DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014"

Transcript

1 1

2 DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE

3 INDICE CALENDARIO DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE REGIONALE, NAZIONALE ED INTERNAZIONALE 2015 REGOLAMENTO TITOLO I NORME GENERALI Art. 1 - Orari, date e sedi gara Art. 2 - Iscrizini Art. 3 - Qualificazini per le Finali Nazinali Art. 4 - Classi di età Art. 5 - Categrie di pes Art. 6 - Durata dei cmbattimenti Art. 7 - Mdalità Tecniche Art. 8 - Gradi Art. 9 - Tutela sanitaria Art Obblighi e divieti - Sanzini - Reclami Art Atleti di nazinalità straniera Art Classifiche per Scietà Sprtive Art Premiazini Art Cntributi TITOLO II MANIFESTAZIONI AGONISTICHE FEDERALI CON PUNTEGGIO Art Classificazine Art Campinat Italian Asslut Art Campinat Italian Junires Art Campinat Italian Cadetti Art Campinat Italian Esrdienti B TITOLO III MANIFESTAZIONI AGONISTICHE FEDERALI SENZA PUNTEGGIO Art Classificazine Art Cppa Italia JU/SE Art Cppa Italia Cadetti Art. 23 Campinat Italian a Squadre JU/SE Art Campinat Italian Cadetti/e a Squadre Art Gran Premi Esrdienti A Art Gran Premi primi,e secndi dan Art Trfe Italia Esrdienti B Art Grand Prix Cadetti Art Grand Prix Junires Art Grand Prix Senires/Junires Art Campinat Italian di Kata Art Trne delle Regini Cppa Italia di Kata Art Grand Prix Nazinale di Kata Art Trfe Master Italia Art Fasi Reginali di Qualificazine, Campinati Reginali e Prvinciali, Gare nn in Calendari 3

4 CALENDARIO DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE REGIONALE, NAZIONALE ED INTERNAZIONALE 2015 Le date indicate nel presente Calendari devn essere rispettate scruplsamente. Qualsiasi variazine deve essere preventivamente autrizzata dalla Federazine. Quant spra è fndamentale per una crretta prgrammazine ed una efficace pianificazine del lavr nelle Palestre. GENNAIO OTC Mittersill Mittersill (AUT) 24 Trfe Int.le di Jud Alpe Adria (G.P. Cadetti) Lignan Sabbiadr /UD 25 Trfe Int.le di Jud Alpe Adria (G.P. Junires) Lignan Sabbiadr/UD 25 Grand Prix Kata Giaven (TO) 27/01 07/02 Training Camp Saquarema Saquarema (BRA) FEBBRAIO 07 Cppa Sicilia (Kata) Catania Trfe Int.le Mr Jud Puglia (Trfe Italia) Tarant 07 Trfe Int.le Città di Vittri Venet (G.P.Senires/Junires) Vittri Venet/TV Eurpean Open Men Rme Lid di Ostia/RM Grand Prix Dusseldrf Dusseldrf (GER) Eurpean Cup Cadet Fllnica (ITA) EJU TC Cadetti Fllnica (ITA) EJU Training Camp Senires Dusseldrf (GER) MARZO Fase Qualificazine Campinati Italiani Cadetti Cmitat Reginale OTC Nymburk Nymburk (CZE) 14 EJU Kata Turnament Prdenne 14 Trfe Yamashita Gian dell Umbria (G.P.Senires/Junires) Terni 15 Trfe Villanva (Grand Prix Kata) Prdenne 15 Trfe della Lanterna (Master) Genva Grand Prix Tblisi Tblisi (GEO) 21 Campinat Italian Cadetti Lid di Ostia/RM 22 Campinat Italian Cadette Lid di Ostia/RM Grand Prix Samsun Samsun (TUR) Trfe di Tarcent Eurpean Cup Junir Lignan Sabbiadr/UD 30/03 01/04 EJU Training Camp Junires Lignan Sabbiadr/UD APRILE 05 PASQUA Campinat Eurpe Senires Glasgw 11 Trne delle Regini di Kata Splet Eurpean Cup Cadetti Teplice (CZE) 18 Fase Qualificazine Campinati Italiani Junires Cmitati Reginali 25 Trne Int.le Città di Clmb (G.P.Cadetti) Genva/GE 26 Trne Int.le Città di Clmb (G.P. Junires) Genva/GE MAGGIO Grand Prix Zagreb Zagabria (CRO) 01 Grand Prix Kata (Memrial Bisi) Reggi Emilia 02 Campinat Italian Junires Cnversan (BA) 03 Campinat Italian Junires Cnversan (BA) Grand Slam Baku Baku (AZE) 10 Trfe Int.le Città dell Aquila (Trfe Italia) L Aquila OTC Antalya Antalya (TUR) 16 Master Venet Cittadella (PD) 17 Fase Qualificazine Cppa Italia Cmitati Reginali Masters TOP Campinati Eurpei Kata Herstal (BEL) Campinati Nazinali Universitari M/F Salsmaggire 24 Trne Int.le Celebrazine Centenari Grande Guerra Vittri Venet (TV) Campinati Eurpei Master Balatnfured (HUN) 30 Finale Cppa Italia Crtne 31 Finale Cppa Italia Crtne GIUGNO Eurpean Cup Junires Leibnitz Leibnitz (AUT) Eurpean Cup Cadetti Bielsk Biala (POL) OTC Minsk Minsk (BLR) 4

5 12.14 Grand Prix Miami Miami (USA) 13 Trfe Int.le Dynamic Cup (G.P. Cadetti) Catania 14 Trfe Int.le Dynamic Cup (G.P. Junires) Catania Grand Prix Budapest Budapest (HUN) 20 Trfe Master FVG Tarcent (UD) 21 Campinat Italian Kata Mntecchi (VI) Eurpean Games Baku (AZE) LUGLIO Campinat Eurpe Cadetti Sfia (BUL) Universiadi Gwangju (KOR) Eurpean Cup Junires Paks Paks (HUN) Grand Slam Tyumen Tyumen (RUS) 23/07 02/08 OTC Schi Schi (RUS) Eurpean Yuth Olympic Festival Tbilisi (GEO) AGOSTO Eurpean Cup Junires e Training Camp Berlin (GER) Campinat Mndiale Cadetti Sarajev (BIH) Campinat Mndiale Senires Astana (KAZ) XI Stage FIJLKAM Lignan Sabbiadr (UD) SETTEMBRE 06 Open d Italia Master Campinati Squadre Master Fllnica Campinat Eurpe Junires Oberwart (AUT) Campinat Mndiale Master Grand Prix Almaty-Astana Almaty-Astana (KAZ) 26 Campinati Italiani a Squadre JU/SE Trent 27 Campinati Italiani a Squadre Cadetti Trent OTTOBRE Grand Prix Tashkent Tashkent (UZB) Gichi Mndiali Militari KOR Trfe Tplin Milan 04 Trfe Int.le della Mle Città di Trin (G.P. Senires/Junires) Trin Trne Int.le San Marin - Femminile Pesar/PU EJU OTC Rma Grand Slam Paris Parigi (FRA) 18 Trfe Int.le Rmagna (Trfe Italia) Emilia Rmagna Campinat Mndiale Junires Abu Dhabi (EAU) 25 Grand Prix Eretum (G.P. Senires/Junires) Mntertnd/RM 30/10 01/11 Grand Slam Abu Dhabi Abu Dhabi (EAU) NOVEMBRE 01 Trfe Int.le Sankaku (Trfe Italia) Bergam/BG Campinat Eurpe Under 23 Bratislava (SVK) 14 Trfe Int.le Olimpica Bellizzi (G.P. Cadetti) Campania 15 Grand Prix Campania New Kdkan San Pietr (G.P. Junires) Campania Grand Prix Quingda Quingda (CHN) 21 Fase Qualificazine Campinat Assluti Cmitati Reginali 22 Fase Qualificazine Campinat Italian ES/B Cmitati Reginali Grand Prix Jeju Jeju (KOR) DICEMBRE Grand Slam Tky Tky (JPN) 05 Campinat Italian ES/B Maschile Lid di Ostia/RM 06 Campinat Italian ES/B Femminile Lid di Ostia/RM Campinat Italian Asslut Maschile Trin Campinat Italian Asslut Femminile Trin 19 Trfe Master Lmbardia Ciseran/BG 19 Campinati Eurpei per Club 5

6 REGOLAMENTO TITOLO I NORME GENERALI Art. 1 - ORARI, DATE E SEDI Dl GARA 1. Le Finali Nazinali di Jud si svlgn su quattr cinque aree di gara a secnda delle necessità. Gli rari delle perazini di pes e dell inizi delle gare sn indicati nei rispettivi Articli del presente Prgramma. Le dimensini minime delle aree di gara devn essere le seguenti: Esrdienti A e B : 12X12; Cadetti, Junir e Senir 13X13, cmprese le aree di sicurezza che, di divers clre, nn pssn essere inferiri a 3 metri. 2. Le perazini di pes degli Atleti devn essere effettuate cn quattr bilance. Nelle gare del Grand Prix e del Trfe Italia gli Atleti, cmpresi gli stranieri, devn pesarsi nell stess girn della gara. 3. L apertura dell impiant sede della gara deve avvenire almen un ra prima dell inizi del pes ufficiale per cnsentire, in temp utile, il pes prva cn una bilancia appsitamente predispsta. 4. Le date e le sedi delle Finali Nazinali sn quelle indicate nel presente Calendari Federale. 5. Le gare sn disciplinate dalle nrme previste nel Reglament d Arbitraggi e nel presente Prgramma e si svlgn cn la frmula della eliminazine diretta cn il dppi recuper. Art. 2 - ISCRIZIONI 1. Fasi di Qualificazine - Al fine di facilitare l rganizzazine delle Fasi di Qualificazine, le Scietà Sprtive devn indicare almen 7 girni prima, per gni singla gara, ai Cmitati Reginali di appartenenza, che pi prvvederann ad infrmare gli Organizzatri, l elenc degli iscritti cn la relativa categria di pes e grad di cintura. E pssibile mdificare la categria al mment del pes ufficiale. Dal 1 gennai 2015 è bbligatria l iscrizine nl ine per le Fasi di Qualificazine alle Finali Nazinali attravers il prgramma Kannn. Le Scietà Sprtive devn, quindi, iscrivere gli Atleti, anche quelli qualificati di diritt, attravers il link specific presente nell infrmativa pubblicata sul sit del Cmitat Reginale d appartenenza. Il pagament deve avvenire, cntestualmente all iscrizine n line, tramite bnific bancari, inviandne cpia alla Segreteria del Cmitat all att dell iscrizine. La quta di iscrizine è di 10,00 per ciascun Atleta iscritt n line entr il termine di 7 girni dalla gara di qualificazine. Cnsiderata la nvità di dett sistema di iscrizine, per tutt il 2015, è cnsentita, in cas di errri altre prblematiche, anche l iscrizine in sede di gara ed in tal cas la quta di iscrizine è di 15,00 ad Atleta. I Cmitati Reginali dvrann necessariamente pubblicare l infrmativa cn il link utile alla fase di iscrizine n line almen 15 girni prima della Fase di Qualificazine. Le iscrizini alle Fasi di Qualificazine devn essere presentate, all att del pes, al Presidente di Giuria. Entr le re 24 del 15 girn precedente le Finali Nazinali, i Presidenti di Giuria devn inviare alla Federazine, Area Sprtiva / Settre Jud ( / fax: 06/ ) l elenc degli Atleti qualificati utilizzand l appsit mdell. Per le gare di Kata nn è prevista l iscrizine n line bbligatria e la quta di iscrizine è di 10,00 per ciascun Atleta. 2. Finali Nazinali - Attestazine di iscrizine deve essere presentata al Presidente di Giuria, all att del pes. La quta di iscrizine è di 10,00 per ciascun Atleta di 50,00, limitatamente alle gare a Squadre, per gni Squadra partecipante e viene incamerata dagli Organizzatri. Per le gare di Kata la quta di iscrizine è di 10,00 per ciascun Atleta. 3. Atleti, Insegnanti Tecnici e Dirigenti Sciali devn avere rispettivamente la Licenza Federale valida cn il bllin e la Tessera Federale dell ann in crs, da esibire su richiesta degli Ufficiali di Gara. 4. Gli Atleti, per l accertament dell identità, devn esibire al Presidente di Giuria un Dcument di ricnsciment valid e la Licenza Federale valida cn il bllin dell ann in crs. 5. Gli Atleti qualificati ammessi di diritt devn cmunque iscriversi tramite il Cmitat Reginale di appartenenza versand ad ess le prescritte qute di iscrizine. Il Cmitat Reginale trasmetterà gli elenchi alla Federazine, Area Sprtiva / Settre Jud ( / fax: 06/ ) utilizzand gli appsiti mdelli, entr i termini previsti. 6. Gli Atleti qualificati ammessi di diritt alle Finali Nazinali nn pssn partecipare alle Fasi di Qualificazine. 7. Nelle gare individuali, gli Atleti pssn gareggiare esclusivamente nella categria di pes nella quale si sn qualificati, risultante all att del pes ufficiale. Nn è, pertant, cnsentit il passaggi ad altre categrie. 6

