Un Progetto Qualità per guardare al futuro

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Un Progetto Qualità per guardare al futuro"

Transcript

1 2 MAGAZINE - Realizzato da: Prato Press srl via Frediani 51/2, Prato tel. 338/ Progetto Grafico: morganadesign Un Progetto Qualità per guardare al futuro C è un vero e proprio Progetto Qualità alla base della strategia di Furpile Idea per la nuova stagione. Qualcosa che segna una netta cesura con l immagine tradizionale dell impresa pratese, per molti versi ancora ferma alla dimensione dell impannatore, che negli anni 60 e fino alla fine del secolo scorso ha fatto la fortuna di Prato e dei suoi cittadini, ma che ora si è rivelata del tutto inadeguata ad affrontare le sfide che il mondo globalizzato richiede. E così ecco che Andrea Cavicchi, che di Furpile Idea è il presidente, invece di giocare sulla difensiva e cercare di arroccarsi a difesa della posizione acquisita, ha scelto una strategia di attacco, forte del suo impegno portato avanti in questi anni nel campo dell innovazione e della ricerca di nuovi sbocchi per il tessile pratese. Nasce da questo la scommessa di giocare tutto sul terreno della qualità, che vuol dire produrre tessuti di altissimo livello, ma anche saper leggere e interpretare il mercato, cercando di anticipare ciò che i clienti potranno richiedere nel futuro. Non solo. Qualità è sinonimo anche di sicurezza, con l attenzione alla filiera certificata, in grado di dare la massima garanzia su ogni passaggio industriale: dal singolo pelo di lana fino alla pezza pronta per la lavorazione. E siccome se uno queste cose le fa, è giusto che le faccia anche sapere, ecco che all interno del Progetto Qualità di Furpile Idea c è compresa un attenzione particolare alla comunicazione e alla ricerca di mezzi e strumenti in grado di fare arrivare il messaggio agli interessati. In questo modo anche una rivista come quella che state sfogliando o un video documentario che ricostruisce in maniera filmica quello che è il lavoro di tutti i giorni, diventano strumenti di supporto diretto all attività imprenditoriale del lanificio. Così come il supporto dato a istituzioni come il Museo del Tessuto, il Pin e il Polimoda sono modi per restare agganciati al treno della ricerca e dell innovazione, instaurando un rapporto diretto e non mediato con i giovani stilisti o con i migliori ricercatori. Insomma, Furpile Idea, pur non venendo meno alla sua caratteristica di azienda specializzata nel pile e nella pelliccetta, si candida a diventare un laboratorio e un esempio lavorante di quello che dovrà diventare il distretto tessile pratese se vorrà continuare a recitare un ruolo di primo piano nel tessuto economico nazionale e anche mondiale. Anche perché ormai per il manifatturiero occidentale l unica chance a livello di competitività non è più sul prezzo e nemmeno sulla rapidità di produzione ma sulla qualità e sulla sicurezza garantita del prodotto. Due segmenti, questi, dove Furpile Idea sta già tracciando un solco ben delineato. in questo numero il film Un video documentario dove un personaggio a cartoni animati ci guida alla scoperta del mondo Furpile Idea. Collaborazione con l importante istituto fiorentino attraverso un premio destinato ai giovani stilisti. Polimoda La sfida della competitività può essere vinta solo con la garanzia del prodotto a livello di sicurezza e genuinità. sicurezza Corsi di aggiornamento continui per il personale in modo da essere sempre pronti a cogliere le novità del mercato. formazione

2 Foto del Backstage 23John Mc Pile ci guida Il Video nel mondo Furpile Idea Comunicazione e Marketing per lasciare il segno Il film realizzato dalla Furpile Idea non è altro che un aspetto sul fronte della comunicazione da parte dell azienda di via Frediani. Il presidente Andrea Cavicchi e il suo staff, infatti, puntano molto non solo sulla cura dell aspetto produttivo e commerciale ma anche sul marketing, una parola che forse farà storcere il naso a qualcuno ma che, ai giorni nostri, è diventato elemento imprescindibile di supporto ad ogni attività commerciale. E così, insieme al video, ecco che la Furpile Idea in questi anni ha curato molto il sostegno ad iniziative rivolte ai giovani, facendo da sponsor ai due concorsi Play Trend lanciati dal Museo del Tessuto e, recentemente, finanziando un premio con borsa di studio per il Polimoda di Firenze. E poi c è l attività di supporto editoriale, di cui questa rivista rappresenta il secondo esempio della serie. Non solo, ripetendo un esperienza già fatta un paio di anni fa, la Furpile Idea ha fatto realizzare alcuni simpatici taccuini sul modello dei famosi Moleskine, dove il tema conduttore è quello degli appunti di viaggio per lo sviluppo di una collezione. Perché se è vero che il primo e fondamentale mattone di ogni successo commerciale è la qualità del prodotto, è anche vero che questo prodotto bisogno farlo conoscere e bisogna spiegare quali sono le sue eccellenze. Insomma, per dirla con Henry Ford, smettere di fare pubblicità per risparmiare soldi è come fermare l orologio per risparmiare tempo. U n video documentario di quasi un ora che contiene all interno approfondimenti, interviste e, soprattutto, un filmato di circa 15 minuti dove in maniera simpatica viene ricostruita tutta la filiera tessile che dal singolo pelo di lana porta al tessuto. Il tutto con uno scopo ben preciso, come spiega Andrea Cavicchi, presidente di Furpile Idea, che ha fortemente voluto realizzare questo prodotto che va ben oltre il semplice video promozionale. La nostra intenzione - dice Cavicchi - è sensibilizzare le persone sull importanza di indossare capi realizzati con tessuti sicuri e garantiti. Sono convinto che dopo la grande battaglia per la genuinità dei prodotti alimentari, quella sulla garanzia del tessile sia la nuova frontiera della tutela dei consumatori. E questo lo dico anche come imprenditore attivo nel distretto pratese, perché è solo puntando sulla qualità, sulla sicurezza e sulla certificazione dei nostri prodotti che possiamo sperare di restare sul mercato. Idee, queste, che hanno folgorato Matteo Querci e Fabrizio Dolfi, giovani filmaker soci nella 25fps Video, società pratese specializzata nella produzione e realizzazione di filmati. Il progetto che ci ha proposto Cavicchi esce sicuramente dagli schemi - dice Matteo Querci -. I tempi, i modi di realizzazione, i contenuti lo rendono a tutti gli effetti un documentario più che un video pubblicitario come quelli che di solito realizziamo per le aziende. Parole cui si associa subito Fabrizio Dolfi: Sarà sicuramente un prodotto di forte impatto - dice -. Nel video si ricostruisce, anche in chiave ironica, tutti i passaggi della filiera tessile, attraverso una serie di processi sicuramente affascinanti e che anche ai nostri occhi, in gran parte, sono risultati nuovi. Sono sicuro che questo video risulterà interessante a tutti e non solo agli addetti ai Ricostruiti i passaggi della filiera tessile con attenzione alla sicurezza e alla genuinità del prodotto lavori. Certo, c è una parte tecnica e informativa, ma su tutto prevale l aspetto divulgativo. Ed è di nuovo Andrea Cavicchi a spiegare quale è il messaggio di fondo che intende lanciare con questa iniziativa: Il tema che mi sta a cuore e che dovrebbe stare a cuore a tutti gli imprenditori pratesi - dice - è quello della tracciabilità del prodotto, in modo da garantire la qualità e da assicurare al consumatore finale che tutto è stato fatto seguendo le regole e le norme di legge. Insomma - torna a ribadire - deve passare il concetto che così come giustamente vogliamo sapere cosa mettiamo in bocca, allo stesso tempo è importante sapere cosa mettiamo a contatto con la nostra pelle e con quella dei nostri figli.fare e credere fino in fondo nelle proprie idee. Il Personaggio Il video documentario realizzato da 25fps Video per conto di Furpile Idea ruota tutto intorno a John McPile, simpatico personaggio creato dalla fantasia dei disegnatori dello Short Cut Studio di Firenze. John McPile è un pelo di lana, originario dei freddi altipiani scozzesi, che viene a Prato, alla Furpile Idea University, per compiere il suo ciclo di studi universitari al termine dei quali, dopo aver passato tutte le fasi della lavorazione e tutti i test di qualità e sicurezza, potrà ottenere la sospirata laurea, che poi non è altro che la certificazione di essere un pelo di lana genuino. L idea del personaggio animato - spiegano Matteo Querci e Fabrizio Dolfi, autori del filmato - è nata dall esigenza di avere un filo conduttore che ci potesse accompagnare lungo il percorso delle varie lavorazioni. E venuto fuori così questo personaggio simpatico che sicuramente contribuisce a rendere gradevoli e godibili anche i passaggi più tecnici del video. E la storia di John McPile rappresenta il cuore del Dvd di Furpile Idea, che però contiene anche approfondimenti, interviste a tecnici ed esperti nel settore delle analisi. Il tutto per circa un ora di video che sarà prodotto in versione sia inglese sia italiana. Due i mesi di lavorazione che hanno impegnato gli autori tra riprese e post-produzione. Le location sono state naturalmente la Furpile ma anche i vari terzisti presso cui l azienda si serve. Tutti certificati e tutti attivi nel distretto pratese per una vera filiera al cento per cento Made in Prato.

3 45 Furpile Idea adotta Il Premio una giovane stilista Collaborazione La formula vincente del rapporto tra scuola e impresa L Intervista Con mille studenti ogni anno Polimoda è nel cuore della formazione del settore fashion Il mondo della produzione e quello dell ideazione camminano a braccetto cercando nuove strade per il rilancio del tessile pratese. Si inserisce in questo contesto il rapporto di stretta collaborazione tra l azienda pratese Furpile Idea e una giovane studentessa specializzanda al Polimoda, Johanna Katharina Maninger. Austriaca, 24 anni, la Maninger è la vincitrice del Premio Furpile Idea all Innovazione, assegnatole nel corso dell ultima edizione della Polimoda Fashion Show, e grazie al quale potrà frequentare un Master presso l istituto fiorentino. A luglio la giovane stilista ha potuto esporre la sua Collezione Praise proprio all interno dello stand della Furpile nell ambito di Prima Moda Tessuto, l evento fieristico promosso dal consorzio Pratotrade in sinergia con Pitti Immagine che presenta le collezioni di tessuti per l autunno/inverno La collaborazione appena iniziata con Polimoda - spiega Andrea Cavicchi - rientra in una nostra specifica scelta aziendale e fa parte di un discorso strategico che abbiamo iniziato da tempo. Furpile Idea è molto attenta al mondo giovanile e a quello della formazione. Il nostro scopo, promuovendo il premio Collezione innovativa, è quello di adottare ogni anno uno dei migliori studenti formati dal Polimoda. E adottarlo significa non solo aiutarlo economicamente a proseguire i suoi studi di perfezionamento, ma anche creare un legame forte con la nostra azienda, in modo da ricavare uno scambio reciproco di informazioni e di stimoli. Siamo pienamente convinti, infatti, che la ricerca stilistica avrà un importanza sempre maggiore in vista della realizzazione del capo finito: e questo è possibile solo con la stretta collaborazione tra l impresa, vale a dire colei che produce, e lo stilista, cioè chi crea e ha le idee. La collezione di Johanna Katharina Maninger è realizzata in seta, lana/cashmere e cotone ha come tema la liberazione, abiti dal taglio maschile ma indossati da una donna, abiti che offrono l opportunità di nascondersi e di sentirsi a proprio agio. Un iniziativa che ha ricevuto il plauso di Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine, e di Linda Loppa direttore del Polimoda. Avere la possibilità di vivere dall interno la nascita di un tessuto è un esperienza che ogni stilista dovrebbe fare. Non ha dubbi Johanna Katharina Maninger, la giovane stilista che ha vinto la prima edizione del Premio Furpile Idea all Innovazione, assegnatole nel corso dell ultima edizione della Polimoda Fashion Show, e grazie al quale potrà frequentare un Master presso l istituto fiorentino. Non solo, per precisa volontà di Andrea Cavicchi, la collaborazione tra l azienda e la giovane stilista proseguirà per tutto l anno. L esperienza che ho fatto a Pitti con Prima Moda Tessuto - dice la 24enne austriaca - è stata molto bella. Ero già stata in fiera con la scuola ma viverla dall altra parte degli stand è tutta un altra cosa, che mi ha permesso di arricchire il mio bagaglio professionale. Così come la visita alla Furpile, quando Johanna ha potuto seguire tutte le fasi della lavorazione e della commercializzazione del tessuto. Ho scoperto tanti tipi di tessuto molto innovativi e che non conoscevo - dice -. Per chi vuole disegnare abiti è fondamentale avere una conoscenza dettagliata del tessuto, anche perché altrimenti si rischia di disegnare una cosa e di vederne realizzata un altra. Johanna Katharina Maninger abita a Firenze da più di tre anni, parla correntemente italiano e russo, oltre naturalmente al tedesco, ed ha nel suo bagaglio formativo studi di teatro prima di iniziare a frequentare i corsi al Polimoda. P olimoda è un centro di formazione per il settore Moda, riconosciuto tra le migliori Fashion School Europee. Con sede a Firenze presso Villa Strozzi, nell oasi verde del Parco del Boschetto, nasce nel 1986 da un iniziativa progettata e finanziata dai Comuni di Firenze e Prato e dalle associazioni imprenditoriali. Dal marzo 2006 ne è presidente Ferruccio Ferragamo, presidente dell omonima multinazionale, e dal 2007 il progetto di sviluppo dell Istituto è affidato al direttore Linda Loppa, già fondatrice della celebre Scuola di Anversa. L Istituto offre un ampia offerta formativa che, attraverso corsi preparatori, post diploma e master, copre tutti i profili del settore moda, dal design, al marketing, al management, alla comunicazione. Il confronto con le aziende permette di rispondere prontamente ed efficacemente alle esigenze professionali del mercato e, di conseguenza, di creare professionisti pronti per l inserimento nel mondo del lavoro. Radicato nel cuore della produzione moda italiana, infatti, Polimoda è in costante contatto con il mondo delle imprese e, anche grazie all organizzazione di stage a completamento dei percorsi di formazione, al termine degli studi gli studenti trovano facilmente impiego in aziende di chiaro prestigio internazionale. Ogni anno inoltre l istituto stringe collaborazioni con le aziende al fine di promuovere i giovani talenti grazie a concorsi e borse di studio; ultimo esempio è il premio offerto dalla Furpile Idea in occasione della sfilata degli allievi diplomandi in Fashion Design alla collezione più innovativa, assegnato a Johanna Katharina Maninger. Oltre 1000 studenti ogni anno, 50% dei quali stranieri provenienti da tutto il mondo, e il 90% di studenti che trovano lavoro entro 6 mesi: sono i numeri che sottolineano il successo dell Istituto.

4 67 Un prodotto garantito Nuove frontiere con il marchio Prato Qualità e Innovazione L a competitività del tessile pratese non può più essere giocata sul piano del prezzo, ma deve spostarsi su quello della qualità, del servizio e, soprattutto, della garanzia del prodotto. E questa la rivoluzione copernicana alla quale è chiamato il distretto pratese se vuole continuare ad avere un ruolo nella scena mondiale. Ed è questa la linea che, dal suo punto di osservazione privilegiato, sostiene a gran voce Giuseppe Bartolini, direttore del Laboratorio del Buzzi, una delle eccellenze della nostra città, visto che con i suoi 15 tecnici impegnati a tempo pieno ( ma ne servirebbe di più vista la mole di lavoro dice Bartolini) è l unica struttura in Italia di laboratorio legato ad una scuola. L idea base di Bartolini si basa su una sorta di tracciabilità della sicurezza del prodotto made in Prato. Il tema della sicurezza del prodotto - dice Bartolini - è sempre più centrale. Basti pensare che ormai il 70% dei nostri test riguardano proprio questo aspetto. Ed è proprio qui che Prato può giocare un ruolo importante, soprattutto se riuscirà a lavorare a stretto contatto con le aziende del sistema moda. Si tratta, in parole povere, di avere ad una certificazione dell intera filiera: dalla filatura alla tessitura passando per la tintoria e per tutte le fasi di finissaggio. Naturalmente questo può avvenire solo con la collaborazione dei committenti. Insomma, un progetto che porta a qualificare il distretto pratese in maniera virtuosa non solo nel segno della qualità ma anche, e soprattutto, in quello della sicurezza. E in questo caso un organismo come il Laboratorio del Buzzi si candida, insieme all altra eccellenza del Laboratorio Brachi, a rappresentare l organo indipendente e accredito a garantire e certificare la bontà del prodotto. Un attenzione alla qualità e alla sicurezza del prodotto caratterizza da sempre la produzione di Furpile Idea, una delle prime aziende del distretto pratese a dotarsi di un laboratorio interno, che vanta la certificazione di alcuni tra i più importanti marchi dell abbigliamento a livello mondiale. Una scelta coraggiosa ma che ora sta dando i suoi frutti, con le contestazioni ridotte al minimo e con il valore aggiunto della garanzia fornita ai clienti e basata sulle prove sistematiche che accompagnano ogni passaggio della filiera produttiva sia interna sia affidata alle aziende contoterzi. Ma la ricerca Furpile Idea non si ferma qui, come dimostra il rapporto stretto ormai consolidato con il Pin di Prato e i laboratori del polo universitario pratese. Questo fa sì che nel catalogo Furpile le novità si susseguano senza soluzione di continuità, arrivando ad offrire alla clientela un campionario quanto mai vasto di prodotti in grado di soddisfare ogni necessità. Si va così dai prodotti trattati con il Polygiene antibatterico, che impedisce lo sviluppo di batteri eliminando così il cattivo odore da sudore, al tessuto che si illumina grazie ad un ingegnose sistema di fibre ottiche; o dai tessuti antigoccia a quelli antifiamma utilizzati anche per le divise dei vigili del fuoco. Fino al Tencel, un pile biodegradabile interamente ricavato da legname coltivato e potato nel pieno rispetto delle norme di eco-sostenibilità. Fibra, tra l altro, che può fregiarsi del marchio Oeko Tex standard 100. Aggiornamento Formazione continua per restare sul mercato S e è vero che gli esami non finiscono mai, ecco che il proverbio ben si addice al personale di Furpile Idea. Da un paio di anni, infatti, l azienda pratese ha deciso di investire sulla professionalità dei dipendenti a tutti i livelli, organizzando corsi di formazione in collaborazione con l Unione industriale pratese, con il Pin Polo universitario di Prato, con l Università di Firenze. Si tratta di una decisione strategica - spiega Andrea Cavicchi, presidente di Furpile Idea - che parte dalla constatazione che un azienda può crescere solo se insieme ad essa crescono i suoi dipendenti. Del resto anche loro sono ben felici di frequentare questi corsi di aggiornamento, che rappresentano per ognuno di loro un arricchimento del proprio bagaglio professionale. I corsi, infatti, riguardano tutti i livelli: da quello amministrativo al commerciale per arrivare al tecnico. E sono, per così dire, interdisciplinari. Ad esempio gli addetti al commerciale hanno frequentato corsi di formazione anche a livello stilistico. Sono convinto - prosegue Cavicchi - che sia necessaria una certa specializzazione anche in settori diversi da quello proprio. Ad esempio, le nostre addette al commerciale hanno nozioni tecniche e stilistiche in grado da poter consigliare il cliente. Se si vuole stare sul mercato dobbiamo essere in grado di garantire un servizio al cliente di primissimo livello e questo è possibile solo se tutti i nostri dipendenti sono in possesso di una professionalità elevata. Quindi una formazione continua, che porta Furpile Idea ad essere spesso oggetto di test da parte dei ricercatori universitari. Ad esempio il LogisLab del dipartimento di Ingegneria dell Ateneo di Firenze ha recentemente portato avanti un progetto di analisi sulla logistica e sulla movimentazione proprio in collaborazione con Furpile Idea. Un ricercatore ha passato tre mesi a stretto contatto di gomito con gli addetti al magazzino analizzando ogni passaggio del lavoro ed evidenziando gli eventuali tempi morti, gli errori di programmazione e così via. Un esperienza che poi è servita a mettere a punto la riorganizzazione della logistica interna a Furpile Idea. Una cosa simile si verifica a livello di informatica, con tutti i dipendenti che costantemente vengono aggiornati nell uso dei programmi e di internet, in modo da dare risposte più veloci e sicure verso la clientela. E tutto questo, naturalmente, ha risvolti diretti anche sulla stessa produttività dell azienda. Dopo aver fatto frequentare al personale amministrativo corsi sul credito e sul finanziamento, in collaborazione con il Siac, l organismo di assicurazione sul credito, Furpile Idea è infatti riuscita a mettere a punto un sistema efficiente di gestione dei clienti che ha portato praticamente ad azzerare i crediti inesigibili. La nostra è una squadra - conclude Cavicchi - e la formazione è parte integrante del lavoro: la crescita personale di ogni singolo dipendente è la crescita dell azienda.

5

Milano, via Savona 15. Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè

Milano, via Savona 15. Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè EVENTO OLIVETTI Milano, via Savona 15 Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè Buon giorno a tutti, è per me un piacere oggi partecipare a questo evento organizzato per la presentazione della nuova

Dettagli

Attività a Tema in Branca L/C

Attività a Tema in Branca L/C in Branca L/C Queste note fanno seguito al laboratorio sulle del 13 marzo 2013 a Roma e riprendono il sussidio, ormai introvabile, concepito nel 1973 e rivisto nel 1982. Le nascono nella Branca Lupetti

Dettagli

Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro

Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro Alternanza scuola e lavoro al Vittorio Veneto un ponte verso il futuro 1 Laboratorio della conoscenza: scuola e lavoro due culture a confronto per la formazione 14 Novembre 2015 Alternanza scuola e lavoro

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli

L UOMO L ORGANIZZAZIONE

L UOMO L ORGANIZZAZIONE UNITÀ DIDATTICA 1 L UOMO E L ORGANIZZAZIONE A.A 2007 / 2008 1 PREMESSA Per poter applicare con profitto le norme ISO 9000 è necessario disporre di un bagaglio di conoscenze legate all organizzazione aziendale

Dettagli

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA vision guide line 6 LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA QUANDO SI PARLA DI UN MERCATO COMPLESSO COME QUELLO DELL EDILIZIA E SI DEVE SCEGLIERE UN PARTNER CON CUI CONDIVIDERE L ATTIVITÀ SUL MERCATO, È MOLTO

Dettagli

P A R L I A M O D I...

P A R L I A M O D I... PARLIAMO DI... ASSOLUTAMENTE NUOVI. ASSOLUTAMENTE UNICI! DI NARA STEFANELLI PARLIAMO DI... R enova sarà la novità assoluta di Tanexpo 2014. Un brand che attraverso il nome stesso vuole trasmettere il concetto

Dettagli

RINNOVO DELLA CONSULTA DEGLI STUDENTI DELL ISIA DI FIRENZE TRIENNIO 2010/2013. Elenco e Programmi dei candidati

RINNOVO DELLA CONSULTA DEGLI STUDENTI DELL ISIA DI FIRENZE TRIENNIO 2010/2013. Elenco e Programmi dei candidati RINNOVO DELLA CONSULTA DEGLI STUDENTI DELL ISIA DI FIRENZE TRIENNIO 2010/2013 Elenco e Programmi dei candidati ISIA Firenze, aprile 2010 ELENCO DEI CANDIDATI PER LA CONSULTA DEGLI STUDENTI TRIENNIO 2010-2013

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA

CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA CREAMODA: COME NASCE Una fiera fatta da imprenditori, per imprenditori CREAMODAEXPO è

Dettagli

Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro

Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro Grazie mille. sono io la violenza, scusatemi tanto, spero che sia una bella violenza in realtà. Mi piaceva molto il titolo della

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

METTI IN MOTO IL TALENTO

METTI IN MOTO IL TALENTO METTI IN MOTO IL TALENTO Laboratorio di sviluppo, al femminile e non solo. Progetto di valorizzazione del personale rivolto ai dipendenti dell Amministrazione Provinciale di Pesaro e Urbino Provincia di

Dettagli

LA RICERCA TI CERCA. Come diventare ricercatore. E perché.

LA RICERCA TI CERCA. Come diventare ricercatore. E perché. LA RICERCA TI CERCA Come diventare ricercatore. E perché. INDICE CHE COS È LA RICERCA FARMACEUTICA? Una lunga storia, in breve 3 COME SI ENTRA NEL MONDO DELLA RICERCA? Un lavoro che guarda lontano, visto

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE Classe 78/S - Scienze e Tecnologie agroalimentari Coordinatore: prof. Marco Gobbetti Tel. 0805442949; e-mail: gobbetti@ateneo.uniba.it

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

TESSIAMO SOLUZIONI. Archi-center

TESSIAMO SOLUZIONI. Archi-center Giordano Guarducci vanta oltre 25 anni di esperienza nella progettazione di tessuti per arredamento e collabora con i più prestigiosi studi di architettura G&G Interior Design propone ai propri clienti

Dettagli

Essere Manager per creare valore

Essere Manager per creare valore FORMAZIONE E SERVIZI INNOVATIVI - RAVENNA CATALOGO CORSI www.ecipar.ra.it/som Essere Manager per creare valore Ecipar di Ravenna School of Management La School Of Management (SOM) realizzata da Ecipar

Dettagli

Diamo futuro alle tue idee

Diamo futuro alle tue idee Diamo futuro alle tue idee FASHION & COMMUNICATION SCHOOL Formazione specialistica nell area Abbigliamento, Calzatura e Accessori, Comunicazione, Graphic e Web Design. Scegli una professione a misura del

Dettagli

di Simona Facchini Foto di Carlo Pozzoni

di Simona Facchini Foto di Carlo Pozzoni di Simona Facchini Foto di Carlo Pozzoni L ESPERIENZA DI COM ON IDEATA DAI GIOVANI INDUSTRIALI. MARCO TAIANA: «MENTRE TANTI TALENTI ITALIANI SE NE VANNO, NOI ABBIAMO CREATO UN SISTEMA CHE LI ATTRAE. CREDIAMO

Dettagli

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370 Buongiorno a tutti. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Rettore che questa mattina ci ha onorato

Dettagli

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago ECCELLENZE: Lorenzo Zago dal 2007 - Kryptos LA PERSONA Nel corso della storia, la libertà di scelta è stata una grande conquista da parte dell uomo. Oggi, la maggior parte di noi vive in Paesi dove è possibile

Dettagli

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 Si può essere quotati in Borsa e avere un ottica di lungo periodo? E come recuperare un merito creditizio

Dettagli

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe GIANLUIGI BALLARANI I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe Individuarli e correggerli 1 di 6 Autore di Esami No Problem 1 Titolo I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli

Dettagli

YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014

YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014 YOUNG INTERNATIONAL FORUM 2014 14 16 Ottobre Ex Mattatoio di Testaccio Ingresso: piazza Orazio Giustiniani 4 PROGRAMMA Martedì 14 Ottobre 2014 H. 9.00 11.00 - Sala Europa Presentazione dello Young International

Dettagli

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO Castellanza, 10 novembre 2014 Signor Presidente, Magnifico Rettore, colleghi Studenti, Autorità

Dettagli

www.safenetwork.it Safe Network: L emozione di crescere

www.safenetwork.it Safe Network: L emozione di crescere Imm a g i n e & Com u n i c a z i o n e Viale Pio VII, 41-43r 16148 Genova Tel. 010.893.61.94 - Fax 010.863.02.86 - Numero Verde 800.661.881 info@safenetwork.it Safe Network: L emozione di crescere www.safenetwork.it

Dettagli

Premessa. Le aree di studio. moda design arte

Premessa. Le aree di studio. moda design arte Premessa Il Programma Formativo della Fondazione Roberto Capucci prevede di offrire workshop di approfondimento, a livello nazionale ed internazionale, su temi dove l esperienza di Capucci è forte se non

Dettagli

IV EDIZIONE BOLOGNA FIERE 12.13.14 APRILE 2016

IV EDIZIONE BOLOGNA FIERE 12.13.14 APRILE 2016 IV EDIZIONE BOLOGNA FIERE 12.13.14 APRILE 2016 UN PALCOSCENICO DEDICATO ALLE NUOVE PROPOSTE PER LE COLLEZIONI PELLETTERIA, ABBIGLIAMENTO E CALZATURE PRIMAVERA/ESTATE 2017 5 AREE MERCEOLOGICHE: PELLAMI

Dettagli

FORMARE, CONNETTERE, INNOVARE COME CONSOLIDARE IL CLUSTER ICT PRATESE RAPPORTO DI RICERCA

FORMARE, CONNETTERE, INNOVARE COME CONSOLIDARE IL CLUSTER ICT PRATESE RAPPORTO DI RICERCA FORMARE, CONNETTERE, INNOVARE COME CONSOLIDARE IL CLUSTER ICT PRATESE RAPPORTO DI RICERCA Marco Betti @marcobetti_ Alberto Gherardini @albgherardini IL RAPPORTO 2013 Obiettivo: Raccogliere e sistematizzare

Dettagli

Presentazione del brand. Programma Affiliazione

Presentazione del brand. Programma Affiliazione Presentazione del brand Programma Affiliazione Chi Siamo Xenon Group nasce nel 2000 dall idea di Francesco Bottone, parrucchiere intraprendente, con la ferma volontà di creare nuovi sbocchi per l elevazione

Dettagli

gelatouniversity.com CORSI DI FORMAZIONE GELATO ARTIGIANALE

gelatouniversity.com CORSI DI FORMAZIONE GELATO ARTIGIANALE CORSI DI FORMAZIONE GELATO ARTIGIANALE 2008-2009 Carpigiani Gelato University (CGU) è un centro internazionale di formazione al servizio di chi già opera o desidera operare nel settore della gelateria

Dettagli

NUMANI PER CHI AMA DISTINGUERSI

NUMANI PER CHI AMA DISTINGUERSI NUMANI PER CHI AMA DISTINGUERSI NuMani è una realtà e nasce dall unione d esperienza di persone che da 11 anni si occupano a tempo pieno dell applicazione e decorazione unghie con l ambiziosa idea delle

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

Corso introduttivo a International MBA (in Inglese)

Corso introduttivo a International MBA (in Inglese) Indice: Corso introduttivo a International MBA (in Inglese) Mini MBA in Ristorazione e Catering Mini-MBA in International Business (in Inglese) Mini MBA in Business Management per Artisti e Creativi Mini

Dettagli

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari

Sedotta dal mondo del POKER. il punto G del gioco SPECIALE ENADA. Il gioco ritorna in fiera. POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari NUMERO 04 MARZO 2010 il punto G del gioco ZERO ASSOLUTO CASINÒ DI SANREMO SPECIALE ENADA SPECIALE ENADA Il gioco ritorna in fiera POKER FACE High Stakes con Fabrizio Baldassari numero 04 marzo 2010 PAMELA

Dettagli

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI

PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI comunicato stampa PER EUROFIDI ED EUROCONS UN RINNOVATO IMPEGNO PER LE IMPRESE E I LORO TERRITORI Le due società, attive in Lazio da alcuni anni, presentano il loro Rendiconto Sociale. Il documento rappresenta

Dettagli

Master Internazionale per Designer del Sistema Moda Calzatura

Master Internazionale per Designer del Sistema Moda Calzatura Master Internazionale per Designer del Sistema Moda Calzatura 2009-2010 1 INDICE 1. Introduzione 2. Struttura ed articolazione dell offerta formativa 3. Obiettivi e profili professionali 4. Organizzazione

Dettagli

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Intervento di Franco Gervasoni, direttore SUPSI SALUTO - Consigliere di Stato, Manuele Bertoli - Capodicastero Educazione, culto e partecipazioni comunali del Municipio

Dettagli

II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI. Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad

II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI. Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad II SESSIONE - 19 GENNAIO 2005 IDEE A CONFRONTO: PROTAGONISTI NAZIONALI Matteo ARPE: Desidero ringraziare il Sindaco dr. Veltroni per l invito rivoltomi ad intervenire a questo Convegno, al quale, come

Dettagli

Le collezioni si caratterizzano per una spiccata vocazione alla sperimentazione e alla ricerca. Sono ricche di dettagli che combinano un design

Le collezioni si caratterizzano per una spiccata vocazione alla sperimentazione e alla ricerca. Sono ricche di dettagli che combinano un design IL BRAND Il marchio GAZZARRINI nasce nel 1993 dall iniziativa e dall esperienza trentennale nel mondo della moda. Fin dall inizio, si distingue subito per un approccio innovativo al prodotto, tanto da

Dettagli

Progetto: Il radicamento nel territorio come posizionamento distintivo di Coop

Progetto: Il radicamento nel territorio come posizionamento distintivo di Coop Progetto: Il radicamento nel territorio come posizionamento distintivo di Coop IL CONTESTO Coop è inserita, per base sociale e rete di vendita, in territori differenti dal punto di vista culturale, sociale

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

Verona Innovazione 19/06/2015. Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi. Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr

Verona Innovazione 19/06/2015. Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi. Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr Verona Innovazione Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr 19/06/2015 Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi La parola ai nostri protagonisti Diario descrittivo

Dettagli

LEGAMBIENTE e NAU!: sempre insieme a tutela dell ambiente

LEGAMBIENTE e NAU!: sempre insieme a tutela dell ambiente LEGAMBIENTE e NAU!: sempre insieme a tutela dell ambiente Conferenza stampa GOLETTA VERDE 2010 Venezia, 26 Giugno 2009 - Ore 11,30 Ex Chiesa di Santa Marta NAU!, la prima insegna di ottica monomarca italiana

Dettagli

Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma)

Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma) Polo Universitario Aretino (PUA) Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma) Arezzo, Febbraio-Marzo 2014 1 Il Polo Universitario Aretino www.polo-uniar.it I Soci del Polo (Istituzioni,

Dettagli

CHI SIAMO. Only4Few oggi rappresenta la capacità e l esperienza di svolgere in modo accurato e qualificato ogni tipo di evento di promozione.

CHI SIAMO. Only4Few oggi rappresenta la capacità e l esperienza di svolgere in modo accurato e qualificato ogni tipo di evento di promozione. CHI SIAMO Only4Few nasce nel 2000 a supporto ed integrazione dei servizi dell agenzia Fivegraphic Srl, impegnata nel campo della creatività e della comunicazione dal 1986 puntando su una strategia di comunicazione

Dettagli

CITTADINO VOLONTARIO: PARLIAMO DEI VOLONTARI! Rete tra i Responsabili della gestione dei Volontari delle ODV

CITTADINO VOLONTARIO: PARLIAMO DEI VOLONTARI! Rete tra i Responsabili della gestione dei Volontari delle ODV CITTADINO VOLONTARIO: PARLIAMO DEI VOLONTARI! Rete tra i Responsabili della gestione dei Volontari delle ODV Riunione del 13/06//2013 celivo. - AIDO ass. donatori organi tessuti e cellule; - Ass. Il Cesto;

Dettagli

Quarto Incontro SICUREZZA SUL LAVORO

Quarto Incontro SICUREZZA SUL LAVORO Quarto Incontro SICUREZZA SUL LAVORO 6. QUARTO INCONTRO - SICUREZZA SUL LAVORO Materiali necessari al quarto incontro (per comodità, fare un segno di spunta sul materiale preparato) un PC portatile un

Dettagli

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LOGISTICA, MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LOGISTICA, MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI CORSO 2011-2013 ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LOGISTICA, MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI La tecnica per crescere CON IL PATROCINIO DI PIACENZA L Istituto Tecnico Superiore

Dettagli

La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali

La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali Studenti che hanno conseguito la laurea specialistica nell anno solare 2009 Questa indagine statistica

Dettagli

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II Presentazione Un Master per i mestieri della cultura Un anno dopo la triennale, con una forte componente professionale,

Dettagli

I neodiplomati 2014 si presentano nella banca dati AlmaDiploma

I neodiplomati 2014 si presentano nella banca dati AlmaDiploma I neodiplomati 2014 si presentano nella banca dati AlmaDiploma I curricula di 43mila neodiplomati viaggiano on line: voto e crediti acquisiti, conoscenze linguistiche e informatiche, stage ed esperienze

Dettagli

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone.

La nuova adozione a distanza della Scuola. Secondaria di Primo Grado di Merone. La nuova adozione a distanza della Scuola Secondaria di Primo Grado di Merone. Riflessione sull Associazione S.O.S. INDIA CHIAMA L' India è un' enorme nazione, suddivisa in tante regioni (circa 22) ed

Dettagli

Da dove nasce l idea dei video

Da dove nasce l idea dei video Da dove nasce l idea dei video Per anni abbiamo incontrato i potenziali clienti presso le loro sedi, come la tradizione commerciale vuole. L incontro nasce con una telefonata che il consulente fa a chi

Dettagli

Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin

Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin Comunicato stampa Conferenza internazionale Global Connectivity with the Mediterranean Basin La sfida del regime di free zone per i punti franchi di Trieste lanciata dal presidente Marina Monassi. Il messaggio

Dettagli

a trieste approda il futuro

a trieste approda il futuro company profile Una società, ma con la forza di quattro. Per un progetto di riqualificazione architettonica e urbanistica imponente come quello appena avviato nel Porto Vecchio di Trieste risultano vincenti

Dettagli

Quello che vogliamo esportare è ciò che siamo da sempre, ciò che vogliamo continuare ad essere.

Quello che vogliamo esportare è ciò che siamo da sempre, ciò che vogliamo continuare ad essere. Quello che vogliamo esportare è ciò che siamo da sempre, ciò che vogliamo continuare ad essere. L idea Il Consorzio Il Made in Italy, conosciuto ovunque nel mondo, ha nei PRODOTTI AGROALIMENTARI una delle

Dettagli

Valentina Aprea Assessore all istruzione, formazione e cultura Assessore all occupazione e politiche del lavoro. Milano, 15 gennaio 2013

Valentina Aprea Assessore all istruzione, formazione e cultura Assessore all occupazione e politiche del lavoro. Milano, 15 gennaio 2013 Seminario "La qualità della scuola: che cosa fa il mondo, che cosa può fare l'italia" Valentina Aprea Assessore all istruzione, formazione e cultura Assessore all occupazione e politiche del lavoro Milano,

Dettagli

1 Sono molti anni che collaboro con aziende che si occupano di stampa, Tre storie che ci raccontano

1 Sono molti anni che collaboro con aziende che si occupano di stampa, Tre storie che ci raccontano Tre storie che ci raccontano 1 Sono molti anni che collaboro con aziende che si occupano di stampa, 2 3 un graphic designer di esperienza racconta l incontro con Botticelli La Stampa. La nostra azienda

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

Il Piano Straordinario per il Made in Italy: il Sistema Moda-Persona. Milano, 4 Febbraio 2015

Il Piano Straordinario per il Made in Italy: il Sistema Moda-Persona. Milano, 4 Febbraio 2015 Il Piano Straordinario per il Made in Italy: il Sistema Moda-Persona Milano, 4 Febbraio 2015 1 Il Piano per la Moda-Persona 2015 Il Governo recepisce le priorità del settore declinando un piano di filiera

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Wenext, associazione culturale presenta

Wenext, associazione culturale presenta Wenext, associazione culturale presenta un progetto di valorizzazione del manifesto creatività + innovazione = lavoro proposto in due sessioni: 9/12 maggio e 18/21 ottobre 2012 Firenze Firenze 9/12 maggio

Dettagli

EVENTI E GIOCO DI SQUADRA I successi non dipendono solo dal planner. Eventi e gioco di squadra

EVENTI E GIOCO DI SQUADRA I successi non dipendono solo dal planner. Eventi e gioco di squadra EVENTI E GIOCO DI SQUADRA I successi non dipendono solo dal planner 1 L Azienda Profilo Aziendale Un orologio, che con i suoi meccanismi interni permette di unire le energie di più elementi per raggiungere

Dettagli

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica.

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica. PREMESSA I libri e i corsi di 123imparoastudiare nascono da un esperienza e un idea. L esperienza è quella di decenni di insegnamento, al liceo e all università, miei e dei miei collaboratori. Esperienza

Dettagli

1. Profilo. 2. Comunicazione e Immagine. 3. Servizi editoriali. 4. Internet e web marketing. 5. Advertising e promotional. 6. Eventi e allestimenti

1. Profilo. 2. Comunicazione e Immagine. 3. Servizi editoriali. 4. Internet e web marketing. 5. Advertising e promotional. 6. Eventi e allestimenti comunica la 1. Profilo 2. Comunicazione e Immagine 3. Servizi editoriali 4. Internet e web marketing 5. Advertising e promotional 6. Eventi e allestimenti Conoscere e comprendere il proprio modo di comunicare,

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

come ambiente L A... B... C... D... di Fantambiente mette competenza, esperienza e fantasia al servizio dell ambiente e dei cittadini.

come ambiente L A... B... C... D... di Fantambiente mette competenza, esperienza e fantasia al servizio dell ambiente e dei cittadini. A come ambiente Fantambiente mette competenza, esperienza e fantasia al servizio dell ambiente e dei cittadini. Comunicazione ambientale Realizzazione di percorsi didattici Organizzazione di eventi Progettazione

Dettagli

SEMPLICE MENTE ENERGIA

SEMPLICE MENTE ENERGIA SEMPLICE MENTE ENERGIA NOI SIAMO ENERGIA L affermazione siamo fatti di energia è ormai diventata assunto scientifico. Ed al di là di quanto affermato da scienziati e filosofi, conosciamo molto bene, per

Dettagli

Presentazione. www.e-development.it

Presentazione. www.e-development.it Presentazione Progetto Editoriale è un luogo d incontro e confronto tra manager e imprenditori per creare una nuova cultura d impresa. è una vetrina a disposizione delle imprese per comunicare un progetto,

Dettagli

Clara Caselli, Organizzazioni non profit e sviluppo: il caso del Cono Norte di Lima, 2005

Clara Caselli, Organizzazioni non profit e sviluppo: il caso del Cono Norte di Lima, 2005 n. 2-2015 Clara Caselli, Organizzazioni non profit e sviluppo: il caso del Cono Norte di Lima, 2005 Mario Molteni Abstract Mario Molteni presenta l articolo Organizzazioni non profit e sviluppo: il caso

Dettagli

leonardogatti pubblicità & comunicazione

leonardogatti pubblicità & comunicazione leonardogatti pubblicità & comunicazione Sempre al vostro fianco. chi siamo Leonardo Gatti & Partner: sempre al vostro fianco. Siamo un gruppo di professionisti che operano nel mondo pubblicitario e del

Dettagli

Gli indirizzi di studio

Gli indirizzi di studio Gli indirizzi di studio L Istituto Caniana rappresenta oggi un polo scolastico della GRAFICA e della MODA di primo piano a livello nazionale. Lo dimostra il fatto, ad esempio, che nell anno scolastico

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

Relazione del Presidente Dino Piacentini. Assemblea Generale Aniem

Relazione del Presidente Dino Piacentini. Assemblea Generale Aniem Relazione del Presidente Dino Piacentini Assemblea Generale Aniem 26 giugno 2015 Cari amici e colleghi, anzitutto grazie. Per aver condiviso un percorso in un periodo non certo facile per le nostre imprese,

Dettagli

INTERNATIONAL VIDEO COMPETITION THIRD EDITION OPPORTUNITÀ SPONSORSHIP

INTERNATIONAL VIDEO COMPETITION THIRD EDITION OPPORTUNITÀ SPONSORSHIP INTERNATIONAL VIDEO COMPETITION THIRD EDITION OPPORTUNITÀ SPONSORSHIP La luce è un patrimonio di tutti e l utilizzo, lo studio e la produzione di questa vitale risorsa, nei secoli, hanno superato i confini

Dettagli

Donna Ì : un milione di no

Donna Ì : un milione di no Ì : un milione di no IL NOSTRO TEAM Siamo un trio ma siamo anche una coppia di fidanzati, due fratelli, due amici che da qualche anno convive e condivide esperienze di vita ma anche interessi sociali e

Dettagli

workshop Creare valore al di là del profitto

workshop Creare valore al di là del profitto workshop Creare valore al di là del profitto RASSEGNA STAMPA 29 30 settembre 2014 TESTATA: SOLE24ORE.COM DATA: 29 SETTEMBRE 2014 I Cavalieri del lavoro premiano l innovazione 29 settembre 2014 Luigi Roth

Dettagli

Pelletteria Almax: una tradizione di oltre 50 anni

Pelletteria Almax: una tradizione di oltre 50 anni Pelletteria Almax: una tradizione di oltre 50 anni 1957 1972 1986 2003 Oggi Mauro Guerrini, inizia la sua carriera di pellettiere in una delle più importanti valigerie fiorentine del tempo Insieme ad altri

Dettagli

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org JOB RECRUITMENT www.puntoservice.org CHI SIAMO CERCHIAMO Punto Service è operatore leader in Italia nel settore dei servizi alla persona, dedicati in particolare alla terza età ed all infanzia, con un

Dettagli

BCC Business Community Confindustria SVILUPPARE IL BUSINESS RISPARMIARE NEGLI ACQUISTI

BCC Business Community Confindustria SVILUPPARE IL BUSINESS RISPARMIARE NEGLI ACQUISTI BCC Business Community Confindustria SVILUPPARE IL BUSINESS RISPARMIARE NEGLI ACQUISTI RELAZIONE DEL PRESIDENTE ALBERTO SCANU (12 giugno 2008) Ancora una volta Confindustria ci da l'opportunità di presentare

Dettagli

Lo Standing adeguato per l inserimento in azienda

Lo Standing adeguato per l inserimento in azienda Lo Standing adeguato per l inserimento in azienda LE TEMATICHE Il contesto competitivo Le competenze delle nuove imprese Gli obiettivi di sopravvivenza e di successo Come scegliere il personale Requisiti

Dettagli

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE Manifesto per l energia del futuro È in discussione in Parlamento il disegno di legge sulla concorrenza, che contiene misure che permetteranno il completamento del

Dettagli

QUESTIONARIO. Grazie

QUESTIONARIO. Grazie QUESTIONARIO Il questionario, anonimo, serve a rilevare in modo sistematico le opinioni degli studenti che hanno completato un corso di studi. Queste conoscenze potranno aiutare a valutare la qualità dei

Dettagli

Semplificati la vita. manuale d uso

Semplificati la vita. manuale d uso Semplificati la vita manuale d uso Introduzione. Nel mondo del lavoro rendere le cose semplici è uno degli obiettivi più complicati da perseguire. La complessità dei problemi è una costante che scoraggia

Dettagli

SINTESI DEL PROGETTO

SINTESI DEL PROGETTO Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero per i Beni e le Attività Culturali Società di Cultura La Biennale di Venezia ALLEGATO I PROGETTO PER LA PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELL ARTE CONTEMPORANEA

Dettagli

liste di liste di controllo per il manager liste di controllo per il manager liste di controllo per i

liste di liste di controllo per il manager liste di controllo per il manager liste di controllo per i liste di controllo per il manager r il manager liste di controllo per il manager di contr liste di liste di controllo per il manager i controllo trollo per il man liste di il man liste di controllo per

Dettagli

In quei giorni, su Facebook girava un post con un

In quei giorni, su Facebook girava un post con un P PROFESSIONE Le potenzialità In quei giorni, su Facebook girava un post con un elenco delle 11 cose che Mark Zuckerberg avrebbe potuto acquistare con quella stessa, astronomica, cifra. Avrebbe potuto

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA IL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA. ALMA- Scuola Internazionale di Cucina Italiana

PROTOCOLLO DI INTESA TRA IL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA. ALMA- Scuola Internazionale di Cucina Italiana PROTOCOLLO DI INTESA TRA IL MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA E ALMA- Scuola Internazionale di Cucina Italiana 1 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento

Dettagli

Ricerca A BOLOGNA UN COLLABORATORE PER STAGE NEL SETTORE MARKETING E COMUNICAZIONE

Ricerca A BOLOGNA UN COLLABORATORE PER STAGE NEL SETTORE MARKETING E COMUNICAZIONE MIND BUSINESS SCHOOL, attività di ENGAGE, Società autorizzata dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale prot. 13 / I / 0001661 del 05/02/2009, società del gruppo Mind Consulting Ricerca A BOLOGNA

Dettagli

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Alberto Majocchi La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Dato che sono del tutto incompetente sul tema oggetto dell incontro odierno, sono

Dettagli

ESB perché? Dare una svolta all'azienda grazie all'integrazione Dati.

ESB perché? Dare una svolta all'azienda grazie all'integrazione Dati. 1 ESB perché? Dare una svolta all'azienda grazie all'integrazione Dati. 2 Indice generale Abstract...3 Integrare: perché?...3 Le soluzioni attuali...4 Cos'è un ESB...5 GreenVulcano ESB...6 3 Abstract L'integrazione

Dettagli

Mercoledì degli Associati. Opportunità di business per le Aziende UCIF. Milano, 20 novembre 2013. Federata

Mercoledì degli Associati. Opportunità di business per le Aziende UCIF. Milano, 20 novembre 2013. Federata Mercoledì degli Associati Opportunità di business per le Aziende UCIF Milano, 20 novembre 2013 Federata Nascita del progetto UCIF rappresenta da 40 anni il settore italiano della Finitura, tramite i relativi

Dettagli

Perchè è nato il Progetto WITE?

Perchè è nato il Progetto WITE? Perchè è nato il Progetto WITE? Molti giovani cercano lavoro, senza trovarlo Molte imprese cercano lavoratori, senza trovarli I giovani devono poter dare un contributo alla società di domani Il lavoro

Dettagli

Alpiq EcoServices Con sicurezza verso l obiettivo energetico.

Alpiq EcoServices Con sicurezza verso l obiettivo energetico. Alpiq EcoServices Con sicurezza verso l obiettivo energetico. Assumersi responsabilità. Con provvedimenti energeticamente efficienti. L efficienza energetica è una strategia efficace per la protezione

Dettagli

RETI D IMPRESA. Un alternativa a società e consorzi per integrare e valorizzare in modo innovativo la propria individualità e le proprie competenze

RETI D IMPRESA. Un alternativa a società e consorzi per integrare e valorizzare in modo innovativo la propria individualità e le proprie competenze 110 BUSINESS & IMPRESE Maurizio Bottaro Maurizio Bottaro è family business consultant di Weissman Italia RETI D IMPRESA Un alternativa a società e consorzi per integrare e valorizzare in modo innovativo

Dettagli

BG Ingénieurs Conseil, Ginevra

BG Ingénieurs Conseil, Ginevra BG Ingénieurs Conseil, Ginevra Diego Salamon, datore di lavoro Su incarico dell AI la Cadschool, istituto di formazione per la pianificazione e l illustrazione informatica, ci ha chiesto se potevamo assumere

Dettagli

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI:

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI: LA FORMULA PROFILO EDITORIALE: La collana de I Quaderni della Comunicazione nasce come una guida mensile rivolta alle Aziende per aiutarle a orientarsi nei diversi meandri della comunicazione commerciale.

Dettagli