Elenco dei progetti accolti nel bando 2014 Fondazione Caript

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Elenco dei progetti accolti nel bando 2014 Fondazione Caript"

Transcript

1 Elenco dei progetti accolti nel bando 2014 Fondazione Caript NOTA IMPORTANTE: tutti i partecipanti al bando riceveranno una comunicazione a mezzo posta circa l esito della domanda e contenente, solo nel caso di progetti accolti, le istruzioni da seguire per l accettazione del contributo. Richiedente Oggetto Importo deliberato A.S.P. CASA DI RIPOSO S. DOMENICO PESCIA (PT) Progetto per opere di ristrutturazione volume secondario della A.S.P. 'S. Domenico' ,00 AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE PISTOIA (PT) Sounds of Tuscany ,00 ASS VOLONTARIATO ARCOBALENO PISTOIA (PT) ASS. ASTROFILI VALDINIEVOLE 'A. PIERI' MONSUMMANO TERME (PT) ASS. 'IL POZZO DI GIACOBBE' QUARRATA (PT) ASSOCIAZIONE BANCO ALIMENTARE DELLA TOSCANA ONLUS CALENZANO (FI) Progetto Ettaro: inserimento lavorativo di un anno di un soggetto in condizioni di svantaggio socio economico Acquisizione di un planetario digitale, dotato di tutti gli accessori e software necessari per un corretto funzionamento, allo scopo di sostituire il planetario meccanico esistente, ormai obsoleto. 51zero39 EMPORIO SOCIALE: creazione di un Emporio Sociale, sostenuto dall amministrazione locale con la messa a disposizione dei locali e di parte dei generi alimentari. XIX Giornata Nazionale della Colletta Alimentare 7.000, ,00 ASSOCIAZIONE CULTURALE CRESCERE PISTOIA (PT) ASSOCIAZIONE CULTURALE E DI PROMOZIONE SOCIALE LUCIGNOLO PESCIA (PT) ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE ALTROVE ONLUS PISTOIA (PT) Nascere alla cultura Scuola d'estate 2015: giornate di studio rivolte a tutti coloro che sono interessati ai processi formativi, dirigenti scolastici, insegnanti dei servizi per l infanzia e della scuola primaria, ma anche a coloro che lavorano nelle biblioteche e nei musei. Sarà Banda ,00 Progetto 'Studio da solo': allestimento di un Laboratorio specializzato nel sostegno scolastico di studenti con DSA a Pistoia e attivazione di n. 2 borse di studio per la frequenza del laboratorio ASSOCIAZIONE ECOMUSEO DELLA MONTAGNA PISTOIESE SAN MARCELLO PISTOIESE (PT) ASSOCIAZIONE ITALIANA SCLEROSI MULTIPLA COORDINAMENTO REGIONALE TOSCANO ROMA (RM) Restauro e musealizzazione della Ferriera Papini di Maresca 'Progetto famiglia': percorso di informazione e confronto sull'impatto della sclerosi multipla nell'intero nucleo familiare, con il coinvolgimento di operatori professionali altamente qualificati , ,00

2 ASSOCIAZIONE L'OVILE ONLUS PISTOIA (PT) ASSOCIAZIONE PANTAGRUEL ONLUS CAREGGI (FI) ASSOCIAZIONE S. MARTINO DE PORRES PISTOIA (PT) ASSOCIAZIONE TEATRALE PISTOIESE (ATP) PISTOIA (PT) ASSOCIAZIONE UNA SCUOLA E UN POZZO IN AFRICA ONLUS PISTOIA (PT) AZIENDA U.S.L. N. 3 ZONA PISTOIA PISTOIA (PT) BANDA COMUNALE PISTOIA (PT) CASA FAMIGLIA S. ANNA PISTOIA (PT) CENTRO INTERUNIVERSITARIO DI RICERCA SULLE BASI MOLECOLARI DELLE MALATTIE NEURODEGENERATIVE FIRENZE (FI) CENTRO MAURO BOLOGNINI PISTOIA (PT) CENTRO RICERCA, DOCUMENTAZIONE E PROMOZIONE DEL PADULE DI FUCECCHIO LARCIANO (PT) CENTRO STUDI PER L'ECONOMIA, LA POLITICA E LA FINANZA: FINANZA FIRENZE SESTO FIORENTINO (FI) CHIESA DELLA CATTEDRALE DI PISTOIA PISTOIA (PT) Rifugio di Monachino: potenziamento ed adeguamento della struttura ricettiva ottenuto mediante messa a norma dei locali adibiti a cucina e a camere. Adeguamento del bagno per persone svantaggiate. Messa a norma degli impianti elettrico, termico e idraulico. Progetto 'La Poesia delle bambole': concessione di una borsa lavoro per una donna detenuta o ex detenuta Progetto 'Protagoniste le donne': percorso di orientamento sociolavorativo di dieci donne (immigrate e/o italiane) in stato di disagio sociale Infanzia e Città edizione 2015: realizzazione di laboratori per ragazzi, visione di spettacoli, film, mostre etc. 'Intercultura e diritto alla salute. Pistoia Fatik, andata/ritorno': realizzazione/ristrutturazione ristrutturati 6 presidi sanitari (nei villaggi di Affiniam, Balandine, Brin, Cabrousse, Colobane, Elan), formazione per i medici senegalesi in collaborazione con ospedali e medici/infermieri volontari pistoiesi, realizzazione missioni di assistenza tecnica in Senegal. Informatizzazione mezzi di soccorso delle associazioni di volontariato della provincia di Pistoia Organizzazione di corsi gratuiti di orientamento musicale rivolti ai giovani Abbattimento barriere architettoniche e installazione ascensore Casa famiglia S. Anna Effetto protettivo di alimenti della tradizione toscana, olio e castagne, nella neurodegenerazione cellulare: Parkinson e Alzheimer Organizzazione della VI edizione del Film Festival Mauro Bolognini Video documentario sul Padule di Fucecchio Indagine sulla situazione economicofinanziaria e il rating delle imprese della provincia di Pistoia Restauro di due dipinti raffiguranti Stemma Rospigliosi e simboli papali e della cornice all'interno della Chiesa di san Salvatore , , , ,00 1

