COMUNE DI CERVARESE S. CROCE ( Provincia di Padova ) COPIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CERVARESE S. CROCE ( Provincia di Padova ) COPIA"

Transcript

1 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 123 Oggetto: APPROVAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE DA ADIBIRE A MAGAZZINO COMUNALE PERIODO / L anno duemiladieci addì sedici del mese di Dicembre alle ore presso la Sede Municipale, si è riunita la Giunta Comunale. P CHIARELLO ING. CLAUDIO SINDACO P ORTOLANI MARIA GIOVANNA VICE SINDACO ASSESSORE A CERON DAVIDE ASSESSORE P NIFONIA NEREO ASSESSORE P ZAMPIERI VILLI ASSESSORE A PADOVAN VITTORIO (Assessore esterno) Assiste alla seduta il Sig. Maritan Dr. Claudio, Segretario Comunale Reggente Il sig. Chiarello Ing. Claudio nella sua qualità di Sindaco assume la presidenza e riconosciuta legale l adunanza, dichiara aperta la seduta. Verbale letto, approvato e sottoscritto. Il Presidente F.to Chiarello Ing. Claudio Il Segretario Comunale Reggente F.to Maritan Dr. Claudio N. reg. Pubbl. REFERTO DI PUBBLICAZIONE Certifico io sottoscritto Segretario Comunale su conforme dichiarazione del messo che copia della presente delibera viene affissa all albo comunale per la pubblicazione di 15 giorni consecutivi. dal Addì al IL SEGRETARIO COMUNALE REGGENTE F.to Maritan Dr. Claudio CERTIFICATO DI ESECUTIVITA (art. 134 D.lgs 267 del ) Si certifica che la suddetta deliberazione non soggetto al controllo preventivo di legittimità, è stata pubblicata nelle forme di legge all Albo Pretorio del Comune senza riportare nei giorni di pubblicazione denunce di vizi di legittimità o competenza, per cui la stessa E DIVENUTA ESECUTIVA ai sensi del 3 comma dell art. 134 del D.Lgs 267 del Addì IL SEGRETARIO COMUNALE COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Cervarese S.Croce, lì Il Segretario Comunale Reggente Maritan Dr. Claudio

2 SI ESPRIME PARERE FAVOREVOLE PER LA REGOLARITÀ TECNICA (art. 49 del D. Lgs , n. 267) SI ESPRIME PARERE FAVOREVOLE PER LA REGOLARITÀ CONTABILE (art. 49 del D. Lgs , n. 267) Il Responsabile del servizio Geom. Carraro Oscar Il Responsabile del servizio Dott. Maritan Claudio LA GIUNTA COMUNALE RICHIAMATI i seguenti atti: - Delibera di Giunta Comunale n. 85 del esecutiva, relativa all atto di indirizzo per la individuazione di un immobile da adibire a magazzino comunale; - Determina del Responsabile dell Ufficio Tecnico del n. 384, relativa ad Approvazione schema di contratto di locazione immobile da adibire a magazzino comunale ; RILEVATO che il contratto di affitto stipulato con l Autofficina Quagliato Francesco & C. di Cervarese S. Croce del (registrato il reg. n.ro 40), ha durata 2 anni, con scadenza il ; CONSIDERATO che il Comune non possiede, fra i propri immobili un locale idoneo allo scopo; VISTA la delibera di Giunta Comunale n. 100 del , relativa all atto di indirizzo per effettuare un indagine di mercato e valutare l acquisto dell immobile, attraverso l Istituto del Leasing e che la stessa procedura alla data odierna, è ancora in trattativa e verrà valutata in seguito; INTERPELLATO il Sig. Quagliato Francesco, tramite l Agenzia Immobiliare Chiara di Fossona, il quale si è reso disponibile a rinnovare il contratto per altri 6 anni, sempre al prezzo di 1.100,00 + IVA al mese, oltre ad offrire l opportunità al conduttore di acquistare l immobile al prezzo che verrà concordato tra le parti, concedendo il diritto di prelazione per tutta la durata del contratto; RITENUTO pertanto, di stipulare un nuovo contratto di affitto per il periodo dal al ; VISTO lo schema di contratto di locazione, allegato alla presente; VISTI i pareri espressi, ai sensi dell art. 49 del D. Lgs. n. 267 del ; Con voti unanimi, espressi nei modi e forme di legge; D E L I B E R A 1) di approvare la proposta della locazione come da schema di contratto All. A), dell immobile meglio in premessa indicato, come formulata dal Sig. Quagliato Francesco che viene di seguito indicata: - disponibilità dell intero immobile, compresa l area esterna all per 6 anni, quindi fino al al prezzo di 1.100,00 + IVA al mese; - opportunità offerta al conduttore di acquistare con successivo atto, previa valutazione della proposta

3 economica ed entro i termini sopra indicati; 2) di riservarsi relativamente all acquisto dell immobile con successivo atto, previa valutazione della proposta economica ed entro i termini sopra indicati; 3) di demandare al Responsabile del Servizio competente la redazione degli atti conseguenti alla presente deliberazione; Con separata votazione, con voti unanimi espressi nei modi e nelle forme di legge; DISPONE di dichiarare il presente provvedimento urgente ed immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma quarto del Decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267.

