Codice Etico. Gennaio 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Codice Etico. Gennaio 2010"

Transcript

1 Codice Etico Gennaio 2010

2 ( SOMMARIO ) CAPO I IL VALORE DEL CODICE ETICO Pag. 2 CAPO II DESTINATARI E AMBITO DI APPLICAZIONE Pag. 2 CAPO III MISSIONE Pag. 3 CAPO IV STRUMENTI DI ATTUAZIONE DELLA MISSIONE Pag. 3 CAPO V PRINCIPI E NORME DI RIFERIMENTO a) Rispetto della Legge Pag. 4 b) Onestà e correttezza Pag. 4 c) Trasparenza Pag. 4 d) Centralità della Persona Pag. 4 e) Imparzialità e pari opportunità Pag. 4 f) Riservatezza delle informazioni Pag. 4 g) Risorse umane Pag. 4 h) Sicurezza e salute nei luoghi di lavoro Pag. 5 CAPO VI CLIENTI Pag. 5 CAPO VII FORNITORI Pag. 6 CAPO VIII AMBIENTE Pag. 6 CAPO IX CONCORRENZA LEALE Pag. 6 CAPO X DISPOSIZIONI FINALI Pag. 6 Pag. 1 di 6

3 CAPO I Il valore del Codice Etico Il presente Codice Etico redatto dalla TEOM S.r.l. è lo strumento che definisce l insieme dei valori di Etica Aziendale che caratterizzano e guidano il nostro operato dalla sua nascita rilevando i diritti, i doveri e le responsabilità di tutti coloro che operano all interno dell Azienda, accettandoli, riconoscendoli e condividendoli nei rapporti sia interni che esterni con Clienti, Fornitori, Istituzioni Pubbliche e Private. Le attività dell Azienda devono quindi essere conformi ai principi espressi in questo Codice Etico che deriva e si nutre anche degli ideali e dei valori fondanti,che hanno dato vita alla nostra Politica della Qualità, che ispira il nostro agire e servire quotidiano. CAPO II DESTINATARI E AMBITO DI APPLICAZIONE La TEOM S.r.l. si impegna all osservanza dei contenuti del presente Codice, che è rivolto a tutti coloro che con ruoli differenti partecipano all operato di questa Azienda. Tale Codice Etico è per noi uno strumento imprescindibile per il corretto funzionamento, affidabilità, reputazione ed immagine dell Azienda; esso costituisce dunque i fondamenti per il successo e lo sviluppo attuale e futuro della TEOM S.r.l. Per questo l Azienda si impegna alla sua diffusione, tra i propri dipendenti e tra tutti coloro che operano per il suo sviluppo, vigilando sull osservanza e predisponendo adeguati strumenti di informazione e controllo, inoltre la TEOM S.r.l. provvederà anche a: monitorare costantemente l applicazione del Codice Etico da parte dei soggetti interessati, anche attraverso l accoglimento di eventuali segnalazioni; segnalare eventuali violazioni del Codice; esprimere opinioni su un eventuale revisione delle procedure Aziendali, allo scopo di garantirne la coerenza con il Codice Etico; provvedere ove è necessario, alla revisione periodica del Codice Etico; proporre o applicare idonee misure sanzionatorie in caso di violazione. Pag. 2 di 6

4 CAPO III MISSIONE La TEOM S.r.l. si pone come Azienda leader a livello nazionale nel settore di produzione e vendita di Sistemi Elettronici per la Gestione Multimediale del Flusso del Pubblico, agli sportelli per Aziende Pubbliche e Private (Sistemi denominati anche Elimina Code). Il nostro obiettivo primario è accrescere la nostra posizione di mercato realizzando un prodotto/servizio in grado di soddisfare in modo completo le esigenze del Cliente, cogliendo i suoi bisogni espliciti, impliciti e latenti, garantendo i massimi livelli di efficienza ed efficacia. CAPO IV STRUMENTI DI ATTUAZIONE DELLA MISSIONE La condizione necessaria per l affermazione e la crescita dell Azienda è il miglioramento continuo dei propri processi produttivi, ciò è dato dall integrazione della qualità nelle diverse fasi di messa a punto del prodotto/servizio, coinvolgendo tutte le attività direttamente o indirettamente ad esso connesse. Il nostro impegno iniziato nel 1994 è stato rafforzato nel 2003 con la Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001:2000 rilasciata da DNV, il più autorevole standard di Qualità Aziendale nei maggiori Paesi Europei. La nostra Azienda si impegna a perseguire i propri obiettivi nel rispetto di tutte le disposizioni di legge e dei principi di onestà, imparzialità, affidabilità, lealtà, correttezza, trasparenza e buona fede. In ottemperanza all impegno di operare per il miglioramento continuo ci impegniamo alla soddisfazione dei propri dipendenti attraverso un aumento della competenza professionale e della consapevolezza dell importanza del ruolo svolto, strutture aziendali confortevoli ed adeguate alle attività ed un clima improntato su ottimi rapporti interpersonali. Ci impegniamo inoltre al mantenimento della Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001:2000, con puntuali riesami del sistema che devono comprendere verifiche del miglioramento dei singoli processi aziendali, dell adeguatezza della politica e degli obiettivi per la qualità, per conseguire tutto ciò è stato designato un Responsabile Qualità che ha il compito di divulgare, sostenere e mantenere attivo tale sistema. Pag. 3 di 6

5 CAPO V PRINCIPI E NORME DI RIFERIMENTO a) Rispetto della Legge La TEOM S.r.l. riconosce come principio imprescindibile il rispetto delle Leggi e dei regolamenti vigenti in tutti i paesi in cui opera. b) Onestà e correttezza I rapporti con i Clienti, Fornitori, Impiegati e con chiunque si intrattenga un rapporto di lavoro, sono improntati sulla correttezza, collaborazione, lealtà e reciproco rispetto. L onestà rappresenta dunque il cardine della nostra gestione Aziendale. c) Trasparenza Ogni nostro Collaboratore lascerà trasparire con chiarezza, correttezza e diligenza l immagine della nostra Azienda, a tal fine è assicurata l informazione più completa e trasparente possibile riguardo alle linee guida dell attività sociale. d) Centralità della Persona La TEOM S.r.l. si impegna al pieno rispetto dell integrità fisica e culturale della persona, in pieno rispetto dei Diritti Umani della Dichiarazione Universale dell ONU, per questo garantisce condizioni di lavoro rispettose della dignità individuale ed ambienti di lavoro sicuri e non accetta comportamenti lesivi delle convinzioni e preferenze morali e personali di ciascuno. e) Imparzialità e pari opportunità La TEOM S.r.l. si impegna ad evitare ogni discriminazione in base ad handicap fisici, età, sesso, razza, nazionalità, opinioni politiche e credenze religiose, in tutte le decisioni che influiscono sulle relazioni sia interne che esterne all Azienda. f) Riservatezza delle informazioni La TEOM S.r.l. assicura la riservatezza delle informazioni in proprio possesso e l osservanza della normativa in materia di dati personali, da parte di ogni suo Collaboratore. g) Risorse umane L esistenza della TEOM S.r.l. è grazie alla professionalità delle sue risorse umane, per questo ne riconosciamo la sua centralità e basiamo la gestione dei rapporti di lavoro e di collaborazione sulla lealtà e sulla fiducia reciproca. La nostra politica Aziendale si ispira anche al rispetto dei diritti dei Lavoratori ed alla piena valorizzazione del loro operato, favorendone lo sviluppo e la crescita professionale. Attribuiamo grande importanza all addestramento ed alla formazione del Personale ed allo scopo abbiamo pianificato adeguate attività per far comprendere ad ogni collaboratore la propria posizione e l importanza che ogni attività venga svolta con la piena consapevolezza della criticità e della delicatezza per il Cliente (interno/esterno); per ogni nuovo collaboratore è previsto tale iter di inserimento. Pag. 4 di 6

6 A tutti i dipendenti e collaboratori della TEOM S.r.l. si richiede di impegnarsi ad agire lealmente al fine di rispettare gli obblighi assunti con il contratto di lavoro e quanto previsto dal presente Codice Etico assicurando di tenere un comportamento che osservi i seguenti valori: Lealtà, onestà e integrità; Autocontrollo; Flessibilità; Propositività; Collaborazione per il raggiungimento di obiettivi comuni; Cortesia e gentilezza; Ascolto, rispetto ed efficienza; Miglioramento continuo. h) Sicurezza e salute nei luoghi di lavoro La TEOM S.r.l. si impegna a consolidare e diffondere misure di sicurezza e alla diffusione della consapevolezza dei rischi sul posto di lavoro, promuovendo comportamenti responsabili da parte di tutti i Dipendenti e Collaboratori, al fine di preservarne la salute e la sicurezza; per conseguire tale scopo è stato nominato all interno dell Azienda un Responsabile di Igiene e Sicurezza. CAPO VI CLIENTI I nostri principi fondamentali nei rapporti con la Clientela sono la disponibilità, il rispetto, la cortesia, le informazioni precise e puntuali, la qualità dei nostri prodotti e servizi, tutto finalizzato ad un ottica di elevata professionalità. La TEOM S.r.l. pone l accento, proprio sulla soddisfazione del Cliente, sviluppando processi di individuazione di tali esigenze e li trasforma in obblighi per l Azienda stessa. La Direzione Generale ha infatti delegato il Responsabile Gestione Qualità, affinché possa rilevare e monitorare la soddisfazione dei propri Clienti, evidenziando eventuali carenze e in coerenza con i principi di imparzialità e pari opportunità la TEOM S.r.l. si impegna a non discriminare i propri Clienti e a fornire prodotti e servizi di alta qualità che tutelino anche la sicurezza e l incolumità del Cliente finale. La TEOM S.r.l. si impegna inoltre alla veridicità delle proprie comunicazioni pubblicitarie, commerciali o di qualsiasi genere. Pag. 5 di 6

7 CAPO VII FORNITORI La TEOM S.r.l. basa i propri rapporti con i Fornitori sui principi della lealtà, imparzialità e pari opportunità e sulla sinergia dei seguenti criteri: Puntualità nelle consegne/prestazioni: elementi fondamentali per rispettare i tempi di consegna pattuiti con il Cliente finale; Pagamenti: le diverse modalità di pagamento; Conformità dei materiali/prestazioni: nell ottica di fornire al Cliente finale un prodotto di alta qualità è necessario che i materiali forniti siano conformi e le eventuali non conformità siano gestite in maniera efficiente. CAPO VIII AMBIENTE La TEOM S.r.l. in conformità alle Direttive Nazionali ed Internazionali in materia di sviluppo sostenibile, contribuisce attivamente nel rispetto della società attuale e in considerazione dei diritti delle generazioni future. CAPO IX CONCORRENZA LEALE La TEOM S.r.l. nei rapporti con le Imprese Concorrenti si impegna all osservanza del principio della concorrenza leale. CAPO X DISPOSIZIONI FINALI Il presente Codice Etico sarà divulgato tra i propri Dipendenti e le Aziende che ne faranno esplicita richiesta, ogni variazione e/o integrazione sarà tempestivamente diffusa ai destinatari. Pag. 6 di 6

Codice Etico del Gruppo Poste Italiane

Codice Etico del Gruppo Poste Italiane Codice Etico del Gruppo Poste Italiane 28 settembre 2009 Approvato nell adunanza del 28 settembre 2009 del Consiglio di Amministrazione Indice 1. PREMESSA E OBIETTIVI............................. 2 2.

Dettagli

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO ex D.Lgs. 231/2001 CODICE ETICO. Revisione 11.12.2014 Pag. 1/8 Codice Etico

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO ex D.Lgs. 231/2001 CODICE ETICO. Revisione 11.12.2014 Pag. 1/8 Codice Etico CODICE ETICO Revisione 11.12.2014 Pag. 1/8 Codice Etico Revisionato e approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 11.12.2014 INDICE PREMESSA pag. 04 1. Ambito di applicazione pag. 05 2. Valore contrattuale

Dettagli

CODICE ETICO GRUPPO ESPRESSO

CODICE ETICO GRUPPO ESPRESSO CODICE ETICO GRUPPO ESPRESSO 1 1. PREMESSA 3 2. MISSIONE E VISIONE ETICA 3 3. AMBITO DI APPLICAZIONE DEL CODICE 3 4. PRINCIPI E NORME DI RIFERIMENTO 5 4.1 Rispetto della Legge 5 4.2 Onestà e correttezza

Dettagli

CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S.

CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. Pagina 1 di 6 CONSORZIO TORINO INFANZIA COOPERATIVA SOCIALE O.N.L.U.S. Sede Legale in Torino (TO), Corso Lombardia n. 115 MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO Allegato 1 Codice Etico ai sensi

Dettagli

D.Lgs. 231/01 Normativa e Modello di organizzazione Sispi Codice Etico

D.Lgs. 231/01 Normativa e Modello di organizzazione Sispi Codice Etico 1. Principi generali La Sispi S.p.A., persegue la sua missione aziendale attraverso lo svolgimento di attività che hanno impatto sulla vita della collettività oltreché dei singoli. In tale percorso l esigenza

Dettagli

Bimecar Carrelli Elevatori S.r.l. Codice etico

Bimecar Carrelli Elevatori S.r.l. Codice etico Bimecar Carrelli Elevatori S.r.l. Codice etico Sommario Premessa 0.1 Obiettivi 0.2 Adozione 0.3 Diffusione 0.4 Aggiornamento Parte I Regole di comportamento Sezione I Rapporti con l esterno 1.1 Competizione

Dettagli

VICINI S.p.A. CODICE ETICO

VICINI S.p.A. CODICE ETICO VICINI S.p.A. CODICE ETICO INDICE 1. PREMESSA 2. AMBITO DI APPLICAZIONE 3. PRINCIPI DI RIFERIMENTO E NORME DI COMPORTAMENTO 4. EFFICACIA DEL CODICE ETICO E SUE VIOLAZIONI 1. PREMESSA Il presente Codice

Dettagli

approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 31/07/05

approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 31/07/05 MASTER ITALIA S.p.A. approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 31/07/05 PREMESSA Questo codice etico, redatto volontariamente da Master Italia S.p.A. e approvato dal suo consiglio di amministrazione,

Dettagli

III.A.1. CODICE ETICO

III.A.1. CODICE ETICO III.A.1. CODICE ETICO 1. FINALITA' La Casa di Cura Villa Aurora S.p.a., al fine di definire con chiarezza e trasparenza l insieme dei valori ai quali l'ente si ispira per raggiungere i propri obiettivi,

Dettagli

CODICE ETICO. Sommario MAC COSTRUZIONI S.R.L. UNIPERSONALE

CODICE ETICO. Sommario MAC COSTRUZIONI S.R.L. UNIPERSONALE CODICE ETICO MAC COSTRUZIONI S.R.L. UNIPERSONALE Sommario Premessa 2 0.1 Obiettivi 2 0.2 Adozione 2 0.3 Diffusione 2 0.4 Aggiornamento 2 Rapporti con l esterno 3 1.1 Competizione 3 1.2 Relazioni 3 1.3

Dettagli

L AMMINISTRATORE UNICO

L AMMINISTRATORE UNICO CUALBU S.R.L. Sede in Cagliari Via Galassi n.2 Capitale sociale euro 1.560.000,00 i.v. Codice Fiscale e n di iscrizione al Registro Imprese di Cagliari 00264500927 e R.E.A. 84787 Si dà atto che in data

Dettagli

OPAS CONSULTING - MANIFESTO ETICO

OPAS CONSULTING - MANIFESTO ETICO OPAS CONSULTING - MANIFESTO ETICO Questo Manifesto Etico è stato redatto per garantire che i valori etici fondamentali di OPAS CONSULTING siano definiti in modo chiaro e costituiscano i punti basilari

Dettagli

Modello di ORGANIZZAZIONE GESTIONE e CONTROLLO

Modello di ORGANIZZAZIONE GESTIONE e CONTROLLO Pag. 1 di 8 Consorzio Train Modello di ORGANIZZAZIONE GESTIONE e CONTROLLO conforme ai requisiti del D.lgs. 8 giugno 2001, n. 231, e smi Codice Etico Pag. 2 di 8 CAPITOLO 1 INTRODUZIONE 1.1 FINALITA, CONTENUTI

Dettagli

CODICE ETICO. Onlus SOMMARIO. 1 Premessa 2 Principi generali. 3 Organo di vigilanza 4 Sanzioni disciplinari 5 Disposizioni finali

CODICE ETICO. Onlus SOMMARIO. 1 Premessa 2 Principi generali. 3 Organo di vigilanza 4 Sanzioni disciplinari 5 Disposizioni finali CODICE ETICO SOMMARIO 1 Premessa 2 Principi generali 2.1 Principio di legittimità morale 2.2 Principio di equità e uguaglianza 2.3 Principio di diligenza 2.4 Principio di trasparenza 2.5 Principio di onestà

Dettagli

Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Codice Etico. di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Pagina 1

Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Codice Etico. di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Pagina 1 Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. Codice Etico di Pietro Signorini e Figli S.p.A. 2012 Pagina 1 INDICE Sommario MISSION... 3 1. FINALITA E AMBITO DI APPLICAZIONE... 3 2. PRINCIPI DEL CODICE

Dettagli

CODICE ETICO AZIENDALE

CODICE ETICO AZIENDALE Testo approvato dal Consiglio di Amministrazione di Orienta S.p.a del 15/12/2010 INDICE 1. INTRODUZIONE 3 2. VALORI ETICI 3 3. CRITERI DI CONDOTTA 3 4. COMPORTAMENTO SUL LUOGO DI LAVORO 6 5. CONFLITTTO

Dettagli

BOTTO POALA S.p.A. BOTTO POALA S.P.A. CODICE ETICO AZIENDALE. approvato dal C.D.A. di Botto Poala S.p.A. il 29 Marzo 2012 rev 00 INDICE

BOTTO POALA S.p.A. BOTTO POALA S.P.A. CODICE ETICO AZIENDALE. approvato dal C.D.A. di Botto Poala S.p.A. il 29 Marzo 2012 rev 00 INDICE BOTTO POALA SpA Pagina 1 di 5 Rev 00 del BOTTO POALA SPA CODICE ETICO AZIENDALE approvato dal CDA di Botto Poala SpA il 29 Marzo 2012 rev 00 INDICE 1 Premessa - Definizioni Pag 1 2 Obiettivi e valori Pag

Dettagli

Sommario. Premessa. Parte I Regole di comportamento. Parte II. Modalità di attuazione. Sezione I - Rapporti con l esterno

Sommario. Premessa. Parte I Regole di comportamento. Parte II. Modalità di attuazione. Sezione I - Rapporti con l esterno CODICE ETICO AZIENDALE Approvato dal Consiglio di Amministrazione del 23 dicembre 2009 1 Sommario Premessa 1. 0.1 Obiettivi 2. 0.2 Adozione 3. 0.3 Diffusione 4. 0.4 Aggiornamento Parte I Regole di comportamento

Dettagli

CODICE ETICO ASVI - SCHOOL FOR MANAGEMENT & SOCIAL CHANGE

CODICE ETICO ASVI - SCHOOL FOR MANAGEMENT & SOCIAL CHANGE CODICE ETICO di ASVI - SCHOOL FOR MANAGEMENT & SOCIAL CHANGE INDICE 1. Definizione della Vision di ASVI, School for Management & Social Change 2. Definizione della Mission di ASVI, School for Management

Dettagli

Società italiana di scienze applicate alle piante officinali e ai prodotti per la salute

Società italiana di scienze applicate alle piante officinali e ai prodotti per la salute Società italiana di scienze applicate alle piante officinali e ai prodotti per la salute CODICE ETICO Al fine di favorire la qualità e il prestigio dell attività svolta dalla Società Italiana delle scienze

Dettagli

CODICE ETICO. Emissione 01 : G2008-050R01E01-JAC/MAZ/rc Milano, 3 Giugno 2008. Emissione 02 : G2015-032R01E01-JAC/MAZ/sc Milano, 30 Aprile 2015

CODICE ETICO. Emissione 01 : G2008-050R01E01-JAC/MAZ/rc Milano, 3 Giugno 2008. Emissione 02 : G2015-032R01E01-JAC/MAZ/sc Milano, 30 Aprile 2015 CODICE ETICO Emissione 01 : G2008-050R01E01-JAC/MAZ/rc Milano, 3 Giugno 2008 Emissione 02 : G2015-032R01E01-JAC/MAZ/sc Milano, 30 Aprile 2015 (revisione approvata con delibera del Consiglio di Amministrazione

Dettagli

PARTE GENERALE 3. CODICE ETICO 3.1. PREMESSA

PARTE GENERALE 3. CODICE ETICO 3.1. PREMESSA 3. CODICE ETICO 3.1. PREMESSA Il CODICE ETICO costituisce parte integrante del MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO adottato ed implementato da I valori e i principi ivi dichiarati rispecchiano

Dettagli

C.R.P. S.R.L. CENTRO RADIOLOGICO POLISPECIALISTICO CODICE ETICO

C.R.P. S.R.L. CENTRO RADIOLOGICO POLISPECIALISTICO CODICE ETICO C.R.P. S.R.L. CENTRO RADIOLOGICO POLISPECIALISTICO CODICE ETICO Sommario PREMESSA... 1 1 - MISSIONE DEL CENTRO... 2 2 - VALORI ETICI - SOCIALI... 3 3 - CONDUZIONE DEGLI AFFARI... 4 3.1 Principi generali...

Dettagli

CODICE ETICO. 3. Ambito di applicazione del Codice; 4. Principi e norme di riferimento; 5. Disposizioni sanzionatorie;

CODICE ETICO. 3. Ambito di applicazione del Codice; 4. Principi e norme di riferimento; 5. Disposizioni sanzionatorie; 1. Premessa; 2. Missione etica; 3. Ambito di applicazione del Codice; 4. Principi e norme di riferimento; 5. Disposizioni sanzionatorie; 6. Disposizioni finali; 1 1 PREMESSA La Wattsud L.E.P. S.p.A., al

Dettagli

CODICE ETICO Articolo 1 Soluzioni HR

CODICE ETICO Articolo 1 Soluzioni HR CODICE ETICO Articolo 1 Soluzioni HR Aut. Min. Lav. 1118/SG del 26/11/04 INDICE 1.INTRODUZIONE 3 2.VALORI ETICI 3 3.CRITERI DI CONDOTTA 4 4 Relazioni con gli azionisti 4 Relazioni con interlocutori esterni

Dettagli

INDICE 1. PREMESSA 2. DISPOSIZIONI COMUNI 2.1 DESTINATARI 2.2 RESPONSABILITÀ DELL ASSOCIAZIONE

INDICE 1. PREMESSA 2. DISPOSIZIONI COMUNI 2.1 DESTINATARI 2.2 RESPONSABILITÀ DELL ASSOCIAZIONE CODICE ETICO INDICE 1. PREMESSA 2. DISPOSIZIONI COMUNI 2.1 DESTINATARI 2.2 RESPONSABILITÀ DELL ASSOCIAZIONE 3. PRINCIPI ETICI DELL ASSOCIAZIONE 3.1 VALORE STRATEGICO DELLE RISORSE UMANE 3.2 LEGALITA 3.3

Dettagli

DAMA DEMOLIZIONI E SMONTAGGI S.R.L.

DAMA DEMOLIZIONI E SMONTAGGI S.R.L. DAMA DEMOLIZIONI E SMONTAGGI S.R.L. D.Lgs 231/2001 Codice Etico 1 INDICE 1. Introduzione Pag. 3 2. Politiche di condotta negli affari Pag. 3 2.1 Dipendenti, collaboratori e consulenti Pag. 5 3. Salute,

Dettagli

Codice Etico INDICE INTRODUZIONE I PRINCIPI GENERALI RELAZIONI CON GLI STAKEHOLDER SALVAGUARDIA AMBIENTALE PRESCRIZIONI SPECIFICHE

Codice Etico INDICE INTRODUZIONE I PRINCIPI GENERALI RELAZIONI CON GLI STAKEHOLDER SALVAGUARDIA AMBIENTALE PRESCRIZIONI SPECIFICHE Codice Etico INDICE INTRODUZIONE I PRINCIPI GENERALI RELAZIONI CON GLI STAKEHOLDER SALVAGUARDIA AMBIENTALE PRESCRIZIONI SPECIFICHE COMITATO DI CONTROLLO DEL CODICE ETICO DENUNCIA DELLE VIOLAZIONI 2 3 3

Dettagli

SOMMARIO PREMESSA DESTINATARI PRINCIPI GENERALI - DI LEGALITÀ; - DI CORRETTEZZA; - DI LEALTÀ; - DI TRASPARENZA;

SOMMARIO PREMESSA DESTINATARI PRINCIPI GENERALI - DI LEGALITÀ; - DI CORRETTEZZA; - DI LEALTÀ; - DI TRASPARENZA; SOMMARIO PREMESSA DESTINATARI PRINCIPI GENERALI - DI LEGALITÀ; - DI CORRETTEZZA; - DI LEALTÀ; - DI TRASPARENZA; - RISPETTO DELLA DIGNITÀ DELLE PERSONE; RESPONSABILITÀ DIFFUSIONE DEL CODICE RAPPORTI CON

Dettagli

CODICE ETICO EX D.LGS. 231/01 1 100101 AGGIORNAMENTO 0 080101 EMISSIONE REV DATA DESCRIZIONE

CODICE ETICO EX D.LGS. 231/01 1 100101 AGGIORNAMENTO 0 080101 EMISSIONE REV DATA DESCRIZIONE CODICE ETICO EX D.LGS. 231/01 1 100101 AGGIORNAMENTO 0 080101 EMISSIONE REV DATA DESCRIZIONE 1 INDICE PREMESSA 3 1. PRINCIPI GENERALI E LORO APPLICAZIONE 3 2. RISORSE UMANE E AMBIENTE DI LAVORO 4 3. INFORMATIVA

Dettagli

Allegato del Modello di Organizzazione e di Gestione (D. Lgs. 8 giugno 2001, n. 231 e art. 30 del D. Lgs. 9 aprile 2008, n.81)

Allegato del Modello di Organizzazione e di Gestione (D. Lgs. 8 giugno 2001, n. 231 e art. 30 del D. Lgs. 9 aprile 2008, n.81) Sommario 2 3 6 8 Principi di comportamento Principi d azione Rispetto della legalità Rispetto della salute e della sicurezza sul lavoro Rispetto dell ambiente e della collettività Rapporti con fornitori

Dettagli

Telecom Italia S.p.A. Piazza degli Affari, 2 20123 - Milano www.telecomitalia.com

Telecom Italia S.p.A. Piazza degli Affari, 2 20123 - Milano www.telecomitalia.com CODICE ETICO E DI CONDOTTA DEL GRUPPO TELECOM ITALIA 3 Ottobre 2013 Telecom Italia S.p.A. Piazza degli Affari, 2 20123 - Milano www.telecomitalia.com SOMMARIO Principi Generali 6 I nostri Valori 7 I nostri

Dettagli

ASSOCIAZIONE ANTICRISI NETWORK PROFESSIONALE CODICE ETICO

ASSOCIAZIONE ANTICRISI NETWORK PROFESSIONALE CODICE ETICO ASSOCIAZIONE ANTICRISI NETWORK PROFESSIONALE CODICE ETICO PREMESSA L Associazione "ANTICRISI NETWORK PROFESSIONALE o più brevemente ANTICRISI.NET, ha scelto di dotarsi di un Codice Etico. Adottare un Codice

Dettagli

LINEE GUIDA PER L ADOZIONE DI UN CODICE ETICO

LINEE GUIDA PER L ADOZIONE DI UN CODICE ETICO LINEE GUIDA PER L ADOZIONE DI UN CODICE ETICO Premessa L Associazione degli Enti di Previdenza Privati, di seguito denominata AdEPP, in piena adesione ai principi di lealtà, imparzialità, riservatezza

Dettagli

CODICE ETICO. DI ANTHILIA CAPITAL PARTNERS SGR S.p.A.

CODICE ETICO. DI ANTHILIA CAPITAL PARTNERS SGR S.p.A. CODICE ETICO DI ANTHILIA CAPITAL PARTNERS SGR S.p.A. Versione valida dal 1 gennaio 2015 INDICE Parte I PREMESSA ED OBIETTIVI Art. 1 Destinatari Art. 2 Principi Generali Art. 3 Riservatezza Art. 4 Imparzialità

Dettagli

Responsabilità della societá

Responsabilità della societá Responsabilità della societá I.B.P., Slu è una societá legalmente costituita in Spagna, soggetta alla normativa legale e fiscale di questo paese. Si include anche quella referente alla protezione dei dati

Dettagli

BILANCIARSI - Formazione e Consulenza per la legalità e la sostenibilità delle Organizzazioni

BILANCIARSI - Formazione e Consulenza per la legalità e la sostenibilità delle Organizzazioni INTRODUZIONE BilanciaRSI è una società di formazione e consulenza specializzata nei temi della Legalità, della Sostenibilità, della Responsabilità d Impresa e degli Asset Intangibili. Da più di 10 anni

Dettagli

HT&T Consulting Digital Commerce Agency

HT&T Consulting Digital Commerce Agency Made with in ITALY PREFAZIONE Il presente codice etico (di seguito, il Codice Etico ) enuncia i principi cui HT&T Consulting srl di seguito HT&T oppure la Società si ispira al fine di prevenire la commissione

Dettagli

PROGETTO TECNICO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA IN CONFORMITÀ ALLA NORMA. UNI EN ISO 9001 (ed. 2008) n. 03 del 31/01/09 Salvatore Ragusa

PROGETTO TECNICO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA IN CONFORMITÀ ALLA NORMA. UNI EN ISO 9001 (ed. 2008) n. 03 del 31/01/09 Salvatore Ragusa PROGETTO TECNICO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA IN CONFORMITÀ ALLA NORMA UNI EN ISO 9001 (ed. 2008) Revisione Approvazione n. 03 del 31/01/09 Salvatore Ragusa PROGETTO TECNICO SISTEMA QUALITA Il nostro progetto

Dettagli

generalità 2 importanza del miglioramento continuo 2 Impegno professionale 2 Rispetto delle persone 2 Integrità 2 Lealtà 3 Partecipazione 3

generalità 2 importanza del miglioramento continuo 2 Impegno professionale 2 Rispetto delle persone 2 Integrità 2 Lealtà 3 Partecipazione 3 Codice etico Allegato del Modello di Organizzazione e di Gestione articolo 25-septies e articolo 25 undecies del D.Lgs. 231/01 20/01/2012 Approvato dal Consiglio di Amministrazione SOMMARIO generalità

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO FORNITORI E PARTNER. del Gruppo Poste Italiane

CODICE DI COMPORTAMENTO FORNITORI E PARTNER. del Gruppo Poste Italiane CODICE DI COMPORTAMENTO FORNITORI E PARTNER del Gruppo Poste Italiane 28 settembre 2009 Approvato nell adunanza del 28 settembre 2009 del Consiglio di Amministrazione INDICE 1. PREMESSA 3 2. OBIETTIVI

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.ORSELLI.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE INFORMAZIONI

Dettagli

CODICEETICO EDICONDOTTA

CODICEETICO EDICONDOTTA CODICEETICO EDICONDOTTA Dicembre2013 CODICE ETICO E DI CONDOTTA DEL GRUPPO ALMAVIVA ARTICOLO 1 - PREMESSA Il presente Codice Etico e di Condotta (Codice) definisce i principi etici di riferimento e le

Dettagli

CAPO V... 5. SISTEMA SANZIONATORIO... 5 Art. 13 Applicazione dei provvedimenti... 5

CAPO V... 5. SISTEMA SANZIONATORIO... 5 Art. 13 Applicazione dei provvedimenti... 5 Sommario PREMESSA... 2 CAPO I... 3 DISPOSIZIONI GENERALI... 3 Art. 1 - Ambito di applicazione e Destinatari 3 Art. 2 - Principi generali... 3 Art. 3 - Comunicazione... 3 Art. 4 - Responsabilità... 3 Art.

Dettagli

REGOLE DI COMPORTAMENTO

REGOLE DI COMPORTAMENTO REGOLE DI COMPORTAMENTO Missione e valori La Finprest Srl, agente in attività finanziaria con iscrizione BANCA D ITALIA nr. A7739, opera nel settore del credito al consumo mediante concessione di finanziamenti

Dettagli

CIRCOLO RICREATIVO AZIENDALE LAVORATORI DI POSTE ITALIANE. CRALPoste CODICE DI COMPORTAMENTO

CIRCOLO RICREATIVO AZIENDALE LAVORATORI DI POSTE ITALIANE. CRALPoste CODICE DI COMPORTAMENTO CIRCOLO RICREATIVO AZIENDALE LAVORATORI DI POSTE ITALIANE CRALPoste CODICE DI COMPORTAMENTO Roma, 31 Marzo 2005 INDICE Premessa pag. 3 Destinatari ed Ambito di applicazione pag. 4 Principi generali pag.

Dettagli

CODICE ETICO DI COMPORTAMENTO MAS S.R.L.

CODICE ETICO DI COMPORTAMENTO MAS S.R.L. CODICE ETICO DI COMPORTAMENTO MAS S.R.L. Codice Etico Indice 1. Missione e valori...1-2 2. Regole generali...3 2.1 Osservanza delle regole generali e comportamento etico.3 2.2 Esclusività...4 3. Responsabilità...4

Dettagli

Gruppo Editoriale L Espresso S.p.A. Codice Etico

Gruppo Editoriale L Espresso S.p.A. Codice Etico Gruppo Editoriale L Espresso S.p.A. Codice Etico Approvato dal consiglio di amministrazione del 20 luglio 2010 Indice Premessa Mission e visione etica Ambito di applicazione del Codice Principi e norme

Dettagli

SECONDO REGOLE DI COMPORTAMENTO NELLE RELAZIONI ESTERNE SEZIONE I

SECONDO REGOLE DI COMPORTAMENTO NELLE RELAZIONI ESTERNE SEZIONE I CODICE ETICO CODICE ETICO SOMMARIO CAPO PRIMO Valori Aziendali Principi Etici CAPO SECONDO REGOLE DI COMPORTAMENTO NELLE RELAZIONI ESTERNE SEZIONE I - Rapporti con i clienti SEZIONE II - Rapporti con i

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.IMMOBILIAREPRIMA.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA

Dettagli

LA PICCOLA CASA DEL RIFUGIO Ente Morale R. D. 13 Ottobre 1885 Via Antonini 3, 20141, Milano

LA PICCOLA CASA DEL RIFUGIO Ente Morale R. D. 13 Ottobre 1885 Via Antonini 3, 20141, Milano Residenza Sanitario - assistenziale per Anziani (RSA) Residenza Sanitario - assistenziale per Disabili (RSD) Centro Diurno Integrato per Anziani (CDI) CODICE ETICO Approvato il 1 dicembre 2014 LA PICCOLA

Dettagli

POLITICA DELLA QUALITA DELL AMBIENTE E DELLA SICUREZZA ALIMENTARE

POLITICA DELLA QUALITA DELL AMBIENTE E DELLA SICUREZZA ALIMENTARE POLITICA DELLA QUALITA DELL AMBIENTE E DELLA SICUREZZA ALIMENTARE 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE Questo documento descrive le responsabilità della Direzione. Responsabilità che si esplicano nel comunicare

Dettagli

CODICE ETICO e di CONDOTTA. Della Monica & Partners Srl. Società tra Professionisti

CODICE ETICO e di CONDOTTA. Della Monica & Partners Srl. Società tra Professionisti CODICE ETICO e di CONDOTTA Della Monica & Partners Srl Società tra Professionisti Giugno 2014 INDICE... 2 ARTICOLO 1 PREMESSA... 3 ARTICOLO 2 OBIETTIVI E VALORI... 3 ARTICOLO 3 SISTEMA DI CONTROLLO INTERNO...

Dettagli

REV. 2 DEL 25/05/2015 Assistenza Infermieristica, Fisioterapica e Socio-sanitaria. Vita Serena S.R.L. CODICE ETICO

REV. 2 DEL 25/05/2015 Assistenza Infermieristica, Fisioterapica e Socio-sanitaria. Vita Serena S.R.L. CODICE ETICO Vita Serena S.R.L. CODICE ETICO IL PERCHÉ DI UNA SCELTA Il nostro Codice Etico, vuole essere un messaggio ed un impegno che Vita Serena s.r.l. assume nei confronti di tutti coloro che hanno rapporti con

Dettagli

APAM. esercizio spa CODICE ETICO E DI COMPORTAMENTO. APAM esercizio spa - Codice etico e di comportamento

APAM. esercizio spa CODICE ETICO E DI COMPORTAMENTO. APAM esercizio spa - Codice etico e di comportamento APAM esercizio spa 1 CODICE ETICO E DI COMPORTAMENTO Indice 1. PREMESSA BREVE PROFILO DELLA SOCIETÀ pag. 3 2. PRINCIPI GENERALI 2.1 Contenuto e finalità del codice etico pag. 4 2.2 Destinatari del codice

Dettagli

CODICE ETICO. SICUREMA S.r.l. SAFETY CONSULTING 1. INTRODUZIONE

CODICE ETICO. SICUREMA S.r.l. SAFETY CONSULTING 1. INTRODUZIONE CODICE ETICO 1. INTRODUZIONE Il Codice Etico (di seguito, in breve, Codice) esprime gli impegni e le responsabilità etiche nella conduzione degli affari e delle attività aziendali assunti dai collaboratori

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.GUERRINOSTYLE.IT Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE

Dettagli

CODICE ETICO DI AMBIENTE ITALIA SRL

CODICE ETICO DI AMBIENTE ITALIA SRL DI AMBIENTE ITALIA SRL Q-D-02-03 SISTEMA GESTIONE QUALITA Gennaio 2013 Sistema di gestione per la qualità certificato da DNV UNI EN ISO 9001:2008 CERT-12313-2003-AQ-MIL-SINCERT Sistema di gestione ambientale

Dettagli

Codice di Comportamento Aziendale

Codice di Comportamento Aziendale ALLEGATO 2 Codice di Comportamento Aziendale 1. DESTINATARI - COMUNICAZIONE ED INFORMAZIONE I principi e le disposizioni del presente Codice di Comportamento aziendale sono vincolanti per tutti gli amministratori,

Dettagli

LA CERTIFICAZIONE. Dr.ssa Eletta Cavedoni Responsabile Qualità Cosmolab srl Tortona

LA CERTIFICAZIONE. Dr.ssa Eletta Cavedoni Responsabile Qualità Cosmolab srl Tortona LA CERTIFICAZIONE Dr.ssa Eletta Cavedoni Responsabile Qualità Cosmolab srl Tortona Qualità Grado in cui un insieme di caratteristiche intrinseche soddisfa i requisiti (UNI EN ISO 9000/00) Requisito Esigenza

Dettagli

CODICE ETICO. C o d i c e E t i c o E d i z i o n e G e n n a i o 2 0 0 7

CODICE ETICO. C o d i c e E t i c o E d i z i o n e G e n n a i o 2 0 0 7 CODICE ETICO I N D I C E 1. PREMESSA 2. MISSIONE E VISIONE ETICA 3. AMBITO DI APPLICAZIONE DEL CODICE 4. PRINCIPI E NORME DI RIFERIMENTO 4.1 Rispetto della Legge 4.2 Onestà e correttezza 4.3 Centralità

Dettagli

Documento approvato dal Consiglio di Amministrazione di SICO S.p.A. nella riunione del 18 febbraio2011

Documento approvato dal Consiglio di Amministrazione di SICO S.p.A. nella riunione del 18 febbraio2011 Codifica documento CODICE ETICO Revisione Rev 00 Data prima emissione 18 febbraio 2011 Data ultima emissione 18 febbraio 2011 Motivi della revisione SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...2 2. PRINCIPI GENERALI...2

Dettagli

CODICE ETICO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE. Agorà delle Donne

CODICE ETICO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE. Agorà delle Donne CODICE ETICO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE Agorà delle Donne Premessa Agorà delle Donne nasce, nei giardini di Villa Genuardi ad Agrigento, il 14 luglio 1995. Agorà delle Donne nasce per tessere una tela

Dettagli

Premessa. STIMA S.p.A. si impegna a diffondere il contenuto di questo Codice a quanti entreranno in relazione con l azienda.

Premessa. STIMA S.p.A. si impegna a diffondere il contenuto di questo Codice a quanti entreranno in relazione con l azienda. Codice Etico Premessa Il Codice Etico STIMA S.p.A. individua i valori aziendali, evidenziando l insieme dei diritti, dei doveri e delle responsabilità di tutti coloro che, a qualsiasi titolo, operano nella

Dettagli

CODICE ETICO di FORTES Impresa Sociale SRL

CODICE ETICO di FORTES Impresa Sociale SRL CODICE ETICO di FORTES Impresa Sociale SRL SOMMARIO PREMESSA: PERCHÉ UN CODICE ETICO 1. I VALORI DI RIFERIMENTO A. Responsabilità di rendere conto dell impatto delle nostre attività sulla società, ambiente,

Dettagli

FONDAZIONE TERZO PILASTRO ITALIA E MEDITERRANEO CODICE ETICO FONDAZIONE TERZO PILASTRO - ITALIA E MEDITERRANEO 1/9 VIA M. MINGHETTI 17 00187 ROMA

FONDAZIONE TERZO PILASTRO ITALIA E MEDITERRANEO CODICE ETICO FONDAZIONE TERZO PILASTRO - ITALIA E MEDITERRANEO 1/9 VIA M. MINGHETTI 17 00187 ROMA FONDAZIONE TERZO PILASTRO ITALIA E MEDITERRANEO VIA M. MINGHETTI 17 00187 ROMA Tel. 0039.06.97625591 Fax. 0039.06.98380693 mail: fondazione@fondazioneterzopilastro.it CODICE ETICO 1/9 Sommario 1.Generalità...

Dettagli

CODICE ETICO E COMPORTAMENTALE DI PSICOLOGI PER I POPOLI - FEDERAZIONE E DELLE ASSOCIAZIONI TERRITORIALI AD ESSA ADERENTI

CODICE ETICO E COMPORTAMENTALE DI PSICOLOGI PER I POPOLI - FEDERAZIONE E DELLE ASSOCIAZIONI TERRITORIALI AD ESSA ADERENTI CODICE ETICO E COMPORTAMENTALE DI PSICOLOGI PER I POPOLI - FEDERAZIONE E DELLE ASSOCIAZIONI TERRITORIALI AD ESSA ADERENTI 1. PREMESSA Il Codice Etico di Psicologi per i Popoli Federazione è la Carta dei

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO. per lavorare e vivere meglio. A cura dei Comitati Paritetici sul fenomeno del Mobbing Area Comparto e Dirigenza (*)

CODICE DI COMPORTAMENTO. per lavorare e vivere meglio. A cura dei Comitati Paritetici sul fenomeno del Mobbing Area Comparto e Dirigenza (*) CODICE DI COMPORTAMENTO per lavorare e vivere meglio A cura dei Comitati Paritetici sul fenomeno del Mobbing Area Comparto e Dirigenza (*) PREMESSA: Elementi di grande importanza negli ambienti di lavoro

Dettagli

CODICE ETICO KODAK S.P.A.

CODICE ETICO KODAK S.P.A. MARZO 2014 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE... 4 1.1 La missione di Kodak e il rapporto di fiducia con i Portatori d Interesse... 4 1.2 Reciprocità... 4 1.3 Destinatari e ambito di applicazione del Codice Etico...

Dettagli

Modello Organizzativo di Gestione Controllo e Compliance

Modello Organizzativo di Gestione Controllo e Compliance Modello Organizzativo di Gestione Controllo e Compliance 1 INTRODUZIONE I. Le finalità e i destinatari Il presente Codice Etico è una dichiarazione pubblica di APT ROVERETO E VALLAGARINA in cui sono individuati

Dettagli

Codice Etico v 1.0 del 09/12/2014 CODICE ETICO CODICE ETICO

Codice Etico v 1.0 del 09/12/2014 CODICE ETICO CODICE ETICO CODICE ETICO CODICE ETICO Sommario DESTINATARI DEL CODICE... 3 ETICITA DEL LAVORO... 4 ETICITA VERSO IL MERCATO... 5 ETICITA VERSO L AMBIENTE... 7 ATTUAZIONE DEL CODICE ETICO... 8 DESTINATARI DEL CODICE

Dettagli

MILLENIUM SISTEMA AMBIENTE srl. Via Tiberina 98/N 06053 Deruta - PG. Codice Etico

MILLENIUM SISTEMA AMBIENTE srl. Via Tiberina 98/N 06053 Deruta - PG. Codice Etico MILLENIUM SISTEMA AMBIENTE srl Via Tiberina 98/N 06053 Deruta - PG Codice Etico Millenium Sistema Ambiente Srl Codice Etico Introduzione Il presente codice etico rappresenta l enunciazione dei valori aziendali,

Dettagli

OMC2 DIESEL S.P.A. PRECISION COMPONENTS FOR DIESEL INJECTION SYSTEMS CODICE ETICO PREMESSA LA MISSION DI OMC2

OMC2 DIESEL S.P.A. PRECISION COMPONENTS FOR DIESEL INJECTION SYSTEMS CODICE ETICO PREMESSA LA MISSION DI OMC2 OMC2 DIESEL S.P.A. PRECISION COMPONENTS PREMESSA La OMC2 diesel S.p.A., a 50 anni dalla sua fondazione, ha deciso di dotarsi formalmente di un Codice Etico per rinnovare il sostegno di quei valori che,

Dettagli

1 La politica aziendale

1 La politica aziendale 1 La Direzione Aziendale dell Impresa Pizzarotti & C. S.p.A. al livello più elevato promuove la cultura della Qualità, poiché crede che la qualità delle realizzazioni dell Impresa sia raggiungibile solo

Dettagli

CODICE DI ETICA PROFESSIONALE 1 PREMESSA

CODICE DI ETICA PROFESSIONALE 1 PREMESSA CODICE DI ETICA PROFESSIONALE 1 PREMESSA Il nostro settore svolge un ruolo di primo piano nello sviluppo economico del Paese e nel dialogo fra imprese e consumatori, fra Pubblica Amministrazione e cittadino

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO DELLA GALBUSERA ASSICURAZIONI S.A.S.

CODICE DI COMPORTAMENTO DELLA GALBUSERA ASSICURAZIONI S.A.S. CODICE DI COMPORTAMENTO DELLA GALBUSERA ASSICURAZIONI S.A.S. E DEI PROPRI COLLABORATORI 1. CODICE DI COMPORTAMENTO DELLA GALBUSERA ASSICURAZIONI s.a.s. VERSO IL CLIENTE 2. CODICE DI COMPORTAMENTO DELLA

Dettagli

CARTA DEI VALORI. Rev. 1

CARTA DEI VALORI. Rev. 1 CARTA DEI VALORI Rev. 1 PALLADIO GROUP La Carta è il documento che riflette la cultura aziendale di Palladio Group e si applica a tutti dipendenti ed a tutte le attività gestite dall azienda. La Palladio

Dettagli

MEDIOLANUM S.p.A. Codice Etico

MEDIOLANUM S.p.A. Codice Etico MEDIOLANUM S.p.A. Codice Etico INDICE PREMESSA... 5 CAPO I... 6 DISPOSIZIONI GENERALI... 6 Art. 1...6 Ambito di applicazione e Destinatari...6 Art. 2...6 Principi generali...6 Art. 3...7 Comunicazione...7

Dettagli

CODICE ETICO E DI LEGALITA

CODICE ETICO E DI LEGALITA CODICE ETICO E DI LEGALITA INTRODUZIONE Carbotrade Gas S.p.A. è una società commerciale con esperienza pluridecennale nel settore dell energia, il cui fine è la commercializzazione e la vendita di G.P.L.

Dettagli

CODICE ETICO. LA CASCINA Soc. Coop. p.a. D. Lgs. 231/01

CODICE ETICO. LA CASCINA Soc. Coop. p.a. D. Lgs. 231/01 CODICE ETICO LA CASCINA Soc. Coop. p.a. D. Lgs. 231/01 INDICE INTRODUZIONE 3 1. PRINCIPI GENERALI 3 2. GESTIONE DEGLI AFFARI 4 3. AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETÀ 5 4. RAPPORTI CON I TERZI 6 5. TUTELA DELLA

Dettagli

Politiche Gruppo Biesse. Qualità, Ambiente, Sicurezza e Etica

Politiche Gruppo Biesse. Qualità, Ambiente, Sicurezza e Etica Politiche Gruppo Biesse Qualità, Ambiente, Sicurezza e Etica 1 INDICE 1. INTRODUZIONE, PREMESSE E OBIETTIVI... 3 2. FINALITÀ DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO... 5 2.1 POLITICHE DELLA QUALITÀ... 6 2.3

Dettagli

1. Premessa... 1. 2. Politica per la Qualità... 1. 3. Politica per la Responsabilità Sociale... 2

1. Premessa... 1. 2. Politica per la Qualità... 1. 3. Politica per la Responsabilità Sociale... 2 POLITICA PER LA QUALITÀ E LA RESPONSABILITÀ SOCIALE REV. 4 Indice 1. Premessa... 1 2. Politica per la Qualità... 1 3. Politica per la Responsabilità Sociale... 2 1. Premessa Il presente documento esplicita

Dettagli

Società LegalMedia - Organismo di mediazione - società a responsabilità limitata. CODICE ETICO DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE

Società LegalMedia - Organismo di mediazione - società a responsabilità limitata. CODICE ETICO DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE Allegato B al Regolamento Società LegalMedia - Organismo di mediazione - società a responsabilità limitata. CODICE ETICO DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE LegalMedia Organismo di mediazione Società a responsabilità

Dettagli

CODICE ETICO CODICE ETICO INDICE 1. INTRODUZIONE 1.1. Le finalità ed i destinatari 1.2. La missione di Velletri Servizi S.p.A. 1.3.

CODICE ETICO CODICE ETICO INDICE 1. INTRODUZIONE 1.1. Le finalità ed i destinatari 1.2. La missione di Velletri Servizi S.p.A. 1.3. CODICE ETICO CODICE ETICO INDICE 1. INTRODUZIONE 1.1. Le finalità ed i destinatari 1.2. La missione di Velletri Servizi S.p.A. 1.3. Il rapporto con gli stakeholders 1.4. Il valore della reputazione e della

Dettagli

Codice Etico Documento approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 15 marzo 2011

Codice Etico Documento approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 15 marzo 2011 Codice Etico Documento approvato dal Consiglio di Amministrazione con delibera del 15 marzo 2011 INDICE 1 Premessa...3 1.1 Destinatari... 3 1.2 Missione aziendale e principi etici generali... 3 1.3 Contenuti

Dettagli

CODICE ETICO. Sommario. 1) Introduzione

CODICE ETICO. Sommario. 1) Introduzione Sommario 1) Introduzione... 1 2) Principi generali... 2 3) Criteri di condotta nelle relazioni con i collaboratori... 4 4) Criteri di condotta nelle relazioni con i clienti... 6 5) Criteri di condotta

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.TRCSHIPPING.EU

CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.TRCSHIPPING.EU 1 CODICE DI CONDOTTA CARTA DI TRASPARENZA PER IL CLIENTE WWW.TRCSHIPPING.EU Versione 1.0 2 INDICE 1. INTRODUZIONE 2. PROFESSIONALITA 3. TRASPARENZA E COMPLETEZZA DELL INFORMAZIONE 4. RISERVATEZZA DELLE

Dettagli

Hospice Nido SCUOLA DELL INFANZIA

Hospice Nido SCUOLA DELL INFANZIA Nel nome del Padre, Figlio e dello Spirito Santo, la Parrocchia di San Pancrazio Martire in Gorlago, nell adempimento del proprio apostolato da tempo gestisce una Casa di riposo (Rsa), un Hospice per malati

Dettagli

Novembre 2010. Codice Etico. I principi etici ed i valori che ispirano la cultura e la condotta aziendale.

Novembre 2010. Codice Etico. I principi etici ed i valori che ispirano la cultura e la condotta aziendale. Novembre 2010 Codice Etico I principi etici ed i valori che ispirano la cultura e la condotta aziendale. Codice Etico Indice -02 Indice 1. Introduzione alla Società 3 2. Valori di riferimento.. 6 3. Altri

Dettagli

CODICE ETICO FACCHINI FRANCESCO SPA. Rev. 00 09/01/2015 secondo la norma internazionale SA8000: 2008 e il D. Lgs. 231/2001 e s.m.i.

CODICE ETICO FACCHINI FRANCESCO SPA. Rev. 00 09/01/2015 secondo la norma internazionale SA8000: 2008 e il D. Lgs. 231/2001 e s.m.i. FACCHINI FRANCESCO SPA CODICE ETICO Rev. 00 09/01/2015 secondo la norma internazionale SA8000: 2008 e il D. Lgs. 231/2001 e s.m.i. 2014 FACCHINI FRANCESCO S.p.A..- Tutti i diritti di diffusione e riproduzione

Dettagli

CODICE ETICO DELL'ORGANISMO DI MEDIAZIONE.

CODICE ETICO DELL'ORGANISMO DI MEDIAZIONE. CODICE ETICO DELL'ORGANISMO DI MEDIAZIONE. Il Codice Etico è una carta dei diritti e doveri morali che definisce la responsabilità etico sociale di ogni partecipante alla sua organizzazione. Formalizza

Dettagli

STATUTO DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MEYER INDICE SEZIONE

STATUTO DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MEYER INDICE SEZIONE STATUTO DELL AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MEYER INDICE SEZIONE Titolo 8 POLITICHE DEL PERSONALE: VALORIZZAZIONE E TUTELA DEL CAPITALE UMANO Art. 68 - Salute organizzativa Art. 69 - Strumenti per la

Dettagli

Codice Etico REVISIONE CE.01 Maggio 2012 CODICE ETICO

Codice Etico REVISIONE CE.01 Maggio 2012 CODICE ETICO CODICE ETICO 1. PREMESSA ------------------------------------------------------------------------------------------------ 2 2. PRINCIPI GENERALI E LORO APPLICAZIONE --------------------------------------------------

Dettagli

Borelli Transmission Components Srl CODICE ETICO. Borelli Transmission Components. Approvato dall Assemblea dei soci in data 01/12/2014.

Borelli Transmission Components Srl CODICE ETICO. Borelli Transmission Components. Approvato dall Assemblea dei soci in data 01/12/2014. BorelliTransmissionComponentsSrl CODICEETICO BorelliTransmissionComponents Approvatodall Assembleadeisociindata01/12/2014 pagina1di12 BorelliTransmissionComponentsSrl INDICE 1.INTRODUZIONEEFINALITÀ...

Dettagli

CODICE ETICO di Pieroni Distribuzione S.r.l.

CODICE ETICO di Pieroni Distribuzione S.r.l. CODICE ETICO di Pieroni Distribuzione S.r.l. Approvato dal Consiglio di Amministrazione di Pieroni Distribuzione S.r.l. nella riunione dell 11 Dicembre 2014 Sommario 1. Finalità e Soggetti Destinatari...

Dettagli

REGOLAMENTO ETICO ASSOCIAZIONE MEDICI DI STRADA. Deliberato dal Consiglio Direttivo in data 24 febbraio 2015

REGOLAMENTO ETICO ASSOCIAZIONE MEDICI DI STRADA. Deliberato dal Consiglio Direttivo in data 24 febbraio 2015 REGOLAMENTO ETICO ASSOCIAZIONE MEDICI DI STRADA Deliberato dal Consiglio Direttivo in data 24 febbraio 2015 Sommario INTRODUZIONE... 3 Art.1- Che cos'è il Codice Etico... 3 Art.2- Motivazione dei Volontari

Dettagli

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO

MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO CODICE ETICO E DI COMPORTAMENTO Adottato dal Consiglio di Amministrazione il 27 marzo 2012 Aggiornato in data 14 marzo 2013 Ultimo aggiornamento approvato

Dettagli

CODICE ETICO. DI ACI Informatica SPA

CODICE ETICO. DI ACI Informatica SPA CODICE ETICO DI ACI Informatica SPA Versione 2 approvata dal Consiglio di Amministrazione di ACI Informatica S.p.A. il 16/11/2009. I riferimenti del Codice Etico a ACI Informatica o Società o Azienda si

Dettagli

INDICE. Allegato III_Codice Etico_rev22 pag. 2 di 16

INDICE. Allegato III_Codice Etico_rev22 pag. 2 di 16 ALLEGATO III CODICE ETICO 1 INDICE PREMESSA...3 1. DISPOSIZIONI GENERALI...5 1.1. Destinatari e ambito di applicazione...5 1.2. Principi etici e di comportamento...5 1.2.1. Principio della responsabilità...5

Dettagli

CODICE ETICO ALLEGATO DEL MODELLO DI ORGANIZZAZIONE E DI GESTIONE ARTICOLO 25-SEPTIES E ARTICOLO 25 UNDECIES DEL D.LGS. 231/01

CODICE ETICO ALLEGATO DEL MODELLO DI ORGANIZZAZIONE E DI GESTIONE ARTICOLO 25-SEPTIES E ARTICOLO 25 UNDECIES DEL D.LGS. 231/01 Molteni&C S.p.A. Via Rossini 50 20833 Giussano MB Italy t. +39 0362 359.1 Capitale Sociale Euro 7.500.000 i.v. R.E.A. n. 431710 Registro Imprese Monza e Brianza n. 00809720154 Tribunale di Monza Partita

Dettagli