QUESTIONE DI ENERGIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "QUESTIONE DI ENERGIA"

Transcript

1 inverno QUESTIONE DI ENERGIA La storia si ripete: i quadricicli elettrici tornano di attualità con la nuova VéLV - Eugenio Franzetti nuovo Tesoriere del Club A Padova con le Un saluto a Patrizia Sala in occasione del Raduno Pubblicità Peugeot: tutto in una frase

2 ELETTROMOBILITÀ SETTANT ANNI DOPO Certo il momento storico era diverso, come diversa era la tecnologia disponibile, ma la soluzione proposta da Peugeot molto simile. Stiamo parlando della VLV (Voiture Légère de Ville) del 1941 e della VéLV (Véhicule électrique Léger de Ville) del 2011 presentata da Marc Duval Destin (Direttore Ricerche e Ingegneria Avanzata del gruppo PSA) all A- DEME Innovation Forum di Parigi a fine settembre scorso. Nel 1941 le fabbriche Peugeot erano occupate dai tedeschi per le produzioni belliche, ma la vita quotidiana doveva continuare. Tra le necessità primarie da soddisfare vi erano la comunicazione, che allora avveniva perlopiù via posta e la sanità con l'esigenza di garantire ai medici un minimo di mobilità nel raggio del loro intervento. La benzina era merce contingentata e quindi il motore a scoppio inutilizzabile, anche se alcuni lo convertivano all uso di carbone o legna. Non solo la benzina era impossibile da ottenere, ma anche le materie prime. Ecco perché Peugeot nel settembre 1940 presenta la VLV sottoponendola all omologazione il 28 marzo Si trattava di un veicolo di 2,67 m di lunghezza e dal peso di soli 365 kg, batterie comprese, a 4 ruote, con le posteriori gemellate. La scocca è in alluminio per risparmiare peso. Il propulsore è un motore elettrico che genera 2 CV di potenza e offre 80 km di autonomia con velocità massima di 32 km/h. Tenuto conto delle difficoltà di approvvigionamento delle materie prime e degli accumulatori, il ritmo di produzione è molto caotico. Dalle officine de La Garenne usciranno 377 Peugeot VLV prima che il Comitato d Organizzazione dell Automobile - organismo costituito dallo Stato nel periodo Vichy - la vieti nel Oggi le condizioni sono per fortuna diverse, ma l obiettivo è sempre quello di risparmiare energia e la soluzione ancora oggi di Peugeot passa attraverso un veicolo leggero, di piccole dimensioni e con la scelta del motore elettrico. Dopo la fantastica BB1, ecco la VéLV: un veicolo a tre posti, ovviamente con contenuti di sicurezza molto più elevati della VLV del Oggi il motore eroga ben 27 CV, alimentato da batterie SAFT agli ioni di litio da 8,5 kw/h, che spinge la vetturetta di 650 kg a 110 km/h. Pochi numeri che però sottolineano l evoluzione Peugeot anche in questo particolare settore. La capacità di innovare La morfologia dell'automobile, come la conosciamo, sta per cambiare. Da alcuni anni i principali costruttori stanno tentando degli ibridi; abbiamo infatti assistito alla proposta di ibridare un furgone con una berlina per ottenere la monovolume. Più recentemente abbiamo assistito all'unione di spider sportive con familiari o a quella di un fuoristrada con una coupé. Non è però questa ricerca dell' "ultima nicchia" l'argomento di cui stiamo parlando. É piuttosto la reale funzionalità del mezzo che sta per generare nuove forme nell'automobile. I veicoli saranno sempre più specializzati in funzione delle esigenze di utilizzo. Le vetture da città saranno ovviamente di piccole dimensioni, sia per garantire maneggevolezza che per ridurre l'occupazione di suolo pubblico pur trattandosi di una due posti, anche perché i trasferimenti urbani sovente vedono un solo conducente a bordo.