4 CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE IN DATA All.to A) Tra la Società AUTOFFICINA QUAGLIATO FRANCESCO & C. Snc con sede a Cervarese Santa Croce (PD) in via Colombare n. 20, P. IVA e C.F qui rappresentata dal socio amministratore Quagliato Francesco, di seguito denominata LOCATORE e Il Comune di Cervarese Santa Croce (PD) P.IVA C.F , qui rappresentato dal Responsabile del Settore Tecnico geom. Carraro Oscar nato a Torreglia (PD) il 04/09/1961, domiciliato per la carica in Comune di Cervarese S. Croce (PD) P.zza A. Moro n 9, giusto Decreto Sindacale n. 31 del , di seguito denominata CONDUTTORE Premesso: - che con Delibera di Giunta Comunale n. 85 del l Amministrazione ha emanato un atto di indirizzo al fine di procedere con la verifica per l individuazione di un immobile da adibire a magazzino comunale possibilmente nella Frazione di Fossona; - che con Delibera di Giunta Comunale n.... del , avente per oggetto Approvazione contratto di locazione immobile da adibire a magazzino comunale periodo 01/01/ /12/2016 ; SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE: Art. 1 - Oggetto della locazione - Il Locatore, con il presente contratto, cede in locazione al Conduttore l immobile sito a Fossona di Cervarese S. Croce (PD) in via S. Antonio n. 4, trattasi di capannone uso artigianale/magazzino identificato al Catasto Fabbricati al foglio 8 mappale 170 sub 17 trattasi di laboratorio al piano terra con ufficio, spogliatoio, ripostigli, servizio, e annesso deposito al piano 1 sottostrada, con magazzino, il tutto di circa mq. 350 commerciali, con annesso scoperto recintato e cancello carraio elettrico, ben noto al conduttore.- In riferimento al D.L. 223/2006 si dichiara che l immobile oggetto del presente contratto è bene strumentale per natura e viene esercitata l opzione per l imposizione IVA. Il Locatore si obbliga a garantire per tutta la durata del contratto il libero uso dell immobile oggetto del presente contratto. Art. 2 Durata della locazione - La locazione avrà durata di anni 6 con inizio dal 01/01/2011 e termine al 31/12/2016. Il conduttore ha la facoltà di recedere anticipatamente ai sensi dell'art. 27, 7 comma della legge 392/1978.

5 Art. 3 Canone di locazione -Il canone annuo della locazione è stabilito in uro ,00 + IVA (tredicimiladuecento/00) da pagarsi in rate mensili anticipate entro il 5 di ogni mese di uro 1.100,00 + IVA (millecento/00) ciascuna a mezzo bonifico bancario. Il conduttore non potrà in alcun modo ritardare il pagamento del canone e degli oneri accessori oltre i termini stabiliti dalle vigenti disposizioni e non potrà far valere alcuna azione o eccezione se non dopo eseguito il pagamento delle rate scadute.- Art. 4 Aggiornamento canone di locazione -Ai sensi dell'art. 32 della L. 392/1978, le parti convengono che il canone di locazione potrà essere aggiornato annualmente, su richiesta del locatore, nella misura del 75% delle variazioni, accertate dall'istat, dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, in caso contrario il canone rimane invariato. Art. 5 Destinazione d uso e divieti -I locali si concedono solo per uso di deposito attrezzatura del Comune di Cervarese Santa Croce, con divieto di sublocazione e cessione anche parziale e divieto di mutamento di destinazione. Ai fini di quanto previsto negli artt. 34, 35, 37 e seguenti della L. 392/1978, il conduttore dichiara che l'immobile verrà utilizzato per attività che non comportano contatti diretti con il pubblico. Il locatore dichiara che l'immobile è in regola con le norme edilizie e urbanistiche avendo ottenuto agibilità, dichiara inoltre che le planimetrie catastali dell immobile concesso sono conformi allo stato di fatto.- Art. 6 Condizioni di locazione -Il locatore durante il periodo di locazione, offre l opportunità al conduttore di acquistare l immobile al prezzo che verrà concordato tra le parti, concedendo il diritto di prelazione per tutta la durata del contratto. Art. 7 Stato locali di locazione -Il conduttore dichiara di aver esaminato i locali affittati e di averli trovati adatti al proprio uso, in buono stato di manutenzione ed esenti da difetti che possano influire sulla salute di chi vi svolge attività e si obbliga a riconsegnarli alla scadenza del contratto nello stesso stato in cui lo ha trovato. Ogni aggiunta che non possa essere tolta in qualunque momento senza danneggiare i locali ed ogni altra innovazione non potrà essere fatta dal conduttore senza il preventivo consenso scritto del proprietario. Restano a carico del conduttore le riparazioni di piccola manutenzione, ed espressamente quelle da farsi agli impianti di acqua, gas, luce e sanitari, alle serrature e chiavi, ai cardini degli infissi, alla superficie dei muri e dei soffitti e degli infissi, alle marmette e piastrelle di pavimentazione e di rivestimento. Art. 8 Obblighi del conduttore -Il conduttore esonera espressamente il locatore da ogni responsabilità per danni diretti e indiretti che potessero derivargli dal fatto od omissione di altri inquilini dello stabile o di terzi.- Il

6 conduttore si obbliga ad osservare e a far osservare ai dipendenti le regole di buon vicinato e del corretto vivere civile. Art. 9 Responsabilità del locatore-il locatore è esonerato da responsabilità in caso di interruzione dei servizi per cause indipendenti dalla sua volontà. Il locatore potrà in qualunque momento ispezionare o far ispezionare i locali affittati. Art. 10 Inadempienze -L'inadempienza da parte del conduttore di uno dei patti contenuti in questo contratto produrrà, ipso jure, la sua risoluzione. Art. 11 Deposito cauzionale -Il conduttore non esibisce nessun deposito cauzionale, ma si impegna per tutta la durata della locazione a rispondere di ogni danno possa recare all immobile o a terzi. Art. 12 Privacy -Le parti si autorizzano reciprocamente a comunicare a terzi i propri dati personali, in relazione ad adempimenti connessi al rapporto di locazione. Art. 13 Clausole finali -Le clausole di cui alla presente scrittura sono valide ed efficaci tra le parti se non derogate o modificate dalle leggi speciali in materia di locazioni, in quanto applicabili. Per quanto non espresso Art Spese legali ed oneri fiscali Gli oneri fiscali inerenti e conseguenti al presente atto sono a carico delle Parti contraenti secondo legge. Le spese di registro e di bollo del presente così come le successive annualità sono a carico al 50% ciascuno.- In caso di risoluzione anticipata la parte inadempiente provvederà al pagamento alla tassa fissa prevista da versare all ufficio registro con la presentazione del pagamento per la si applicano le norme del c.c. in riferimento alla legge 392/78 e successive modificazioni ed integrazioni.- vidimazione.- Art Foro competente Resta convenuto tra le Parti che le eventuali vertenze giudiziarie, comunque derivanti dal presente contratto, saranno deferite in via esclusiva alla competenza del Foro di Padova. Il presente contratto viene redatto in tre originali. Letto, approvato e sottoscritto, Cervarese S. Croce, lì. IL LOCATORE IL CONDUTTORE Approvazione specifica ai sensi degli artt del c. c. le parti dichiarano di approvare specificatamente tutte le clausole contenute nel presente contratto. Lì, IL LOCATORE IL CONDUTTORE

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE Con la presente scrittura privata: il locatore Comune di Cairate con sede in Cairate (Va), Piazza Libertà n 7,codice fiscale 00309270122, nella persona di., nato a il

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. COPIA N 87 del 15/07/2013

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. COPIA N 87 del 15/07/2013 COMUNE DI LAVENO MOMBELLO Provincia di Varese Via Roma 16/A - C.A.P. 21014 Tel. 0332 625511 Fax 0332626042 www.comune.laveno.va.it Codice Fiscale / Partita I.V.A 00213100126 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. L anno duemilaotto il giorno del mese di ( / /2008), in. tra

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. L anno duemilaotto il giorno del mese di ( / /2008), in. tra CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE L anno duemilaotto il giorno del mese di ( / /2008), in Castelsardo: tra La Società GE.CAS. Gestioni Castelsardo S.p.a., con sede legale in Castelsardo, località Porto

Dettagli

Gruppo di Azione Locale BALDO - LESSINIA Piazza Borgo, 52 37021 Bosco Chiesanuova (VR)

Gruppo di Azione Locale BALDO - LESSINIA Piazza Borgo, 52 37021 Bosco Chiesanuova (VR) Gruppo di Azione Locale BALDO - LESSINIA Piazza Borgo, 52 37021 Bosco Chiesanuova (VR) VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE COPIA Deliberazione n. 02 del 04 febbraio 2015 OGGETTO: Misura 431 del Programma

Dettagli

ALLEGATO B) ALLA DELIBERAZIONE N. 38 DEL 22.3.2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI REGGIO EMILIA

ALLEGATO B) ALLA DELIBERAZIONE N. 38 DEL 22.3.2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI REGGIO EMILIA ALLEGATO B) ALLA DELIBERAZIONE N. 38 DEL 22.3.2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E TRA ARTIGIANATO DI REGGIO EMILIA P.zza della Vittoria, 3 Reggio Emilia ********** CONTRATTO DI LOCAZIONE

Dettagli

N. 21/15 del 28 settembre 2015

N. 21/15 del 28 settembre 2015 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 21/15 del 28 settembre 2015 OGGETTO: CONCESSIONE LOCALI ALL ENTE UNINFO DI TORINO. APPROVAZIONE. Il giorno

Dettagli

Comune di Montesano - prov. di Lecce SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE

Comune di Montesano - prov. di Lecce SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE Allegato B REPUBBLICA ITALIANA Comune di Montesano - prov. di Lecce SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMUNALE EX SCUOLA MATERNA via San Donato. In Montesano, addì -- del mese di ------ dell anno

Dettagli

COMUNE DI SAN BONIFACIO Provincia di Verona

COMUNE DI SAN BONIFACIO Provincia di Verona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 107 DEL 15/12/2008 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE CON ATER VERONA DI PARTE DELL IMMOBILE SITO IN SAN BONIFACIO CORSO ITALIA 12. LA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

Comune di Celico. Provincia di Cosenza. Deliberazione in Copia della Giunta

Comune di Celico. Provincia di Cosenza. Deliberazione in Copia della Giunta Comune di Celico Provincia di Cosenza Deliberazione in Copia della Giunta Delibera n 79 del 10/10/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTO LOCALE POSTO A PIANO TERRA SITO A CELICO IN VIA ROMA (EX BAGNI

Dettagli

Contratto di locazione a uso professionale. nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Contratto di locazione a uso professionale. nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone Contratto di locazione a uso professionale Il sig. (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone giuridiche, indicare: ragione

Dettagli

COMUNE DI MARTELLAGO. Provincia di Venezia. Contratto d affitto d azienda REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno duemilaundici (..

