Catania, 12 giugno 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Catania, 12 giugno 2015"

Transcript

1 La Previdenza dei Dottori Commercialisti tra attualità e prospettive Catania, 12 giugno

2 La CNPADC ha come finalità statutaria quella di svolgere funzioni di previdenza e di assistenza Le prestazioni assistenziali sono disciplinate dallo Statuto e dal Regolamento e richiamano i principi sanciti dall art. 38 della Costituzione 2

3 Riferimenti Normativi L. n. 21 del Art. 9 Erogazioni a titolo assistenziale Statuto- Titolo IV Trattamenti Assistenziali e previdenziali- Art. 10 Prestazioni Nuovo Regolamento funzioni di assistenza e mutua solidarietà 3

4 Riferimenti Normativi Nuovo Regolamento Art. 1 Trattamenti di assistenza Art. 2 Tipologia dei trattamenti assistenziali 4

5 PRESTAZIONI ASSISTENZIALI 1) Caso di Gravidanza 2) Aiuto economico in caso di bisogno 3) Borse di studio 4) Assegno genitori di figli portatori di handicap 5) Rimborso spese funebri 6) Rimborso spese case di riposo 7) Rimborso spese per assistenza domiciliare 5

6 Modifiche al Regolamento di disciplina delle funzioni di assistenza e mutua solidarietà Deliberazione A.d.D. n. 9 /14 Deliberazione A.d.D. n. 6/15 6

7 Novità ) Modifica art. 6 Contributi per spese di onoranze funebri e relativo disciplinare (C) 2) Modifica art. 8 Contributi spese per assistenza domiciliare e relativo disciplinare (E) 3) Modifica art. 9 Contributi per interruzione di gravidanza anteriore ai 3 mesi e relativo disciplinare (E) 4) Abrogazione art. 11 Premi 5) Introduzione Contributo a sostegno della maternità e relativo disciplinare (H) 7

8 1) Contributi per spese di onoranze funebri: I beneficiari sono gli iscritti e coloro che hanno titolo alla pensione indiretta o di reversibilità; è stato soppresso l obbligo di allegare la documentazione fiscale dei componenti il nucleo familiare; la misura del contributo è determinata annualmente dal CdA 8

9 Limiti di reddito n. componenti Anno , , , ,00 Ammontare del contributo Anno Contributo commorienza , , , ,00 9

10 2) Contributi spese per assistenza domiciliare: Tra i soggetti destinatari vengono inclusi anche i fratelli degli iscritti o degli iscritti titolari di pensione di invalidità erogata dalla cassa; vengono rimborsate le spese sostenute anche per prestazioni domiciliari rese da collaboratori domestici ( non solo infermieri); deve sussistere uno stato di non autosufficienza, permanente o temporanea; la misura del contributo è determinata annualmente dal CdA 10

11 Limiti di reddito n. componenti Anno , , , ,00 Ammontare del contributo fino a 600,00 di rimborso mensile per un periodo massimo di 12 mesi 11

12 3) Contributi per interruzione di gravidanza anteriore ai 3 mesi: viene ampliato il termine per la presentazione delle domande che passa da 180 giorni ad 1 anno dal verificarsi dell evento spetta un contributo fisso, a prescindere dal reddito dichiarato. Tale contributo è pari ad 1/5 dell importo minimo dell indennità di maternità previsto per l anno in cui è avvenuta l interruzione di gravidanza. 12

13 4) Premi: abrogazione art. 11; l istituto è stato ritenuto di difficile applicazione; i criteri di assegnazione apparivano troppo discrezionali; non si comprendeva la correlazione tra l attribuzione di un premio per benemerenze e lo stato di bisogno 13

14 5) Contributo a sostegno della maternità: Art. 11 : La cassa riconosce a favore delle iscritte che hanno diritto all indennità di maternità ai sensi degli artt. 70 e 72 del D. Lgs 151/2001 un contributo a sostegno della maternità Le relative modalità di erogazione sono riportate nel disciplinare H. 14

15 Spetta Alle Dottoresse Commercialiste iscritte alla Cassa, in caso di nascita, adozione ed affidamento per gli eventi intervenuti dal 27/06/2014; Si calcola in base al reddito netto professionale dichiarato ai fini fiscali nell'anno precedente a quello dell'evento, con un minimo garantito di Euro 1.715,00 (eventi 2015); è pari a 1/12 dell'80% di tale reddito; 15

16 La somma di detto contributo e dell'indennità di maternità già riconosciuta, non può eccedere il limite massimo di indennità di maternità erogabile previsto per l'anno dell'evento (anno 2015 Euro ,60); Al momento della liquidazione del contributo viene applicata una ritenuta d acconto del 20%, salvo che non si benefici di un regime fiscale agevolato; non occorre presentare alcuna domanda, la Cassa, a seguito del riconoscimento dell'indennità di maternità, provvede d'ufficio alla definizione del contributo. 16

17 Novità 2015 Assegni a favore di associati genitori di figli portatori di handicap e portatori di handicap orfani di associati: è stato eliminato il requisito minimo di anzianità di iscrizione; l entità del contributo annuo è individuata annualmente dal CdA 17

18 Limiti di reddito Nucleo familiare Limite reddituale anno genitore + 1 figlio con handicap ,00 Per ogni altro componente + 40% Per ogni altro figlio con handicap + 60% Ammontare del contributo importo fisso annuale pari a 5.200,00 18

19 2015 Prestazione Importo minimo Importo massimo Maternità 4.958, ,60 Rimborso spese assistenza domiciliare 900,00/mese autosuff 1.900,00/mese non autosufficiente 19

20 Limiti di reddito 2015 Prestazione 1 membro Aiuto economico caso di bisogno Rimborso spese funebri Rimborso assistenza domiciliare 2 membro 3 membro 4 membro , , , , , , , , , , , ,00 20

21 ATTENZIONE Tutte le prestazioni assistenziali esaminate sono erogabili esclusivamente in presenza di regolare posizione contributiva 21

22 Focus sulle Convenzioni CNPADC 22

23 Riservate agli iscritti CNPADC 1) Mutui Ipotecari 2)Conto corrente e Prestiti on line 3) Carta di Credito Dottori Commercialisti 4) Il Sole 24 ore - Business Class Commercialisti Digital 5) NelDiritto Editore 23

24 Mutui Ipotecari Mutui ipotecari di tre tipologie: 1) per acquisto, ristrutturazione, costruzione di unità immobiliare destinata ad abitazione/studio; 2) destinato a soddisfare necessità familiari o professionali 3) Per la sostituzione di mutui in essere con altre banche e ottenere liquidità 24

25 segue Mutui Ipotecari richiesta mutuo: compilare e inviare alla Banca Popolare di Sondrio l apposito modulo di richiesta di mutuo ipotecario e richiedere alla Cassa il certificato di regolare posizione contributiva ad uso mutuo ipotecario, attraverso apposita domanda; per ulteriori informazioni è a disposizione l Ufficio Mutui Convenzionati presso la sede centrale della Banca Popolare di Sondrio, Piazza Garibaldi, 16 Sondrio: Tel.(3 linee telefoniche) / / Fax

26 Conto corrente online è un servizio online, i titolari possono avvalersi delle filiali della banca per operazioni di versamento e prelevamento; commissioni per singola operazione: versamento contanti 1,50; prelevamento contanti 3,00; versamento assegni su piazza Euro 2,00; versamento assegni fuori piazza Euro 2,00; versamento assegni circolari Euro 2,00; emissione assegni circolari Euro 3,00. possibilità di abbinare al conto la polizza Gente Serena, polizza assicurativa contro gli infortuni professionali ed extraprofessionali; non è previsto il rilascio del libretto assegni; non sono previsti affidamenti in conto corrente; per l apertura è richiesto un versamento iniziale minimo di

27 segue Conto corrente online CONDIZIONI CONTO CORRENTE ON LINE Tasso creditore: pari al tasso BCE vigente tempo per tempo Liquidazione interessi: trimestrale Spese fisse di tenuta conto e per ogni operazione: nessuna Diritti di liquidazione: nessuno Spese di produzione e invio EC: nessuna BANCOMAT Rilascio tessera Bancomat: gratuito Commissione prelievo Bancomat: gratuito presso ATM della Banca Popolare di Sondrio; gratuito fino a 50 prelievi annui ATM altri Istituti (dal 51, 2,00 euro) 27

28 segue Conto corrente online INTERNET BANKING Scrigno Internet Banking (multilingue): canone gratuito Bonifici Italia: euro 0,50 Commissioni pagamento deleghe F24: nessuna Trading on line: - Canone mensile linea BASIC nessuno - Commissioni Azioni Italia 1,85 per mille - Commissioni Obb. e Titoli Stato 1,85 per mille Scrigno Incasso Facile: - Costo di attivazione nessuno - Canone mensile nessuno - Commissioni 0,90% sull importo transato + Euro 1,00 a transazione 28

29 Prestiti online il prestito online è riservato ai titolari di un conto corrente BPS, online o tradizionale; conferisce un importo finanziario massimo fino a ad un tasso nominale annuo variabile (pari alla media mensile dell Euribor a tre mesi rilevata da Il Sole 24 Ore aumentata di 3 punti base); La durata varia da 12 a 84 mesi, con rimborso in rate mensili; Spese d istruttoria pari a Euro 30. Ulteriori informazioni possono essere richieste all indirizzo: 29

30 C/C e Prestito online Apertura conto corrente/prestito online entrambi possono essere richiesti esclusivamente via internet, nella sezione servizi online, utilizzando le voci RCO, RFO; è disponibile inoltre il N Verde della Banca Popolare di Sondrio. 30

31 Carta di Credito Dott. Commercialisti è lo strumento che la Cassa, in convenzione con BPS, mette a disposizione dei Dottori Commercialisti tenuti al versamento dei contributi, per agevolarli nel pagamento degli stessi; può essere utilizzata direttamente nell ambito dei servizi telematici SAT (PCE, PCM), nella regolarizzazione spontanea on line e per pagare i bollettini M.Av. mediante il servizio MCC; 31

32 Carta di Credito Dott. Commercialisti Sono previste tre linee di credito: -per il pagamento presso gli esercizi commerciali; - per versare i contributi previdenziali; - per l erogazione sul c/c bancario del richiedente di un prestito per qualsiasi esigenza. Tale linea è attivabile su esplicita richiesta (servizio TLC Terza Linea Credito); 32

33 Carta di Credito Dottori Commercialisti è gratuita e per richiederla è sufficiente essere correntista presso qualsiasi istituto bancario; Può essere attivata esclusivamente via internet, nella sezione servizi on line utilizzando il servizio RCC; Ulteriori informazioni sono disponibili nella Convenzione Carta di Credito Dottori Commercialisti BPS e possono essere richieste E disponibile inoltre il N Verde della Banca Popolare di Sondrio. 33

34 Il Sole 24 ore - Business Class Commercialisti Digital La Cassa ha siglato un accordo con Il Sole 24 Ore, in favore di tutti gli iscritti e pensionati in attività, che consente di usufruire a condizioni esclusive dell'accesso alla piattaforma Business Class Commercialisti Digital. L'accesso alla piattaforma è gratuito per tutti gli "iscritti in contribuzione agevolata" che al termine del periodo di gratuità possono continuare ad usufruire del servizio al costo di Euro 245,00 + IVA all'anno. Prezzo, quest'ultimo, riservato anche ai futuri iscritti che hanno più di 35 anni di età. Per tutti gli altri professionisti il costo dell'accesso alla piattaforma è di Euro 275,00 + IVA all'anno. 34

35 Il Sole 24 ore-contatti Per ulteriori informazioni o richieste di assistenza potrai rivolgerti direttamente a Il Sole 24 Ore scrivendo a oppure contattando il numero , lun-ven,

36 Nel Diritto Editore La Cassa ha stipulato con la Nel Diritto Editore una convenzione che consente di acquistare, a tariffe ridotte, i prodotti editoriali in catalogo, la rivista giuridica Nel Diritto (telematica e cartacea) e tutti i corsi e master di aggiornamento professionale e formazione organizzati da Nel Diritto alle seguenti condizioni: 15% di sconto sull acquisto degli abbonamenti alla rivista giuridica, sull acquisto di tutti i prodotti editoriali cartacei e di tutti i corsi e ai master di aggiornamento professionale; La convenzione è dedicata a tutti i Dottori Commercialisti iscritti alla Cassa ed ai Tirocinanti pre-iscritti dietro presentazione a Nel Diritto di copia della certificazione dei versamenti effettuati nell anno precedente a quello di richiesta di adesione della convenzione o, in caso di iscrizione effettuata nell'anno della richiesta, copia della comunicazione di iscrizione. 36

37 Nel Diritto Editore Per poter usufruire delle condizioni economiche di vantaggio sopra riportate, i Dottori Commercialisti dovranno effettuare acquisti diretti dalla Casa editrice NelDiritto, inviando una mail all 37

38 Un Augurio: quello di sapersi sempre rinnovare ed adeguare ai mutamenti economico-sociali che il futuro ci porterà R.Guffanti 38

39 Grazie a tutti per l attenzione! 39

Torino, 11 novembre 2013. Marcello Alessandro Resca Delegato Cassa per ODCEC Torino

Torino, 11 novembre 2013. Marcello Alessandro Resca Delegato Cassa per ODCEC Torino Torino, 11 novembre 2013 Marcello Alessandro Resca Delegato Cassa per ODCEC Torino Prestazioni Assistenziali a favore dei Dottori Commercialisti In caso di Gravidanza: -Indennità di maternità -Interruzione

Dettagli

L evoluzione della pensione a seguito della riforma Lo Presti e della maggiore aliquota di computo. Padova, 22 maggio 2015

L evoluzione della pensione a seguito della riforma Lo Presti e della maggiore aliquota di computo. Padova, 22 maggio 2015 L evoluzione della pensione a seguito della riforma Lo Presti e della maggiore aliquota di computo Padova, 22 maggio 2015 Il secondo Welfare dei Dottori Commercialisti dott.ssa Anna Faccio In caso di gravidanza

Dettagli

A cura di: Guido Cresto Luca Quer Marcello Alessandro Resca Verdiana Federica Santarossa Stefania Telesca Delegati Cassa per la circoscrizione di

A cura di: Guido Cresto Luca Quer Marcello Alessandro Resca Verdiana Federica Santarossa Stefania Telesca Delegati Cassa per la circoscrizione di A cura di: Guido Cresto Luca Quer Marcello Alessandro Resca Verdiana Federica Santarossa Stefania Telesca per la circoscrizione di Torino, Pinerolo e Ivrea D. COS E LA CASSA DI PREVIDENZA? R. La Cassa

Dettagli

La Cassa di Previdenza dei Dottori Commercialisti. Latina, 18 novembre 2014

La Cassa di Previdenza dei Dottori Commercialisti. Latina, 18 novembre 2014 La Cassa di Previdenza dei Dottori Commercialisti Latina, 18 novembre 2014 La Previdenza dei Dottori Commercialisti o1 La previdenza dei Dottori Commercialisti: La posizione assicurativa Dottore Commercialista

Dettagli

Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza a favore dei Dottori Commercialisti

Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza a favore dei Dottori Commercialisti Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza a favore dei Dottori Commercialisti Le prestazioni previdenziali LE PRESTAZIONI PREVIDENZIALI DIRETTE Pensione di vecchiaia Pensione di vecchiaia anticipata Supplemento

Dettagli

Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM

Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM CONTO CORRENTE ISCRITTI ENPAM Operazione Tasso creditore Tasso debitore (l'importo è determinato e concesso a insindacabile giudizio della

Dettagli

LA CNPADC E LE PRESTAZIONI EROGATE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI A SOSTEGNO DELLA MATERNITA L

LA CNPADC E LE PRESTAZIONI EROGATE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI A SOSTEGNO DELLA MATERNITA L LA CNPADC E LE PRESTAZIONI EROGATE... 2 PRESTAZIONI ASSISTENZIALI A SOSTEGNO DELLA MATERNITA... 2 L indennità di maternità... 2 L indennità per interruzione di gravidanza... 3 Il contributo a sostegno

Dettagli

Convenzione iscritti ENPAM

Convenzione iscritti ENPAM Convenzione iscritti ENPAM CONTO CORRENTE Operazione Tasso creditore Tasso debitore (fido in base alle singole esigenze) Liquidazione interessi Spese unitarie per operazione Spese fisse tenuta conto Spese

Dettagli

Il nuovo welfare dei Dottori Commercialisti. Napoli 01/04/2016

Il nuovo welfare dei Dottori Commercialisti. Napoli 01/04/2016 Il nuovo welfare dei Dottori Commercialisti a sostegno dell EQUILIBRIO PSICO FISICO Napoli 01/04/2016 Giuseppe Puttini Consigliere CNPADC Polizza base > per i momenti difficili della vita La Cassa, ad

Dettagli

Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli SERVIZI A FAVORE DELL'ISCRITTO

Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli SERVIZI A FAVORE DELL'ISCRITTO Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli SERVIZI A FAVORE DELL'ISCRITTO 1 PRESTITI D'ONORE 2 PRESTITI D'ONORE BENEFICIARI Possono accedere al Prestito d'onore: gli Iscritti ad Inarcassa con

Dettagli

ENPAPI ENPAPI. Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica

ENPAPI ENPAPI. Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica FINALITA ASSICURA LA COPERTURA PREVIDENZIALE OBBLIGATORIA IN FAVORE DEGLI ISCRITTI, DEI LORO FAMILIARI E SUPERSTITI ATTRAVERSO

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PER L EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA

REGOLAMENTO GENERALE PER L EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA REGOLAMENTO GENERALE PER L EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA Articolo 1 Finalità. 1. Il presente Regolamento disciplina l erogazione delle prestazioni assistenziali di cui all art. 3, comma 2

Dettagli

APPUNTI CONVEGNO PARI OPPORTUNITA PREVIDENZA ASSISTENZA

APPUNTI CONVEGNO PARI OPPORTUNITA PREVIDENZA ASSISTENZA LA PREVIDENZA DEI DOTTORI COMMERCIALISTI Monza - 2 dicembre 2010 Vittorio Vismara Fabio Enrico Pessina APPUNTI CONVEGNO PARI OPPORTUNITA PREVIDENZA ASSISTENZA L'INDENNITA' DI MATERNITA' D. Lgs. 26/3/01

Dettagli

Conto corrente destinato a tutti gli iscritti a Enpam e disponibile presso tutte le filiali territoriali della Banca Popolare di Sondrio.

Conto corrente destinato a tutti gli iscritti a Enpam e disponibile presso tutte le filiali territoriali della Banca Popolare di Sondrio. Società cooperativa per azioni - Fondata nel 1871 Sede sociale e direzione generale: I - 23100 SONDRIO - Piazza Garibaldi, 16 Tel. ++39 0342/528.111 - Fax: ++39 0342/528.204 - Telex: 312652 POPSOE I Indirizzo

Dettagli

Conto corrente destinato a tutti gli iscritti a Enpam e disponibile presso tutte le filiali territoriali della Banca Popolare di Sondrio.

Conto corrente destinato a tutti gli iscritti a Enpam e disponibile presso tutte le filiali territoriali della Banca Popolare di Sondrio. Società cooperativa per azioni - Fondata nel 1871 Sede sociale e direzione generale: I - 23100 SONDRIO - Piazza Garibaldi, 16 Tel. ++39 0342/528.111 - Fax: ++39 0342/528.204 - Telex: 312652 POPSOE I Indirizzo

Dettagli

ASSISTENZA WELFARE DOMANI

ASSISTENZA WELFARE DOMANI ASSISTENZA OGGI WELFARE DOMANI In attuazione del principio costituzionale di sicurezza sociale, la Cassa, oltre ai trattamenti previdenziali, tutela gli iscritti mediante erogazione di trattamenti assistenziali,

Dettagli

Normativa condizioni finanziarie (accordo 30 novembre 2007)

Normativa condizioni finanziarie (accordo 30 novembre 2007) CONTO CORRENTE PERSONALE BANCA Normativa condizioni finanziarie (accordo 30 novembre 2007) Tasso creditore BCE 0,50 Norme generali: - è intestato al dipendente o al pensionato; - può essere cointestato

Dettagli

L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE. Un nuovo accordo più vantaggi per Voi PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI

L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE. Un nuovo accordo più vantaggi per Voi PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI Un nuovo accordo più vantaggi per Voi L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI Firenze, gennaio 2012 Prestito Dipendenti Pubblici. Vieni

Dettagli

Presentazione Convenzioni Bancarie

Presentazione Convenzioni Bancarie 1 Presentazione Convenzioni Bancarie Agenti 2 maggio 2011 2 Convenzioni Sono state concluse due Convenzioni con Intesa Sanpaolo e BNL che prevedono condizioni particolari dedicate alla rete degli Agenti

Dettagli

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. CGIL e UNIPOL BANCA S.p.A. Offerta riservata a ISCRITTI. Luglio 2014

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. CGIL e UNIPOL BANCA S.p.A. Offerta riservata a ISCRITTI. Luglio 2014 CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE tra CGIL e UNIPOL BANCA S.p.A. Offerta riservata a ISCRITTI Luglio 2014 Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per l elenco completo delle condizioni economiche

Dettagli

Il sistema previdenziale di categoria. Fondi di Previdenza ENPAM

Il sistema previdenziale di categoria. Fondi di Previdenza ENPAM Il sistema previdenziale di categoria Fondi di Previdenza ENPAM Obbligatorietà dei Fondi I Fondi di Previdenza ENPAM sono tutti ad iscrizione obbligatoria ed automatica: 1) FONDO DI PREVIDENZA GENERALE

Dettagli

PREVIDENZA OBBLIGATORIA E FORME ASSISTENZIALI L ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA

PREVIDENZA OBBLIGATORIA E FORME ASSISTENZIALI L ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA Anno 2012 PREVIDENZA OBBLIGATORIA E FORME ASSISTENZIALI L ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA Percorso ENPAPI: previdenziale ENTRAT ISCRIZIONE A GESTION E CONTRIBUZIONE

Dettagli

DIREZIONE PRESTAZIONI

DIREZIONE PRESTAZIONI DIREZIONE PRESTAZIONI Regolamento di disciplina del Regime Previdenziale (Deliberazione dell AdD del 27-28/11/2003) (D.I. 14 luglio 2004) La svolta del sistema previdenziale: come cambiano le prestazioni

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE CRAL HELVETIA

OFFERTA COMMERCIALE CRAL HELVETIA L offerta è valida solo dietro presentazione della tessera associativa CRAL OFFERTA COMMERCIALE CRAL HELVETIA Novembre 2015 Proposta commerciale con scadenza 31/12/2015 e stipula entro il 31/03/2016 MUTUI

Dettagli

Bozza riservata al Dottor Marcantonio

Bozza riservata al Dottor Marcantonio Spettabile FEDERFARMA COMO Como, febbraio 2011 PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AI TITOLARI DI FARMACIE DELLA PROVINCIA DI COMO Per effetto dell acquisizione del servizio di tesoreria ASL Provincia di Como,

Dettagli

Guida Tematica CONTRIBUTI

Guida Tematica CONTRIBUTI Guida Tematica CONTRIBUTI Tipologia Gli iscritti sono tenuti al versamento di: un contributo soggettivo, pari al 10% del reddito professionale (ovvero, su opzione dell iscritto, pari al 14%, al 16%, al

Dettagli

Vademecum operativo per la fruizione dell offerta anticipo gratuito patrocinio da parte degli Avvocati di Palermo.

Vademecum operativo per la fruizione dell offerta anticipo gratuito patrocinio da parte degli Avvocati di Palermo. Vademecum operativo per la fruizione dell offerta anticipo gratuito patrocinio da parte degli Avvocati di Palermo. Qui di seguito si riportano le modalità operative che verranno seguite da Banca Nazionale

Dettagli

SCHEDA 1 prodotto: CONTO CORRENTE (TRADIZIONALE) ENPAM descrizione sintetica delle condizioni di contratto

SCHEDA 1 prodotto: CONTO CORRENTE (TRADIZIONALE) ENPAM descrizione sintetica delle condizioni di contratto SCHEDA 1 prodotto: CONTO CORRENTE (TRADIZIONALE) ENPAM spese tassi annui trading bancomat bonifici spese fisse trimestrali di tenuta conto 5 spese unitarie per operazione (escluso bonifici) nessuna spese

Dettagli

ALLEGATO A CONVENZIONI OFFERTE DALLA BANCA DI ROMA SOCIETÀ PER AZIONI PER L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE

ALLEGATO A CONVENZIONI OFFERTE DALLA BANCA DI ROMA SOCIETÀ PER AZIONI PER L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE ALLEGATO A CONVENZIONI OFFERTE DALLA BANCA DI ROMA SOCIETÀ PER AZIONI PER L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE VALIDITÀ DALL 1 GENNAIO 2007 AL 31 DICEMBRE 2011 CONDIZIONI RISERVATE AGLI STUDENTI ISCRITTI

Dettagli

Per i Notai. iscritti alla

Per i Notai. iscritti alla Per i Notai iscritti alla GESTISCI L OPERATIVITà BANCARIA del tuo STUDIO E DELLA tua FAMIGLIA Offerte riservate esclusivamente a te CONTO PROFESSIONISTI PLUS per finalità professionale Un conto corrente

Dettagli

ENPAPI ENPAPI. Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica

ENPAPI ENPAPI. Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica LA PREVIDENZA OBBLIGATORIA P.I.P. COMPLEMENTARE OBBLIGATORIA I II III LA PREVIDENZA OBBLIGATORIA Previdenza obbligatoria Pubblica

Dettagli

VADEMECUM RETRIBUZIONI LAVORO DIPENDENTE

VADEMECUM RETRIBUZIONI LAVORO DIPENDENTE VADEMECUM RETRIBUZIONI LAVORO DIPENDENTE a1 a2 a3 a4 a5 a6 a7 A Retribuzione: Paga base Indennità contingenza Scatti anzianità Sperminimo individuale Lavoro straordinario Altri elementi imponibili ai fini

Dettagli

Presentazione. Avv. Nunzio Luciano Presidente Cassa Forense

Presentazione. Avv. Nunzio Luciano Presidente Cassa Forense FC Presentazione Il 1 gennaio 2016 entrerà in vigore il nuovo Regolamento per l Assistenza. Si tratta di un pacchetto di norme che, attraverso lo stanziamento di oltre 60 milioni di euro l anno, introduce

Dettagli

ISCRITTI E FAMILIARI CONVIVENTI

ISCRITTI E FAMILIARI CONVIVENTI CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE tra UNIPOL BANCA S.p.A. E Offerta riservata a ISCRITTI E FAMILIARI CONVIVENTI PRODOTTI E SERVIZI IN CONVENZIONE 1. i conti correnti riservati ai privati consumatori: Formula

Dettagli

Associazione del Personale in Quiescenza di Banca Popolare di Bergamo Credito Varesino UBI Banca

Associazione del Personale in Quiescenza di Banca Popolare di Bergamo Credito Varesino UBI Banca Associazione del Personale in Quiescenza di Banca Popolare di Bergamo Credito Varesino UBI Banca Bergamo, 10 marzo 2015 ASSOCIAZIONE DEL PERSONALE IN QUIESCENZA della Banca Popolare Bergamo - Credito Varesino

Dettagli

Alle tue necessità, le nostre soluzioni

Alle tue necessità, le nostre soluzioni Alle tue necessità, le nostre soluzioni EUNICE SIM Dall esperienza di Sofid Sim, società di intermediazione finanziaria del gruppo Eni, nasce Eunice Sim che insieme ad altre società attive nell erogazione

Dettagli

ASSEMBLEA del 31 GENNAIO 2013. Dr. Dino Cesare Lafiandra

ASSEMBLEA del 31 GENNAIO 2013. Dr. Dino Cesare Lafiandra ASSEMBLEA del 31 GENNAIO 2013 Dr. Dino Cesare Lafiandra ISCRIZIONE ALL ALBO PROFESSIONALE COMUNICAZIONE DELL ORDINE PROVINCIALE ISCRIZIONE ALL ENPAV Contributo soggettivo Tutti gli iscritti all Ente sono

Dettagli

INPGI GESTIONE SEPARATA LAVORO AUTONOMO

INPGI GESTIONE SEPARATA LAVORO AUTONOMO INPGI GESTIONE SEPARATA LAVORO AUTONOMO 1 PRINCIPALI FONTI NORMATIVE E REGOLAMENTARI Legge 335/1995, art. 2, comma 25; Dlgs 103/96; Legge 247/07, art 1, comma 80 (norme di attuazione del Protocollo welfare

Dettagli

Proposta prodotti e servizi per dipendenti Gruppo Sofidel

Proposta prodotti e servizi per dipendenti Gruppo Sofidel Proposta prodotti e servizi per dipendenti Gruppo Sofidel Prato, 11 febbraio 2011 Siamo lieti di presentarvi la particolare offerta di prodotti e servizi bancari che la Banca Popolare di Vicenza intende

Dettagli

730 - RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA

730 - RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA 730 - RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA COGNOME NOME Singola Congiunta Documenti e Dati OBBLIGATORI 1) Modello 730/2013 e/o UNICO/2013 2) Fotocopia della carta d identità del contribuente 3) Fotocopia

Dettagli

Almeno due anni di assicurazione Requisito Contributivo LA DOMANDA esclusivamente in via telematica

Almeno due anni di assicurazione Requisito Contributivo LA DOMANDA esclusivamente in via telematica INDENNITA DI DISOCCUPAZIONE AL PERSONALE DELLA SCUOLA La legge di riforma del lavoro (la n. 92 del 28 giugno 2012 - riforma Fornero) ha introdotto a partire dal 1.1.2013 il nuovo sussidio di disoccupazione

Dettagli

ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI

ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI ALLEGATO 1 ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI Il concorrente dovrà presentare un offerta relativamente agli elementi e ai

Dettagli

C.S.R. FATTI NON PAROLE

C.S.R. FATTI NON PAROLE C.S.R. FATTI NON PAROLE Dopo poco più di un anno e mezzo di gestione del nuovo Consiglio della Cassa di Sovvenzioni e Risparmio, crediamo sia utile elencare analiticamente le decisioni più significative

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL MODELLO TELEMATICO

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL MODELLO TELEMATICO Istruzioni per la compilazione della comunicazione telematica del reddito professionale e per il pagamento dei contributi a saldo REDDITI ANNO 2014 INDICE INTRODUZIONE 1. Chi deve compilare e inviare la

Dettagli

COMUNE DI RIVANAZZANO

COMUNE DI RIVANAZZANO COMUNE DI RIVANAZZANO REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DEI CRITERI U- NIFICATI DI VALUTAZIONE DELLA SITUAZIONE ECO- NOMICA EQUIVALENTE AI SENSI D. LGS. N.109/98 E SUCC. MODIF. ED INTEGRAZ. (approvato con

Dettagli

CONDIZIONI RISERVATE AI SOCI ASSOCIAZIONE MACELLAI DI FIRENZE

CONDIZIONI RISERVATE AI SOCI ASSOCIAZIONE MACELLAI DI FIRENZE CONDIZIONI RISERVATE AI SOCI ASSOCIAZIONE MACELLAI DI FIRENZE CONTO CORRENTE MACELLAI FIRENZE Canone mensile Costo per singola operazione N operazioni trimestrali gratuite Spese fisse Spese di liquidazione

Dettagli

Per i Notai. iscritti alla

Per i Notai. iscritti alla Per i Notai iscritti alla GESTISCI L OPERATIVITà BANCARIA del tuo STUDIO E DELLA tua FAMIGLIA Offerte riservate esclusivamente a te CONTO PROFESSIONISTI PLUS per finalità professionale Un conto corrente

Dettagli

CNPADC - Nota informativa ai colleghi Assemblea dei Delegati (Roma 22 aprile 2015).-

CNPADC - Nota informativa ai colleghi Assemblea dei Delegati (Roma 22 aprile 2015).- Vicenza, 21 maggio 2015 Prot. N. 1.067/2015 VIA E-MAIL A tutti i Dottori Commercialisti iscritti all Albo professionale dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vicenza Loro

Dettagli

ASSOCIAZIONE CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA A FAVORE DEI RAGIONIERI E PERITI COMMERCIALI

ASSOCIAZIONE CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA A FAVORE DEI RAGIONIERI E PERITI COMMERCIALI ASSOCIAZIONE CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA A FAVORE DEI RAGIONIERI E PERITI COMMERCIALI REGOLAMENTO PER I TRATTAMENTI ASSISTENZIALI E DI TUTELA SANITARIA INTEGRATIVA per l'attuazione delle

Dettagli

PRODOTTI e SERVIZI BANCARI

PRODOTTI e SERVIZI BANCARI Allegato 2 Convenzione Nazionale CISL - UGF PRODOTTI e SERVIZI BANCARI Condizioni riservate agli Iscritti e ai familiari conviventi Premessa Nel presente allegato sono riepilogate le principali caratteristiche

Dettagli

A.N.F. Associazione Nazionale Forense

A.N.F. Associazione Nazionale Forense Offerta dedicata ai Professionisti associati a A.N.F. Associazione Nazionale Forense Dettaglio Offerta Milano, marzo 2012 (www.barclays.it) Milano, marzo 2012 Gentili Signori, ho il piacere di presentarvi

Dettagli

MARZO 2010 SCHEDE PRODOTTO

MARZO 2010 SCHEDE PRODOTTO Accordo tra Intesa Sanpaolo e Confesercenti per il sostegno e lo sviluppo delle imprese di commercio, turismo e servizi. MARZO 2010 SCHEDE PRODOTTO Sommario. 1. Rafforzamento patrimoniale Ricap Business

Dettagli

OGGETTO: Proposta di convenzione ai dipendenti Militari e Civili del Ministero della Difesa e delle Forze Armate

OGGETTO: Proposta di convenzione ai dipendenti Militari e Civili del Ministero della Difesa e delle Forze Armate OGGETTO: Proposta di convenzione ai dipendenti Militari e Civili del Ministero della Difesa e delle Forze Armate Egregio Generale Luigi Longobardi, con la presente abbiamo il piacere di sottoporre la nostra

Dettagli

SOSTENIBILITA E PROSPETTIVE FUTURE DELLE PENSIONI FINANZIERBARKEIT UND ZUKUNFTSPERSPEKTIVEN DER PENSIONEN

SOSTENIBILITA E PROSPETTIVE FUTURE DELLE PENSIONI FINANZIERBARKEIT UND ZUKUNFTSPERSPEKTIVEN DER PENSIONEN SOSTENIBILITA E PROSPETTIVE FUTURE DELLE PENSIONI FINANZIERBARKEIT UND ZUKUNFTSPERSPEKTIVEN DER PENSIONEN 2014 1 Previdenza ENPAM Il fondo di Previdenza Generale è composto da: Quota A Quota B 2 QUOTA

Dettagli

Se d accordo con quanto esposto, vi preghiamo di restituirci copia della presente sottoscritta per accettazione.

Se d accordo con quanto esposto, vi preghiamo di restituirci copia della presente sottoscritta per accettazione. Offerta riservata ai soci e familiari dell Associazione Nazionale Carabinieri del Friuli Venezia Giulia estesa ai Carabinieri in servizio della Legione Friuli Venezia Giulia Siamo lieti di informarvi che,

Dettagli

Alla pensione bisogna pensarci da giovani. INARCASSA, la cassa di previdenza degli ingegneri e degli architetti liberi professionisti

Alla pensione bisogna pensarci da giovani. INARCASSA, la cassa di previdenza degli ingegneri e degli architetti liberi professionisti Alla pensione bisogna pensarci da giovani. INARCASSA, la cassa di previdenza degli ingegneri e degli architetti liberi professionisti SEMINARIO PER I CANDIDATI AGLI ESAMI DI ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE

Dettagli

ELABORAZIONE MODELLI 730/2010. Il nostro Studio svolge il servizio di elaborazione dei modelli 730/2010 ai seguenti costi:

ELABORAZIONE MODELLI 730/2010. Il nostro Studio svolge il servizio di elaborazione dei modelli 730/2010 ai seguenti costi: ELABORAZIONE MODELLI 7302010 Il nostro Studio svolge il servizio di elaborazione dei modelli 7302010 ai seguenti costi: modello base euro,00 (55,00 + iva) modello congiunto euro 108,00 (90,00 + iva) dichiarazione

Dettagli

Scritto da Lunedì 04 Febbraio 2013 12:11 - Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Febbraio 2013 13:39

Scritto da Lunedì 04 Febbraio 2013 12:11 - Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Febbraio 2013 13:39 SOMMARIO: - ERRATA CORRIGE BROCHURE ENPAF - Contributi - riscossione 2013 - Prestazioni - invio CUD ERRATA CORRIGE BROCHURE ENPAF Si riportano di seguito le correzioni alla versione della brochure dell'enpaf

Dettagli

NUOVO REGOLAMENTO DI DISCIPLINA DELLE FUNZIONI DI ASSISTENZA E DI MUTUA SOLIDARIETÀ 1

NUOVO REGOLAMENTO DI DISCIPLINA DELLE FUNZIONI DI ASSISTENZA E DI MUTUA SOLIDARIETÀ 1 NUOVO REGOLAMENTO DI DISCIPLINA DELLE FUNZIONI DI ASSISTENZA E DI MUTUA SOLIDARIETÀ 1 Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza a favore dei Dottori Commercialisti Via della Purificazione, 31 00187 -

Dettagli

Comune di Cento REGOLAMENTO SUI CRITERI APPLICATIVI DELL INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (I.S.E.E.)

Comune di Cento REGOLAMENTO SUI CRITERI APPLICATIVI DELL INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (I.S.E.E.) Comune di Cento REGOLAMENTO SUI CRITERI APPLICATIVI DELL INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (I.S.E.E.) Art. 1 Oggetto del regolamento 1.Il presente regolamento è lo strumento per la disciplina

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE FORME DI ASSISTENZA

REGOLAMENTO DELLE FORME DI ASSISTENZA REGOLAMENTO DELLE FORME DI ASSISTENZA TITOLO I NORME DI CARATTERE GENERALE Articolo 1 Forme di assistenza 1.1. Le forme di assistenza di cui all art. 3, comma 3, dello Statuto e dell art. 32 del Regolamento

Dettagli

CONDIZIONI RISERVATE AGLI APPARTENENTI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI MEDICINA GENERALE

CONDIZIONI RISERVATE AGLI APPARTENENTI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI MEDICINA GENERALE DIREZIONE MARKETING E COMMERCIALE SERVIZIO SVILUPPO COMMERCIALE E CONDIZIONI Riferimento Cod. Conv. 716031 5 marzo 2007 CONDIZIONI RISERVATE AGLI APPARTENENTI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI MEDICINA

Dettagli

Art. 1 - Tasso attivo 4. Art. 2 - Anticipazioni di cassa 3. Art. 3 - Mutui a tasso variabile 6. Art. 4 - Contributo annuo 14

Art. 1 - Tasso attivo 4. Art. 2 - Anticipazioni di cassa 3. Art. 3 - Mutui a tasso variabile 6. Art. 4 - Contributo annuo 14 ALLEGATO 1 al Capitolato Speciale di Appalto ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Il concorrente dovrà presentare

Dettagli

N E W S L E T T E R n. 25/2015

N E W S L E T T E R n. 25/2015 N E W S L E T T E R n. 25/2015 del CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BERGAMO a cura di Paolo Monari e Carlo Dolci 26 giugno 2015 Buon lavoro al nuovo Presidente dell'ulof! Ermanno Baldassarre è il

Dettagli

Condizioni riservate al Personale in servizio ed in quiescenza

Condizioni riservate al Personale in servizio ed in quiescenza Condizioni riservate al Personale in servizio ed in quiescenza Edizione Agosto 2011 INDICE 1. CONTO CORRENTE CATEGORIA 05 pag. 3 2. SERVIZIO DB INTERACTIVE pag. 4 3. CAMBIO ASSEGNI pag. 4 4. OPERAZIONI

Dettagli

In questo capitolo si analizzano e approfondiscono gli oneri e le spese per le quali il contribuente gode di particolari agevolazioni fiscali.

In questo capitolo si analizzano e approfondiscono gli oneri e le spese per le quali il contribuente gode di particolari agevolazioni fiscali. CAPITOLO SETTIMO INTRODUZIONE AGLI oneri e spese In questo capitolo si analizzano e approfondiscono gli oneri e le spese per le quali il contribuente gode di particolari agevolazioni fiscali. 1 premessa

Dettagli

MODELLO UNICO PERSONE FISICHE

MODELLO UNICO PERSONE FISICHE MODELLO UNICO PERSONE FISICHE Il Modello Unico persone fisiche Il modello Unico è il modello ordinario di dichiarazione dei redditi; si tratta di un modello unificato tramite il quale è possibile effettuare

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO DEGLI UTENTI ALLE PRESTAZIONI E DELLA COMPARTECIPAZIONE AL COSTO. Articolo 1 Oggetto del Regolamento

REGOLAMENTO PER L ACCESSO DEGLI UTENTI ALLE PRESTAZIONI E DELLA COMPARTECIPAZIONE AL COSTO. Articolo 1 Oggetto del Regolamento REGOLAMENTO PER L ACCESSO DEGLI UTENTI ALLE PRESTAZIONI E DELLA COMPARTECIPAZIONE AL COSTO Articolo 1 Oggetto del Regolamento Il presente Regolamento disciplina le modalità di determinazione della quota

Dettagli

La guida del pensionato

La guida del pensionato La guida del pensionato Vuole sapere in che giorno del mese le viene pagata la pensione? Se ci sono aumenti periodici? Se le viene inviato un avviso di pagamento mensile? Cosa deve fare se ha persone a

Dettagli

OBBLIGO DI ISCRIZIONE FACOLTA DI ISCRIZIONE

OBBLIGO DI ISCRIZIONE FACOLTA DI ISCRIZIONE LE FINALITÀ DI PREVIDENZA OBBLIGATORIA PREVIDENZA COMPLEMENTARE Collegio Provinciale IPASVI di Gorizia L ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA ISTITUITA IL 24/3/1998

Dettagli

OFFERTA DEDICATA AI PARTECIPANTI RESIDENTI IN ITALIA AI MASTER PRESSO FONDAZIONE BOLOGNA UNIVERSITY BUSINESS SCHOOL

OFFERTA DEDICATA AI PARTECIPANTI RESIDENTI IN ITALIA AI MASTER PRESSO FONDAZIONE BOLOGNA UNIVERSITY BUSINESS SCHOOL OFFERTA DEDICATA AI PARTECIPANTI RESIDENTI IN ITALIA AI MASTER PRESSO FONDAZIONE BOLOGNA UNIVERSITY BUSINESS SCHOOL L OFFERTA IN SINTESI A chi è rivolta Come funziona Agli studenti ammessi e iscritti (

Dettagli

Codice Fiscale, Partita I.v.a. e iscrizione al Registro delle Imprese di Padova n. 04689260281 Rea di Padova n. 410310

Codice Fiscale, Partita I.v.a. e iscrizione al Registro delle Imprese di Padova n. 04689260281 Rea di Padova n. 410310 CHI È SALVA SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO Le mutue sono state istituite e sono regolamentate dalla Legge 3818 del 15 aprile 1886 recentemente rivista dall art 23 della Legge 17 Dicembre 2012, n.221, Conversione

Dettagli

Cassa di Previdenza Dottori Commercialisti

Cassa di Previdenza Dottori Commercialisti Cassa di Previdenza Dottori Commercialisti La comunicazione SAT2013 PCE Con il presente documento si forniscono alcune informazioni in merito all imminente obbligo di autodichiarazione dei dati relativi

Dettagli

SCADENZA I^ RATA CONTRIBUTI MINIMI SCADENZA II^ RATA CONTRIBUTI MINIMI 31 MAGGIO 31 OTTOBRE

SCADENZA I^ RATA CONTRIBUTI MINIMI SCADENZA II^ RATA CONTRIBUTI MINIMI 31 MAGGIO 31 OTTOBRE ENPAV 1 31 MAGGIO SCADENZA I^ RATA CONTRIBUTI MINIMI 31 OTTOBRE SCADENZA II^ RATA CONTRIBUTI MINIMI NOVITÀ 2015 ENTRO IL 31 GENNAIO DI OGNI ANNO L ISCRITTO PUÒ RICHIEDERE TRAMITE ENPAV ONLINE IL PAGAMENTO

Dettagli

Faschim e Fonchim: dall assunzione alla contribuzione Dimitri Cerioli - Consulente del lavoro

Faschim e Fonchim: dall assunzione alla contribuzione Dimitri Cerioli - Consulente del lavoro Faschim e Fonchim: dall assunzione alla contribuzione Dimitri Cerioli - Consulente del lavoro Dichiarazione di adesione Periodo di prova Il Ccnl per gli addetti all industria chimica, chimico-farmaceutica,

Dettagli

apertura di conto corrente (anche on-line); prestiti personali e aziendali; mutui; POS; fatturazione elettronica; servizi di private banking.

apertura di conto corrente (anche on-line); prestiti personali e aziendali; mutui; POS; fatturazione elettronica; servizi di private banking. Cassa Forense ha sottoscritto con il Gruppo Banca Popolare dell'emilia Romagna, cui fanno parte, oltre a Banca Popolare dell'emilia Romagna, Banca di Ravenna, Banca del Mezzogiorno, Banca della Campania,

Dettagli

Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza a favore dei Dottori Commercialisti La comunicazione PCE 2015 e il nuovo regime sanzionatorio

Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza a favore dei Dottori Commercialisti La comunicazione PCE 2015 e il nuovo regime sanzionatorio Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza a favore dei Dottori Commercialisti La PCE 2015 e il nuovo regime sanzionatorio Con il presente documento si forniscono alcune informazioni in merito all imminente

Dettagli

Il modello.. Uilcom..Unica I DOCUMENTI UTILI ALLA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE

Il modello.. Uilcom..Unica I DOCUMENTI UTILI ALLA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE Il modello.. Uilcom..Unica I DOCUMENTI UTILI ALLA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE Mod. 730/2011 1 DOCUMENTI ANAGRAFICI In via generale si ricorda che il contribuente deve esibire la documentazione necessaria

Dettagli

Protocollo: 350/Pres./2010 Al Dott. Ing./Arch. Professionista iscritto Professionista non iscritto LORO SEDI

Protocollo: 350/Pres./2010 Al Dott. Ing./Arch. Professionista iscritto Professionista non iscritto LORO SEDI CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA PER GLI INGEGNERI ED ARCHITETTI LIBERI PROFESSIONISTI PRESIDENZA Protocollo: 350/Pres./2010 Al Dott. Ing./Arch. Professionista iscritto Professionista non iscritto

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DEGLI INTERVENTI ASSISTENZIALI RESIDENZIALI A FAVORE DI ANZIANI E DISABILI

REGOLAMENTO COMUNALE DEGLI INTERVENTI ASSISTENZIALI RESIDENZIALI A FAVORE DI ANZIANI E DISABILI REGOLAMENTO COMUNALE DEGLI INTERVENTI ASSISTENZIALI RESIDENZIALI A FAVORE DI ANZIANI E DISABILI Adottato con deliberazione del Consiglio comunale n. 25 del 9 giugno 2003, modificato con deliberazione del

Dettagli

PENSIONI 2009: REQUISITI PREVISTI DALL ULTIMA RIFORMA

PENSIONI 2009: REQUISITI PREVISTI DALL ULTIMA RIFORMA PENSIONI 2009: REQUISITI PREVISTI DALL ULTIMA RIFORMA La sottostante tabella riporta i requisiti, introdotti dalla nuova riforma previdenziale, necessari per ottenere la pensione di anzianità e quella

Dettagli

Oggetto: documenti necessari per la presentazione del modello 730/2013

Oggetto: documenti necessari per la presentazione del modello 730/2013 Roma, 11 aprile 2013 Prot. n. 210/2013 Circolare n. 57 A tutti i CRP e ai loro sportelli Oggetto: documenti necessari per la presentazione del modello 730/2013 In allegato alla presente, pubblichiamo un

Dettagli

Offerta commerciale riservata agli stakeholders dell Associazione Montemilonesi nel Mondo

Offerta commerciale riservata agli stakeholders dell Associazione Montemilonesi nel Mondo Offerta commerciale riservata agli stakeholders dell Associazione Montemilonesi nel Mondo CONTO NON PROFIT RETAIL Conto corrente con spese di tenuta conto contenute grazie al forfait di operazioni gratuite

Dettagli

CONVENZIONE PER L EMISSIONE DELLA CARTA DI CREDITO DESTINATA AGLI ISCRITTI ALLA CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA

CONVENZIONE PER L EMISSIONE DELLA CARTA DI CREDITO DESTINATA AGLI ISCRITTI ALLA CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA CONVENZIONE PER L EMISSIONE DELLA CARTA DI CREDITO DESTINATA AGLI ISCRITTI ALLA CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI CARTA DOTTORI COMMERCIALISTI BANCA POPOLARE

Dettagli

DIREZIONE GENERALE. Protocollo: 90/DG/2012. Roma, 21 marzo 2012

DIREZIONE GENERALE. Protocollo: 90/DG/2012. Roma, 21 marzo 2012 CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA PER GLI INGEGNERI ED ARCHITETTI LIBERI PROFESSIONISTI DIREZIONE GENERALE Protocollo: 90/DG/2012 Roma, 21 marzo 2012 Desidero informarvi che il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/14 CONTO CORRENTE CONSUMATORI SOCI BAPR

FOGLIO INFORMATIVO A/14 CONTO CORRENTE CONSUMATORI SOCI BAPR FOGLIO INFORMATIVO A/14 CONTO CORRENTE CONSUMATORI SOCI BAPR INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede Legale e Direzione Generale:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/3 CONTO CORRENTE ORDINARIO (clienti non consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO A/3 CONTO CORRENTE ORDINARIO (clienti non consumatori) FOGLIO INFORMATIVO A/3 CONTO CORRENTE ORDINARIO (clienti non consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede Legale e

Dettagli

Convenzione. Friuli Venezia Giulia

Convenzione. Friuli Venezia Giulia Convenzione e Friuli Venezia Giulia 1 Convenzione dedicata a Ragazzi 0-26 anni Senior Carta ricaricabile 2 Cosa offriamo ai giovani tesserati Fisi? Condizioni bancarie agevolate Convenzioni extra bancarie

Dettagli

SOSTENIBILITA E PROSPETTIVE FUTURE DELLE PENSIONI FINANZIERBARKEIT UND ZUKUNFTSPERSPEKTIVEN DER PENSIONEN 21.05.2011 BOLZANO/BOZEN

SOSTENIBILITA E PROSPETTIVE FUTURE DELLE PENSIONI FINANZIERBARKEIT UND ZUKUNFTSPERSPEKTIVEN DER PENSIONEN 21.05.2011 BOLZANO/BOZEN SOSTENIBILITA E PROSPETTIVE FUTURE DELLE PENSIONI FINANZIERBARKEIT UND ZUKUNFTSPERSPEKTIVEN DER PENSIONEN 21.05.2011 BOLZANO/BOZEN Previdenza ENPAM Il fondo di Previdenza Generale è composto da: Quota

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/8 CONTO CORRENTE CONSUMATORI PENSIONATI/DIPENDENTI ENTI PUBBLICI

FOGLIO INFORMATIVO A/8 CONTO CORRENTE CONSUMATORI PENSIONATI/DIPENDENTI ENTI PUBBLICI FOGLIO INFORMATIVO A/8 CONTO CORRENTE CONSUMATORI PENSIONATI/DIPENDENTI ENTI PUBBLICI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede

Dettagli

730 - RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA (nel caso di invio tramite mail o con consegna al proprio sindacalista di riferimento)

730 - RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA (nel caso di invio tramite mail o con consegna al proprio sindacalista di riferimento) 730 - RIEPILOGO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA (nel caso di invio tramite mail o con consegna al proprio sindacalista di riferimento) COGNOME NOME Singola Congiunta Documenti e Dati OBBLIGATORI 1) DELEGA AL

Dettagli

Sì, i familiari superstiti sono equiparati in tutto e per tutto agli iscritti.

Sì, i familiari superstiti sono equiparati in tutto e per tutto agli iscritti. I MUTUI ENPAM DOMANDE E RISPOSTE 1. A chi può essere concesso il mutuo? A tutti gli iscritti che hanno almeno 3 anni consecutivi di anzianità d iscrizione e di contribuzione effettiva e sono in regola

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione dei redditi 2009 - UNICO 2010 Persone fisiche Modello raccolta dati

OGGETTO: Dichiarazione dei redditi 2009 - UNICO 2010 Persone fisiche Modello raccolta dati A TUTTI I CLIENTI LORO SEDI CIRCOLARE N. 07/2010 Treviso, 08 aprile 2010 OGGETTO: Dichiarazione dei redditi 2009 - UNICO 2010 Persone fisiche Modello raccolta dati Anche quest anno i contribuenti dovranno

Dettagli

Versione n. 3 Ottobre 2008

Versione n. 3 Ottobre 2008 Versione n. 3 Ottobre 2008 PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA Versione n. 3 Ottobre 2008 1 Descrizione

Dettagli

COMUNE DI NAVE Provincia di Brescia

COMUNE DI NAVE Provincia di Brescia COMUNE DI NAVE Provincia di Brescia REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DEI CRITERI UNIFICATI DI VALUTAZIONE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA DEI CITTADINI CHE RICHIEDONO SERVIZI COMUNALI A COSTO AGEVOLATO, AI SENSI

Dettagli

Servizio Prestazioni. FONDAZIONE ENASARCO: tutti i diritti riservati

Servizio Prestazioni. FONDAZIONE ENASARCO: tutti i diritti riservati 1 PRESTAZIONI INTEGRATIVE PRESTAZIONI PREVIDENZIALI PENSIONE ai SUPERSTITI Gestione INDENNITÀ di SCIOGLIMENTO del RAPPORTO di AGENZIA PENSIONE di VECCHIAIA PENSIONE di INVALIDITÀ PENSIONE di INABILITÀ

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO

CONTO CORRENTE ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TARSIA (CS) SOC. COOP. Sede legale e amministrativa: Tarsia (CS) - Via Olivella, 25/27 Codice

Dettagli

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone. Tasso creditore annuo nominale - TAN 1,00% per i primi 6 mesi e successivamente 0,50%

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone. Tasso creditore annuo nominale - TAN 1,00% per i primi 6 mesi e successivamente 0,50% SFERA PROFESSIONALE Conti Correnti Offerta Riservata ai Nuovi Clienti con fatturato annuo non superiore a 2.500.000. Numero operazioni comprese nel canone SEMPRE PIU IMPRESA LARGE Esente per i primi 24

Dettagli

CONVENZIONE INTESA SANPAOLO - INTERMEDIARI ASSICURATIVI ISCRITTI SNA RISERVATE AGLI AGENTI PER LE ESIGENZE LEGATE ALL'ATTIVITÀ

CONVENZIONE INTESA SANPAOLO - INTERMEDIARI ASSICURATIVI ISCRITTI SNA RISERVATE AGLI AGENTI PER LE ESIGENZE LEGATE ALL'ATTIVITÀ ~S~OID Sindacato Nazionale Agenti di assicurazione CONVENZIONE INTESA SANPAOLO - INTERMEDIARI ASSICURATIVI ISCRITTI SNA CONDIZIONI RISERVATE AGLI AGENTI PER LE ESIGENZE LEGATE ALL'ATTIVITÀ CONTO SEPARATO

Dettagli

Alberto BERGIANTI Dottore Agronomo 0522/245091 329/0979981 a.bergianti@studiobergianti.it

Alberto BERGIANTI Dottore Agronomo 0522/245091 329/0979981 a.bergianti@studiobergianti.it OPPORTUNITA E SERVIZI Alberto BERGIANTI Dottore Agronomo 0522/245091 329/0979981 a.bergianti@studiobergianti.it Padova 02 aprile 2014 ISCRIZIONE PRIMA DEL 30 ANNO DI ETA Per chi si iscrive all Ente prima

Dettagli