SOLUZIONI FASSA BORTOLO PER L ISOLAMENTO ACUSTICO IN EDILIZIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOLUZIONI FASSA BORTOLO PER L ISOLAMENTO ACUSTICO IN EDILIZIA"

Transcript

1 SOLUZIONI FASSA BORTOLO PER L ISOLAMENTO ACUSTICO IN EDILIZIA

2 ORA VEDREMO IN SINTESI LE POSSIBILI SOLUZIONI TECNICHE RELATIVE A: 1. Isolamento acustico per via aerea mediante sistemi in cartongesso per pareti 2. Isolamento acustico da calpestio mediante sistemi di sottofondo

3 sistemi in cartongesso per pareti

4 PARETI TRADIZIONALI

5 Pareti in laterizio singole R w =40 db Massa superficiale 120 kg/m 2 11 cm 15 cm Frequenza [Hz] 8 cm 12 cm Potere fonoisolante [db] R w =43 db Massa superficiale 155 kg/m 2

6 Pareti in laterizio doppie R w =53 55 db Massa superficiale 280 kg/m 2 Lana minerale 25 kg/m 3 Strato di rinzaffo Potere fonoisolante [db] cm cm Lana di vetro Lana di roccia Fibre di poliestere Frequenza [Hz]

7 Pareti in laterizio Blocco 35x25x20(h) Massa superficiale 335 kg/m 2 R w =52 db cm Blocco 30x25x19(h) Massa superficiale 340 kg/m 2 R w =53 db cm Potere fonoisolante [db] 30 cm 35 cm incastro Frequenza [Hz]

8 E CON LE PARETI LEGGERE?

9 MASSA-MOLLA-MASSA

10 Pareti singole in cartongesso Massa superficiale kg/m 2 R w =52 db Lana di vetro 12 kg/m 3 R w =54 db Lana di roccia 70 kg/m cm Potere fonoisolante [db] Lastre cartongesso 12,5 mm Isolante 50 mm Lana di roccia Lana di vetro Frequenza [Hz]

11 Pareti doppie in cartongesso Massa superficiale kg/m Lana di vetro 22 kg/m 3 R w = 62 db Lana di roccia 70 kg/m 3 R w = 61 db Potere fonoisolante [db] Lastre cartongesso 12,5 mm cm Isolante 50 mm Aria 50 mm Lana di roccia Lana di vetro Frequenza [Hz]

12 POSA DI PARETE

13 POSA DI PARETE

14 POSA DI PARETE

15 POSA DI PARETE

16 PROVE DI LABORATORIO: pareti ad orditura semplice

17

18

19

20

21 PROVE DI LABORATORIO: pareti ad orditura doppia

22

23

24 PROVE DI LABORATORIO: pareti ad orditura doppia + 5 lastra centrale

25

26

27

28 Diamo ora un occhiata ai grafici sperimentali relativi alle pareti

29 WA 75/125 LR Orditura semplice R w = 53 db WA 2x75/210 LR Orditura doppia R w = 63 db WDI 5 2x75/230 LR Orditura doppia + 5 lastra R w = 63 db

30 WA 75/125 LR Orditura semplice R w = 53 db WDI 75/125 LR Orditura semplice R w = 56 db WDI 5 2x75/215 LR Orditura doppia + 5 lastra R w = 67 db

31 PROVE DI LABORATORIO: controparete incollata

32 PROVE DI LABORATORIO: controparete incollata

33

34 Diamo ora un occhiata ai grafici sperimentali relativi alle Contropareti incollate

35 Muratura R w = 41 db SDR Muratura + controparete R w = 52 db 2xSDR10+40 Muratura + due contropareti R w = 54 db

36 PROVE DI LABORATORIO controparete su orditura

37

38 con 4 scatole elettriche

39 Diamo ora un occhiata ai grafici sperimentali relativi alle Contropareti su orditura

40 Muratura R w = 43 db SA 50/75 LR Muratura + controparete R w = 61 db SA 2-50/75 LR Muratura + due contropareti R w = 65 db

41 E in cantiere, cosa succede?

42 Il progetto

43 Lo stato di fatto

44 Lo stato di fatto

45

46

47

48 MODUS WA 75/125 LR R w = 46 db MODUS WA 2x75/210 LR R w = 50 db MODUS WA5 2x75/410 LR R w = 52 db

49 In conclusione: La progettazione acustica è un processo delicato, che non può prescindere dalla sua reale applicazione In capitolato è inutile inserire valori di R w anche molto elevati, che non tengono comunque conto delle trasmissioni laterali Ottenere buoni risultati è pressoché impossibile senza una corretta posa

50 sistemi di sottofondo

51 CALCOLO PREVISIONALE DEL LIVELLO NORMALIZZATO DI RUMORE DA CALPESTIO L n,w Per stabilire se il solaio che voglio isolare può rientrare o meno nei valori di legge OCCORRE DEFINIRE: 1. Livello di calpestio del solaio grezzo, valore di partenza dipende dalla tipologia del solaio e dalla massa 2. Attenuazione offerta dal sistema galleggiante Lw 3. Contributo delle trasmissioni laterali K Livello misurato in opera = Livello solaio nudo - Attenuazione pavimento flottante + Trasmissioni laterali

52 ATTENUAZIONE OFFERTA DAL SISTEMA GALLEGGIANTE Lw La valutazione dell attenuazione può essere effettuata in due modi: 1. Stima, in frequenza o come valore unico, mediante l utilizzo di formule empiriche di previsione basate sull utilizzo della rigidità dinamica; 2. Basandosi su prove di laboratorio

53 ATTENUAZIONE OFFERTA DAL SISTEMA GALLEGGIANTE Lw 1. Stima, in frequenza o come valore unico, mediante l utilizzo di formule empiriche di previsione basate sull utilizzo della rigidità dinamica; Lw= 30 log f/f 0 f 0 = 160 S /m

54 Formula tratta da UNI

55 ATTENUAZIONE OFFERTA DAL SISTEMA GALLEGGIANTE ( Lw) Prova di laboratorio su campione da 10 m 2 FASSA SILENS Molti produttori riportano valori di ATTENUAZIONE Lw certificati su provini di circa 1 m 2 ; questi rapporti di prova non possono essere ritenuti attendibili, in quanto riportano dei valori fuorvianti.