COMUNE DI MARTELLAGO. Provincia di Venezia. Contratto d affitto d azienda REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno duemilaundici (.. Allegato 8- REP. N. COMUNE DI MARTELLAGO Provincia di Venezia Contratto d affitto d azienda REPUBBLICA ITALIANA Il giorno duemilaundici (..2011), in Martellago e nella sede Municipale di Piazza Vittoria

Dettagli

Contratto di locazione ad uso non abitativo. L anno duemilasette il giorno 03 del mese di maggio a Borgio Verezzi presso

Contratto di locazione ad uso non abitativo. L anno duemilasette il giorno 03 del mese di maggio a Borgio Verezzi presso Contratto di locazione ad uso non abitativo L anno duemilasette il giorno 03 del mese di maggio a Borgio Verezzi presso la Sede Comunale tra Per un parte il sig. Terragno Roberto nato il 19.11.1958 a Finale

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. ai sensi degli artt. 27 e seguenti della legge n 392/78

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. ai sensi degli artt. 27 e seguenti della legge n 392/78 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE ai sensi degli artt. 27 e seguenti della legge n 392/78 Il giorno / /200 con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge IL LOCATORE: nato/a

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. 1) Contraenti: Il Sig. nato a ( ) il e residente a. in via n., C.F. (Locatore); CONCEDE IN LOCAZIONE

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. 1) Contraenti: Il Sig. nato a ( ) il e residente a. in via n., C.F. (Locatore); CONCEDE IN LOCAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE (art. 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978) 1) Contraenti: Il Sig. nato a ( ) il e residente a in via n., C.F. (Locatore); CONCEDE IN LOCAZIONE al Sig. nato a il e

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431)

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: la Signora ROSSI MARIA nata a ROMA (RM) il 03/08/1966 domiciliata in ROMA (RM), VIA DELLE

Dettagli

Contratto di locazione commerciale per attività industriale

Contratto di locazione commerciale per attività industriale Contratto di locazione commerciale per attività industriale Addì ***, in *** sono presenti: - ***, con sede legale in ***, P. IVA ***, nel presente atto rappresentata da ***, C.F. ***, residente in ***,

Dettagli

ALLEGATO C CONTRATTO DI LOCAZIONE

ALLEGATO C CONTRATTO DI LOCAZIONE ALLEGATO C CONTRATTO DI LOCAZIONE Oggi in Modena, con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge tra nato a in via codice fiscale in qualità di in seguito, per brevità, LOCATORE

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER. IMMOBILE AD USO COMMERCIALE (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978)

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER. IMMOBILE AD USO COMMERCIALE (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILE AD USO COMMERCIALE (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) L anno duemiladodici (2012), il giorno ( ) del mese di.., in Santa Fiora (GR), tra: Maurizio ONOFRI,

Dettagli

schema di CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE AD USO STUDIO MEDICO SABBIONARA, STUDIO MEDICO N. 2

schema di CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE AD USO STUDIO MEDICO SABBIONARA, STUDIO MEDICO N. 2 COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Rep. n. - Atti Privati soggetti a registrazione schema di CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE AD USO STUDIO MEDICO SABBIONARA, STUDIO MEDICO N. 2 omissis Tutto ciò premesso

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: il Sig. nato a il residente a, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice E: il Sig. nato a il residente a, codice

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. Con la presente scrittura privata il sig./la ditta... nato a... il... residente a/con sede a..., cod.

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. Con la presente scrittura privata il sig./la ditta... nato a... il... residente a/con sede a..., cod. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE Con la presente scrittura privata il sig./la ditta nato a il residente a/con sede a, cod. fisc. concede in locazione per uso al sig./o ditta nato a il residente

Dettagli

(art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) L anno duemilaquattordici, il giorno del mese di

(art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) L anno duemilaquattordici, il giorno del mese di Rep. n. del COMUNE DI ROSTA PROVINCIA DI TORINO CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) L anno duemilaquattordici, il giorno del mese di, nella Residenza Comunale,

Dettagli

CONTRATTO DI SUB-LOCAZIONE DI IMMOBILE ADIBITO AD USO COMMERCIALE E LOCAZIONE RELATIVI ACCESSORI

CONTRATTO DI SUB-LOCAZIONE DI IMMOBILE ADIBITO AD USO COMMERCIALE E LOCAZIONE RELATIVI ACCESSORI CONTRATTO DI SUB-LOCAZIONE DI IMMOBILE ADIBITO AD USO COMMERCIALE E LOCAZIONE RELATIVI ACCESSORI Oggi, 2011 in Volterra, tra le parti: A) FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA legalmente rappresentata

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI BOX INTERRATO IN VIA AD USO ARCHIVIO---------------------------------------- L anno duemilatredici addì del mese di,

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI BOX INTERRATO IN VIA AD USO ARCHIVIO---------------------------------------- L anno duemilatredici addì del mese di, CONTRATTO DI LOCAZIONE DI BOX INTERRATO IN VIA AD USO ARCHIVIO---------------------------------------- L anno duemilatredici addì del mese di, alle ore :00 nella sede del Comune di Bergeggi;--------------------

Dettagli

CONTRATTO LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO

CONTRATTO LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CONTRATTO LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO Stipulato oggi, in Piancastagnaio Municipale, in Piancastagnaio, ****** presso la Residenza t r a Il Sig. Pietro Basta, nato a Roma il 16.12.1964, in qualità del

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE DI

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE DI ALLEGATO A Schema contratto di locazione Rep. n. COMUNE DI SARONNO PROVINCIA DI VARESE CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE DI PROPRIETA COMUNALE SITA IN VIA VERDI N. 7 TRA Il Comune di Saronno

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

PROVINCIA DI PISA. OGGETTO: Contratto mediante scrittura privata per la locazione da... di

PROVINCIA DI PISA. OGGETTO: Contratto mediante scrittura privata per la locazione da... di Allegato B PROVINCIA DI PISA OGGETTO: Contratto mediante scrittura privata per la locazione da... di immobile posto in Pisa, via Località.., da destinare ad uso uffici della Provincia di Pisa Reg. Gen.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA: IL SIG. ROSSI MARIO NATO A ROMA (RM) IL 11/01/2011 DOMICILIATO IN ROMA (RM), VIA PO 1, CODICE

Dettagli

N. 16/15 del 20 luglio 2015

N. 16/15 del 20 luglio 2015 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 16/15 del 20 luglio 2015 OGGETTO: SERVIZIO DI PSICOLOGIA. CONCESSIONE LOCALI. Il giorno venti del mese di

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA. Provincia di Bologna CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA. L anno, il giorno del mese di

COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA. Provincia di Bologna CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA. L anno, il giorno del mese di COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA Provincia di Bologna Rep. n CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA EMILIA N.369 DESTINATO AD ATTIVITA TERZIARIE SPECIALIZZATE L anno, il giorno

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE (USO COMMERCIALE)E RELATIVA PERTINENZA TRA

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE (USO COMMERCIALE)E RELATIVA PERTINENZA TRA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE (USO COMMERCIALE)E RELATIVA PERTINENZA TRA L ASP(Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) RETE - Reggio Emilia Terza Età con

Dettagli

COMUNE DI CAPRAIA ISOLA

COMUNE DI CAPRAIA ISOLA COMUNE DI CAPRAIA ISOLA Provincia di Livorno DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 40 SEDUTA DEL 29.05.2012. C O P I A OGGETTO: Concessione in comodato di un piccolo ripostiglio. L anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA

COMUNE DI SENIGALLIA COMUNE DI SENIGALLIA PROVINCIA DI ANCONA --ooo-- LOCAZIONE LOCALE AL AD USO COMMERCIALE. DITTA:.. --ooo-- L'anno duemilaquattordici, addì del mese di in Senigallia nella Residenza Municipale Con la presente

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO COPIA N 225 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Approvazione indirizzi per stipula contratto di locazione immobili per le finalitã istituzionali

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER FINALITA' TURISTICA. TRA: il Sig. nato a il residente a, codice fiscale, di seguito denominato locatore,

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER FINALITA' TURISTICA. TRA: il Sig. nato a il residente a, codice fiscale, di seguito denominato locatore, CONTRATTO DI LOCAZIONE PER FINALITA' TURISTICA TRA: il Sig. nato a il residente a, codice fiscale, di seguito denominato locatore, assistito (2) dell'associazione territoriale della , di , in

Dettagli

COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA TOLMEZZO SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UN COMPENDIO IMMOBILIARE SITO IN COMUNE DI RAVASCLETTO DENOMINATO

COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA TOLMEZZO SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UN COMPENDIO IMMOBILIARE SITO IN COMUNE DI RAVASCLETTO DENOMINATO COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA TOLMEZZO Rep. n. SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UN COMPENDIO IMMOBILIARE SITO IN COMUNE DI RAVASCLETTO DENOMINATO STALLA PER VACCHE DA LATTE IN COMUNE DI RAVASCLETTO. L

Dettagli

COMUNE DI CERIANO LAGHETTO. Provincia Monza e Brianza CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE DI

COMUNE DI CERIANO LAGHETTO. Provincia Monza e Brianza CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE DI ALLEGATO B Schema contratto di locazione Rep. n. COMUNE DI CERIANO LAGHETTO Provincia Monza e Brianza CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE DI PROPRIETA COMUNALE SITA IN PIAZZA DIAZ DENOMINATA

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO. La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO. La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità di Responsabile dell Area amministrativa finanziaria del COMUNE DI FINO MORNASCO, C.F./P.IVA

Dettagli

Contratto di locazione per finalità turistica. Il/La sig./soc. <...> (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di

Contratto di locazione per finalità turistica. Il/La sig./soc. <...> (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di Contratto di locazione per finalità turistica Il/La sig./soc. (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone giuridiche, indicare:

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CON PROMESSA DI FUTURA COMPRAVENDITA

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CON PROMESSA DI FUTURA COMPRAVENDITA CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CON PROMESSA DI FUTURA COMPRAVENDITA I sottoscritti: - Arch. Giorgio Nena nato a Carbonera il 21/12/1952, domiciliato per la carica ove appresso che interviene

Dettagli

COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia

COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia Repubblica Italiana COMUNE DI CASTELPIZZUTO Provincia di Isernia DELIBERAZIONE di GIUNTA MUNICIPALE COPIA n. 16 del 30-03-2015 OGGETTO: LOCAZIONE ALLA DITTA CENTRO ALLARME MOLISE CON SEDE IN FERRAZZANO

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 A) LOCATORE CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 COGNOME E NOME, nato a Luogo (CO) in data data e residente in Luogo(CO), Indirizzo e n. civico, C.F. Se società:

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE USO NON ABITATIVO. Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per ciascuna. tra

CONTRATTO DI LOCAZIONE USO NON ABITATIVO. Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per ciascuna. tra CONTRATTO DI LOCAZIONE USO NON ABITATIVO Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per ciascuna delle parti contraenti, ed uno per l Ufficio del Registro, tra il Comune di Verbania

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 118 del 19/05/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE IN USO DELL ALLOGGIO E DEL GARAGE SITI IN VIA CORRIDONI

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI IN REGISTRO SCRITTURE PRIVATE N REP. N. L anno duemila, il giorno del mese di, in Novate Milanese presso e

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE. L'anno 20..., il giorno... del mese di..., in..., nella sede dell'agenzia di

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE. L'anno 20..., il giorno... del mese di..., in..., nella sede dell'agenzia di CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE L'anno 20..., il giorno... del mese di..., in..., nella sede dell'agenzia di... alla presenza dell'agente Immobiliare Sig...., tra i Signori:..., nato

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE

SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE Premesso che: con Deliberazione della Giunta Esecutiva n. 10 del 27.01.2016 sono state assunte determinazioni in merito alla locazione dei seguenti immobili di proprietà della

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE NEGOZIO N. PRESSO IL CENTRO SERVIZI TURISTICO- SPORTIVO IN LOC. DOSSIOLI SUL MONTE BALDO

