Condizioni Generali di Servizio (201301) CLAUSOLE SPECIFICHE DI SERVIZIO DOMINIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Condizioni Generali di Servizio (201301) CLAUSOLE SPECIFICHE DI SERVIZIO DOMINIO"

Transcript

1 CLAUSOLE SPECIFICHE DI SERVIZIO DOMINIO 1. DEFINIZIONI Komunica: La persona giuridica. Nome Dominio e TLD: Un nome che identifica univocamente uno o più indirizzi IP Internet. Ciascun nome ha un suffisso, separato dal carattere ".", che indica il dominio di livello superiore cui appartiene, di seguito chiamato TLD (Top Level Domain). Ad esempio il Nome Dominio komunica.it appartiene al TLD ".it". Nel Mondo, esiste un numero limitato di TLD, ad esempio: it, com, net, org, ecc. Domini di terzo livello: Estensione del Nome Dominio avente come suffisso il Nome Dominio stesso. Ad esempio: Registro/ RNA: Registro dei Nomi Dominio assegnati. Base di dati ufficiale, su supporto elettronico, che contiene i Nomi Dominio assegnati. Esiste un Registro per ogni TLD. Intestatario: Organizzazione o persona fisica cui è assegnato in uso il Nome Dominio, identificato come tale all'interno del Registro. Domain Name Server/DNS: Programma che traduce un Nome Dominio nel corrispondente indirizzo IP Internet. DCP (Domain control panel): Strumento disponibile via web dedicato alla gestione dei puntamenti DNS e dei domini di terzo livello, collegati ad uno più Domini di secondo livello. Regole di Naming: I regolamenti che definiscono le norme per l'assegnazione di Nomi Dominio per ciascun TLD. Il regolamento applicabile al TDL a cui appartiene il Nome Dominio richiesto è parte integrante del contratto. Registration Authority/RA: Organismo nazionale o internazionale che stabilisce regole e procedure per: l'assegnazione dei Nomi Dominio; la gestione dei Registri (RNA); la gestione dei Domain Name Server principali/primari di ciascun TLD. Registrar: Organizzazione autorizzata dalla RA all'inoltro della registrazione/trasferimento di Nomi Dominio per i TLD.com,.biz..info,.name,.net,. org.,.it. Sito: Sito di Komunica, denominato Kohost, dove si effettua l'acquisto dei servizi e si accede per ottenere l'assistenza prevista in contratto. Giorno lavorativo: Dal Lunedì al Venerdì escluse le festività nazionali e le festività locali delle città di Milano e Napoli. Help Desk: Servizio d'assistenza di primo livello erogato da Komunica. Le definizioni che in questo articolo sono riportate al singolare valgono anche per la forma plurale e vice versa. Qualunque riferimento nelle presenti Clausole e Condizioni Specifiche ad un "Articolo" e/o "Comma" sarà interpretato come riferimento ad un articolo o comma delle stesse Clausole e Condizioni Specifiche. 2. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 2.1 GENERALITÀ Il servizio Registrazione/Trasferimento Dominio consiste nella fornitura al Cliente: del supporto alle operazioni necessarie alla richiesta di registrazione o di trasferimento di un Nome Dominio, per i TLD definiti da Komunica, presso le RA competenti; del supporto alle operazioni necessarie alla richiesta di modifica dell'intestatario/registrar del Nome Dominio; del mantenimento del Nome Dominio registrato presso il relativo Registrar. 2.2 UTILIZZO E CONFIGURAZIONE DEL DNS Il servizio Domini include le funzioni di configurazioni eseguite dal personale Komunica dei puntamenti DNS tramite uno pannello elettronico disponibile via web, denominato DCP. Il DCP rende possibile la configurazione dei puntamenti DNS da parte del Cliente, consentendo le seguenti funzioni: aggiunta di un puntamento DNS; modifica di un puntamento DNS già esistente; eliminazione di un puntamento DNS già esistente. Komunica si riserva di rendere disponibili le funzioni di configurazione solo per le seguenti tipologie di puntamento: A; CNAME; MX; TXT. Il pannello DCP consente la configurazione dei puntamenti DNS relativi a Domini di terzo livello. 2.3 CONFIGURAZIONE DOMINI DI TERZO LIVELLO Il servizio include la possibilità di configurare illimitati domini di terzo livello per ciascun Dominio di secondo livello oggetto del presente contratto. 2.4 TEMPI DI ESECUZIONE DELLE OPERAZIONI Komunica eseguirà tutte le operazioni richieste e disponibili su un Nome Dominio rispettando l'ordine cronologico in cui le richieste pervengono. In presenza di informazioni complete e corrette, Komunica inoltrerà le richieste del Cliente alla RA/Registrar competente immediatamente e comunque non oltre 1 giorno lavorativo dalla ricezione dell'ordine. 2.5 REGOLE E PROCEDURE Il Cliente è informato e accetta le seguenti regole. Il Cliente dichiara di avere titolo all'uso e/o disponibilità giuridica del nome a dominio richiesto e di non ledere con tale richiesta di registrazione diritti di terzi. Il Cliente autorizza l'ente registrante ad inserire i dati di registrazione/trasferimento del dominio nelle basi di dati pubbliche; Il Nome Dominio è concesso in uso e non in proprietà. Le regole e le procedure per la registrazione/trasferimento e/o le modifiche a un Nome Dominio sono definite dalle RA e/o dai Registrar competenti. Alcune RA potrebbero stabilire che determinate operazioni siano eseguite direttamente dal Cliente, senza supporto di Komunica e che, se non eseguite correttamente e nei tempi previsti, impediscano la registrazione/trasferimento o la modifica del Nome Dominio. Per la registrazione/trasferimento di alcuni Nomi Dominio è richiesta una stabile rappresentanza locale nel Paese ove ha sede la RA preposta alla registrazione e il Cliente dovrà fornire tutte le informazioni necessarie richieste dalla normativa. Le regole possono cambiare nel tempo e a ogni operazione o evento saranno applicate le regole correnti, senza obbligo per Komunica di avviso al Cliente. Il Cliente dovrà effettuare le eventuali operazioni richieste dal cambio delle regole e in caso contrario accetta che possa cessare l'uso del Nome Dominio di cui è Intestatario. Il Cliente s'impegna a comunicare tempestivamente a Komunica ogni modifica dei dati forniti al momento della richiesta di registrazione/trasferimento di un Nome Dominio e a rispondere

2 entro 10 giorni a ogni richiesta di aggiornamento da parte di Komunica. Il Cliente accetta che in caso di mancato aggiornamento dei dati, Komunica possa cessare il servizio e procedere alle operazioni di cancellazione del Nome Dominio senza che nulla sia dovuto per l'eventuale disservizio. 2.6 LIMITI E RESPONSABILITÀ Il Cliente è informato e accetta che: L'attività di Komunica consiste nella sola presentazione delle richieste del Cliente alle autorità competenti, e nella configurazione del proprio DNS. Komunica non garantisce che la richiesta di registrazione o trasferimento di un Nome Dominio abbia successo e il Cliente solleva Komunica da qualsiasi responsabilità in merito. Komunica non garantisce che qualsiasi operazione su un Nome Dominio sia effettuata nei tempi fissati. Komunica non è responsabile dell'attribuzione della data di scadenza di un Nome Dominio, che è assegnata dalla RA competente. Il risarcimento massimo, in qualsiasi condizione, corrisponde alla tariffa del servizio. 2.7 CONTESTAZIONI SULLE ASSEGNAZIONI DI NOMI DOMINIO Il Cliente è informato e accetta che in caso di contestazioni sull'assegnazione di un Nome Dominio: si applicano le regole definite dalle RA competenti e che nel caso in cui la RA aderisca alle regole di ICANN, si applicheranno le norme UDRP (Uniform Domain Name Dispute Resolution Policy), consultabili all'indirizzo Internet la RA/Registrar competente potrà sospendere l'uso del Nome Dominio fino a che non abbiano ricevuto notifica sulla risoluzione della disputa. 3. CONCLUSIONE DEL CONRATTO, DURATA E RINNOVO 3.1 CONCLUSIONE DEL CONTRATTO Il contratto si conclude con l'adesione all'ordine disponibile sul sito mediante click sull'apposito link o mediante sottoscrizione di specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. Ricevuta l'adesione, Komunica procede alla registrazione/trasferimento del Nome Dominio. Qualora ciò, per le ragioni descritte all'art. 2.5, risultasse impossibile, il Cliente verrà informato e il contratto si intenderà risolto senza che le Parti nulla si debbano reciprocamente. 3.2 DURATA DEL CONTRATTO E RINNOVO Il contratto ha la durata indicata nell'ordine o nella specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. Alla scadenza, salvo diversamente definito in specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione, il servizio sarà tacitamente rinnovato di anno in anno a meno che la Parte comunichi all'altra entro 30 giorni dalla data di scadenza l'intenzione di recedere dal contratto. Resta salvo quanto indicato all'art CESSAZIONE DEL SERVIZIO Condizioni Generali di Servizio (201301) Alla scadenza del contratto, o nei casi di cessazione previsti dalle Clausole e Condizioni Generali di Fornitura, Komunica effettuerà le operazioni per rendere il Nome Dominio disponibile ad altri richiedenti, senza obbligo di comunicazione al Cliente. 5. ASSISTENZA 5.1 DEFINIZIONE Il servizio include assistenza via web e via nelle finestre di disponibilità dell'help Desk con le modalità indicate sul sito. È esclusa dal servizio l'assistenza o l'attività di consulenza riguardante elementi hardware, software o di rete del Cliente. 5.2 DISPONIBILITÀ DELL'HELP DESK L'Help Desk opera dalle 9 alle 19 dei Giorni Lavorativi, salvo festività locali. 6. PREZZI, MODALITÀ E CONDIZIONI DI PAGAMENTO 6.1 PREZZI Il prezzo di fornitura del servizio è indicato nell'ordine o in specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione. 6.2 MODALITÀ E CONDIZIONI DI PAGAMENTO Il pagamento è anticipato e viene effettuato mediante Bonifico Bancario o Carta di Credito attraverso il servizio PAYPAL o altro gateway di pagamento on line. Komunica non acquisisce ne conserva in alcun modo le informazioni relative alla carta di credito del Cliente. 6.3 VARIAZIONE DEI PREZZI Komunica si riserva la facoltà di modificare i prezzi dei servizi con preavviso scritto di almeno 60 giorni prima della scadenza del contratto, trasmesso via posta elettronica. Le nuove tariffe sono applicate dalla data di rinnovo del contratto per la sua durata. Il Cliente può rifiutare l'applicazione delle nuove tariffe, notificando l'intenzione di non rinnovare il contratto entro 30 giorni dalla comunicazione della modifica. 7. DIRITTO DI RECESSO 7.1. DIRITTO DI RECESSO E SUA ESCLUSIONE Il Cliente che si qualifichi quale consumatore ai sensi dell'art. 3 del Codice del Consumo (d.lgs. 602/05) ha il diritto, riconosciutogli da tale Codice, di recedere dal contratto entro il termine di 10 giorni lavorativi dall'adesione all'ordine. Considerato, tuttavia, che la fornitura del servizio oggetto delle presenti condizioni contrattuali ha inizio con l'accordo del Cliente prima della scadenza del termine previsto dalla legge, quest'ultimo prende atto che tale diritto non può essere esercitato, come stabilito dall'art. 55 comma 2 lett. a) dello stesso Codice. CLAUSOLE DI SPECIFICA APPROVAZIONE RELATIVE ALLE CONDIZIONI GENERALI PER IL DOMINIO Ai sensi e per gli effetti degli art e 1342 c.c. si dichiara di aver preso chiara ed esatta visione e di approvare espressamente ed in modo specifico le clausole seguenti: 2. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 2.6 LIMITI E RESPONSABILITÀ 3. CONCLUSIONE DEL CONRATTO, DURATA E RINNOVO

3 3.1 CONCLUSIONE DEL CONTRATTO 3.2 DURATA DEL CONTRATTO E RINNOVO 6. PREZZI, MODALITÀ E CONDIZIONI DI PAGAMENTO 6.3 VARIAZIONE DEI PREZZI / / (data) (timbro e firma) FORMULA DI CONSENSO Acquisite le informazioni rese ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003, consento al trattamento dei miei dati come previsto dalla norma e dalle eventuali clausole previste in questo documento. / / (data) (timbro e firma)

4 CLAUSOLE SPECIFICHE DI SERVIZIO HOSTING 1. DEFINIZIONI Komunica: La persona giuridica. Cliente: La parte contraente con Komunica Servizio: Il Servizio fornito da Komunica ai propri clienti in dipendenza del presente contratto. Sito: Sito di Komunica, denominato Kohost, dove si effettua l'acquisto dei servizi e si accede per ottenere l'assistenza prevista in contratto. Area Infopoint di kohost.it: In questa pagina sono riportate le principali funzioni e parametri di controllo del servizio che Komunica può modificare a propria discrezione. Tali eventuali modifiche non costituiscono revisione contrattuale e conseguentemente non richiedono l'adesione del Cliente. Data Centre: Sala dati dove risiedono i server mediante i quali Komunica eroga i servizi di Housing e Hosting. Applicazione Internet: Applicazione che utilizza il protocollo http, ad esempio un 'browser Internet', o il protocollo ftp. Upload: Attività tramite la quale il Cliente trasferisce i propri dati, programmi o database sui server Komunica dedicati al servizio allo scopo di renderli disponibili ad altri attraverso Applicazioni Internet. Avviene tramite le procedure o tramite programmi specifici accessibili via Internet resi disponibili da Komunica. Database: Archivio elettronico, o 'file' nei seguenti formati, compatibili con l'architettura del servizio: Microsoft SQL; Microsoft Access (.mdb); MySQL. Programmi: Software scritto nei seguenti linguaggi, compatibili con l'architettura del servizio: ASP; PHP. Web Server: Apparecchiatura dedicata alla pubblicazione di dati e Programmi e di Database in formato Microsoft Access. Database Server: Apparecchiatura dedicata alla pubblicazione di Database in formato Microsoft SQL e MySQL. Help desk: Servizio d'assistenza di primo livello erogato da Komunica. Giorno lavorativo: Dal Lunedì al Venerdì, per tutti i giorni dell'anno, escluse le festività nazionali e le festività locali delle città di Milano e di Napoli. Le definizioni che in questo articolo sono riportate al singolare valgono anche per la forma plurale e vice versa. Qualunque riferimento nelle presenti Clausole e Condizioni Specifiche ad un "Articolo" e/o "Comma" sarà interpretato come riferimento ad un articolo o comma delle stesse Clausole e Condizioni Specifiche. 2. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 2.1 GENERALITÀ Komunica offre al Cliente un'infrastruttura condivisa per rendere disponibili Applicazioni Internet: informazioni statiche, rese disponibili a cura del Cliente tramite Upload; informazioni dinamiche, generate da Programmi creati a cura del Cliente e resi disponibili a cura del Cliente tramite Upload; Database, accessibili da Programmi creati dal Cliente, resi disponibili tramite Upload. I servizi di Web Hosting sono forniti con le caratteristiche specifiche descritte nel presente documento. Le versioni specifiche dei formati Database, dei linguaggi supportati e altre informazioni specifiche sono descritti nella sezione infopoint del sito internet 2.2 INFRASTRUTTURA: DATA CENTRE I servizi di Web Hosting sono basati sulla seguente infrastruttura, che potrà essere modificata a discrezione di Komunica, per realizzare ottimizzazioni e miglioramenti di servizio, senza alcun avviso al Cliente, tranne nei casi di possibile interruzione di servizio. I servizi di Web Hosting sono ospitati nel Caldera Data Centre, di proprietà di KPNQwest Italia, situato a Milano, in via Caldera 21, con le seguenti caratteristiche: Sicurezza: Accesso al complesso di via Caldera sorvegliato e presenza di personale di sorveglianza interno con copertura 24Hx365; Procedure d'accesso e di registrazione nominali per tutte le operazioni svolte all'interno. Prevenzione incendi: Sistema elettronico di rilevazione incendi; Sistema a gas inerte per l'estinzione d'incendi; Sistema di protezione da scariche elettriche; Sistema protezione da fulmini. Assenza di condutture idriche all'interno dell'edificio Alimentazione elettrica: Punto d'attestazione Enel indipendente in media tensione a V; Doppie unità d'alimentazione separate; Impianto di trasformazione a 220V e '48V; Doppio sistema UPS; Generatore Diesel per gestire le interruzioni prolungate di energia elettrica. Condizionamento: Temperatura e umidità rigidamente controllate per assicurare condizioni stabili alle apparecchiature installate; Impianto di ventilazione dotato di filtri anti polvere/anti polline. Architettura: Superficie utile superiore a 500 mq; Locazione rialzata dal terreno; Motore Diesel e serbatoi di carburante collocati all'esterno dell'edificio; Assenza di finestre su tutto il perimetro del Data Centre. Connettività: Connessione diretta in Gb Ethernet al MIX di Milano; Connessioni ridondanti a primari carrier internazionali. 2.3 INFRASTRUTTURA: HARDWARE E SOFTWARE I servizi di Web Hosting sono basati sulla seguente infrastruttura hardware e software. Gli elementi dell'infrastruttura potranno essere modificati a discrezione di Komunica, per realizzare ottimizzazioni e miglioramenti del servizio, senza alcun avviso al Cliente tranne nei casi di possibile interruzione di servizio. Hardware: Server ospitati in rack, chiusi con serratura su entrambi i lati, le cui chiavi sono custodite dal personale interno al Data Centre. Connettività Internet: Doppia connessione LAN a 1Gb/s a doppia infrastruttura di 'switching', per i Web Server con

5 doppia connessione a MIX in Gb Ethernet, connessioni internazionali a doppio carrier ad alta velocità. Sistema di backup: Connessione a LAN di backup separata; Connessione a sistema di backup a nastro. Sistemi operativi/software Web Server Windows: Microsoft Windows Server 2008R2; Plesk Panel 10; Internet Information Server con supporto.net, ASP; Microsoft SQL Server Sistemi operativi/software Web Server Linux: Linux CentOS 5 con supporto PHP; Plesk Panel 10; Apache con supporto PHP; MySQL 5. Affidabilità: I web server sono parte di un'infrastruttura virtualizzata configurata come cluster VMWare per garantire la massima affidabilità del servizio. Infatti in caso di guasto hardware di un server, il servizio verrà ripristinato automaticamente sui server attivi grazie alla configurazione di High Availability. Protezione: Komunica utilizza una configurazione dei propri server adatta a proteggere gli stessi da intrusioni non autorizzate e provvede agli aggiornamenti software resi disponibili dai produttori/reperibili in rete necessari ad aumentare la sicurezza dei sistemi. L'infrastruttura prevede inoltre la presenza di firewall dotati di Intrusion Prevention. 2.4 PANNELLO DI CONTROLLO Il servizio include, come opzione a pagamento, l'erogazione di un sistema di controllo per l'amministrazione e la gestione dei principali parametri tecnici del servizio. L'elenco delle principali funzioni di controllo disponibili nel pannello di controllo sono riportate nell'area infopoint del sito L'accesso al pannello di controllo è protetto da autenticazione, tramite user-id e password e protocollo cifrato https. 2.5 CARATTERISTICHE DEI DATI IDENTIFICATIVI D'ACCESSO Al Cliente saranno fornite coppie di identificativi, di seguito Userid e Password, per l'accesso al sistema di controllo e alle relative funzioni e al caricamento di dati e programmi. Sarà cura del Cliente provvedere a sostituire la password fornita dopo il primo accesso al sistema di controllo. Il Cliente è altresì responsabile per lo smarrimento delle credenziali di accesso e per la relativa sicurezza. 2.6 SPAZIO DISCO DEDICATO A DATI E PROGRAMMI Per tutta la durata del contratto sarà fornita la quantità di spazio disco su una tra le tipologie di Web Server disponibili (Linux o Windows), definita nell'ordine o in specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. Lo spazio è a disposizione del Cliente per ospitare dati e Programmi compatibili con le caratteristiche specifiche dei sistemi operativi e software forniti da Komunica. 2.7 STATISTICHE E LOG Il servizio include un sistema di Statistiche basato sull'analisi dei dati contenuti nei file di Log. Il dati statistici possono essere consultati direttamente tramite il sistema di amministrazione. Il sistema riporta le statistiche aggregate d'accesso per l'anno solare corrente, fino a dicembre incluso, e le statistiche specifiche per il mese corrente e precedente. 2.8 FILE DI LOG L'infrastruttura registra automaticamente i file di Log che sono archiviati direttamente in una specifica cartella, nella directory principale del servizio dedicato al Cliente. I file di Log concorrono all'occupazione complessiva dello spazio disco assegnato al Cliente. Nell'area infopoint del sito internet sono disponibili informazioni di dettaglio per la cancellazione e la gestione di tali file da parte del Cliente o del personale Komunica per suo conto. Il Cliente è responsabile per la corretta gestione dei file di Log. Per ragioni di sicurezza Komunica provvederà ad eliminare automaticamente, dallo spazio disco assegnato al Cliente, i file di Log con data di generazione superiore ai 12 (dodici) mesi. 2.9 ACCESSO PER IL CARICAMENTO DI DATI E PROGRAMMI Le principali operazioni di caricamento di dati e programmi possono essere svolte direttamente tramite il sistema di controllo. È possibile altresì accedere al servizio per le principali operazioni di caricamento di dati e programmi, tramite protocollo FTP. Tramite sistema di controllo è possibile attivare un numero limitato di account FTP, la quantità di account attivabile è definita nell'ordine o in specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. I principali parametri di accesso tramite protocollo FTP sono riportati nell'area Infopoint del sito CARATTERISTICHE DEI DATABASE E DEL DATABASE SERVER Per ragioni di sicurezza sono esclusi: l'accesso alle porte Internet di servizio del Database Server; l'accesso al Database Server tramite software SQL Server Client Management Console o altri software che consentano l'accesso diretto ai Database CONNETTIVITÀ INTERNET Il servizio include l'erogazione di connettività Internet nazionale e internazionale dedicata al 100%, con volume di dati illimitato, alla velocità specificata nell'ordine o in specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio NOMI DOMINIO Il Cliente può richiedere il servizio di registrazione o trasferimento di uno o più domini, non incluso nel servizio nel servizio principale, per associarli al proprio sito Web SISTEMA DI BACK-UP Il servizio include il back-up giornaliero dei contenuti dei dati, Programmi e Database ospitati sui Web Server e Database Server.

6 Orari e procedure di back-up sono decise da Komunica in base alle proprie esigenze operative. Lo scopo del back-up giornaliero è il ripristino dei contenuti in caso di problemi o guasti che abbiano impatto sull'intero servizio, perciò il ripristino sarà effettuato da Komunica solo in tali casi. Il recupero ad hoc di documenti del Cliente, al giorno precedente la richiesta, sarà fatturato alle tariffe riportate sul sito internet se disponibili, o secondo una quotazione economica ad hoc redatta da Komunica GESTIONE DEI PROGRAMMI Qualora, a propria discrezione e in qualsiasi momento, Komunica rilevi che il codice ospitato possa causare carico eccessivo sui server e degradarne le prestazioni, oppure che possa recare danno ad altri Clienti o ad altri utenti Internet, Komunica: disabiliterà il Programma oppure, a propria discrezione, metterà in pratica qualsiasi misura cautelativa incluse misure che possono ridurre le prestazioni reali o presunte del Programma. invierà comunicazione via al Cliente comunicando l'avvenuta disabilitazione e, se possibile, una breve descrizione del problema rilevato. sostituirà l'applicazione con il documento in formato 'html' denominato Error.htm, se reso disponibile dal Cliente tramite Upload o con un proprio documento 'html', nella forma decisa da Komunica, negli altri casi. Il ripristino della funzionalità del Programma è a carico del Cliente. Al ripetersi di tali eventi Komunica si riserva il diritto di risolvere il contratto previa comunicazione per iscritto, senza che nulla sia dovuto al Cliente e fatto salvo il diritto di Komunica di chiedere il risarcimento di ogni eventuale danno subito. 3. EROGAZIONE DEL SERVIZIO 3.1 PROCEDURA DI RILASCIO DEL SERVIZIO Il servizio sarà erogato a seguito della ricezione dell'ordine o dell'accettazione della specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. A servizio attivato, Komunica comunicherà al Cliente le coppie di Userid e Password e le altre informazioni specifiche per l'uso del servizio. L'invio delle suddette informazioni coincide con la data di inizio di fatturazione dello stesso. 3.2 TEMPI MASSIMI D'ATTIVAZIONE I tempi massimi d'attivazione del servizio sono di 2 giorni lavorativi dalla data di ricezione dell'ordine o dell'accettazione della specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. Qualora al servizio principale sia abbinato un servizio di trasferimento o registrazione di uno o più Nomi dominio, l'erogazione del servizio sarà posticipata al momento in cui le operazioni di registrazione o trasferimento del Nome Dominio saranno completate. 4. LIVELLI DI SERVIZIO 4.1 DISPONIBILITÀ DEL SERVIZIO E CLAUSOLA PENALE La disponibilità del servizio relativa ai server, alle applicazioni che erogano il servizio e alla banda internet è fissata al 99,9% del tempo di connessione calcolato su base annuale e al netto di eventuali interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria. Nel caso in cui la disponibilità di cui sopra risulti su base annuale inferiore al 99% del tempo di connessione, Komunica, a titolo di penale ai sensi dell'art c.c., riconoscerà al Cliente la facoltà di rinnovare il contratto per l'anno successivo a titolo gratuito. Resta inteso che nulla sarà dovuto al Cliente per il risarcimento di ogni eventuale ulteriore danno. La penale sarà applicata a seguito dell'invio da parte del Cliente, tramite trouble ticket o , della richiesta corredata dalle informazioni relative alla durata di indisponibilità del servizio che saranno verificate da Komunica con i dati in proprio possesso. In caso di esito positivo della verifica, Komunica informerà il Cliente del suo diritto a rinnovare il contratto per l'anno successivo a titolo gratuito. 4.2 TEMPI DI RIPRISTINO In seguito a guasti alla rete e alle macchine, Komunica produrrà il massimo impegno per assicurare al Cliente i livelli di servizio definiti. Per quanto riguarda il ripristino dei dati in caso di guasti ai server, è garantito il ripristino dei dati al giorno precedente il guasto. 5. ASSISTENZA 5.1 DEFINIZIONE Il servizio include assistenza via web e via nelle finestre di disponibilità dell'help Desk con le modalità indicate sul sito, per la risoluzione di problemi che impediscono l'accesso al servizio. Si definisce assistenza l'insieme delle procedure atte a ripristinare la corretta funzionalità del servizio, per quanto concerne strettamente gli elementi di responsabilità di Komunica. L'assistenza non include l'attività di consulenza, in particolare la consulenza relativa ai Programmi, anche a seguito all'eventuale disabilitazione degli stessi a causa degli eventi descritti al paragrafo 'Gestione Programmi'. 5.2 TROUBLE TICKETING SYSTEM Per la gestione dei problemi segnalati dal Cliente e del processo di soluzione, Komunica utilizza un sistema elettronico di gestione dei guasti (trouble ticketing system). La gestione di un guasto segnalato dal Cliente o individuato da Komunica implica l'introduzione di una registrazione nel sistema elettronico di gestione dei guasti. 6. MANUTENZIONE

7 6.1 MANUTENZIONE ORDINARIA DELLA RETE La manutenzione ordinaria sulle componenti di rete è effettuata normalmente dalle 5:00 alle 7:00 dei giorni feriali e dalle 2:00 alle 8:00 della domenica. Gli interventi maggiori di manutenzione pianificata sono notificati con una settimana d'anticipo. Eventuali interventi di manutenzione urgente per risolvere problemi che possono degradare le prestazioni del servizio saranno notificati nel più breve tempo possibile, mantenendo il Cliente informato sul processo di soluzione. La notifica della manutenzione esclude l'applicazione di eventuali livelli di servizio. 6.2 MANUTENZIONE ORDINARIA DEL SERVIZIO Allo scopo di mantenere aggiornati i sistemi operativi dal punto di vista della sicurezza, il servizio prevede delle finestre di manutenzione ordinaria aggiuntiva, durante le quali Komunica potrà effettuare il riavvio delle apparecchiature con un'interruzione stimata di circa cinque minuti. 6.3 AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE E DEI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE Komunica avrà cura di aggiornare costantemente il servizio alle versioni software più recenti, ritenute affidabili da parte del personale tecnico Komunica. Qualora il personale tecnico Komunica ritenga che l'aggiornamento possa potenzialmente compromettere gli applicativi del Cliente, provvederà a comunicare con 15 (quindici giorni solari) di anticipo entità e termini dell'aggiornamento stesso. 7. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO, DURATA E RINNOVO 7.1 CONCLUSIONE DEL CONTRATTO Il contratto si conclude con l'adesione all'ordine disponibile sul sito mediante click sull'apposito link o mediante sottoscrizione di specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. 7.2 DURATA DEL CONTRATTO E RINNOVO Il contratto ha la durata indicata nell'ordine o nella specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. Alla scadenza, salvo diversamente specificato nell'offerta tecnico economica e/o scheda di adesione, il servizio sarà tacitamente rinnovato di anno in anno a meno che la Parte comunichi all'altra entro 30 giorni dalla data di scadenza l'intenzione di recedere dal contratto. Resta salvo quanto indicato all'art PREZZI, MODALITÀ E CONDIZIONI DI PAGAMENTO 8.1 DEFINIZIONE DEI PREZZI Il prezzo di fornitura del servizio è indicato nell'ordine o nella specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. 8.2 MODALITÀ E CONDIZIONI DI PAGAMENTO Il pagamento è anticipato e viene effettuato mediante Bonifico Bancario o Carta di Credito attraverso il servizio PAYPAL o altro gateway di pagamento on line. Komunica non acquisisce ne conserva in alcun modo le informazioni relative alla carta di credito del Cliente. 8.3 VARIAZIONE DEI PREZZI Komunica si riserva la facoltà di modificare i prezzi dei servizi con preavviso scritto, di almeno 60 giorni prima della scadenza del contratto, trasmesso via posta elettronica. Le nuove tariffe sono applicate dalla data di rinnovo del contratto per la sua durata. Il Cliente può rifiutare l'applicazione delle nuove tariffe, notificando l'intenzione di non rinnovare il contratto entro 30 giorni dalla comunicazione della modifica. 9. RESPONSABILITÀ DEL CLIENTE 9.1 CONTROLLO DELLE VERSIONI Cliente avrà cura di verificare la compatibilità tra le versioni dei formati Database e dei linguaggi di programmazione supportati e le proprie esigenze applicative. Le versioni e i principali linguaggi di programmazione supportati sono riportati nell'area infopoint del sito 9.2 BACK-UP DEI PROPRI DATI Il Cliente assume la responsabilità di mantenere una copia aggiornata dei dati e Programmi ospitati dal servizio presso la propria sede e solleva Komunica da ogni responsabilità diretta o indiretta in merito alla perdita o al danneggiamento. 9.3 AUTORIZZAZIONE ALLA MODIFICA DEI DATI Il Cliente autorizza Komunica ad intervenire sui propri Dati e Programmi per lo svolgimento delle operazioni previste dal paragrafo 'Gestione Programmi'. 9.4 LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ Il Cliente prende atto che il servizio è erogato su apparecchiature e sistemi condivisi tra più clienti e che sui sistemi sono installati Programmi sviluppati dai clienti stessi sulla cui funzionalità e prestazioni Komunica non effettua alcun controllo preventivo. Il Cliente solleva Komunica da ogni responsabilità per danno diretto o indiretto derivante dal mancato funzionamento dei Programmi e/o del servizio quando esso sia dovuto: al comportamento di Programmi sviluppati dai clienti; alla disattivazione dei Programmi del Cliente che degradino le prestazioni del servizio, come descritto all'art Komunica non è responsabile per danni prodotti da attacchi hacker che sfruttano le vulnerabilità delle applicazioni o dei programmi creati, gestiti o implementati dal Cliente. 10. DIRITTO DI RECESSO 10.1 DIRITTO DI RECESSO E SUA ESCLUSIONE Il Cliente che si qualifichi quale consumatore ai sensi dell'art. 3 del Codice del Consumo (d.lgs. 602/05) ha il diritto, riconosciutogli da tale Codice, di recedere dal contratto entro il

8 termine di 10 giorni lavorativi dall'adesione all'ordine o dall'accettazione della specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. Considerato, tuttavia, che la fornitura del servizio oggetto delle presenti condizioni contrattuali ha inizio con l'accordo del Cliente prima della scadenza del termine previsto dalla legge, quest'ultimo prende atto che tale diritto non può essere esercitato, come stabilito dall'art. 55 comma 2 lett. a) dello stesso Codice. 11. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI 11.1 INFORMATIVA PRIVACY Finalità del trattamento Ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. 196/03 si informa il Cliente che i dati personali raccolti in occasione della stipula del contratto di fornitura di servizi di web-hosting e durante l'esecuzione dello stesso sono trattati per le seguenti finalità: fornitura e erogazione di servizi di telecomunicazione; gestione dei programmi e assistenza tecnica; fatturazione; recupero e cessione del credito, prevenzione frodi; adempimento di obblighi di legge, regolamento e normative comunitarie; elaborazione di statistiche; rilevazione del grado di soddisfazione del cliente, invio di materiale informativo o pubblicitario relativo ai prodotti e servizi di Komunica, anche via o fax. Il conferimento dei dati è facoltativo, ma l'eventuale rifiuto può determinare l'impossibilità di stipulare o eseguire il contratto. Trattamento dei dati I dati sono conservati su supporto informatico e cartaceo e vi hanno accesso i dipendenti e collaboratori di Komunica che allo scopo sono stati incaricati del trattamento. I dati di traffico sono trattati, conservati e protetti secondo le prescrizioni di legge e le indicazioni del Garante per la protezione dei dati personali. Comunicazione dei dati a terzi I dati sono comunicati a: soggetti terzi quando ciò risulti necessario per l'erogazione deì servizi oggetto del contratto; enti pubblici e privati quando ciò risulti necessario per obbligo di legge, di regolamento o normativa comunitaria; soggetti terzi a cui Komunica affida lo svolgimento di determinate attività quali adempimenti fiscali, consulenze in ambito informatico o commerciale, prevenzione frodi, recupero crediti; soggetti terzi a cui Komunica potrebbe cedere il credito. Protezione delle comunicazioni Nell'ambito del servizio di telecomunicazione fornito sono adottate adeguate misure di sicurezza volte a proteggere le comunicazioni. Ciononostante possono sussistere situazioni che permettono a terzi non autorizzati di apprendere in modo anche non intenzionale il contenuto delle stesse. Diritti dell'interessato Si rammenta che ai sensi dell'art. 7 della d.lgs. 196/03, l'interessato ha diritto ad avere conferma dell'esistenza di dati che lo riguardano, di rettificarli o aggiornarli, di cancellarli o di opporsi per motivi legittimi al loro trattamento. Titolare e Responsabili Titolare dei trattamenti è Komunica, via Passariello n Pomigliano d'arco (NA). L'elenco aggiornato dei responsabili, interni ed esterni, può essere richiesto a a cui possono essere inviate anche le comunicazioni relative all'esercizio dei diritti dell'interessato NOMINA DI KOMUNICA QUALE RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO E AMMINISTRATORE DI SISTEMA Premesso che, in base al decreto legislativo 196/03, il Titolare dei trattamenti dei dati personali può preporre una persona fisica, una persona giuridica, una pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione o organismo al trattamento di tali dati; che il Responsabile, se designato, deve essere nominato tra soggetti che per esperienza, capacità ed affidabilità forniscano idonea garanzia del pieno rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento, ivi compreso il profilo della sicurezza; che il Cliente è Titolare dei trattamenti sui dati personali che effettua per lo svolgimento della propria attività; che in adempimento del presente contratto il Titolare affida a Komunica lo svolgimento di attività che comportano anche il trattamento dei dati personali; che in ragione di ciò, il Titolare intende nominare Komunica Responsabile esterno del trattamento; che il Responsabile deve procedere al trattamento secondo le istruzioni impartite dal Titolare specificate per iscritto in modo analitico; che, in base al provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali del 27/11/2008, modificato dal provvedimento del 25/06/2009 riguardante le funzioni di Amministratore di Sistema, il Titolare è tenuto ad adottare misure ed accorgimenti per regolamentare l'attività di tale soggetto; che Komunica svolge per conto del Titolare, nell'ambito delle competenze che le sono attribuite in contratto, la funzione di Amministratore di Sistema; che per tale ragione, il Titolare intende attribuire a Komunica anche la qualifica di amministratore di sistema per quanto attiene alle funzioni che quest'ultima svolge. Il Titolare valuta, infatti, che Komunica fornisca idonea

9 garanzia, grazie alla sua esperienza, capacità e affidabilità, del rispetto delle disposizioni previste dalla legge e dai provvedimenti del Garante; che è intenzione del Titolare consentire l'accesso sia al Responsabile che agli incaricati di trattamento per i soli dati personali la cui conoscenza è necessaria per adempiere ai compiti loro attribuiti. Tutto ciò premesso, il Cliente, quale Titolare dei trattamenti cui competono le decisioni in ordine alle finalità ed alle modalità del trattamento dei dati personali, designa Komunica quale Responsabile dei trattamenti affidandole, limitatamente alle attività che le sono attribuite, anche il compito di Amministratore di Sistema. Quale Responsabile e Amministratore di Sistema, Komunica, o il soggetto per suo conto gestore del servizio, dovrà attenersi alle seguenti istruzioni: eseguire i trattamenti funzionali all'esecuzione delle attività inerenti al servizio richiesto; non comunicare a terzi in alcun modo, se non nei casi espressamente previsti, e non utilizzare per altri fini i dati personali di cui dovesse venire a conoscenza e comunque mantenere la più completa riservatezza sui dati trattati e sulle tipologie di trattamento effettuate. Tali obblighi sono da considerarsi pienamente vigenti anche nel caso di cessazione del rapporto contrattuale; gestire i file di Log come specificato in contratto; attribuire le credenziali di autenticazione per l'utilizzo degli strumenti elettronici secondo quando disposto in contratto; adottare adeguate misure per impedire l'accesso non autorizzato ai sistemi, la distruzione o perdita dei dati, il trattamento non consentito e non conforme alle finalità per cui i dati sono stati raccolti; redigere il Documento Programmatico sulla Sicurezza consentendone la visione per la parte che attiene alla gestione dei dati del Cliente; nominare gli incaricati di trattamento, definire per iscritto le istruzioni in merito al trattamento dei dati e vigilare sulla loro puntuale applicazione. In particolare, dovrà prescrivere che essi abbiano accesso ai soli dati personali la cui conoscenza sia strettamente necessaria per adempiere ai compiti loro assegnati per l'erogazione dei servizi richiesti; tenere l'elenco dettagliato delle persone fisiche incaricate che operano con i privilegi degli amministratori di sistema; registrare gli accessi logici ai sistemi da parte degli amministratori di sistema, attivando il log degli accessi al server, ivi compresi i tentativi di accesso che hanno avuto successo e quelli che sono stati bloccati; conservare i log di accesso in modo inalterabile sui sistemi, e periodicamente salvarli su copia di backup. Le registrazioni devono comprendere i riferimenti temporali e la descrizione dell'evento che le ha generate e devono essere conservate per 6 mesi; svolgere con cadenza almeno annuale l'attività di verifica sull'operato delle persone fisiche che operano con i privilegi degli amministratori di sistema; verificare periodicamente l'adeguatezza delle misure di sicurezza, valutando se mutamenti all'attività di trattamento e alla tipologia di dati trattati non determinino l'adozione di misure di sicurezza diverse e più adeguate. Resta inteso che il Responsabile dovrà svolgere l'attività suddetta con la massima diligenza, informando il Titolare qualora sorgesse la necessità di trattamenti sui dati personali diversi ed eccezionali rispetto a quelli normalmente eseguiti. Resta parimenti inteso che il Responsabile assume il ruolo di Amministratore di Sistema solo per quanto attiene alle funzioni che esercita in esecuzione del contratto. In tutti gli altri contesti, tale funzione rimane di competenza del Titolare DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Komunica attesta la conformità delle misure di sicurezza adottate a protezione dei dati personali, dei cui trattamenti il Cliente è titolare, al Disciplinare tecnico di cui all'allegato B del d.lgs. 196/03. In particolare Komunica adotta in conformità al Disciplinare tecnico: un sistema di autenticazione informatica e di autorizzazione; misure contro il rischio di accesso abusivo, di intrusione e dell'azione di programmi di cui all'art. 615-quinquies del codice penale, tenendole aggiornate; modalità di aggiornamento periodico dei programmi volti a prevenire la vulnerabilità degli strumenti elettronici e a correggerne i difetti; sistemi di backup e di ripristino dei dati. CLAUSOLE DI SPECIFICA APPROVAZIONE RELATIVE ALLE CONDIZIONI GENERALI PER L'HOSTING Ai sensi e per gli effetti degli art e 1342 c.c. si dichiara di aver preso chiara ed esatta visione e di approvare espressamente ed in modo specifico le clausole seguenti: 7. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO, DURATA E RINNOVO 7.2 DURATA DEL CONTRATTO E RINNOVO 8. PREZZI, MODALITÀ E CONDIZIONI DI PAGAMENTO 8.3 VARIAZIONE DEI PREZZI 9. RESPONSABILITÀ DEL CLIENTE 9.4 LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ 11. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI 11.1 INFORMATIVA PRIVACY / / (data) (timbro e firma)

10 FORMULA DI CONSENSO Acquisite le informazioni rese ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003, consento al trattamento dei miei dati come previsto dalla norma e dalle eventuali clausole previste in questo documento. / / (data) (timbro e firma)

11 CLAUSOLE SPECIFICHE DI SERVIZIO MAIL SERVER 1. DEFINIZIONI Komunica: La persona giuridica. Area Clienti: Sezione del sito kohost.it (raggiungibile all'url my.komunica.it) dedicato alla gestione e configurazione dei servizi, alla notifica delle comunicazioni e alla fatturazione. Cliente: La parte contraente con Komunica. Servizio: Il Servizio fornito da Komunica ai propri clienti in dipendenza del presente contratto. La (abbreviazione di Electronic Mail, ovvero posta elettronica) è un servizio Internet tramite il quale ogni utente può inviare o ricevere messaggi tramite Internet. Client: Software utilizzato per inviare, ricevere e organizzare messaggi di , compatibile con i protocolli SMTP, POP3, IMAP. WebMail: Client accessibile via Web, tramite protocollo Internet https, fornito da Komunica. Messaggio: Messaggio costituito da intestazioni, contenuto e allegati secondo gli standard Internet RFC822 e RFC2822. Mailbox: Lo spazio logico assegnato al Cliente dove risiedono i messaggi di posta elettronica ricevuti o inviati dal Cliente. Sistema: Componente specifica del servizio. Dominio: Dominio Internet di livello superiore al primo (ad esempio komunica.it). Quota: Dimensione della MailBox, espressa in MegaByte. Utente: Un utilizzatore di una delle MailBox assegnate al Cliente. Mail Server: In generale, le apparecchiature e i sistemi informatici deputati all erogazione di un servizio . Trasmissione (di Messaggi)/Messaggi Trasmessi: La trasmissione o l invio di Messaggi/ I Messaggi trasmessi dall Utente a uno o più indirizzi . Ricezione (di Messaggi) /Messaggi Ricevuti: La ricezione di Messaggi/I Messaggi trasmessi all Utente e ricevuti dal Mail Server. Sito: Sito di Komunica, denominato Kohost, dove si effettua l'acquisto dei servizi e si accede per ottenere l'assistenza prevista in contratto. Help desk: Servizio d assistenza di primo livello erogato da Komunica. Giorno lavorativo: Dal Lunedì al Venerdì, per tutti i giorni dell anno, escluse le festività nazionali e le festività locali delle città di Milano e Napoli. Le definizioni che in questo articolo sono riportate al singolare valgono anche per la forma plurale e vice versa. Qualunque riferimento nelle presenti Clausole e Condizioni Specifiche ad un "Articolo" e/o "Comma". 2. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 2.1 GENERALITÀ Il Servizio consente al Cliente di disporre di uno spazio su Mailserver da utilizzare per l apertura di mailbox. Gli indirizzi delle mailbox potranno essere associati a uno o più nomi a dominio. L apertura di mailbox consentirà la trasmissione e/o la ricezione di Messaggi , tramite una connessione Internet temporanea o permanente, non inclusa nel servizio. La trasmissione e ricezione può avvenire tramite Client, acquistato autonomamente dal Cliente o comunque non fornito da Komunica. La trasmissione e ricezione di Messaggi è accessibile tramite WebMail, incluso nel servizio. È fornito un Sistema AntiVirus (descritto successivamente), con funzioni di rimozione dei Messaggi potenzialmente pericolosi per i sistemi del Cliente, accoppiato a un Sistema AntiSpam (descritto successivamente), di filtraggio di contenuti non desiderati. Entrambi operano sui Messaggi Ricevuti. Quando le Mailbox sono associate a Domini assegnati in uso esclusivo al Cliente, è disponibile un Sistema Amministrazione (descritto successivamente), delle MailBox, accessibile via Web, presumibilmente con protocollo https. 2.2 SPAZIO MAILSERVER Lo spazio su Mailserver assegnato al Cliente è quello indicato nell Ordine o nella specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. In vigenza di contratto il Cliente potrà richiedere l'estensione dello spazio assegnatogli utilizzando l interfaccia presente su Komunica si riserva di accordare la modifica richiesta dal Cliente. In caso positivo, Komunica vi darà attuazione entro tre giorni dalla richiesta. In caso negativo, entro lo stesso termine, Komunica comunicherà al Cliente di non poter soddisfare la richiesta. La modifica è parte integrante del contratto ed è quindi valida in vigenza dello stesso e per tutta la sua durata. Il Cliente prende, quindi, atto che al venir meno del contratto, Komunica non è tenuta a fornire al Cliente alcunché. 2.3 MAILBOX Il Cliente potrà aprire nello spazio assegnatogli un numero qualsiasi di mailbox, con il solo vincolo rappresentato dalla quota di ciascuna mailbox che non può essere inferiore a 50 Megabyte. 2.4 QUOTA DELLA MAILBOX Al raggiungimento del 70% della Quota di una MailBox, sarà trasmesso automaticamente all Utente uno e un solo Messaggio che notifica l approssimarsi della capacità massima della MailBox.

12 Al raggiungimento del 100% della Quota, in seguito alla ricezione di un nuovo Messaggio, sarà trasmesso automaticamente un Messaggio verso il Mail Server mittente notificando il raggiungimento della capacità massima. Al raggiungimento della Quota contribuiscono tutte le cartelle create dal Cliente tramite WebMail oppure tramite il proprio Client in modalità IMAP, inclusa la cartella della posta eliminata. Alla Quota non contribuisce l archivio Quarantena (descritto successivamente), appartenente ai Sistemi Antivirus e AntiSpam. 2.5 MESSAGGI I Messaggi Trasmessi e/o Ricevuti, inclusi gli allegati, hanno dimensione massima pari a 15MB. La Trasmissione di un Messaggio di dimensioni superiori genera un errore, di norma segnalato all Utente dal proprio Client, oppure segnalato dal WebMail. La Ricezione di un Messaggio di dimensioni superiori genera un messaggio di rifiuto (in Inglese) indirizzato al Mail Server del mittente del messaggio a cui spetta l onere di comunicare al mittente il mancato recapito del messaggio così come stabilito dall RFC2822. Komunica si riserva il diritto di aumentare la dimensione massima dei messaggi, senza notifica al Cliente. 2.6 ANTIVIRUS Il servizio Mailbox include un sistema antivirus dedicato all individuazione di messaggi potenzialmente contenenti allegati o altro codice la cui esecuzione potrebbe causare danni ai sistemi dell utilizzatore. I Messaggi identificati da tale sistema come sospetti sono archiviati separatamente nell archivio Quarantena (descritto successivamente). Il sistema Antivirus è attivo sui Messaggi Ricevuti ma non sui Messaggi Trasmessi. 2.7 ANTISPAM Il servizio Mailbox include il Sistema Antispam, il cui scopo è identificare e/o rimuovere Messaggi indesiderati. Il Sistema AntiSpam analizza automaticamente i Messaggi in base a: liste pubbliche di indirizzi segnalati come noti produttori di Messaggi Indesiderati (RBL); un algoritmo statistico, i cui parametri sono aggiornati periodicamente su campioni contenenti un ampia collezione di Messaggi; altre regole euristiche, basate sul formato dei Messaggi. I campioni di riferimento e gli algoritmi utilizzati sono definiti e possono essere modificati a discrezione di Komunica. Lo stesso algoritmo e gli stessi campioni sono utilizzati per tutti i Messaggi Ricevuti dal Mail Server Komunica. Il Sistema AntiSpam assegna automaticamente un punteggio numerico ad ogni Messaggio ricevuto modificando i campi d intestazione del Messaggio. Qualora il punteggio superi una determinata soglia (Soglia di Marcatura), impostata da Komunica e modificabile dal Cliente via WebMail, il Sistema modificherà l oggetto del Messaggio aggiungendo il testo ***SPAM***. Qualora il punteggio superi un ulteriore soglia (Soglia di Quarantena), impostata da Komunica e modificabile dal Cliente via WebMail, il Sistema trasferirà i Messaggi nell archivio Quarantena (descritto successivamente). White List / Lista Bianca Il Cliente, tramite WebMail, può specificare una lista d indirizzi come appartenenti alla White List. I Messaggi Ricevuti da indirizzi appartenenti alla White List non saranno processati dall algoritmo statistico e dalle regole euristiche, ma saranno processati solo tramite RBL. Black List / Lista Nera Il Cliente, tramite WebMail, può specificare una lista d indirizzi come appartenenti alla Black List. I Messaggi Ricevuti da indirizzi appartenenti alla Black List saranno sempre trasferiti nell archivio Quarantena (descritto successivamente). 2.8 QUARANTENA L archivio Quarantena contiene i Messaggi identificati dai Sistemi AntiVirus e AntiSpam. L accesso alla Quarantena essere effettuato tramite WebMail o tramite Client, tramite IMAP. I Messaggi in Quarantena possono essere letti, cancellati o spostati nell area dei Messaggi in ingresso (InBox). L operazione di spostamento di Messaggi dalla Quarantena in altre aree della MailBox annulla la protezione da virus o contenuti potenzialmente pericolosi, inoltre il Messaggio potrà essere letto via WebMail o prelevato via Client. Al fine di impedire l'esecuzione di parti rilevate come pericolose presenti nelle mail consegnate nella quarantena, queste vengono estratte, zippate con password e allegate ad una nuova mail inerte. Tale mail avvisa del contenuto malevolo e riporta la password con cui l'utente può accedere ai contenuti rilevati come malevoli, accedendo al contenuto malevolo il cliente si fa carico dei rischi derivanti da tale azione. I Messaggi in Quarantena per più di 14 giorni (Soglia Di Rimozione) sono cancellati automaticamente, senza notifica né possibilità di recupero. Tale parametro pre-impostato può essere modificato dall Utente tramite WebMail. 2.9 WEBMAIL Il sistema Webmail rende disponibile direttamente via web le funzionalità di base di un Client. Webmail è disponibile all indirizzo o ad altro di terzo livello webmail sul dominio registrato dal Cliente (ad esempio, e consente le seguenti funzioni: Lettura di messaggi; Composizione di messaggi e di allegati;

13 Gestione rubrica indirizzi; Personalizzazione delle opzioni di visualizzazione; Modifica credenziali di autenticazione (user-id e password di accesso); Modifica delle impostazioni del sistema di notifica "messaggi ricevuti" tramite SMS; Configurazione del tipo di ricevuta che s intende utilizzare. Il traffico dati via Web tra Utilizzatore e Mailserver Komunica è, preferibilmente, cifrato con protocollo https. Komunica si riserva il diritto di modificare Webmail nelle funzioni e nella denominazione in qualsiasi momento, avendo però cura di comunicarlo preventivamente al Cliente del servizio Mailbox INDIRIZZI E ALIAS Gli indirizzi delle mailbox potranno essere associati a uno o più nomi a dominio tra quelli nell effettiva disponibilità del Cliente. A ogni MailBox è associato un indirizzo nella forma secondo le regole internazionalmente valide per la definizione d indirizzi . L identificativo e il nome a dominio possono essere scelti dal Cliente. Il nome_dominio può essere scelto dal Cliente: tra i Domini registrati da Komunica e resi disponibili per il servizio Mailbox; tra i Domini registrati dal Cliente presso Komunica, disponibili come opzione; tra i Domini registrati dal Cliente presso altri fornitori. In questo caso valgono le regole descritte al paragrafo Indirizzi e Domini registrati da terze parti. Resta inteso che qualora il Cliente trasferisca il dominio a terzi è impedito il funzionamento delle caselle di posta elettronica associate a tale dominio INDIRIZZI E DOMINI REGISTRATI DI TERZE PARTI Il servizio include la possibilità di utilizzare indirizzi con nome_dominio registrato presso altri fornitori a condizione che tutte le Mailbox associate al nome_dominio in questione siano gestite da Komunica. In questo caso il fornitore terzo dovrà configurare il proprio DNS (Domain Name Server) affinché il Mail Server di riferimento sia quello di Komunica. È responsabilità del Cliente portare a compimento tutte le operazioni necessarie affinché il fornitore terzo configuri e mantenga nel tempo le configurazioni necessarie al buon funzionamento del servizio. Il servizio non include le procedure di assistenza necessarie all attivazione e al buon funzionamento di questa opzione ACCESSO AL SERVIZIO Per l accesso alle Mailbox assegnate al Cliente via WebMail o via Client o per l accesso al Sistema Amministrazione (descritto successivamente), è fornita al Cliente una coppia di identificativi: Userid e Password, tramite trasmissione in chiaro, non cifrata. Userid e Password sono assegnate da Komunica all attivazione e hanno lunghezza minima 8 caratteri. Il Cliente può modificare la Password assegnata via WebMail. In seguito alla modifica della Password da parte del Cliente, Komunica non è più in grado di conoscere la Password d accesso alle Mailbox del Cliente. Qualora il Cliente dimentichi la Password d accesso, richiederà a Komunica la fornitura di una nuova Password secondo quanto descritto nel sito Kohost.it SISTEMA RISPONDITORE AUTOMATICO Tramite WebMail, l Utente può attivare e disattivare il Sistema Risponditore Automatico. Il Sistema consente di generare automaticamente uno e un solo Messaggio, testuale, personalizzabile dall Utente, di risposta al mittente (ad esempio, ma non solo, per comunicare che l Utente è fuori ufficio e non può rispondere ai messaggi) INDIRIZZI PER L INVIO E LA RICEZIONE DEI MESSAGGI Per trasmettere e ricevere Messaggi via Client, l Utente dovrà inserire autonomamente gli indirizzi del server dedicato alla ricezione della posta (server POP3 o IMAP) e all invio della posta (server SMTP), comunicati da Komunica o pubblicati nella documentazione resa disponibile WEBMAIL SISTEMA POP3 Il Sistema POP3 dipende dai parametri e dalle politiche dei servizi di posta elettronica di terzi, sui quali Komunica non ha controllo. Il funzionamento del sistema non è perciò garantito INVIO DI MESSAGGI TRAMITE SERVIZI DI CONNETTIVITÀ DI TERZI Il servizio include la possibilità di utilizzare Client per spedire Messaggi utilizzando servizi di connettività Internet di altri fornitori. In questo caso, il Mail Server Komunica richiederà l autenticazione dell Utente e l Client dovrà essere configurato a cura del Cliente per supportare questa opzione. I servizi di connettività di altri fornitori possono essere utilizzati per il servizio WebMail SISTEMA DI AMMINISTRAZIONE MAILADMIN Per le MailBox associate a Domini in uso esclusivo al Cliente per la durata del servizio, è disponibile il Sistema Amministrazione in Area Clienti, che consente al Cliente, via Web, di effettuare le operazioni base: Inserimento dei nomi a domini gestiti; Creaziome delle Mailbox e dei relativi identificativi;

14 Assegnazione e modifica di Userid univoche e Password; Assegnazione di Alias; Assegnazione di Quota alle MailBox, fino al raggiungimento del massimo spazio assegnato da Komunica. Non è possibile inserire Userid che siano già presenti nel Mail Server Komunica; l inserimento di una Userid già esistente produrrà una notifica al Cliente. 3. EROGAZIONE DEL SERVIZIO 3.1 EROGAZIONE Il servizio sarà erogato a seguito della ricezione dell'ordine o dell'accettazione della specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. Nel caso in cui le informazioni non fossero sufficienti all attivazione del servizio, Komunica non procederà all attivazione e contatterà il Cliente per concordare la fornitura delle informazioni mancanti. A servizio attivato, Komunica comunicherà al Cliente la Data Inizio Servizio, corrispondente alla data d inizio di fatturazione dello stesso. 4. LIVELLI DI SERVIZIO 4.1 TEMPO MASSIMI DI ATTIVAZIONE I tempi massimi d attivazione, in presenza di tutte le informazioni necessarie per l attivazione, sono di cinque giorni lavorativi dal ricevimento dell ordine o dell'accettazione della specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. I tempi di attivazione non includono i tempi necessari alla registrazione e/o il trasferimento di domini, che dipendono dalle autorità competenti e dalle procedure di trasferimento. 4.2 TEMPI DI INTERVENTO IN CASO DI GUASTO I sistemi e le apparecchiature sono monitorate costantemente 24 ore su 24 per 365 giorni l anno. Komunica garantisce un tempo d intervento in caso di guasto alle apparecchiature entro 60 minuti dalla diagnosi che attribuisca il guasto ai sistemi di Komunica. 4.3 DISPONIBILITÀ DEL SERVIZIO La disponibilità obiettivo del servizio è del 99,98% su base annua, escluse le finestre di manutenzione programmata. 4.4 INFRASTRUTTURA Le apparecchiature responsabili dell erogazione del servizio sono ospitate nel Caldera Data Centre, struttura dotata di strumenti e procedure per garantire la sicurezza fisica e logica dei dati (in breve impianti anti-incendio, condizionamento, UPS, alimentazione elettrica supportata da motore Diesel d emergenza, sorveglianza). Le apparecchiature sono ospitate in rack, chiusi con serratura su entrambi i lati, le cui chiavi sono custodite dal personale interno al Data Centre. 4.5 MEMORIZZAZIONE DEI DATI I Messaggi in transito da e verso i sistemi del Cliente sono memorizzati all interno delle MailBox assegnate al Cliente. Le Mailbox sono memorizzate in archivi e apparecchiature separate dai sistemi dedicati all invio e della ricezione. 5. ASSISTENZA 5.1 ASSISTENZA BASE Il servizio include assistenza via web e via nelle finestre di disponibilità dell'help Desk con le modalità indicate sul sito, per la risoluzione di problemi che impediscono l accesso al servizio. È esclusa dal servizio l assistenza e la formazione all utilizzo di Client. Tutte le operazioni disponibili via WebMail debbono essere svolte a cura del Cliente. È esclusa dal servizio l assistenza o l attività di consulenza riguardante elementi hardware, software o di rete del Cliente. 5.2 TROUBLE TICKETING SYSTEM Per la gestione dei problemi segnalati dal Titolare e del processo di soluzione, Komunica utilizza un sistema elettronico di gestione dei guasti (trouble ticketing system). La gestione di un guasto segnalato dal Titolare o individuato da Komunica implica l introduzione di una registrazione nel sistema elettronico di gestione dei guasti. 6. MANUTENZIONE 6.1 INTERVENTI DI MANUTENZIONE La manutenzione ordinaria della rete e in generale dell infrastruttura è effettuata normalmente dalle 5:00 alle 7:00 dei giorni feriali e dalle 2:00 alle 8:00 della domenica e i relativi interventi sono comunicati al Cliente in anticipo. Eventuali interventi di manutenzione urgente per risolvere problemi che possono degradare le prestazioni del servizio saranno notificati nel più breve tempo possibile, mantenendo il Cliente informato sul processo di soluzione. La notifica della manutenzione esclude l applicazione di eventuali livelli di servizio e delle relative penali. 7. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO, DURATA E RINNOVO 7.1 CONCLUSIONE DEL CONTRATTO Il contratto si conclude con l'adesione all'ordine disponibile sul sito mediante click sull'apposito link o mediante sottoscrizione di specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. 7.2 DURATA DEL CONTRATTO E RINNOVO Il contratto ha la durata indicata nell'ordine o nella specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. Alla scadenza, salvo diversamente specificato nell'offerta tecnico economica e/o scheda di adesione, il servizio sarà tacitamente rinnovato per lo stesso periodo a meno che il Cliente dia comunicazione a Komunica dell intenzione di recedere dal contratto tramite l apposita interfaccia presente nell Area

15 Clienti di kohost.it oppure mediante raccomandata A/R entro 15 giorni dalla data di scadenza. Resta salvo quanto indicato all'art Qualora durante la vigenza del contratto, si introducano modifiche allo spazio assegnato al Cliente ai sensi dell art. 2.2, il rinnovo tacito dello stesso comprenderà tutte le condizioni che tali modifiche comportano, compresi i prezzi previsti per tale spazio come risultano nell apposita pagina del sito 8. CESSAZIONE DEL SERVIZIO 8.1 RIMOZIONE DELLE MAILBOX Alla data di scadenza del servizio, Komunica rimuoverà le Mailbox del Cliente inclusive di tutti i contenuti. La rimozione sarà altresì effettuata in caso di mancato pagamento delle fatture di servizio oltre i 60 giorni dalla scadenza. 9. PREZZI, MODALITÀ E CONDIZIONI DI PAGAMENTO 9.1 DEFINIZIONE DEI PREZZI Il prezzo di fornitura del servizio è indicato nell'ordine o nella specifica offerta tecnico economica e/o scheda di adesione al servizio. Qualora in vigenza del contratto il Cliente richieda l estensione dello spazio assegnatogli su Mailserver, il prezzo di fornitura del servizio aumenterà secondo le indicazioni fornite nell apposita interfaccia del sito. Qualora in vigenza del contratto il Cliente richieda la riduzione dello spazio assegnatogli su Mailserver, il prezzo di fornitura del servizio resterà invariato riducendosi solo in occasione del rinnovo del contratto. 9.2 MODALITÀ E CONDIZIONI DI PAGAMENTO Il pagamento è anticipato e viene effettuato mediante Bonifico Bancario o Carta di Credito attraverso il servizio PAYPAL o altro gateway di pagamento on line. Komunica non acquisisce ne conserva in alcun modo le informazioni relative alla carta di credito del Cliente. 9.3 VARIAZIONI DEI PREZZI Komunica si riserva la facoltà di modificare i prezzi dei servizi con preavviso scritto, di almeno 60 giorni prima della scadenza del contratto, trasmesso via posta elettronica. Le nuove tariffe sono applicate dalla data di rinnovo del contratto per la sua durata. Il Cliente può rifiutare l applicazione delle nuove tariffe, notificando l intenzione di non rinnovare il contratto entro 30 giorni dalla comunicazione della modifica. 10. RESPONSABILITÀ DEL CLIENTE 10.1 USO DEI SERVIZI Il Cliente s impegna ad utilizzare e a fare utilizzare il servizio nel pieno rispetto delle leggi vigenti, in particolare ma non solo per quanto riguarda l invio di messaggi non sollecitati. Il Cliente autorizza Komunica alla sospensione o alla limitazione della trasmissione Messaggi in caso di rimostranze da parte di terzi o nei casi in cui il comportamento del Cliente possa precludere il buon funzionamento del servizio, con rinuncia a qualsiasi forma di risarcimento. Il Cliente s impegna ad archiviare a propria cura su propri supporti sicuri i messaggi ricevuti ed inviati che ritenga d importanza per la propria attività. A questo scopo Komunica mette a disposizione del Cliente una specifica funzione utilizzabile tramite Webmail RIVENDITA DEL SERVIZIO Il servizio può essere rivenduto a terzi solo a fronte di accordo con Komunica LIMITI E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA Il Cliente dichiara di conoscere caratteristiche, limiti e rischi della posta elettronica Internet e solleva Komunica da ogni responsabilità in merito alle caratteristiche intrinseche del servizi. In particolare è consapevole che: la consegna al destinatario dei Messaggi inviati non è garantita; lo standard Internet prevede che i Messaggi siano in chiaro, in forma non cifrata; per cui si assume la responsabilità di applicare le forme di cifratura e protezione necessarie ai contenuti e ai dati trasmessi o ricevuti e riconosce che tali forme di protezione non sono incluse nel servizio; ad oggi i servizi di posta elettronica Internet sono soggetti alla diffusione di enormi volumi di messaggi indesiderati e di contenuti potenzialmente pericolosi per i sistemi del Cliente; terzi non autorizzati possano utilizzare gli indirizzi di posta elettronica assegnati al Cliente per diffondere Messaggi indesiderati; le politiche di riservatezza ed efficienza adottate dai gestori di Mail Server esterni non sono sotto il controllo di Komunica MAILBOX E QUOTA All approssimarsi o al raggiungimento della Quota, è responsabilità del Cliente operare per liberare spazio all interno della propria Mailbox ANTIVIRUS Il Cliente è avvisato della necessità di dotarsi di strumenti per la protezione di virus informatici nonostante la presenza del Sistema AntiVirus. Il Cliente accetta che alcuni Messaggi, in conseguenza alle regole euristiche utilizzate, siano spostati automaticamente nell archivio Quarantena. Il Cliente è consapevole che gli algoritmi utilizzati possono fallire nell identificare Messaggi pericolosi e che possono al contrario identificare come pericolosi Messaggi che non lo sono QUARANTENA

16 Il Cliente si assume la responsabilità della lettura e delle operazioni effettuate sui Messaggi in Quarantena. Il Cliente accetta che i Messaggi presenti in Quarantena per un tempo superiore alla Soglia Di Rimozione siano cancellati permanentemente e non siano più recuperabili ANTISPAM l Cliente accetta che l oggetto e l intestazione dei messaggi siano modificati automaticamente dal sistema. Il Cliente accetta che l algoritmo utilizzato possa marcare e/o trasferire nell archivio Quarantena anche messaggi desiderati e che possa evitare di marcare e/o trasferire nell archivio Quarantena messaggi indesiderati per il Cliente INDIRIZZI E DOMINI REGISTRATI PRESSO TERZE PARTI È responsabilità del Cliente portare a compimento tutte le operazioni necessarie affinché il fornitore terzo configuri e mantenga nel tempo le configurazioni necessarie al buon funzionamento del servizio USER-ID E PASSWORD Il Cliente s impegna a modificare la Password al primo utilizzo del servizio e in seguito a tutte le richieste di modifica a Komunica, in modo tale da mantenere riservata l informazione. Il Cliente s impegna a conservare con cura gli identificativi ricevuti affinché terzi non autorizzati accedano al contenuto delle MailBox assegnate e solleva Komunica da qualsiasi responsabilità derivante dalla perdita o dalla comunicazione a terzi degli identificativi. Il Cliente s impegna a gestire autonomamente le autorizzazioni al proprio personale diretto e indiretto per richiedere la modifica della Password SISTEMA DI AMMINISTRAZIONE MAILADMIN Il Cliente accetta di provvedere autonomamente alle operazioni rese disponibili dal Sistema di Amministrazione sostituendosi totalmente a Komunica e assumendo la responsabilità derivante dalle operazioni effettuate. 11. RESPONSABILITÀ DEL FORNITORE 11.1 MAILBOX E QUOTA Komunica non è responsabile della mancata trasmissione o ricezione di messaggi dovuti al raggiungimento della capacità massima della Mailbox e/o di messaggi di dimensione superiore alla dimensione massima consentita LIMITE DI RESPONSABILITÀ Nel caso in cui emerga un danno economico accertato di natura non indiretta derivante da un provato disservizio di Komunica, quest'ultima risponderà della perdita parziale o totale del contenuto delle MailBox del Cliente per un ammontare massimo pari al valore del contratto per il servizio in questione, nel momento in cui il danno è emerso ANTIVIRUS Nonostante la frequenza di aggiornamento delle regole su cui si basa il Sistema, non è garantita la protezione dei sistemi del Cliente da qualsiasi messaggio che possa sfruttare le caratteristiche dei suoi sistemi informatici per effettuare operazioni indesiderate WEBMAIL E MAILADMIN Komunica si riserva il diritto di modificare il Sistema WebMail e l interfaccia del Sistema Amministrazione per adeguarli alle nuove esigenze del mercato o della propria infrastruttura in qualsiasi momento, senza necessità di avviso al Cliente. Il Cliente è avvisato che qualsiasi software automatico basato sulle caratteristiche dell interfaccia potrebbe non operare correttamente in seguito alle modifiche effettuate. Il Cliente: accetta di provvedere autonomamente alle operazioni rese disponibili dal sistema di Amministrazione sostituendosi a Komunica; si assume la responsabilità derivante dalle operazioni effettuate; accetta che eventuali Userid concordate con i propri Utenti e già esistenti nel Mail Server non possano essere attivate e che dovrà provvedere a modificarle INDIRIZZI E DOMINI REGISTRATI PRESSO TERZE PARTI Komunica non fornirà assistenza all attivazione e al buon funzionamento di questa opzione DOMINI DI SERVIZIO Komunica s impegna a non modificare gli indirizzi dei server di ricezione e d invio dei Messaggi a meno di interventi straordinari sulla propria infrastruttura, mentre si riserva il diritto di modificare gli indirizzi IP associati ai nomi di dominio in base alle proprie esigenze. 12. DIRITTO DI RECESSO 12.1 DIRITTO DI RECESSO E SUA ESCLUSIONE Il Cliente che si qualifichi quale consumatore ai sensi dell'art. 3 del Codice del Consumo (d.lgs. 602/05) ha il diritto, riconosciutogli da tale Codice, di recedere dal contratto entro il termine di 10 giorni lavorativi dall'adesione all'ordine o dall'accettazione della specifica offerta tecnico economica o scheda di adesione al servizio. Considerato, tuttavia, che la fornitura del servizio oggetto delle presenti condizioni contrattuali ha inizio con l'accordo del Cliente prima della scadenza del termine previsto dalla legge, quest'ultimo prende atto che tale diritto non può essere esercitato, come stabilito dall'art. 55 comma 2 lett. a) dello stesso Codice. 13. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI 13.1 INFORMATIVA PRIVACY Finalità del trattamento Ai sensi dell art. 13 del d.lgs. 196/03 si informa il Cliente che i dati personali raccolti in occasione della stipula del contratto e

17 durante l esecuzione dello stesso sono trattati per le seguenti finalità: fornitura e erogazione di servizi di telecomunicazione; gestione dei programmi e assistenza tecnica; fornitura di antivirus e antispam; fatturazione; recupero e cessione del credito, prevenzione frodi; adempimento di obblighi di legge, regolamento e normative comunitarie; elaborazione di statistiche; rilevazione del grado di soddisfazione del cliente, invio di materiale informativo o pubblicitario relativo ai prodotti e servizi di Komunica, anche via e.mail o fax. Il conferimento dei dati è facoltativo, ma l eventuale rifiuto può determinare l impossibilità di stipulare o eseguire il contratto. Trattamento dei dati I dati sono conservati su supporto informatico e cartaceo e vi hanno accesso i dipendenti e collaboratori di Komunica che allo scopo sono stati incaricati del trattamento. I dati di traffico sono trattati, conservati e protetti secondo le prescrizioni di legge e le indicazioni del Garante per la protezione dei dati personali. Comunicazione dei dati a terzi I dati sono comunicati a: soggetti terzi quando ciò risulti necessario per l erogazione deì servizi oggetto del contratto; enti pubblici e privati quando ciò risulti necessario per obbligo di legge, di regolamento o normativa comunitaria; soggetti terzi a cui Komunica affida lo svolgimento di determinate attività quali adempimenti fiscali, consulenze in ambito informatico o commerciale, prevenzione frodi, recupero crediti; soggetti terzi a cui Komunica potrebbe cedere il credito. Protezione delle comunicazioni Nell ambito del servizio di telecomunicazione fornito sono adottate adeguate misure di sicurezza volte a proteggere le comunicazioni. Ciononostante possono sussistere situazioni che permettono a terzi non autorizzati di apprendere in modo anche non intenzionale il contenuto delle stesse. In particolare, a meno di non adottare sistemi di cifratura, i messaggi circolano sulle reti in chiaro e le reti si dimostrano facilmente aggredibili nonostante l adozione di aggiornati sistemi di protezione. Gli incaricati di trattamento si attengono a quanto prescritto dall art. 49 del d.lgs. 82/05 che vieta di prendere cognizione della corrispondenza telematica, duplicare con qualsiasi mezzo o cedere a terzi a qualsiasi titolo informazioni anche in forma sintetica o per estratto sull'esistenza o sul contenuto di corrispondenza, comunicazioni o messaggi trasmessi per via telematica, salvo che si tratti di informazioni per loro natura o per espressa indicazione del mittente destinate ad essere rese pubbliche. L accesso al contenuto dei messaggi sarà quindi possibile con l autorizzazione del Cliente, salvo ciò avvenga per adempiere ad obblighi normativi o per adeguarsi a un provvedimento dell Autorità Giudiziaria o di altra Autorità competente. Antivirus e antispam Sono attivabili da parte del Cliente sistemi antivirus e antispam. Le modalità di funzionamento degli stessi sono descritti in contratto e sono conformi alle Raccomandazioni del Gruppo Articolo 29 (Parere 2/2006 sugli aspetti di tutela della vita privata inerenti ai servizi di screening dei messaggi di posta elettronica). Per quanto riguarda gli antivirus, la scansione viene effettuata anche sotto forma di scansione del contenuto applicandosi automaticamente ed esclusivamente per questa finalità; il contenuto non è, quindi, analizzato per nessun altra ragione. Per evitare che siano sottratti messaggi legittimi (i falsi positivi ) si ricorre alla cosiddetta Quarantena che consente al Cliente di verificare i messaggi scartati da Antivirus e Antispam. Diritti dell interessato Si rammenta che ai sensi dell'art. 7 della d.lgs. 196/03, l'interessato ha diritto ad avere conferma dell'esistenza di dati che lo riguardano, di rettificarli o aggiornarli, di cancellarli o di opporsi per motivi legittimi al loro trattamento. Titolare e Responsabili Titolare dei trattamenti è Komunica via Passariello n Pomigliano d'arco (NA). L elenco aggiornato dei responsabili, interni ed esterni, può essere richiesto a a cui possono essere inviate anche le comunicazioni relative all esercizio dei diritti dell interessato NOMINA DI KOMUNICA QUALE RESPONSABILE DEI TRATTAMENTI DEI DATI PERSONALI Premesso: che, in base al decreto legislativo 196/03, il Titolare dei trattamenti dei dati personali può preporre una persona fisica, una persona giuridica, una pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione o organismo al trattamento di tali dati; che il Responsabile, se designato, deve essere nominato tra soggetti che per esperienza, capacità ed affidabilità forniscano idonea garanzia del pieno rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento, ivi compreso il profilo della sicurezza; che il Cliente è Titolare dei trattamenti sui dati personali che effettua per lo svolgimento della propria attività; che in adempimento del contratto, di cui il presente atto è parte integrante, il Titolare affida a Komunica lo svolgimento di attività che comportano anche il trattamento dei dati personali; che in ragione di ciò, il Titolare intende nominare Komunica Responsabile esterno del trattamento;

18 che il Responsabile deve procedere al trattamento secondo le istruzioni impartite dal Titolare specificate per iscritto in modo analitico; che, in base al provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali del 27/11/2009, modificato dal provvedimento del 25/06/2009 riguardante le funzioni di Amministratore di Sistema, il Titolare è tenuto ad adottare misure ed accorgimenti per regolamentare l attività di tale soggetto; che Komunica svolge per conto del Titolare nell ambito dellc competenze che le sono attribuite in contratto la funzione di Amministratore di Sistema; che per tale ragione, il Titolare intende attribuire a Komunica anche la qualifica di amministratore di sistema per quanto attiene alle funzioni che quest ultima svolge. Il Titolare valuta, infatti, che Komunica fornisca idonea garanzia, grazie alla sua esperienza, capacità e affidabilità, del rispetto delle disposizioni previste dalla legge e dai provvedimenti del Garante; che è intenzione del Titolare consentire l'accesso sia al Responsabile che agli incaricati di trattamento per i soli dati personali la cui conoscenza è necessaria per adempiere ai compiti loro attribuiti. Tutto ciò premesso, il Cliente, quale Titolare dei trattamenti cui competono le decisioni in ordine alle finalità ed alle modalità del trattamento dei dati personali, designa Komunica quale Responsabile dei trattamenti affidandole, limitatamente alle attività che le sono attribuite, anche il compito di Amministratore di Sistema. Quale Responsabile e Amministratore di Sistema, Komunica dovrà attenersi alle seguenti istruzioni: eseguire i trattamenti funzionali all esecuzione delle attività inerenti al servizio richiesto; non comunicare a terzi in alcun modo, se non nei casi espressamente previsti, e non utilizzare per altri fini i dati personali di cui dovesse venire a conoscenza e comunque mantenere la più completa riservatezza sui dati trattati e sulle tipologie di trattamento effettuate. Tali obblighi sono da considerarsi pienamente vigenti anche nel caso di cessazione del rapporto contrattuale; attribuire le credenziali di autenticazione per l'utilizzo degli strumenti elettronici secondo quando disposto in contratto; adottare adeguate misure per impedire l accesso non autorizzato ai sistemi, la distruzione o perdita dei dati, il trattamento non consentito e non conforme alle finalità per cui i dati sono stati raccolti; nominare gli incaricati di trattamento, definire per iscritto le istruzioni in merito al trattamento dei dati e vigilare sulla loro puntuale applicazione. In particolare, dovrà prescrivere che essi abbiano accesso ai soli dati personali la cui conoscenza sia strettamente necessaria per adempiere ai compiti loro assegnati per l erogazione dei servizi richiesti. Dovrà., inoltre, rammentare agli incaricati gli obblighi previsti dal d.lgs. 82/05 art. 49 che vieta di prendere cognizione della corrispondenza telematica, duplicare con qualsiasi mezzo o cedere a terzi a qualsiasi titolo informazioni anche in forma sintetica o per estratto sull'esistenza o sul contenuto di corrispondenza, comunicazioni o messaggi trasmessi per via telematica, salvo che si tratti di informazioni per loro natura o per espressa indicazione del mittente destinate ad essere rese pubbliche. In quanto Amministratore di Sistema: tenere l elenco dettagliato delle persone fisiche incaricate che operano con i privilegi degli amministratori di sistema; registrare gli accessi logici ai sistemi, attivando il log degli accessi al server, ivi compresi i tentativi di accesso che hanno avuto successo e quelli che sono stati bloccati; conservare i log di accesso in modo inalterabile sui sistemi, e periodicamente salvarli su copia di backup. Le registrazioni devono comprendere i riferimenti temporali e la descrizione dell'evento che le ha generate e devono essere conservate per 6 mesi; svolgere con cadenza almeno annuale l attività di verifica sull operato delle persone fisiche che operano con i privilegi degli amministratori di sistema; verificare periodicamente l'adeguatezza delle misure di sicurezza, valutando se mutamenti all'attività di trattamento e alla tipologia di dati trattati non determinino l'adozione di misure di sicurezza diverse e più adeguate; Resta inteso che il Responsabile dovrà svolgere l'attività suddetta con la massima diligenza, informando il Titolare qualora sorgesse la necessità di trattamenti sui dati personali diversi ed eccezionali rispetto a quelli normalmente eseguiti. Resta parimenti inteso che il Responsabile assume il ruolo di Amministratore di Sistema solo per quanto attiene alle funzioni che esercita in esecuzione del contratto. In tutti gli altri contesti, tale funzione rimane di competenza del Titolare DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Komunica attesta la conformità delle misure di sicurezza adottate a protezione dei dati personali, dei cui trattamenti il Cliente è titolare, al Disciplinare tecnico di cui all Allegato B del d.lgs. 196/03. In particolare Komunica adotta in conformità al Disciplinare tecnico: un sistema di autenticazione informatica e di autorizzazione; misure contro il rischio di accesso abusivo, di intrusione e dell azione di programmi di cui all art. 615-quinquies del codice penale, tenendole aggiornate; modalità di aggiornamento periodico dei programmi volti a prevenire la vulnerabilità degli strumenti elettronici e a correggerne i difetti; sistemi di backup e di ripristino dei dati.

19 CLAUSOLE DI SPECIFICA APPROVAZIONE RELATIVE ALLE CONDIZIONI GENERALI PER MAIL SERVER Ai sensi e per gli effetti degli art e 1342 c.c. si dichiara di aver preso chiara ed esatta visione e di approvare espressamente ed in modo specifico le clausole seguenti: 7. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO, DURATA E RINNOVO 7.2 DURATA DEL CONTRATTO E RINNOVO 9. PREZZI, MODALITÀ E CONDIZIONI DI PAGAMENTO 9.1 DEFINIZIONE DEI PREZZI 9.3 VARIAZIONI DEI PREZZI 10. RESPONSABILITÀ DEL CLIENTE 10.1 USO DEI SERVIZI 11. RESPONSABILITÀ DEL FORNITORE 11.2 LIMITE DI RESPONSABILITÀ Condizioni Generali di Servizio (201301) / / (data) (timbro e firma) FORMULA DI CONSENSO Acquisite le informazioni rese ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003, consento al trattamento dei miei dati come previsto dalla norma e dalle eventuali clausole previste in questo documento. / / (data) (timbro e firma)

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Art.1 (Oggetto) Art.2 (Definizioni)

Art.1 (Oggetto) Art.2 (Definizioni) REGOLAMENTO SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI emanato con decreto direttoriale n.220 dell'8 giugno 2000 pubblicato all'albo Ufficiale della Scuola

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Art. 1 Oggetto Il presente modulo di assunzione di responsabilità (di seguito

Dettagli

Servizio Posta Elettronica Certificata P.E.C. Manuale Operativo

Servizio Posta Elettronica Certificata P.E.C. Manuale Operativo Servizio Posta Elettronica Certificata P.E.C. Manuale Operativo Informazioni sul documento Redatto da Ruben Pandolfi Responsabile del Manuale Operativo Approvato da Claudio Corbetta Amministratore Delegato

Dettagli

Web Hosting. Introduzione

Web Hosting. Introduzione Introduzione Perchè accontentarsi di un web hosting qualsiasi? Tra i fattori principali da prendere in considerazione quando si acquista spazio web ci sono la velocità di accesso al sito, la affidabilità

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello

DigitPA. Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello DigitPA Dominio.gov.it Procedura per la gestione dei sottodomini di terzo livello Versione 3.0 Dicembre 2010 Il presente documento fornisce le indicazioni e la modulistica necessarie alla registrazione,

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Regolamento per l'accesso alla rete Indice

Regolamento per l'accesso alla rete Indice Regolamento per l'accesso alla rete Indice 1 Accesso...2 2 Applicazione...2 3 Responsabilità...2 4 Dati personali...2 5 Attività commerciali...2 6 Regole di comportamento...3 7 Sicurezza del sistema...3

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI CONDIZIONI PARTICOLARI DI WEB HOSTING ARTICOLO 1: OGGETTO Le presenti condizioni generali hanno per oggetto la definizione delle condizioni tecniche e finanziarie secondo cui HOSTING2000 si impegna a fornire

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini con cui Next.it s.r.l. (di seguito Next.it ), con sede legale in Via

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO LiveCode Srls Via S. Spaventa, 27-80142 Napoli P.IVA: 07696691216 Legale rappresentante: Valerio Granato - C.F. GRNVLR76C07F839F PREMESSO CHE a) LiveCode Srls con sede

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

Utilizzo del server SMTP in modalità sicura

Utilizzo del server SMTP in modalità sicura Utilizzo del server SMTP in modalità sicura In questa guida forniremo alcune indicazioni sull'ottimizzazione del server SMTP di IceWarp e sul suo impiego in modalità sicura, in modo da ridurre al minimo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO 1. Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come SI) è titolare del sito PRIVACY POLICY Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito www.stonexsmart.com ( Sito ) e tratta i tuoi dati personali nel rispetto della normativa

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright Parallels Holdings, Ltd. c/o Parallels International GMbH Vordergasse 59 CH-Schaffhausen Svizzera Telefono: +41-526320-411 Fax+41-52672-2010 Copyright 1999-2011

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI

REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLE NORME SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI Art.1 Ambito di applicazione 1. Il presente regolamento è adottato in attuazione

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI I NORME COMPORTAMENTALI PER GLI INCARICATI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI I NORME COMPORTAMENTALI PER GLI INCARICATI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI I DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Università - 2 - PREMESSA Scopo della presente procedura è illustrare le norme comportamentali/tecniche cui gli Incaricati devono

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini di fornitura del servizio al Cliente

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [CF] Domain & Space - Dominio di 2 Liv. (.IT,.COM) 1 1 1 - Dominio di 3 Liv. (mapping IIS/Apache) 1 10 100 - Disk

Dettagli

Carta di servizi per il Protocollo Informatico

Carta di servizi per il Protocollo Informatico Carta di servizi per il Protocollo Informatico Codice progetto: Descrizione: PI-RM3 Implementazione del Protocollo informatico nell'ateneo Roma Tre Indice ARTICOLO 1 - SCOPO DEL CARTA DI SERVIZI...2 ARTICOLO

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A.

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. Indice INTRODUZIONE 1- PRINCIPI FONDAMENTALI... 1 2- IMPEGNI... 3 3- I SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS... 3 4- STANDARD DI QUALITÀ... 5 5- RAPPORTO CONTRATTUALE

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Informazioni sul documento Revisioni 06/06/2011 Andrea De Bruno V 1.0 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Indice. Pannello Gestione Email pag. 3. Accesso da Web pag. 4. Configurazione Client: Mozilla Thunderbird pagg. 5-6. Microsoft Outlook pagg.

Indice. Pannello Gestione Email pag. 3. Accesso da Web pag. 4. Configurazione Client: Mozilla Thunderbird pagg. 5-6. Microsoft Outlook pagg. POSTA ELETTRONICA INDICE 2 Indice Pannello Gestione Email pag. 3 Accesso da Web pag. 4 Configurazione Client: Mozilla Thunderbird pagg. 5-6 Microsoft Outlook pagg. 7-8-9 Mail pagg. 10-11 PANNELLO GESTIONE

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE IT Security Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard IT Security. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

Lista di controllo per la migrazione del dominio a Swisscom/IP-Plus

Lista di controllo per la migrazione del dominio a Swisscom/IP-Plus Lista di controllo per la migrazione del dominio a /IP-Plus Iter: : ufficio cantonale di coordinamento per Per la scuola: (nome, indirizzo e località) Migrazione di record DNS esistenti a IP-Plus nonché

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Indice. Documentazione ISPConfig

Indice. Documentazione ISPConfig Documentazione ISPConfig I Indice Generale 1 1 Cos'è ISPConfig? 1 2 Termini e struttura del manuale 1 3 Installazione/Aggiornamento/Disinstallazione 1 3.1 Installazione 1 3.2 Aggiornamento 1 3.3 Disinstallazione

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi GIUNTA REGIONALE Atto del Dirigente: DETERMINAZIONE n 597 del 23/01/2012 Proposta: DPG/2012/462 del 13/01/2012 Struttura proponente: Oggetto: Autorità emanante:

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET Programmi Outlook Express Internet Explorer 72 DNS Poiché riferirsi a una risorsa (sia essa un host oppure l'indirizzo di posta elettronica di un utente) utilizzando un

Dettagli