"Progetto realizzato nell'ambito del Programma generale di intervento 2009 della Regione Lombardia con l'utilizzo dei fondi del Ministero dello

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""Progetto realizzato nell'ambito del Programma generale di intervento 2009 della Regione Lombardia con l'utilizzo dei fondi del Ministero dello"

Transcript

1 "Progetto realizzato nell'ambito del Programma generale di intervento 2009 della Regione Lombardia con l'utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico

2

3 MUTUI ISTRUZIONI PER L USO. ALTOLA CHI VA LA. Questo manualetto è finalizzato a dare qualche informazione sui mutui, da tenere nel cassetto e all occorrenza tirarlo fuori. Sono informazioni alle domande che nell esperienza di sportello CODACONS più frequentemente ci vengono rivolte. E tuttavia fondamentale, ne siamo testimoni nell ambito della storia del CODACONS, che il consumatore debba farsi sempre più responsabile ed istruito, oltre quindi che furbo, per difendere i propri diritti. Solo attraverso la conoscenza si può essere consumatori liberi ed in grado di tutelarsi. Le dinamiche della nostra società commerciale ci portano a constatare che non c è nulla di scontato e ciò che costituiva un affidamento ieri, oggi può rivelarsi un bidone. L informazione e la conoscenza devono essere un patrimonio culturale da costruirsi prima di firmare un contratto, perché spesso poi, una volta apposta la firma, non si può fare un gran che. Nel caso delle banche con i mutui, purtroppo, abbiamo assistito ad una prassi da parte degli istituti che colloca naturalmente il consumatore non come un cliente da tenere sul palmo della mano, ma di una controparte a cui tirare a futura memoria la fregatura. 1

4 Poca trasparenza, poca linearità di condotta nelle trattative devono indurre il consumatore a cambiare banca. Non bisogna mai fidarsi delle parole. Ogni espressione usata dal dipendente della banca deve essere verificata nell effettività. Se viene dichiarato un interesse, questo deve essere messo per iscritto, come anche un importo per le spese. Invece le banche hanno una forte difficoltà a mettere qualsiasi cosa per iscritto. Anche semplicemente a consegnare dei documenti. Un atteggiamento culturale grave ed irresponsabile, che danneggia non solo i consumatori ma le stesse banche e l economia in genere. Perché è noto a tutti che una prassi commerciale scorretta da parte di una banca rivela solo che quella banca non è affidabile. Del resto, però, il consumatore deve fare ingresso in una banca consapevole che non si deve consegnare al proprio destino, così come quando il consumatore è eccitato per l acquisto di una nuova autovettura ed arriva informato, dopo aver letto numerose riviste del settore. Quando si acquista una nuova autovettura, si arriva dal concessionario informati, sapendo ogni tipo di prestazione che quell auto è in grado di ottenere, quanti airbag, quanti cavalli, quanti chilometri con un litro, quanti ecc ecc. Anche quando ci si presenta in banca si deve arrivare informati. Possiamo quindi dire che ognuno è padrone del proprio destino, anche il consumatore. Più consumatori informati sui propri diritti significa maggiore attenzione da parte delle imprese (che porta ad un vantaggio evidente per l economia!). 2

5 CHE COS È UN MUTUO Il mutuo E' uno dei più diffusi sistemi di prestito. Consiste nel trasferimento di una somma di denaro da un soggetto (mutuante) ad un altro (mutuatario), con l obbligo di restituire al mutuante la stessa cifra oltre agli interessi. (art e seguenti codice civile). Il mutuo è, quindi, un contratto a titolo oneroso.non è la banca che ci paga il mutuo ma siamo noi a pagare la banca: chi ha ricevuto in prestito la somma, oltre a restituirla per intero, dovrà pagare gli interessi. Il finanziamento, concesso da banche o società finanziarie, sarà rimborsato con rate periodiche, secondo un piano di ammortamento di durata variabile che va generalmente da 5 a 30 anni. PERCHÉ CI MUTUIAMO? Il mutuo serve per acquistare, costruire o ristrutturare la casa. Un tempo si risparmiava e poi si comprava. Ora se provassimo a risparmiare qualcosa la casa ce la compreremmo a sessanta anni o settanta anni, giusto il tempo che ci vuole per estinguere un mutuo (30 o 40 anni). Normalmente, il mutuo copre fino 3

6 all'80% del valore dell'immobile acquistato. Alcune banche finanziano anche oltre questa percentuale, ma a condizioni più onerose e con richiesta di maggiori garanzie. Sicchè con la crescita economica e di ricchezza l uomo occidentale ha creato un business estremamente vantaggioso per le banche. La quale compra il denaro da altre banche e poi lo rivende ad un prezzo maggiore. Alcuni filosofi ed economisti hanno affermato che le banche sono la iattura dell umanità. Commerciare sul denaro non è produrre qualcosa non è etico. Insomma un industria speculativa un po parassitaria, sulle spalle degli altri. E se il denaro fosse gratis, senza il costo degli interessi? O almeno non soggetto alle regole del mercato? Cioè equo e sociale? Altri sostengono invece che le banche sono state la salvezza per l umanità e l occasione per il progresso: E considerato progresso possedere una casa (soldi in realtà immobilizzati). Si dice anche che i ricchi non comprano le case, ma le affittano. Detraggono dalle tasse.mah, che abbiano ragione loro e ad esempio investono i soldi in attività commerciali. In effetti però la rivalutazione degli immobili in Italia induce a ritenere che il ricco è il ricco. E chi ha comprato una casa poi può trovarsi un capitale che si è rivalutato di circa la somma che in venti anni ha pagato come interessi di mutuo. Ma sul tema si possono fare altre valutazioni. 4

7 ALTOLA Per ottenere il mutuo è necessario dimostrare alla banca o alla finanziaria di essere in grado di restituire la somma ottenuta in prestito, maggiorata degli interessi, e rilasciare un'efficace garanzia: un'ipoteca sul bene finanziato. Quindi la banca chiederà che un perito faccia un sopralluogo e valuti il valore dell immobile che si sta acquistando su cui iscrivere l ipoteca. Di solito l ipoteca viene iscritta per un valore pari al doppio del denaro finanziato. Questo perché la banca vuole cautelarsi nel caso in cui il debitore non paghi e quindi scattano gli interessi. Talvolta le banche, quando non ricevono il pagamento della rata di mutuo non si preoccupano tanto. Per loro è comunque un affare che uno paghi o che non paghi. Ci sono gli interessi moratori molto vantaggiosi. Quindi non illudetevi che la banca sia silente per un atto di umanità nei confronti del debitore. Lei ci guadagna. LA PRIMA COSA DA FARE La prima cosa da fare è consultare il modello ESIS. (Prospetto informativo standardizzato europeo European Standardised information sheet) contiene: - piano di ammortamento - ISC ( Indice sintetico di costo) o TAEG (tasso annuo effettivo globale): è il indicatore del costo reale del mutuo, che tiene conto di tutte le spese 5

8 - TAN - Spese istruttoria euro - Spese perizia - Spese assicurazione incendio Fregature: - Tasso il giorno della stipula e non del preventivo - Incasso rata (da 1 a 1,75, ossia 21 euro) - Certificato interessi passivi non gratuito - Costi c/c - Assicurazione vita - Polizza casa alta, non ti permettono di agganciarti a quella del condominio - Tasso d ingresso sostituito a regime da uno più alto - Ritardato pagamento - Permesso per ristrutturare o affittare - Estinzione solo dopo pagamento prima rata - Estinzione: ti prelevano i soldi dal conto un mese prima, per poi darti una rata più bassa il mese dopo. L 'interesse è il costo del capitale in prestito. Misura di tale prezzo è il tasso o saggio di interesse, sulla base del quale vengono calcolati gli interessi maturati sul capitale in un'unità di tempo (mese, trimestre, semestre, anno). Gli indici 4%, 5%, 6% etc. sono relative a tassi percentuali. Nella pratica dei finanziamenti ipotecari vengono usati tassi riferiti all'unità di tempo "anno". L'interesse può essere semplice o composto. Semplice, quando non è fruttifero nei successivi periodi. Composto, quando alla fine di ogni periodo, si accumula al capitale, cioè si capitalizza diventando a sua volta 6

9 fruttifero. La capitalizzazione semplice è usata nelle operazioni di breve durata. La capitalizzazione composta è usata nelle operazioni di lunga durata PIANO DI RIMBORSO Il piano di rimborso è la modalità con cui il mutuo è rimborsato. Vi sono diverse tipologie di ammortamento di mutuo. Il più comune è il piano di "ammortamento alla francese, sistema contestato dalle associazioni di consumatori: ogni rata prevede una quota capitale e quota interessi. Le quote sono crescenti per il capitale e decrescenti per gli interessi, perciò inizialmente la rata è composta prevalentemente da interessi, mentre più si avvicina la scadenza, più aumenta al quota capitale rimborsata. Altre possibili formule sono rappresentate dai piani a rate crescenti (le rate di rimborso non sono fisse ma aumentano di importo ad ogni rata), ad ammortamento libero (le rate sono composte esclusivamente della quota di interessi e il capitale può essere rimborsato liberamente entro scadenze predeterminate). MUTUI A TASSO FISSO Il tasso fisso è un tasso di interesse che non cambia per tutta la durata del mutuo, indipendentemente da quello che succede nei mercati finanziari. 7

10 Si sa sempre l ammontare della rata e, in caso di aumento dei tassi, non salgono gli interessi. Lo svantaggio dei tassi fissi è che non si può approfittare di un calo dei tassi d interesse. MUTUI A TASSO INDICIZZATO Con questi tipi di mutuo il tasso varia a secondo l andamento dei mercati finanziari. L indice di riferimento più utilizzato è l Euribor. Si tratta di un indice che riassume la media ponderata dei tassi d interesse, utilizzati per le transazioni finanziarie tra banche dell area euro. L Euribor può essere a 1 mese, 3 mesi, 6 mesi, 12 mesi e la media può essere calcolata su 360 o 365 giorni. I tassi variabili sono più bassi di quelli fissi; inoltre ogni volta che si abbassano i tassi di mercato, si risparmia sugli interessi, e di conseguenza la rata diminuisce. Ogni volta che i tassi aumentano, cresce anche la rata da pagare. MUTUI A TASSO MISTO Si può cambiare una o più volte nel corso del contratto, e a scadenze prestabilite, la modalità di calcolo degli interessi. Scegliete un tasso misto solo se si ha una buona conoscenza dell andamento dei tassi d interesse nel breve e nel lungo periodo. 8

11 Il tasso d ingresso Talvolta le banche applicano un tasso iniziale inferiore a quello che sarà il tasso definitivo del mutuo. Dopo la seconda o terza rata arriva la sorpresa: improvvisamente il tasso si alza. Fate attenzione se il consumatore estingue anticipatamente il mutuo si ritrova a dover comunque corrispondere tutto il capitale anche se sono già stati pagati gli interessi. Non è giusto. Ma la lobby delle banche è potente. Le associazioni dei consumatori si battono da anni per il sistema alla francese ed una redifinizione di una quota capitale con una quota interessi sin dalla prima rata. L INCUBO: LA RATA. Rappresenta una delle parti in cui viene divisa la quantità di interessi e di capitale dovuti, in ragione di intervalli determinati uguali nel tempo: rate mensili, trimestrali, semestrali. Il pagamento della rata è un momento talvolta drammatico nella vita del mutuo, il ritardato o il mancato pagamento fa scattare l'applicazione degli "interessi di mora". Non solo: la banca può invocare, come causa di risoluzione del contratto, il ritardato pagamento, quando questo si sia verificato almeno sette volte, anche non consecutive. Si ha "ritardato pagamento" quando una rata viene pagata tra il trentesimo e il centottantesimo giorno dalla scadenza della rata. La rata talvolta è proprio un incubo perché quando si stipula il contratto si ha spesso una visione ottimistica della propria economia familiare. Le cose possono 9

12 modificarsi. I tassi variabili possono cambiare. Per cui fare i conti con la rata ex post senza aver tenuto presente gli imprevisti può essere pericoloso. L atteggiamento psicologico che il consumatore ha al momento della stipula del mutuo è falsato dalla grande aspettativa di realizzare il sogno della casa. Quindi, se non è più il caso di fare come i nostri antenati, ovvero avere i soldi e poi comprare, è sicuramente bene fare due conti anche tenendo presente l aumento delle nostre tendenze a spendere. L'IPOTECA L'ipoteca viene accesa sul bene finanziato. L'iscrizione dell'ipoteca avviene per atto pubblico davanti al notaio e attribuisce alla banca finanziatrice il potere in caso di insolvenza di vendere la casa. Oggetto dell'ipoteca possono essere soltanto i beni immobili; essa attribuisce al creditore un diritto di prelazione che gli assicura la possibilità di soddisfarsi sul ricavato della vendita, anche se la proprietà dell'immobile passa ad altri. Il proprietario conserva il suo diritto di proprietà e il godimento del bene ma, naturalmente, non può disporre del bene come se fosse libero. Talvolta le banche possono chiedere che in aggiunta all ipoteca ci siano altre persone a garantire, ad essere garanti per il debito. Chi garantisce lo fa a suo rischio e pericolo. Le condizioni di amicizia e di familiarità che induco taluni a farsi garanti possono cambiare con il tempo. Per cui bisogna rifletterci bene. 10

13 BENEFICI FISCALI Gli interessi passivi (non sono solo gli interessi passivi che puoi detrarre, ma anche, vedi istruzioni dichiarazioni dei redditi): Pagati in un mutuo ipotecario stipulato per l'acquisto dell'abitazione principale (prima casa) sono detraibili dall'irpef. La detrazione spetta nella misura del 19% su un importo massimo di 3.615,20 euro (importo elevato dalla Legge Finanziaria 2007 a euro a partire dal periodo d imposta 2008, quindi con rilevanza per le dichiarazioni dei redditi dal 2009 in poi) se sussistono le seguenti condizioni: - l'unità immobiliare è stata adibita ad abitazione principale entro dodici mesi dall'acquisto; - l'acquisto è avvenuto nei dodici mesi antecedenti o successivi alla data di stipula del mutuo; - nel caso di acquisto d'immobile locato sia stato notificato al locatario, entro tre mesi dall'acquisto, l atto d'intimazione di licenza o di sfratto per finita locazione e che, entro un anno dal rilascio dell'immobile da parte del locatore, l'immobile stesso sia adibito ad abitazione principale; - nel caso di immobile da ristrutturare, il mutuatario vi abbia posto la sua dimora principale entro due anni dall acquisto. Sono detraibili dall IRPEF anche gli interessi di un mutuo stipulato per finanziare la costruzione dell abitazione principale. In tal caso, l importo massimo detraibile (sempre nella misura del 19%) è di euro (importo non modificato dalla Legge Finanziaria 2007). 11

14 La detrazione è ammessa a condizione che la stipula del contratto di mutuo avvenga nei sei mesi antecedenti o nei diciotto mesi successivi all inizio dei lavori di costruzione (Legge di conversione 29 Novembre 2007, n 222, del Decreto Legge 159/07, art. 44, comma. SOSTITUIRE IL MUTUO. WORK IN PROGRESS DEL MUTUO. Del mutuo non si deve considerare solo la rata di mutuo alla fine del mese. Con il mutuo bisogna sempre tenere un filo di contatto di verifica e di valutazione di opportunità. Si può cambiare. L andamento dei tassi d interesse nel tempo, le variazioni delle condizioni offerte dalle banche, la comparsa sul mercato di nuovi prodotti e nuove banche, le novità legislative, sono tutte variabili che incidono notevolmente sul costo del proprio mutuo, anche parecchi anni dopo che lo si è stipulato. E quindi importante verificare periodicamente quanto si sta pagando e quali siano le condizioni offerte sul mercato per i nuovi mutui. In tal modo si può valutare opportunità di una modifica delle condizioni della sua sostituzione, per guadagnare una maggiore convenienza economica e per adattarlo alle esigenze finanziarie del consumatore, che nel lungo periodo possono evolversi e modificarsi più volte. CAMBIARE TELEFONO, AUTO E MUTUO Così come si può cambiare l auto, la moto, il gestore telefonico, si può cambiare anche il mutuo. Non c è nulla di immutabile. Con la stessa banca se c è la 12

15 disponibilità. Cercando una banca più conveniente. Se finalmente le banche si facessero reale concorrenza, il mercato sarebbe più ricco di proposte. Ma anche le banche straniere si sono adeguate al tran tran di quelle italiane. Aspetti da tenere maggiormente sotto controllo, per i loro effetti sulla convenienza del proprio mutuo o la sua eventuale sostituzione: Euribor e Irs: le variazioni di questi indici influenzano il livello dei tassi variabili e fissi, l importo delle rate che si pagheranno. A seconda del momento di mercato, i valori possono, ad esempio, rendere conveniente un passaggio da un tasso variabile ad un fisso, o viceversa; Spread: viene sommato all Euribor o all Irs per definire il tasso d interesse finale del mutuo. Ottenendo uno spread più basso si può quindi ridurre l importo delle rate e la spesa per interessi passivi; Durata: modificare la durata del mutuo permette di modificare anche sensibilmente l importo delle rate e degli interessi passivi. Allungando la durata si riduce l importo delle singole rate, anche se complessivamente si pagheranno più interessi. Riducendola, le rate aumenteranno, ma si pagherà un totale interessi minore e si estinguerà prima il mutuo; Spese: ogni mutuo ed ogni banca prevedono voci di spesa aggiuntive diverse, molte delle quali da pagare periodicamente per tutta la durata del mutuo. Ridurle o eliminarle contribuisce, quindi, a incidere sul costo complessivo del mutuo; Capitale: nel modificare o sostituire il proprio mutuo si può cambiare l importo da rimborsare. Restituendo anticipatamente una parte del capitale, le rate residue e la spesa per interessi saranno più basse. Se, invece, si richiede della liquidità aggiuntiva rispetto al capitale residuo, si avrà a disposizione una somma, anche 13

16 ingente, per le proprie esigenze di spesa, con il vantaggio di pagarla al costo di un mutuo, in genere meno costoso rispetto ad un altra forma di finanziamento; rinegoziazione, ovvero la ridefinizione di uno o più parametri del mutuo, con la stessa banca che lo ha erogato. Spesso è però difficile ottenere modifiche adeguate alle proprie esigenze o in linea con le migliori condizioni di mercato del momento, rinunciando quindi di fatto a una maggiore convenienza economica. L alternativa percorribile è quella della sostituzione del mutuo, che permette nuove condizioni e caratteristiche del mutuo tra le offerte di tante banche. Con il passaggio alla nuova banca, il mutuo stesso può così essere rinnovato anche completamente nelle sue condizioni, ed essere riadattato alle nuove esigenze del mutuatario. SURROGA, SOSTITUZIONE, RINEGOZIAZIONE TREMONTI E SOSPENSIONE La sostituzione del mutuo può essere realizzata con due modi diversi: in sostituzione o surrogazione. 14

17 Con la sostituzione si stipula un nuovo mutuo con una nuova banca. Il capitale ottenuto viene utilizzato per estinguere il mutuo preesistente con la vecchia banca, pagando l eventuale penale di estinzione. Per il mutuo stipulato con la nuova banca sarà necessario un nuovo atto di mutuo. L ipoteca sull immobile a favore della vecchia banca viene cancellata, e ne viene iscritta una nuova a favore della nuova banca. Con la surrogazione, nota anche come surroga o portabilità, si trasferisce il proprio mutuo da una banca ad un altra, con la possibilità di modificare i parametri del mutuo stesso. In questo caso l estinzione del mutuo avviene con una procedura semplificata, tramite la quale l ipoteca sull immobile rimane in essere ma viene aggiornata con l indicazione della nuova banca, a favore della quale essa costituisce garanzia. La surrogazione è stata ulteriormente regolamentata con la Legge 40/2007 (Legge Bersani) e successivamente dalla Legge Finanziaria per il In particolare, i commi 450 e 451 della Legge Finanziaria hanno precisato che il mutuo viene trasferito alle condizioni stipulate tra il cliente e la banca subentrante, con l esclusione di penali o altri oneri di qualsiasi natura. Non possono essere imposte al cliente spese o commissioni per la concessione del nuovo mutuo, per l istruttoria e per gli accertamenti catastali, che si devono svolgere secondo procedure di collaborazione interbancaria improntate a criteri di massima riduzione dei tempi, degli adempimenti e dei costi connessi. Dopo una serie di difficoltà di avvio iniziali, la surrogazione è ormai diventata una sostituzione di mutuo a costo zero pienamente operativa e disponibile per coloro che volessero ottenere migliori condizioni per il proprio mutuo. 15

18 La surroga è applicabile solo per un importo di mutuo pari a quello del capitale residuo ancora da rimborsare, il che impedirebbe di ottenere eventuali importi di finanziamento aggiuntivi se non tramite un mutuo di sostituzione, che perderebbe però le agevolazioni di costo previste per la surroga. Alcuni istituti, per ovviare a questo limite, offrono il mutuo di surroga a costo zero fino a concorrenza del capitale residuo, ed erogano un secondo mutuo di liquidità (che va eventualmente motivata) per il solo importo aggiuntivo eventualmente necessario, con costi quindi più limitati rispetto al mutuo di sostituzione erogato per l intero importo. Al di là del vincolo dell importo, la surroga lascia libertà di scegliere i parametri del nuovo mutuo secondo le preferenze e la convenienza ricercata rispetto al vecchio mutuo. Si potrà quindi decidere se mantenere lo stesso tasso o cambiarlo, passando, ad esempio, dal variabile al fisso. Anche la durata potrà essere modificata rispetto a quella residua del finanziamento originale, accorciandola in modo da ridurre il periodo di rimborso e il costo degli interessi, oppure allungandola per ridurre ulteriormente il peso della rata. 16

19 A ciò si aggiunge il vantaggio che i mutui offerti per la surroga applicano spesso spread più bassi di quelli applicati ai mutui più vecchi, i cui spread, invece, superano non di rado anche il 2%. Così, anche solo la diminuzione di spread ottenuta con il passaggio alla nuova banca permette di realizzare riduzioni di tasso e di rata. Tale differenza consente quindi di cambiare mutuo con le caratteristiche del tasso fisso, ma realizzando una consistente riduzione di rate ed un notevole risparmio. Con la surroga, si passa alle nuove condizioni di mutuo applicate dalla nuova banca. Molti istituti, infatti, hanno via via ridotto anche le varie spese accessorie che si pagano periodicamente per il mutuo (spese di incasso rata, spese di assicurazione incendio e scoppio, etc), e vi sono alcune banche che le hanno addirittura eliminate. Grazie al nuovo mutuo di surroga si potrà avere la convenienza del nuovo tasso, ma anche dell ulteriore risparmio ottenibile con le nuove spese minori di quelle che si pagavano con il vecchio mutuo. L ACCORDO TREMONTI La rinegoziazione è senza spese, né tasse, né notaio. Per chi ha stipulato un mutuo per l acquisto o la ristrutturazione della prima casa a tasso variabile prima del 29/5/2008, la rata si riduce e diventa costante. 17

20 La nuova rata (che partirà 90 giorni dopo la firma della rinegoziazione, dopo il primo gennaio dell anno prossimo) sarà calcolata applicando alla intera somma iniziale richiesta la media dei diversi tassi applicati nel corso dell anno La differenza tra la nuova rata e la rata calcolata secondo le condizioni precedenti non viene cancellata, ma viene addebitata su un conto accessorio. Finito di pagare il mutuo, il cliente dovrà pagare tutto quanto si è depositato nel conto accessorio, differenza delle rate più interessi generati, sempre in rate uguali a quelle del mutuo. Se in futuro i tassi salissero, la durata del mutuo si allungherà dunque per tutto il tempo necessario a saldare il debito registrato sul conto accessorio. Se scende, si tornerà alle condizioni previste nel mutuo originario. LA SOSPENSIONE DEL MUTUO E prevista la sospensione del rimborso per almeno 12 mesi per i mutui di importo fino a euro di clienti con un reddito per mutuatario fino a euro anni. L accordo prevede la sospensione: - del rimborso dei mutui per almeno 12 mesi, anche nei confronti dei clienti con ritardi nei pagamenti fino a 180 giorni consecutivi; - per i mutui di importo fino a euro accesi per l acquisto, costruzione o ristrutturazione dell abitazione principale; - nei confronti dei clienti con un reddito imponibile fino a euro annui; 18

21 - nei confronti dei clienti che hanno subito o subiscono nel biennio 2009 e 2010 eventi particolarmente negativi (morte, perdita dell occupazione, insorgenza di condizioni di non autosufficienza, ingresso in cassa integrazione). L iniziativa costituisce la misura minima alla quale le banche associate sono invitate ad aderire; le stesse possono però fare di più. 19

22 20

23

24 CODACONS LOMBARDIA Viale Abruzzi, Milano - Tel.: / Fax:

IL MUTUO IN QUESTA PAGINA:

IL MUTUO IN QUESTA PAGINA: IL MUTUO IN QUESTA PAGINA: 1) IL MUTUO 2) I DIVERSI TIPI DI MUTUO 3) L INTERESSE 4) L EURIBOR 5) L IRS 6) LA RATA 7) L IPOTECA 8) LE AGEVOLAZIONI 9) CONSIGLI 10) TEMPISTICHE EROGAZIONE MUTUI 1) Cos'è un

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a tutti i mutui garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale

FOGLIO INFORMATIVO relativo a tutti i mutui garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale FOGLIO INFORMATIVO relativo a tutti i mutui garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale La Banca aderisce all Accordo Europeo relativo al Codice di condotta volontario in materia di

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. Mutuo ipotecario/fondiario offerto ai consumatori MUTUO SICURO Riservato a Soci persone fisiche (alla

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. Mutuo a tasso misto

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. Mutuo a tasso misto INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email:

Dettagli

CambioMutuo. Come gestire al meglio il tuo mutuo

CambioMutuo. Come gestire al meglio il tuo mutuo CambioMutuo Come gestire al meglio il tuo mutuo INDICE Mutuo casa: le novità...3 1. La portabilità del mutuo verso una nuova banca...5 In cosa consiste...5 La portabilità: come fare...6 2. La rinegoziazione

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI LA BCC DEL CROTONESE - CREDITO COOPERATIVO S.C. - Sede in Isola di Capo Rizzuto, via Tesoro n. 19 - Registro Imprese di Crotone - C.F P.IVA n. 03382760795 - Cod. ABI 08595 - Iscritta all albo delle banche

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. FOGLIO INFORMATIVO Mutuo Casa Socio

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. FOGLIO INFORMATIVO Mutuo Casa Socio RISERVATO AI SOCI DELLA CASSA RURALE ALTO GARDA INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ALTO GARDA Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Sede Legale ARCO (TN) Viale delle Magnolie,

Dettagli

MUTUO FONDIARIO PRIMA CASA

MUTUO FONDIARIO PRIMA CASA MUTUO FONDIARIO PRIMA CASA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276 Email: ba_info@bancanagni.it

Dettagli

Nome e Cognome/ Ragione Sociale Sede (Indirizzo) Telefono e E-mail. Iscrizione ad Albi o Elenchi Numero Delibera Iscrizione all Albo/ Elenco Qualifica

Nome e Cognome/ Ragione Sociale Sede (Indirizzo) Telefono e E-mail. Iscrizione ad Albi o Elenchi Numero Delibera Iscrizione all Albo/ Elenco Qualifica INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Reale S.p.A. Sede: Corso Vittorio Emanuele II, 101 10128 Torino; Capitale sociale: Euro 30.000.000,00 interamente versato Numero Verde: 803.808; Sito Internet: www.bancareale.it;

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO SLALOM

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO SLALOM FOGLIO INFORMATIVO MUTUO SLALOM SEZIONE 1. INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione sociale: UniCredit Banca per la Casa S.p.A. capitale sociale Euro 483.500.000,00 i.v. Codice ABI 03198.9 Banca iscritta

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO NON SOCI (ALTRE DESTINAZIONI)

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO NON SOCI (ALTRE DESTINAZIONI) FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO NON SOCI (ALTRE DESTINAZIONI) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo della Contea di Modica Indirizzo della sede legale: Viale degli Oleandri

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO PER L ACQUISTO, LA COSTRUZIONE E LA RISTRUTTURAZIONE DELL ABITAZIONE PRINCIPALE NON SOCI

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO PER L ACQUISTO, LA COSTRUZIONE E LA RISTRUTTURAZIONE DELL ABITAZIONE PRINCIPALE NON SOCI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO PER L ACQUISTO, LA COSTRUZIONE E LA RISTRUTTURAZIONE DELL ABITAZIONE PRINCIPALE NON SOCI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo della Contea

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO SOCI (ALTRE DESTINAZIONI)

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO SOCI (ALTRE DESTINAZIONI) FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO SOCI (ALTRE DESTINAZIONI) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo della Contea di Modica Indirizzo della sede legale: Viale degli Oleandri n.

Dettagli

Recapito telefonico TEL. 0776 3171 FAX 0776 317429 Indirizzo telematico

Recapito telefonico TEL. 0776 3171 FAX 0776 317429 Indirizzo telematico 1. INFORMAZIONI E CONTATTI DEL FINANZIATORE Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa Piazza Armando Diaz n.14 03043 Cassino

Dettagli

Cassa Rurale Olle-Samone-Scurelle

Cassa Rurale Olle-Samone-Scurelle INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Cassa Rurale Olle-Samone-Scurelle Banca di Credito Cooperativo Sede legale: Viale IV Novembre, 20 Tel. 0461788511 fax. 0461752787 E-mail: info@cr-cross.net Sito:

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI Foglio informativo standardizzato redatto ai sensi delle disposizioni della Banca d'italia Mutuo Ipotecario CASA, a tasso variabile sino a 20

Dettagli

MUTUO FONDIARIO OFFERTO AI CONSUMATORI

MUTUO FONDIARIO OFFERTO AI CONSUMATORI MUTUO FONDIARIO OFFERTO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO A TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale: Via Alessandro Manzoni, 12/14

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO COMPARATIVO relativo ai MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE

FOGLIO INFORMATIVO COMPARATIVO relativo ai MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Recapiti ( telefono e fax) 0819776411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI Foglio informativo standardizzato redatto ai sensi delle disposizioni della Banca d'italia Mutuo Ipotecario RESIDENZIALE, a tasso variabile sino

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

Documento Comparativo Mutui

Documento Comparativo Mutui INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica IGEA BANCA S.P.A. Sede legale e Direzione Generale Via Paisiello, 38 00198 Roma Capitale sociale 16.025.184,00 Codice fiscale e n iscrizione al

Dettagli

GUIDA AL MUTUO. Cos'è un mutuo? Chi può ottenere un mutuo? Quali criteri adottano le banche per concedere un mutuo? Quanti tipi di mutuo esistono?

GUIDA AL MUTUO. Cos'è un mutuo? Chi può ottenere un mutuo? Quali criteri adottano le banche per concedere un mutuo? Quanti tipi di mutuo esistono? GUIDA AL MUTUO Ecco una semplice guida a tutte le domande più importanti riguardanti il tema del Mutuo. Troverete inoltre numerosi link a risorse online che potranno aiutarvi nella scelta del vostro mutuo

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA EUROPEO PER I MUTUI CASA

CODICE DI CONDOTTA EUROPEO PER I MUTUI CASA CODICE DI CONDOTTA EUROPEO PER I MUTUI CASA CODICE DI CONDOTTA VOLONTARIO PER I MUTUI DESTINATI ALL ACQUISTO O ALLA TRASFORMAZIONE DI IMMOBILI RESIDENZIALI ( MUTUI CASA ) Questo documento costituisce un

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI

MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale

Dettagli

Il mutuo fondiario è un finanziamento a medio lungo termine (superiore ai 18 mesi) garantito da ipoteca di primo grado su immobili.

Il mutuo fondiario è un finanziamento a medio lungo termine (superiore ai 18 mesi) garantito da ipoteca di primo grado su immobili. FOGLIO INFORMATIVO MUTUO OPPORTUNITA' INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Banca di Credito Cooperativo di Conversano società cooperativa Via Mazzini, 52-70014 Conversano (BA) Tel.: 0804093111 - Fax:

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze)

Dettagli

Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto MEDIARE.COM. Glossario. dei principali termini finanziari di uso quotidiano

Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto MEDIARE.COM. Glossario. dei principali termini finanziari di uso quotidiano Fondo Europeo per l integrazione di Cittadini di Paesi Terzi Progetto MEDIARE.COM dei principali termini finanziari di uso quotidiano IL PROGETTO MEDIARE.COM La presente pubblicazione è stata curata da

Dettagli

Le Operazioni di Impiego: I FINANZIAMENTI BANCARI A MEDIO-LUNGO TERMINE. Università degli Studi di Teramo - Prof. Paolo Di Antonio

Le Operazioni di Impiego: I FINANZIAMENTI BANCARI A MEDIO-LUNGO TERMINE. Università degli Studi di Teramo - Prof. Paolo Di Antonio I FINANZIAMENTI BANCARI A MEDIO-LUNGO TERMINE 1 Finanziamenti Bancari Finanziamenti a breve termine Finanziamenti a medio- lungo termine Operazioni di prestito bancario Operazioni di smobilizzo 2 Definizione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO SENZA RISCHIO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO SENZA RISCHIO FOGLIO INFORMATIVO MUTUO SENZA RISCHIO SEZIONE 1. INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione sociale: UniCredit Banca per la Casa S.p.A. capitale sociale Euro 483.500.000,00 i.v. Codice ABI 03198.9 Banca iscritta

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. FOGLIO INFORMATIVO Mutuo Casa Tasso BCE

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. FOGLIO INFORMATIVO Mutuo Casa Tasso BCE INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO FOGLIO INFORMATIVO Mutuo Casa Tasso BCE CASSA RURALE ALTO GARDA Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa Sede Legale ARCO (TN) Viale delle Magnolie, 1 Tel:

Dettagli

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze)

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI Foglio informativo standardizzato redatto ai sensi delle istruzioni di vigilanza della Banca d'italia Mutuo Ipotecario CASA, a tasso variabile

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA aggiornato al 20 giugno 2014. Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA aggiornato al 20 giugno 2014. Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO DECOLLO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO DECOLLO FOGLIO INFORMATIVO MUTUO DECOLLO SEZIONE 1. INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione sociale: UniCredit Banca per la Casa S.p.A. capitale sociale Euro 483.500.000,00 i.v. Codice ABI 03198.9 Banca iscritta

Dettagli

Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59)

Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59) Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso variabile. Altro. Rischi specifici legati alla tipologia di contratto

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso variabile. Altro. Rischi specifici legati alla tipologia di contratto INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email:

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' IL MUTUO

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' IL MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA GALILEO SPA Sede Legale e Direzione Generale: CORSO VENEZIA 40 20121 - MILANO Telefono: 02 7788731 - Fax: 02 77887351 E- mail: info@bancagalileo.it - Sito Internet: www.bancagalileo.it

Dettagli

MUTUO INVESTIMENTO (prodotto non adatto ai consumatori)

MUTUO INVESTIMENTO (prodotto non adatto ai consumatori) Foglio Informativo MUTUO INVESTIMENTO (prodotto non adatto ai consumatori) Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze)

Dettagli

MUTUO FONDIARIO TASSO FISSO

MUTUO FONDIARIO TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Banca di Credito Cooperativo di Conversano società cooperativa FOGLIO INFORMATIVO Via Mazzini, 52-70014 Conversano (BA) Tel.: 0804093111 - Fax: 0804952233 Email:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CONTROLLO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CONTROLLO FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CONTROLLO SEZIONE 1. INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione sociale: UniCredit Banca per la Casa S.p.A. capitale sociale Euro 483.500.000,00 i.v. Codice ABI 03198.9 Banca iscritta

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO CASA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

Il mutuo fondiario è un finanziamento a medio lungo termine (superiore ai 18 mesi) garantito da ipoteca di primo grado su immobili.

Il mutuo fondiario è un finanziamento a medio lungo termine (superiore ai 18 mesi) garantito da ipoteca di primo grado su immobili. INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Banca di Credito Cooperativo di Conversano società cooperativa FOGLIO INFORMATIVO MUTUO SAL (COSTR/VEND. EDIL. RES.) Via Mazzini, 52-70014 Conversano (BA) Tel.: 0804093111

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE 000501 AGGIORNATA AL 01/10/2015

MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE 000501 AGGIORNATA AL 01/10/2015 SCHEDA INFORMATIVA SINTETICA MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE 000501 AGGIORNATA AL 01/10/2015 DATI INFORMATIVI DELLA BANCA DENOMINAZIONE CASSA RURALE DI ALDENO E CADINE

Dettagli

MUTUO FONDIARIO PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE

MUTUO FONDIARIO PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE Foglio Informativo MUTUO FONDIARIO PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Andria di Credito Cooperativo Società Cooperativa Viale Don Luigi Sturzo n.9/11/13-76123 -

Dettagli

BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO. relativo ai MUTUI FONDIARI

BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO. relativo ai MUTUI FONDIARI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO relativo ai MUTUI FONDIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa Piazza IV Novembre,

Dettagli

GUIDA AL CODICE EUROPEO PER I MUTUI CASA C O D

GUIDA AL CODICE EUROPEO PER I MUTUI CASA C O D Iniziativa promossa dall ABI e dalle Associazioni dei Consumatori GUIDA AL CODICE EUROPEO PER I MUTUI CASA C O D I C E D I C O N D O T T A A L I A M O E U R O P E O MUTUO CASA A D E R Associazione Consumatori

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO FONDIARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA

Dettagli

MUTUO FONDIARIO ABITAZIONE PRINCIPALE

MUTUO FONDIARIO ABITAZIONE PRINCIPALE INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Banca di Credito Cooperativo di Conversano società cooperativa FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO ABITAZIONE PRINCIPALE Via Mazzini, 52-70014 Conversano (BA) Tel.:

Dettagli

Cassa Lombarda S.p.A. 2 di 7

Cassa Lombarda S.p.A. 2 di 7 Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO A TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale: Via Alessandro Manzoni, 12/14 20121 MILANO

Dettagli

Cosa c è in questa guida

Cosa c è in questa guida Cosa c è in questa guida? Le domande di base 3 passi per scegliere il mutuo >> Dalla richiesta alla stipula 2 3 12 i diritti del cliente 14! Le attenzioni del cliente 17 Aalla Z Il mutuo 19 dalla Memo

Dettagli

Il mutuo fondiario è un finanziamento a medio lungo termine (superiore ai 18 mesi) garantito da ipoteca di primo grado su immobili.

Il mutuo fondiario è un finanziamento a medio lungo termine (superiore ai 18 mesi) garantito da ipoteca di primo grado su immobili. FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO ALTRI SCOPI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Banca di Credito Cooperativo di Conversano società cooperativa Via Mazzini, 52-70014 Conversano (BA) Tel.:

Dettagli

Cosa c è in questa guida

Cosa c è in questa guida MutuoITA_PagSingole:Layout 1 2-12-2010 13:29 Pagina 1 Cosa c è in questa guida? Le domande di base 3 passi per scegliere il mutuo >> Dalla richiesta alla stipula 2 3 12 i diritti del cliente 14! Le attenzioni

Dettagli

MUTUO FONDIARIO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO

MUTUO FONDIARIO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO FOGLIO INFORMATIVO _Riserve} aggiornamento: 02/02/2011 {N_Aggiornamento} {_Dec_Documento} INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: via Segantini

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al MUTUO SPRINT destinato ai Giovani Soci (età 18-35 anni), solo per acquisto e/o ristrutturazione prima casa

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al MUTUO SPRINT destinato ai Giovani Soci (età 18-35 anni), solo per acquisto e/o ristrutturazione prima casa FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO SPRINT destinato ai Giovani Soci (età 18-35 anni), solo per acquisto e/o ristrutturazione prima casa GARANTITO DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E-mail: info@bancaifigest.it Sito internet: http://www.bancaifigest.com

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Banca Don Rizzo Credito Cooperativo della Sicilia Occidentale Società Cooperativa Sede legale : Via Vittorio Emanuele II n.15/17 91011 Alcamo (TP) Sede amministrativa

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al: MUTUO FONDIARIO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al: MUTUO FONDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al: MUTUO FONDIARIO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DEGLI ULIVI - TERRA DI BARI - Società Coop. Corso Garibaldi n.49/51 70027 - Palo del Colle (BA) Tel.:

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO A DURATA VARIABILE

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO A DURATA VARIABILE Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 12 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO PMI FINALIZZATO A INVESTIMENTI AZIENDALI E FORMAZIONE SCORTE INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO PMI FINALIZZATO A INVESTIMENTI AZIENDALI E FORMAZIONE SCORTE INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO PMI FINALIZZATO A INVESTIMENTI AZIENDALI E FORMAZIONE SCORTE Banca di Credito Cooperativo di MARINA DI GINOSA Viale Ionio s.n. 74025 Ginosa

Dettagli

Mutuo a due tipi di tasso (non previsto dalla Banca) Il mutuo è suddiviso in due parti: una con il tasso fisso, una con il tasso variabile.

Mutuo a due tipi di tasso (non previsto dalla Banca) Il mutuo è suddiviso in due parti: una con il tasso fisso, una con il tasso variabile. INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TRIUGGIO E DELLA VALLE DEL LAMBRO Soc. Coop. Via S. Biffi 8 20050 Triuggio (MB) Tel.: 036292331 Fax: 03629233352 e-mail: bccvalledellambro@bccvalledellambro.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 11.003 MUTUO IPOTECARIO EDILIZIO A STATO AVANZAMENTO LAVORI. (Versione numero 6 aggiornata al 10/06/2016)

FOGLIO INFORMATIVO N. 11.003 MUTUO IPOTECARIO EDILIZIO A STATO AVANZAMENTO LAVORI. (Versione numero 6 aggiornata al 10/06/2016) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX Settembre 2 33170 Pordenone Telefono: 800 881 588 dall estero: 0039 0521 954950 Telefono: 800 881 588 dall estero: 0039

Dettagli

Mutuo Ipotecario - Consumatori

Mutuo Ipotecario - Consumatori BANCA PRIVATA INDIPENDENTE FONDATA NEL 1888 FOGLIO INFORMATIVO Mutuo Ipotecario - Consumatori Aggiornato al 1 ottobre 2015 (D.Lgs 1/9/93 n.385 Titolo VI, deliberazione CICR 4/3/2003 e relative disposizioni

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO PORTABILE

INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO PORTABILE Foglio informativo relativo al MUTUO PORTABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Cassa Rurale ed Artigiana di Erchie Soc. Coop. Via Roma 89 - cap 72020 Erchie (BR) Tel.: 0831/767067 Fax: 0831/767195

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CREVAL CASA LAVORI IN CORSO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CREVAL CASA LAVORI IN CORSO FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CREVAL CASA LAVORI IN CORSO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CREDITO VALTELLINESE Telefono: 0342.522.111 Registro delle Imprese di Sondrio n. 00043260140 Società Cooperativa

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO PRIVATI A DURATA VARIABILE

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO PRIVATI A DURATA VARIABILE Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 4 COSTITUISCE OFFERTA AL

Dettagli

MUTUO FONDIARIO TASSO VARIABILE

MUTUO FONDIARIO TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Banca di Credito Cooperativo di Conversano società cooperativa FOGLIO INFORMATIVO Via Mazzini, 52-70014 Conversano (BA) Tel.: 0804093111 - Fax: 0804952233 Email:

Dettagli

Foglio Informativo Mutuo Variabile con CAP

Foglio Informativo Mutuo Variabile con CAP Foglio Informativo Mutuo Variabile con CAP Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 210.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO Indirizzo di corrispondenza: Viale

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 10.027 GRAN MUTUO 100% (Versione numero 09 aggiornata al 10/11/2015) GRAN MUTUO 100% INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO N. 10.027 GRAN MUTUO 100% (Versione numero 09 aggiornata al 10/11/2015) GRAN MUTUO 100% INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio della Spezia S.p.A. Sede legale: Corso Cavour 86 19121 La Spezia Telefono: 800 445 566 dall estero: 0039 0521 954925 Fax: 02 89542750 dall estero: 0039 02 89542750

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Informazioni sulla banca. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa

FOGLIO INFORMATIVO. Informazioni sulla banca. Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DI FONDI Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FINALITÀ PRODUTTIVE, FINALITÀ LEGATE ALL AGRICOLTURA, ALTRE FINALITÀ Foglio informativo standardizzato redatto ai sensi delle istruzioni di vigilanza della Banca d'italia Informazioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO TASSO VARIABILE

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO TASSO VARIABILE FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Ostuni Società Cooperativa Largo Mons. Italo Pignatelli n.2 72017 Ostuni Tel.: 0831-301241 Fax:

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax: 0461/531146 Email:

Dettagli

BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO. relativo ai MUTUI IPOTECARI

BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO. relativo ai MUTUI IPOTECARI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo ai MUTUI IPOTECARI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa Piazza IV Novembre,

Dettagli

Foglio Comparativo Mutui Garantiti da Ipoteca per l Abitazione Principale

Foglio Comparativo Mutui Garantiti da Ipoteca per l Abitazione Principale La Banca aderisce all Accordo Europeo relativo al Codice di condotta volontario in materia di informativa precontrattuale dei contratti di mutuo destinati all acquisto o alla trasformazione di immobili

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 10.027 GRAN MUTUO 100% (Versione numero 6 aggiornata al 10/05/2016) GRAN MUTUO 100% INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO N. 10.027 GRAN MUTUO 100% (Versione numero 6 aggiornata al 10/05/2016) GRAN MUTUO 100% INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza S.p.A. Sede legale: Via Università 1 43121 Parma Telefono: 800 771 100 dall estero: 0039 0521 954940 Fax: 02 89542750 dall estero: 0039 02

Dettagli

SURROGAZIONE NELLE GARANZIE

SURROGAZIONE NELLE GARANZIE FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUI destinati ad estinguere precedenti finanziamenti, CON SURROGAZIONE NELLE GARANZIE concesse a favore della Banca finanziatrice originaria (c.d. PORTABILITA ) INFORMAZIONI

Dettagli

MUTUO ANNUAL (prodotto non adatto ai consumatori)

MUTUO ANNUAL (prodotto non adatto ai consumatori) Foglio Informativo MUTUO ANNUAL (prodotto non adatto ai consumatori) Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio della Spezia S.p.A. Sede legale: Corso Cavour 86 19121 La Spezia Telefono: 800 445 566 dall estero: 0039 0521 954925 Fax: 02 89542750 dall estero: 0039 02 89542750

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI BEDIZZOLE TURANO VALVESTINO Credito Cooperativo Società Cooperativa Fondata il 12 settembre 1895 Sede legale: Via G. Garibaldi

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo ai MUTUI FONDIARI

FOGLIO INFORMATIVO. relativo ai MUTUI FONDIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo ai MUTUI FONDIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25-25024 Leno (BS) Tel.: 030 9040265/280 Fax: 030 9068361 e-mail: organizzazione@cassapadana.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO TASSO FISSO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Ostuni Società Cooperativa Largo Mons. Italo Pignatelli n.2 72017 Ostuni Tel.: 0831-301241 Fax: 0831-338640

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Soc. Coop. Sede legale in Flumeri (AV) - 83040 via Olivieri snc Tel. 0825.443227 Fax : 0825.443480

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio della Spezia S.p.A. Sede legale: Corso Cavour 86 19121 La Spezia Telefono: 800 445 566 dall estero: 0039 0521 954925 Fax: 02 89542750 dall estero: 0039 02 89542750

Dettagli