7 Art. 3 - QUALIFICAZIONI PER LE FINALI NAZIONALI 1. Teste di Serie In tutte le gare Fijlkam (Fasi di Qualificazini, Finali Nazinali, Grand Prix, Trfei Italia, Trfei privati autrizzati dalla Fijlkam e gare reginali), devn essere individuate le teste di serie, per ciascuna categria di pes da un minim di due ad un massim di quattr attravers l scrriment della Ranking List di classe e categrie in vigre, cnsiderand i sli Atleti iscritti in gara. Nel tabellne di gara le teste di Serie sarann csì distribuite: N. TESTE DI SERIE fin a 8 N. ATLETI PARTECIPANTI da 17 a 32 da 9 a 16 da 33 a 64 ltre Gli Atleti tesserati cn la stessa Scietà Sprtiva sarann inseriti in stt-pule diverse. Qualra le teste di serie numer 3 4 inserite nella stessa pule delle teste di serie rispettivamente numer 1 2 sian tesserate cn la stessa Scietà Sprtiva sarann invertite (alla testa di serie numer 3 sarà assegnat il numer 3 del tabellne di gara, alla testa di serie numer 4 sarà assegnat il numer 4). 3. Nelle Fasi Reginali di Qualificazine ai Campinati Italiani ed alla Cppa Italia l ammissine degli Atleti alle Finali Nazinali sarà determinata cn il seguente criteri: N. PARTECIPANTI FASI QUALIFICAZIONI MASCHILI da 1 a 5 da 6 a 10 da 11 a 15 da 16 a 20 ltre 20 n. Qualificati (3 a pari merit) 6 (5 a pari merit) 8 N. PARTECIPANTI FASI QUALIFICAZIONI FEMMINILI da 1 a 3 da 4 a 6 da 7 a 9 da 10 a 12 ltre 12 n. Qualificate (3 a pari merit) 6 (5 a pari merit) 7 4. A tutte le Finali Nazinali partecipan di diritt gli Atleti medagliati dell ann precedente anche se cambian classe. 5. Gli Atleti appartenenti al Club Olimpic sn qualificati di diritt alle Finali Nazinali dei Campinati Italiani Assluti. 6. Gli Atleti appartenenti ai Gruppi Sprtivi Militari ed ai Crpi dell Stat, purché effettivamente arrulati, sn ammessi direttamente alla Finale Nazinale dei Campinati Italiani Assluti e Junires. 7. Gli Atleti qualificati ammessi di diritt alle Finali Nazinali, cmpresi quelli qualificati mediante Ranking List, nn pssn partecipare alle Fasi di Qualificazine e ptrann disputare la Finale Nazinale nella categria in cui si sn qualificati nelle due categrie cntigue, previa dichiarazine di pes al rispettiv Cmitat Reginale durante la Fase Reginale di Qualificazine. 8. Le Fasi di qualificazine alle Finali Nazinali dei Campinati Italiani (Asslut, Junires, Cadetti, ES/B) hann carattere Reginale, ad eccezine dei seguenti raggruppamenti interreginali: a) Piemnte e Valle D Asta; b) P. A. Blzan e P. A. Trent. 9. Le gare si svlgerann nella frmula dell eliminazine diretta cn il dppi recuper. 10. Gli Atleti impegnati in attività federali in cncmitanza cn l svlgiment delle Fasi Reginali di Qualificazine, sn ammessi in sprannumer alle Finali Nazinali su segnalazine del Direttre Tecnic Nazinale del Presidente della Cmmissine Nazinale Attività Givanile che devn darne cmunicazine scritta alla Federazine, Area Sprtiva / Settre Jud, indicand la categria di pes nella quale gli Atleti devn gareggiare. 11. In cncmitanza cn l svlgiment delle Finali Nazinali e delle gare del circuit dei Grand Prix e del Trfe Italia nn pssn svlgersi Fasi Reginali di Qualificazine per gare riservate alle stesse Classi di età. Pssn, invece, svlgersi gare di Kata. 7

8 RANKING LIST NAZIONALE DATE DI INDIVIDUAZIONE QUALIFICATI AI CAMPIONATI ITALIANI 07 MARZO 2015 CADETTI 18 APRILE 2015 JUNIORES 17 MAGGIO 2015 COPPA ITALIA 21 NOVEMBRE 2015 SENIORES 22 NOVEMBRE 2015 ESORDIENTI B 1. INDIVIDUALE: 1. La Ranking List iniziale è data dalla smma dei punteggi acquisiti da ciascun Atleta nelle seguenti cmpetizini: Campinati Italiani Individuali, Cppa Italia, Grand Prix Cadetti/e, Grand Prix Junires, Grand Prix Senires/Junires e Trfe Italia. 2. Nel cas in cui un Atleta fsse qualificat tramite Ranking List in due categrie di pes differenti, dvrà cmunicare a entr 24 re dalla pubblicazine della Ranking List aggirnata e riferita alla classe interessata, la categria di pes scelta per gareggiare. Il pst res dispnibile da tale scelta sarà pres dall Atleta a scalare. Si andrà a scalare anche nel cas in cui ci fsser Atleti appartenenti ai Gruppi sprtivi Militari ai Crpi dell Stat se effettivamente arrulati. 3. Qual ra un Atleta per impssibilità infrtuni decida di nn usufruire della qualificazine di diritt, ptrà cmunicare la sua rinuncia a entr 24 re dalla pubblicazine della Ranking List aggirnata e riferita alla classe interessata. Il su pst sarà pres dall Atleta a scalare. 4. Se un Atleta medagliat l ann precedente fsse qualificat di diritt anche attravers la Ranking List, il su pst sarà pres dall Atleta a scalare. 5. Ciascun Atleta può cnseguire punteggi in più categrie di pes nelle rispettive classi di età e in più classi di età. I punteggi acquisiti in categrie di pes diverse nn sn cumulabili. 6. In cas di parità di punteggi tra due più Atleti ha prirità l Atleta più givane. 7. Il trasferiment del punteggi all ann successiv avviene nel md seguente: a) Tutti i punteggi inferiri a 2 vengn annullati per tutte le classi b) Tutti gli altri punteggi vengn dimezzati e arrtndati per eccess per gli atleti che permangn nella stessa classe e ridtti al 25% e arrtndati per eccess per gli atleti che cambian classe. c) Ogni Atleta trasferisce all ann successiv il sl punteggi più favrevle acquisit. 8. Entr il 31 dicembre di gni ann gli Atleti delle classi ES/B, CA e JU devn indicare via a la categria di pes in cui vglin far valere il lr punteggi dall ann successiv. In cas di mancata cmunicazine verrà assegnat in md definitiv il punteggi più favrevle nella categria di pes crrispndente nella classe successiva. 9. Qualra un Atleta delle classi CA e JU abbia già acquisit punti nella classe di età successiva, si sserverà la seguente prcedura: a. nel cas l Atleta indichi la stessa categria di pes, sarà smmat il 25% ttenut nella vecchia classe arrtndat per eccess più il 50% arrtndat per eccess ttenut nella classe successiva; a. nel cas l Atleta indichi una categria di pes diversa da quella in cui ha acquisit i punti, quest ultimi verrann azzerati. ESORDIENTI B Fin a 16 Atleti in gara GARA ALTRI CAMPIONATO ITALIANO TROFEO ITALIA / Cn più di 16 Atleti in gara GARA pst ALTRI CAMPIONATO ITALIANO TROFEO ITALIA / CADETTI/E Fin a 16 Atleti in gara GARA ALTRI CAMPIONATO ITALIANO GRAND PRIX CADETTI/E / Cn più di 16 Atleti in gara GARA pst ALTRI CAMPIONATO ITALIANO GRAND PRIX CADETTI/E / 8

9 JUNIORES (e Cadetti/e cinture nere) Fin a 16 Atleti in gara GARA ALTRI CAMPIONATO ITALIANO JUNIORES CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO COPPA ITALIA / GRAND PRIX JUNIORES / Cn più di 16 Atleti in gara GARA pst ALTRI CAMPIONATO ITALIANO JUNIORES CAMPIONATO ASSOLUTO GRAND PRIX JUNIORES / COPPA ITALIA a) La psizine ccupata dagli Atleti Militari appartenenti ai Gruppi Sprtivi Militari ed ai Crpi dell Stat piché già qualificati di diritt- deve essere sstituita dagli Atleti a seguire. SENIORES (per Junires e Senires) Fin a 16 Atleti in gara GARA ALTRI CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO GRAND PRIX SENIORES/JUNIORES / COPPA ITALIA Cn più di 16 Atleti in gara GARA pst ALTRI CAMPIONATO ASSOLUTO GRAND PRIX SENIORES/JUNIORES / COPPA ITALIA a) La psizine ccupata dagli Atleti Militari appartenenti ai Gruppi Sprtivi Militari ed ai Crpi dell Stat piché già qualificati di diritt- deve essere sstituita dagli Atleti a seguire. B. A SQUADRE: 1. Al punteggi acquisit nel 2014 si aggiungn i punteggi acquisiti nella finale nazinale 2014 (federali per la A 2, federali raddppiati per la A1); 2. La Ranking List 2015 verrà redatta tgliend dalla RL tutte le frmazini cn punteggi inferire a 2 e dimezzand (e arrtndand per eccess) i punti rimanenti. 3. In cas di parità di punteggi nella Ranking List si terrà cnt nell rdine: a. Scietà civile b. Scietà megli classificata nel Campinat italian a squadre di classe dell ann precedente c. Scietà megli classificata nella classifica annuale definitiva dell ann precedente. 4. Le teste di serie sarann individuate tra le sle squadre iscritte alla gara. 5. Viene cstituita una Ranking List per le seguenti classi: d. CADETTE e. CADETTI f. ASSOLUTI MASCHILE g. ASSOLUTI FEMMINILE 6. Nel cas in cui una Scietà facente parte della A1 nn risulti iscritta al Campinat Italian a Squadre, il su pst sarà pres dalla 9 Squadra e csì fin al raggiungiment delle 8 Sq uadre in A1. Le Scietà ripescate e inserite in A1 sarann cntattate entr 48 re dalla pubblicazine della lista delle Squadre iscritte per cnfermare la partecipazine. L eventuale rinuncia, prevederà la chiamata delle successive Squadre fin al raggiungiment delle 8 in A1. A SQUADRE MASCHILE A 1 Partecipan le prime 8 squadre della Ranking List presenti e le due finaliste della A2 A 2 Partecipan tutte le squadre presenti ad eccezine delle prime 8 della Ranking List presenti inserite nella serie A 1 Frmula di gara: dppi recuper. A 2 Vengn individuate 4 teste di serie. La finale del Campinat di A2 cstituisce il prim turn del Campinat di A 1 A 1 La griglia di partenza sarà cstruita nel md seguente: 9

10 Turn preliminare Finale serie A2 7-8 Ranking List Prim turn 1 Ranking List Vincente A2 4 Ranking List 5 Ranking List 2 Ranking List Vincente spareggi 7-8 Ranking List 3 Ranking List 6 Ranking List Semifinali, Finali e Ripescaggi cme da Reglament A SQUADRE FEMMINILE A 1 Partecipan le prime 4 squadre della Ranking List presenti e le due finaliste della A2 A 2 Partecipan tutte le squadre presenti ad eccezine delle prime 4 della Ranking List presenti inserite nella serie A1 Frmula di gara: dppi recuper. A 2 Vengn individuate 4 teste di serie. La finale del Campinat di A2 cstituisce il prim turn del Campinat di A1 A 1 La griglia di partenza sarà cstruita nel md seguente: Finale serie A2 3 e 4 Ranking List Turn preliminare Prim turn 1 Ranking List Vincente A2 2 Ranking List Vincente spareggi 3-4 Ranki ng List Finali e Ripescaggi cme da reglament. Art. 4 - CLASSI DI ETA 1. Gli Atleti e le Atlete sn suddivisi nelle seguenti classi di età: Preagnisti (P.A.): a) Bambini A : dal 4 al 5 ( ); b) Bambini B : dal 6 al 7 ann ( ); c) Fanciulli /e: dall 8 al 9 ann ( ); d) Ragazzi/e dal 10 all 11 ann ( ) Agnisti (AG.): a) Esrdienti A : 12 ann (2003); b) Esrdienti B : dal 13 al 14 ann ( ); c) Cadetti/e: dal 15,16, e 17 ann ( ); d) Junires: dal 18,19 e 20 ann ( ); e) Senires: dal 21 al 35 ann (dal 1994 al 1980); Preagnisti (P.A.): Sl per le manifestazini riservate esclusivamente agli Atleti della classe Master: f) Master maschili: M1 dal 30 al 34 ann (dal 1985 al 1981); M2 dal 35 al 39 ann (dal 1980 al 1976); M3 dal 40 al 44 ann (dal 1975 al 1971); M4 dal 45 al 49 ann (dal 1970 al 1966); M5 dal 50 al 54 ann (dal 1965 al 1961); M6 dal 55 al 59 ann (dal 1960 al 1956); M7 dal 60 al 64 ann (dal 1955 al 1951); M8 65 ann (nati nel 1950) g) Master femminili: F1 dal 30 al 34 ann (dal 1985 al 1981); F2 dal 35 al 39 ann (dal 1980 al 1976); F3 dal 40 al 44 ann (dal 1975 al 1971); F4 dal 45 al 49 ann (dal 1970 al 1966); F5 dal 50 al 54 ann (dal 1965 al 1961); F6 dal 55 al 59 ann (dal 1960 al 1956); F7 dal 60 al 64 ann (dal 1955 al 1951); F8 65 ann (nate nel 1950) Nn Agnisti (N.A.): Dal 12 ann (2003) tutti clr che nn intendn svlgere attività agnistica. 10

11 Art. 5 - CATEGORIE Dl PESO 1) Gli Atleti sn suddivisi nelle seguenti categrie di pes: A) Maschi Classe Esrdienti A : 1 - fin a Kg fin a Kg ltre Kg Classe Esrdienti B : 1 - fin a Kg fin a Kg ltre Kg Classe Cadetti: 1 - fin a Kg fin a Kg ltre Kg Classe Junires: 1 - fin a Kg fin a Kg ltre Kg. 100 Classe Senires e Master: 1 - fin a Kg fin a Kg ltre Kg B) Femmine Classe Esrdienti A : 1 - fin a Kg fin a Kg ltre Kg. 63 Classe Esrdienti B : 1 - fin a Kg fin a Kg ltre Kg. 70 Classe Cadette: 1 - fin a Kg fin a Kg ltre Kg. 70 Classe Junires: 1 - fin a Kg fin a Kg ltre Kg. 78 Classe Senires e Master: 1 - fin a Kg fin a Kg ltre Kg Nelle gare maschili i cncrrenti sn pesati bbligatriamente cn i pantalni del Judgi ed hann 500 grammi di tlleranza. Nelle gare femminili le cncrrenti sn pesate bbligatriamente cn i pantalni del Judgi ed una maglietta bianca (senza cllett e cn le maniche crte) cn i pantalni ed il bdy ed hann 500 grammi di tlleranza. 3. La categria dei Kg. 46 Cadetti assegna il Titl Italian, ma nn cstituisce parametr di valutazine per la Cmmissine Nazinale Attività Givanile, in quant tale categria di pes nn è prevista dai Reglamenti Internazinali. Gli Atleti della citata categria nn sarann cnvcati per gare internazinali ufficiali della Nazinale. Nella categria Kg. 46 Cadetti verrà assegnat il Grand Prix. 11

12 Art. 6 - DURATA DEI COMBATTIMENTI 1.La durata dei cmbattimenti è la seguente: Maschili: Femminili: a) Classe Esrdienti A 2 minuti effettivi ; b) Classe Esrdienti B 3 minuti effettivi; c) Classe Cadetti 4 minuti effettivi ; d) Classe Junires 4 minuti effettivi ; e) Classe Senires 5 minuti effettivi ; (Sl nella Cppa Italia, C.I.Squadre JU/SE e G.P.SE/JU 4 minuti effettivi) f) Classe Master 3 minuti effettivi. a) Classe Esrdienti A 2 minuti effettivi ; b) Classe Esrdienti B 3 minuti effettivi; c) Classe Cadetti 4 minuti effettivi ; d) Classe Junires 4 minuti effettivi ; e) Classe Senires 4 minuti effettivi; f) Classe Master 3 minuti effettivi. Art. 7 - MODALITA TECNICHE 1. Nelle categrie di pes cn 3 Atleti, per le gare a Squadre, cn 3 Squadre, la gara si svlgerà cn la frmula del girne all italiana. Tale nrma vale anche per le Fasi Reginali di Qualificazine. In cas di parità di vittrie si terrà cnt: a) dei punti Jud; b) dell incntr dirett; c) nel cas di ulterire parità tenere cnt degli incntri di minre durata; d) nel cas che nn si pssa stabilire l rdine in classifica, si dvrà prcedere ad un nuv girne. 2. Gli Atleti devn presentarsi sull area di gara di gara frniti di cintura bianca rssa da indssare a secnda che sian chiamati per primi per secndi. Alle Finali Nazinali dei Campinati Italiani Assluti, Junires e del Campinat Italian a Squadre Ju/Se, gli Atleti devn presentarsi sull area di gara di gara indssand il Judgi bianc blu a secnda che sian chiamati per primi per secndi. Art. 8 GRADI 1. A tutte le gare sn ammessi esclusivamente clr che risultan, all att del tesserament per l ann in crs, nei gradi di cintura previsti nel relativ Reglament. Art. 9 - TUTELA SANITARIA 1. Le Scietà Sprtive sn tenute a far sttprre i lr tesserati a visita medica annuale al fine di accertare la lr idneità all Attività Sprtiva Federale ai sensi delle leggi vigenti. 2. L accertament dell idneità generica è richiest per gli Atleti Preagnisti e Nn Agnisti, per gli Insegnanti Tecnici e per gli Ufficiali di Gara. 3. Tutti clr che pratican attività agnistica devn sttprsi a visita medica affinché sia accertata la lr idneità specifica alla pratica agnistica dell sprt che pratican. 4. I certificati medici di idneità generica specifica devn essere rilasciati ai sensi delle leggi nazinali reginali vigenti 5. Ai sggetti ricnsciuti idnei verrà rilasciat il relativ certificat d idneità, che deve essere cnservat press la Segreteria della Scietà Sprtiva di appartenenza. Di ciò è garante il Presidente della Scietà Sprtiva stessa. La dcumentazine inerente gli accertamenti effettuati nel crs delle visite deve essere cnservata dal Medic per almen 5 anni. 6. Gli Atleti cmpresi tra il 4 e l 11 ann di e tà (Preagnisti) pssn svlgere sl l attività prevista nei Prgrammi Tecnici specifici emanati dalla Cmmissine Nazinale Scula e Prmzine della Federazine (Prgett Sprt a Scula). 7. Gli Atleti della Classe Master, cmpresi gli Atleti di Kata, devn integrare la nrmale visita medica di idneità per l attività agnistica cn l elettrcardigramma stt sfrz massimale effettuat al cicl-ergmetr al nastr trasprtatre. Inltre, essi sn ammessi esclusivamente all attività prevista per la fascia di appartenenza. 12

13 Art OBBLIGHI E DIVIETI - SANZIONI - RECLAMI 1. Durante l svlgiment delle gare gli Atleti, cmpresi gli Azzurri, devn indssare esclusivamente la tuta sciale. 2. In tutte le gare federali riservate agli Atleti della classe Esrdienti A nn pssn cmbattere Atleti appartenenti ad altre classi. 3. In tutte le gare federali riservate agli Atleti della classe Cadetti nn pssn cmbattere Atleti appartenenti ad altre classi. 4. In tutte le gare federali riservate agli atleti della classe Junires pssn cmbattere Atleti appartenenti alla classe Cadetta cintura nera. 5. Per quant cncerne l appsizine sul Judgi di marchi pubblicitari scritte di varia natura genere, si fa riferiment alla nrmativa del back number ed al reglament Judgi (Reglament Internazinale di Arbitraggi). 6. L Insegnante Tecnic Sciale ( un Delegat del Presidente Sciale, purché Insegnante Tecnic) è ammess sul camp di gara per assistere il prpri Atleta slamente se in tuta sciale in divisa federale. Nessun altr abbigliament è cnsentit. Il pass, cnsegnat al mment dell accredit, dvrà essere sempre tenut in vista per l access alle aree riservate. Egli deve cllcarsi nel pst a lui riservat. Nel cas in cui la Scietà Sprtiva abbia più di 5 Atleti in gara, sn ammessi 2 Insegnanti Tecnici. Se il Delegat nn è tesserat per la Scietà Sprtiva dell Atleta, deve essere munit di delega scritta. 7. La funzine di cui al Punt precedente è vietata ai Dirigenti Federali Centrali, agli Ufficiali di Gara ed ai Cmpnenti della Direzine Tecnica Nazinale e della Cmmissine Nazinale Attività Givanile. Inltre, gli Ufficiali di Gara nn designati nn pssn essere ammessi nell area di gara. 8. In cas di infrazine disciplinare cmmessa durante la manifestazine da Dirigenti Sciali, Insegnanti Tecnici ed Atleti, il Presidente di Giuria prende (previa cnsultazine cn il P.G. Crdinatre e cn il Cmmissari Gara i seguenti prvvedimenti: a) allntanare dal camp di gara definitivamente il Dirigente Sciale e/ l Insegnante Tecnic; b) sspendere l Atleta e/ la Squadra dalla manifestazine ed allntanarli dal camp di gara. Successivamente, insieme cn gli Atti Ufficiali della gara, il Presidente di Giuria deve inviare (tramite la Segreteria Federale) un dettagliat rapprt al Prcuratre Federale. Se il Tecnic nn veste secnd le regle viene allntanat dal Presidente di Giuria Crdinatre, se invece nn si cmprta in md crrett viene allntanat dall Arbitr. 09. Le Scietà Sprtive che durante l svlgiment di una gara si ritengn danneggiate pssn presentare al Presidente di Giuria reclam firmat dal Dirigente Sciale dall Insegnante Tecnic Sciale, accmpagnat dalla prescritta quta di 30,00, che sarà restituita in cas di accgliment. 10. I reclami pssn riguardare unicamente errri di fatt di applicazine dei Reglamenti psizini irreglari di Scietà Sprtive Atleti. Nn sn, quindi, ammessi reclami per presunti errri di valutazine tecnica. 11. Tutti i reclami devn essere annunciati immediatamente al Presidente di Giuria e presentati entr 15 minuti. Il reclam annunciat sspende la gara relativamente alla categria di pes alla eliminatria interessata. Art ATLETI DI NAZIONALITA STRANIERA 1. E cnsentit il tesserament di Atleti di nazinalità italiana residenti all ester e di Atleti di nazinalità straniera nati e residenti in Italia. Essi pssn partecipare a tutta l attività federale. Il tesserament degli Atleti di nazinalità straniera, residenti in Italia per mtivi di lavr, è cnsentit a cndizine che venga dcumentat il lr status attravers un attestazine di iscrizine ad un Istitut Previdenziale. Essi pssn partecipare a tutta l Attività Federale ad eccezine dei Campinati Italiani Assluti. Il tesserament degli Atleti di nazinalità straniera, residenti in Italia per mtivi di studi, è cnsentit a cndizine che venga dcumentat il lr status attravers un attestazine di iscrizine ad un Istitut Sclastic Universitari Statale legalmente ricnsciut. Essi pssn partecipare a tutta l attività federale ad eccezine dei Campinati Italiani Assluti. Art CLASSIFICHE PER SOCIETÀ SPORTIVE 1. In tutte le gare maschili e femminili le classifiche per Scietà Sprtive sn cmpilate assegnand il seguente punteggi: 10 punti all Atleta classificat 1 ; 8 punti all Atleta classificat 2 ; 6 punti agli Atleti classificati 3i ex-aequ; 4 punti agli Atleti classificati 5i ex-aequ; 2 punti agli Atleti classificati 7i ex-aequ; 1 punt a tutti gli altri Atleti classificati. 13

14 Art PREMIAZIONI 1. Nelle gare nazinali individuali previste nel presente Prgramma sn assegnati agli Atleti, a cura della Federazine, i seguenti premi per ciascuna categria di pes: a) Campinati Italiani Assluti: al 1 classificat: Medaglia vermeille mm. 50, Dipl ma e Cppa; al 2 classificat: Medaglia d argent mm. 50; ai 3i classificati: Medaglia di brnz mm. 50; b) Campinati Italiani di Classe: al 1 classificat: Medaglia in metall drat mm. 50 e Diplma; al 2 classificat: Medaglia in metall argentat m m. 50; ai 3i classificati: Medaglia in brnz patinat mm. 50; c) Altre manifestazini ( Cmprese le gare di Kata ): al 1 classificat: Medaglia in metall drat mm. 50; al 2 classificat: Medaglia in metall argentat mm. 50; ai 3i classificati: Medaglia in brnz patinat mm. 50. Nei Campinati Italiani le medaglie sn mntate su nastr cllare triclre, nelle altre Manifestazini su nastr cllare azzurr. Alle Scietà Sprtive 1a, 2a e 3a classificata ed ai lr Insegnanti Tecnici sn assegnate rispettivamente le Cppe e le Targhe messe in pali dagli Organizzatri. In cas di parità tra due più Scietà Sprtive devn essere tenuti presenti i seguenti criteri di spareggi: a) maggir numer di primi, di secndi e di terzi psti; b) minr numer di Atleti; c) srteggi. 2. Per le suddette premiazini la classifica verrà stilata in sede di gara tenend cnt degli Atleti classificati fin a 7 pst ex-aequ. 3. Alle Scietà Sprtive 1a, 2a e 3e classificate ai Campinati Italiani a Squadre ed ai lr Insegnanti Tecnici sn assegnate rispettivamente le Cppe e le Targhe messe in pali dagli Organizzatri. 4. Alla premiazine gli Atleti devn presentarsi in Judgi bianc, gli Insegnanti Tecnici in tuta sciale ed i Dirigenti Sciali in divisa sciale. Gli assenti ingiustificati sn passibili di sanzini disciplinari. 5. Le premiazini devn essere effettuate, al temine di gni due categrie di pes, dal Rappresentante Ufficiale della Federazine; pssn essere effettuate anche da altre Autrità presenti, previ su assens (V. Prtcll e Cerimniale delle Manifestazini Federali Nazinali ed Internazinali, (cme da cmunicat pubblicat sul sit federale e relativi allegati). Art CONTRIBUTI 1. La Scietà Sprtiva l'organ Federale Periferic che rganizza una Fase Reginale di Qualificazine una Finale Nazinale prevista nel presente Prgramma incamera direttamente la relativa quta di iscrizine. ***** 14

15 TITOLO II MANIFESTAZIONI AGONISTICHE FEDERALI CON PUNTEGGIO Art CLASSIFICAZIONE 1. Le manifestazini agnistiche federali cn punteggi per la classifica annuale e per quella quadriennale ai fini dei vti sn le seguenti: a) Campinat Italian Asslut (Individuale); b) Campinat Italian Junires (Individuale); c) Campinat Italian Cadetti (Individuale); d) Campinat Italian Esrdienti B (Individuale). Art CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO 1. Al Campinat Italian Asslut maschile e femminile pssn partecipare gli Atleti appartenenti alle classi Junires e Senires graduati cintura nera. Sn prmssi al grad superire fin al 3 Dan gli Atleti e le Atlete che si classifican al 1, al 2, ai 3i ed ai 5i psti ex aequ ai Campinati Italiani Assluti individuali. 2. La gara si svlge cn la durata dei cmbattimenti e nelle categrie di pes previste per la classe Senires. Gli rari per il cntrll del pes degli Atleti e per l inizi delle gare sn i seguenti: MASCHI Sabat pes: re 08:00-09:00: Kg re 12:00-13:00: Kg FEMMINE Dmenica pes: re 08:00-09:00: Kg ; re 10:00-11:00: Kg Inizi gare a seguire. 3. Agli Atleti qualificati secnd quant stabilit nell Art.3, Punt 2, sn aggiunti gli Atleti appartenenti alla Ranking List secnd il seguente criteri: Se presenti Atleti militari, si scalerà. MASCHILE FEMMINILE 1. Kg i primi 8 classificati; 1. Kg 48 le prime 4 classificate 2. Kg i primi 10 classificati; 2. Kg 52 le prime 4 classificate 3. Kg i primi 10 classificati; 3. Kg 57 - le prime 8 classificate 4. Kg i primi 8 classificati; 4. Kg 63 le prime 6 classificate 5. Kg i primi 6 classificati; 5. Kg 70 le prime 6 classificate 6. Kg.100- i primi 4 classificati; 6. Kg 78 le prime 4 classificate 7. Kg i primi 4 classificati. 7. Kg +78 le prime 4 classificate ART CAMPIONATO ITALIANO JUNIORES 1. Al Campinat Italian Junires maschile e femminile pssn partecipare gli Atleti appartenenti alla classe Cadetti, graduati cintura nera, e Junires graduati cintura marrne e nera. 2. Acquisiscn la cintura nera gli Atleti graduati cintura marrne che alla Finale Nazinale si classifican fin al 7 pst ex-aequ. 3. La gara si svlge cn la durata dei cmbattimenti e nelle categrie di pes previste per la classe Junires. Gli rari per il cntrll del pes degli Atleti e per l inizi delle gare sn i seguenti: MASCHI Sabat Pes: re 08:00-09:00: Kg re 13:00-14:00: Kg FEMMINE Dmenica Pes: re 08:00-09:00: Kg ; re 10:00-11:00: Kg Inizi gare a seguire. 15

16 4. Agli Atleti qualificati secnd quant stabilit nell Art.3, Punt 2, sn aggiunti gli Atleti appartenenti alla Ranking List secnd il seguente criteri: Se presenti Atleti militari, si scalerà Art CAMPIONATO ITALIANO CADETTI MASCHILE FEMMINILE 1. Kg i primi 4 classificati; 1. Kg. 44 le prime 4 classificate; 2. Kg i primi 8 classificati; 2. Kg. 48 le prime 4 classificate; 3. Kg i primi 10 classificati; 3. Kg. 52 le prime 8 classificate; 4. Kg i primi 10 classificati; 4. Kg 57 le prime 8 classificate; 5. Kg i primi 6 classificati; 5. Kg 63 le prime 8 classificate; 6. Kg i primi 4 classificati; 6. Kg 70 le prime 6 classificate; 7. Kg.100- i primi 4 classificati; 7. Kg 78 le prime 4 classificate; 8. Kg i primi 4 classificati. 8. Kg + 78 le prime 4 classificate. 1. Al Campinat Italian Cadetti maschile e femminile pssn partecipare esclusivamente gli Atleti appartenenti alla classe Cadetti graduati cintura blu, marrne e nera. 2. La gara si svlge cn la durata dei cmbattimenti e nelle categrie di pes previste per la classe Cadetti. 3. Acquisiscn la cintura nera gli Atleti graduati cintura blu e marrne che alla Finale Nazinale si classifican fin al 3 pst exaequ. Gli rari per il cntrll del pes degli Atleti e per l inizi delle gare sn i seguenti: MASCHI Sabat Pes: re 08:00-09:00: Kg re 13:00-14:00: Kg FEMMINE Dmenica Pes: re 08:00-09:00: Kg ; re 10:00-11:00: Kg Inizi gare a seguire. 4. Agli Atleti qualificati secnd quant stabilit nell Art.3, Punt 2, sn aggiunti gli Atleti appartenenti alla Ranking List secnd il seguente criteri: MASCHILE FEMMINILE 1. Kg i primi 4 classificati; 1. Kg 40 la prima classificata 2. Kg i primi 4 classificati; 2. Kg 44 le prime 4 classificate 3. Kg i primi 6 classificati; 3. Kg 48 le prime 6 classificate 4. Kg i primi 8 classificati; 4. Kg 52 le prime 8 classificate 5. Kg i primi 8 classificati; 5. Kg 57 - le prime 8 classificate 6. Kg i primi 6 classificati; 6. Kg 63 - le prime 8 classificate 7. Kg i primi 6 classificati; 7. Kg 70 - le prime 6 classificate 8. Kg i primi 4 classificati; 8. Kg le prime 6 classificate 9. Kg.+90- i primi 4 classificati. Art CAMPIONATO ITALIANO ESORDIENTI B 1. Al Campinat Italian Esrdienti maschile e femminile pssn partecipare esclusivamente gli Atleti appartenenti alla classe Esrdienti B graduati cintura verde, blu e marrne. 2. La gara si svlge cn la durata dei cmbattimenti e nelle categrie di pes previste per la classe Esrdienti B. 3. Sn vietate le tecniche di Shime-waza (Tecniche di sffcament) e Kansetsu-waza (Tecniche di leve articlari). Gli rari per il cntrll del pes degli Atleti e per l inizi delle gare sn i seguenti: MASCHI Sabat Pes: re 08:00-09:00: Kg re 11:00-12:00: Kg FEMMINE Dmenica Pes: re 08:00-09:00: Kg ; re 10:00-11:00: Kg Inizi gare a seguire. 16

17 4. Agli Atleti qualificati secnd quant stabilit nell Art.3, Punt 2, sn aggiunti gli Atleti appartenenti alla Ranking List secnd il seguente criteri: TITOLO III MANIFESTAZIONI AGONISTICHE FEDERALI SENZA PUNTEGGIO Art CLASSIFICAZIONE MASCHILE FEMMINILE 1. Kg i primi 6 classificati; 1. Kg. 40 le prime 4 classificate 2. Kg i primi 8 classificati; 2. Kg 44 le prime 8 classificate 3. Kg i primi 8 classificati; 3. Kg 48 le prime 6 classificate 4. Kg i primi 8 classificati; 4. Kg 52 le prime 8 classificate 5. Kg i primi 6 classificati; 5. Kg 57 le prime 8 classificate 6. Kg i primi 6 classificati; 6. Kg 63 le prime 6 classificate 7. Kg i primi 4 classificati; 7. Kg 70 le prime 6 classificate 8. Kg i primi 4 classificati; 8. Kg +70 le prime 4 classificate 9. Kg i primi 4 classificati. 1. Le Manifestazini Agnistiche Federali senza punteggi sn le seguenti: a) Cppa Italia JU/SE; b) Cppa Italia Cadetti; c) Campinat Italian a Squadre JU/SE - M/F; d) Campinat Italian Cadetti a Squadre M/F; e) Gran Premi Esrdienti A ; f) Gran Premi 1, 2 e 3 Dan; g) Grand Prix Cadetti h) Grand Prix Junires i) Grand Prix Senir/Junir j) Campinat Italian di Kata; k) Trne delle Regini Cppa Italia di Kata; l) Grand Prix Nazinale di Kata m) Campinat Italian Master e Trfe Master Italia; n) Fasi Reginali di Qualificazine, Campinati Reginali e Campinati Prvinciali ) Tutte le gare inserite nei Prgrammi Reginali apprvati dalla Cnsulta Reginale Art COPPA ITALIA JU/SE Maschile: Gli Atleti si qualificherann alla Finale Nazinale nel seguente md: alle percentuali dei Campinati italiani si aggiungerann i primi 4 classificati della Ranking List Junires Kg. 55 (che prenderann parte alla categria Kg. 60) e i classificati della Ranking list Senires cn il seguente criteri MASCHILE FEMMINILE 1. Kg i primi 6 classificati; le prime 4 classificate; 2. Kg i primi 8 classificati; le prime 8 classificate; 3. Kg i primi 8 classificati; le prime 8 classificate; 4. Kg i primi 8 classificati; le prime 8 classificate; 5. Kg i primi 6 classificati; le prime 6 classificate; 6. Kg.100- i primi 4 classificati; le prime 4 classificate; 7. Kg i primi 4 classificati le prime 4 classificate. Se ci sn militari nella Ranking, si scala 1. Alla Cppa Italia Junires e Senires maschile e femminile pssn partecipare gli Atleti appartenenti alle classi Junires, Senires graduati cintura marrne e nera. 2. Acquisiscn la Cintura Nera gli Atleti graduati Cintura Marrne che alla Finale Nazinale si classifican fin al 5 pst ex-aequ. 3. La gara si svlge cn la durata dei cmbattimenti della classe Junires e cn le categrie di pes della classe Senires. 4. Gli Atleti dei Gruppi Sprtivi Militari e dei Crpi dell Stat, se effettivamente arrulati, nn pssn partecipare alla Cppa Italia. 5. Gli rari per il cntrll del pes degli Atleti e per l inizi delle gare sn i seguenti: MASCHI Sabat pes: re 08:00-09:00: Kg ; re 12:00-13:00: Kg FEMMINE Dmenica pes: re 08:00-09:00: Kg ; re 10:00-11:00: Kg Inizi gare a seguire. 17

18 Art COPPA ITALIA CADETTI 1. Alla Cppa Italia Cadetti maschile e femminile pssn partecipare gli Atleti appartenenti alla classe Cadetti graduati cintura blu, marrne e nera. 2. La gara si svlge in Fase Reginale Interreginale cn la durata dei cmbattimenti e nelle categrie di pes previste per la classe Cadetti. 3. Gli Atleti dei Gruppi Sprtivi Militari e dei Crpi dell Stat pssn partecipare alla Cppa Italia. Art CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE JU/SE 1. Al Campinat Italian a Squadre JU/SE maschile e femminile pssn partecipare gli Atleti appartenenti alle classi Junires, Senires e Master M2/F2 graduati/e cintura blu, marrne e nera. 2. Sn ammesse a partecipare alla finale del Campinat Italian a Squadre tutte le Squadre reglarmente iscritte al Campinat cmprese le Squadre facenti parte della Ranking List. RANKING LIST MASCHILE A 1 Partecipan le prime 8 squadre della Ranking List presenti e le due finaliste della A 2 A 2 Partecipan tutte le squadre presenti ad eccezine delle prime 8 della Ranking List presenti inserite nella serie A1 Frmula di gara: dppi recuper. A 2 Vengn individuate 4 teste di serie. La finale del Campinat di A2 cstituisce il prim turn del Campinat di A1 A 1 La griglia di partenza sarà cstruita nel md seguente: Finale serie A2 7-8 Ranking List Turn preliminare Prim turn 1 Ranking List Vincente A2 4 Ranking List 5 Ranking List 2 Ranking List Vincente spareggi 7-8 Ranking List 3 Ranking List 6 Ranking List Semifinali, Finali e Ripescaggi cme da Reglament. RANKING LIST FEMMINILE A 1 Partecipan le prime 4 squadre della Ranking List presenti e le due finaliste della A2 A 2 Partecipan tutte le squadre presenti ad eccezine delle prime 4 della Ranking List presenti inserite nella serie A1 Frmula di gara: dppi recuper. A 2 Vengn individuate 4 teste di serie. La finale del Campinat di A2 cstituisce il prim turn del Campinat di A1 A 1 La griglia di partenza sarà cstruita nel md seguente: Finale serie A2 3 e 4 Ranking List Turn preliminare Prim turn 1 Ranking List Vincente A2 2 Ranking List Vincente spareggi 3-4 Ranki ng List Finali e Ripescaggi cme da Reglament. 3. La gara si svlge cn la frmula della eliminazine diretta cl dppi recuper e cn la durata dei cmbattimenti di 4 minuti. Nelle gare a Squadre si intende ablit l Hikiwake, per cui gni incntr terminerà cn l assegnazine della vittria di un dei due cmbattenti. All up in cas di parità all scadere del temp reglamentare si prcederà, cme per le gare individuali, cn il Glden Scre. 4. La gara si svlge nell unica girnata di sabat cn i seguenti rari: SERIE A 2 MASCHILE E FEMMINILE Pes: re 08:00 09:00; Inizi gara: a seguire. SERIE A 1 MASCHILE E FEMMINILE Pes: re 13:00 14:00; Inizi gara. a seguire. 18

19 5. Le categrie di pes per le squadre sn le seguenti: MASCHILE: Kg ; FEMMINILE: Kg E cnsentit alle Scietà Sprtive di utilizzare 5 riserve, 1 per gni categria di pes, e agli Atleti di gareggiare nella categria di pes immediatamente superire a quella risultante all att del pes. 7. Le Squadre classificate ai primi due psti acquisiscn il diritt a partecipare alla Cppa Eurpa per Club dell ann successiv. 8. Prestiti: a) Massim due per gni Squadra della Scietà Sprtiva; b) I prestiti italiani devn essere tesserati per Scietà Sprtive che nn partecipan al Campinat Italian a Squadre maschile; c) I prestiti stranieri, se nn residenti, devn essere tesserati per la Scietà Sprtiva per cui gareggian. In quest cas nel mdul di tesserament va aggiunta la dicitura Atleta stranier per il Campinat Italian a Squadre ed il tesserament avrà validità esclusivamente per quest ultima gara; d) I prestiti dvrann essere presentati all att del pes al Presidente di Giuria cn il nulla sta della Scietà Sprtiva di appartenenza; e) Gli Atleti che, cn prvvediment della Federazine, sn autrizzati ad allenarsi press una Scietà Sprtiva, ferm restand il tesserament cn la Scietà Sprtiva di appartenenza, sn da cnsiderarsi prestiti al Campinat Italian a Squadre. f) Le Squadre dei Gruppi Sprtivi Militari e dei Crpi dell Stat nn pssn ricevere prestiti. g) Le Squadre dei Gruppi Sprtivi Militari e dei Crpi dell Stat, qualra dichiarin preventivamente alla Federazine che nn prendn parte al prssim Campinat Italian a Squadre, pssn dare in prestit i prpri Atleti ad altre Scietà Sprtive partecipanti al suddett Campinat. Art CAMPIONATO ITALIANO CADETTI A SQUADRE 1. Al Campinat Italian Cadetti a Squadre maschile e femminile pssn partecipare gli Atleti appartenenti alla classe Cadetti graduati cintura verde, blu, marrne e nera. 2. Sn ammesse a partecipare alla finale del Campinat Italian a Squadre tutte le Squadre reglarmente iscritte al Campinat cmprese le Squadre facenti parte della Ranking List. CADETTI MASCHILE A 1 Partecipan le prime 8 squadre della Ranking List presenti e le due finaliste della A2 A 2 Partecipan tutte le squadre presenti ad eccezine delle prime 8 della Ranking List presenti inserite nella serie A 1 Frmula di gara: dppi recuper. A 2 Vengn individuate 4 teste di serie. La finale del Campinat di A2 cstituisce il prim turn del Campinat di A 1 A 1 La griglia di partenza sarà cstruita nel md seguente: Turn preliminare Finale serie A2 7-8 Ranking List Prim turn 1 Ranking List Vincente A2 4 Ranking List 5 Ranking List 2 Ranking List Vincente spareggi 7-8 Ranking List 3 Ranking List 6 Ranking List Semifinali, Finali e Ripescaggi cme da Reglament CADETTE FEMMINILE A 1 Partecipan le prime 4 squadre della Ranking List presenti e le due finaliste della A2 A 2 Partecipan tutte le squadre presenti ad eccezine delle prime 4 della Ranking List presenti inserite nella serie A1 Frmula di gara: dppi recuper. A 2 Vengn individuate 4 teste di serie. La finale del Campinat di A2 cstituisce il prim turn del Campinat di A1 A 1 La griglia di partenza sarà cstruita nel md seguente: Finale serie A2 3 e 4 Ranking List Turn preliminare Prim turn 1 Ranking List Vincente A2 2 Ranking List Vincente spareggi 3-4 Ranki ng List Finali e Ripescaggi cme da reglament. 19

20 3. La gara si svlge cn la frmula della eliminazine diretta cl dppi recuper e cn la durata dei cmbattimenti previsti per la classe Cadetti e nelle seguenti categrie di pes: MASCHILE: Kg FEMMINILE: Kg Nelle gare a Squadre si intende ablit l Hikiwake, per cui gni incntr terminerà cn l assegnazine della vittria di un dei due cmbattenti. All up in cas di parità all scadere del temp reglamentare si prcederà, cme per le gare individuali, cn il Glden Scre. 4. La gara si svlge nell unica girnata di dmenica cn i seguenti rari: SERIE A 2 MASCHILE E FEMMINILE Pes: re 08:00 09:00; Inizi gara: a seguire. SERIE A 1 MASCHILE E FEMMINILE Pes: re 13:00 14:00; Inizi gara. a seguire. E cnsentit alle Scietà Sprtive di utilizzare 5 riserve, 1 per gni categria di pes, e agli Atleti di gareggiare nella categria di pes immediatamente superire a quella risultante all att del pes. 5. Prestiti: a) Massim due purché appartenenti a Scietà Sprtive della stessa Regine; b) I prestiti devn essere tesserati per Scietà Sprtive che nn partecipan alla Fase Finale del Campinat Italian Cadetti a Squadre; c) I prestiti dvrann essere presentati all att del pes al Presidente di Giuria cn il nulla sta della Scietà Sprtiva di appartenenza. d) Gli Atleti che, cn prvvediment della Federazine, sn autrizzati ad allenarsi press una Scietà Sprtiva, ferm restand il tesserament cn la Scietà Sprtiva di appartenenza, sn da cnsiderarsi prestiti al Campinat Italian a Squadre. Art GRAN PREMIO ESORDIENTI A 1. Al Gran Premi Esrdienti A maschile e femminile pssn partecipare gli Atleti appartenenti alla classe Esrdienti A graduati da cintura gialla a marrne. 2. La gara si svlge in Fase Reginale Interreginale cn la durata dei cmbattimenti e nelle categrie di pes previste per la classe Esrdienti A. 3. Sn vietate le tecniche di Shime-waza (Tecniche di sffcament) e Kansetsu-waza (Tecniche di leve articlari) 20

DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014

DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014 1 DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014 2 INDICE CALENDARIO DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE REGIONALE, NAZIONALE ED INTERNAZIONALE 2015 REGOLAMENTO TITOLO I NORME

Dettagli

PROGRAMMA DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE 2016

PROGRAMMA DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE 2016 PROGRAMMA DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE 2016 INDICE TITOLO I NORME GENERALI Art. 1 - Orari, date e sedi gara Art. 2 - Iscrizini Art. 3 - Qualificazini per le Finali Nazinali - Teste di Serie - Ammissine

Dettagli

Specialità ISSF. Competizioni UITS

Specialità ISSF. Competizioni UITS TSN ROMA La Sezine, per l ann in crs, indice per tutti gli iscritti al Club Agnistic il seguente Prgramma Sprtiv per le discipline dell ATTIVITA FEDERALE Specialità ISSF Cmpetizini UITS Gare Federali Campinati

Dettagli

Campionato Regionale Serie D Femminile 2014 2015 Progetto Giovane

Campionato Regionale Serie D Femminile 2014 2015 Progetto Giovane Reginale Serie D Femminile 2014 2015 Prgett Givane Appendice alla circlare di indizine Campinati Reginali serie C e D 2014 2015 Reglamentazine PG 2014-2015 In prsecuzine del Prgett Givane iniziat nella

Dettagli

CALENDARIO TROFEO TOSCANA MASTER

CALENDARIO TROFEO TOSCANA MASTER La Lega Nut Reginale Tscana rganizza per la stagine 2012/2013 il CAMPIONATO REGIONALE MASTER e il TROFEO TOSCANA MASTER CALENDARIO TROFEO TOSCANA MASTER 1a prva : Tavarnuzze (FI) 27 Gennai 2013 Piscina

Dettagli

NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO 2014/2015

NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO 2014/2015 Cmmissine Reginale Minibasket Lmbardia Via Piranesi 46 20137 Milan MI Tel. 02-7002091 Fax 02-76110102 e-mail: minibasket.mi@lmbardia.fip.it web: http://www.lmbardia.fip.it NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO

Dettagli

Regolamento Campionati Pallavolo AICS Roma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le modifiche di rilievo sono evidenziate con il colore giallo

Regolamento Campionati Pallavolo AICS Roma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le modifiche di rilievo sono evidenziate con il colore giallo Reglament Campinati Pallavl AICS Rma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le mdifiche di riliev sn evidenziate cn il clre giall 1 Indice 1. SISTEMA DI PUNTEGGIO... 3 2. REGOLAMENTO... 3 2.1. OPEN VOLLEY...

Dettagli

ASD JUNIOR FIRENZE BASEBALL CLUB

ASD JUNIOR FIRENZE BASEBALL CLUB Gli allenamenti delle categrie givanili si svlgn secnd il seguente calendari Minibaseball (nati dal 2008 al 2010; sl attività mtria e ricreativa) 1 girn alla settimana, mercledì (da nvembre a marz in palestra

Dettagli

PROGRAMMA DELL ATTIVITA FEDERALE AGONISTICA 2013 REGOLAMENTO

PROGRAMMA DELL ATTIVITA FEDERALE AGONISTICA 2013 REGOLAMENTO PROGRAMMA DELL ATTIVITA FEDERALE AGONISTICA 2013 SETTORE JUDO REGOLAMENTO TITOLO I NORME GENERALI Art. 1 - Orari, date e sedi gara Art. 2 - Iscrizioni Art. 3 - Qualificazioni per le Finali Nazionali Art.

Dettagli

Normativa per affiliazione e tesseramento

Normativa per affiliazione e tesseramento F.I.D.E. C.O.N.I. FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA 20129 Milan Viale Regina Givanna, 12 Tel. 02.86464369 Fax 02.864165 - c.c.p. 31908205 http://www.federscacchi.it fsi@federscacchi.it 2016 mdul MNOR Milan,

Dettagli

Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal Coni

Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal Coni C.M.A.S. Federazine Sprtiva Nazinale ricnsciuta dal Cni C.I.P.S. Viale Tizian, 70 00196 Rma Telefn 06.3685.8290 Fax 06.3685.8109 Internet: www.fipsas.it email: nutpinnat@fipsas.it CED NP - e-mail: cednutpinnat@fipsas.it

Dettagli

REGOLAMENTI GARE 2009

REGOLAMENTI GARE 2009 Gare Internazinali REGOLAMENTI GARE 2009 (per quant nn cntemplat nel presente reglament vale quant riprtat nel R.T.F.) CLASSIFICAZIONE DELLE GARE FEDERALI Si cnsideran gare internazinali di 1 livell quelle

Dettagli

F E D E R A Z I O N E I T A L I A N A J U D O L O T T A K A R A T E A R T I M A R Z I A L I

F E D E R A Z I O N E I T A L I A N A J U D O L O T T A K A R A T E A R T I M A R Z I A L I F E D E R A Z I O N E I T A L I A N A J U D O L O T T A K A R A T E A R T I M A R Z I A L I COMITATO REGIONALE PIEMONTE E VALLE D AOSTA - SETTORE JUDO Torino, 29 dicembre 2014 Circolare _n.5/2014 aggiornamento

Dettagli

.. GENNAIO .. FEBBRAIO. 03/05 K 14 Eurocamp Cesenatico Cesenatico (FC) 07/16 J OTC Mittersill Mittersill (AUT)

.. GENNAIO .. FEBBRAIO. 03/05 K 14 Eurocamp Cesenatico Cesenatico (FC) 07/16 J OTC Mittersill Mittersill (AUT) .. GENNAIO 03/05 K 14 Eurocamp Cesenatico Cesenatico (FC) 07/16 J OTC Mittersill Mittersill (AUT) 17-18 K 29 Torneo Int. Grand Prix Croazia Samobor (CRO) 24 J Trofeo Int. Alpe Adria (G.P.Cadetti) 25 J

Dettagli

REGOLAMENTO ZONA GOAL CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7

REGOLAMENTO ZONA GOAL CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7 REGOLAMENTO CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7 Articl 1 FORMULA CAMPIONATO CALCIO A 5 Il 1 campinat Zna Gal è cmpst da 4 girni da 8 squadre, cn gare di sla andata. Si qualifican alla fase successiva

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Apprvat cn deliberazine del Cnsigli cmunale n. 73 dd.28.09.2010 IL PRESIDENTE

Dettagli

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO Cs è l equipllenza dei titli di studi esteri? L'equipllenza dei titli di studi esteri, sclastici accademici, è l'esit della prcedura mediante la quale l'autrità cmpetente

Dettagli

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per Laurea triennale in: Ingegneria Gestinale Ingegneria Infrmatica e dell'infrmazine Vademecum per Tircini Prva Finale Piani di studi e crediti Erasmus Trasferimenti Tircini Quand. E' cnsigliabile che la

Dettagli

A parità di punteggio, verrà considerata elemento premiante la minore età anagrafica dei candidati.

A parità di punteggio, verrà considerata elemento premiante la minore età anagrafica dei candidati. Reglament per la valutazine delle dmande di trasferiment ai Crsi di Laurea Magistrale a cicl unic ad access prgrammat in Medicina e Chirurgia ed in Odntiatria e Prtesi Dentaria dell Università degli Studi

Dettagli

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B

-Documenti sanitari relativi alle vaccinazioni obbligatorie : - Antipoliomelitica - Antidiftatetanica - Antiepatite virale B LICEO SCIENTIFICO L. DA VINCI TREVISO STUDENTI STRANIERI : INSERIMENTO NELLE SCUOLE ITALIANE IN ETA DI OBBLIGO SCOLASTICO ISCRITTI ALLA CLASSE CORRISP.te ALL ETA ANAGRAFICA salv che il C.D. deliberi diversamente

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE 1 Lrenz Dmenic Parill: e-mail: urbanistica@cmune.merne.c.it COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE C.Fisc./ P. I.V.A.: 00549420131 Tel.: 031/650000 Fax: 031/651549

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI DENOMINATO UNIPOLSAI EMOZIONI IN AGENZIA.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI DENOMINATO UNIPOLSAI EMOZIONI IN AGENZIA. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI DENOMINATO UNIPOLSAI EMOZIONI IN AGENZIA. 1. SOCIETA PROMOTRICE UniplSai Assicurazini S.p.A. Via Stalingrad 45, 40128 Blgna P.IVA 00818570012 (di seguit la Prmtrice ) 1.B

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie - Cansa di Puglia Margherita di Savia - Minervin Murge San Ferdinand di Puglia Spinazzla Trani - Trinitapli)

Dettagli

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A.

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A. ICBPI S.P.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific bancari Presentata da: ICBPI S.p.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI Spazi riservat all uffici 00.02 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AREA SERVIZI SOCIALI ESENTE DA BOLLO AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ

AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ AVVISO PUBBLICO MOBILITÀ TRANSNAZIONALE PER I LUCANI PORTATORI DI IDEE IMPRENDITORIALI PROMEMORIA DEGLI ADEMPIMENTI E DELLE ATTIVITÀ Quest prmemria vule essere un strument di semplice cnsultazine, predispst

Dettagli

MONTAGNANESE IN FIERA

MONTAGNANESE IN FIERA MONTAGNANESE IN FIERA XIV^ EDIZIONE 2 3 4 OTTOBRE 2015 SCHEDA DI ADESIONE ALLA FIERA ll presente mdul va cmpilat in stampatell ed in frma leggibile. Da presentare al Cmitat Organizzatre via fax al num.

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO DI JUDO

REGOLAMENTO TECNICO DI JUDO REGOLAMENTO TECNICO DI JUDO ANNO SPORTIVO 2013/2014 Art. 1 NORME DI GARA 1) Le gare nazionali di judo si svolgono su tre o più aree di gara. Ogni area di gara dovrà avere le seguenti dimensioni minime:

Dettagli

MODALITA DI ADESIONE

MODALITA DI ADESIONE MODALITA DI ADESIONE VINCOLO ASSOCIATIVO Si realizza cn il tesserament: a) a una assciazine/scietà sprtiva affiliata, la quale cura e trasmette le iscrizini individuali dei sui assciati alla Presidenza

Dettagli

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per:

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per: spazi riservat al prtcll Classifica titlari: 5SP 12 data di arriv Rendicntazine cntribut ricevut per: interventi di sstegn alle manifestazini sprtive in favre di persne cn disabilità Al Servizi attività

Dettagli

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE 1. Premessa L ARCA, fra le sue attività istituzinali, persegue l biettiv di favrire la prmzine sciale e culturale dei Sci, anche attravers la destinazine

Dettagli

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE La... cn sede in rappresentata dal. chiede di essere ammessa a, cn sede a Milan, Piazza Sant Ambrgi 16. Cn l adesine si impegna a: - prendere visine dell Statut sciale e

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE TORNEI EUROPEAN CUP SE/JU/CA 2014

REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE TORNEI EUROPEAN CUP SE/JU/CA 2014 REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE TORNEI EUROPEAN CUP SE/JU/CA 2014 La Federazione conferma anche per l anno 2014 la possibilità alle Società Sportive di iscrivere ai Tornei European Cup Seniores, Juniores e

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

I STITUTO T ECNICO I NDUSTRIALE S TATALE Guglielmo Marconi Verona

I STITUTO T ECNICO I NDUSTRIALE S TATALE Guglielmo Marconi Verona CIRCOLARE n. 016 GENERALE, 16 gennai 2014 All'attenzine ALUNNI GENITORI (tramite alunni) Oggett: ISCRIZIONI A.S. 2014/2015 Si allegan alla presente le istruzini per le iscrizini per l a.s. 2014/2015. Si

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per il genitore con disabilità grave Direzine Risrse Umane e Organizzazine Dmanda di cnged strardinari per il genitre cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave

Domanda di congedo straordinario per assistere i figli o affidati con disabilità grave Dmanda di cnged strardinari per assistere i figli affidati cn disabilità grave (art. 42 cmma 5 T.U. sulla maternità e paternità decret legislativ n. 151/2001, cme mdificat dalla legge 350/2003) Per ttenere

Dettagli

Disciplinare per la regolamentazione dei criteri di valutazione per l ammissione al servizio di Scuola dell Infanzia Comunale e Statale

Disciplinare per la regolamentazione dei criteri di valutazione per l ammissione al servizio di Scuola dell Infanzia Comunale e Statale Disciplinare per la reglamentazine dei criteri di valutazine per l ammissine al servizi di Scula dell Infanzia Cmunale e Statale 1. Presentazine delle dmande 2. Valutazine delle dmande 3. Elabrazine della

Dettagli

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA

Regolamento della negoziazione delle azioni, dei diritti d'opzione, delle obbligazioni convertibili e cum warrant di BPAA Reglament della negziazine delle azini, dei diritti d'pzine, delle bbligazini cnvertibili e cum warrant di BPAA Apprvat dal Cnsigli di amministrazine del 19 settembre 2014 1 Dcument apprvat, nella sua

Dettagli

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c.

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. REGIONE MARCHE ATTIVITA DI DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. 3) SCIA L. 82/94 Segnalazine certificata di inizi

Dettagli

Rep. A.U.A. n. 16-2015. Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento Internazionale in Implantologia su cadavere a.a. 2014/2015 IL RETTORE DECRETA

Rep. A.U.A. n. 16-2015. Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento Internazionale in Implantologia su cadavere a.a. 2014/2015 IL RETTORE DECRETA Prt n.1093-i/7 Fggia, 20.01.2015 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Frmazine Respnsabile Dtt. Antni Frmat Rep. A.U.A. n. 16-2015 Settre Alta Frmazine Respnsabile dtt. Tmmas Vasc Oggett Band di

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI Giunta Reginale DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO ATTUAZIONE DELLE RIFORME E CONTROLLI Piazza Città di Lmbardia n.1 20124 Milan www.regine.lmbardia.it frmazine@pec.regine.lmbardia.it Tel

Dettagli

Pranzo presso il ristorante del parco de Il Ciocco. Consegna ricordo dell evento a tutti gli equipaggi, saluti finali e chiusura del raduno.

Pranzo presso il ristorante del parco de Il Ciocco. Consegna ricordo dell evento a tutti gli equipaggi, saluti finali e chiusura del raduno. PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE --------------------------------------------------------- - 7 radun nazinale NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Barga ( Lucca ) 26-27-28 giugn 2015 ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012 Mdell EM-SUB: Dichiarazine di emersine dal lavr irreglare subrdinat ai sensi dell'art. 5 del decret legislativ n.109 del 16 lugli 2012 Istruzini di cmpilazine In attuazine della direttiva 2009/52/CE vlta

Dettagli

Corso di Project Management

Corso di Project Management Crs di Prject Management I edizine L prpne un percrs frmativ sul prject management. La cmplessità rmai raggiunta dai vari prgrammi di ricerca e di cperazine internazinale e l estrema cmpetitività in ambit

Dettagli

A.S.D. TECHNICAL DIVING ACADEMY

A.S.D. TECHNICAL DIVING ACADEMY REGOLAMENTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TECHNICAL DIVING ACADEMY I) Per partecipare alle attività rganizzate dall A.S.D. Technical Diving Academy è bbligatri essere iscritti cme sci. II) Mdalità

Dettagli

CITTA DI PIOVE DI SACCO

CITTA DI PIOVE DI SACCO CITTA DI PIOVE DI SACCO Prvincia di Padva Piazza Mattetti, 4 35028 Pive di Sacc Allegat alla determinazine dirigenziale n. 1428 del 06/09/2012 Oggett: Band per l ergazine di cntributi per l smaltiment

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

LUISS Business School LUISS Creative Business Center. Bando Borse di Studio Anno Accademico 2013/2014

LUISS Business School LUISS Creative Business Center. Bando Borse di Studio Anno Accademico 2013/2014 LUISS Business Schl LUISS Creative Business Center Band Brse di Studi Ann Accademic 2013/2014 Il LUISS Creative Business Center (LCBC) prmuve per l ann accademic 2013/2014 l assegnazine delle seguenti

Dettagli

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA Disciplinare Esenzine a Fini Terapeutici attuativ dell Internatinal Standard fr Therapeutic Use Exemptins (TUE) WADA DISCIPLINARE ESENZIONE A FINI TERAPEUTICI Articl 1 Criteri per la cncessine di una TUE

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA OGGETTO: AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PER LE ATTIVITA RELATIVE A LAVORI DI GESTIONE TEMPORANEA DEL CENTRO DI PRESTITO LIBRI ANNESSO AL SERVIZIO

Dettagli

DOMANDA DI LAUREA ON-LINE. Compilala in pochi click!

DOMANDA DI LAUREA ON-LINE. Compilala in pochi click! DOMANDA DI LAUREA ON-LINE Cmpilala in pchi click! ISTRUZIONI La dmanda di laurea deve essere effettuata, da tutti i laureandi, esclusivamente attravers la nuva prcedura n-line attivabile dalla pagina persnale

Dettagli

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI)

CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sossano (VI) CASA DI RIPOSO COMM. A. MICHELAZZO Sssan (VI) Prt. n. 1170 Sssan, 21/08/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI UN POSTO IN CATEGORIA C CON QUALIFICA DI INFERMIERE PROFESSIONALE. (art. 30

Dettagli

CALENDARIO ATTIVITA NAZIONALE 2016

CALENDARIO ATTIVITA NAZIONALE 2016 WEB: WWW.BASTONE-SICILIANO.COM E-MAIL: INFO@BASTONE-SICILIANO.COM INDICE CALENDARIO ATTIVITA NAZIONALE 2016 REGOLAMENTO CAPITOLO I NORME GENERALI 1. Orari, date e sedi di gara 2. Iscrizioni 3. Classi di

Dettagli

COMUNE DI SERMONETA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

COMUNE DI SERMONETA (Provincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI COMUNE DI SERMONETA (Prvincia di Latina) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI Apprvat cn deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 43 in data 22/12/2012 Entrat in vigre il 08/01/2012

Dettagli

Premio Start Cup Milano Lombardia XII edizione - 2014 Business Plan Competition

Premio Start Cup Milano Lombardia XII edizione - 2014 Business Plan Competition Dmanda di Partecipazine Al fine di partecipare alla Start Cup Milan Lmbardia il/la sttscritt/a Cgnme Nme.. Nat/a a..il.. Residente a prv. c.a.p... Via.n. Cdice fiscale Tel. fax. @ In qualità di (barrare

Dettagli

il gioco Art. 1 - Regole del gioco Art. 2 - Livelli di difficoltà Art. 3 - Categorie Art. 4 - Figure professionali Pag. 2

il gioco Art. 1 - Regole del gioco Art. 2 - Livelli di difficoltà Art. 3 - Categorie Art. 4 - Figure professionali Pag. 2 Burrc PAROLE il gic UISP Burrac PAROLE Art. - Regle del gic Pag. Il Burrac PAROLE è un gic di carte il cui scp è quell di frmare parle di sens cmpiut cn le carte a prpria dispsizine. Chi riuscirà a frmare

Dettagli

Data Inizio : Non Specificato Termine : Non Specificato Gruppo : Costo : 3000 EUR Location : Viterbo, Roma, Latina Livello :

Data Inizio : Non Specificato Termine : Non Specificato Gruppo : Costo : 3000 EUR Location : Viterbo, Roma, Latina Livello : Data Inizi : Nn Specificat Termine : Nn Specificat Grupp : Cst : 3000 EUR Lcatin : Viterb, Rma, Latina Livell : Crs ASPP-RSPP mdul Atec B (dal B1 al B9) Crs prfessinalizzante per la figura esterna di Respnsabili

Dettagli

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI (in carta libera) Cttim fiduciari per servizi di manvalanza - CIG 3469513CB0 Il sttscritt nat a Prv cittadin italian vver cittadin dell Stat (appartenente all Unine Eurpea) vver cittadin dell Stat e residente

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14 REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO Vecchi Ordinament A.A. 2013/14 Le ATTIVITÀ DEL TIROCINIO sn suddivise in: - TIROCINIO INDIRETTO: re di preparazine al tircini dirett e di supervisine dell

Dettagli

Articolo 1 (Oggetto) Articolo 2 (Requisiti di partecipazione)

Articolo 1 (Oggetto) Articolo 2 (Requisiti di partecipazione) Allegat Prt. GB/57273/2015 Dipartiment Organizzazine e Risrse Umane Oggett: Prcedura selettiva, per titli, finalizzata all individuazine di persnale da assumere, a temp determinat, per le supplenze press

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA Apprvat cn Deliberazine C.C. nr. 48 del 28/11/2013 Smmari Art. 1 Oggett... 3 Art. 2 Stat giuridic dei vlntari...

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Alta Frmazine Artistica Musicale e Creutica CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI - LA SPEZIA Via XX Settembre, 34 19121 La Spezia tel. 0187/770333

Dettagli

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore: Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore: Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it CORSO ANNUALE PER PSICOLOGO SCOLASTICO AD ORIENTAMENTO SISTEMICO - RELAZIONALE La psiclgia sclastica è un camp in espansine ed il settre sclastic rappresenta un degli ambit disciplinari che nei prssimi

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MODERN DANCE

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MODERN DANCE STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA MODERN DANCE Denminazine - Sede TITOLO I Art. 1 Nell spirit della Cstituzine della Repubblica Italiana è cstituita l'assciazine sprtiva dilettantistica

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritt pubblic ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regine Lmbardia n. 1/2003) Prt. n. /2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL PROCEDURA

Dettagli

Università Politecnica delle Marche

Università Politecnica delle Marche Università Plitecnica delle Marche Oggett: DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI CARRIERA Matr. Il sttscritt nat a il iscritt press questa Università al ann del crs di laurea in sede nell A.A., nel cnfermare la

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9

IL DIRETTORE GENERALE dell Azienda U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino con sede in Thiene (VI), via Rasa 9 AVVISO PUBBLICO riservat ai sggetti di cui all art. 1 della Legge n. 68/1999 per la selezine mediante chiamata numerica a sensi dell art. 9, cmma 5, della Legge 12 marz 1999, n. 68 di n. 3 COADIUTORI AMMINISTRATIVI

Dettagli

MONTAGNANESE IN FIERA FIERA DI PRIMAVERA fuori le mura 11-12 APRILE 2015

MONTAGNANESE IN FIERA FIERA DI PRIMAVERA fuori le mura 11-12 APRILE 2015 MONTAGNANESE IN FIERA FIERA DI PRIMAVERA furi le mura 11-12 APRILE 2015 SCHEDA DI ADESIONE ALLA FIERA ll presente mdul va cmpilat in stampatell ed in frma leggibile. Da presentare al Cmitat Organizzatre

Dettagli

TEL.: 051/357979 Email: corsilis.bologna@gmail.com Sito: www.ens.it/bologna INFORMAZIONI GENERALI

TEL.: 051/357979 Email: corsilis.bologna@gmail.com Sito: www.ens.it/bologna INFORMAZIONI GENERALI ENTE NAZIONALE SORDI SEZIONE PROVINCIALE DI BOLOGNA VIA DI CORTICELLA 15/A - CASELLA POSTALE 673 TEL.: 051/357979 Email: crsilis.blgna@gmail.cm Sit: www.ens.it/blgna INFORMAZIONI GENERALI " Obiettivi dei

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut d Istruzine Superire MARCO POLO Lcalità Bscne - Via La Madneta, 3-23823 COLICO Tel. 0341/940413 - FAX 0341/940448 - Cdice Fiscale: 92038240138

Dettagli

BANDO Alternanza Scuola-Lavoro ESPERTI ESTERNI/INTERNI

BANDO Alternanza Scuola-Lavoro ESPERTI ESTERNI/INTERNI I.I.S.S. MEDITERRANEO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PULSANO-MARUGGIO VIA CHIESA, 49 74026 PULSANO (TA) Tel/Fax. 099-337341-099337241Tel./Fax 099/676687 (Maruggi) e-mailtais032004@istruzine.it

Dettagli

OGGETTO: Avviso bando di gara ad invito per l Assistenza Specialistica.

OGGETTO: Avviso bando di gara ad invito per l Assistenza Specialistica. SITO WEB OGGETTO: Avvis band di gara ad invit per l Assistenza Specialistica. Si cmunica che in data 22/10/2014 è stat indett un band ad invit cn prcedura ristretta per l affidament della Assistenza Specialistica

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA OGGETTO: AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PER LE ATTIVITA RELATIVE A LAVORI DI PULIZIA E GIARDINAGGIO, MANUTENZIONE DI EDIFICI, STRADE, PARCHI E MONUMENTI

Dettagli

È opportuna la stesura di un protocollo operativo sull utilizzo del mezzo da parte di enti ed associazioni del territorio.

È opportuna la stesura di un protocollo operativo sull utilizzo del mezzo da parte di enti ed associazioni del territorio. Prtcll d intesa per l utilizz del mezz Fiat ducat targa EJ 942 CG Premess che : - L Unine Terre di Castelli cn determinazine dirigenziale n. 09 del 19.01.012, avente ad ggett Affidament in cmdat d us di

Dettagli

E.mail: info@dadaconsulting.com www.dadaconsulting.com

E.mail: info@dadaconsulting.com www.dadaconsulting.com Criteri di qualificazine dei frmatri di salute e sicurezza Decret iintermiiniisteriialle 6 marz 2013 E.mail: inf@dadacnsulting.cm www.dadacnsulting.cm e VISTO il decret legislativ 9 aprile 2008, n. 81,

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER CIASCUN PROFILO. (ai sensi del D.P.R. 445/2000) REQUISITI DI ACCESSO

E FORMAZIONE DI GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER CIASCUN PROFILO. (ai sensi del D.P.R. 445/2000) REQUISITI DI ACCESSO DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO di N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO NEL PROFILO DI EDUCATORE-EDUCATRICE NIDO D INFANZIA e N. 2 POSTI A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO CONCETTO MARCHESI Mascalucia, 17/11/2014 Prt. n.4174/d1 A tutti gli interessati di madrelingua inglese e tedesc All Alb/al Sit Web Oggett: Avvis di reclutament di persnale madrelingua inglese e tedesca per l svlgiment di

Dettagli

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso Cnferiment degli incarichi di funzini didattiche a persnale dell Azienda Ospedaliera Universitaria Federic II Guida per la cmpilazine n-line delle dmande di partecipazine al cncrs Intrduzine La prcedura

Dettagli

5 Concorso Fotografico Internazionale 2013 Insubria in bicicletta

5 Concorso Fotografico Internazionale 2013 Insubria in bicicletta Cmunità Mntana Valli del Verban - Fndazine Malcantne Cmunità Mntana del Piambell - Gambargn Turism Cmune di 5 Cncrs Ftgrafic Internazinale 2013 Insubria in bicicletta Organizzat da enti Italiani e Svizzeri

Dettagli

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà ` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà Dipartiment per i trasprti la navigazine ed i sistemi infrmativi e statistici Direzine Generale Mtrizzazine Divisine 5 Prt. n. 1454 del 17.1.2013 Class. 08.03

Dettagli

CITTA DI SAN SALVATORE MONFERRATO

CITTA DI SAN SALVATORE MONFERRATO CITTA DI SAN SALVATORE MONFERRATO PROVINCIA DI ALESSANDRIA R EGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA E L'ACCESSO AGLI INCENTIVI PER I LAVORI DI RIMOZIONE DEI MANUFATTI IN AMIANTO ANCORA PRESENTI NEL TERRITORIO DI

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA OPPORTUNITÀ LINGUISTICHE C.I.A.L. STUDENTI ERASMUS IN USCITA PER STUDIO (SMS OUT) a.a. 2013-2014

SCHEDA INFORMATIVA OPPORTUNITÀ LINGUISTICHE C.I.A.L. STUDENTI ERASMUS IN USCITA PER STUDIO (SMS OUT) a.a. 2013-2014 SCHEDA INFORMATIVA OPPORTUNITÀ LINGUISTICHE C.I.A.L. STUDENTI ERASMUS IN USCITA PER STUDIO (SMS OUT) a.a. 2013-2014 1. Premessa Nella presente scheda vengn illustrate le pprtunità frmative fferte dal Centr

Dettagli

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO

RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO COMUNICATO STAMPA Milan, 28 gennai 2016 RISULTATI DIRITTO DI RECESSO OFFERTA IN OPZIONE E PRELAZIONE DELLE AZIONI OGGETTO DI RECESSO Alba S.p.A. (Alba, la Scietà) infrma che, in data 13 gennai 2016, si

Dettagli

ENDAS NAZIONALE REGOLAMENTO

ENDAS NAZIONALE REGOLAMENTO ENDAS NAZIONALE SETTORE KARATE REGOLAMENTO 1 L ENDAS Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale, organizza i " Campionati Regionali ", fase preliminare, valida per la qualificazione alle " FINALI NAZIONALI

Dettagli

5 Concorso Fotografico Internazionale 2013 Insubria in bicicletta

5 Concorso Fotografico Internazionale 2013 Insubria in bicicletta Band del Cncrs Ftgrafic 2013 Insubria in bicicletta Cmunità Mntana Valli del Verban - Fndazine Malcantne Cmunità Mntana del Piambell - Gambargn Turism Cmune di Luin Cmune di Brissag Valtravaglia - CAI

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli