Un Progetto Qualità per guardare al futuro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Un Progetto Qualità per guardare al futuro"

Transcript

1 2 MAGAZINE - Realizzato da: Prato Press srl via Frediani 51/2, Prato tel. 338/ Progetto Grafico: morganadesign Un Progetto Qualità per guardare al futuro C è un vero e proprio Progetto Qualità alla base della strategia di Furpile Idea per la nuova stagione. Qualcosa che segna una netta cesura con l immagine tradizionale dell impresa pratese, per molti versi ancora ferma alla dimensione dell impannatore, che negli anni 60 e fino alla fine del secolo scorso ha fatto la fortuna di Prato e dei suoi cittadini, ma che ora si è rivelata del tutto inadeguata ad affrontare le sfide che il mondo globalizzato richiede. E così ecco che Andrea Cavicchi, che di Furpile Idea è il presidente, invece di giocare sulla difensiva e cercare di arroccarsi a difesa della posizione acquisita, ha scelto una strategia di attacco, forte del suo impegno portato avanti in questi anni nel campo dell innovazione e della ricerca di nuovi sbocchi per il tessile pratese. Nasce da questo la scommessa di giocare tutto sul terreno della qualità, che vuol dire produrre tessuti di altissimo livello, ma anche saper leggere e interpretare il mercato, cercando di anticipare ciò che i clienti potranno richiedere nel futuro. Non solo. Qualità è sinonimo anche di sicurezza, con l attenzione alla filiera certificata, in grado di dare la massima garanzia su ogni passaggio industriale: dal singolo pelo di lana fino alla pezza pronta per la lavorazione. E siccome se uno queste cose le fa, è giusto che le faccia anche sapere, ecco che all interno del Progetto Qualità di Furpile Idea c è compresa un attenzione particolare alla comunicazione e alla ricerca di mezzi e strumenti in grado di fare arrivare il messaggio agli interessati. In questo modo anche una rivista come quella che state sfogliando o un video documentario che ricostruisce in maniera filmica quello che è il lavoro di tutti i giorni, diventano strumenti di supporto diretto all attività imprenditoriale del lanificio. Così come il supporto dato a istituzioni come il Museo del Tessuto, il Pin e il Polimoda sono modi per restare agganciati al treno della ricerca e dell innovazione, instaurando un rapporto diretto e non mediato con i giovani stilisti o con i migliori ricercatori. Insomma, Furpile Idea, pur non venendo meno alla sua caratteristica di azienda specializzata nel pile e nella pelliccetta, si candida a diventare un laboratorio e un esempio lavorante di quello che dovrà diventare il distretto tessile pratese se vorrà continuare a recitare un ruolo di primo piano nel tessuto economico nazionale e anche mondiale. Anche perché ormai per il manifatturiero occidentale l unica chance a livello di competitività non è più sul prezzo e nemmeno sulla rapidità di produzione ma sulla qualità e sulla sicurezza garantita del prodotto. Due segmenti, questi, dove Furpile Idea sta già tracciando un solco ben delineato. in questo numero il film Un video documentario dove un personaggio a cartoni animati ci guida alla scoperta del mondo Furpile Idea. Collaborazione con l importante istituto fiorentino attraverso un premio destinato ai giovani stilisti. Polimoda La sfida della competitività può essere vinta solo con la garanzia del prodotto a livello di sicurezza e genuinità. sicurezza Corsi di aggiornamento continui per il personale in modo da essere sempre pronti a cogliere le novità del mercato. formazione

2 Foto del Backstage 23John Mc Pile ci guida Il Video nel mondo Furpile Idea Comunicazione e Marketing per lasciare il segno Il film realizzato dalla Furpile Idea non è altro che un aspetto sul fronte della comunicazione da parte dell azienda di via Frediani. Il presidente Andrea Cavicchi e il suo staff, infatti, puntano molto non solo sulla cura dell aspetto produttivo e commerciale ma anche sul marketing, una parola che forse farà storcere il naso a qualcuno ma che, ai giorni nostri, è diventato elemento imprescindibile di supporto ad ogni attività commerciale. E così, insieme al video, ecco che la Furpile Idea in questi anni ha curato molto il sostegno ad iniziative rivolte ai giovani, facendo da sponsor ai due concorsi Play Trend lanciati dal Museo del Tessuto e, recentemente, finanziando un premio con borsa di studio per il Polimoda di Firenze. E poi c è l attività di supporto editoriale, di cui questa rivista rappresenta il secondo esempio della serie. Non solo, ripetendo un esperienza già fatta un paio di anni fa, la Furpile Idea ha fatto realizzare alcuni simpatici taccuini sul modello dei famosi Moleskine, dove il tema conduttore è quello degli appunti di viaggio per lo sviluppo di una collezione. Perché se è vero che il primo e fondamentale mattone di ogni successo commerciale è la qualità del prodotto, è anche vero che questo prodotto bisogno farlo conoscere e bisogna spiegare quali sono le sue eccellenze. Insomma, per dirla con Henry Ford, smettere di fare pubblicità per risparmiare soldi è come fermare l orologio per risparmiare tempo. U n video documentario di quasi un ora che contiene all interno approfondimenti, interviste e, soprattutto, un filmato di circa 15 minuti dove in maniera simpatica viene ricostruita tutta la filiera tessile che dal singolo pelo di lana porta al tessuto. Il tutto con uno scopo ben preciso, come spiega Andrea Cavicchi, presidente di Furpile Idea, che ha fortemente voluto realizzare questo prodotto che va ben oltre il semplice video promozionale. La nostra intenzione - dice Cavicchi - è sensibilizzare le persone sull importanza di indossare capi realizzati con tessuti sicuri e garantiti. Sono convinto che dopo la grande battaglia per la genuinità dei prodotti alimentari, quella sulla garanzia del tessile sia la nuova frontiera della tutela dei consumatori. E questo lo dico anche come imprenditore attivo nel distretto pratese, perché è solo puntando sulla qualità, sulla sicurezza e sulla certificazione dei nostri prodotti che possiamo sperare di restare sul mercato. Idee, queste, che hanno folgorato Matteo Querci e Fabrizio Dolfi, giovani filmaker soci nella 25fps Video, società pratese specializzata nella produzione e realizzazione di filmati. Il progetto che ci ha proposto Cavicchi esce sicuramente dagli schemi - dice Matteo Querci -. I tempi, i modi di realizzazione, i contenuti lo rendono a tutti gli effetti un documentario più che un video pubblicitario come quelli che di solito realizziamo per le aziende. Parole cui si associa subito Fabrizio Dolfi: Sarà sicuramente un prodotto di forte impatto - dice -. Nel video si ricostruisce, anche in chiave ironica, tutti i passaggi della filiera tessile, attraverso una serie di processi sicuramente affascinanti e che anche ai nostri occhi, in gran parte, sono risultati nuovi. Sono sicuro che questo video risulterà interessante a tutti e non solo agli addetti ai Ricostruiti i passaggi della filiera tessile con attenzione alla sicurezza e alla genuinità del prodotto lavori. Certo, c è una parte tecnica e informativa, ma su tutto prevale l aspetto divulgativo. Ed è di nuovo Andrea Cavicchi a spiegare quale è il messaggio di fondo che intende lanciare con questa iniziativa: Il tema che mi sta a cuore e che dovrebbe stare a cuore a tutti gli imprenditori pratesi - dice - è quello della tracciabilità del prodotto, in modo da garantire la qualità e da assicurare al consumatore finale che tutto è stato fatto seguendo le regole e le norme di legge. Insomma - torna a ribadire - deve passare il concetto che così come giustamente vogliamo sapere cosa mettiamo in bocca, allo stesso tempo è importante sapere cosa mettiamo a contatto con la nostra pelle e con quella dei nostri figli.fare e credere fino in fondo nelle proprie idee. Il Personaggio Il video documentario realizzato da 25fps Video per conto di Furpile Idea ruota tutto intorno a John McPile, simpatico personaggio creato dalla fantasia dei disegnatori dello Short Cut Studio di Firenze. John McPile è un pelo di lana, originario dei freddi altipiani scozzesi, che viene a Prato, alla Furpile Idea University, per compiere il suo ciclo di studi universitari al termine dei quali, dopo aver passato tutte le fasi della lavorazione e tutti i test di qualità e sicurezza, potrà ottenere la sospirata laurea, che poi non è altro che la certificazione di essere un pelo di lana genuino. L idea del personaggio animato - spiegano Matteo Querci e Fabrizio Dolfi, autori del filmato - è nata dall esigenza di avere un filo conduttore che ci potesse accompagnare lungo il percorso delle varie lavorazioni. E venuto fuori così questo personaggio simpatico che sicuramente contribuisce a rendere gradevoli e godibili anche i passaggi più tecnici del video. E la storia di John McPile rappresenta il cuore del Dvd di Furpile Idea, che però contiene anche approfondimenti, interviste a tecnici ed esperti nel settore delle analisi. Il tutto per circa un ora di video che sarà prodotto in versione sia inglese sia italiana. Due i mesi di lavorazione che hanno impegnato gli autori tra riprese e post-produzione. Le location sono state naturalmente la Furpile ma anche i vari terzisti presso cui l azienda si serve. Tutti certificati e tutti attivi nel distretto pratese per una vera filiera al cento per cento Made in Prato.

3 45 Furpile Idea adotta Il Premio una giovane stilista Collaborazione La formula vincente del rapporto tra scuola e impresa L Intervista Con mille studenti ogni anno Polimoda è nel cuore della formazione del settore fashion Il mondo della produzione e quello dell ideazione camminano a braccetto cercando nuove strade per il rilancio del tessile pratese. Si inserisce in questo contesto il rapporto di stretta collaborazione tra l azienda pratese Furpile Idea e una giovane studentessa specializzanda al Polimoda, Johanna Katharina Maninger. Austriaca, 24 anni, la Maninger è la vincitrice del Premio Furpile Idea all Innovazione, assegnatole nel corso dell ultima edizione della Polimoda Fashion Show, e grazie al quale potrà frequentare un Master presso l istituto fiorentino. A luglio la giovane stilista ha potuto esporre la sua Collezione Praise proprio all interno dello stand della Furpile nell ambito di Prima Moda Tessuto, l evento fieristico promosso dal consorzio Pratotrade in sinergia con Pitti Immagine che presenta le collezioni di tessuti per l autunno/inverno La collaborazione appena iniziata con Polimoda - spiega Andrea Cavicchi - rientra in una nostra specifica scelta aziendale e fa parte di un discorso strategico che abbiamo iniziato da tempo. Furpile Idea è molto attenta al mondo giovanile e a quello della formazione. Il nostro scopo, promuovendo il premio Collezione innovativa, è quello di adottare ogni anno uno dei migliori studenti formati dal Polimoda. E adottarlo significa non solo aiutarlo economicamente a proseguire i suoi studi di perfezionamento, ma anche creare un legame forte con la nostra azienda, in modo da ricavare uno scambio reciproco di informazioni e di stimoli. Siamo pienamente convinti, infatti, che la ricerca stilistica avrà un importanza sempre maggiore in vista della realizzazione del capo finito: e questo è possibile solo con la stretta collaborazione tra l impresa, vale a dire colei che produce, e lo stilista, cioè chi crea e ha le idee. La collezione di Johanna Katharina Maninger è realizzata in seta, lana/cashmere e cotone ha come tema la liberazione, abiti dal taglio maschile ma indossati da una donna, abiti che offrono l opportunità di nascondersi e di sentirsi a proprio agio. Un iniziativa che ha ricevuto il plauso di Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine, e di Linda Loppa direttore del Polimoda. Avere la possibilità di vivere dall interno la nascita di un tessuto è un esperienza che ogni stilista dovrebbe fare. Non ha dubbi Johanna Katharina Maninger, la giovane stilista che ha vinto la prima edizione del Premio Furpile Idea all Innovazione, assegnatole nel corso dell ultima edizione della Polimoda Fashion Show, e grazie al quale potrà frequentare un Master presso l istituto fiorentino. Non solo, per precisa volontà di Andrea Cavicchi, la collaborazione tra l azienda e la giovane stilista proseguirà per tutto l anno. L esperienza che ho fatto a Pitti con Prima Moda Tessuto - dice la 24enne austriaca - è stata molto bella. Ero già stata in fiera con la scuola ma viverla dall altra parte degli stand è tutta un altra cosa, che mi ha permesso di arricchire il mio bagaglio professionale. Così come la visita alla Furpile, quando Johanna ha potuto seguire tutte le fasi della lavorazione e della commercializzazione del tessuto. Ho scoperto tanti tipi di tessuto molto innovativi e che non conoscevo - dice -. Per chi vuole disegnare abiti è fondamentale avere una conoscenza dettagliata del tessuto, anche perché altrimenti si rischia di disegnare una cosa e di vederne realizzata un altra. Johanna Katharina Maninger abita a Firenze da più di tre anni, parla correntemente italiano e russo, oltre naturalmente al tedesco, ed ha nel suo bagaglio formativo studi di teatro prima di iniziare a frequentare i corsi al Polimoda. P olimoda è un centro di formazione per il settore Moda, riconosciuto tra le migliori Fashion School Europee. Con sede a Firenze presso Villa Strozzi, nell oasi verde del Parco del Boschetto, nasce nel 1986 da un iniziativa progettata e finanziata dai Comuni di Firenze e Prato e dalle associazioni imprenditoriali. Dal marzo 2006 ne è presidente Ferruccio Ferragamo, presidente dell omonima multinazionale, e dal 2007 il progetto di sviluppo dell Istituto è affidato al direttore Linda Loppa, già fondatrice della celebre Scuola di Anversa. L Istituto offre un ampia offerta formativa che, attraverso corsi preparatori, post diploma e master, copre tutti i profili del settore moda, dal design, al marketing, al management, alla comunicazione. Il confronto con le aziende permette di rispondere prontamente ed efficacemente alle esigenze professionali del mercato e, di conseguenza, di creare professionisti pronti per l inserimento nel mondo del lavoro. Radicato nel cuore della produzione moda italiana, infatti, Polimoda è in costante contatto con il mondo delle imprese e, anche grazie all organizzazione di stage a completamento dei percorsi di formazione, al termine degli studi gli studenti trovano facilmente impiego in aziende di chiaro prestigio internazionale. Ogni anno inoltre l istituto stringe collaborazioni con le aziende al fine di promuovere i giovani talenti grazie a concorsi e borse di studio; ultimo esempio è il premio offerto dalla Furpile Idea in occasione della sfilata degli allievi diplomandi in Fashion Design alla collezione più innovativa, assegnato a Johanna Katharina Maninger. Oltre 1000 studenti ogni anno, 50% dei quali stranieri provenienti da tutto il mondo, e il 90% di studenti che trovano lavoro entro 6 mesi: sono i numeri che sottolineano il successo dell Istituto.

4 67 Un prodotto garantito Nuove frontiere con il marchio Prato Qualità e Innovazione L a competitività del tessile pratese non può più essere giocata sul piano del prezzo, ma deve spostarsi su quello della qualità, del servizio e, soprattutto, della garanzia del prodotto. E questa la rivoluzione copernicana alla quale è chiamato il distretto pratese se vuole continuare ad avere un ruolo nella scena mondiale. Ed è questa la linea che, dal suo punto di osservazione privilegiato, sostiene a gran voce Giuseppe Bartolini, direttore del Laboratorio del Buzzi, una delle eccellenze della nostra città, visto che con i suoi 15 tecnici impegnati a tempo pieno ( ma ne servirebbe di più vista la mole di lavoro dice Bartolini) è l unica struttura in Italia di laboratorio legato ad una scuola. L idea base di Bartolini si basa su una sorta di tracciabilità della sicurezza del prodotto made in Prato. Il tema della sicurezza del prodotto - dice Bartolini - è sempre più centrale. Basti pensare che ormai il 70% dei nostri test riguardano proprio questo aspetto. Ed è proprio qui che Prato può giocare un ruolo importante, soprattutto se riuscirà a lavorare a stretto contatto con le aziende del sistema moda. Si tratta, in parole povere, di avere ad una certificazione dell intera filiera: dalla filatura alla tessitura passando per la tintoria e per tutte le fasi di finissaggio. Naturalmente questo può avvenire solo con la collaborazione dei committenti. Insomma, un progetto che porta a qualificare il distretto pratese in maniera virtuosa non solo nel segno della qualità ma anche, e soprattutto, in quello della sicurezza. E in questo caso un organismo come il Laboratorio del Buzzi si candida, insieme all altra eccellenza del Laboratorio Brachi, a rappresentare l organo indipendente e accredito a garantire e certificare la bontà del prodotto. Un attenzione alla qualità e alla sicurezza del prodotto caratterizza da sempre la produzione di Furpile Idea, una delle prime aziende del distretto pratese a dotarsi di un laboratorio interno, che vanta la certificazione di alcuni tra i più importanti marchi dell abbigliamento a livello mondiale. Una scelta coraggiosa ma che ora sta dando i suoi frutti, con le contestazioni ridotte al minimo e con il valore aggiunto della garanzia fornita ai clienti e basata sulle prove sistematiche che accompagnano ogni passaggio della filiera produttiva sia interna sia affidata alle aziende contoterzi. Ma la ricerca Furpile Idea non si ferma qui, come dimostra il rapporto stretto ormai consolidato con il Pin di Prato e i laboratori del polo universitario pratese. Questo fa sì che nel catalogo Furpile le novità si susseguano senza soluzione di continuità, arrivando ad offrire alla clientela un campionario quanto mai vasto di prodotti in grado di soddisfare ogni necessità. Si va così dai prodotti trattati con il Polygiene antibatterico, che impedisce lo sviluppo di batteri eliminando così il cattivo odore da sudore, al tessuto che si illumina grazie ad un ingegnose sistema di fibre ottiche; o dai tessuti antigoccia a quelli antifiamma utilizzati anche per le divise dei vigili del fuoco. Fino al Tencel, un pile biodegradabile interamente ricavato da legname coltivato e potato nel pieno rispetto delle norme di eco-sostenibilità. Fibra, tra l altro, che può fregiarsi del marchio Oeko Tex standard 100. Aggiornamento Formazione continua per restare sul mercato S e è vero che gli esami non finiscono mai, ecco che il proverbio ben si addice al personale di Furpile Idea. Da un paio di anni, infatti, l azienda pratese ha deciso di investire sulla professionalità dei dipendenti a tutti i livelli, organizzando corsi di formazione in collaborazione con l Unione industriale pratese, con il Pin Polo universitario di Prato, con l Università di Firenze. Si tratta di una decisione strategica - spiega Andrea Cavicchi, presidente di Furpile Idea - che parte dalla constatazione che un azienda può crescere solo se insieme ad essa crescono i suoi dipendenti. Del resto anche loro sono ben felici di frequentare questi corsi di aggiornamento, che rappresentano per ognuno di loro un arricchimento del proprio bagaglio professionale. I corsi, infatti, riguardano tutti i livelli: da quello amministrativo al commerciale per arrivare al tecnico. E sono, per così dire, interdisciplinari. Ad esempio gli addetti al commerciale hanno frequentato corsi di formazione anche a livello stilistico. Sono convinto - prosegue Cavicchi - che sia necessaria una certa specializzazione anche in settori diversi da quello proprio. Ad esempio, le nostre addette al commerciale hanno nozioni tecniche e stilistiche in grado da poter consigliare il cliente. Se si vuole stare sul mercato dobbiamo essere in grado di garantire un servizio al cliente di primissimo livello e questo è possibile solo se tutti i nostri dipendenti sono in possesso di una professionalità elevata. Quindi una formazione continua, che porta Furpile Idea ad essere spesso oggetto di test da parte dei ricercatori universitari. Ad esempio il LogisLab del dipartimento di Ingegneria dell Ateneo di Firenze ha recentemente portato avanti un progetto di analisi sulla logistica e sulla movimentazione proprio in collaborazione con Furpile Idea. Un ricercatore ha passato tre mesi a stretto contatto di gomito con gli addetti al magazzino analizzando ogni passaggio del lavoro ed evidenziando gli eventuali tempi morti, gli errori di programmazione e così via. Un esperienza che poi è servita a mettere a punto la riorganizzazione della logistica interna a Furpile Idea. Una cosa simile si verifica a livello di informatica, con tutti i dipendenti che costantemente vengono aggiornati nell uso dei programmi e di internet, in modo da dare risposte più veloci e sicure verso la clientela. E tutto questo, naturalmente, ha risvolti diretti anche sulla stessa produttività dell azienda. Dopo aver fatto frequentare al personale amministrativo corsi sul credito e sul finanziamento, in collaborazione con il Siac, l organismo di assicurazione sul credito, Furpile Idea è infatti riuscita a mettere a punto un sistema efficiente di gestione dei clienti che ha portato praticamente ad azzerare i crediti inesigibili. La nostra è una squadra - conclude Cavicchi - e la formazione è parte integrante del lavoro: la crescita personale di ogni singolo dipendente è la crescita dell azienda.

5

Il Piano Straordinario per il Made in Italy: il Sistema Moda-Persona. Milano, 4 Febbraio 2015

Il Piano Straordinario per il Made in Italy: il Sistema Moda-Persona. Milano, 4 Febbraio 2015 Il Piano Straordinario per il Made in Italy: il Sistema Moda-Persona Milano, 4 Febbraio 2015 1 Il Piano per la Moda-Persona 2015 Il Governo recepisce le priorità del settore declinando un piano di filiera

Dettagli

Premessa. Le aree di studio. moda design arte

Premessa. Le aree di studio. moda design arte Premessa Il Programma Formativo della Fondazione Roberto Capucci prevede di offrire workshop di approfondimento, a livello nazionale ed internazionale, su temi dove l esperienza di Capucci è forte se non

Dettagli

spring March-May Summer June-August Autumn September-November Winter December-February

spring March-May Summer June-August Autumn September-November Winter December-February spring March-May Summer June-August Autumn September-November Winter December-February FIRENZE made in tuscany racconta le eccellenze di Firenze e della Toscana: la moda, la cultura, l arte, i prodotti,

Dettagli

Vogue e Baglioni Uomo, Capone: "La Puglia promuove il sistema moda"

Vogue e Baglioni Uomo, Capone: La Puglia promuove il sistema moda Vogue e Baglioni Uomo, Capone: "La Puglia promuove il sistema moda" La vicepresidente Loredana Capone, il segretario del Distretto della Moda Dario Longo e la rappresentante dell editrice Condè Nast Anna

Dettagli

di Simona Facchini Foto di Carlo Pozzoni

di Simona Facchini Foto di Carlo Pozzoni di Simona Facchini Foto di Carlo Pozzoni L ESPERIENZA DI COM ON IDEATA DAI GIOVANI INDUSTRIALI. MARCO TAIANA: «MENTRE TANTI TALENTI ITALIANI SE NE VANNO, NOI ABBIAMO CREATO UN SISTEMA CHE LI ATTRAE. CREDIAMO

Dettagli

firenze December February March May June August September - November

firenze December February March May June August September - November 4 stagioni di FIRENZE MAGAZINE Spring Winter December February Fall Summer June August March May September - November FIRENZE made in tuscany racconta le eccellenze di Firenze e della Toscana: la moda,

Dettagli

Gli indirizzi di studio

Gli indirizzi di studio Gli indirizzi di studio L Istituto Caniana rappresenta oggi un polo scolastico della GRAFICA e della MODA di primo piano a livello nazionale. Lo dimostra il fatto, ad esempio, che nell anno scolastico

Dettagli

LUISS Business School

LUISS Business School LUISS Business School per CONFINDUSTRIA L Aquila Executive Program on International Business 2014 1. Presentazione LUISS Business School LUISS Guido Carli - Libera Università degli Studi Sociali Guido

Dettagli

Centro Studi Moda. La B & La C Studi di Fattibilità, Marketing, Formazione

Centro Studi Moda. La B & La C Studi di Fattibilità, Marketing, Formazione Centro Studi Moda Accademia dell Alta Moda che vanta una solida presenza nello scenario della formazione è la soluzione di eccellenza per trasferire un ricco bagaglio di conoscenze ed esperienze a coloro

Dettagli

Via Leone XIII, 10 20145 MILANO - Tel. +39 02 72 53 71 Fax +39 02 86 55.93 info@chambre.it www.chambre.it E FUTURE) E SUI PERCORSI DEL SETTORE MODA:

Via Leone XIII, 10 20145 MILANO - Tel. +39 02 72 53 71 Fax +39 02 86 55.93 info@chambre.it www.chambre.it E FUTURE) E SUI PERCORSI DEL SETTORE MODA: Via Leone XIII, 10 20145 MILANO - Tel. +39 02 72 53 71 Fax +39 02 86 55.93 info@chambre.it www.chambre.it STUDIO E RICERCA SULLE PROFESSIONI (ATTUALI E FUTURE) E SUI PERCORSI DEL SETTORE MODA: IL CASO

Dettagli

Istituto di Formazione per la Moda

Istituto di Formazione per la Moda Istituto di Formazione per la Moda Istituto di Formazione per la Moda Accademia del Lusso è l istituto italiano specializzato nella formazione di figure professionali per i principali settori della moda:

Dettagli

Diamo futuro alle tue idee

Diamo futuro alle tue idee Diamo futuro alle tue idee FASHION & COMMUNICATION SCHOOL Formazione specialistica nell area Abbigliamento, Calzatura e Accessori, Comunicazione, Graphic e Web Design. Scegli una professione a misura del

Dettagli

Il Progetto di mappatura della Filiera Tessile Pratese

Il Progetto di mappatura della Filiera Tessile Pratese in collaborazione con: Il Progetto di mappatura della Filiera Tessile Pratese Indagine sulla tessitura conto terzi Alcuni elementi di discussione e confronto RICERCA SULLA FILIERA TESSILE DEL DISTRETTO

Dettagli

IV EDIZIONE BOLOGNA FIERE 12.13.14 APRILE 2016

IV EDIZIONE BOLOGNA FIERE 12.13.14 APRILE 2016 IV EDIZIONE BOLOGNA FIERE 12.13.14 APRILE 2016 UN PALCOSCENICO DEDICATO ALLE NUOVE PROPOSTE PER LE COLLEZIONI PELLETTERIA, ABBIGLIAMENTO E CALZATURE PRIMAVERA/ESTATE 2017 5 AREE MERCEOLOGICHE: PELLAMI

Dettagli

riportare quindi il centro del nostro mondo tra le mura della nostra città.

riportare quindi il centro del nostro mondo tra le mura della nostra città. magazine free press Firenze Urban Lifestyle è un magazine freepress che nasce dalla volontà di dare energia alla forza intrinseca della città di Firenze. La nostra redazione vuole dar voce a realtà e situazioni

Dettagli

Fashion Designer Junior

Fashion Designer Junior Distretto Formativo Moda Fashion Designer Junior CORSO GRATUITO DI 720 ORE rivolto a GIOVANI non occupati e neo diplomati Perché questo progetto? Junior Fashion Designer PERCORSO SPERIMENTALE IN ALTERNANZA

Dettagli

IcTgS PRIMO LEVI SEREGNO. Il Sistema Moda

IcTgS PRIMO LEVI SEREGNO. Il Sistema Moda IcTgS PRIMO LEVI SEREGNO Il Sistema Moda S. M. comprende tutte le imprese della filiera Tessile- Abbigliamento Accessori: - filatura, tessitura e lavorazione (fibre naturali, artificiali e sintetiche);

Dettagli

SPECIALE TENDENZE LIFESTYLE

SPECIALE TENDENZE LIFESTYLE 48 del 30 novembre 2012 con Teleradio 2 8 dicembre SPECIALE TENDENZE & LIFESTYLE CORRIERE DEL TICINO LAREGIONETICINO TESSINER ZEITUNG CHF 3. UNA STORIA DI MODA testo e fotografie di Peter Keller Due stiliste,

Dettagli

Le collezioni si caratterizzano per una spiccata vocazione alla sperimentazione e alla ricerca. Sono ricche di dettagli che combinano un design

Le collezioni si caratterizzano per una spiccata vocazione alla sperimentazione e alla ricerca. Sono ricche di dettagli che combinano un design IL BRAND Il marchio GAZZARRINI nasce nel 1993 dall iniziativa e dall esperienza trentennale nel mondo della moda. Fin dall inizio, si distingue subito per un approccio innovativo al prodotto, tanto da

Dettagli

Identikit startup: giovani, orientate all estero e pronte a investire su lavoro e innovazione

Identikit startup: giovani, orientate all estero e pronte a investire su lavoro e innovazione Identikit startup: giovani, orientate all estero e pronte a investire su lavoro e innovazione - 26 maggio 2015 - Continua a crescere il numero di start-up innovative nel nostro Paese: a fine aprile avevano

Dettagli

! " #$ www.coolhunteritaly.it

!  #$ www.coolhunteritaly.it www.coolhunteritaly.it %& COOL HUNTER Italy TRADE SHOW è il salone interamente dedicato ai giovani fashion designer Made in Italy che si svolge due volte all anno, nei mesi di settembre e di febbraio,

Dettagli

UN PIENO DI IDEE L AZIENDA GUARDANDO AL FUTURO CALZATURE DONNA SPORT BIMBI MAGAZINE

UN PIENO DI IDEE L AZIENDA GUARDANDO AL FUTURO CALZATURE DONNA SPORT BIMBI MAGAZINE MAGAZINE WWW.FURPILE.IT - INFO@FURPILE.IT UN PIENO DI IDEE GUARDANDO AL FUTURO un'azienda dinamica e aperta alle novità, che fa della ricerca e dell'innovazione i suoi cavalli di battaglia, con le radici

Dettagli

CRISTIANO. di CRISTIANO BURANI. Milano Moda Donna 23 Settembre 2009

CRISTIANO. di CRISTIANO BURANI. Milano Moda Donna 23 Settembre 2009 di BURANI Milano Moda Donna 23 Settembre 2009 Il designer BURANI, al suo debutto Milanese con la Collezione Donna PE 2010 di BURANI, presenta i suoi abiti e la sua linea di accessori impreziositi di CRYSTALLIZED

Dettagli

Fonte: indagine UniCredit 2010 sulla fiducia I RISULTATI PRINCIPALI. Indice di fiducia complessivo

Fonte: indagine UniCredit 2010 sulla fiducia I RISULTATI PRINCIPALI. Indice di fiducia complessivo COMUNICATO STAMPA Settimo Rapporto UniCredit sulle Piccole Imprese La ricerca di nuovi mercati: la sfida delle piccole imprese fra cambiamento e tradizione Presentato a Roma, lo studio è stato dedicato

Dettagli

OBIETTIVI. SETTORE DI RIFERIMENTO: caratteristiche, esigenze formative, margini di sviluppo

OBIETTIVI. SETTORE DI RIFERIMENTO: caratteristiche, esigenze formative, margini di sviluppo Sede del master: Milano Data del master: Dal 10 al 22 giugno 2013 Durata: 100 ore in full immersion 2 settimane di stage in tutta Italia presso uffici stile, laboratori di moda, atelier e show room Numero

Dettagli

LA FORTUNA AIUTA GLI AUDACI SPERIMENTARE DIVENTA UN MUST

LA FORTUNA AIUTA GLI AUDACI SPERIMENTARE DIVENTA UN MUST LA FORTUNA AIUTA GLI AUDACI SPERIMENTARE DIVENTA UN MUST l individualismo fara tendenza: usare con audacia e carattere, non eccedere con le dosi le directions di milano unica Filosofia della stagione Due

Dettagli

La Regione Toscana, con sede in, codice fiscale rappresentata da in qualità di ;

La Regione Toscana, con sede in, codice fiscale rappresentata da in qualità di ; Allegato A ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA REGIONE TOSCANA E ISTITUTO TECNICO STATALE TULLIO BUZZI per il supporto e lo sviluppo di progetti nell ambito del sostegno locale del distretto pratese. La Regione

Dettagli

21 Giugno 2011 Estratto pag. 13 Sezione Salerno Il tema di quest anno è L innovazione tra rischio e opportunità e l evento è promosso dal Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno,

Dettagli

Percorso formativo in: Ingegneria gestionale. Corso di laurea triennale in: Corso di laurea magistrale in:

Percorso formativo in: Ingegneria gestionale. Corso di laurea triennale in: Corso di laurea magistrale in: Percorso formativo in: Ingegneria gestionale Corso di laurea triennale in: Ingegneria gestionale Corso di laurea magistrale in: Ingegneria gestionale CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA GESTIONALE

Dettagli

CHINA BUSINESS LAB. 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai. Promosso da

CHINA BUSINESS LAB. 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai. Promosso da CHINA BUSINESS LAB 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai Promosso da China Business Lab un evento unico ed esclusivo per iniziare a fare business in China Partner CHINA BUSINESS LAB Shanghai Chamber of Commerce

Dettagli

Il design nel tessuto per arredamento

Il design nel tessuto per arredamento Il design nel tessuto per arredamento Nello specifico progettare tessile per arredo significa creare un prodotto portatore di significati simbolici, che ci comunica per immagini e colori; per questo il

Dettagli

Attività a Tema in Branca L/C

Attività a Tema in Branca L/C in Branca L/C Queste note fanno seguito al laboratorio sulle del 13 marzo 2013 a Roma e riprendono il sussidio, ormai introvabile, concepito nel 1973 e rivisto nel 1982. Le nascono nella Branca Lupetti

Dettagli

Imparare a disimparare

Imparare a disimparare Imparare a disimparare Quello che abbiamo imparato finora non è più adatto a un contesto economico e un mercato profondamente cambiati. È ora di far emergere nuove modalità di pensiero, azione e condivisione

Dettagli

Ma cos è un temporary shop?

Ma cos è un temporary shop? Ma cos è un temporary shop? Affermatosi come tendenza di successo nel 2003 in Gran Bretagna, i temporary shop (ovvero negozio temporaneo) sono negozi che vengono aperti per un periodo di tempo prestabilito

Dettagli

spring March-May Summer June-August Autumn September-November Winter December-February

spring March-May Summer June-August Autumn September-November Winter December-February spring March-May Summer June-August Autumn September-November Winter December-February VENEZIA made in Veneto racconta le eccellenze di Venezia e del Veneto: la moda, la cultura, l arte, i prodotti, l

Dettagli

4 stagioni di VENEZIA MAGAZINE

4 stagioni di VENEZIA MAGAZINE 4 stagioni di VENEZIA MAGAZINE Spring Winter December February Fall Summer June August March May September - November VENEZIA MADE IN VENETO MAGAZINE racconta le eccellenze di Venezia e del Veneto: la

Dettagli

COBAT, LUCE GREEN AD ALTA QUOTA

COBAT, LUCE GREEN AD ALTA QUOTA PIOMBO BATTERIE AMBIENTE 6 DICEMBRE 2013 cobat informa storia cultura ECONOMIA Anno 15 n 6 Registrazione del Tribunale di Roma del 22 novembre 1999 n 558 Poste Italiane S.p.A. Spedizione in Abbonamento

Dettagli

TESSIAMO SOLUZIONI. Archi-center

TESSIAMO SOLUZIONI. Archi-center Giordano Guarducci vanta oltre 25 anni di esperienza nella progettazione di tessuti per arredamento e collabora con i più prestigiosi studi di architettura G&G Interior Design propone ai propri clienti

Dettagli

Only the best is good enough!

Only the best is good enough! COPRICAPO PARRUCCHE TURBANTI E TURBANTI ACCESSORI Caratteristiche uniche: Solo materiali naturali Privi di cuciture irritanti Traspiranti e confortevoli per le pelli più sensibili Una vasta gamma di articoli:

Dettagli

Carpi Fashion System. Catalogo Offerta 2012-2013

Carpi Fashion System. Catalogo Offerta 2012-2013 Carpi Fashion System Catalogo Offerta 2012-2013 MODENA con il contributo di in collaborazione con PREMESSA Carpi Fashion System è un iniziativa promossa dalle associazioni imprenditoriali del territorio

Dettagli

FRANCA SOZZANI IL BLOG DEL DIRETTORE BOMPIANI

FRANCA SOZZANI IL BLOG DEL DIRETTORE BOMPIANI FRANCA SOZZANI IL BLOG DEL DIRETTORE BOMPIANI ISBN 978-88-452-6630-0 2010 RCS Libri S.p.A. Via Mecenate 91-20138 Milano Prima edizione Bompiani dicembre 2010 La moda non ha leggi, non ha regole, ma senza

Dettagli

Le schede sono suddivise nei seguenti argomenti, secondo l età dei possibili destinatari e le due aree museali: ANNI 5 11 ANNI 11 16

Le schede sono suddivise nei seguenti argomenti, secondo l età dei possibili destinatari e le due aree museali: ANNI 5 11 ANNI 11 16 Gentile insegnante, preparare una visita al Museo e Villaggio Africano significa affrontare in una prospettiva interdisciplinare qualsiasi aspetto della realtà, dai gesti del corpo ai rapporti familiari,

Dettagli

DIDAMATICA 2011 Informatica per la Didattica. Torino 4-5-6 maggio 2011

DIDAMATICA 2011 Informatica per la Didattica. Torino 4-5-6 maggio 2011 DIDAMATICA 2011 Informatica per la Didattica Torino 4-5-6 maggio 2011 Campus Piemonte: Il sistema dell ALTA FORMAZIONE I protagonisti di Campus Piemonte ITS Tra il diploma e la laurea, un nuovo percorso

Dettagli

COL CUORE E CON LA TESTA CON GLI OCCHI, QUANDO FAI SHOPPING SCEGLI. Ripensa all ultimo shopping...

COL CUORE E CON LA TESTA CON GLI OCCHI, QUANDO FAI SHOPPING SCEGLI. Ripensa all ultimo shopping... QUANDO FAI SHOPPING SCEGLI CON GLI OCCHI, COL CUORE E CON LA TESTA Ripensa all ultimo shopping... Ricordi l ultima felpa o l ultimo paio di jeans che hai comprato? ti E piaciuto il modello e hai scelto

Dettagli

Circuito di tornei FIT di tennis limitato alla 3^ Categoria 3 Gruppo. Gare di singolare maschile / femminile doppio maschile

Circuito di tornei FIT di tennis limitato alla 3^ Categoria 3 Gruppo. Gare di singolare maschile / femminile doppio maschile Presentazione 1^ Edizione MILANO TENNIS TOUR Gennaio Ottobre 2017 Opportunità di Sponsorizzazione Strumenti promozionali Visibilità dello sponsor Livelli di sponsorizzazione Circuito di tornei FIT di tennis

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra

PROTOCOLLO D INTESA. tra PROTOCOLLO D INTESA Puglia Promozione con sede legale in Piazza Moro 33/A 70121 Bari, C.F. 93402500727 e Consorzio Teatro Pubblico Pugliese (di seguito denominato TPP) con sede legale in via Imbriani,

Dettagli

Fashion Global Design

Fashion Global Design Fashion Global Design Modellista e Stilista Donna corso triennale in settimana Obiettivi del corso Il sistema moda è un mondo in continuo movimento socioculturale, economico e industriale. Una realtà che

Dettagli

stampas Novembre 2012

stampas Novembre 2012 stampas Novembre 2012 Fiera leader internazionale per la lavorazione di materiali tessili e materiali flessibili Susanne Brendle Tel. +49 69 75 75-6457 Fax +49 69 75 75-6758 Susanne.Brendle@messefrankfurt.com

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Contrada degli Artigiani Primi Classificati

RASSEGNA STAMPA Contrada degli Artigiani Primi Classificati RASSEGNA STAMPA Contrada degli Artigiani Primi Classificati Il progetto Sedie d autore dei comaschi Contrada degli artigiani ha vinto la finale italiana della Global Social Venture Competition, il concorso

Dettagli

FORMARE, CONNETTERE, INNOVARE COME CONSOLIDARE IL CLUSTER ICT PRATESE RAPPORTO DI RICERCA

FORMARE, CONNETTERE, INNOVARE COME CONSOLIDARE IL CLUSTER ICT PRATESE RAPPORTO DI RICERCA FORMARE, CONNETTERE, INNOVARE COME CONSOLIDARE IL CLUSTER ICT PRATESE RAPPORTO DI RICERCA Marco Betti @marcobetti_ Alberto Gherardini @albgherardini IL RAPPORTO 2013 Obiettivo: Raccogliere e sistematizzare

Dettagli

SCUOLA & SISTEMA MODA

SCUOLA & SISTEMA MODA 12 SCUOLA & SISTEMA MODA Rilanciare la formazione tecnica e accademico-universitaria per un made in Italy competitivo. L esempio della Regione Lombardia Made in Italy e moda sono un binomio inscindibile

Dettagli

MASTER MTE per laureati e professionisti: un opportunit

MASTER MTE per laureati e professionisti: un opportunit Master Universitario in Management & Textile Engineering MTE SPONSOR PARTNER MASTER MTE per laureati e professionisti: un opportunit opportunità di inserimento nel mondo del lavoro con una specializzazione

Dettagli

Il caso Fusina (tratto dalla Tesi Innovazione e artigianalità nel made in Italy della D.ssa Manuela Marini Università degli Studi di Padova)

Il caso Fusina (tratto dalla Tesi Innovazione e artigianalità nel made in Italy della D.ssa Manuela Marini Università degli Studi di Padova) Il caso Fusina (tratto dalla Tesi Innovazione e artigianalità nel made in Italy della D.ssa Manuela Marini Università degli Studi di Padova) La storia Fusina è una piattaforma creativa di servizi di design

Dettagli

Convegno Prospettive future per il volontariato 9 novembre 2012 Bari - Hotel Mercure Villa Romanazzi Carducci - Via Capruzzi, 326

Convegno Prospettive future per il volontariato 9 novembre 2012 Bari - Hotel Mercure Villa Romanazzi Carducci - Via Capruzzi, 326 Convegno Prospettive future per il volontariato 9 novembre 2012 Bari - Hotel Mercure Villa Romanazzi Carducci - Via Capruzzi, 326 Intervento di Stefano Tabò Condivido molto, quasi tutto di quello che è

Dettagli

100 tirocini PEr 100 giovani maestri D ArtE EDIZIONE 2013/14: UNA ScUOlA, UN lavoro. PErcOrSI DI EccEllENZA

100 tirocini PEr 100 giovani maestri D ArtE EDIZIONE 2013/14: UNA ScUOlA, UN lavoro. PErcOrSI DI EccEllENZA 100 tirocini per 100 giovani maestri d arte EDIZIONE 2013/14: UNA Scuola, UN Lavoro. Percorsi di Eccellenza I tirocini formativi I mestieri d arte rappresentano un vantaggio competitivo di grande rilievo

Dettagli

CONTACTS Tel. +39 02.39 83 10 67 Fax +39 02.87 15 24 35 Fax +39 02.39 83 10 68. info@xeome.it www.xeome.it PALAZZO ANNONI - MILANO - ITALY.

CONTACTS Tel. +39 02.39 83 10 67 Fax +39 02.87 15 24 35 Fax +39 02.39 83 10 68. info@xeome.it www.xeome.it PALAZZO ANNONI - MILANO - ITALY. Testimonial Product Placement Ufficio stampa e PR Advertising e Communication Graphic design Web & Multimedia Gadget Consulenze PALAZZO ANNONI - MILANO - ITALY CONTACTS Tel. +39 02.39 83 10 67 Fax +39

Dettagli

I CARE Cittadinanza e costituzione

I CARE Cittadinanza e costituzione Con il contributo della in collaborazione con I CARE Cittadinanza e costituzione PROGETTO PER SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO NELLA RICORRENZA DEL 150 ANNIVERSARIO DELL UNITÀ D ITALIA ANNO 2010-2011

Dettagli

Aree di specializzazione e tematiche oggetto di programmi formativi:

Aree di specializzazione e tematiche oggetto di programmi formativi: MA.VE.CO. Consulting www.maveco-consulting.it Tel. 0746-578699 e-mail : info@maveco-consulting.it Cianca Fabrizio : Specializzato in strategie di Marketing, Vendita e Comunicazione. Ha maturato una significativa

Dettagli

PERCORSI FEMMINILI DI SUCCESSO IN IMPRESE DI ECCELLENZA

PERCORSI FEMMINILI DI SUCCESSO IN IMPRESE DI ECCELLENZA PERCORSI FEMMINILI DI SUCCESSO IN IMPRESE DI ECCELLENZA pro FRANCESCA BERTAGNA Parmamoda D E L L E M I L I A R O M A G N A 2 L AZIENDA Un laboratorio di idee, abilità e tecniche: dalla formazione alle

Dettagli

JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVER CENTRO DI AVVIAMENTO ALLA CARRIERA

JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVER CENTRO DI AVVIAMENTO ALLA CARRIERA JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVERSITY JOHN CABOT UNIVER CENTRO DI AVVIAMENTO ALLA CARRIERA IL 78% DEGLI STUDENTI DI TRIENNALE CHE VA A COLLOQUIO OTTIENE UNO STAGE OLTRE 350

Dettagli

Dal 23 al 26 Maggio 2013. Autodromo Nazionale Monza. INGRESSO LIBERO 23-24 Maggio dalle 15.00 alle 20.00 25-26 Maggio dalle 10.00 alle 20.

Dal 23 al 26 Maggio 2013. Autodromo Nazionale Monza. INGRESSO LIBERO 23-24 Maggio dalle 15.00 alle 20.00 25-26 Maggio dalle 10.00 alle 20. Dal 23 al 26 Maggio 2013 INGRESSO LIBERO 23-24 Maggio dalle 15.00 alle 20.00 25-26 Maggio dalle 10.00 alle 20.00 Autodromo Nazionale Monza Realizzato da: Con il patrocinio di: Con il contributo di: Fiera

Dettagli

SCUOLE APERTE I.S.I.S. A. MALIGNANI UDINE GUIDA ALL ORIENTAMENTO. Anno scolastico 2014 > 2015

SCUOLE APERTE I.S.I.S. A. MALIGNANI UDINE GUIDA ALL ORIENTAMENTO. Anno scolastico 2014 > 2015 I.S.I.S. A. MALIGNANI UDINE Sede SAN GIOVANNI AL NATISONE LICEO SCIENTIFICO Opzione Scienze Applicate alle tecnologie dell arredo IeFP ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE Qualifica triennale Operatore

Dettagli

100 TIROCINI PER 100 GIOVANI MAESTRI D ARTE

100 TIROCINI PER 100 GIOVANI MAESTRI D ARTE 100 TIROCINI PER 100 GIOVANI MAESTRI D ARTE UNA SCUOLA, UN LAVORO. PERCORSI DI ECCELLENZA I tirocini extra-curriculari I MESTIERI D ARTE RAPPRESENTANO UN VANTAGGIO COMPETITIVO DI GRANDE RILIEVO PER L ECCELLENZA

Dettagli

Marketing del turismo culturale. Scaletta Seminario con il prof. Giancarlo Dall Ara Modena, 17 aprile 2010

Marketing del turismo culturale. Scaletta Seminario con il prof. Giancarlo Dall Ara Modena, 17 aprile 2010 Marketing del turismo culturale Scaletta Seminario con il prof. Giancarlo Dall Ara Modena, 17 aprile 2010 I temi dell incontro Il mktg turistico applicato al patrimonio culturale Le nuove tendenze L analisi

Dettagli

Comunicare la ricerca e i risultati dei progetti Ager Pagina 1

Comunicare la ricerca e i risultati dei progetti Ager Pagina 1 Comunicare la ricerca e i risultati dei progetti Ager Pagina 1 Perché queste linee guida I progetti di ricerca scientifica creano valore ed hanno un forte impatto sull economia, ma spesso trovano grosse

Dettagli

CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA

CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA CREAMODA: COME NASCE Una fiera fatta da imprenditori, per imprenditori CREAMODAEXPO è

Dettagli

21 o. apneavillage. Eudi. show. Fiera Milano Rho. Spazio dedicato all apnea, alla pesca in apnea e a tutte le discipline collegate. Settore espositivo

21 o. apneavillage. Eudi. show. Fiera Milano Rho. Spazio dedicato all apnea, alla pesca in apnea e a tutte le discipline collegate. Settore espositivo Spazio dedicato all apnea, alla pesca in apnea e a tutte le discipline collegate Settore espositivo promosso da: Shop area Piscina prove Proiezioni Conferenze Incontri Stage Presentazioni in contemporanea

Dettagli

Perché affidarsi a tecnico di proget

Perché affidarsi a tecnico di proget TEC. Baroni 45 imp 2-04-2004 10:54 Pagina 50 TECNICA Perché affidarsi a tecnico di proget d i S a r a B a r o n i Uno studio di ingegneria, maturando esperienza in realtà differenti, sviluppa una competenza

Dettagli

Paola Peila presenta Rossella Forni.

Paola Peila presenta Rossella Forni. ROSSELLA FORNI ALLA SERATA ORGANIZZATA DALLA PRESIDENTE PAOLA PEILA Il femminile in azienda Soroptimist Club Milano alla Scala ospita una top manager di Siemens Italia Paola Peila presenta Rossella Forni.

Dettagli

!"" # $ www.coolhunteritaly.it

! # $ www.coolhunteritaly.it www.coolhunteritaly.it %& COOL HUNTER Italy TRADE SHOW è il salone interamente dedicato ai giovani fashion designer Made in Italy che si svolge due volte all anno, nei mesi di settembre e di febbraio,

Dettagli

AF - MODA LA QUALITA DEL SU MISURA. 1-9 Dicembre 2012, Fieramilano Rho

AF - MODA LA QUALITA DEL SU MISURA. 1-9 Dicembre 2012, Fieramilano Rho AF - MODA LA QUALITA DEL SU MISURA 1-9 Dicembre 2012, Fieramilano Rho Il contesto AF L Artigiano in Fiera, 17ª Mostra Mercato Internazionale dell Artigianato, è il più grande villaggio mondiale dell artigianato

Dettagli

100 TIROCINI PER 100 GIOVANI MAESTRI D ARTE

100 TIROCINI PER 100 GIOVANI MAESTRI D ARTE 100 TIROCINI PER 100 GIOVANI MAESTRI D ARTE UNA SCUOLA, UN LAVORO. PERCORSI DI ECCELLENZA I tirocini extra-curriculari I MESTIERI D ARTE RAPPRESENTANO UN VANTAGGIO COMPETITIVO DI GRANDE RILIEVO PER L ECCELLENZA

Dettagli

Master Internazionale per Designer del Sistema Moda Calzatura

Master Internazionale per Designer del Sistema Moda Calzatura Master Internazionale per Designer del Sistema Moda Calzatura 2009-2010 1 INDICE 1. Introduzione 2. Struttura ed articolazione dell offerta formativa 3. Obiettivi e profili professionali 4. Organizzazione

Dettagli

CARTO PLUS 2008 FEDERCARTOLAI. Le iniziative della. a favore del settore. La cartoleria nel 3 Millennio 28/02/2008 1

CARTO PLUS 2008 FEDERCARTOLAI. Le iniziative della. a favore del settore. La cartoleria nel 3 Millennio 28/02/2008 1 CARTO PLUS 2008 Le iniziative della FEDERCARTOLAI a favore del settore. La cartoleria nel 3 Millennio 28/02/2008 1 IQS Innovazione Qualità Servizi È l organismo operativo di Federcartolai delegato a :

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO Distretto Culturale Evoluto CreATTIVITA

PROVINCIA DI PESARO E URBINO Distretto Culturale Evoluto CreATTIVITA PROVINCIA DI PESARO E URBINO Distretto Culturale Evoluto CreATTIVITA 1 Introduzione L Amministrazione Provinciale di Pesaro Urbino intende raccogliere la sfida lanciata dalla Regione Marche per lo sviluppo

Dettagli

Alla proposta di istituzione di un nuovo corso di laurea in Design della moda

Alla proposta di istituzione di un nuovo corso di laurea in Design della moda Nucleo di valutazione interna RELAZIONE TECNICA In ordine Alla proposta di istituzione di un nuovo corso di laurea in Design della moda per l a.a. 2005/2006 Venezia, 17 febbraio 2005 1 Indice 1. Premessa...

Dettagli

1 CONCORSO NAZIONALE ECOFASHION STYLE Quando la natura fa tendenza

1 CONCORSO NAZIONALE ECOFASHION STYLE Quando la natura fa tendenza 1 CONCORSO NAZIONALE ECOFASHION STYLE Quando la natura fa tendenza L organizzazione Ecocity Expo indice l edizione del concorso nazionale Ecofashion Style rivolto a tutti gli stilisti attenti alla natura

Dettagli

CESCOT Firenze srl. Progetti 2013-2014 RELAZIONE DI VALUTAZIONE EX POST

CESCOT Firenze srl. Progetti 2013-2014 RELAZIONE DI VALUTAZIONE EX POST CESCOT Firenze srl Progetti 2013-2014 RELAZIONE DI VALUTAZIONE EX POST Indice I. PREMESSA p. 3 II. CAMPIONE DI INDAGINE E SCHEMA DEI RISULTATI p. 4 III. CONCLUSIONI p. 6 2 I PREMESSA CESCOT Firenze srl,

Dettagli

Istituto Tecnico Superiore M.I.T.A. Made in Italy Tuscany Academy

Istituto Tecnico Superiore M.I.T.A. Made in Italy Tuscany Academy Istituto Tecnico Superiore M.I.T.A. Made in Italy Tuscany Academy Fondazione costituita il 14 0ttobre 2010 SEDE : Castello dell Acciaiolo,via Pantin Scandicci ( Firenze ) LO SCENARIO DI RIFERIMENTO Le

Dettagli

La sede è in viale Abruzzi, in una moderna struttura con aule e spazi educativi laboratori idonei e confortevoli giardino attrezzato palestra esterna.

La sede è in viale Abruzzi, in una moderna struttura con aule e spazi educativi laboratori idonei e confortevoli giardino attrezzato palestra esterna. POLO FORMATIVO TECNOLOGICO Viale ABRUZZI S.EGIDIO ALLA VIBRATA. ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO DI I SANT EGIDIO E ANCARANO (Te) La sede è in viale Abruzzi, in una moderna struttura con aule e spazi educativi

Dettagli

degli Arcimboldi Centro Sperimentale di Cinematografia

degli Arcimboldi Centro Sperimentale di Cinematografia Teatro degli Arcimboldi Centro Sperimentale di Cinematografia Hangar Bicocca Parco Nord Parco Archeologico ex Breda/ Marelli Biblioteca Tilane Centro Culturale Pertini Villa Forno Il progetto mette in

Dettagli

LA FORMAZIONE VINCENTE

LA FORMAZIONE VINCENTE CFMT E MANAGER LA FORMAZIONE VINCENTE Gli ultimi dati del nostro Centro di formazione del terziario confermano che i dirigenti non rinunciano a percorsi formativi. Ma cosa si chiede oggi alla formazione?

Dettagli

Progetto: Il radicamento nel territorio come posizionamento distintivo di Coop

Progetto: Il radicamento nel territorio come posizionamento distintivo di Coop Progetto: Il radicamento nel territorio come posizionamento distintivo di Coop IL CONTESTO Coop è inserita, per base sociale e rete di vendita, in territori differenti dal punto di vista culturale, sociale

Dettagli

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 presentano la Fiera Convegno Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 I PROMOTORI DEL PROGETTO Nell ambito del progetto di comunicazione multicanale Fabbrica Futuro, la rivista

Dettagli

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370 Buongiorno a tutti. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Rettore che questa mattina ci ha onorato

Dettagli

FORMATEX MODA. Programma nazionale di formazione per le aziende del settore tessile, abbigliamento e moda

FORMATEX MODA. Programma nazionale di formazione per le aziende del settore tessile, abbigliamento e moda FORMATEX MODA Programma nazionale di formazione per le aziende del settore tessile, abbigliamento e moda Realizzato in partnership con Sistema Moda Italia Fondimpresa - Avviso 5/2011 Fondimpresa in sintesi

Dettagli

Wine & Fashion Magazine Wine & Fashion Tv

Wine & Fashion Magazine Wine & Fashion Tv Scopo primario dell Associazione Internazionale Wine Fashion Europe (http://www.winefashioneurope.com/ ) è il sollecitare tutte le componenti sociali affinchè il marchio Italia, il "Made in Italy" e le

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli

INGEGNERIA TESSILE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO. Facoltà di Ingegneria CORSO DI LAUREA IN

INGEGNERIA TESSILE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO. Facoltà di Ingegneria CORSO DI LAUREA IN CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA TESSILE Facoltà di Ingegneria - L Università di Bergamo - Il corso e il piano di studi - Laboratorio e ricerca - Servizi - Facilities per gli studenti stranieri - Collegamenti

Dettagli

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica.

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica. PREMESSA I libri e i corsi di 123imparoastudiare nascono da un esperienza e un idea. L esperienza è quella di decenni di insegnamento, al liceo e all università, miei e dei miei collaboratori. Esperienza

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita In costante sviluppo, sempre pronta a cogliere le migliori opportunità offerte dal mercato, Holidaytravelpass si è presto consolidata anche come tour operator initalia

Dettagli

Il futuro del lavoro è già qui

Il futuro del lavoro è già qui TARGET CONFINDUSTRIA XXIIª GIORNATA NAZIONALE ORIENTAGIOVANI Il futuro del lavoro è già qui 19 novembre 2015 Milano Teatro Strehler Studenti del IV e V anno delle scuole superiori della Lombardia 1. IL

Dettagli

naming e loghi packaging locandine, brochure e materiale di supporto al trade, ai venditori, ai punti vendita, alla gd stand e materiale fieristico

naming e loghi packaging locandine, brochure e materiale di supporto al trade, ai venditori, ai punti vendita, alla gd stand e materiale fieristico / - + - + XComm è un Agenzia di Marketing e Comunicazione Integrata che risponde alle esigenze delle aziende offrendo soluzioni sia nell area dei media tradizionali, sia dei new media, realizzando la massima

Dettagli

CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT

CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT Allegato 5 CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT Legge Regionale 24 febbraio 2006, n. 1 art. 6 comma 4 lett. d) 1 Indice Introduzione...3....3 Piano di marketing strategico per l estero... 4 Organizzazione funzione

Dettagli

Riconoscimento regionale e Normativa di riferimento Il VeronaProntoModa Distretto veneto dell abbigliamento è stato riconosciuto nel settembre 2003

Riconoscimento regionale e Normativa di riferimento Il VeronaProntoModa Distretto veneto dell abbigliamento è stato riconosciuto nel settembre 2003 Sezione anagrafica Denominazione Distretto VeronaModa Sede del Distretto Attualmente il Distretto VeronaModa interessa una vasta area della Regione Veneto, con particolare concentrazione nell area veronese

Dettagli