Denominazione del progetto e/o delle attività di cui si chiede sostegno economico:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Denominazione del progetto e/o delle attività di cui si chiede sostegno economico:"

Transcript

1 ISTANZA PER LA CONCESSIONE DI PROVVIDENZE ECONOMICHE IN CONTO CAPITALE Modulistica allegata al Bando da presentare in originale e completa dei richiesti allegati Alla Provincia di Napoli Ufficio Protocollo Generale Piazza Matteotti, Napoli Direzione Sport e Politiche giovanili Via Oberdan, 32 4 Piano Stanza Napoli Soggetto richiedente (denominazione completa e natura giuridica): Tipologia di richiesta X Richiesta di Provvidenza Economica Denominazione del progetto e/o delle attività di cui si chiede sostegno economico: Forma di Provvidenza richiesta: Sovvenzione ( per iniziative di modico valore e per un importo non superiore ad ,00, pari all intero onere dell iniziativa); Settore di intervento : Sport e tempo libero 1

2 DATI del SOGGETTO RICHIEDENTE LA PROVVIDENZA ECONOMICA: Denominazione completa della Associazione Sportiva/Associazione/Ente : Natura giuridica/disciplina civilistica e tributaria (Indicare con esattezza e previa verifica della sussistenza dei relativi requisiti soggettivi, oggettivi, formali e sostanziali richiesti dalle vigenti norme): Associazione sportiva dilettantistica senza scopo di lucro legalmente costituita, affiliata alla Federazione ed iscritta ad apposito albo del C.O.N.I.; Ente di promozione sportiva senza scopo di lucro riconosciuto dal C.O.N.I. ; Sede: Sede legale: Città: CAP: Sede operativa (solo se diversa dalla sede legale) Città: CAP: Codice fiscale: Partita IVA: Telefono: Fax: Sito web: 2

3 Data di costituzione : (allegare Atto Costitutivo e Statuto vigente) (giorno/mese/anno) Breve curriculum: Attività svolte, ambiti di intervento, eventuali contributi già ottenuti dalla Provincia di Napoli negli anni precedenti: 3

4 DATI del LEGALE RAPPRESENTANTE del soggetto richiedente la provvidenza economica: Cognome Nome Qualifica nell Ente Luogo di nascita Data di nascita Codice fiscale Indirizzo Città C.a.p. Telefono fisso Telefono cellulare Fax DATI dell eventuale REFERENTE (se diverso dal legale rappresentante) con il quale la Provincia potrà avere contatti in relazione al procedimento amministrativo per la concessione della provvidenza e per la liquidazione della provvidenza eventualmente concessa: Cognome Nome Qualifica nell ente Luogo di nascita Data di nascita Indirizzo Città C.a.p. Telefono fisso Telefono cellulare Fax e.mail 4

5 Relazione sulle attività da svolgere : Programma delle attività Destinatari e fruitori dell iniziativa, scopi perseguiti: 5

6 PREVENTIVO FINANZIARIO USCITE relative a: (allegare preventivo ditta) Spese per acquisti di beni durevoli di costo unitario pari o superiore ad. 516,46 (al netto dell IVA). Spese per esecuzione lavori di manutenzione ordinaria e/o straordinaria per impiantistica sportiva. Altre spese : TOTALE USCITE 6

7 PREVENTIVO FINANZIARIO - ENTRATE: - Sovvenzione Provincia di Napoli (unica entrata per la copertura dell intero costo dell iniziativa): - Altre entrate da Enti pubblici: - Entrate da Enti privati: - Sottoscrizioni: - Altre entrate(precisare la natura): - Quota a carico del soggetto beneficiario: TOTALE ENTRATE La mancata compilazione del presente prospetto, che deve essere comunque sottoscritto, equivale a dichiarazione di assenza di entrate di parte terza, ulteriori rispetto al contributo richiesto alla Provincia di Napoli 7

8 DICHIARAZIONI (rese ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR. n. 445 del 28 dicembre 2000) Il/La sottoscritto/a nato/a a il e residente in Via/Piazza in qualità di legale rappresentante dell Associazione/Ente ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000 n 445 ed a conoscenza di quanto prescritto dagli articoli 73, 75 e 76 del medesimo D.P.R. 445/2000 sulla decadenza dei benefici eventualmente conseguiti in base al provvedimento emanato sulla base di dichiarazioni non veritiere e sulla responsabilità penale cui può andare incontro in caso di dichiarazioni mendaci, nonché di quanto previsto dagli articoli 476 e seguenti del codice penale ( Della falsità in atti e Della falsità personale ) DICHIARA 1. Che non sussistono cause ostative previste dall art.10 della legge 31 maggio 1965, n.575 per la repressione della criminalità organizzata; 2. Di non aver riportato condanne penali e di non avere procedimenti giudiziari pendenti per delitti contro la Pubblica Amministrazione; 3. Che l ente rappresentato non si trova in stato di liquidazione, fallimento altra procedura concorsuale; 4. Di aver letto integralmente il Bando anno 2009 per la con cessione di provvidenze economiche per la promozione dell attività sportiva della Provincia di Napoli, approvato dalla Giunta Provinciale con Deliberazione n del, e di accettarne tutte le disposizioni e condizioni senza eccezione alcuna; 5. Che le attività saranno realizzate in conformità al programma sopra esposto per il quale la provvidenza viene richiesta e che eventuali modifiche del programma saranno preventivamente comunicate; 6. Che tutti i proventi previsti, inclusi quelli di parte pubblica, sono fedelmente riportati nel preventivo delle entrate, tenuto conto che tutti i proventi di parte terza, complessivamente considerati ed unitamente alla provvidenza economica eventualmente concessa dalla Provincia di Napoli, non potranno comunque superare le spese sostenute; 7. Che la provvidenza economica richiesta con la presente istanza : è l unica provvidenza economica richiesta in assoluto alla Provincia di Napoli nel corso dell intero anno solare e sino al momento della richiesta; è l unica provvidenza richiesta per le attività di cui trattasi, ma è una delle provvidenze economiche richieste alla Provincia di Napoli nel corso dell anno solare, sia pure per attività diverse (indicare le provvidenze economiche già richieste ed i relativi Uffici provinciali competenti): e che comunicherà tempestivamente ed in ogni caso, al medesimo settore cui la presente istanza è indirizzata, ogni eventuale ulteriore richiesta di provvidenza economica presentata alla Provincia di Napoli 8

9 8. Che nell ultimo quinquennio : Non ha avuto altre provvidenze economiche dalla Provincia di Napoli; Ha avuto altre provvidenze economiche dalla Provincia di Napoli nei seguenti anni (indicare gli anni in cui sono state erogate le provvidenze economiche ): 9. di essere consapevole che l eventuale incompleta o inesatta compilazione della richiesta di provvidenze economiche ne comporta l inammissibilità e che, in caso di concessione della provvidenza, l eventuale incompletezza e/o inesattezza della rendicontazione e/o irregolarità o incompletezza della documentazione ad essa allegata, comporteranno, a seconda della gravità delle carenze, la liquidazione della provvidenza limitatamente alle spese correttamente rendicontate e documentate o la mancata liquidazione della provvidenza. SI IMPEGNA Ad apporre su tutto il materiale oggetto del presente sostegno economico una delle seguenti diciture corrispondenti a quanto concesso: Con la sovvenzione della Provincia di Napoli 9

10 DICHIARAZIONE DEI REQUISITI POSSEDUTI DALL ASSOCIAZIONE/ENTE RICHIESTI DAL BANDO (resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR. n. 445 del 28 dicembre 2000) Il/La sottoscritto/a nato/a a il e residente in Via/Piazza in qualità di legale rappresentante dell Associazione/Ente ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000 n 445 ed a conoscenza di quanto prescritto dagli articoli 73, 75 e 76 del medesimo D.P.R. 445/2000 sulla decadenza dei benefici eventualmente conseguiti in base al provvedimento emanato sulla base di dichiarazioni non veritiere e sulla responsabilità penale cui può andare incontro in caso di dichiarazioni mendaci, nonché di quanto previsto dagli articoli 476 e seguenti del codice penale ( Della falsità in atti e Della falsità personale ) DICHIARA 1.che l Associazione è iscritta alla Federazione sportiva dal con affiliazione n. ; 2.che il numero dei tesserati dell Associazione è ; 3.che nella stagione 2008/09 ha svolto il campionato : Campionato Nazionale Seniores Campionato Nazionale Giovanile Campionato Regionale Seniores o Giovanili 4.che alle attività di promozione sociale ed educativa dello sport autorizzate dalla relativa federazione hanno partecipato n. ragazzi; 5.che le spese (risultanti da idonea documentazione quanto richiesta) sostenute nell anno sportivo in corso per partecipazioni a gare organizzate dalla Federazione sportiva e per la quale l Associazione ha effettuato trasferte fuori dalla Provincia di Napoli ammontano ad. ; 6. che il Main sponsor dell Associazione è Che l Associazione non è provvista di Main sponsor 10

11 CONSENTE il trattamento dei dati personali ai fini del procedimento di concessione della provvidenza economica di cui alla presente istanza, nei modi e nei limiti previsti dalla vigente normativa in materia di privacy; Timbro e firma leggibile del legale rappresentante 11

12 ALLEGA: Copia dell Atto costitutivo e dello Statuto vigente, dichiarata conforme all originale con apposizione in ciascuna pagina del timbro e della firma del legale rappresentante; Fotocopia fronte/retro del documento d identità del legale rappresentante in corso di validità ; Per le provvidenze riferite ad attività ordinarie annuali, copia dell ultimo bilancio d esercizio completo delle relazioni degli organi sociali; Timbro e firma leggibile del legale rappresentante 12

RICHIESTA DI CONTRIBUTI, FINANZIAMENTI, PATROCINIO

RICHIESTA DI CONTRIBUTI, FINANZIAMENTI, PATROCINIO RICHIESTA DI CONTRIBUTI, FINANZIAMENTI, PATROCINIO SOGGETTO RICHIEDENTE: (Generalità complete e qualifica) All Ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano Piazza S. Caterina, 8 84078 Vallo della

Dettagli

RICHIESTA COORGANIZZAZIONE. OGGETTO: Richiesta di coorganizzazione per l iniziativa. Il/la sottoscritto/a

RICHIESTA COORGANIZZAZIONE. OGGETTO: Richiesta di coorganizzazione per l iniziativa. Il/la sottoscritto/a Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione prevista RICHIESTA COORGANIZZAZIONE Al Comune di Trieste Protocollo Generale v. Punta del Forno, 2 Trieste OGGETTO: Richiesta di coorganizzazione

Dettagli

RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA)

RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA) Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione previsti dalla norma RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA) Al Comune di Trieste

Dettagli

RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA)

RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA) Imposta di bollo ex DPR n. 642/1972 salvo i casi di esenzione previsti dalla norma RICHIESTA di CONTRIBUTO (AMBITO CELEBRATIVO, DELLA CULTURA E DELLA PROMOZIONE TURISTICA ED ECONOMICA) Al Comune di Trieste

Dettagli

MODULO PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTI A BENEFICIO DELL'ATTI VITA' ANNUALE SVOLTA PA ASSOCIAZIONI, CULTURALI E DI VOLONTARIATO, SPORTIVE E PARROCCHIE

MODULO PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTI A BENEFICIO DELL'ATTI VITA' ANNUALE SVOLTA PA ASSOCIAZIONI, CULTURALI E DI VOLONTARIATO, SPORTIVE E PARROCCHIE MODULO PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTI A BENEFICIO DELL'ATTI VITA' ANNUALE SVOLTA PA ASSOCIAZIONI, CULTURALI E DI VOLONTARIATO, SPORTIVE E PARROCCHIE (da presentare presso l'ufficio Protocollo del Comune

Dettagli

CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani

CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani Siciliana ia Regionale di Trapani REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI SPORTIVI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 02 febbraio

Dettagli

ANNO 2011 O STAGIONE SPORTIVA 2010/2011

ANNO 2011 O STAGIONE SPORTIVA 2010/2011 SCADENZA PERENTORIA 31 GENNAIO 2012 DOMANDA ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO PER L'ATTIVITA ORDINARIA E CONTINUATIVA E LA PROMOZIONE DELLO SPORT AI SENSI DELLA L.R. N 17 DEL 17 MAGGIO 1999 ANNO 2011 O STAGIONE

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 266 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 51 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 266 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 51 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 266 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 51 in data 07/05/2014 OGGETTO: Avvio del procedimento per la formazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI E CONTRIBUTI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI E CONTRIBUTI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI E CONTRIBUTI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI Art. 1 Oggetto Il presente regolamento detta le norme di attuazione del D. Lgs. 267/2000 e dello Statuto Comunale, disciplinando

Dettagli

.LEGGE REGIONALE 18 MAGGIO 2004, N. 12 Articolo 8 sostituito dall articolo 33 della legge regionale 4 dicembre 2009, n. 30

.LEGGE REGIONALE 18 MAGGIO 2004, N. 12 Articolo 8 sostituito dall articolo 33 della legge regionale 4 dicembre 2009, n. 30 .LEGGE REGIONALE 18 MAGGIO 2004, N. 12 Articolo 8 sostituito dall articolo 33 della legge regionale 4 dicembre 2009, n. 30 FONDO DI GARANZIA PER IL MICROCREDITO A FAVORE DI IMPRESE DI NUOVA COSTITUZIONE

Dettagli

ALLEGATI ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI

ALLEGATI ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI ALLEGATI ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI Allegato 1 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (ai sensi dell art. 47 del D.P.R. 28/12/2000 n 445) Io sottoscritto/a....... nato a. il.,

Dettagli

Seconda Municipalità. DISCIPLINARE Natale solidale 2010/2011

Seconda Municipalità. DISCIPLINARE Natale solidale 2010/2011 All. 2 - disciplinare Seconda Municipalità DISCIPLINARE Natale solidale 2010/2011 Destinatari: Associazioni Società e Ditte individuali - Cooperative - Consorzi di Cooperative anche tra di loro in partenariato.

Dettagli

L.R. 28/99 art. 18 comma 1 lett. b) - L.R. 1/09 e s.m.i. artt. 7 e 10. Fondo regionale per lo sviluppo e la qualificazione delle piccole imprese

L.R. 28/99 art. 18 comma 1 lett. b) - L.R. 1/09 e s.m.i. artt. 7 e 10. Fondo regionale per lo sviluppo e la qualificazione delle piccole imprese Allegato 1 L.R. 28/99 art. 18 comma 1 lett. b) - L.R. 1/09 e s.m.i. artt. 7 e 10 Fondo regionale per lo sviluppo e la qualificazione delle piccole imprese SEZIONE EMERGENZE MODULO DI DOMANDA (da inoltrare

Dettagli

COMUNE DI PISA D I R E Z I O N E SERVIZI ISTITUZIONALI CULTURA TURISMO

COMUNE DI PISA D I R E Z I O N E SERVIZI ISTITUZIONALI CULTURA TURISMO COMUNE DI PISA D I R E Z I O N E SERVIZI ISTITUZIONALI CULTURA TURISMO OGGETTO: APPROVAZIONE BANDO ANNO 2014 PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ORDINARI. SETTORE D INTERVENTO : CULTURA. PRENOTAZIONE IMPEGNO

Dettagli

nella sua qualità di presidente dell Associazione/Gruppo/Comitato/Ente denominato: con sede in via n.

nella sua qualità di presidente dell Associazione/Gruppo/Comitato/Ente denominato: con sede in via n. Al Sindaco del Comune di Carmignano p.za G.Matteotti, 1 59015 Carmignano (PO) Oggetto: richiesta contributo per Il sottoscritto nato a il, residente a via/piazza n. nella sua qualità di presidente dell

Dettagli

Marca da bollo (l eventuale esenzione va motivata)

Marca da bollo (l eventuale esenzione va motivata) Mod. DCV 6002 AL COMUNE di PERGINE VALSUGANA DIREZIONE SERVIZI AI CITTADINI U.R.P. Servizi Demografici Piazza Garibaldi, 4 38057 PERGINE VALSUGANA ( TN) PEC: protocollo@pec.comune.pergine.tn.it Marca da

Dettagli

Domanda di contributo per la concessione di finanziamenti per lo sviluppo e la promozione dell attività sportiva. Esercizio finanziario anno.

Domanda di contributo per la concessione di finanziamenti per lo sviluppo e la promozione dell attività sportiva. Esercizio finanziario anno. Ala, OGGETTO: Domanda di contributo per la concessione di finanziamenti per lo sviluppo e la promozione dell attività sportiva. Esercizio finanziario anno. Al COMUNE DI ALA Piazza S. Giovanni 1 38061 -

Dettagli

RICHIESTA DI CONTRIBUTO. Compilare obbligatoriamente tutti i campi relativi alla domanda di contributo ed ai relativi modelli allegati

RICHIESTA DI CONTRIBUTO. Compilare obbligatoriamente tutti i campi relativi alla domanda di contributo ed ai relativi modelli allegati Linee guida per la compilazione della domanda di contributo e relativi allegati, ai sensi dell articolo 96 della legge 21 novembre 2000, n. 342 e del decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali

Dettagli

Oggetto: Richiesta di finanziamento a valere sul fondo per il microcredito Art. 7 LR 4/2011. nato/a a il. residente in via n. cap. città prov.

Oggetto: Richiesta di finanziamento a valere sul fondo per il microcredito Art. 7 LR 4/2011. nato/a a il. residente in via n. cap. città prov. Allegato: A-bis FONDO PER IL MICROCREDITO Spett.le Sviluppumbria Spa Via Don Bosco, 11 06121 Perugia (Pg) Oggetto: Richiesta di finanziamento a valere sul fondo per il microcredito Art. 7 LR 4/2011 Proponente

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno)

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizio Pubblica Istruzione - tel. 089/386390-309 Fax 089/386375 AVVISO PUBBLICO RIMBORSO SPESE PARZIALE/TOTALE PER ACQUISTO

Dettagli

T.T.20/17 ART. 1 -PRINCIPI GENERALI -

T.T.20/17 ART. 1 -PRINCIPI GENERALI - T.T.20/17 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A SOCIETA E ASSOCIAZIONI SPORTIVE AVENTI SEDE NEL TERRITORIO COMUNALE (Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.19 del 20.04.2009)

Dettagli

NAZIONALE Data pubblicazione: 20-11-2013 Data scadenza: 31-12-2013

NAZIONALE Data pubblicazione: 20-11-2013 Data scadenza: 31-12-2013 PAG. 1 Contributi a favore delle associazioni di volontariato ed onlus per l'acquisto di ambulanze, beni strumentali e beni da donare a strutture sanitarie pubbliche NAZIONALE Data pubblicazione: 20-11-2013

Dettagli

(da compilarsi obbligatoriamente in sede di presentazione della domanda in ogni sua voce e nelle Appendici A e B, a pena di esclusione dal contributo)

(da compilarsi obbligatoriamente in sede di presentazione della domanda in ogni sua voce e nelle Appendici A e B, a pena di esclusione dal contributo) Modulo A (da compilarsi obbligatoriamente in sede di presentazione della domanda in ogni sua voce e nelle Appendici A e B, a pena di esclusione dal contributo) Alla Regione Piemonte Direzione Cultura,

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER L ATTIVITA SPORTIVA SVOLTA NELL ANNO SPORTIVO 201-201

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER L ATTIVITA SPORTIVA SVOLTA NELL ANNO SPORTIVO 201-201 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER L ATTIVITA SPORTIVA SVOLTA NELL ANNO SPORTIVO 201-201 MARCA DA BOLLO 16,00 (1) Al Dirigente Settore Sport Piazza Umberto I 07046 PORTO TORRES Il/a sottoscritto/a nato/a a il residente

Dettagli

Il sottoscritto quale legale rappresentante di (COGNOME E NOME) Associazione Sportiva (denominazione) Associazione Tempo Libero (denominazione)

Il sottoscritto quale legale rappresentante di (COGNOME E NOME) Associazione Sportiva (denominazione) Associazione Tempo Libero (denominazione) Oggetto: Domanda di contributo per la realizzazione di iniziative sportive e del tempo libero. (Ogni domanda deve essere presentata per una singola iniziativa o progetto unitario.) L.R. 9 marzo 1988 n.

Dettagli

MODELLO DI RICHIESTA DI: PATROCINIO COMPARTECIPAZIONE UTILIZZO DI SALE E SPAZI DELLA PROVINCIA DI PAVIA

MODELLO DI RICHIESTA DI: PATROCINIO COMPARTECIPAZIONE UTILIZZO DI SALE E SPAZI DELLA PROVINCIA DI PAVIA PROVINCIA DI PAVIA MODELLO DI RICHIESTA DI: PATROCINIO COMPARTECIPAZIONE UTILIZZO DI SALE E SPAZI DELLA PROVINCIA DI PAVIA NOTA COMPILATIVA: La richiesta deve essere sottoscritta dal Legale Rappresentante

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO In esecuzione delle seguenti deliberazioni del Coordinamento Istituzionale n. 21 del 26.11.2009, n. 16 del 11.05.2010 e n. 06 del 15.03.2011; VISTO

Dettagli

Il sottoscritto nato a prov. il, Codice fiscale residente in Via n. C.A.P, in qualità di titolare/legale rappresentante dell impresa -

Il sottoscritto nato a prov. il, Codice fiscale residente in Via n. C.A.P, in qualità di titolare/legale rappresentante dell impresa - Alla Comunità Montana Valtellina di Tirano Via M. Quadrio, 11 23037 - T I R A N O OGGETTO:CONTRIBUTI ALLE IMPRESE COMMERCIALI -(L.r. 13/2000, art. 4, comma 3-ter) - Richiesta di contributi per interventi

Dettagli

Domanda di contributo per PROGETTO Settore:

Domanda di contributo per PROGETTO Settore: Al Comune di Chivasso Assessorato Istruzione Piazza C.A. Dalla Chiesa, 8 - Chivasso protocollo@pec.comune.chivasso.to.it marca da bollo se non ONLUS Domanda di contributo per PROGETTO Settore: Il/La sottoscritto/a

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO Provincia di Pordenone

COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO Provincia di Pordenone COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO Provincia di Pordenone Prot. N. 31208 San Vito al Tagliamento, 18 novembre 2015 OGGETTO: Bando e domanda contributo per iniziative di educazione permanente a.s. 2015-2016.

Dettagli

COMUNE DI MONTEROTONDO

COMUNE DI MONTEROTONDO COMUNE DI MONTEROTONDO REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI, NELL AMBITO DELLE ATTIVITA PROMOZIONALI DELL ASSESSORATO ALLE ATTIVITA PRODUTTIVE Approvato con delibera C.C.n.117 del 28/11/2006 Art.

Dettagli

INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI

INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI 1 INPDAP DIREZIONE PROVINCIALE Via Oberdan, 40/U 70126 - BARI PROCEDURA APERTA A PUBBLICO INCANTO PER APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA, SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI, DISINFESTAZIONE/DERATTIZZAZIONE E GIARDINAGGIO

Dettagli

Provincia di Prato REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI. Testo approvato con Deliberazione C.P. n.48 del 14.04.2004.

Provincia di Prato REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI. Testo approvato con Deliberazione C.P. n.48 del 14.04.2004. Provincia di Prato REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI Testo approvato con Deliberazione C.P. n.48 del 14.04.2004. 1 Indice PROVINCIA DI PRATO INDICE Art. 1 Oggetto del

Dettagli

C O M U N E D I N O N A N T O L A PROVINCIA DI MODENA

C O M U N E D I N O N A N T O L A PROVINCIA DI MODENA @II@ ALLEGATO ALLA DELIBERQZIONE C.C. N. 43 DEL 01.06.2006 REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SUSSIDI E BENEFICI ECONOMICI AD ASSOCIAZIONI. Art. 1 Oggetto TITOLO I DISCIPLINA GENERALE.

Dettagli

COMUNE DI NULE PROVINCIA DI SASSARI

COMUNE DI NULE PROVINCIA DI SASSARI COMUNE DI NULE PROVINCIA DI SASSARI LR 37/98 ART. 19 INIZIATIVE PER LO SVILUPPO E L OCCUPAZIONE ANNUALITA 2006 OGGETTO CONCESSIONE CONTRIBUTI, NELLA FORMA DEL DE MINIMIS, PER LA COSTITUZIONE DI NUOVE IMPRESE.

Dettagli

Modello di domanda per Enti e Associazioni ALLA PROVINCIA DI MILANO SETTORE SOSTEGNO E PREVENZIONE DELLE EMERGENZE SOCIALI

Modello di domanda per Enti e Associazioni ALLA PROVINCIA DI MILANO SETTORE SOSTEGNO E PREVENZIONE DELLE EMERGENZE SOCIALI Modello di domanda per Enti e Associazioni ALLA PROVINCIA DI MILANO SETTORE SOSTEGNO E PREVENZIONE DELLE EMERGENZE SOCIALI VIALE PICENO, 60 20129 MILANO DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO

Dettagli

ALLEGATI. ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI ( M isura Franchising forma Ditta Individuale)

ALLEGATI. ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI ( M isura Franchising forma Ditta Individuale) ALLEGATI ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI ( M isura Franchising forma Ditta Individuale) Allegato 1 DI CHIARAZIONE SOSTITUTI VA DELL ATTO DI NOTORI ETA (ai sensi della legge n. 15 del 4 gennaio

Dettagli

Ministero dell ambiente e della tutela del territori e del mare

Ministero dell ambiente e della tutela del territori e del mare Ministero dell ambiente e della tutela del territori e del mare DIREZIONE GENERALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE, IL CLIMA E L ENERGIA ISTANZA DI ACCESSO AL FINANZIAMENTO DI PROGETTI PER L ANALISI DELL IMPRONTA

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a il giorno C.F. residente a via n C.A.P. C H I E DE

Il/La sottoscritto/a nato/a a il giorno C.F. residente a via n C.A.P. C H I E DE ALLEGATO 1 (Marca da bollo 16,00) nato/a a il giorno C.F. residente a via n C.A.P. C H I E DE Di essere ammesso alla gara in oggetto e, a tal fine, D I C H I A R A di partecipare alla gara in qualità di

Dettagli

Assessorato Agricoltura, Tutela della Fauna e della Flora Direzione 12 Sviluppo dell Agricoltura

Assessorato Agricoltura, Tutela della Fauna e della Flora Direzione 12 Sviluppo dell Agricoltura MODELLO n. 1-DOM Assessorato Agricoltura, Tutela della Fauna e della Flora Direzione 12 Sviluppo dell Agricoltura (Prima di compilare la domanda, leggere le istruzioni riportate in fondo alla domanda stessa).

Dettagli

Tipologia di iniziativa per la quale si richiede il contributo (barrare la casella corrispondente) Titolo dell iniziativa/programma di attività: ...

Tipologia di iniziativa per la quale si richiede il contributo (barrare la casella corrispondente) Titolo dell iniziativa/programma di attività: ... APPLICARE MARCA DA BOLLO DA EURO 16,00 (1) Modello A.1 Spett.le Comune di Cortina d Ampezzo Ufficio cultura, turismo, sport Corso Italia n. 33 32043 Cortina d Ampezzo (BL) PEC: eventi@pec.comunecortinadampezzo.it

Dettagli

Dati del legale rappresentante dell'impresa. Al Comune di Martellago. Servizio Attività Produttive. P.zza Vittoria, 1 30300 MARTELLAGO (VE)

Dati del legale rappresentante dell'impresa. Al Comune di Martellago. Servizio Attività Produttive. P.zza Vittoria, 1 30300 MARTELLAGO (VE) Allegato 1 - Modulo di domanda di concessione del contributo Progetto Pilota della Regione Veneto per l individuazione dei Distretti del Commercio ai sensi dell art. 8 della Legge Regionale n. 50/2012

Dettagli

INFORMAZIONI UTILI PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE CHE INTENDONO INOLTRARE RICHIESTA DI CONTRIBUTO AL DIPARTIMENTO DELLA

INFORMAZIONI UTILI PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE CHE INTENDONO INOLTRARE RICHIESTA DI CONTRIBUTO AL DIPARTIMENTO DELLA INFORMAZIONI UTILI PER LE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE CHE INTENDONO INOLTRARE RICHIESTA DI CONTRIBUTO AL DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE CONTRIBUTI Il Dipartimento può concedere

Dettagli

Il sottoscritto. nato a il, residente a. via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a.

Il sottoscritto. nato a il, residente a. via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a. AL COMUNE DI MEZZANA Via IV Novembre n. 75 38020 Mezzana (TN) - riservato all ufficio protocollo - Segnalazione certificata di inizio attività (*) per variazione Responsabile tecnico attività Acconciatore

Dettagli

FORMULARIO DI PROGETTO

FORMULARIO DI PROGETTO ALLEGATO B AVVISO PUBBLICO PER L IDEAZIONE, PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DENOMINATO RIAPRE IL PECCI, RIPARTE IL CONTEMPORANEO IN TOSCANA FORMULARIO DI PROGETTO SEZIONE 1 - DATI GENERALI 1.1

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL ATTIVITÀ DELLE ASSOCIAZIONI SOCIO-ASSISTENZIALI E DELLE ASSOCIAZIONI CULTURALI ANNO 2014 -.

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL ATTIVITÀ DELLE ASSOCIAZIONI SOCIO-ASSISTENZIALI E DELLE ASSOCIAZIONI CULTURALI ANNO 2014 -. BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL ATTIVITÀ DELLE ASSOCIAZIONI SOCIO-ASSISTENZIALI E DELLE ASSOCIAZIONI CULTURALI ANNO 2014 -. Il Comune di Fiesso d Artico, interviene mediante l erogazione

Dettagli

DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SU MICRO FINANZIAMENTI CONCESSI DA BANCHE CONVENZIONATE

DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SU MICRO FINANZIAMENTI CONCESSI DA BANCHE CONVENZIONATE ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI CROTONE VIA A. DE CURTIS, 2 88900 CROTONE Il/la sottoscritto/a (cognome) (nome) codice Fiscale in qualità di titolare/legale rappresentante della ditta/società con sede in via/piazza

Dettagli

ART. 1 FINALITA ART. 2 AREE DI INTERVENTO

ART. 1 FINALITA ART. 2 AREE DI INTERVENTO BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI ENTI LOCALI PER LA REALIZZAZIONE DI NUOVI DISTRIBUTORI DI ACQUA POTABILE NELLA TIPOLOGIA MEGLIO CONOSCIUTA COME CASE DELL ACQUA. ART. 1 FINALITA Con deliberazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER LA PROMOZIONE DELLA PRATICA SPORTIVA

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER LA PROMOZIONE DELLA PRATICA SPORTIVA AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER LA PROMOZIONE DELLA PRATICA SPORTIVA La Provincia di Lecco riconosce i valori dello sport con particolare riferimento alla sua funzione educativa e

Dettagli

I.N.P.D.A.P. Direzione Provinciale VITERBO Via Genova n. 7 01100 Viterbo

I.N.P.D.A.P. Direzione Provinciale VITERBO Via Genova n. 7 01100 Viterbo ALLEGATO B Gara d appalto per l affidamento dei servizi di pulizia, smaltimento toner e facchinaggio generico (a chiamata) presso la Sede I.N.P.D.A.P. di Viterbo (periodo 1.1.2006 31.12.2007). DICHIARAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI Provincia di Ragusa

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI Provincia di Ragusa Allegato alla Determina dell Area Amministrativa n. 368 del 17/11/2010 COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI Provincia di Ragusa AVVISO PUBBLICO PER LA FORMULAZIONE DI UN ALBO PER L INCARICO DEL MEDICO COMPETENTE.

Dettagli

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari Servizio Pubblica Istruzione, Sport e Tempo Libero

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari Servizio Pubblica Istruzione, Sport e Tempo Libero BANDO PUBBLICO PER LA EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE OPERANTI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI TRIGGIANO - INDIVIDUAZIONE DEI CRITERI - Art. 1 FINALITA Il Comune di Triggiano

Dettagli

ALBO DELLE ASSOCIAZIONI

ALBO DELLE ASSOCIAZIONI Approvato con deliberazione di CC n.15 del 10/03/2011 COMUNE DI CANTALUPA Provincia di Torino ALBO DELLE ASSOCIAZIONI REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE E LA TENUTA INDICE Art. 1 Materia del Regolamento Art.

Dettagli

Il sottoscritto nato a il / /, residente a Via n. tel. Cod. Fisc con sede legale a. Costituita in data E-MAIL @

Il sottoscritto nato a il / /, residente a Via n. tel. Cod. Fisc con sede legale a. Costituita in data E-MAIL @ ALLEGATO 1 Al Sindaco del Comune di Guspini, Via Don Minzoni, 10 Oggetto: Istanza di partecipazione alla ripartizione dei fondi disponibili per l attività svolta all Associazione nelle Stagioni Sportive

Dettagli

B O R S A D E I G I O V A N I T A L E N T I S P O R T I V I 2015

B O R S A D E I G I O V A N I T A L E N T I S P O R T I V I 2015 ALLEGATO 1 B O R S A D E I G I O V A N I T A L E N T I S P O R T I V I 2015 AVVISO PUBBLICO RIVOLTO AI COMITATI REGIONALI DELLE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI DI CONI E CIP E ALLE DISCIPLINE SPORTIVE ASSOCIATE

Dettagli

MODULO RICHIESTA CONTRIBUTO. Il/la sottoscritto/a... nato/a il... a...(prov...) residente a...(prov...) via... in qualità di legale rappresentante di

MODULO RICHIESTA CONTRIBUTO. Il/la sottoscritto/a... nato/a il... a...(prov...) residente a...(prov...) via... in qualità di legale rappresentante di MODULO RICHIESTA CONTRIBUTO Al Presidente Dell Unione Reno Galliera Via Fariselli 4 40016 San Giorgio di Piano BO Il/la sottoscritto/a... nato/a il... a...(prov...) residente a...(prov...) via... in qualità

Dettagli

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di

- è indetta una procedura di valutazione comparativa per il conferimento di un incarico di AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE SOCIALI ED ECONOMICHE - SAPIENZA UNIVERSITA DI ROMA (N. 29/2015)

Dettagli

Domanda di partecipazione e Formulario di progetto

Domanda di partecipazione e Formulario di progetto AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE E IL FINANZIAMENTO DELLA REALIZZAZIONE DI EVENTI CULTURALI INNOVATIVI Domanda di partecipazione e Formulario di progetto DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Spett.le ASSOCIAZIONE

Dettagli

Domanda di contributo STRAORDINARIO

Domanda di contributo STRAORDINARIO GIUNTA COMUNALE Del Comune di ARNAD 11020 ARNAD (AO) info@comune.arnad.ao.it; protocollo@pec.comune.arnad.ao.it marca da bollo 16,00 se non ONLUS Domanda di contributo STRAORDINARIO Il/La sottoscritto/a

Dettagli

UNITA SINDACALE - PAG.

UNITA SINDACALE - PAG. Unita Sindacale Gruppo Unicredit Fondo Pensione UniCredit Iscrizione familiari a carico Essere previdenti oggi è più facile... Iscrivi al Fondo i tuoi familiari! Le modifiche apportate al sistema pensionistico

Dettagli

i prezzi minimo e massimo di ingresso sono fissati nella misura di, ;

i prezzi minimo e massimo di ingresso sono fissati nella misura di, ; MOD 13 O.P. Domanda di contributo per l'attuazione di interventi a tutela della Cultura e della lingua sarda, ai sensi della Legge 15/10/1997, n. 26, art. 13 Organismi Privati Marca da Bollo 14,62 Provincia

Dettagli

COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SETTIMO SAN PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI Regolamento per la concessione del Patrocinio comunale gratuito Approvato con deliberazione del C.C. n. 44 del 12 novembre 2013 Sommario ART.1... 3 ART.2...

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale di Sovizzo

Istituto Comprensivo Statale di Sovizzo Istituto Comprensivo Statale di Sovizzo Via V. Alfieri, 3 - C.A.P. 36050 SOVIZZO (prov. Vicenza) Tel:. 0444/551121 0444/536507 FAX: 0444/378560 COD. FISC. 95056500242 COD. MECC. VIIC83700N http://www.icsovizzo.gov.it

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PER IL PREMIO DA ATTRIBUIRE AI PROGETTI DI ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE DI STUDENTI INTERNAZIONALI a.a.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PER IL PREMIO DA ATTRIBUIRE AI PROGETTI DI ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE DI STUDENTI INTERNAZIONALI a.a. DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PER IL PREMIO DA ATTRIBUIRE AI PROGETTI DI ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE DI STUDENTI INTERNAZIONALI a.a. 2015/16 Al MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI

Dettagli

C I T T À D I C O N E G L I A N O

C I T T À D I C O N E G L I A N O Prot. n. 47660/AEP del 15/09/06 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE L ALLACCIAMENTO ALLA RETE DI DISTRIBUZIONE DEL GAS METANO PER LA TRASFORMAZIONE A GAS NATURALE DEGLI IMPIANTI PER RISCALDAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI CULTURALI, RICREATIVE E SOCIALI. ART. 1 I Principi

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI CULTURALI, RICREATIVE E SOCIALI. ART. 1 I Principi REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI CULTURALI, RICREATIVE E SOCIALI ART. 1 I Principi L Amministrazione Comunale di Tempio Pausania può concedere contributi finanziari al fine

Dettagli

Il sottoscritto nato a il. legale rappresentante dell _. con sede in Via n. tel. n. fax. ) con codice fiscale n

Il sottoscritto nato a il. legale rappresentante dell _. con sede in Via n. tel. n. fax. ) con codice fiscale n Allegato a) al bando di gara ISTANZA ED AUTOCERTIFICAZIONE MARCA DA BOLLO DA. 16,00 Al COMUNE DI VENASCA Via Marconi 19 12020 Venasca OGGETTO: Appalto per l affidamento della gestione dell Impianto Sportivo

Dettagli

Comune di Sabaudia Provincia di Latina

Comune di Sabaudia Provincia di Latina \ Protocollo generale Comune di Sabaudia Provincia di Latina N del Sportello Unico Attività Produttive SPETT.LE COMUNE DI SABAUDIA SETTORE AA.PP. S.U.A.P. S.C.I.A. ACCONCIATORI, ESTETISTI E MESTIERI AFFINI

Dettagli

Elenco degli arbitri Scheda da compilarsi per ciascun soggetto

Elenco degli arbitri Scheda da compilarsi per ciascun soggetto di A.D.R C&M CONSULTING S.R.L. Via Ufente 20, presso Torre Pontina, interno 10 E 04100 Latina P.I. 02562380598 Telefono e fax 0773.180277 www.adrconciliando.it Elenco degli arbitri Scheda da compilarsi

Dettagli

ATTUAZIONE PIANO DI STABILIZZAZIONE

ATTUAZIONE PIANO DI STABILIZZAZIONE ATTUAZIONE PIANO DI STABILIZZAZIONE S.r.l. Avviso pubblico per la formazione di un elenco ristretto (short list) di Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili per l affidamento di incarichi professionali

Dettagli

Destinatari e requisiti

Destinatari e requisiti ALL. 1 COMUNE DI CASTEL BOLOGNESE PROVINCIA DI RAVENNA BANDO PER L ACCESSO, L ASSEGNAZIONE E L EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI DESTINATI PER LA TRASFORMAZIONE A GAS METANO E GPL DEGLI AUTOVEICOLI PRIVATI (contributi

Dettagli

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER IL

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER IL Indice ART. 1 (FINALITÀ).......... 2 ART. 2 (INTERVENTI AMMISSIBILI)...... 2 ART. 3 (DESTINATARI)........ 2 ART. 4 (MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE)...... 2 ART. 5 (COSTI AMMISSIBILI).........

Dettagli

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL ELENCO DEI MEDIATORI E DICHIARAZIONE DI DISPONIBILITÀ. Il sottoscritto CF. qualifica (Dott./Avv/Ing.

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL ELENCO DEI MEDIATORI E DICHIARAZIONE DI DISPONIBILITÀ. Il sottoscritto CF. qualifica (Dott./Avv/Ing. RICHIESTA ISCRIZIONE ALL ELENCO DEI MEDIATORI E ZIONE DI DISPONIBILITÀ Il sottoscritto CF qualifica (Dott./Avv/Ing.) nato a il residente a in via tel. fax cellulare email/pec: dichiarandosi in possesso

Dettagli

RICHIESTA DI CONTRIBUTO

RICHIESTA DI CONTRIBUTO Spett.le Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia (luogo e data di sottoscrizione) RICHIESTA DI CONTRIBUTO Il sottoscritto (nome e cognome) nato a residente a il Via/Piazza in qualità di legale rappresentante

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA ALLEGATO 6 Richiesta saldo prog. 2015 MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIREZIONE GENERALE PER IL MERCATO, LA CONCORRENZA, IL CONSUMATORE, LA VIGILANZA E LA NORMATIVA TECNICA RICHIESTA DI EROGAZIONE DELLA

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a il. residente in Via/Piazza. in qualità di Legale rappresentante dell Associazione. indirizzo tel.

Il/La sottoscritto/a. nato/a il. residente in Via/Piazza. in qualità di Legale rappresentante dell Associazione. indirizzo tel. LIQUIDAZIONE A SALDO CONTRIBUTO PER ATTIVITA - ANNO Alla COMUNITA ALTO GARDA E LEDRO Ufficio segreteria generale 2 piano Via Rosmini, 5/b 38066 RIVA DEL GARDA Il/La sottoscritto/a nato/a il residente in

Dettagli

Al Comune di Fabriano Settore Polizia Municipale Servizio Polizia amministrativa Piazza Papa Giovanni Paolo II n.4/a 60044 - FABRIANO

Al Comune di Fabriano Settore Polizia Municipale Servizio Polizia amministrativa Piazza Papa Giovanni Paolo II n.4/a 60044 - FABRIANO Al Comune di Fabriano Settore Polizia Municipale Servizio Polizia amministrativa Piazza Papa Giovanni Paolo II n.4/a 60044 - FABRIANO Il/La sottoscritto/a.... per conto della ditta individuale omonima/società....

Dettagli

SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE

SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE [Carta intestata Interessato] Spettabile Banca d Italia Via Nazionale 91 00184 ROMA Oggetto: Manifestazione di interesse non vincolante per l acquisto dell immobile sito in [ ], di proprietà della Banca

Dettagli

Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Mondovì

Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Mondovì Marca da bollo del valore corrente Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Mondovì PEC comune.mondovi@postecert.it Oggetto: Progetto Imprese nel centro storico. Domanda di ammissione all

Dettagli

BANDO PER L' EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI PRIVATI PER L ACQUISTO DI BIOTRITURATORE-CIPPATORE AZIONATO DA MOTORE ELETTRICO

BANDO PER L' EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI PRIVATI PER L ACQUISTO DI BIOTRITURATORE-CIPPATORE AZIONATO DA MOTORE ELETTRICO Bozza Allegato A INCENTIVAZIONE ALLA RIDUZIONE DEL RIFIUTO VEGETALE DOMESTICO BANDO PER L' EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI PRIVATI Indice ART. 1 (FINALITÀ).......... 2 ART. 2 (DESTINATARI).........

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA AI SENSI DELL ART. 47 DEL D.P.R. N. 445/2000. (AI FINI STATO ATTIVITA DI IMPRESA)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA AI SENSI DELL ART. 47 DEL D.P.R. N. 445/2000. (AI FINI STATO ATTIVITA DI IMPRESA) ALLEGATO C DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA AI SENSI DELL ART. 47 DEL D.P.R. N. 445/2000. (AI FINI STATO ATTIVITA DI IMPRESA) Il sottoscritto (nome) (cognome) nato a il (comune) (provincia)

Dettagli

AVVISO di RIAPERTURA DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

AVVISO di RIAPERTURA DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE AVVISO di RIAPERTURA DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE BANDO PUBBLICO BUONO SOCIALE PER FAMIGLIE CON FIGLI 0-13 ANNI PER L ACCESSO AI SERVIZI INTEGRATIVI Fondo Intesa Famiglia Azione 2 Giugno

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO - FERMO

AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO - FERMO AUTOMOBILE CLUB ASCOLI PICENO - FERMO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ED ALTRE EROGAZIONI ECONOMICHE A FAVORE DI SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI - ART. 12 DELLA LEGGE 241/90 E S.M.I. Adottato

Dettagli

ALLEGATI ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI

ALLEGATI ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI ALLEGATI ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI Allegato 1 Dichiarazione da rilasciare da parte del Rappresentante Legale DI CHIARAZIONE SOSTITUTI VA DELL ATTO DI NOTORI ETA (ai sensi della legge

Dettagli

\\Server\E\documenti dsga\sicurezza\medicocompetente\medicodellavorobando2014.doc

\\Server\E\documenti dsga\sicurezza\medicocompetente\medicodellavorobando2014.doc Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DI TARCENTO Viale G. Matteotti, 56 33017 Tarcento (UD) Cod. fisc. 94071050309 - Tel. 0432/785254 Fax 0432/794056 segreteria@ictarcento.com

Dettagli

Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008

Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008 Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008 BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L ACQUISTO DI AUTOVEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE E PER LA CONVERSIONE DEI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE. 1 Oggetto e

Dettagli

il Tar. Piemonte sez. II con sentenza n. 201/2012 del 9.2.2012 ha respinto il predetto ricorso dichiarandolo inammissibile;

il Tar. Piemonte sez. II con sentenza n. 201/2012 del 9.2.2012 ha respinto il predetto ricorso dichiarandolo inammissibile; REGIONE PIEMONTE BU30 26/07/2012 Codice DB1901 D.D. 13 luglio 2012, n. 144 D.G.R. n. 21-807 del 15.10.2010 e s.m.i. "Protocollo per il miglioramento del percorso assistenziale per la donna che richiede

Dettagli

REGIONE CAMPANIA AGC 18 SETTORE 02 SPORT, TEMPO LIBERO E SPETTACOLO

REGIONE CAMPANIA AGC 18 SETTORE 02 SPORT, TEMPO LIBERO E SPETTACOLO REGIONE CAMPANIA AGC 18 SETTORE 02 SPORT, TEMPO LIBERO E SPETTACOLO AVVISO PUBBLICO RELATIVO ALLA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI FINANZIARI PER MANIFESTAZIONI E INTERVENTI CULTURALI DI RILIEVO NAZIONALE, REGIONALE

Dettagli

C H I E D E. Al COMUNE DI ROVIGO Settore Commercio Piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 45100 ROVIGO

C H I E D E. Al COMUNE DI ROVIGO Settore Commercio Piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 45100 ROVIGO Marca da bollo da 14,62 (escluse ONLUS) Prima di consegnare il presente modulo munirsi di una copia fotostatica che timbrata dalla Sezione competente vale come ricevuta per tutti gli eventuali usi Al COMUNE

Dettagli

DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA. Gara per prestito chirografario di.450.000 CIG 46447676FA Appalto n.38

DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA. Gara per prestito chirografario di.450.000 CIG 46447676FA Appalto n.38 Allegato 2 DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA Gara per prestito chirografario di.450.000 CIG 46447676FA Appalto n.38 Il/La sottoscritto/a nato/a ( ) il domiciliato per la carica presso la sede societaria

Dettagli

ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I

ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I marca da bollo Euro 14,62 (Timbro dello studio di consulenza) ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I ALBO AUTOTRASPORTATORI DI COSE

Dettagli

DOMANDA DI AGEVOLAZIONE SUL FINANZIAMENTO DELLA PARTECIPAZIONE IN IMPRESE ALL ESTERO AI SENSI DELL ART. 2, COMMA 7, DELLA LEGGE 19/91 (*)

DOMANDA DI AGEVOLAZIONE SUL FINANZIAMENTO DELLA PARTECIPAZIONE IN IMPRESE ALL ESTERO AI SENSI DELL ART. 2, COMMA 7, DELLA LEGGE 19/91 (*) Riferimento SIMEST.. (a cura del destinatario) SIMEST SPA DIPARTIMENTO AGEVOLAZIONI CORSO VITTORIO EMANUELE II, N.323 00186 R O M A DOMANDA DI AGEVOLAZIONE SUL FINANZIAMENTO DELLA PARTECIPAZIONE IN IMPRESE

Dettagli

Istituto Autonomo per le Case Popolari della Provincia di Napoli

Istituto Autonomo per le Case Popolari della Provincia di Napoli CODICE ISTRUTTORIA CODICE UTENTE ISTANZA DI REGOLARIZZAZIONE LEGGE REGIONALE N 13/00 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI - ( MIR.01.02 ) IL/LA SOTTOSCRITTO/A Cognome Nome Sesso Codice Fiscale Telefono Fax E-Mail

Dettagli

COMUNE DI TARZO Provincia di Treviso

COMUNE DI TARZO Provincia di Treviso COMUNE DI TARZO Provincia di Treviso BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEI CAMPI DA CALCIO (CIG. 5088440984) Il Comune di Tarzo, in esecuzione della delibera consiliare n.11

Dettagli

Attività temporanea di somministrazione panini e cibi da asporto

Attività temporanea di somministrazione panini e cibi da asporto MOD. B AL COMUNE DI SEGNI Ufficio Attività Produttive DOMANDA DI PARTECIPAZIONE SAGRA DEL MARRONE SEGNINO ANNO 2015 Attività temporanea di somministrazione panini e cibi da asporto IL PRESENTE MODULO DEVE

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI BENEFICI ECONOMICI A ENTI, ASSOCIAZIONI ED ORGANISMI VARI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI BENEFICI ECONOMICI A ENTI, ASSOCIAZIONI ED ORGANISMI VARI COMUNE DI ZERO BRANCO PROVINCIA DI TREVISO REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI BENEFICI ECONOMICI A ENTI, ASSOCIAZIONI ED ORGANISMI VARI Approvato con deliberazione consiliare

Dettagli

BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO IN FAVORE DI GIOVANI UNIVERSITARI

BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO IN FAVORE DI GIOVANI UNIVERSITARI Assessorato alle Politiche Giovanili BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO IN FAVORE DI GIOVANI UNIVERSITARI FINALITA Il bando di concorso è finalizzato alla concessione di borse di studio

Dettagli

OGGETTO: Richiesta contributo per l organizzazione/partecipazione della/alla manifestazione. che si svolgerà a dal al, oppure il ; ***********

OGGETTO: Richiesta contributo per l organizzazione/partecipazione della/alla manifestazione. che si svolgerà a dal al, oppure il ; *********** OGGETTO: Richiesta contributo per l organizzazione/partecipazione della/alla manifestazione che si svolgerà a dal al, oppure il ; *********** Il sottoscritto nato a RICHIEDE la concessione di un contributo

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO

DOMANDA DI CONTRIBUTO DOMANDA DI CONTRIBUTO Al Ministero del lavoro e delle politiche sociali Direzione Generale del terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese Divisione III Via Fornovo, 8 Pal. C 00192 ROMA

Dettagli