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE NEGOZIO N. PRESSO IL CENTRO SERVIZI TURISTICO- SPORTIVO IN LOC. DOSSIOLI SUL MONTE BALDO COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Rep. n. - Atti Privati soggetti a registrazione CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE NEGOZIO N. PRESSO IL CENTRO SERVIZI TURISTICO- SPORTIVO IN LOC. DOSSIOLI SUL MONTE BALDO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 210 del 15/10/2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO APPROVAZIONE BOZZA COMODATO D USO DI UN LOCALE PRESSO IL PARCHEGGIO DENOMINATO EX ANGIOLINE

Dettagli

Scrittura privata per contratto di locazione alloggi di Edilizia Residenziale. L anno duemilaquattordici (2014), il giorno ( ) del mese di ( )

Scrittura privata per contratto di locazione alloggi di Edilizia Residenziale. L anno duemilaquattordici (2014), il giorno ( ) del mese di ( ) COMUNE DI SANT URBANO Provincia di Padova Scrittura privata per contratto di locazione alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica di proprietà comunale. L anno duemilaquattordici (2014), il giorno ( ) del

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE TRA. La società Paratico Patrimoniale s.r.l., Codice fiscale e Partita Iva:

SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE TRA. La società Paratico Patrimoniale s.r.l., Codice fiscale e Partita Iva: SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE TRA La società Paratico Patrimoniale s.r.l., Codice fiscale e Partita Iva: 02927470985 con sede in Via Risorgimento, 1 25030 Paratico (Bs), nella persona del

Dettagli

COMUNE DI MONTEVEGLIO. Provincia di Bologna CONTRATTO DI AFFITTO AD USO COMMERCIALE ************** L anno duemilanove il giorno.

COMUNE DI MONTEVEGLIO. Provincia di Bologna CONTRATTO DI AFFITTO AD USO COMMERCIALE ************** L anno duemilanove il giorno. COMUNE DI MONTEVEGLIO Provincia di Bologna CONTRATTO DI AFFITTO AD USO COMMERCIALE Rep. n. ************** L anno duemilanove il giorno. del mese di. con la presente scrittura privata da valere ad ogni

Dettagli

O G G E T T O. L'anno duemilanove addì ventisette del mese di ottobre alle ore 18:00, nella Residenza Municipale, per riunione di Giunta Comunale.

O G G E T T O. L'anno duemilanove addì ventisette del mese di ottobre alle ore 18:00, nella Residenza Municipale, per riunione di Giunta Comunale. C O P I A Comune di Bovolenta Provincia di Padova Deliberazione n. 122 in data 27-10-2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O L.R. 28.01.2000 n. 5, art. 91 - COMPLETAMENTO DELLE

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE ai sensi della legge 392/1978

CONTRATTO DI LOCAZIONE ai sensi della legge 392/1978 Allegato D) CONTRATTO DI LOCAZIONE ai sensi della legge 392/1978 Premesso che per la locazione del locale di cui in proseguo si è esperita asta pubblica in data e che, come risulta dal relativo verbale,

Dettagli

Allegato 8- S.P. REP. N. Comune di Martellago Provincia di Venezia CONTRATTO DI LOCAZIONE

Allegato 8- S.P. REP. N. Comune di Martellago Provincia di Venezia CONTRATTO DI LOCAZIONE Allegato 8- S.P. REP. N. Comune di Martellago Provincia di Venezia CONTRATTO DI LOCAZIONE il giorno./2012, presso la sede municipale in Piazza Vittoria, 1, Premesso che: -con Deliberazione di Giunta Comunale

Dettagli

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI deliberazione della Giunta Comunale su proposta del Delibera n.10 del 23/02/2015 Sindaco elaborata dall Area Affari Generali OGGETTO: Integrazione deliberazione

Dettagli

Provincia di Padova VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O

Provincia di Padova VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O C O P I A Comune di Bovolenta Provincia di Padova Deliberazione n. 9 in data 20-04-2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O ATTO DI INDIRIZZO PER AUTORIZZAZIONE ACQUISTO ANTENNA

Dettagli

Contratto di locazione di beni immobili a destinazione commerciale / artigianale Con la presente scrittura privata, l anno duemila il mese di il

Contratto di locazione di beni immobili a destinazione commerciale / artigianale Con la presente scrittura privata, l anno duemila il mese di il Contratto di locazione di beni immobili a destinazione commerciale / artigianale Con la presente scrittura privata, l anno duemila il mese di il giorno, tra (A) l ente Comune di (di seguito Locatore) con

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA C O P I A APPROVAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE CON DOTT.SSA STEFANIA MAINI PER L'UTILIZZO DELL'AMBULATORIO C/O LA DELEGAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO COPIA N 129 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Approvazione indirizzi per acquisizione in locazione appartamenti da destinare a contingente

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73 O G G E T T O LOCAZIONE A FAVORE DI TELECOM ITALIA S.P.A. DI UNA PORZIONE DI TERRENO SITA IN VIA CADUTI

Dettagli

Contratto di locazione di immobile ad uso Cantina / Soffitta / Magazzino 1

Contratto di locazione di immobile ad uso Cantina / Soffitta / Magazzino 1 Contratto di locazione di immobile ad uso Cantina / Soffitta / Magazzino 1 L anno a questo giorno del mese di, in - il Sig./la Sig.ra 2, nato/a a, il, residente in via, C.F./ Partita IVA, in proprio quale

Dettagli

Contratto di locazione commerciale con fidejussione bancaria - Pag. 1 di 8

Contratto di locazione commerciale con fidejussione bancaria - Pag. 1 di 8 CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE in data.. - Locazione ad uso diverso ex artt. 27 e seguenti della legge 392/78 - Con la presente scrittura privata da valersi ad ogni effetto di legge tra : Il/La sig./soc.

Dettagli

COMUNE DI CANDA (RO)

COMUNE DI CANDA (RO) COMUNE DI CANDA (RO) COPIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale n. 31 del 31.05.2016 L anno duemilasedici addì trentuno del mese di maggio alle ore 19.00 nella sala delle adunanze del Comune

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 9 del 19/01/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO MODIFICA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 224 DEL 10 NOVEMBRE 2014 LOCAZIONE AREA

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 25 in data: 21.05.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMODATO D'USO GRATUITO A FAVORE DEL COMITATO AUTONOMO

Dettagli

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE Tra le sottoscritte parti: CASALE SPORTIVA SRL, con sede in Mirandola (MO), Via Giovanni Pico, 51, p. iva

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE ABITATIVA AGEVOLATA (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 2, comma 3)

CONTRATTO DI LOCAZIONE ABITATIVA AGEVOLATA (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 2, comma 3) CONTRATTO DI LOCAZIONE ABITATIVA AGEVOLATA (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 2, comma 3) La sig.ra..nata a.. e residente a in corso. (c.f..), di seguito denominata locatore, concede in locazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI NUVOLERA PROVINCIA DI BRESCIA COPIA Codice ente Protocollo n. 10370 0 DELIBERAZIONE N. 87 Soggetta invio capigruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Locazione di immobile

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILI AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILI AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILI AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE Art. 1 Con la presente scrittura privata da valersi ad ogni effetto di legge tra le parti, la ditta individuale xxxx di xxxxx Claudia,

Dettagli

COPIA. Provincia di PADOVA

COPIA. Provincia di PADOVA COPIA COMUNE DI CASTELBALDO Provincia di PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n.53 Oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE CON LA PROVINCIA DI PADOVA PER ASSISTENZA IN MATERIA DI GESTIONE

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE. Con la presente scrittura privata, redatta in triplice copia, tra il CO-

CONTRATTO DI LOCAZIONE. Con la presente scrittura privata, redatta in triplice copia, tra il CO- ALLEGATO ALLA D.G. N. 97/2002. COMUNE CASTEL MAGGIORE (Prov.Bologna) REP. CONTRATTO DI LOCAZIONE Con la presente scrittura privata, redatta in triplice copia, tra il CO- MUNE DI CASTEL MAGGIORE, in persona

Dettagli

L anno duemilaquindici (2015) il giorno 12 (dodici) del mese di novembre TRA

L anno duemilaquindici (2015) il giorno 12 (dodici) del mese di novembre TRA CONTRATTO DI CESSIONE IN COMODATO DELL IMMOBILE DI PROPRIETÀ DELLA CITTÀ METROPOLITANA SITO IN CAMPI BISENZIO, PIAZZA MATTEOTTI, 16, AD USO PRIMA ACCOGLIENZA CITTADINI EXTRACOMUNITARI MIGRANTI L anno duemilaquindici

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE RELATIVO AD ALCUNI LOCALI SITI. FONDAZIONE CITTÀ DI CREMONA con sede in CREMONA (CR),

CONTRATTO DI LOCAZIONE RELATIVO AD ALCUNI LOCALI SITI. FONDAZIONE CITTÀ DI CREMONA con sede in CREMONA (CR), CONTRATTO DI LOCAZIONE RELATIVO AD ALCUNI LOCALI SITI IN VIA XI FEBBRAIO N. 56 A CREMONA. FONDAZIONE CITTÀ DI CREMONA con sede in CREMONA (CR), PIAZZA GIOVANNI XXIII 1, codice fiscale 01312440199, qui

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 29 in data: 28.05.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: LOCAZIONE UNITA' IMMOBILIARE SITA IN ZIANO PIACENTINO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 123 DEL 28/10/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 123 DEL 28/10/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 123 DEL 28/10/2014 Oggetto: RICONOSCIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE FIERISTICA FESTA DELLA ZUCCA - EDIZIONE 2014

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 159 del 22/11/2010 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UNA SUPERFICIE DI MQ. 40 CIRCA DI TERRENO (AREA NUDA) CON ANNESSA PORZIONE DI PALO

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. VISTO il contratto d affitto sottoscritto in data 17.12.2008, rep. 1222, tra il Comune di Roure e il Sig.

LA GIUNTA COMUNALE. VISTO il contratto d affitto sottoscritto in data 17.12.2008, rep. 1222, tra il Comune di Roure e il Sig. OGGETTO: Concessione in locazione immobile sito in Roure, Frazione Castel del Bosco n. 79, distino al catasto edilizio urbano alla sezione censuaria di Roure al F. 73, n. 66. Determinazioni in merito.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO Stipulato oggi , in TRA: il Sig. ------------------------------------------------------------------ ----------------------------------- nato a

Dettagli

COMUNE DI DIVIGNANO PROVINCIA DI NOVARA

COMUNE DI DIVIGNANO PROVINCIA DI NOVARA COMUNE DI DIVIGNANO PROVINCIA DI NOVARA DELIBERAZIONE N. 61 DEL 16.12.2010 ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI GESTIONE LAMPADE VOTIVE PER IL BIENNIO

Dettagli

CONTRATTO LOCAZIONE CHIOSCO PARCO RODARI. L anno 2015 (duemilaquindici), il giorno ( TRA

CONTRATTO LOCAZIONE CHIOSCO PARCO RODARI. L anno 2015 (duemilaquindici), il giorno ( TRA CONTRATTO LOCAZIONE CHIOSCO PARCO RODARI L anno 2015 (duemilaquindici), il giorno ( ) del mese di a Casalecchio di Reno TRA Adopera Patrimonio e Investimenti Casalecchio di Reno S.r.l. (per brevità Adopera

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1665 Registro Generale DEL 05/12/2013 N. 885 Registro del Settore DEL 03/12/2013

Dettagli

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 65 del 23.5.2014

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 65 del 23.5.2014 COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 65 del 23.5.2014 Oggetto: Approvazione schema di transazione ai fini di evitare una causa legale. Ambito di Settore:

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO PER SVOLGIMENTO ATTIVITA DI LABORATORIO ARTIGIANALE PER LA PRODUZIONE DI

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO PER SVOLGIMENTO ATTIVITA DI LABORATORIO ARTIGIANALE PER LA PRODUZIONE DI CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO PER SVOLGIMENTO ATTIVITA DI LABORATORIO ARTIGIANALE PER LA PRODUZIONE DI GELATO DA ASPORTO TRA: Il Comune di Samarate, Partita IVA 00504690124, con sede in Samarate,

Dettagli

Comune di Castel Sant Elia Provincia di Viterbo

Comune di Castel Sant Elia Provincia di Viterbo Comune di Castel Sant Elia Provincia di Viterbo DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 20 Del 11-03-2014 COPIA Oggetto: Autorizzazione alla celebrazioni di matrimoni di rito civile fuori dalla casa

Dettagli

(stipulato ai sensi dell'art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA:

(stipulato ai sensi dell'art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (stipulato ai sensi dell'art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: la società CENTRO REGIONALE S.ALESSIO MARGHERITA DI SAVOIA PER I CIECHI con sede in ROMA

Dettagli

COMUNE DI TARQUINIA Provincia di Viterbo - - - - - - D e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a

COMUNE DI TARQUINIA Provincia di Viterbo - - - - - - D e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a Copia COMUNE DI TARQUINIA Provincia di Viterbo - - - - - - D e l i b e r a z i o n e d e l l a G i u n t a n 426 del 20-11-2008 Oggetto: Contratto di trasferimento mezzi e attrezzature dalla società Tarquinia

Dettagli

COMUNE DI BADIA POLESINE

COMUNE DI BADIA POLESINE COMUNE DI BADIA POLESINE Prot. n. CONCESSIONE IN LOCAZIONE DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE PRESSO LE BOTTEGHE DI ARTIGIANATO DELL ABBAZIA DELLA VANGADIZZA. L anno duemilasedici, addì --------- del

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI GRADARA. Provincia di Pesaro e Urbino. Atto Pubblico Amministrativo SCHEMA CONTRATTO

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI GRADARA. Provincia di Pesaro e Urbino. Atto Pubblico Amministrativo SCHEMA CONTRATTO REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino Atto Pubblico Amministrativo SCHEMA CONTRATTO CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA ROMA, N. 2 DESTINATO

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 63 in data 27/05/2014 Prot. N. 8154 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI LUCOLI. (Provincia di L Aquila) CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DEL TERRENO (LOTTO N. ) DI

COMUNE DI LUCOLI. (Provincia di L Aquila) CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DEL TERRENO (LOTTO N. ) DI SCHEMA CONTRATTO DI CONCESSIONE ALLEGATO - C COMUNE DI LUCOLI (Provincia di L Aquila) CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DEL TERRENO (LOTTO N. ) DI PROPRIETÀ COMUNALE PER L'INSTALLAZIONE DI STRUTTURE MOBILI

Dettagli

N. 33/12 del 22 novembre 2012

N. 33/12 del 22 novembre 2012 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 33/12 del 22 novembre 2012 OGGETTO: NTERRATO - UNITRE APPROVAZIONE CONTRATTO O DI LOCAZIONE SEMINTERRATO

Dettagli

Il/La sig./soc. (1)..di seguito denominato/ a locatore... ... ...

Il/La sig./soc. (1)..di seguito denominato/ a locatore... ... ... Allegato 8 - all Accordo Territoriale per la Locazione del Comune di Arzignano Allegato C DM 30/12/2002 LOCAZIONE ABITATIVA DI NATURA TRANSITORIA Accordo Territoriale sottoscritto ad Arzignano il 18.05.2006

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 206 in data 30/12/2014 Prot. N. 230 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 17/06/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 17/06/2014 COPIA COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 17/06/2014 Oggetto: NOMINA CONSEGNATARI DEI BENI MOBILI ED IMMOBILI DI PROPRIETA' COMUNALE. al CO.RE.CO.

Dettagli

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CERIANO LAGHETTO Provincia di Monza e della Brianza Via Roma 18 20020 Ceriano Laghetto www.ceriano-laghetto.org Codice Fiscale 01617320153 Partita IVA 00719540965 CODICE ENTE 10957 COPIA DELIBERAZIONE

Dettagli

CONVENZIONE DI AFFITTANZA AGRARIA AI SENSI DELL ART. 45 L. 3/5/82 N. 203. (Esente da bollo ai fini della registrazione ai sensi dell art. 25 Tab.

CONVENZIONE DI AFFITTANZA AGRARIA AI SENSI DELL ART. 45 L. 3/5/82 N. 203. (Esente da bollo ai fini della registrazione ai sensi dell art. 25 Tab. Allegato A) CONVENZIONE DI AFFITTANZA AGRARIA AI SENSI DELL ART. 45 L. 3/5/82 N. 203. (Esente da bollo ai fini della registrazione ai sensi dell art. 25 Tab. B del D.P.R. 30/12/82 n. 955 a integrazione

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 23/12/2009

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 23/12/2009 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 145 del 23/12/2009 ================================================================= OGGETTO: LAVORI DI CONSOLIDAMENTO

Dettagli