3 CIRCOLO ARCI SANTOMATO PISTOIA (PT) COMUNE DI AGLIANA AGLIANA (PT) COMUNE DI BUGGIANO BUGGIANO (PT) Ristrutturazione circolo arci Santomato: messa a norma struttura, arredi e attrezzature per proseguire e incentivare progetto di sviluppo musica Live con particolare riferimento ai giovani Adeguamento antisismico Asilo Nido il Glicine Progetto 'SOS Scuola Oltre Scuola': progettazione ed erogazione di servizi didattico educativi in grado di sostenere la scuola e le famiglie nel processo di crescita dei figli, attraverso l ampliamento dei servizi 1 COMUNE DI CHIESINA UZZANESE CHIESINA UZZANESE (PT) Acquisto scuolabus COMUNE DI LAMPORECCHIO LAMPORECCHIO (PT) COMUNE DI LAMPORECCHIO LAMPORECCHIO (PT) COMUNE DI MARLIANA MARLIANA (PT) COMUNE DI MONSUMMANO TERME MONSUMMANO TERME (PT) COMUNE DI MONSUMMANO TERME MONSUMMANO TERME (PT) COMUNE DI MONTALE MONTALE (PT) COMUNE DI MONTECATINI TERME MONTECATINI TERME (PT) COMUNE DI MONTECATINI TERME MONTECATINI TERME (PT) Completamento biblioteca scolastica: incremento del numero di postazioni di lettura e del numero degli scaffali espositori dei libri nella biblioteca dell'istituto Comprensivo di Lamporecchio. Realizzazione piste ciclo pedonali nel territorio comunale. Il progetto prevede la realizzazione di due piste ciclo pedonali Manutenzione straordinaria di edificio polivalente nella frazione di Marliana: manutenzione straordinaria finalizzata all'adeguamento sismico ed al rifacimento della copertura di edificio polivalente in frazione Marliana 9 Premio Internazionale biennale d'incisione 'Citta' di Monsummano Terme': concorso mostra catalogo Progetto: 'No al disagio': attuazione di un servizio finalizzato all'inclusione sociale e lavorativa dei cittadini in situazione di difficoltà economica, dovuta alla perdita del lavoro. 'La continuità educativa: progetti in 'comune': acquisto arredi non invasivi dove emerge il bambino e non il mobilio, realizzati in legno, con una sostenibilità ambientale e con un linguaggio educativo specifico per l'utenza individuata Realizzazione di spazi espositivi e centro di aggregazione culturale all'interno del mercato coperto comunale Complesso sportivo Palavinci. Rifacimento del campetto sportivo esterno 2.400,00 2

4 COMUNE DI MONTECATINI TERME MONTECATINI TERME (PT) COMUNE DI PESCIA PESCIA (PT) COMUNE DI PISTOIA PISTOIA (PT) COMUNE DI PISTOIA PISTOIA (PT) COMUNE DI PITEGLIO PITEGLIO (PT) COMUNE DI SAMBUCA PISTOIESE SAMBUCA PISTOIESE (PT) COMUNE DI SAMBUCA PISTOIESE SAMBUCA PISTOIESE (PT) COMUNE DI SAN MARCELLO P.SE SAN MARCELLO (PT) COMUNE DI UZZANO UZZANO (PT) COMUNE MASSA E COZZILE MASSA E COZZILE (PT) COMUNE MASSA E COZZILE MASSA E COZZILE (PT) COMUNE PIEVE A NIEVOLE PIEVE A NIEVOLE (PT) COMUNITA' SOLIDALE LAMPORECCHIO LAMPORECCHIO (PT) Biblioteca Comunale Villa Forini Lippi. Completamento delle opere di ristrutturazione e adeguamento prevenzione incendi Scuola Materna di Valchiusa V.le Unità D'Italia Comune di Pescia. Lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza. Prog 'Saletta Gramsci Riqualificazione funzionale e messa a norma' Completamento restauro e superamento barriere architettoniche della chiesa S. Piero Maggiore, Pistoia Riqualificazione e valorizzazione del percorso storico da Piteglio a Popiglio, con recupero dei manufatti di interesse storico culturale Acquisto arredi per asilo nido comunale, per la scuola materna e primaria di Pavana e per un' aula della scuola media 'Quinto Santoli' Istituzione di n. 3 borse lavoro di cui n. 1 borsa di tipo pratico manuale (cura verde pubblico, pulizia beni comunali e centro abitato, assistenza trasporto alunni), n. 1 borsa di tipo socioculturale (riorganizzazione archivio storico e comunale e biblioteca), n. 1 borsa per un supporto specifico agli uffici tecnici comunali Restauro di documenti dell'archivio storico comunale di San Marcello Pistoiese Realizzazione di locali ad uso spogliatoio a corredo delle struttura leggera per attività ricreative e sportive 'Scuolabus per tutti ': il progetto prevede l'acquisto di un mezzo di trasporto adibito a scuolabus 'A tutta Lim': il progetto prevede l'acquisto di cinque Kit LIM (lavagna interattiva multimediale) e n. 3 lavagne mobiletto con tappeto interattivo per l'istituto comprensivo B. Pasquini di Massa e Cozzile Acquisto scuolabus per potenziamento servizio di trasporto scolastico per le scuole materne Progetto 'Cantiere Solidale': propone alle persone che hanno perso il lavoro occasioni di impegno e attività nelle quali mettere a frutto i loro saperi , , , , , ,00

5 CONSORZIO METROPOLI S.C.S ONLUS FIRENZE (FI) COOP. SOCIALE 'IN CAMMINO' PISTOIA (PT) COORDINAMENTO PUBBLICHE ASSISTENZE AREA PISTOIESE E VALDINIEVOLE MONTECATINI TERME (PT) DIOCESI DI PESCIA PESCIA (PT) DIP SCIENZE BIOCHIMICHE UNIVERSITÀ DI FIRENZE FIRENZE (FI) DIP. DI NEUROSCIENZE, PSICOLOGIA, AREA DEL FARMACO E DELLA SALUTE DEL BAMBINO, UNIVERSITÀ DI FIRENZE FIRENZE (FI) DIPARTIMENTO DI CHIMICA 'UGO SCHIFF' SESTO FIORENTINO (FI) DIPARTIMENTO DI CHIRURGIA E MEDICINA TRASLAZIONALE SEZIONE DI ANATOMIA PATOLOGICA FIRENZE (FI) DIPARTIMENTO DI FARMACIA (DIFARMA) SALERNO FISCIANO (SA) DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E STUDI INTERCULTURALI LILSI FIRENZE (FI) E DUCERE CONSORZIO DI COOPERATIVE SOCIALI SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE FIRENZE (FI) 'Diamoci le ali': progetto di coabitazione per giovani (18 26) coinvolgimento di ragazzi segnalati dai servizi sociali o provenienti dal territorio che, dopo attenti colloqui, vengono inseriti nell'abitazione per fronteggiare insieme problemi economici o sociali Esperienze di Lavoro 2015: 1) Attività di laboratorio 2) Tirocini aziendali 3) Pulizia Giardini 4) Attività di orticoltura 5) Semi di auto imprenditorialità 'Volontaria mente': acquisto di materiale didattico per la formazione dei volontari che operano sul territorio della Provincia per interventi di emergenza su chiamata del 118 Progetto 'Aiuti concreti': strumento di intervento e di sostegno sociale rivolto a situazioni familiari particolari e/o difficoltà economiche Progetto di ricerca su 'Imaging avanzato di Risonanza Magnetica per la valutazione della risposta terapeutica nei linfomi' Progetto di ricerca 'Studio di correlazione tra fattori genetici di suscettibilità e marcatori biologici nelle demenze neurodegenerative primarie per la diagnosi precoce' La patogenesi della malattia di Alzheimer (AD) e della Demenza Frontotemporale (FTD) Progetto di ricerca Conversione Pirolitica con Microonde di Prodotti Forestali, Agricoli e Vivaistici in Bio oli e Bio char' Progetto di ricerca 'Valutazione immunoistochimica della mutazione Braf v600k nel melanoma' SmartVase: progetto per la realizzazione di un vaso a degradazione programmata. Il progetto prevede la produzione di nuovi vasi biodegradabili che permetteranno un drastico abbattimento dei costi di smaltimento dei vasi ed un miglioramento dell impatto ambientale della produzione di piante da vaso Progetto 'Linguaggio e comunicazione: sviluppo regolare ed atipico. Progetto formativo per gli insegnanti della scuola primaria' Risanamento conservativo e miglioramento funzionale dell attività scolastica con ampliamento di 8.000, , ,00 2

6 FONDAZIONE ANT ITALIA BOLOGNA (BO) FONTENOVA CULTURA E FRATERNITA' MONSUMMANO TERME (PT) IST. PROF. PACINOTTI PISTOIA (PT) IST. STATALE 2 GRADO SISMONDI PACINOTTI PESCIA (PT) IST. TEC. COMM. STATALE MARCHI FORTI PESCIA (PT) ISTITUTO AGRARIO 'D. ANZILOTTI' PESCIA (PT) ISTITUTO COMPRENSIVO 'CINO DA PISTOIA' PISTOIA PISTOIA (PT) ISTITUTO COMPRENSIVO LIBERO ANDROETTI PESCIA (PT) ISTITUTO COMPRENSIVO MARCONI FROSINI PISTOIA (PT) ricettività della Scuola dell'infanzia Carlo Martelli Potenziamento dell' Ospedale Domiciliare Oncologico ANT (ODO ANT) nella provincia di Pistoia Recupero storico culturale: 1) Restauro della Croce della Passione posta all Oratorio di San Carlo 2) Restauro e integrazione degli scudi con stemmi della Basilica 3) Risistemazione dei disegni esecutivi per gli affreschi del Vagarini in Terra Santa 4) Restauro e recupero di oggetti del museo parrocchiale 5) Lavori di restauro e risanamento di elementi sparsi sul territorio, quali le margini 6) Allestimento di piccolo localelaboratorio 7) Realizzazione di cataloghi e pubblicazioni divulgative sugli interventi Progetto 'green power': laboratori per sperimentazione mobilità sostenibile Laboratorio meccatronica, progetto triennale: realizzazione di un nuovo ambiente di apprendimento integrato e polifunzionale, rivolto in primis all'utenza specialistica dei due indirizzi: Meccanica/Meccatronica per ITIS, Manutentori ed Assistenza Tecnica per IPSIA 'Modello sperimentale ampliamento offerta formativa indirizzo ' Tecnologie Cartarie': potenziamento del laboratorio di chimica, già esistente, con le strumentazioni necessarie per la chimica cartaria Realizzazione del laboratorio di informatica Progetto 'MOUSE'S COMPANY : rinnovamento del laboratorio di informatica allestito nell anno scolastico ; acquisto pc Progetto 'Facciamo Teatro': riorganizzazione dello spazio denominato 'TEATRINO' presso la Scuola Primaria di Valchiusa: ristrutturazione del palco e del sipario; acquisto di pedane, schermo acquisto materiale per gli impianti audio e audio visivi ROBOTICA EDUCATIVA: 1) laboratorio di robotica educativa per le 11 classi della scuola primaria Frosini (15 ore di lezione per ogni classe) in orario scolastico per gli alunni e in orario extrascolastico per le classi prime e 3.000, , , ,00

7 ISTITUTO COMPRENSIVO RAFFAELLO PISTOIA (PT) ISTITUTO COMPRENSIVO SALUTATI CAVALCANTI BUGGIANO (PT) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 'A. FRANK CARRADORI' PISTOIA (PT) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE AUTONOMO WALTER IOZZELLI MONSUMMANO TERME (PT) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 'BONACCORSO DA MONTEMAGNO' QUARRATA (PT) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 'DON L. MILANI' PONTE BUGGIANESE (PT) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FRANCESCO BERNI LAMPORECCHIO (PT) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SAN MARCELLO PISTOIESE SAN MARCELLO PISTOIESE (PT) ISTITUTO DON BOSCO DI PESCIA RAMO ONLUS PESCIA (PT) terze 2) laboratorio gara di robotica 3) corso di robotica per i genitori Progetto All Inclusive: allestimento laboratorio informatico per favorire l'apprendimento di soggetti con disturbi di apprendimento e con bisogni educativi speciali, più corsi per il personale 'TUTTO IL MONDO IN UN TOUCH : acquisto di un Tavolo Smart Multimediale Touch Interattivo che consenta ai bimbi di lavorare simultaneamente sulla sua superficie Contributo per acquisto sedie Aula Magna 'Per un nuovo laboratorio informatico': acquisto di 16 postazioni PC complete di video, collegate in rete, un PC destinato a postazione docente con controllo di tutte le altre postazioni (per inibizione navigazione, blocco mouse e tastiera) e collegato a server di rete. Il tutto da collegarsi a LIM, di cui la scuola già dispone Acquisto delle attrezzature necessarie per l'allestimento del laboratorio di design per studenti in collaborazione con gli artigiani e le imprese del territorio Laboratorio del fare e del sapere presso il plesso della secondaria di 1 di Chiesina U. acquisto di n. 18 computer + un server + hardware e software necessario. Progetto 'Una rete per l'innovazione': creazione di un ambiente didattico wireless che offra la possibilità agli studenti di fruire di risorse digitali nella didattica quotidiana e offerta servizi innovativi anche all utenza grazie ai registri elettronici e alle pagelle online. Indirizzo musicale della Scuola Secondaria di I grado 'Renato Fucini' di San Marcello Pistoiese acquisto di 1 pianoforte verticale, 5 chitarre classiche, 5 sassofoni contralti, 5 trombe in Sib Implementazione protocollo terapeutico ad alta complessità per lesioni da decubito in pazienti allettati con alto altissimo rischio: acquisto di speciali materassi, tavoli da letto e sollevatori specificatamente progettati per trattare le piaghe da decubito sul corpo delle persone e nel contempo 2.900, , , , , , , ,00

8 ISTITUTO 'F. MARTINI' PROF.LE ALBERGHIERO MONTECATINI TERME (PT) ISTITUTO PER LA PROTEZIONE SOSTENIBILE DELLE PIANTE C.N.R. SESTO FIORENTINO (FI) MANUSA COOPERATIVA SOCIALE PISTOIA (PT) MISERICORDIA DI BOTTEGONE BOTTEGONE (PT) MISERICORDIA DI TREPPIO SAMBUCA PISTOIESE (PT) MISERICORDIA VALLI DELLA BURE E CANDEGLIA PISTOIA (PT) MONASTERO BENEDETTINO DI S.MARIA DEGLI ANGELI PISTOIA (PT) OSSERVATORIO PERMANENTE GIOVANI EDITORI FIRENZE (FI) PAROCCHIA DI SAN LEOPOLDO IN ABETONE ABETONE (PT) PARROCCHIA DELLA VERGINE PISTOIA (PT) PARROCCHIA DI S. LUCIA V.M. UZZANO (PT) PARROCCHIA DI S. MICHELE ARCANGELO AVAGLIO MARLIANA (PT) PARROCCHIA DI S. STEFANO SERRAVALLE P.SE (PT) PARROCCHIA DI SAN PIETRO APOSTOLO BUGGIANO (PT) lenire il dolore ed evitare che se ne formino di nuove Progetto 'Le nuove tecnologie per una didattica laboratoriale': acquisto di 15 computer fissi, 4 computer portatili, 3 proiettori, 1 LIM dotata di computer e portatile Progetto di ricerca Patogeni invasivi in vivaio : nuovi strumenti per la certificazione di esenzione da patogeni del materiale destinato all esportazione PATINVIVA PILAR Percorsi di Inclusione LAvoRativa : attività e laboratori per il miglioramento del livello di professionalità delle beneficiarie per supportare il loro inserimento lavorativo e l avvio di rapporti di lavoro con Manusa e con altre imprese locali Acquisto immobile destinato a sede della Misericordia di Bottegone, Via Santi n. 16, Comune di Pistoia Acquisto immobile da adibire a sede sociale della Misericordia di Treppio Acquisto locali per ampliamento sede della Misericordia di Valli della Bure e Candeglia Ripristino di una porzione del tetto crollato del Monastero monumentale benedettino, sottoposto a tutela, di S. Maria degli Angeli Progetto 'Il Quotidiano in Classe', per la provincia di Pistoia, per l'anno 2014/15 Rifacimento della copertura della Chiesa alle Regine Nuovi spazi per la comunità della Vergine: riqualificazione area ex 'scuole vecchie' Realizzazione di attrezzature sportive e ludiche nel nuovo complesso parrocchiale dei SS. Lucia e Allucio Ristrutturazione della copertura e degli interni della sacrestia annessa alla Chiesa di San Michele Arcangelo in Avaglio Restauro dei portoni lignei delle due chiese di Serravalle Pistoiese dedicate a S. Michele e a S. Stefano Restauro oratorio Santa Maria del Giglio a Borgo a Buggiano , , , ,00

9 PARROCCHIA DI SANTA MARIA A GELLO PISTOIA LOC. GELLO (PT) PARROCCHIA DI VALDIBURE PISTOIA (PT) PARROCCHIA MARIA SS.DELLA S.E S.NICCOLAO V. BUGGIANO (PT) PARROCCHIA SANTISSIMA ANNUNZIATA PISTOIA (PT) PROVINCIA ROMANA DEI FRATI PREDICATORI (DOMENICANI) CONVENTO SAN DOMENICO ROMA (RM) PUBBLICA ASSISTENZA CROCE VERDE PISTOIA (PT) RAGGI SPERANZA IN STAZIONE ONLUS PISTOIA (PT) SELVA SOCIETA COOPERATIVA A R.L. ONLUS BUGGIANO (PT) SEMINARIO VESCOVILE PISTOIA (PT) SOCIETÀ COOP SOCIALE 'ATHENEUM MUSICALE' FIRENZE (FI) SOCIETA' PISTOIESE DI STORIA PATRIA PISTOIA (PT) SOCIETA COOPERATIVA INTEGRA SOCIALE A R.L. ONLUS QUARRATA (PT) Riqualificazione dell'immobile parrocchiale da adibire a sede del gruppo Agesci San Giorgio 1. Realizzazione di impianto di riscaldamento, in sostituzione del vecchio impianto di stufe a cherosene ormai non più efficiente e comunque non funzionale all uso dei locali Restauro copertura abside Pieve di San Giovanni Evangelista in Valdibure Restauro delle coperture dell'abbazia di Buggiano Intervento di impermeabilizzazione e rifacimento manto di copertura alla Chiesa della SS Annunziata in Pistoia Interventi per Biblioteca dei Domenicani San Domenico Pistoia: sistemazione arredi e parte impiantistica Progetto di 'Assistenza medico infermieristica e odontoiatrica ambulatoriale e domiciliare di solidarietà' Progetto 'Per strada insieme agli Ultimi': percorso di reinserimento sociale per i senza tetto della stazione di Pistoia Progetto 'Rinnoviamo l'isola': allestimento sezione lattanti, adeguamento stanza del pranzo, adeguamento del giardino dell'asilo Nido 'L'isola felice' Manutenzione straordinaria di porzione di copertura alla sede della Casa dell'anziano di Pistoia Musica e Anziani nelle strutture assistenziali/residenziali Pubblicazione volume 'Dizionario toponomastico valle dell'orsigna e dell'alto Reno' Piccole imprenditrici crescono: 1) Realizzazione di un percorso formativo rivolto alle socie lavoratrici che accresca la capacità di presentare in maniera adeguata i prodotti della cooperativa 2) Realizzazione di 5 incontri con realtà simili a livello nazionale per attivare sinergie e rapporti di rete 3) Realizzazione di un 'Laboratorio degli antichi saperi', con il coinvolgimento degli anziani che frequentano il centro Cantastorie (gestito dalla coop.va Gemma), che prevede recupero e valorizzazione , , ,00

10 STRADA DELL'OLIO BORGHI E CASTELLI DELLA VALDINIEVOLE UZZANO (PT) U.S. MONTECATINI ALTO MONTECATINI TERME (PT) UNIVERSITÀ DEL TEMPO LIBERO TERZA ETÀ PISTOIA (PT) VIDES MONTECATINI VOLONTARIATO INTERNAZIONALE DONNA EDUCAZIONE SVILUPPO MONTECATINI TERME (PT) delle tecniche tradizionali di cucito Realizzazione della guida 'L'Olio: esplorazioni sensoriali tra borghi e castelli della Valdinievole' Progetto 'Montecatini Alto e la sua memoria storica attraverso le immagini' Corsi di istruzione per adulti di varie materie 2014/15 Progetto 'Continuiamo insieme': serie di incontri per intervenire su famiglie italiane ed immigrate per favorire conoscenza e dialogo 6.000, ,00 TOTALE DOMANDE ACCOLTE N ,00

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Sc. Materna Elementare e Media LENTINI 85045 LAURIA (PZ) Cod. Scuola: PZIC848008 Codice Fisc.: 91002150760 Via Roma, 102 - e FAX: 0973823292 I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO

Dettagli

in collaborazione con BANDO 2015 UN NIDO PER OGNI BAMBINO

in collaborazione con BANDO 2015 UN NIDO PER OGNI BAMBINO in collaborazione con Il contesto di riferimento BANDO 2015 UN NIDO PER OGNI BAMBINO L obiettivo fissato dall Unione Europea che si prefiggeva di raggiungere una ricettività del 33% dei nidi e in generale

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it Indirizzi di studio 1. Meccanica, Meccatronica ed Energia 2. Elettronica ed Elettrotecnica 3. Informatica e Telecomunicazioni

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Attività e tempi Individuazione dei parametri di accesso SI Pubblicazione bando Acquisizione /verifica /accettazione domande

Attività e tempi Individuazione dei parametri di accesso SI Pubblicazione bando Acquisizione /verifica /accettazione domande NARDÒ SOCIALE Nel 2012 si sono dettate le linee guida per l attivazione della social card da attuarsi nel 2013 con lo scopo di andare incontro alle famiglie meno abbienti fornendo generi di prima necessità

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: ANNO RICCO MI CI FICCO SETTORE e Area di Intervento: Settore A: Assistenza Aree: A02 Minori voce 5 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO OBIETTIVI GENERALI

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R.

Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R. Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R. /2007 Sommario PREMESSA COMUNE ALLE SEZIONI A E B...3 SEZIONE A - SERVIZI

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

REGOLAMENTO Autorizzazione al funzionamento e Accreditamento delle strutture, Accreditamento Soggetti erogatori Servizi Sociali

REGOLAMENTO Autorizzazione al funzionamento e Accreditamento delle strutture, Accreditamento Soggetti erogatori Servizi Sociali AMBITO TERRITORIALE DI AGNONE AGNONE BELMONTE DEL SANNIO CAPRACOTTA CAROVILLI CASTEL DEL GIUDICE CASTELVERRINO PESCOPENNATARO PIETRABBONDANTE POGGIO SANNITA SAN PIETRO AVELLANA SANT ANGELO DEL PESCO VASTOGIRARDI

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali L Istituto Leopoldo Pirelli si propone di potenziare la cultura dell inclusione per rispondere in modo efficace alle necessità di

Dettagli

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 CRITERI GENERALI PER LA FORMAZIONE DELLE CLASSI La formazione delle classi e l assegnazione delle risorse di organico deve essere coerente: - con gli interventi

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INTRODUZIONE L Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia e l Ufficio Scolastico Regionale, firmatari di un Protocollo d Intesa stipulato

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI PREMESSA L integrazione è un processo di conoscenza di sé e dell altro, di collaborazione all interno della classe finalizzato a creare le migliori condizioni

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

CTI della provincia di Verona. Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013

CTI della provincia di Verona. Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013 CTI della provincia di Verona Seminario conclusivo - Bardolino ottobre 2013 Per non perdere nessuno La crisi economica e valoriale che stiamo vivendo entra dapprima nelle famiglie e poi nella scuola. Gli

Dettagli

DISPOSIZIONI SULLA FORMAZIONE DELLE CLASSI NELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO

DISPOSIZIONI SULLA FORMAZIONE DELLE CLASSI NELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO DISPOSIZIONI SULLA FORMAZIONE DELLE CLASSI NELLE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO Art. 1 Disposizioni generali 1.1. Per gli anni scolastici 1997-98, 1998-99 e 1999-2000, nell'autorizzazione al funzionamento

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

Sostegno alla scuola St. Augustine

Sostegno alla scuola St. Augustine Con il ricavato della vendita del calendario del 2014 (2.500 euro), il Fermi ha potuto fare una donazione alla Scuola Secondaria St.Augustin di Isohe (Sud Sudan) per l acquisto di un computer, una stampante,

Dettagli

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività:

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività: Insieme si può Arcigay Pistoia La Fenice dopo le varie attività svolte sul territorio pistoiese e zone limitrofe, ha valutato l opportunità di realizzare un progetto con la collaborazione di personale

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione.

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione. RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO 2013 La presente relazione illustra l andamento della gestione dell istituzione scolastica e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati

Dettagli

Prot. N. 3156/B33 Crema, 24 Novembre 2014

Prot. N. 3156/B33 Crema, 24 Novembre 2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Comprensivo Crema Uno Via Borgo S.Pietro 8-26013 Crema (CR) Tel. 0373-256238 Fax 0373-250556 E-mail ufficio: segreteriacircolo1@libero.it

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%.

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%. COMUNE di SASSARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI PROTOCOLLO D INTESA INTERISTITUZIONALE FINALIZZATO ALLA CONOSCENZA DEL FENOMENO DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA E ALLA PRIMA INDIVIDUAZIONE DI MISURE DI

Dettagli

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 1010203 240/21 SPESE MANUTENZIONE IMMOBILI ED 17.424,61 17.424,61 17.424,61 IMPIANTI UFFICI COMUNALI 1010203 400/10 SPESE PER

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N.

