Roma, novembre 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Roma, 12-13 novembre 2014"

Transcript

1 Roma, novembre 2014 Ergife Palace Hotel, via Aurelia 619 Roma // BROCHURE OPERATORI

2 OMAT Dal 1990, OMAT è riconosciuta dal mercato come la principale mostra convegno italiana dedicata alla gestione delle informazioni digitali e dei processi aziendali. Area expo, convegni e laboratori studiati per mettere in contatto organizzazioni pubbliche e private con i fornitori più innovativi. Il futuro della tua azienda è nelle tue mani: partecipa a OMAT come espositore o sponsor.

3 Le tematiche OMAT Roma novembre 2014 Ergife Palace Hotel e in particolare: Le novità relative all'agenda Digitale Italiana e Europea La Fatturazione Elettronica verso la PA e la conservazione sostitutiva: la prossima scadenza del 31/03/15 Il PCT: Processo Civile Telematico in vigore per tutti gli atti dal 31 dicembre 2014 La Business Intelligence

4 OMAT 2014: un evento multilevel. Per rivolgersi efficacemente a target diversi, OMAT sarà strutturato nei seguenti livelli: Un livello stile business analysis rivolto a: direttore generale, amministratore delegato, direttore amministrazione, direttore dell organizzazione, dirigente della pubblica amministrazione, responsabile della comunicazione, responsabile dell innovazione (settore informatica) Un livello tecnologico indirizzato a: direttore sistemi informativi, direttore amministrazione, commercialista, archivista, innovatore di qualsiasi settore (es. Utilità, Giustizia, Sanità ) Un livello basic pensato per abbattere le distanze e avvicinare l imprenditore di medio piccole realtà al digitale: Dirigenti e professionisti che si stanno avvicinando alla gestione dei contenuti e documenti e che non hanno una specifica conoscenza della tematica.

5 La Struttura di OMAT CONFERENZA Articolata nelle due giornate, la conferenza OMAT offre allo sponsor la possibilità di uno speech di 20 minuti per illustrare le proprie soluzioni, applicazioni o presentare una case history. Sono previsti pacchetti promozionali anche di intere sessioni o partecipazione ai talk show nelle sessioni plenarie. AREA ESPOSITIVA DEMO POINT Per una presenza fisica nelle due giornate di lavori, è possibile prenotare uno stand preallestito o una postazione table point, per illustrare le proprie soluzioni o servizi, incontrare clienti o potenziali clienti e partner. Lo stand base è di 6 mq e sono possibili soluzioni multiple o personalizzate. LAB I LABORATORI sono incontri mirati a cura dello sponsor, che si svolgono in salette dedicate, in parallelo alla conferenza, volti ad avere un incontro più dinamico ed interattivo con la propria platea selezionata ATTIVITA PROMOZIONALI Per rendere più efficace e proficua la propria presenza ad OMAT, è possibile completare il pacchetto di partecipazione con pubblicità sulla rivista iged.it o sulla guida alla manifestazione distribuita a tutti i partecipanti, banner sul sito della manifestazione oppure predisporre campagne DEM per incrementare i contatti durante l evento o definire appuntamenti in anticipo.

6 AREA ESPOSITIVA DEMO POINT [ La piantina è indicativa e può subire variazioni ] RECEPTION Coffee point Plenaria e convegni Coffee point guardaroba stampa stampa SALA CONVEGNO TEMATICO E LAB LAB

7 Due parole su omat360 OMAT360 è il portale dedicato ai professionisti dell'information management. OMAT360 nasce con l obiettivo di diffondere la cultura relativa alla gestione elettronica di documenti, informazioni e processi aziendali. Grazie a un esperienza ultra ventennale nel settore, una redazione specializzata e contatti con aziende, istituzioni e associazioni, il portale costituisce un punto d incontro fondamentale tra chi cerca e chi offre soluzioni per gestire al meglio il patrimonio di dati proprio di ogni organizzazione. Che cosa offre OMAT360? Un archivio di notizie aggiornato quotidianamente, un area riservata con video,articoli e documenti esclusivi, l ultimo numero di iged.it online consultabile gratuitamente, anticipazioni sulla prossima edizione di OMAT, seminari e molto altro ancora. Inoltre, è possibile inviare materiale alla redazione e migliorare la visibilità della propria azienda. COMITATO DEGLI ESPERTI PER L INNOVAZIONE DI OMAT360 Il 30 luglio 2012 si è costituito il Comitato degli Esperti per l Innovazione di OMAT360 con l'obiettivo di realizzare una comunità B2B che fornisca informazioni corrette e aggiornate relativamente al tema dell'agenda Digitale e dell'innovazione in genere. Il Comitato riconosce come strumenti principali di comunicazione dell'informazione il sito la rivista iged.it, l'evento OMAT e gli altri strumenti che saranno successivamente definiti e realizzati. Attuali Componenti del Comitato degli Esperti per l Innovazione di OMAT360 Leandro Agrò, Global Director UX Publicis Healthware International Giancarlo Butti, Auditor e Divulgatore scientifico Paolo Catti, School of Management, Politecnico di Milano Claudio Cipollini, ReteCamere.it Paola Conti, Comune di Roma Sergio Farruggia, Geographic Information Consultant Roberto Guarasci, Università della Calabria Nello Iacono, Stati Generali Innovazione Caterina Lupo, Libera Professionista Alessio Pennasilico, Security Evangelist Stefano Pigliapoco, Università di Macerata Antonella Giulia Pizzaleo, Istituto di Informatica e Telematica del CNR Stefano Quintarelli, Imprenditore Morena Ragone, Giurista, studiosa di diritto della rete e di Open Government Pierluigi Ridolfi, Università di Bologna Franco Ruggieri, UNINFO presso ETSI ESI (Electronic Signatures & Infrastructures) Benedetto Santacroce, Studio Legale Tributario Santacroce - Procida - Fruscione Teresa Sibilio, Responsabile Acquisti Beni e Servizi IT di Consip Michele Vianello, Parco Tecnologico VEGA

8 Numeri e foto di OMAT Roma 2013

9 Grazie a

10 E grazie a

11 OMAT Roma un riassunto OMAT Roma novembre 2014 Ergife Palace Hotel In un momento estremamente complesso come quello che tutta l Europa sta attraversando, OMAT Roma 2013 ha costituito ancora una volta un importante momento di incontro e approfondimento tra i principali attori coinvolti nel processo di digitalizzazione del Paese a livello istituzionale, gli operatori del settore e gli utenti finali. L evento ha fatto registrare 540 presenze complessive nei due giorni e 353 presenze singole. Il programma si è aperto mercoledì mattina con una sessione plenaria che ha visto la partecipazione straordinaria di Francesco Caio, Commissario di Governo per l'attuazione dell'agenda Digitale. La sessione, intitolata Italia Digitale: più efficienza, meno sprechi e più opportunità per tutti e moderata dalla professoressa Giusella Finocchiaro, ha riscosso un grande successo di pubblico grazie a contenuti di altissimo livello e di grande attualità. Nel corso del pomeriggio sono stati discussi gli aggiornamenti del Manifesto per l Italia Digitale, un iniziativa nata da un idea di Benedetto Santacroce e lanciata nel corso della precedente edizione di OMAT. Il testo integrale e il modulo di adesione sono disponibili all indirizzo La giornata si è conclusa con la sessione Italia Digitale - la parola agli esperti, nella quale sono stati analizzati gli aspetti normativi e le strategie per consentire alle imprese di aumentare la propria competitività sul mercato. La mattina della seconda giornata si è aperta con una sessione di conferenza dedicata ai temi caldi del momento (identità digitale e firma grafometrica su tutti), alla quale si sono affiancati 2 laboratori a cura di Information Workers Group e Olivetti. I lavori sono terminati con la sessione Dall Agenda Digitale alla cassetta degli attrezzi della digitalizzazione, organizzata in partnership con la School of Management del Politecnico di Milano. In parallelo, un area espositiva specializzata ha permesso ai partecipanti di entrare in contatto con alcune tra le realtà più interessanti del settore e valutare direttamente le soluzioni proposte.

12 Analisi dei partecipanti POTERE D ACQUISTO IN TOTALE 89% QUALIFICA DI CHI DETIENE IL POTERE D ACQUISTO DIRIGENTI / FUNZIONARI SENZA SPECIFICA; 23% In aumento il numero di partecipanti con ruoli manageriali, dirigenti, funzionari e le figure che influenzano direttamente il processo d acquisto HA POTERE D'ACQUISTO 25% INFLUENZA DIRETTAMENTE IL PROCESSO D'ACQUISTO 37% INFLUENZA INDIRETTAMENTE IL PROCESSO D'ACQUISTO 28% ACCADEMICI; 3% RESPONSABILE PRODUZIONE / ORGANIZZAZIONE / SERVIZI GENERALI; 4% RESPONSABILE AMMINISTRAZIONE /ACQUISTI; 4% ALTRE FIGURE IN GRADO INFLUENZARE IL PROCESSO D'ACQUISTO; 24% NON E' DIRETTAEMENTE COINVOLTO NEL PROCESSO D'ACQUISTO 10% RESPONSABILE BUSINESS DEVELOPMENT; 4% RESPONSABILE COMMERCIALE/MARKETI NG/COMUNICAZIONE; 6% RESPONSABILE SISTEMI INFORMATIVI; 10% TOP MANAGEMENT (PRESIDENTE; AMMIMINISTRATORE DELEGATO; TITOLARE; DIRETTORE GENERALE); 22%

13 SETTORI PRIMARI SETTORE PUBBLICO 14% SUDDIVISIONE SETTORE PUBBLICO SERVIZI DI PUBBLICA UTILITA ; 18% TRASPORTI; 12% ISTRUZIONE E RICERCA; 18% SANITA ; 24% PA CENTRALE O LOCALE; 28% Da segnalare un maggior interesse da parte delle seguenti categorie: pubblica amministrazione, sanità, e servizi per le aziende nel mondo privato SETTORE PRIVATO (NO ICT) 86% SUDDIVISIONE SETTORE PRIVATO EDITORIA E MEDIA; 11% DISTRIBUZIONE; 11% MANIFATTURIERO O DI PROCESSO; 13% TELECOMUNICAZI ONI; 13% ASSICURAZIONI E FINANZA; 13% ALTRI SERVIZI PER LE AZIENDE; 39%

14 Analisi dei partecipanti DISTRIBUZIONE PER N. DI DIPENDENTI DELLE ORGANIZAZIONI DI PROVENIENZA Da 1 a 50 DIP; 43% 43% Da 51 a 250 DIP; 16% 16% DISTRIBUZIONE PER FATTURATO (MILIONI DI EURO) DELLE ORGANIZAZIONI DI PROVENIENZA da 6 a 50 ML EURO; 19% Oltre 29% 500 DIP; 29% 12% Da 251 a 500 DIP; 12% da 0 a 5 ML EURO; 43% da 51 a 130 ML EURO; 7% oltre 130 ML EURO; 31%

15 Analisi dei partecipanti DISTRIBUZIONE GEOGRAFICA PIEMONTE; 9% EMILIA ROMAGNA; 5% CENTRO; 7% SUD; 4% LAZIO; 4% TOSCANA; 3% ESTERO; 1% LIGURIA; 2% VENETO; 2% BASILICATA; 1% PUGLIA; 1% NORD; 88% SARDEGNA; 1% LOMBARDIA; 71% TRENTINO ALTO ADIGE; 1% Fatto cento i dati nazionali

16

17 Vedi

18

19

20 Per informazioni sulle modalità di partecipazione a OMAT (intervento in conferenza / demo point / laboratorio) e sui servizi promozionali, potete rivolgervi a: Annalisa Ghiglia - Cristina Gippa - Domenico Piazza - Ursula Staerk OMAT360 Team

La rivoluzione digitale prende forma.

La rivoluzione digitale prende forma. Roma, Ergife Palace Hotel, Via Aurelia 619 La rivoluzione digitale prende forma. Tutto è informazione. Ne siamo circondati in ogni momento della nostra vita, professionale e privata. Le nuove tecnologie

Dettagli

OMAT CARTA ADDIO FINALMENTE SI PUÒ FARE. Milano > 3-4 aprile 2007 CONFERENCE & DEMO POINT

OMAT CARTA ADDIO FINALMENTE SI PUÒ FARE. Milano > 3-4 aprile 2007 CONFERENCE & DEMO POINT CARTA ADDIO FINALMENTE SI PUÒ FARE l evento italiano dedicato alla gestione elettronica di documenti, contenuti e processi aziendali OMAT CONFERENCE & DEMO POINT Milano > 3-4 aprile 2007 Hotel Executive

Dettagli

Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani

Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani presenta il nuovo progetto multicanale dedicato al settore manifatturiero Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani IL PROGETTO E I CONTENUTI Le aziende manifatturiere rappresentano la spina

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security 24 febbraio 2015 - Milano, Atahotel Executive Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology I temi al centro del dibattito byod cyber

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

www.fabbricafuturo.it

www.fabbricafuturo.it www.fabbricafuturo.it Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Verona, 27 giugno IL PROGETTO Fabbrica Futuro nord- est è il secondo convegno del 2013 organizzato dalla casa editrice ESTE

Dettagli

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE ESERCIZI SPECIALIZZATI. AL 31/12/2013 PIEMONTE Altri prodotti 19 41.235 113 168 281 0 2 3 Articoli igienico-sanitari/materiali da 1 2.493 2 0 2 0 0 0 Articoli sportivi/attrezzatura campeggi 9 25.694 119

Dettagli

EDILIO crea opportunità di business

EDILIO crea opportunità di business EDILIO crea opportunità di business LUOGO D INCONTRO TRA PROFESSIONISTI E AZIENDE Listino Pubblicità 2014 EDILIO: testata giornalistica, network, community. Uno strumento per la tua azienda Edilio.it è

Dettagli

Expanding the Horizons of Payment System Development

Expanding the Horizons of Payment System Development Expanding the Horizons of Payment System Development L evoluzione dei sistemi di pagamento è una questione cruciale in tutto il mondo. Con questa consapevolezza, l Osservatorio Internazionale Cards e l

Dettagli

McDONALD S E L ITALIA

McDONALD S E L ITALIA McDONALD S E L ITALIA Da una ricerca di SDA Bocconi sull impatto occupazionale di McDonald s Italia 2012-2015 1.24 McDONALD S E L ITALIA: IL NOSTRO PRESENTE Questo rapporto, frutto di una ricerca condotta

Dettagli

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B)

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B) AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) ()/Bx100 120 113,93 109,46 +4,47 +4,09% 480 295,84 277,95 +17,89 +6,44% 700 401,94 375,85 +26,09 +6,94% 1.400 739,55 687,37 +52,18 +7,59% 2.000 1.026,99

Dettagli

Profilazione visitatori Smau

Profilazione visitatori Smau Progetto Smau 2015 2015 BERLINO, 12-13 marzo PADOVA, 1-2 aprile TORINO, 29-30 aprile BOLOGNA, 4-5 giugno FIRENZE, 14-15 luglio MILANO, 21-22-23 ottobre NAPOLI, 10-11 dicembre www.smau.it - tel. +39 02

Dettagli

1 Open source expo think open

1 Open source expo think open 1 Open source expo think open Incontro nel mondo professionale Open Source con Imprese e Pubblica Amministrazione Rovigo 26-27 - 28 settembre 2007 Presentazione 1 Open Source Expo - Think Open si svolgerà

Dettagli

ISVAP Cosa cambia per i prestiti personali Unicredit Consumer Financing. Milano, 01 02 2008

ISVAP Cosa cambia per i prestiti personali Unicredit Consumer Financing. Milano, 01 02 2008 Cosa cambia per i prestiti personali Unicredit Consumer Financing Milano, 01 02 2008 Cosa cambia per i prestiti personali UCFin ISVAP le novità I nuovi moduli di richiesta prestito UCFin Formazione online

Dettagli

Partner organizzatore. Partner tecnici

Partner organizzatore. Partner tecnici Partner organizzatore Partner tecnici 1 TOSM Che cos è? TOSM, Torino Software and Systems Meeting èun EVENTO EXPO, giunto alla 3ª edizione e organizzato da Camera di commercio di Torino e Gruppo ICT dell

Dettagli

Sponsor a WPC2015. presenta

Sponsor a WPC2015. presenta Sponsor a WPC2015 presenta WPC : evento di riferimento per tutti coloro che lavorano e collaborano nel mondo IT. WPC2015: 21 anni di WPC OverNet Education organizza la 22ma edizione che si terrà a Milano

Dettagli

Infrastrutture digitali per lo sviluppo del territorio Giuseppe Tilia - Palermo, 01 Aprile 2014. Business

Infrastrutture digitali per lo sviluppo del territorio Giuseppe Tilia - Palermo, 01 Aprile 2014. Business Infrastrutture digitali per lo sviluppo del territorio Giuseppe Tilia - Palermo, 01 Aprile 2014 La Digital Agenda for Europe (DAE) 1. Mercato digitale unico e dinamico 2. Interoperabilità e standard 3.

Dettagli

I GIOVANI REGISTRATI AL PROGRAMMA SUPERANO LE 746 MILA UNITÀ, 13 MILA IN PIÙ RISPETTO ALLA SCORSA SETTIMANA

I GIOVANI REGISTRATI AL PROGRAMMA SUPERANO LE 746 MILA UNITÀ, 13 MILA IN PIÙ RISPETTO ALLA SCORSA SETTIMANA Roma, 11 Settembre 2015 I giovani presi in carico sono 441.589. A quasi 159 mila è stata proposta almeno una misura. Il Ministro Poletti ha dato il via al progetto Crescere in Digitale durante la conferenza

Dettagli

Creare Valore con il Supply Chain Management

Creare Valore con il Supply Chain Management Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Settembre - Novembre 2013 Creare Valore con il Supply Chain Management Bologna 26 settembre Fabbrica Futuro - Il settore Moda Firenze 10 ottobre

Dettagli

RISORSE UMANE NON UMANE

RISORSE UMANE NON UMANE P C ERSONE ONOSCENZE LA RIVISTA DI CHI INVESTE SU SE STESSO presenta il ciclo di convegni RISORSE UMANE NON UMANE Il ritorno al lavoro e all impresa Undici convegni sul territorio rivolti a chi in azienda

Dettagli

Banda Larga e ultra larga: un opportunità per le imprese Perché connettersi, perché avere connessioni veloci.

Banda Larga e ultra larga: un opportunità per le imprese Perché connettersi, perché avere connessioni veloci. 2014 Banda Larga e ultra larga: un opportunità per le imprese Perché connettersi, perché avere connessioni veloci. I venti dell'innovazione - Imprese a banda larga Varese, 9 luglio 2014 Antonello Fontanili

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Dott.ssa Giuseppina Galluzzo Roma, 14 Dicembre 2012

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Dott.ssa Giuseppina Galluzzo Roma, 14 Dicembre 2012 Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Dott.ssa Giuseppina Galluzzo Roma, 14 Dicembre 2012 il mercato elettronico della p.a. cosa è Il Mercato Elettronico della P.A. è un mercato

Dettagli

L unico incontro su Modelli, Soluzioni e Tecnologie per innovare il Punto Vendita e lo Shopping Online

L unico incontro su Modelli, Soluzioni e Tecnologie per innovare il Punto Vendita e lo Shopping Online L unico incontro su Modelli, Soluzioni e Tecnologie per innovare il Punto Venda e lo Shopping Online Milano Atahotel Expo Fiera, DIVENTA ANCHE TU PROTAGONISTA! Seguici su: Via Morigi, 13-20123 Milano Tel.

Dettagli

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA a smau firenze 014 la nuova dimensione espositiva dedicata a cluster, laboratori, spin-off e startup indice UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE

Dettagli

PRESENTAZIONE. Creazione e Distribuzione. Materiale cartaceo: - Volantini. - Brochure. - Locandine. in tutta ITALIA

PRESENTAZIONE. Creazione e Distribuzione. Materiale cartaceo: - Volantini. - Brochure. - Locandine. in tutta ITALIA PRESENTAZIONE Creazione e Distribuzione Materiale cartaceo: - Volantini - Brochure - Locandine in tutta ITALIA Agenzia Leader in campo politico VAL D AOSTA PIEMONTE LOMBARDIA TRENTINO ALTO ADIGE VENETO

Dettagli

MARKETING RESEARCH FORUM 2016

MARKETING RESEARCH FORUM 2016 MARKETING Valore ed utilità delle ricerche: la conoscenza come investimento 26 Ottobre 2016 Centro Congressi ABI Via Olona, 2 - Milano Diventare sponsor Scopri le opportunità della nuova edizione e trova

Dettagli

L ORTOPEDIA IN FARMACIA. OGGI.

L ORTOPEDIA IN FARMACIA. OGGI. L ORTOPEDIA IN FARMACIA. OGGI. L Ortopedia Ruggiero entra in Farmacia per essere più vicina alle esigenze del Cliente. www.ortopediaruggiero.it ORTOPEDIA dall ascolto del bisogno alla voce della soluzione

Dettagli

Lucia Pasetti Vice Presidente CISIS

Lucia Pasetti Vice Presidente CISIS Il Costo dell Impreparazione Informatica nella Pubblica Amministrazione Locale e le sfide dell Agenda Digitale Milano, 17 Maggio 2011 Lucia Pasetti Vice Presidente CISIS La governance interregionale Le

Dettagli

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il campione 2 Chi è stato intervistato? Un campione di 100 soggetti maggiorenni che risiedono in Italia. Il campione

Dettagli

La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015

La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015 La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015 Come funziona e come si svolge ICT Trade, la manifestazione dedicata ai Partner, si concentra in un giorno e mezzo secondo la sua tradizionale e consolidata agenda.

Dettagli

PIANO DI COMUNICAZIONE 2a edizione

PIANO DI COMUNICAZIONE 2a edizione PIANO DI COMUNICAZIONE 2a edizione Via G. Sirtori 32 (MM Porta Venezia) Milano scarica l app dell evento da www.marketingsummit.it segreteria@marketingsummit.it INTRODUZIONE Marketing Summit Il 14 e 15

Dettagli

SERVIZI DI MARKETING INTEGRATO Visibilità mirata per le Aziende ICT, le Istituzioni e gli Enti Locali legati al mondo dell E-Government

SERVIZI DI MARKETING INTEGRATO Visibilità mirata per le Aziende ICT, le Istituzioni e gli Enti Locali legati al mondo dell E-Government SERVIZI DI MARKETING INTEGRATO Visibilità mirata per le Aziende ICT, le Istituzioni e gli Enti Locali legati al mondo dell E-Government N.B.: Per le Associate Assintel aderenti ad EuroP.A. 2008 sono previsti

Dettagli

THE ITALIAN MATCHING POINT

THE ITALIAN MATCHING POINT THE ITALIAN MATCHING POINT ESPORRE PROMUOVERE INCONTRARE DEFINIRE VARSAVIA 29 31 MAGGIO 2014 ottobre 2013 LA POLONIA La Polonia è la maggiore economia dell'europa centro-orientale di cui produce circa

Dettagli

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 presentano la Fiera Convegno Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 I PROMOTORI DEL PROGETTO Nell ambito del progetto di comunicazione multicanale Fabbrica Futuro, la rivista

Dettagli

La Gestione del Personale nelle PMI

La Gestione del Personale nelle PMI La Gestione del Personale nelle PMI 1 GIRO D ITALIA AIDP Verso il 41^ Congresso Nazionale 3^ tappa Orvieto, 13 marzo 2012 LA GESTIONE DEL PERSONALE NELLE PMI APPROCCI E TESTIMONIANZE TRA NORMATIVA E FATTORI

Dettagli

BOLOGNA FIERE 14-17 OTTOBRE 2015 PAD. 33 INGRESSO DIRETTO DA VIA ALDO MORO. Tecnologie e servizi digitali per l edificio in rete

BOLOGNA FIERE 14-17 OTTOBRE 2015 PAD. 33 INGRESSO DIRETTO DA VIA ALDO MORO. Tecnologie e servizi digitali per l edificio in rete BOLOGNA FIERE 14-17 OTTOBRE 2015 PAD. 33 INGRESSO DIRETTO DA VIA ALDO MORO Tecnologie e servizi digitali per l edificio in rete IL LUOGO DELL INCONTRO TRA TELECOMUNICAZIONI E EDILIZIA All Digital è da

Dettagli

Il Progetto di Confindustria per competere in rete. Milano - FederlegnoArredo, 13 giugno 2013

Il Progetto di Confindustria per competere in rete. Milano - FederlegnoArredo, 13 giugno 2013 Il Progetto di Confindustria per competere in rete Milano - FederlegnoArredo, 13 giugno 2013 Esigenze espresse dalle Imprese Volontà di: Aggregazione su programmi/progetti Superamento del localismo distrettuale

Dettagli

INVESTI NEL TUO LAVORO

INVESTI NEL TUO LAVORO INVESTI NEL TUO LAVORO Dott. Arcangelo Rizzuti Responsabile Rete Nazionale BacktoWork24 Bologna, 10 marzo 2015 Da un anno, ogni settimana, abbiamo portato un investimento a una piccola azienda I risultati

Dettagli

MARKETING RESEARCH FORUM 2015

MARKETING RESEARCH FORUM 2015 Persone, Dati, Aziende: la convergenza possibile MARKETING 29 Ottobre 2015 Centro Congressi ABI Milano Diventare sponsor Scopri le opportunità e trova la tua formula MARKETING Il forum di Assirm è l appuntamento

Dettagli

L utilizzo degli strumenti di e-procurement in sanità nell esperienza dell Agenzia Regionale Centrale Acquisti della Lombardia

L utilizzo degli strumenti di e-procurement in sanità nell esperienza dell Agenzia Regionale Centrale Acquisti della Lombardia L utilizzo degli strumenti di e-procurement in sanità nell esperienza dell Agenzia Regionale Centrale Acquisti della Lombardia A cura di: Andrea Martino, Direttore Generale ARCA Massimiliano Inzerillo,

Dettagli

REPORT EVENTO. www.digitalfestival.net PROGETTAZIONE/ORGANIZZAZIONE MAIN PARTNER

REPORT EVENTO. www.digitalfestival.net PROGETTAZIONE/ORGANIZZAZIONE MAIN PARTNER REPORT EVENTO www.digitalfestival.net PROGETTAZIONE/ORGANIZZAZIONE MAIN PARTNER TORINO 25 maggio/02 giugno 2012: la migliore occasione di confronto sui temi della Digital Experience. Iniziative, numeri,

Dettagli

COSA DICONO. Centinaia di decisori aziendali interessati al Marketing ed al Web stanno per venirti a stringere la mano.

COSA DICONO. Centinaia di decisori aziendali interessati al Marketing ed al Web stanno per venirti a stringere la mano. COSA DICONO Centinaia di decisori aziendali interessati al Marketing ed al Web stanno per venirti a stringere la mano. Non vorrai rinunciare ad incontrarli? 1 SPECIALE ARENA MARKETING TRENDS ESPOSIZIONE,

Dettagli

IL TALENTO DELLE IDEE, edizione 2011-2012

IL TALENTO DELLE IDEE, edizione 2011-2012 I&C Italy - Territorial Relations Territorial Development Programs Giovani Imprenditori di Confindustria Santa Margherita Ligure, 10 Giugno PROPOSTA PROGETTUALE TIMELINE 2 OBIETTIVO Far emergere o sostenere

Dettagli

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p.

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p. Gas: le Regioni Italiane con il maggior numero di consumi e quelle con il risparmio più alto ottenibile Indice: Indice. p. 1 Introduzione. p. 2 Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2 Il costo del

Dettagli

IL PROGETTO SMAU 2015

IL PROGETTO SMAU 2015 IL PROGETTO SMAU 2015 BERLINO, 12-13 marzo PADOVA, 1-2 aprile TORINO, 29-30 aprile BOLOGNA, 4-5 giugno FIRENZE, 8-9 luglio MILANO, 21-22-23 ottobre NAPOLI, 10-11 dicembre www.smau.it - tel. +39 02 283131

Dettagli

Imprese e professioni nell economia digitale

Imprese e professioni nell economia digitale Imprese e professioni nell economia digitale Fatturazione Elettronica e Conservazione sostitutiva: tutti gli strumenti per gestire il cambiamento 6 e 7 febbraio 2007 > Milano, Palazzo Mezzanotte In collaborazione

Dettagli

Storia e numeri. EDIZIONE 2015 5 tappe Oltre 1.200 partecipanti 53 speakers 120 bloggers coinvolti

Storia e numeri. EDIZIONE 2015 5 tappe Oltre 1.200 partecipanti 53 speakers 120 bloggers coinvolti L EVENTO Creativity Day, evento organizzato da Inside Training, è il ritrovo annuale per i creativi digitali e gli esperti di comunicazione ma anche per le imprese in costante ricerca di nuove idee e bisogno

Dettagli

Il Villaggio del Benessere

Il Villaggio del Benessere XII Edizione Il Villaggio del Benessere Convegni Checkup Show Cooking e Ingresso gratuito 20-21 22 novembre 2015 Palazzo dei Congressi Piazzale Kennedy, 1 Roma, Eur Con il patrocinio di Rappresentanza

Dettagli

Centinaia di decisori aziendali interessati al Marketing e al Web stanno per venirti a stringere la mano. Non vorrai rinunciare ad incontrarli?

Centinaia di decisori aziendali interessati al Marketing e al Web stanno per venirti a stringere la mano. Non vorrai rinunciare ad incontrarli? Centinaia di decisori aziendali interessati al Marketing e al Web stanno per venirti a stringere la mano. Non vorrai rinunciare ad incontrarli? In collaborazione con 1 1. 2. 3. 4. Smau 2011: dove e quando

Dettagli

Start Cup Sardegna 2013. Da un idea innovativa all impresa vincente. Prof. Donatella Spano Dott. Francesco Meloni

Start Cup Sardegna 2013. Da un idea innovativa all impresa vincente. Prof. Donatella Spano Dott. Francesco Meloni Start Cup Sardegna 2013 Da un idea innovativa all impresa vincente Prof. Donatella Spano Dott. Francesco Meloni 11 aprile 2013 Start Cup Sardegna 2013 È una competizione promossa dalle Università di Sassari

Dettagli

PRESENTAZIONE (EFFETTUABILE DA 30 GG PRIMA DEL VOTO) in tutta ITALIA

PRESENTAZIONE (EFFETTUABILE DA 30 GG PRIMA DEL VOTO) in tutta ITALIA PRESENTAZIONE Servizio Affissioni Classiche Piccoli Formati 70x100 e 100x140 sui tabelloni (EFFETTUABILE DA 30 GG PRIMA DEL VOTO) in tutta ITALIA Agenzia Leader in Italia SQUADRE DI ATTACCHINI PRONTE OVUNQUE

Dettagli

L attrazione di investimenti nei servizi di CRM: l assistenza di Sviluppo Italia nel caso Transcom

L attrazione di investimenti nei servizi di CRM: l assistenza di Sviluppo Italia nel caso Transcom L attrazione di investimenti nei servizi di CRM: l assistenza di Sviluppo Italia nel caso Transcom Roma, 23 aprile 2004 Michele Resta Area Attrazione Investimenti Sviluppo Italia: una mission, tre linee

Dettagli

Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche

Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche Sede Legale: c/o Dipartimento di Ingegneria Informatica, Gestionale e dell'automazione - Università Politecnica delle Marche Sede amministrativa: Loreto

Dettagli

Consip Public. Il Mercato Elettronico della PA: un obbligo per le Amministrazioni, un opportunità per le Imprese

Consip Public. Il Mercato Elettronico della PA: un obbligo per le Amministrazioni, un opportunità per le Imprese Consip Public Il Mercato Elettronico della PA: un obbligo per le Amministrazioni, un opportunità per le Imprese il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Nel 2000 il Ministero dell

Dettagli

Come costruire itinerari turistico responsabili

Come costruire itinerari turistico responsabili Come costruire itinerari turistico responsabili GIUSEPPE MELIS INTRODUZIONE AL CONVEGNO ITINERARI TURISTICO-RESPONSABILI: STRUMENTI PER ATTIVARE PERCORSI DI QUALITÀ ORISTANO, 27 MAGGIO 2008 AUDITORIUM

Dettagli

Censimento delle strutture per anziani in Italia

Censimento delle strutture per anziani in Italia Cod. ISTAT INT 00046 AREA: Amministrazioni pubbliche e servizi sociali Settore di interesse: Assistenza e previdenza Censimento delle strutture per anziani in Italia Titolare: Dipartimento per le Politiche

Dettagli

Censimento delle strutture socio-riabilitative per tossicodipendenti

Censimento delle strutture socio-riabilitative per tossicodipendenti Cod. ISTAT INT 00009 AREA: Amministrazioni pubbliche e servizi sociali Settore di interesse: Assistenza e previdenza Censimento delle strutture socio-riabilitative per tossicodipendenti Titolare: Dipartimento

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

INVESTI NEL TUO LAVORO

INVESTI NEL TUO LAVORO INVESTI NEL TUO LAVORO Cos è Back to Work BACKtoWORK24 è una nuova società del Gruppo 24 Ore, la cui missione è: assistere manager, dirigenti e professionisti che vogliono investire capitali propri ed

Dettagli

INVITO AGLI ESPOSITORI E SPONSOR

INVITO AGLI ESPOSITORI E SPONSOR INVITO AGLI ESPOSITORI E SPONSOR LA SPERIMENTAZIONE VIRTUALE OGGI VALORIZZAZIONE INDUSTRIALE E TENDENZE VILLA CAROLI-ZANCHI STEZZANO (BG) 03/04 OTTOBRE 2002 INFORMAZIONI GENERALI Engin Soft e quanti con

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico TABELLA "A" Dotazioni organiche regionali COMPLESSIVE - anno scolastico 2014-2015 a.s. 2011/12 a.s. 2012/13 a.s. 2014/15 rispetto a.s. 2011/12 a b c d e=d-a Abruzzo 5.195 5.124 5.119 5.118-77 Basilicata

Dettagli

Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche

Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche Club per le Tecnologie dell Informazione delle Marche Nazzareno Bordi Presidente ClubTI Marche Nazzareno.Bordi@ Serenella Ruggieri Vice Presidente ClubTI Marche Serenella.Ruggieri@ Luca Giacconi Organizzazione

Dettagli

Il Telefono Verde contro il Fumo

Il Telefono Verde contro il Fumo Il Telefono Verde contro il Fumo Dott.ssa Luisa Mastrobattista Osservatorio Fumo Alcol e Droga OSSFAD Istituto Superiore di Sanità XVII Convegno Tabagismo e Servizio Sanitario Nazionale AGGIORNAMENTO DEI

Dettagli

ELITE. Thinking long term

ELITE. Thinking long term ELITE Thinking long term ELITE Thinking long term ELITE valorizza il presente e prepara al futuro. Per aiutare le imprese a realizzare i loro progetti abbiamo creato ELITE, una piattaforma unica di servizi

Dettagli

RICOMINCIO DA ME FIERA DEL LAVORO E DELLE OPPORTUNITA'

RICOMINCIO DA ME FIERA DEL LAVORO E DELLE OPPORTUNITA' RICOMINCIO DA ME FIERA DEL LAVORO E DELLE OPPORTUNITA' Il prossimo 14 e 15 FEBBRAIO 2015 si svolgerà a Modena centro storico la terza edizione di RICOMINCIO DA ME LA FIERA DELLE OPPORTUNITA' E DEL LAVORO,

Dettagli

STUDIO SUGLI INCENDI IN ITALIA DAL 2007 AL 2010. Dirigente Superiore Dott. Ing. Maurizio D ADDATO

STUDIO SUGLI INCENDI IN ITALIA DAL 2007 AL 2010. Dirigente Superiore Dott. Ing. Maurizio D ADDATO STUDIO SUGLI INCENDI IN ITALIA DAL 2007 AL 2010 Dirigente Superiore Dott. Ing. Maurizio D ADDATO La ricerca sviluppata ha preso in esame tutte le segnalazioni pervenute al Centro Operativo Nazionale del

Dettagli

Il Progetto di Confindustria per competere in rete. Bologna 8 marzo 2014 Luca De Vita - RetImpresa

Il Progetto di Confindustria per competere in rete. Bologna 8 marzo 2014 Luca De Vita - RetImpresa Il Progetto di Confindustria per competere in rete Bologna 8 marzo 2014 Luca De Vita - RetImpresa La rete d impresa: Non ha: sovrastrutture (burocratiche e parapubbliche) Limiti territoriali Limiti settoriali

Dettagli

Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business. Terza rivoluzione industriale?

Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business. Terza rivoluzione industriale? Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani Convegno - Mostra delle tecnologie - Reti di business Stampa 3D Terza rivoluzione industriale? Nell ambito del progetto Fabbrica Futuro, la rivista

Dettagli

La Raccolta Differenziata in Italia

La Raccolta Differenziata in Italia 120 Da una prima quantificazione dei dati relativi all anno 2002, la raccolta differenziata si attesta intorno ai,7 milioni di tonnellate che, in termini percentuali, rappresentano il 19,1% della produzione

Dettagli

INNOVAZIONE E TECNOLOGIA PER LO STUDIO

INNOVAZIONE E TECNOLOGIA PER LO STUDIO Organizzare, Pianificare, Crescere 1 Introduce Alberto Battistini Consigliere dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di con delega alla Commissione Organizzazione e Gestione Studio

Dettagli

Il Gruppo IIS in Malesia a proporre i propri servizi tra gli sponsor

Il Gruppo IIS in Malesia a proporre i propri servizi tra gli sponsor Mercoledi 08 ottobre 2014, N. 593, Anno XIII, Settimanale Online, Suppl. al n. 5/2014 di Rivista Italiana della Saldatura, Editore: Istituto Italiano Saldatura, Direttore Responsabile: Sergio Scanavino,

Dettagli

Catalogo Listino 2014

Catalogo Listino 2014 Catalogo Listino 2014 INDUSTRIA - AUTOMOTIVE senza iva 48/2014 Utensili per professionisti I INDUSTRIA / AUTOMOTIVE 2014 Y58024010 w w w. p a s t or in o. it 2014 SWK Utensilerie S.r.l. Via Volta, 3-21020

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

DIVENTA PARTNER DEL CAMBIAMENTO

DIVENTA PARTNER DEL CAMBIAMENTO MICO MILANO, 9-10-11 NOVEMBRE 2016 P A Y V O L U T I O N IL MONDO CAMBIA. DIVENTA PARTNER DEL CAMBIAMENTO WWW.SALONEDEIPAGAMENTI.COM IL PRIMO EVENTO ITALIANO CONFERENCE & EXPO DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO

Dettagli

< < 2 OBIETTIVI 2 DIMENSIONI

< < 2 OBIETTIVI 2 DIMENSIONI MILANO 17-19 Ottobre 2012 Progetto Smau Milano 2012 Smau Milano è il più importante momento d incontro tra i principali fornitori di soluzioni ICT e gli imprenditori e i decisori aziendali delle imprese

Dettagli

P R O G R A M M A E V E N T I

P R O G R A M M A E V E N T I P R O G R A M M A E V E N T I HD Forum Italia Conference 2015 Obiettivi HD Forum Italia e partnership con la Repubblica di San Marino Proporre all attenzione degli operatori e del pubblico gli ultimi sviluppi

Dettagli

Il REPORT. I giovani Neet registrati

Il REPORT. I giovani Neet registrati Roma, 7 Novembre 2014 L adesione al programma da parte dei giovani continua. Al 6 novembre 2014 1 si sono registrati a Garanzia Giovani 283.317 giovani, di questi il 52% (146.983 giovani) lo ha fatto attraverso

Dettagli

Il Network di Business International

Il Network di Business International Il Network di Business International 2014 Il network di Business International Business International ha attivato dal 1998 un network riservato ai manager di Imprese nazionali e multinazionali con l obiettivo

Dettagli

ASSIRM MARKETING RESEARCH FORUM 2016

ASSIRM MARKETING RESEARCH FORUM 2016 ASSIRM MARKETING RESEARCH FORUM 2016 6 Ottobre 2016 MiCo Milano Congressi (da confermare) DIVENTARE SPONSOR: Scopri le opportunità della nuova edizione e Trova la tua formula! PERCHE PARTECIPARE? Il forum

Dettagli

E-MOBILITY TECHNOLOGY EVENT Tecnologie innovative al servizio della mobilità sostenibile

E-MOBILITY TECHNOLOGY EVENT Tecnologie innovative al servizio della mobilità sostenibile E-MOBILITY TECHNOLOGY EVENT Tecnologie innovative al servizio della mobilità sostenibile Organizzato dalle riviste Automazione Industriale, PCB Magazine, Selezione di Elettronica e Sicurezza Milano Giugno,

Dettagli

Lo scenario attuale del settore editoriale e le prospettive dell evoluzione digitale

Lo scenario attuale del settore editoriale e le prospettive dell evoluzione digitale Lo scenario attuale del settore editoriale e le prospettive dell evoluzione digitale Cristina Mussinelli Consulente per l innovazione tecnologica e l editoria digitale AIE Membro del Board IDPF (International

Dettagli

Start Cup Sardegna 2013

Start Cup Sardegna 2013 Sardegna 2013 È una competizione promossa dalle Università di Sassari e Cagliari, che premia le migliori idee d impresa innovative e ad alto contenuto di conoscenza espresse in forma di business plan Nasce

Dettagli

KEYNOTE SPEECH (9.20 9.45) QUANDO LA PA DIVENTA MOTORE DI CRESCITA PER IL PAESE SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.45 11.15) LA RIFORMA DELLA PA

KEYNOTE SPEECH (9.20 9.45) QUANDO LA PA DIVENTA MOTORE DI CRESCITA PER IL PAESE SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.45 11.15) LA RIFORMA DELLA PA 1 LUNEDÌ 23 NOVEMBRE Mattina 8.30 Registrazione Partecipanti KEYNOTE SPEECH (9.20 9.45) QUANDO LA PA DIVENTA MOTORE DI CRESCITA PER IL PAESE SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.45 11.15) LA RIFORMA DELLA

Dettagli

Europa 2020 Obiettivi:

Europa 2020 Obiettivi: Europa 2020 Obiettivi: 1. Occupazione 2. R&S innalzamento al 75% del tasso di occupazione (per la fascia di età compresa tra i 20 e i 64 anni) dell'ue aumento degli investimenti in ricerca e sviluppo al

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA Scuola, si chiudono con successo le iscrizioni on line: 1,557.601 milioni di domande registrate, il 99,3% Quasi

Dettagli

PACCHETTO SPONSOR Per 11 edizione 14 17 dicembre 2014

PACCHETTO SPONSOR Per 11 edizione 14 17 dicembre 2014 PACCHETTO SPONSOR Per 11 edizione 14 17 dicembre 2014 Piazza Sallustio 9 Roma Tel. 06.4817254 Fax: 06.93379128 - www.seadam.it - info@seadam.it PERCHE DIVENTARE SPONSOR Se il vostro lavoro e i vostri interessi

Dettagli

Commento ai grafici: l analisi viene condotta su un totale di 215 imprenditori e manager d azienda.

Commento ai grafici: l analisi viene condotta su un totale di 215 imprenditori e manager d azienda. RISULTATI SURVEY INTERNATIONAL MANAGEMENT Luglio 2013 Premessa: l Area Executive Education della Fondazione CUOA ha lanciato un indagine per analizzare i fabbisogni formativi di imprenditori, manager e

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO DIREZIONE CENTRALE INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY

ORDINE DI SERVIZIO DIREZIONE CENTRALE INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY Posteitaliane Direzione Centrale Risorse Umane e Organizzazione Prot. 43/2006 Decorrenza immediata OGGETTO: DIREZIONE CENTRALE INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY DIVISIONE BANCOPOSTA DIVISIONE CORRISPONDENZA

Dettagli

Sondaggio CIMO ASMD 2013

Sondaggio CIMO ASMD 2013 Sondaggio CIMO ASMD 2013 Dati invio: target (Welfarelink) Tipologia Numeriche Medico Ospedaliero 97.065 Continuità Assistenziale 2.542 Medicina Territoriale 3.929 Medico in Casa di Cura 7.280 Totale 110.816

Dettagli

Il Percorso CAF: stato dell arte

Il Percorso CAF: stato dell arte Il Percorso CAF: stato dell arte Tappe del CAF in Europa(2000-2006) 2006 CAF 2006 alla IV Quality Conference Pubblicazione CAF works Slide 2 IV CORSO EFAC Tappe del CAF in Europa(2007-2012) 2011-12 V Evento

Dettagli

MILANO 28 febbraio - 1 marzo. ROMA 16-17 maggio

MILANO 28 febbraio - 1 marzo. ROMA 16-17 maggio Progettare, realizzare e gestire un sistema di cablaggio strutturato al passo con le crescenti esigenze del network aziendale e-mail: cabling@soiel.it www.soiel.it MILANO 28 febbraio - 1 marzo ROMA 16-1

Dettagli

Prot. n. 9501 /C35a Ancona, 17 giugno 2014. e.p.c. Allo. Ai Ai

Prot. n. 9501 /C35a Ancona, 17 giugno 2014. e.p.c. Allo. Ai Ai Prot. n. 9501 /C35a Ancona, 17 giugno 2014 e.p.c. Allo Ai Dirigenti scolastici degli istituti del primo ciclo d istruzione, statali e paritari delle Marche Ai Ai LORO SEDI Allo Staff regionale Marche Indicazioni

Dettagli

IV Corso EFAC IlI lc AF: st s at a o d el e ll ar a t r e Te T r e e r s e a s a As c As i c o i ne

IV Corso EFAC IlI lc AF: st s at a o d el e ll ar a t r e Te T r e e r s e a s a As c As i c o i ne IV Corso EFAC Il CAF: stato dell arte Teresa Ascione Tappe del CAF in Europa(2000-2005) 2000/01 Presentazione CAF alla I Quality Conference CRCAF Europeo 2002 2003 CAF 2002 alla II Quality Conference I

Dettagli

POR FESR 2014-2020 Regione Emilia-Romagna. Decisione C(2015) 928 del 13 febbraio 2015

POR FESR 2014-2020 Regione Emilia-Romagna. Decisione C(2015) 928 del 13 febbraio 2015 POR FESR 2014-2020 Regione Emilia-Romagna Decisione C(2015) 928 del 13 febbraio 2015 Piano di comunicazione 2015 Indice Premessa 3 Azioni di comunicazione 3 Azione propedeutica: definizione dell immagine

Dettagli

Axioma Business Consultant Program

Axioma Business Consultant Program Axioma Business Consultant Program L esclusivo programma Axioma riservato a Consulenti di Direzione, Organizzazione e Gestione Aziendale Le nostre soluzioni, il tuo valore Axioma da 25 anni è partner di

Dettagli

HOTEL MANAGEMENT. IV EDIZIONE Novembre 2011 Dicembre 2012

HOTEL MANAGEMENT. IV EDIZIONE Novembre 2011 Dicembre 2012 MASTER IN FIVE STARS HOTEL MANAGEMENT IV EDIZIONE Novembre 2011 Dicembre 2012 HOTEL BUSINESS SCHOOL La Hotel Business School, nata nel 2008 dalla collaborazione tra il Forte Village Resort e la LUISS Business

Dettagli

3 luglio 2015 Fatturazione Elettronica: dalla Pubblica Amministrazione al B2B. Un percorso dove il controllo di gestione fa la differenza.

3 luglio 2015 Fatturazione Elettronica: dalla Pubblica Amministrazione al B2B. Un percorso dove il controllo di gestione fa la differenza. 3 luglio 2015 Fatturazione Elettronica: dalla Pubblica Amministrazione al B2B. Un percorso dove il controllo di gestione fa la differenza. Aspetti tecnici e di compliance, esperienze e case history, incentivi

Dettagli