56 ATTENUAZIONE OFFERTA DAL SISTEMA GALLEGGIANTE Lw

57 Ottenere buone prestazioni di isolamento acustico significa combinare correttamente vari materiali:

58

59 SISTEMA FASSA SILENS FASSA SILENS SILENS STA10 SILENS SLE 23 Silens Silens Tappetino 10 mm Lastra elasticizzata 23 mm MATERIALI COMPLEMENTARI GP1 fascia perimetrale di desolidarizzazione NA1 nastro di giunzione fra i teli

60 SISTEMA FASSA SILENS FASSA SILENS SILENS STA10 SILENS SLE 23

61 SILENS STA10 E un polietilene espanso reticolato chimicamente a cellule chiuse accoppiato a tessuto non tessuto in fibra di poliestere, spessore nominale totale 10 mm FORMATO ROTOLI STA 10 + SA500 4 cm (80 kg/m 2 ) ATTENUAZIONE Lw = 21 db

62 SILENS STA10

63 SILENS STA10

64 SILENS SLE 23 È una lastra in polistirene espanso elasticizzato EPS a celle chiuse, sinterizzato a vapore e successivamente elasticizzata. FORMATO lastra 500x1000 mm SLE 23 + SA500 5 cm (100 kg/m 2 ) ATTENUAZIONE Lw = 24 db

65 SILENS SLE 23

66 SILENS SLE 23

67 FASSA SILENS - POSA La tecnica del pavimento galleggiante necessita di una accurata messa in opera, si deve garantire al massetto la completa desolidarizzazione da qualsiasi elemento VERTICALE (pareti-pilastri, ecc) e ORIZZONTALE (solaio, tubazioni,ecc). Sperimentazioni presso l Università di Bologna hanno evidenziato come un collegamento rigido di 2% di lunghezza su tutto il perimetro potrebbe trasformarsi in una perdita di 8 db nelle prestazioni del massetto, mentre un 50% arriverebbe fino a 23 db.

68 SILENS STA10

69

70 FASSA SILENS STA10: posa Stendere SILENS STA10 con lo strato in fibra (parte bianca) rivolta verso il basso, accostando i teli in corrispondenza delle apposite alette di sormonto. STA 10 Aletta di sormonto

71 Aletta di sormonto FASSA SILENS STA10: posa

72 FASSA SILENS STA10: posa L isolante deve essere collocato fino alla base della parete verticale o di eventuali elementi in elevazione (colonne, pilastri, ecc) STA 10

73 FASSA SILENS STA10: posa Tutte le giunzioni devono essere sigillate con nastro NA1 Nastro NA1

74 FASSA SILENS STA10: posa Completata la stesura di STA10, iniziare la posa del giunto GP1 Fascia adesiva GP1

75 FASSA SILENS STA10: posa Tagliare solo la parte inferiore di GP1 in corrispondenza dei cambi di direzione

76 FASSA SILENS STA10: posa Successivamente togliere anche l altra striscia adesiva

77 FASSA SILENS STA10: posa Tutte le giunture vanno sigillate con NA1

78 FASSA SILENS STA10: posa NA1 STA 10

79 FASSA SILENS STA10: posa STA 10 GP1 NA 1

80 NA1 FASSA SILENS STA10 POSA GP1 STA10

81 SILENS SLE 23

82 FASSA SILENS SLE 23: posa Stendere SLE 23 su tutta la superficie da realizzare

83 FASSA SILENS SLE 23: posa L isolante deve essere collocato fino alla base della parete verticale o di eventuali elementi in elevazione (colonne, pilastri, ecc) Accostare le lastre in modo che non ci sia luce tra le stesse

84 FASSA SILENS SLE 23: posa Stendere SLE 23 su tutta la superficie da realizzare

85 FASSA SILENS SLE 23: posa Stendere SLE 23 su tutta la superficie da realizzare

86 FASSA SILENS SLE 23: posa Stendere SLE 23 su tutta la superficie da realizzare

87 FASSA SILENS SLE 23: posa Stendere la fascia adesiva GP1

88 FASSA SILENS SLE 23: posa Tagliare solo la parte inferiore di GP1 in corrispondenza dei cambi di direzione

89 FASSA SILENS SLE 23: posa Stendere su tutta la superficie un foglio di polietilene

90 FASSA SILENS SLE 23: posa Sigillare con nastro adesivo il perimetro e le giunzioni del telo

91 FASSA SILENS-CONSIGLI OPERATIVI Al fine di evitare spiacevoli contenziosi, prima di proporre il pacchetto si consiglia: 1) individuare la tipologia di solaio da isolare non proporre il pacchetto per solai con massa inferiore a 280 kg/m2 (generalmente la massa di un solaio 20+4); escludere quindi solai latero cemento con pignatte inferiori di 20 cm e meno di 4 cm di calcestruzzo di copertura; 2) valutare gli spessori disponibili in cantiere (tutta l impiantistica deve essere coperta dal sottofondo alleggerito); 3) valutare il tipo di rivestimento previsto (ceramica, legno, ecc);

92 FASSA SILENS-CONSIGLI OPERATIVI Il risultato finale dipende da una minuziosa e accurata posa degli isolanti e dal rispetto di tutte le avvertenze che devono essere adottate nelle fasi successive del cantiere, dopo la posa del massetto, dai vari posatori dei rivestimenti e dei serramenti e di tutti gli operatori coinvolti; tutte le lavorazioni devono essere effettuate tenendo sempre bene in considerazione il principio per cui la pavimentazione (massetto+rivestimento) deve essere mantenuta FLOTTANTE in modo da non creare ponti acustici (vedi avvertenze scheda tecnica).

93 Grazie per l attenzione

Strumenti di progettazione per MAPESILENT SYSTEM

Strumenti di progettazione per MAPESILENT SYSTEM MAPESILENT SYSTEM MAPESILENT System pag. 2 INTRODUZIONE pag. 4 Mapesilent system pag. 4 PRESTAZIONI E POSA IN OPERA pag. 6 ESEMPIO DI CALCOLO ACUSTICO pag. 7 ESEMPIO DI CALCOLO TERMICO pag. 8 COMPONENTI

Dettagli

cimosa di sormonto autoadesiva

cimosa di sormonto autoadesiva Polietilene reticolato fisicamente sp. 8 mm nominale cimosa di sormonto autoadesiva. Massa elastoplastomerica Lato posa CARATTERISTICHE TECNICHE Acustic System 10, è un manto bistrato con cimosa adesiva,

Dettagli

Requisiti acustici degli edifici Dalla teoria al cantiere

Requisiti acustici degli edifici Dalla teoria al cantiere Focus PROGETTARE E COSTRUIRE MEGLIO SI DEVE E SI PUO Pollein (AO), 09 ottobre 2012 Requisiti acustici degli edifici Dalla teoria al cantiere Domenico Nicastro nicastro@acusma.com Domenico Nicastro requisiti

Dettagli

PRESTAZIONI DI ISOLAMENTO ACUSTICO DEI SISTEMI IN CARTONGESSO

PRESTAZIONI DI ISOLAMENTO ACUSTICO DEI SISTEMI IN CARTONGESSO PRESTAZIONI DI ISOLAMENTO ACUSTICO DEI SISTEMI IN CARTONGESSO Dott. Vincenzo De Astis Responsabile Tecnico Sistema Cartongesso Torino, 27 Novembre 2010 FASSA Un esperienza che nasce da lontano 1910 Produzione

Dettagli

Isolamento acustico anticalpestio

Isolamento acustico anticalpestio Isolamento acustico anticalpestio Isolanti anticalpestio in polietilene espanso reticolato Pavitema Rex è una gamma di isolanti anticalpestio in polietilene espanso reticolato nata per rispondere alla

Dettagli

Polistirene espanso macinato a granulometria variabile. Polistirene espanso macinato a granulometria variabile,

Polistirene espanso macinato a granulometria variabile. Polistirene espanso macinato a granulometria variabile, Massetti leggeri Perliking : Polistirene macinato e perla vergine per massetti in CLS leggero Tipo PKM Polistirene espanso macinato a granulometria variabile PKM/ADD Polistirene espanso macinato a granulometria

Dettagli

ALLEGATO A Calcoli di progetto PREMESSA Scopo della presente relazione, redatta ai sensi della Legge 26 ottobre 1995, n. 447 Legge quadro sull'inquinamento acustico e del Decreto del Presidente del Consiglio

Dettagli

La previsione della protezione acustica degli edifici con metodi semplificati

La previsione della protezione acustica degli edifici con metodi semplificati La previsione della protezione acustica degli edifici con metodi semplificati EDILTIRRENO EXPO Carrara, 16 Maggio 2008 Simone Secchi Dipartimento di Tecnologie dell Architettura e Design _ Università di

Dettagli

24 PROGETTAZIONE DEL SILENZIO: NODI PARETE-PAVIMENTO

24 PROGETTAZIONE DEL SILENZIO: NODI PARETE-PAVIMENTO 24 PROGETTAZIONE DEL SILENZIO: NODI PARETE-PAVIMENTO NODO PARETE PESANTE - SOLAIO Desolidarizzazione parete pesante -solaio, mediante speciale fascia tagliamuro Silenz Tagliamuro Later. NODO MASSETTO -

Dettagli

CIRFONIC hp CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: SPECIFICHE APPLICATIVE COGENTI:

CIRFONIC hp CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: SPECIFICHE APPLICATIVE COGENTI: CIRFONIC hp Manto in agglomerato poliuretanico espanso flessibile con pellicola in polietilene CAMPO DI UTILIZZO: CIRFONIC HP è un prodotto specifico per l isolamento acustico del rumore di calpestio,

Dettagli

Pavitema. Isolamento acustico dei sottopavimenti AGGLOMERATO DI SCHIUMA DI GOMMA ESPANSA. Vantaggi. Pavitema Soft

Pavitema. Isolamento acustico dei sottopavimenti AGGLOMERATO DI SCHIUMA DI GOMMA ESPANSA. Vantaggi. Pavitema Soft Pavitema Isolamento acustico dei sottopavimenti Pavitema rappresenta la soluzione pratica ed economica per risolvere il problema dell isolamento anticalpestio. L offerta della Maxitalia è costituita da

Dettagli

VALUTAZIONE TEORICA E SPERIMENTALE DELLE PROPRIETA DI ISOLAMENTO ACUSTICO DI PANNELLI IN SUGHERO

VALUTAZIONE TEORICA E SPERIMENTALE DELLE PROPRIETA DI ISOLAMENTO ACUSTICO DI PANNELLI IN SUGHERO Associazione Italiana di Acustica 36 Convegno Nazionale Torino, 10-12 giugno 2009 VALUTAZIONE TEORICA E SPERIMENTALE DELLE PROPRIETA DI ISOLAMENTO ACUSTICO DI PANNELLI IN SUGHERO Cinzia Buratti, Elisa

Dettagli

Isolamento acustico al calpestio

Isolamento acustico al calpestio Acustica in edilizia Isolamento acustico al calpestio In materia di inquinamento acustico fa testo la legge quadro n.447 del 26 ottobre 1995 che: fissa le competenze di Stato, Regioni, Province, Comuni

Dettagli

PARETI EDILIZIA PRESTAZIONI APPLICAZIONE SPECIFICA ART. DESCRIZIONE 0,04 > 2000 0,04 > 50000 0,04 0,04 0,04 0,04 0,04 < 20 4,2 0,03 > 5000 4,2 0,03

PARETI EDILIZIA PRESTAZIONI APPLICAZIONE SPECIFICA ART. DESCRIZIONE 0,04 > 2000 0,04 > 50000 0,04 0,04 0,04 0,04 0,04 < 20 4,2 0,03 > 5000 4,2 0,03 EDILIZIA PARETI ART. DESCRIZIONE APPLICAZIONE SPECIFICA Contropareti Pareti in cartongesso isolamento acustico isolamento alle alte frequenze PRESTAZIONI isolamento termico barriera vapore resistenza a

Dettagli

ISOLAMENTO ACUSTICO LISTA DELLE PROVE ESEGUITE AI SENSI DELLA NORMA UNI EN ISO 717-1 GENNAIO 2013

ISOLAMENTO ACUSTICO LISTA DELLE PROVE ESEGUITE AI SENSI DELLA NORMA UNI EN ISO 717-1 GENNAIO 2013 ISOLAMENTO ACUSTICO LISTA DELLE PROVE ESEGUITE AI SENSI DELLA NORMA UNI EN ISO 717-1 GENNAIO 2013 Confronto tra strutture tradizionali e strutture a secco Strutture Tradizionali Strutture a Secco - Intonaco

Dettagli

Guida alle applicazioni

Guida alle applicazioni Isolanti acustici Guida alle applicazioni per l isolamento acustico dei solai Divisione Isolanti Isolanti acustici Guida alle applicazioni per l isolamento acustico dei solai Introduzione 04 Strutture

Dettagli

PROTEZIONE DAI RUMORI TRASMESSI PER VIA AEREA SOLUZIONE UNIVERSALE PER PARETI, SOLAI, SOFFITTI E COPERTURE

PROTEZIONE DAI RUMORI TRASMESSI PER VIA AEREA SOLUZIONE UNIVERSALE PER PARETI, SOLAI, SOFFITTI E COPERTURE PROTEZIONE DAI RUMORI TRASMESSI PER VIA AEREA ISOLAMENTO ACUSTICO DAI RUMORI DA CALPESTIO PROTEZIONE DALLE RADIAZIONI SOLUZIONE UNIVERSALE PER PARETI, SOLAI, SOFFITTI E COPERTURE SICUREZZA AL 100% NON

Dettagli

CIRFONIC SPECIAL CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA:

CIRFONIC SPECIAL CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CIRFONIC SPECIAL Manto in agglomerato poliuretanico espanso flessibile con pellicola in polietilene CAMPO DI UTILIZZO: CIRFONIC SPECIAL è un prodotto specifico per l isolamento acustico del rumore di calpestio,

Dettagli

PRESTAZIONI DEI TETTI IN LEGNO: DAI MATERIALI AL SISTEMA POSATO IN OPERA

PRESTAZIONI DEI TETTI IN LEGNO: DAI MATERIALI AL SISTEMA POSATO IN OPERA PRESTAZIONI DEI TETTI IN LEGNO: DAI MATERIALI AL SISTEMA POSATO IN OPERA L. Parati(1), A. Carrettini(1), C. Scrosati(2), F. Scamoni(2) 1) PARATI & CO. Studio di Consulenze e Progettazioni Acustiche, Crema

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax.

Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax. Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax. 0532-974870 Misurazioni in opera del livello normalizzato di rumore

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax.

Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax. Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax. 0532-974870 Misurazioni in opera del livello normalizzato di rumore

Dettagli

SOMMARIO 1. PARETI... 5 2. COPERTURE... 25 3. SOLAI INTERMEDI... 33 4. DETTAGLI COSTRUTTIVI... 37

SOMMARIO 1. PARETI... 5 2. COPERTURE... 25 3. SOLAI INTERMEDI... 33 4. DETTAGLI COSTRUTTIVI... 37 Rev.7 MAPPA TECNICA SOMMARIO 1. PARETI... 5 1.1 PARETE ESTERNA A TELAIO SENZA VANO TECNICO... 6 1.2 PARETE ESTERNA A TELAIO CON VANO TECNICO... 8 1.3 PARETE ESTERNA A TELAIO REI 60... 10 1.4 PARETE ESTERNA

Dettagli

ASSIMPREDIL ANCE CONVEGNO REQUISITI ACUSTICI DEGLI EDIFICI MONZA. Martedì 14 OTTOBRE 2008. L uso di materiali per raggiungere i risultati

ASSIMPREDIL ANCE CONVEGNO REQUISITI ACUSTICI DEGLI EDIFICI MONZA. Martedì 14 OTTOBRE 2008. L uso di materiali per raggiungere i risultati ASSIMPREDIL ANCE CONVEGNO REQUISITI ACUSTICI DEGLI EDIFICI MONZA Martedì 14 OTTOBRE 2008 L uso di materiali per raggiungere i risultati Modernità e tradizione, esempi di stratigrafie differenti Relatore

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI. schede tecniche certificazioni

CATALOGO PRODOTTI. schede tecniche certificazioni CTG PRDTT schede tecniche certificazioni 1 indice PRDTT PER MENT CUTC DE Terilex HT8 pag. 4 Terilex 10MM pag. 5 Terilex 20MM pag. 6 Fadipex desiva pag. 7 Fadipex pag. 8 Giuntex pag. 9 Guandrex pag. 10

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax.

Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax. Università degli Studi di Ferrara DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Laboratorio di Acustica Via Saragat, 1 44100 Ferrara Tel. 0532-974852 Fax. 0532-974870 Misurazioni in opera del livello normalizzato di rumore

Dettagli

PRODUZIONE DI SISTEMI PER L ISOLAMENTO TERMICO, ACUSTICO, IM- PERMEABILI ED ALTRI COMPONENTI PER L EDILIZIA

PRODUZIONE DI SISTEMI PER L ISOLAMENTO TERMICO, ACUSTICO, IM- PERMEABILI ED ALTRI COMPONENTI PER L EDILIZIA REV. 04 PRODUZIONE DI SISTEMI PER L ISOLAMENTO TERMICO, ACUSTICO, IM- PERMEABILI ED ALTRI COMPONENTI PER L EDILIZIA Isosystem è un azienda dinamica che produce accoppiati isolanti termici, acustici, ventilati

Dettagli

Categoria A. Categoria B. Categoria C. Categoria D. Categoria E. Categoria F. Categoria G. Categorie di cui alla Tabella A. R w D 2m,n,T,w L n,w

Categoria A. Categoria B. Categoria C. Categoria D. Categoria E. Categoria F. Categoria G. Categorie di cui alla Tabella A. R w D 2m,n,T,w L n,w Pavigran Il tappeto ecologico in gomma per anticalpestio Pavigran è una gamma di tappeti isolanti in gomma per lo smorzamento delle vibrazioni, da installare sotto il pavimento per risolvere i problemi

Dettagli

CIRFIBER ECO CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CARATTERISTICHE FISICHE MECCANICHE:

CIRFIBER ECO CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CARATTERISTICHE FISICHE MECCANICHE: CIRFIBER ECO Pannello fonoassorbente in fibra di poliestere rigenerata. CAMPO DI UTILIZZO: CIRFIBER ECO è un prodotto specifico per l isolamento acustico di pareti e soffitti. Il materiale si presenta

Dettagli

In attesa e nella speranza che il D.P.C.M. 5.12.97 venga rivisitato e aggiornato, dobbiamo riferirci inevitabilmente ai requisiti acustici che il

In attesa e nella speranza che il D.P.C.M. 5.12.97 venga rivisitato e aggiornato, dobbiamo riferirci inevitabilmente ai requisiti acustici che il Progettazione, scelte tecniche e controlli dell isolamento acustico tra unità abitative, corretta posa in opera di solai, tamponamenti e pareti divisorie Ing. Paolo Giacomin Vice Presidente Commissione

Dettagli

INQUINAMENTO ACUSTICO

INQUINAMENTO ACUSTICO Cremona 27 Ottobre 2006 Ordine degli Ingegneri delle Provincia di Cremona INQUINAMENTO ACUSTICO (Legge Quadro 447/1995) (Regione Lombardia: L.R. 13/2001) Relatore: Dott. Ing. Linda Parati Dottorato Europeo

Dettagli

SOLUZIONI TECNICHE D INTERVENTO NEI FABBRICATI NUOVI PARETE ESTERNA

SOLUZIONI TECNICHE D INTERVENTO NEI FABBRICATI NUOVI PARETE ESTERNA ISOLAMENTO ACUSTICO DEI RUMORI AEREI DELLE PARETI Isolamento acustico di pareti esterne realizzato mediante doppia parete intercalata da un intercapedine riempita da un pannello fonoisolante rivestito

Dettagli

Le soluzioni fonoisolanti bauexpert

Le soluzioni fonoisolanti bauexpert Le soluzioni fonoisolanti bauexpert www.bauexpert.it Appiano (BZ) - Tel. 0471 662 119 Borgo Valsugana (TN) - Tel. 0461 753 208 Bressanone (BZ) - Tel. 0472 821 818 Brunico (BZ) - Tel. 0474 572 500 Campo

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

GAMMA PRODOTTI ISOLAMENTO ACUSTICO. chimica e innovazione industriale

GAMMA PRODOTTI ISOLAMENTO ACUSTICO. chimica e innovazione industriale GAMMA PRODOTTI ISOLAMENTO ACUSTICO chimica e innovazione industriale il silenzio è musica stoppa il rumore A vostra disposizione nei cantieri personale qualifi cato per posa e collaudi in opera. www.proxital.it

Dettagli

RISTRUTTURARE CON GLI ISOLANTI TERMO-RIFLETTENTI OVER-ALL. Risparmio energetico Confort Detrazione fiscale Basso spessore

RISTRUTTURARE CON GLI ISOLANTI TERMO-RIFLETTENTI OVER-ALL. Risparmio energetico Confort Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE CON GLI ISOLANTI TERMO-RIFLETTENTI OVER-ALL Risparmio energetico Confort Detrazione fiscale Basso spessore Contropareti in cartongesso isolate con materiali termo-riflettenti Over-all isolamento

Dettagli

Soluzioni per pareti e solai ISOTEX. Metodo costruttivo in legno-cemento. Fascicolo tecnico realizzato da T.E.P. s.r.l. - Tecnologia e Progetto

Soluzioni per pareti e solai ISOTEX. Metodo costruttivo in legno-cemento. Fascicolo tecnico realizzato da T.E.P. s.r.l. - Tecnologia e Progetto Soluzioni per pareti e solai ISOTEX Metodo costruttivo in legno-cemento Fascicolo tecnico realizzato da T.E.P. s.r.l. - Tecnologia e Progetto La documentazione della ditta C & P Costruzioni è stata analizzata

Dettagli

SOLUZIONI TECNICHE D INTERVENTO NEI FABBRICATI ESISTENTI PARETE ESTERNA

SOLUZIONI TECNICHE D INTERVENTO NEI FABBRICATI ESISTENTI PARETE ESTERNA ISOLAMENTO ACUSTICO DEI RUMORI AEREI DELLE PARETI 1 2 Isolamento acustico realizzato mediante una parete in cartongesso montata su telaio metallico autoportante SOLUZIONI TECNICHE D INTERVENTO NEI FABBRICATI

Dettagli

BENVENUTI IN ISOLMANT

BENVENUTI IN ISOLMANT 28 ottobre 2014 BENVENUTI IN ISOLMANT Tecnasfalti-Isolmant è stata fondata nel 1976 da Ugo Canni Ferrari Produce e distribuisce prodotti per l isolamento acustico e termico Leader in Italia e in Europa

Dettagli

ISOLAMENTO ACUSTICO. Dare valore alla vita di tutti i giorni. Relatore: geom. Alberto Forner Responsabile Commerciale Div. Edilizia [Proxital Spa]

ISOLAMENTO ACUSTICO. Dare valore alla vita di tutti i giorni. Relatore: geom. Alberto Forner Responsabile Commerciale Div. Edilizia [Proxital Spa] ISOLAMENTO ACUSTICO Dare valore alla vita di tutti i giorni Relatore: geom. Alberto Forner Responsabile Commerciale Div. Edilizia [Proxital Spa] 1997/2000 2000/2005 Viene reso attuativo il Decreto che

Dettagli

Risparmio energetico. Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE

Risparmio energetico. Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE Risparmio energetico CoMfort Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE c o n g l i i s o l a n t i t e r m o r i f l e t t e n t i o v e r- a l l Quando la tecnologia avanza tutto si assottiglia...

Dettagli

Determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici

Determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici L isolamento acustico: Come rispettare i parametri previsti dalle normative vigenti Possibili soluzioni e modalità per una corretta posa in opera Ing. S. Mammi Presidente ANIT 1 IL DPCM 5-12-1997 Determinazione

Dettagli

normativa ISO 140:1995 parte 3 a normativa ISO 717:1996 parte 1 a

normativa ISO 140:1995 parte 3 a normativa ISO 717:1996 parte 1 a PROVE TECNICHE ACUSTICA normativa ISO 140:1995 parte 3 a normativa ISO 717:1996 parte 1 a INDICE PARETE IN MURATURA R w 54 80 50 120 pag. 1.a PARETE IN MURATURA R w 55 120 50 200 pag. 2.a PARETE IN MURATURA

Dettagli

I SISTEMI DI PARTIZIONE INTERNA

I SISTEMI DI PARTIZIONE INTERNA Università degli Studi della Basilicata Facoltà di Architettura Laurea Specialistica in Ingegneria Edile-Architettura Tecnologia dell Architettura I prof. arch. Sergio Russo Ermolli a.a. 2010-2011 I SISTEMI

Dettagli

L isolante termico anticalpestio. Isolamento termoacustico dei solai

L isolante termico anticalpestio. Isolamento termoacustico dei solai L isolante termico anticalpestio Isolamento termoacustico dei solai L isolante termico anticalpestio Un doppio problema: requisiti acustici e rendimento energetico dei solai Le normative italiane stabiliscono

Dettagli

Pannelli isolanti Akustic SD30 e SD20

Pannelli isolanti Akustic SD30 e SD20 Akustic SD30 e SD20 TECEradiant - Pannello preformato AKUSTIC Descrizione: pannello preformato termoacustico per abbattimento rumore da calpestio, in polistirene espanso sinterizzato, doppia densità, conforme

Dettagli

RELAZIONE ACUSTICA. Legge 447 del 26 ottobre 1995. D.P.C.M. 05 dicembre 1997

RELAZIONE ACUSTICA. Legge 447 del 26 ottobre 1995. D.P.C.M. 05 dicembre 1997 RELAZIONE ACUSTICA Legge 447 del 26 ottobre 1995 D.P.C.M. 05 dicembre 1997 COMMITTENTE: Mario Bianchi EDIFICIO: Palazzina 4 unità Residenziali INDIRIZZO Via Verdi 12, Milano INTERVENTO: Valutazione del

Dettagli

EchoSTOP. Tublex. Gruppo. Isolanti acustici fonoimpedenti. L isolante acustico e termico per impianti idrosanitari

EchoSTOP. Tublex. Gruppo. Isolanti acustici fonoimpedenti. L isolante acustico e termico per impianti idrosanitari EchoSTOP Isolanti acustici fonoimpedenti Tublex L isolante acustico e termico per impianti idrosanitari Gruppo EchoSTOP Isolanti acustici fonoimpedenti La gamma EchoSTOP racchiude una serie di prodotti,

Dettagli

Wallgran. Pannelli in gomma per insonorizzazione di pareti. Gruppo

Wallgran. Pannelli in gomma per insonorizzazione di pareti. Gruppo Wallgran Pannelli in gomma per insonorizzazione di pareti Gruppo Wallgran Pannelli in gomma per l insonorizzazione di pareti Maxitalia ha studiato a fondo le problematiche dell isolamento acustico delle

Dettagli

NORDSILENCE NORDSILENCE EXTRA IL MASSIMO ISOLAMENTO CON IL MINIMO SFORZO. Prestazioni, qualità e praticità al servizio del progettista.

NORDSILENCE NORDSILENCE EXTRA IL MASSIMO ISOLAMENTO CON IL MINIMO SFORZO. Prestazioni, qualità e praticità al servizio del progettista. IL MASSIMO ISOLAMENTO CON IL MINIMO SFORZO NORDSILENCE NORDSILENCE EXTRA Nordsilence e Nordsilence Extra sono la risposta della ricerca Nord Bitumi alle esigenze di progettisti e applicatori. Sono sistemi

Dettagli

LINEA ISOLGYPSUM RISANAMENTO TERMICO E ACUSTICO A BASSO SPESSORE DELLE PARETI

LINEA ISOLGYPSUM RISANAMENTO TERMICO E ACUSTICO A BASSO SPESSORE DELLE PARETI LINEA ISOLGYPSUM RISANAMENTO TERMICO E ACUSTICO A BASSO SPESSORE DELLE PARETI Stop a rumore e muffe Via al risparmio LINEA RISANAMENTO RISANAMENTO > APPLICAZIONI A PARETE >LINEA CARTONGESSO RISANAMENTO

Dettagli

FONOISOLAMENTO. SpA. Bonifica acustica_modulo j8

FONOISOLAMENTO. SpA. Bonifica acustica_modulo j8 Coefficiente τ di trasmissione del rumore di una parete τ = W W t = Potere fonoisolante R di una parete i potenza sonora trasmessa al di là della parete potenza sonora incidente sulla parete R = livello

Dettagli

PARETI IN LECABLOCCO PER IL COMFORT ACUSTICO SOLUZIONI PER LA NORMA UNI 11367

PARETI IN LECABLOCCO PER IL COMFORT ACUSTICO SOLUZIONI PER LA NORMA UNI 11367 PARETI IN LECABLOCCO PER IL COMFORT ACUSTICO SOLUZIONI PER LA NORMA UNI 67 LA NUOVA NORMA UNI 67 Classificazione acustica delle Unità Immobiliari. Norma UNI 67. Nel luglio 00 è stata pubblicata la norma

Dettagli

Lasciati avvolgere dal silenzio.

Lasciati avvolgere dal silenzio. Lasciati avvolgere dal silenzio. 1R0ICI0CL% ATO, E, L LABI RICIC GENTE. L AV V O L a Nu ova G a m m a d i P r o d o t t i T X T Listino Prezzi CODICE E DESCRIZIONE PAG. SPESSORE /m 2 ANTICALPESTIO L010112408

Dettagli

ISOLAMENTO ACUSTICO IN EDILIZIA Problematiche e soluzioni

ISOLAMENTO ACUSTICO IN EDILIZIA Problematiche e soluzioni Bolzano, 19 novembre 2015 ISOLAMENTO ACUSTICO IN EDILIZIA Problematiche e soluzioni Per. Ind Alberto Piffer Loc. Aicheri, 2 38015 Lavis (TN) Mail: alberto.piffer@gmail.com Web: www.albertopiffer.it Problematiche

Dettagli

Isolamento acustico di pareti in laterizio: verifica delle prestazioni in opera

Isolamento acustico di pareti in laterizio: verifica delle prestazioni in opera Cis Edil s.r.l. Via C. Iotti, 92 42045 LUZZARA - REGGIO EMILIA Tel 0522.976128 - Fax 0522.977919 www.cisedil.it - info@cisedil.it Isolamento acustico di pareti in laterizio: verifica delle prestazioni

Dettagli

SOLUZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI INVOLUCRI PERFORMANTI E SICURI IN CASO DI INCENDIO Milano 6 dicembre 2011

SOLUZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI INVOLUCRI PERFORMANTI E SICURI IN CASO DI INCENDIO Milano 6 dicembre 2011 SOLUZIONI PER LA REALIZZAZIONE DI INVOLUCRI PERFORMANTI E SICURI IN CASO DI INCENDIO Milano 6 dicembre 2011 Analisi degli aspetti acustici per la protezione dal rumore Arch. Fermo Mombrini Analisi degli

Dettagli

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente documento, ivi inclusa la

Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente documento, ivi inclusa la Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente documento, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione

Dettagli

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam Pregyver sistema lastre- Pregyroche PANNELLI ACCOPPIATI I PANNELLI ACCOPPIATI SINIAT I pannelli preaccoppiati Siniat

Dettagli

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici LE PARETI INTERNE Sono elementi costruttivi che hanno principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici secondo dimensioni adatte alla destinazioni funzionali che devono essere realizzate

Dettagli

DESCRIZIONI DI CAPITOLATO PER L ISOLAMENTO TERMOACUSTICO NELL EDILIZIA CIVILE ED INDUSTRIALE

DESCRIZIONI DI CAPITOLATO PER L ISOLAMENTO TERMOACUSTICO NELL EDILIZIA CIVILE ED INDUSTRIALE DESCRIZIONI DI CAPITOLATO PER L ISOLAMENTO TERMOACUSTICO NELL EDILIZIA CIVILE ED INDUSTRIALE Claudioforesi S.r.l. via Fosso, 2/4 60027 S. Biagio Osimo (AN) Tel. 071 7202204 071 7109309 Fax. 071 7108180

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PARETE ESTERNA AQUAROC PRIMA

RELAZIONE TECNICA PARETE ESTERNA AQUAROC PRIMA PARETE ESTERNA AQUAROC PRIMA Parete di tamponamento esterno GYPROC AQUAROC PRIMA dello spessore totale di circa 246 mm costituita dagli elementi sottoelencati: LASTRE DI GESSO RIVESTITO GYPROC HABITO VAPOR

Dettagli

ISOLAMENTO ACUSTICO DEI RUMORI AEREI E DA CALPESTIO DEI SOFFITTI

ISOLAMENTO ACUSTICO DEI RUMORI AEREI E DA CALPESTIO DEI SOFFITTI ISOLAMENTO ACUSTICO DEI RUMORI AEREI E DA CALPESTIO DEI SOFFITTI È un sistema di isolamento che si basa sullo stesso principio di quello delle pareti in gesso rivestito già usato per i rumori aerei. Come

Dettagli

sistema DAMPER isolamento acustico

sistema DAMPER isolamento acustico sistema DAMPER isolamento acustico DAMProll 3 Materassino in gomma per isolamento rumori da calpestio SILEREX 5 Premiscelato sfuso in gomma per isolamento vibrazioni, rumori impattivi e da calpestio DAMPstrip

Dettagli

TROSIL - TROSIL TECH ISOLAMENTO ACUSTICO SUPERIORE

TROSIL - TROSIL TECH ISOLAMENTO ACUSTICO SUPERIORE EDILIZIA TROSIL - TROSIL TECH ISOLAMENTO ACUSTICO SUPERIORE trosil - trosil tech TROSIL Isolante acustico di nuova generazione per i rumori da impatto, realizzato da TROCELLEN ITALIA SpA per il comfort

Dettagli

Comfort termico e acustico con sistemi isolanti a secco

Comfort termico e acustico con sistemi isolanti a secco Comfort termico e acustico con sistemi isolanti a secco Pannelli isolanti con cartongesso Gexo è un sistema nato per risolvere, agendo dall interno, i problemi di isolamento degli ambienti abbinando i

Dettagli

PARETI A SECCO DIVISORIE IL PRODOTTO IDEALE PER L ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO DELLE PARETI IN GESSO RIVESTITO EDILIZIA ED ACUSTICO NELL

PARETI A SECCO DIVISORIE IL PRODOTTO IDEALE PER L ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO DELLE PARETI IN GESSO RIVESTITO EDILIZIA ED ACUSTICO NELL COMFORT TERMICO ED ACUSTICO NE EDIIZIA ARETI DIVISORIE A SECCO I RODOTTO IDEAE ER ISOAMENTO TERMICO ED ACUSTICO DEE ARETI IN GESSO RIVESTITO 2 Eurosystem e Europan I prodotti ideali per l isolamento termico

Dettagli

Risultati della sperimentazione: - Pareti semplici Si sono riscontrate le seguenti situazioni che servono ad avere una idea globale del fenomeno:

Risultati della sperimentazione: - Pareti semplici Si sono riscontrate le seguenti situazioni che servono ad avere una idea globale del fenomeno: IL POTERE FONOISOLANTE DI COMPONENTI IN LATERIZIO I dati che seguiranno si riferiscono a una indagine sperimentale sulle prestazioni acustiche di pareti e solai in laterizio. Le tipologie analizzate sono

Dettagli

Gamma disponibile Le tramezze POROTON P800 e POROTON PLAN TM

Gamma disponibile Le tramezze POROTON P800 e POROTON PLAN TM Tramezze Poroton e Poroton Plan TM soddisfano ogni esigenza di cantiere Gamma disponibile Le tramezze P800 e PLAN TM P800 sono elementi in laterizio porizzato caratterizzati da giunti verticali ad incastro.

Dettagli

Soluzioni di parete e di solaio: soluzioni e dettagli per l isolamento ai rumori aerei e al calpestio

Soluzioni di parete e di solaio: soluzioni e dettagli per l isolamento ai rumori aerei e al calpestio Soluzioni di parete e di solaio: soluzioni e dettagli per l isolamento ai rumori aerei e al calpestio Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale Università degli Studi di Brescia Ing. Edoardo Piana

Dettagli

CELENIT SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO ACUSTICO ISOLAMENTO ECOBIOCOMPATIBILE IN LANA DI LEGNO DI ABETE E CEMENTO PORTLAND

CELENIT SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO ACUSTICO ISOLAMENTO ECOBIOCOMPATIBILE IN LANA DI LEGNO DI ABETE E CEMENTO PORTLAND CELENIT SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO ACUSTICO ISOLAMENTO ECOBIOCOMPATIBILE IN LANA DI LEGNO DI ABETE E CEMENTO PORTLAND SOMMARIO CONTENUTI CELENIT SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO ACUSTICO PAG. 5 PAG. 6 PAG. 6

Dettagli

INTERVENTI DI RIPRISTINO NEL CASO DI DIFETTI DI POSA IN OPERA

INTERVENTI DI RIPRISTINO NEL CASO DI DIFETTI DI POSA IN OPERA INTERVENTI DI RIPRISTINO NEL CASO DI DIFETTI DI POSA IN OPERA Pelucchi Francesco Antonio (1) 1) Studio Pelucchi, Perugia 1. Introduzione In questo lavoro si riportano i risultati di 3 indagini sperimentali

Dettagli

La normativa acustica per le opere edilizie: RELAZIONE VERIFICA DEI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI DEGLI EDIFICI D.P.C.M. 5/12/1997

La normativa acustica per le opere edilizie: RELAZIONE VERIFICA DEI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI DEGLI EDIFICI D.P.C.M. 5/12/1997 La normativa acustica per le opere edilizie: Requisiti Acustici Passivi degli edifici: relazione verifica D.P.C.M. 5/12/97 CRISTIANA BERNASCONI RELAZIONE VERIFICA DEI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI DEGLI EDIFICI

Dettagli

Applicazioni degli isolanti di origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi

Applicazioni degli isolanti di origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi Applicazioni degli isolanti origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi Soluzione tecnica Prodotto Altre applicazioni del prodotto Isolamento in intercapene Struttura in legno rivestimento

Dettagli

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam Pregyver sistema lastre- Pregyroche PANNELLI ACCOPPIATI I PANNELLI ACCOPPIATI SINIAT I pannelli preaccoppiati Siniat

Dettagli

PANNELLI TERMOISOLANTI PER COPERTURE CIVILI

PANNELLI TERMOISOLANTI PER COPERTURE CIVILI AIREX mod. 1 AIREX mod. 1 - NEW REXPOL AIREX mod. 1 è costituito da un pannello superiore di compensato, composto da scaglie di legno tipo OSB incollate, trattato con resine fenoliche, accoppiato rigidamente

Dettagli

LASTRE ARMATE YTONG PER SOLAI E TETTI

LASTRE ARMATE YTONG PER SOLAI E TETTI LASTRE ARMATE YTONG PER SOLAI E TETTI Le lastre Ytong, sono elementi armati autoportanti che permettono di realizzare solai e tetti di edifici residenziali, con una velocità di posa insuperabile rispetto

Dettagli

VITAL PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA

VITAL PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO BIOECOLOGICO IN FIBRE DI CELLULOSA SOMMARIO - PANNELLO DI FIBRE DI CELLULOSA 4 5 6 8 GENERALITà IL PRODOTTO Vital LE APPLICAZIONI Assorbimento

Dettagli

FERMACELL. L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti

FERMACELL. L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti FERMACELL L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti EDIZIONE 00 0 buone ragioni scegliere l alta qualità FERMACELL! Le lastre in gessofibra FERMACELL hanno le carte in regola per soddisfare

Dettagli

DETERMINAZIONE DEI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI (D.P.C.M. 5 DICEMBRE 1997)

DETERMINAZIONE DEI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI (D.P.C.M. 5 DICEMBRE 1997) DETERMINAZIONE DEI REQUISITI ACUSTICI PASSIVI (D.P.C.M. 5 DICEMBRE 1997) EDIFICIO A DESTINAZIONE RESIDENZIALE Comune di Lecco (LC) Via Monte Sabotino RELAZIONE TECNICA Oggetto: Committenza: Progettista:

Dettagli

INTERVENTI PER RISANARE GLI EDIFICI ESISTENTI PER RAGGIUNGERE CLASSI ACUSTICHE E TERMICHE PIU ELEVATE. CRITICITÀ E OPPORTUNITÀ

INTERVENTI PER RISANARE GLI EDIFICI ESISTENTI PER RAGGIUNGERE CLASSI ACUSTICHE E TERMICHE PIU ELEVATE. CRITICITÀ E OPPORTUNITÀ 2 Convention Nazionale del Gruppo di Acustica Edilizia L evoluzione e l armonizzazione delle norme italiane ed europee sulla protezione acustica degli edifici Firenze 13 dicembre 2010 INTERVENTI PER RISANARE

Dettagli

8.3 Verifiche previsionali dei requisiti acustici passivi Nuovo Centro Civico e Stazione Tramvia Veloce Firenze S.M.N. EDIFICIO R - Scandicci (FI)

8.3 Verifiche previsionali dei requisiti acustici passivi Nuovo Centro Civico e Stazione Tramvia Veloce Firenze S.M.N. EDIFICIO R - Scandicci (FI) 2 INDICE 1. Natura e descrizione dell incarico 5 1.1 Descrizione dell intervento edilizio 5 1.1.1 Edificio R 6 2. Quadro di riferimento normativo 8 2.1 Legislazione nazionale 8 2.2 Norme tecniche 8 2.3

Dettagli

OVER-FOIL 311 Over-foil 311 è un isolante termico e acustico riflettente. per pareti e coperture, nonchè una perfetta barriera. all acqua e al vapore.

OVER-FOIL 311 Over-foil 311 è un isolante termico e acustico riflettente. per pareti e coperture, nonchè una perfetta barriera. all acqua e al vapore. Over-foil 311 è un isolante termico e acustico riflettente per pareti e coperture, nonchè una perfetta barriera all acqua e al vapore. L isolamento è un problema... RISOLTO! Over-foil 311 è un innovativo

Dettagli

ISOLAMENTO ACUSTICO AERE REV. 03/ 15

ISOLAMENTO ACUSTICO AERE REV. 03/ 15 ISOLAMENTO ACUSTICO AERE REV. 03/ 15 PRODUZIONE DI SISTEMI PER L ISOLAMENTO TERMICO, ACUSTICO, IM- PERMEABILI ED ALTRI COMPONENTI PER L EDILIZIA Isosystem è un azienda dinamica che produce accoppiati isolanti

Dettagli

+ Qualità + Risparmio + Risultati + Ecologia

+ Qualità + Risparmio + Risultati + Ecologia + Qualità + Risparmio + Risultati + Ecologia L isolamento acustico per l edilizia. + Qualità Tecnologie avanzate hanno permesso la realizzazione di una linea unica ed efficace tramite lo studio dei materiali

Dettagli

SISTEMA PER L ISOLAMENTO ACUSTICO CONTRO IL RUMORE DA CALPESTIO

SISTEMA PER L ISOLAMENTO ACUSTICO CONTRO IL RUMORE DA CALPESTIO SISTEMA PER L ISOLAMENTO ACUSTICO CONTRO IL RUMORE DA CALPESTIO Indice Comfort abitativo................. 3 Comfort termico.................. 4 Il rumore: che fastidio.............. 5 Sistema di isolamento

Dettagli

Isolamento acustico: valutazione del potere fonoisolante per strutture complesse

Isolamento acustico: valutazione del potere fonoisolante per strutture complesse Isolamento acustico: valutazione del potere fonoisolante per strutture complesse Dott. Edoardo Piana, Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale Università degli Studi di Brescia, via Branze 38,

Dettagli

ISOLAMENTO ACUSTICO DAI RUMORI DI CALPESTIO DEI PAVIMENTI ED ISOLAMENTO TERMICO DEI SOLAI

ISOLAMENTO ACUSTICO DAI RUMORI DI CALPESTIO DEI PAVIMENTI ED ISOLAMENTO TERMICO DEI SOLAI ISOLAMENTO ACUSTICO DAI RUMORI DI CALPESTIO DEI PAVIMENTI ED ISOLAMENTO TERMICO DEI SOLAI Isolamento acustico dai rumori di calpestio dei pavimenti ed isolamento termico dei solai Isolamento acustico dai

Dettagli

ELEMENTI DI ACUSTICA 08

ELEMENTI DI ACUSTICA 08 I.U.A.V. Scienze dell architettura a.a. 2012/2013 Fisica Tecnica e Controllo Ambientale Prof. Piercarlo Romagnoni ELEMENTI DI ACUSTICA 08 ACUSTICA ARCHITETTONICA 02 FONOISOLAMENTO ASSORBIMENTO, RIFLESSIONE,

Dettagli

POLYMAXITALIA: garanzia del silenzio

POLYMAXITALIA: garanzia del silenzio POLYMAXITALIA: garanzia del silenzio CHI È POLYMAXITALIA? Polymaxitalia è stata fondata nel 1993 da un gruppo di imprenditori che hanno saputo dare particolare importanza alle problematiche legate all

Dettagli

Schöck Tronsole tipo B

Schöck Tronsole tipo B Schöck Tronsole tipo Separazione acustica dal rumore da calpestio tra rampa della scala e solaio Schöck Tronsole tipo 100 x 3 Rampa della scala: Prefabbricata o in calcestruzzo gettato in opera Impiego

Dettagli

Gli specialisti dell isolamento termico a basso spessore. Vers. 1.0 Anno 2012 VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO IN AEROGEL

Gli specialisti dell isolamento termico a basso spessore. Vers. 1.0 Anno 2012 VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO IN AEROGEL Gli specialisti dell isolamento termico a basso spessore Vers. 1.0 Anno 2012 VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO IN AEROGEL Gli specialisti dell isolamento termico a basso spessore VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO

Dettagli

Agosto 2010 ASP Dagmersellen. Memoriale. Desolidarizzazioni. di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili.

Agosto 2010 ASP Dagmersellen. Memoriale. Desolidarizzazioni. di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili. Agosto 2010 ASP Dagmersellen Memoriale Desolidarizzazioni di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili Pagina 1 Gli autori di questo memoriale sono: Arpagaus Reto Graber Daniel

Dettagli

CARNIVAL. Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti. konstruktive leidenschaft

CARNIVAL. Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti. konstruktive leidenschaft Massetto cementizio autolivellante con ottime proprietà fonoassorbenti konstruktive leidenschaft 01.2016 Vimark 2 5 DESCRIZIONE COMPOSIZIONE MISCELAZIONE E POSA IN OPERA CARNIVAL è un massetto minerale

Dettagli

CAPPOTTO ESTERNO E ISOLAMENTO ACUSTICO DI FACCIATA. PARETI DI TAMPONAMENTO IN ZONE SISMICHE. 1. INTRODUZIONE. Tecnologia delle costruzioni

CAPPOTTO ESTERNO E ISOLAMENTO ACUSTICO DI FACCIATA. PARETI DI TAMPONAMENTO IN ZONE SISMICHE. 1. INTRODUZIONE. Tecnologia delle costruzioni CAPPOTTO ESTERNO E ISOLAMENTO ACUSTICO DI FACCIATA. PARETI DI TAMPONAMENTO IN ZONE SISMICHE. Isolamento acustico di facciata su pareti con isolamento a cappotto in polistirene espanso. ANALISI DEL COMPORTAMENTO

Dettagli

Coperture esistenti - Isolamento dall interno

Coperture esistenti - Isolamento dall interno Coperture esistenti - Isolamento dall interno Coperture in legno - Isolamento sotto le travi Copertura esistente Travi in legno Isolante termo riflettente Over-foil 311 oppure Over-foil Multistrato 19

Dettagli

02/10/2011 TERMOTECNICA E IMPIANTI A.A. 2011/2012. U.03 Trasmittanza (pareti opache) U.03 Trasmittanza (pareti opache) 2/49

02/10/2011 TERMOTECNICA E IMPIANTI A.A. 2011/2012. U.03 Trasmittanza (pareti opache) U.03 Trasmittanza (pareti opache) 2/49 U03 U.03 Trasmittanza (pareti opache) U.03 Trasmittanza (pareti opache) 1/49 CONDUTTIVITA TERMICA U.03 Trasmittanza (pareti opache) 2/49 1 CONDUTTIVITA TERMICA (UNI 10351) U = 1 + α i j 1 Lj + λ j k 1

Dettagli

Isolamento Acustico un nuovo punto di vista

Isolamento Acustico un nuovo punto di vista Isolamento Acustico un nuovo punto di vista Versione 3.0 Sintesi delle ricerche e dei test di laboratorio effettuati nel 2009 e nel 2010 presso il Laboratorio Istituto Giordano - Bellaria. a cura: Divisione

Dettagli

Cappotto interno con isolante termoriflettente Over-foil

Cappotto interno con isolante termoriflettente Over-foil Soluzione 1 - detrazione fiscale 65% in soli 7 cm Spessore totale controparete finita: 7 cm Isolante termoriflettente: Over-foil Multistrato 19 Parete esterna esistente Listelli in legno (o struttura metallica

Dettagli

Acustica in edilizia Prodotti per costruzioni in laterizio

Acustica in edilizia Prodotti per costruzioni in laterizio Acustica in edilizia Prodotti per costruzioni in laterizio Certificati dal produttore Testati in laboratorio Collaudati in opera SOTTOFONDO/MASSETTO PIANO Livellante e isolante termico acustico monocomponente

Dettagli

Non fanno una piega. Sottofondi a Secco Brio

Non fanno una piega. Sottofondi a Secco Brio Non fanno una piega Sottofondi a Secco Brio Sistema Costruttivo a Secco 10/2006 Sottofondi a Secco Brio Leggeri, resistenti e semplici da posare Un passo avanti nella tecnologia delle lastre per sottofondi

Dettagli