Passeggiando in bicicletta da cantina

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Passeggiando in bicicletta da cantina"

Transcript

1 Dario Calvaresi Passeggiando in bicicletta King Dario Band

2 2 Foto di copertina: i partecipanti alla VII edizione del Raduno di biciclette (16 agosto 2003)

3 a Nello Altigieri, Aldo Rossi e Marco Pantani 3

4 L ultima salita* Corri più veloce del vento, il vento non ti prenderà mai. Corri ancora adesso, lo sento, sta soffiando sopra gli anni tuoi. Dammi la mano, fammi sognare, dimmi se ancora avrai al traguardo ad aspettarti qualcuno oppure no. Dimmi cos è che fa sentire il vuoto che ti toglie tutto e fa finire il gioco, dimmi cos è, dentro di te, dimmi perché? Cerchi in questo giorno d inverno il sole che non tramonta mai, lo cerchi in questa stanza d albergo solo e sempre con i tuoi guai. Dammi la mano, fammi sognare, dimmi se ancora avrai al traguardo ad aspettarti qualcuno oppure no. Dimmi cos è che fa sentire il vuoto che ti toglie tutto e fa finire il gioco, dimmi cos è, dentro di te, dimmi perché? Dimmi cos è che fa sentire il vuoto che ti toglie tutto e fa finire il gioco, dimmi cos è, dentro di te, dimmi perché? A braccia alzate verso il cielo nella notte te ne andrai e a pugni chiusi sulla vita la tua vita graffierai. Dimmi cos è, dentro di te, dimmi perché? Dimmi cos è, dentro di te, dimmi perché? * Tratto dal cd Con me o contro di me (2006) dei Nomadi Marco Pantani, Giro d'italia - cronometro di Roma ( ), foto D. Michelini (afbw) 4

5 Omaggio al ciclismo oriolese In alto, a sinistra Nazareno Venturini e a destra Giuseppe Zamparini In basso (in evidenza) Ottavio Da Siena con il GSC Canale Monterano 1

6 Presentazione Nato quasi per caso nell estate del 1997, allo scopo di emulare (!) le analoghe manifestazioni in cui macchine e moto d epoca, le mitiche Fiat 500 e tutto ciò che ormai è fuori moda riescono ancora a calamitare le attenzioni di un pubblico curioso di riscoprire le proprie radici, il Raduno di biciclette da cantina di Oriolo Romano si appresta a spegnere le candeline della sua decima edizione. Naturalmente, quando prese corpo l idea di organizzare un simile evento, insieme all amico Ettore e con il beneplacito della Pro-loco, era impensabile che l incontro potesse catturare, nel tempo, una nutrita e variegata rappresentanza di appassionati della bicicletta. E che biciclette! Per l occasione vengono rimessi in sesto vecchi modelli ammaccati, cigolanti, arrugginiti e impolverati dal riposo forzato nelle cantine, superati dalla modernità e dall efficienza dell odierna tecnologia. Alcune leggendarie Bianchi, le sempre verdi Grazielle e i primi prototipi con caratteristiche intermedie tra bici da corsa e da passeggio per intenderci quelle con cambio a diverse velocità e manubrio stretto ritrovano di colpo l autorevolezza e l importanza del passato, ritrovano la strada, la consistenza della terra e dell asfalto sotto delle ruote ormai consunte, desiderose come non mai di riprendere un cammino bruscamente interrotto. E al diavolo gli acciacchi e i malanni dell età! Nel giorno del raduno rigorosamente la mattina del 16 agosto un lungo e variopinto serpentone si muove da piazza Umberto I e percorre in lungo e in largo le vie del paese, salutato da entusiaste ali di folla che applaudono i numerosi e sorridenti ciclisti. Ed è festa! Una festa semplice e densa di significati profondi, per la quale desidero vivamente ringraziare Ettore Caggegi, Ivo Valentini, Orlando Farnetti, il pluricampione Giuseppe Zamparini, Angela Amici, Tiziano Ulanio, la Pro-loco, l amministrazione comunale, Dino Michelini e l associazione fotovideoamatori Black & White, i preziosi sponsor e i partecipanti che ogni anno aderiscono in massa all iniziativa. 2 Dario Calvaresi

