Web Ranking, rendersi visibili sui motori di ricerca. Roma 15 e 22 Gennaio 2009 Francesco Micali, PhD

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Web Ranking, rendersi visibili sui motori di ricerca. Roma 15 e 22 Gennaio 2009 Francesco Micali, PhD"

Transcript

1 Web Ranking, rendersi visibili sui motori di ricerca Roma 15 e 22 Gennaio 2009 Francesco Micali, PhD

2 Programma delle giornata Alcuni dati Siti di supporto alla ricerca Come si effettua una ricerca Evoluzione della specie Funzionamento e miti dei motori di ricerca Best Practice Parametri On-page Best Practice Parametri Off-page Funzionamento di Google (PageRank, TrustRank, PhraseRank) Esercitazione

3 Alcuni dati Oltre l 80% degli utenti trova i siti che sta cercando attraverso i motori di ricerca (Forrester Research and Georgia Tech's GVU Center User Surveys) Ogni giorno, il 57% degli utenti effettua ricerche su web, facendo della ricerca la seconda attività più popolare su Internet (Statistical Research, Inc.) Il 55% delle transazioni di e-commerce sono originate dai motori (Booz-Allen Hamilton)

4 Alcuni dati Frequenza di utilizzo dei motori di ricerca in Italia

5 Alcuni dati Frequenza di utilizzo dei motori di ricerca in Italia

6 Siti di supporto alla ricerca Motore di ricerca Permette al navigatore di individuare le risorse internet attraverso interrogazioni a database basate su parole chiave Ricerca tramite spider software specifici che navigano, classificano e memorizzano i contenuti in un database

7 Siti di supporto alla ricerca web directory simile ai motori di ricerca in questo caso gli spider sono sostituiti da surfer, veri e propri professionisti

8 Siti di supporto alla ricerca metamotori di ricerca mettono in grado il navigatore di effettuare ricerche su più motori

9 Come si effettua una ricerca? Per parole generali, relative al nostro mercato di prodotti e/o servizi. Sono molto utili per attirare ed accogliere persone che non hanno le idee chiare, precise o fisse su di un marchio o un'azienda. - Consiglio: la pagina home è spesso la pagina più adatta alle parole generali. Per parole specifiche vengono utilizzate da persone che hanno già, o pensano di avere già, le idee chiare su cosa vogliono trovare. Sono persone qualificate per i nostri prodotti e/o servizi, più propense ad un'azione a breve, come un acquisto, a patto di riconoscersi nel sito scelto dal motore di ricerca. - Consiglio: non scegliere parole troppo specifiche Per sinonimi Per varianti regionali

10 Come si effettua una ricerca? Il 42,51% delle ricerche le effettuo con una sola parola, il 24,35% con due parole, il 29,68% con tre parole. Raramente si usano funzioni di ricerca avanzata. Si sfogliano i risultati della prima pagina e a volte della seconda. Raramente si va oltre. Si preferisce eventualmente riformulare la ricerca. Per decidere se visualizzare il risultato proposto, si guarda il titolo, la descrizione ed il link. Fonte (Shinystat, UsabilityNews)

11 Perchè si effettua una ricerca? Frequenza di utilizzo dei motori di ricerca in Italia

12 Perchè si effettua una ricerca? Il 50% degli utenti effettua una ricerca per raccogliere informazioni; Il 30% degli utenti effettua una ricerca per acquistare un prodotto/servizio Fonte Broder, A. (2002). A taxonomy of web search. SIGIR For. 36, 2, 3 10.

13 E come si leggono i risultati? Numero di risultati della ricerca visti: 9 (prima che venga effettuato il primo click); Durata media dell'osservazione: 10 secondi; Durata media dell'osservazione per singolo risultato: 1,1 secondi; Gli utenti che cercano per acquistare osservano più risultati. A study by Market Research Agency De Vos & Jansen in cooperation with full service Search Engine Media Agency Checkit

14 E come si leggono i risultati?

15 E come si leggono i risultati?

16 E come si leggono i risultati? Google Yahoo MSN

17 Glossario Anchor text (testo dell'ancora) Il testo che compone un link testuale, ovvero quello compreso tra il tag HTML <a> (ancora) di apertura e il rispettivo tag di chiusura (</a>). Le parole contenute in un link testuale possono contribuire a tematizzare la pagina verso la quale il link punta. Indicizzazione consiste nell'aggiungere una pagina web all'archivio dei siti (database) del motore. Meta tag Un tag HTML che ospita informazioni di vario genere. Alcuni di questi tag (come il DESCRIPTION e il KEYWORDS) ospitano contenuti dedicati ai motori di ricerca. Link Popularity (popolarità da link) Il numero di link in giro per il web che puntano ad una determinata pagina o sito. La Link Popularity è uno dei fattori che i motori di ricerca prendono in considerazione per attribuire la posizione di una pagina nei risultati delle ricerche. I motori desumono che una pagina sia più importante o conosciuta se la sua Link Popularity è alta. PageRank / PR Valore che Google attribuisce ad ogni pagina web contenuta nel proprio archivio, più il valore di PageRank di una pagina è alto e più la pagina sale di posizione nelle ricerche. Tale valore è attribuito basandosi sulla quantità e la "qualità" dei link ricevuti dalla pagina; la qualità di un link aumenta, a parità di altri elementi, con l'incrementare del valore di PageRank della pagina in cui esso risiede. Prominenza Letteralmente "vicinanza", viene usato per riferirsi alla vicinanza reciproca tra due o più parole-chiave, oppure alla vicinanza di una parola-chiave ad un punto particolare di una pagina web (una intestazione, l'inizio del primo paragrafo di testo, ecc.). La prominenza delle keyword ai "punti chiave" di una pagina è uno dei fattori che molti motori di ricerca prendono in considerazione per assegnare un valore di rilevanza tra la pagina e i termini cercati dall'utente. Spider Software che effettua in automatico l'operazione di visita di un sito e prelievo delle sue pagine web.

18 Evoluzione della specie

19 Evoluzione della specie Nel 1994 David Filo e Jerry Yang, della Stansford University danno vita alla directory Yahoo! per tenere traccia dei siti internet a cui sono più interessati. Ciascun sito viene ripartito in categorie e, quando queste ultime divengono troppo ampie, si realizzano sottocategorie. Nel 2002 Yahoo! acquisisce Inktomi ed Overture divenendo quindi proprietaria delle sue collegate AlltheWeb e Altavista. Fino al 2004 come motore di ricerca utilizza i risultati di Google. In seguito Yahoo!, attraverso lo sviluppo di Inktomi, provvede a dotarsi di un sistema di ricerca autonomo.

20 Evoluzione della specie Nel 1998 nasce Google. Gran parte delle sue fortune nascono dai meccanismi innovativi che questa azienda ha utilizzato per catalogare i siti web. Concetti quali la link popularity ed il PageRank rivoluzionano il mondo del Search Engine. il suo algoritmo, cioè il software che si occupa di indicizzare i siti web, utilizza più di 150 criteri per determinare la rilevanza delle pagine da cui sono composti.

21 Evoluzione della specie Baidu è il motore di ricerca più popolare in Cina. Oltre a recensire siti web si occupa anche di file mp3 e di immagini. Dispone anche di un enciclopedia simile Wikipedia (Baidu Baike). Nell aprile 2007 questo motore si è classificato settimo nella classifica di Alexa, un sito che propone le classifiche dei siti più visitati.

22 Evoluzione della specie Ask.com, conosciuto anche come Ask Jeeves, è un motore di ricerca americano presente da qualche tempo in tutto il mondo. La sua caratteristica principale è stata quella di ammettere quali chiavi di ricerca vere e proprie domande basate sul linguaggio naturale.

23 Evoluzione della specie Il motore di ricerca più recente è MSN Search di Microsoft, attualmente denominato Windows Live Search. Fino alla fine del 2004 MSN Search forniva i risultati di Inktomi (tecnologia proprietaria di Yahoo!). Dal 2005 inizia a mostrare risultati propri. Nel 2006 nasce la nuova piattaforma Windows Live Search, attualmente in uso.

24 Evoluzione della specie Evoluzione dei motori di ricerca (vedi)

25 Evoluzione della specie >10-15 anni fa il must era Keyword, Keyword, Keyword! >2 anni fa Page Rank, Page Rank Page Rank >oggi Trust Rank Trust Rank Trust Rank e domani? Ricerca basata sul comportamento dell'utente; Ricerca basata sulle intenzioni dell'utente;

26 Evoluzione della specie Cosa si indicizza Come si indicizza Chi indicizza Come si ricerca Esempi Search Engine Singole pagine e/o singoli documenti Vengono analizzati i contenuti della pagina Programma automatico (spider) Per parola chiave o frase Google Directory Home page, siti Ogni sito è assegnato a una categoria Surfer umani Per parola chiave o sfogliando le categorie Yahoo!,

27 Come funziona un Motore di ricerca? Un motore di ricerca assolve essenzialmente a tre funzioni: La scansione (crawling) L indicizzazione (indexing) La ricerca (searching) Lo spider legge i contenuti di una pagina web come un browser testuale: Lynx simulator - link Spider simulator link

28 Come funziona un Motore di ricerca? ON-Page raggruppa i parametri che influenzano direttamente il posizionamento della pagina in quanto sono parte del documento indicizzato e ritrovato. Alcuni di questi parametri non si applicano universalmente a tutti i documenti, mentre altri sono standard OFF-Page raggruppa i parametri che dipendono dall organizzazione complessiva del sito ed influenzano tutti i suoi documenti Link-popularity e PageRank TrustRank PhraseRank

29 Alcuni miti da sfatare Una volta realizzato un sito, il motore di ricerca verrà automaticamente a visitarlo I siti dinamici non sono indicizzabili I meta tag DESCRIPTION e KEYWORDS servono a registrare (o posizionare) un sito sui motori Il motore di ricerca non accetta alcuni tipo di sito.

30 Best Practice ON-Page TitleTag l uso opportuno di questo tag e delle parole chiave inserite al suo interno sono molto importanti perché forniscono informazioni sui contenuti del sito sotto forma di collegamento verso la pagina cercata. In questo modo si aiuta il potenziale visitatore a capire che la nostra pagina è quella cercata. Non andare oltre i caratteri. Presenza Keyword interna al Body Il testo presente all interno di questo tag è quello che verrà visualizzato dal visitatore. Generalmente il testo dovrebbe essere di parole con particolare enfasi su due tre parole distribuite sul testo stesso, principalmente sull eventuale Titolo o sotto titolo. Una frequenza maggiore potrebbe essere interpretata come keyword spamming. Collegamenti da risorse interne al sito stesso L importanza di una risorsa o di una pagina interna al sito è influenzata dall importanza e dalla profondità delle pagine che la collegano. Una pagina a cui rimandano molteplici pagine è considerata maggiormente rispetto a pagine poco collegate. Testo presente in una pagina L unicità del testo è discriminante nell assegnazione di una maggiore o minore autorevolezza della pagina rispetto a determinate parole chiave. Testi identici e ripetuti inficiano il posizionamento. Correlazione testo presente con keyword I motori di ricerca esaminano con attenzione eventuali correlazioni o attinenze degli altri termini presenti nel testo con l argomento principale.

31 Best Practice ON-Page Questa struttura viene utilizzata quando alcune pagine, ad es. la home, hanno importanza maggiore delle successive.queste sono collegate da tutte le pagine del sito. Le pagine che si trovano ai livelli più alti sono invece collegate solo da quella al livello immediatamente precedente. Questo garantisce una concentrazione maggiore di PageRank alle pagine più importanti. Nella figura la pagina home è collegata da tutte le altre, ma non la pagina contatti che ha un valore modesto quanto al posizionamento. La pagina prodotti1 ottiene un link da prodotti main di livello superiore, ma non dalla home.

32 Best Practice ON-Page La struttura a maglia viene utilizzata quando le pagine hanno la medesima importanza. In pratica ogni pagina collega tutte le altre, quindi vi è diluizione di PageRank. Nell esempio proposto la pagina contatti riceve più link del necessario, non avendo la medesima importanza delle altre pagine. Raramente, è indispensabile l utilizzo di questa struttura, pertanto quando possibile utilizzate la struttura gerarchica.

33 Best Practice ON-Page Data di pubblicazione del documento Questa data coincide con il momento in cui lo spider entra in contatto per la prima volta con la pagina pubblicata. Più è vecchio il documento maggiore è l autorevolezza attribuita. Meta Tag Description Il testo posto al suo interno potrebbe essere utilizzato per una descrizione dei contenuti del sito nella pagina dei risultati. Elementi di Mark-up strutturale L uso di parole chiave o di testo correlato all interno dei Tag <H1> <Hn>; delle liste puntate o delle ancore testuali è considerato favorevolmente dai sistemi automatici che valutano la qualità di un documento. Organizzazione dei contenuti La disposizione e l ordine con cui le parole chiave sono distribuite all interno del testo è tenuto in considerazione dai motori di ricerca. In particolare la frequenza di comparsa della parola chiave che rappresenta il numero di volte che quest ultima compare sulla pagina analizzata o su una sua area, e la prominenza che indica quanto una parola chiave appare vicina all inizio di una certa area. Testo delle ancore i termini, l ordine e la lunghezza dei testi usati per le ancore influenzano fortemente il posizionamento. Un testo molto specifico aiuta molto per ricerche con parole chiave particolari. Posizionamento collegamenti sulla pagina I collegamenti posti in prossimità della parte iniziale della pagina potrebbero avere attribuito un valore più elevato. Nel complesso è meglio non superare i 100 collegamenti.

34 Best Practice ON-Page ALT - Title Img Tag Il loro uso è significativo soprattutto per le immagini pigiabili che si collegano ad altre risorse. Varietà e percentuale di cambiamenti nei contenuti I motori di ricerca valutano gli aggiornamenti e la frequenza di aggiornamento dei contenuti di un sito. Linguaggio del documento Parole chiave della stessa lingua dei testi presenti sul sito forniscono ovviamente risultati migliori. Presenza parole chiave negli URL l inserimento di parole chiave negli URL che collegano i vari documenti agevola nel migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Keyword Tag Sono usati dai motori di ricerca come riferimento (quasi ignorati da Google). Lunghezza e peso dei documenti html L ammontare di codice delle pagine HTML che viene indicizzato varia da motore a motore. Considerando solo il peso attribuibile al HTML si è notato che il limite, fatte salve alcune eccezioni, è: Motore di ricerca MSN Google Max Page Size 150 K 101 K Yahoo 240 K+ W3C Validation La validazione dei linguaggi di markup secondo gli standard W3C è considerata positivamente per il posizionamento.

35 Best Practice ON-Page In sintesi si suggerisce di porre particolare attenzione a: Title della pagina; Presenza di Keyword all'interno della Body della pagina; Unicità del testo inserito nelle pagine; Alt delle immagini; Collegamenti da risorse interne al sito stesso; Keyword usate dagli utenti e con pochi competitor (indice di efficacia della keyword).

36 Best Practice ON-Page Esistono centinaia di tool per la ricerca di chiavi, ecco i più utili: Google AdWords Keyword Suggestion Tool https://adwords.google.com/select/keywordtoolexternal Yahoo! Search Term Suggestion Tool (Overture) Wordtracker (a pagamento) Google Traffic Estimator https://adwords.google.com/select/trafficestimatorsandbox Google Trends Digital Point Suggestion Tool SEO Book Keyword Research Tool Purtroppo nessun tool garantisce una buona ricerca di chiavi in Italiano. A volte però si ottengono ottime informazioni da amici, parenti e conoscenti. Non è raro, inoltre, che grosse aziende effettuino la ricerca di chiavi con il telemarketing.

37 Best Practice OFF-page Link-popularity: il numero di collegamenti provenienti da qualsiasi pagina verso la homepage del sito oggetto dell analisi. (link:http://www.mediabeta.com) Link-popularity efficace: il numero di collegamenti provenienti solo da pagine esterne verso la homepage del sito oggetto dell analisi. Domain popularity: il numero di collegamenti provenienti da qualsiasi pagina verso qualsiasi pagina del sito oggetto dell analisi. (linkdomain:www.mediabeta.com) Domain popularity efficace: il numero di collegamenti provenienti solo da pagine esterne verso qualsiasi pagina del sito oggetto dell analisi. Site popularity: il numero di pagine indicizzate sul motore di ricerca in riferimento al sito oggetto dell analisi. Deep link ratio: [(Domain popularity efficace - Link-popularity efficace) / Domain popularity efficace ]*100 e monitora quanto le pagine interne influenzano il processo di indicizzazione e posizionamento. Struttura interna dei link I motori di ricerca cosi come i visitatori preferiscono navigazioni persistenti e gerarchie che agevolano il passaggio da livelli ampi con più possibilità di scelta a quelli stretti con poche possibilità. Inoltre, la presenza di link rotti non agevola la navigazione degli spider ed una loro persistenza peggiora il posizionamento. Rate di crescita dei collegamenti verso il sito E un parametro tenuto molto in considerazione. Si deve porre attenzione a non avere forti accelerazione nella crescita del numero di collegamenti in quanto la si potrebbe addebitare alla presenza di una link-farm.

38 Best Practice OFF-page Profondità di un documento in un sito Maggiore è la profondità a cui si trova una pagina, maggiore è il numero di click necessari per raggiungerla. E bene suddividere le risorse in directory poco strutturate ed architetture poco profonde al fine di rendere accessibile una risorsa in non più di tre click. Età del sito I siti presenti in rete da più tempo sono considerati più autorevoli di quelli più nuovi. Lingua usata I motori di ricerca nazionali daranno un peso maggiore ai documenti scritti nella lingua di appartenenza. Presenza Sitemap (http://www.sitemaps.org/it/index.php Il sitemap permette, anche per siti con architetture informative complesse, di accedere direttamente alle diverse sezioni. Accessibilità dei documenti Può essere compromessa da redirect, javascript o altri tecnologie che gli spiders non possono seguire. E bene, inoltre, usare file robots.txt per indicare i file che non devono essere considerati dagli spider, al fine di diminuire l occupazione di banda ed impiegare tutto il tempo, dato dallo spider, per la navigazione di contenuti importanti. Hosting uptime molteplici e frequenti down impediscono agli spider di trovare le risorse richieste. In questo modo ne risente il ranking complessivo. Sessioni ID I motori di ricerca penalizzeranno le molteplici pagine indicizzate con diversi ID aventi però gli stessi contenuti. Pagine dinamiche Le pagine statiche sono preferite a quelle dinamiche soprattutto se l URL contiene un numero di parametri superiore a tre.

39 Il Funzionamento di Google

40 Il Funzionamento di Google L importanza della cache La cache di Google, la copia delle pagine indicizzate, è un elemento di primaria importanza per posizionare un sito ma anche per chiunque voglia farsi un idea di come questo motore di ricerca consideri le proprie pagine. Fondamentale è l opzione solo testo.

41 Un video interessante Un video davvero interessente -

42 Bibliografia > WebSiteOptimization, A.King Edizioni O'Really > > > > > > validator.w3.org > Aula, A., Majaranta, P., & Räihä, K.-J. (2005) Eye-tracking Reveals the Personal Styles for Search Result Evaluation. Proceedings of INTERACT 2005, LNCS 3585, September 12-16, > Broder, A. (2002). A taxonomy of web search. SIGIR For. 36, 2, > Granka, L., Joachims, T., and Gay, G. (2004). Eye-Tracking Analysis of User Behavior in WWW Search. Proceedings of the 28th Annual ACM Conference on Research and Development in Information and Retrieval. (SIGIR '04). Sheffield, UK. > Rele R. S., and Duchowski A. T. (2005). Using Eye Tracking to Evaluate Alternative SearchResults Interfaces. Proceedings of the Human Factors and Ergonomics Society,September 26-30, 2005, Orlando, FL, HFES. > A study by Market Research Agency De Vos & Jansenin cooperation with full service Search Engine Media Agency Checkit

43 Il Funzionamento di Google Il Pagerank Come misurare il PageRank Inizialmente la misura del PageRank poteva essere effettuata attraverso la Google Toolbar, un applicazione gratuita fornita dal motore di ricerca. Da diversi anni questo non è più necessario giacché esistono in rete numerosi tool che effettuano questa rilevazione. La scala del PageRank mostrato da questi strumenti è decimale. In realtà il PageRank segue una distribuzione logaritmica e varia da 0 ad infinito. La formula (semplificata) del PageRank PR[A]: è il valore di PageRank della pagina A di cui vogliamo effettuare la misurazione T1...Tn: sono le pagine che contengono almeno un link verso A PR[T1]...PR[Tn]: sono i valori di PageRank delle pagine T1...Tn C[T1]...C[Tn]: sono il numero complessivo di link contenuti nella pagina che offre il link d (damping factor): è un fattore determinato da Google (nella documentazione originale assume valore 0,85) La formula reale del PageRank ovviamente soddisfa criteri molti più ampi ed è gelosamente custodita dai fondatori di Google. È certo che essa sia variata notevolmente nel corso degli anni.

44 Il Funzionamento di Google Definizione Il TrustRank Con TrustRank si individua il nome di un brevetto acquistato da Google nel 2005 allo scopo di migliorare l individuazione di siti web utili rispetto a quelli dotati di spam. Genesi Nel corso degli anni il meccanismo del PageRank ha determinato numerose distorsioni nella presentazione dei risultati nei motori di ricerca. L uguaglianza tra link e voto ha indotto molti presunti Seo ad utilizzare tecniche scorrette allo scopo di migliorare la posizione del proprio sito: link nel testo nascosto, junk pages (migliaia di pagine con testo privo di significato che lincano la medesima pagina), lo spam nei blog e nei forum, nonché la pratica lecita ma non utile per gli utenti di scambio link, hanno caratterizzato il Search Engine degli ultimi anni. Con il TrustRank si è cercato e tuttora si cerca di ridurre questi inconvenienti. Funzionamento Il Trust Rank può migliorare la classificazione di una pagina web, attraverso un processo suddiviso in tre fasi: 1) l algoritmo individua un gruppo di pagine delle quali non è chiaro lo spam status, chiamate seed; 2) un esperto umano le esamina e comunica a quest ultimo quali considerare spam (bad pages) e quali no (good pages); 3) l algoritmo identifica le altre pagine (collegate alle prime mediante un link) sulle basi della precedente classificazione umana.

45 Il Funzionamento di Google Il PhraseRank Definizione Il PhraseRank è un brevetto di Google molto recente (dicembre 2006). Funzionamento Con il PhraseRank la classificazione delle pagine viene realizzata non solo attraverso la quantità di link presenti nella stessa, né dall analisi delle singole keyword che la compongono ma, bensì, dall analisi di intere frasi e quindi dalla qualità dei contenuti che le compongono. In questo modo, anche sulla base della ripetizioni di queste stesse frasi, si potrebbe arginare il fenomeno del keyword stuffing, la pratica scorretta di inserire ripetizioni continue di parole chiave all interno di testi, spesso senza alcuna utilità per l utente. In secondo luogo l algoritmo dovrebbe essere fornito di tecnologia predittiva: mediante l analisi di una frase dovrebbe, cioè, essere in grado di poter individuare altre frasi correlate alla prima. Es.: individuando la frase negozio di articoli sportivi, l algoritmo dovrebbe essere in grado di predire la presenza di frasi quali scarpe da calcio o racchette da tennis. Questo meccanismo dovrebbe poter individuare quei siti dotati di contenuto non utile all utente che, generalmente, usano un numero eccessivo di frasi correlate.

46 Best Practice ON-Page La formula del calcolo del KEI si basa su tre assiomi: il KEI di una parola/frase chiave si incrementa con l incremento della quantità di richieste da parte dell utenza; il KEI decresce in presenza di una grande concorrenza. La concorrenza è data dal numero complessivo di siti web (catalogati dal motore di ricerca per il quale si effettua il calcolo del KEI ad es. Google Yahoo! ecc.) Se la keyword è al tempo stesso molto richiesta dall utenza (popolare) ed esiste una fitta concorrenza (siti competitors catalogati sul motore di ricerca), ma rimane costante e propozionale il rapporto tra richieste e competitors, il KEI si incrementa.

47 Best Practice ON-Page Il valore di KEI deve essere così interpretato: P 2 /C P=popolarità; C=competitor da 0 a 2 bassissimo valore possibilità minime di posizionamento da 2 a 10 basso valore ridotte possibilità di posizionamento da 10 a 100 buon valore buone possibilità di posizionamento da 100 a 400 ottimo valore ottime possibilità di posizionamento oltre 400 massimo valore notevolissime possibilità di posizionamento

48 Best Practice ON-Page Scelta del Title della pagina web (frequenza, words, prominenza 0,8 / 6,5 / 62,0%)* Scelta delle Keyword (1,0 / 14,6 / 69,1%) Scelta della Description (0,6 / 9,8 / 61,6%) Scelta degli Heading (0,4 / 7,8 / 69,9%) Scelta Link Text (2,7 /138,4 / 55,5%) Scelta Hyperlink URL (5,1/ -- / --) Scelta Body Text (7,6 / 743,5 / 57,7% *valori medi per i siti più visibili rispetto alle keyword più usate sui principali motori di ricerca Fonte Webposition Inc

@Giusi Castagnetta tutti i diritti riservati. Seo e contenuti video

@Giusi Castagnetta tutti i diritti riservati. Seo e contenuti video @Giusi Castagnetta tutti i diritti riservati Seo e contenuti video SEO facile Quando cerchiamo qualcosa sui motori di ricerca, ci aspettiamo di trovare per primi i risultati migliori, cioè quelli più pertinenti

Dettagli

Indicazioni pratiche per realizzare una campagna marketing digitale

Indicazioni pratiche per realizzare una campagna marketing digitale Indicazioni pratiche per realizzare una campagna marketing digitale La fase strategia SEO: la scelta delle keyword Questa fase è fondamentale, qualunque attività SEO risulta essere priva di senso se non

Dettagli

WEB WRITING PER I MOTORI DI RICERCA. Alberto Rota Ariadne Srl

WEB WRITING PER I MOTORI DI RICERCA. Alberto Rota Ariadne Srl WEB WRITING PER I MOTORI DI RICERCA Alberto Rota Ariadne Srl Cosa vedremo oggi Un po di definizioni e una introduzione al funzionamento della ricerca Come Google è cambiato nel tempo Come Google raccoglie

Dettagli

POR Regione Campania 2000-2006 Misura 3.14. Promozione della partecipazione Femminile al Mercato del Lavoro. Dispensa

POR Regione Campania 2000-2006 Misura 3.14. Promozione della partecipazione Femminile al Mercato del Lavoro. Dispensa DISPENSA I.C.T. POR Regione Campania 2000-2006 Misura 3.14 Promozione della partecipazione Femminile al Mercato del Lavoro Dispensa IL SEARCH ENGINE RANKING, PER CONQUISTARE LA PRIMA PAGINA DEI MOTORI

Dettagli

Search engine best practices

Search engine best practices 1 Search engine best practices Un giorno le macchine riusciranno a risolvere tutti i problemi, ma mai nessuna di esse potrà porne uno. [Albert Einstein] A cura di Leonardo Bellini Digital Marketing Lab

Dettagli

Prato cresce con il digitale. Migliorare la propria posizione sul web

Prato cresce con il digitale. Migliorare la propria posizione sul web Prato cresce con il digitale Migliorare la propria posizione sul web Prato cresce con il digitale Come rendere il sito visibile dai motori di ricerca Programma 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. Cos'è una SERP Cosa

Dettagli

POSIZIONAMENTO sui MOTORI di RICERCA. Linee guida aziendali

POSIZIONAMENTO sui MOTORI di RICERCA. Linee guida aziendali POSIZIONAMENTO sui MOTORI di RICERCA Linee guida aziendali 3 LIVELLI di OTTIMIZZAZIONE LIVELLO A ottimizzazioni da fare per tutti i lavori web della J- Service. Parole chiave date dal cliente o estrapolate

Dettagli

PUNTA IN ALTO! Guida al posizionamento sui motori di ricerca

PUNTA IN ALTO! Guida al posizionamento sui motori di ricerca PUNTA IN ALTO! Guida al posizionamento sui motori di ricerca Register.it - Guida al posizionamento sui motori di ricerca GUIDA AL POSIZIONAMENTO SUI MOTORI DI RICERCA La guida al posizionamento, realizzata

Dettagli

Search Engine Optimization per Calciomercato.it

Search Engine Optimization per Calciomercato.it www.mamadigital.com Search Engine Optimization per Calciomercato.it Mamadigital srl - Sede legale e operativa: Via Conegliano, 18-00182 Roma C.F. e P. iva 09738901009 Phone: +39 0670614560 Fax: +39 0670391132

Dettagli

Per siti più strutturati le informazioni sono mantenute mediante particolari organizzazioni di dati: human-powered directories

Per siti più strutturati le informazioni sono mantenute mediante particolari organizzazioni di dati: human-powered directories Motori di ricerca Search Non confondiamo i motori di ricerca (search engine) con le funzioni di ricerca all interno dei siti. Le funzioni di ricerca all interno sono in genere costituite da script che

Dettagli

Guida avanzata al web marketing

Guida avanzata al web marketing SEO e SEM Guida avanzata al web marketing Black Hat SEO Marco Maltraversi I motori di ricerca, le directory e l influenza dei social network >> SEO e SEM per un web marketing veramente efficace >> Abilità

Dettagli

I MOTORI DI RICERCA (I Parte)

I MOTORI DI RICERCA (I Parte) Introduzione I MOTORI DI RICERCA (I Parte) Una delle cose più incredibili che possiamo affermare riguardo ad Internet è che possiamo trovarci veramente di tutto. Qualsiasi argomento che ci viene in mente

Dettagli

Ringraziamenti. Seo: un mondo da scoprire 3

Ringraziamenti. Seo: un mondo da scoprire 3 Sommario Ringraziamenti XIII prefazione di nereo sciutto introduzione 1 XV Seo: un mondo da scoprire 3 Breve introduzione ai motori di ricerca 3 Il posizionamento nei motori di ricerca 4 Oltre i motori

Dettagli

Il PageRank è obsoleto? Via libera al TrustRank

Il PageRank è obsoleto? Via libera al TrustRank Il PageRank è obsoleto? Via libera al TrustRank Prefazione: Questo documento si basa sull originale Combating web spam with TrustRank firmato da alcuni ricercatori del dipartimento di Computer Science

Dettagli

I 200 Parametri dell'algoritmo di Google. Ecco elecanti i 200 parametri che google usa per valutare il ranking di un sito web.

I 200 Parametri dell'algoritmo di Google. Ecco elecanti i 200 parametri che google usa per valutare il ranking di un sito web. 1 2 I 200 Parametri dell'algoritmo di Google Ecco elecanti i 200 parametri che google usa per valutare il ranking di un sito web. DOMINIO 13 Parametri: Età del Dominio; Tempo di registrazione del Dominio;

Dettagli

Tassonomia Web Spam GIUGNO 2005

Tassonomia Web Spam GIUGNO 2005 Prefazione: Questo documento si basa sull originale Web Spam Taxonomy firmato da alcuni ricercatori del dipartimento di Computer Science della Stanford University e pubblicato ad Aprile 2005. Tassonomia

Dettagli

10 ingredienti da tenere sempre in cucina ovvero,

10 ingredienti da tenere sempre in cucina ovvero, 10 ingredienti da tenere sempre in cucina ovvero, la SEO Checklist per andare a cena con Google Licenza Creative Commons - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported (CC BY-NC-ND 3.0) introduzione

Dettagli

PageRank Formula semplificata

PageRank Formula semplificata PageRank Formula semplificata Dove: PR[A] è il valore di PageRank della pagina A che vogliamo calcolare. N è il numero totale di pagine note. n è il numero di pagine che contengono almeno un link verso

Dettagli

Ruolo di Internet per il. Territoriale

Ruolo di Internet per il. Territoriale 1 Ruolo di Internet per il Turismo ed Il Marketing Territoriale Mauro di Giacomo (Ares 2.0) Gargano Ottobre 2011 Secondo tutte le evidenze, il turismo e la promozione territoriale è stato uno dei settori

Dettagli

I MOTORI DI RICERCA motori di ricerca. motori di ricerca per termini motori di ricerca sistematici

I MOTORI DI RICERCA motori di ricerca. motori di ricerca per termini motori di ricerca sistematici I MOTORI DI RICERCA Il numero di siti Internet è infinito e ormai ha raggiunto una crescita esponenziale; inoltre, ogni sito è costituito da diverse pagine, alcune volte centinaia, e individuare un informazione

Dettagli

WWW.ICTIME.ORG. Introduzione al SEO. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. Introduzione al SEO. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG Introduzione al SEO Cimini Simonelli Testa v.1 28 Gennaio 2008 Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa Introduzione al SEO EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative

Dettagli

Marketing editoriale e intermedialità Corso di Laurea in Com. Digitale - Università degli Studi di Milano

Marketing editoriale e intermedialità Corso di Laurea in Com. Digitale - Università degli Studi di Milano INDICE 1. I MOTORI DI RICERCA Differenze tra motori di ricerca e directory Come funziona un motore di ricerca Il Google PageRank 2. SEM E SEO Search Engine Marketing Search Engine Optimization La campagna

Dettagli

Search Engine Spam. Introduzione ed elementi di base

Search Engine Spam. Introduzione ed elementi di base UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA - CORSO DI LAUREA IN CULTURE DIGITALI E DELLA COMUNICAZIONE Search Engine Spam Introduzione ed elementi di base Elementi di informatica

Dettagli

Webinar. Usabilità a parole: valorizzare i contenuti delle PA per i motori di ricerca

Webinar. Usabilità a parole: valorizzare i contenuti delle PA per i motori di ricerca Webinar Usabilità a parole: valorizzare i contenuti delle PA per i motori di ricerca Webinar Usabilità a parole: valorizzare i contenuti delle PA per i motori di ricerca Scenario Scenario: I risultati

Dettagli

Questa pagina e tutti i capitoli della guida che trovate elencati a destra costituiscono il cuore di questo sito web.

Questa pagina e tutti i capitoli della guida che trovate elencati a destra costituiscono il cuore di questo sito web. Posizionamento sui motori di ricerca. Cos'è il "posizionamento"? Per posizionamento si intente un insieme di tecniche che hanno l'obiettivo di migliorare la posizione di un sito web nei risultati delle

Dettagli

WEB. Visibilita' sul web. Gabriele Murara

WEB. Visibilita' sul web. Gabriele Murara WEB Visibilita' sul web Gabriele Murara 1 Definizione Visibilità sul web: posizionamento di un sito internet tra i primi posti nei risultati di un motore di ricerca. Rappresenta la più intelligente forma

Dettagli

Posizionamento nei motori di ricerca

Posizionamento nei motori di ricerca Posizionamento nei motori di ricerca (Introduzione alla SEO 2012 Parte 1) Federico Andrioli Cos'è la SEO? (Search Engine Optimization) Primi nella SERP La pagina di un motore di ricerca con l'elenco

Dettagli

Indice. Prefazione Introduzione. Parte prima - Progettazione di un sito web 1

Indice. Prefazione Introduzione. Parte prima - Progettazione di un sito web 1 Indice Prefazione Introduzione XIII XV Parte prima - Progettazione di un sito web 1 Capitolo 1 Analisi dei requisiti 4 1.1 Introduzione 4 1.2 Tipologia dei requisiti del sito 5 1.2.1 Requisiti di architettura

Dettagli

Strumenti per la promozione online

Strumenti per la promozione online 1 Strumenti per la promozione online Giovanni Randazzo giovanni.randazzo@gmail.com Incontro 1 10 aprile 2013 aprile 3, 2013 2 Programma Incontro 1 10 aprile 17:30-21:00 Incontro 2 17 aprile 17:30-21:00

Dettagli

Documento dimostrativo versione : 8 luglio 2015

Documento dimostrativo versione : 8 luglio 2015 Pagina 1 Di 18 Report S.E.O. Il seguente report contiene l'analisi di presenza online e i suggerimenti per conseguire un miglioramento del posizionamento sui motori di ricerca e della visibilità del sito.

Dettagli

Tecniche di web marketing

Tecniche di web marketing Tecniche di web marketing Le tecniche Promotion Marketing Online S.E.M. Email Marketing Contextual Advertising Advergame 2/27 3/27 Promotion Marketing Online Riguarda la promozione dell'immagine dell'azienda

Dettagli

Search Engine Optimization (SEO) up-grade ottobre 2013

Search Engine Optimization (SEO) up-grade ottobre 2013 marketing highlights Search Engine Optimization (SEO) up-grade ottobre 2013 A cura di: dott. Fabio Pinello dott. Dario Valentino La Search Engine Optimization (SEO) individua le attività da mettere in

Dettagli

La vetrina sul mondo

La vetrina sul mondo web marketing Paolo C. Pomi paolo@litrosoft.com http://litrosoft.com La vetrina sul mondo promozione:perfarconoscere per il brand e-commerce: per vendere i prodotti contenuti: per divulgare contenuti servizio:

Dettagli

Indice generale. Ringraziamenti...xi. Introduzione. Capitolo 1 Panoramica sui motori di ricerca... 1. Strategia e pianificazione...

Indice generale. Ringraziamenti...xi. Introduzione. Capitolo 1 Panoramica sui motori di ricerca... 1. Strategia e pianificazione... Indice generale Ringraziamenti...xi Introduzione...xv Capitolo 1 Panoramica sui motori di ricerca... 1 I motori di ricerca italiani... 1 Arianna... 2 Altavista... 4 Excite... 6 Google... 7 Hotbot e Lycos...

Dettagli

Roberto Musa Consulenze Informatiche. P.IVA 03348400924 Via Sac. Lampis, 6 09031 Arbus (VS) Tel. 3495135913 E-mail: info@robertomusa.

Roberto Musa Consulenze Informatiche. P.IVA 03348400924 Via Sac. Lampis, 6 09031 Arbus (VS) Tel. 3495135913 E-mail: info@robertomusa. Il SEO (Search Engine Optimizing) è un attività atta a dar visibilità ad un sito che sta guadagnando negli ultimi anni sempre maggior risalto nelle strategie di web marketing delle aziende. Avere il sito

Dettagli

SEMINARIO. Realizzazione Di Siti Web Di Successo: Il Ruolo Del Progettista. Di Marco Alessia

SEMINARIO. Realizzazione Di Siti Web Di Successo: Il Ruolo Del Progettista. Di Marco Alessia SEMINARIO Realizzazione Di Siti Web Di Successo: Il Ruolo Del Progettista Di Marco Alessia ARGOMENTI TRATTATI Saranno affrontati separatamente due diversi argomenti, fondamentali per la realizzazione di

Dettagli

I MOTORI DI RICERCA (II Parte)

I MOTORI DI RICERCA (II Parte) I MOTORI DI RICERCA (II Parte) Ottimizzazione di un sito web (ricapitolazione I Parte) Per ottimizzazione di un sito web si intende quel processo indispensabile grazie al quale si rende appetibile ai motori

Dettagli

WEB MARKETING. Indicizzazione nei motori di ricerca. SCHEDA PRODOTTO Versione 1.1

WEB MARKETING. Indicizzazione nei motori di ricerca. SCHEDA PRODOTTO Versione 1.1 WEB MARKETING nei motori di ricerca SCHEDA PRODOTTO Versione 1.1 1 1. INTRODUZIONE I motori di ricerca sono la funzione più utilizzata sul web e sono secondi solo alla posta elettronica nella lista delle

Dettagli

SEO: le fondamenta del marketing digitale

SEO: le fondamenta del marketing digitale SEO: le fondamenta del marketing digitale e-book a cura di Andrea Roversi, Note introduttive Alleghiamo in questo e-book alcuni principi guida legati al SEO (Search Engine Optimization). Lo sviluppo accurato

Dettagli

I motori di ricerca. Che cosa sono. Stefania Marrara Corso di Sistemi Informativi

I motori di ricerca. Che cosa sono. Stefania Marrara Corso di Sistemi Informativi I motori di ricerca Stefania Marrara Corso di Sistemi Informativi a.a 2002/2003 Che cosa sono Un motore di ricerca è uno strumento per mezzo del quale è possibile ricercare alcuni termini (parole) all

Dettagli

SOMMARIO. Ringraziamenti. Seo: un mondo da scoprire 1

SOMMARIO. Ringraziamenti. Seo: un mondo da scoprire 1 SOMMARIO Ringraziamenti PREFAZIONE DI ENRICO MADRIGRANO INTRODUZIONE DI COSMANO LOMBARDO XVII XIX XXI Seo: un mondo da scoprire 1 SEO Power seconda edizione: perché? 1 Breve introduzione ai motori di ricerca

Dettagli

L'algoritmo di Google rivelato

L'algoritmo di Google rivelato L algoritmo di ranking di Google rivelato pag. 1 L'algoritmo di Google rivelato () L algoritmo di ranking di Google rivelato pag. 2 A scanso di equivoci, vorrei fare una premessa. Prima di tutto nessun

Dettagli

Copyright 2013 - CircleCap

Copyright 2013 - CircleCap SEO: checos'è? SEO è l acronimo inglese di «SearchEngine Optimization», che tradotto in italiano significa «Ottimizzazione (sui) motori di ricerca», cioè l insieme delle attività atte ad ottimizzare un

Dettagli

Estratto del capitolo 5 Edizione italiana a cura di Studio Pleiadi

Estratto del capitolo 5 Edizione italiana a cura di Studio Pleiadi Estratto del capitolo 5 Edizione italiana a cura di Studio Pleiadi 1. Come funzionano i motori di ricerca Una panoramica generale sul funzionamento dei motori di ricerca risultati). 2. Come le persone

Dettagli

La formula matematicha segreta utilizzata dai motori di ricerca per calcolare il ranking di un sito web per un dato termine di ricerca.

La formula matematicha segreta utilizzata dai motori di ricerca per calcolare il ranking di un sito web per un dato termine di ricerca. Algoritmo La formula matematicha segreta utilizzata dai motori di ricerca per calcolare il ranking di un sito web per un dato termine di ricerca. Attributo alt o 'alt text' Un attributo HTML che può essere

Dettagli

VADEMECUM PER UNA STRATEGIA SEO VINCENTE

VADEMECUM PER UNA STRATEGIA SEO VINCENTE F a b r i z i o C a r u s o VADEMECUM PER UNA STRATEGIA SEO VINCENTE L esperienza maturata e i risultati raggiunti nel corso degli anni attraverso l insegnamento e la consulenza SEO mi hanno indotto a

Dettagli

Guida base al posizionamento nei motori di ricerca

Guida base al posizionamento nei motori di ricerca Guida base al posizionamento nei motori di ricerca Indice: > Panoramica sul posizionamento. > Google > Analizzare i competitors > Analizzare le keywords > Ottimizzare un sito per i motori di ricerca >

Dettagli

Che cos'è e come funziona un motore di ricerca

Che cos'è e come funziona un motore di ricerca Che cos'è e come funziona un motore di ricerca Un motore di ricerca è un sistema automatico che analizza un insieme di dati raccolti e restituisce un indice dei contenuti disponibili, classificandoli in

Dettagli

Free SEO Checkup - SqueezeMind.it

Free SEO Checkup - SqueezeMind.it Free SEO Checkup - SqueezeMind.it Pre-Analisi SEO Gratuita per http://www.larius.eu Report Checkup Durante l'analisi abbiamo rilevato: 19 errori gravi 3 errori 12 test corretti Tag Title Il tag title è

Dettagli

La guida. Posizionare il Sito significa invece fare in modo che quel Sito appaia tra i primi posti dei. Dare un titolo ad ogni pagina

La guida. Posizionare il Sito significa invece fare in modo che quel Sito appaia tra i primi posti dei. Dare un titolo ad ogni pagina A pparire ai primi posti dei risultati sui motori di ricerca significa incrementare notevolmente la visibilità del proprio nome e/o del nome del proprio Studio Legale, attirando l'attenzione di chi sta

Dettagli

La promozione su web: posizionamento sui motori di ricerca e pubblicità. 4 Ottobre 2011 Marco Bani

La promozione su web: posizionamento sui motori di ricerca e pubblicità. 4 Ottobre 2011 Marco Bani La promozione su web: posizionamento sui motori di ricerca e pubblicità 4 Ottobre 2011 Marco Bani Pianificare l'attività in rete Cosa voglio fare e perché? A chi mi rivolgo? In che modo intendo operare?

Dettagli

ANALISI E LINEE GUIDA PER IL POSIZIONAMENTO SUL MOTORE DI RICERCA. GUIDA REDATTA E DISTRIBUITA DA NEOSIDEA 2015 Tutti i diritti riservati

ANALISI E LINEE GUIDA PER IL POSIZIONAMENTO SUL MOTORE DI RICERCA. GUIDA REDATTA E DISTRIBUITA DA NEOSIDEA 2015 Tutti i diritti riservati ANALISI E LINEE GUIDA PER IL POSIZIONAMENTO SUL MOTORE DI RICERCA GUIDA REDATTA E DISTRIBUITA DA NEOSIDEA 2015 Tutti i diritti riservati Comunicazione web Nella comunicazione web l orientamento DEVE essere

Dettagli

Il World Wide Web. Il Web. La nascita del Web. Le idee di base del Web

Il World Wide Web. Il Web. La nascita del Web. Le idee di base del Web Il World Wide Web Il Web Claudio Fornaro ver. 1.3 1 Il World Wide Web (ragnatela di estensione mondiale) o WWW o Web è un sistema di documenti ipertestuali collegati tra loro attraverso Internet Attraverso

Dettagli

Campagna Visibilità sui Motori di Ricerca UNIVERSAL SEARCH VISIBILITY

Campagna Visibilità sui Motori di Ricerca UNIVERSAL SEARCH VISIBILITY Campagna Visibilità sui Motori di Ricerca UNIVERSAL SEARCH VISIBILITY Pag. 1 / 7 Il servizio Motori Top20 garantisce la presenza costante nelle prime posizioni dei più importanti motori di ricerca e directory,

Dettagli

SPECIFICHE STANDARD PER TUTTI I SITI

SPECIFICHE STANDARD PER TUTTI I SITI SPECIFICHE STANDARD PER TUTTI I SITI 1] Modulo SEO Regole generali Il sistema prende i tag di composizione automatica esclusivamente quando non ci sono modifiche manuali ai vari tags Ogni contenuto importante

Dettagli

OTTIMIZZAZIONE PER I MOTORI DI RICERCA (SEO) CONCETTI BASE

OTTIMIZZAZIONE PER I MOTORI DI RICERCA (SEO) CONCETTI BASE OTTIMIZZAZIONE PER I MOTORI DI RICERCA (SEO) CONCETTI BASE INTRODUZIONE E TERMINOLOGIA 849 INTRODUZIONE E TERMINOLOGIA Riuscire ad aumentare la visibilità dei siti sul web al fine di incrementare il numero

Dettagli

Social Media Marketing: Facebook, Google Plus e Twitter Creato by Stefano Basso il 21 aprile 2014 su comeguadagnareconinternet

Social Media Marketing: Facebook, Google Plus e Twitter Creato by Stefano Basso il 21 aprile 2014 su comeguadagnareconinternet Social Media Marketing: Facebook, Google Plus e Twitter Creato by Stefano Basso il 21 aprile 2014 su comeguadagnareconinternet Il Social Media Marketing è strettamente correlato al SEO (Search Engine Optimization).

Dettagli

Andrea Podda Co-founder & SEO @ imbenta S.r.l. Http:www.imbenta.com

Andrea Podda Co-founder & SEO @ imbenta S.r.l. Http:www.imbenta.com #wmt2015 Andrea Podda E-Commerce e posizionamento organico Un caso di successo Andrea Podda Co-founder & SEO @ imbenta S.r.l. Http:www.imbenta.com Un e-commerce è inutile se non riceve traffico in target

Dettagli

SEO Web Marketing Experience 2012: l anno delle novita

SEO Web Marketing Experience 2012: l anno delle novita SEO Web Marketing Experience 2012: l anno delle novita 5 giornate di corso avanzato (invece di una)! 26 ore di formazione ad altissimo livello 12 (+1) tra i più esperti SEO e Web Marketer italiani 2 o

Dettagli

Motori di Ricerca SEO SEM

Motori di Ricerca SEO SEM Motori di Ricerca SEO SEM 1997 2014 Come funziona un motore di ricerca Lo Spider: Deep-Crawl (mensile, ricostituisce tutto l indice) Fresh-Crawl (giornaliero, solo differenze) Prima di Google: Semplice

Dettagli

Importanza dei Motori di Ricerca

Importanza dei Motori di Ricerca Importanza dei Motori di Ricerca Milano - 19 novembre 2012 Francesca Savoca Sales Account Search Engine Marketing Online Advertising Social Media Agenda 1/2 L importanza dei Motori di Ricerca Strumenti

Dettagli

Report di posizionamento Motori di ricerca Sito_di turismo.it - 7 Giugno 2006. Committente : Società_di _turismo.srl

Report di posizionamento Motori di ricerca Sito_di turismo.it - 7 Giugno 2006. Committente : Società_di _turismo.srl 1 Report di posizionamento Motori di ricerca Sito_di turismo.it - 7 Giugno 2006 Committente : Società_di _turismo.srl 2 Il presente documento è organizzato nelle seguenti parti: Introduzione Legenda Monitoraggio

Dettagli

Motori di Ricerca. Vale a dire: ci sono troppe informazioni, il problema è trovarle!

Motori di Ricerca. Vale a dire: ci sono troppe informazioni, il problema è trovarle! Motori di Ricerca "La Rete Internet equivale all unificazione di tutte le biblioteche del mondo, dove però qualcuno si è divertito a togliere tutti i libri dagli scaffali". Vale a dire: ci sono troppe

Dettagli

A cura di: Ronnie Pavani. Resp. Web Marketing & S.e.o. TITANKA! Spa

A cura di: Ronnie Pavani. Resp. Web Marketing & S.e.o. TITANKA! Spa A cura di: Ronnie Pavani Resp. Web Marketing & S.e.o. TITANKA! Spa BE-Wizard! Academy - Roma 31 gennaio 2012 I fondamentali dell ottimizzazione La struttura piramidale del sito La struttura piramidale

Dettagli

Adwords: la strategia mista. www.acquisireclienti.com

Adwords: la strategia mista. www.acquisireclienti.com Adwords: la strategia mista www.acquisireclienti.com La strategia mista Homepage con landing page Sottocartella con blog Sottocartella con landing page personalizzate per parola chiave La strategia mista

Dettagli

IL POSIZIONAMENTO DEI SITI WEB NEI

IL POSIZIONAMENTO DEI SITI WEB NEI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di SCIENZE STATISTICHE Corso di laurea in Statistica e Tecnologie Informatiche IL POSIZIONAMENTO DEI SITI WEB NEI MOTORI DI RICERCA LAUREANDO: MATTEO SCHIAVO RELATORE:

Dettagli

JtoowShop è il nuovo sistema E- Commerce, che lega le SEO BEST PRACTICES con le funzionalità dei principali E- commerce placorm presend nel mercato.

JtoowShop è il nuovo sistema E- Commerce, che lega le SEO BEST PRACTICES con le funzionalità dei principali E- commerce placorm presend nel mercato. JtoowShop è il nuovo sistema E- Commerce, che lega le SEO BEST PRACTICES con le funzionalità dei principali E- commerce placorm presend nel mercato. In un unico concefo finalmente gli e- commerce sono

Dettagli

Master in Social Media Marketing & Web Communication

Master in Social Media Marketing & Web Communication Master in Social Media Marketing & Web Communication Digital advertising: la ricetta ideale Milano, 24 Aprile 2009 Paolo Serra SEO Senior Account Manager Fabio Schenone SEO Account Manager Raffaella De

Dettagli

Fatti trovare dai clienti proprio quando hanno bisogno del tuo prodotto! RICORDATE?

Fatti trovare dai clienti proprio quando hanno bisogno del tuo prodotto! RICORDATE? Ciclo di Seminari: Come usare bene INTERNET per VENDERE Fatti trovare dai clienti proprio quando hanno bisogno del tuo prodotto! RICORDATE? L'offerta d'informazione non è all'altezza delle necessità dei

Dettagli

Search Engine Marketing (SEM)

Search Engine Marketing (SEM) marketing highlights Search Engine Marketing (SEM) A cura di: dott. Adelia Piazza Il search engine marketing (SEM), è il ramo del web marketing che - in sinergia con la search engine optimization (SEO)

Dettagli

Servizi di ricerca nel Web (Web search)

Servizi di ricerca nel Web (Web search) Servizi di ricerca nel Web (Web search) Generalità Introduzione Il web è il più grande database mondiali di contenuti. É un contenitore di informazioni che vengono pubblicate, modificate, cancellate, inserite

Dettagli

La navigazione di profondità

La navigazione di profondità La navigazione di profondità Ovvero: ottenere risultati soddisfacenti nelle ricerche online Marco Gualmini 23 febbraio 2008 Image cropped from: http://commons.wikimedia.org/wiki/image:hmcs_windsor_ssk_877.jpg

Dettagli

Tecniche SEO ed ottimizzazione per i motori di ricerca. Prima lezione

Tecniche SEO ed ottimizzazione per i motori di ricerca. Prima lezione Centro Studi Torino SEO Ottimizzazione per i motori di ricerca 2012 Tecniche SEO ed ottimizzazione per i motori di ricerca Prima lezione Cosa si intende per SEO? SEO e l ottimizzazione di un sito/blog

Dettagli

Search Marketing. Un investimento misurato dalla pianificazione al ritorno. Luigi Sciolti

Search Marketing. Un investimento misurato dalla pianificazione al ritorno. Luigi Sciolti Search Marketing Un investimento misurato dalla pianificazione al ritorno. Luigi Sciolti 1 About us Luigi Sciolti: Consulente Web Marketing Web Designer e Web Developer Fondatore di UP Vision. UP Vision:

Dettagli

LEZIONE NO. 1: INTRODUZIONE, ELEMENTI BASE, DI ATTILIO ABBIEZZI

LEZIONE NO. 1: INTRODUZIONE, ELEMENTI BASE, <HEAD> DI ATTILIO ABBIEZZI HTML BASE LEZIONE NO. 1: INTRODUZIONE, ELEMENTI BASE, DI ATTILIO ABBIEZZI FONTI: HTML.IT 1 Breve Introduzione Che cosa significa linguaggio HTML? HTML = HyperText Markup Language Il primo concetto

Dettagli

Ritorno ai fondamenti: 6 fonti di keyword poco sfruttate che incrementeranno il traffico organico

Ritorno ai fondamenti: 6 fonti di keyword poco sfruttate che incrementeranno il traffico organico Ritorno ai fondamenti: 6 fonti di keyword poco sfruttate che incrementeranno il traffico organico di Neil Patel Articolo originale: Ritorno ai fondamenti: 6 fonti di keyword poco sfruttate che incrementeranno

Dettagli

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 Varedo (MI) - ITALIA Siti web e motori di ricerca Avere un

Dettagli

Search Engine Optimization (Tecniche SEO)

Search Engine Optimization (Tecniche SEO) Università degli studi di Padova DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Informatica TESI DI LAUREA Search Engine Optimization (Tecniche SEO) Candidata: Sartori

Dettagli

INTRODUZIONE: ALL INCLUSIVE

INTRODUZIONE: ALL INCLUSIVE INTRODUZIONE: ALL INCLUSIVE è l insieme di servizi, strumenti e tecniche che rendono un sito web accessibile e ottimizzato per assicurare che venga rinvenuto nelle prime posizioni sui motori di ricerca.

Dettagli

Sito web e SEO. Come costruire un sito web vincente e farsi piacere ai motori di ricerca

Sito web e SEO. Come costruire un sito web vincente e farsi piacere ai motori di ricerca Come costruire un sito web vincente e farsi piacere ai motori di ricerca Raffaele Germano Digital Strategist Camera di Commercio Potenza Di cosa parleremo oggi Avere una presenza web: sito proprio o di

Dettagli

Stefano Calicchio IL MANUALE DEL SEARCH ENGINE MARKETING

Stefano Calicchio IL MANUALE DEL SEARCH ENGINE MARKETING 1 Stefano Calicchio IL MANUALE DEL SEARCH ENGINE MARKETING Tecniche e strategie di search engine optimization per posizionare con successo un sito internet nei motori di ricerca. www.calmail.it 2 Tutti

Dettagli

Search Engine Marketing

Search Engine Marketing Search Engine Marketing Fare marketing attraverso i motori di ricerca Confindustria Pesaro Urbino giovedì 22 novembre 2007 Infotel Telematica Internet Service Provider / Web Agency Sede operativa in Rimini

Dettagli

GEOLOCALIZZAZIONE - per Google

GEOLOCALIZZAZIONE - per Google GEOLOCALIZZAZIONE - per Google Guida pratica alla Geolocalizzazione di un sito web Una Guida Pratica per la Geolocalizzazione dei siti web, frutto della sintesi degli studi e della pratica sul campo. Ora

Dettagli

Cercare documenti Web

Cercare documenti Web Pagine web (struttura html) Cercare documenti Web Motori di Ricerca I MOTORI DI RICERCA Sulla rete Web vi sono strumenti specifici chiamati motori di ricerca (research engines) per la ricerca di siti e

Dettagli

Stefano Calicchio IL MANUALE DEL SEARCH ENGINE MARKETING

Stefano Calicchio IL MANUALE DEL SEARCH ENGINE MARKETING Stefano Calicchio IL MANUALE DEL SEARCH ENGINE MARKETING Tecniche e strategie per posizionare con successo il vostro sito internet nei motori di ricerca. www.marketingeditoriale.com 1 Tutti i diritti riservati.

Dettagli

Indice generale. Parte I Il negozio... 1. Introduzione...xv. Capitolo 1 L e-commerce... 3

Indice generale. Parte I Il negozio... 1. Introduzione...xv. Capitolo 1 L e-commerce... 3 Introduzione...xv A chi può essere utile...xv A cosa può servire...xv Tredici capitoli e altrettanti buoni motivi per leggere questo libro...xvi Parte I Il negozio...xvi Parte II Il marketing...xvi Ringraziamenti...xvii

Dettagli

SEARCH ENGINE MARKETING

SEARCH ENGINE MARKETING SEARCH ENGINE MARKETING il marketing mix ideale per il business in Rete Search Engine Marketing motori di ricerca, portali web, community risultati di ricerca naturali e pubblicità annunci pubblicitari

Dettagli

Introduzione al web marketing

Introduzione al web marketing Introduzione al web marketing (da http://it.wikipedia.org/wiki/campagna_pubblicitaria) Per campagna pubblicitaria s'intende una serie coordinata di messaggi pubblicitari che, veicolati attraverso uno o

Dettagli

Diritti Riservati Vietata la Rivendita e qualsiasi modifica del seguente ebook

Diritti Riservati Vietata la Rivendita e qualsiasi modifica del seguente ebook DANIELE D AUSILIO Progetto Nicchia Modulo 2 I SEGRETI PER SCEGLIERE UNA NICCHIA DI MERCATO! MANUALE 2 Ricerca di Mercato Durante questa fase, analizziamo le nostre 20 idee prese dal Brainstorming e per

Dettagli

Blog. Per un blog di successo: Sfrutta i Motori di Ricerca (MdR) e le Directory per ottenere visibilità e monitorare la blogosfera.

Blog. Per un blog di successo: Sfrutta i Motori di Ricerca (MdR) e le Directory per ottenere visibilità e monitorare la blogosfera. BLOG, Motori di Ricerca e Motori Motori Motori Motori Motori Motori Motori di di di di di di di Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca Ricerca e e e e e e e www.qualitascuola.com/bdc www.qualitascuola.com/bdc

Dettagli

GUIDA ALLA SEARCH ENGINE OPTIMIZATION

GUIDA ALLA SEARCH ENGINE OPTIMIZATION GUIDA ALLA SEARCH ENGINE OPTIMIZATION COME OTTIMIZZARE IL NEGOZIO DAWANDA SEO, SOCIAL E LINK BUILDING Martina Carucci Guida alla Search Engine Optimization GUIDA SEO PER I VENDITORI DAWANDA L obiettivo

Dettagli

Seminario: introduzione al SEO e SEM

Seminario: introduzione al SEO e SEM SEO e SEM Seminario: introduzione al SEO e SEM Ing. Maltraversi Marco Siamo pronti...? Possiamo iniziare... Per esempio, si è dimostrato come: Circa l 85% delle persone che navigano in Internet usano i

Dettagli

INTRODUZIONE UNA VISIONE D INSIEME DEL WEB

INTRODUZIONE UNA VISIONE D INSIEME DEL WEB INTRODUZIONE CAPITOLO I I MOTORI DI RICERCA 1. INTRODUZIONE AI MOTORI DI RICERCA pag 1 2. WEB DIRECTORY E SPIDER ENGINE pag 2 3. PREGI E DIFETTI DI DIRECTORY E SPIDER ENGINE pag 4 4. COME FUNZIONANO I

Dettagli

*** QUESTO DOCUMENTO E' INCOMPLETO ED IN FASE AMPLIAMENTO CONTINUO. ***

*** QUESTO DOCUMENTO E' INCOMPLETO ED IN FASE AMPLIAMENTO CONTINUO. *** *** QUESTO DOCUMENTO E' INCOMPLETO ED IN FASE AMPLIAMENTO CONTINUO. *** PREFAZIONE Questo progetto nasce perchè mi sono reso conto dell'importanza che i motori di ricerca hanno su Internet. Internet rappresenta

Dettagli

Motori di Ricerca. Indicizzazione e Ranking. Dott. Cazzaniga Paolo. Dip. di Scienze Umane e Sociali paolo.cazzaniga@unibg.it

Motori di Ricerca. Indicizzazione e Ranking. Dott. Cazzaniga Paolo. Dip. di Scienze Umane e Sociali paolo.cazzaniga@unibg.it Indicizzazione e Ranking Dip. di Scienze Umane e Sociali paolo.cazzaniga@unibg.it Outline Introduzione 1 Introduzione 2 3 4 5 6 Outline Introduzione 1 Introduzione 2 3 4 5 6 Cos è un motore di ricerca?

Dettagli

Oggetto: Preventivo per la realizzazione Grafica e Teconologica www.monaldi.com

Oggetto: Preventivo per la realizzazione Grafica e Teconologica www.monaldi.com Urbino, 10 Dicembre 2012 Spett. le Sig.ra Rossella Biagiotti Monaldi Professional Team S.r.l. Via Lazio n 9 Pesaro 61122 (PU) P.IVA 02490710411 Oggetto: Preventivo per la realizzazione Grafica e Teconologica

Dettagli

Come migliorare la propria visibilità online

Come migliorare la propria visibilità online Come migliorare la propria visibilità online 26 marzo 2012 Sala Anfiteatro Dipartimento Tecnologie Innovative SUPSI, Manno Giovanni Randazzo giovanni.randazzo@gmail.com Agenda Perché dovrei investire sul

Dettagli

DMEDIAGROUP.it. Il Primo Circuito di Media Locali SUPPORTO TECNICO

DMEDIAGROUP.it. Il Primo Circuito di Media Locali SUPPORTO TECNICO DMEDIAGROUP.it Il Primo Circuito di Media Locali SUPPORTO TECNICO Dmedia Group SpA Corso Vittorio Emanuele II, 15 Milano Via Campi 29/L Merate I 039.99.89.01 www.dmediagroup.it Internet Se ti venisse in

Dettagli

Il Sito Web vincente prima parte - creazione e ottimizzazione. Melissa Marchi Katriina Miola - Digital Strategist Camera di Commercio di Livorno

Il Sito Web vincente prima parte - creazione e ottimizzazione. Melissa Marchi Katriina Miola - Digital Strategist Camera di Commercio di Livorno Il Sito Web vincente prima parte - creazione e ottimizzazione Melissa Marchi Katriina Miola - Digital Strategist Camera di Commercio di Livorno INDICE 1.0 Intro 1.1 Scegliere che tipo di presenza online

Dettagli

Tel)fax:)0236558601)mail:)info@intraweb.it

Tel)fax:)0236558601)mail:)info@intraweb.it INTRAWEB)s.r.l.) Sede)Legale):)Via)Carcassola)n.)13)=)20056)Trezzo)sull'Adda)(MI) Sede)OperaJva:)Via)San)Gregorio)53)=20124)Milano)(MI)) Pi:07686800967 Tel)fax:)0236558601)mail:)info@intraweb.it Sintesi

Dettagli