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N. FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2 ULSS n.1 Belluno Autori: PERSONALE AZIENDA ULSS N. 1 BELLUNO: Dr.ssa Mel Rosanna Dirigente medico SISP (Dipartimento

Dettagli

Facciamo scuola consapevolmente

Facciamo scuola consapevolmente SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Progettazione e realizzazione di laboratori sull educazione al Consumo consapevole - Anno scolastico 2011/2012 BANDO 2011 ATTENZIONE La scheda progettuale, divisa in una parte

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE Art. 1 - ISTITUZIONE E istituito presso il Comune di Golfo Aranci, un Centro di Aggregazione

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 Bonus IRPEF 80 euro Nel nuovo modello 730/2015 trova spazio il bonus IRPEF 80 euro ricevuto nel 2014, essendo previsto l obbligo di

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015

Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015 Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015 MATERIA: Scienze Motorie classe : V A SIA dell'istituto Superiore D'istruzione

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici

Anagrafe, Stato Civile, Elettorale. n. 5 monitor n. 3 stampanti laser di rete n. 3 stampanti ad aghi n. 1 calcolatrice n. 3 apparecchi telefonici Indicazione delle dotazioni strumentali, anche informatiche, che corredano le stazioni di lavoro nell automazione dell ufficio Segreteria SS.DD. - Affari Generali Anagrafe, Stato Civile, Elettorale Segreteria,

Dettagli

Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Che cos è il Bisogno Educativo Speciale? Il Bisogno Educativo Speciale rappresenta

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

Presentazione Progetto Sport di Classe

Presentazione Progetto Sport di Classe Presentazione Progetto Sport di Classe a sostegno dell attività motoria e sportiva nella scuola 1 GOVERNANCE dello sport a scuola MIUR - CONI - Promuove il riconoscimento in ambito scolastico del valore

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Erogazione di altri benefici

Erogazione di altri benefici N. Operazione Esecutore Note/moduli/ attrezzature connessi alla borsa di studio borsa servizi 1 Mobilità Internazionale: Il bando di concorso per la borsa di studio prevede che l Azienda conceda integrazioni

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA

ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA Via Albergati 30 40069 Zola Predosa (BO) Tel. 051/755355 755455 - Fax 051/753754 E-mail: BOIC86400N@istruzione.it - C.F. 80072450374 Pec : boic86400n@pec.istruzione.it

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

Comune di Pistoia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PATROCINI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI

Comune di Pistoia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PATROCINI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI Comune di Pistoia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PATROCINI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI Approvato con Deliberazione consiliare n 94 del 21 giugno 2004 INDICE Articolo

Dettagli

Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano

Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano Regolamento per gli interventi e servizi sociali del Comune di Milano approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 19 del 6 febbraio 2006 e rettificato con deliberazione del Consiglio Comunale

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI DEGLI UTENTI DELL AZIENDA USL DI PIACENZA - 2003/2006 I Comitati Consultivi Misti degli Utenti dell Azienda USL di Piacenza dal gennaio 2003 al

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

PRESENTAZIONE PROGETTO

PRESENTAZIONE PROGETTO PRESENTAZIONE PROGETTO Serie di attività svolte per sollecitare : Un maggior impegno sociale, Coinvolgimento attivo nella vita cittadina, Crescita della cultura della solidarietà, Dedicazione di parte

Dettagli

Linee guida per le Scuole 2.0

Linee guida per le Scuole 2.0 Linee guida per le Scuole 2.0 Premesse Il progetto Scuole 2.0 ha fra i suoi obiettivi principali quello di sperimentare e analizzare, in un numero limitato e controllabile di casi, come l introduzione

Dettagli

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus Carta dei Servizi Famiglie Anziani Infanzia Indice di revisione n. 1 del 1/3/2014 3 INDICE CHI SIAMO IDENTITA E VALORI 4 5 COSA FACCIAMO

Dettagli

4. Processo di elaborazione: Descrivi brevemente il processo di elaborazione/creazione del vostro progetto/pratica

4. Processo di elaborazione: Descrivi brevemente il processo di elaborazione/creazione del vostro progetto/pratica Descrizione della pratica 1. Identificazione Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica ISIS A. GRAMSCI-J.M. KEYNES Nome della pratica/progetto Consumare meno per consumare tutti Persona referente

Dettagli

Il Progetto Orient@mente

Il Progetto Orient@mente Il Progetto Orient@mente Presentazione, 25 marzo 2015 Marina Marchisio Dipartimento di Matematica G. Peano Orient@mente Progetto di UNITO che ha come scopo la realizzazione di un orientamento in ingresso

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli