Crediti formativi universitari del Corso di Laurea in Scienze dell Architettura In vigore dall anno acc

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Crediti formativi universitari del Corso di Laurea in Scienze dell Architettura In vigore dall anno acc"

Transcript

1 Crediti formativi universitari del Corso di Laurea in Scienze dell Architettura In vigore dall anno acc ATTIVITÀ FORMATIVE DI BASE totale CFU Settori scientifico disciplinari Formazione scientifica di base 2 INF/01 : INFORMATICA Formazione di base nella storia e 28 ICAR/17 : DISEGNO nella rappresentazione ICAR/18 : STORIA DELL ARCHITETTURA Totale Attività formative di base 30 ATTIVITÀ CARATTERIZZANTI totale CFU Architettura e urbanistica 9 Edilizia e ambiente 23 Totale Attività caratterizzanti 92 ATTIVITÀ AFFINI O INTEGRATIVE Discipline dell'architettura e dell' ingegneria Cultura scientifica, umanistica, giuridica, economica, socio-politica totale CFU 3 Totale Attività affini o integrative 19 CREDITI DI SEDE AGGREGATI 1 totale CFU Totale crediti di sede aggregati Settori scientifico disciplinari ICAR/ : TECNOLOGIA DELL'ARCHITETTURA ICAR/14 : COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA E URBANA ICAR/15 : ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO ICAR/1 : ARCHITETTURA DEGLI INTERNI ICAR/19 : RESTAURO ICAR/20 : PIANIFICAZIONE ICAR/21 : URBANISTICA ICAR/08 : SCIENZA DELLE COSTRUZIONI ICAR/09 : TECNICA DELLE COSTRUZIONI ICAR/22 : ESTIMO ING-IND/11 : FISICA TECNICA AMBIENTALE ICAR/13 : DISEGNO INDUSTRIALE Settori scientifico disciplinari IUS/10 : DIRITTO AMMINISTRATIVO MAT/03 : GEOMETRIA MAT/05 : ANALISI MATEMATICA BIO/07 : ECOLOGIA L-ART/03 : STORIA DELL ARTE CONTEMPORANEA M-FIL/04 : ESTETICA Settori scientifico disciplinari ICAR/ : TECNOLOGIA DELL ARCHITETTURA ICAR/13: DISEGNO INDUSTRIALE ICAR/14 : PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA ED URBANA ICAR/15 : ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO ICAR/1 : ARCHITETTURA DEGLI INTERNI ED ALLESTIMENTO ICAR/17: DISEGNO ICAR/19 : RESTAURO ICAR/21: URBANISTICA ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE CFU Tipologie A scelta dello studente 9 Per la prova finale e per la Prova finale 9 conoscenza della lingua straniera Lingua straniera Ulteriori conoscenze linguistiche Altre (art.10, comma1, lettera f) 9 Abilità informatiche e relazionali Tirocinii Altro Totale Altre attività formative 27 TOTALE GENERALE CREDITI 180 1

2 QUADRO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE CORSO DI LAUREA (TRIENNALE) IN SCIENZE DELL ARCHITETTURA In vigore dall anno acc Anno N Corso di insegnamento SSD cfu Esami 1 1 PRIMO ANNO Istituzioni di matematica e geometria 1 Corso integrato Analisi matematica MAT 03 3 Geometria analitica MAT Disegno - Corso monodisciplinare ICAR Storia dell architettura 1 Corso monodisciplinare ICAR Inglese Corso monodisciplinare L-LIN Architettura degli interni e allestimento Corso monodisciplinare ICAR 1 1 Costruzione delle opere di architettura Corso monodisciplinare ICAR Laboratorio di progettazione arch. 1 laboratorio integrato 13 Composizione architettonica e urbana Disciplina caratterizzante ICAR14 Tecniche di rappresentazione Modulo integrativo ICAR17 2 Caratteri tipologici e morfologici Modulo integrativo ICAR14 2 Teoria e tecnica della progettazione architettonica Corso integrato al laboratorio ICAR Corso integrato di fondamenti urbanistica, pianificazione e diritto urbanistico Urbanistica Corso integrato ICAR21 Pianificazione- corso integrato ICAR20 2 Diritto urbanistico Corso integrato IUS Attività a scelta dello studente (art. 10. comma 1, lett. D) 4 Totale cfu 1 anno 0 SECONDO ANNO 2 1 Storia dell architettura 2 - Corso monodisciplinare ICAR Laboratorio di costruzioni - laboratorio 8 Tecnologia dell architettura Disciplina catatterizzante ICAR 4 Tecnologia dell architettura-applicazioni Modulo integrativo ICAR 2 Disegno Modulo integrativo ICAR Teoria delle strutture 1 Corso monodisciplinare ICAR Fisica tecnica ambientale Corso monodisciplinare ING IND Informatica Corso monodisciplinare INF Laboratorio di progettazione architettonica 2 - laboratorio 10 Progettazione architettonica Disciplina caratterizzante ICAR14 Caratteri distributivi degli edifici Modulo integrativo ICAR14 2 Storia dell architettura Modulo integrativo ICAR Istituzioni di matematica e geometria 2 Corso integrato Analisi matematica Corso integrato MAT 03 3 Geometria analitica Corso integrato MAT Applicazioni di geometria e rilievo dell architettura Corso monodisciplinare ICAR Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art comma 1, lett. F) 2 Attività a scelta dello studente (art. 10. comma 1, lett. D) 5 Totale cfu 2 anno TERZO ANNO Corso integrato di tecnologia dell architettura ed Energetica Corso integrato Tecnologie per la progettazione ambientale o Progettazione di sistemi costruttivi Corsi integrati ( uno dei due a scelta dello studente) ICAR 4 Energetica corso integrato ING IND Teoria delle strutture 2 Corso monodisciplinare ICAR Laboratorio progettazione architettonica 3 laboratorio integrato 11 Progettazione architettonica Disciplina caratterizzante ICAR 14 Progettazione architettonica Modulo integrativo ICAR 14 2 Estimo Modulo integrativo ICAR Disegno industriale Corso monodisciplinare ICAR Tecnica delle costruzioni Corso monodisciplinare ICAR 09 3 Architettura del paesaggio Corso monodisciplinare ICAR Fondamenti di restauro Corso monodisciplinare ICAR Laboratorio di sintesi finale (cfu della disciplina caratterizzante + 3 Moduli integrativi da 2 cfu cad. a scelta del SSD proponente) Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art comma 1, lett. F) Prova finale Totale cfu 3 anno 0 TOTALE CFU LAUREA TRIENNALE 180 2

3 TABELLE RELATIVE ALLA ARTICOLAZIONE DEI CFU IN 4, 5 E ANNI CONTRATTO A - STUDENTI A CONTRATTO 4 anni 45 cfu/anno VALIDO PER GLI STUDENTI IMMATRICOLATI FINO ALL ANNO ACC COMPRESO ICAR 17 DISEGNO DELL ARCHITETTURA 4 MAT 05 ISTITUZIONI DI MATEMATICA 1 MAT 03 GEOMETRIA 1 ICAR 18 STORIA DELL ARCHITETTURA 1 7 ICAR COSTRUZIONE DELLE OPERE DI ARCHITETTURA ICAR 14 LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 1 CFU 15 ICAR 14 TEORIA E TECNICA DELLA PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 3CFU ICAR 21 FONDAMENTI DI URBANISTICA 4 L-LIN INGLESE 3 ALTRO Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) 5 Totale CFU 1 anno 45 ICAR 18 STORIA DELL ARCHITETTURA 2 7 INF 01 FONDAMENTI DI INFORMATICA 2 MAT 05 ISTITUZIONI DI MATEMATICA 2 MAT 03 GEOMETRIA 2 ICAR 14 LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 2 ICAR 08 TEORIA DELLE STRUTTURE 1 4 ICAR 17 APPLICAZIONI DI GEOMETRIA E RILIEVO DELL ARCHITETTURA 10 A SCELTA DELLO STUDENTE (art. 10. comma 1, lett. d) 4 Totale CFU 2 anno 45 ING IND 11 FISICA TECNICA AMBIENTALE 4 ICAR LABORATORIO DI COSTRUZIONI ICAR 08 TEORIA DELLE STRUTTURE 2 4 ICAR 1 ARCHITETTURA DEGLI INTERNI E ALLESTIMENTO 4 ICAR LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 3 ATTIVITÀ A SCELTA DELLO STUDENTE (art. 10. comma 1, lett. d) 3 ALTRO (Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) Totale CFU 3 anno 45 ICAR TECNOLOGIE PER LA PROGETTAZIONE AMBIENTALE o PROGETTAZIONE DI SISTEMI COSTRUTTIVI ING IND 11 Insegnamento a scelta integrato con Energetica ENERGETICA ICAR 13 DISEGNO INDUSTRIALE 4 ICAR 09 TECNICA DELLE COSTRUZIONI 4 ICAR 19 FONDAMENTI DI RESTAURO 4 ICAR 15 ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO 4 LABORATORIO DI SINTESI FINALE ATTIVITÀ A SCELTA DELLO STUDENTE (art. 10. comma 1, lett. d) 2 ALTRO Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) 3 PROVA FINALE (Tesi di laurea) Totale CFU 4 anno 45 3

4 TABELLE RELATIVE ALLA ARTICOLAZIONE DEI CFU IN 4, 5 E ANNI CONTRATTO B - STUDENTI A CONTRATTO 5 anni 3 cfu/anno VALIDO PER GLI STUDENTI IMMATRICOLATI FINO ALL ANNO ACC COMPRESO ICAR 17 DISEGNO DELL ARCHITETTURA 4 MAT 05 ISTITUZIONI DI MATEMATICA 1 MAT 03 GEOMETRIA 1 ICAR 18 STORIA DELL ARCHITETTURA 1 7 ICAR 14 LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 1 CFU 15 ICAR 14 TEORIA E TECNICA DELLA PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 3CFU ICAR 21 FONDAMENTI DI URBANISTICA 4 Totale CFU 1 anno 3 INF 01 FONDAMENTI DI INFORMATICA 2 MAT 05 ISTITUZIONI DI MATEMATICA 2 MAT 03 GEOMETRIA 2 ICAR 14 LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 2 ICAR 17 APPLICAZIONI DI GEOMETRIA E RILIEVO DELL ARCHITETTURA 10 ICAR COSTRUZIONE DELLE OPERE DI ARCHITETTURA Totale CFU 2 anno 3 ICAR 18 STORIA DELL ARCHITETTURA 2 7 ICAR LABORATORIO DI COSTRUZIONI ICAR 08 TEORIA DELLE STRUTTURE 1 4 ICAR 1 ARCHITETTURA DEGLI INTERNI E ALLESTIMENTO 4 L-LIN INGLESE 3 ATTIVITÀ A SCELTA DELLO STUDENTE (art. 10. comma 1, lett. d) Totale CFU 3 anno 3 ICAR LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 3 ICAR ING IND 11 TECNOLOGIE PER LA PROGETTAZIONE AMBIENTALE o PROGETTAZIONE DI SISTEMI COSTRUTTIVI ENERGETICA ICAR 08 TEORIA DELLE STRUTTURE 2 4 ING IND 11 FISICA TECNICA AMBIENTALE 4 ICAR 13 DISEGNO INDUSTRIALE 4 ICAR 15 ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO 4 ALTRO Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) 2 Totale CFU 4 anno 3 ESAMI DEL 5 ANNO ICAR 09 TECNICA DELLE COSTRUZIONI 4 ICAR 19 FONDAMENTI DI RESTAURO 4 LABORATORIO DI SINTESI FINALE ATTIVITÀ A SCELTA DELLO STUDENTE (art. 10. comma 1, lett. d) 3 ALTRO Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) 7 PROVA FINALE (Tesi di laurea) Totale CFU 5 anno 3 4

5 TABELLE RELATIVE ALLA ARTICOLAZIONE DEI CFU IN 4, 5 E ANNI CONTRATTO C - STUDENTI A CONTRATTO anni 30cfu/anno VALIDO PER GLI STUDENTI IMMATRICOLATI FINO ALL ANNO ACC COMPRESO ICAR 17 DISEGNO DELL ARCHITETTURA 4 ICAR 18 STORIA DELL ARCHITETTURA 1 7 ICAR 14 LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 1 CFU 15 ICAR 14 TEORIA E TECNICA DELLA PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 3CFU ICAR 21 FONDAMENTI DI URBANISTICA 4 Totale CFU 1 anno 30 INF 01 FONDAMENTI DI INFORMATICA 2 MAT 05 ISTITUZIONI DI MATEMATICA 1 MAT 03 GEOMETRIA 1 ICAR 17 APPLICAZIONI DI GEOMETRIA E RILIEVO DELL ARCHITETTURA 10 ICAR COSTRUZIONE DELLE OPERE DI ARCHITETTURA L-LIN INGLESE 3 ATTIVITÀ A SCELTA DELLO STUDENTE (art. 10. comma 1, lett. d) 3 Totale CFU 2 anno 30 ICAR 18 STORIA DELL ARCHITETTURA 2 7 ICAR 14 LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 2 MAT 05 ISTITUZIONI DI MATEMATICA 2 MAT 03 GEOMETRIA 2 ICAR 1 ARCHITETTURA DEGLI INTERNI E ALLESTIMENTO 4 ATTIVITÀ A SCELTA DELLO STUDENTE (art. 10. comma 1, lett. d) 1 Totale CFU 3 anno 30 ICAR LABORATORIO DI COSTRUZIONI ICAR 08 TEORIA DELLE STRUTTURE 1 4 ING IND 11 FISICA TECNICA AMBIENTALE 4 ICAR 13 DISEGNO INDUSTRIALE 4 ICAR 15 ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO 4 ATTIVITÀ A SCELTA DELLO STUDENTE (art. 10. comma 1, lett. d) 2 Totale CFU 4 anno 30 ESAMI DEL 5 ANNO ICAR ING IND 11 TECNOLOGIE PER LA PROGETTAZIONE AMBIENTALE o PROGETTAZIONE DI SISTEMI COSTRUTTIVI ENERGETICA ICAR LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 3 8CFU + 2 Moduli Integrativi da 2 CFU cad.: 1.Diritto Urbanistico 2. Progettazione architettonica ICAR 08 TEORIA DELLE STRUTTURE 2 4 ATTIVITÀ A SCELTA DELLO STUDENTE (art. 10. comma 1, lett. d) 3 ALTRO Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) 5 Totale CFU 5 anno 30 ESAMI DEL ANNO ICAR 09 TECNICA DELLE COSTRUZIONI 4 ICAR 19 FONDAMENTI DI RESTAURO 4 LABORATORIO DI SINTESI FINALE ALTRO Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) 4 PROVA FINALE (Tesi di laurea) Totale CFU 5 anno 30 5

6 TABELLE RELATIVE ALLA ARTICOLAZIONE DEI CFU IN 4, 5 E ANNI CONTRATTO A 4 anni 45 cfu all anno VALIDO PER GLI STUDENTI IMMATRICOLATI DALL ANNO ACC COMPRESO Corso di insegnamento SSD cfu Istituzioni di matematica e geometria 1 - Corso integrato Analisi matematica MAT 03 3 Geometria analitica MAT 05 3 Disegno - Corso monodisciplinare ICAR 17 5 Storia dell architettura 1 - Corso monodisciplinare ICAR 18 7 Architettura degli interni e allestimento - Corso monodisciplinare ICAR 1 Costruzione delle opere di architettura - Corso monodisciplinare ICAR 4 Laboratorio di progettazione arch. 1 - laboratorio integrato 13 Composizione architettonica e urbana Disciplina caratterizzante ICAR14 Tecniche di rappresentazione Modulo integrativo ICAR17 2 Caratteri tipologici e morfologici Modulo integrativo ICAR14 2 Teoria e tecnica della progettazione architettonica Corso integrato al laboratorio ICAR14 3 Attività a scelta dello studente (art. 10. comma 1, lett. d) 4 Totale cfu 45 Inglese - Corso monodisciplinare L-LIN 3 Corso integrato di fondamenti urbanistica, pianificazione e diritto urbanistico Urbanistica Corso integrato ICAR21 Pianificazione- corso integrato ICAR20 2 Diritto urbanistico Corso integrato IUS10 4 Storia dell architettura 2 - Corso monodisciplinare ICAR 18 7 Laboratorio di costruzioni - laboratorio 8 Tecnologia dell architettura Disciplina catatterizzante ICAR 4 Tecnologia dell architettura-applicazioni - Modulo integrativo ICAR 2 Disegno - Modulo integrativo ICAR17 2 Istituzioni di matematica e geometria 2 Corso integrato Analisi matematica Corso integrato MAT 03 3 Geometria analitica Corso integrato MAT 05 3 Applicazioni di geometria e rilievo dell architettura - Corso monodisciplinare ICAR 17 9 Totale cfu 45 Fisica tecnica ambientale - Corso monodisciplinare ING IND 11 4 Teoria delle strutture 1 - Corso monodisciplinare ICAR 08 4 Informatica - Corso monodisciplinare INF 01 2 Laboratorio di progettazione architettonica 2 - laboratorio 10 Progettazione architettonica Disciplina caratterizzante ICAR14 Caratteri distributivi degli edifici - Modulo integrativo ICAR14 2 Storia dell architettura - Modulo integrativo ICAR18 2 Architettura del paesaggio - Corso monodisciplinare ICAR 15 4 Fondamenti di restauro - Corso monodisciplinare ICAR 19 4 Disegno industriale Corso monodisciplinare ICAR 13 3 Corso integrato di tecnologia dell architettura ed Energetica Corso integrato Tecnologie per la progettazione ambientale o Progettazione di sistemi costruttivi Corsi integrati ( uno dei due a scelta ICAR 4 dello studente) Energetica - corso integrato ING IND 11 2 Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) 3 Attività a scelta dello studente (art. 10. comma 1, lett. d) 5 Totale cfu 45 Teoria delle strutture 2 - Corso monodisciplinare ICAR 08 4 Laboratorio progettazione architettonica 3 laboratorio integrato 11 Progettazione architettonica Disciplina caratterizzante ICAR 14 Progettazione architettonica - Modulo integrativo ICAR 14 2 Estimo Modulo integrativo ICAR 22 3 Tecnica delle costruzioni - Corso monodisciplinare ICAR 09 Laboratorio di sintesi finale (cfu della disciplina caratterizzante + 3 Moduli integrativi da 2 cfu cad. a scelta del SSD proponente) Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) Prova finale Totale cfu 45

7 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II POLO DELLE SCIENZE E DELLE TECNOLOGIE FACOLTÀ DI ARCHITETTURA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ARCHITETTURA STUDENTI A CONTRATTO Articolo 11 (del Regolamento Didattico del Corso di laurea in Scienze dell Architettura) Norme per l iscrizione ad anno successivo, studenti ripetenti, studenti a contratto 2. Secondo quanto previsto dall'art. 25 del RDA, lo studente può chiedere, prima dell'inizio di ogni anno accademico, di compiere il corso di studio in tempi più lunghi di quelli ufficialmente previsti.... (iscrizione a contratto) La tabella che segue riporta per le diverse tipologie di iscrizione [Iscrizione statutaria (3anni) contratto A (4 anni) Contratto B (5 anni) e Contratto C ( anni)], il numero dei cfu previsti per ciascun anno accademico e la loro ripartizione per anno di corso. Durata Cfu /anno 1 anno 2 anno 3 anno 4 anno 5 anno anno CORSO STATUTARIO 3 anni 0 cfu/anno 0cfu 0cfu 180cfu CONTRATTO A 4 anni 45 cfu/anno 45cfu 90cfu 135cfu 180cfu - - CONTRATTO B 5 anni 3 cfu/anno 3cfu 72cfu 108cfu 144cfu 180cfu - CONTRATTO C anni 30 cfu/anno 30cfu 0cfu 90cfu 0cfu 150cfu 180cfu cfu = Credito Formativo Universitario; 1cfu=25 ore di attività didattica complessiva (attività frontale + attività autonoma) Di regola l iscrizione a contratto consente allo studente di programmare il proprio corso di studi in tempi più lunghi di quelli statutari (4, 5 o anni in luogo dei 3 anni previsti dal corso statutario) Per iscriversi all anno di corso successivo si deve aver maturato almeno la metà dei crediti dell anno in corso (ivi compresi quelli relativi a tutti i laboratori previsti) e tutti i crediti relativi agli anni precedenti. Esempio: per passare dal 2 al 3 anno del corso di laurea statutario (3 anni) si deve aver conseguito tutti i 0 cfu del 1 anno + 30 cfu del 2 anno (in questi 30 cfu devono essere compresi i crediti relativi ai due laboratori del 2 anno: laboratorio di progettazione architettonica 2 e laboratorio di costruzioni) Per ciascuna tipologia di corso (durata di o anni) si deve far riferimento al quadro di programmazione relativo e rispettare per l iscrizione all anno successivo le condizioni di cui al punto precedente. Lo studente potrà decidere (in funzione di ciascuna delle 4 tipologie di iscrizione) a quale anno di corso iscriversi (le possibilità dipendono naturalmente dagli esami già sostenuti e dai cfu maturati). All inizio di ogni anno accademico, all atto dell iscrizione, lo studente può modificare la tipologia di iscrizione dell anno precedente. Qualunque sia il tipo di iscrizione devono essere rispettate le propedeuticità riportate nella tabella che segue. Propedeuticità Non si è ammessi a sostenere l esame di: Se non si è sostenuto l esame di: Applicazioni di geometria e rilievo dell architettura Disegno dell architettura Istituzioni di matematica e geometria 2 Istituzioni di matematica e geometria 1 Storia dell architettura 2 Storia dell architettura 1 Laboratorio di progettazione architettonica 2 Laboratorio di progettazione architettonica 1 Teorie e tecniche della progettazione architettonica Laboratorio di progettazione architettonica 3 Laboratorio di progettazione architettonica 2 Teoria delle strutture 1 Istituzioni di matematica e geometria 1 Teoria delle strutture 2 Istituzioni di matematica e geometria 2 Teoria delle strutture 2 Teoria delle strutture 1 Tecnica delle costruzioni Teoria delle strutture 2 Laboratorio di Costruzioni Costruzione delle opere di architettura Laboratorio di Sintesi finale ICAR/ (Tecnol. Architett.) Laboratorio di Costruzioni Laboratorio di Sintesi finale ICAR/14 (Compos. arch. urb.) Laboratorio di progettazione architettonica 3 Laboratorio di Sintesi finale ICAR/15 (Archit.. paesaggio) Architettura del paesaggio Laboratorio di Sintesi finale ICAR/1(Architettura interni) Architettura degli interni Laboratorio di Sintesi finale ICAR/19 (Restauro) Restauro Laboratorio di Sintesi finale ICAR/09 (Tecnica costruz.) Tecnica delle costruzioni Nei prospetti che seguono sono riportate le sequenza degli esami da sostenere articolate per anno di corso in ciascuna delle 4 ipotesi (Statutaria Contratto A 4 anni Contratto B 5 anni Contratto C anni) I prospetti che seguono si riferiscono ai due quadri formativi vigenti (quadro formativo = insieme dei corsi di insegnamento articolati per anno, Settore Disciplinare e cfu): quello valido per gli studenti immatricolati fino all anno acc e quello valido per gli studenti immatricolati a partire dall anno acc (le modifiche sono state approvate dal Consiglio di Facoltà il 28 luglio 2004 in vista del riconoscimento europeo della Laurea Specialistica in Architettura ). 7

8 TABELLE RELATIVE ALLA ARTICOLAZIONE DEI CFU IN 4, 5 E ANNI CONTRATTO B 5 anni 3 cfu all anno VALIDO PER GLI STUDENTI IMMATRICOLATI DALL ANNO ACC COMPRESO Corso di insegnamento SSD cfu Istituzioni di matematica e geometria 1 - Corso integrato Analisi matematica MAT 03 3 Geometria analitica MAT 05 3 Disegno - Corso monodisciplinare ICAR 17 5 Storia dell architettura 1 - Corso monodisciplinare ICAR 18 7 Costruzione delle opere di architettura - Corso monodisciplinare ICAR 4 Corso integrato di fondamenti urbanistica, pianificazione e diritto urbanistico Urbanistica Corso integrato ICAR21 Pianificazione- corso integrato ICAR20 2 Diritto urbanistico Corso integrato IUS10 4 Attività a scelta dello studente (art. 10. comma 1, lett. d) 2 Totale cfu 3 Laboratorio di progettazione arch. 1 - laboratorio integrato 13 Composizione architettonica e urbana Disciplina caratterizzante ICAR14 Tecniche di rappresentazione Modulo integrativo ICAR17 2 Caratteri tipologici e morfologici Modulo integrativo ICAR14 2 Teoria e tecnica della progettazione architettonica Corso integrato al laboratorio ICAR14 3 Architettura degli interni e allestimento - Corso monodisciplinare ICAR 1 Storia dell architettura 2 - Corso monodisciplinare ICAR 18 7 Istituzioni di matematica e geometria 2 Corso integrato Analisi matematica Corso integrato MAT 03 3 Geometria analitica Corso integrato MAT 05 3 Inglese - Corso monodisciplinare L-LIN 3 Attività a scelta dello studente (art. 10. comma 1, lett. d) 1 TOTALE cfu 3 Laboratorio di costruzioni - laboratorio 8 Tecnologia dell architettura Disciplina catatterizzante ICAR 4 Tecnologia dell architettura-applicazioni - Modulo integrativo ICAR 2 Disegno - Modulo integrativo ICAR17 2 Applicazioni di geometria e rilievo dell architettura - Corso monodisciplinare ICAR 17 9 Teoria delle strutture 1 - Corso monodisciplinare ICAR 08 4 Fisica tecnica ambientale - Corso monodisciplinare ING IND 11 4 Informatica - Corso monodisciplinare INF 01 2 Architettura del paesaggio - Corso monodisciplinare ICAR 15 4 Disegno industriale Corso monodisciplinare ICAR 13 3 Attività a scelta dello studente (art. 10. comma 1, lett. d) 2 Totale cfu 3 Teoria delle strutture 2 - Corso monodisciplinare ICAR 08 4 Laboratorio di progettazione architettonica 2 - laboratorio 10 Progettazione architettonica Disciplina caratterizzante ICAR14 Caratteri distributivi degli edifici - Modulo integrativo ICAR14 2 Storia dell architettura - Modulo integrativo ICAR18 2 Fondamenti di restauro - Corso monodisciplinare ICAR 19 4 Corso integrato di tecnologia dell architettura ed Energetica Corso integrato Tecnologie per la progettazione ambientale o Progettazione di sistemi costruttivi Corsi integrati ( uno dei due a ICAR 4 scelta dello studente) Energetica - corso integrato ING IND 11 2 Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) 8 Attività a scelta dello studente (art. 10. comma 1, lett. d) 4 Totale cfu 3 ESAMI DEL 5 ANNO Laboratorio progettazione architettonica 3 laboratorio integrato 11 Progettazione architettonica Disciplina caratterizzante ICAR 14 Progettazione architettonica - Modulo integrativo ICAR 14 2 Estimo Modulo integrativo ICAR 22 3 Tecnica delle costruzioni - Corso monodisciplinare ICAR 09 Laboratorio di sintesi finale (cfu della disciplina caratterizzante + 3 Moduli integrativi da 2 cfu cad. a scelta del SSD proponente) Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) 1 Prova finale Totale cfu 3 8

9 TABELLE RELATIVE ALLA ARTICOLAZIONE DEI CFU IN 4, 5 E ANNI CONTRATTO C anni 30 cfu all anno VALIDO PER GLI STUDENTI IMMATRICOLATI DALL ANNO ACC COMPRESO Corso di insegnamento SSD cfu Istituzioni di matematica e geometria 1 - Corso integrato Analisi matematica MAT 03 3 Geometria analitica MAT 05 3 Disegno - Corso monodisciplinare ICAR 17 5 Storia dell architettura 1 - Corso monodisciplinare ICAR 18 7 Corso integrato di fondamenti urbanistica, pianificazione e diritto urbanistico Urbanistica Corso integrato ICAR21 Pianificazione- corso integrato ICAR20 2 Diritto urbanistico Corso integrato IUS10 4 Costruzione delle opere di architettura - Corso monodisciplinare ICAR 4 Laboratorio di progettazione arch. 1 - laboratorio integrato 13 Composizione architettonica e urbana Disciplina caratterizzante ICAR14 Tecniche di rappresentazione Modulo integrativo ICAR17 2 Caratteri tipologici e morfologici Modulo integrativo ICAR14 2 Teoria e tecnica della progettazione architettonica Corso integrato al laboratorio ICAR14 3 Storia dell architettura 2 - Corso monodisciplinare ICAR 18 7 Istituzioni di matematica e geometria 2 Corso integrato Analisi matematica Corso integrato MAT 03 3 Geometria analitica Corso integrato MAT 05 3 Teoria delle strutture 1 - Corso monodisciplinare ICAR 08 4 Inglese - Corso monodisciplinare L-LIN 3 Architettura degli interni e allestimento - Corso monodisciplinare ICAR 1 Laboratorio di costruzioni - laboratorio 8 Tecnologia dell architettura Disciplina catatterizzante ICAR 4 Tecnologia dell architettura-applicazioni - Modulo integrativo ICAR 2 Disegno - Modulo integrativo ICAR17 2 Applicazioni di geometria e rilievo dell architettura - Corso monodisciplinare ICAR 17 9 Teoria delle strutture 2 - Corso monodisciplinare ICAR 08 4 Fisica tecnica ambientale - Corso monodisciplinare ING IND 11 4 Informatica - Corso monodisciplinare INF 01 2 Laboratorio di progettazione architettonica 2 - laboratorio 10 Progettazione architettonica Disciplina caratterizzante ICAR14 Caratteri distributivi degli edifici - Modulo integrativo ICAR14 2 Storia dell architettura - Modulo integrativo ICAR18 2 Fondamenti di restauro - Corso monodisciplinare ICAR 19 4 Attività a scelta dello studente (art. 10. comma 1, lett. d) ESAMI DEL 5 ANNO Architettura del paesaggio - Corso monodisciplinare ICAR 15 4 Disegno industriale Corso monodisciplinare ICAR 13 3 Laboratorio progettazione architettonica 3 laboratorio integrato 11 Progettazione architettonica Disciplina caratterizzante ICAR 14 Progettazione architettonica - Modulo integrativo ICAR 14 2 Estimo Modulo integrativo ICAR 22 3 Corso integrato di tecnologia dell architettura ed Energetica Corso integrato Tecnologie per la progettazione ambientale o Progettazione di sistemi costruttivi Corsi integrati ( uno dei due a ICAR 4 scelta dello studente) Energetica - corso integrato ING IND 11 2 Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) 3 Attività a scelta dello studente (art. 10. comma 1, lett. d) 3 ESAMI DEL ANNO Tecnica delle costruzioni - Corso monodisciplinare ICAR 09 Laboratorio di sintesi finale (cfu della disciplina caratterizzante + 3 Moduli integrativi da 2 cfu cad. a scelta del SSD proponente) Ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc (art. 10. comma 1, lett. f) Prova finale 9

10 LAUREA A PACCHETTO Crediti richiesti per la Laurea in Scienze dell Architettura Settore Scientifico Disciplinare Titolo del Settore Scientifico Disciplinare CFU ICAR 17 DISEGNO 14 ICAR 18 STORIA DELL ARCHITETTURA 14 INF 01 INFORMATICA 2 MAT 03/05 MATEMATICA ICAR TECNOLOGIA DELL ARCHITETTURA 1 ICAR 13 DISEGNO INDUSTRIALE 3 ICAR 14 COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA E URBANA 31 ICAR 15 ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO 4 ICAR 1 ARCHITETTURA DEGLI INTERNI E ALLESTIMENTO ICAR 19 RESTAURO 4 ICAR 20 PIANIFICAZIONE 2 ICAR 21 URBANISTICA ICAR 08 SCIENZA DELLE COSTRUZIONI 8 ICAR 09 TECNICA DELLE COSTRUZIONI ICAR 22 ESTIMO 3 ING - IND 11 FISICA TECNICA AMBIENTALE IUS 10 DIRITTO 4 L-LIN/ LINGUA INGLESE 3 SINTESI FINALE PROVA FINALE ALTRO Attività formative a scelta dello studente (9CFU) ulteriori conoscenze linguistiche, abilità informatiche e relazionali, tirocini, ecc. (9CFU) 18 Totale

Corso di Laurea in INGEGNERIA CIVILE ORIENTAMENTO PROFESSIONALIZZANTE GESTIONALE a.a. 2005-06

Corso di Laurea in INGEGNERIA CIVILE ORIENTAMENTO PROFESSIONALIZZANTE GESTIONALE a.a. 2005-06 Corso di Laurea in INGEGNERIA CIVILE ORIENTAMENTO PROFESSIONALIZZANTE GESTIONALE a.a. 200-06 I ANNO Calcolo 1 MAT/03-0 a-1 10 CAD f 4 Chimica CHIM/07 a-2 6 Calcolo 2 MAT 03-0 a-1 10 Diritto IUS/01-10 c-2

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze Dell Architettura Classe delle lauree in Scienze dell Architettura e dell Ingegneria edile, Classe 4

Corso di Laurea in Scienze Dell Architettura Classe delle lauree in Scienze dell Architettura e dell Ingegneria edile, Classe 4 Corso di Laurea in Scienze Dell Architettura Classe delle lauree in Scienze dell Architettura e dell Ingegneria edile, Classe 4 Presidente: Prof. arch. ANTONIO LAVAGGI Obiettivi formativi Il Corso è finalizzato

Dettagli

Matematica, informatica e statistica 40 ING-INF/05 : SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI

Matematica, informatica e statistica 40 ING-INF/05 : SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI Scheda informativa Università Classe Nome del corso Politecnico di TORINO 30/S - Classe delle lauree specialistiche in ingegneria delle telecomunicazioni Data del DM di approvazione del ordinamento 28/02/2003

Dettagli

Facoltà di Ingegneria. Corso di Laurea interclasse L-7/L-23 in Ingegneria Civile e dei Sistemi Edilizi conforme al D.M. 270

Facoltà di Ingegneria. Corso di Laurea interclasse L-7/L-23 in Ingegneria Civile e dei Sistemi Edilizi conforme al D.M. 270 11 Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea interclasse L-7/L-23 in Ingegneria Civile e dei Sistemi Edilizi conforme al D.M. 270 Denominazione del corso di studio: Ingegneria Civile e dei Sistemi Edilizi

Dettagli

NORME E REGOLAMENTI. Per l A.A. 2006-2007 è stata fissata la scadenza al 6 novembre 2006.

NORME E REGOLAMENTI. Per l A.A. 2006-2007 è stata fissata la scadenza al 6 novembre 2006. LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA TABELLE DI CONVERSIONE a.a. 2006-2007 per gli studenti iscritti al Corso di laurea in Scienze giuridiche che decidano di optare per il passaggio alla Laurea Magistrale

Dettagli

MATEMATICA. Corso di Laurea in. (classe L-35)

MATEMATICA. Corso di Laurea in. (classe L-35) Corso di Laurea in MATEMATICA (classe L-35) Corso di Laurea in Matematica (LB04, Classe L-35) Informazioni generali Il Corso di Laurea in Matematica è attivato ai sensi del DM 270/04, ha la durata di tre

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DEGLI STUDI - COORTE DEGLI IMMATRICOLATI NELL A.A.

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DEGLI STUDI - COORTE DEGLI IMMATRICOLATI NELL A.A. CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (CLASSE LMG/01) PIANO DEGLI STUDI - COORTE DEGLI IMMATRICOLATI NELL A.A. 2012/2013 Programmazione del quinquennio Fino al III anno (compreso)

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA Offerta formativa Il (classe LM-18) ha, di norma, durata di due anni.

Dettagli

Università di Roma Sapienza - Facoltà di LETTERE E FILOSOFIA PER GLI STUDENTI IMMATRICOLATI ENTRO L A.A

Università di Roma Sapienza - Facoltà di LETTERE E FILOSOFIA PER GLI STUDENTI IMMATRICOLATI ENTRO L A.A Università di Roma Sapienza - Facoltà di LETTERE E FILOSOFIA PER GLI STUDENTI IMMATRICOLATI ENTRO L A.A. 2008-2009 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ARTI E SCIENZE DELLO SPETTACOLO PIANO DI STUDI A.A. 20-20.l

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza

Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Como Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 Presentazione

Dettagli

Manifesto Annuale degli Studi A.A. 2013/2014

Manifesto Annuale degli Studi A.A. 2013/2014 UNIVERSITA DEL SALENTO Manifesto Annuale degli Studi A.A. 2013/2014 UNIVERSITA DEL SALENTO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/2014 Corsi di Laurea - ai sensi del DM 270/04 - Accesso Programmato o ECONOMIA

Dettagli

I3A LAUREA IN INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE

I3A LAUREA IN INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE I3A LAUREA IN INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE 1. CARATTERISTICHE DEL CORSO CLASSE DI CORSO: L-7 Ingegneria civile e ambientale NORMATIVA DI RIFERIMENTO: DM 270/2004 DIPARTIMENTO DI RIFERIMENTO CAD DI RIFERIMENTO

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN FILOSOFIA. ART. 1 Obiettivi formativi - Accesso

CORSO DI LAUREA IN FILOSOFIA. ART. 1 Obiettivi formativi - Accesso CORSO DI LAUREA IN FILOSOFIA ART. 1 Obiettivi formativi - Accesso È istituito il corso di laurea in Filosofia, appartenente alla classe delle lauree in Filosofia - Classe 29. Il corso di laurea si svolge

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Economia aziendale

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Economia aziendale UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA Corso di laurea in Economia aziendale Classe di laurea n. L-18 Scienze dell economia e della gestione aziendale DM 270/2004 (trasformata),

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI a.a. 2002-2003

MANIFESTO DEGLI STUDI a.a. 2002-2003 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA PRIMA FACOLTÀ DI ARCHITETTURA - Ludovico Quaroni CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA QUINQUENNALE IN ARCHITETTURA - UE MANIFESTO DEGLI STUDI a.a. 2002-2003 Il Corso,

Dettagli

Università degli Studi di Udine

Università degli Studi di Udine Prof. F. Soramel Il Progetto di Orientamento Formativo (PrOF) della Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Udine 1 L ORDINAMENTO DIDATTICO Laurea Laurea specialistica 3 anni 180 crediti 25-30

Dettagli

U.S.R. DECRETO N. 374 IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 3276 del 15.10.2001;

U.S.R. DECRETO N. 374 IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 3276 del 15.10.2001; U.S.R. DECRETO N. 374 l'art. 40, comma 4, dello Statuto; VISTI gli artt. e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo, emanato con D.R. n. 376 del 15.10.001; il Regolamento per l'istituzione ed il funzionamento

Dettagli

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Università Università degli studi di Genova Classe 84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Marketing e comunicazione Codice interno dell'ateneo 1740 Data del

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo SENATO ACCADEMICO Seduta del 26 gennaio 2010 OMISSIS N. 2 Proposta di modifica del Regolamento Didattico di Ateneo artt. 16 e 23 RELAZIONE DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO VISTO il Regolamento Didattico

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Matematica

Corso di Laurea Magistrale in Matematica Corso di Laurea Magistrale in Matematica proposta di Piano di Studi per tutto il biennio (da presentarsi alla Commissione Didattica all inizio del primo anno, entro il 15 ottobre) Studente matricola e-mail

Dettagli

Corso di Laurea Architettura e Produzione edilizia

Corso di Laurea Architettura e Produzione edilizia , Obiettivo strategico Il risponde ad un obiettivo didattico strategico: dare una risposta specifica e mirata ad una domanda di formazione per figure tecniche nelle diverse attività connesse alla realizzabilità,

Dettagli

A cura della dott.ssa Anna Maria Della Penna Responsabile della Segreteria Studenti della Facoltà di Giurisprudenza

A cura della dott.ssa Anna Maria Della Penna Responsabile della Segreteria Studenti della Facoltà di Giurisprudenza ANNO ACCADEMICO 2013/14 FACOLTA DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA CON PERCORSO UNITARIO QUADRIENNALE SUCCESSIVO ALL ANNO DI BASE REGOLAMENTO ISCRIZIONI, PASSAGGI E TRASFERIMENTI

Dettagli

Corso di laurea triennale in Economia e gestione dello sviluppo locale, delle aziende pubbliche e nonprofit

Corso di laurea triennale in Economia e gestione dello sviluppo locale, delle aziende pubbliche e nonprofit Corso di laurea triennale in Economia e gestione dello sviluppo locale, delle aziende pubbliche e nonprofit Classe di appartenenza: 17 - Classe delle lauree in Scienze dell'economia e della Gestione Aziendale.

Dettagli

10-Classe delle lauree in ingegneria industriale Nome del corso. Ingegneria gestionale

10-Classe delle lauree in ingegneria industriale Nome del corso. Ingegneria gestionale Università Università degli studi di Genova Classe 10-Classe delle lauree in ingegneria industriale Nome del corso Ingegneria gestionale Modifica di Ingegneria gestionale (codice=11974) Denominazione inglese

Dettagli

Facoltà di Ingegneria. Corso di Laurea classe LM-23 in Ingegneria Civile conforme al D.M. 270 (anno di prima immatricolazione 2010/2011)

Facoltà di Ingegneria. Corso di Laurea classe LM-23 in Ingegneria Civile conforme al D.M. 270 (anno di prima immatricolazione 2010/2011) 3 Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea classe LM-23 in Ingegneria Civile conforme al D.M. 270 (anno di prima immatricolazione 2010/2011) Denominazione del corso di studio: Ingegneria Civile Classe di

Dettagli

Corso di laurea triennale in Economia

Corso di laurea triennale in Economia Corsi di laurea triennale sede di Venezia Guida della Facoltà di Economia a.a. 200-06 Classe delle lauree: 28 - Scienze Economiche Corso di laurea triennale in Economia Obiettivi formativi: l corso di

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Informazioni generali Classe L 33 Facoltà di afferenza ECONOMIA Presidente Consiglio di Coordinamento Didattico Prof. Garofalo Antonio Docenti di riferimento: Prof. Floro Ernesto CAROLEO Prof. Francesca

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA INFORMATICA TITOLO PRIMO DISPOSIZIONI GENERALI E COMUNI

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA INFORMATICA TITOLO PRIMO DISPOSIZIONI GENERALI E COMUNI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA INFORMATICA TITOLO PRIMO DISPOSIZIONI GENERALI E COMUNI Art. 1 Denominazione - Classe di appartenenza Titolo 1. E' istituito presso

Dettagli

Anno Accademico 2015/2016. Scuola del Design. Insegnamenti offerti dal Corso di Laurea in

Anno Accademico 2015/2016. Scuola del Design. Insegnamenti offerti dal Corso di Laurea in Anno Accademico 2015/2016 Scuola del Design Insegnamenti offerti dal Corso di Laurea in Design della Moda (1089) Laurea di Primo Livello (Ordinamento 270/04) Classe di Laurea L-4 - Disegno industriale

Dettagli

Corso di Diploma in Economia e Gestione dei Servizi izi Turistici (cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo)

Corso di Diploma in Economia e Gestione dei Servizi izi Turistici (cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo) orso di Diploma in Economia e Gestione dei Servizi izi Turistici (cofinanziato dal ondo Sociale Europeo) OBIETTIVI Il Diploma Universitario in Economia e Gestione dei Servizi Turistici (D.U.E.Ge.S.T.)

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA

LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA A.A. 2009 2010 A partire dall a.a. 2007 2008, in applicazione delle disposizioni ministeriali, l iscrizione al corso di laurea specialistica in Giurisprudenza, classe

Dettagli

Università degli Studi di TORINO Laurea specialistica SCIENZE STRATEGICHE E POLITICO-ORGANIZZATIVE

Università degli Studi di TORINO Laurea specialistica SCIENZE STRATEGICHE E POLITICO-ORGANIZZATIVE Università degli Studi di TORINO Laurea specialistica in SCIENZE STRATEGICHE E POLITICO-ORGANIZZATIVE attivato ai sensi del D.M. 21 dicembre 1999, n. 509 valido a partire dall anno accademico 2012/2013

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI. ARTICOLO 1 Definizioni

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI. ARTICOLO 1 Definizioni REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI ARTICOLO 1 Definizioni 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per Facoltà, la Facoltà di Lettere

Dettagli

Laurea in Diritto per le imprese e le istituzioni ATTIVITÀ FORMATIVE DIDATTICO CFU SSD

Laurea in Diritto per le imprese e le istituzioni ATTIVITÀ FORMATIVE DIDATTICO CFU SSD ORDINAMENTO DEGLI STUDI CURRICULUM IMPRESA CURRICULUM ISTITUZIONI Il I anno è comune ad entrambi i curricula INSEGNAMENTI / PERIODO ATTIVITÀ FORMATIVE DIDATTICO CFU SSD 1 anno Istituzioni di diritto privato

Dettagli

L33- Laurea triennale in Economia e Commercio (EC)

L33- Laurea triennale in Economia e Commercio (EC) L33- Laurea triennale in Economia e Commercio (EC) s. s. d Anno di corso Semestre CFU 1 anno IUS/01 Diritto privato I 10 IUS/09 Diritto pubblico I 10 SECS-P/07 Ragioneria generale II 10 SECS-P/01 Microeconomia

Dettagli

Corso della Laurea Specialistica in Scienze della Traduzione (Classe 104S)

Corso della Laurea Specialistica in Scienze della Traduzione (Classe 104S) Corso della Laurea Specialistica in Scienze della Traduzione (Classe 10S) I laureati del corso di studi della laurea specialistica in Scienza della traduzione devono possedere da un lato, elevate competenze

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/2017 CONFORME AL D.M. 270

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/2017 CONFORME AL D.M. 270 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA Università degli Studi di Messina UNMECLE Dipartimento di Ingegneria Prot. n. Del Dipartimento di Ingegneria C.da Di Dio - Villaggio S. Agata - 98166 Messina Italy P.I.

Dettagli

Università degli Studi de L'AQUILA. Laurea Magistrale in Scienze riabilitative delle professioni sanitarie

Università degli Studi de L'AQUILA. Laurea Magistrale in Scienze riabilitative delle professioni sanitarie Università degli Studi de L'AQUILA Laurea Magistrale in Scienze riabilitative delle professioni sanitarie attivato ai sensi del D.M. 22/10/2004, n. 270 valido a partire dall anno accademico 2011/2012 ART.

Dettagli

Ingegneria Gestionale della Logistica e della Produzione

Ingegneria Gestionale della Logistica e della Produzione Corso di laurea in Ingegneria Gestionale della Logistica e della Produzione www.gestionaleunina.wordpress.com www.facebook.com/groups/laureatriennale.gestionaleuninafedii Coordinatore Prof. Giuseppe Bruno

Dettagli

Scienze della Mediazione Linguistica

Scienze della Mediazione Linguistica ALLEGATO - B - Laurea triennale in Scienze della Mediazione Linguistica Percorso in Governo delle Amministrazioni, Internazionalizzazione e Sicurezza. CLASSE DI LAUREA L -12 - D. M. 270/2004 DM del 12/03/2010

Dettagli

Università degli Studi di Parma

Università degli Studi di Parma Università degli Studi di Parma Facoltà di Agraria Modalità e termini per la immatricolazione ai Corsi di Studio, trasferimenti passaggi ed opzioni a.a. 2010/2011. LE IMMATRICOLAZIONI AI CORSI DI STUDIO

Dettagli

Università degli Studi di Parma

Università degli Studi di Parma Università degli Studi di Parma Facoltà di Agraria Modalità e termini per la immatricolazione ai Corsi di Studio, trasferimenti passaggi ed opzioni a.a. 2011/2012. LE IMMATRICOLAZIONI AI CORSI DI STUDIO

Dettagli

SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA

SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA PIANO DI STUDI DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA I ANNO a.a. 2011/12 SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA SSD Insegnamenti Periodo CFU Attività Formative L-FIL-LET/11

Dettagli

Progetti di Tutorato Didattico per il Dipartimento di Ingegneria A.A. 2015/2016

Progetti di Tutorato Didattico per il Dipartimento di Ingegneria A.A. 2015/2016 Progetti di Tutorato Didattico per il Dipartimento di A.A. 2015/2016 Nr Titolo Responsabile CDS Nr tutori Nr ore Ore totali Competenze richieste progetto 1 Formazione di base per il riconoscimento rocce

Dettagli

Laurea Triennale di Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio (Classe L-7)

Laurea Triennale di Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio (Classe L-7) Laurea Triennale di Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio (Classe L-7) [L (DM 270/04 ORDIN. 2014] (codice 27555) Consiglio d Area di Ingegneria Ambientale Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale

Dettagli

Università degli Studi di Palermo Facoltà di Giurisprudenza Presidenza I Corso di Laurea

Università degli Studi di Palermo Facoltà di Giurisprudenza Presidenza I Corso di Laurea Università degli Studi di Palermo Facoltà di Giurisprudenza Presidenza I Corso di Laurea LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA A.A. 2006-2007 I ANNO CICLO SSD INSEGNAMENTI CFU PROPEDEUTICITA Corso istituzionale

Dettagli

ECONOMIA AZIENDALE A.A. 2010-11 (Classe n. L-18 - Scienze dell economia e della gestione aziendale http://ea.ec.unipi.it

ECONOMIA AZIENDALE A.A. 2010-11 (Classe n. L-18 - Scienze dell economia e della gestione aziendale http://ea.ec.unipi.it ECONOMIA AZIENDALE A.A. 2010-11 (Classe n. L-18 - Scienze dell economia e della gestione aziendale http://ea.ec.unipi.it 1. OBIETTIVI FORMATIVI L'obiettivo formativo generale del Corso di Laurea in Economia

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea ECONOMIA ED AMMINISTRAZIONE DELLE IMPRESE

Regolamento Didattico del Corso di Laurea ECONOMIA ED AMMINISTRAZIONE DELLE IMPRESE Regolamento Didattico del Corso di Laurea ECONOMIA ED AMMINISTRAZIONE DELLE IMPRESE L-18 Classe delle Lauree in Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale in Art. 1 Istituzione Il Dipartimento di

Dettagli

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11;

IL RETTORE. VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11; DR/2014/2799 del 04/08/2014 Firmatari: Manfredi Gaetano U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11; VISTO il Decreto

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI

OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI CLASSE DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN FILOLOGIA MODERNA (16/S) OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI CARATTERISTICHE DEL CORSO. Il Corso di Laurea specialistica biennale in Filologia e letteratura dal Medioevo

Dettagli

Telefono: e-mail: Matricola: Anno di corso: Primo Secondo Terzo Fuori Corso Prima modifica Seconda modifica

Telefono: e-mail: Matricola: Anno di corso: Primo Secondo Terzo Fuori Corso Prima modifica Seconda modifica Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea triennale Scienze della Comunicazione Nome: Cognome: Luogo e data di nascita: Indirizzo: Telefono: e-mail: Matricola: Anno

Dettagli

Università degli Studi di Torino. Laurea in SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA

Università degli Studi di Torino. Laurea in SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA Università degli Studi di Torino Laurea in SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA D.M. 22/10/2004, n. 270 Regolamento didattico - anno accademico 2014/2015 ART. 1 Premessa Denominazione del corso Denominazione

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/201 Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) 1) Curriculum in Consulente del lavoro PIANO DI

Dettagli

MATEMATICA. Corso di Laurea magistrale in. (classe LM-40)

MATEMATICA. Corso di Laurea magistrale in. (classe LM-40) Corso di Laurea magistrale in MATEMATICA (classe LM-40) Corso di Laurea Magistrale in Matematica (LM39, Classe LM-40) Informazioni generali Il Corso di Laurea Magistrale in Matematica è attivato ai sensi

Dettagli

UNIVERZITET ROMA TRE MASTER PROGRAMI

UNIVERZITET ROMA TRE MASTER PROGRAMI UNIVERZITET ROMA TRE MASTER PROGRAMI MASTER ARHITEKTURA SPISAK PREDMETA PO GODINAMA I SEMESTRIMA Primo anno di corso della Laurea Magistrale (primo semestre) / I GODINA MASTER 1. SEMESTAR architettonica

Dettagli

Università degli Studi de L'AQUILA Laurea triennale (DM270) Laurea in Fisioterapia (abilitante alla professione sanitaria di Fisioterapista)

Università degli Studi de L'AQUILA Laurea triennale (DM270) Laurea in Fisioterapia (abilitante alla professione sanitaria di Fisioterapista) Università degli Studi de L'AQUILA Laurea triennale (DM270) in Fisioterapia (abilitante alla professione sanitaria di Fisioterapista) attivato ai sensi del D.M. 22//2004, n. 270 valido a partire dall anno

Dettagli

TABELLA DI CONVERSIONE DA SCIENZE GIURIDICHE A MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA

TABELLA DI CONVERSIONE DA SCIENZE GIURIDICHE A MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA TABELLA DI CONVERSIONE DA SCIENZE GIURIDICHE A MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA Conoscenza lingua francese (3 Conoscenza lingua inglese (3 Conoscenza lingua tedesca (3 Diritto agrario (7 Diritto agrario dell

Dettagli

STUDENTI PROVENIENTI DA ALTRI CORSI DI LAUREA DELLA SAPIENZA. Aggiornato al 09/11/2010. Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ing.

STUDENTI PROVENIENTI DA ALTRI CORSI DI LAUREA DELLA SAPIENZA. Aggiornato al 09/11/2010. Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ing. SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA CONSIGLIO D AREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA Via Eudossiana, 18-00184 Roma STUDENTI PROVENIENTI DA ALTRI CORSI DI LAUREA DELLA SAPIENZA Aggiornato al 09/11/2010 Facoltà di Ingegneria

Dettagli

CORSI DI LAUREA ATTIVATI A.A. 2012/2013. CORSO DI LAUREA IN CHIMICA D.M. 270/04 Classe L-27 delle lauree in Scienze e Tecnologie Chimiche

CORSI DI LAUREA ATTIVATI A.A. 2012/2013. CORSO DI LAUREA IN CHIMICA D.M. 270/04 Classe L-27 delle lauree in Scienze e Tecnologie Chimiche CORSI DI LAUREA ATTIVATI A.A. 2012/2013 D.M. 270/04 Classe L-27 delle lauree in Scienze e Tecnologie Chimiche Sede: Via dell Ateneo Lucano 10 - Potenza Segreteria studenti: via dell Ateno Lucano 10 - Potenza

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2229 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Corso di Laurea specialistica TITOLO: Architettura, Manutenzione e

Dettagli

FACOLTA DI AGRARIA ESAMI 25%

FACOLTA DI AGRARIA ESAMI 25% FACOLTA DI AGRARIA EVENTUALI PRIORITÀ PRECEDENZA A STUDENTI DI I E II LIVELLO RISPETTO AI DOTTORANDI FACOLTA DI ECONOMIA / Almeno 18 CFU per gli iscritti ad uno dei Corsi di Laurea del vecchio o del nuovo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Il sottoscritto FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso di Laurea Specialistica in ECONOMIA E LEGISLAZIONE D IMPRESA Classe 84/S Scienze economico-aziendali ANNO ACCADEMICO 2008/2009

Dettagli

Esperto di Scienze dell'educazione Esperto di Scienze dell'educazione

Esperto di Scienze dell'educazione Esperto di Scienze dell'educazione Attività formative di base Discipline filosofiche 5 Settori scientifico disciplinari M-FIL/02 : LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA Insegnamenti Filosofia della scienza Linguaggi e sistemi formali Introduzione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI SCIENZE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI SCIENZE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI SCIENZE MODALITÀ DI ACCESSO AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE AD ACCESSO LIBERO A.A. 2016/2017 Gli studenti che per l anno accademico 2016/2017 intendono iscriversi

Dettagli

SEZIONE 2. FACOLTÀ DI AGRARIA: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI Andamento immatricolazioni. Età degli immatricolati alla data del 05/11/2008

SEZIONE 2. FACOLTÀ DI AGRARIA: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI Andamento immatricolazioni. Età degli immatricolati alla data del 05/11/2008 SEZIONE 2 FACOLTÀ DI AGRARIA: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI Andamento immatricolazioni Età degli immatricolati alla data del 05/11/2008 Corso studi SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI Età 19 2 20 31 21 7

Dettagli

Per l'accesso al corso di laurea magistrale sono altresì richiesti i seguenti requisiti curriculari:

Per l'accesso al corso di laurea magistrale sono altresì richiesti i seguenti requisiti curriculari: SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in ECONOMIA E POLITICA ECONOMICA Premessa : Il Corso di Laurea Magistrale in Economia e Politica Economica

Dettagli

Corso di laurea magistrale a ciclo unico in: Ingegneria edile-architettura

Corso di laurea magistrale a ciclo unico in: Ingegneria edile-architettura Corso di laurea magistrale a ciclo unico in: Ingegneria edile-architettura 1 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA (appartenente alla classe delle lauree magistrali

Dettagli

Rapporto di Riesame - Novembre 2014

Rapporto di Riesame - Novembre 2014 Rapporto di Riesame - Novembre 214 Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica Classe LM33 Ingegneria Meccanica Facoltà di Ingegneria e Architettura Università degli Studi di Cagliari ALLEGATI A1

Dettagli

Art. 1 Premesse e finalità

Art. 1 Premesse e finalità REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERFACOLTA INTERCLASSE IN ECONOMIA E DIRITTO PER LE IMPRESE E LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI (Classe LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni e

Dettagli

IL NUOVO ESAME DI STATO LA SECONDA PROVA SCRITTA

IL NUOVO ESAME DI STATO LA SECONDA PROVA SCRITTA IL NUOVO ESAME DI STATO LA SECONDA PROVA SCRITTA NUOVA NORMATIVA Normativa (recente) C.M. 1/2015 DECRETO 29 gennaio 2015, n. 10 Regolamento recante norme per lo svolgimento della seconda prova scritta

Dettagli

Facoltà di Lettere e Filosofia

Facoltà di Lettere e Filosofia Facoltà di Lettere e Filosofia LM-37 Scienze linguistiche, letterarie e della traduzione Struttura di riferimento: Dip. Studi europei, americani e interculturali Classe: LM-37 Durata: biennale Modalità

Dettagli

Istituto Marangoni DISEGNO INDUSTRIALE DESIGN DIPL02 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI 1 LIVELLO IN DESIGN Interior Design

Istituto Marangoni DISEGNO INDUSTRIALE DESIGN DIPL02 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI 1 LIVELLO IN DESIGN Interior Design Istituto Marangoni DIPL02 - DI DIPLOMA ACCADEMICO DI 1 LIVELLO IN Piano di studi - Organizzazione per Settori Scientifico-accademici con relativo Ambito disciplinare allegato B1 ATTIVITÀ FORMATIVE CODICE

Dettagli

DAPL 06 - DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE

DAPL 06 - DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE Tipologia delle attività formative AF di Base AF Caratterizzanti AF Integrative e Affini consigliate (1) AF Ulteriori AF a scelta dello studente (2) AF Prova finale e Lingua Straniera DAPL 0 - DIPLOMA

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza D.R. n. 001108 Ateneo Federato in Scienze delle Politiche Pubbliche e Sanitarie (SPPS) Facoltà di Medicina e Chirurgia I ANNO ACCADEMICO 2008-2009 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso

Dettagli

SCUOLA DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE. Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria dell Automazione

SCUOLA DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE. Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria dell Automazione POLITECNICO DI MILANO SCUOLA DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria dell Automazione Regolamento Integrativo della Prova Finale di Laurea e di Laurea Magistrale

Dettagli

LINGUE TEDESCA, FRANCESE E SPAGNOLA LIVELLO A2

LINGUE TEDESCA, FRANCESE E SPAGNOLA LIVELLO A2 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LINGUE TEDESCA, FRANCESE E SPAGNOLA LIVELLO A2 Anno accademico 2015/16 DIPARTIMENTI/CENTRI Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento di (esclusivamente

Dettagli

Settore Scientifico disciplinare. Nr. STUDENTI

Settore Scientifico disciplinare. Nr. STUDENTI CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE - 12 1 25 COMUNICAZIONE DI MASSA E COMUNICAZIONE PUBBLICA SPS/08 6 1 27 CONOSCENZA DELLA LINGUA INGLESE - 6 4 22 DEMOGRAFIA SECS-S/04 6 1 18 DIRITTO AMMINISTRATIVO IUS/10

Dettagli

Criminologia e studi giuridici forensi

Criminologia e studi giuridici forensi MASTER di I Livello + CORSO DI LAUREA IN GIURISPRUDENZA RISERVATO AGLI STUDENTI DELLA SCUOLA ALLIEVI MARESCIALLI DI VELLETRI E FIRENZE Criminologia e studi giuridici forensi 1ª Edizione 1925 ore 77 CFU

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Scienze matematiche fisiche e naturali. LAUREA IN Matematica

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Scienze matematiche fisiche e naturali. LAUREA IN Matematica UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Scienze matematiche fisiche e naturali LAUREA IN Matematica REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Il Corso di Laurea di primo

Dettagli

Censimento dei corsi di informatica giuridica. e di diritto dell informatica attivati nelle Università italiane

Censimento dei corsi di informatica giuridica. e di diritto dell informatica attivati nelle Università italiane Istituto di Teoria e Tecniche dell'informazione Giuridica Consiglio Nazionale delle Ricerche ------------------------------------------------------------------------------------------ Censimento dei corsi

Dettagli

IL RETTORE Massimo Marrelli

IL RETTORE Massimo Marrelli DR/2013/2927 del 12/09/2013 Firmatari: Marrelli Massimo U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo emanato con Decreto Rettorale n. 1660 del 15/5/2012; VISTO il Decreto Ministeriale 22 ottobre 2004 n.

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI A. A. 2004/2005

FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI A. A. 2004/2005 FACOLTA DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI A. A. 2004/2005 Norme 1 per l ammissione ai corsi di laurea specialistica in MATEMATICA (Classe n.45/s) FISICA (Classe n.20/s) 1. TITOLI PER L'AMMISSIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia e commercio REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia e commercio REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA IN Economia e commercio REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Corso di Laurea di durata triennale appartenente

Dettagli

D.M. 22 del 9 febbraio 2005. concorso

D.M. 22 del 9 febbraio 2005. concorso L/S:1 Antropologia culturale ed etnologia 39/A Geografia Con almeno 48 crediti nel disciplinare M-GGR di cui 24 M-GGR/01, 24 M- L/S:1 Antropologia culturale ed etnologia 43/A Italiano, storia ed educazione

Dettagli

Economia e legislazione d impresa (LM-77) Finanza (LM-16) Management (LM-77) Management della sostenibilità e del turismo (LM-77)

Economia e legislazione d impresa (LM-77) Finanza (LM-16) Management (LM-77) Management della sostenibilità e del turismo (LM-77) Bando di ammissione ai corsi di laurea magistrale in Economia e legislazione d impresa (LM-77) Finanza (LM-16) Management (LM-77) Management della sostenibilità e del turismo (LM-77) a.a. 2016/2017 1 Art.

Dettagli

DESCRIZIONE DEL PERCORSO DI FORMAZIONE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

DESCRIZIONE DEL PERCORSO DI FORMAZIONE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA UMVH^TDELLCLRI DESCRIZIONE DEL PERCORSO DI ORMZIONE DEL CORSO DI LURE MGISTRLE IN SCIENZE DELL ORMZIONE PRIMRI II corso di laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria comprende:

Dettagli

LAUREA in INGEGNERIA INFORMATICA

LAUREA in INGEGNERIA INFORMATICA LAUREA in INGEGNERIA INFORMATICA D.M. 270/04 a cura di Letizia Leonardi, Presidente Consiglio Interclasse TEMPISTICA A.A. 2009/10 attivazione I anno della nuova Laurea (secondo il D.M. 270/04) attivazione

Dettagli

LAUREA IN INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI

LAUREA IN INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI TELECOMMUNICATIONS ENGENEERING (FIRST LEVEL DEGREE) CLASSE DELLE LAUREE IN INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE I FACOLTA DI INGEGNERIA

Dettagli

Provincia di Siena. Settore Servizi per il Lavoro. Numero Verde gratuito 800.904.504

Provincia di Siena. Settore Servizi per il Lavoro. Numero Verde gratuito 800.904.504 CONCORSI PUBBLICI Aggiornamento al 10/06/2016 ENTE QUALIFICA/MANSIONI TITOLO DI STUDIO E ULTERIORI REQUISITI TIPO CONTRATTO SCADENZA SITO WEB Unione terre di pianura Comune di Granarolo dell Emilia (LU)

Dettagli

Facoltà di SCIENZE POLITICHE

Facoltà di SCIENZE POLITICHE Facoltà di SCIENZE POLITICHE Corso di laurea: Cooperazione internazionale e sviluppo Programmazione A.A. 2009/2010 Cooperazione e sviluppo Primo anno Primo semestre Insegnamento ATT. SSD CFU ORE scelta

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN BENI CULTURALI PER LA PROGETTAZIONE E GESTIONE DEI SISTEMI TURISTICI

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN BENI CULTURALI PER LA PROGETTAZIONE E GESTIONE DEI SISTEMI TURISTICI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN BENI CULTURALI PER LA PROGETTAZIONE E GESTIONE DEI SISTEMI TURISTICI (Classe /S Progettazione e Gestione dei sistemi turistici) 1. INFORMAZIONI GENERALI Coordinatore: Prof.ssa

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

OBIETTIVI FORMATIVI PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ DCPL05 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN BATTERIA E PERCUSSIONI JAZZ OBIETTIVI FORMATIVI Al termine degli studi relativi

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE TITOLI VALUTABILI PER IL TFA (TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO SECONDO CICLO A.A. 2014/2015)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE TITOLI VALUTABILI PER IL TFA (TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO SECONDO CICLO A.A. 2014/2015) Allegato 2 - Autocertificazione dei Titoli valutabili DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE TITOLI VALUTABILI PER IL TFA (TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO SECONDO CICLO A.A. 2014/2015) (D.P.R. 28 dicembre

Dettagli

SCIENZE DEI BENI CULTURALI

SCIENZE DEI BENI CULTURALI FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DEI BENI CULTURALI REGOLAMENTO DIDATTICO ALLEGATO B PERCORSI CURRICULUM ARCHEOLOGICO (REVISIONE 24.04.03) LEGENDA TIPOLOGIA DELLE DISCIPLINE B=

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea interateneo in VITICOLTURA ED ENOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea interateneo in VITICOLTURA ED ENOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA Corso di laurea interateneo in VITICOLTURA ED ENOLOGIA Classe di laurea N. L-25 DM 270/2004, art. 12 R.D.A. art. 5 RIDD Art. 1 Norme

Dettagli

Regolamento didattico del Corso di Laurea magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche

Regolamento didattico del Corso di Laurea magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali Regolamento didattico del Corso di Laurea magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche Capo I ATTIVITA DIDATTICA Titolo I Ordinamento didattico Art. 1

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE

UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE FACOLTA DI ARCHITETTURA IL PROGETTO DIDATTICO Il progetto didattico si fonda su un corso di laurea triennale unico, a prevalente carattere formativo, e tre corsi di laurea

Dettagli

FACOLTA' DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE. Corso di laurea specialistica in letterature e filologie europee moderne

FACOLTA' DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE. Corso di laurea specialistica in letterature e filologie europee moderne FACOLTA' DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE Corso di laurea specialistica in e filologie europee 42/S - Classe delle lauree specialistiche in lingue e euroamericane Piano didattico 1 ("generale") - "Letterature

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ARI DIPARTIMENTO DI LETTERE LINGUE ARTI. ITALIANISTICA E CULTURE COMPARATE CORSO DI LAUREA IN STORIA DELL ARTE, LM- 89 REGOLAMENTO DIDATTICO A.A. 2015-2016 Art. 1 Finalità Art.

Dettagli

Requisiti per l insegnamento di Italiano L2 nelle scuole con lingua di insegnamento tedesca nella Provincia Autonoma di Bolzano

Requisiti per l insegnamento di Italiano L2 nelle scuole con lingua di insegnamento tedesca nella Provincia Autonoma di Bolzano Deutsches Bildungsressort Bereich Innovation und Beratung Dipartimento Istruzione e formazione tedesca Area innovazione e consulenza Allegato n. 2 Requisiti per l insegnamento di Italiano L2 nelle scuole

Dettagli