7 Introduzione Passeggiando in bicicletta Da un incontro con Dario in sella alla sua vecchia Maino, in compagnia di Luigi Venturini, e ricordandomi di un raduno d inizio anni 70 organizzato da Bruno Valentini per le strade del Borgo, in occasione di una delle prime feste dell Unità, è scaturita l idea di realizzare un appuntamento analogo. Abbiamo così pensato di riprendere insieme quello spunto e di sviluppare una manifestazione caratterizzata da una passeggiata per le stupende vie del centro storico di Oriolo e delle Olmate che mettesse in evidenza quegli stessi modelli di biciclette, oggi in disuso, accompagnati da mezzi ancora più datati e fuori moda. Il passo successivo è stato quello di contattare i rappresentanti dell associazione Pro-loco che, messi al corrente della nostra iniziativa, hanno deciso di inserirla nei festeggiamenti in onore della Madonna della Stella, proprio nel programma della ricorrenza più importante dell anno! Ed è stato subito un successo, vista la buona affluenza di partecipanti fin dal primo raduno del 1997, che è continuato negli anni successivi, fino ad arrivare alla fatidica edizione del 16 agosto prossimo, al raggiungimento di un bellissimo traguardo per un evento così semplice e popolare: il decennale delle biciclette...! Per l occasione, oltre alle consuete proposte dei precedenti incontri, abbiamo preparato delle interessanti e speriamo gradite sorprese, a partire da quest opuscolo celebrativo con foto, articoli, omaggi e curiosità, che non potranno che far felici tutti i nostri affezionati sostenitori. Ettore Caggegi. 3

8 Albo d oro del Raduno di biciclette 1997 Luca e Marco Di Settimi 1998 Virgilio Mortet, Maurizio Carloni, Valerio Carones 1999 Valerio Carones, Carlo Ciuffolini, Aldo Rossi 2000 Luca Loia, Claudio Valentini, Bernardino Altigieri, famiglia Lombi di Pavia, Giacomo Caggegi, Nello Altigieri 2001 Rosa Calvaresi, Alfredo D Angelo, Aldo Sica Amaduzzi 2002 Marco Piccioni, Nicola Calvitti, Dante Cianchetti 2003 Daniele Carloni, Federico Mastromatteo, Anna Colongioli 2004 Simone e Federico Chirichilli, Ferruccio Farnesi, Nello Altigieri 2005 Italo Carones, Olivio Canzonetta, Alfredo Vittorini Parametri di valutazione: Bicicletta Partecipante più vecchia, più arrugginita, più caratteristica, più originale. più anziano, provenienza da più lontano, più simpatico, premio fedeltà, alla carriera. 4

9 I edizione, 16 agosto 1997 Passeggiando in bicicletta 5

10 Foto di gruppo della I edizione Pedala che ti passa Sabato 16 agosto, le vie del nostro paese sono state svegliate dalle urla felici e dai campanelli dei numerosi partecipanti al raduno di biciclette da cantina Arsenico e vecchi merletti. Gli anziani hanno pedalato in ricordo dei tempi felici passati in sella alla loro bicicletta, per molti unico mezzo di locomozione, ed i giovani, magari per la prima volta, ne hanno rispolverata una vecchia abbandonata in cantina e appartenente forse al papà o al nonno. Grazielle e biciclette con la canna si sono unite insieme alle moderne mountain-bikes di quanti, pur non avendo una bicicletta da cantina, hanno ugualmente voluto essere alla manifestazione: in tutto una cinquantina di partecipanti. La bizzarra pedalata si è conclusa con una ricca colazione offerta da Bibo e con la premiazione dei fratellini Di Settimio, che si sono presentati in sella ad un piccolissimo tandem grigio, e di Nicola Calvitti per la bicicletta più vecchia. Un grazie di cuore agli organizzatori Dario Calvaresi ed Ettore Caggegi. Settembre 1997 Fabiana Delicati 6

11 II edizione, 16 agosto 1998 Passeggiando in bicicletta Foto di gruppo della II edizione Vecchie biciclette in primo piano Un simpatico e gradito riconoscimento è stato attribuito a Mario Calvaresi nel 2 raduno di biciclette presentato nel comune di Oriolo Romano in provincia di Viterbo. Ritornato nel paese d origine in occasione delle festività di Ferragosto, il rappresentante del Gruppo Ciclistico Amatoriale Derthona, si è ben distinto in questa singolare manifestazione che, ancora una volta, è riuscita a coinvolgere numerosi partecipanti, attirando l attenzione degli appassionati delle due ruote. 9 settembre

12 Li mejo in primo piano Aho! E scattta sta foto!!! 8

13 III edizione, 16 agosto 1999 Passeggiando in bicicletta Le vecchie signore prima della partenza A ORIOLO R. (VT) Bici Lunedì 16 agosto, a Oriolo Romano (Viterbo), tra i festeggiamenti della Madonna della Stella ci sarà il 3 raduno di biciclette. In programma, prima una passeggiata per le vie del paese e poi un rinfresco e una lotteria riservata ai ciclisti. Partecipazione gratuita. Le più vecchie e caratteristiche biciclette saranno premiate con coppe e targhe. Tel. 06/ agosto 1999 Giuseppe, Francesca & Co. 9

14 Ivo Valentini premia e... parla Valerio alza la coppa! Valerio alza la coppa! 10

15 Finalmente un po di riposo! Terza edizione della singolare manifestazione. A Valerio Carones e Carlo Ciuffolini il premio per le due ruote più datate. La Graziella regina del raduno di vecchie biciclette ORIOLO ROMANO Tra le numerose iniziative proposte in occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna della Stella è da segnalare un singolare raduno di biciclette. Giunta alla terza edizione, la manifestazione ideata e realizzata da Ettore Caggegi, Dario Calvaresi, Orlando Farnetti, Ivo Valentini e, in questo frangente, pubblicizzata anche dalle pagine rosa della Gazzetta dello Sport riesce sempre divertire e ad emozionare i partecipanti e il caloroso pubblico che via via si incontra nella passeggiata lungo le vie del paese. Pedalando in allegria, con accanto le mitiche Bianchi ancora in buono stato, le variopinte Grazielle e qualche mountain bike che di soppiatto si insinua tra le curve del serpentone, si ride, si scherza, ma si suda anche. È una sensazione strana che riporta indietro nel tempo e che accomuna giovani e meno giovani, ragazze e ragazzi, per un giorno protagonisti insieme alle loro biciclette, ormai relegate nell angolo più nascosto di una cantina. Biciclette ammaccate, impolverate, scolorite, ma comunque vive e gelose custodi di ricordi e di antiche scorribande, quando magari le gambe avevano più forza e i polmoni più fiato. Ma alla fine si è felici. Davanti ad una porzione di crostata, sorseggiando una fresca bibita o conquistando un premio alla lotteria si è davvero felici per la piacevole mattinata appena trascorsa. E per non tralasciare la cronaca, sembra giusto mettere in risalto le coppe assegnate a Valerio Carones e Carlo Ciuffolini, per le biciclette più vecchie, e ad Aldo Rossi quale ciclista più anziano presente a questo atipico appuntamento con le due ruote. 19 agosto 1999 D. C. 11

16 IV edizione, 16 agosto 2000 Biciclette. Successo del raduno ORIOLO ROMANO Per il quarto anno consecutivo, nell ambito dei festeggiamenti in onore della Madonna della Stella, Oriolo ha dato appuntamento ad uno stravagante raduno ciclistico. Una kermesse dove il ruolo di protagonista viene assunto esclusivamente dalle tante biciclette ormai ammaccate, impolverate e abbandonate in un buio angolo delle cantine. Niente mountain bike o mezzi sofisticati, dunque, nonostante qualcosa di moderno riesca comunque ad infilarsi nelle maglie del nutrito gruppo che lentamente si muove per le vie del paese. Per un giorno le biciclette ritornano in auge, riconquistando un posto di primo piano sulla strada e nelle emozioni che sono sempre capaci di suscitare. È un incontro atipico nel quale la nostalgia dei più anziani delicatamente si mescola alla curiosità dei giovanissimi, affascinati di andare alla scoperta di un atmosfera che certamente non gli appartiene. È un singolare evento che, al contempo, incuriosisce il numeroso pubblico che via via si incontra lungo il percorso e che saluta con calore ed incoraggia i ciclisti. Non conta arrivare davanti per essere vincitore. La vittoria è assegnata a tavolino dagli organizzatori Ettore Caggegi, Dario Calvaresi, Orlando Farnetti e Ivo Valentini, prendendo in considerazione parametri non convenzionali che, in questa occasione, hanno premiato Luca Loia (per la bicicletta più originale), Claudio Valentini (per il velocipede più arrugginito), Bernardino Altigieri (per il mezzo più vecchio), Giacomo Caggegi (per la simpatia), la famiglia Lombi di Pavia (per la provenienza da più lontano) e Nello Altigieri (per essere il più anziano partecipante). 12 Foto di gruppo della IV edizione 23 agosto 2000 D.C.

17 Muovetevi, lumaconi! Dai, un ultimo sforzo! 13

18 Aho! Aspettateci! I fidanzatini Mario e Piera 14

19 Mannaggia, me s è scatenata! Aiuto! Casco! 15

20 Un atletico Colonna alla guida della folta pattuglia 16 I Calvaresi con Dante e Giacomo

21 Le miss del raduno I più giovani del raduno 17

22 V edizione, 16 agosto 2001 Foto di gruppo della V edizione Madonna della Stella all insegna dello sport ORIOLO ROMANO Due avvenimenti sportivi hanno caratterizzato la giornata oriolese del 16 agosto scorso, ultimo appuntamento con i festeggiamenti in onore della Madonna della Stella. In mattinata è andato in scena il V raduno di biciclette che, ogni anno, permette agli appassionati delle due ruote di ritrovarsi per un singolare omaggio a questi vecchi mezzi di locomozione un po acciaccati, ma indubbiamente carichi di ricordi ed ancora degni di avere un posto in primo piano. Dopo una rilassante passeggiata per le vie del paese, la numerosa pattuglia presente si è gustata una meritata colazione, conclusa poi con una lotteria e con la premiazione delle biciclette più originali e simpatiche. Coppe e ringraziamenti sono andati, in questa occasione, a Rosa Calvaresi, Alfredo D Angelo e Aldo Sica Amaduzzi. Nel pomeriggio, invece, la finale del II torneo di calciotto ha calamitato le attenzioni del pubblico, per un epilogo molto sentito ed incerto. (...) agosto 2001 Dario Calvaresi

23 Com è dura la salita! (parte prima) Com è dura la salita! (parte seconda) Un sorriso, please! 19

24 VI edizione, 16 agosto 2002 Foto di gruppo della VI edizione Tutto è pronto per il VI raduno di biciclette ORIOLO ROMANO La manifestazione, ideata e organizzata da Ettore Caggegi e Dario Calvaresi, si inserisce nel più ampio programma dei festeggiamenti in onore della Madonna della Stella e nell edizione del 2002 la sesta della sua breve storia ripropone, con il proverbiale entusiasmo, la sana passione per le due ruote che ha sempre caratterizzato i precedenti incontri. Ritornare indietro nel tempo e pensare con malcelata nostalgia alle piacevoli passeggiate e alle avventurose scorribande in sella a questi mezzi di locomozione ormai superati dalla odierna tecnologia, non può che illuminare i ricordi di quanti sono cresciuti con le grazielle o con le mitiche Bianchi e coinvolgere i più giovani in emozionanti ed inedite esperienze. L appuntamento, dunque, è fissato per le ore 9,30 del 16 agosto prossimo nello splendido scenario di piazza Umberto I da cui inizierà un rilassante giro panoramico per le vie del paese, seguito da un gradito rinfresco, da una simpatica lotteria e dall attesa premiazione delle biciclette più antiche e originali. Premi, coppe e gratificazioni che nelle passate edizioni sono state appannaggio di Luca Di Settimi e Marco Di Settimi (1997); Virgilio Mortet, Maurizio Carloni e Valerio Carones (1998); Aldo Rossi, Carlo Ciuffolini e Valerio Carones (1999); Luca Loia, Claudio Valentini, Bernardino Altigieri, Giacomo Caggegi, Nello Altigieri e famiglia Lombi di Pavia (2000); Rosa Calvaresi, Alfredo D Angelo e Aldo Sica Amaduzzi (2001) agosto 2002 Dario Calvaresi

25 Amelia circondata dai giganti del raduno! Un po di fresco e d ombra alle Olmate 21

26 Un uomo solo al comando: Gianni (seguito da Mirko) Dai, che il fontanile è vicino! 22

27 Il serpentone in piazza Claudia I giovani del gruppo si dissetano 23

28 Guardate l obiettivo e sorridete! Relax 24

29 La ripartenza di Paolo Levite, che te vengo addosso! 25

30 Aho! Quanto manca al traguardo! 26 I giganti del raduno

31 Attenzione! Equilibrio precario Raduno di bici. Racimolate un ottantina ORIOLO ROMANO Oltre ottanta partecipanti hanno allegramente animato il VI raduno di biciclette. Inserito a pieno titolo nel programma dei festeggiamenti in onore della Madonna della Stella, il caratteristico appuntamento con questi mezzi datati ed ormai quasi del tutto dimenticati, ha offerto divertimento e simpatici spunti goliardici. Accanto alle mitiche Bianchi, alle grazielle e a qualche mountain bike infiltratasi nel gruppo, la rassegna oriolese è stata ben felice di ospitare dei singolari maxi velocipedi presi in prestito dal Carnevale di Civita Castellana ed abilmente condotti da Roberto Bellini, Daniel Bellini e Paolo Guardalà. Ideata e realizzata da Ettore Caggegi e Dario Calvaresi, la kermesse ha visto il lungo e variopinto serpentone muoversi lungo le vie del paese suscitando, come sempre accade, gli apprezzamenti e i commenti divertiti della popolazione. Al termine della passeggiata non sono mancati poi dolciumi, bevande, gadget e gratificazioni per tutti i ciclisti presenti all evento. Gran cerimoniere Ivo Valentini, da anni coinvolto con passione in manifestazioni di questo tipo e che, in tale frangente, ha premiato Dante Cianchetti quale partecipante più anziano, Nicola Calvitti per la bicicletta più vecchia e Marco Piccioni per quella più arrugginita. E sempre a proposito di due ruote va senz altro segnalata un interessante gara amatoriale (domenica prossima sul circuito Oriolo- Montevirginio-Canale Monterano-Manziana-Oriolo, ndr) organizzata dal Gruppo Ciclistico Gasparini del presidente Alessandro Moriconi nell ambito della Festa del Conad Esagono rione Stazione. 21 agosto

32 VII edizione, 16 agosto 2003 Con musica, spettacoli, cavalli e il VII raduno di bici Madonna della Stella: festa brillante ORIOLO ROMANO Una massiccia presenza di pubblico, con tanti turisti e numerosi cittadini provenienti dai paesi limitrofi, ha caratterizzato la festa in onore della Madonna della Stella. La solenne processione, accompagnata dai tradizionali spari e dagli spettacolari fuochi artificiali, e l esilarante performance di Pablo & Pedro hanno letteralmente riempito le piazze e le vie di Oriolo, al pari dell estrazione della classica tombola, dello show di Tiziana Rivale, del raduno di vecchie biciclette e della corsa su strada di cavalli purosangue. (...) Nel VII raduno di bici, dove gratificazioni, riconoscimenti ed allegria non mancano mai, un centinaio di partecipanti ha contribuito al successo di una manifestazione che cresce di edizione in edizione, grazie anche alla preziosa opera degli ideatori di questa atipica kermesse ciclistica (Caggegi e Calvaresi, ndr) e alla verve oratoria di Ivo Valentini. In questa occasione sono stati premiati con coppe e ringraziamenti Daniele Carloni (per la bicicletta più vecchia), Federico Mastromatteo (per il mezzo più originale) e la signora Anna Colongioli (per la graziella più simpatica). (...) 28 Foto di gruppo della VII edizione 23 agosto 2003 Dario Calvaresi

33 Padri e figli 29

34 Alle Olmate La signora Anna in fuga! 30

35 Sosta benedetta al Convento Federico, Daniele, Anna e le coppe 31

36 VIII edizione, 16 agosto 2004 Raduno di biciclette 16 agosto 2004 Gli organizzatori del Raduno di biciclette di Oriolo Romano (VT) sono lieti di invitare tutti i soci della Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) all ottava edizione della manifestazione che, inserita nel programma dei festeggiamenti in onore della Madonna della Stella, si terrà il 16 agosto 2004 alle ore luglio 2004 Foto di gruppo dell VIII edizione Ad un istante dalla partenza 32

37 Pino & family alla guida del gruppo Groviglio di uomini e mezzi 33

38 Daniè, te sei fatto fregà! Un applauso a Dino! 34

39 And the winners are... Kiko, Simone, Ferruccio & Nello ORIOLO ROMANO Il concerto del cantautore ha chiuso la festa per la Madonna della Stella Gatto Panceri incanta il pubblico ORIOLO ROMANO - Una nutrita presenza di pubblico ha decretato il successo dei festeggiamenti in onore della Madonna della Stella, organizzati dalla Pro-loco del presidente Enrico Lo Sardo con l intenzione di sorprendere e divertire la popolazione e i numerosi turisti che animano l estate oriolese. Tra gli appuntamenti inseriti nel programma, accanto alla tradizionale processione con spari e giochi pirotecnici, alla tombola, alla corsa di cavalli e al raduno di biciclette (Nello Altigieri, Ferruccio Farnesi, Simone e Federico Chirichilli i vincitori di quest anno, ndr), due momenti hanno caratterizzato l edizione 2004 della festa: l irriverente intervento comico di Roberto Ranelli, alias Er Modifica, e l energia esplosiva del concerto di Gatto Panceri. (...) 19 agosto 2004 Dario Calvaresi 35

40 IX edizione, 16 agosto 2005 Signori partecipanti... sono aperte le iscrizioni! Più che soddisfacente il bilancio dei festeggiamenti in onore della Madonna della Stella. Mix di musica, sport e folclore per tutto il mese (...) Di sicuro il formidabile concerto di Pupo, con gli oltre cinquemila spettatori presenti, ha sublimato il successo di un evento che sta crescendo di anno in anno, anche se non posso dimenticare continua il presidente gli altri spettacoli musicali, la solenne processione con gli apprezzati fuochi artificiali, la ricca tombola, l intervento del cabarettista Gianluca Ansanelli, le spettacolari gare di tiro al piattello e le specialità dello stand gastronomico. Tuttavia, una citazione speciale va assegnata al IX raduno di biciclette da cantina e alla corsa di cavalli purosangue. Nel primo caso, il giro turistico per le vie del paese con molti vecchi velocipedi, animato dalla presenza di circa un centinaio di ciclisti di tutte le età, ha visto la presenza straordinaria del sindaco di Oriolo, Italo Carones, premiato alla fine della kermesse con una coppa per la sua bici decisamente fuori moda insieme ad Olivio Canzonetta (premio fedeltà e sostegno) e ad Alfredo Vittorini (per i suoi trascorsi da speaker televisivo di ciclismo con Adriano De Zan e gradito ospite della manifestazione). (...) Dario Calvaresi 20 agosto

41 Foto di gruppo della IX edizione Il Ghezzi scruta il gruppo e Francesco si concentra 37

42 Tutti in posa o quasi! 38 Ci fosse uno che guarda l obiettivo!

43 Il sindaco se la ride... e pure Canzonetta! A Scheggia!!! Ostacolo sul percorso 39

44 Daje Daniè, che forse quest anno ce la fai! Premiazione con Italo, Olivio ed Alfredo 40

45 Edizione del decennale, 16 agosto

46 L iniziativa inserita nella festa in onore della Madonna della Stella Oriolo: tornano le Biciclette L eccentrico raduno celebra il suo decennale Partito quasi in sordina, confuso nell ampia gamma di eventi che caratterizzano sempre la ricorrenza della Madonna della Stella di Oriolo Romano, il Raduno di biciclette è pian piano riuscito a calamitare le attenzioni di un largo seguito di appassionati, per un appuntamento con la storia e con le vicende legate a un mezzo di locomozione decisamente molto amato e apprezzato. E, sebbene la tecnologia e il progresso tendano inesorabilmente a offuscare ricordi ed emozioni, le vecchie Bianchi, le Grazielle e i diversi modelli da passeggio ormai relegati negli angoli più bui e nascosti delle cantine ritrovano d incanto, almeno per un giorno, l importanza e la considerazione di un tempo. In occasione di questo atipico incontro con le due ruote in programma nel corso della mattinata del 16 agosto e che tra un mese spegnerà le candeline del suo decimo compleanno alcune decine di biciclette ormai fuori moda, mescolate a qualche mountain bike che di soppiatto si insinua nel gruppo, percorrono le vie principali dell abitato, rallegrando il lento risveglio di un paese che in tale giornata chiude i festeggiamenti in onore della Madonna della Stella. E dopo la rilassante passeggiata, tagliato il simbolico traguardo di piazza Umberto I, si parte ancora, questa volta per un meritato rinfresco, seguito dalla lotteria a premi e dall assegnazione di coppe alle biciclette più antiquate, più ammaccate e anche a quelle più arrugginite! In concomitanza con il raduno del decennale, i primi 110 iscritti alla manifestazione avranno in regalo una t-shirt ricordo, un libro celebrativo ( Passeggiando in bicicletta ) arricchito con fotografie, appunti, articoli, curiosità e documenti vari e la simpatia che l organizzazione dell happening ciclistico e la Pro-loco di Oriolo offrono in ogni circostanza a tutti i partecipanti. Con due trofei alla memoria, inoltre, verranno ricordati gli amici scomparsi Aldo Rossi e Nello Altigieri, protagonisti di tante edizioni passate del raduno. 20 luglio 2006 Dario Calvaresi 42

47 Ringraziamenti Passeggiando in bicicletta Per la supervisione informatica e l impaginazione Dino Michelini Per il contributo economico Agenzia Ina Assitalia di Virginia Calvitti (Oriolo Romano), Agricoltura 2000 di Giuseppa Crescimbeni (Oriolo Romano), Armando Mortet cesellatore (Oriolo Romano), Associazione pro-loco (Oriolo Romano), Autofficina Mario Rossi (Oriolo Romano), Bar Altieri di Valter e Tonino (Oriolo Romano), Bar dello Sport di Angelo Bellucci (Oriolo Romano), Bottega dei Sapori di Raffaella Ferri (Oriolo Romano), Caffè Fuori Porta di Chiara Compagnucci (Oriolo Romano), Crème Brûlée di Alessandro Pettenello (Manziana), Elettrotecnica di Adriano e Federico Chirichilli (tel ), Ferr-Color di Alberto Valentini & C. (Manziana), Il Fiordilatte di Roberta Perrone (Oriolo Romano), La Bottega del Calzolaio di Massimo Cerreti (Oriolo Romano), Lo Scrigno di Santia Grassi (Oriolo Romano), Market di Maria Grazia Agamennone (Oriolo Romano), Merceria, intimo, abbigliamento per ragazzi e articoli per il neonato di Francesca Salvatori (Oriolo Romano), Panificio di Vincenzo Remoli (Oriolo Romano), Pizzeria La Tana di Renato Scofano (Oriolo Romano), RAF di Roberto Pettenello (Oriolo Romano), Ristorante-pizzeria da Bibo (Oriolo Romano), Snack Bar di Pisu & Veronica (Oriolo Romano), Società 4M s.r.l. di Mario Manca e Michele Moschetta (Oriolo Romano), Studio Commerciale di Giuseppe Calvaresi (Oriolo Romano, Capranica e Tarquinia), Supermercato Conad (Oriolo Romano) Per la collaborazione e contributi vari Adriano Zago, Alessandro Moriconi, Alessia Ziccardi, Amministrazione Comunale (Oriolo Romano), Angela Amici, Annalisa Farnetti, Arnaldo Montanini, Associazione Fotovideoamatori Black & White (Oriolo Romano), Baldassarre Berni, Claudio Valentini, Eugenio Ridolfi, Fabiana Delicati, Fabio Toscano, Fernanda Pellino, Francesco Ferri, Gianni Coletta, Gianni Gasperini, Giuseppe Zamparini, HD studio Di Alessandro Rossi, Hostaria Santacroce (Oriolo Romano), Il 43

48 Quadrifoglio di Melissa Persiani (Oriolo Romano), La Matita di Valentina Pasquali (Oriolo Romano), Marcello Contu, Marco Persichini, Mario Calvaresi, Mauro Giuliodoro, Nomadi, Orlando Farnetti, Perugini Ceramiche (Viterbo), Simona Salvatori, Tabaccheria di Sandrina Nicodemi (Oriolo Romano), Teresa Sia Vubu. Le testate giornalistiche Corriere di Viterbo, L agone, Oriolo Oggi, Panorama di Tortona, La Gazzetta dello Sport e i siti Internet e Per le fotografie Angelo Bellucci, Dario Calvaresi, Dino Michelini, Francesco Ferri, Giuseppe Zamparini, Luigi Venturini. Per la stampa Tecnostampa s.r.l. - Sutri (VT) Un ringraziamento particolare a Dino Michelini, Doriano Calvaresi, Ettore Caggegi, Ivo Valentini, Tiziano Ulanio e a tutti i partecipanti dei raduni 44

49 Indice Passeggiando in bicicletta Omaggio al ciclismo oriolese... 1 Presentazione... 2 Introduzione... 3 Albo d oro del Raduno di biciclette... 4 I edizione, 16 agosto II edizione, 16 agosto III edizione, 16 agosto IV edizione, 16 agosto V edizione, 16 agosto VI edizione, 16 agosto VII edizione, 16 agosto VIII edizione, 16 agosto IX edizione, 16 agosto Edizione del decennale, 16 agosto Ringraziamenti

50 Elettrotecnica di Adriano e Federico Chirichilli (tel ) Armando Mortet cesellatore Oriolo Romano Il Quadrifoglio di Melissa Persiani Oriolo Romano Autofficina Mario Rossi Oriolo Romano 46

51 Stampato nel mese di luglio 2006 presso la TECNOSTAMPA s.r.l. di Sutri (VT) 47

52 Dario Calvaresi è nato a Oriolo Romano (VT), si è laureato in Scienze Biologiche presso l università La Sapienza di Roma, è iscritto all albo nazionale dei biologi ed attualmente svolge la professione di insegnante nella scuola media di primo grado. Ha frequentato, dal 1992 al 1995, i laboratori del Centro Ricerche ENEA-Casaccia (Anguillara) partecipando alla realizzazione di articoli e pubblicazioni scientifiche. A partire dal 1993 ha collaborato con giornali e riviste locali Lo Speciale News, Oltre, Passionesport, Obiettivo Oriolo Soccorso, Lago on line, Il Messaggero di Viterbo ed oggi è corrispondente de L Agone, del Corriere di Viterbo e di Nuovo Viterbo Oggi. Dello stesso autore disponibili su Fratelli di sangue quindici anni di solidarietà della sezione Avis di Oriolo Romano* (2000); Football Club Oriolo : vent anni da raccontare (2003); Così se dice all Uriolo: vocabolario illustrato orioleseitaliano (2004). * insieme ad Angelo Briganti e Dino Michelini 48

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO REPORTAGE/Nuove sfde Israele che pedala UN MAR MORTO PiENO di vita 74 bambini, donne, professionisti: tutti insieme per provare il fascino di viaggiare in bici attraverso un deserto unico, con partenza

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Favole per bambini grandi.

Favole per bambini grandi. Favole per bambini grandi. d. & d' Davide Del Vecchio Daria Gatti Questa opera e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là,

Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, Un uomo che dorme Non appena chiudi gli occhi comincia l avventura del sonno. Al posto della solita penombra nella stanza, volume oscuro che si interrompe qua e là, dove la memoria identifica senza sforzo

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

Omegna.doc. Laboratorio Fotografico. missione 1 - paesaggio urbano-industriale: la IRMEL. a cura di FRANCESCO LILLO

Omegna.doc. Laboratorio Fotografico. missione 1 - paesaggio urbano-industriale: la IRMEL. a cura di FRANCESCO LILLO Laboratorio Fotografico Omegna.doc missione 1 - paesaggio urbano-industriale: la IRMEL a cura di FRANCESCO LILLO Associazione Culturale Mastronauta progetto PER FARE UN ALBERO Laboratorio Fotografico Omegna.doc

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

INFORMAZIONI e REGISTRAZIONE al TrailTrophy Plan de Corones 2015

INFORMAZIONI e REGISTRAZIONE al TrailTrophy Plan de Corones 2015 INFORMAZIONI e REGISTRAZIONE al TrailTrophy Plan de Corones 2015 PROGRAMMA/INFORMAZIONI La prima del TrailTrophy a Plan de Corones: alla fine di luglio la comunità del TrailTrophy si ritrova una seconda

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni PIANO DI L ETTURA IL LUNEDÌ SCOMPARSO Silvia Roncaglia Dai 5 anni Illustrazioni di Simone Frasca Serie Arcobaleno n 5 Pagine: 34 (+ 5 di giochi) Codice: 978-88-384-7624-1 Anno di pubblicazione: 2006 L

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Tempi che corrono. Ore 8.30. Ore 8.32. Milano, giugno 2007

Tempi che corrono. Ore 8.30. Ore 8.32. Milano, giugno 2007 Milano, giugno 2007 Tempi che corrono Ore 8.30 Maria si siede al tavolo con la sua colazione: cappuccio, brioche e una spremuta d'arancia. Comincia a sfogliare il giornale, ma è distratta... Non dalla

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

GENNAIO 2011. download www.maecla.it. Esperienza didattica nella scuola primaria a cura di Giuseppe Amato ( alias Davide Tamatoni )

GENNAIO 2011. download www.maecla.it. Esperienza didattica nella scuola primaria a cura di Giuseppe Amato ( alias Davide Tamatoni ) Esperienza didattica nella scuola primaria a cura di Giuseppe Amato ( alias Davide Tamatoni ) I NUMERI NEGATIVI Lezione tratta da http://www.maecla.it/bibliotecamatematica/af_file/damore_oliva_numeri/mat_fant_classe4.pdf

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Venerdì 27 febbraio 2015 (0) Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Lunedì 2 marzo a partire dalle 15,30 il ciclista Ivan Basso, oggi corridore per il team Tinko!- Saxo,

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE 1 INDICE INDICE...2 1. Date degli eventi... 2 2. Percorso... 3 3. L area dei Paddock... 4 4. Organizzazione... 5 5. Regolamento 12H Cycling Marathon... 6 Safety

Dettagli

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi Evelina De Gregori Alessandra Rotondi al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze per la Scuola secondaria di primo grado UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Test d'ingresso NUMERI

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE

ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE ROVERETO: PERCORSO NELLE TRINCEE Introduzione Il quindici e il sedici ottobre siamo andati in viaggio d'istruzione a Rovereto con la 3 C. Rovereto è una città a sud di Trento ricco di molte attrazioni

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli