Come la tecnologia può indirizzare il risparmio energetico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Come la tecnologia può indirizzare il risparmio energetico"

Transcript

1 Come la tecnologia può indirizzare il risparmio energetico CITTÀ, RETI, EFFICIENZA ENERGETICA CAGLIARI, 10 APRILE 2015 a cura di Fabrizio Fasani Direttore Generale Energ.it

2 Indice 1. Scenari del mercato dell energia 2. Driver per ridurre i consumi l efficienza energetica 3. Soluzioni hardware 4. Soluzioni IT 5. Scenari futuri 6. Il nuovo posizionamento dei venditori di energia 2

3 Scenari del mercato dell energia L energia è certamente uno dei maggiori fattori di costo per molte attività di business e per le famiglie, ma diversamente dagli altri settori, difficilmente si ha una conoscenza approfondita della soluzione più adeguata alla propria realtà. Il Mercato dell energia infatti è governato da tre fattori che insistono sulla composizione dei prezzi: costo della materia prima, impatti del sistema regolatorio e fiscale, concorrenza. Dopo il D. LGS. 6/3/1999 n. 79 (decreto Bersani) che introduceva una iniziale e parziale liberalizzazione del mercato dell energia, nel corso degli anni e dall esperienza operativa si è lentamente perfezionato l operatività, minando il monopolio precedente. Ci sono voluti parecchi anni per avere un sistema realmente aperto alla concorrenza, e comunque, ancora oggi, esistono alcune limitazioni ed isteresi per parlare di un mercato perfetto. 3

4 Scenari del mercato dell energia La sovraregolazione e la peculiarità del sistema elettrico italiano sono i principali fattori di freno alla completa liberalizzazione del mercato ed all allineamento dei nostri costi dell energia con l estero, basta osservare la scomposizione % delle voci di costo della bolletta. 4% 22% 40% 24% 10% Energia (commodity) Cos9 fissi e canoni Trasporto Dispacciamento Accise ed IVA 4

5 Driver per ridurre i consumi Sin dalla convenzione di Lisbona, si sta sempre più indirizzando l attenzione sull uso consapevole ed ottimizzato delle risorse scarse sino a quel momento grandemente utilizzate per la generazione dell energia. Lisbona è diventato il mantra degli operatori di settore: entro il 2020 almeno il 20% dell energia dovrà essere prodotta da fonti rinnovabili e l efficienza dovrà salire del 20%. Mentre per il tema produzione da rinnovabili siamo perfettamente in linea, l ottimizzazione dei consumi ancora presenta significativi margini di miglioramento. Sono tre, a mio modo di vedere, i driver principali che accompagnano questa direttrice: 1. La riduzione dei costi di sistema attraverso la cogenerazione e l autogenerazione 2. Le tecnologie abilitanti l efficienza dei consumi (devices Hardware e tecnologie IT) 3. I sistemi di costruzione e di ristrutturazione edile ad alta efficienza 5

6 Le soluzioni Hardware Vista la vetustà delle principali tecnologie di illuminazione e di gestione dei motori elettrici, da alcuni anni si sta lavorando su tecnologie hardware che riducano grandemente l uso dell energia elettrica, quali ad esempio: 1. Sistemi di illuminazione ad alta efficienza (es LED) 2. Sistemi di abbattimento dei consumi a riposo (es prese anti stand by) 3. Sistemi di riduzione dell energia reattiva 4. Una nuova classe di sensori ed attuatori a basso costo ed autoconfigurabili che consentano un controllo granulare di consumi e di interoperabilità automatica E sconcertante come non sia diffusa una cultura economica che evidenzi come i minori consumi correlati a tali tecnologie creino una veloce compensazione dei maggiori costi d acquisto. 6

7 Le soluzioni IT Driven Oramai le infrastrutture sono dotate di sufficiente intelligenza per riuscire ad autogestirsi e a interloquire in real time con i sistemi esterni. Parole come smart cities, domotica, sistemi a loop continuo descrivono come la contaminazione tecnologica possa portare in brevissimo tempo ad utilizzare l energia : 1. Meno (attraverso una gestione intelligente dei profili di utilizzo - es IP intelligente) 2. Meglio (concentrando le risorse solo li ove necessitano es telegestione degli impianti) 3. Piacevolmente (attraverso una gestione smart e personalizzata delle modalità d uso es scenari luminosi e/o termini pilotati da remoto). Il tutto in attesa della rivoluzione dei «big data» che consentiranno l autoapprendimento dei comportamenti e conseguentemente la loro ottimizzazione. 7

8 Driver per l efficienza energetica In sintesi, stiamo nella parte iniziale di una rivoluzione che consentirà un utilizzo smart della risorsa energia, che vedrà una correlazione tra devices singolarmente pilotabili e strutturalmente progettati per consumare meno e meglio. Già esistono ambiti applicativi e best practice che utilizzano una combinazione di questi tre abilitatori, da città «near smart» a plant industriali che ottimizzano il consumo attraverso sistemi integrati, sino ad arrivare a condomini o abitazioni in cui i consumi vengono controllati da sistemi domotici. Il futuro sarà sicuramente «gentile» con i consumi ed «intelligente» nella flessibilità correlata alla produzione e distribuzione, grazie soprattutto al significativo focus che la ricerca sta mettendo nei sistemi di accumulo. 8

9 Il nuovo posizionamento dei venditori di energia In questo nuovo scenario, cambierà anche la mission degli operatori che oggi vendono energia; dovranno evolvere verso «energetic system integrator» che accompagneranno i clienti verso l uso consapevole ed ottimizzato dell energia. Non si parlerà più di prezzo della commodity, ma di costo per il funzionamento dell impresa o dell immobile, spostando l attenzione verso l ottimizzazione dell intero processo e non dei singoli componenti Una sfida importante e stimolante, che richiederà un cambiamento di pelle delle aziende, sempre più orientate a cogliere le esigenze e non semplicemente ad offrire una commodity 9

10 Grazie per l attenzione CITTÀ, RETI, EFFICIENZA ENERGETICA CAGLIARI, 10 APRILE 2015

Efficienza energetica e mercato

Efficienza energetica e mercato Efficienza energetica e mercato Valeria Amendola Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Dai condomini alla città metropolitana Firenze 20 novembre 2015 Efficienza energetica e mercato «Obiettivi

Dettagli

Come i modelli GBE FACTORY rientrano nello spirito delle ESCO

Come i modelli GBE FACTORY rientrano nello spirito delle ESCO Come i modelli GBE FACTORY rientrano nello spirito delle ESCO Ing. Roberto Udali ForGreen S.p.A. ForGreen e il progetto GBE Factory Il GBE Factory- Green Blue Energy Factory rientra nel programma della

Dettagli

SISTEMA EB 93 smart dimmy

SISTEMA EB 93 smart dimmy EB 93 smart dimmy INNOVATIVE LIGHTING SYSTEM Un'eccellenza tecnologica italiana: la soluzione innovativa, affidabile, semplice, sicura, brevettata. EBPSOLUTIONS (EBP è l abbreviazione di Enlighten a Better

Dettagli

Resta inteso che il seguente studio rimane di esclusiva proprietà della SIRMI, che si riserva tutti i diritti relativi all utilizzazione.

Resta inteso che il seguente studio rimane di esclusiva proprietà della SIRMI, che si riserva tutti i diritti relativi all utilizzazione. L evoluzione delle società di Servizi IT Il fenomeno MSP SIRMI SPA per IBM ITALIA SPA Settembre 2013 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e con tutta la professionalità

Dettagli

Focus sull autista. Dall esperienza all eccellenza

Focus sull autista. Dall esperienza all eccellenza Focus sull autista Dall esperienza all eccellenza L equazione della formazione L equazione della formazione: piccoli miglioramenti equivalgono a grandi risultati. La formazione è solitamente un investimento

Dettagli

Smart Cities : 10 Febbraio 2014. Smart Security per Smart Cities Trend Tecnologici. Auditorim- Assolombarda via Pantano Milano

Smart Cities : 10 Febbraio 2014. Smart Security per Smart Cities Trend Tecnologici. Auditorim- Assolombarda via Pantano Milano : Trend Tecnologici Trend tecnologici per la sicurezza delle città intelligenti Luca Bertoletti Hyperion Srl Direttivo ClubTi - Milano 10 Febbraio 2014 Auditorim- Assolombarda via Pantano Milano Security

Dettagli

VERYSchool: Valuable EneRgY for a smart School

VERYSchool: Valuable EneRgY for a smart School VERYSchool: Valuable EneRgY for a smart School Alfio Galatà LA SCUOLA.. E frequentata da circa il 22% della popolazione europea. E occupata da 110 milioni di persone in Europa, che all interno, crescono,

Dettagli

Comune di Giavera del Montello Provincia di TREVISO Sindaco Architetto Fausto Gottardo Investire, governare e risparmiare si può fare!

Comune di Giavera del Montello Provincia di TREVISO Sindaco Architetto Fausto Gottardo Investire, governare e risparmiare si può fare! Comune di Giavera del Montello Provincia di TREVISO Sindaco Architetto Fausto Gottardo Investire, governare e risparmiare si può fare! Governare una città vuol dire gestire... Immobili ed edifici Impianti

Dettagli

Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione. Alberto Biancardi

Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione. Alberto Biancardi Sviluppo e nuove tecnologie: quale regolazione Alberto Biancardi 1 Sommario Lo scenario energetico italiano: l assetto attuale I driver del cambiamento Il nuovo assetto 2 Lo scenario energetico italiano

Dettagli

Il Paese riparte dalla città. Smart Cities, Agenda Digitale e Agenda Urbana.

Il Paese riparte dalla città. Smart Cities, Agenda Digitale e Agenda Urbana. Il Paese riparte dalla città. Smart Cities, Agenda Digitale e Agenda Urbana. Il contributo di Enel Distribuzione Bologna, 24 Ottobre 2014 Anna Brogi Senior Vice President Enel Group Città e Sostenibilità

Dettagli

Welfare e ICT: strumenti e opportunità

Welfare e ICT: strumenti e opportunità 15 Novembre 2013 Welfare e ICT: strumenti e opportunità Barbara Pralio Welfare: le esigenze Riduzione spese per il welfare Aumento esigenze di protezione sociale Necessità di ragionare su opportunità di

Dettagli

Prospettive ed evoluzione dei servizi pubblici locali

Prospettive ed evoluzione dei servizi pubblici locali The Adam Smith Society Regulatory Lectures 2004 Prospettive ed evoluzione dei servizi pubblici locali Piergiorgio Berra, Direttore Area elettricità Milano, 1 marzo 2004 L evoluzione degli scenari nel settore

Dettagli

ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE. Luce di qualità e efficienza energetica per il benessere e la sicurezza delle persone

ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE. Luce di qualità e efficienza energetica per il benessere e la sicurezza delle persone ILLUMINAZIONE INTELLIGENTE Luce di qualità e efficienza energetica per il benessere e la sicurezza delle persone Illuminazione di qualità e efficienza energetica nel sistema edificio Definizione di ILLUMINAZIONE

Dettagli

Servizi. General Contractor. Global Service. Impianti Tecnologici e Sicurezza

Servizi. General Contractor. Global Service. Impianti Tecnologici e Sicurezza 1 Chi Siamo ALTIN nasce circa 20 anni fa su intuizione del fondatore Paolo Testadura, come azienda specializzata nello sviluppo di soluzioni, progettazione, realizzazione e gestione di reti di telecomunicazione,

Dettagli

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE Manifesto per l energia del futuro È in discussione in Parlamento il disegno di legge sulla concorrenza, che contiene misure che permetteranno il completamento del

Dettagli

Lo sviluppo delle reti elettriche verso le smart grid: il ruolo del regolatore italiano

Lo sviluppo delle reti elettriche verso le smart grid: il ruolo del regolatore italiano Simposio Tecnico: Energy storage per la mobilità sostenibile Progetto AlpStore, Energy Storage for the Alpine Space Lo sviluppo delle reti elettriche verso le smart grid: il ruolo del regolatore italiano

Dettagli

LA DOMOTICA. Paolo Lucchini. 20 Marzo 2012 Associazione Industriali di Udine 1

LA DOMOTICA. Paolo Lucchini. 20 Marzo 2012 Associazione Industriali di Udine 1 LA DOMOTICA Paolo Lucchini 20 Marzo 2012 Associazione Industriali di Udine 1 Significato di Domotica Definizione La domotica è la scienza interdisciplinare che si occupa dello studio delle tecnologie atte

Dettagli

Lighting Energy Domotics

Lighting Energy Domotics Lighting Energy Domotics www.lifeled.it Energia per il futuro LifeLed offre soluzioni innovative nei mercati Lighting, Energy, Domotics per il risparmio energetico e la riqualificazione energetica in ambito

Dettagli

WORKSHOP CRISALIDE. Il Virtual Power Plant come contributo al. Distributori e Venditori? Marco Merler AD Dolomiti Energia

WORKSHOP CRISALIDE. Il Virtual Power Plant come contributo al. Distributori e Venditori? Marco Merler AD Dolomiti Energia WORKSHOP CRISALIDE Il Virtual Power Plant come contributo al bilanciamento delle reti: quale ruolo per Distributori e Venditori? Marco Merler AD Dolomiti Energia Roncegno Terme, 25 gennaio 2012 Cambio

Dettagli

Livio Gallo - Direttore Infrastrutture e Reti di Enel 13 Settembre 2012

Livio Gallo - Direttore Infrastrutture e Reti di Enel 13 Settembre 2012 Il ruolo delle infrastrutture nelle Smart Cities Livio Gallo - Direttore Infrastrutture e Reti di Enel 13 Settembre 2012 L evoluzione delle Infrastrutture Smart Electricity it Transportation Gas Communication

Dettagli

Il Programma di razionalizzazione della spesa per beni e servizi della P.A.

Il Programma di razionalizzazione della spesa per beni e servizi della P.A. Il Programma di razionalizzazione della spesa per beni e servizi della P.A. Seminario sulle Convenzioni CONSIP in ambito ICT 28 Novembre 2003 Palazzo del Consiglio Regionale Sala Sinni Agenda 1. Apertura

Dettagli

SAP Internet of Things per integrare i processi di business con dati da sensori remoti

SAP Internet of Things per integrare i processi di business con dati da sensori remoti SAP Internet of Things per integrare i processi di business con dati da sensori remoti Mauro Coghetto mauro.coghetto@icms.it SAP Forum Milano, 29 ottobre 2015 Il futuro? L esperienza dei Labs di ICM.S

Dettagli

Crescita. Sostenibilità Ottimizzazione. Investimenti

Crescita. Sostenibilità Ottimizzazione. Investimenti Crescita Sostenibilità Ecologia Efficienza Ottimizzazione Sviluppo Competitività Investimenti Il futuro viaggia sulle strade dell efficienza energetica Efficienza: un obiettivo da raggiungere Parlare di

Dettagli

Ogni casa nasconde un tesoro, sai dove cercarlo?

Ogni casa nasconde un tesoro, sai dove cercarlo? Per saperne di più sulle offerte casa visita il sito www.innovatec.it sezione casa innovatec CASA meno spese in bolletta più risorse per la tua famiglia Ogni casa nasconde un tesoro, sai dove cercarlo?

Dettagli

e-connect Sistema di gestione, centralizzazione e supervisione degli impianti elmospa.com Global security solutions

e-connect Sistema di gestione, centralizzazione e supervisione degli impianti elmospa.com Global security solutions e-connect Sistema di gestione, centralizzazione e supervisione degli impianti elmospa.com Global security solutions Avanguardia tecnologica a servizio della Sicurezza Avvalendosi dell ormai quarantennale

Dettagli

PRESENTAZIONE AZIENDALE

PRESENTAZIONE AZIENDALE PRESENTAZIONE AZIENDALE Wi-Next, Everything Can Be Part of a Network Wi-Next, nata da un Gruppo di ricerca e Sviluppo del Politecnico di Torino, è un Vendor italiano di prodotti e soluzioni innovative

Dettagli

Open Data, opportunità per le imprese. Ennio Lucarelli. Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici

Open Data, opportunità per le imprese. Ennio Lucarelli. Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici Open Data, opportunità per le imprese Ennio Lucarelli Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici Prendo spunto da un paragrafo tratto dall Agenda nazionale per la Valorizzazione del Patrimonio

Dettagli

Cos è la domotica. www.sitzia.it

Cos è la domotica. www.sitzia.it Cos è la domotica La Domotica, anche conosciuta con il termine home automation, è la scienza dedita allo creazione e allo sviluppo delle tecnologie mirate a migliorare la qualità della vita nelle case

Dettagli

Smart Grid. Una visione, una traiettoria di ricerca o. Elena Ragazzi e.ragazzi@ceris.cnr.it

Smart Grid. Una visione, una traiettoria di ricerca o. Elena Ragazzi e.ragazzi@ceris.cnr.it Lo stato dell arte sulle Smart Grid Una visione, una traiettoria di ricerca o una prospettiva di sviluppo? Elena Ragazzi e.ragazzi@ceris.cnr.it Ricerca realizzata con i contributi di Ettore Bompard Alberto

Dettagli

LA PERFEZIONE NEI DETTAGLI

LA PERFEZIONE NEI DETTAGLI LA PERFEZIONE NEI DETTAGLI VECTOR AL CUORE DELL ECCELLENZA OPERATIVA. GRAZIE A 30 ANNI DI ESPERIENZA E DI COSTANTE INNOVAZIONE NELL AMBITO DEL TAGLIO AUTOMATICO, LECTRA CONTINUA AD ESSERE ALL AVANGUARDIA

Dettagli

L utilizzo dei sistemi informativi avanzati come. strumento innovativo nelle attività dell ingegneria di

L utilizzo dei sistemi informativi avanzati come. strumento innovativo nelle attività dell ingegneria di L utilizzo dei sistemi informativi avanzati come strumento innovativo nelle attività dell ingegneria di manutenzione Autori: C. Bianco L. Bordoni ATM S.p.A. Divisione metropolitana Parlare di trasporto

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA

EFFICIENZA ENERGETICA EFFICIENZA ENERGETICA UN OPPORTUNITA PER LA COMPETITIVITA EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGETICO: DUE CONCETTI DISTINTI RISPARMIO ENERGETICO EFFICIENZA ENERGETICA CAMBIO COMPORTAMENT I efficienza energetica:

Dettagli

La situazione attuale dell illuminazione esterna a Lierna è la seguente:

La situazione attuale dell illuminazione esterna a Lierna è la seguente: PROPOSTA PER IL CONCORSO SINDACO PER UN GIORNO Per deformazione professionale sono un attento osservatore di quelli che in gergo tecnico si chiamano corpi illuminanti, ovvero lampade da interno e esterno

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

Ipotesi di scenario dopo il superamento del Servizio di Maggior Tutela

Ipotesi di scenario dopo il superamento del Servizio di Maggior Tutela Ipotesi di scenario dopo il superamento del Servizio di Maggior Tutela DDL Concorrenza Art. 19 - Energia Milano, 14/01/2014 1 Tempistica superamento Maggior Tutela (art.19 ddl Concorrenza) 01/01/2016:

Dettagli

LA PERFEZIONE NEI DETTAGLI

LA PERFEZIONE NEI DETTAGLI LA PERFEZIONE NEI DETTAGLI VECTOR AL CUORE DELL ECCELLENZA OPERATIVA. GRAZIE A 30 ANNI DI ESPERIENZA E DI COSTANTE INNOVAZIONE NELL AMBITO DEL TAGLIO AUTOMATICO, LECTRA CONTINUA AD ESSERE ALL AVANGUARDIA

Dettagli

L abc del geomarketing: la geografia

L abc del geomarketing: la geografia L abc del geomarketing: la geografia 2013 Cerved Group Spa Tutti i diritti riservati Riproduzione vietata applicata al business Geomarketing, questo sconosciuto. La parola chiave è territorio : il geomarketing

Dettagli

Agenda urbana dell Umbria Carlo Cipiciani

Agenda urbana dell Umbria Carlo Cipiciani Agenda urbana dell Umbria Carlo Cipiciani Regione Umbria Perché un Agenda urbana nella nuova programmazione 2014-2020 delle risorse europee Le città Motori della crescita e di poli di creatività e innovazione

Dettagli

Smart Grid. La nuova rete elettrica e le abitudini del consumatore. M illumino di meno ENEA - Bologna 12 Febbraio 2010

Smart Grid. La nuova rete elettrica e le abitudini del consumatore. M illumino di meno ENEA - Bologna 12 Febbraio 2010 Smart Grid La nuova rete elettrica e le abitudini del consumatore Angelo Frascella ENEA, angelo.frascella@enea.it M illumino di meno ENEA - Bologna 12 Febbraio 2010 Sommario Perché le Smart Grid? Le Smart

Dettagli

Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae. Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities

Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae. Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities RES NOVAE Obiettivo Sviluppare e dimostrare una soluzione integrata

Dettagli

Non è vero che con l efficienza. politica industriale. Laura Bruni Direttore Affari Istituzionali Schneider Electric Italia Camerino, 25 Giugno 2014

Non è vero che con l efficienza. politica industriale. Laura Bruni Direttore Affari Istituzionali Schneider Electric Italia Camerino, 25 Giugno 2014 Non è vero che con l efficienza energetica non si fa politica industriale Laura Bruni Direttore Affari Istituzionali Schneider Electric Italia Camerino, 25 Giugno 2014 L efficienza energetica porta crescita

Dettagli

Formazione e networking. Property Management. Facility Management. Professional Services. Energy Management

Formazione e networking. Property Management. Facility Management. Professional Services. Energy Management Property Management Facility Management Energy Management Professional Services Formazione e networking Cogli l opportunità di entrare nel nostro Network e far crescere il tuo fatturato Mediante la sigla

Dettagli

DOMOTICA: da opportunità avveniristica a SOLUZIONE RAZIONALE

DOMOTICA: da opportunità avveniristica a SOLUZIONE RAZIONALE DOMOTICA: da opportunità avveniristica a SOLUZIONE RAZIONALE Premessa Negli ultimi anni le modalità di costruzione degli edifici hanno subito una notevole evoluzione grazie all utilizzo di nuove tecnologie

Dettagli

Smart tdistrict, i t modellistica energetica per distretti territoriali

Smart tdistrict, i t modellistica energetica per distretti territoriali Smart tdistrict, i t modellistica energetica per distretti territoriali ing. Stefano Capelli Responsabile Progetto Nuovi Business Workshop Nazionale Simulazione del Sistema Energetico 25 26 marzo 2015

Dettagli

CALENDARIO EVENTI 2013 2014

CALENDARIO EVENTI 2013 2014 CALENDARIO EVENTI 2013 2014 BIG DATA CONFERENCE II 2013 Bologna, 19 Novembre Half Day BANKING FORUM 2014 Milano, 12 Febbraio Full Day MOBIZ - MOBILITY FORUM 2014 Roma, 12 Marzo Full Day SMART ENERGY FORUM

Dettagli

Fotovoltaico e scenari evolutivi delle rinnovabili per gli edifici 11 Aprile 2014. Pulitano Marco CEO Energy Time S.p.A.

Fotovoltaico e scenari evolutivi delle rinnovabili per gli edifici 11 Aprile 2014. Pulitano Marco CEO Energy Time S.p.A. Fotovoltaico e scenari evolutivi delle rinnovabili per gli edifici 11 Aprile 2014 Pulitano Marco CEO Energy Time S.p.A. SITUAZIONE DEL FOTOVOLTAICO IN ITALIA AD OGGI Fonte: GSE, dati aggiornati ad Aprile

Dettagli

LED INTELLIGENTI. Un sistema domotico in un apparecchio di illuminazione

LED INTELLIGENTI. Un sistema domotico in un apparecchio di illuminazione LED INTELLIGENTI Un sistema domotico in un apparecchio di illuminazione smart city, smart grid, smart building Scenario Alta Efficienza Risparmio Sicurezza e affidabilità smart city, smart grid, smart

Dettagli

AUDIT ENERGETICO. I passi dell Audit

AUDIT ENERGETICO. I passi dell Audit GET Energy Srl Sede Operativa: Via G. Avolio, 14 10023 CHIERI (TO) P.IVA e C.F 10797930012 info@getenergy.it - www.getenergy.it AUDIT ENERGETICO I passi dell Audit 1 Definizione di Audit Un Audit Energetico

Dettagli

LA CITTA DIVENTA SMART

LA CITTA DIVENTA SMART GRUPPO TELECOM ITALIA RISORSE COMUNI PALAZZO DELLE STELLINE Il ruolo di Telecom Italia nello sviluppo e ricerca di piattaforme abilitanti per soluzioni ICT innovative per il mondo della PA. Telecom Italia

Dettagli

Ing. Giovandomenico Caridi

Ing. Giovandomenico Caridi PRODUZIONE COGENERATIVA DI ENERGIA ELETTRICA E CALORE DA FONTI RINNOVABILI: OTTIMIZZAZIONE DI RETI ELETTRICHE E DI CALORE SULLA BASE DELLO SVILUPPO DELLE RINNOVABILI Ing. Giovandomenico Caridi CONFERENZA

Dettagli

DOMO.S - HOME AUTOMATION

DOMO.S - HOME AUTOMATION DOMO.S - HOME AUTOMATION IMPIANTO DOMOTICO LOW COST La ditta Sitzia, che arriva dall esperienza nel campo impiantistico industriale, mette le nuove tecnologie dell automazione al servizio delle abitazioni,

Dettagli

Forum Internazionale Lo sviluppo delle Smart Cities e dei Green Ports nell area mediterranea

Forum Internazionale Lo sviluppo delle Smart Cities e dei Green Ports nell area mediterranea 1 Forum Internazionale Lo sviluppo delle Smart Cities e dei Green Ports nell area mediterranea CONVEGNI E WORKSHOP della manifestazione programma preliminare 12 e 13 Novembre 2012 Palazzo di Ateneo e Centro

Dettagli

Smart grids e contatori elettronici. La rete elettrica del futuro è intelligente.

Smart grids e contatori elettronici. La rete elettrica del futuro è intelligente. Smart grids e contatori elettronici. La rete elettrica del futuro è intelligente. Come funzionano le smart grids Le smart grids La rete elettrica intelligente In un futuro non troppo lontano la rete elettrica

Dettagli

Hitachi Systems CBT S.p.A.

Hitachi Systems CBT S.p.A. Hitachi Systems CBT S.p.A. EasyWare UN UNICA SOLUZIONE MODULARE PER GESTIRE HARDWARE, SOFTWARE E SERVIZI EasyWare è una soluzione flessibile e personalizzata per la gestione in outsourcing delle tecnologie

Dettagli

Le nuove prospettive per l illuminazione pubblica: L uso delle tecnologie a servizio dell innovazione e del risparmio energetico

Le nuove prospettive per l illuminazione pubblica: L uso delle tecnologie a servizio dell innovazione e del risparmio energetico Le nuove prospettive per l illuminazione pubblica: L uso delle tecnologie a servizio dell innovazione e del risparmio energetico Mezzocorona, 25 febbraio 2011 1 Agenda Scenario di riferimento Europa Italia

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2014-2020 SMART STREET LIGHTING

Programma Operativo Regionale 2014-2020 SMART STREET LIGHTING Programma Operativo Regionale 2014-2020 Interventi per il miglioramento dell efficienza energetica degli impianti di illuminazione pubblica e la diffusione di servizi tecnologici integrati SMART STREET

Dettagli

Gestione Unica Utenti End User Support and Application Management Services

Gestione Unica Utenti End User Support and Application Management Services A COSA SERVE Fornisce supporto a 360 agli Utenti Gestione ottimizzata dell intero «ciclo di vita» degli asset informatici dalla acquisizione alla dismissione, eliminando l impatto della complessità tecnologica

Dettagli

L efficienza energetica dell Hotel

L efficienza energetica dell Hotel L efficienza energetica dell Hotel Migliorare la qualità e comfort riducendo il consumo di risorse energetiche limitando le emissioni dannose e i relativi costi di gestione. ESIET S.p.A., con il progetto

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso ALCEA

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso ALCEA Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso ALCEA Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.1 L innovazione nella gestione dei processi

Dettagli

Energia e TLC: mondi convergenti?

Energia e TLC: mondi convergenti? Energia e TLC: mondi convergenti? Efficienza energetica: esperienze italiane a confronto per una sostenibilità energetica Maurizio Pellegrini Fondazione Ugo Bordoni Rimini Fiera, Expo Centre 5 novembre

Dettagli

domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia

domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia FACCIAMO SOLO CIO IN CUI SIAMO BRAVI: LA DOMOTICA MISSION Fin dal suo esordio, il marchio Easydom ha fatto della domotica il suo

Dettagli

Ingegneria dei sistemi di sicurezza. La Tua Security, il nostro progetto.

Ingegneria dei sistemi di sicurezza. La Tua Security, il nostro progetto. Ingegneria dei sistemi di sicurezza La Tua Security, il nostro progetto. La nostra è una società di ingegneria specializzata nella soluzione dei problemi della Security per aziende e privati. Personale

Dettagli

Documento illustrativo per automazione di residenze universitarie e servizi universitari. www.apice.org apice@apice.org

Documento illustrativo per automazione di residenze universitarie e servizi universitari. www.apice.org apice@apice.org Documento illustrativo per automazione di residenze universitarie e servizi universitari 1. INTRODUZIONE APICE è dal 1990 un azienda italiana specializzata nella produzione di dispositivi per il controllo

Dettagli

Il servizio di registrazione contabile. che consente di azzerare i tempi di registrazione delle fatture e dei relativi movimenti contabili

Il servizio di registrazione contabile. che consente di azzerare i tempi di registrazione delle fatture e dei relativi movimenti contabili Il servizio di registrazione contabile che consente di azzerare i tempi di registrazione delle fatture e dei relativi movimenti contabili Chi siamo Imprese giovani e dinamiche ITCluster nasce a Torino

Dettagli

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di C O M P A N Y P R O F I L E Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di depurazione acqua ed aria

Dettagli

relativo al progetto pilota presentato dalla società Azienda Energetica Prato

relativo al progetto pilota presentato dalla società Azienda Energetica Prato PARERE TECNICO relativo al progetto pilota presentato dalla società Azienda Energetica Prato Soc. Cooperativa, come risultante a seguito delle modifiche proposte ai sensi della deliberazione ARG/elt 12/11

Dettagli

SMART CITY PER CRESCERE

SMART CITY PER CRESCERE Centrostudi.Net SMART CITY PER CRESCERE Il modello Unindustria per l integrazione funzionale delle aree urbane del Lazio Viterbo, 9 luglio 2013 SMART CITY PER CRESCERE La Smart City è una città intelligente,

Dettagli

Riprogettare gli spazi con la domotica facile da installare. PLUG & PLAY

Riprogettare gli spazi con la domotica facile da installare. PLUG & PLAY Riprogettare gli spazi con la domotica facile da installare. PLUG & PLAY I vantaggi sono tanti. PLUG & PLAY 1 Semplicità. Di installazione: i dispositivi non richiedono particolari competenze, è necessario

Dettagli

GRUPPO TELECOM ITALIA

GRUPPO TELECOM ITALIA GRUPPO TELECOM ITALIA Il condominio come elemento costitutivo della città intelligente grazie alle nuove reti di comunicazione dell'internet delle cose Firenze 20 Novembre 2015 Roberto DE BONIS Strategy

Dettagli

Sintesi dello studio per

Sintesi dello studio per Bari 28 ottobre 2011 Sintesi dello studio per SMART GAS, SMART POLICY? Un analisi degli impatti relativi all introduzione degli smart meter nella distribuzione del gas naturale Antonio Sileo INTRODUZIONE

Dettagli

L'esperienza del Por Fesr Emilia- Romagna e le novità 2014-2020. Morena Diazzi Autorità di Gestione Por Fesr Emilia-Romagna 2007-2013

L'esperienza del Por Fesr Emilia- Romagna e le novità 2014-2020. Morena Diazzi Autorità di Gestione Por Fesr Emilia-Romagna 2007-2013 L'esperienza del Por Fesr Emilia- Romagna e le novità 2014- Morena Diazzi Autorità di Gestione Por Fesr Emilia-Romagna 2007-2013 IL POR FESR 2007-2013 Fondi strutturali 2007-2013 Sviluppo innovativo delle

Dettagli

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Uso: Riservato Outline Introduzione Le Smart Grids e Smart Cities Progetti Smart Grids di Enel

Dettagli

smart lighting Sirep

smart lighting Sirep smart lighting ALIMENTAZIONE SOLARE I lampioni CUBICO utilizzano come fonte primaria di alimentazione, la fonte solare fotovoltaica. Il modulo fotovoltaico, che converte i raggi solari in energia elettrica,

Dettagli

Gli automatismi e i sistemi compensativi dei quali può essere dotata una abitazione. I sistemi di abbattimento delle barriere architettoniche

Gli automatismi e i sistemi compensativi dei quali può essere dotata una abitazione. I sistemi di abbattimento delle barriere architettoniche Modifiche e Trasformazioni che possono essere attuate in una abitazione per agevolare le condizioni di vita delle persone con disabilità e delle loro famiglie Gli automatismi e i sistemi compensativi dei

Dettagli

Gestire il laboratorio in maniera semplice

Gestire il laboratorio in maniera semplice Gestire il laboratorio in maniera semplice Guida al LIMS Software as a Service Eusoft White Paper Introduzione La tecnologia oggi offre alle organizzazioni grandi possibilità di innovazione e trasformazione

Dettagli

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di

Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di C O M P A N Y P R O F I L E Forniamo servizi quali studio, progettazione, costruzione e commercializzazione di impianti di generazione di energia elettrica e calore, impianti di depurazione acqua ed aria

Dettagli

Atena è un azienda che progetta, sviluppa e commercializza prodotti e sistemi per l automazione degli edifici mantenendo tutti i livelli di comfort.

Atena è un azienda che progetta, sviluppa e commercializza prodotti e sistemi per l automazione degli edifici mantenendo tutti i livelli di comfort. Atena è un azienda che progetta, sviluppa e commercializza prodotti e sistemi per l automazione degli edifici mantenendo tutti i livelli di comfort. I valori alla base dell offerta sono: y Innovazione

Dettagli

Smarter Cities. Acceleriamo con il Cloud. Milano, 2 Luglio 2012

Smarter Cities. Acceleriamo con il Cloud. Milano, 2 Luglio 2012 Smarter Cities Acceleriamo con il Cloud Milano, 2 Luglio 2012 Maria Cristina Farioli, Directorof Innovationand Market Development 2009 IBM Corporation Smart city, ormai il dibattitoha raggiunto la sua

Dettagli

Cloud Service Broker

Cloud Service Broker Cloud Service Broker La nostra missione Easycloud.it è un Cloud Service Broker fondato nel 2012, che ha partnership commerciali con i principali operatori del settore. La nostra missione: aiutare le imprese

Dettagli

La politica regionale a sostegno dei processi di riqualificazione degli edifici pubblici

La politica regionale a sostegno dei processi di riqualificazione degli edifici pubblici La politica regionale a sostegno dei processi di riqualificazione degli edifici pubblici giuliano vendrame sezione energia regione del veneto Venezia, 10 dicembre 2014 Piano Energetico Regionale Fonti

Dettagli

The new era of lighting

The new era of lighting The new era of lighting MINOS SYSTEM Cos è Minos System? Minos System è il sistema che rivoluziona la gestione e l'utilizzo della rete di illuminazione esterna. Con un semplice click, ovunque sei, permette

Dettagli

Alpiq EcoServices Con sicurezza verso l obiettivo energetico.

Alpiq EcoServices Con sicurezza verso l obiettivo energetico. Alpiq EcoServices Con sicurezza verso l obiettivo energetico. Assumersi responsabilità. Con provvedimenti energeticamente efficienti. L efficienza energetica è una strategia efficace per la protezione

Dettagli

DOMOTICS Division. L internet della Casa

DOMOTICS Division. L internet della Casa DOMOTICS Division L internet della Casa Innovation Day 2014 Milano 25/09/2014 Fabio Nappo Direttore Divisione Domotics Agenda Ambiti applicativi: Smart Home & Smart Building Smart Home: oggi Smart Home:

Dettagli

Bergamo Smart City. Sustainable Community

Bergamo Smart City. Sustainable Community Bergamo Smart City & Sustainable Community 1 Evoluzione delle Smart Cities nei secoli SVILUPPO SOSTENIBILE Lo sviluppo sostenibile è un processo di cambiamento tale per cui lo sfruttamento delle risorse,

Dettagli

Il modo migliore per guadagnare parte dall energia.

Il modo migliore per guadagnare parte dall energia. Per saperne di più su tutte le offerte impresa visita il sito www.innovatec.it sezione impresa Innovatec IMPRESA meno spese in bolletta più risorse per la tua azienda Il modo migliore per guadagnare parte

Dettagli

Illuminazione stradale. Sistemi di controllo per esterno

Illuminazione stradale. Sistemi di controllo per esterno Illuminazione stradale Sistemi di controllo per esterno Illuminazione stradale Sistemi di controllo per esterno Tre livelli di sistemi di controllo Un fornitore di servizi leader Benvenuto ai Sistemi di

Dettagli

Docente di Impianti di Elaborazione presso il Politecnico di Milano e ricercatore di Politecnico Innovazione

Docente di Impianti di Elaborazione presso il Politecnico di Milano e ricercatore di Politecnico Innovazione I sistemi gestionali e le Piccole Medie Imprese A cura di Fabrizio Amarilli Docente di Impianti di Elaborazione presso il Politecnico di Milano e ricercatore di Politecnico Innovazione Articoli Sono noti

Dettagli

Progetto Lumiere. Dalla gestione efficiente della pubblica Illuminazione alla Smart City

Progetto Lumiere. Dalla gestione efficiente della pubblica Illuminazione alla Smart City Progetto Lumiere Dalla gestione efficiente della pubblica Illuminazione alla Smart City Belluno 11 aprile 2014 Nicoletta Gozo ENEA Coordinatrice Progetto Lumiere Ruolo Pubblica Illuminazione Immagine del

Dettagli

Innovare significa far bene a tutte le bollette: al portafoglio del condomino, al bilancio della società e al pianeta

Innovare significa far bene a tutte le bollette: al portafoglio del condomino, al bilancio della società e al pianeta Innovare significa far bene a tutte le bollette: al portafoglio del condomino, al bilancio della società e al pianeta Per noi innovazione significa sensibilità all ambiente ed alla qualità della vita con

Dettagli

L ENERGIA CHE CAMBIA ENERGIA

L ENERGIA CHE CAMBIA ENERGIA L ENERGIA CHE CAMBIA ENERGIA L ESPERIENZA DI UN GRANDE GRUPPO DA 60 ANNI AL TUO SERVIZIO Il gruppo AGESP opera da 60 anni al servizio dei cittadini di Busto Arsizio erogando molteplici servizi quali Gas,

Dettagli

Progetto Lumière. Smart Facility & Energy Management Il Progetto Lumière per il retrofit energetico dell illuminazione urbana

Progetto Lumière. Smart Facility & Energy Management Il Progetto Lumière per il retrofit energetico dell illuminazione urbana Progetto Lumière Smart Facility & Energy Management Il Progetto Lumière per il retrofit energetico dell illuminazione urbana Bologna 24 Ottobre 2014 Nicoletta Gozo ENEA Coordinatrice Progetto Lumière efficacia

Dettagli

Le tecnologie rappresentate in ANIE sono abilitanti per il sistema delle reti intelligenti

Le tecnologie rappresentate in ANIE sono abilitanti per il sistema delle reti intelligenti Pavia Smart City: Inquadramento Tecnologico e Best Available Technologies Fd A F. d Arcangelo Responsabile Area Tecnico-Normativa e Ambiente ANIE Federazione ANIE ANIE è Membro permanente di Confindustria

Dettagli

Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba.

Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba. Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba.it Dipartimento di Informatica Università di Bari Centro di Competenza ICT:

Dettagli

Uno strumento innovative per l Energy Management negli Edifici Scolastici

Uno strumento innovative per l Energy Management negli Edifici Scolastici VERYSchool: Valuable EneRgY for a smart School Uno strumento innovative per l Energy Management negli Edifici Scolastici Alfio Galatà Settimana della Bioarchitettura e della Domotica 2014. 19 Novembre,

Dettagli

IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE ZEM ZUCCHETTI ENERGY MANAGEMENT

IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE ZEM ZUCCHETTI ENERGY MANAGEMENT IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE 02 IL SISTEMA DEDICATO ALL ENERGY MANAGEMENT CHE RIDUCE COSTI E CONSUMI Gestione intelligente delle informazioni energetiche degli

Dettagli

your business partner

your business partner your business partner PERCHE YES WE COM YES POSITIVITA OTTIMISMO WE TEAM UNIONE COM COMMERCIALE TECNOLOGIA CORPORATE IDENTITY Dall esperienza ventennale del management aziendale maturata all interno di

Dettagli

I t r a m a s F G T M E M B E R O F F G T E C N O P O L O G R O U P

I t r a m a s F G T M E M B E R O F F G T E C N O P O L O G R O U P 1 2 RISPARMIO ENERGETICO E SICUREZZA DEL CITTADINO SISTEMI A LED Abbattimento di oltre il 50% del consumo energetico e riduzione costi di manutenzione sino al 70% GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RETI DI ILLUMINAZIONE

Dettagli

M2M e IoT: nuovi scenari per le imprese. Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato - NetConsulting cube

M2M e IoT: nuovi scenari per le imprese. Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato - NetConsulting cube M2M e IoT: nuovi scenari per le imprese Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato - NetConsulting cube Milano 29 ottobre 2015 Trend globali dell Internet of Things Big Data Analytics 750 Exabytes (2014)

Dettagli

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco.

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. > LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. Perché investire in innovazione 2 Perché scegliere MediaNET 4 A chi si rivolge MediaNET 6 I numeri 7 Soluzioni e servizi 8 L identità MediaNET

Dettagli