3 Motore elettrico SAFI posteriore, alimentato con 4 batterie in serie da 12 Volts. Capacità totale 82 Ampéres, tensione 48 Volts. Ruote motrici posteriori senza differenziale. Nessun cambio di velocità. Lunghezza 2670 mm, larghezza 1210 mm, passo 1790 mm, carreggiata posteriore 330 mm. Massa 365 kg. Velocità massima 36 km/h di picco, media 30 km/h. Autonomia circa 80 km. Ruote anteriori indipendenti. La vettura veniva consegnata con caricabatterie Alsthom o LMT e cavo di collegamento. Certo, il ruolo che ricopro oggi in Peugeot mi permette di spaziare in molti ambiti: dai rapporti con la stampa, alla presenza del Marchio agli eventi e manifestazioni, all emozione dello sport. Non conoscevo però con quanta passione avrei potuto occuparmi anche del Club Storico. Poco dopo il mio ingresso mi è stato proposto di ricoprire il ruolo di Tesoriere del Club e subito il vostro Segretario mi ha sommerso con proposte e iniziative, affinché il Club possa essere sempre più forte e funzionale all azienda. D istinto mi sono sentito subito parte del gruppo, ma il mio ruolo mi costringe sempre a ponderare ogni mia azione e ad inserirla all interno degli obiettivi aziendali. Per fortuna nel 2012 vedremo il lancio della nuova 208 che ha un forte legame con la 205 e che, in quanto storica, è nostra, nostra nel senso di competenza del Club. La 205 è certamente nostra, ma è soprattutto mia ; infatti il caso vuole che la mia prima auto sia stata una 205 Rallye. Ve la racconto. Come regalo dei 18 anni mio padre mi offrì una piccola vettura di seconda mano, lui la voleva piccola, ma io la volevo grande, soprattutto di motore. Il piccolo 1300 di cilindrata la faceva apparire adeguata alle aspettative del genitore, ma i 100 cavalli appagavano la mia voglia di correre. Sognavo la 205 GTI, magari elaborata da Gutmann, ma la mia Rallye era già un ottima base di partenza. Una sera arrivo a casa e, orgoglioso, parcheggio la Rallye, mi rigiro a guardarla troppo bella! Troppo bella anche per i ladri però, infatti la mattina seguente al suo posto è parcheggiata un anonima Punto grigia. Disperazione, ma non demordo, ormai la 205 Rallye è la mia macchina, giro tra i concessionari e ne ricompro un altra. E subito ecco che il filtro dell aria rimane in garage e al suo posto spuntano i tromboncini, i Weber vengono presto regolati dal mio pusher di meccanica, l officina Spotti di Milano, ma sono le vetrine dell Autoricambi Certosa a farmi sognare. A poco a poco ecco che completo la mia piccola bomba con un assetto ribassato di 4 centimetri, gomme Yokohama 185/60-13, scarico Supersprint, due bei Cibié addizionali e soprattutto un esagerata fascia parabrezza Peugeot-Talbot Sport. Forse avere il marchio così davanti agli occhi sulla mia prima macchina ha rappresentato un imprinting mi fa piacere pensarlo. Finito il liceo, do uno sguardo alla libreria in cameretta e vedo tutti quei libri, ormai inutili. Li guardo e immagino un bel volante Momo Montecarlo scamosciato e una tecnologica pedaliera in alluminio irresistibili! Poco dopo i libri non ci sono più, la scusa per mia madre è di far spazio a quelli dell università. Come tutti i ricordi piacevoli è bello raccontarli e condividerli. Ormai la mia 205 Rallye chissà dov è finita, ma per fortuna allo stand del Club di Padova ce n era una uguale beh, diciamo simile. Eugenio Franzetti EDITORIALE La nuova Peugeot 208 Per ridurre l'inquinamento, le motorizzazioni saranno elettriche. La storia ci ritorna nuovamente d'aiuto nel farci riconoscere l'evoluzione. Alla fine della Prima Guerra Mondiale nacquero le Cyclecar (piccole vetture fino a 350 kg che garantivano vantaggi fiscali). Queste vetture furono realizzate partendo da due impostazioni tecnologiche: la motocicletta o l'automobile a seconda dell'esperienza della Casa. Peugeot mise in vendita allora la Quadrilette e fu un successo. Oggi innoviamo ancora con la BB1 del 2009, offrendo una piccola quattro posti basata su telai degli scooter Peugeot Satelis e oggi con la VéLV, una tre posti particolarmente accattivante. L'innovazione Peugeot prosegue ulteriormente, basta osservare la proposta di Peugeot Scooters con la biposto a tre ruote HYbrid3.

4 TUTTI A PADOVA PER SALUTARE PATRIZIA Il Presidente del Club Walter Bertolaso al momeno dei saluti a Patrizia Sala, la Tesoriera, collega e amica da una vita Padova ottobre 2011 au revoir Patrizia... bienvenu Eugenio A Patrizia Sala il Club deve molto e non basta sfogliare il verbale di Costituzione del Club e leggere il suo nome tra i soci fondatori. Patrizia infatti, grazie al suo ruolo di Direttore delle Relazioni Esterne, ha saputo coniugare egregiamente passione e professionalità. Il Club, grazie a lei, ha potuto crescere in notorietà, considerazione anche a livello internazionale e presso la famiglia Peugeot. Il supporto che in tutti questi anni ci ha fornito non è stato solo economico, ma soprattutto umano. Da leonessa indomita è riuscita anche a trasmettere i valori del Marchio, che la prospettiva storica del Club le consentiva di valorizzare al meglio. L'ha fatto in modo personale, trasmettendo in ogni momento e a tutti, quella vicinanza che è sempre riuscita a comunicare, anche nei momenti più difficili. Il Segretario del Club Fabrizio Taiana Il momento della consegna della 205 cabriolet a Patrizia Sala La nomina di Patrizia Sala ad Ambasciatrice con l'aventure Peugeot Il biglietto del regalo a Patrizia era carico di suspance Nessuna festa si può definire tale se non termina con un ballo conviviale I soci del club hanno voluto organizzare una colletta per offrire a Patrizia un ricordo che duri nel tempo. Si era pensto inizialmente a un gioiello ma poi, vista l'entusiastica partecipazione e la generosità di molti, si è deciso di regalarle una 205 cabriolet Roland Garros. Daniele Bellucci ne ha ceduta una delle sue. Al prossimo raduno certamente Patrizia sarà con noi al volante della piccola francesina che di sicuro durerà nel tempo... Nel corso degli ultimi dodici mesi alcune Peugeot hanno raggiunto quotazioni importanti. Il massimo è stato a febbraio con Euro per la 905 (EV21) del 1993 costruita in soli 2 esemplari. Il secondo valore più elevato è stato raggiunto a marzo con, ad Amelia Island, dalla 402 Darl'mat DSE (1) del 1938 (705516), interno in pelle di alligatore, restaurata inizialmente negli Anni '70 e terminata poi nel 2000, con Euro. A febbraio, a Parigi, un'altra 402 DS (400210) ha raggiunto i Euro, un magnifico esemplare nel tipico colore blu Francia, esattamente come l'altra 402 Darl'mat Roadster (475473) che nell'agosto 2010 (1) Valori record per Peugeot storiche

5 A PADOVA 205 IN TRICOLORE La fantastica 205 ha scaldato il cuore dei 40enni, ma anche del pubblico più giovane che ha visitato la fiera di Padova (27-30 ottobre). In occasione dell'unità di'italia abbiamo rappresentato il Tricolore con una 205 cabriolet Roland Garros verde (di Luciano Cossalvo), una 205 Rallye bianca (di Giannico Trovò) e una 205 GTI 1.9 rossa (di Andrea Polato). Molte le richieste di informazione ed evidente è stato l'apprezzamento per questa vettura che sta diventando sempre più di moda. Particolarmente gradite la visita guidata alla città e alla Cappella Scrovegni di Giotto Accogliamo sempre con piacere nuovi ospiti, certi che il germe Peugeot li colpisca Oltre 60 i soci che hanno voluto salutare Patrizia e dare il benvenuto a Eugenio Forse non tutti sanno che le oltre 5.4 milioni di 205 prodotte sono state proposte in oltre 120 versioni diverse. Tutti conoscono le cabriolet o le fantastiche GTI, ma chi si ricorda ad esempio della serie speciale Action? Daniele Bellucci, l'esperto di 205 in Italia, ha pubblicato per la prima volta una dettagliata guida all'identificazione. Si tratta di un volume di 176 pagine con oltre 300 immagini che permette prima di identificare il singolo esemplare attraverso la sigla del telaio, poi di verificare se la vettura è conforme all'originale; infatti nel corso degli anni molte 205 sono state modificate con componenti provenienti da altre versioni ed è quindi importante poter verificare l'originalità dell vettura. Un'appendice ricca di immagini aiuta inoltre a visualizzare l'accoppiamento colore esterno/interno, tipo di sedili, strumentazione, ecc. Il libro è ordinabile direttamente a Daniele Bellucci (Tel che ai soci riserverà il prezzo scontato di 25 Euro (invece di 33 Euro), spedizione esclusa. Un "must" per la vostra biblioteca! L'INDISPENSABILE LIBRO SULLA durerà nel tempo come la 205 XR 1.4 cc di Rodolfo Salce di Pescara. La vettura acquistata nel 1987 in Germania è stata poi immatricolata in Lussemburgo e infine a Pescara nel Questa grande viaggiatrice per le strade europee ha accumulato in 24 anni ben km eseguendo solo la manutenzione ordinaria e senza sostituire il motore. Una vera testimonianza di affidabilità. in California ha fatto registrare i Euro. Sul fronte delle Ancêtres, una Tipo 65 (2) del 1904 (AF5604) rossa con interno beige, che fin dal 1963 è rimasta nella stessa collezione, è stata aggiudicata a Londra nel novembre 2010 per Euro (fonte: Historica Selecta). (2) PROSSIMI APPUNTAMENTI febbraio Automotoretrò a Torino Fine febbraio Rinnovo della quota maggio Raduno Internazionale Peugeot in Germania

6 GLI SLOGAN PEUGEOT I pubblicitari li chiamano pay-off e li mettono subito dopo il Marchio cercando di sintetizzare con una breve frase il DNA o l obiettivo del Marchio in quel momento. Sotto forma di slogan o titoli accattivanti, li troviamo da sempre in pubblicità, sia collegati al Marchio che al singolo prodotto. Analizzare gli slogan Peugeot ci aiuta quindi a ripercorrerne i desideri, i successi o il modo di considerare l azienda in quel periodo storico. La marca di gran lusso Le Peugeot in Italia sono rare e si cerca di vendere vetture di fascia alta, anche se in quegli anni vengono importate ben 108 Bèbè, le piccole progettate da Bugatti. Peugeot c est serieux Questo slogan viene utilizzato in modo diffuso per i primi 2 anni e riproposto fino a metà Anni 70. Anche se scritto in francese, gli italiani lo capiscono lo stesso e in più dà un tocco di esotico all ingenua pubblicità Anni 60. Nuove tecnologie Slogan utilizzato soprattutto per le vetture diesel anche se uno specifico sull'argomento Diesel fin dal 1908 viene introdotto nel Peugeot-Talbot: una forza! 1983 Dopo la fusione e il rilancio del marchio Talbot, è necessario esprimere un concetto che unisca positivamente i due marchi. Facile la scelta del didascalico: una forza! Costruiamo successi Malgrado non venga menzionata direttamente, ci si riferisce alla fantastica 205 che ha rafforzato la posizione di Peugeot in quegli anni. La piccola ha infatti già il suo slogan: 205, che numero! Perché l auto sia sempre un piacere Si vuole sottolineare l anima di Peugeot e la centralità dell uomo rispetto al mezzo meccanico. Il piacere è un concetto allargato, che comprende sia il piacere estetico (carrozzeria) che di guida (meccanica), ma anche il fatto che la Peugeot è una vettura che piace e che dura nel tempo. Motion & Emotion Con i festeggiamenti per i 200 anni del 2010 assistiamo a un salto concettuale. Anzitutto lo slogan è in inglese, per sottolineare l internazionalizzazione del Marchio e contrappone con un gioco di parole gli aspetti dinamici (motion) a quelli concettuali del Marchio (emotion). Per realizzare i propri sogni 504 coupé C12 del 1971 conservata, colore rosso, con gancio traino, visibile a Forlì Tel coupé C12 del 1973 ottime condizioni, colore amaranto, visibile a Torino, Euro Tel coupé del1979 2L, buone condizioni, conservata, pochi chilometri, secondo proprietario, Euro Tel coupé V6 del1980 iniezione, paraurti in resina, interni in radica, cerchi in lega, pochi chilometri, pochi esemplari prodotti, Euro Tel

7 I CAMPIONI DI OGGI, LE VETTURE DI IERI Una Fiat Uno Diesel, direi non proprio sportiva Quale la tua prima auto? Una Y 10 che ho distrutto poco dopo Quota 30% con Bugatti, Sunbeam, Quale di questi marchi Le Bugatti sono talmente famose e NSU del passato conosci? affascinanti! Panhard, Bugatti, Lorraine-Dietrich, Sunbeam, Claveau, Horch, Maybach, NSU, Itala, Ceirano E una questione di passione, come avere un bel quadro o un mobile d epoca Secondo te le auto d epoca le usano solo i nostalgici? Secondo me sono oggetti per appassionati e intenditori Oggi si ricostruisce bene qualsiasi componente quindi, quando c è la passione. Sono stato passeggero di vetture anni 50, ma non anni 30 e non mi è mai capitato di guidarle È giusto mettere a repentaglio in pista una vettura da corsa degli Anni 50, magari unico esemplare? Hai mai provato a guidare una vettura più vecchia degli Anni 50? Le vecchie sportive sono difficili da domare e talvolta prevale il piede rispetto al cervello Mi ha attirato al Raduno di quest anno la piccola Quadrilette, l ho ispezionata in ogni dettaglio Quest anno ero ospite al Rally Legend ed ho apprezzato molto questo mondo di vecchi motori e passione Mi piacerebbe e spero presto di poterlo fare Faresti una gara rally revival? Hai mai guidato una 205 Turbo 16 con possibilità di spingere? Recentemente abbiamo fatto le prove per pneumatici dedicati a vetture sportive d epoca: molto interessante Purtroppo no, ma la 205 T16 è sempre un mito anche da ferma Guidare una Ti ricordi il video vecchia Gruppo B di Vatanen con deve essere la 405 a Pikes Peak? un emozione anche per noi, troppo bello! Come si fa a non ricordarlo? Intervista alla magnifica coppia - Paolo Andreucci e Anna Andreussi - che anche quest'anno ci hanno regalato il podio del Campionato Italiano Rally 202 pick up del 1949 completo, da restaurare, pianale in legno, meccanica buona Tel cabriolet del 1973 conservata, colore bianco, pochi chilometri, visibile a Milano Tel CTI 1.6 del 1992 colore bianco, pochi chilometri, visibile a Trento Tel Turbo16 in buono stato, visibile a Verona Tel

8 STORIA DELLE MOTOCICLETTE PEUGEOT LA NASCITA DELLA PRIMA MOTOCICLETTA Molti pensano che la moto Peugeot sia nata prima dell auto, ma si tratta di un'informazione errata. Basta valutare il fatto che, a fine 800, l elevato rapporto peso motore/potenza erogata (pari a 80 kg/1 CV) rendeva più facile sperimentare appoggiati a tre o quattro ruote invece che a due. Infatti, se la prima auto Peugeot prende la strada nel 1891, bisognerà aspettare il 1902 per vedere un leone a bordo di una motocicletta. A quel punto Armand Peugeot ha già prodotto automobili e molte ne ha già esportate, ben 30 in Italia. Bisogna sapere che, mentre Armand Peugeot con la sua società denominata Automobiles Peugeot era impegnato in questa avventura di successo, il cugino Eugène - che deteneva la Fils de Peugeot Frères - continuava a commercializzare gli utensili, i macinacaffè e anche le biciclette Peugeot al ritmo di all anno. Suo figlio, Robert Peugeot, allora ventiquattrenne, affianca il padre negli affari e nel 1898 annuncia un triciclo a petrolio Peugeot mosso da un monocilindrico De Dion da ¾ CV che spinge il veicolo fino a 35 km/h. Alcuni verranno anche equipaggiati con un calesse agganciato alla motrice per offrire maggior comfort al passeggero. È poi del 1900 l inserimento a catalogo del quadriciclo, questa volta a scelta tra il motore De Dion e il P.F. (Peugeot Frères). Questi veicoli, a causa di un prezzo elevato (2.000 Franchi Francesi) e del peso (85 kg) subiscono la forte concorrenza delle automobili, ormai più strutturate e confortevoli. Non c è futuro. Robert allora si rivolge allo zio Armand per l acquisto di alcuni brevetti, al fine di lanciare le sue automobili: le Lion Peugeot - le prime con il Leone come simbolo - che vedranno la luce però solo nel Facciamo un passo indietro ora. Ritorniamo al 1901 quando alla Peugeot Frères le biciclette si vendono bene, i tricicli, i quadricli stanno perdendo mercato e i tempi non sono ancora maturi per pensare all automobile, già appannaggio di Armand Peugeot. È a Philippe Bouvet, il gestore della Les Fils de Peugeot Frères che si deve la nascita della motocicletta Peugeot. È lui che fa realizzare nel 1901 un prototipo equipaggiato con un motore svizzero ZL di 198 cc, posizionato davanti alla pedaliera e poco dopo ne ordina 200 unità. La prima moto del Leone è moderna: telaio tubolare, trasmissione alla ruota posteriore senza cambio, velocità da 25 a 40 km/h e un peso di 35 kg. Bella si, ma costa come sei biciclette, che per molti già rappresentano un punto di arrivo per soddisfare il bisogno di mobilità. Nel febbraio 1903, la fabbrica di Beaulieu viene ristrutturata per questo nuovo prodotto, con una cadenza di 400 motociclette al mese, ma con motori questa volta realizzati in casa. La scelta si rende necessaria per evitare di dipendere da un fornitore esterno di motori. É una scelta che dà lavoro a 250 operai, dei quali 109 addetti ai motori e 81 al montaggio delle moto. Le moto Peugeot sono di qualità, ma offrono all azienda un margine interessante: vengono a costare 340 Franchi Francesi l una, ma vengono vendute a 650 Franchi Francesi. (continua) Peugeot sostiene Impatto Zero con Life Gate. Questa rivista è stampata su carta riciclata Cyclus Print la rivista del club storico peugeot italia inverno 2011 Rivista trimestrale della Peugeot Automobili Italia S.p.A. registrata presso il Tribunale di Milano il 11/09/2000 al n. 558 Direttore responsabile: Patrizia Sala - Coordinatore generale: Fabrizio Taiana - Redazione: Via Gallarate, Milano Tel Fax Hanno collaborato a questo numero: Eugenio Franzetti, Chiara Girola. Realizzazione Grafica: Roberto Calligaro - Stampa: Grafiche Polver Milano - Chiusura redazione: 18 novembre 2011 Informativa ai sensi del d. lgs. n 196 del 30/06/2006 Ai sensi dell Articolo 13 del D. lgs. 196/2003 si informa che i nominativi destinatari della rivista Peugeot, la rivista del Club Storico.Inviata gratuitamente ai soci e ai simpatizzanti - sono inseriti in una speciale anagrafica. Questi nominativi sono trattati con mezzi informatizzati al solo scopo della distribuzione della rivista. I destinatari potranno esercitare il diritto previsto dall Articolo 7 del D. lgs. 196/2003 di opporsi in tutto o in parte al trattamento suddetto, rivolgendosi alla redazione della rivista presso il Club Storico Peugeot Italia, via Gallarate 199, Milano.

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it La Laprova completa su Corriere.it Piaggio MP3 LT 30o IE Sport Quadro 350S e Peugeot Metropolis : 400 tre scooter a tre ruote prova completa. con immagini e commenti è su motori.corriere.it Sitorna sul

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY E l anima sportiva di SEAT, l icona del marchio, la massima espressione dei valori del brand: design accattivante, tecnologia all avanguardia

Dettagli

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it La revisione delle macchine agricole immatricolate Mario Fargnoli Giornata di Studio www.politicheagricole.it Sicurezza del lavoro in agricoltura e nella circolazione stradale tra obblighi di legge ed

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"?

Seggiolini auto: dov è il vantaggio per le famiglie? Ufficio stampa del TCS Vernier Tel +41 58 827 27 16 Fax +41 58 827 51 24 www.pressetcs.ch Comunicato stampa Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"? Emmen, 15 novembre 2012. Il test del TCS

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI LUGLIO 2012 LISTINO PREZZI Volt CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZO DI LISTINO CON IVA PREZZO LISTINO (IVA ESCLUSA) 44.350 ALLESTIMENTI 1.400,00 42.950,00 35.495,87 SPECIFICHE

Dettagli

stile carattere Ama il suo nuovo Dice di avere un piccolo gran Uno stile insolente

stile carattere Ama il suo nuovo Dice di avere un piccolo gran Uno stile insolente LA NUOVA www.ligier.it Ama il suo nuovo stile Uno stile insolente Con una personalita incredibile, compatta, moderna, agile ed irresistibile, la nuova IXO fara strage. Il dettaglio della CALANDRA in nero

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Performance Line Dai tutto. Per ricevere ancora di più. Bosch ebike Systems 2015

Performance Line Dai tutto. Per ricevere ancora di più. Bosch ebike Systems 2015 Performance Line Dai tutto. Per ricevere ancora di più. Bosch ebike Systems 2015 mi lascio l autobus alle spalle Performance Line Dare tutto. Per ricevere ancora di più. puntuale all appuntamento 45 km/h

Dettagli

Sospensioni ad aria aggiuntive aftermarket

Sospensioni ad aria aggiuntive aftermarket AMC chassis NOVITÀ Sospensioni ad aria aggiuntive aftermarket Telaio ribassato AL-KO amctecnologia ed accessori originali La tecnologia innovativaper la massima sicurezza di guida L esperienza di oltre

Dettagli

IL MOTO. 1 - Il moto dipende dal riferimento.

IL MOTO. 1 - Il moto dipende dal riferimento. 1 IL MOTO. 1 - Il moto dipende dal riferimento. Quando un corpo è in movimento? Osservando la figura precedente appare chiaro che ELISA è ferma rispetto a DAVIDE, che è insieme a lei sul treno; mentre

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 111 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI Modifiche al codice della strada, di cui al decreto

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E DAT I TE C NIC I

EQUIPAGGIAMENTI E DAT I TE C NIC I A S T R A EQUIPAGGIAMENTI E DAT I TE C NIC I Opel. Idee brillanti, auto migliori. MODELLI/MOTORIZZAZIONI Club/Njoy Elegance Sport 3/5 porte - SW 5 porte - SW 3 porte - SW 1.2 benzina 1.4 benzina* 1.6 TWINPORT

Dettagli

IL NUOVO NX HYBRID PROVATE

IL NUOVO NX HYBRID PROVATE IL NUOVO NX HYBRID IL NUOVO NX HYBRID PRESENTAZIONE NEL REALIZZARE IL NUOVO NX HYBRID, ABBIAMO PENSATO DI CREARE UN CROSSOVER DISTINTIVO, CAPACE DI COINVOLGERE DA SUBITO IL GUIDATORE. Takeaki Kato, Ingegnere

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

1^A - Esercitazione recupero n 4

1^A - Esercitazione recupero n 4 1^A - Esercitazione recupero n 4 1 In un cartone animato, un gatto scocca una freccia per colpire un topo, mentre questi cerca di raggiungere la sua tana che si trova a 5,0 m di distanza Il topo corre

Dettagli

un concentrato di tecnologia all avanguardia

un concentrato di tecnologia all avanguardia un concentrato di tecnologia all avanguardia VIP Class L emozione viaggia su due livelli. Nel 1967 NEOPLAN ideò la gamma degli autobus turistici a due piani che ha aperto la strada ad una storia di successo

Dettagli

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Mobility Management Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Hera Imola-Faenza, sede di via Casalegno 1, Imola La normativa vigente: D.M. 27/03/1998, decreto Ronchi Mobilità sostenibile nelle aree urbane Le

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

Accendi le luci. Ora anche di giorno.

Accendi le luci. Ora anche di giorno. Accendi le luci. Ora anche di giorno. Più luce, maggiore sicurezza. I veicoli che circolano con le luci anabbaglianti o di marcia diurna accese vengono riconosciuti prima, riducendo così notevolmente il

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo

Frisch. unità 1. 1 Leggi il testo unità 1 1 Leggi il testo Frisch Frisch era un abitudinario, come lo sono del resto quasi tutte le persone della sua età. Ogni mattina nei tre giorni che passava alla villa si alzava puntualmente alle sette

Dettagli

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica AUTOGRILL: un esempio di successo! Installata la prima colonnina di

Dettagli

GRAND CHEROKEE 2014 PER EUROPA

GRAND CHEROKEE 2014 PER EUROPA GRAND CHEROKEE 2014 PER EUROPA A C C E S S O R I O R I G I N A L I 1 PERSONALIZATION CERCHIO IN LEGA 20 BICOLORE Coprimozzo con logo Jeep. Compatibile con tutti i modelli ad eccezione della versione SRT.

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

di: Francesco Zanardi

di: Francesco Zanardi LE PISTOLE A RAFFICA di: Francesco Zanardi Tra i tanti argomenti di cui si parla nei poligoni di tiro non mancano mai le pistole a raffica. Queste armi un po particolari hanno sempre affascinato gli appassionati

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA CONSIDERAZIONI METODOLOGICHE Per "costo di esercizio del veicolo", è inteso l'insieme delle spese che l'automobilista sostiene per l'uso del veicolo, più le quote di ammortamento (quota capitale e quota

Dettagli

Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato

Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Liceo Carducci Volterra - Classe 3 a B Scientifico - Francesco Daddi - 8 novembre 010 Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Esercizio 1. Un corpo parte da fermo con accelerazione pari a

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Trophy SE 13/01/2015 19:02:37

Trophy SE 13/01/2015 19:02:37 13/01/2015 19:02:37 20.400,00 INFORMAZIONI PANORAMICA Affrontare le lunghe distanze nel massimo comfort è ciò che la Trophy sa fare meglio. A questa caratteristica si aggiunge la sua sorprendente capacità

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

Soluzione degli esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato

Soluzione degli esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Liceo Carducci Volterra - Classe 3 a B Scientifico - Francesco Daddi - 8 novembre 00 Soluzione degli esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Esercizio. Un corpo parte da fermo con accelerazione

Dettagli

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

PRIORITY. Precedenza

PRIORITY. Precedenza www.italy-ontheroad.it PRIORITY Precedenza Informazioni generali e consigli. Ciao, sono Namauel Sono una voce amica che prova ad aiutarti, con qualche consiglio, nella circolazione stradale. Mi rivolgo

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

I mutamenti tecnologici fra le due guerre.

I mutamenti tecnologici fra le due guerre. I mutamenti tecnologici fra le due guerre. Vediamo ora i cambiamenti tecnologici tra le due guerre. È difficile passare in rassegna tutti i più importanti cambiamenti tecnologici della seconda rivoluzione

Dettagli

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING.

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING. UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING. mini financial services CONGRATULAZIONI. Grazie mille per la fiducia riposta in MINI Financial Services e congratulazioni per l acquisto della sua

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Servizio stampa di Air France - Ottobre 2009 - http://corporate.airfrance.com A BORDO : IL COMFORT INNANZITUTTO IN AEROPORTO : TRATTAMENTO

Dettagli

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+ Dumperonstop Wacker euson Dumper con cabina A ribaltamento rotante DAT TE 10010 kg 3000 kg 6000 kg 9000 kg Peso proprio 2410/2550 kg 4120/4240 kg apacità cassone a raso 1500/1300 l 2400/2400 l 38 4000

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw SCHEDA TECNICA CAPACITÀ BENNE CARICO OPERATIVO BENNE PESO OPERATIVO POTENZA MASSIMA W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw W270C/W300C ECOLOGICO COME

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

MA NDO VAI... ROMANI IN MOVIMENTO TRA CRISI ECONOMICA E MODELLI ALTERNATIVI

MA NDO VAI... ROMANI IN MOVIMENTO TRA CRISI ECONOMICA E MODELLI ALTERNATIVI MA NDO VAI... ROMANI IN MOVIMENTO TRA CRISI ECONOMICA E MODELLI ALTERNATIVI In questa fermata Audimob, l analisi dei dati si sofferma sui comportamenti in mobilità dei romani e dei residenti nei comuni

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Nuova Passat Nuova Passat Variant

