PER UNA GESTIONE INFORMATICA SICURA Rev. 1.0 del

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PER UNA GESTIONE INFORMATICA SICURA Rev. 1.0 del 19.8.2013"

Transcript

1 PER UNA GESTIONE INFORMATICA SICURA Rev. 1.0 del di Fabio BRONZINI - Consulente Informatico Cell Sito WEB: Fax: Questi sono gli elementi-apparati necessari in ambito professionale: Server dedicato (uno o più secondo esigenze) Switch di rete LAN (uno o più a seconda della complessità della rete) UPS protezione linea elettrica e rete informatica con batteria emergenza Firewall protezione della connessione Internet da accessi esterni non autorizzati Software antivirus e applicativi gestionali dedicati. A cui si aggiunge la manutenzione hardware-software periodica e gli aggiornamenti software. Elementi accessori ovvero opzionali o espansioni future sono: Stampanti di rete (a seconda del numero utenti) NAS (dispositivi dedicati al salvataggio/condivisione dati) in abbinamento al Server Access Point Wireless (punti accesso wi-fi) per la connettività senza filo (opzionali) Proxy per ottimizzazione banda e/o filtraggio contenuti per limitare accesso Internet altri dispositivi da integrare in rete a seconda esigenze ad esempio: impianti di allarme digitale e/o videosorveglianza su ip, armadi di rete Rack dedicati per raccogliere tutto in modo ordinato (chiuso a chiave contro accessi e manomissioni inautorizzate), soluzioni di telefonia VOIP (telefonia via Internet) collegate alla rete aziendale dati (telefonate voce gratuite tra più sedi distanti), etc. QUANDO OCCORRONO QUESTE SOLUZIONI HARDWARE E SOFTWARE? Mentre in un piccolo studio professionale con un unico utente o per limitate utenze domestiche/casalighe può non essere indispensabile un server dedicato e un firewall aziendale (limitandosi ad avere un hd esterno per i backup-salvataggi dati importanti e un buon software antivirus sul pc e un UPS economico) invece in ambito aziendale la sicurezza informatica dei dati è un elemento importantissimo che merita un investimento in apparati hardware e software, oltre agli obblighi di gestione, conservazione corretta e sicura dei dati sensibili ai sensi del vigente D.L.gs e successive integrazioni. PER LIMITARE I RISCHI E I DANNI AZIENDALI Provate a immaginare alle conseguenze e i danni materiali ed economici se un'azienda all'improvviso perdesse in pochi minuti tutti i dati di lavoro di settimane, mesi o anni a causa di un guasto informatico oppure di un black-out elettrico o peggio ancora se subisse furti di dati importanti da parte di un attacco telematico (hacker) tramite la rete Internet? Un'utile descrizione: Un Server dedicato centralizza in modo sicuro l'uso dati di lavoro e applicativi software ad hoc,

2 garantisce la continuità del lavoro anche qualora si rompa anche uno solo dei PC terminali di lavoro degli utenti nell'azienda, infatti i dati più importanti vengono archiviati e gestiti direttamente dal server, e in caso di necessaria sostituzione o aggiornamento del PC desktop o notebook è possibile recuperare velocemente l'accesso agli stessi, riconnettendo l'utente sulla rete informatica. Possono essere gestiti i gruppi di utenti e le autorizzazioni alla risorse aziendali in base a determinati privilegi, gruppi o regole, possono collegare anche sedi distanti tramite reti aziendali estese su area geografica. Un server può gestire anche stampanti di rete condivise, cartelle di scambio dati in modo sicuro oltre alle cartelle personali di ogni singolo utente (protette da password personale), sulle quali è possibile gestire automaticamente i backup periodici (salvataggi di sicurezza) volendo anche su altri dispositivi nella rete (NAS e simili). Uno Switch di Rete LAN è il dispositivo principale su cui si collegano via cavo Ethernet i vari PC e gli altri dispositivi che fanno parte della rete informatica aziendale: ne esistono di varie tipologie, dal semplice Switch economico a 5-8 porte fino agli Switch AVANZATI dotati di porte di rete totali, che consentono una facile espandibilità futura della rete, essi possono essere collegati in cascata per realizzare reti particolarmente grandi (anche di decine e centinaia di PC e dispositivi), si integrano con i Firewall e altri dispositivi di rete, possono gestire velocità variabili nello scambio dati (dallo standard Fast Ethernet su cablaggio CAT 5, fino al Gigabit Ethernet in modalità Mbps su cablaggio Cat 6), in alcuni modelli superiori possono gestire anche reti a Fibra Ottica e/o con vari moduli interconnettere reti dedicate su cablaggio a Fibra Ottica e reti Ethernet (più economiche). Un UPS Elettrico è una batteria di emergenza che garantisce continuità nel lavoro (a seconda della potenza per alcuni minuti o alcune decine di minuti), garantisce la stabilità del server e protegge la rete LAN anche nei casi di improvvisi sbalzi di tensione anche di pochi millesimi di secondo (estremamente dannosi per le apparecchiature elettroniche) e in caso di black-out elettrico prolungato consente all'utente di poter salvare i dati aperti e chiudere correttamente tutti i vari applicativi in modo corretto e senza rischio di dati corrotti o persi in attesa della riparazione del guasto sull'impianto elettrico. Esistono UPS centralizzati (per impianti di una certa importanza) oppure vari dispositivi singoli da collegare ad ogni PC (più economici). Possono essere gestiti anche via software in molti casi. Un FIREWALL, letteralmente muro di fuoco è una protezione contro accessi inautorizzati alla rete informatica aziendale che avvengano tramite la rete globale Internet, sulla connessione tramite il modem a banda larga o linea dedicata. Ne esistono di varie tipologie, con soluzioni hardware e software dedicate (dispositivi hardware con software da programmare, pc dedicati ad uso Firewall con particolari sistemi operativi, soluzioni miste, modem-adsl dotati di funzionalità firewall di base, etc). Collegare una rete aziendale dotata di un Server ad un semplice ed economico modem Ethernet-ADSL senza la funzionalità di firewall è un errore, la rete aziendale deve essere sempre protetta da possibili attacchi hacker e accessi inautorizzati dall'esterno (per evitare furti di dati e altri danni economici). Può essere integrato con soluzioni di VPN (trasmissione di dati tra varie sedi e con utenti remoti in modalità protetta-crittografata sulla rete pubblica Internet), può essere programmato secondo le esigenze aziendali con apposite regole aggiornabili nel tempo. Software ANTI-VIRUS e Software Applicativo-Gestionale. Per garantire la sicurezza sui dati gestiti contro virus informatici e per gestire correttamente nel modo migliore i dati aziendali, è strettamente consigliato installare un Software ANTI-VIRUS anche sul Server centralizzato e su ogni singolo PC in uso all'azienda, siano essi PC Desktop d'ufficio e/o notebook aziendali o personali dell'utente. Utilizzare un Server senza un software antivirus è un ERRORE, così come non andrebbero collegati alla rete aziendale dei PC non dotati di antivirus software aggiornato. I dati aziendali devono essere protetti anche dai virus informatici (es. un utente distratto potrebbe accedere alla rete aziendale da un PC potenzialmente non protetto e/o portarsi casualmente da casa un CD-rom oppure una memory pen USB contenente inconsapevolmente tra i dati anche un virus che si replica facilmente su una rete LAN se questa non è protetta da un anti-virus software). Molti virus informatici possono pervenire infatti dalla posta elettronica dei PC client desktop e notebook PC degli utenti. Esistono varie soluzioni

3 sul mercato: dagli antivirus commerciali (che garantiscono le migliori prestazioni rispetto a quelli gratuiti) centralizzati o meno sul server e vari antivirus stand-alone licenze per singoli PC, installabili sui vari PC, in molti casi esistono licenze multiple per poter installare in azienda da un minimo di 3-5 a più postazioni informatiche con lo stesso software antivirus (con risparmio sui costi delle singole licenze). Per il software applicativo occorre scegliere un software adatto alla propria azienda in base al tipo di dati da gestire: dal semplice pacchetto di produttività d'ufficio, al software gestionale dedicato (possibilmente con un proprio database centralizzato da installare sul server centralizzato). Sui PC singoli o postazioni client si installeranno poi le versioni client del software applicativi-gestionali che dialogheranno con il database centralizzato tramite la rete e la propria password d'accesso ai dati aziendali (vivamente consigliata). Qualora il software dedicato non lo preveda (se non è possibile richiedere tale funzionalità ai programmatori-al produttore) è vivamente consigliato installare una software specifico di backup-salvataggio periodico (giornaliero o settimanale) dei dati residenti sul Server, ovvero gestire una politica di backup automatici regolari sul Server (da richiedere al sistemista aziendale o all'azienda che cura la manutenzione periodica della propria struttura informatica) in modo da limitare i problemi che possano nascere in futuro da una mancata programmazione dei backup dei dati aziendali. Generalmente questa soluzione viene proposta/gestita direttamente dal consulente informatico ovvero dal sistemista ad ogni installazione/aggiornamento e test di ogni nuovo software aziendale applicativo. MANUTENZIONE E AGGIORNAMENTO DELLA RETE INFORMATICA La manutenzione periodica della rete aziendale e l'aggiornamento dei software non è comunque un elemento da sottovalutare, ai fini della sicurezza dei dati di lavoro e della rete stessa e quindi della produttiva aziendale costante. In piccole realtà aziendali può essere sufficiente un passaggio periodico del consulente informatico, come un semplice controllo dello stato della rete (tramite accordi o abbonamenti del servizio offerto) ovvero un intervento su chiamata in caso di problemi occasionali o aggiornamenti ed estensioni future della rete (con il crescere delle esigenze aziendali nel tempi). In realtà più complesse che richiedano una certa ampiezza della rete e dei dispositivi connessi ovvero una presenza costante di personale dedicato (sistemisti di rete interni oppure in outsorcing ) per la criticità dei dati trattati giornalmente o un elevato numero di utenti da supportare si rende necessario un investimento tecnico e di costi del personale (o di consulenza esterna) più rilevante nel tempo. Soluzioni informatiche personalizzate alle diverse realtà aziendali Fabio Bronzini per le piccole e medie realtà aziendali propone un servizio di assistenza dedicato (in base alle reali esigenze di personalizzazione del cliente) : progettazione iniziale della rete ad hoc (oppure miglioramento di una rete LAN esistente) consulenza tecnico-commerciale sui prodotti informatici supporto hardware e software dedicato on-site ( manutenzione tecnica del Server e dei vari apparati di rete ) supporto post-vendita dei servizi offerti (con aggiornamento dei vari software e scelta delle soluzioni antivirus migliori per il cliente ) ottimizzazione nel tempo delle prestazioni della rete stessa (estensioni wireless, aggiunta nuovi server / nas / nuovi switch / etc) Possibilità di supporto informatico anche su altri prodotti (PC desktop, notebook, stampanti) Consigli per acquisto di nuovo materiale informatico e aggiornamento dei sistemi operativi

4 L'esperienza pluriennale maturata nel settore e la certificazione professionale conseguita in ambito Networking in genere, oltre alla formazione specifica in ambito Windows e Linux e sulla Sicurezza Informatica consentono di poter offrire un servizio completo al cliente finale. Per contatti : Cell Fax: Un approfondimento anche sugli altri elementi: NAS = Questi dispositivi consentono via rete LAN (o collegamento diretto) di salvare e/o condividere dati tra più utenti senza necessariamente dover tenere impegnato un Server dedicato, con un risparmio in termini di consumo elettrico e all'occorrenza possono anche essere impiegati anche per collegarli su sotto-reti secondarie (magari fisicamente isolate dalla rete Internet), hanno costi contenuti e sono generalmente forniti di uno o due o più dischi fissi interni, i migliori sono quelli che consentono di gestire le modalità sicure (Raid 1 e/o Raid 5). Non necessitano di un monitor e di una tastiera dedicata, sono generalmente compatti e silenziosi e possono essere collocati anche dentro un armadio di rete Rack (per maggiore sicurezza e riservatezza). Consentono di espandere anche una rete esistente e qualora non si abbia più sufficiente spazio sul Server oppure quando si scelga di automatizzare ulteriori salvataggi di sicurezza dei dati su altro dispositivo esterno al server o per applicazioni particolari che richiedano un altro dispositivo dedicato all'accesso-salvataggio dati. Stampanti di Rete: utilizzare una o più stampanti di rete permette di ottimizzare i costi e agevolare l'utilizzo da parte di più utenti, senza dover necessariamente dotare ogni postazione di una propria stampante dedicata: le code di stampa possono essere gestite dal Server e dal software in dotazione, compresi anche volumi elevati di stampa dei gruppi di lavoro rispetto ai costi maggiori di gestione e alle limitazioni delle stampanti più economiche. E' sufficiente collegare la stampante tramite la porta Ethernete alla rete locale aziendale, configurare/installare i drivers-software di stampa sui vari PC abilitati all'uso e quindi condividerla tra più postazioni, in alcuni casi è possibile anche gestire l'accesso alle stampe anche tramite connessione wi-fi (senza fili) e/o gestire anche scansioni di documenti e/o fax (per i modelli superiori e/o con funzionalità di fotocopiatore multifunzione). Access Point Wireless (wi-fi): consentono di estendere l'accesso alla rete aziendale e/o alla rete Internet anche tramite una connessione senza fili (tipicamente sui notebook e/o dispositivi portatili di nuova generazione come cellulari smartphone e tablet). Possono essere configurati in base alle esigenze aziendali e possono essere limitati anche al solo accesso alla rete Internet esterna (per utenti mobili, visitatori, eventi temporanei, etc) in base alle necessità. Possono anche essere utilizzati per collegare tra loro alcuni uffici distanti o dove non è possibile stendere un cavo fisico Ethernet (per alcune centinaia di metri o anche per alcuni km in condizioni particolari). Per una migliore sicurezza si consiglia impostare una chiave di protezione (WPA2) della connessione (e una modifica periodica della stessa in ambienti ad alta frequentazione). All'occorrenza i dispositivi Wireless come Access Point Bridge/Repeater/Range Extender e ANTENNE Wi-Fi possono essere utilizzati anche solo per creare delle reti locali interne di gestione o accesso ad alcuni dispositivi aziendali (come telecamere di videosorveglianza senza fili, accesso remoto ad alcuni PC collegati a macchinari e/o applicazioni in campo esterno da monitorare, etc). Ho previsto uno specifico servizio tecnico dedicato alle reti Wireless: PROXY: questi sono dei dispositivi simili ai Firewall (a volte possono essere già integrati in questi) che possono essere implementati e gestiti a livello hardware-software su una rete aziendale per ottimizzare il consumo di banda Internet nello scambio dati verso l'esterno ovvero anche per filtrare i contenuti nell'utilizzo della rete Internet, non tanto per il controllo dei singoli utenti quanto per

5 prevenire o impedire l'accesso a certe categorie di siti Internet (non conformi con le policy di utilizzo lavorativo aziendale) e per ad esempio limitare/impedire l'utilizzo dei cosiddetti software di P2P-file sharing da parte di utenti presenti nella rete aziendale (impedire l'uso di software come Emule, Bit Torrent dai quali uno o più utenti potrebbero scaricare/condividere ILLEGALMENTE files dal contenuto protetto da copyright commerciale ovvero contenuti non conformi alle policy lavorative e contenuti che potrebbero violare le leggi vigenti, etc). Generalmente sono implementati nelle reti LAN interne siano esse cablate che wireless. Tra i dispositivi accessori segnalo anche la Telefonia VOIP che con appositi apparati hardware e soluzioni software dedicate consente di risparmiare sui costi di gestione telefonica e ottimizzare la comunicazione aziendale e verso i clienti, in molti casi azzerando completamente i costi telefonici tradizionali nella comunicazione tra sedi aziendali distanti (tramite la rete Internet). Autore: Fabio BRONZINI Consulenza Informatica P.IVA Cell Assistenza Informatica Consulenza Tecnica Progettazione di Reti LAN (a partire da 100 Euro)

Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete. I dispositivi utilizzati.

Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete. I dispositivi utilizzati. LA RETE INFORMATICA NELL AZIENDA Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete I dispositivi utilizzati I servizi offerti LA RETE INFORMATICA NELL AZIENDA Copyright

Dettagli

Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile?

Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile? Rimini, 1/2015 Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile? Le configurazioni con Server e desktop remoto (remote app), che possa gestire i vostri

Dettagli

Manuale Intel su reti Wireless

Manuale Intel su reti Wireless Manuale Intel su reti Wireless Una rete basata su cavi non e sempre la soluzione piu pratica, spesso una connettivita wireless risolve i problemi legati alla mobilita ed alla flessibilita che richiediamo

Dettagli

System Integrator Networking & Communication

System Integrator Networking & Communication Servizi Assistenza - Consulenza Informatica La società Centro Multimediale nasce nel 2005 per offrire servizi ed assistenza in materia informatica. L'esperienza maturata negli anni ha permesso al personale

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti 2015 Un sistema di sicurezza evoluto 01 LA VIDEOSORVEGLIANZA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La videosorveglianza è un evoluto sistema di

Dettagli

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Tecnologie Informatiche service Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Neth Service è un sistema veloce, affidabile e potente per risolvere ogni necessità di comunicazione. Collega la rete Aziendale

Dettagli

Si S curezza a sw w net il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione

Si S curezza a sw w net il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione Sicurezza asw net il corretto design del tuo sistema informatico una soluzione Sicurezza asw net un programma completo di intervento come si giunge alla definizione di un programma di intervento? l evoluzione

Dettagli

Corso Creare una rete locale Lezione n. 1

Corso Creare una rete locale Lezione n. 1 Introduzione al Networking Introduzione Al giorno d oggi il Networking non è più un sistema riservato solo alle aziende di enormi dimensioni, ma interessa anche i piccoli uffici, le scuole e le case. Infatti

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI Pagina 1 di 6 CARTA dei? Pagina 2 di 6 per Hardware e Software di BASE Analisi, Progetto e Certificazione Sistema Informatico (HW e SW di base) Le attività di Analisi, Progetto e Certificazione del Sistema

Dettagli

Telecontrollo. Come poter controllare in remoto l efficienza del vostro impianto

Telecontrollo. Come poter controllare in remoto l efficienza del vostro impianto Telecontrollo Come poter controllare in remoto l efficienza del vostro impianto AUTORE: Andrea Borroni Weidmüller S.r.l. Tel. 0266068.1 Fax.026124945 aborroni@weidmuller.it www.weidmuller.it Ethernet nelle

Dettagli

LinuxDay 2006. Relatore: Andrea Cortopassi aka ByteEater

LinuxDay 2006. Relatore: Andrea Cortopassi aka ByteEater Lug-ACROS presenta: IpCop...un firewall semplice. Relatore: Andrea Cortopassi aka ByteEater Introduzione: che cosa è IpCop IpCop è una distribuzione Linux dedicata all'implementazione di un firewall per

Dettagli

Firewall-Proxy Clanius Appliance Extreme [v1.0]

Firewall-Proxy Clanius Appliance Extreme [v1.0] Firewall-Proxy Clanius Appliance Extreme [v1.0] STOP AI PERICOLI DI NAVIGAZIONE INTERNET! In cosa consiste? Firewall-Proxy Clanius Appliance Extreme è la soluzione completa e centralizzata per monitorare,

Dettagli

Dotazioni strumentali

Dotazioni strumentali Premessa Dotazioni strumentali L'unione ha realizzato il proprio sistema informativo centrale per la sede di Belgioioso dotandosi delle apparecchiate hardware necessarie: - Server Windows2008 con alimentatore

Dettagli

Regolamento relativo all'accesso, uso e gestione della Rete Informatica del Comune di CAVERNAGO

Regolamento relativo all'accesso, uso e gestione della Rete Informatica del Comune di CAVERNAGO Regolamento relativo all'accesso, uso e gestione della Rete Informatica del Comune di CAVERNAGO Deliberazione di giunta Comunale del 02-04-2015 Pagina 1 di 10 ART. 1 OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE Il

Dettagli

www.arcipelagosoftware.it

www.arcipelagosoftware.it ASW SICUREZZA NET Integrazione e sicurezza www.arcipelagosoftware.it ASW SICUREZZA NET è un progetto che tende ad integrare varie soluzioni Hardware e Software al fine di ottimizzare ed assicurare il lavoro

Dettagli

Creare una Rete Locale Lezione n. 1

Creare una Rete Locale Lezione n. 1 Le Reti Locali Introduzione Le Reti Locali indicate anche come LAN (Local Area Network), sono il punto d appoggio su cui si fonda la collaborazione nel lavoro in qualunque realtà, sia essa un azienda,

Dettagli

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA ALLEGATO B.1 MODELLO PER LA FORMULAZIONE DELL OFFERTA TECNICA Rag. Sociale Indirizzo: Via CAP Località Codice fiscale Partita IVA DITTA DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA Specifiche minime art. 1 lett.

Dettagli

[ARCHITETTURA DI RETE ITIS TERAMO]

[ARCHITETTURA DI RETE ITIS TERAMO] Scuol@2.0 ITIS Teramo [ARCHITETTURA DI RETE ITIS TERAMO] Progetto di massima della rete che si vuole realizzare per implementare il progetto "Patto per la Scuol@2.0" Prof.Mauro De Berardis Progetto della

Dettagli

Guida all installazione di METODO

Guida all installazione di METODO Guida all installazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario

Dettagli

Identità e autenticazione

Identità e autenticazione Identità e autenticazione Autenticazione con nome utente e password Nel campo della sicurezza informatica, si definisce autenticazione il processo tramite il quale un computer, un software o un utente,

Dettagli

Synology DiskStation Manager 2.3

Synology DiskStation Manager 2.3 Synology DiskStation Manager 2.3 DiskStation Manager 2.3 (d'ora in avanti denominato DSM 2.3) è il punto focale per la massimizzazione della propria esperienza NAS. Accluso a tutti i prodotti Synology,

Dettagli

Realizzazione, ampliamento o adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN

Realizzazione, ampliamento o adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN Progetto Scuola Digitale PON Per la scuola - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) Realizzazione, ampliamento o adeguamento delle infrastrutture di rete LAN/WLAN Introduzione Dal giorno 7 Settembre

Dettagli

UNA SOLUZIONE COMPLETA

UNA SOLUZIONE COMPLETA P! investimento UNA SOLUZIONE COMPLETA La tua azienda spende soldi per l ICT o li investe sull ICT? Lo scopo dell informatica è farci lavorare meglio, in modo più produttivo e veloce, e questo è l obiettivo

Dettagli

Simulazione seconda prova Sistemi e reti Marzo 2016

Simulazione seconda prova Sistemi e reti Marzo 2016 Ipotesi progettuali Studio medico situato in un appartamento senza reti pre-esistenti con possibilità di cablaggio a muro in canalina. Le dimensioni in gioco possono far prevedere cavi non troppo lunghi

Dettagli

DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE

DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE Il presente documento è rivolto a tutti i nostri potenziali clienti. E una breve presentazione di quello che facciamo e di quello che siamo. Di come ci proponiamo

Dettagli

INFORMATICA LIVELLO BASE

INFORMATICA LIVELLO BASE INFORMATICA LIVELLO BASE INTRODUZIONE 3 Fase Che cos'è una rete? Quali sono i vantaggi di avere una Rete? I componenti di una Rete Cosa sono gi Gli Hub e gli Switch I Modem e i Router Che cos è un Firewall

Dettagli

Gestione multi utente Possibilità di assegnare un evento fino a 3 responsabili

Gestione multi utente Possibilità di assegnare un evento fino a 3 responsabili Ultimo aggiornamento : Settembre 2011 Introduzione Agilex è una suite di moduli che facilita l'organizzazione del lavoro all'interno di studi legali. Non è una semplice agenda legale, ma uno strumento

Dettagli

Tecnologie Informatiche. security. Rete Aziendale Sicura

Tecnologie Informatiche. security. Rete Aziendale Sicura Tecnologie Informatiche security Rete Aziendale Sicura Neth Security è un sistema veloce, affidabile e potente per la gestione della sicurezza aziendale, la protezione della rete, l accesso a siti indesiderati

Dettagli

ATTUAZIONE DEL PROGETTO WI-FI CGIL

ATTUAZIONE DEL PROGETTO WI-FI CGIL Seminario Nazionale ATTUAZIONE DEL PROGETTO WI-FI CGIL 10 luglio 2009 Sala Fernando Santi - CGIL nazionale - Corso d Italia 25 - Roma PRESENTAZIONE DEL PROGETTO Wi-Fi CGIL All interno del Progetto nazionale

Dettagli

Sistemi di Video Sorveglianza

Sistemi di Video Sorveglianza Sistemi di Video Sorveglianza WEB Based Technology Il sistema di video-sorveglianza è basato su un sistema di visualizzazione-registrazione costituito da un Camera Server e da una o più telecamere Digitali

Dettagli

Backup su Server Remoto

Backup su Server Remoto Backup su Server Remoto Techsystem srl sede legale e amministrativa c.f. e p.iva: 08508960013 www.techsystem.it info@techsystem.it via parma, 64 10153 Torino cciaa di torino n 08508960013 PEC: amministrazione@pec.techsystem.it

Dettagli

Sicurezza Reti: Problematiche

Sicurezza Reti: Problematiche Problematiche LA SICUREZZA DELLE RETI: LE VULNERABILITA' 27 marzo 2007 Fondazione Ordine degli Ingegneri di Milano Corso Venezia Relatore Ing. Sommaruga Andrea Guido presentazione realizzata con OpenOffice

Dettagli

dinetcom s.r.l. dinetcom s.r.l. dinetcom s.r.l. dinetcom s.r.l. La Società dinetcom s.r.l.

dinetcom s.r.l. dinetcom s.r.l. dinetcom s.r.l. dinetcom s.r.l. La Società dinetcom s.r.l. Da anni Professionalità e Qualità hanno tenuto il passo della continua evoluzione dei Servizi di Comunicazione, della Progettazione e Realizzazione di Impianti Dati e Fonia raggiungendo importanti obiettivi.

Dettagli

Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO

Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO Introduzione Per sicurezza in ambito ICT si intende: Disponibilità dei servizi Prevenire la perdita delle informazioni Evitare il furto delle informazioni

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA

GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2000 Area Settore/ Servizio Processo Rev. Data STA EDP P01 02 Novembre 10 GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA TIPO DI PROCEDURA: di supporto AREA DI RIFERIMENTO:

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO Esigenze Didattiche DIREZIONE DIDATTICA STATALE CIRCOLO Cod. Fisc.: 900460845 Cod. Mecc. AGEE0400E - Tel. +390996830 Fax +39099658 CAPITOLATO TECNICO - ALLEGATO B PROGETTO: SCUOL@ONLINE Questo documento

Dettagli

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC allegato B C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC DISCIPLINARE TECNICO Per l espletamento del Servizio di assistenza alla rete informatica Comunale

Dettagli

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network)

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Provincia autonoma di Trento Servizio Semplificazione e Sistemi Informativi ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Pagina 1 di 11 INDICE 1 PREMESSA 2 LE COMPONENTI

Dettagli

FRITZ!WLAN Repeater 300E. Come estendere la copertura della rete Wi-Fi

FRITZ!WLAN Repeater 300E. Come estendere la copertura della rete Wi-Fi Come estendere la copertura della rete Wi-Fi 1 Introduzione La crescente diffusione di dispositivi portatili per il collegamento ad Internet ha reso la connettività senza fili una caratteristica imprescindibile

Dettagli

A corredo di tale software, gratuito, per sempre, è possibile abbinare una serie di servizi di supporto:

A corredo di tale software, gratuito, per sempre, è possibile abbinare una serie di servizi di supporto: Spett.le Ordine degli Avvocati Tribunale di Avellino Oggetto: Proposta di convenzione per PCT e servizi informatici Come da colloqui intercorsi, con la presente vi sottoponiamo una proposta di convenzione

Dettagli

Rete LAN ed Ethernet. Tipi di reti Ethernet

Rete LAN ed Ethernet. Tipi di reti Ethernet Rete LAN ed Ethernet Cavo a doppino incrociato che include quattro coppie di cavi incrociati, in genere collegati a una spina RJ-45 all estremità. Una rete locale (LAN, Local Area Network) è un gruppo

Dettagli

GUIDA AL SERVIZIO INTERNET

GUIDA AL SERVIZIO INTERNET ASSESSORADU DE S ISTRUTZIONE PÙBLICA, BENES CULTURALES, INFORMATZIONE, ISPETÀCULU E ISPORT ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Direzione Generale dei

Dettagli

Esercizio progettazione rete ex-novo

Esercizio progettazione rete ex-novo Esercizio progettazione rete ex-novo Si vuole cablare un edificio di due piani di cui si riporta la piantina. In ognuna delle stanze numerate devono essere predisposti 15 punti rete, ad eccezione della

Dettagli

DATACEN. Soluzioni informatiche. Soluzioni informatiche

DATACEN. Soluzioni informatiche. Soluzioni informatiche DATACEN DATACEN Chi siamo Datacen srl, un nuovo progetto che nasce nel 2012 dall esperienza decennale di Andrea Sistarelli. Ingegnere informatico, libero professionista nel settore dell Information Technology

Dettagli

Symantec Backup Exec.cloud

Symantec Backup Exec.cloud Protezione automatica, continua e sicura con il backup dei dati nel cloud o tramite un approccio ibrido che combina il backup on-premise e basato sul cloud. Data-sheet: Symantec.cloud Solo il 21% delle

Dettagli

SERVER NAS. Di Louise Jimenez. RELATORE: Julia Totaro REFERENTE TECNICO: Luca Cesana

SERVER NAS. Di Louise Jimenez. RELATORE: Julia Totaro REFERENTE TECNICO: Luca Cesana SERVER NAS Di Louise Jimenez RELATORE: Julia Totaro REFERENTE TECNICO: Luca Cesana Classe III B Operatore Elettronico ID: 110612 Anno scolastico 2014/15 INDICE Introduzione.1 Com è collegato un NAS con

Dettagli

Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi

Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi DESCRIZIONE DEL PROGETTO Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi on-line, al materiale didattico ed a tutti i nuovi servizi per la

Dettagli

COMPUTERASSIST OPEN-ICT MISSION. Cambia ambiente di lavoro. Passa all'open Source e Linux.

COMPUTERASSIST OPEN-ICT MISSION. Cambia ambiente di lavoro. Passa all'open Source e Linux. OPEN-ICT Open-ict sviluppa progetti di Information & Communication Technology con l'ausilio di prodotti Open Source per aziende e professionisiti. Open-ict accompagna le imprese nel percorso di innovazione

Dettagli

PRODOTTI E SISTEMI IT CON SERVIZI A SUPPORTO

PRODOTTI E SISTEMI IT CON SERVIZI A SUPPORTO PRODOTTI E SISTEMI IT CON SERVIZI A SUPPORTO Lo sviluppo tecnologico è in continuo cambiamento, oggi hai un motivo in più per sceglierci. Soluzioni intelligenti per la tua infrastruttura IT. ATF attraverso

Dettagli

Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo

Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo Dopo l 11 settembre l esigenza relativa a progetti di videosorveglianza digitale in qualunque tipo di organizzazione e installazione è aumentata

Dettagli

N 01 NELIBIT. Wise Decisions

N 01 NELIBIT. Wise Decisions N 01 NELIBIT Wise Decisions Information Technology Assistenza Computer Hardware e Software Web Site Realizzazione Siti Internet Media Marketing Visibilità Motori di Ricerca e Social Network Graphics Grafica

Dettagli

RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche

RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche RETI INFORMATICHE Client-Server e reti paritetiche Le reti consentono: La condivisione di risorse software e dati a distanza La condivisione di risorse hardware e dispositivi (stampanti, hard disk, modem,

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA CAMPUS STUDENTI Configurazione

Dettagli

Tecnologia wireless (solo su alcuni modelli)

Tecnologia wireless (solo su alcuni modelli) Tecnologia wireless (solo su alcuni modelli) Guida per l'utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Bluetooth

Dettagli

Elementi di Informatica 6 Aprile 2009

Elementi di Informatica 6 Aprile 2009 Elementi di Informatica 6 Aprile 2009 Corsi di Laurea in Ingegneria Ambientale e Ingegneria Civile Anno A.A. 2007/2008 In un PC, cosa rappresenta il bus? a. Un driver che serve alle applicazioni del sistema

Dettagli

Firewall, Proxy e VPN. L' accesso sicuro da e verso Internet

Firewall, Proxy e VPN. L' accesso sicuro da e verso Internet L' accesso sicuro da e verso Internet L' accesso ad Internet è ormai una necessità quotidiana per la maggior parte delle imprese. Per garantire la miglior sicurezza mettiamo in opera Firewall sul traffico

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE SERVIZI INFORMATICI

PROVINCIA DI LECCE SERVIZI INFORMATICI PROVINCIA DI LECCE SERVIZI INFORMATICI NORME PER L UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE E TELEMATICHE Assessore: Cosimo Durante Responsabile del Servizio: Luigi Tundo Ottobre 2001 1 INDICE DEI CONTENUTI

Dettagli

Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi.

Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi. Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi.it @Pec: info.afnet@pec.it Web: http://www.afnetsistemi.it E-Commerce:

Dettagli

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 VADEMECUM TECNICO Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 1) per poter operare in Server Farm bisogna installare dal cd predisposizione ambiente server farm i due file: setup.exe

Dettagli

1.1 - Crittografia sulla infrastruttura trasmissiva tra le stazioni remote Rilheva il centro di telecontrollo

1.1 - Crittografia sulla infrastruttura trasmissiva tra le stazioni remote Rilheva il centro di telecontrollo SISTEMA DI TELECONTROLLO RILHEVA GPRS (CARATTERISTICHE DEL VETTORE GPRS E SICUREZZE ADOTTATE) Abstract: Sicurezza del Sistema di Telecontrollo Rilheva Xeo4 ha progettato e sviluppato il sistema di telecontrollo

Dettagli

CONSULENZA E ASSISTENZA COMUNICAZIONI UNIFICATE FORNITURA DI HARDWARE E SOFTWARE

CONSULENZA E ASSISTENZA COMUNICAZIONI UNIFICATE FORNITURA DI HARDWARE E SOFTWARE Con qualità, competenza e affidabilità offriamo nel settore informatico, grafico ed elettrico un servizio completo dalla A alla Z. Affidandovi a noi avrete la possibilità di unificare tutti i servizi di

Dettagli

14/06/2004. Modalità controllo Verifica in campo Periodicità controllo Annuale. Tipologia Misura Fisica Data ultimo aggiornamento 15/12/2005

14/06/2004. Modalità controllo Verifica in campo Periodicità controllo Annuale. Tipologia Misura Fisica Data ultimo aggiornamento 15/12/2005 ID Misura M-001 Compilata Boscolo Paolo Data da Descrizione sintetica Impianto di allarme Gli spazi interessati alla misura in oggetto sono dotati di impianto di allarme in grado di rilevare e segnalare

Dettagli

I COMPONENTI DI UNA RETE

I COMPONENTI DI UNA RETE I COMPONENTI DI UNA RETE LE SCHEDE DI RETE (O INTERFACCE 'NIC') Tutti I PC, per poterli utilizzare in rete, devono essere dotati di schede di rete (NIC). Alcuni PC sono dotati di NIC preinstallate. Nello

Dettagli

Allegato 2. Scheda classificazione delle minacce e vulnerabilità

Allegato 2. Scheda classificazione delle minacce e vulnerabilità Allegato 2 Scheda classificazione delle minacce e vulnerabilità LEGENDA In questa tabella si classificano le minacce per tipologia e si indica l impatto di esse sulle seguenti tre caratteristiche delle

Dettagli

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI:

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: PROCEDURA INTEGRATA GESTIONE CONDOMINIO RENT MANAGER SERVIZIO DI ASSISTENZA CLIENTI - INSTALLAZIONE DELLA PROCEDURA SU ALTRE STAZIONI DI LAVORO - SOSTITUZIONE DEL SERVER O

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

PROGETTO: «LA SCUOLA DIGITALE CON NETGEAR»

PROGETTO: «LA SCUOLA DIGITALE CON NETGEAR» PROGETTO: «LA SCUOLA DIGITALE CON NETGEAR» WWW.NETGEAR.it Piano nazionale scuola digitale Il progetto Scuola Digitale nasce per sviluppare e potenziare l innovazione didattica attraverso l uso delle tecnologie

Dettagli

AREA SCIENCE PARK. I servizi ICT

AREA SCIENCE PARK. I servizi ICT I servizi ICT AREA Science Park mette a disposizione dei suoi insediati una rete telematica veloce e affidabile che connette tra loro e a Internet tutti gli edifici e i campus di Padriciano, Basovizza

Dettagli

Archiviazione dei documenti sulla memoria USB (Scansione a USB) (pagina 5-73)

Archiviazione dei documenti sulla memoria USB (Scansione a USB) (pagina 5-73) > Presentazione Presentazione Questo sistema multifunzione offre di serie le funzionalità di copia, di stampa e di invio delle scansioni come allegati di messaggi di posta elettronica oppure a un computer

Dettagli

COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Milano Codice Ente 11123

COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Milano Codice Ente 11123 COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO Provincia di Milano Codice Ente 11123 N. 30 Reg. Delib. G.C. Seduta del 17/03/2006 OGGETTO: REVISIONE DEL DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI PERSONALI PER L

Dettagli

Networking Wireless con Windows XP

Networking Wireless con Windows XP Networking Wireless con Windows XP Creare una rete wireless AD HOC Clic destro su Risorse del computer e quindi su Proprietà Clic sulla scheda Nome computer e quindi sul pulsante Cambia Digitare il nome

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xiii. Nota del revisore...xvii. Introduzione alle reti...1. Introduzione alle reti wireless...11

Indice generale. Introduzione...xiii. Nota del revisore...xvii. Introduzione alle reti...1. Introduzione alle reti wireless...11 Introduzione...xiii Nota del revisore...xvii Capitolo 1 Capitolo 2 Introduzione alle reti...1 Trasferimento di dati... 2 Bit e byte... 2 Controllo di errore... 3 Handshaking... 3 Trovare la destinazione...

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

divisione INFORMATICA

divisione INFORMATICA Reti informatiche CABLATE @atlantidee.it Il fattore critico di successo per qualsiasi attività è rappresentato dall' efficienza delle reti informatiche. Una scorretta configurazione della rete o il suo

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Altre misure di sicurezza

Altre misure di sicurezza Altre misure di sicurezza Prevenzione dei danni e backup Ombretta Pinazza Altre misure di sicurezza Prevenzione dei danni e backup : Strumenti di protezione hardware Sistemi anti intrusione Backup: supporti

Dettagli

Violazione dei dati aziendali

Violazione dei dati aziendali Competenze e Soluzioni Violazione dei dati aziendali Questionario per le aziende ISTRUZIONI PER L UTILIZZO Il presente questionario è parte dei servizi che la Project++ dedica ai propri clienti relativamente

Dettagli

Relazione funzione strumentale

Relazione funzione strumentale Relazione funzione strumentale Area 4: Progettazione tecnologica, WebTV, WebRadio Docente: Leonardo Campanale Anno scolastico 2012/2013 Sintesi delle attività svolte Supporto al miglioramento tecnologico

Dettagli

SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE

SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE DOCUMENTO DIVULGATIVO SERVIZI A VALORE AGGIUNTO PER RETI CITTADINE Servizi di pubblico utilizzo gestiti da un unica piattaforma software Reverberi Enetec. DDVA27I2-0112 Sommario 1. Servizi a valore aggiunto

Dettagli

AC1600 Smart WiFi Router

AC1600 Smart WiFi Router Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. / in data / /

Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. / in data / / REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI INFORMATICI E TELEMATICI Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. / in data / / INDICE CAPO I FINALITA - AMBITO DI APPLICAZIONE - PRINCIPI GENERALI

Dettagli

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@libero.it

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@libero.it INFORMATION TECNOLOGY 3 a cura di Alessandro Padovani padoale@libero.it 1 SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI Le politiche di sicurezza dei dati informatici (che sono spesso il maggior patrimonio di un azienda)

Dettagli

Disciplinare per l uso dei sistemi informativi nell Unione Reno Galliera e nei comuni aderenti

Disciplinare per l uso dei sistemi informativi nell Unione Reno Galliera e nei comuni aderenti Disciplinare per l uso dei sistemi informativi nell Unione Reno Galliera e nei comuni aderenti Approvato con Delibera di Giunta N. 19 del 29/06/2010 Parte I Aspetti generali e comportamentali... 2 Art.

Dettagli

COMUNE DI FLORIDIA (Provincia di Siracusa)

COMUNE DI FLORIDIA (Provincia di Siracusa) COMUNE DI FLORIDIA (Provincia di Siracusa) SERVIZIO INFORMATICO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE PER L UTILIZZO DELLE RISORSE DI RETE INFORMATICA 1 INDICE PREMESSA Art. 1 - DEFINIZIONI...3 Art. 2 FUNZIONI

Dettagli

Easy M@IL è... Easy M@IL è...

Easy M@IL è... Easy M@IL è... Easy M@IL è... Comunicazione Elettronica Navigazione Sicura EasyM@IL é La Soluzione per la completa gestione della comunicazione elettronica aziendale e per la navigazione internet sicura, sviluppato in

Dettagli

Perché le reti di calcolatori. Terminologia e classificazione delle reti. Reti aziendali Reti domestiche Reti Mobili

Perché le reti di calcolatori. Terminologia e classificazione delle reti. Reti aziendali Reti domestiche Reti Mobili Perché le reti di calcolatori Reti aziendali Reti domestiche Reti Mobili Terminologia e classificazione delle reti Tecnologia di trasmissione Scala della rete 2 Diffusione della tecnologia digitale Distribuzione,

Dettagli

Modulo 1 Concetti di base del computer

Modulo 1 Concetti di base del computer Modulo 1 Concetti di base del computer Il presente modulo definisce i concetti e le competenze fondamentali per l uso dei dispositivi elettronici, la creazione e la gestione dei file, le reti e la sicurezza

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA ATENEO FULL per gli utenti

Dettagli

Comune di Nola Provincia di Napoli. Regolamento di gestione utenti e profili di autorizzazione per trattamenti elettronici

Comune di Nola Provincia di Napoli. Regolamento di gestione utenti e profili di autorizzazione per trattamenti elettronici Comune di Nola Provincia di Napoli Regolamento di gestione utenti e profili di autorizzazione per trattamenti elettronici Sommario Articolo I. Scopo...2 Articolo II. Riferimenti...2 Articolo III. Definizioni

Dettagli

IT Security 3 LA SICUREZZA IN RETE

IT Security 3 LA SICUREZZA IN RETE 1 IT Security 3 LA SICUREZZA IN RETE Una RETE INFORMATICA è costituita da un insieme di computer collegati tra di loro e in grado di condividere sia le risorse hardware (stampanti, Hard Disk,..), che le

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Configurare una rete con PC Window s 98

Configurare una rete con PC Window s 98 Configurare una rete con PC Window s 98 In estrema sintesi, creare una rete di computer significa: realizzare un sistema di connessione tra i PC condividere qualcosa con gli altri utenti della rete. Anche

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE 1- Premessa 2- Tipologia della prestazione 3- Consistenza apparati di rete e macchine server 4- Luoghi di espletamento

Dettagli

Fatti Raggiungere dal tuo Computer!!

Fatti Raggiungere dal tuo Computer!! Fatti Raggiungere dal tuo Computer!! Presentazione PcBridge è il modo rivoluzionario di accedere al proprio computer in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo. Inserendo la penna usb OUT, Pcbridge permette

Dettagli

Il presente documento ha la finalità di descrivere un codice di comportamento nell uso degli strumenti informatici e servizi di rete.

Il presente documento ha la finalità di descrivere un codice di comportamento nell uso degli strumenti informatici e servizi di rete. Uso sistemi e servizi informatici Codice di comportamento per l utilizzazione di sistemi e servizi informatici Redatto da: Carlo Cammelli Dirigente del settore Tecnologie informatiche 0. INFORMAZIONI SUL

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO AGRICOLO REGIONALE PROGETTO OPERATIVO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE DI COMUNICAZIONE

SISTEMA INFORMATIVO AGRICOLO REGIONALE PROGETTO OPERATIVO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE DI COMUNICAZIONE S.I.A.R. SISTEMA INFORMATIVO AGRICOLO REGIONALE PROGETTO OPERATIVO PER LA REALIZZAZIONE DELLA RETE DI COMUNICAZIONE - Febbraio 2005 - --- Servizio Affari Generali e Amministrativi, Sistema Informativo

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI INFORMATICI

COMUNE DI ROSSANO VENETO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI INFORMATICI COMUNE DI ROSSANO VENETO SERVIZI INFORMATICI DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI INFORMATICI Allegato A) INDICE 1 INTRODUZIONE 2 ASPETTI GENERALI 2.1 Contenuti 2.2 Responsabilità 2.3 Applicabilità

Dettagli

nstallazione di METODO

nstallazione di METODO nstallazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario avere a disposizione

Dettagli