Aut. SMA/CN/RE 0409/2009. Valida dal 16/06/2009

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Aut. SMA/CN/RE 0409/2009. Valida dal 16/06/2009"

Transcript

1 AGLI OPERATORI ECONOMICI - n. 74 del Registro imprese del comune - Aut. Trib. RE n. 788 del 20/02/ Prop. Società Editrice Europea Srl - Euro 0,13 - Copia omaggio ISI POSTE ITALIANE Aut. SMA/CN/RE 0409/2009 Valida dal 16/06/2009

2

3 MONDIALCAR SERVICE DEALER srl MONDIALCAR SERVICE srl VENDITA AUTO NUOVE DI TUTTE LE MARCHE PERMUTA USATO PER USATO FINANZIAMENTI PERSONALIZZATI PARCO USATO CON GARANZIA AUTOFFICINA AUTORIZZATA MAGAZZINO RICAMBI ACCESSORI SERVIZIO PNEUMATICI Mondialcar Service Dealer srl Via G. Valentini, 29 PRATO Tel. e Fax Mondialcar Service srl Via G. Valentini, 27 PRATO Tel Fax

4 introduzione Veduta aerea Castello dell Imperatore, Basilica di S.Maria delle Carceri e Basilica di S. Francesco (Foto: Becagli Roberto) La pubblicazione che state leggendo, ProntoComune, nasce con lo scopo di racchiudere, in un unico e pratico strumento, tutte quelle informazioni e quelle notizie di cui un cittadino può avere bisogno in qualunque momento della vita quotidiana. ProntoComune vuole essere un mezzo per avvicinare i cittadini all Amministrazione Comunale, grazie alla sezione dedicata alla Giunta ed al Consiglio Comunale ed a quella dedicata ai servizi del Comune, con utili notizie sugli uffici e sulle procedure. Da non dimenticare la sezione dedicata all associazionismo, con l elenco di tutte le associazioni - divise per categoria - presenti sul territorio, accompagnata da alcune importanti pagine dedicate a Telefono Azzurro, la onlus che da più di 20 anni è al fianco di bambini ed adolescenti nella prevenzione e cura delle situazioni di disagio che li possono coinvolgere. Riguardano invece tutti, bambini ed adulti, le pagine dedicate alla prevenzione sanitaria realizzate in collaborazione con la prestigiosa Fondazione Veronesi, attivamente impegnata nella promozione della ricerca scientifica per combattere le malattie. ProntoComune è anche ricco di informazioni di pubblica utilità: numeri utili ed elenco telefonico delle aziende locali. Siamo certi che le caratteristiche peculiari della pubblicazione consentiranno ai lettori di verificare nel tempo la validità di questo strumento. Rivolgiamo un doveroso ringraziamento agli operatori economici e a tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito alla realizzazione di questa nuova pubblicazione annuale. L Editore Piazza Duomo, Palazzo Vestri, Fontana del Papero (Foto: Fonoteca APT Prato - A. Pagliai) 1

5 Sant Agostino (Foto: Becagli Roberto)

6 Ho accettato con piacere la Direzione Editoriale di questa Collana di libri dedicata ai Cittadini, alla tutela dei più deboli, al rapporto con la Pubblica Amministrazione, incuriosito dalla innovativa convivenza di questi contenuti con le informazioni di servizio tipiche di un Elenco Telefonico. Seguirò l evoluzione di Pronto Comune e delle sue pagine dedicate ai Cittadini e alle Imprese con l obiettivo di renderlo uno strumento sempre più vicino alle esigenze dei Cittadini di questo Comune. introduzione Maurizio Costanzo Direttore editoriale Riteniamo che i contenuti di questa nuova tipologia di pubblicazione di servizio, la cura riservata alle caratteristiche del prodotto, la particolare attenzione alle attività e alle istituzioni locali, nonché la stessa diffusione capillare gratuita, rendano la guida nella versione libro e nella versione internet uno strumento innovativo e di vera utilità quotidiana. In particolar modo riteniamo interessante che questo strumento informativo, che pone l accento sui diritti dei cittadini e sull importanza della prevenzione sanitaria, si rivolga ai singoli centri che in passato hanno avuto minori possibilità di usufruire di strumenti pensati e realizzati tenendo conto delle specifiche esigenze del territorio. Per questi motivi partecipiamo con piacere, fornendo nel contempo informazioni sui nostri servizi, nella convinzione di poter dare un contributo concreto alle esigenze di informazione dei cittadini e di promozione di una cultura più attenta ai bisogni dei bambini. Ernesto Caffo Presidente di SOS il Telefono Azzurro Onlus In tutti questi anni di lavoro dedicati alla scienza e alla cura dei pazienti ho vissuto momenti di dolore, trascorsi a fianco di chi soffre. Una partecipazione che mi ha segnato e che mi ha spinto a impegnarmi nella ricerca scientifica per portare a chi soffre nuove speranze. Per questo sono convinto che il progresso scientifico sia la nostra risorsa più autentica per il futuro. E quando penso al futuro, penso ai bambini che incontro sulla mia strada, che fanno parte della mia famiglia, che accompagnano i genitori negli ospedali con sguardo smarrito, in cerca di nuove sicurezze. Questi bambini devono essere protetti offrendo loro nuove speranze di vita, ma anche incoraggiati a proseguire il nostro impegno nei confronti delle scienze. Molti di loro diventeranno i nuovi ricercatori di domani: saranno medici, studiosi, porteranno le loro conoscenze in ogni parte del mondo promuovendo lo scambio continuo di informazioni per raggiungere, con altri colleghi, obiettivi sempre più importanti. Per loro, per i nostri piccoli-grandi uomini del futuro dobbiamo lavorare instancabilmente con volontà, energia e l aiuto di tutti. I progetti della Fondazione che porta il mio nome, oggi più che mai, sono dedicati a chi soffre e a chi, crescendo, porterà avanti i valori della scienza. E basta un piccolo sostegno per costruire insieme il nostro domani Umberto Veronesi Membro della Commissione Istruzione Pubblica e Beni Culturali del Senato della Repubblica Direttore scientifico dell Istituto Oncologico Europeo 3

