NORME E SCADENZE PER LA REDAZIONE DELLA TESI a.a. 2013/2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NORME E SCADENZE PER LA REDAZIONE DELLA TESI a.a. 2013/2014"

Transcript

1 Prot. n. 2668/BD4 del 12/03/2014 NORME E SCADENZE PER LA REDAZIONE DELLA TESI a.a. 2013/2014 Ai sensi del Regolamento Didattico approvato con D.D.G. del n. 2967, artt. 62 (comma 5) 63, 68. L esame di diploma prevede due scadenze: Modulistica e scadenze 1) consegna della domanda per l esame di diploma nella buchetta del proprio dipartimento, utilizzando i moduli indicati di seguito: - per il dipartimento di Arti applicate (allegato 1) - per il dipartimento di Arti visive (allegato 2) - per il dipartimento di Comunicazione e didattica dell arte (allegato 3); SESSIONE ESTIVA entro il 17 marzo 2014 SESSIONE AUTUNNALE entro il 14 luglio 2014 SESSIONE STRAORDINARIA entro il 05 dicembre 2014 Il modulo deve essere consegnato con la firma del docente titolare dell indirizzo principale, la firma del relatore ed eventualmente la firma del correlatore. Le firme attestano che la tesi è stata approvata e il progetto di laboratorio è stato visionato. Non saranno accettati moduli in cui manca anche solo una delle firme necessarie. Il Direttore di Dipartimento convalida e autorizza la domanda di Tesi che successivamente viene trasmessa alla segreteria. 2) consegna della documentazione in segreteria didattica: SESSIONE ESTIVA entro il 23 giugno 2014 (la segreteria effettuerà apertura straordinaria dalle alle 12.00) SESSIONE AUTUNNALE entro il 22 settembre 2014 (la segreteria effettuerà apertura straordinaria dalle alle 12.00) SESSIONE STRAORDINARIA entro il 09 febbraio 2015 (la segreteria effettuerà apertura straordinaria dalle alle 12.00) Documentazione da consegnare: - Libretto degli esami. Coloro che hanno in sospeso gli ultimi due esami, da sostenere nel 1 appello della stessa sessione di tesi, consegneranno la fotocopia del libretto comunicando per iscritto gli esami mancanti. - Copia in formato digitale della tesi teorica, corredata del frontespizio (allegato 6), completo delle firme richieste. La segreteria effettuera controlli a campione della copia digitale (come previsto dpr n. 445 del ). Ove verrà accertata la non veridicità dei contenuti, il diplomando verrà escluso dalla sessione. - Allegato 4 che contiene: richiesta di certificato di diploma, autocertificazione di restituzione alla Biblioteca di eventuali libri in prestito e autorizzazione ad inserire la propria tesi tra i materiali bibliografici dell Accademia.

2 - Marca da bollo da (che la segreteria apporrà sul certificato di diploma una volta stampato). - Attestazione di versamento sul c/c postale n. 1016, intestato al Centro operativo Agenzia delle Entrate di Pescara, di 90,84 indicando nella causale Certificato di diploma dell Accademia di Belle arti. - Busta formato A4 completa di affrancatura da 1,90 ed indirizzo a cui dovrà essere spedito il certificato di diploma. Rinvio della tesi Lo studente diplomando e tenuto a comunicare in forma scritta alla segreteria l eventuale posticipo della tesi, entro 15 gg. dalla data prevista per la discussione. Modifica dei dati relativi all esame di tesi L eventuale modifica dei dati contenuti nella domanda di diploma dovrà essere autorizzata dal docente relatore e consegnata nella buchetta della segreteria didattica. Sessione estiva: Calendario tesi Pubblicazione calendario sul sito e in bacheca 4 luglio 2014 Date discussione tesi: 14 e 15 luglio 2014 Dipartimento di PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE 16 luglio 2014 Dipartimento di COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE 17 e 18 luglio 2014 Dipartimento di ARTI VISIVE Sessione autunnale: Pubblicazione calendario sul sito e in bacheca 29 settembre 2014 Date discussione tesi: 13 e 14 ottobre 2014 Dipartimento di PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE 15 ottobre 2014 Dipartimento di COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE 16 e 17 ottobre 2014 Dipartimento di ARTI VISIVE Sessione straordinaria: Pubblicazione calendario sul sito e in bacheca 23 febbraio 2015 Date discussione tesi: 02 e 03 Marzo 2015 Dipartimento di PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE 04 Marzo 2015 Dipartimento di COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE 05 e 06 Marzo 2015 Dipartimento di ARTI VISIVE

3 Norme specifiche per ogni dipartimento Dipartimento di Arti Visive L'esame di diploma prevede: a) Tesi teorica redatta in due copie contenenti, al loro interno, la firma del relatore: - una copia per la Commissione di tesi che il candidato ritirerà una volta discussa la tesi; - la seconda copia per il relatore da consegnare direttamente allo stesso. b) Progetto artistico concordato con il titolare della scuola di riferimento che verrà presentato alla Commissione il giorno della discussione della tesi. c) Nel caso in cui il relatore sia anche il docente della scuola di riferimento, la Commissione sarà integrata da un docente di una materia per la quale il candidato abbia sostenuto l esame. d) La Commissione è costituita dal Presidente, dal docente della scuola di indirizzo e dal relatore. Potrà partecipare alla seduta d esame anche un correlatore indicato dal candidato. e) La richiesta degli spazi espositivi e/o audiovisivi dovrà essere scaricata dal sito al seguente link e consegnata nella buchetta del Dipartimento almeno 15 gg prima della discussione della tesi. Dipartimento di Comunicazione e didattica L'esame di diploma prevede: a) La stesura di una tesi redatta in tre copie e concordata con un relatore, un docente con il quale si sia sostenuto un esame durante il curriculum di studi (TRIENNIO E BIENNIO) b) La presentazione di un progetto didattico/artistico inerente al tema trattato nella tesi, concordato con il relatore o con un altro docente di riferimento (correlatore). c) Alla segreteria andrà consegnata, unitamente al resto della documentazione richiesta, una sintesi scritta del progetto didattico/artistico firmata dal relatore o dal correlatore. d) La terza copia della tesi deve essere direttamente consegnata al relatore. Il progetto didattico/artistico ultimato sarà presentato alla Commissione il giorno della tesi. e) La Commissione è costituita dal Presidente, dal docente della scuola di indirizzo, dal relatore e quando è richiesto, dal correlatore. Nel caso in cui il relatore sia anche il docente della scuola di riferimento, la Commissione sarà integrata da un docente di una materia per la quale il candidato abbia sostenuto l esame. N.B.: La copia cartacea della tesi, per la Commissione, con il frontespizio firmato dal relatore, dovrà essere consegnata il giorno della tesi direttamente alla Commissione.

4 Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate La Commissione sarà costituita dal Presidente, dal docente titolare del laboratorio di indirizzo, dal relatore della tesi teorica e da un eventuale correlatore. Nel caso in cui il docente titolare del laboratorio d indirizzo coincida con il relatore di tesi, è necessaria la presenza di un correlatore. L esame di diploma prevede: A. Progetto laboratoriale presentato alla Commissione il giorno dell esame di diploma e ritirato dal candidato al termine della discussione (escluso il Corso di Restauro); B. Tesi teorica presentata alla Commissione il giorno dell esame di diploma e ritirata dal candidato al termine della discussione (escluso il Corso di Restauro). Non saranno accettati progetti non visionati dal titolare del laboratorio principale di indirizzo, nè tesi teoriche che non siano state approvate dal relatore prima della data di discussione. La tesi teorica viene redatta in quattro copie (due cartacee, due digitali). Una copia digitale della sola tesi teorica viene consegnata alla segreteria nei termini fissati dal Calendario Accademico. L altra copia digitale, contenente in formato.pdf il progetto laboratoriale e la tesi teorica, viene consegnata alla Commissione e resta negli archivi del Dipartimento. Una copia cartacea della tesi teorica è consegnata al relatore almeno una settimana prima della discussione, l altra copia cartacea è consegnata alla Commissione il giorno della discussione e rimarrà nell archivio del Dipartimento insieme alla copia riprodotta del progetto laboratoriale. L esame di diploma prevede alcune specificità per ogni Corso, in tutti i casi, il relatore e il correlatore devono essere docenti con i quali si è sostenuto almeno un esame nel curriculum scolastico: Scenografia Il progetto di laboratorio consiste in un elaborato o più elaborati, estrapolati dal lavoro dell ultimo anno, la tesi teorica deve essere un approfondimento del progetto di laboratorio. Design grafico, Design del prodotto, Design Management La tesi deve essere presentata sotto forma di proiezione video (powerpoint, flash ) in versione sintetica (15 min) rispetto all elaborato scritto. La tesi deve rappresentare lo sviluppo di un progetto con una parte teorica introduttiva e una parte seguente di tavole o modelli di presentazione del progetto medesimo. La presentazione dei relatori avviene prima dell ingresso dello studente. Restauro l esame di diploma è costituito da una parte generale di analisi storico-artistica del manufatto, oggetto dell intervento di restauro, e da una parte di relazione sulle fasi dell intervento di restauro. Per quanto riguarda l esame di Diploma di II livello, è necessario il coinvolgimento del titolare del laboratorio principale di indirizzo come relatore o come correlatore, in relazione all oggetto della tesi. Fumetto e illustrazione, Illustrazione per l Editoria Linguaggi del Fumetto, Fotografia, Fashion design Il progetto di laboratorio consiste in un elaborato da realizzare nell ambito dei laboratori principali di indirizzo. La tesi può caratterizzarsi come riflessione teorica e documentazione del progetto o come sviluppo di un tema convergente con il progetto di laboratorio, potrà avere come relatore un docente di un corso teorico o teorico-pratico. f.to il Direttore di Dipartimento Arti Visive Prof. R. Novali f.to il Direttore di Dipartimento Arti Applicate Prof. E. Fornaroli f.to il Direttore di Dipartimento Comunicazione e didattica Prof.ssa C. Francucci

5 Allegato 1 Modulo di iscrizione all esame di Diploma a.a. 2013/2014 Dipartimento di Progettazione e Arti Applicate _l sottoscritto/a nat_a il / / cell. Iscritto/a al anno del Corso di CHIEDE l iscrizione all esame di Diploma nella sessione: Estiva Autunnale Straordinaria ELABORATI / PROGETTI ARTISTICI Firma del titolare del Corso principale di indirizzo Prof. firma TESI TEORICA Titolo Relatore della Tesi Prof. insegnamento firma Eventuale correlatore Prof. insegnamento firma Data Lo studente, con questa firma, dichiara di accettare il regolamento di tesi stampato a tergo e di attenervisi scrupolosamente, pena il rinvio della presentazione della tesi alla sessione successiva. Firma dello studente

6 Allegato 2 Modulo di iscrizione all Esame di Diploma a.a. 2013/2014 Dipartimento di Arti Visive _l sottoscritto/a Nat_a il / / cell. Iscritto al anno del Corso di CHIEDE l iscrizione all Esame di Diploma nella sessione : Estiva Autunnale Straordinaria ELABORATI / PROGETTI ARTISTICI Firma del titolare del Corso principale di indirizzo Prof. firma... TESI TEORICA Titolo. Relatore della Tesi Prof insegnamento firma.. Eventuale correlatore Prof. insegnamento firma Data Lo studente Il Direttore di Dipartimento

7 Allegato 3 Modulo di iscrizione all Esame di Diploma a.a. 2013/2014 Dipartimento di Comunicazione e Didattica dell arte _l sottoscritto/a Nat_a il / / cell. Iscritto al anno del Corso di CHIEDE l iscrizione all Esame di Diploma nella sessione : Estiva Autunnale Straordinaria TESI TEORICA Titolo. Relatore della Tesi Prof insegnamento. firma.... Eventuale correlatore Prof insegnamento. firma.... PROGETTO DIDATTICO/ARTISTICO Firma del Docente di riferimento ( relatore o correlatore ) Prof. firma... Data Lo studente Il Direttore di Dipartimento

8 Allegato 4 RICHIESTA CERTIFICATO DI DIPLOMA Il/La sottoscritto/a Nato/a a il cell. Iscritto per l a.a. 2013/2014 presso codesta Accademia di Belle Arti al Corso Principale di Il rilascio del certificato di DIPLOMA ; CHIEDE alla presente richiesta saranno allegati: - ricevuta di versamento di da effettuare sul ccp n Intestato all Agenzia delle Entrate Centro Operativo di Pescara causale TASSA DI DIPLOMA; - Marca da bollo da applicare sul certificato da (Circolare del n. 29 Agenzia delle Entrate D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642); - busta formato A4 già affrancata (francobollo da 1,90) e completa di indirizzo del destinatario; il certificato sarà inviato entro due mesi dalla data di diploma. Bologna, (firma) Il/La sottoscritto/a AUTORIZZA NON AUTORIZZA l Accademia di Belle Arti ad inserire la propria tesi dal Titolo di cui è Relatore il Prof. tra i materiali bibliografici liberamente consultabili. A tal fine dichiara: la suddetta tesi di diploma è composta dai seguenti documenti: n. 1 copia digitale (per la segreteria). Il/La sottoscritto/a si riserva in ogni caso di far valere tutti i diritti derivanti dalla sua qualità di autore dell opera di cui sopra in conformità alla legislazione vigente in materia. Bologna, Firma Valendomi delle disposizioni di cui al DPR n. 445 del 28/12/2000, consapevole delle pene stabilite per le false attestazioni e per le mendaci dichiarazioni indicate nell'art. 76 dello stesso Decreto e dall art. 495 del C.P. - Dichiaro di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui all'art.10 della legge 675/96 che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa e verranno utilizzati nel rispetto delle normative in materia di protezione dei dati personali. Il/a sottoscritto/a dichiara di non avere in suo possesso alcun libro in prestito dalla biblioteca. Bologna firma

9 Allegato 5 Corso di Prof. TITOLO TESI Fac - simile per copia cartacea Tesi di (Nome e Cognome) Relatore Prof. Sessione.. Anno Accademico 2013/2014

10 Allegato 6 Corso di Prof. TITOLO TESI Fac - simile per cd Tesi di (Nome e Cognome) Relatore Prof. Sessione.. Anno Accademico 2013/2014

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale ACCADEMIA DI BELLE ARTI

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale ACCADEMIA DI BELLE ARTI Errata corrige del 04/12/2013 NORME E SCADENZE PER LA REDAZIONE DELLA TESI a.a. 2012/2013 Prot.. n. 15205/BD4 del 04/12/2013 Modulistica e scadenze L esame di diploma prevede due scadenze, la domanda per

Dettagli

DOMANDA DI LAUREA AL MAGNIFICO RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

DOMANDA DI LAUREA AL MAGNIFICO RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA DOMANDA DI LAUREA AL MAGNIFICO RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA Il/La sottoscritto/a (Cognome) (Nome) codice fiscale matricola n. nato/a a Prov. il _/ _/ residente in via n. CAP Comune di Prov.

Dettagli

1. Modulistica e scadenze

1. Modulistica e scadenze NORME E SCADENZE PER LA PRESENTAZIONE DELLA TESI a.a. 2015/2016 00017132016090320162 _N.Prot _Anno _Data _1 Ent,2 Usc Sottocl.: BD1 - Calendario esami di ammissione, annuali, di diploma Ai sensi del Regolamento

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE DOCUMENTAZIONE PER LA DOMANDA DI LAUREA SPECIALISTICA Gli studenti che intendono sostenere l esame di laurea dovranno presentare all Ufficio di Segreteria la seguente documentazione:

Dettagli

I0904 - Rev 07 del 11 07 14 - Istruzione operativa tesi per studenti

I0904 - Rev 07 del 11 07 14 - Istruzione operativa tesi per studenti Pag 1 di ATTENZIONE: Lo studente del triennio che intende presentare la propria DOMANDA DI PROVA FINALE E INDICAZIONE TUTOR-RELATORE (diploma di I livello) deve avvalersi dell assistenza di un docente

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE (Informativa parte integrante della domanda di ammissione) (BIENNIO/TRIENNIO/SCUOLA LIBERA DEL NUDO)

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE (Informativa parte integrante della domanda di ammissione) (BIENNIO/TRIENNIO/SCUOLA LIBERA DEL NUDO) LEGGERE ATTENTAMENTE LA SEGUENTE INFORMATIVA ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE (Informativa parte integrante della domanda di ammissione) (BIENNIO/TRIENNIO/SCUOLA LIBERA DEL NUDO) DOMANDA DI AMMISSIONE

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA GIURISPRUDENZA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA GIURISPRUDENZA Marca da bollo da 16,00 DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA GIURISPRUDENZA Al Magnifico Rettore dell'università degli Studi di Brescia Il/la sottoscritto/a matr. residente a prov cap in via n recapito

Dettagli

IL DIRETTORE D E C R E T A. Art. 1 Attivazione moduli di 400 ore

IL DIRETTORE D E C R E T A. Art. 1 Attivazione moduli di 400 ore Affisso all Albo il 6 febbraio 2007 Prot. n. del 6 febbraio 2007 Bando di ammissione per attività formative per l integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap, riservati a docenti già

Dettagli

Marca da bollo Valore vigente

Marca da bollo Valore vigente Pag 1 di 5 Marca da bollo Valore vigente DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT Al Magnifico Rettore dell'università degli Il/la sottoscritto/a matr. nato/a a prov. il residente in via comune prov CAP telefono

Dettagli

Norme per l ammissione alla seduta di laurea

Norme per l ammissione alla seduta di laurea Seconda Università degli Studi di Napoli Ufficio Segreteria Studenti Psicologia Norme per l ammissione alla seduta di laurea Per essere ammesso all esame di laurea, lo studente deve aver seguito e superato

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Segreteria Studenti Area di Lettere e Filosofia CALENDARIO TESI. Termini presentazione domande

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Segreteria Studenti Area di Lettere e Filosofia CALENDARIO TESI. Termini presentazione domande Sedute di laurea UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Segreteria Studenti Area di Lettere e Filosofia CALENDARIO TESI Termini presentazione domande Scadenza presentazione tesi e tesine (15 giorni prima della

Dettagli

DOMANDA DI LAUREA VECCHIO ORDINAMENTO DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT

DOMANDA DI LAUREA VECCHIO ORDINAMENTO DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT Pag 1 di 5 Marca da bollo Valore vigente AL MAGNIFICO RETTORE dell'università degli Il/La sottoscritto/a matr. nato/a a prov. il residente in via comune prov CAP telefono fisso cellulare e-mail personale

Dettagli

Regolamento Prova Finale per il conseguimento del Diploma Accademico di secondo livello - ordinamento biennale

Regolamento Prova Finale per il conseguimento del Diploma Accademico di secondo livello - ordinamento biennale MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE Articolo 1 Principi generali di riferimento ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Regolamento Prova Finale per il conseguimento

Dettagli

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto Procedure di ammissione A.A. 2013-2014 Informazioni generali L ammissione al primo anno dei corsi specialistici dell ISIA di Firenze

Dettagli

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto Procedure di ammissione A.A. 2014-2015 Informazioni generali L ammissione al primo anno dei corsi specialistici dell ISIA di Firenze

Dettagli

AVVISO PER I LAUREANDI DELLA SESSIONE AUTUNNALE a.a. 2014/2015

AVVISO PER I LAUREANDI DELLA SESSIONE AUTUNNALE a.a. 2014/2015 FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA, LINGUE E BENI CULTURALI Segreteria studenti SPORTELLO UNICO Edificio Sperimentale Via Calasso 3/A I 73100 Lecce F +39 0832 295400 E maria.cozza@unisalento.it E cinzia.desimone@unisalento.it

Dettagli

Università degli Studi di Camerino. l sottoscritt

Università degli Studi di Camerino. l sottoscritt Matricola N. ESAME DI LAUREA/ LAUREA MAGISTRALE Imposta di bollo assolta in modo virtuale (ai se si dell art. 15 del D.P.R n. 642/1972) Università degli Studi di Camerino Al Magnifico Rettore Dell U iversità

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO MARCA DA BOLLO Euro 10,33 a cura dell interessato DOMANDA DI TRASFERIMENTO l sottoscritt Al MAGNIFICO RETTORE dell Università degli Studi di Milano (Cognome) (Nome) Matricola

Dettagli

FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER / PERFEZIONAMENTO IN

FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER / PERFEZIONAMENTO IN NORME GENERALI CONSEGNA TESI PER GLI STUDENTI ISCRITTI AI MASTER E PERFEZIONAMENTI DELL UNIVERSITA DI ROMA I RELATORI devono essere DUE di cui: un Laureato Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche

Dettagli

GUIDA ALLE PROCEDURE PER LA RICHIESTA DELLA PROVA FINALE E DELLA TESI DI LAUREA PER IL DIPLOMA ACCADEMICO DI I e II LIVELLO

GUIDA ALLE PROCEDURE PER LA RICHIESTA DELLA PROVA FINALE E DELLA TESI DI LAUREA PER IL DIPLOMA ACCADEMICO DI I e II LIVELLO GUIDA ALLE PROCEDURE PER LA RICHIESTA DELLA PROVA FINALE E DELLA TESI DI LAUREA PER IL DIPLOMA ACCADEMICO DI I e II LIVELLO Ai sensi dell art. 23 - Prova finale e conseguimento del titolo di studio - del

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA Marca da bollo da 16,00 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT CORSI DI LAUREA QUADRIENNALE V.O. Al Magnifico Rettore dell'università degli Studi di Brescia Il/la

Dettagli

AVVISO PER I LAUREANDI DELLA SESSIONE ESTIVA a.a. 2014/2015

AVVISO PER I LAUREANDI DELLA SESSIONE ESTIVA a.a. 2014/2015 " FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA, LINGUE E BENI CULTURALI Segreteria studenti SPORTELLO UNICO AVVISO PER I LAUREANDI DELLA SESSIONE ESTIVA a.a. 2014/2015 Edificio Sperimentale Via Calasso 3/A I 73100 Lecce

Dettagli

ATTIVAZIONE TFA ORDINARIO CLASSE DI CONCORSO A077 IL DIRETTORE

ATTIVAZIONE TFA ORDINARIO CLASSE DI CONCORSO A077 IL DIRETTORE Istituto Superiore di Studi Musicali Conservatorio G.F.Ghedini Via Roma 19 12100 Cuneo Tel +39 0171 693148; fax +39 0171 699181 www.conservatoriocuneo.it Decreto n. 410 ATTIVAZIONE TFA ORDINARIO CLASSE

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FROSINONE

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FROSINONE ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FROSINONE Regolamento della Prova Finale per il conseguimento del Diploma Accademico di Primo Livello e Diploma Accademico di Secondo Livello Art. 1 Principi generali di riferimento

Dettagli

DOMANDA DI LAUREA QUANDO

DOMANDA DI LAUREA QUANDO DOMANDA DI LAUREA Per il conseguimento della Laurea, Laurea Specialistica, Laurea Magistrale e Laurea Magistrale a ciclo unico è necessario superare una prova finale. La modalità di svolgimento è fissata

Dettagli

CHIEDE. Magistrale in Giurisprudenza (codice matricola 01) Operatore Giuridico D Impresa (codice matricola 02 o 03)

CHIEDE. Magistrale in Giurisprudenza (codice matricola 01) Operatore Giuridico D Impresa (codice matricola 02 o 03) N matricola AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERTA DEGLI STUDI GIUSTI FORTUNATO TELEMATICA Il/La sottoscritt nat_ a (prov. ) il / / iscritt per l a.a. / al corso di Laurea in della Facoltà di di poter sostenere

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI PALERMO

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI PALERMO MINISTERO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI PALERMO d.d. 455 del 9/11/06 prot. 5221 IL DIRETTORE VISTA la legge 4 giugno 2004, n. 143 ed in

Dettagli

Linee guida per la redazione della tesi di laurea Corsi di laurea specialistica e magistrale A.A. 2007/08

Linee guida per la redazione della tesi di laurea Corsi di laurea specialistica e magistrale A.A. 2007/08 Linee guida per la redazione della tesi di laurea Corsi di laurea specialistica e magistrale A.A. 2007/08 Indice Presentazione 4 Norme per il Corso di laurea specialistica in Disegno industriale del prodotto

Dettagli

Regolamento della Prova Finale per il conseguimento del Diploma Accademico di Primo Livello e Diploma Accademico di Secondo Livello

Regolamento della Prova Finale per il conseguimento del Diploma Accademico di Primo Livello e Diploma Accademico di Secondo Livello Regolamento della Prova Finale per il conseguimento del Diploma Accademico di Primo Livello e Diploma Accademico di Secondo Livello Art. 1 Principi generali di riferimento 1. Il titolo di Diploma Accademico,

Dettagli

TITOLO DEFINITIVO DELLA TESI DI LAUREA

TITOLO DEFINITIVO DELLA TESI DI LAUREA Marca da bollo da 14,62 DOMANDA DI DISCUSSIONE TESI DI LAUREA CORSI DI LAUREA QUADRIENNALE V.O. ECONOMIA Al Magnifico Rettore dell Università degli Studi di Brescia I/la sottoscritto/a Matr. recapito telefonico/cellulare:

Dettagli

ACCADEMIA di BELLE ARTI di MACERATA DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE / ISCRIZIONE DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO O SECONDO LIVELLO NON A TEMPO PIENO

ACCADEMIA di BELLE ARTI di MACERATA DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE / ISCRIZIONE DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO O SECONDO LIVELLO NON A TEMPO PIENO ACCADEMIA di BELLE ARTI MACERATA BOLLO.14,62 Spazio riservato alla segreteria: MOD. N. 7 sezione n mat. iscrizione Anno 1 2 3 F.C. esonero nazionalità EGREGIO DIRETTORE ACCADEMIA DI BELLE ARTI MACERATA

Dettagli

Corso Triennale in Disegno industriale. Procedure di ammissione

Corso Triennale in Disegno industriale. Procedure di ammissione Corso Triennale in Disegno industriale Procedure di ammissione A.A. 2014-2015 Informazioni generali L iscrizione al primo anno del corso di Disegno Industriale dell ISIA di Firenze è concessa a un massimo

Dettagli

Al Magnifico Rettore dell Università degli Studi di Brescia

Al Magnifico Rettore dell Università degli Studi di Brescia Marca da bollo da 14,62 DOMANDA DI DISCUSSIONE TESI DI LAUREA CORSI DI LAUREA QUADRIENNALE V.O. ECONOMIA Al Magnifico Rettore dell Università degli Studi di Brescia I/la sottoscritto/a Matr. recapito telefonico/cellulare:

Dettagli

A.A. 2016/2017 PIANIFICAZIONE / TEMPISTICA LAUREA MAGISTRALE

A.A. 2016/2017 PIANIFICAZIONE / TEMPISTICA LAUREA MAGISTRALE A.A. 2016/2017 PIANIFICAZIONE / TEMPISTICA LAUREA MAGISTRALE Economia aziendale Classe 84/S, Economia aziendale e management Classe LM- 77, Economia aziendale quadriennale Giurisprudenza Classe LMG/01,

Dettagli

PIANIFICAZIONE / TEMPISTICA LAUREA MAGISTRALE

PIANIFICAZIONE / TEMPISTICA LAUREA MAGISTRALE PIANIFICAZIONE / TEMPISTICA LAUREA MAGISTRALE Economia aziendale Classe 84/S, Economia aziendale e management Classe LM 77, Economia aziendale quadriennale Giurisprudenza Classe LMG/01, Giurisprudenza

Dettagli

di Belle Arti Bologna

di Belle Arti Bologna Accademia di Belle Arti Bologna AMMISSIONI 2015 2016 Istruzioni per l uso 1 Norme generali Per accedere agli esami di ammissione ai corsi di primo livello (Triennio) o a ciclo unico (Quinquennio) è necessario

Dettagli

Il/La sottoscritto/a Nato/a il / / Domiciliato/a via Telefono cellulare e-mail Corso di Studi in. Materia: Relatore:Prof.

Il/La sottoscritto/a Nato/a il / / Domiciliato/a via Telefono cellulare e-mail Corso di Studi in. Materia: Relatore:Prof. BOLLO 16.00 RICHIESTA ASSEGNAZIONE TESI Al Preside del corso di studi di Scienze dell educazione e della Formazione Via Don Carlo Gnocchi 3 00166 Roma Matricola: Il/La sottoscritto/a Nato/a il / / Domiciliato/a

Dettagli

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 1 Attivazione Percorsi Abilitanti Speciali

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 1 Attivazione Percorsi Abilitanti Speciali All Albo il 03/02/2014 D.D. n. 3/B del 03/02/2014 prot. 1596 IL DIRETTORE Visto Il Decreto del Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca 10 settembre 2010 n. 249, come modificato e integrato

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA

DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA DOMANDA DI AMMISSIONE ALL ESAME DI LAUREA Marca da bollo da 16,00 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA/MAGISTRALE Al Magnifico Rettore dell'università degli Studi di Brescia

Dettagli

REGOLAMENTO PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI 1 LIVELLO ANNO ACCADEMICO 2015 2016

REGOLAMENTO PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI 1 LIVELLO ANNO ACCADEMICO 2015 2016 REGOLAMENTO PROVA FINALE PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI 1 LIVELLO ANNO ACCADEMICO 2015 2016 CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO ART. 1 PRINCIPI GENERALI DI RIFERIMENTO 1. Il titolo

Dettagli

BANDO D ESAMI I N F O R M A

BANDO D ESAMI I N F O R M A BANDO D ESAMI per il conseguimento dell idoneità professionale di autotrasportatore di merci per conto terzi e viaggiatori- ANNO 2016- Il Dirigente del Servizio: TRASPORTI della Provincia di Ascoli Piceno,

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROVA FINALE II FACOLTÀ DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA NORME PER I LAUREANDI DEI CORSI DI LAUREA E DI LAUREA SPECIALISTICA DELLA II FACOLTÀ DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Via Ripetta n.222-00186 ROMA Tel. 06/3227025 06/3227036 Fax. 06/3218007

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Via Ripetta n.222-00186 ROMA Tel. 06/3227025 06/3227036 Fax. 06/3218007 Roma, 6 febbraio 2014 Prot. n.2553 /D22 D.D. n. 18 ATTIVAZIONE DEI PERCORSI ABILITANTI SPECIALI IL DIRETTORE - Visto il D.M. del 23 marzo 2013; - Visto il DM n 58 del 25 luglio 2013 e successive note e

Dettagli

Regolamenti ISIA Firenze

Regolamenti ISIA Firenze Regolamenti ISIA Firenze Regolamento di transizione dei corsi accademici di secondo livello di indirizzo specialistico Il Consiglio Accademico dell ISIA di Firenze VISTA la legge 21 dicembre 1999, n. 508,

Dettagli

Domanda di iscrizione all Albo e contestuale autocertificazione

Domanda di iscrizione all Albo e contestuale autocertificazione (Scrivere in stampatello) Bollo da. 16,00 Domanda di iscrizione all Albo e contestuale autocertificazione Al Presidente dell Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ferrara Il/la

Dettagli

Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011

Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011 Art. 1 Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011 Per l anno accademico 2010/2011, è istituito, presso l Accademia Nazionale d Arte Drammatica Silvio D Amico, il master

Dettagli

Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online

Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online Guida dettagliata per la compilazione della domanda di laurea online 1. Collegati a www.univaq.it Dalla voce Studenti seleziona Servizi on line e poi Segreteria virtuale per accedere alla tua area riservata

Dettagli

Modalità di iscrizione elenco professionisti

Modalità di iscrizione elenco professionisti Modalità di iscrizione elenco professionisti Si deve presentare o inviare all Ordine dei giornalisti delle Marche quanto segue: 1) Domanda redatta in carta semplice resa legale con marca da bollo di 16,00

Dettagli

Ordine Nazionale dei Biologi

Ordine Nazionale dei Biologi Ordine Nazionale dei Biologi Tel. (06) 570901 Telefax: (06) 57090234-235 00153 ROMA Via Icilio, 7 Nota informativa Roma, data del timbro postale Modalità di iscrizione per coloro che hanno sostenuto l'esame

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA PER LA SICUREZZA DEL LAVORO E DELL AMBIENTE (ISLA F74 E F001)

REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA PER LA SICUREZZA DEL LAVORO E DELL AMBIENTE (ISLA F74 E F001) REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA PER LA SICUREZZA DEL LAVORO E DELL AMBIENTE (ISLA F74 E F001) Dicembre 2013 Il presente regolamento è redatto secondo quanto disposto

Dettagli

Master universitario di I livello in

Master universitario di I livello in Master universitario di I livello in INTEGRAZIONE SCOLASTICA E STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO. (Corso afferente al Tirocinio Formativo Attivo per

Dettagli

REGOLAMENTO - TESI DI LAUREA Valido per: CDL QUINQUENNALE IN ARCHITETTURA (VECCHIO ORDINAMENTO) Articolo 1

REGOLAMENTO - TESI DI LAUREA Valido per: CDL QUINQUENNALE IN ARCHITETTURA (VECCHIO ORDINAMENTO) Articolo 1 REGOLAMENTO - TESI DI LAUREA Valido per: CDL QUINQUENNALE IN ARCHITETTURA (VECCHIO ORDINAMENTO) INTRODUZIONE Articolo 1 Il Corso di laurea si conclude con la presentazione e discussione di una tesi progettuale,

Dettagli

* MASTER DI 2 LIVELLO IN DUO PIANISTICO

* MASTER DI 2 LIVELLO IN DUO PIANISTICO Riservato al Protocollo AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA DI VENEZIA San Marco 2810-30124 Venezia (Italia) DOMANDA ESAME DI AMMISSIONE PER L A. A. 2015/2016 LA DOMANDA COMPILATA, SOTTOSCRITTA E

Dettagli

PIANIFICAZIONE / TEMPISTICA LAUREA Economia aziendale Classe 17, Economia aziendale Classe L 18 Giurisprudenza Classe 31

PIANIFICAZIONE / TEMPISTICA LAUREA Economia aziendale Classe 17, Economia aziendale Classe L 18 Giurisprudenza Classe 31 PIANIFICAZIONE / TEMPISTICA LAUREA Economia aziendale Classe 17, Economia aziendale Classe L 18 Giurisprudenza Classe 31 Le istruzioni dettagliate per la compilazione del Paper di laurea e il calendario

Dettagli

Prot. n. 495/C9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI

Prot. n. 495/C9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI Prot. n. 495/C9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il Piano dell Offerta Formativa (POF) 2012/2013 Approvato in data 11/10/2012 dal Collegio dei Docenti;

Dettagli

#IomiLaureo Guida alle procedure per la laurea

#IomiLaureo Guida alle procedure per la laurea #IomiLaureo Guida alle procedure per la laurea Cosa fare in Segreteria Studenti: Domanda di Laurea Modulo Come Quando Allegati BARI FOGGIA TARANTO www.poliba.it Didattica Servizi di Segreteria Modulistica

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA PIAZZA DELL'ATENEO NUOVO, 1 MILANO - C.A.P. 20126 DOMANDA DI LAUREA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA PIAZZA DELL'ATENEO NUOVO, 1 MILANO - C.A.P. 20126 DOMANDA DI LAUREA -------------- Marca da Bollo Euro 14,62 DOMANDA DI LAUREA Al Magnifico Rettore dell'universita' degli Studi di Milano - Bicocca Matricola Il sottoscritto Iscritto per l'a.a. 2005/06 al anno corso del

Dettagli

Regolamento Scuola di Decorazione

Regolamento Scuola di Decorazione Regolamento Scuola di Decorazione Corso di Diploma Accademico di Primo Livello Triennale in Decorazione Corso di Diploma Accademico di Primo Livello Triennale in Nuovi Linguaggi Plastici Corso di Diploma

Dettagli

Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016

Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016 Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016 Immatricolazioni per tutti i corsi che non prevedono pre-iscrizione Dal 13 Luglio al 8 Settembre 2015 In

Dettagli

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi Prot. n. 1002 /D1 Bando per l ammissione al corso biennale di Diploma Accademico di secondo livello in DESIGN DEI SISTEMI Anno Accademico 2011/2012 (Delibera n. 217 del Consiglio Accademico del 30.06.11)

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA (Circoscrizione del Tribunale di Bologna)

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA (Circoscrizione del Tribunale di Bologna) ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA (Circoscrizione del Tribunale di Bologna) DOCUMENTI DA PRODURRE PER IL TRASFERIMENTO DALL ELENCO SPECIALE DI ALTRO ORDINE ALL ALBO

Dettagli

Prot. n. 119/C9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI

Prot. n. 119/C9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI Prot. n. 119/C9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il Piano dell Offerta Formativa (POF) 2012/2013 Approvato in data 11/10/2012 dal Collegio dei Docenti;

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA IX

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA IX PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA IX Direzione Infrastrutture Territoriali e Datore di Lavoro Ufficio Area Metropolitana, Infrastrutture,Trasporti e Servizi di distribuzione BANDO PER L AMMISSIONE ALL ESAME

Dettagli

Domanda di iscrizione per l anno accademico 2015/2016 Iscrizione senza borsa di studio

Domanda di iscrizione per l anno accademico 2015/2016 Iscrizione senza borsa di studio Imposta di bollo virtuale Autorizzazione D.R.E. Puglia Sez.Foggia n.7406/00 Domanda di iscrizione per l anno accademico 2015/2016 Iscrizione senza borsa di studio Al Magnifico Rettore Università degli

Dettagli

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E

U N I V E R S I T A S S T U D I O R U M I N S U B R I A E BANDO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, EROGATE SU FONDI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI VARESE ANNO 2013, A SOSTEGNO DELLA MOBILITA INTERNAZIONALE (PROGRAMMI DI DOPPIA LAUREA) DEGLI STUDENTI

Dettagli

Regolamento di Tesi di Diploma Accademico di I Livello in Disegno Industriale ISIA Firenze

Regolamento di Tesi di Diploma Accademico di I Livello in Disegno Industriale ISIA Firenze Regolamento di Tesi di Diploma Accademico di I Livello in Disegno Industriale ISIA Firenze DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO 1 - LA TESI DI DIPLOMA 1.1 La tesi di diploma è la verifica finale delle capacità

Dettagli

PIANIFICAZIONE / TEMPISTICA LAUREA

PIANIFICAZIONE / TEMPISTICA LAUREA PIANIFICAZIONE / TEMPISTICA LAUREA Economia aziendale classe 84/S Economia aziendale classe LM 77 Economia aziendale quadriennale Giurisprudenza classe LMG/01 Giurisprudenza classe 22/S -Giurisprudenza

Dettagli

ORIENTAMENTI IN MERITO ALLA PROVA FINALE DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I/II LIVELLO

ORIENTAMENTI IN MERITO ALLA PROVA FINALE DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I/II LIVELLO ORIENTAMENTI IN MERITO ALLA PROVA FINALE DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I/II LIVELLO Delibera del Consiglio Accademico n. 3/5b del 1 marzo 2006. Modificata in data 30 giugno 2008 1. Premessa 1.1 La

Dettagli

Distinti saluti. Il Presidente (Geom. Fabrizio Puccini)

Distinti saluti. Il Presidente (Geom. Fabrizio Puccini) COLLEGIO GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI LIVORNO Livorno, lì 20 marzo 2009 Prot. N. Oggetto: Esami di abilitazione alla professione di geometra sessione 2009 AI GEOMETRI ISCRITTI AL REGISTRO

Dettagli

CALENDARIO ATTIVITA DIDATTICA A.A. 2015/2016 L articolazione del calendario si inquadra in un modello organizzativo delle attività didattiche

CALENDARIO ATTIVITA DIDATTICA A.A. 2015/2016 L articolazione del calendario si inquadra in un modello organizzativo delle attività didattiche CALENDARIO ATTIVITA DIDATTICA A.A. 2015/2016 L articolazione del calendario si inquadra in un modello organizzativo delle attività didattiche tendente a favorire l efficacia degli impegni di apprendimento

Dettagli

Art. 4 - Relatore della tesi di laurea e assegnazione del correlatore Art. 5 Commissione di laurea e discussione dell elaborato

Art. 4 - Relatore della tesi di laurea e assegnazione del correlatore Art. 5 Commissione di laurea e discussione dell elaborato Indicazioni a cura del Consiglio di Corso di Studio di Scienze della Formazione Primaria concernente la tesi, le attività di tirocinio e l esame finale. Art. 1 Oggetto Il presente documento disciplina

Dettagli

Prot. n. 2160/C9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI

Prot. n. 2160/C9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI Prot. n. 2160/C9 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il Piano dell Offerta Formativa (POF) 2011/2012 Approvato con delibera n. 18 del 03/10/11 del Collegio

Dettagli

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE)

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) MINISTERO ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE piazza della Maddalena, 53 00186 Roma tel.

Dettagli

BANDO N. 2913. SCADENZA: 25 febbraio 2015

BANDO N. 2913. SCADENZA: 25 febbraio 2015 ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA AREA DEI SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio BANDO N. 2913 SCADENZA: 25 febbraio 2015 Bando di concorso per l assegnazione

Dettagli

FAC SIMILE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI CHIMICI (da presentare in carta resa legale - marca Euro 14,62)

FAC SIMILE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI CHIMICI (da presentare in carta resa legale - marca Euro 14,62) Marca da bollo 14,62 FAC SIMILE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI CHIMICI (da presentare in carta resa legale - marca Euro 14,62) Al Presidente dell Ordine Provinciale dei Chimici di Matera Via

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CORSI DI STUDIO ACCADEMICI DI I e II LIVELLO AI SENSI DEL REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DEI CORSI DI STUDIO ACCADEMICI DI I e II LIVELLO AI SENSI DEL REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DEI CORSI DI STUDIO ACCADEMICI DI I e II LIVELLO AI SENSI DEL REGOLAMENTO DIDATTICO Indice Art. 1. (Generalità) Art. 2. (Titoli di accesso) Art. 3. (Competenze di accesso e loro verifica) Art.

Dettagli

ELENCO ANALITICO DEGLI ONERI DEL LAUREANDO Modulistica da consegnare alla Segreteria Studenti

ELENCO ANALITICO DEGLI ONERI DEL LAUREANDO Modulistica da consegnare alla Segreteria Studenti NOTE IMPORTANTE Rev. 4 del 21/01/2015 ELENCO ANALITICO DEGLI ONERI DEL LAUREANDO Modulistica da consegnare alla Segreteria Studenti Prima scadenza: modulistica relativa alla domanda di laurea 1. ricevuta

Dettagli

Regolamento Scuola di Pittura

Regolamento Scuola di Pittura Regolamento Scuola di Pittura Corso di Diploma Accademico di Primo Livello Triennale in Pittura Corso di Diploma Accademico di Secondo Livello Biennale in Pittura 1.1 Ordinamento didattico I corsi di studio

Dettagli

Bando di iscrizione a Master di I livello a.a. 2015-2016*

Bando di iscrizione a Master di I livello a.a. 2015-2016* Bando di iscrizione a Master di I livello a.a. 2015-2016* Sono aperte le iscrizioni a numero chiuso ai Master Artistici Teatrali promossi dal Consorzio Verona Accademia per l Opera Italiana Opera Academy

Dettagli

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE)

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) MINISTERO ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE piazza della Maddalena, 53 00186 Roma tel.

Dettagli

Facoltà di Scienze della Formazione

Facoltà di Scienze della Formazione Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea magistrale in Management delle Politiche e dei Servizi Sociali LINEE GUIDA PER LO SVOLGIMENTO DELLO STAGE Il percorso formativo del CdLM in Management

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA BANDO N. 2876 SCADENZA:15/06/2014

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA BANDO N. 2876 SCADENZA:15/06/2014 BANDO N. 2876 SCADENZA:15/06/2014 Bando di concorso per n. 2 Premi per Videomakers su fondi dell Associazione Amici di Federico Maestrami Dentro che fuori piove II Edizione (D. Dirigenziale di istituzione

Dettagli

Regolamento Scuola di Scenografia

Regolamento Scuola di Scenografia Regolamento Scuola di Scenografia Corso di Diploma Accademico di Primo Livello Triennale in Scenografia Corso di Diploma Accademico di Secondo Livello Biennale in Scenografia 1.1 Ordinamento didattico

Dettagli

BANDO N. 2962 SCADENZA: 30 NOVEMBRE 2015

BANDO N. 2962 SCADENZA: 30 NOVEMBRE 2015 ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA AREA DEI SERVIZI AGLI STUDENTI Settore Diritto allo Studio - Ufficio borse di studio BANDO N. 96 SCADENZA: 0 NOVEMBRE 05 Bando di concorso per complessivi tre

Dettagli

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 3 febbraio 2015 Data di scadenza della selezione: 17 febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE

Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 3 febbraio 2015 Data di scadenza della selezione: 17 febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE Data di pubblicazione dell Avviso sul web: 3 febbraio 2015 Data di scadenza della selezione: 17 febbraio 2015 AVVISO DI SELEZIONE VISTO il Regolamento per l'attribuzione di Borse di Ricerca emanato con

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI seconda parte - iscrizioni e funzionamento

MANIFESTO DEGLI STUDI seconda parte - iscrizioni e funzionamento CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA JACOPO TOMADINI UDINE MANIFESTO DEGLI STUDI seconda parte - iscrizioni e funzionamento anno accademico 2014/2015 emanato con decreto del direttore n. 1 del 7/11/2014 corsi

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO Settore Post Lauream Scuole di Specializzazione D.R. n. 219 del 02.12.2013 Bando concorso per l'ammissione alla Scuola di Specializzazione

Dettagli

art. 1 numero e tipologia dei premi

art. 1 numero e tipologia dei premi Bando di concorso per il conferimento per l'anno 2014 di un premio di laurea di 1.100 euro, promosso alla memoria di Francesca MOLFINO destinato a un laureato/a delle Facoltà di Medicina, Psicologia, Sociologia,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Prot. n. AOODGPER 4673 Roma, 13 maggio 2014 D.G. per il personale

Dettagli

Dipartimento di Lettere Lingue Arti. Italianistica e culture comparate

Dipartimento di Lettere Lingue Arti. Italianistica e culture comparate Dipartimento di Lettere Lingue Arti. Italianistica e culture comparate Regolamento per la prova finale dei corsi di studio in Culture delle Lingue moderne e del Turismo (L-11) e Comunicazione linguistica

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI UFFICIO TRASPORTI

PROVINCIA DI BRINDISI UFFICIO TRASPORTI Approvato con determinazione dirigenziale n. 1162 del 27 giugno 2012 PROVINCIA DI BRINDISI UFFICIO TRASPORTI D.Lgs. 395/2000 REGOLAMENTO CE N. 1071/2009 - BANDO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Dettagli

AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA DI PERUGIA

AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA DI PERUGIA AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA DI PERUGIA Domanda di Iscrizione al Biennio di II Livello per la formazione dei Docenti nella classe di concorso di Strumento Musicale (A77) a.a. 2012/2013 (Termine

Dettagli

Università Politecnica delle Marche

Università Politecnica delle Marche IMPOSTA DI BOLLO ASSOLTA IN MODO VIRTUALE Università Politecnica delle Marche FACOLTA' DI INGEGNERIA Matricola (da inserire a cura dell Ufficio di segreteria studenti) IMMATRICOLAZIONE CONDIZIONATA L S

Dettagli

Si attesta che la fotografia qui apposta e la firma sottostante appartengono: identificato mediante n. rilasciato in data, da

Si attesta che la fotografia qui apposta e la firma sottostante appartengono: identificato mediante n. rilasciato in data, da 2014-2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA Si attesta che la fotografia qui apposta e la firma sottostante appartengono: al dott.: nato a: il giorno: residente in: alla via: INCOLLARE FOTO identificato

Dettagli

Accademia di Belle Arti di Bari. Modalità di Iscrizione 2015/2016

Accademia di Belle Arti di Bari. Modalità di Iscrizione 2015/2016 Accademia di Belle Arti di Bari Modalità di Iscrizione 2015/2016 1 / 25 I. OFFERTA FORMATIVA 3 Art. 1 Ambito di applicazione 4 Art. 2 Corsi di studio A.A. 2015/2016 4 II. ESAMI DI AMMISSIONE, IMMATRICOLAZIONI

Dettagli

Modalità di avvio e gestione del percorso formativo di OPERATORE DI TECNICHE DI MASSAGGIO ORIENTALE

Modalità di avvio e gestione del percorso formativo di OPERATORE DI TECNICHE DI MASSAGGIO ORIENTALE Modalità di avvio e gestione del percorso formativo di OPERATORE DI TECNICHE DI MASSAGGIO ORIENTALE Il decreto del Direttore Generale della D.G. Istruzione, Formazione e Lavoro, n. 7975 del 17/07/2007

Dettagli

Regolamento Scuola di Grafica

Regolamento Scuola di Grafica Regolamento Scuola di Grafica Corso di Diploma Accademico di Primo Livello Triennale in Grafica d Arte Corso di Diploma Accademico di Secondo Livello Biennale in Grafica d Arte 1.1 Ordinamento didattico

Dettagli

Al Presidente dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella.

Al Presidente dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella. Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella marca da bollo 16.00 Al Presidente dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella. Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente in C.A.P. via n. telefono

Dettagli

ALL ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI LECCE

ALL ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI LECCE Domanda di iscrizione/reiscrizione all Ordine dei Veterinari della Provincia di Lecce Marca da bollo 16,00 ALL ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI LECCE Il/La sottoscritto/a dr./dr.ssa codice

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI NAPOLI

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI NAPOLI ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI NAPOLI ATTIVAZIONE DEI PAS PERCORSI ABILITANTI SPECIALI Prot. n. 521 del 4/2/2014 Visto Il Decreto del Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca 10 settembre

Dettagli