PX-GIGA24IP Sensore a doppia tecnologia da esterno

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PX-GIGA24IP Sensore a doppia tecnologia da esterno"

Transcript

1 PX-GIGA24IP Sensore a doppia tecnologia da esterno Complimenti per aver acquistato PX-GIGA24IP, il sensore a tenda doppia tecnologia da esterno. PX-GIGA24IP, grazie alle sue ridotte dimensioni, è particolarmente indicato nella protezione di porte, finestre e vetrine e, grazie ai materiali impiegati ed alla tecnologia evoluta, può essere impiegato in qualsiasi installazione all aperto dove si renda necessario proteggere aree ben definite (per esempio, pareti). PX-GIGA24IP crea una barriera a tenda di dimensioni ridotte (circa 7,5 ) ed ha una portata regolabile fino a 12 m. E realizzato con materiali resistenti agli agenti atmosferici ed il contenitore è completamente stagno. Inoltre, l elettronica viene sottoposta ad un processo di tropicalizzazione per assicurarne il corretto funzionamento in ogni condizione di umidità e temperatura. Ancora, l accurata progettazione e l analisi digitale dei segnali provenienti dalla microonda rendono PX-GIGA24IP un sensore molto stabile ed immune ai falsi allarmi. CARATTERISTICHE GENERALI ü Sensore doppia tecnologia (infrarosso passivo + microonda) ü Uso interno ed esterno ü Infrarosso con barriera a tenda (circa 7,5 ) ü Microonda miniaturizzata a 24 GHz ü Visualizzazione a led eventi microonda e infrarosso ü Memorie eventi allarme ed antimasking visualizzabili sui led ü Portata infrarosso passivo regolabile ü Portata microonda regolabile ü Funzione antimasking microonda ü Funzione antimasking IR ü Relè allo stato solido su uscita allarme ü Uscita antimasking dedicata con relè allo stato solido ü Autocompensazione in temperatura ü Analisi digitale segnale microonda ü Alta immunità ai falsi allarmi ü Immunità RF fino 2 GHz ü Portata IR max: 12 m ü Portata MW max: 12 m ü Ingresso inibizione ü Basso consumo in esercizio (18 ma) ed in inibizione totale (11 ma) ü Impostazioni via dip-switch 1

2 DESCRIZIONE DISPOSITIVO A B C D E F G H I L M N O P Q A B C D E F G H I L M N O P Q 12V/GND Alimentazione Vdc. Rispettare le polarità; il circuito è protetto dalle inversioni. AS Antisabotaggio, contatto N.C. Si apre in caso di manomissione MEM Memoria/Inibizione. Inibisce il sensore e visualizza la memoria eventi AMK Uscita antimascheramento N.C., si apre in caso di mascheramento microonda e/o infrarosso. Corrente max 55 ma AL Uscita allarme N.C., si apre in caso di allarme generato da microonda e/o infrarosso. Corrente max 55 ma Jumper Aperto: uso interno, maggiore sensibilità, minor consumo. Chiuso: uso esterno, maggiore stabilità, maggior consumo Dip switches Impostazioni di funzionamento. Consultare la tabella nella sezione Configurazione Tamper Antisabotaggio. Contatto di tipo N.C., provoca l apertura dell uscita AS in caso di sabotaggio. Led rosso Segnala allarme generale ed in inibizione indica memoria di allarme generale. Led giallo Segnala allarme microonda ed in inibizione indica memoria di allarme microonda e/o memoria di mascheramento microonda. Led verde Segnala allarme infrarosso ed in inibizione indica memoria di allarme infrarosso e/o memoria di mascheramento infrarosso. Portata microonda Regolazione portata microonda. Ruotando in senso orario aumenta la portata. Portata infrarosso Regolazione portata infrarosso. Ruotando in senso orario aumenta la portata. Microonda Sensore di rilevazione movimento a microonde a 24 GHz. Piroelettrico Elemento sensibile piroelettrico 2

3 AREA DI COPERTURA MW IR 2,10 mt 3,0 mt 30 cm 12 mt Vista laterale 1 mt MW IR 7,5 1 mt Vista dall alto INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO Installare il sensore a circa 2,1 m di altezza dal piano di riferimento usando la relativa staffa piana nel caso di protezione di infissi e porte o la staffa angolare nel caso di protezione di pareti. Collegare l alimentazione rispettando le polarità, collegare Assicurarsi che l area da sorvegliare sia libera da ostacoli e verificare che non ci siano fonti di calore in prossimità del sensore. l uscita AS ad una zona 24h della centrale, collegare le uscite AL e AMK a due zone separate della centrale. Non collegare in serie le due uscite menzionate. In alternativa lasciare scollegata l uscita AMK se non utilizzata Si consiglia di collegare l uscita AMK, se utilizzata, ad una zona di tipo 24h della centrale di allarme possibilmente distinta dalla zona 24h antimanomissione. Nel caso si desideri accedere alle funzionalità avanzate del sensore (per esempio, visualizzazione delle memorie di allarme) collegare l ingresso MEM/inibizione ad un uscita della centrale con positivo presente a centrale disinserita. Una volta collegato, il sensore può essere alimentato. Dopo una iniziale pausa si ha un lampeggio in sequenza dei tre led presenti a bordo I, L, M per circa 45 s. Questa fase permette al dispositivo di esaurire tutti i transitori, di stabilizzarsi e nel contempo consente la chiusura del contenitore. Successivamente, se attivata la funzionalità antimascheramento microonda, si ha un lampeggio del solo led giallo L per circa 15 s ed infine, se attivata la funzionalità antimascheramento infrarosso, si ha il lampeggio del led verde M per circa 15 s. Esaurita quest ultima fase il dispositivo entra in servizio. PROVE DI RILEVAZIONE 3

4 E consigliabile regolare la portata della sezione infrarosso e microonda per evitare che la rilevazione intervenga su zone al di fuori dell area da sorvegliare causando falsi allarmi. Procedere come segue. Assicurarsi che i led siano abilitati (dip 4 su ON, vedi sezione Configurazione ) ed il dispositivo non sia in inibizione (negativo su MEM oppure MEM scollegato). Portare i trimmer N e O al minimo. Chiudere con il coperchio il dispositivo. Muoversi nell area da sorvegliare osservando il led verde M (infrarosso) ed il led giallo L (microonda). Regolare i trimmer N e O sino ad avere rilevazione su tutta l area da sorvegliare. Se la sezione infrarosso dovesse presentare una portata limitata, con un panno di cotone imbevuto di alcool pulire la lente e l elemento piroelettrico Q. CONFIGURAZIONE La tabella seguente mostra le funzionalità impostabili tramite il dip-switch G ed il jumper F. In installazioni all esterno, per evitare falsi allarmi, si consiglia di utilizzare la rilevazione di entrambe le tecnologie (funzione AND dip 2 su ON). DIP 1 On Antimask Microonda attivo On Led abilitati DIP 4 Off Antimask Microonda non attivo Off led disabilitati DIP 2 On Rilevazione Mw AND Ir Impostazioni da esterno JUMPER Off Rilevazione Mw OR Ir Open Impostazioni da interno DIP 3 On Antimask Infrarosso attivo Off Antimask Infrarosso non attivo Per impostazione di fabbrica il sensore viene fornito con i sistemi antimask disattivati, rilevazione su AND, led abilitati, impostazioni da esterno. Per ulteriori spiegazioni sulle funzioni antimascheramento consultare le relative sezioni, di seguito si approfondirà la funzione dei dip 2, 4 e del jumper F. Il dip 2 interviene sul tipo di rilevamento: in ON si genera un allarme generale (ovvero led rosso acceso ed uscita AL aperta) quando si ha una situazione di allarme su entrambe le tecnologie (microonda ed infrarosso) in OFF è sufficiente un allarme su una delle due tecnologie per generare un allarme generale.il dip 4 posizionato su ON abilita il funzionamento dei led. Posizionato su OFF i led risultano completamente spenti in qualsiasi condizione di funzionamento.il jumper F chiuso abilita impostazioni da esterno per il sensore: il dispositivo consuma di più ma ha una Una volta installato e regolato il dispositivo, si consiglia di disabilitare i led, soprattutto per installazioni all esterno, per non fornire a malintenzionati informazioni sul funzionamento del sensore. maggiore stabilità, jumper F aperto determina impostazioni da interno: il dispositivo consuma di meno ma la microonda è meno brillante (comportamento compensato dalle riflessioni degli ambienti chiusi) e l infrarosso è più reattivo. FUNZIONAMENTO Per completezza, in questo paragrafo si supporranno attivi entrambi i sistemi antimask. Una volta esaurita la fase iniziale (stabilizzazione e campionamento dei sistemi antimask) il dispositivo entra in funzione. Se l ingresso MEM/inibizione è non attivo (ovvero positivo mancante o non collegato oppure collegato a massa) il dispositivo si trova nello stato di funzionamento Normal. In tale stato si ha la rilevazione di target in movimento nell area coperta e il monitoraggio dei sistemi antimask contro i tentativi di accecamento. I led visualizzano la rilevazione delle due tecnologie ed eventualmente segnalano un allarme. In particolare, led verde fisso indica un allarme infrarosso, led giallo fisso indica un allarme microonda, led giallo lampeggiante indica una serie di eventi microonda (che possono in seguito generare un allarme microonda), il led rosso fisso indica un allarme generale che provoca l apertura dell uscita AL. Nello stato Normal non vi è alcuna segnalazione dell intervento dei sistemi antimask, ma soltanto l apertura dell uscita AMK. Passando nello stato Inhibit (ingresso MEM/inibizione con positivo presente) il dispositivo interrompe la rilevazione di target in movimento nell area coperta, chiude l uscita AL, visualizza le memorie di allarme sui led, mentre prosegue il monitoraggio dei sistemi antimask i quali restano attivi anche a sensore inibito. Ritornando allo stato Normal (ingresso MEM/inibizione non attivo,ovvero positivo mancante o non collegato oppure collegato a massa) vengono resettate le memorie di allarme, poi se in precedenza c è stato un evento di mascheramento viene effettuato il campionamento da parte della tecnologia che lo ha subito (lampeggio led verde e/o led giallo) e da ultimo viene riattivata la rilevazione. ANTIMASCHERAMENTO MICROONDA Il sistema di antimascheramento microonda interviene quando un oggetto posto per più di 20 s nelle immediate vicinanze del sensore impedisce la rilevazione da parte della microonda. L intervento del sistema antimask provoca l apertura dell uscita AMK. L uscita rimane aperta finché il sensore risulta mascherato. Per attivare questa funzione, aprire il coperchio, portare il 4

5 In installazioni all esterno ove il sensore sia esposto a precipitazioni atmosferiche non attivare la funzione di antimascheramento microonda! dip 1 del dip-switch G in posizione ON, chiudere il coperchio entro la fase di stabilizzazione (lampeggio in sequenza dei tre led), attendere la fase di campionamento antimascheramento microonda (lampeggio del led giallo) durante la quale vengono Durante la fase di campionamento non sostare nei pressi del sensore e non posizionare oggetti tra il dispositivo e l area di rilevazione del mascheramento. apprese e memorizzate le condizioni ambientali circostanti. Nel caso in cui il sistema antimask microonda sia già attivo, la rimozione del coperchio genera un allarme antimask con conseguente apertura dell uscita AMK. ANTIMASCHERAMENTO INFRAROSSO La funzione di antimascheramento infrarosso utilizza un sistema ad infrarosso attivo ed interviene quando un oggetto posto per più di 10 s nelle immediate vicinanze della lente del sensore impedisce la rilevazione da parte dell elemento piroelettrico. Durante la fase di campionamento non sostare nei pressi del sensore e non posizionare oggetti tra il dispositivo e l area di rilevazione del mascheramento. L intervento del sistema antimask provoca l apertura dell uscita AMK. L uscita rimane aperta finchè il sensore risulta mascherato. Per attivare questa funzione, aprire il coperchio, portare il dip 3 del dip-switch G in posizione ON, chiudere il coperchio Nel caso in cui il sistema antimask infrarosso sia attivo, la rimozione del coperchio genera un allarme antimask con conseguente apertura dell uscita AMK. entro la fase di stabilizzazione (lampeggio in sequenza dei tre led), attendere la fase di campionamento antimascheramento infrarosso (lampeggio del led verde) durante la quale vengono apprese le condizioni ambientali circostanti. Nel caso in cui siano attivi entrambi i sistemi antimask, l uscita AMK rimane aperta fintantoché almeno uno delle due tecnologie risulti mascherata. INIBIZIONE/MEMORIE ALLARMI Il collegamento dell ingresso MEM/inibizione consente di accedere a funzioni avanzate del sensore quali l inibizione totale e le memorie di allarme. La tabella seguente mostra il significato dei led in questo stato di funzionamento. Nel caso in cui si siano In installazioni ove sia previsto l utilizzo di almeno uno dei sistemi antimascheramento è consigliato l uso dell ingresso di inibizione. avuti sia eventi di allarme, sia eventi di mascheramento vengono alternate le due visualizzazioni con un periodo di circa 10 s. La visualizzazione di queste informazioni permane finché il sensore resta nello stato Inhibit (ovvero MEM/inibizione attivo, FISSO LAMPEGGIANTE LED ROSSO Memoria allarme generico Memoria mascheramento generico LED GIALLO Memoria allarme microonda Memoria mascheramento microonda LED VERDE Memoria allarme infrarosso Memoria mascheramento infrarosso ovvero positivo presente). L azzeramento delle memorie avviene nel passaggio Inhibit à Normal disattivando l ingresso Nel caso in cui si desideri azzerare le memorie durante lo stato di inibizione procedere come segue: disattivare l ingresso MEM/inibizione (per esempio, inserendo la centrale) dopo alcuni secondi attivare l ingresso MEM/inibizione (per esempio, disattivando la centrale). MEM/inibizione. Durante lo stato di inibizione i sistemi antimascheramento, se impostati, continuano a funzionare regolarmente impedendo l accecamento del sensore. Nel caso in cui nessuno dei sistemi antimask sia impostato, inibendo il dispositivo si perviene allo stato di inibizione totale che comporta un consumo di soli 11 ma con notevole risparmio energetico. Nel caso in cui il sensore abbia registrato un evento di mascheramento, durante il passaggio Inhibit à Normal viene eseguito di nuovo il campionamento. 5

6 CHIUSURA E FISSAGGIO Staffa di montaggio angolare reversibile con spessore di spianatura Staffa di montaggio a parete Esploso con staffa angolare Esploso con staffa a parete Dispositivo completo di staffa angolare Dispositivo completo di staffa a parete 6

7 ESEMPI DI INSTALLAZIONE Esempio di installazione a protezione di muri e pareti. Installare a circa 2,1 m di altezza. Si può installare anche ai piani superiori ancora a 2,1 m avendo come riferimento un piano orizzontale di larghezza almeno 1,5 m per tutta la lunghezza di rilevazione (per esempio, balconi, cornici). Assicurarsi che non ci siano ostacoli che impediscano la rilevazione (grondaie, persiane, etc) Esempio di installazione su infissi. L altezza del sensore deve essere sempre calcolata rispetto al piano di riferimento che non deve distare più di 2,1 m 7

8 PARAMETRI ELETTRICI E MECCANICI Alimentazione Consumo max Parametro Condizione Valore Consumo in esercizio Consumo in esercizio Consumo medio IR Attivo Consumo in inibizione totale Led Accesi, sensore in allarme, Mw long range, IR attivo acceso Led spenti, no allarmi, Mw long range, IR attivo acceso Led spenti, no allarmi, Mw low power, IR attivo acceso Sistemi antimask spenti, ingresso MEM attivo, no memorie allarme Vdc 25 ma 18 ma 15 ma < 1 ma 11 ma Portata IR max Temperatura ambiente 25 C 12 m Portata MW max Frequenza MW 12 m 24,125 GHz Lobo verticale MW 80 Lobo orizzontale MW 32 Apertura verticale IR 90 Apertura orizzontale IR 7,5 Ampiezza tenda a 2m, 10m Temperatura di funzionamento Durata impulso allarme Corrente max su uscite allarmi 25cm, 130cm -20/+60 C 5 s 55 ma Tempo di riscaldamento Sistemi antimask spenti 45 s Tempo di riscaldamento Sistemi antimask attivi 75 s Peso Sensore imballato 190 g Ingombro max Sensore con staffa a parete H 129, L 40, P 48 mm Ingombro max Sensore con staffa angolare H 129, L 45, P 52 mm TELEVISTA S.r.l. - Via Dei Fiori, 7/D Meledo di Sarego (VI) Tel.: Fax:

Art. DT12CAM SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA DA ESTERNO, EFFETTO TENDA CON FUNZIONE ANTI-MASCHERAMENTO

Art. DT12CAM SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA DA ESTERNO, EFFETTO TENDA CON FUNZIONE ANTI-MASCHERAMENTO Art. DT12CAM SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA DA ESTERNO, EFFETTO TENDA CON FUNZIONE ANTI-MASCHERAMENTO 1. DESCRIZIONE Sensore doppia tecnologia (infrarosso passivo + microonda). Funzionamento in AND a prevenzione

Dettagli

AE/IRMW RILEVATORE TRIPLA TECNOLOGIA MENU GUIDATO VOCALMENTE GUIDA ALLA INSTALLAZIONE. Marchiatura CE in accordo alla direttiva 99/5/CE

AE/IRMW RILEVATORE TRIPLA TECNOLOGIA MENU GUIDATO VOCALMENTE GUIDA ALLA INSTALLAZIONE. Marchiatura CE in accordo alla direttiva 99/5/CE AE/IRMW RILEVATORE TRIPLA TECNOLOGIA COMBINATORE Prima TELEFONICO edizione GSM/GPRS MENU GUIDATO VOCALMENTE GUIDA ALLA INSTALLAZIONE Marchiatura CE in accordo alla direttiva 99/5/CE S.p.A. RILEVATORE TRIPLA

Dettagli

DT40 Rilevatore a microonde ed infrarossi per interno/esterno Antimascheramento e immune agli animali

DT40 Rilevatore a microonde ed infrarossi per interno/esterno Antimascheramento e immune agli animali DT40 Rilevatore a microonde ed infrarossi per interno/esterno Antimascheramento e immune agli animali DT40_r1 DT40 Rivelatore doppia tecnologia per esterno/interno, anti-mascheramento e immune agli animali

Dettagli

NV780. Manuale d installazione V2.51. (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi DT02168DI0612R00

NV780. Manuale d installazione V2.51. (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi DT02168DI0612R00 NV780 (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi Manuale d installazione V2.51 DT02168DI0612R00 Introduzione Il rivelatore NV780 incorpora due rivelatori

Dettagli

RIVELATORE PER ESTERNI A DOPPIA TECNOLOGIA

RIVELATORE PER ESTERNI A DOPPIA TECNOLOGIA RIVELATORE PER ESTERNI A DOPPIA TECNOLOGIA RIVELATORE PER ESTERNI A DOPPIA TECNOLOGIA Duplex, il nuovo rivelatore a doppia tecnologia rappresenta la soluzione ideale per la protezione degli ambienti esterni,

Dettagli

Installare senza inibizioni

Installare senza inibizioni Installare senza inibizioni Caratteristiche Comuni Tecnologia XD Logica a tripla rilevazione La rilevazione della presenza umana è basata sull analisi avanzata della sequenza di attivazione del sensore

Dettagli

DT9. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO. Manuale di installazione ed uso. Versione 3.1

DT9. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO. Manuale di installazione ed uso. Versione 3.1 DT9 SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO Manuale di installazione ed uso Versione 3.1 [SMD] [Serie 100] [48bit] [SPV] [AN] [Revisione HW: 3] Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti

Dettagli

Serie HX. Doppi rivelatori passivi d infrarossi da esterno per fissaggio alto

Serie HX. Doppi rivelatori passivi d infrarossi da esterno per fissaggio alto Doppi rivelatori passivi d infrarossi da esterno per fissaggio alto Serie HX HX-40 HX-80N HX-40: Doppio rivelatore PIR da esterno, m12, ampio angolo 85, 94 zone HX-40AM: versione antimascheramento HX-40DAM:

Dettagli

MOSKITO-F. Sensore infrarosso omnidirezionale da esterno. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 14.05-M2.0-H1.0-F1.0

MOSKITO-F. Sensore infrarosso omnidirezionale da esterno. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 14.05-M2.0-H1.0-F1.0 MOSKITO-F Sensore infrarosso omnidirezionale da esterno 14.05-M2.0-H1.0-F1.0 Manuale di installazione ed uso Made in Italy PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE

Dettagli

E-WALL. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO SENSORE DOPPIO INFRAROSSO a TENDA da ESTERNO. Manuale di installazione ed uso. Versione 1.

E-WALL. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO SENSORE DOPPIO INFRAROSSO a TENDA da ESTERNO. Manuale di installazione ed uso. Versione 1. E-WALL SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO SENSORE DOPPIO INFRAROSSO a TENDA da ESTERNO Manuale di installazione ed uso Versione 1.0 Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle

Dettagli

SENS. DOPPIO PIR E DT EFFETTO TENDA FILARE

SENS. DOPPIO PIR E DT EFFETTO TENDA FILARE 30008007 30008008 SENS. DOPPIO PIR E DT EFFETTO TENDA FILARE 2 DESCRIZIONE 30008007 30008008 è un sensore a doppia tecnologia filare a tenda unico nel suo genere. Integra infatti due moduli sensori ad

Dettagli

Curtarolo (Padova) AZIENDA CERTIFICATA ISO9001 SENSORE VOLUMETRICO A DOPPIA TECNOLOGIA CON ANTIACCECAMENTO TR90D

Curtarolo (Padova) AZIENDA CERTIFICATA ISO9001 SENSORE VOLUMETRICO A DOPPIA TECNOLOGIA CON ANTIACCECAMENTO TR90D Curtarolo (Padova) AZIENDA CERTIFICATA ISO9001 SENSORE VOLUMETRICO A DOPPIA TECNOLOGIA CON ANTIACCECAMENTO TR90D 1 CAPITOLO 1...3 generalità...3 CAPITOLO 2...3 Caratteristiche generali...3 CAPITOLO 3...3

Dettagli

Manuale di posa e installazione 24807470/12-11-2014

Manuale di posa e installazione 24807470/12-11-2014 24807470/12-11-2014 Manuale di posa e installazione 1. CARATTERISTICHE Ogni singolo fascio è formato da due raggi paralleli distanti 4 cm, questo sistema consente di eliminare tutti i falsi allarmi dovuti

Dettagli

Kit CE 30 KIT ANTIFURTO SENZA FILI

Kit CE 30 KIT ANTIFURTO SENZA FILI Kit CE 30 KIT ANTIFURTO SENZA FILI MANUALE ACCESSORI (Versione 5.0.0) [SMD] [Serie 100] [48 bit] [SPV] [AN] Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle direttive R&TTE (Unione Europea)

Dettagli

XR9DT. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO VIA RADIO. Manuale di installazione ed uso. Versione 2.1. [Revisione HW: 3]

XR9DT. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO VIA RADIO. Manuale di installazione ed uso. Versione 2.1. [Revisione HW: 3] XR9DT SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO VIA RADIO Manuale di installazione ed uso Versione 2.1 [Revisione HW: 3] Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle direttive R&TTE

Dettagli

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104 XON Electronics Manuale Utente EA104 Centrale d allarme monozona Mod. EA104! Attenzione prodotto alimentato a 220V prima di utilizzare, leggere attentamente il manuale e particolarmente le Avvertenze a

Dettagli

OPAL OPAL Plus innovativo rilevatore di movimento doppia tecnologia da esterno

OPAL OPAL Plus innovativo rilevatore di movimento doppia tecnologia da esterno OPAL innovativo rilevatore di movimento doppia tecnologia da esterno www.satel-italia.it OPAL OPAL/ massima rilevazione facile da installare e configurare affidabile anti-mascheramento sulla microonda

Dettagli

RILEVATORE DA ESTERNO DOPPIA TECNOLOGIA, CON COPERTURA A TENDA, ANTIACCECAMENTO

RILEVATORE DA ESTERNO DOPPIA TECNOLOGIA, CON COPERTURA A TENDA, ANTIACCECAMENTO RILEVATORE DA ESTERNO DOPPIA TECNOLOGIA, CON COPERTURA A TENDA, ANTIACCECAMENTO MANUALE ISTRUZIONI Rev.2016 SPECIFICHE TECNICHE Installazione a muro Copertura 12 mt, angolo 7.5 Frequenza microonda 24.125

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

Sensore a infrarossi con trasmissione radio

Sensore a infrarossi con trasmissione radio Sensore a infrarossi con trasmissione radio SIR 2008 Il sensore da interno SIR 2008 è un dispositivo per applicazioni move detection con collegamento wireless tra centrale e sensore. Esso integra un rivelatore

Dettagli

LISTINO. Sensori serie ET ET105 ET106 ET107 21,70 45,00 52,50. Valido dal 1 Giugno 2013 al 31 Agosto 2013 - pag. 1/6

LISTINO. Sensori serie ET ET105 ET106 ET107 21,70 45,00 52,50. Valido dal 1 Giugno 2013 al 31 Agosto 2013 - pag. 1/6 Valido dal 1 Giugno al 31 Agosto - pag. 1/6 Sensori serie ET ET105 Rivelatore volumetrico antintrusione Infrarosso Passivo (IRP) con lente di Fresnel. 21,70 ET106 Rivelatore volumetrico antintrusione a

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE DEL SENSORE A DOPPIA TECNOLOGIA PER ESTERNO MODELLO AIRES Release 1.00

MANUALE DI INSTALLAZIONE DEL SENSORE A DOPPIA TECNOLOGIA PER ESTERNO MODELLO AIRES Release 1.00 MANUALE DI INSTALLAZIONE DEL SENSORE A DOPPIA TECNOLOGIA PER ESTERNO MODELLO AIRES Release 1.00 SPECIFICHE TECNICHE Installazione a muro Copertura 12 mt, angolo 7.5 Frequenza microonda 24.125 GHz Tecnologia

Dettagli

E-WALL. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO. Manuale di installazione ed uso. Versione 3.1.1

E-WALL. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO. Manuale di installazione ed uso. Versione 3.1.1 E-WALL SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO Manuale di installazione ed uso Versione 3.1.1 [SMD] [Serie 100] [48bit] [SPV] [AN] [Revisione HW: 3] Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti

Dettagli

DT30. Sensore DoppiaTecnologia volumetrico a tenda. security

DT30. Sensore DoppiaTecnologia volumetrico a tenda. security Made in Italy EMC/2006/95/CE Sistema globale di autoprotezione, escludibile e parzializzabile, composto da un antimascheramento della Microonda più un antimascheramento attivo della lente dell'infrarosso

Dettagli

Dimensione ridotte LxHxP 129x40x48mm. Staffa per l installazione a soffitto

Dimensione ridotte LxHxP 129x40x48mm. Staffa per l installazione a soffitto MANUALE DTCFB Sensore doppia tecnologia a tenda Dimensione ridotte LxHxP 129x40x48mm. Staffa per l installazione a soffitto compresa nella confezione, staffa angolare (codice DTCFBSTAFFA90) opzionale.

Dettagli

Rilevatore DOPPIA TECNOLOGIA. PIR e MW da esterno PET-IMMUNE

Rilevatore DOPPIA TECNOLOGIA. PIR e MW da esterno PET-IMMUNE Rilevatore DOPPIA TECNOLOGIA PIR e MW da esterno PET-IMMUNE Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 Informazioni Generali Il rilevatore ha un ottica interna che copre fino a 90 dell area in cui

Dettagli

RILEVATORE DA ESTERNO DOPPIA TECNOLOGIA CON COPERTURA A TENDA, UNIVERSALE A BASSO CONSUMO

RILEVATORE DA ESTERNO DOPPIA TECNOLOGIA CON COPERTURA A TENDA, UNIVERSALE A BASSO CONSUMO RILEVATORE DA ESTERNO DOPPIA TECNOLOGIA CON COPERTURA A TENDA, UNIVERSALE A BASSO CONSUMO MANUALE ISTRUZIONI Rev.2016 Complimenti per aver acquistato 9456-57 U, l unico sensore a tenda doppia tecnologia

Dettagli

BARRIERA PERIMETRALE A INFRAROSSI A DOPPIA OTTICA ART. 30008303

BARRIERA PERIMETRALE A INFRAROSSI A DOPPIA OTTICA ART. 30008303 BARRIERA PERIMETRALE A INFRAROSSI A DOPPIA OTTICA ART. 30008303 Manuale di posa e installazione Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelitgroup.com e-mail:commerciale.italia@comelit.it

Dettagli

Guida Tecnica. Protezione esterna tramite Sensori a Doppia Tecnologia

Guida Tecnica. Protezione esterna tramite Sensori a Doppia Tecnologia Guida Tecnica Protezione esterna tramite Sensori a Doppia Tecnologia La PROTEZIONE TOTALE dei nostri beni passa anche attraverso la PROTEZIONE ESTERNA. Un impianto di allarme che rileva le effrazioni di

Dettagli

Rilevatore infrarossi da esterno con riconoscimento di animali domestici

Rilevatore infrarossi da esterno con riconoscimento di animali domestici Rilevatore infrarossi da esterno con riconoscimento di animali domestici Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 Il rilevatore da esterno a infrarossi con tecnologia Dual lavora sulla base della

Dettagli

L unico rivelatore di movimento da esterno per impianti di alta sicurezza...

L unico rivelatore di movimento da esterno per impianti di alta sicurezza... L unico rivelatore di movimento da esterno per impianti di alta sicurezza... PIRAMID SERIE XL Passive InfraRed And Microwave Intruder Detector L unico rivelatore di movimento progettato e realizzato per

Dettagli

SBT SBT F T H E Q U A L I T Y O F...

SBT SBT F T H E Q U A L I T Y O F... SBT SBT F Barriere all infrarosso attivo a doppio raggio per protezioni perimetrali interne o esterne. Nella versione F, a frequenza selezionabile per installazioni multiple su colonna.» Barriera all infrarosso

Dettagli

Kit CE 30 GSM KIT ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM

Kit CE 30 GSM KIT ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM Kit CE 30 GSM KIT ANTIFURTO SENZA FILI CON COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE ACCESSORI (Versione 5.0.0) [SMD] [Serie 100] [48 bit] [SPV] [AN] Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle

Dettagli

Barriera anti intrusione Manuale Installazione

Barriera anti intrusione Manuale Installazione Barriera anti intrusione Manuale Installazione Grazie per avere acquistato un nostro prodotto. Leggere attentamente il manuale prima dell utilizzo 1. Precauzioni ed avvertenze 2. Avvertenze 3. Schema 4.

Dettagli

BARRIERA PERIMETRALE AD INFRAROSSI DOPPIA OTTICA

BARRIERA PERIMETRALE AD INFRAROSSI DOPPIA OTTICA BARRIERA PERIMETRALE AD INFRAROSSI DOPPIA OTTICA Indice 1 ELENCO COMPONENTI PRINCIPALI Pag. 3 2 CONSIGLI INSTALLATIVI Pag. 5 3 INSTALLAZIONE Pag. 6 MONTAGGIO A MURO Pag. 6 MONSTAGGIO A PALO Pag. 6 4 CONNESSIONI

Dettagli

[SMD] [Serie 100] [48bit] [SPV] [AN] [IP54]

[SMD] [Serie 100] [48bit] [SPV] [AN] [IP54] DIRRVE - DIRFE SENSORE DUAL-IR DA ESTERNO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 3.0) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso [SMD] [Serie 100] [48bit] [SPV] [AN] [IP54] 2

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

DIRRVE - DIRFE SENSORE DUAL-IR DA ESTERNO

DIRRVE - DIRFE SENSORE DUAL-IR DA ESTERNO DIRRVE - DIRFE SENSORE DUAL-IR DA ESTERNO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 4.0.1.1) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso [SMD] [Serie 100] [48bit] [SPV] [AN] [IP54]

Dettagli

BARRIERA IR DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE Art. 30008567-30008568 30008546-30008547-30008548-30008549

BARRIERA IR DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE Art. 30008567-30008568 30008546-30008547-30008548-30008549 BARRIERA IR DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE Art. 30008567-30008568 30008546-30008547-30008548-30008549 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l'apparecchio e conservarlo

Dettagli

XR1200 00IR RIVELATORE DOPPIO INFRAROSSO PER ESTERNO VIA RADIO SERIE XR. Manuale di installazione ed uso. Versione 2.0.1 [SMD]

XR1200 00IR RIVELATORE DOPPIO INFRAROSSO PER ESTERNO VIA RADIO SERIE XR. Manuale di installazione ed uso. Versione 2.0.1 [SMD] XR1200 00IR RIVELATORE DOPPIO INFRAROSSO PER ESTERNO VIA RADIO SERIE XR Manuale di installazione ed uso Versione 2.0.1 [SMD] XR1200IR Sensore universale dual-ir a basso consumo da esterno XR1200IR è un

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni

Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni Eikon Arké Idea Plana 20493 19493 16943 14493 Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni Il presente manuale è necessario

Dettagli

5000 Centrale di allarme via radio 38 zone

5000 Centrale di allarme via radio 38 zone 5000 Centrale di allarme via radio 38 zone La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno per vari motivi, passare

Dettagli

5005 MiniSILENT MINISISTEMA DI ALLARME SENZA FILI

5005 MiniSILENT MINISISTEMA DI ALLARME SENZA FILI 5005 MiniSILENT MINISISTEMA DI ALLARME SENZA FILI La SILENTRON ringrazia per aver scelto il nostro sistema di allarme senza fili: esso proteggera la Vostra proprieta, segnalando intrusioni indesiderate

Dettagli

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti Il dispositivo è utilizzato per collegare al sistema antintrusione i contatti magnetici di allarme normalmente chiusi, contatti elettromeccanici a fune per la protezione di avvolgibili e tapparelle e sensori

Dettagli

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac LOGICA CON MICROPROCESSORE STATO DEGLI INGRESSI VISUALIZZATO DA LEDs PROTEZIONE INGRESSO LINEA CON FUSIBILE FUNZIONE INGRESSO PEDONALE CIRCUITO

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie. TOWER MICRO 30 Rev. 0 11/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie. TOWER MICRO 30 Rev. 0 11/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso Italiano Serie TOWER MICRO 30 Manuale di uso e installazione TOWER MICRO 30 Rev. 0 11/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso Indice Colonna antintrusione 3 Esempi di installazione

Dettagli

Combinatore telefonico

Combinatore telefonico SISTEMA ANTINTRUSIONE Manuale utente Combinatore telefonico Microfono 16877 INDICE COMBINATORE TELEFONICO Indice 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 3 2. PROGRAMMAZIONE... 4 3. COMANDI PARTICOLARI... 6 4.

Dettagli

per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA

per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA Operatore progettato per essere installato nelle vie di esodo e realizzato adottando soluzioni tecniche innovative che lo rendono

Dettagli

PTX-MS12TE (cod. PTXMS12T) PTX-MS12FE (cod. PTXMS12F) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI A DOPPIO FASCIO PER ESTERNO

PTX-MS12TE (cod. PTXMS12T) PTX-MS12FE (cod. PTXMS12F) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI A DOPPIO FASCIO PER ESTERNO PTX-MS12TE (cod. PTXMS12T) PTX-MS12FE (cod. PTXMS12F) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI A DOPPIO FASCIO PER ESTERNO MANUALE DI INSTALLAZIE Vi ringraziamo per aver scelto di acquistare questo rivelatore

Dettagli

Simply8. Manuale d uso. v. 1.0. Cod. 27951. Centrale filare Simply8. High

Simply8. Manuale d uso. v. 1.0. Cod. 27951. Centrale filare Simply8. High Simply8 Cod. 27951 Centrale filare Simply8 High Manuale d uso v. 1.0 INTRODUZIONE Zone di allarme temporizzabili e parzializzabili con linee configurabili come N.C., N.A., bilanciate e ad impulsi (es.

Dettagli

TWIN 2 TWIN 2 Radio TWIN 2 DT. Sensore a doppio infrarosso passivo da esterno e interno

TWIN 2 TWIN 2 Radio TWIN 2 DT. Sensore a doppio infrarosso passivo da esterno e interno AZIENDA C SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO 9001 By AVS Electronics Curtarolo (Padova) Italy TWIN 2 TWIN 2 Radio Sensore a doppio infrarosso passivo da esterno e interno TWIN 2 DT Sensore a microonda e doppio

Dettagli

RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO

RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO Tecnologia wireless facile da installare RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Rilevatore di movimento wireless con telecamera integrata

Dettagli

Manuale tecnico. Blade. Sensore doppia tecnologia a tenda con antiaccecamento per protezione di porte e finestre

Manuale tecnico. Blade. Sensore doppia tecnologia a tenda con antiaccecamento per protezione di porte e finestre Manuale tecnico Blade Sensore doppia tecnologia a tenda con antiaccecamento per protezione di porte e finestre 090000798 AVVERTENZE PER L INSTALLATORE: Attenersi scrupolosamente alle normative vigenti

Dettagli

Rivelatore Gold Cod. 553050 Manuale di installazione, programmazione e uso. Revisione. Indice Avvertenze per l installazione 3 Diagrammi di copertura 4 Istruzioni per il montaggio 5 Schemi di collegamento

Dettagli

DIGITAL NET. BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o FILARE a COMPLETO CONTROLLO DIGITALE con AGC I ISTRUZIONI MONTAGGIO

DIGITAL NET. BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o FILARE a COMPLETO CONTROLLO DIGITALE con AGC I ISTRUZIONI MONTAGGIO DIGITAL NET 10 20 10 1 METRO 2 RAGGI DIRETTI o 4 INCROCIATI 15 1,5 METRI 3 RAGGI DIRETTI o 7 INCROCIATI 20 2 METRI 4 RAGGI DIRETTI o 10 INCROCIATI BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o

Dettagli

MANUALE UTENTE BARRIERA INFRAROSSI. (cod. FR361)

MANUALE UTENTE BARRIERA INFRAROSSI. (cod. FR361) BARRIERA INFRAROSSI INTERNO/ESTERNO 60-180m (cod. ) 1 I. Specifiche tecniche Modello Portata massima esterno interno Numero di fasci 2 fasci Metodo di rilevazione interruzione simultanea dei due fasci Sorgente

Dettagli

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo IInttroduziione La centrale di allarme RF5000 (LEVEL 5) nasce con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di un impianto di allarme

Dettagli

4 ACQUISIZIONE DEI DISPOSITIVI

4 ACQUISIZIONE DEI DISPOSITIVI TELESORVEGL.iatore CHIAMATA CICLICA pag. 81 BACKUP TELESORV. pag. 81 RISPONDITORE pag. 81 SCRIVI SMS pag. 81 CANCELLA SMS pag. 81 PRIORITA INVIO PSTN pag. 81 GSM pag. 81 TIPO RETE TELEF.onica PSTN pag.

Dettagli

Protezioni perimetrali ed esterne

Protezioni perimetrali ed esterne Protezioni perimetrali ed esterne Barriere perimetrali ad infrarossi Winbeam/Doorbeam per porte e finestre Le barriere ad infrarossi rappresentano un efficace strumento di protezione perimetrale per qualsiasi

Dettagli

BARRIERA A INFRAROSSO DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE A LUNGA PORTATA. Art. 30008561

BARRIERA A INFRAROSSO DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE A LUNGA PORTATA. Art. 30008561 BARRIERA A INFRAROSSO DOPPIA OTTICA PER PROTEZIONE PERIMETRALE A LUNGA PORTATA Art. 30008561 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l'apparecchio e conservarlo per riferimento futuro

Dettagli

BARRIERA INFRAROSSO DA INTERNO/ESTERNO ART. 30088401-30088402-30088403-30088404-30088405-30088406

BARRIERA INFRAROSSO DA INTERNO/ESTERNO ART. 30088401-30088402-30088403-30088404-30088405-30088406 BARRIERA INFRAROSSO DA INTERNO/ESTERNO ART. 30088401-30088402-30088403-30088404-30088405-30088406 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l apparecchio e conservarlo per riferimento

Dettagli

8209AW Cod. 559590574

8209AW Cod. 559590574 8209AW Cod. 559590574 Kit telecamera wireless con 9 Ied infrarosso microfono integrato e ricevitore 4 canali da 2.4 GHz con funzione motion detection MANUALE D USO 16/07/2008 I prodotti le cui immagini

Dettagli

Sensore a tenda da esterno e interno

Sensore a tenda da esterno e interno Sensore a tenda da esterno e interno ONE rappresenta la nuova gamma di sensori da esterno dedicata ad installazioni civili di piccola, media e grande dimensione. L esperienza decennale di AVS, nell ambito

Dettagli

S180-22I S181-22I. Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre. Manuale di installazione.

S180-22I S181-22I. Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre. Manuale di installazione. IT Manuale di installazione Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre S180-22I bianco S181-22I marrone Sommario 1. Presentazione...2 2. Preparazione...4

Dettagli

DVSIR SIRENA VIA FILO DA ESTERNO. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

DVSIR SIRENA VIA FILO DA ESTERNO. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso DVSIR SIRENA VIA FILO DA ESTERNO MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 8.1) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso ATTENZIONE L'INSTALLATORE È TENUTO A SEGUIRE LE NORME VIGENTI.

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE BM_500B-7 BM_500M-7 Indice 1. Dotazione. 2 2. Funzioni. 3 3. Installazione. 3 4. Programmazione. 9 5. Specifiche tecniche. 13 6. Manutenzione. 13 7.

Dettagli

OUT SMART. (Cod. PR17S-B) MANUALE D INSTALLAZIONE

OUT SMART. (Cod. PR17S-B) MANUALE D INSTALLAZIONE OUT SMART (Cod. PR17S-B) Rivelatore di movimento OUT-SMART a doppia tecnologia per esterno/interno con antimascheramento MANUALE D INSTALLAZIONE OUT-SMART è un rivelatore d intrusione a doppia tecnologia

Dettagli

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso I PA100 Pulsante manuale a riarmo wireless DS80SB32001 LBT80856 Manuale Installazione/Uso DESCRIZIONE GENERALE Il pulsante manuale a riarmo wireless PA100 è un dispositivo che consente di generare una

Dettagli

security FBX4150W Coppia barriere 2TX+2RX

security FBX4150W Coppia barriere 2TX+2RX security FBX4150W Coppia barriere 2TX+2RX INDICE 1 ELENCO COMPONENTI PRINCIPALE Pag. 3 2 ESEMPI DI MONTAGGIO Pag. 4 MONTAGGIO CON STAFFE Pag. 5 3 ESEMPI DI ISTALLAZIONE Pag. 6 4 CONFIGURAZIONE OTTICHE

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCB138V24 è stato progettato per risultare idoneo all impiego con tutti i tipi di apparecchiature,

Dettagli

Manuale d uso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55

Manuale d uso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55 Manuale d uso per Rivelatori di Gas serie 500 G/E55 Manuale d uso del rilevatore d Gas serie 500 G/E55 Sicurtime si riserva di apportare modifiche, nell'ambito del continuo aggiornamento tecnologico del

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIE EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0274V3.2-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale... pag.

Dettagli

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE A) - Destinazione dell apparecchiatura Quadro elettronico adibito al comando di 1 motore asincrono monofase alimentato a 230 vac destinato all automazione di una tapparella

Dettagli

DIGITAL LUX DIGITAL LUX WL DIGI KIT 120

DIGITAL LUX DIGITAL LUX WL DIGI KIT 120 DIGITAL LUX 80 Metri DIGITAL LUX WL 80 Metri a Parete DIGI KIT 120 120 Metri in KIT 10 METRI 2+2 RAGGI DIRETTI o 4+4 INCROCIATI 15 METRI 3+3 RAGGI DIRETTI o 7+7 INCROCIATI 20 METRI 4+4 RAGGI DIRETTI o

Dettagli

DIAG26AVX / DIAG27AVX

DIAG26AVX / DIAG27AVX MANUALE D INSTALLAZIONE RIVELATORE A DOPPIO RAGGIO INFRAROSSO AD EFFETTO TENDA DIAG26AVX / DIAG27AVX Sommario 1. Presentazione... 2 2. Preparazione... 3 3. Apprendimento... 6 4. Fissaggio... 8 4.1 Precauzioni

Dettagli

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T.

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. BOX A3 TEST 3 20-07-2012 REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. INDICE 1 - PREMESSA...Pag. 3 2 - BOX A3 TEST PER ASCENSORI IDRAULICI...Pag. 3 2.1 FUNZIONAMENTO GENERALE...Pag. 3 2.2 MODALITA DI ESECUZIONE

Dettagli

Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Montaggio dei SENSORI DI GAS nel sistema D2NA e NNA

Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Montaggio dei SENSORI DI GAS nel sistema D2NA e NNA Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Il gas detector è un dispositivo che segnala la presenza di un certo tipo di gas con l ausilio di un allarme acustico e visivo locale. Il dispositivo può funzionare

Dettagli

Il sensore rilevatore di presenza modalità d uso

Il sensore rilevatore di presenza modalità d uso SENSORE RILEVATORE DI PRESENZA Il sensore rilevatore di presenza modalità d uso I moduli pic-sms seriali e le versioni professionali con gsm integrato sono di fatto anche dei veri e propri sistemi d allarme

Dettagli

MC-62 Vintage. Manuale di Istruzioni. Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO

MC-62 Vintage. Manuale di Istruzioni. Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO MC-62 Vintage Centrale D allarme 6 Zone Filo con Esclusione o Parzializzazione e segnalazioni a LED ITALIANO Manuale di Istruzioni TRE i SYSTEMS S.r.l. Via del Melograno N. 13-00040 Ariccia, Roma Italy

Dettagli

BI052 BI104 BI154 BI204 BI254 Barriere a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m)

BI052 BI104 BI154 BI204 BI254 Barriere a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m) BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it BI052 BI104 BI154 BI204 BI254 Barriere

Dettagli

HOME AUTOMATION Antintrusione in radiofrequenza

HOME AUTOMATION Antintrusione in radiofrequenza 1 2 3 4 HOME AUTOMATION 01737 - Rivelatore ad infrarossi installato all interno dei locali da sorvegliare, è in grado di gene rare un messaggio di allarme quando rileva, nelle proprie aree di copertura,

Dettagli

Manuale d'uso PIR esterno per My868

Manuale d'uso PIR esterno per My868 Manuale d'uso PIR esterno per My868 Contenuto della confezione Pir esterno per My868 e DEFENDER Staffa Lenti di correzione Cablaggi vari Manuale d'uso Introduzione Questo è un ottimo rilevatore di movimento

Dettagli

Rilevatore volumetrico ad infrarossi senza fili

Rilevatore volumetrico ad infrarossi senza fili Rilevatore volumetrico ad infrarossi senza fili EVW / RFW8 / RFI / EVNT 9 0 V 6 7 8.0 m max.. m nom..8 m min. Figura +V Lithium J J J BI STD J 6 MTR 0 MTR Figura SENS RANGE Figura 00 Interlogix B.V. Tutti

Dettagli

Multi-Frequenza(4canali selezionabili) Fotobarriera a doppio fascio Dual-30CS / Dual-60CS / Dual-90CS / Dual-120CS

Multi-Frequenza(4canali selezionabili) Fotobarriera a doppio fascio Dual-30CS / Dual-60CS / Dual-90CS / Dual-120CS Multi-Frequenza(4canali selezionabili) Fotobarriera a doppio fascio Dual-30CS / Dual-60CS / Dual-90CS / Dual-120CS Caratteristiche: Portata: Dual-30CS :Esterno 30m, Interno 60m (allineamento laser) Dual-60CS

Dettagli

GUIDA INSTALLAZIONE NB-AFW1

GUIDA INSTALLAZIONE NB-AFW1 GUIDA INSTALLAZIONE NB-AFW1 Il nebbiogeno NB-AFW1 è stato realizzato per evitare furti di preziosi e di valori emettendo nellʼintera area protetta unʼimpenetrabile nuvola di nebbia. Eʼ inoltre stato creato

Dettagli

COM ID. Comunicatore telefonico Contact-ID. Manuale installazione ed uso. versione 1.0

COM ID. Comunicatore telefonico Contact-ID. Manuale installazione ed uso. versione 1.0 COM ID Comunicatore telefonico Contact-ID Manuale installazione ed uso versione 1.0 Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle direttive R&TTE (Unione Europea) SCHEDA ELETTRICA LED3 Errore

Dettagli

5525 PhotoPir RIVELATORE DI MOVIMENTO SENZA FILI A RILEVAZIONE DI INFRAROSSI CON FOTOCAMERA INTEGRATA

5525 PhotoPir RIVELATORE DI MOVIMENTO SENZA FILI A RILEVAZIONE DI INFRAROSSI CON FOTOCAMERA INTEGRATA 5525 PhotoPir RIVELATORE DI MOVIMENTO SENZA FILI A RILEVAZIONE DI INFRAROSSI CON FOTOCAMERA INTEGRATA 5525 PhotoPir RIVELATORE DI MOVIMENTO SENZA FILI A RILEVAZIONE DI INFRAROSSICON FOTOCAMERA INTEGRATA

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008. GR868ONDA Art.: MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY

LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008. GR868ONDA Art.: MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 GR868ONDA Art.: 4072 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3 3 Avvertenze...3

Dettagli

Manuale d uso. Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO

Manuale d uso. Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO Manuale d uso Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO CARATTERISTICHE Parametri regolati elettronicamente dal microcontroller Carica di tipo PWM con

Dettagli

L interruttore LED è su ON? Impostare su ON (vedi sezione 8.3) ------ Correggere i collegamenti. Chiamare assistenza tecnica

L interruttore LED è su ON? Impostare su ON (vedi sezione 8.3) ------ Correggere i collegamenti. Chiamare assistenza tecnica 10. CARATTERISTICHE E DIMENONI MODELLO Metodo di rilevazione Copertura Zone di rilevazione Sensibilità Velocità rilevabile Tensione Alimentazione Corrente assorbita Tempo allarme Uscite a relè Antiapertura

Dettagli

Rivelatore di movimento TTEX30AM

Rivelatore di movimento TTEX30AM Rivelatore di movimento TTEX30AM Guida all'installazione e alla messa a punto Introduzione Sensore Volumetrico da esterno comprendente due rivelatori a infrarossi passivi (PIR) indipendenti, abbinati in

Dettagli

TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE

TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO HAA85 TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE (cod.haa85) 1. INTRODUZIONE Sistema dotato di doppia uscita a relè per controllo accessi e altre applicazioni destinate alla sicurezza.

Dettagli

Me.Si. V.7. Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4

Me.Si. V.7. Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4 Me.Si. V.7 DISPOSITIVO per il RISPARMIO di COMBUSTIBILE negli IMPIANTI di RISCALDAMENTO Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4 Che cos'è Me.Si. è un prodotto rivoluzionario e brevettato che consente di

Dettagli

Serie VX Infinity TM MODELLO A BATTERIE

Serie VX Infinity TM MODELLO A BATTERIE RILEVATORE MULTIDIMENSIALE PER ESTERNI Serie VX Infinity TM MODELLO A BATTERIE (cod. OXVXIR) AM (cod. OXVXIRAM) DAM (cod. OXVXIRDAM) Modello a batterie con due sensori all'infrarosso passivo con funzione

Dettagli

Serie XM. Listino GENERALE 01 AGOSTO 2013 XTM6000 CENTRALE SERIE XM CON 6 ZONE CABLATE, 200 PUNTI MPX SU PANNELLO SERIE TM XMA4000

Serie XM. Listino GENERALE 01 AGOSTO 2013 XTM6000 CENTRALE SERIE XM CON 6 ZONE CABLATE, 200 PUNTI MPX SU PANNELLO SERIE TM XMA4000 Centrali antifurto XMA4000 Serie XM CENTRALE MULTIPLEXER 4 ZONE BILANCIATE 200 PUNTI MPX CON CONSOLLE Zone cablate in centrale programmabili NA, NC, NC Bilanciate: 4. Zone su lina Bus MPX: 200. Impianti

Dettagli

Controllore di accesso con password. Manuale utente.

Controllore di accesso con password. Manuale utente. Controllore di accesso con password Manuale utente. Prima di installare il prodotto leggere I seguenti passi: 1. Introduzione: 1.Questo modello di dispositivo di controllo accesso può funzionare solo con

Dettagli

RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL

RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL P21 - P22 Sicurgas P21 e P22 è un dispositivo che, mediante una sensibilissima sonda, rivela la presenza di concentrazioni di gas metano (P21) e GPL (P22) in ambienti

Dettagli