7

8 con il Patrocinio di: indice Direttore Editoriale: Maurizio Costanzo Direttore Responsabile: Alessandro Bettelli Licenziatario del marchio/format: Società Editrice Europea srl Editore: Società Editrice Europea srl Via Della Fonte di Fauno, Roma Fax Milano Bologna Firenze Ancona Perugia Treviso P. Iva Testata: Registro imprese del comune Autorizzazione del Tribunale di Reggio Emilia n. 788 del 20/02/1991 Servizi fotografici: - Agenzia per il Turismo di Prato Palazzo Vestri, Piazza Duomo, 8 - Tel Fax Foto Becagli Roberto Via Ferruccio Francesco, 95/C Prato (PO) Tel Fotografia Matrimoni - Stampa Digitale In copertina: Veduta aerea Centro Storico di Prato (Foto: Becagli Roberto) Testi ed immagini relativi all Associazione Confesercenti Prato forniti dalla stessa. Testi relativi allo Scadenziario Fiscale elaborati dal sito internet dell Agenzia delle Entrate. Segnaliamo che le date indicate sono passibili di modifiche da parte dell Autorità competente. Per informazioni aggiornate si rimanda al sito: Altri testi tratti dal sito internet dell Agenzia delle Entrate, sezione Glossario e pubblicazione Annuario del Contribuente Registro Aziende: Copyright 2010 raggiungere il comune il comune informa - servizi del comune pagina 7 Confesercenti Prato: attività e servizi pagina 14 associazioni di volontariato pagina 17 prevenzione e sanità pagina 41 numeri di pubblica utilità pagina 55 registro aziende alfabetico pagina 75 Questo Periodico è iscritto all Unione Stampa Periodica Italiana Diffusione: Gratuita alle attività economiche del Territorio Comunale di Prato pagina 215 Distribuzione a cura di: Poste Italiane Spa Stampa: GIUGNO 2010 Tipografia: Arti Grafiche Soncini - Guastalla (RE) TIRATURA: COPIE scadenziario fiscale pagina 237 Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs n. 196 l Editore dichiara che gli indirizzi utilizzati per l invio in abbonamento postale provengono da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili a chiunque e che il trattamento di tali dati non necessita del consenso dell interessato. Ciò nonostante, in base all art. 13 dell informativa, il titolare del trattamento ha diritto di opporsi all utilizzo dei dati facendone espresso divieto tramite comunicazione scritta da inviarsi alla sede di Società Editrice Europea Srl. con l Adesione di: 5

9

10 Raggiungere il Comune Strade e Autostrade Prato è servito in maniera ottimale dalla rete autostradale: - sull A11 Firenza-Pisa si trovano i caselli di Prato Ovest (il più comodo per chi proviene da Pisa, Lucca, Pistoia) e di Prato Est (per chi proviene da Firenze); - sull A1 Milano-Napoli invece troviamo il casello di Calenzano-Sesto Fiorentino, che può scegliere chi arriva da nord: altrimenti, in prossimità di Firenze Nord, ci si può immettere sulla A11 poi uscire ad uno dei due caselli di Prato. Per quanto riguarda gli altri collegamenti stradali, ricordiamo la Strada Statale n. 325, che collega Prato e tutta la Val Bisenzio con Bologna. Aeroporti Gli aeroporti più vicini al territorio di Prato sono quelli di Pisa e Firenze. I Comuni della Val Bizenzio sono comunque serviti anche dall aeroporto di Bologna. INFORMAZIONI: - Aeroporto G. Galilei di Pisa - Aeroporto A. Vespucci di Firenze - Aeroporto G. Marconi di Bologna - ENAC (Ente Nazionale per l Aviazione Civile) Call Center: Tel territorio INFORMAZIONI: - Autostrade SpA Numero verde: Infotraffico: ANAS SpA Pronto Anas: Treno Prato è dotato di propria stazione ferroviaria sulle linee Bologna-Firenze e Firenze-Lucca. INFORMAZIONI: Trenitalia - Ferrovie dello Stato Call center: Tel Dati di fatto Altitudine: 61 mt s.l.m. Superficie: 97,59 kmq Popolazione: abitanti (dato Istat aggiornato a Novembre 2009) Comuni limitrofi: Agliana (PT), Calenzano (FI), Campi Bisenzio (FI), Carmignano, Montemurlo, Poggio a Caiano, Quarrata (PT), Vaiano C.A.P.: Prefisso telefonico: 0574 Santo Patrono: Santo Stefano Giorno festivo: 26 dicembre Nome abitanti: pratesi 7

11 TERMOIDRAULICA PIERI S.R.L. partner solare IMPIANTI TERMICI CONDIZIONAMENTO SOLARI ANTINCENDIO IRRIGAZIONE CIVILI E INDUSTRIALI Via del Paradiso, Campi Bisenzio (FI) Tel. e Fax Cell

12 Comune di Prato La Giunta SINDACO Roberto Cenni Ufficio di Gabinetto del Sindaco: c/o Palazzo comunale - Piazza del Comune, 2 Tel Vice Sindaco - Assessore agli Affari Generali e all'ambiente Segreteria: Piazza del Comune, 2 Tel Goffredo Francesco Borchi Assessore alla Cultura, al Turismo e alla Comunicazione Assessore al Bilancio e alla Programmazione Finanziaria Adriano Ballerini Segreteria: Piazza del Comune, 2 Tel Assessore ai Rapporti Istituzionali e alle Grandi Opere il comune informa Segreteria: Via Santa Caterina, 17 Tel Segreteria: Piazza Mercatale, 31 Tel Anna Beltrame Filippo Bernocchi Assessore alle Attività Produttive, alla Mobilità, ai Lavori Pubblici e al Patrimonio Roberto Caverni Assessore alle Politiche dello Sport Attività Produttive: Viale Vittorio Veneto, 9 Tel Mobilità, Lavori Pubblici e Patrimoni: Piazza Mercatale, 31 Tel Assessore all'urbanistica Gianni Cenni Segreteria: Viale Vittorio Veneto, 9 Tel Assessore alla Sicurezza Urbana e alla Polizia Municipale Segreteria: Via Santa Caterina, 17 Tel Segreteria: Piazza Macelli, 8 Tel Matteo Grazzini Aldo Milone Assessore alla Salute, alle Politiche Sociali e alla Protezione Civile Assessore all Innovazione, all Organizzazione, al Personale, ai Servizi Demografici e al Decentramento Segreteria: Via Roma, 101 Tel Segreteria: Piazza del Comune, 2 Tel Dante Mondanelli Anna Lisa Nocentini Assessore all Istruzione Pubblica, Università e Pari Opportunità Assessore ai Rapporti con l'unione Europea, alle Relazioni con il Pubblico e alle Politiche d'integrazione Segreteria: Via S. Caterina, 17 Tel Segreteria: Via Roma, 101 Tel Rita Pieri Giorgio Silli La presente pagina viene pubblicata al solo fine di fornire notizie ed informazioni sulla composizione della Giunta e del Consiglio Comunale. I dati sono stati reperiti dalle fonti pubbliche e private di informazione. 9

13 Comune di Prato Il Consiglio comunale il comune informa Veduta Fiume Bisenzio (Foto: Becagli Roberto) Presidente del Consiglio: Maurizio Bettazzi Vicepresidenti: Andrea Amerini Mariagrazia Ciambellotti Segreteria del Consiglio Comunale: Sig.ra Sabina Rosati Piazza del Comune, 2 Tel II Popolo della Libertà Segreteria: Piazza del Comune, 2 Tel Tel Sig. Bruno Salvatore Tel Sig.ra Mara Balzanti Fax Roberto Baldi (Presidente del Gruppo) Enrico Albini Andrea Amerini Giancarlo Auzzi Gianluca Banchelli Piero Luca Bardazzi Emanuele Berselli Maurizio Bettazzi Riccardo Bini Paola Maria Castellani Simone Frosini Luciano Gestri Alessandro Giugni Francesco Innaco Carlo La Vigna Mirko Lafranceschina Vittorio Lana Federico Lorusso Fulvio Ponzuoli Stefano Antonio Scali UDC Segreteria: Piazza del Comune, 2 Tel Tel Sig. Bruno Salvatore Tel Sig.ra Mara Balzanti Fax Antonio Longo (Presidente del Gruppo) Partito Democratico Segreteria: Piazza del Comune, 2 Tel Sig.ra Angela Grandi Tel Sig. Claudio Martini Fax Massimo Silvano Carlesi (Presidente del Gruppo) Tatiana Bettarini Gianni Bianchi Matteo Biffoni Maurizio Calussi Mariagrazia Ciambellotti Andrea Colzi Enrico Giardi Simone Mangani Roberto Mennini Nicola Oliva Ilaria Santi Cristina Sanzò Lia Vanni Luca Vannucci 10 Lega Nord Segreteria: Piazza del Comune, 2 Tel Tel Sig. Bruno Salvatore Tel Sig.ra Mara Balzanti Fax Emilio Paradiso (Presidente del Gruppo) Leonardo Soldi Federico Tosoni Italia dei Valori Segreteria: Piazza del Comune, 2 Tel Sig.ra Angela Grandi Tel Sig. Claudio Martini Fax Aurelio Maria Donzella (Presidente del Gruppo) La presente pagina viene pubblicata al solo fine di fornire notizie ed informazioni sulla composizione della Giunta e del Consiglio Comunale. I dati sono stati reperiti dalle fonti pubbliche e private di informazione.

14 Difensore Civico Via Roma, 99 - Prato Numero verde Tel Fax Orario di apertura della Segreteria dell Ufficio: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00; martedì e giovedì pomeriggio dalle alle Il Difensore Civico riceve, su appuntamento, il martedì ed il giovedì dalle alle Il Difensore Civico è una figura, ancora poco conosciuta, che ha il compito di tutelare e difendere, in forma gratuita, i cittadini di fronte alle azioni della Pubblica Amministrazione (compresi gli Enti collegati/partecipati). Il Difensore Civico non è un avvocato privato e nemmeno un giudice che emette sentenze, non è neanche un dipendente pubblico. È una persona scelta per la propria competenza giuridica ed in particolare per quanto riguarda la burocrazia Pubblica. Il Difensore Civico opera in piena libertà ed autonomia, nel rispetto delle leggi, dei regolamenti e degli Statuti. Si fa garante dell imparzialità e del buon andamento dell attività del Comune e degli enti collegati. Possono chiedere l intervento del Difensore Civico i singoli cittadini, le associazioni, i comitati, le aziende, gli enti, le organizzazioni sindacali. Come sopra accennato, l intervento del Difensore Civico è completamente gratuito, non sono previsti contributi o rimborsi di sorta. Il Difensore Civico del Comune di Prato è nominato dal Consiglio Comunale e resta in carica 5 anni (non può essere rieletto immediatamente a fine incarico); attualmente la figura è ricoperta dall Avvocato Giancarlo Gentileschi, il cui mandato ha validità fino a dicembre Le questioni che più frequentemente vengono poste al Difensore Civico riguardano: - malfunzionamenti dei servizi pubblici (dalla manutenzione delle strade ai trasporti pubblici ai gestori di acqua, luce e gas); - problemi con le compagnie telefoniche, sia di rete fissa sia di rete mobile per quanto concerne le procedure di cambio di operatore, attivazione/disattivazione linee, traffico riportato in bolletta non riconosciuto dall utente, ecc.; nei casi più complessi, nei quali sia necessario ricorrere al Co.Re.Com (Comitato Regionale per le Comunicazioni) Toscana, il Difensore Civico può intervenire a nome dell utente; - consulenza ed aiuto nel comprendere i documenti rilasciati dagli Enti Pubblici, magari se scritti in burocratese, linguaggio tecnico o giuridico (può capitare con ingiunzioni di pagamento, ad esempio); - mancate risposte dell Amministrazione in seguito a richieste già avanzate dal cittadino oppure chiarimenti ed assistenza in caso di istanze respinte:

15 servizi del comune 12 ad esempio se è stata respinta la richiesta di accesso ad un determinato documento il Difensore Civico può far riesaminare la richiesta e verificare le motivazioni che hanno portato al diniego. Una volta ricevuta l istanza del cittadino il Difensore Civico ne verifica l ammissibilità e, se confermata, apre un istruttoria chiedendo la collaborazione dell ufficio o dell Ente interessato. I vincoli del segreto d ufficio decadono di fronte alla richiesta del Difensore Civico di visionare determinata documentazione (ovviamente nel rispetto della Legge): è poi parte del codice deontologico del Difensore rispettare la privacy di ciascuno. Al termine della procedura il Difensore Civico tenta innanzitutto una mediazione tra le parti, avviando un rapporto di reciproca fiducia tra i cittadini e l Ente Pubblico. Vi sono alcuni ambiti nei quali il Difensore Civico non può operare, ad esempio: - annullare, sostituire o modificare atti già emanati da una Pubblica Amministrazione; - intervenire in questioni di diritto privato (successioni, questioni ereditarie, controversie condominiali, problemi di vicinato, ecc.); - questioni relative a rapporti di lavoro con Pubbliche Amministrazioni (dipendenti comunali o di aziende/enti partecipati, ecc.); - modificare o revocare le sentenze già emesse da giudici civili, penali, amministrativi; - ricorsi in caso di contravvenzioni al Codice della Strada (il Difensore Civico può dare assistenza ed informazioni su come procedere per il ricorso oppure valutare se vi siano gli estremi per segnalare errori molto evidenti alla Polizia Municipale, ma non può presentare ricorso né annullare le multe); - nei casi di cd responsabilità civile dell Amministrazione Pubblica, come ad esempio nei casi di risarcimento per danni subiti a causa di buche o manto stradale irregolare. Aiuti ai cittadini in difficoltà Il Comune di Prato ha attivato numerosi servizi per aiutare le famiglie in difficoltà (legata o meno che sia all attuale situazione economica del Paese). Ne riportiamo alcuni e per maggiori informazioni invitiamo i lettori a consultare il sito internet dell Amministrazione Comunale: alla sezione Sanità e Sociale oppure a contattare direttamente l Ente. SPORTELLO SOS FAMIGLIE E LAVORO c/o Punto Unico Numero verde Il Punto Unico del Comune di Prato è aperto 7 giorni su 7 dalle ore 16 alle ore 24. Lo Sportello fornisce un servizio, completamente gratuito, rivolto ai residenti nella Provincia di Prato che siano in condizione di disagio psicologico a causa di una situazione lavorativa critica. Si rivolge quindi a chi ha perso il lavoro, agli imprenditori ed agli artigiani in procinto di chiudere l attività, situazioni che quindi portano ad un disagio psicologico che si riflette sul piano personale e familiare del soggetto coinvolto. Lo Sportello mira a creare una legame, una relazione tra i servizi pubblici professionisti e le associazioni sul territorio, per creare una rete di aiuto per le persone in difficoltà. CREDITO DI SOSTEGNO PER PARTICOLARI CATEGORIE DI CITTADINI - URP Regione Toscana Numero verde ARTEA (Agenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in Agricoltura) Via San Donato, 42/1 - Firenze Tel Si tratta di una forma di erogazione di credito in aiuto a particolari categorie di cittadini. Questa forma di credito fa parte di un più ampio pacchetto di misure anti-crisi attivate dall Osservatorio sul Credito (formato da Prefettura, Anci, Regione Toscana, Unione Province, Unione Comuni Montani) indirizzati a quanti (famiglie, soggetti deboli, giovani professionisti, lavoratori, precari) sono esclusi dagli ammortizzatori sociali. Il credito viene erogato in maniera specifica, ossia: - finanziamenti agevolati per giovani professionisti; - fondo di garanzia per i cd lavoratori atipici; - integrazioni al reddito in caso di disoccupazione; - contributi per gli intestatari di mutuo prima casa; - prestiti fiduciari per le spese universitarie. Per tutti i dettagli e le modalità di accesso contattare la Regione Toscana o Artea.

16 servizi del comune CONTRIBUTI ECONOMICI IN FAVORE DI NUCLEI FAMILIARI IN DIFFICOLTÀ Politiche di Inclusione dei Servizi Sociali Via Roma, 101 Tel. Centralino Fax Orario di apertura: lunedì e giovedì dalle 9.00 alle13.00 e dalle alle Si tratta di una somma erogata a soggetti ben definiti al fine di garantirne un tenore di vita ed un inserimento sociale dignitoso fino al momento nel quale la difficoltà in cui versano verrà superata. Le difficoltà alle quali si riferisce il contributo sono quelle economiche, sociali e lavorative, indipendentemente che la motivazione sia la presenza di un familiare debole (anziani, ammalati, minori), una spesa ricorrente non più sostenibile (affitto) oppure sia sorta una necessità di spesa straordinaria (spese mediche/di cura). Castello Imperatore (Foto: Fonoteca APT Prato - A. Pagliai) Per poter accedere al contributo è necessario: - essere residenti nel comune di Prato; - possedere regolare permesso di soggiorno in caso di stranieri; - avere un ISEE non superiore ad una cifra stabilita. Il cittadino deve presentarsi presso il distretto Socio Sanitario di appartenenza spiegando la propria situazione: l assistente sociale, valutato il bisogno, provvederà a fissare un appuntamento con i Servizi Sociali del Comune. La modulistica sarà fornita dagli uffici: il cittadino dovrà portare un ISEE in corso di validità (ci si può rivolgere ai Caaf per la compilazione, gratuita). Verranno presi in considerazione diversi aspetti (la situazione economica in base al numero dei componenti della famiglia, il tipo di bisogno, ecc.) ed entro un mese dalla presentazione della domanda presso i Servizi Sociali il cittadino sarà informato sull esito dell istanza e sulla modalità di erogazione della somma. 13

17 14CONFESERCENTI: attività e servizi

18 CONFESERCENTI: attività e servizi 15

19

20 TELEFONO AZZURRO Area Sociale - Sanitaria ASSOCIAZIONI AA Alcolisti Anonimi Via A. Diaz, 15 - Prato Est - Tel Acat Pratese Via Traversa Pistoiese - Prato Est Tel ACS Associazione Camerunense per la solidarietà Via Ferrucci, 172/c - Prato Est Tel ADA - Associazione Diritti Anziani Via Santa Trinità, 30 - Prato Centro Tel Fax ADAP Associazione Diabetici Area Pratese Via Luigi Borgioli, 48 - Prato Centro Tel Fax ADISCO Toscana Onlus Via del Lazzeretto, 168/15 - Prato Est Tel./Fax AIDO Associazione Italiana Donatori Organi Sezione di Prato Via Sant'Orsola, 19/a - Prato Centro Tel Fax AIDO Assoc. Italiana Donatori Organi Sez. Vaiano Via Giulio Braga, Vaiano Tel Fax AIL Associazione Italiana contro le Leucemie Linfomi e Mieloma Onlus - Sezione di Prato Via Ser Jacopo da Pandolfino, 7 - Prato Centro Tel./Fax AISC Associazione Italiana Solidarietà Carcere Via Migliore da Cino, 4 - Prato Sud Tel Fax

21 AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla Sezione Prov.le di Prato Via Fra' Bartolomeo, 92/A/B/C - Prato Est Tel Fax associazioni locali e di volontariato 18 Alice Prato Via E. Niccoli, 2 - Prato Centro Amici del Rosary Convent Via Longobarda, 23 - Prato Sud Tel Fax Amici di Raffaello Romagnoli Viale della Repubblica, Prato Est Tel./Fax Anffas Onlus Prato Via Borgovalsugana, 85 - Prato Est Tel Fax Anteas Via G. Garibaldi, 90 - Prato Centro Tel./Fax APICI Associazione Provinciale invalidi civili e cittadini anziani Via de' Tintori, Prato Centro Tel Fax Arciconfraternita della Misericordia di Prato Via del Seminario, 26 - Prato Centro Tel Fax Arianna Via Fiorentina, 64/a - Prato Sud Tel./Fax Associazione Aurora Via Scarpettini, Montemurlo Tel Fax Associazione di Volontariato Effetà Via Leone X, 4 - Poggio a Caiano Tel Fax Associazione di volontariato La Pariglia Piazza del Comune, 20 - Vernio Tel Associazione Dora forum delle donne Onlus Via Casa sul Fosso, 2 - Vaiano Tel Fax Associazione Giorgio La Pira Via del Carmine, 18 - Prato Centro Tel./Fax Associazione I Cinque Pani Onlus Via delle Badie, 3/C - Prato Est Tel Fax Associazione Il Casolare Onlus Via del Seminario, 36 - Prato Centro Tel Fax Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo - Sezione di Prato Via Paronese, Prato Sud Tel Associazione Pegaso Via dell'ippodromo, 3 - Prato Sud Fax Associazione Sandro Pitigliani per la lotta contro i tumori Via Dolce de Mazzamuti, 7 - Prato Centro Tel Fax ATA Associazione Toscana Asmatici Allergici Lapo Tesi Via Ser Lapo Mazzei, 33 - Prato Centro Tel ATMAR - Associazione Toscana Malati Reumatici Sezione di Prato Via Delle Rose, 30 - Prato Ovest Fax

22

23 associazioni locali e di volontariato 20 AUSER Filo D'argento Associazione per l'autogestione dei Servizi e la Solidarietà Via Tintori, 35 - Prato Centro Tel./Fax AUSER Verde Argento Autogestione Servizi risorsanziani Via Isonzo, 13 - Montemurlo Tel Fax Auser Verde Argento Prato Associazione per l'autogestione dei Servizi e la Solidarietà Via S. Jacopo, 17/a - Prato Centro Tel./Fax AVIS di Vernio e Cantagallo Via della Stazione, 9 - Vernio AVIS Provinciale Prato Via S. Orsola, 19/a - Prato Centro Tel Fax AVIS Sezione Carmignano Via Machiavelli, 9/C - Carmignano Tel AVIS Sezione Comunale Montemurlo Bicchieraia, 6 - Montemurlo Tel AVIS Sezione comunale Poggio a Caiano Via Cioppi, 33/a - Poggio a Caiano Tel AVIS sezione comunale Vaiano Via G. Braga, Vaiano Tel Fax Casa accoglienza anziani Comeana Via N. Macchiavelli, 4 - Carmignano Tel Fax Centro Cardiopatici Toscani Sezione di Prato C.C.T. Viale Vittorio Veneto, 4 - Prato Centro Tel./Fax Centro di aiuto alla Vita di Prato Via del Seminario, 26 - Prato Centro Tel Fax Centro Psycheros Via Dante, 10 - Prato Centro - Tel Centro Studi e Applicazione della Psicologia Relazionale Viale della Repubblica, Prato Centro Tel Fax CITTÀ DEL MONDO Via di Castelnuovo, 21/B - Prato Ovest Tel./Fax Confraterna Misericordia di Carmignano Via Bicchi, Carmignano Tel Confraternita Misericordia di Poggio a Caiano Viale Aldo Moro, 18/20 - Poggio a Caiano Tel./Fax C.R.E. La Querce Onlus La Querce, 41 - Montemurlo Tel Fax Croce d'oro Prato Via E. Niccoli, 2 - Prato Centro Tel Fax DIAPSIGRA Associazione per la Difesa degli Ammalati Psichici Via Montalese, 26 - Prato Nord Tel Donatori di Sangue Gruppo Fratres Carmignano Via Bicchi, 8 - Carmignano Tel Fax Federasma Via Ser Lapo Mazzei, 33 - Prato Centro Tel./Fax

LOTTO N. 1 ALLEGATO N. 1 A. 1 LOTTI E TERMINALI DI CONSUMO. ISTITUTO Plesso INDIRIZZO orario inizio mensa MENSA SU DUE TURNI

LOTTO N. 1 ALLEGATO N. 1 A. 1 LOTTI E TERMINALI DI CONSUMO. ISTITUTO Plesso INDIRIZZO orario inizio mensa MENSA SU DUE TURNI ALLEGATO N. 1 A. 1 LOTTO N. 1 CASTELLANI BRUNI PRIM. Via di Brugnano,20 tel. 0574/660062 13.00 CASTELLANI D'ACQUISTO PRIM. Via Braga, 13 - tel. 0574/623011 12.30 CASTELLANI MANZI PRIM. Via da Quarata,

Dettagli

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività:

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività: Insieme si può Arcigay Pistoia La Fenice dopo le varie attività svolte sul territorio pistoiese e zone limitrofe, ha valutato l opportunità di realizzare un progetto con la collaborazione di personale

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Delibera del Consiglio Comunale n. 16/2014 Piano triennale 2014-2016 delle alienazioni e valorizzazioni del patrimonio immobiliare

Delibera del Consiglio Comunale n. 16/2014 Piano triennale 2014-2016 delle alienazioni e valorizzazioni del patrimonio immobiliare INDICE Delibera del Consiglio Comunale n. 16/2014 Piano triennale 2014-2016 delle alienazioni e valorizzazioni del patrimonio immobiliare Delibera della Giunta Comunale n. 8/2014 Approvazione elenco immobili

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI MENCONICO PROVINCIA DI PAVIA Via Capoluogo, 21-27050 Menconico (PV) Tel. 0383574001 - Fax 0383574156 P. IVA/C.F. 01240140184 Prot. n. 797 Menconico, 15 luglio 2010 Spett.le - COMUNE DI VARZI

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 SEZIONE I 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI LEGGE REGIONALE 3 aprile 2006, n. 12 Norme in materia di polizia comunale. IL CONSIGLIO REGIONALE

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel.

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel. Denominazione Anna Lapini - Povere glie dalle Sacre Stimmate Il Gignoro - C.S.D. Diaconia Valdese orentina L. F. Orvieto - Suore Passioniste Paolo VI - glie della carità di San Vincenzo de Paoli Santa

Dettagli

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa.

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa. COPYRIGHT TutiicontenutidelepaginecostituentiilpresentedocumentosonoCopyright 2008.Tutiidiritiriservati. Icontenutiqualiadesempio,cartografie,testi,graficiicone,sonodiesclusivaproprietàdiGeoplans.r.l.esonoprotetidaleleggiitalianeedinternazionalisuldiritod

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA Premesso che sulla base di quanto previsto dalla Legge Regionale n. 0/003 e successive

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIAROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/71 del 30 dicembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Proroga delle scadenze temporali previste dall'art. 12 del "Regolamento

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

I VERSAMENTI VOLONTARI

I VERSAMENTI VOLONTARI I VERSAMENTI VOLONTARI Le Guide Inps Direttore Annalisa Guidotti Capo Redattore Iride di Palma Testi Daniela Cerrocchi Fulvio Maiella Antonio Silvestri Progetto grafico Peliti Associati Impaginazione Aldo

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper le famiglie in condizioni economiche precarie ROSIGNANO

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT

TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT E quell insieme di organizzazioni che producono beni/servizi e gestiscono attività fuori dal mercato o, se operano nel mercato, agiscono con finalità non

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ALLE IMPRESE

CARTA DEI SERVIZI ALLE IMPRESE PROVINCIA DI FERRARA PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità Patto per Ferrara Un progetto di cittadinanza sociale delle imprese

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Marca da bollo Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Protocollo Oggetto: Richiesta concessione temporanea Impianto Sportivo

Dettagli

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Da staccare e conservare 2014 GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Presentazione della Card La Card di Unica è un vantaggio aggiuntivo per il socio. E una tessera nominativa intestata al socio stesso e può essere

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI Prot. n. 7889 del 3 Luglio 2013 COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *** *** *** IV SETTORE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO TRIBUTI ELENCO IN ORDINE CRONOLOGICO DEI PAGAMENTI DEI DEBITI DI SORTE

Dettagli

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12.

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12. Compila oralmente la carta d identità con i tuoi dati: nome..., cognome..., nato il..., a..., cittadinanza..., residenza..., via..., stato civile..., professione..., statura..., capelli..., occhi... Qual

Dettagli

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI DEGLI UTENTI DELL AZIENDA USL DI PIACENZA - 2003/2006 I Comitati Consultivi Misti degli Utenti dell Azienda USL di Piacenza dal gennaio 2003 al

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Città di Caserta Assessorato alla Cultura Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Caserta, Sala Giunta del Comune 04 ottobre 2011 ore 16,00 Riunione con le associazioni

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda)

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) LE DOMANDE (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) 1. LA NUOVA MODALITÀ 1.1 Qual è in sintesi la nuova modalità per ottenere l esenzione ticket in base al reddito? 1.2 Da quando, per

Dettagli

Regione Toscana. Bando di concorso a.a. 2014/2015. Borse di studio Posti alloggio

Regione Toscana. Bando di concorso a.a. 2014/2015. Borse di studio Posti alloggio Regione Toscana Bando di concorso a.a. 2014/2015 Borse di studio Posti alloggio Luglio 2014 Pubblicazione a cura del Servizio Comunicazione Impaginazione a cura di: Leda Lazzerini Redazione testo: Servizi

Dettagli

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA Repertorio Unione Terre di Pianura n. 7 del 30/04/2010 CONVENZIONE TRA I COMUNI DI BARICELLA, BUDRIO, GRANAROLO DELL EMILIA, MINERBIO E L UNIONE DI COMUNI TERRE DI PIANURA PER IL CONFERIMENTO DELLE FUNZIONI

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE VISTO l art. 1, comma 639 della Legge 27 dicembre 2013, n. 147, che ha istituito, a decorrere dal 1 gennaio 2014, l imposta

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

COMUNE di VANZAGO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI O PRIVATI

COMUNE di VANZAGO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI O PRIVATI COMUNE di VANZAGO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI O PRIVATI INDICE CAPO I - NORME GENERALI ART: 1 - FINALITA ART.

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE MODULO DOMANDA / NUOVO CAS-SISMA MAGGIO 2012 DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE (Dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà resa ai sensi degli artt. 46 e 47

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

CONSORZIO REAL CLEAN GROUP

CONSORZIO REAL CLEAN GROUP (Pag. 1) CONSORZIO REAL CLEAN GROUP (Pag. 2) AGENDA Il Consorzio Le Aziende Consorziate I Servizi I Nostri Clienti Mission Dove Siamo Dove Operiamo (Pag. 3) IL CONSORZIO.: Il nasce da un team di imprese

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015 U.O.S.D. FORMAZIONE EDUCAZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE Scadenza 15 DICEMBRE 2014 AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI

PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI ASSOCIAZIONE ROS ACCOGLIENZA ONLUS Piazza del Popolo, 22 Castagneto Carducci (LI) Tel. 0565 765244 FAX 0586 766091 PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI Target I beneficiari del progetto saranno circa

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 1 CARTA DEI SERVIZI

OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 1 CARTA DEI SERVIZI OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 1 CARTA DEI SERVIZI OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 19 OPUSCOLO 21-11-2007 15:35 Pagina 2 Prefazione IL CAMMINO DELLA QUALITÀ Inps, come le altre pubbliche Amministrazioni

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi.

La FLI si rinnova per essere sempre al passo con i tempi. Carissimi Soci, anche quest anno di vita associativa si avvia gradualmente a conclusione con moltissimi obiettivi raggiunti, moltissime iniziative a tutela e promozione della nostra Professione concluse

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici Indicazione delle dotazioni strumentali, anche informatiche, che corredano le stazioni di lavoro nell automazione dell ufficio Segreteria SS.DD. - Affari Generali Anagrafe, Stato Civile, Elettorale Segreteria,

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno..

non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno.. Comune di Modena ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI SANITARIE E ABITATIVE non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno.. Cerchi casa e stai vivendo un momento

Dettagli