COMUNE DI PULFERO BANDO PER LA PROMOZIONE DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE POR FESR

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PULFERO BANDO PER LA PROMOZIONE DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE POR FESR 2007-2013"

Transcript

1 REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI PULFERO BANDO PER LA PROMOZIONE DELL EFFICIENZA ENERGETICA NELLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE CUP: G48J POR FESR PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Tavagnacco(UD), Novembre 204 Busolini & Costantini progetti dott. ing. Anna Busolini

2 PULFERO- EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PUBBLICA ILLUMINAZIONE pag.: 4035D 0 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 0 LOC: PULFERO C0000 Fornitura e posa in opera di apparecchio di tipo stradale a a Led tipo Philips mod. miniluma BGP62 o equivalente, da 2 a 40 LED, 3000K, a più ottiche (R R7), isolamento classe I o II, protezione IP66, grato IK 09, completo di SPD (0/0kV) installato a bordo apparecchio in fabbrica, da installare su sostegno acciaio diritto provvisto di tronchetto di proiezione o su sbraccio fissato a muratura o testa palo. a miniluma-bgp62-40/ww-r4-ds: a flusso lum lm, 28,5W, classe di isolamento -2, completo di SPD (0/0kW) 3 P.L.29 39; P.L ,000 a corpo 3, , ,40 2 d miniluma-bgp62-40/ww-r4-ds: a flusso lum lm, 5 W, classe di isolamento -2, completo di SPD (0/0kW) 26 P.L. 5; P.L. 6 8; P.L. 2; P.L. 8 28; P.L. 40-4; P.L. 49 P.L. 49 5; P.L ,000 a corpo 26, , ,20 3 C00002 Fornitura e posa in opera di corpo illuminate ornamentale a lanterna, esecuzione Neri o equivalente, serie 804 b 39W, flusso luminoso 3500Lm, temperatura di colore 3000 K, completo di SPD (0/0kW) installato a bordo apparecchio in fabbrica, con dispositivo Dyna Dimmer per regolazione della potenza. 3 P.L. 9 3,000 a corpo 3, , ,00 4 C00003 Fornitura e posa in opera di proiettore tipo Philips mod. OPTIFLOOD o equivalente, tipo LED 506GCA xgrn56-26/830a/60, potenza totale dell apparecchio 5 W P.L. 36 a corpo 649,90 649,90 5 C00004 Fornitura e posa in opera di apparecchi di tipo stradale di arredo, fissaggio sospeso con sorgente a LED tipo SN04L02-P(2-4)-4, esecuzione Neri o equivalente b 3500lm, 39W, TEMP. DI COLORE 3000 K, completo di SPD (0/0kW) installato a bordo apparecchio in fabbrica, con dispositivo 2 2,000 A RIPORTARE 24.20,50

3 PULFERO- EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PUBBLICA ILLUMINAZIONE pag.: D 0 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LOC: PULFERO P.L RIPORTO 24.20,50 a corpo 2, ,80.24,60 6 C00005 Fornitura e posa in opera lampara marca Philips modello City Spirit LedGine - GreeLine - Bsd480 o equivalente a Corpo illuminante tipo Philips Mod. City Spirit BDS480 G2RN 24/25/830 - potenza 24W, completo di SPD (0/0kV) installato a bordo apparecchio in fabbrica con dispositivo Dyna Dimer per la regolazione della potenza. 3 P.L. 3 8; P.L ,000 a corpo 3, , ,80 7 Q0000 Rifacimento ed adeguamento di quadro di comando trifase esistente dell impianto di illuminazione pubblica, consistente nell installazione, all interno della carpenteria in vetroresina esistente, di un centralino da parete, per montaggio sulla piastra di fondo, atto a contenere tutte le apparecchiature di distribuzione, comando e protezione. a QUADRO Q Pulfero Capoluogo a corpo.584,00.584,00 8 Q00002 Fornitura e posa di nuovo quadro di comando e protezione di tipo monofase per illuminazione pubblica, in esecuzione per esterno con grado di protezione minima IP44, in vetroresina, a singolo vano tipologia CVT-OP od equivalente, alimentazione 230V. potenza installata fino a 6 KW. a QUADRO Q2 via Pulfero - Capoluogo a corpo.728,00.728,00 9 S0000 Fornitura e posa in opera di sostegno conico verniciato, entro plinto predisposto, compreso toglimento di palo, pastorale, corpo illuminante esistente e interventi vari. b Posato entro plinto di fondazione esistente ed allacciamento alla linea elettrica principale predisposta. 7 P.L ; P.L ,000 a corpo 7, , ,90 0 V0000 Prescrizioni per opere in economia di difficile quantificazione ordinate espressamente dalla D.L. e quantificate con i prezzi della manodopera della Provincia di Udine. a corpo.34,00.34,00 A RIPORTARE ,80

4 PULFERO- EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PUBBLICA ILLUMINAZIONE pag.: D 0 Totale 0 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LOC: PULFERO RIPORTO ,80 LOC: PULFERO Euro 42.06,80

5 PULFERO- EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PUBBLICA ILLUMINAZIONE pag.: D 0 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 02 LOC: BRISCHIS C0000 Fornitura e posa in opera di apparecchio di tipo stradale a a Led tipo Philips mod. miniluma BGP62 o equivalente, da 2 a 40 LED, 3000K, a più ottiche (R R7), isolamento classe I o II, protezione IP66, grato IK 09, completo di SPD (0/0kV) installato a bordo apparecchio in fabbrica, da installare su sostegno acciaio diritto provvisto di tronchetto di proiezione o su sbraccio fissato a muratura o testa palo. a miniluma-bgp62-40/ww-r4-ds: a flusso lum lm, 28,5W, classe di isolamento -2, completo di SPD (0/0kW) 9 P.L. 5; P.L ,000 a corpo 9, , ,20 2 d miniluma-bgp62-40/ww-r4-ds: a flusso lum lm, 5 W, classe di isolamento -2, completo di SPD (0/0kW) 0 P.L. 6 2; P.L ; P.L ,000 a corpo 0, , ,00 3 C00004 Fornitura e posa in opera di apparecchi di tipo stradale di arredo, fissaggio sospeso con sorgente a LED tipo SN04L02-P(2-4)-4, esecuzione Neri o equivalente b 3500lm, 39W, TEMP. DI COLORE 3000 K, completo di SPD (0/0kW) installato a bordo apparecchio in fabbrica, con dispositivo P.L. 22 a corpo 620,80 620,80 4 E0000 Fornitura e posa in opera di collare per messa a terra dei sostegni in acciaio o pastorali a muro 0 0,000 a corpo 0,000 83,30 833,00 5 Q0000 Rifacimento ed adeguamento di quadro di comando trifase esistente dell impianto di illuminazione pubblica, consistente nell installazione, all interno della carpenteria in vetroresina esistente, di un centralino da parete, per montaggio sulla piastra di fondo, atto a contenere tutte le apparecchiature di distribuzione, comando e protezione. b QUADRO Q3 Frazione Brischis a corpo.584,00.584,00 A RIPORTARE 6.838,00

6 PULFERO- EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PUBBLICA ILLUMINAZIONE pag.: D 0 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LOC: BRISCHIS RIPORTO 6.838,00 6 Q00002 Fornitura e posa di nuovo quadro di comando e protezione di tipo monofase per illuminazione pubblica, in esecuzione per esterno con grado di protezione minima IP44, in vetroresina, a singolo vano tipologia CVT-OP od equivalente, alimentazione 230V. potenza installata fino a 6 KW. b QUADRO Q4 Frazione Brischis Zona Ind. 02 Totale a corpo.728,00.728,00 LOC: BRISCHIS Euro 20.50,00

7 PULFERO- EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PUBBLICA ILLUMINAZIONE pag.: D 0 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 03 LOC: TARCETTA 7 C0000 Fornitura e posa in opera di apparecchio di tipo stradale a a Led tipo Philips mod. miniluma BGP62 o equivalente, da 2 a 40 LED, 3000K, a più ottiche (R R7), isolamento classe I o II, protezione IP66, grato IK 09, completo di SPD (0/0kV) installato a bordo apparecchio in fabbrica, da installare su sostegno acciaio diritto provvisto di tronchetto di proiezione o su sbraccio fissato a muratura o testa palo. b miniluma-bgp62-40/ww-r7-ds: a flusso lum lm, 28,5W, classe di isolamento -2, completo di SPD (0/0kW) 7 P.L.6 2 7,000 a corpo 7, , ,60 8 d miniluma-bgp62-40/ww-r4-ds: a flusso lum lm, 5 W, classe di isolamento -2, completo di SPD (0/0kW) 5 P.L. 5; 5,000 a corpo 5, , ,00 9 Q0000 Rifacimento ed adeguamento di quadro di comando trifase esistente dell impianto di illuminazione pubblica, consistente nell installazione, all interno della carpenteria in vetroresina esistente, di un centralino da parete, per montaggio sulla piastra di fondo, atto a contenere tutte le apparecchiature di distribuzione, comando e protezione. c QUADRO Q5 Frazione Tarcetta 03 Totale a corpo.584,00.584,00 LOC: TARCETTA Euro 3.398,60

8 PULFERO- EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PUBBLICA ILLUMINAZIONE pag.: D 0 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 04 LOC: LASIZ 20 C0000 Fornitura e posa in opera di apparecchio di tipo stradale a a Led tipo Philips mod. miniluma BGP62 o equivalente, da 2 a 40 LED, 3000K, a più ottiche (R R7), isolamento classe I o II, protezione IP66, grato IK 09, completo di SPD (0/0kV) installato a bordo apparecchio in fabbrica, da installare su sostegno acciaio diritto provvisto di tronchetto di proiezione o su sbraccio fissato a muratura o testa palo. b miniluma-bgp62-40/ww-r7-ds: a flusso lum lm, 28,5W, classe di isolamento -2, completo di SPD (0/0kW) 6 P.L.6 8; P.L ,000 a corpo 6, , ,80 2 d miniluma-bgp62-40/ww-r4-ds: a flusso lum lm, 5 W, classe di isolamento -2, completo di SPD (0/0kW) 8 P.L. 5; P.L ,000 a corpo 8, , ,60 22 C00005 Fornitura e posa in opera lampara marca Philips modello City Spirit LedGine - GreeLine - Bsd480 o equivalente a Corpo illuminante tipo Philips Mod. City Spirit BDS480 G2RN 24/25/830 - potenza 24W, completo di SPD (0/0kV) installato a bordo apparecchio in fabbrica con dispositivo Dyna Dimer per la regolazione della potenza. 2 P.L ,000 a corpo 2, ,60.39,20 23 Q0000 Rifacimento ed adeguamento di quadro di comando trifase esistente dell impianto di illuminazione pubblica, consistente nell installazione, all interno della carpenteria in vetroresina esistente, di un centralino da parete, per montaggio sulla piastra di fondo, atto a contenere tutte le apparecchiature di distribuzione, comando e protezione. d QUADRO Q6 - Frazione Lasiz 04 Totale a corpo.584,00.584,00 LOC: LASIZ Euro 0.39,60

9 PULFERO- EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PUBBLICA ILLUMINAZIONE pag.: D 0 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 05 TELECONTROLLO 24 T0000 Fornitura e posa in opera di telecontrollo punto-punto con antenna Light/wave integrata con modulo di comunicazione GPRS, completa di ogni accessorio d uso, per un totale di n. 27 corpi illuminanti di nuova installazioen e la garanzia in uso gratuito per anni Totale a corpo , ,00 TELECONTROLLO Euro ,00 IMPORTO COMPLESSIVO COMPUTO Euro ,00

10 4035D PULFERO- EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PUBBLICA ILLUMINAZIONE pag.: 9 Sez Descrizione Sezione 0 LOC: PULFERO 42.06,80 02 LOC: BRISCHIS 20.50,00 03 LOC: TARCETTA 3.398,60 04 LOC: LASIZ 0.39,60 05 TELECONTROLLO ,00 TOTALE DELLE SEZIONI Euro ,00

COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Intervento di riqualificazione energetica ed illuminotecnica della rete di illuminazione pubblica del Comune di Progetto Definitivo/Esecutivo ELENCO PREZZI

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI MOIMACCO INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO DELL IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI MOIMACCO INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO DELL IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI MOIMACCO INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO DELL IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Tavagnacco(UD),

Dettagli

Lampada a 16 LED 150lm/W con sistema fotovoltaico Standard. Ottiche OB. Lampada verniciata e porta pannello zincato.

Lampada a 16 LED 150lm/W con sistema fotovoltaico Standard. Ottiche OB. Lampada verniciata e porta pannello zincato. Tear Light 16 PH Lampada a 16 LED 150lm/W con sistema fotovoltaico Standard. Ottiche OB. Lampada verniciata e porta pannello zincato. Apparecchio di illuminazione a luce diretta a LED costituito da un

Dettagli

Comune di Casorezzo. Piano di Governo del Territorio. PUGSS Piano Generale dei Servizi nel Sottosuolo. Allegato Piano dei Servizi. Provincia di Milano

Comune di Casorezzo. Piano di Governo del Territorio. PUGSS Piano Generale dei Servizi nel Sottosuolo. Allegato Piano dei Servizi. Provincia di Milano (MI) - PGT PUGSS Piano urbano generale dei servizi nel sottosuolo Provincia di Milano Piano di Governo del Territorio Allegato Piano dei Servizi PUGSS Piano Generale dei Servizi nel Sottosuolo Art. 9.8

Dettagli

Disciplinare descrittivo e prestazionale

Disciplinare descrittivo e prestazionale Disciplinare descrittivo e prestazionale Sommario PREMESSA... 1 OGGETTO DELL APPALTO... 1 REQUISITI DI RISPONDENZA A NORME, LEGGI E REGOLAMENTI... 1 ILLUMINAZIONE PUBBLICA, QUADRI E LINEE ELETTRICHE...

Dettagli

PIANIFICAZIONE ENERGETICA ED EFFICIENTAMENTO DELL ILLUMINAZIONE PUBBLICA

PIANIFICAZIONE ENERGETICA ED EFFICIENTAMENTO DELL ILLUMINAZIONE PUBBLICA PIANIFICAZIONE ENERGETICA ED EFFICIENTAMENTO DELL ILLUMINAZIONE PUBBLICA PIANIFICAZIONE E GESTIONE ENERGETICA CEV nell ambito del Patto dei Sindaci promuove la pianificazione energetica attraverso i PAES

Dettagli

Sommario PREMESSA... 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 1 CALCOLO ILLUMINOTECNICO... 4

Sommario PREMESSA... 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 1 CALCOLO ILLUMINOTECNICO... 4 Relazione di calcolo illuminotecnico Sommario PREMESSA... 1 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 1 CALCOLO ILLUMINOTECNICO... 4 PREMESSA Oggetto del seguente lavoro è il calcolo illuminotecnico da effettuarsi nel

Dettagli

ZTL n. 2. 1(2x4) in cavidotto esistente

ZTL n. 2. 1(2x4) in cavidotto esistente ZTL n. 1 via V Giornate Struttura: tronco inferiore palo e plinto di fondazione esistente, tronco superiore palo di nuova installazione in sostituzione dello sbraccio esistente. Telecamere: n. 1 VDR +

Dettagli

Comune di Cellamare Provincia di Bari ELENCO PREZZI

Comune di Cellamare Provincia di Bari ELENCO PREZZI Comune di Cellamare Provincia di Bari pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: COMMITTENTE: INTERVENTI DI EFFCIENTAMENTO ENERGETICO DELLA RETE DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE NEL COMUNE DI CELLAMARE, A VALERSI SULLE RISORSE

Dettagli

Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI)

Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI) Raggruppamento Temporaneo di Professionisti ing. Giuseppe Puglisi (Mandatario) - ing. Vincenzo Marco Nicolosi e arch. Lorenzo Santoro (MandantI) via E. Boner n 36 - Messina tel. 090.46868 - fax 090.5726244

Dettagli

Modoled. - Power LED. acc. 531. acc. 530 staffa orientabile. Corpo: In alluminio estruso con dissipatore incorporato per una lunga

Modoled. - Power LED. acc. 531. acc. 530 staffa orientabile. Corpo: In alluminio estruso con dissipatore incorporato per una lunga Modoled 136 - Power LED Corpo: In alluminio estruso con dissipatore incorporato per una lunga durata dei LED. Riflettore: Per gallerie/tunnel. LED: di ultima generazione. Il rendimento complessivo del

Dettagli

COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Intervento di riqualificazione energetica ed illuminotecnica della rete di illuminazione pubblica del Comune di Varapodio Progetto Definitivo/Esecutivo

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona V SETTORE LAVORI PUBBLICI e MANUTENZIONE MANUTENZIONE STRAORDINARIA di VIA IV NOVEMBRE PROGETTO ESECUTIVO 2014 RELAZIONE IMPIANTO ELETTRICO RESPONSABILE UNICO

Dettagli

valentino led LA LUCE VERDE

valentino led LA LUCE VERDE valentino led LA LUCE VERDE valentino led 3.5-5m LA TECNOLOGIA LED IN UNA LANTERNA IN STILE La lanterna Valentino equipaggiata con LED è proposta in abbinamento al palo classico Gardone, in fusione d acciaio,

Dettagli

NASHIRA Introduzione Design: Domenico Neri Progetti:

NASHIRA Introduzione Design: Domenico Neri Progetti: Introduzione Design: Domenico Neri Progetti: I - Firenze I - Taranto I - Salerno I - Sorrento I - Bari USA - Las Vegas UAE - Abu Dhabi USA - Los Angeles D - Berlin USA - Santamonica Il sistema Nashira,

Dettagli

tensesterni sfera opalescente

tensesterni sfera opalescente tens sfera opalescente Sistema di illuminazione per sospesi, opalescente codice 1750 policarbonato, acciaio inox emissione luce diffusa su 360 per illuminazione soft 1 kg attacchi muri attacchi per pali/colonne/alberi

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI CARAGLIO

PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI CARAGLIO COMUNE DI CARAGLIO Provincia di Cuneo SETTORE LAVORI PUBBLICI PROGETTO ESECUTIVO Artt. 33 e segg. D.P.R. 7/0 ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI CARAGLIO COD. CUP:

Dettagli

ALLEGATO 6 ELENCO PREZZI. Committente: COMUNE DI MAZZANO Viale della Resistenza, 20 25080 Mazzano (BS) Data: Novembre 2013 Commessa: E13-058

ALLEGATO 6 ELENCO PREZZI. Committente: COMUNE DI MAZZANO Viale della Resistenza, 20 25080 Mazzano (BS) Data: Novembre 2013 Commessa: E13-058 ALLEGATO 6 ELENCO PREZZI Committente: COMUNE DI MAZZANO Viale della Resistenza, 20 25080 Mazzano (BS) Data: Novembre 2013 Commessa: E13-058 EUROPROGETTI ENGINEERING S.r.l. Via G. Brodolini n 4-25046 CAZZAGO

Dettagli

COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA PROGETTO/DIMENSIONAMENTO E VERIFICA IMPIANTO ELETTRICO A SERVIZIO DELL EDIFICIO COMUNALE DA DESTINARE AD ASILO NIDO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Provincia di Bergamo Settore Viabilità e Trasporti ILLUMINAZIONE PUBBLICA CON TECNOLOGIA A LED

Provincia di Bergamo Settore Viabilità e Trasporti ILLUMINAZIONE PUBBLICA CON TECNOLOGIA A LED Provincia di Bergamo Settore Viabilità e Trasporti ILLUMINAZIONE PUBBLICA CON TECNOLOGIA A LED CALCINATE: ROTATORIA Ex S.S. S n. 573 S.P. n. 122 S.P. n. 89 ROTATORIA DI CALCINATE : S.A.P. o TECNOLOGIA

Dettagli

! # # % & (() # +, ++. /012 3!4, 5 3!4 3 #, 5 , 3!4 # ++ 6, 7 8 + 9 8 % 9!( :, 9!(: ; 9 6 &7! + 8 % 9 (( :, + ; 9 6 7!, 9 6 5

! # # % & (() # +, ++. /012 3!4, 5 3!4 3 #, 5 , 3!4 # ++ 6, 7 8 + 9 8 % 9!( :, 9!(: ; 9 6 &7! + 8 % 9 (( :, + ; 9 6 7!, 9 6 5 ! # # % & (() # +, ++. /012 3!4, 5 3!4 3 #, 5, 3!4 # ++ 6, 7 8 + 9 8 % 9!( :, 9!(: ; 9 6 &7! + 8 % 9 (( :, + ; 9 6 7!, 9 6 5 : 7 3?3# 7 8 8 + 8 7!( < 9 +

Dettagli

LAMPIONE FOTOVOLTAICO modello ELIOS

LAMPIONE FOTOVOLTAICO modello ELIOS LAMPIONE FOTOVOLTAICO modello ELIOS L PRIMO LAMPIONE FOTOVOLTAICO COMPLETAMENTE TARABILE SFHERA SRL Pagina 1 IL SISTEMA Il lampione fotovoltaico è composto da : Pannello fotovoltaico N 2 batterie ermetiche

Dettagli

ARMATURA A 32 LED. per sbraccio tra -5 e + 5. per cima palo tra 0 e + 10

ARMATURA A 32 LED. per sbraccio tra -5 e + 5. per cima palo tra 0 e + 10 ARMATURA A 32 LED Armatura stradale compatta dalla linea innovativa e aerodinamica. Il Corpo portante è in pressofusione di lega di alluminio UNI 5076, verniciato con polveri poliesteri di colore RAL 7035.

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21 Art. Descrizione U.M. Q,tà Prezzo unitario Totale A.1.01 B.1.01 B.1.02 B.1.03 SISTEMI DI MONTAGGIO

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0009 - IMPIANTI

Dettagli

COMPUTO METRICO PREMESSA

COMPUTO METRICO PREMESSA Consorzio Granatieri di Sardegna Edificio 5 Edificio ad uso Commerciale Artigianale Direzionale Impianti Elettrici - Capitolato Speciale di Appalto Norme tecniche PREMESSA I prezzi esposti in elenco devono

Dettagli

TUNNEL. Soluzioni per impianti nelle gallerie VENTILAZIONE ILLUMINAZIONE AUSILIARI

TUNNEL. Soluzioni per impianti nelle gallerie VENTILAZIONE ILLUMINAZIONE AUSILIARI TUNNEL Soluzioni per impianti nelle gallerie VENTILAZIONE ILLUMINAZIONE AUSILIARI EDIZIONE 2015 ASSISTENZA TECNICA Grazie al contatto diretto con i nostri tecnici tramite il numero verde 800.700.332 è

Dettagli

[Lighting Mode] Scheda Tecnica Lampione stradale Lighting Mode. Modello Beta3L

[Lighting Mode] Scheda Tecnica Lampione stradale Lighting Mode. Modello Beta3L Scheda Tecnica Lampione stradale Lighting Mode Modello Beta3L Modello Figura: Beta 6L Beta3L Numero moduli utilizzati 3 Lumen tipici (*) 4040 Potenza tipica per i soli led 33,5 Potenza complessiva lampada

Dettagli

Una nuova luce per Brescia

Una nuova luce per Brescia Una nuova luce per Brescia Innovazione dell illuminazione pubblica Brescia, 9 Maggio 2014 L illuminazione pubblica di Brescia Nel 1909 il servizio di illuminazione pubblica fu affidato dal Comune di Brescia

Dettagli

PIANO REGOLATORE ILLUMINAZIONE COMUNALE. Pianificazione degli interventi e valutazioni economiche Tav. 03

PIANO REGOLATORE ILLUMINAZIONE COMUNALE. Pianificazione degli interventi e valutazioni economiche Tav. 03 COMUNE DI REGGIOLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROGETTO PIANO REGOLATORE ILLUMINAZIONE COMUNALE Pianificazione degli interventi e valutazioni economiche Tav. 03 A cura di: Iren Rinnovabili S.p.A. Studio

Dettagli

Progetto Lumière Efficienza energetica nell Illuminazione Pubblica. Audit energetico: Modello Lumière. Ing. Franco Curti

Progetto Lumière Efficienza energetica nell Illuminazione Pubblica. Audit energetico: Modello Lumière. Ing. Franco Curti Progetto Lumière Efficienza energetica nell Illuminazione Pubblica Audit energetico: Modello Lumière Ing. Franco Curti 1 Obiettivi L Audit energetico consiste nell analisi dello stato di fatto di un impianto

Dettagli

la luce ha un cuore nuovo!

la luce ha un cuore nuovo! 2014 la luce ha un cuore nuovo! Sistemi di illuminazione a led Armature Stradali led mod. ELE ELE 24.1 ELE 32.3 ELE 54.5 ELE 80.7 ELE 96.9 Cappelloni led mod. HBL HBL 60...10 HBL 80.11 HBL 100...12 HBL

Dettagli

La nuova illuminazione pubblica a Milano e a Brescia. novembre 2014

La nuova illuminazione pubblica a Milano e a Brescia. novembre 2014 La nuova illuminazione pubblica a Milano e a Brescia novembre 2014 Milano e Brescia a LED Illuminazione Pubblica 181,76 km 2 area Milano 90,34 km 2 area Brescia 1.316.000 abitanti Milano 195.500 abitanti

Dettagli

COMUNE DI MENTANA Città Metropolitana di Roma Capitale

COMUNE DI MENTANA Città Metropolitana di Roma Capitale COMUNE DI MENTANA Città Metropolitana di Roma Capitale RELAZIONE PROGETTO PRELIMINARE E ANALISI ECONOMICA PER LA GESTIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E SEMAFORICI

Dettagli

SISTEMI DI PRELIEVO DELLA ENERGIA ELETTRICA DALLE RETI DI DISTRIBUZIONE

SISTEMI DI PRELIEVO DELLA ENERGIA ELETTRICA DALLE RETI DI DISTRIBUZIONE Prof. Dott. Ing. Sergio Rosati SISTEMI DI PRELIEVO DELLA ENERGIA ELETTRICA DALLE RETI DI DISTRIBUZIONE Roma, aprile 2012. PREMESSA Una buona conoscenza delle modalità di allaccio di installazioni, civili

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI

ELENCO DEI PREZZI UNITARI PROGETTO ESECUTIVO Comune di Loiri Porto S. Paolo Provincia di OT OGGETTO: Gli interventi in progetto riguardano la riqualificazione di parte degli impianti di illuminazione pubblica con l'inserimento

Dettagli

Illuminazione stradale nei Comuni del Friuli Venezia Giulia

Illuminazione stradale nei Comuni del Friuli Venezia Giulia Pasian di Prato - Udine, 14 Febbraio 2014 Illuminazione stradale nei Comuni del Friuli Venezia Giulia Casi pratici di efficientamento: ESCo, FTT ed EPC. Alessandro Battistini Responsabile tecnico Hera

Dettagli

Solar Tree. Ross Lovegrove 2007

Solar Tree. Ross Lovegrove 2007 Solar Tree design Ross Lovegrove 2007 Solar Tree nasce come apparecchio di illuminazione capace di unire un design innovativo alla tecnica propria di sistemi di illuminazione su base LED con l innesto

Dettagli

STIMA LAVORI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

STIMA LAVORI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DOMUS ing&arch s.r.l. 012_06_Compl_tang_IE_CME - copertina_01 COMUNE: MARTINENGO All. CME COMMITTENTE: COMUNE DI MARTINENGO PROPRIETÀ: LOTTIZZANTI PA7/a OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE DEL PA7/a REALIZZAZIONE

Dettagli

Relazione generale - Inquadramento normativo Inquadramento territoriale

Relazione generale - Inquadramento normativo Inquadramento territoriale INDICE ALLEGATO A: Relazione generale - Inquadramento normativo Inquadramento territoriale A. - RELAZIONE GENERALE 2 A.1 - PREMESSA 2 A.2 - INTENTI DEL PICIL 3 A.3 CONTENUTI DEL PICIL 5 A.4 - INQUADRAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MIRA. Città d'arte Provincia di Venezia INTEGRAZIONE COME DA RICHIESTA PROT. 0050641 DEL 19/11/2015

COMUNE DI MIRA. Città d'arte Provincia di Venezia INTEGRAZIONE COME DA RICHIESTA PROT. 0050641 DEL 19/11/2015 COMUNE DI MIRA Città d'arte Provincia di Venezia INTEGRAZIONE COME DA RICHIESTA PROT. 0050641 DEL 19/11/2015 STIMA DEI COSTI INDICATIVI DI ADEGUAMENTO (COMPUTO METRICO ESTIMATIVO) IMPIANTO SPORTIVO DI

Dettagli

La presente relazione riassume i risultati del lavoro svolto nell ambito del progetto Illuminazione pubblica, ovvero:

La presente relazione riassume i risultati del lavoro svolto nell ambito del progetto Illuminazione pubblica, ovvero: 1 Sommario La presente relazione riassume i risultati del lavoro svolto nell ambito del progetto Illuminazione pubblica, ovvero: o Sintesi dei dati di consistenza degli impianti siti sul territorio, di

Dettagli

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO 1 Indice 1 PREMESSA...2 2 RIFERIMENTI NORMATIVI...2 3 CARATTERISTICHE GENERALI...3 4 CORPI ILLUMINANTI PREVISTI IN PROGETTO...5 5 VERIFICHE ILLUMINOTECNICHE...8

Dettagli

Ampliamento telecontrollo ed installazione di avviatori ad inverter nelle. pompe in regolazione dei principali sollevamenti PROF.

Ampliamento telecontrollo ed installazione di avviatori ad inverter nelle. pompe in regolazione dei principali sollevamenti PROF. REGIONE SICILIANA Ampliamento telecontrollo ed installazione di avviatori ad inverter nelle pompe in regolazione dei principali sollevamenti PROGETTO ESECUTIVO IL PRESIDENTE ACOSET spa PROF. FABIO FATUZZO

Dettagli

COMUNE DI MESTRINO PROVINCIA DI PADOVA

COMUNE DI MESTRINO PROVINCIA DI PADOVA COMUNE DI MESTRINO PROVINCIA DI PADOVA Area 3 - Servizi Gestione Territorio - Settore Ambiente, Manutenzione, Lavori Pubblici Responsabile dell'area dott. arch. Giampietro Marchi Ufficio Tecnico Lavori

Dettagli

RELAZIONE. OGGETTO: Risistemazione con Risanamento Ambientale e Funzionale del Porto di Torre Annunziata CARATTERISTICHE GENERALI DELL IMPIANTO

RELAZIONE. OGGETTO: Risistemazione con Risanamento Ambientale e Funzionale del Porto di Torre Annunziata CARATTERISTICHE GENERALI DELL IMPIANTO RELAZIONE OGGETTO: Risistemazione con Risanamento Ambientale e Funzionale del Porto di Torre Annunziata CARATTERISTICHE GENERALI DELL IMPIANTO L impianto in progetto presenta le seguenti caratteristiche

Dettagli

Armatura stradale. Armatura stradale itrpled-r50.1 vista dall alto. Armatura stradale itrpled-r50.1 vista di profilo

Armatura stradale. Armatura stradale itrpled-r50.1 vista dall alto. Armatura stradale itrpled-r50.1 vista di profilo Armatura stradale A.E.S. Srl presenta la propria tecnologia a LED di potenza, per illuminazione pubblica stradale ed industriale, con gli apparati itrpled nelle varie configurazioni. Una soluzione innovativa

Dettagli

Attualmente la nostra gamma è composta da due serie di controlli elettronici:

Attualmente la nostra gamma è composta da due serie di controlli elettronici: SCHEDE ELETTRONICHE Funzione: Il funzionamento del controllo elettronico si base sul concetto di alimentazione a treno di impulsi, questo sistema permette di alimentare la resistenza elettrica per il periodo

Dettagli

Sinergo Spa - via Ca Bembo 152-30030 - Maerne di Martellago - Venezia Italy tel 041.3642511 - fax 041.640481 - sinergospa.com - info@sinergospa.

Sinergo Spa - via Ca Bembo 152-30030 - Maerne di Martellago - Venezia Italy tel 041.3642511 - fax 041.640481 - sinergospa.com - info@sinergospa. oggetto Sinergo Spa - via Ca Bembo 152-30030 - Maerne di Martellago - Venezia Italy tel 041.3642511 - fax 041.640481 - sinergospa.com - info@sinergospa.com PROGETTO ESECUTIVO AMMODERNAMENTO IMPIANTO DI

Dettagli

Dicembre 2008 Versione 1.7. Repubblica di San Marino. Materiale Riservato Vietata la diffusione Copyright 2008 G.I.A. Servizi S.r.l.

Dicembre 2008 Versione 1.7. Repubblica di San Marino. Materiale Riservato Vietata la diffusione Copyright 2008 G.I.A. Servizi S.r.l. Presentazione impianto dimostrativo di risparmio energetico, videosorveglianza, trasmissione dati e tele-controllo, integrati su rete elettrica di pubblica illuminazione Repubblica di San Marino Dicembre

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI Comune di Collegno Provincia di Torino pag. 1 OGGETTO: I.I.S. CURIE di Grugliasco, Sezione staccata di Collegno Ristrutturazione Villa 6 - Parco Certosa OG11 - IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI COMMITTENTE:

Dettagli

LAVORI DI REALIZZAZIONE URBANIZZAZIONI PRIMARIE DEL COMPARTO CREMONA CITY HUB STRALCIO BANDO ASTER

LAVORI DI REALIZZAZIONE URBANIZZAZIONI PRIMARIE DEL COMPARTO CREMONA CITY HUB STRALCIO BANDO ASTER ALLEGATO 6 LAVORI DI REALIZZAZIONE URBANIZZAZIONI PRIMARIE DEL COMPARTO CREMONA CITY HUB STRALCIO BANDO ASTER PROGETTO DEFINITIVO COMPUTI METRICI ESTIMATIVI OPERE SPECIALISTICHE Padania Acque Gestione

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

enyo DESCRIZIONE CARATTERISTICHE APPARECCHIO VANTAGGI DIMENSIONI FISSAGGI OPZIONI

enyo DESCRIZIONE CARATTERISTICHE APPARECCHIO VANTAGGI DIMENSIONI FISSAGGI OPZIONI 92 DESCRIZIONE CARATTERISTICHE APPARECCHIO Ermeticità: IP 67 (*) Resistenza agli urti (vetro): IK 07 (**) Tensione nominale: - statico - dinamico 12 V Classe elettrica: II (*) Peso: 0.72 kg (*) secondo

Dettagli

SOLUZIONI INNOVATIVE PER L ILLUMINAZIONE L

SOLUZIONI INNOVATIVE PER L ILLUMINAZIONE L SOLUZIONI INNOVATIVE PER L ILLUMINAZIONE L PUBBLICA Relatore: Ing. Paolo Di Lecce Reverberi Enetec srl PROVINCIA DI BERGAMO SPAZIO VITERBI 1 DICEMBRE 2010 Con il patrocinio: REVERBERI ENETEC Il risparmio

Dettagli

PREVENTIVO DI SPESA A CARICO DELL ENTE GESTORE

PREVENTIVO DI SPESA A CARICO DELL ENTE GESTORE R E G I O N E S I C I L I A N A ASSESSORATO REGIONALE DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE COMUNE DI ERICE PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI PROGETTO DI CANTIERE DI LAVORO PER DISOCCUPATI (L.R. n 17 del

Dettagli

Massima qualità. Massima convenienza. www.elexitalia.it. aprile - maggio 2014 LUCE E RISPARMIO ENERGETICO GLI ACCESSORI TUTTI D UN PEZZO

Massima qualità. Massima convenienza. www.elexitalia.it. aprile - maggio 2014 LUCE E RISPARMIO ENERGETICO GLI ACCESSORI TUTTI D UN PEZZO aprile - maggio 2014 12 Massima qualità Massima convenienza LUCE E RISPARMIO ENERGETICO sconto extra 5% GLI ACCESSORI TUTTI D UN PEZZO sconto extra sconto extra FAMIGLIA GREEN WALL AUTORESTRINGENTI sconto

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (art. 30 del D.Lgs. 163/2006)

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (art. 30 del D.Lgs. 163/2006) COMUNE DI IMPRUNETA Provincia di Firenze CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI (art. 30 del D.Lgs. 163/2006) ALLEGATO Interventi sugli impianti elettrici Il Responsabile

Dettagli

EVML Armatura a LED Low bay

EVML Armatura a LED Low bay Staffa di fissaggio EVML - Zona 1, 2, 21, 22 - Eccellente dissipazione del calore - Bassi consumi ed alta efficienza - Adatta a basse temperaure - Facile installazione - Ingombro ridotto Alette di raffreddamento

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTI ELETTRICI (OPERE NON PREVISTE IN PROGETTO)

ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTI ELETTRICI (OPERE NON PREVISTE IN PROGETTO) B03 - OPERE COMPIUTE PER MANUTENZIONI STRAORDINARIE E NUOVE REALIZZAZIONI B03 OPERE COMPIUTE PER MANUTENZIONI STRAORDINARIE E NUOVE REALIZZAZIONI B03.01 - SMONTAGGI E ALLACCIAMENTI B03.01 SMONTAGGI E ALLACCIAMENTISMONTAGGI

Dettagli

COMUNE DI SEGNI ILLUMINAZIONE DEL CENTRO STORICO - PROGETTO PRELIMINARE - PROVINCIA DI ROMA RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA. Arch.

COMUNE DI SEGNI ILLUMINAZIONE DEL CENTRO STORICO - PROGETTO PRELIMINARE - PROVINCIA DI ROMA RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA. Arch. COMUNE DI SEGNI PROVINCIA DI ROMA ILLUMINAZIONE DEL CENTRO STORICO - PROGETTO PRELIMINARE - RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA U.T.C. COMUNE DI SEGNI Arch. Esteban Dukic 1. PREMESSA Negli ultimi anni, visto

Dettagli

INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE SUPER RAPIDA MORSETTIERA AD INNESTO RAPIDO SU SLITTA ESTRAIBILE PER UN CABLAGGIO SENZA VITI, SEMPLICE ED IMMEDIATO

INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE SUPER RAPIDA MORSETTIERA AD INNESTO RAPIDO SU SLITTA ESTRAIBILE PER UN CABLAGGIO SENZA VITI, SEMPLICE ED IMMEDIATO Le lampade di illuminazione ad elevatissimo risparmio energetico LED T5 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE SUPER RAPIDA MORSETTIERA AD INNESTO RAPIDO SU SLITTA ESTRAIILE PER UN CALAGGIO SENZA VITI, SEMPLICE

Dettagli

AQUA LED AQUA LED /R AQUA LED MAXI

AQUA LED AQUA LED /R AQUA LED MAXI AQUA LED AQUA LED AQUA è una serie di proiettori subacquei in due dimensioni a LED in classe III per l illuminazione di fontane e piscine che deve funzionare totalmente ed esclusivamente sommersa in acqua

Dettagli

Proposta di sostituzione Thorn Miracle 150 W SAP-5 con Italo1 39 W LED- 0 _Via Ferretto

Proposta di sostituzione Thorn Miracle 150 W SAP-5 con Italo1 39 W LED- 0 _Via Ferretto Proposta di sostituzione Thorn Miracle 150 W SAP-5 con Italo1 39 W LED- 0 _Via Ferretto Categoria illuminotecnica ME5. Verifica valida per via Ferretto. Data: 07.12.2014 Redattore: Michele Per. Ind. Modolo

Dettagli

ILLUMINIAMOCI! SOTTO UNA LUCE NUOVA

ILLUMINIAMOCI! SOTTO UNA LUCE NUOVA ILLUMINIAMOCI! SOTTO UNA LUCE NUOVA DA FINE APRILE 2014 Tutto il nostro Comune sarà interessato dalla sostituzione dei corpi illuminanti di tutta la pubblica illuminazione con tecnologia a LED. Lampioni

Dettagli

DI BAGNARA CALABRA COMUNE PROGETTO ESECUTIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IP / WIRELESS PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA PON.

DI BAGNARA CALABRA COMUNE PROGETTO ESECUTIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IP / WIRELESS PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA PON. COMUNE DI BAGNARA CALABRA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA PON SICUREZZA PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FESR SICUREZZA PER LO SVILUPPO OBIETTIVO CONVERGENZA 2007/2013 SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA IN TECNOLOGIA

Dettagli

Milano a LED NUOVA ILLUMINAZIONE PUBBLICA IN CITTÀ. 29 settembre 2014

Milano a LED NUOVA ILLUMINAZIONE PUBBLICA IN CITTÀ. 29 settembre 2014 Milano a LED NUOVA ILLUMINAZIONE PUBBLICA IN CITTÀ 29 settembre 2014 Milano a LED Illuminazione Pubblica a Milano 181,76 km 2 area Milano 1.316.000 abitanti 141.963 lampade per l illuminazione pubblica

Dettagli

COMUNE DI RAGUSA. Settore VI - Ambiente, energia e verde pubblico

COMUNE DI RAGUSA. Settore VI - Ambiente, energia e verde pubblico COMUNE DI RAGUSA Settore VI - Ambiente, energia e verde pubblico OGGETTO: Lavori di ampliamento dell'impianto fotovoltaico a servizio degli uffici comunali del plesso di via M. Spadola. PROGETTO ESECUTIVO

Dettagli

Pali e paline in vetroresina. OEC Catalogo Prodotti

Pali e paline in vetroresina. OEC Catalogo Prodotti Pali per illuminazione Serie PLV/6-169 PALINA in VETRORESINA per ILLUMINAZIONE Articolo: Vedi Tabelle Caratteristiche tecniche: Resina poliestere rinforzata con fibra di vetro (Vetroresina) di qualsiasi

Dettagli

per.ind. Corà Michele - Studio Progettazioni Elettrotecniche CEDRO srl. SS. 11 36077 Altavilla (VI) Illuminazione Parcheggi Interni RELAZIONE TECNICA

per.ind. Corà Michele - Studio Progettazioni Elettrotecniche CEDRO srl. SS. 11 36077 Altavilla (VI) Illuminazione Parcheggi Interni RELAZIONE TECNICA Numero Pratica: 73/2008 - Revisione: 02 del 14/04/2010 Percorso: I:\LAV\CORA\Deposito Crespellano\Crespellano 2\Progetto Preliminare\Testi\Relazione Illuminazione Parcheggi R02-140807.odt CEDRO srl. SS.

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE MECCANICA;PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE;IMPIANTISTICA Processo Sequenza di processo

Dettagli

KOA IP 66 1-10 V KOA MAXI KOA MINI 0,5

KOA IP 66 1-10 V KOA MAXI KOA MINI 0,5 KOA KOA Serie di apparecchi LED da soffitto, per interni ed esterni, costituito da: Corpo in alluminio pressofuso verniciato polveri poliestere previo trattamento di conversione chimica superficiale Diffusore

Dettagli

Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED

Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED Protezione da sovratensioni per illuminazioni a LED Vantaggi di corpi illuminanti a LED elevata durata quasi indipendenti dalla temperatura elevata luminosità nessun ritardo nell accensione http://www.google.de/imgres?q=led

Dettagli

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net ........... COMUNITA' MONTANA MUGELLO Oggetto dei lavori: REALIZZAZIONE DI NUOVO LOCALE TECNICO - I DIACCI II LOTTO Progettista: Geom. Francesco Minniti COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 2 LOTTO - COMPUTO METRICO

Dettagli

RELAZIONE SPECIALISTICA

RELAZIONE SPECIALISTICA STUDIO TECNICO PROFESSIONALE Per. Ind. VENEZIANI MAURO 010 2518410 333 9280962 veneziani@studiovenezianimauro.it Residenza Socio Assistita (RSA) Commendator Angelo Caprile, Via Roma 25 Uscio (GE) PROGETTAZIONE

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO ILLUMINAZIONE PUBBLICA STRADE DI LOTTIZZAZIONE

IMPIANTO ELETTRICO ILLUMINAZIONE PUBBLICA STRADE DI LOTTIZZAZIONE OGGETTO Variante al piano attuativo di iniziativa privata ai sensi della L.R. 11/2005 autorizzato con delibera del C.C. n. 125 del 21/12/2005 S. Angelo di Celle - Deruta (Perugia) COMMITTENTE Novatecno

Dettagli

WS Series. Plafoniera stagna a LED

WS Series. Plafoniera stagna a LED WS Series Plafoniera stagna a LED Prestazioni straordinarie in ogni condizione ambientale. TECNOLOGIA Evoluta CONSUMI Ridotti RESISTENZA Ottimale VERSATILITÀ Massima La distribuzione uniforme del flusso

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IMPIANTO ELETTRICO

RELAZIONE TECNICA IMPIANTO ELETTRICO PROVINCIA DI LECCE Importo Progetto 1.000.000,00 RELAZIONE TECNICA 1. Premessai Dal sopralluogo effettuato si è stabilito che l'impianto elettrico del piano primo risulta di recente rifacimento ed a norma,

Dettagli

COMUNE DI TORRE DE BUSI Via Vittorio Veneto 15 23806 Torre de Busi (LC)

COMUNE DI TORRE DE BUSI Via Vittorio Veneto 15 23806 Torre de Busi (LC) COMUNE DI TORRE DE BUSI Via Vittorio Veneto 15 23806 Torre de Busi (LC) Intervento Piano Regolatore dell Illuminazione Comunale Oggetto Pianificazione energetica ed economica Energy Saving Revisione Data

Dettagli

COMUNE DI COLLEFERRO Provincia di Roma

COMUNE DI COLLEFERRO Provincia di Roma COMUNE DI COLLEFERRO Provincia di Roma PROGETTO PRELIMINARE E ANALISI ECONOMICA PER LA MESSA A NORMA E LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE DEL COMUNE DI COLLEFERRO (RM)

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDICE

IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDICE IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDICE Documentazione fotografica Inquadramento urbanistico Relazione tecnica Pianta copertura Analisi dei prezzi Computo metrico estimativo Elenco prezzi Incidenza della manodopera

Dettagli

ALLEGATO X - OFFERTA TECNICA BUSTA B

ALLEGATO X - OFFERTA TECNICA BUSTA B POR FESR 2007/2013 - ATTIVITÀ II.1 Promozione dell efficienza energetica e della produzione delle energie rinnovabili AVVISO PUBBLICO PER L EFFICIENTAMENTO DELLE RETI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE FASE II

Dettagli

QUASAR. La potenza del LED. si fa in tre. dimensioni: cm 10x10, cm 20x10 e cm 30x10.

QUASAR. La potenza del LED. si fa in tre. dimensioni: cm 10x10, cm 20x10 e cm 30x10. QUASAR La potenza del LED si fa in tre QUASAR 10 QUASAR 20 QUASAR 30 Design R. Fiorato, F. Paglairini Serie di apparecchi da parete per effetti luminosi, per interni ed esterni, concepiti interamente attorno

Dettagli

- IN VIGORE DAL 01 OTTOBRE 2011 -

- IN VIGORE DAL 01 OTTOBRE 2011 - - IN VIGORE DAL 01 OTTOBRE 2011 - Pagina 1 di 8 info@ SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS METANO ELENCO PREZZI A SERVIZIO DEL PUNTO DI RICONSEGNA Tutte le attività descritte sono svolte da personale interno della

Dettagli

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale zaccari. Progetto Esecutivo. Capitolato tecnico impianti

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale zaccari. Progetto Esecutivo. Capitolato tecnico impianti Ing. Fabio Gramagna Via V. Emanuele, 131-18012 Bordighera (IM) - Tel./Fax. 0184/26.32.01 fgramagna@gmail.com - fabio.gramagna@ingpec.eu Comune di Bordighera Provincia di Imperia Interventi di manutenzione

Dettagli

Lampade per strade parchi e parcheggi

Lampade per strade parchi e parcheggi Serie HELIOS-CLASSIC Lampade per strade parchi e parcheggi 2 Nozioni importanti riguardo SAP e LED Nelle lampade SAP (Sodio Alta Pressione) si può affermare che i lux dichiarati dalla casa produttrice

Dettagli

Hera Luce. Servizio luce per l illuminazione pubblica.

Hera Luce. Servizio luce per l illuminazione pubblica. Hera Luce. Servizio luce per l illuminazione pubblica. Offrire sicurezza, risparmiare energia, tutelare l ambiente in cui viviamo. Creare e valorizzare sentieri e luoghi di incontro, attraverso l applicazione

Dettagli

ILLUMINAZIONE PUBBLICA

ILLUMINAZIONE PUBBLICA ILLUMINAZIONE PUBBLICA RIQUALIFICAZIONE DEI MURAZZI, TRA STORIA E INNOVAZIONE tratto da Ponte Umberto I a c.so s. Maurizio RELAZIONE ILLUSTRATIVA SETTEMBRE 2014 PREMESSA IREN Servizi e Innovazione è affidataria

Dettagli

INCONTRO TECNICO CON: ---VITRIUM --- Riqualificazione impianti elettrici, di edifici esistenti, senza opere murarie.

INCONTRO TECNICO CON: ---VITRIUM --- Riqualificazione impianti elettrici, di edifici esistenti, senza opere murarie. INCONTRO TECNICO CON: ---VITRIUM --- Riqualificazione impianti elettrici, di edifici esistenti, senza opere murarie. VITRIUM Riqualificazione impianti elettrici, di edifici esistenti, senza opere murarie.

Dettagli

AMPERA SOLUZIONE LED PER UN INVESTIMENTO OTTIMIZZATO. VERSATILità

AMPERA SOLUZIONE LED PER UN INVESTIMENTO OTTIMIZZATO. VERSATILità AMPERA SOLUZIONE LED PER UN INVESTIMENTO OTTIMIZZATO design di qualità EFFICIENza VERSATILità Sostenibilità AMPERA la scelta PIU ovvia per L illuminazione stradale e urbana a led Valutare con precisione

Dettagli

34-23 apparecchi di illuminazione (p.2) apparecchi fissi per uso generale 64-8 impianti elettrici utilizzatori con Vn c.a.<1000v e Vn c.c.

34-23 apparecchi di illuminazione (p.2) apparecchi fissi per uso generale 64-8 impianti elettrici utilizzatori con Vn c.a.<1000v e Vn c.c. 1. Specifiche Tecniche per la realizzazione degli impianti elettrici 1.1. Rispondenza a norme, leggi e regolamenti Gli impianti elettrici devono essere realizzati a regola d'arte, secondo quanto prescritto

Dettagli

Band. Illuminazione estremamente estensiva ed uniforme con la tecnologia LED

Band. Illuminazione estremamente estensiva ed uniforme con la tecnologia LED Band Illuminazione estremamente estensiva ed uniforme con la tecnologia LED Band è un nuovo accessorio lineare ad incasso per illuminazione guida ed illuminazione di facciate. Con il suo sistema esclusivo

Dettagli

La soluzione COFELY nella pubblica illuminazione. Comune di Pastena

La soluzione COFELY nella pubblica illuminazione. Comune di Pastena T.E.L.E.CITY La soluzione COFELY nella pubblica illuminazione Comune di Pastena APPALTO DEL COMUNE PER L II.PP. Il Comune di Pastena, in provincia di Frosinone, attraverso la realizzazione del Piano Regolatore

Dettagli

zea zeo DESCRIZIONE CARATTERISTICHE - PROIETTORI VANTAGGI DIMENSIONI

zea zeo DESCRIZIONE CARATTERISTICHE - PROIETTORI VANTAGGI DIMENSIONI zea zeo zea zeo DESCRIZIONE Zea Zeo sono proiettori lineari che integrano la tecnologia LED, disponibili in 4 misure, in base al numero di LED: 12 24 36 o 48. Zea viene proposto con alimentatore esterno

Dettagli

RELAZIONE DESCRITTIVA DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA DEL COMUNE DI SANT AGATA DI PUGLIA

RELAZIONE DESCRITTIVA DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA DEL COMUNE DI SANT AGATA DI PUGLIA RELAZIONE DESCRITTIVA DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA DEL COMUNE DI SANT AGATA DI PUGLIA SOMMARIO 1. PREMESSA.......................................................... 2. IL FINANZIAMENTO TRAMITE

Dettagli

Corso di Progettazione esecutiva degli Impianti Elettrici in media e bassa tensione

Corso di Progettazione esecutiva degli Impianti Elettrici in media e bassa tensione Corso di Progettazione esecutiva degli Impianti Elettrici in media e bassa tensione anno 2016 Programma del Corso Parte 1 - Criteri metodologici (16 ore) Argomenti rif. didattici Sistema elettrico Scheda

Dettagli

FACCIAMO LUCE. Prodotti con tecnologia led per l illuminazione stradale, industriale e delle grandi aree. Made in Italy GHOST-R

FACCIAMO LUCE. Prodotti con tecnologia led per l illuminazione stradale, industriale e delle grandi aree. Made in Italy GHOST-R FACCIAMO LUCE Prodotti con tecnologia led per l illuminazione stradale, industriale e delle grandi aree Made in Italy GHOST-R Il supporto giusto per te IP66 Corpo unico in alluminio estruso con ampia alettatura

Dettagli

PIANO REGOLATORE ILLUMINAZIONE COMUNALE. Comune di PISOGNE - BS. Adeguamento alle norme contro l inquinamento luminoso 17/2000-38/2004

PIANO REGOLATORE ILLUMINAZIONE COMUNALE. Comune di PISOGNE - BS. Adeguamento alle norme contro l inquinamento luminoso 17/2000-38/2004 PIANO REGOLATORE ILLUMINAZIONE COMUNALE Comune di PISOGNE - BS Adeguamento alle norme contro l inquinamento luminoso 17/2000-38/2004 RISPARMIO ENERGETICO ANALISI DELLA SITUAZIONE F - IN ALLEGATO AI FASCIOLI

Dettagli

Impianto di illuminazione e forza motrice di Buraccio

Impianto di illuminazione e forza motrice di Buraccio sezione: IMPIANTI ELETTRICI titolo e contenuto della tavola: Computo metrico estimativo Studio Associato di Ingegneria NEW ENERGY di Ing. Mancini e Ing. Mannucci Viale Marconi, 117A 56028 San Miniato (PI)

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Progetto di riqualificazione Piazza del Mercato Nuovo opere illuminazione pubblica

ANALISI DEI PREZZI. Progetto di riqualificazione Piazza del Mercato Nuovo opere illuminazione pubblica Comune di Prato Provincia di Prato pag. 1 OGGETTO: Progetto di riqualificazione Piazza del Mercato Nuovo opere illuminazione pubblica COMMITTENTE: Comune di Prato Data, 03/10/2014 IL TECNICO Geom. Fabrizio

Dettagli