Red Hat Network Satellite 5.4 Installation Guide. Red Hat Network Satellite

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Red Hat Network Satellite 5.4 Installation Guide. Red Hat Network Satellite"

Transcript

1 Red Hat Network Satellite 5.4 Installation Guide Red Hat Network Satellite

2 Installation Guide Red Hat Network Satellite 5.4 Installation Guide Red Hat Network Satellite Edizione 1 Copyright 2010 Red Hat, Inc. The text of and illustrations in this document are licensed by Red Hat under a Creative Commons Attribution Share Alike 3.0 Unported license ("CC-BY-SA"). An explanation of CC-BY-SA is available at In accordance with CC-BY-SA, if you distribute this document or an adaptation of it, you must provide the URL for the original version. Red Hat, as the licensor of this document, waives the right to enforce, and agrees not to assert, Section 4d of CC-BY-SA to the fullest extent permitted by applicable law. Red Hat, Red Hat Enterprise Linux, the Shadowman logo, JBoss, MetaMatrix, Fedora, the Infinity Logo, and RHCE are trademarks of Red Hat, Inc., registered in the United States and other countries. Linux is the registered trademark of Linus Torvalds in the United States and other countries. Java is a registered trademark of Oracle and/or its affiliates. XFS is a trademark of Silicon Graphics International Corp. or its subsidiaries in the United States and/or other countries. MySQL is a registered trademark of MySQL AB in the United States, the European Union and other countries. All other trademarks are the property of their respective owners Varsity Drive Raleigh, NC USA Phone: Phone: Fax: Benvenuti alla RHN Satellite Installation Guide.

3 1. Introduzione Red Hat Network RHN Satellite Termini da comprendere Come funziona Sommario delle fasi Aggiornamenti Certificato di Satellite Pacchetto per la documentazione di aggiornamento di Satellite (rhn-upgrade) ISO per una nuova installazione Requisiti Requisiti software Requisiti hardware Requisiti hardware per x86 e x86_ Requisiti hardware s/ Requisiti aggiuntivi Requisiti del database Requisiti aggiuntivi Esempio di tipologie Topologia di Satellite singolo Tipologia di Satellite Multipli Orizzontali Topologia di Satellite-Proxy verticali Installazione Installazione di base RHN Satellite Installation Program Opzioni per il programma d'installazione di Satellite Installazione del RHN Satellite Server automatizzata Installazione di Satellite dietro un Proxy HTTP Configurazione di Sendmail Installazione di MySQL Entitlement Ottenere un certificato Caricamento di RHN Entitlement Certificate Gestione del certificato di RHN con RHN Satellite Activate Opzioni di Entitlement della linea di comando Attivazione di Satellite Scadenza del Certificato di entitlement di Satellite Importazione e sincronizzazione Esportazione con RHN Satellite Exporter rhn-satellite-exporter Esportazione Processo di importazione con il RHN Satellite Synchronization Tool satellite-sync Preparazione ad un processo d'importazione dal Media Locale Esecuzione del processo di importazione Sincronizzazione Sincronizzazione degli Errata e dei pacchetti direttamente tramite RHN Sincronizzazione degli Errata e dei pacchetti tramite il Media Locale Sincronizzazione tra Satellite Modelli consigliati per Inter-Satellite Sync iii

4 Installation Guide Come configurare il server del Master RHN Satellite Come configurare i server dello Slave RHN Satellite Come usare l'inter-satellite Sync Sincronizzazione tra il server di staging di sviluppo ed un Satellite di produzione Sincronizzazione bidirezionale Sincronizzazione in base all'organizzazione Troubleshooting Raccolta delle informazioni con spacewalk-report Log File Problemi generali Host Non Trovato/Impossibile determinare FQDN Errori di collegamento Problematiche relativa a SELinux Componenti software aggiornati Debugging di Satellite con Red Hat Gestione Gestione di Satellite con rhn-satellite Aggiornamento di Satellite Come eseguire il backup di Satellite Utilizzo di RHN DB Control Opzioni DB Control Backup del database Verifica del backup Ripristino del database Clonazione di Satellite con Embedded DB Creazione di un Satellite ridondante con Stand-Alone DB Modifica dell'hostname di Satellite Esecuzione di compiti specifici di Satellite Utilizzo del menu Tool Come cancellare gli utenti Configurazione ricerca Satellite Automazione della sincronizzazione Implementazione dell'autenticazione PAM Esecuzione di Push per i client A. Esempio di file di configurazione di RHN Satellite 81 B. Cronologia della revisione 83 Indice analitico 85 iv

5 Capitolo 1. Introduzione RHN Satellite fornisce una soluzione efficace a quelle organizzazioni che necessitano di un controllo assoluto e di una privacy di gestione e di impiego del pacchetto dei propri server. Conferisce ai clienti di Red Hat Network una maggiore flessibilità e potenza nel mantenimento dei server in uno stato sicuro e aggiornato. Sono disponibili due tipi di RHN Satellite: ll primo con un database standalone su di una macchina separata, ed il secondo con un database embedded installato sulla stessa macchina di Satellite. Questa guida descrive l'installazione di entrambi i tipi di Satellite. Anche se la funzionalità di entrambi i RHN Satellite risulta essere molto simile, sono presenti alcune differenze. Le suddette differenze sono marginali ai soli requisiti hardware, alle fasi di installazione, e alle attività di gestione, ma possono fare la loro comparsa anche durante la fase di troubleshooting. Questa guida identifica le distinzioni tra i tipi di Satellite, marcando le rispettive istruzioni con Embedded Database o Stand-Alone Database Red Hat Network Red Hat Network (RHN) è l'ambiente di supporto al livello di sistema, e rappresenta la gestione dei sistemi Red Hat o di una serie di reti. Red Hat Network racchiude i tool, i servizi e le repository per le informazioni necessarie per massimizzare l'affidabilità, la sicurezza e la prestazione dei sistemi stessi. Per poter usare RHN, gli amministratori possono registrare i profili software e hardware, conosciuti anche come Profili del Sistema, dei propri sistemi client con Red Hat Network. Quando un sistema client richiede i propri aggiornamenti, solo i pacchetti applicabili al client stesso vengono ritornati (in base al profilo software conservato sui server di RHN). I vantaggi di Red Hat Network includono: Scalabilità con Red Hat Network, un solo amministratore di sistema è in grado di impostare e gestire più facilmente centinaia o migliaia di sistemi Red Hat, in modo più accurato e veloce rispetto ad un amministratore che gestisce un solo sistema senza Red Hat Network. Protocolli standard vengono utilizzati protocolli standard per gestire la sicurezza e aumentare la capacità. Per esempio, XML-RPC conferisce a Red Hat Network la possibilità di fare molto di più che il semplice download dei file. Sicurezza tutte le comunicazioni tra i sistemi registrati e Red Hat Network hanno luogo attraverso collegamenti internet sicuri. Visualizzazione degli Errata Alert visualizzate più facilmente gli Errata Alert per tutti i vostri sistemi client, attraverso un solo sito web. Azioni programmate utilizzate il sito web per poter programmare le azioni, incluso gli Errata Alert, le installazioni dei pacchetti e gli aggiornamenti del profilo software. Simplificazione gestione più semplice dei sistemi di Red Hat, processo automatizzato RHN Satellite RHN Satellite permette alle organizzazioni di utilizzare tutti i benefici di Red Hat Network, senza il bisogno di fornire un accesso internet pubblico ai rispettivi server o ad altri sistemi client. I profili del sistema vengono conservati in modo locale sul RHN Satellite dell'utente. Il sito web di Red Hat Network viene servito da un Web server locale, e non è accessibile da internet. Tutti i compiti di gestione del pacchetto, incluso gli Errata Update, vengono eseguiti attraverso la rete dell'area locale. 1

6 Capitolo 1. Introduzione I vantaggi nell'uso di RHN Satellite includono: Sicurezza un collegamento sicuro end-to-end viene mantenuto dai sistemi client nei confronti di RHN Satellite senza collegarsi ad un internet pubblico. Efficienza i pacchetti vengono consegnati più velocemente attraverso un'area di rete locale. Controllo i Profili del sistema dei client vengono conservati sul RHN Satellite locale, e non sui server Red Hat Network centrali. Aggiornamenti personalizzati create un sistema automatizzato di consegna dei pacchetti, per pacchetti software personalizzati richiesti dai sistemi client, insieme ai pacchetti di Red Hat. I canali personalizzati permettono di avere un controllo migliore durante il processo di consegna dei pacchetti personalizzati stessi. Controllo accesso gli amministratori di sistema possono accedere solo nei sistemi che rientrano nelle proprie responsabilità di gestione. Gestione della larghezza di banda la larghezza di banda utilizzata per le operazioni tra i client e RHN Satellite, viene controllata dall'organizzazione sulla rete dell'area locale; i client di RHN Satellite non entrano in competizione con altri client per accedere ai server del file Red Hat Network centrali. Scalabilità RHN Satellite è in grado di visionare i server di una intera organizzazione in combinazione con RHN Proxy Server Termini da comprendere Prima di affrontare RHN Satellite, è importante avere una certa familiarità con i seguenti termini di Red Hat Network: Canale Un canale rappresenta un elenco di pacchetti software. Sono presenti due tipi di canali: i canali di base ed i canali figlio. Un canale di base consiste in un elenco di pacchetti basati su di una specifica architettura e versione di Red Hat. Un canale figlio è un canale associato con un canale di base ma contenente pacchetti aggiuntivi. Organization Administrator Un Organization Administrator è un ruolo che detiene il livello più alto di controllo su di un account di Red Hat Network di una organizzazione. I membri con questo ruolo possono aggiungere e rimuovere altri utenti, sistemi, e gruppi dall'organizzazione. Una organizzazione di Red Hat Network deve avere almeno un Organization Administrator. Channel Administrator L'Amministratore del canale è un ruolo che permette di avere un accesso completo alle capacità di gestione del canale stesso. Gli utenti con questo ruolo sono in grado di creare nuovi canali, assegnare pacchetti ai canali interessati, clonare nuovi canali o cancellare i canali non più utili. Questo ruolo può essere assegnato da un Organization Administrator attraverso una tabella Utenti del sito web di RHN. Certificate Authority Un certificate authority distribuisce le firme digitali agli utenti come parte dell'infrastruttura della chiave pubblica per la comunicazione e l'autenticazione cifrata. Red Hat Update Agent Red Hat Update Agent è un'applicazione client di Red Hat Network, la quale permette agli utenti di recuperare ed installare pacchetti nuovi o aggiornati per il sistema client sul quale viene eseguita l'applicazione. Per gli utenti di Red Hat Enterprise Linux 5, utilizzate il comando yum, per Red Hat Enterprise Linux 4 e versioni precedenti utilizzate il comando up2date. 2

7 Come funziona Traceback Un traceback non è altro che una descrizione di "cosa non ha funzionato correttamente", utile per il troubleshooting di RHN Satellite. I Traceback vengono generati automaticamente quando si verifica un errore critico, e viengono inviati agli individui interessati presenti nel file di configurazione di RHN Satellite. Per una spiegazione più dettagliata di questi termini, consultate la Red Hat Network Reference Guide Come funziona RHN Satellite è costituito dai seguenti componenti: Database per Stand-Alone Database, esso può essere il database esistente dell'organizzazione, o preferibilmente una macchina separata. RHN Satellite supporta Oracle Database 10g Release 2, Edizioni Standard o Enterprise. Per Embedded Database il database presenta anche RHN Satellite e viene installato sulla stessa macchina Satellite durante il processo di installazione. RHN Satellite core "business logic" ed un punto di ingresso per Red Hat Update Agent eseguiti sui sistemi client. RHN Satellite include anche un server Apache HTTP (in grado di servire le richieste XML-RPC). Interfaccia web di RHN Satellite sistema avanzato, gruppo del sistema, utente, e interfaccia di gestione del canale. Repository RPM repository del pacchetto per i pacchetti RPM di Red Hat e per i pacchetti RPM personalizzati identificati dall'organizzazione. Tool di gestione: Tool di sincronizzazione del database e del filesystem Tool di importazione dell'rpm Tool di gestione del canale (basato sul web) Tool di gestione dell'errata (basato sul Web) Tool di gestione dell'utente (basato sul web) Tool di raggruppamento del sistema e del sistema client (basato sul web) Red Hat Update Agent sui sistemi client Il Red Hat Update Agent presente sui sistemi client deve essere riconfigurato in modo da riprendere gli aggiornamenti dal RHN Satellite interno dell'organizzazione, invece dei server Red Hat Network centrali. Dopo la suddetta riconfigurazione, i sistemi client potranno riprendere localmente gli aggiornamenti utilizzando il Red Hat Update Agent, oppure gli amministratori di sistema saranno in grado di programmare le azioni attraverso il sito web di RHN Satellite. Importante Red Hat consiglia che i client collegati al RHN Satellite abbiano eseguito l'ultimissimo aggiornamento di Red Hat Enterprise Linux in modo da assicurarsi un collegamento corretto. 3

8 Capitolo 1. Introduzione Quando un client richiede gli aggiornamenti, il RHN Satellite interno dell'organizzazione interroga il suo database, autentica il sistema client, identifica i pacchetti aggiornati disponibili per il sistema client e ritorna gli RPM richiesti al sistema client stesso. A seconda delle preferenze del client, il pacchetto potrebbe essere installato. Se i pacchetti vengono installati, il sistema client invia un profilo del pacchetto aggiornato al database presente sul RHN Satellite; i suddetti pacchetti verranno rimossi dall'elenco dei pacchetti scaduti per il client. L'organizzazione è in grado di configurare il sito web per RHN Satellite in modo che lo stesso sia accessibile solo da una rete dell'area locale, oppure risulti accessibile sia dalla suddetta rete che da internet. La versione di Satellite del sito web di RHN, permette di avere un controllo completo attraverso i sistemi client, i gruppi e gli utenti. I tool di gestione di RHN Satellite vengono utilizzati per sincronizzare con Red Hat Network sia il database di RHN Satellite, che la repository del pacchetto. Il tool di importazione di RHN Satellite permette all'amministratore del sistema, di posizionare i pacchetti RPM personalizzati nella repository del pacchetto. RHN Satellite può essere utilizato insieme a RHN Proxy Server in modo da consegnare un Red Hat Network efficiente all'organizzazione. Per esempio, una organizzzione può mantenere un RHN Satellite in un luogo sicuro. I sistemi Red Hat che presentano un accesso di rete locale al RHN Satellite, saranno in grado di collegarsi. Altri uffici remoti possono mantenere delle installazioni RHN Proxy Server in grado di eseguire un collegamento al RHN Satellite. Le diverse posizioni presenti all'interno dell'organizzazione devono essere collegate tra loro 'networked', esse possono essere reti private che non necessitano, per i sistemi in questione, di un collegamento internet. Per maggiori informazioni consultate la RHN Proxy Server Installation Guide. Figura 1.1. Utilizzo di RHN Satellite e RHN Proxy Server 4

9 Sommario delle fasi 1.5. Sommario delle fasi L'implementazione di un RHN Satellite efficiente richiede molto di più di una installazione software e di un database. I sistemi client devono essere configurati in modo da utilizzare Satellite. I pacchetti personalizzati, insieme ai canali, dovrebbero essere creati per un utilizzo ottimale. Poichè questi compiti vanno oltre l'installazione di base, essi vengono affrontati in dettaglio su altre guide e su RHN Satellite Installation Guide. Per un elenco completo di documenti tecnici necessari, consultate Capitolo 2, Requisiti. Questa sezione desidera fornire un elenco definitivo di tutte le fasi necessarie e consigliate, partendo dal processo di valutazione fino ad affrontare l'impiego del pacchetto personalizzato. Le suddette fasi devono essere eseguite con un ordine simile al seguente: 1. Dopo un processo di valutazione, contattate il vostro responsabile alle vendite di Red Hat in modo da poter acquistare RHN Satellite. 2. Il rappresentante di Red Hat invierà tramite una il Certificato di Entitlement del RHN. 3. Il rappresentante di Red Hat creerà un account 'Satellite-entitled' sul sito web di RHN, e successivamente invierà le informazioni per il vostro login. 4. Eseguite il login sul sito web di RHN (rhn.redhat.com) e scaricate le ISO di distribuzione per Red Hat Enterprise Linux AS 4 o Red Hat Enterprise Linux 5 e RHN Satellite. Le suddette distribuzioni sono disponibili sulla scheda Downloads delle rispettive pagine Informazioni sul canale. Per informazioni consultate la RHN Reference Guide. 5. All'interno del sito web di RHN, scaricate le ISO del Channel Content servite dal vostro Satellite, disponibili anche tramite la tabella Downloads della pagina Informazioni sul canale di Satellite. Le suddette ISO differiscono da quelle di distribuzione affrontate precedentemente, poichè esse contengono i metadata necessari a Satellite, per analizzare e servire i pacchetti. 6. Se state installando i Database stand-alone preparate l'istanza del vostro database utilizzando la formula presente nel Capitolo 2, Requisiti. 7. Installate Red Hat Enterprise Linux e successivamente RHN Satellite sulla macchina Satellite. 8. Create il primo account utente su Satellite aprendo l'hostname di Satellite in un Web browser, e facendo clic su Crea Account. Questo sarà l'account dell'amministratore di Satellite (riferito anche come Organization Administrator). 9. Utilizzate RHN Satellite Synchronization Tool per importare i canali ed i pacchetti associati all'interno di Satellite. 10. Registrate una macchina in grado di rappresentare ogni tipo di distribuzione o canale (Red Hat Enterprise Linux 4 o 5), su Satellite. 11. Copiate (usando SCP) i file di configurazione rhn_register e up2date dalla directory /etc/ sysconfig/rhn/ di ogni macchina, sulla directory /pub/ di Satellite. rhn-org-trustedssl-cert-*.noarch.rpm sarà già disponibile. 12. Scaricate e installate da Satellite i file di configurazione e rhn-org-trusted-ssl-cert- *.noarch.rpm, sui sistemi client restanti dello stesso tipo di distribuzione. Ripetete questa fase e quella precedente, fino a quando tutte le distribuzioni sono state completate. 13. Attraverso il sito web di Satellite, potete creare una Chiave di attivazione per ogni distribuzione, idonea al canale di base appropriato. A questo punto, i gruppi del sistema ed i canali figlio possono essere predefiniti. 5

10 Capitolo 1. Introduzione 14. Eseguite successivamente la Chiave di attivazione dalla linea di comando (rhnreg_ks) di ogni sistema client. Notate che questa fase può essere programmata, in modo da poter registrare e riconfigurare tutti i sistemi client in una distribuzione. 15. A questo punto dovreste conservare tutti i nomi utenti più importanti, le password ed altre informazioni di login, e conservarle in diversi luoghi sicuri. 16. Adesso che Satellite è stato popolato con i canali ed i pacchetti standard di Red Hat, e tutti i client risultano essere collegati, potreste iniziare a creare e servire i canali personalizzati ed i pacchetti. Una volta sviluppati gli RPM personalizzati, potete importarli all'interno di Satellite utilizzando RHN Push, e aggiungere i canali personalizzati per poterli conservare attraverso il sito web di Satellite. Per maggiori informazioni consultate la RHN Channel Management Guide Aggiornamenti Se desiderate eseguire l'aggiornamento di Satellite ad una versione più recente allora sarà necessario avere un: Certificato di Satellite Pacchetto per la documentazione di aggiornamento di Satellite (rhn-upgrade) ISO per una nuova installazione Certificato di Satellite Per ottenere un certificato di Satellite visitate il Red Hat support su Pacchetto per la documentazione di aggiornamento di Satellite (rhn-upgrade) Per installare il pacchetto rhn-upgrade assicuratevi che satellite sia registrato a RHN e Red Hat Network Satellite Channel, successivamente utilizzate il tool di aggiornamento del pacchetto per la versione di Red Hat Enterprise Linux per installare rhn-upgrade con il seguente comando (su Red Hat Enterprise Linux 5 e versioni più recenti): yum install rhn-upgrade Per utenti Red Hat Enterprise Linux 4 eseguire il seguente comando: up2date rh-upgrade È possibile scaricare il pacchetto direttamente da Red Hat Network eseguendo le seguenti fasi: 1. Eseguire il login sull'interfaccia web RHN Hosted su https://rhn.redhat.com/. 2. Fare clic sulla scheda Canali. 3. In Filtra per canale del prodotto selezionare Red Hat Network Products, e successivamente la versione corrente di RHN Satellite, e per finire l'architettura del server di Satellite dai menu a tendina. 4. Selezionare Filtra. 6

11 ISO per una nuova installazione 5. Fate clic per espandere l'albero di Red Hat Enterprise Linux per la versione del sistema operativo di base. 6. Fate clic sul link nella colonna Architetturae corrispondente al Red Hat Network Satellite. 7. Selezionate la schede Pacchetti. 8. Nella casella di dialogo Filtra per pacchetti digitare rhn-upgrade e successivamente selezionare Vai. 9. Selezionate l'ultimissima versione del pacchetto rhn-upgrade per la versione di Satellite desiderata per l'aggiornamento. 10. Fate clic sul link Scarica pacchetto. 11. Copiare il pacchetto sul server del Satellite. 12. Sul server del Satellite eseguire il seguente comando: rpm -Uvh rhn-upgrade-version.rpm ISO per una nuova installazione È possibile scaricare la suddetta ISO eseguendo le fasi di seguito riportate: 1. Eseguite il login su RHN 2. Fate clic su Scarica Software nella parte sinistra della schermata 3. Cercate la versione di Red Hat Enterprise Linux da voi attualmente utilizzata 4. Fate clic sull'ultimissima versione di RHN Satellite 5. Successivamente scegliete tra la versione embedded Oracle Database ISO o non-embedded Una volta terminato le fasi necessarie consultate le informazioni relative all'aggiornamento di Satellite presenti all'interno del file /etc/sysconfig/rhn/satellite-upgrade/readme nel pacchetto rhn-upgrade. 7

12 Capitolo 1. Introduzione Importante Se eseguite un aggiornamento da RHN Satellite 5.2, o una versione precedente, a RHN Satellite 5.3 o versione più nuova, fate attenzione poichè i file kickstart creati nelle versioni precedenti devono essere aggiornati per poter operare correttamente nella versione Satellite aggiornata. Per esempio se il file kickstart RHN Satellite 5.2 indicava il seguente URL: Modificare l'url dopo aver terminato l'aggiornamento a RHN Satellite 5.3 o versione più recente: 8

13 Requisiti Capitolo 2. Prima dell'installazione è necessario soddisfare i seguenti requisiti Requisiti software È necessario avere i seguenti componenti per poter eseguire una installazione: Sistema operativo di base RHN Satellite è supportato con Red Hat Enterprise Linux 5. Il sistema oeprativo può essere installato tramite disco, immagine ISO locale, kickstart o qualsiasi altro metodo supportato da Red Hat. Le installazioni di Red Hat Enterprise Linux devono fornire il gruppo di con nessuna altra modifica dell'insieme di pacchetti e senza configurazione di terze parti o software non direttamente necessari per una funzionalità diretta del server. Questa limitazione include qualsiasi altro software di sicurezza non-red Hat. Se i suddetti software sono necessari per la vostra infrastruttura installate e verificate prima il funzionamento completo di Satellite e successivamente eseguite un backup del sistema prima di aggiungere qualsiasi software non-red Hat. Durante l'installazione di un nuovo RHN Satellite è consigliato l'installazione dell'ultimissimo aggiornamento di Red Hat Enterprise Linux. Satellite può essere installato su Red Hat Enterprise Linux 5 in qualsiasi ambiente virtualizzato supportato da Red Hat, incluso Xen, KVM, e VMware. Da notare che per implementazioni in ambienti di produzione è consigliato l'uso di RHN Satellite come unica applicazione in esecuzione sull'hardware fisico sottostante per evitare eventuali conflitti. Altresì il supporto funzionale per ambienti virtualizzati non è sempre uguale alle prestazioni per una esecuzione su hardware fisici, per questo motivo selezionate attentamente il vostro ambiente virtualizzato preferito ed eventuali linee guida per la regolazione consigliata. Nota Bene Ogni prodotto RHN Satellite acquistato include una istanza supportata di Red Hat Enterprise Linux Server. RHN Satellite deve essere installato su una nuova installazione di Enterprise Linux dove RHN Satellite è la sola applicazione e servizio forniti dal sistema operativo. L'uso del sistema operativo Red Hat Enterprise Linux incluso con RHN Satellite per eseguire altri demoni, applicazioni o servizi all'interno del vostro ambiente non è supportato. RHN Satellite supporta la politica SELinux in modalità enforcing o permissive su Red Hat Enterprise Linux 5. SELinux è un set di politiche software per la sicurezza il quale implementa un controllo d'accesso obbligatorio per Red Hat Enterprise Linux ed altri sistemi operativi. Gli utenti possono avere SELinux in modalità enforcing o permissive con una politica targeted impostata durante l'installazione di Proxy o Satellite. Disco d'installazione di Satellite o ISO contiene il RHN Satellite Installation Program. Tutti i pacchetti necessari per supportare il Programma vengono installati automaticamente, e non necessitano di alcun intervento aggiuntivo da parte dell'utente. 9

14 Capitolo 2. Requisiti Nota Bene Oltre ai sono necessari alcuni pacchetti aggiuntivi per installare Red Hat Network Satellite. Il programma d'installazione di Satellite vi richiederà se desiderate installare i pacchetti elencati o se desiderate scaricare i file da RHN. Se il vostro sistema non è registrato con RHN, allora sarà necessario avere un media d'installazione di Red Hat Enterprise Linux durante il processo d'installazione di Satellite per poter installare i suddetti pacchetti. I file necessari per l'installazione di Satellite sono elencati nel file rhelrpms posizionati nella directory updates sull'immagine ISO per l'installazione di Satellite. Channel Content Tutti i pacchetti software e i dati esportati, per tutti i canali di Red Hat aventi diritto. Tale contenuto può essere caricato direttamente su Satellite dopo aver eseguito una installazione utilizzando RHN Satellite Synchronization Tool, oppure potrete ottenerlo dal vostro rappresentante Red Hat se non è possibile eseguire il processo di sincronizzazione, come ad esempio può avvenire in un ambiente non collegato. Se installate Red Hat Enterprise Linux 5 o versioni più recenti utilizzando il CD o l'immagine ISO, non sarà necessario selezionare alcun gruppo di pacchetti, selezionate solo l'installazione di base. Se desiderate installare uno dei sistemi operativi sopra indicati tramite kickstart, selezionate il gruppo di Base Requisiti hardware RHN Satellite supporta diverse architetture hardware. La seguente tabella mostra il supporta per RHN Satellite su Red Hat Enterprise Linux 5. Red Hat Enterprise Linux 5. Tabella 2.1. RHN Satellite con il supporto dell'architettura Red Hat Enterprise Linux Versione RHEL x86 x86_64 s390 s390x RHEL 5 si si no si Requisiti hardware per x86 e x86_64 La seguente tabella mostra le configurazioni hardware consigliate e necessarie per piattaforme x86 e x86_64 per le due tipologie di RHN Satellite: Tabella 2.2. Requisiti hardware di Satellite Stand-Alone Database e Embedded Database. Stand-Alone Database Embedded Database Necessario - Intel Core processor, 2.4GHz, 512K cache o equivalente Consigliato - Intel multi-core processor, 2.4GHz dual processor, 512K cache o equivalente Richiesto - 2 GB di memoria Consigliato - 8 GB di memoria 5 GB di storage per una installazione di base di Red Hat Enterprise Linux Almeno 30GB di storage per canale software (incluso i canali figlio e di base), in /var/ satellite/, configurabili all'installazione Necessario - Intel Core processor, 2.4GHz, 512K cache o equivalente Consigliato - Intel multi-core processor, 2.4GHz dual processor, 512K cache o equivalente Richiesto - 2 GB di memoria Fortemente consigliato - 8 GB di memoria 5 GB di storage per una installazione di base di Red Hat Enterprise Linux Almeno 30GB di storage per canale software (incluso i canali figlio e di base), in /var/ satellite/, configurabili all'installazione 10

15 Requisiti hardware s/390 Stand-Alone Database Consigliato - un SAN esterno per backup più affidabili Embedded Database Consigliato - un SAN esterno per backup più affidabili 12 GB di storage per la repository del database, nella partizione /rhnsat (solo storage locale) Fortemente consigliato - un drive SCSI collegato ad un RAID di livello 5 Partizione separata (o meglio, un insieme separato di dischi fisici) per la conservazione dei backup. A tale scopo sarà idonea qualsiasi directory specificabile al momento del backup. Oltre allo spazio necessario per l'installazione di Red Hat Enterprise Linux e /var/satellite/, sarà necessario avere spazio disponibile per i file della cache generati durante l'utilizzo di Satellite, i quali vengo generati in base alle necessità. I suddetti file sono archiviati all'interno di /var/cache/rhn ed i requisiti di archiviazione della directory varieranno in base ai seguenti fattori: numero di canali sincronizzati o importati da RHN o dai Channel dump numero di canali e pacchetti personalizzati in possesso Se utilizzate o meno Inter-Satellite Sync Come linee guida avere a disposizione almeno 10 GB di spazio per /var/cache/rhn/ su di un server Satellite. Per implementazioni Satellite molto grandi con numerosi canali, pacchetti ed utilizzando Inter Satellite Sync, l'utilizzo potrebbe richiedere fino a 100 GB di spazio per i file della cache in /var/cache/rhn. La seguente configurazione hardware risulta essere necessaria per Stand-Alone Database: Due processori 2 GB di memoria Per istruzioni su come stimare la misura dello spazio della tabella ed impostare le proprie variabili d'ambiente consultate Sezione 2.3, «Requisiti del database». Ricordate che la frequenza con la quale i sistemi client si collegano al Satellite dipende direttamente dal carico presente su Apache Web server e dal database. Se si riduce l'intervallo di default di quattro ore (o 240 minuti), come impostato sul file di configurazione /etc/sysconfig/rhn/rhnsd dei sistemi client, aumenterete in modo significativo anche il carico sui componenti in questione Requisiti hardware s/390 Per la piattaforma principale s/390 la seguente tabella mostra i requisiti e le configurazioni consigliate per i database embedded e standalone. Tabella 2.3. Requisiti hardware di Satellite Stand-Alone Database e Embedded Database per piattaforme s/390 Stand-Alone Database Embedded Database Necessario - 1 IFL, nella configurazione LPAR o condiviso tramite z/vm Consigliato 2+ IFL con z9 o versioni più recenti, 1+ IFL con z10 Necessario - 1 IFL, nella configurazione LPAR o condiviso tramite z/vm Consigliato 2+ IFL con z9 o versioni più recenti, 1+ IFL con z10 11

Red Hat Network Satellite 5.4 Installation Guide

Red Hat Network Satellite 5.4 Installation Guide Red Hat Network Satellite 5.4 Installation Guide Red Hat Network Satellite Edizione 1 Landmann Red Hat Network Satellite 5.4 Installation Guide Red Hat Network Satellite Edizione 1 Landmann rlandmann@redhat.co

Dettagli

Fedora 14. Come utilizzare una immagine live di Fedora. Paul W. Frields Nelson Strother Nathan Thomas

Fedora 14. Come utilizzare una immagine live di Fedora. Paul W. Frields Nelson Strother Nathan Thomas Fedora 14 Immagini live di Fedora Come utilizzare una immagine live di Fedora Paul W. Frields Nelson Strother Nathan Thomas Copyright 2010 Red Hat, Inc. and others. The text of and illustrations in this

Dettagli

RHN Proxy Server 4.0. Guida all installazione

RHN Proxy Server 4.0. Guida all installazione RHN Proxy Server 4.0 Guida all installazione RHN Proxy Server 4.0: Guida all installazione Copyright 2001-2005 Red Hat, Inc. Red Hat, Inc. 1801Varsity Drive RaleighNC 27606-2072USA Telefono: +1 919 754

Dettagli

Portale Clienti di Red Hat 1 Gestione sottoscrizioni di RHN

Portale Clienti di Red Hat 1 Gestione sottoscrizioni di RHN Portale Clienti di Red Hat 1 Gestione sottoscrizioni di RHN summary_unavailable Edizione 1 Landmann Portale Clienti di Red Hat 1 Gestione sottoscrizioni di RHN summary_unavailable Edizione 1 Landmann rlandmann@redhat.co

Dettagli

Red Hat Network Satellite 5.5 Installation Guide

Red Hat Network Satellite 5.5 Installation Guide Red Hat Network Satellite 5.5 Installation Guide Red Hat Network Satellite Edizione 3 Daniel Macpherson Lana Brindley Athene Chan Red Hat Network Satellite 5.5 Installation Guide Red Hat Network Satellite

Dettagli

Guida all'installazione 5.1

Guida all'installazione 5.1 RHN Proxy Server 5.1.1 Guida all'installazione 5.1 ISBN: Publication date: RHN Proxy Server 5.1.1 RHN Proxy Server 5.1.1: Guida all'installazione Copyright 2008 Red Hat, Inc. Copyright 2008 Red Hat, Inc.

Dettagli

Red Hat Network Satellite 5.4 Client Configuration Guide. Red Hat Network Satellite

Red Hat Network Satellite 5.4 Client Configuration Guide. Red Hat Network Satellite Red Hat Network Satellite 5.4 Client Configuration Guide Red Hat Network Satellite Client Configuration Guide Red Hat Network Satellite 5.4 Client Configuration Guide Red Hat Network Satellite Edizione

Dettagli

Red Hat Network Satellite 5.4 Channel Management Guide. Red Hat Network Satellite

Red Hat Network Satellite 5.4 Channel Management Guide. Red Hat Network Satellite Red Hat Network Satellite 5.4 Channel Management Guide Red Hat Network Satellite Channel Management Guide Red Hat Network Satellite 5.4 Channel Management Guide Red Hat Network Satellite Edizione 1 Copyright

Dettagli

Red Hat Network Satellite 5.5 Proxy Installation Guide

Red Hat Network Satellite 5.5 Proxy Installation Guide Red Hat Network Satellite 5.5 Proxy Installation Guide Red Hat Network Satellite Edizione 3 Red Hat Gruppo di documentazione Red Hat Network Satellite 5.5 Proxy Installation Guide Red Hat Network Satellite

Dettagli

Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 SP1

Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 SP1 Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 SP1 Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 SP1 NOVELL SCHEDA INTRODUTTIVA Seguire le procedure riportate

Dettagli

hottimo procedura di installazione

hottimo procedura di installazione hottimo procedura di installazione LATO SERVER Per un corretto funzionamento di hottimo è necessario in primis installare all interno del server, Microsoft Sql Server 2008 (Versione minima Express Edition)

Dettagli

Red Hat Network Satellite 5.5 Client Configuration Guide

Red Hat Network Satellite 5.5 Client Configuration Guide Red Hat Network Satellite 5.5 Client Configuration Guide Red Hat Network Satellite Edizione 3 Red Hat Gruppo di documentazione Red Hat Network Satellite 5.5 Client Configuration Guide Red Hat Network Satellite

Dettagli

Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11

Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Server 11 NOVELL SCHEDA INTRODUTTIVA Seguire le procedure riportate di seguito per installare una nuova versione di SUSE Linux Enterprise 11.

Dettagli

BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint

BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint Versione: 2.0 Guida di installazione e configurazione Pubblicato: 2011-12-08 SWDT1177102-1864151-1208024337-004 Indice 1

Dettagli

StorageTek Tape Analytics

StorageTek Tape Analytics StorageTek Tape Analytics Guida per la sicurezza Release 2.1 E60950-01 Gennaio 2015 StorageTek Tape Analytics Guida per la sicurezza E60950-01 copyright 2012-2015, Oracle e/o relative consociate. Tutti

Dettagli

Red Hat Network Satellite 5.4 Client Configuration Guide

Red Hat Network Satellite 5.4 Client Configuration Guide Red Hat Network Satellite 5.4 Client Configuration Guide Red Hat Network Satellite Edizione 1 Landmann Red Hat Network Satellite 5.4 Client Configuration Guide Red Hat Network Satellite Edizione 1 Landmann

Dettagli

Guida dell'amministratore di JMP 9 alle versioni con licenza annuale per Windows e Macintosh

Guida dell'amministratore di JMP 9 alle versioni con licenza annuale per Windows e Macintosh Guida dell'amministratore di JMP 9 alle versioni con licenza annuale per Windows e Macintosh Gli estremi corretti per la citazione bibliografica di questo manuale sono i seguenti: SAS Institute Inc. 2010.

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Linux. Update 5. Manuale d'installazione

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Linux. Update 5. Manuale d'installazione Acronis Backup & Recovery 10 Server for Linux Update 5 Manuale d'installazione Sommario 1 Prima dell'installazione... 3 1.1 Componenti di Acronis Backup & Recovery 10... 3 1.1.1 Agente per Linux... 3 1.1.2

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida Console di Amministrazione Centralizzata Contenuti 1. Panoramica... 2 Licensing... 2 Panoramica... 2 2. Configurazione... 3 3. Utilizzo... 4 Gestione dei computer... 4 Visualizzazione dei computer... 4

Dettagli

Licenza di vcloud Suite

Licenza di vcloud Suite vcloud Suite 5.5 Questo documento supporta la versione di ogni prodotto elencato e di tutte le versioni successive finché non è sostituito da una nuova edizione. Per controllare se esistono versioni più

Dettagli

Fedora 17. For guidelines on the permitted uses of the Fedora trademarks, refer to https:// fedoraproject.org/wiki/legal:trademark_guidelines.

Fedora 17. For guidelines on the permitted uses of the Fedora trademarks, refer to https:// fedoraproject.org/wiki/legal:trademark_guidelines. Fedora 17 Scaricare e installare Fedora 17 sulla maggior parte dei computer fissi e portatili Red Hat Engineering Content Services Fedora Documentation Project A cura di Rüdiger Landmann e Jack Reed Copyright

Dettagli

Red Hat Network Satellite 5.5 Channel Management Guide

Red Hat Network Satellite 5.5 Channel Management Guide Red Hat Network Satellite 5.5 Channel Management Guide Red Hat Network Satellite Edizione 7 Red Hat Gruppo di documentazione Red Hat Network Satellite 5.5 Channel Management Guide Red Hat Network Satellite

Dettagli

Sommario. 1. Introduzione. Samba - Monografia per il Corso di "Laboratorio di Sistemi Operativi".

Sommario. 1. Introduzione. Samba - Monografia per il Corso di Laboratorio di Sistemi Operativi. Sommario SAMBA Raphael Pfattner 10 Giugno 2004 Diario delle revisioni Revisione 1 10 Giugno 2004 pralph@sbox.tugraz.at Revisione 0 17 Marzo 2004 roberto.alfieri@unipr.it Samba - Monografia per il Corso

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries

IBM iseries Soluzioni integrate per xseries Soluzioni innovative per l integrazione dei server Intel IBM iseries Soluzioni integrate per xseries La famiglia iseries, il cui modello più recente è l _` i5, offre due soluzioni che forniscono alternative

Dettagli

DB2 Universal Database (UDB) DB2 Universal Database (UDB)

DB2 Universal Database (UDB) DB2 Universal Database (UDB) DB2 Universal Database (UDB) Sistemi Informativi L-A Home Page del corso: http://www-db.deis.unibo.it/courses/sil-a/ Versione elettronica: DB2Presentazione2009.pdf Sistemi Informativi L-A DB2 Universal

Dettagli

Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA AL DEPLOYMENT

Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA AL DEPLOYMENT Kaspersky Administration Kit 8.0 GUIDA AL DEPLOYMENT V E R S I O N E D E L L ' A P P L I C A Z I O N E : 8. 0 C F 1 Gentile utente, Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Ci auguriamo che questa documentazione

Dettagli

Guida di installazione per Fedora core 4

Guida di installazione per Fedora core 4 Guida di installazione per Fedora core 4 Centro Servizi per la Ricerca Università di Pisa Dipartimento di Informatica Guida di installazione per Fedora core 4 Centro Servizi per la Ricerca Copyright 2005

Dettagli

Acronis Backup Advanced Version 11.5 Update 6

Acronis Backup Advanced Version 11.5 Update 6 Acronis Backup Advanced Version 11.5 Update 6 SI APPLICA AI SEGUENTI PRODOTTI Advanced for Windows Server Advanced for PC Per Windows Server Essentials GUIDA INTRODUTTIVA Informazioni sul copyright Copyright

Dettagli

Installazione del software - Sommario

Installazione del software - Sommario Guida introduttiva Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Cluster Windows - Virtual Server CommNet Agent Windows Cluster Windows - Virtual

Dettagli

17.2. Configurazione di un server di Samba

17.2. Configurazione di un server di Samba 17.2. Configurazione di un server di Samba Il file di configurazione di default (/etc/samba/smb.conf) consente agli utenti di visualizzare le proprie home directory di Red Hat Linux come una condivisione

Dettagli

Articolo di spiegazione FileMaker Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo

Articolo di spiegazione FileMaker Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo Articolo di spiegazione FileMaker Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo Pagina 1 Replica di un ambiente di autenticazione esterna per lo sviluppo La sfida Replicare un ambiente

Dettagli

Guida di installazione per Fedora 7

Guida di installazione per Fedora 7 Guida di installazione per Fedora 7 Centro Servizi per la Ricerca Università di Pisa Dipartimento di Informatica Guida di installazione per Fedora 7 Centro Servizi per la Ricerca Copyright 2007 Dipartimento

Dettagli

BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint

BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint BlackBerry Social Networking Application Proxy per ambienti Microsoft SharePoint Versione: 1.1 Guida di installazione e configurazione Pubblicato: 2011-07-25 SWDT1177102-1588746-0725105247-004 Indice 1

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. KAPERSKY ADMINISTRATION KIT 6.0 http://it.yourpdfguides.com/dref/3704854

Il tuo manuale d'uso. KAPERSKY ADMINISTRATION KIT 6.0 http://it.yourpdfguides.com/dref/3704854 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di KAPERSKY ADMINISTRATION KIT 6.0. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale

Dettagli

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control versione 9 Sophos Anti-Virus per Mac OS X, versione 7 Data documento: ottobre 2009 Sommario

Dettagli

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 2010. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 2010 Guida rapida all'installazione 20047221 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione Informazioni sull'account

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide. Red Hat Network Satellite

Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide. Red Hat Network Satellite Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide Red Hat Network Satellite Reference Guide Red Hat Network Satellite 5.4 Reference Guide Red Hat Network Satellite Edizione 1 Copyright 2010 Red Hat, Inc. The

Dettagli

Domande e risposte. Sommario. Autodesk Revit Autodesk Revit Architecture Autodesk Revit MEP Autodesk Revit Structure Autodesk Revit LT

Domande e risposte. Sommario. Autodesk Revit Autodesk Revit Architecture Autodesk Revit MEP Autodesk Revit Structure Autodesk Revit LT Autodesk Revit Autodesk Revit Architecture Autodesk Revit MEP Autodesk Revit Structure Autodesk Revit LT Domande e risposte Il presente documento contiene domande e risposte relative all'utilizzo del software

Dettagli

SUSE Linux Enterprise Desktop 10

SUSE Linux Enterprise Desktop 10 SUSE Linux Enterprise Desktop 10 Riferimento ramarpido di installazione SP1 Novell SUSE Linux Enterprise Desktop 10 GUIDA RAPIDA Marzo 2007 www.novell.com SUSE Linux Enterprise Desktop Utilizzare i seguenti

Dettagli

Caratteristiche generali

Caratteristiche generali Caratteristiche generali Tecnologie utilizzate Requisiti software/hardware Modalità di installazione del database del PSDR INSTALLAZIONE PSDR Installazione on-line Installazione off-line Primo avvio Riservatezza

Dettagli

Windows SteadyState?

Windows SteadyState? Domande tecniche frequenti relative a Windows SteadyState Domande di carattere generale È possibile installare Windows SteadyState su un computer a 64 bit? Windows SteadyState è stato progettato per funzionare

Dettagli

Note legali. Marchi di fabbrica. 2013 KYOCERA Document Solutions Inc.

Note legali. Marchi di fabbrica. 2013 KYOCERA Document Solutions Inc. Note legali È proibita la riproduzione, parziale o totale, non autorizzata di questa Guida. Le informazioni contenute in questa guida sono soggette a modifiche senza preavviso. Si declina ogni responsabilità

Dettagli

Per montare una directory condivisa NFS da un altro computer, digitate il comando mount:

Per montare una directory condivisa NFS da un altro computer, digitate il comando mount: Capitolo 16. NFS (Network File System) L'NFS permette di condividere file tra computer in rete come se fossero sul disco fisso locale del client. Red Hat Linux può essere sia un server che un client NFS,

Dettagli

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS Guida all'installazione rapida DN-70591 INTRODUZIONE DN-70591 è un dispositivo combinato wireless/cablato progettato in modo specifico per i requisiti di rete

Dettagli

Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux

Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux Gli estremi corretti per la citazione bibliografica di questo manuale sono i seguenti: SAS Institute

Dettagli

Archiviazione Email con Kerio Connect

Archiviazione Email con Kerio Connect Archiviazione Email con Kerio Connect Si prega di notare che questo tutorial copre solo le specifiche di archiviazione di un server di Kerio Connect (ex Kerio MailServer). Si presume che si disponga già

Dettagli

Istruzioni di installazione di Intel Utilities

Istruzioni di installazione di Intel Utilities Istruzioni di installazione di Intel Utilities Queste istruzioni spiegano come installare Intel Utilities dal CD n. 1 di Intel System Management Software (per i due CD della versione solo in inglese) o

Dettagli

MailStore Server 7 Specifiche tecniche

MailStore Server 7 Specifiche tecniche MailStore Server 7 Specifiche tecniche MailStore Server Lo standard nell archiviazione delle email Le aziende di ogni dimensione possono trarre vantaggi legali, tecnici ed economici dall archiviazione

Dettagli

FileMaker Server 11. Guida alla configurazione dell'installazione in rete

FileMaker Server 11. Guida alla configurazione dell'installazione in rete FileMaker Server 11 Guida alla configurazione dell'installazione in rete 2007-2010 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker

Dettagli

Guida introduttiva. Symantec AntiVirus. Informazioni su Symantec AntiVirus. Per iniziare

Guida introduttiva. Symantec AntiVirus. Informazioni su Symantec AntiVirus. Per iniziare Guida introduttiva AntiVirus Informazioni su AntiVirus AntiVirus fornisce una protezione scalabile in ambienti con più piattaforme per le workstation e i server di rete. Questo software consente di stabilire

Dettagli

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11

Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Aggiornamento a edizioni avanzate di Acronis Backup & Recovery 11 Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server

Dettagli

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform Versione 1.0 gennaio 2011 Xerox Phaser 3635MFP 2011 Xerox Corporation. XEROX e XEROX and Design sono marchi di Xerox Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Questo documento è soggetto a modifiche

Dettagli

Acronis License Server. Manuale utente

Acronis License Server. Manuale utente Acronis License Server Manuale utente INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 Panoramica... 3 1.2 Politica della licenza... 3 2. SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 4 3. INSTALLAZIONE DI ACRONIS LICENSE SERVER...

Dettagli

Guida di installazione e. configurazione. BlackBerry Enterprise Server Express for IBM Lotus Domino. Versione: 5.0 Service Pack: 4

Guida di installazione e. configurazione. BlackBerry Enterprise Server Express for IBM Lotus Domino. Versione: 5.0 Service Pack: 4 BlackBerry Enterprise Server Express for IBM Lotus Domino Versione: 5.0 Service Pack: 4 Guida di installazione e configurazione Pubblicato: 18/12/2012 SWD-20121218151510254 Indice 1 Panoramica: BlackBerry

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11

Acronis Backup & Recovery 11 Acronis Backup & Recovery 11 Update 0 Manuale d'installazione Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server

Dettagli

CORSO WEB SERVER, DBMS E SERVER FTP

CORSO WEB SERVER, DBMS E SERVER FTP CORSO WEB SERVER, DBMS E SERVER FTP DISPENSA LEZIONE 1 Autore D. Mondello Transazione di dati in una richiesta di sito web Quando viene effettuata la richiesta di un sito Internet su un browser, tramite

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY. Troverà le risposte a tutte sue domande sul

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Informazioni generali Tramite questa guida, gli utenti possono aggiornare il firmware degli SSD client Crucial installati in un ambiente

Dettagli

Guida di Active System Console

Guida di Active System Console Guida di Active System Console Panoramica... 1 Installazione... 2 Visualizzazione delle informazioni di sistema... 4 Soglie di monitoraggio del sistema... 5 Impostazioni di notifica tramite e-mail... 5

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB http://it.yourpdfguides.com/dref/2859693

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB http://it.yourpdfguides.com/dref/2859693 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Guida dell amministratore di Microsoft Exchange ActiveSync

Guida dell amministratore di Microsoft Exchange ActiveSync Guida dell amministratore di Microsoft Exchange ActiveSync Copyright 2005 palmone, Inc. Tutti i diritti riservati. palmone, HotSync, Treo, VersaMail, and Palm OS rientrano fra i marchi di fabbrica o marchi

Dettagli

Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Desktop 11

Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Desktop 11 Riferimento rapido per l'installazione SUSE Linux Enterprise Desktop 11 NOVELL SCHEDA INTRODUTTIVA Seguire le procedure riportate di seguito per installare una nuova versione di SUSE Linux Enterprise Desktop

Dettagli

Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in

Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in Manuale di riferimento di HP Web Jetadmin Database Connector Plug-in Informazioni sul copyright 2004 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione, l'adattamento e la

Dettagli

BitDefender Client Security e Soluzioni BitDefender Windows Server

BitDefender Client Security e Soluzioni BitDefender Windows Server BitDefender Client Security e Soluzioni BitDefender Windows Server Guida Rapida all'installazione Diritto d'autore 2010 BitDefender; 1. Panoramica dell'installazione Grazie per aver scelto le soluzioni

Dettagli

Symantec Network Access Control Guida introduttiva

Symantec Network Access Control Guida introduttiva Symantec Network Access Control Guida introduttiva Symantec Network Access Control Guida introduttiva Il software descritto nel presente manuale viene fornito in conformità a un contratto di licenza e

Dettagli

Craig E. Johnson IBM ^ i5 Product Marketing Manager per Linux

Craig E. Johnson IBM ^ i5 Product Marketing Manager per Linux Linux per IBM ^ i5 Craig E. Johnson IBM ^ i5 Product Marketing Manager per Linux Pagina 2 Indice 2 IBM ^ 4 Distribuzioni Linux 6 Perché IBM ^ i5 per Linux 8 Linux e il Logical Partitioning 12 Flessibilità

Dettagli

9243057 Edizione 1 IT. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation

9243057 Edizione 1 IT. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation 9243057 Edizione 1 IT Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation VPN Client Manuale d'uso 9243057 Edizione 1 Copyright 2005 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto

Dettagli

Monitor Wall 4.0. Manuale d'installazione ed operativo

Monitor Wall 4.0. Manuale d'installazione ed operativo Monitor Wall 4.0 it Manuale d'installazione ed operativo Monitor Wall 4.0 Sommario it 3 Sommario 1 Introduzione 4 1.1 Informazioni sul manuale 4 1.2 Convenzioni utilizzate nel manuale 4 1.3 Requisiti

Dettagli

Manuale LiveBox WEB AMMINISTRATORE DI SISTEMA. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox WEB AMMINISTRATORE DI SISTEMA. http://www.liveboxcloud.com 2015 Manuale LiveBox WEB AMMINISTRATORE DI SISTEMA http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi

Dettagli

Online Help StruxureWare Data Center Expert

Online Help StruxureWare Data Center Expert Online Help StruxureWare Data Center Expert Version 7.2.7 StruxureWare Data Center ExpertDispositivo virtuale Il server StruxureWare Data Center Expert 7.2 è disponibile come dispositivo virtuale, supportato

Dettagli

Licenza di vcloud Suite

Licenza di vcloud Suite vcloud Suite 5.1 Questo documento supporta la versione di ogni prodotto elencato e di tutte le versioni successive finché non è sostituito da una nuova edizione. Per controllare se esistono versioni più

Dettagli

Sophos Deployment Packager guida per utenti. Versione prodotto: 1.2

Sophos Deployment Packager guida per utenti. Versione prodotto: 1.2 Sophos Deployment Packager guida per utenti Versione prodotto: 1.2 Data documento: settembre 2014 Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Deployment Packager...4 2.1 Problemi noti e limiti del Deployment

Dettagli

Intel Server Management Pack per Windows

Intel Server Management Pack per Windows Intel Server Management Pack per Windows Manuale dell'utente Revisione 1.0 Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI INTEL ALLO SCOPO DI

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete FileMaker Server 13 Guida alla configurazione dell'installazione in rete 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati

Dettagli

RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS

RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS RIPETITORE WIRELESS N 300MBPS Guida rapida all'installazione DN-70181 Introduzione: DN-70181 e un ripetitore Wi-Fi con una combinazione dispositivo di connessione di rete cablato/wireless progettato specificamente

Dettagli

Guida introduttiva. Symantec Client Security. Informazioni su Symantec Client Security. Per iniziare

Guida introduttiva. Symantec Client Security. Informazioni su Symantec Client Security. Per iniziare Guida introduttiva Symantec Client Security Copyright 2006 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Stampato nella Repubblica d'irlanda. Symantec, il logo Symantec logo, LiveUpdate, Norton AntiVirus,

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

Domini Virtual Server

Domini Virtual Server Domini Virtual Server Pannello di controllo Manuale Utente Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 1 di 18 Sommario INFORMAZIONI GENERALI... 3 Virtual Server... 3 ACCESSO

Dettagli

Client VPN Manuale d uso. 9235970 Edizione 1

Client VPN Manuale d uso. 9235970 Edizione 1 Client VPN Manuale d uso 9235970 Edizione 1 Copyright 2004 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto del presente documento, né parte di esso, potrà essere riprodotto, trasferito, distribuito

Dettagli

all'aggiornamento Guida BlackBerry Enterprise Server Express for IBM Lotus Domino Versione: 5.0 Service Pack: 4

all'aggiornamento Guida BlackBerry Enterprise Server Express for IBM Lotus Domino Versione: 5.0 Service Pack: 4 BlackBerry Enterprise Server Express for IBM Lotus Domino Versione: 5.0 Service Pack: 4 Guida all'aggiornamento Pubblicato: 18/12/2012 SWD-20121218152207183 Indice 1 Panoramica: BlackBerry Enterprise Server

Dettagli

Oracle Database 11g: Workshop di amministrazione I Release 2

Oracle Database 11g: Workshop di amministrazione I Release 2 Oracle University Contact Us: 800 672 253 Oracle Database 11g: Workshop di amministrazione I Release 2 Duration: 5 Days What you will learn Agli utenti che desiderano diventare professionisti Oracle viene

Dettagli

SBSAfg.exe nella cartella Tools del DVD Opzioni avanzate: Migration Mode Unattend Mode Attended Mode con dati pre-caricati

SBSAfg.exe nella cartella Tools del DVD Opzioni avanzate: Migration Mode Unattend Mode Attended Mode con dati pre-caricati SBSAfg.exe nella cartella Tools del DVD Opzioni avanzate: Migration Mode Unattend Mode Attended Mode con dati pre-caricati Collegare il router e tutti i devices interni a Internet ISP connection device

Dettagli

AVG Internet Security Business Edition 2013

AVG Internet Security Business Edition 2013 AVG Internet Security Business Edition 2013 Manuale per l'utente Revisione documento 2013.06 (11.1.2013) C opyright AVG Technologies C Z, s.r.o. Tutti i diritti riservati. Tutti gli altri marchi appartengono

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. NOKIA 9300 http://it.yourpdfguides.com/dref/381729

Il tuo manuale d'uso. NOKIA 9300 http://it.yourpdfguides.com/dref/381729 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni, specifiche,

Dettagli

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4

Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Valutazione del sistema di storage EMC CLARiiON AX4 Relazione preparata sotto contratto con EMC Introduzione EMC Corporation ha incaricato Demartek di eseguire una valutazione pratica del nuovo sistema

Dettagli

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA

Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013 PROGETTO STRATEGIO PTA PIATTAFORMA TECNOLOGICA ALPINA: UNO STRUMENTO TRANSFRONTALIERO PER LA CONDIVISIONE DI INFRASTRUTTURE

Dettagli

Indice Introduzione... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Backup dei file... 6 Ripristino dei file di backup... 8

Indice Introduzione... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Backup dei file... 6 Ripristino dei file di backup... 8 Manuale dell utente Indice Introduzione... 3 Panoramica di ROL Secure DataSafe... 3 Funzionamento del prodotto... 3 Primo utilizzo del prodotto... 4 Attivazione del prodotto... 4 Avvio del primo backup...

Dettagli

http://bcloud.brennercom.it/it/brennercom-b-cloud/applicazioni/26-0.html

http://bcloud.brennercom.it/it/brennercom-b-cloud/applicazioni/26-0.html b.backup Manuale Windows Questo manuale descrive le funzionalità di base del client b.backup illustra le operazioni necessarie per installare e attivare l applicazione, e spiega come eseguire un backup

Dettagli

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4 BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange Versione: 4.1 Service Pack: 4 SWD-313211-0911044452-004 Indice 1 Gestione degli account utente... 7 Aggiunta di un account utente... 7 Aggiunta manuale

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Server Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Software Intel per la gestione di sistemi. Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack

Software Intel per la gestione di sistemi. Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack Software Intel per la gestione di sistemi Manuale dell'utente di Intel Modular Server Management Pack Dichiarazioni legali LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTO DOCUMENTO SONO FORNITE IN ABBINAMENTO AI PRODOTTI

Dettagli

Processi di stampa in attesa protetti. Guida per l'amministratore

Processi di stampa in attesa protetti. Guida per l'amministratore Processi di stampa in attesa protetti Guida per l'amministratore Settembre 2013 www.lexmark.com Sommario 2 Sommario Panoramica...3 Configurazione processi di stampa in attesa protetti...4 Configurazione

Dettagli

AVG 8.5 Antivirus Network Edition

AVG 8.5 Antivirus Network Edition AVG 8.5 Antivirus Network Edition Manuale per l'utente Revisione documento 85.1 (26. 1. 2009) Copyright AVG Technologies CZ, s.r.o. Tutti i diritti riservati. Tutti gli altri marchi appartengono ai rispettivi

Dettagli

Approfondimenti tecnici su framework v6.3

Approfondimenti tecnici su framework v6.3 Sito http://www.icu.fitb.eu/ pagina 1 I.C.U. "I See You" Sito...1 Cosa è...3 Cosa fa...3 Alcune funzionalità Base:...3 Alcune funzionalità Avanzate:...3 Personalizzazioni...3 Elenco Moduli base...4 Elenco

Dettagli