Nuova Passat Nuova Passat Variant Nuova Passat Nuova Passat Variant Nuova Passat. La più innovativa di sempre. Da sempre punto di riferimento della categoria per tecnologia e funzionalità, Nuova Passat definisce ancora una volta gli standard

Dettagli

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 Automobile Club Reggio Emilia Non rimanere bloccato... usa il trasporto pubblico con MI MUOVOCARD o tieni in tasca il tuo biglietto multicorsa MI MUOVO CARD Abbonamenti mensili

Dettagli

Sommario. Introduzione. Pagina. Regole fondamentali 3. Prudenza con i pedoni 5. I mezzi di trasporto pubblici 7. La precedenza da destra 9

Sommario. Introduzione. Pagina. Regole fondamentali 3. Prudenza con i pedoni 5. I mezzi di trasporto pubblici 7. La precedenza da destra 9 La precedenza ed io Sommario Pagina Regole fondamentali 3 Prudenza con i pedoni 5 I mezzi di trasporto pubblici 7 La precedenza da destra 9 Segnali stradali 10 Segnali luminosi 12 Il traffico in senso

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

COSTER. Import/Export su SWC701. SwcImportExport

COSTER. Import/Export su SWC701. SwcImportExport SwcImportExport 1 Con SWC701 è possibile esportare ed importare degli impianti dal vostro database in modo da tenere aggiornati più Pc non in rete o non facente capo allo stesso DataBase. Il caso più comune

Dettagli

Radio Caterina Remake

Radio Caterina Remake Radio Caterina Remake Come dice il titolo trattasi di una ricostruzione della radio clandestina, forse la più famosa, costruita nei campi di concentramento nazisti, durante la seconda guerra mondiale,dai

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

by marktgerecht.jm.ohg strategische markenführung www.marktgerecht.com ADIOS VENTILOS! Perché si sono estinte le valvole. www.schiel.

by marktgerecht.jm.ohg strategische markenführung www.marktgerecht.com ADIOS VENTILOS! Perché si sono estinte le valvole. www.schiel. www.schiel.biz by marktgerecht.jm.ohg strategische markenführung www.marktgerecht.com ADIOS VENTILOS! Perché si sono estinte le valvole. Adios Ventilos! o Perché si sono estinte le valvole. Editore: Schiel

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

www.italy-ontheroad.it

www.italy-ontheroad.it www.italy-ontheroad.it Rotonda, rotatoria: istruzioni per l uso. Negli ultimi anni la rotonda, o rotatoria stradale, si è molto diffusa sostituendo gran parte delle aree semaforizzate, ma l utente della

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING BMW FINANCIAL SERVICES.

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING BMW FINANCIAL SERVICES. BMW Financial Services Piacere di guidare UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING BMW FINANCIAL SERVICES. CONGRATULAZIONI. Grazie mille per la fiducia da lei riposta in BMW Financial Services

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

PISTE CICLABILI SU CORSIA RISERVATA

PISTE CICLABILI SU CORSIA RISERVATA Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / COLLEGAMENTI DELLA RETE PISTE CICLABILI SU CORSIA RISERVATA Visione d insieme Una pista ciclabile su corsia riservata è uno spazio sulla strada riservato

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

giuseppestablum.it LE PERCENTUALI

giuseppestablum.it LE PERCENTUALI LE PERCENTUALI 1 Nella scuola Villa 54 alunni su 180 hanno avuto "ottimo" come valutazione finale, mentre nella scuola Oggioni hanno avuto "ottimo" 65 alunni su 240. Quale scuola è stata "migliore"? 2

Dettagli

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi DOLCE FAR NIENTE IN NATUZZI SOGNIAMO UN MONDO PIÙ CONFORTEVOLE. CHIAMATELA PASSIONE, MA È IL NOSTRO IMPEGNO PER DONARVI BENESSERE. PER NOI, UNA POLTRONA NON È UN SEMPLICE OGGETTO, ESSA HA UNA PRESENZA

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com TIP-ON per TANDEMBOX Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia www.blum.com 2 Apertura facile basta un leggero tocco Nel moderno design del mobile, i frontali

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

TECNOLOGIA AD INDUZIONE

TECNOLOGIA AD INDUZIONE TECNOLOGIA AD INDUZIONE NELLA SUA FORMA PIÙ RAFFINATA Standalone Induction Appliance Ergonomia Potenza Design I convincenti vantaggi della tecnologia a induzione di MENU SYSTEM non sono mai stati così

Dettagli

NORMATIVE CEE SULLE EMISSIONI INQUINANTI

NORMATIVE CEE SULLE EMISSIONI INQUINANTI Categoria Veicolo NORMATIVE CEE SULLE EMISSIONI INQUINANTI Categoria EURO EURO 0 Autoveicoli Direttiva Europea di riferimento presente sul libretto di circolazione nessuna direttiva o precedente alla 91/441

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli