"REPERTORIO DELLE PROFESSIONI RELATIVE ALL'APPRENDISTATO IN PROVINCIA DI TRENTO"

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""REPERTORIO DELLE PROFESSIONI RELATIVE ALL'APPRENDISTATO IN PROVINCIA DI TRENTO""

Transcript

1 ALLEGATO 1 "REPERTORIO DELLE PROFESSIONI RELATIVE ALL'APPRENDISTATO IN PROVINCIA DI TRENTO" Allegato al PIANO FORMATIVO INDIVIDUALE Il repertorio delle professioni relative all'apprendistato è suddiviso nei seguenti settori: - Servizi generali aziendali A - Amministrazione Servizi generali aziendali B - Servizi al cliente Servizi generali aziendali C - Risorse tecnologiche Servizi generali aziendali D - Logistica - Metalmeccanico A* - Produzioni automatizzate e non (alimentari, chimica, gomma e plastica, ecc.) - Metalmeccanico B - Impiantistica - Metalmeccanico C - Progettazione - Metalmeccanico D - Riparazione autoveicoli e trasporti - Edilizia - Legno - Turismo - Ristorazione - Commercio - Servizi alla persona - Tessile - Grafici Agricoltura (per questo settore manca l'offerta formativa e quindi non c'è un all.to catalogo) * nel settore Metalmeccanico A sono inserite anche le Figure Professionali di aziende operanti nell'industria alimentare, chimica, gomma, tessile o di altri C.C.N.L.. Ogni settore ha una propria offerta formativa, visibile nel catalogo (Allegato 3), dove è possibile trovare i moduli formativi predisposti per le figure professionali del settore. NOTE IMPORTANTI PER LE AZIENDE Figura Professionale La scelta della Figura Professionale dell'apprendista è importante in quanto è strettamente legata all'offerta formativa per la Formazione Formale e all'allegato 2 per la Formazione NON Formale. Qualifica La qualifica va scelta una volta individuata la Figura Professionale dell'apprendista

2 SERVIZI GENERALI AZIENDALI A - Amministrazione A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice SAZ. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta 1 Impiegato amministrativo - Contabile di concetto IMPIEGATO AMMINISTRATIVO CONTABILI Ha il compito di gestire la contabilità aziendale e collabora alla elaborazione e redazione del bilancio d esercizio 2 Addetto alla contabilità - Contabile d'ordine ASSISTENTE AMMINISTRATIVO (COMPITI ESECUTIVI) Esegue la registrazione e la documentazione di ogni movimento contabile ma non ha competenze specifiche nella gestione della contabilità 171 Direttore amministrativo di Pubblici Esercizi DIRETTORE GENERALE DI PUBBLICI ESERCIZI Revisore contabile / di bilancio REVISORE CONTABILE SPECIALISTI DELLA GESTIONE E DEL CONTROLLO NELLE IMPRESE PRIVATE Si occupa principalmente di revisioni contabili per società di revisione 4 Impiegato sistema qualità TECNICI DELL'ORGANIZZAZIONE E DELLA GESTIONE DEI FATTORI PRODUTTIVI Si occupa del sistema qualità, mentre il tecnico per il controllo qualità è il n Impiegato per la gestione e amministrazione del personale ADDETTO ALL'AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE E' ricompreso anche chi elabora i cedolini di paga e chi opera nella selezione del personale 8 Addetto alla segreteria SEGRETARI AMMINISTRATIVI E TECNICI DEGLI AFFARI GENERALI ADDETTI A FUNZIONI DI SEGRETERIA Chi opera come impiegato polivalente o nell'organizzazione dell'ufficio e/o attività similari. Per l'addetto alla segreteria che svolge attività specifiche, in riferimento alla tipologia di azienda e/o lavoro, è necessario integrare l'allegato 2 relativo

3 SERVIZI GENERALI AZIENDALI B - Servizi al cliente A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice SAZ. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta 9 Operatore Call center, telemarketing, centralino CENTRALINISTA TELEFONICO E' ricompreso l'operatore telemarketing, chi lavora nei call center, ecc. 10 Addetti ai servizi di portineria / custodia PERSONALE NON QUALIFICATO ADDETTO AI SERVIZI DI CUSTODIA DI EDIFICI PORTIERE DI ALBERGO Addetti ai servizi di sorveglianza privata ADDETTO AI SERVIZI DI VIGILANZA PRIVATI TECNICO IMPATTO E SICUREZZA AMBIENTALE NELL'INDUSTRIA TECNICO ESPERTO DI ANTINFORTUNISTICA Impiegato servizi commerciali ESPERTO COMMERCIALE E' ricompreso anche chi si occupa della predisposizione preventivi/bandi/gare e offerte pubbliche 173 Avvocato AVVOCATO Previsto nel CCNL Studi Professionali 15 Impiegato servizi marketing e comunicazione INTERPRETE TRADUTTORE TECNICI DEL MARKETING Assistente nelle agenzie di pubblicità TECNICI DELLA PUBBLICITÀ Impiegato tecnico: sicurezza e/o salvaguardia ambientale 14 Interprete / Traduttore 17 Addetto al FRONT - OFFICE - assicurazioni ADDETTO ALLO SPORTELLO BANCARIO CASSIERE DI BANCA ADDETTO AGLI SPORTELLI ASSICURATIVI Impiegato acquisto merci ADDETTO AGLI ACQUISTI MERCI Addetto al FRONT - OFFICE - banche Impiegato servizi legali / recupero crediti ESPERTO LEGALE IN IMPRESA RISCUOTITORE DI CREDITI E' ricompreso anche il tecnico che si occupa della valutazione dei rischi aziendali

4 SERVIZI GENERALI AZIENDALI C - Risorse tecnologiche A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice SAZ. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta 6 Tecnico informatico sistema informativo aziendale CED EDP ANALISTA DI PROGRAMMI ADDETTI ALL'IMMISSIONE DATI TECNICO SPECIALISTA DI APPLICAZIONI INFORMATICHE Addetti alle attività informatiche, anche Tecnici sistemi TLC. Normalmente opera in azienda e l'estrema varietà delle mansioni è tipica della professione 7 Tecnico informatico programmatore software e applicazioni web CONSULENTE SOFTWARE Progettazione software e similari. E' ricompreso anche il webmaster e chi si occupa della gestione/aggiornamento siti internet 147 Tecnico installazione software e gestione reti TECNICI GESTORI DI RETI E DI SISTEMI TELEMATICI Si occupa di installare e configurare software. Sono ricompresi anche i tecnici delle reti informatiche e l'assistente applicativo SERVIZI GENERALI AZIENDALI D - Logistica A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice SAZ. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta 19 Autista trasporto persone Autista trasporto merci Addetto alle consegne (posta / pacchi / merce ) AUTISTI DI TAXI, CONDUTTORI DI AUTOMOBILI, FURGONI E ALTRI VEICOLI CONDUCENTE DI AUTOAMBULANZA CONDUCENTE DI AUTOTRENO CONDUCENTE DI FURGONE CONDUTTORE DI MEZZI PESANTI E CAMION E' ricompreso anche l'autista Soccorritore della Croce Rossa, Bianca, ecc. Chi è adibito alla conduzione di autotreni o autoarticolati, anche con patentino ADR PONY EXPRESS E' ricompreso anche il portalettere CORRIERE Magazziniere, Mulettista ADDETTI ALLA GESTIONE DEI MAGAZZINI E PROFESSIONI ASSIMILATE E' ricompreso anche l'imballatore solo se opera nel processo di sistematizzazione dei prodotti. E' ricompreso il facchino-traslochi, se l'azienda si riconosce nelle attività del magazziniere FACCHINI, ADDETTI ALLO SPOSTAMENTO MERCI ED ASSIMILATI

5 METALMECCANICO - A - Produzioni automatizzate e non (alimentari, chimica, gomma e plastica, ecc ) A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice META. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta 21 Addetto impianti di depurazione (civile/industriale) e fognanti TECNICO DI IMPIANTI DI DEPURAZIONE OPERAI ADDETTI ALLA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI FOGNARI E' ricompreso anche chi esegue il montaggio di prodotti per la depuraione dell'acqua casalinga COLLAUDATORE DI STRUMENTAZIONE ELETTRONICA Tecnico di controllo e collaudo (strumenti, macchine, procedure) COLLAUDATORE MECCANICO DI PRECISIONE MANUTENTORI E RIPARATORI DI APPARATI ELETTRONICI INDUSTRIALI OPERATORE ANALISI CAROTE (PROSPEZIONI GEOFISICHE) TECNICI DELLE COSTRUZIONI 23 Tecnico di laboratorio CIVILI E PROFESSIONI E' ricompreso l'addetto prove di laboratorio ASSIMILATE TECNICO DI LABORATORIO CHIMICO E' ricompreso anche il controllo di processo 24 Tecnico gestione della produzione ANALISTA DI METODI DI PRODUZIONE INDUSTRIALE CONDUTTORE DI CATENE DI MONTAGGIO AUTOMATICHE E SEMIAUTOMATICHE E' ricompreso anche l'analista, programmatore, coordinatore della produzione ed inoltre il responsabile produzione in linea 25 Operatore agli impianti automatizzati CONDUTTORI DI MACCHINE UTENSILI AUTOMATICHE E SEMIAUTOMATICHE INDUSTRIALI Assemblatore - addetto al montaggio/imballaggio MANOVALE ALL'ASSEMBLAGGIO MECCANICO Inserito prevalentemente nel reparto Produzione (di diversi settori economici) si occupa dell'assemblaggio/montaggio 26 Operatore alle macchine tradizionali e a controllo numerico TECNICO PROGRAMMAZIONE MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO L operatore alle macchine tradizionali e a controllo numerico costruisce organi di macchine e complessivi meccanici; esegue le lavorazioni caricando e scaricando i pezzi e ne garantisce il controllo TORNITORE DI METALLI Operatore ai forni e impianti di fusione OPERATORI DI ALTOFORNO Operatore ai laminatoi e agli impianti di pressofusione CONDUTTORE DI LAMINATOIO Operatore processi di stampaggio STAMPISTA IN METALLO Operatore ai trattamenti termici e galvanici ADDETTO AI LAVAGGI ACIDI (GALVANOPLASTICA)

6 segue - METALMECCANICO - A - Produzioni automatizzate e non (alimentari, chimica, gomma e plastica, ecc ) 31 Verniciatore (settore metalmeccanico) VERNICIATORE A MACCHINA AUTOMATICA Operatori alle macchine del settore ADDETTO ALLE MACCHINE Alimentare - Confezionatore di prodotti CONFEZIONATRICI Provvede al confezionamento in serie di prodotti del settore alimentare, ricomprende anche il mugnaio e l'addetto al frantoio 33 Operatori alle macchine e impianti: settore Chimici TECNICO DI IMPIANTI CHIMICI Operatore alle macchine e impianti: settore Gomma Operatore alle macchine automatizzate: filato e tessuto Addetto alla lavorazione di occhiali-lenti Carpentiere in metallo e saldatore RICOSTRUTTORE DI PNEUMATICI VULCANIZZATORE DI PNEUMATICI FILATORE A MACCHINA MOLATORE E PULITORE DI LENTI ADDETTI ALLA PRODUZIONE DI LENTI E OCCHIALI CARPENTIERE IN FERRO SALDATORI E TAGLIATORI A FIAMMA Ricomprende l'addetto alla ricostruzione degli pneumatici movimento terra-autocarro E' ricompreso anche il Maniscalco. 168 Montatore carpenteria metallica CARPENTIERI E MONTATORI DI CARPENTERIA METALLICA Provvede al montaggio di carpenteria metallica e strutture/scaffalature in metallo 38 Orafo, argentiere, gioielliere e orologiaio INCISORE DI MATRICI LAVORANTE IN ORO ED ARGENTO Manutentore meccanico - Attrezzista RIPARATORI E MANUTENTORI DI MACCHINARI E IMPIANTI INDUSTRIALI RIFINITORE DI UTENSILERIE ADDETTO ATTREZZAGGIO MACCHINE UTENSILI E' ricompreso anche il Manutentore attrezzature per piste da sci; da usarsi codice Meccanico alla manutenzione 40 Montatore meccanico ed elettro-meccanico AGGIUSTATORE ELETTROMECCANICO MONTATORE DI MACCHINE INDUSTRIALI E' ricompreso anche l'installatore impianti (metalmeccanica) Anche montatore aeronautica e costruttore su macchine

7 METALMECCANICO - B - Impiantistica A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice METB. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta 178 Ingegnere elettronico/elettrotecnico INGEGNERI ELETTRONICI INGEGNERE ELETTROTECNICO Montatore (manutentore) elettro elettronico MONTATORE ELETTRONICO RIPARATORE ELETTRONICO INDUSTRIALE E' ricompreso anche il rifornitore di apparecchi presso una ditta di distributori automatici coffee break, che esegue le riparazioni della macchinette elettroniche (professionalità tecnica) ELETTRICISTA PER IMPIANTI ESTERNI ED INTERNI NELLE COSTRUZIONI INSTALLATORE BASSA TENSIONE Elettricista INSTALLATORE DI LINEE TRASMISSIONE ENERGIA ELETTRICA ELETTROTECNICI ELETTRICISTI ED INSTALLATORI DI IMPIANTI ELETTRICI NELLE COSTRUZIONI CIVILI E' ricompreso anche l'installatore/manutentore di impianti fotovoltaici Installatore impianti telefonia e/o trasmissione dati Installatore manutentore impianti hardware INSTALLATORE IMPIANTI TELEFONICI INSTALLATORE MANUTENTORE HARDWARE Antennista ANTENNISTA Installatore impianti sicurezza ed antincendio TERMOIDRAULICO (Manutentori impianti: termoidraulico, caldaie, condizionamento) Frigorista e Addetto impianti di refrigerazione INSTALLATORE DI IMPIANTI TELEVISIVI A CIRCUITO CHIUSO IDRAULICO TERMOIDRAULICO INSTALLATORI DI IMPIANTI TERMICI NELLE COSTRUZIONI CIVILI RIPARATORI E MANUTENTORI DI APPARECCHI E IMPIANTI TERMOIDRAULICI INDUSTRIALI FRIGORISTI INDUSTRIALI E' ricompreso anche l'installatore riparatore impianti antincendio E' ricompreso anche l'installatore riparatore impianti di ricezione Realizza vari tipi di impianti termici, idraulici ed igienico sanitari; può realizzare impianti di condizionamento d aria e il montaggio e la manutenzione delle caldaie 49 Ascensorista Montatore scale mobili RIPARATORE DI ASCENSORI Manutentore / Riparatore: lavastoviglie e lavatrici.. radio - TV - Hi-Fi e piccoli elettrodomestici.. macchine per ufficio (esclusi i computer) RIPARATORE DI ELETTRODOMESTICI RIPARATORI DI APPARECCHI RADIO TELEVISIVI RIPARATORE DI MACCHINE ELETTRICHE PER UFFICIO E' ricompreso anche chi opera all'interno delle aziende produttrici

8 METALMECCANICO - C - Progettazione A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice METC. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta 51 Progettista disegnatore meccanico CAD CAM DISEGNATORE MECCANICO DISEGNATORE INDUSTRIALE E' ricompreso anche chi esegue solo il disegno e chi sviluppa nuovi prodotti per l'industria (designer) 52 Progettista di impianti elettrici DISEGNATORE DI IMPIANTI ELETTRICI Progettista di impianti termici/idraulici DISEGNATORE DI IMPIANTI TERMICI METALMECCANICO - D - Riparazione autoveicoli e trasporti A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice METD. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta MECCANICO RIPARATORE D'AUTO E' ricompreso anche chi effettua revisioni e collaudi su autoveicoli 54 Autoriparatore auto e moto, veicoli pesanti RIPARATORE DI AUTOVEICOLI MECCANICO RIPARATORE DI MOTOCICLI COLLAUDATORE DI VEICOLI Elettrauto ELETTRAUTO Carrozziere CARROZZIERE LAMIERISTA Gommista GOMMISTA MANOVRATORE DI SCIOVIA MANOVRATORE DI FUNIVIA, SCIOVIA O SEGGIOVIA Macchinista MACCHINISTA FERROVIARIO Capo treno / Capo Servizi treno CAPO TRENO FERROVIARIO Capo Stazione Addetti agli impianti a fune e ai mezzi battipista Specialista tecnico - commerciale (ferrovie) Operatore specializzato della Circolazione ASSUNTORE DI STAZIONE FERROVIARIA (CAPO STAZIONE) TECNICO COMMERCIALE CONTROLLORE FERROVIARIO Operatore specializzato della Manutenzione MECCANICI MOTORISTI E RIPARATORI DI VEICOLI A MOTORE Infrastrutture ferroviarie e materiale rotabile E' ricompreso anche chi esegue lavori di normale difficoltà nella riparazione e manutenzione di macchine, impianti e attrezzature

9 EDILIZIA A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice EDI. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta 67 Conduttore mezzi di trasporto interni e Movimentazione carichi ed escavazione SEMOVENTISTA (MOVIMENTO TERRA) Addetto ufficio tecnico e progettazione - Edilizia DISEGNATORE EDILE INGEGNERE CIVILE INGEGNERE AMBIENTALE GEOMETRA Tecnico conduzione cantiere: TECNICI DELLA GESTIONE DI CANTIERI gestione tecnico amministrativa del EDILI cantiere Impiegato tecnico: geologo ed assimilati GEOLOGO DISEGNATORE GEOLOGO TECNICI FORESTALI E' ricompreso anche il rilevatore topografico e chi progetta/disegna esclusivamente "tetti" 70 Sondatori, trivellatori e addetti ai micropali PERFORATORE DI PROSPEZIONE IN ROCCIA E' ricompreso anche l'addetto all'esecuzione di opere in micropali, fondazioni, paratie, ecc Operatori alle macchine: laterizi e settore fibro-cemento Operatore stradale: asfaltatore e operatore segnaletica CEMENTISTA FORMATORE LASTRICATORI E PAVIMENTATORI STRADALI Muratore CASSONISTA PER CEMENTO ARMATO Il muratore esegue lavori di finitura e riparazione di carattere edilizio per la costruzione e la manutenzione di edifici o parti di edifici. E' ricompreso il carpentiere edile (addetto alle casseforme) 74 Rocciatore, disgaggiatore MURATORI IN PIETRA E MATTONI CARPENTIERE EDILE CONDUTTORI DI MACCHINARI IN MINIERE E CAVE Ferraiolo - Carpentiere per casseforme FERRAIOLO PER CEMENTO ARMATO Ponteggiatore MONTATORE PONTEGGI Addetto alla lavorazione della pietra: marmista e addetto macchine tranciatrici SGROSSATORE DI PIETRA MARMISTA SEGATORE DI PIETRA E MARMI Carpentiere in legno CARPENTIERI E FALEGNAMI EDILI E' l'addetto al taglio e alla preparazione (anche in cava) dei diversi materiali (porfido, marmi, pietre) E' specializzato nella fabbricazione di strutture in legno (es. tetti) 77 Pittore DECORATORE EDILE IMBIANCHINO RESTAURATORE DI PITTURA PITTORE STUCCATORE DECORATORE E' ricompreso anche il restauratore/decoratore che opera con pitture e/o cartongessi e/o murature; va utilizzato il codice restauratore

10 segue - EDILIZIA 161 Intonacatori INTONACATORE PIASTRELLISTA Posatore in genere: pavimenti freddi POSATORE DI BLOCCHETTI Posatore pavimenti in legno PAVIMENTATORE IN LEGNO Prepara le superfici delle pareti interne ed esterne alla finitura della decorazione Questa figura ricomprende tutti coloro che posano pietre, porcellane o similari 80 Operatore posa cavi o tubi nell'edilizia ADDETTO ALLA POSA DI CAVI ELETTRICI POSATORE DI TUBI DI GAS O ACQUA E' ricompreso chi esegue posa tubazioni, allacciamenti e pozzetti Decoratore/pittore, smaltatore/fustellatore ceramico Fabbricante, riparatore di stufe e/o caminetti Addetto alla posa in opera (prodotti vetrari) DECORATORE DI CERAMICA FUMISTA E' ricompreso anche chi costruisce stufe a ole VETRAI LATTONIERE Lattoniere INSTALLATORE DI IMPIANTI DI ISOLAMENTO ACUSTICO E TERMICO Spazzacamino SPAZZACAMINO LEGNO A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice LEG. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta 86 Progettista mobili e arredamento DISEGNATORE DI MOBILI DISEGNATORE DI ARREDAMENTI Falegname FALEGNAME Il falegname esegue le lavorazioni del legno, realizzando manufatti (mobili, serramenti, ecc..) ed effettuandone il montaggio FALEGNAME MOBILIERE FALEGNAME SERRAMENTISTA Segantino SEGANTINO DI FALEGNAMERIA Tappezziere 90 Restauratore ligneo e d'arte (esclusa la pittura) - Scultore TAPPEZZIERI DI POLTRONE, DIVANI E ASSIMILATI Non è ricompreso chi vende tendaggi RESTAURATORE DI MOBILI Eventuale scultore di marmi RESTAURATORE D'ARTE SCULTORE IN LEGNO Liutaio LIUTAIO Boscaiolo 93 Verniciatore ABBATTITORI DI ALBERI E RIMBOSCHITORI VERNICIATORI ARTIGIANALI ED INDUSTRIALI E' ricompreso anche il costruttore/montatore di strumenti musicali 94 Serramentista (compreso montatore in PVC e profilati metallici) MONTATORE E RIPARATORE DI SERRAMENTI IN LEGNO E IN FERRO INSTALLATORE DI INFISSI Chi effettua il montaggio finale del serramento, presso il cliente/cantiere. 174 Addetto ai tendaggi APPLICATORE DI TENDE E' ricompreso chi esegue la preparazione e/o il montaggio di tendaggi

11 TURISMO - Ristorazione A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice TUR. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta 95 Addetti al FRONT-OFFICE - agenzie viaggio AGENTI DI VIAGGIO TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGIO Addetti al FRONT-OFFICE - alberghi e strutture ricettive ADDETTI ALL'ACCOGLIENZA NEI SERVIZI DI ALLOGGIO E RISTORAZIONE Panettiere (anche pasticceria da forno) PANETTIERE Pasticcere PASTICCIERE ARTIGIANALE Pastaio PASTAIO ARTIGIANALE Gelataio GELATIERE ARTIGIANALE CUOCHI IN ALBERGHI E RISTORANTI Cuoco INSERVIENTE IN ESERCIZI ALBERGHIERI ED EXTRALBERGHIERI Pizzaiolo CUOCO PIZZAIOLO Operatore sala-bar BARISTA CAMERIERI DI RISTORANTE CAMERIERE DI BAR SOMMELIER Commesso di sala bingo COMMESSO DI SALA BINGO ADDETTI AL BANCO NEI SERVIZI DI RISTORAZIONE E' ricompreso il sommelier in quanto si è valutato che debba possedere delle competenze riguardanti il vino ma anche il servizio alla clientela Si occupa dei vari servizi inerenti la somministraione dei pasti e la pulizia sala 162 Addetto alla ristorazione: mense e fast food ADDETTI ALLA PREPARAZIONE, ALLA COTTURA E ALLA VENDITA DI CIBI IN FAST FOOD, TAVOLE CALDE, ROSTICCERIE ED ESERCIZI ASSIMILATIi Cameriere ai piani CAMERIERI DI ALBERGO Operatore servizi di pulizia 104 Addetto servizi portuali OPERAI ADDETTI AI SERVIZI DI IGIENE E PULIZIA CONDUTTORI DI BARCHE E BATTELLI A MOTORE Questa figura è utilizzabile solo quando previsto l'apprendistato dai CCNL

12 COMMERCIO A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice COM. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta 105 Macellaio MACELLAI E ABBATTITORI DI ANIMALI Preparatore di prodotti alimentari TECNICO DELLE PREPARAZIONI ALIMENTARI Allestitore vetrine e display vetrinista VETRINISTA Addetto preparazione e allestimento materiale pubblicitario 108 Benzinaio ALLESTITORE ESECUTIVO DI VETRINA TECNICO PUBBLICITARIO ADDETTO AL DISTRIBUTORE DI BENZINA, GAS E NAFTA Farmacista FARMACISTA E' ricompreso chi prepara pannelli pubblicitari, allestimenti fieristici, insegne luminose e chi crea targhe/targhette. E' ricompreso anche l'addetto al funzionamento di una pompa 110 Cassiere (addetto gestione incassi) CASSIERE DI PUBBLICO ESERCIZIO E' ricompreso chi opera nelle sale da gioco, Bingo, gestendo la cassa e/o incassi e pagamenti Addetto alla vendita - settore alimentare Addetto alla vendita - settore abbigliamento Addetto alla vendita - settore "altro" CASSIERE BAR RISTORANTE COMMESSO DI VENDITA COMMESSO DI BANCO ASSISTENTE ALLA VENDITA COMMESSO DI NEGOZIO AUSILIARIO DI VENDITA Addetti ai servizi e alla cura di animali CUSTODI E ALLEVATORI DI ANIMALI DOMESTICI E DA ESPOSIZIONE PERSONALE NON QUALIFICATO ADDETTO ALLA CURA DEGLI ANIMALI E' ricompreso chi esegue la toelettatura di animali

13 SERVIZI ALLA PERSONA A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice SAP. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta 115 Operatore onoranze funebri TUMULATORE Portantini, barellieri ed assimilati PORTANTINI E PROFESSIONI ASSIMILATE Odontotecnico ODONTOTECNICO Assistente studio odontoiatrico (A.S.0.) IGIENISTI DENTALI Addetto audioprotesi AUDIOLOGO Addetto protesi ortopediche MECCANICI E RIPARATORI DI PROTESI, DI ORTESI, DI TUTORI ORTOPEDICI E ASSIMILATI Operatore socio-sanitario PROFESSIONI QUALIFICATE NEI SERVIZI SANITARI E SOCIALI Qualifica riservata ai possessori del titolo rilascito su frequenza dei corsi di cui all'art. 2 dell'accordo Conferenza Stato Regioni del 22/02/ Addetto servizi di biblioteca ARCHIVISTA Ottico OTTICO Estetista Addetti alle discipline sportive Addetto a cure sanitarie nelle aziende termali ESTETISTA MASSAGGIATORI ED OPERATORI TERMALI ISTRUTTORE SPORTIVO ACCOMPAGNATORE DI MONTAGNA BAGNINO IN STABILIMENTI BALNEARI FANGHISTA FISIOTERAPISTA Acconciatore ACCONCIATORE Sono ricompresi gli istruttori sportivi di qualsiasi disciplina, trainer, bagnini, accompagantori di montagna, ecc Professioni nei servizi di formazione DOCENTI DELLA FORMAZIONE E DELL'AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORE PROGETTISTA NELLA FORMAZIONE Istruttore nel campo artistico/letterario INSEGNANTE DI STRUMENTI MUSICALI Educatore (infanzia - sociale) ASSISTENTE PER LE COMUNITÀ INFANTILI E' ricompreso anche l'educatore e l'assistente per le comunità infantili (che riguarda principalmente la gestione privata di asili/ tagesmutter) SPECIALISTI NELL EDUCAZIONE E NELLA FORMAZIONE DI SOGGETTI DIVERSAMENTE ABILI

14 TESSILE (Lavanderie) A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice TES. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta Addetto fasi tintura e stampa (filati e tessuti) 64 Tessitori Addetto alla cucitura (pelli, pellicce e calzature) Sarto, Addetto alla rifinitura a mano Addetto alle macchine di lavanderia e stiratura PELLICCIAIO MONTATORE DI CALZATURE STAMPATORE DI TESSUTI A PRESSA ARTIGIANI DI PRODOTTI TESSILI ARTISTICI LAVORATI A MANO SARTI CUCITORE A MACCHINA PER PRODUZIONE IN SERIE DI ABBIGLIAMENTO RICAMATRICE A MANO CUCITORE A MANO ARTIGIANI E ADDETTI ALLE TINTOLAVANDERIE STIRATRICE DI TINTORIA E LAVANDERIA OPERATORE ALLA LAVANDERIA

15 GRAFICI A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali esiste un catalogo di offerte formative contraddistinto dal codice GRAF. Per le figure in neretto è stato predisposto l'allegato 2 (formazione NON formale) e un'offerta FOTOCOMPOSITORE È ricompreso anche il GRAFICO CREATIVO 126 Operatore grafico: pre-stampa OPERATORI DELLE ATTIVITÀ POLIGRAFICHE DI PRE-STAMPA TECNICO IN COMPUTER GRAFICA MACCHINISTA TIPOGRAFO E' ricompreso anche l'addetto doratura e fustellatura, Operatore su macchine da stampa e/o fustellatrici con prove di laboratorio 127 Operatore grafico: stampa FOTOLITOGRAFO SERIGRAFO STAMPATORI OFFSET E ALLA ROTATIVA TIPOGRAFO IMPRESSORE Operatore su macchine continue e patinatrici (settore cartaio cartotecnico) TECNICO DI IMPIANTI PER LA PRODUZIONE DELLA CARTA E' ricompreso anche l'addetto/operatore di produzione/laboratorio/allestimento cartario; operatore su macchina ondulatrice, operatore su macchina accoppiatrice CONDUTTORE DI MACCHINE CONTINUE PER CARTIERA Operatore allestimento cartotecnico (bobine, taglierine e finissaggio - settore cartaio - cartotecnico) ADDETTO ALLE TAGLIERINE PER LA LAVORAZIONE DELLA CARTA E' ricompreso anche l'operatore su macchine semplici per la produzione cartotecnica (piegaincolla, spiralatrici, ecc.) CARTOTECNICO Addetto al mixage, messa in onda (cine/tv) TECNICO DI TRASMETTITORE RADIO TV Telecineoperatore TECNICI DEGLI APPARATI AUDIO-VIDEO E DELLA RIPRESA VIDEO- CINEMATOGRAFICA Fotografo (stampatore) FOTOGRAFO Operatore grafico: post-stampa LEGATORE DI LIBRI Redattore REDATTORE CREATORE E REDATTORE DI TESTI PUBBLICITARI

16 AGRICOLTURA A tale settore appartengono le e le qualifiche di assunzione sotto indicate, per le quali NON esiste un catalogo di offerte formative. 134 Casaro CASARO Imbottigliatore ADDETTO ALL'IMBOTTIGLIAMENTO CANTINIERE (INDUSTRIA VINICOLA) ENOLOGO VINIFICATORE BRACCIANTE AGRICOLO ALLEVATORE ITTICO Operatore orto-florovivaista FLORICOLTORE Viticoltore VITICOLTORE Cernitrice e Raccoglitori di frutta 141 Tecnico opere irrigue e di bonifica RACCOGLITORE A MANO DI PRODOTTI AGRICOLI MONTATORE DI IMPIANTI DI DRENAGGIO Addetto allevamento bestiame ALLEVATORE DI BESTIAME MISTO Cantiniere - Vinificatore - Distillatore - Enologo 137 Operatore agricolo / ittico Addetto al confezionamento - agricoltura PERSONALE NON QUALIFICATO ADDETTO ALL'IMBALLAGGIO E AL MAGAZZINO E' ricompreso anche l'installatore impianti irrigazione Provvede al confezionamento/imballaggio in serie dei prodotti derivanti dall agricoltura 144 Operatore ambientale (pulizia e manutenzione strade e aree verdi) OPERATORI ECOLOGICI E ALTRI RACCOGLITORI E SEPARATORI DI RIFIUTI OPERATORE ECOLOGICO Giardiniere - Vivaista GIARDINIERE Ricomprende l'operatore addetto alla manutenzione dei campi da gioco sportivi. 146 Operatori caccia, pesca e forestali GUARDACACCIA Ricomprende il guardacaccia ed eventuali guardapesca e guardia forestale

3. PROFESSIONI TECNICHE Classificazione ISTAT

3. PROFESSIONI TECNICHE Classificazione ISTAT 31 Professioni tecniche in campo scientifico, ingegneristico e della produzione 311 Tecnici delle scienze quantitative, fisiche e chimiche 3111. Tecnici fisici e geologici Rilevatore geologico Tecnico

Dettagli

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso tabella A 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche 2/A Anatomia, fisiopatologia oculare e laboratorio di misure oftalmiche 3/A Arte del

Dettagli

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1 1 GRUPPO 07/A Arte della fotografia e della grafica pubblicitaria 10/D ARTE DELLA FOTOGRAFIA E DELLA CINEMATOGRAFIA 65/A tecnica fotografica 13/D ARTE DELLA TIPOGRAFIA E DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA Laboratori

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA L Istituto dell Addolorata di Foggia ha istituito un albo

Dettagli

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classe 1 - Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali

Dettagli

Elenco degli Annunci Trovati

Elenco degli Annunci Trovati Elenco degli Annunci Trovati Riepilogo Limiti Impostati: Da Data Scadenza 07/08/2015 A Data Scadenza 24/08/2015 Riepilogo Filtri Impostati: Inviato al Periodico: Internet Categoria Selezionata: CERCO LAVORO

Dettagli

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI ALLEGATO N. 1 (aggiornato G.U.R.I. N. 96 26/04/2014) ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI (Barrare la categoria di specializzazione SOA) Categorie opere generali (ex D.P.R.

Dettagli

PREMESSA. Il nuovo sistema classificatorio del personale è volto:

PREMESSA. Il nuovo sistema classificatorio del personale è volto: PREMESSA La riforma del sistema di classificazione del personale civile del Ministero della difesa è stata realizzata in applicazione del CCNL 2006/2009. Nel quadro di adeguamento delle competenze e delle

Dettagli

delle qualifiche professionali in favore dei soggetti provenienti da fuori Regione Piemonte che se

delle qualifiche professionali in favore dei soggetti provenienti da fuori Regione Piemonte che se FAQ REQUISITI PER IL COMMERCIO D: La pratica svolta per 2 anni negli ultimi 5, in qualità di coadiuvante in un attività di commercio al dettaglio di alimentari, può essere riconosciuta valida, ai fini

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Schema di regolamento recante Disposizioni per la razionalizzazione ed accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento,

Dettagli

elettrotecnico/elettrotecnica

elettrotecnico/elettrotecnica Delibera n. 748 del 24.06.2014 ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di elettrotecnico/elettrotecnica 1. Il profilo professionale 2. Durata e titolo conseguibile 3. Referenziazioni

Dettagli

IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE

IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE 12 DICEMBRE 2013 JOB MATCHPOINT Eliana Branca Direttore Scuola Superiore del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni

Dettagli

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA (ART.125 D. LGS. 163/2006) Ai sensi dell art.125 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i, la Fondazione

Dettagli

POS: Piano Operativo di Sicurezza. D.Lgs 81/08 art. 96 c.1. Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici

POS: Piano Operativo di Sicurezza. D.Lgs 81/08 art. 96 c.1. Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova D.Lgs 81/08 art. 96 c.1 Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici Azienda Sanitaria

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI

ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI Il sottoscritto... nato a...il... e residente a...provincia di... in via... n C.A.P.. recapito telefonico.../... CHIEDE di essere iscritto, nella Gente di Mare di... categoria

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA

MINISTERO DELLA DIFESA circolare NSC M_D GCIV prot. div. Div data PARTENZA C/3-89180 29 novembre 2010 MINIERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE Dr. Fulvio Angelini Telefono 06.4986.2422 fax 06.4986.2409

Dettagli

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole-

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- A cura del dipartimento mercato del lavoro Formazione Ricerca della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Dettagli

Partner unico, vantaggi infiniti.

Partner unico, vantaggi infiniti. Partner unico, vantaggi infiniti. Affidabilità, la nostra missione. Un unico interlocutore per molteplici servizi: è questa la forza di Tre Sinergie, azienda che opera nel settore del global service e

Dettagli

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * *

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * * COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci ina 1 L Amministrazione comunale di Ronco Scrivia (provincia di Genova) intende integrare la dotazione

Dettagli

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA E composta dalla sigla CE e, nel caso un Organismo Notificato debba intervenire nella fase del controllo della produzione, contiene anche il numero d identificazione

Dettagli

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI Gli aggiornamenti più recenti Proroga dell agevolazione al 31 dicembre 2015 I quesiti più frequenti aggiornamento aprile 2015 ACQUISTI AGEVOLATI IMPORTO DETRAIBILE MODALITA

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 L'edificio oggetto dell'intervento, si trova a Bolzano in via Dalmazia ai numeri 60, 60A e 62 E' stato costruito nei primi anni '50

Dettagli

ISTITUTI PROFESSIONALI

ISTITUTI PROFESSIONALI ISTITUTI PROFESSIONALI Settore Industria e Artigianato Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Nell indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica sono confluiti gli indirizzi del previgente ordinamento

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

Settori. Personale qualificato. Chi siamo

Settori. Personale qualificato. Chi siamo Settori Pubblico Pulizia di edifici di Pubbliche amministrazioni seguendo le richieste indicate nei capitolati d oneri, controllate inoltre delle specifiche norme UNI EN ISO 9001 e SA8000. Privato personalizzati

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

Aggiornamento dell Albo dei fornitori di beni e servizi

Aggiornamento dell Albo dei fornitori di beni e servizi MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI UNIONE EUROPEA REGIONE PUGLIA ASSE IV LEADER Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: l Europa investe nelle zone rurali Programma di Sviluppo

Dettagli

COMUNE DI RUFFANO. - Provincia di Lecce - REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE

COMUNE DI RUFFANO. - Provincia di Lecce - REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE COMUNE DI RUFFANO - Provincia di Lecce - REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DEL CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE approvato con Deliberazione del Commissario Straordinario con i poteri del Consiglio Comunale

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U.

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. DISCIPLINA DEI LIMITI E DEI RAPPORTI RELATIVI ALLA FORMAZIONE DI NUOVI STRUMENTI URBANISTICI

Dettagli

Accordo per il rinnovo contrattuale del settore Alberghi, Ristoranti, Bar Valido per il periodo 2011 2014

Accordo per il rinnovo contrattuale del settore Alberghi, Ristoranti, Bar Valido per il periodo 2011 2014 Tra l Unione Sammarinese Operatori Turismo (USOT) rappresentata dal Presidente Filippo BRONZETTI e dal Funzionario Emanuele D AMELIO; l Associazione Nazionale dell Industria Sammarinese (ANIS) rappresentata

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali GUIDA ALLA RIFORMA degli istituti tecnici e professionali Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali Il futuro è la nostra

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 25/06/2014

Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 25/06/2014 Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 25/06/2014 Circolare n. 80 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie Ai Coordinatori generali,

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

CONSORZIO REAL CLEAN GROUP

CONSORZIO REAL CLEAN GROUP (Pag. 1) CONSORZIO REAL CLEAN GROUP (Pag. 2) AGENDA Il Consorzio Le Aziende Consorziate I Servizi I Nostri Clienti Mission Dove Siamo Dove Operiamo (Pag. 3) IL CONSORZIO.: Il nasce da un team di imprese

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE

Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE MOD.COM. 6 copia per il Comune Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE Al Comune di *... Ai sensi del D.L.vo 31/3/1998

Dettagli

DEMOLIZIONE EDIFICI RAFFORZAMENTI E PUNTELLAMENTI (RISANAMENTI) DISTACCO OPERE ADIACENTI

DEMOLIZIONE EDIFICI RAFFORZAMENTI E PUNTELLAMENTI (RISANAMENTI) DISTACCO OPERE ADIACENTI DEMOLIZIONE EDIFICI 1. DEMOLIZIONI MANUALI E1 DEMOLIZIONI STRUTTURE RAFFORZAMENTI E UNTELLAMENTI (RISANAMENTI) DISTACCO OERE ADIACENTI DEMOLIZIONE VOLTE; DEMOLIZIONE SOLAI IN LEGNO; DEMOLIZIONE SOLAI LATERO-

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

4.03 Stato al 1 gennaio 2013

4.03 Stato al 1 gennaio 2013 4.03 Stato al 1 gennaio 2013 Mezzi ausiliari dell AI Professione e vita quotidiana 1 Gli assicurati dell AI hanno diritto, nei limiti fissati in un elenco allestito dal Consiglio federale, ai mezzi ausiliari

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate

Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate Informativa ONB Nuova detrazione IRPEF del 50% per l acquisto di mobili ed elettrodomestici - Chiarimenti dell Agenzia delle Entrate INDICE 1 Premessa... 2 2 Soggetti beneficiari... 2 3 Ambito oggettivo

Dettagli

Errata Corrige. Variante. &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici.

Errata Corrige. Variante. &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici. 1250(&(, &(, 2WW Guida per la definizione della documentazione di progetto degli impianti elettrici. &(, Legge 46/ 90 - Guida per la compilazione della dichiarazione di conformità e relativi allegati &(,9

Dettagli

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Industria metalmeccanica

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Industria metalmeccanica Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Industria metalmeccanica Declaratorie contrattuali e profili Art. 4 - Classificazione dei lavoratori I lavoratori sono inquadrati in una classificazione unica articolata

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE MOD.COM 3 Al Comune di * ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA copia per il Comune COMUNICAZIONE Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (artt.10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE. Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 7, 10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE. Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 7, 10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto MOD.COM 1, copia per il Comune ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 7, 10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto Cognome Nome C.F.

Dettagli

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI PA.01 Oneri di discarica valutati a mc misurato sul volume effettivo di scavo o demolizione. Oneri di discarica MC 1.000 24.76 24.76 TOTALE 24.76 PREZZO TOTALE PER MC 24.76 Pagina 1 di 11 PA.02 Fornitura

Dettagli

COMUNICAZIONE. Al Comune di *

COMUNICAZIONE. Al Comune di * 7864 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 82 del 30-6-2004 MOD.COM 3 Al Comune di * ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE Ai sensi della l.r. 11/03

Dettagli

STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ 74.90.93 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA

STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ 74.90.93 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA ATTIVITÀ 74.90.21 CONSULENZA SULLA SICUREZZA ED IGIENE DEI POSTI DI LAVORO ATTIVITÀ 74.90.92 ATTIVITÀ RIGUARDANTI

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli

CI-Obiettivi determinanti del ramo d' articoli elettrici

CI-Obiettivi determinanti del ramo d' articoli elettrici Der Verband für Stark- und Schwachstrominstallationen, Telekommunikation, IT- und Sicherheitsinstallationen, Anlagenbau, Gebäudetechnik L union pour les installations à courant fort et courant faible,

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

BOLLO ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO - MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

BOLLO ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO - MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE MOD.COM 2 BOLLO copia per il Comune ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO - MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (artt. 8,9,10, comma 5),

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

Quesiti su reverse charge e split payment

Quesiti su reverse charge e split payment Confederazione Nazionale dell Artigianato e della Piccola e Media Impresa POLITICHE FISCALI E SOCIETARIE DIREZIONE POLITICHE FISCALI Quesiti su reverse charge e split payment REVERSE CHARGE Applicazione

Dettagli

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare CHE COS'È L'HACCP? Hazard Analysis and Critical Control Points è il sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici di contaminazione per le aziende alimentari. Al fine di garantire la completa

Dettagli

Manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali in base all'articolo 49 della legge 88/1989

Manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali in base all'articolo 49 della legge 88/1989 Giugno 2014 ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE DIREZIONE CENTRALE ENTRATE Manuale di classificazione dei datori di lavoro ai fini previdenziali ed assistenziali in base all'articolo 49 della legge 88/1989

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA 1.1. ) ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA Largo Arrigo VII, 5-00153 Roma (Italia) ; centralino 06/5717621;

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Allegato IV alla parte V del D.lgs. 152/06. (testo integrato con le modifiche apportata dal D.lgs. 29 giugno 2010, n. 128)

Allegato IV alla parte V del D.lgs. 152/06. (testo integrato con le modifiche apportata dal D.lgs. 29 giugno 2010, n. 128) Allegato IV alla parte V del D.lgs. 152/06 (testo integrato con le modifiche apportata dal D.lgs. 29 giugno 2010, n. 128) Impianti e attività in deroga. Parte I Impianti ed attività di cui all'articolo

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

RILEVAZIONE STATISTICA DEI PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA,EDILIZIA PUBBLICA (DPR 380/2001, art. 7) SISTEMA STATISTICO NAZIONALE

RILEVAZIONE STATISTICA DEI PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA,EDILIZIA PUBBLICA (DPR 380/2001, art. 7) SISTEMA STATISTICO NAZIONALE RILEVAZIONE STATISTICA DEI PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA,EDILIZIA PUBBLICA (DPR 380/2001, art. 7) SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO ISTAT/PDC/NRE

Dettagli

AMIANTO PIANO DI LAVORO

AMIANTO PIANO DI LAVORO AMIANTO PIANO DI LAVORO Piano di lavoro [art. 256 D. Lgs. 81/2008] I lavori di demolizione o rimozione dei materiali contenenti amianto possono essere effettuati solo da imprese iscritte all Albo nazionale

Dettagli

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA MOD. COM 3 SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO: MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA Al SUAP Ai sensi del D. L.vo 114/98, D. L.vo 59/10 e L. 122/10 Il sottoscritto

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO In base all art. 256 del D. Lgs. 81/2008, così come modificato dal D. Lgs. 106/2009, i

Dettagli

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo BARRARE CATEGORIA DI INTERESSE CATEGORIA ISCRIZIONE DESCRIZIONE NOTE VEICOLI F10101 Autovetture F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) F10301 Veicoli Commerciali Leggeri (autotelaio) F10501 Macchine

Dettagli

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio 5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio Pag. 1 di 36 DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO ai sensi degli artt. 17, 28 e 29 del D.lgs 81/08

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Lecco, 20 marzo 2012 Servizio Viabilità N 71 R.O. SR.gf

SETTORE LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Lecco, 20 marzo 2012 Servizio Viabilità N 71 R.O. SR.gf SETTORE LAVORI PUBBLICI e PATRIMONIO Lecco, 20 marzo 2012 Servizio Viabilità N 71 R.O. SR.gf OGGETTO: Organizzazione Zona a Traffico Limitato Centro storico IL SINDACO Premesso che, per fronteggiare le

Dettagli

- - Visto l'art. 63 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza 18 giugno 1931, n. 773;

- - Visto l'art. 63 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza 18 giugno 1931, n. 773; Decreto Ministeriale del 12/09/2003 Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l'installazione e l'esercizio di depositi di gasolio per autotrazione ad uso privato, di capacita' geometrica

Dettagli

ALLEGATO 10. Materie tessili e loro manufatti della sezione XI

ALLEGATO 10. Materie tessili e loro manufatti della sezione XI ALLEGATO 10 ELENCO DELLE LAVORAZIONI O TRASFORMAZIONI ALLE QUALI DEVONO ESSERE SOTTO- POSTI I MATERIALI NON ORIGINARI AFFINCHÉ IL PRODOTTO FINITO POSSA AVERE IL CARATTERE DI PRODOTTO ORIGINARIO Materie

Dettagli

2 imp. 3 imp. 1 imp. 1a ass.

2 imp. 3 imp. 1 imp. 1a ass. EDILE ARTIGIANO PMI Retribuzioni in vigore dall' 01/01/2014 per assolvere gratis alla formazione obbligatoria sulla sicurezza prevista da art.37 TU e Stato Regioni caricamento nominativo dipendente dal

Dettagli

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO professione sicurezza ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO 2 Le norme applicabili sono previste nel Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro (Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81) Sicurezza sul lavoro

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

SPORTELLO UNICO PREVIDENZIALE Modello per la richiesta telematica del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC)

SPORTELLO UNICO PREVIDENZIALE Modello per la richiesta telematica del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) SPORTELLO UNICO PREVIDENZIALE Modello per la richiesta telematica del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC) MODELLO UNIFICATO: 1) APPALTI DI LAVORI PUBBLICI Quadri da compilare : "A" + "B"

Dettagli

D) ATTI DIRIGENZIALI. Giunta regionale. 64 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 44 - Giovedì 31 ottobre 2013

D) ATTI DIRIGENZIALI. Giunta regionale. 64 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 44 - Giovedì 31 ottobre 2013 64 Bollettino Ufficiale D) ATTI DIRIGENZIALI Giunta regionale D.G. Salute Circolare regionale 25 ottobre 2013 - n. 20 Indicazioni in ordine all applicazione dell accordo tra governo, regioni e province

Dettagli

Il lavoro nell Europa medievale La bottega artigiana come luogo dell'apprendere e del produrre

Il lavoro nell Europa medievale La bottega artigiana come luogo dell'apprendere e del produrre Il lavoro nell Europa medievale La bottega artigiana come luogo dell'apprendere e del produrre Botteghe artigiane. Partic. da Ambrogio Lorenzetti, Effetti del buon governo nella città Palazzo Pubblico,

Dettagli

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI Pag. 1/6 SETTORI DI INTERESSE LAVORI SERVIZI Elettrici Impianti fotovoltaici Idraulici Edili Stradali Pulizie Tappezzerie Tinteggiatura e verniciatura Carpenteria metallica FORNITURE Cavi elettrici bt

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

CONFERENZA UNIFICATA PROVVEDIMENTO 30 Ottobre 2007

CONFERENZA UNIFICATA PROVVEDIMENTO 30 Ottobre 2007 CONFERENZA UNIFICATA PROVVEDIMENTO 30 Ottobre 2007 Intesa, ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, in materia di accertamento di assenza di tossicodipendenza. (Repertorio

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE GOVERNO QUOTIDIANO DEGLI ANIMALI

MANUALE DI GESTIONE GOVERNO QUOTIDIANO DEGLI ANIMALI MANUALE DI GESTIONE Breve descrizione del canile (fabbricati: box, locali accessori). Modalità di approvvigionamento idrico e smaltimento reflui animali. Individuazione responsabile generale (titolare)

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO (ai sensi dell articolo 26 del D.Lgs. 81/2008) Allegato

Dettagli

CODIFICA DELLE LINGUE

CODIFICA DELLE LINGUE ELENCO DELLE MATERIE RIENTRANTI NEI PROGRAMMI D INSEGNAMENTO DELL ULTIMO ANNO DI CORSO, CON I CODICI RELATIVI ALLE MATERIE STESSE ED ALLE CLASSI DI CONCORSO CORRISPONDENTI CODIFICA DELLE LINGUE I codici

Dettagli