GIARDINO. Seminare un. tappeto erboso

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GIARDINO. Seminare un. tappeto erboso"

Transcript

1 GIARDINO Seminare un tappeto erboso 05

2 1 Gli attrezzi POLVERIZZATORE RASTRELLO TOSAERBA SUOLE PER AERARE RASTRELLO SCARIFICATORI TAGLIABORDI RASTRELLI CONCIMATRICE DISTRIBUTORE DI SEMI MANUALE RULLO MOTOZAPPA INNAFFIATOIO CON BARRA IRRORANTE CARRIOLA 2 Scegliere il manto erboso Determinare le carattesistiche del manto erboso desiderato secondo: L utilizzo per sport e giochi prato all inglese prato rustico resistenza al calpestamento Estetica L ambiente tutti i tipi di suolo prato d ombra prato rustico mediterraneo poco sole zone umide molto sole Assicurarsi che la quantità di semi sia sufficiente per la superficie che si vuol seminare (vedi le dosi al punto 4)

3 3 Preparare il terreno a) Eliminare la vegetazione esistente: utilizzare preferibilmente un diserbante che permetta la semina dopo 3 settimane. b) Concimare con prodotto adatto (semina per la primavera o mantenimento per l autunno). c) La durezza del terreno può essere modificata secondo la seguente tabella: Terreno compatto o argilloso Terreno leggero o sabbioso TABELLA DELLE PROPORZIONI 5-10 litri/m 2 di torba giovane+sabbia (1 cm di spessore) 5-10 litri/m 2 di torba giovane+5 cm di terra limo argillosa 4 Preparare il suolo La preparazione del suolo può essere realizzata in qualsiasi momento dell anno, almeno una settimana prima della semina. 1. Vangare in profondità di 20 cm con la vanga o la forca vanga oppure motozappa. 2. Livellare con il rastrello e rompere le zolle; togliere i detriti. 3. Spianare con la pala (togliere i sassi, colmare i buchi). 20 cm à 3 cm de terre fine 4. Togliere i sassi di nuovo. 5. Rastrellare in superficie. 4 6 È importante ottenere una terra fine per uno spessore di 2-3 cm. Questo lavoro di livellamento deve essere fatto minuziosamente per ottenere un risultato perfetto prima della semina. Consigli Fare questi lavori quando il tempo è asciutto e la terra non è troppo molle. Se volete realizzare un irrigazione interrata, bisogna procedere a questa operazione prima di livellare.

4 5 La semina Data della semina G F M A M G L A S O N D Nord Sud Mesi favorevoli per la semina Mesi nei quali la semina è possibile se il tempo lo permette Consigli L ideale è seminare quando la terra è calda, ed evitare di farlo quando piove o c è vento. Seminare spalle al vento. 3 o 4 Kg per 100 m 2 Dose semi Metodo di semina 1. Mescolare i semi in un contenitore. 2. Seminare incrociando i passaggi. 1/2 dose in un senso. 1/2 dose nell altro senso. Distribuire i semi con gesto uniforme e regolare coprendo bene tutto il terreno. 3. Ricoprire leggermente i semi (meno di 1 cm di spessore) con il rastrello. Attenzione a non ammucchiare i semi. 4. Passare il rullo sul terreno ben asciutto per favorire l aderenza dei semi al suolo. 2 4

5 Consigli Seminare più densamente lungo il perimetro del terreno per accentuarne i bordi (vedi sotto). 6 I consigli di Leroy Merlin In caso di siccità, innaffiare a pioggia, mantenere il suolo costantemente umido per circa 5 cm di profondità. Nei periodi di pioggia, distribuire un prodotto contro le lumache. Per evitare la crescita di erbacce, realizzare una falsa semina, ossia: preparare la terra come per la semina, lasciar crescere le erbacce e trattarle con un diserbante a base di glicofosfato. Dopo questo trattamento, fare la semina. 5 cm di terra umida Irrigatore Consigli Quando si semina, mescolare i semi con un antiformiche.

6 7 La manutenzione La crescita dei semi varia in base alla miscela utilizzata. Calcolare circa 2-3 settimane. Primo taglio Quando il prato ha raggiunto 10 cm, tagliare l erba ad un altezza di 5-6 cm con una lama perfettamente affilata. Passare il rullo, eventualmente dopo il primo taglio per favorire il contatto delle radici col suolo. Mantenimento Il taglio Tagliare 1/3 dell altezza totale dell erba. Rifinire con il taglia-bordi o con le cesoie dove non si può arrivare con il tagliaerba. Primavera Tagliare circa una volta alla settimana. Estate Tagliare circa ogni 15 giorni. 5 à 6 cm 2/3 10 cm Autunno Fino a fine settembre, tagliare una volta alla settimana. Inizio inverno Tagliare un ultima volta molto basso (5-6 cm) affinché il prato conservi l energia per l inverno. L innaffiatura L innaffiatura estiva si fa a pioggia fine, preferibilmente la sera per umidificare in profondità (circa 10 cm). Consigli Non tagliare un prato bagnato. Non passare il tagliaerba troppo velocemente. Affilare regolarmente le lame. Smettere di tagliare all inizio dell inverno quando la vegetazione rallenta. Raccogliere i detriti del taglio per evitare la formazione di humus o muschio.

7 Consigli Utilizzare dei prodotti combinati: diserbante selettivo + antimuschio + concime. Eliminazione delle erbacce Dopo il secondo taglio e il diserbante selettivo per prato giovane, applicare un diserbante da prato dopo 4 o 5 tagli (il secondo anno preferibilmente). Rispettare le dosi suggerite. Aerazione L aerazione meccanica permette la penetrazione dell aria e dell acqua quando il suolo è troppo compatto. Scarificazione Scarificare a primavera e in autunno per pulire i residui d erba. Eliminazione del muschio Il muschio compare sui terreni compatti e all ombra. Cospargere con un prodotto adatto. Quando il prodotto ha agito, togliere il muschio con uno scarificatore oppure un rastrello scarificatore. Riparazione Nelle zone in cui il prato è sciupato, utilizzare una semente adatta. Finitura Per dare un aspetto definito al prato ed evitare che invada i vialetti, utilizzare una vanga tagliabordi. Manutenzione annuale

8 8 I consigli di Leroy Merlin L irrigazione interrata Per ottimizzare le cure e la manutenzione: permette un innaffiatura equilibrata e regolare e una programmazione che non richiede di manipolare tubi o innaffiatoi. Permette anche un uso specifico a seconda dei vegetali e un risparmio di tempo per controllare la quantità d acqua utilizzata. Il tosaerba-scarificatore Permette con un solo passaggio di garantire il mantenimento completo del manto erboso.

PRESEMINATO CARATTERISTICHE COMUNI

PRESEMINATO CARATTERISTICHE COMUNI PRESEMINATO è il biotessile preseminato, interamente biodegradabile, contenente sementi di prima qualità, fornito in rotoli, che consente la realizzazione di inerbimenti in varie situazioni a seguito della

Dettagli

PREPARAZIONE DEL SITO

PREPARAZIONE DEL SITO Pur essendo un lavoro che richiede molta cura, la realizzazione di un buon prato è alla portata anche di chi, per hobby, si dedica con passione al giardinaggio. Al giardiniere fai da te sono necessarie

Dettagli

PROGRAMMA MANUTENZIONE GIARDINO

PROGRAMMA MANUTENZIONE GIARDINO Operazioni PREPARAZIONE DEL TERRENO Il terreno ideale da giardino è quello con tessitura argillosa-sabbiosa, friabile. Se il terreno dovesse essere pesante e compatto bisognerà correggerlo incorporando

Dettagli

PRATO FIORITO. Espositore 30 buste (5x6 varietà)

PRATO FIORITO. Espositore 30 buste (5x6 varietà) TAPPETI ERBOSI LINEA PROFESSIONALE E un miscuglio di sementi per tappeti erbosi ottenuto da varietà professionali con la caratteristica di essere resistente alle diverse tipologie di terreno e condizioni

Dettagli

GIARDINO. Frantumare dei vegetali e fare del compostaggio

GIARDINO. Frantumare dei vegetali e fare del compostaggio GIARDINO 01 Frantumare dei vegetali e fare del compostaggio 1 La frantumazione PRIMA L utilità della frantumazione Un biotrituratore vi permette di frantumare l erba, le foglie morte e i rami. Riduce fino

Dettagli

Lo specialistà dei prati

Lo specialistà dei prati Lo specialistà dei prati 13 13 13 15 16 17 19 23 24 25 26 27 28 29 29 30 14 Introduzione L erba del vicino è sempre più verde. E proprio vero? Blumen ha pensato di sfatare questo detto. Realizzare un bellissimo

Dettagli

SISTEMA DI PROTEZIONE PER SUPERFICI ERBOSE

SISTEMA DI PROTEZIONE PER SUPERFICI ERBOSE CARATTERISTICHE Resiste agli urti, ai raggi UV, alle sostanze chimiche di concimazione del terreno ed ai batteri presenti nella terra. Superficie di drenaggio superiore al 90% Ottime caratteristiche di

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

Istruzioni aiuole fiorite per l ombra Verdeacolori in vaso da 9x9 cm

Istruzioni aiuole fiorite per l ombra Verdeacolori in vaso da 9x9 cm Istruzioni aiuole fiorite per l ombra Verdeacolori in vaso da 9x9 cm Posizione di impianto Queste consociazioni sono da posizionare in ombra luminosa. Per ombra luminosa intendiamo un luogo dove il sole

Dettagli

Contenuti Perché comprare un Carrier Drill Particolari tecnici I cantieri lavorativi del Carrier Drill Concetto Regolazione Evoluzione

Contenuti Perché comprare un Carrier Drill Particolari tecnici I cantieri lavorativi del Carrier Drill Concetto Regolazione Evoluzione Contenuti Perché comprare un Carrier Drill Particolari tecnici I cantieri lavorativi del Carrier Drill Concetto Regolazione Evoluzione Perché comprare un Carrier Drill? Flessibilità per eseguire 2 operazioni,

Dettagli

Il prato cenni generali

Il prato cenni generali Il prato cenni generali Per ottenere uno splendido tappeto erboso in estate, bisogna cominciare e curarlo già all inizio della primavera. Appena possibile, bisognerà cominciare con la rastrellatura delle

Dettagli

FEASR - Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013

FEASR - Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 FEASR - Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Misura 214 Pagamenti agroambientali Azione M Introduzione di tecniche di agricoltura conservativa ALLEGATO 6 disposizioni attuative anno 2012 DESCRIZIONE

Dettagli

Prati curati con VIKING.

Prati curati con VIKING. Andreas STIHL S.p.A. Viale delle Industrie, 15 I-20040 Cambiago (MI) Telefono: 02 950 681 Fax: 02 950 68 888 E-mail: info@stihl.it Internet: www.stihl.it Prati curati con VIKING. Rivenditore specializzato

Dettagli

COMUNE DI FERRARA SCHEDE TECNICHE RIASSUNTIVE RELATIVE ALLE MODALITÀ OPERATIVE

COMUNE DI FERRARA SCHEDE TECNICHE RIASSUNTIVE RELATIVE ALLE MODALITÀ OPERATIVE COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell'umanità Settore OO.PP. Mobilità Servizio Infrastrutture Mobilità e Traffico Ufficio Verde Pubblico SCHEDE TECNICHE RIASSUNTIVE RELATIVE ALLE MODALITÀ OPERATIVE ELABORATE

Dettagli

Mastergreen per i professionisti

Mastergreen per i professionisti Mastergreen per i professionisti Linea caratterizzata da una vasta gamma di prodotti destinati ad un cliente esigente e preparato. Si articola in miscugli di sementi unicamente di provenienza americana,

Dettagli

COMUNE DI SAN GILLIO. Qualche semplice consiglio per risparmiare l acqua

COMUNE DI SAN GILLIO. Qualche semplice consiglio per risparmiare l acqua Qualche semplice consiglio per risparmiare l acqua L acqua è una risorsa essenziale. Ci sostiene, ci unisce, ci aiuta a crescere. Senza l acqua, le nostre società non potrebbero sopravvivere. Dipendiamo

Dettagli

Vredo Traseminatrici. i l vero l avo r o!

Vredo Traseminatrici. i l vero l avo r o! Vredo Traseminatrici i l vero l avo r o! Perché la trasemina? Nel mese di luglio 1976 l estate è stata molto siccitosa, i pascoli si erano inariditi, il raccolto di erba scarso e si correva il pericolo

Dettagli

Associazione ex-allievi Istituto professionale per l agricoltura e l ambiente Crema. Il giardino

Associazione ex-allievi Istituto professionale per l agricoltura e l ambiente Crema. Il giardino Associazione ex-allievi Istituto professionale per l agricoltura e l ambiente Crema Il giardino A cura degli ex-allievi dell istituto professionale per l agricoltura e l ambiente di Crema ZELO BUON PERSICO

Dettagli

Cod. VM5U6. Impianto del vigneto Messa a dimora delle viti

Cod. VM5U6. Impianto del vigneto Messa a dimora delle viti Cod. VM5U6 Impianto del vigneto Messa a dimora delle viti Fasi di intervento Preliminari Picchettamento Interramento dei pali Messa a dimora delle barbatelle Completamento della struttura Preliminari Operazioni

Dettagli

Università degli Studi di Torino Facoltà di Agraria. Pietro Piccarolo. Realizzazione e gestione del verde pubblico

Università degli Studi di Torino Facoltà di Agraria. Pietro Piccarolo. Realizzazione e gestione del verde pubblico Realizzazione e gestione Quando si progetta e realizza un area verde, non si può prescindere da quella che sarà la sua gestione. Una manutenzione inadeguata infatti, porta inevitabilmente al degrado dell

Dettagli

CALCIOCIANAMIDE. COMPOSIZIONE CONCIME CE AZOTO (N) totale 19,8% di cui nitrico 1,5% OSSIDO DI CALCIO (CaO) 50% CONFEZIONI:

CALCIOCIANAMIDE. COMPOSIZIONE CONCIME CE AZOTO (N) totale 19,8% di cui nitrico 1,5% OSSIDO DI CALCIO (CaO) 50% CONFEZIONI: CALCIOCIANAMIDE NITRATA GRANULARE È un prodotto microgranulare azotato ideale per ogni coltura orticola, frutticola e floricola; particolarmente indicata per terreni a ph acido svolge un azione fertilizzante

Dettagli

Preparatore letto di semina Korund 8

Preparatore letto di semina Korund 8 Preparatore letto di semina Korund 8 2 La base per una ottimale crescita della coltura La difficile situazione di costi e tempi di lavorazione di molte aziende agricole favorisce attrezzature ad elevato

Dettagli

COME SI REALIZZA UNA STRADA IN TERRA STABILIZZATA UTILIZZANDO UNA FRESA FRANGISASSI STABILIZZANTE ECOLOGICO PER PAVIMENTAZIONI IN TERRA STABILIZZATA

COME SI REALIZZA UNA STRADA IN TERRA STABILIZZATA UTILIZZANDO UNA FRESA FRANGISASSI STABILIZZANTE ECOLOGICO PER PAVIMENTAZIONI IN TERRA STABILIZZATA STABILIZZANTE ECOLOGICO PER PAVIMENTAZIONI IN TERRA STABILIZZATA COME SI REALIZZA UNA STRADA IN TERRA STABILIZZATA UTILIZZANDO UNA FRESA FRANGISASSI COME SI REALIZZA UNA STRADA IN TERRA STABILIZZATA UTILIZZANDO

Dettagli

Lavorabilità definizioni

Lavorabilità definizioni Calcestruzzo fresco Lavorabilità definizioni attitudine di un calcestruzzo ad essere impastato, trasportato, posto in opera, compattato e rifinito senza che si verifichino segregazioni caratteristica che

Dettagli

FEASR - Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013

FEASR - Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 FEASR - Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Misura 214 Pagamenti agroambientali Azione M Introduzione di tecniche di agricoltura conservativa ALLEGATO 4 disposizioni attuative campagna 2011 DESCRIZIONE

Dettagli

Copyright www.ilgiardinodelgiardinaggio.com IL TUO PRATO PERFETTO. Guida completa per la realizzazione. di Andrea Malagoli

Copyright www.ilgiardinodelgiardinaggio.com IL TUO PRATO PERFETTO. Guida completa per la realizzazione. di Andrea Malagoli IL TUO PRATO PERFETTO Guida completa per la realizzazione 1 di Andrea Malagoli 2 INDICE Preparazione del terreno.. 4 Il terreno. 11 Terreni argillosi....20 Terreni sabbiosi...21 Le lavorazioni del terreno....21

Dettagli

EDIZIONE 1 / Volume 3

EDIZIONE 1 / Volume 3 EDIZIONE 1 / Volume 3 Raccomandazioni per l impiego di elementi grigliati per pavimentazioni erbose e per il consolidamento dei terreni e criteri per la valutazione della qualita di tali prodotti ASSOBETON

Dettagli

ORTI URBANI RIALZATI

ORTI URBANI RIALZATI UN NUOVO MODO DI CONCEPIRE L'ORTO IN BALCONE ORTI URBANI RIALZATI L ORTO RIALZATO MODULARTE non è solo un orto rialzato di gradevole design che si integra perfettamente al vostro arredo del terrazzo, l

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CITTÀ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Provincia di Napoli S ERVIZIO E COLOGIA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO MANUTENZIONE ORDINARIA DEL PATRIMONIO VEGETALE E DISERBO STRADALE SUL TERRITORIO DI PROPRIETA COMUNALE

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA POSA

ISTRUZIONI PER LA POSA ISTRUZIONI PER LA POSA CALCOLO DELLA QUANTITA DI PIETRA E DI MATTONI NECESSARI La quantità di Pietre e/o Mattoni Piani si determina misurando la superficie in mq. da rivestire, detraendo da questa quella

Dettagli

Miscugli di specie selvatiche perenni. Lungo periodo di fioritura. Macchie di vari colori o monocromatiche. Grande capacità di colonizzazione

Miscugli di specie selvatiche perenni. Lungo periodo di fioritura. Macchie di vari colori o monocromatiche. Grande capacità di colonizzazione Miscugli di specie selvatiche perenni Lungo periodo di fioritura Macchie di vari colori o monocromatiche Grande capacità di colonizzazione Informazioni tecniche Il dosaggio e la scelta delle specie vegetali

Dettagli

motozappe CATALOGO MOTOZAPPE motocoltivatori power.hondaitalia.com

motozappe CATALOGO MOTOZAPPE motocoltivatori power.hondaitalia.com motozappe CATALOGO MOTOZAPPE 2011 motocoltivatori power.hondaitalia.com 35000 / 02 / 2011 IL TUO CONCESSIONARIO power.hondaitalia.com HONDA CONSIGLIA OLIO MOTORE SAE 10W-30 API SL INFO CONTAC CENTER 848.846.632

Dettagli

Appendice alla guida sulla procedura di qualificazione giardiniere/giardiniera CFP, paesaggismo

Appendice alla guida sulla procedura di qualificazione giardiniere/giardiniera CFP, paesaggismo Appendice alla guida sulla procedura di qualificazione giardiniere/giardiniera CFP, paesaggismo Lavoro pratico prestabilito Costruzione giardini Compito Possibile Punto Durata Strato di fondazione e pavimentazione

Dettagli

Piccolo giardino Cosa fare e cosa non fare Senza complicarsi la vita

Piccolo giardino Cosa fare e cosa non fare Senza complicarsi la vita Piccolo giardino Cosa fare e cosa non fare Senza complicarsi la vita Per fare un piccolo giardino bastano anche dimensioni ridottissime, come può essere con un contenitore di medie dimensioni, dove vengono

Dettagli

COMUNE di QUARTO. (Provincia di Napoli)

COMUNE di QUARTO. (Provincia di Napoli) COMUNE di QUARTO (Provincia di Napoli) LAVORI DI POTATURA ALBERI, MANUTENZIONE ORDINARIA DI AREE A VERDE PUBBLICO ATTREZZATE, PLESSI SCOLASTICI, CIGLI STRADALI ED AREE SPARTITRAFFICO ALLEGATO 1 PRESTAZIONE

Dettagli

Diamo valore alla tua creatività

Diamo valore alla tua creatività Diamo valore alla tua creatività Il silicone alimentare apre nuovi orizzonti nel campo della pasticceria. La lavorazione di cioccolato, zucchero e marzapane è oggi effettuata attraverso la creazione, in

Dettagli

Coltivatori. coltivatore 3 denti Articolo N. 136511 Caratteristiche

Coltivatori. coltivatore 3 denti Articolo N. 136511 Caratteristiche coltivazione ATTREZZI QUIkFIT ATTREZZI QUIkFIT Resistenti, ultra leggeri, dalle grandi performance che rendono il lavoro più produttivo e permettono maggior creatività e soddisfazione. Molteplici teste

Dettagli

Acquisti.Benza.it. I CONSIGLI DEL NOSTRO AGRONOMO, il Dott. Enrico Leva: ORTO

Acquisti.Benza.it. I CONSIGLI DEL NOSTRO AGRONOMO, il Dott. Enrico Leva: ORTO 1 di 5 13/07/2013 15.22 Oggetto: [Benza.it] I consigli dell'agronomo, speciale Prati Mittente: "Newsletter Benza.it" Data: 12/03/2013 20.41 A: mastrobenza@gmail.com Acquisti.Benza.it

Dettagli

COMUNE DI CREAZZO (VI) Incontri pubblico COMPOSTAGGIO DOMESTICO

COMUNE DI CREAZZO (VI) Incontri pubblico COMPOSTAGGIO DOMESTICO COMUNE DI CREAZZO (VI) Incontri pubblico COMPOSTAGGIO DOMESTICO SCOPO DEGLI INCONTRI Fornire informazioni sulle modalità operative per la realizzazione del compostaggio domestico Fornire indicazioni sulle

Dettagli

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE MONOCOMPONENTE A BASE DI POLIURETANO Guida all applicazione Regole dei metodi di progettazione e applicazione. a) Trasporto e immagazzinaggio:

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PRODUZIONE DI COMPOST

ISTRUZIONI PER LA PRODUZIONE DI COMPOST ISTRUZIONI PER LA PRODUZIONE DI COMPOST Per informazioni: info@cmvservizi.it Cosa si può compostare? In generale si possono compostare quasi tutti i resti di vegetali ovvero ciò che un tempo è stato vivente

Dettagli

TRE PROGETTI PER LE SCUOLE, ASPETTANDO L EXPO

TRE PROGETTI PER LE SCUOLE, ASPETTANDO L EXPO TRE PROGETTI PER LE SCUOLE, ASPETTANDO L EXPO In vista dell Expo 2015 : Nutriamo il pianeta-energia per la vita, proponiamo tre progetti da realizzare nelle scuole. A seconda dello spazio e delle energie

Dettagli

Tecniche di restauro vegetazionale nei lavori forestali della Provincia Autonoma di Trento La Plagne 13 giugno 2014

Tecniche di restauro vegetazionale nei lavori forestali della Provincia Autonoma di Trento La Plagne 13 giugno 2014 Tecniche di restauro vegetazionale nei lavori forestali della Provincia Autonoma di Trento La Plagne 13 giugno 2014 Gli interventi di ripristino vegetazionale rappresentano la fase conclusiva dei lavori

Dettagli

Ammendante Compostato Misto

Ammendante Compostato Misto Ammendante Compostato Misto Cos è il Compost? Il Compost deriva da rifiuti, come buona parte dei fertilizzanti, dal letame alla farina di carne, dal cuoio idrolizzato al solfato ammonico. Il Compost non

Dettagli

EDILIZIA 12. Dosare. malta e cemento

EDILIZIA 12. Dosare. malta e cemento EDILIZIA 12 Dosare malta e cemento 1 La composizione della malta La malta si usa per assemblare mattoni e blocchi di calcestruzzo, per preparare l'intonaco per le facciate e preparare le solette,... CALCE

Dettagli

COMUNE DI COLLECCHIO Provincia di Parma

COMUNE DI COLLECCHIO Provincia di Parma P COMUNE DI COLLECCHIO Provincia di Parma V.le Libertà, 3 - CAP 43044 -. 0521/301266 fax 0521/301120 - P.I./C.F. 00168090348 Ufficio SPORT AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE

Dettagli

Regione Emilia-Romagna - Disciplinari di produzione integrata 2016 Norme tecniche di coltura > Colture erbacee > FARRO

Regione Emilia-Romagna - Disciplinari di produzione integrata 2016 Norme tecniche di coltura > Colture erbacee > FARRO Regione Emilia-Romagna - Disciplinari di produzione integrata 2016 Norme tecniche di coltura > Colture erbacee > FARRO CAPITOLO DELLE NORME GENERALI Scelta dell'ambiente di coltivazione e vocazionalità

Dettagli

L argilla assorbe elementi nutritivi e li cede lentamente alle piante - si evita un sovradosaggio di concimazione

L argilla assorbe elementi nutritivi e li cede lentamente alle piante - si evita un sovradosaggio di concimazione TERRICCI FRUX Prodotti con garanzia di successo per la buona qualità dell argilla. I terricci Frux sono prodotti di qualità, per la presenza di pregiate materi prime quali argilla montmorillonitica dei

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Area Programmazione e Gestione del Territorio Accordo quadro con un unico operatore economico per l affidamento dei lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria del verde

Dettagli

!!!!! ! " # $!! %! $! & "! '! %! $ % $ #

!!!!! !  # $!! %! $! & ! '! %! $ % $ # " # $ % $ & " ' % $ % $ # ( ) $ * + ( 1 La definizione di tipo richiama a: possesso di caratteri qualitativi che consentono di accomunare ad un modello. Nel caso dell applicazione della definizione al

Dettagli

PIANTE IN VASO E FIORIERE accorgimenti e tecniche

PIANTE IN VASO E FIORIERE accorgimenti e tecniche PIANTE IN VASO E FIORIERE accorgimenti e tecniche MODULARTE progetta e produce vasi e fioriere singole e modulari che possono consentire tutti i tipi di coltivazione qui di seguito esposti, sempre comunque

Dettagli

QUESTA BIODIVERSITA E IL PATRIMONIO STORICO DELL AGRICOLTURA

QUESTA BIODIVERSITA E IL PATRIMONIO STORICO DELL AGRICOLTURA I SEMI I semi sono un regalo della natura che i contadini, da sempre, si sono scambiati tra loro insieme a idee, conoscenze, cultura. QUESTA BIODIVERSITA E IL PATRIMONIO STORICO DELL AGRICOLTURA Gli agricoltori

Dettagli

CASO-STUDIO 1 Coltivazione di mais NON-IRRIGUO su cover-crop di leguminosa (VECCIA)

CASO-STUDIO 1 Coltivazione di mais NON-IRRIGUO su cover-crop di leguminosa (VECCIA) SEMINA su SODO CASO-STUDIO 1 Coltivazione di mais NON-IRRIGUO su cover-crop di leguminosa (VECCIA) Il presente caso studio è stato sviluppato da AIPAS nell ambito di un progetto europeo di educazione ambientale

Dettagli

PROTETTIVO UNIVERSALE PER PAVIMENTI ALL ACQUA. Biodegradabile, idro-oleorepellente, antimacchia, antisporco, antiaderente. Per esterni ed interni.

PROTETTIVO UNIVERSALE PER PAVIMENTI ALL ACQUA. Biodegradabile, idro-oleorepellente, antimacchia, antisporco, antiaderente. Per esterni ed interni. UNIVERSALE Biodegradabile, idro-oleorepellente, antimacchia, antisporco, antiaderente. Per esterni ed interni. ALL ACQUA SOGGETTI A FORTE USURA Biodegradabile, idro-oleorepellente, antimacchia, antisporco,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI. Scheda tecnica triticale

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI. Scheda tecnica triticale UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI DIPARTIMENTO di AGRARIA - SACEG Scheda tecnica triticale Dott. Giovanni Pruneddu Tecnica colturale triticale Tipi di triticale Fra le varietà disponibili sul mercato possiamo

Dettagli

Erickson. Le carte geografiche, il tempo e il clima, il paesaggio italiano. Scuola primaria. Carlo Scataglini. Collana diretta da Dario Ianes

Erickson. Le carte geografiche, il tempo e il clima, il paesaggio italiano. Scuola primaria. Carlo Scataglini. Collana diretta da Dario Ianes Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Carlo Scataglini GEOGRAFIA facile per la classe quarta Le carte geografiche, il tempo

Dettagli

- Per ogni metro quadro di superficie Euro Zero/06

- Per ogni metro quadro di superficie Euro Zero/06 ELENCO PREZZI A.P.1) Taglio di manto erboso di prato artificiale o naturale, con mezzo meccanico, compreso la raccolta in cumuli dell'erba tagliata da depositare all interno di sacchi della spazzatura

Dettagli

CONTROLLO UMIDITA 18/01/2010 1

CONTROLLO UMIDITA 18/01/2010 1 CONTROLLO UMIDITA 18/01/2010 1 CONTROLLO UMIDITA Il buon andamento del processo di compostaggio esige un costante e buon flusso dell ossigeno dell aria all interno della massa di scarti organici e un umidità

Dettagli

Eseguire le stuccature con colla e polvere di carbone vegetale e non con stucco a gesso perché questo si ritira più del legno.

Eseguire le stuccature con colla e polvere di carbone vegetale e non con stucco a gesso perché questo si ritira più del legno. Quando si deve sostituire un foglio di impiallaccio troppo rovinato bisogna togliere l'impiallacciatura residua ammorbidendo la colla sottostante con ferro da stiro e panno bagnato, e raschiare con una

Dettagli

i quaderni dell orto Lattughe Le sempre verdi

i quaderni dell orto Lattughe Le sempre verdi i quaderni dell orto Le sempre verdi dell orto 1 Verdura fresca durante tutto l anno Insieme al pomodoro, la lattuga è l ortaggio più diffuso e popolare negli orti familiari. Croccante, fresca e gustosa

Dettagli

PERCHE LA RACCOLTA DEL RIFIUTO ORGANICO

PERCHE LA RACCOLTA DEL RIFIUTO ORGANICO PERCHE LA RACCOLTA DEL RIFIUTO ORGANICO Il rifiuto organico costituisce circa il 30-40% in peso della quantità complessiva di rifiuti prodotti a livello domestico. L obiettivo che l AMV vuole raggiungere

Dettagli

Spalmare poi un velo di colla con un pennellino, schiacciare la foglia di impiallacciatura e pulire con uno

Spalmare poi un velo di colla con un pennellino, schiacciare la foglia di impiallacciatura e pulire con uno Per le parti di impiallacciatura che si staccano, prima di rincollarle, bisogna ripulirle dalla polvere depos Spalmare poi un velo di colla con un pennellino, schiacciare la foglia di impiallacciatura

Dettagli

(funghi, muffe e batteri) alle radici ed al colletto della pianta. Al contrario, la carenza d acqua, porta la pianta a stress da appassimento ed a

(funghi, muffe e batteri) alle radici ed al colletto della pianta. Al contrario, la carenza d acqua, porta la pianta a stress da appassimento ed a L ACQUA L elemento acqua è costituente degli esseri viventi, sia animali che vegetali, superando in alcuni casi anche il 90% della composizione. L acqua per le piante è un elemento indispensabile in quanto

Dettagli

delle pietre da rivestimento

delle pietre da rivestimento EDILIZIA 14 Realizzare la posa delle pietre da rivestimento 1 La scelta del materiale I criteri di scelta del materiale da rivestimento non sono legati solo all'aspetto estetico del prodotto (colore, tipologia,

Dettagli

Indicazioni per la manipolazione e lo stoccaggio dei prodotti fitosanitari e trattamento dei relativi imballaggi e delle rimanenze

Indicazioni per la manipolazione e lo stoccaggio dei prodotti fitosanitari e trattamento dei relativi imballaggi e delle rimanenze ALLEGATO VI Indicazioni per la manipolazione e lo stoccaggio dei prodotti fitosanitari e trattamento dei relativi imballaggi e delle rimanenze VI.1 - Stoccaggio dei prodotti fitosanitari Fatte salve le

Dettagli

(GERANI E SURFINIE) FLORA HORTUS

(GERANI E SURFINIE) FLORA HORTUS Hortus Flora (Gerani & Surfinie) Acid Rose Terriccio per Agrumi Terriccio per Colture Biologiche Terriccio per Orchidee Terrazzo Fiorito Terriccio per Tappeti Erbosi BelPrato Sport TSi-70 Verde Pensile

Dettagli

Tagliare il prato con facilità: i nuovi tosaerba della serie 3.

Tagliare il prato con facilità: i nuovi tosaerba della serie 3. Tagliare il prato con facilità: i nuovi tosaerba della serie 3. La nuova serie VIKING Un azienda del gruppo STIHL. 2 Pulita, leggera e compatta: la nuova serie 3 I tosaerba della nuova serie 3 sono leggeri

Dettagli

GARDENA Sprinkler-System Guida all impianto interrato

GARDENA Sprinkler-System Guida all impianto interrato GARDENA Sprinkler-System Guida all impianto interrato 360 0 270 0 270 0...e il verde vive Quali e quanti irrigatori installare? Come si progetta l impianto d irrigazione? In questa guida si trovano tutte

Dettagli

IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO EMERGENZA RIFIUTI RACCOLTA DIFFERENZIATA IL PESO DEI RIFIUTI Le sostanze organiche rappresentano circa 1/3 dei rifiuti prodotti, aumentando così la già ingente quantità di rifiuti

Dettagli

OPUS. OPUS color LUSERNA - sigillatura del giunto con sabbia e cemento I RICOSTRUITI. www.pavesmac.com

OPUS. OPUS color LUSERNA - sigillatura del giunto con sabbia e cemento I RICOSTRUITI. www.pavesmac.com OPUS color LUSERNA - sigillatura del giunto con sabbia e cemento 10 MODELLO DEPOSITATO FINITURE: - doppio strato quarzo OPUS rappresenta una concezione di pavimentazione esterna unica nel suo genere, in

Dettagli

Corrette modalità di trasporto, di stoccaggio dei prodotti fitosanitari e smaltimento degli imballaggi. exätàéüx WÜA TzÜA WÉÇtàÉ YxÜÜâvv

Corrette modalità di trasporto, di stoccaggio dei prodotti fitosanitari e smaltimento degli imballaggi. exätàéüx WÜA TzÜA WÉÇtàÉ YxÜÜâvv Corrette modalità di trasporto, di stoccaggio dei prodotti fitosanitari e smaltimento degli imballaggi exätàéüx WÜA TzÜA WÉÇtàÉ YxÜÜâvv D.Lvo 150/2012 art. 17 MANIPOLAZIONE E STOCCAGGIO Fatte salve le

Dettagli

CREAZIONE DI UNO STAGNO SELVATICO

CREAZIONE DI UNO STAGNO SELVATICO CREAZIONE DI UNO STAGNO SELVATICO Gli stagni possono aiutare la crescita del cibo biologico attirando una grande varietà di fauna selvatica e favoriscono inoltre il controllo dei parassiti. I cosiddetti

Dettagli

Biotessili per il controllo dell erosione. seic

Biotessili per il controllo dell erosione. seic BIOSTUOIE Le Biostuoie sono dei materassini biodegradabili costituiti da frustoli di paglia o cocco, trattenuti mediante una reticella fotossidabile su un lato e da un foglio di cellulosa sull'altro. Hanno

Dettagli

Manuale tecnico informativo Phon & Docce versione 04.02

Manuale tecnico informativo Phon & Docce versione 04.02 Manuale tecnico informativo Phon & Docce versione 04.02 1 Sistema integrato per la gestione di Phon, Docce e controllo accessi con l utilizzo di Chip-Cards. Il sistema di erogazione integrato funzionante

Dettagli

Riconoscerai la potenza.

Riconoscerai la potenza. Premium Your robot. Our expertise. NEW Modelli 2014 Riconoscerai la potenza. Ti meriti di più Più intelligente che mai. Più veloce che mai. Più compatto che mai. Per più giardini che mai. Il migliore di

Dettagli

Macchine e servizi. Il mondo. del tappeto erboso Per il golf, il verde sportivo, il verde ornamentale e ricreativo

Macchine e servizi. Il mondo. del tappeto erboso Per il golf, il verde sportivo, il verde ornamentale e ricreativo Macchine e servizi Il mondo del tappeto erboso Per il golf, il verde sportivo, il verde ornamentale e ricreativo Macchine ed attrezzatura L esperienza della pratica: Macchine ed attrezzature innovative

Dettagli

AMBIENTE. Istruzioni di posa per professionisti

AMBIENTE. Istruzioni di posa per professionisti AMBIENTE Istruzioni di posa per professionisti Indice Travetti 4 Scelta del materiale Posa dei travetti Posa di travetti per terrazzoa senza profilo di finitura (Sit. A) Preparazione dei travetti Preparazione

Dettagli

Catalogo tappeti erbosi Passion for grass

Catalogo tappeti erbosi Passion for grass Catalogo tappeti erbosi Passion for grass Great in Grass Indice Passion for Grass 4 Focus su qualità e conoscenza 6 RPR - Lolium perenne auto-rigenerante 8 Water Saver - Il prato con meno acqua 10 Parchi

Dettagli

MACCHINA PULISCISPIAGGIA. Asporta i detriti. non la sabbia

MACCHINA PULISCISPIAGGIA. Asporta i detriti. non la sabbia B A R B E R MACCHINA PULISCISPIAGGIA Asporta i detriti non la sabbia S U R F R A K E LINEA LINEACOMPLETA COMPLETADEDELIMPIADORA LIMPIADORADEDEPLAYA PLAYABARBER BARBERSURF SURFRAKE RAKE LA LA GAMMA GAMMA

Dettagli

COMUNE DI CADEO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CADEO Provincia di Piacenza COMUNE DI CADEO Provincia di Piacenza Elaborato Titolo dell'elaborato Data Scala REV. A DATA 22/02/2014 EMISSIONE B 06/03/2014 REVISIONE 1 C D Codice elaborato: Copertine.dwg IL DIRETTORE TECNICO DOTT.

Dettagli

Griglia ad elevata portata per il consolidamento dei fondi. www.geoplast.it

Griglia ad elevata portata per il consolidamento dei fondi. www.geoplast.it Griglia ad elevata portata per il consolidamento dei fondi www.geoplast.it RUNFLOOR VANTAGGI Eliminazione del fango, grazie ad una permeabilità pari all 85% e alla realizzazione di un fondo di posa drenante.

Dettagli

IL COMPOSTAGGIO: IMITIAMO LA FORESTA. (scuola primaria)

IL COMPOSTAGGIO: IMITIAMO LA FORESTA. (scuola primaria) IL COMPOSTAGGIO: IMITIAMO LA FORESTA (scuola primaria) INFEA - MATERIALE DIDATTICO Laboratorio Il compostaggio: imitiamo la foresta (scuola primaria) Il compostaggio domestico Il compostaggio domestico

Dettagli

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati DECORAZIONE 03 Posare la carta da parati 1 Scegliere la carta da parati Oltre ai criteri estetici, una carta da parati può essere scelta in funzione del luogo e dello stato dei muri. TIPO DI VANO CARTA

Dettagli

MICRODOCHIUM NIVALIS TYPHULA INCARNATA LAETISARIA FUCIFORMIS (FILO ROSSO)

MICRODOCHIUM NIVALIS TYPHULA INCARNATA LAETISARIA FUCIFORMIS (FILO ROSSO) MICRODOCHIUM NIVALIS Dopo un prolungato periodo di condizioni atmosferiche fredde e umide si possono formare macchie circolari depresse di circa 5 cm. O inferiori che cambiano rapidamente di colore dal

Dettagli

Vuoi un aiuola sul terrazzo?

Vuoi un aiuola sul terrazzo? AIUOLE COMPONIBILI MODULARTE For creative garden solutions MODULARTE progetta e produce vasi e fioriere personalizzabili e componibili in svariate gamme di colori, formati e diversi materiali di finitura.

Dettagli

(IMP) FOGNATURA. e poiché in base alla seconda relazione di Bazin: dato che: si ha che: nel caso di pendenza i = 1% = 0,01 si riduce a:

(IMP) FOGNATURA. e poiché in base alla seconda relazione di Bazin: dato che: si ha che: nel caso di pendenza i = 1% = 0,01 si riduce a: (IMP) FOGNATURA Il tubo PE a.d. è particolarmente indicato per la realizzazione di impianti di scarico in edifici civili ed industriali, oppure in terreni particolarmente instabili dove altri materiali

Dettagli

GRAMINACEE FORAGGERE

GRAMINACEE FORAGGERE GRAMINACEE FORAGGERE CARATTERISTICHE BOTANICHE Radici: fascicolate, non molto profonde, che si rinnovano annualmente. Culmi: costituiti da nodi e internodi; intenso accestimento; in alcune specie fungono

Dettagli

COME SI REALIZZA UNA STRADA IN TERRA STABILIZZATA UTILIZZANDO UNA VIBROFINITRICE STABILIZZANTE ECOLOGICO PER PAVIMENTAZIONI IN TERRA STABILIZZATA

COME SI REALIZZA UNA STRADA IN TERRA STABILIZZATA UTILIZZANDO UNA VIBROFINITRICE STABILIZZANTE ECOLOGICO PER PAVIMENTAZIONI IN TERRA STABILIZZATA STABILIZZANTE ECOLOGICO PER PAVIMENTAZIONI IN TERRA STABILIZZATA COME SI REALIZZA UNA STRADA IN TERRA STABILIZZATA UTILIZZANDO UNA VIBROFINITRICE COME SI REALIZZA UNA STRADA IN TERRA STABILIZZATA UTILIZZANDO

Dettagli

IDEA VERTICALE N 1 UN VASO

IDEA VERTICALE N 1 UN VASO IDEA VERTICALE N 1 UN VASO pieno di verde UN VASO pieno di verde La parete verde favorisce il benessere psico fisico delle persone sia in termini tecnologici con indubbi effetti sulla purificazione dell'aria

Dettagli

www.piantedacqua.it Gianluca Bonomo Strada del Cardine, 18 10080 Feletto (TO) Tel.(+39) 339 2219765 Tel.0124 491798 Ninfee Rustiche - Coltivazione

www.piantedacqua.it Gianluca Bonomo Strada del Cardine, 18 10080 Feletto (TO) Tel.(+39) 339 2219765 Tel.0124 491798 Ninfee Rustiche - Coltivazione Gianluca Bonomo Strada del Cardine, 18 10080 Feletto (TO) Tel.(+39) 339 2219765 Tel.0124 491798 Ninfee Rustiche - Coltivazione E possibile piantare i rizomi direttamente al fondo del laghetto se avete

Dettagli

CYMBIDIUM. Origine: Nepal e Nord India

CYMBIDIUM. Origine: Nepal e Nord India Azienda Agricola Nardotto Capello di Nardotto Claudio C.so Repubblica 266 18033 Camporosso (IM) ITALY Nursery CITES P-IT-1002 Tel. +39.0184.29.00.69 Fax +39.0184.25.46.49 P.Iva IT01478300088 CATTLEYA Origine:

Dettagli

COMPOSTAGGIO DOMESTICO COMUNE DI CERANOVA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

COMPOSTAGGIO DOMESTICO COMUNE DI CERANOVA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO 1 INDICE 1. Premessa 3 2. Proposta di compostaggio domestico 4 3. Vantaggi del compostaggio dei rifiuti organici 6 4. Quali sono i rifiuti da compostare? 7 5. Quali sono

Dettagli

COMUNE DI BOTTICINO. Progetto Esecutivo

COMUNE DI BOTTICINO. Progetto Esecutivo COMUNE DI BOTTICINO PROVINCIA DI BRESCIA Piazza Aldo Moro, 1 25082 Botticino (BS) Tel. 030-21.97.260 Fax 030-21.97.279 protocollo@pec.comune.botticino.bs.it Progetto Esecutivo art.93 e 128, comma 6 del

Dettagli

dal campo alla tavola con i sarti della tecnologia

dal campo alla tavola con i sarti della tecnologia dal campo alla tavola con i sarti della tecnologia Casa Forigo, il tuo sarto di fiducia Il buon sarto Ascolta le richieste del cliente Consiglia il cliente sulle scelte Elabora proposte Prende le misure

Dettagli

SALVINI PAOLO E FABRIZIO SNC Via di Gello, 172 56038 Ponsacco (PI)

SALVINI PAOLO E FABRIZIO SNC Via di Gello, 172 56038 Ponsacco (PI) SALVINI PAOLO E FABRIZIO SNC Via di Gello, 172 56038 Ponsacco (PI) IMPIANTO: Via del Commercio Ponsacco (PI) OGGETTO: LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DI UN AREA DA DESTINARE A STOCCAGGIO E RECUPERO DI MATERIALI

Dettagli

Vasi e Fioriere per interni ed esterni modulari, componibili e personalizzabili. tutte con riserva d acqua

Vasi e Fioriere per interni ed esterni modulari, componibili e personalizzabili. tutte con riserva d acqua Vasi e Fioriere per interni ed esterni modulari, componibili e personalizzabili tutte con riserva d acqua SERIE COVER CLASSIC E BASIC CLASSIC La fioriera è un accessorio che si deve integrare elegantemente

Dettagli

IL PROFILO DEL SUOLO

IL PROFILO DEL SUOLO Cognome... Nome... IL PROFILO DEL SUOLO Se scaviamo una buca abbastanza profonda in un terreno, osserviamo che la parete tagliata presenta una successione di strati, di diverso colore e struttura, che

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie

Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie Corso di Meccanica e Meccanizzazione Agricola Macchine per la semina Prof. S. Pascuzzi 1 Classificazione seminatrici a spaglio (foraggere, riso) a righe

Dettagli

La macchia mediterranea. Creato da Francesco e Samuele.

La macchia mediterranea. Creato da Francesco e Samuele. La macchia mediterranea Creato da Francesco e Samuele. La macchia mediterranea La macchia mediterranea si chiama così perché é formata da vegetazione che ama i terreni asciutti, il sole, molta luce, un

Dettagli

Solo il meglio per il vostro giardino. ABC dello sminuzzamento e del compostaggio. N. art. 00483 094 0710

Solo il meglio per il vostro giardino. ABC dello sminuzzamento e del compostaggio. N. art. 00483 094 0710 Solo il meglio per il vostro giardino. ABC dello sminuzzamento e del compostaggio N. art. 00483 094 0710 ABC dello sminuzzamento e del compostaggio Pagina Indice 4-5 Il ciclo naturale, le 10 regole del

Dettagli