AVVISO n. 29/2010: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo super senior

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO n. 29/2010: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo super senior"

Transcript

1 AVVISO n. 29/2010: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo super senior, di Esperto di servizi e tecnologie per l egovernment Cloud computing, da impegnare nell ambito del progetto Sistema Pubblico di Connettività (SPC). Contesto normativo Ai sensi dell art. 1, comma 188, della legge n. 266/2005, l incarico è volto alla realizzazione di progetti di innovazione tecnologica. DigitPA può avvalersi di collaborazioni coordinate e continuative nonché di incarichi di studio e consulenza ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo n. 177/2009. In particolare, l incarico oggetto del presente Avviso si inquadra nell ambito del progetto Sistema Pubblico di Connettività (SPC), le cui attività sono pianificate, allo stato, fino a tutto il Inquadramento progettuale Il Sistema Pubblico di Connettività (SPC) è l insieme di infrastrutture tecnologiche e di regole tecniche per lo sviluppo, la condivisione, l integrazione e la diffusione del patrimonio informativo e dei dati della pubblica amministrazione, necessarie per assicurare l interoperabilità di base ed evoluta e la cooperazione applicativa dei sistemi informatici e dei flussi informativi, garantendo la sicurezza, la riservatezza delle informazioni, nonché la salvaguardia e l autonomia del patrimonio informativo di ciascuna pubblica amministrazione. La spinta verso la qualità delle prestazioni della P.A. e in particolare verso sempre migliori servizi pubblici online, unitamente all evoluzione generale dei modelli di fornitura e all esigenza di contenimento delle spese, stanno portando molti Paesi a considerare per le proprie attività ICT l utilizzo di risorse condivise distribuite in rete secondo il modello Cloud computing, maturato nei segmenti più dinamici dell industria ICT, prevalentemente il settore web degli USA. In Italia, l attuale stadio di realizzazione dell Amministrazione digitale, caratterizzato da un patrimonio ICT assai frammentato, anche dal punto di vista delle piattaforme e degli ambienti operativi solo parzialmente interoperabili e da una oggettiva difficoltà a raggiungere i livelli di eccellenza europea nell impiego dei servizi online, può trovare nell utilizzo del Cloud computing un importante occasione di miglioramento per conseguire gli obiettivi indicati dal Governo con il Piano e-gov A ciascuno dei modelli di servizio Cloud (Infrastructure as a Service, Platform as a Service, Software as a Service) corrispondono promettenti ipotesi di intervento sia sulle infrastrutture ICT sia sui servizi di back office e di front office della Pubblica Amministrazione. 1

2 La percorribilità di iniziative concrete che verifichino le convenienze da perseguire e i percorsi più opportuni da intraprendere è suffragata dalla qualità della rete SPC per la P.A. e dei relativi servizi già disponibili e dall offerta attuale di servizi da parte delle principali aziende nel settore. Oggetto dell incarico Oggetto specifico dell incarico è l attuazione delle seguenti linee di attività, coordinate dall Ufficio Interoperabilità evoluta, cooperazione applicativa e relativi centri di servizio : - stesura di linee guida per la determinazione delle più idonee soluzioni tecniche da adottare per la diffusione dei modelli e delle tecnologie del cloud computing nei data center delle pubbliche amministrazioni o nei centri servizi da esse utilizzati; - analisi di dati e predisposizione di statistiche relative alla situazione tecnica ed organizzativa dei data center delle PA e alla diffusione dei servizi relativi ai settori Infrastracture as a service (IAAS), Platform as a service (PAAS), Software as a service (SAAS); - predisposizione di azioni volte a favorire l aggiornamento della normativa in materia SPC, alfine di consentire l evoluzione dei sistemi informativi delle P.A. verso modelli che prevedano l impiego di metodi e tecnologie del cloud computing; - valutazione degli studi di fattibilità tecnica predisposti dalle P.A. nell ambito dell adozione di modelli e delle tecnologie del cloud computing nei data center delle P.A.; - monitoraggio delle best practice e degli standard internazionali nel campo del cloud computing; - analisi dell evoluzione del mercato delle infrastrutture ICT con particolare riferimento al settore cloud computing, dal punto di vista sia tecnico che economico; - predisposizione di interventi a seminari, organizzazione eventi e redazione di articoli. Profilo professionale Requisiti di base - laurea specialistica, magistrale o diploma di laurea vecchio ordinamento conseguito in discipline scientifiche (ingegneria, matematica, fisica, informatica), con votazione non inferiore a 105/110; - almeno quindici anni di esperienza professionale documentata in qualità di coordinatore di progetto nell ambito di progetti per lo sviluppo di sistemi informativi per le imprese e/o le Pubbliche amministrazioni; - almeno dieci anni di esperienza documentata nelle attività di analisi del mercato dei servizi e dei prodotti della Information e Communication Technology (ICT) e/o di monitoraggio di contratti ICT di grande rilievo delle Pubbliche Amministrazioni Conoscenze e competenze specifiche - esperienza documentata nell analisi del mercato ICT, con particolare riferimento agli aspetti tecnici ed economici delle soluzioni hardware, dei sistemi operativi, del software di base e applicativo utilizzato nei data center delle P.A.; 2

3 - esperienza documentata nella definizione e nell utilizzo di metodi e tecniche per la misura dei sistemi elaborativi (benchmarking) e nella promozione di modelli di Cloud computing; - esperienza documentata di valutazioni tecniche ed economiche di progetti ICT di grande rilievo della Pubblica Amministrazione; - esperienza documentata nella definizione delle linee guida e nell utilizzo di metodi e tecniche per il monitoraggio dei contratti ICT e nella verifica e valutazione di sistemi e servizi IT sottoposti a certificazione o a collaudo; - conoscenza di metodi e tecniche di analisi statistiche finalizzate ai processi decisionali e di metodi e tecniche per la progettazione, lo sviluppo e la gestione dei sistemi informativi per le pubbliche amministrazioni. Requisiti preferenziali - esperienza professionale maturata presso organismi pubblici o privati di rilievo nazionale/internazionale di indirizzo e controllo del settore ICT; - esperienza documentata di docenza nell ambito di corsi di formazione superiore e aggiornamento di livello avanzato su tematiche inerenti i sistemi informativi e/o eventuali pubblicazioni tecnico-specialistiche nel settore ICT. Caratteristiche dell incarico - Durata dell incarico: due anni, con un impegno full time. L efficacia del contratto di collaborazione è subordinata all esito del controllo preventivo della Corte dei Conti, di cui all art. 3 della legge n. 20/1994 e s.m.i, e agli obblighi di cui all articolo 3, comma 18, della legge n. 244 del Luogo di svolgimento e modalità di realizzazione: Roma, presso la sede di DigitPA, Viale Marx 31/49 e presso le sedi dei fornitori o di altri soggetti che saranno indicati da DigitPA, comunque all interno del Comune di Roma. L incarico di collaborazione coordinata e continuativa sarà svolto in autonomia e sotto il coordinamento del responsabile dell Ufficio Interoperabilità evoluta, cooperazione applicativa e relativi centri di servizio ; - Compenso per la prestazione: il compenso lordo annuo, commisurato ad profilo di Specialista super senior e ad un impegno full time, sarà pari a ,00 (oltre oneri riflessi e IVA se dovuta), in relazione alla professionalità posseduta e alla specifica esperienza, da corrispondersi bimestralmente in rate posticipate. Struttura di riferimento e responsabile del procedimento Struttura di riferimento: Area Organizzazione, risorse umane e funzionamento. Responsabile del procedimento: dott.ssa Oriana Zampaglione. Modalità di partecipazione Il candidato dovrà inoltrare la richiesta di partecipazione, predisposta secondo il fac-simile allegato, con accluso curriculum, all indirizzo di posta elettronica certificata di DigitPA: entro le ore 16,00 del 24 gennaio In alternativa, la stessa documentazione potrà essere consegnata direttamente a: 3

4 DigitPA - Sezione Protocollo e Archivio Viale Marx, Roma La consegna può essere effettuata esclusivamente nel seguente orario: dal lunedì al giovedì dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 16,00 e il venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore alle ore 15,45. La Sezione Protocollo e Archivio rilascerà apposita ricevuta. Non saranno prese in considerazione domande di partecipazione presentate con modalità diverse, ovvero oltre il termine indicato. Criteri di selezione e valutazione Nel curriculum vitae i candidati dovranno specificare: l attività svolta, il periodo di svolgimento, l organismo presso il quale o a favore del quale è stata svolta detta attività. I curricula pervenuti saranno selezionati in base alla rispondenza ai Requisiti di base sopra indicati. I candidati che avranno presentato domanda entro la data indicata dal presente Avviso e il cui curriculum risponda ai suddetti requisiti saranno convocati, per posta elettronica, per un colloquio di valutazione comparativa effettuato da un apposita Commissione all uopo nominata. Nel corso del colloquio saranno valutati: - la rispondenza delle esperienze curriculari rispetto ai Requisiti di base ; - le Competenze e conoscenze specifiche e la conseguente attinenza delle esperienze lavorative rispetto alle tematiche specificate nell oggetto dell incarico; - i requisiti preferenziali. Il punteggio massimo complessivo che potrà essere assegnato a ciascun candidato è di 30 punti, attribuibili, sulla base del curriculum e del colloquio, come di seguito indicato: Area di valutazione Conoscenze e competenze specifiche Punteggio massimo massimo 25 punti Suddivisione del punteggio esperienza documentata nell analisi del mercato ICT, con particolare riferimento agli aspetti tecnici ed economici delle soluzioni hardware, dei sistemi operativi, del software di base e applicativo utilizzato nei data center delle PA 0-6 esperienza documentata nella definizione e nell utilizzo di metodi e tecniche per la misura dei sistemi elaborativi (benchmarking) e nella promozione di modelli di Cloud computing 0-6 esperienza documentata di valutazioni tecniche ed economiche di progetti ICT di grande rilievo della Pubblica Amministrazione; 0-5 esperienza documentata nella definizione delle linee guida e nell utilizzo di metodi e tecniche per il monitoraggio dei contratti ICT e nella verifica e valutazione di sistemi e servizi IT sottoposti a certificazione o a collaudo 0-5 4

5 conoscenza di metodi e tecniche di analisi statistiche finalizzate ai processi decisionali e di metodi e tecniche per la progettazione, lo sviluppo e la gestione dei sistemi informativi per le pubbliche amministrazioni 0-3 Requisiti preferenziali massimo 5 punti esperienza professionale maturata presso organismi pubblici o privati di rilievo nazionale/internazionale di indirizzo e controllo del settore ICT Esperienza documentata di docenza nell ambito di corsi di formazione superiore e aggiornamento di livello avanzato su tematiche inerenti i sistemi informativi e/o eventuali pubblicazioni tecnico-specialistiche nel settore ICT Saranno considerati idonei i candidati che avranno ottenuto un punteggio pari o superiore a 18/30. Una volta completata la fase di valutazione comparativa, la Commissione predisporrà la graduatoria finale dei candidati idonei, ai fini del conferimento dell incarico di collaborazione da parte del Direttore Generale. Ai sensi della Determinazione commissariale n.41/2010, avente ad oggetto l aggiornamento della procedura comparativa per il conferimento di incarichi di collaborazione da parte di DigitPA, già CNIPA, a norma dell art. 7 del D. Lgs. n. 165/2001, allo scopo di acquisire eventuali nuove collaborazioni coerenti con le attività e il profilo professionale sopra descritti, la graduatoria rimarrà efficace per un termine di sei mesi dalla data di pubblicazione del presente Avviso. La conclusione della procedura comparativa di valutazione sarà resa nota sul sito di DigitPA. 5

AVVISO n.01/2011: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior

AVVISO n.01/2011: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior AVVISO n.01/2011: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior di Esperto in gestione e valutazione di progetti ICT delle Amministrazioni

Dettagli

AVVISO n. 08/2012: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior

AVVISO n. 08/2012: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior AVVISO n. 08/2012: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior di Esperto di servizi e tecnologie cloud, nell ambito del progetto

Dettagli

AVVISO n. 05/2011: Procedura comparativa per il conferimento di un inca- rico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior

AVVISO n. 05/2011: Procedura comparativa per il conferimento di un inca- rico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior AVVISO n. 05/2011: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo senior di Esperto in attività di ricerca e sviluppo nel settore dell

Dettagli

Il programma Giustizia digitale

Il programma Giustizia digitale AVVISO n. 13/2011: Procedura comparativa per il conferimento di tre incarichi di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo junior di Esperto di comunicazione e assistenza tecnica a progetti

Dettagli

AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE

AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE AVVISO n. 07/2013 Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per il profilo specialistico di Esperto nei processi

Dettagli

AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE

AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE AVVISO n. 06/2013 - Procedura comparativa per il conferimento di tre incarichi di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo di Esperto di innovazione, programmi europei e relazioni internazionali

Dettagli

Oggetto dell incarico

Oggetto dell incarico AVVISO n. 12/2011: Procedura comparativa per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo super junior di Esperto di integrazione progettuale su piattaforme

Dettagli

AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE

AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE AVVISO n. 09/2013 - Procedura comparativa per il conferimento di due incarichi di collaborazione coordinata e continuativa per un profilo di Specialista nella progettazione, sviluppo e integrazione di

Dettagli

AVVISO n. 09/2012: Procedura comparativa per il conferimento di due incarichi di collaborazione coordinata e continuativa per il profilo junior

AVVISO n. 09/2012: Procedura comparativa per il conferimento di due incarichi di collaborazione coordinata e continuativa per il profilo junior AVVISO n. 09/2012: Procedura comparativa per il conferimento di due incarichi di collaborazione coordinata e continuativa per il profilo junior di Analista programmatore per lo sviluppo di software per

Dettagli

AVVISO n. 4/2014: Procedure comparative per il conferimento di incarichi di collaborazione coordinata e continuativa:

AVVISO n. 4/2014: Procedure comparative per il conferimento di incarichi di collaborazione coordinata e continuativa: Oggetto AVVISO n. 4/2014: Procedure comparative per il conferimento di incarichi di collaborazione coordinata e continuativa: A. Richiesta di avvio della procedura comparativa per la selezione di due risorse

Dettagli

Allegato alla determinazione del Direttore Generale n. 47/2014 del 05 novembre 2014

Allegato alla determinazione del Direttore Generale n. 47/2014 del 05 novembre 2014 Allegato alla determinazione del Direttore Generale n. 47/2014 del 05 novembre 2014 AVVISO n. 3/2014: Procedure comparative per il conferimento di incarichi di collaborazione coordinata e continuativa:

Dettagli

DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA Allegato n. 1 alla determinazione n. 2/DMEG/14 del 17 febbraio 2014 AVVISO DI INTERESSE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA IL DIRETTORE RESPONSABILE DELLA DIREZIONE

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos.: UPTA Decreto n. 128 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER TECNICO-INFORMATICO ESPERTO IN DATABASE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N.1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER IL PROFILO ESPERTO IN FONTI RINNOVABILI NELL AMBITO DEL PROGETTO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI N.1 INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DI NATURA OCCASIONALE NELL AMBITO DEL PROGETTO P.O.R. CAMPANIA 2007-2013

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. Sono ammessi alla selezione i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

AVVISO DI SELEZIONE. Sono ammessi alla selezione i candidati in possesso dei seguenti requisiti: AVVISO DI SELEZIONE Il Dipartimento della Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri promuove la ricerca di n. 1 (una) figura professionale per l affidamento di un incarico di collaborazione

Dettagli

MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ E RICERCA Istituto Statale di Istruzione Superiore Betty Ambiveri

MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ E RICERCA Istituto Statale di Istruzione Superiore Betty Ambiveri MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ E RICERCA Istituto Statale di Istruzione Superiore Betty Ambiveri Via C. Berizzi, 1 24030 Presezzo (BG) Agli Atti Presezzo, 19/02/2016 Al Sito Web All Albo OGGETTO: Programma

Dettagli

IL PRESIDENTE. RENDE NOTO Art. 1 Oggetto

IL PRESIDENTE. RENDE NOTO Art. 1 Oggetto Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per un incarico di prestazione d opera in qualità di Tutor nell ambito del Master di I livello in Gestione dello sviluppo locale nei parchi e nelle aree naturali

Dettagli

Prot. n 5263. PALERMO 16 novembre 2012 BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER INCARICO DI ESPERTI

Prot. n 5263. PALERMO 16 novembre 2012 BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER INCARICO DI ESPERTI Programma Operativo Nazionale 2007 2013- Piano Integrato degli interventi Obiettivo Convergenza Competenze per lo Sviluppo 2007 IT 05 1 PO 007 F.S.E. azione C 1 FSE 2011 2659 Migliorare i livelli di conoscenza

Dettagli

Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio Programmazione e Integrazione Sociale AVVISO PUBBLICO

Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio Programmazione e Integrazione Sociale AVVISO PUBBLICO Direzione Generale delle Politiche Sociali Servizio Programmazione e Integrazione Sociale AVVISO PUBBLICO Di procedura comparativa per titoli e colloquio per l attribuzione di n.1 incarico di collaborazione

Dettagli

UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA ASSESSORADU DE S'INDÙSTRIA ASSESSORATO DELL INDUSTRIA ASSESSORATO DELL INDUSTRIA

UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA ASSESSORADU DE S'INDÙSTRIA ASSESSORATO DELL INDUSTRIA ASSESSORATO DELL INDUSTRIA Servizio Bilancio, Contenzioso e Affari Generali Coordinamento Regionale SUAP AVVISO PUBBLICO di selezione per titoli e colloquio per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos.: CCE D.D. n. 93 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO VISTA VISTA VISTE l avviso per l iniziativa ICT4University - WiFi SUD, pubblicato a cura del Dipartimento per l Innovazione e le Tecnologie della Presidenza

Dettagli

Il SEGRETARIO GENERALE

Il SEGRETARIO GENERALE Bologna, 1 Marzo 2013 Prot. n. 35/13 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO AVENTE AD OGGETTO LA DEFINIZIONE DI UNA PROPOSTA DI LINEE GUIDA PER L ADEGUAMENTO ALLE REGOLE DI CONTABILITA

Dettagli

I.I.S.S. CALOGERO AMATO VETRANO Cod. Fisc. 92003990840 Cod. Mecc. AGIS01200A

I.I.S.S. CALOGERO AMATO VETRANO Cod. Fisc. 92003990840 Cod. Mecc. AGIS01200A I.I.S.S. CALOGERO AMATO VETRANO Cod. Fisc. 92003990840 Cod. Mecc. AGIS01200A I.P.S.E.O.A. Sen. G. Molinari I.T.A. C. Amato Vetrano Cod. Mecc. AGRH01201E Cod. Mecc. AGTA012016 Corso Serale S.E.O.A. Cod.

Dettagli

DATA DI SCADENZA DELL AVVISO: 10/06//2015. Prot. n. PGDG/2015/2858 del 15/05/2015 ART. 1: Indizione dell avviso

DATA DI SCADENZA DELL AVVISO: 10/06//2015. Prot. n. PGDG/2015/2858 del 15/05/2015 ART. 1: Indizione dell avviso ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE DI NATURA PROFESSIONALE

Dettagli

29 febbraio 2016 Pagina 1

29 febbraio 2016 Pagina 1 AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE DI PERSONALE NEOLAUREATO (ESPJIIT2016/01) È avviato un processo di selezione finalizzato all assunzione di neolaureati, fino ad un massimo di 30, con contratto di apprendistato

Dettagli

Avviso pubblico per la ricerca di professionalità per l individuazione dei componenti dell organismo indipendente di valutazione.

Avviso pubblico per la ricerca di professionalità per l individuazione dei componenti dell organismo indipendente di valutazione. PROVINCIA DI BARI DIREZIONE AFFARI GENERALI E PERSONALE Oggetto: Avviso pubblico per la ricerca di professionalità per l individuazione dei componenti dell organismo indipendente di valutazione. IL DIRIGENTE

Dettagli

Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA Centro Unimol Management AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA IL DIRETTORE il Decreto Legislativo n. 165 del 30 marzo 2001 e successive modificazioni

Dettagli

IL DIRIGENTE (Area Anagrafico certificativa e Regolazione del mercato)

IL DIRIGENTE (Area Anagrafico certificativa e Regolazione del mercato) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ATTRIBUZIONE DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA AD ELEVATA PROFESSIONALITA, DELLA DURATA DI 11 MESI, PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Prot. n. 847/A22 Nichelino, 04 Marzo 2016

Prot. n. 847/A22 Nichelino, 04 Marzo 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO NICHELINO II Via Sangone n. 34 10042 NICHELINO (TO) - Tel.: 011/6051397 C.F. 94073460019 - Cod. Mecc. TOIC8A6001 e-mail TOIC8A6001@istruzione.it - pec TOIC8A6001@pec.istruzione.it

Dettagli

Prot.n.5150\E del 25.10.2013 Ai Docenti dell I.C. Augusto- Console All Albo dell Istituto Agli Atti Sito web scuola

Prot.n.5150\E del 25.10.2013 Ai Docenti dell I.C. Augusto- Console All Albo dell Istituto Agli Atti Sito web scuola ISTITUTO COMPRENSIVO AUGUSTO-CONSOLE Via Terracina 157, 80125 Napoli Tel./Fax 081 5709782 naic8d500e@istruzione.it w,www.icaugustoconsole.gov.it - naic8d500e@pec.istruzione.it Con l Europa, investiamo

Dettagli

Sviluppo Investimenti Territorio s.r.l.

Sviluppo Investimenti Territorio s.r.l. 161/13 Sviluppo Investimenti Territorio s.r.l. Regolamento per l affidamento di incarichi professionali a soggetti esterni Sommario Articolo 1 Oggetto del Regolamento... 2 Articolo 2 Presupposti e limiti...

Dettagli

ASSESSORADU DE SOS TRASPORTOS ASSESSORATO DEI TRASPORTI

ASSESSORADU DE SOS TRASPORTOS ASSESSORATO DEI TRASPORTI Avviso pubblico di selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa, di cui n. 1 con il profilo amministrativo e n. 1 con il profilo tecnico,

Dettagli

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI AVVISO PER LA SELEZIONE DI DOCENTI PER I CORSI DI LINGUE ESTERE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 e 2016/2017 (con riserva di utilizzare le graduatorie anche per gli anni 2017/2018 e 2018/2019) organizzati dal

Dettagli

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali

Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N. 50 PARTECIPANTI AL CORSO DI FORMAZIONE IN TEMA DI VALUTAZIONE E ANALISI DELLE PERFORMANCE DELLE AZIENDE SANITARIE, ISTITUITO DALL AGENZIA NAZIONALE PER I SERVIZI

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO Via Casa Savoia, - 73010 VEGLIE Tel./ fax. 0832/969141

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO Via Casa Savoia, - 73010 VEGLIE Tel./ fax. 0832/969141 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO Via Casa Savoia, - 73010 VEGLIE Tel./ fax. 0832/969141 Con l Europa investiamo nel vostro futuro Fondo Sociale Europeo Obiettivo C Azione 1 " Competenze per lo Sviluppo"

Dettagli

REGOLAMENTO DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E

REGOLAMENTO DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E Allegato A REGOLAMENTO DELL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS PER IL CONFERIMENTO A TERZI DI INCARICHI DI STUDIO, RICERCA E CONSULENZA E DI INCARICHI IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Dettagli

IL DIRETTORE E IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

IL DIRETTORE E IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO IL DIRETTORE E IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO VISTO lo Statuto di IMT Alti Studi Lucca, emanato con Decreto n. 01089(52).I.2.06.03.08 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 233 del 6 ottobre

Dettagli

Ai Docenti All Albo Agli Atti Sito Web

Ai Docenti All Albo Agli Atti Sito Web Prot. 5208 del 23/09/2013 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE " LUIGI DE' MEDICI " Via Zabatta 19, 80044 OTTAVIANO TEL. (081) 5293222 - Fax (081) 5295420 COD.MECC.: NAIS05800R COD.FISC. 84007150638 E-MAIL: de_medici@libero.it

Dettagli

ASP POVERI VERGOGNOSI

ASP POVERI VERGOGNOSI ASP POVERI VERGOGNOSI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI CONSULENZA SPECIALISTICA IN MATERIA DI DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI E DIRITTO AMMINISTRATIVO ai sensi del Regolamento dei lavori,

Dettagli

Servizio Affari Generali e Promozione dello Sviluppo Industriale

Servizio Affari Generali e Promozione dello Sviluppo Industriale Servizio Affari Generali e Promozione dello Sviluppo Industriale AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI CANDIDATI CUI AFFIDARE INCARICHI DI COLLABORAZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI

Dettagli

Il DIRIGENTE SCOLASTICO

Il DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. N. 1918 c 14 Pavia, 08/03/2016 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Magistrale Statale A. Cairoli Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane Liceo Musicale C.so Mazzini,

Dettagli

Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado

Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado Giuseppe Pasquale Verdi Cafaro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado Sede centrale Via G. Verdi, n. 65-76123 Andria (BT) Telefono 0883 246.239 - Fax 0883-56.45.45

Dettagli

I.I.S.S. CALOGERO AMATO VETRANO Cod. Fisc. 92003990840 Cod. Mecc. AGIS01200A

I.I.S.S. CALOGERO AMATO VETRANO Cod. Fisc. 92003990840 Cod. Mecc. AGIS01200A I.I.S.S. CALOGERO AMATO VETRANO Cod. Fisc. 92003990840 Cod. Mecc. AGIS01200A I.P.S.E.O.A. Sen. G. Molinari I.T.A. C. Amato Vetrano azioni Cod. Mecc. AGRH01201E Cod. Mecc. AGTA012016 Corso Serale S.E.O.A.

Dettagli

L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA REGIONE SARDEGNA

L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA REGIONE SARDEGNA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 17 1 CONTRATTI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA DA ATTIVARSI PRESSO L NELL AMBITO DEL PROGRAMMA MASTER AND BACK PERCORSI DI RIENTRO ANNO 2009 DELLA

Dettagli

Disposto n. 100/2015. Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico

Disposto n. 100/2015. Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTA la Legge n. 168/1989; VISTA la Legge 07.08.1990, n. 241 Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. UPTA Decreto n.103 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ESPERTO IN PROCEDURE INFORMATICHE DEL

Dettagli

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.

Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana. SERVIZIO SOCIALE E SANITA Via Roma n. 101 59100 Prato Tel. 0574-1836425 Fax 0574-1836424 sociale@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it SELEZIONE PUBBLICA PER FORMAZIONE GRADUATORIA

Dettagli

Procedure per l'acquisizione di personale, il conferimento di incarichi e gli appalti

Procedure per l'acquisizione di personale, il conferimento di incarichi e gli appalti In base all'art. 18 della Legge n. 133 /2008, le società a partecipazione pubblica totale o di controllo sono tenute all'adozione, con propri provvedimenti, di criteri e modalità per il reclutamento del

Dettagli

Il DIRIGENTE SCOLASTICO

Il DIRIGENTE SCOLASTICO Agli Atti Al Sito Web All Albo Prot. N. 2512/A15 del 26.04.2016 OGGETTO: Determina per il reperimento esperti progettazione esecutiva e collaudatore - Programma Operativo Nazionale 20014-2020. Annualità

Dettagli

25065 LUMEZZANE (Bs) Via Rosmini n. 14 ENTE ACCREDITATO PRESSO LA REGIONE LOMBARDIA

25065 LUMEZZANE (Bs) Via Rosmini n. 14 ENTE ACCREDITATO PRESSO LA REGIONE LOMBARDIA SETTORE SEGRETERIA GENERALE Prot. N. 33/CdA AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PRESTATORI PER SVOLGERE ATTIVITA IN AMBITO DIDATTICO E FORMATIVO NEI PERCORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE Il

Dettagli

CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE PROGETTO ASFODELO. Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3.

CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE PROGETTO ASFODELO. Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3. PROGETTO ASFODELO Programma Operativo Regionale FSE 2007-2013 Asse IV Capitale Umano Linea di attività i.3.2 Avviso pubblico per manifestazioni di interesse a partecipare al percorso di rafforzamento delle

Dettagli

PROCEDURA DI SELEZIONE

PROCEDURA DI SELEZIONE DIREZIONE REGIONALE PER LA TOSCANA AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA (ai sensi del regolamento interno allegato alla delibera del Pres. C.S. 222/2009) per il conferimento di incarichi di collaborazione

Dettagli

I.I.S.S. CALOGERO AMATO VETRANO Cod. Fisc. 92003990840 Cod. Mecc. AGIS01200A

I.I.S.S. CALOGERO AMATO VETRANO Cod. Fisc. 92003990840 Cod. Mecc. AGIS01200A I.I.S.S. CALOGERO AMATO VETRANO Cod. Fisc. 92003990840 Cod. Mecc. AGIS01200A I.P.S.E.O.A. Sen. G. Molinari I.T.A. C. Amato Vetrano Cod. Mecc. AGRH01201E Cod. Mecc. AGTA012016 Corso Serale S.E.O.A. Cod.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI PROFESSIONALITA'

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI PROFESSIONALITA' AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST DI PROFESSIONALITA' 1. OGGETTO DELL AVVISO Con delibera del Consiglio di Amministrazione del 10/03/2014, è indetto Avviso Pubblico per l istituzione,

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. DSA N. 29 Rif. Bando: A.R. AMIAV/OPEN-SOURCE DIPARTIMENTO DI SCIENZE APPLICATE BANDO DI SELEZIONE PER L'ATTRIBUZIONE DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTO l art. 7, comma

Dettagli

IL PRESIDENTE DISPONE

IL PRESIDENTE DISPONE Prot. n. 5068 del 14/05/2014 All Albo il 14/05/2014 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER ATTIVAZIONE E GESTIONE DI PARTIVA IVA E FORMAZIONE DEL PERSONALE AMMINISTRATIVO

Dettagli

Art. 3 Requisiti per l accesso

Art. 3 Requisiti per l accesso Selezione di n 8 giovani laureati da inserire nel Progetto WST Web Social Team, promosso da ENIT in collaborazione con Regione Liguria Assessorato al Turismo (capo progetto tecnico) e gli Assessorati al

Dettagli

Borse di Formazione Polaris

Borse di Formazione Polaris Sardegna Ricerche POLARIS Borse di Formazione Polaris 2013 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI 20 BORSE DI FORMAZIONE DA SVOLGERSI PRESSO LE AZIENDE E I CENTRI DI RICERCA INSEDIATI NELLE SEDI DEL PARCO SCIENTIFICO

Dettagli

OGGETTO:PON FSE - Obiettivo D Accrescere la diffusione, l accesso e l uso della società dell informazione nella scuola Azione D4.

OGGETTO:PON FSE - Obiettivo D Accrescere la diffusione, l accesso e l uso della società dell informazione nella scuola Azione D4. Taranto 17 ottobre 2012 Prot. 9999/C4a Albo Istituto Sito Web della Scuola Scuole di Primo e Secondo Grado della Provincia di TARANTO SEDI Centro per l impiego Provincia di Taranto USR PUGLIA di BARI -

Dettagli

AVVISO DI MOBILITÀ VOLONTARIA (ai sensi dell art. 30 comma 1 del D.lgs. 165/2001 e art. 57 C.C.N.L. 2006-2009)

AVVISO DI MOBILITÀ VOLONTARIA (ai sensi dell art. 30 comma 1 del D.lgs. 165/2001 e art. 57 C.C.N.L. 2006-2009) Prot. n. 4710 del 26 marzo 2015 AVVISO DI MOBILITÀ VOLONTARIA (ai sensi dell art. 30 comma 1 del D.lgs. 165/2001 e art. 57 C.C.N.L. 2006-2009) Si rende noto che presso la Scuola Superiore Sant Anna sono

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE Via A. Manzoni, 2-73024 MAGLIE (LE) Tel./Fax 0836.483339

ISTITUTO COMPRENSIVO CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE Via A. Manzoni, 2-73024 MAGLIE (LE) Tel./Fax 0836.483339 ISTITUTO COMPRENSIVO CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE Via A. Manzoni, 2-73024 MAGLIE (LE) Tel./Fax 0836.483339 Prot. n. 4642/C23 Maglie, 22/10/2013 - All albo dell Istituto e sito web della scuola - All

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO.

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO. AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRETTORE DELL AGENZIA REGIONALE PER IL LAVORO. Determinazione Direttore Generale dell Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale,

Dettagli

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia

L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO intende procedere all assegnazione delle

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 946/2015 ADOTTATA IN DATA 11/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 946/2015 ADOTTATA IN DATA 11/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 946/2015 ADOTTATA IN DATA 11/06/2015 OGGETTO: Procedura comparativa per un incarico di collaborazione coordinata e continuativa da effettuarsi presso l USC Formazione, marketing e libera

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica

Dettagli

IL COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI

IL COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI IL COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI In esecuzione della Deliberazione Consiliare n. 28 dd. 13.09.2013, immediatamente esecutiva ai sensi di legge, e della Determinazione del Servizio Cultura n. 59 dd.

Dettagli

Avviso relativo alla selezione per il reclutamento di personale interno per l attività di Progettazione. Il Dirigente Scolastico

Avviso relativo alla selezione per il reclutamento di personale interno per l attività di Progettazione. Il Dirigente Scolastico ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Rimembranze n.2 73031 ALESSANO (LE) Distretto n. 47 - Tel. Fax 0833781118 Cod. Fis. 90018660754 Web Site: www.comprensivoalessano.gov.it - email: leic80400t@istruzione.it

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158

Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158 Università degli Studi di Napoli Parthenope POS. UPTA Decreto n.158 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER SOLI TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DI NATURA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO N 3/2013 PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI ATTIVITÀ DIDATTICA

AVVISO PUBBLICO N 3/2013 PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI ATTIVITÀ DIDATTICA AVVISO PUBBLICO N 3/2013 PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI ATTIVITÀ DIDATTICA TEST S.c.a r.l. nell ambito del Progetto di Formazione Esperti in tecniche di Digital Pattern annesso al progetto di ricerca

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI STUDI AZIENDALI E QUANTITATIVI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI STUDI AZIENDALI E QUANTITATIVI AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITÀ DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE CUP B68C14000100005 Visto l articolo 7 comma 6 del Decreto Legislativo

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA

AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA AVVISO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE ECONOMICO FINANZIARIO DELL I.A.C.P. DI CASERTA SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL 27 GENNAIO 2014 OGGETTO L Istituto Autonomo

Dettagli

PON03PE_00099_1) (CUP F68C14000000005) - 2007-2013 (PON " R&C")

PON03PE_00099_1) (CUP F68C14000000005) - 2007-2013 (PON  R&C) CINI - Consorzio Interuniversitario Nazionale per l Informatica Bando di Selezione per il conferimento di tre incarichi di collaborazione nell ambito del Progetto di ricerca CHIS (Cultural Heritage Information

Dettagli

COMUNE DI TREGNAGO Provincia di Verona. Regolamento comunale per il conferimento degli incarichi di collaborazione esterna

COMUNE DI TREGNAGO Provincia di Verona. Regolamento comunale per il conferimento degli incarichi di collaborazione esterna COMUNE DI TREGNAGO Provincia di Verona Regolamento comunale per il conferimento degli incarichi di collaborazione esterna Approvato con D.G.C. n. 104 del 31.07.2008 Modificato con D.G.C. n. 139 del 30.10.2008

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado P. LEONETTI senior 87064 SCHIAVONEA di CORIGLIANO (CS)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado P. LEONETTI senior 87064 SCHIAVONEA di CORIGLIANO (CS) Corigliano Schiavonea, 29 agosto 2011 Prot. n. 4383 C/24 BANDO DI SELEZIONE ESPERTO PER COLLAUDO ATTREZZATURE PROGETTO PO FESR CALABRIA 2007/2013 - ASSE IV QUALITÀ DELLA VITA E INCLUSIONE SOCIALE LABORATORIO

Dettagli

CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI

CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI CITTÀ DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI ASSISTENTI SOCIALI, VALIDA PER LA STIPULA DI COLLABORAZIONI COORDINATE E CONTINUATIVE

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica

Dettagli

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AGENTZIA REGIONALE PRO S AMPARU DE S AMBIENTE DE SARDIGNA AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE DELLA SARDEGNA ARPAS AVVISO DI PUBBLICA

Dettagli

Prot. n 1433/PON-FESR Polignano a Mare, 12/04/2016

Prot. n 1433/PON-FESR Polignano a Mare, 12/04/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SARNELLI - DE DONATO - RODARI Via P. Sarnelli, n.255 - Tel/Fax 080.4240796-70044 POLIGNANO A MARE (BA) C. Meccanografico BAIC 87200N C. Fiscale 93423350722 e-mail baic87200n@istruzione.it

Dettagli

Provincia di Pordenone SERVIZIO INFORMATIZZAZIONE

Provincia di Pordenone SERVIZIO INFORMATIZZAZIONE Provincia di Pordenone SERVIZIO INFORMATIZZAZIONE Avviso pubblico di procedura comparativa per l'affidamento di n. 1 incarico di collaborazione autonoma di durata annuale per la riorganizzazione ed il

Dettagli

AVVISO PUBBLICO APERTO PER L ELENCO DI ESPERTI DI FELCOS UMBRIA

AVVISO PUBBLICO APERTO PER L ELENCO DI ESPERTI DI FELCOS UMBRIA AVVISO PUBBLICO APERTO PER L ELENCO DI ESPERTI DI FELCOS UMBRIA Premessa FELCOS Umbria (Fondo di Enti Locali per la Cooperazione decentrata e lo Sviluppo umano sostenibile) è un Associazione senza fini

Dettagli

Regolamento per il conferimento. degli incarichi ed il reclutamento del personale

Regolamento per il conferimento. degli incarichi ed il reclutamento del personale MEGAS. NET S.P.A. Regolamento per il conferimento degli incarichi ed il reclutamento del personale (adottato ai sensi dell'art. 18, secondo comma, D.L. 112/2008, convertito con Legge 6 agosto 2008, n.

Dettagli

Regolamento per il conferimento degli incarichi ed il reclutamento del personale

Regolamento per il conferimento degli incarichi ed il reclutamento del personale Regolamento per il conferimento degli incarichi ed il reclutamento del personale PRINCIPI GENERALI Il presente Regolamento individua principi, criteri e modalità per il conferimento di incarichi di consulenza,

Dettagli

fieremilia s.r.l. a socio unico Corso Garibaldi, 59 REGGIO EMILIA

fieremilia s.r.l. a socio unico Corso Garibaldi, 59 REGGIO EMILIA fieremilia s.r.l. a socio unico Corso Garibaldi, 59 REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE, STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E PER LA SELEZIONE DEL PERSONALE. 1. Premessa

Dettagli

Avviso di selezione pubblica

Avviso di selezione pubblica PROVINCIA DI MANTOVA Avviso di selezione pubblica Il Direttore generale Mantova, 7 gennaio 2015 in forza della determinazione Dirigenziale n. 1237 del 23 dicembre 2014 rende noto che è indetta una procedura

Dettagli

Istituto Presidio ICT

Istituto Presidio ICT Prot. 6636 del 05/10/2012 Istituto Presidio ICT All Albo del Istituto Sede All Albo dell Istituto Sede Alla Provincia di Napoli All Albo Pretorio del Comune di San Giorgio a Cremano All Ufficio Scolastico

Dettagli

L UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI PADOVA Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli

L UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI PADOVA Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli Prot. n. Anno 2010 Tit. Cl. Fasc. Oggetto: Avviso n. 1/2010 di procedura comparativa per l individuazione di un collaboratore esterno al quale affidare un incarico mediante la stipula di un contratto di

Dettagli

DOCCIA SERVICE SRL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE ED IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI

DOCCIA SERVICE SRL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE ED IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DOCCIA SERVICE SRL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE ED IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI Art. 1 Oggetto e norme di riferimento 1. Il presente regolamento disciplina le procedure per

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SERVIZI PER L ENOGASTONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA

ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SERVIZI PER L ENOGASTONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SERVIZI PER L ENOGASTONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA Via Leopardi, 4 88068 SOVERATO (CATANZARO) TEL. 096725642 FAX 0967521620 CZRH04000Q@ISTRUZIONE.IT All ALBO pubblicità

Dettagli

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Comune di Padova COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Via Fra Paolo Sarpi, 2 35138 PADOVA tel. 0498205300 - mail segreteria.sit@comune.padova.it - PEC servizi.informatici@comune.padova.legalmail.it

Dettagli

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA

AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA AGENZIA PER IL TURISMO DI PISA Avviso pubblico per la formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di un incarico professionale di Esperto di Comunicazione e Marketing di durata annuale.

Dettagli

Delibera 2013/0000318 del 20/12/2013 (Allegato) Pagina 1 di 6

Delibera 2013/0000318 del 20/12/2013 (Allegato) Pagina 1 di 6 Delibera 2013/0000318 del 20/12/2013 (Allegato) Pagina 1 di 6 REGOLAMENTO IN MATERIA DI CONFERIMENTO DI INCARICHI LIBERO PROFESSIONALI, DI COLLABORAZIONE, OCCASIONALI E 15 septies D.Lgs. 502/1992 PRESSO

Dettagli

DECRETA. Articolo 1 Indizione e descrizione dei profili

DECRETA. Articolo 1 Indizione e descrizione dei profili Il Dirigente Decreto n. 892 Anno 2015 Prot. n. 68445 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA SEGUENTE UNITÀ DI PROCESSO PER L AREA RISORSE

Dettagli

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORIENTAMENTO E PROGRAMMI INTERNAZIONALI COMUNICA CHE

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORIENTAMENTO E PROGRAMMI INTERNAZIONALI COMUNICA CHE AVVISO DI SELEZIONE CANDIDATURA PER IL CONFERIMENTO DI DUE INCARICHI DI COLLABORAZIONE INERENTI LA REALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI ORIENTAMENTO IN USCITA E ACCOMPAGNAMENTO NEL MERCATO DEL LAVORO RIVOLTO

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO

Dettagli

Procedura per attribuzione di incarichi di lavoro autonomo

Procedura per attribuzione di incarichi di lavoro autonomo Procedura per attribuzione di incarichi di lavoro autonomo Soggetti destinatari Il conferimento dell'incarico di prestazioni di lavoro autonomo di natura occasionale o coordinata e continuativa, ferma

Dettagli

Per partecipare alla selezione i candidati devono possedere i requisiti di seguito elencati:

Per partecipare alla selezione i candidati devono possedere i requisiti di seguito elencati: Allegato A AVVISO PER LA SELEZIONE DI N. 2 NEOLAUREATI PER L INSERIMENTO IN TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO DA ATTIVARE PRESSO LA CAMERA DI COMMERCIO DI CAMPOBASSO - CENTRO PATLIB (Patent Library)

Dettagli

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Al Sito WEB della Scuola Sede ALL ALBO PRETORIO Oggetto: Bando per il reclutamento di un esperto esterno di madrelingua Francese cui conferire l incarico di prestazione

Dettagli

IL PRESIDENTE RENDE NOTO

IL PRESIDENTE RENDE NOTO Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di incarichi di prestazione d opera nell ambito del Master di I livello in Diritto ed economia dello sport nell Unione Europea (rif. F/78)

Dettagli

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911

ARSEL Liguria. Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 ARSEL Liguria Agenzia Regionale per i Servizi Educativi e per il Lavoro Via San Vincenzo 4 16121 Genova tel. 010 24911 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DI: N. 1 INCARICO AD UNA FIGURA ESPERTA

Dettagli