testo e foto di GUIDO BAROSIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "testo e foto di GUIDO BAROSIO"

Transcript

1 testo e foto di GUIDO BAROSIO

2 Al di là dei suoi ponti, la New York di domani Manhattan e non solo Manhattan. In questo reportage: Brooklyn capitale delle nuove tendenze, la Little Italy genuina ed elegante del Bronx, i Queens, dove l arte dei graffiti ricolora le fabbriche. Ma nel cuore del mondo, che parla sempre più ispanico, è Top of the Rock a regalare visioni mozzafiato

3 il viaggio torino magazineun magnete verticale e irresistibile che sembra aver attratto verso di sé la vita e il cemento, le luci e i soldi, la folla e la follia. Lasciando ai suoi confini tutto il resto: mare, spiagge, casettine da bambola, lagune, boschi... Te ne accorgi arrivando in volo, quando, fino a pochi minuti prima dell atterraggio, non sembra credibile l ap- Dumbo, i loft ai piedi del ponte di Brooklyn

4 torino magazine il viaggio go alimentato da forze (allo stesso tempo) sotterranee, soprannaturali e ipertecnologiche. È un tempio, l agorà degli ultimi due secoli, ma anche lo spazio dove passato e presente si incrociano in una suggestione senza tempo (nomen omen ), dato che in fondo la città contemporanea per eccellenza evidenzia un anima arcaica semplicemente corretta dalla dismisura. Street ed avenue si intersecano per linee r ette come in un castrum romano, le torri richiamano l ordine delle fortezze, la grande corona dei palazzi alzati verso il cielo fa pensare ad una Stonehenge metropolitana; i totem dell economia globalizzata, la Persepoli del cinema, dello show business prossimarsi del gigante. Perché New York City per immagine, sostanza e struttura appartiene, più di ogni altra metropoli, al r egno degli esseri viventi (meglio se colossali o mitologici) prima che ad un ambito sociologico o architettonico. Ce lo testimonia bene quel sordo ruggito diversamente percettibile a seconda dei quartieri, ma costante, di giorno come di notte che è una pista a sé nella colonna sonora di Manhattan. La sua intensità cresce avvicinandosi all ombelico urbano per eccellenza Times Square dove ogni forma di energia si concentra in un rettangolo irregolare e irrequieto, incoronato dalle forme verticali dei suoi building: un luoe della finanza. Disumano e alienante? Forse; umanissimo e vitale? Anche. Ti accoglie e ti respinge a seconda di come la prendi: New York City non prevede compromessi. Ma neanche semplicità di approccio, o chiavi di lettura omogenee: la Grande Mela in realtà è un giardino pieno di labirinti (come quelli di Compton House, nel film di Greenaway del 1982 ), dove i piani di lettura coesistono incrociandosi. Non illuda neanche l abusato concetto di melting pot: se è vero che qui risiedono comunità appartenenti ad ogni possibile etnia umana, è altrettanto assodato che ciascuno vive per conto proprio, in un calderone molto più individualista che meticcio. Se oggi gli ispanici sono l etnia dominante (con il catalano, nella versione spanglish, pronto a far riscrivere i vocabolari del terzo millennio), italiani, ebr ei ortodossi, afroamericani, indiani, neri francofoni, pachistani, russi e polacchi (giusto per citare le comunità più evidenti nella mappa) hanno organizzato i propri spazi creando quartieri nei quartieri, isole compatte per lingua, costumi, colori e stili di vita. Matrimoni misti rari (e spesso in crisi), L Empire-Fulton Ferry State Park

5 In queste pagine scorci di Manhattan punti di contatto essenzialmente due: il lavoro e le parate dei diversi pride, dove si certifica, al contempo, l orgoglio, l identità e la fierezza di appartenere tutti a questo grande arcipelago che fu, all origine, terra di avventurieri, pirati, schiavi ed emigranti (olandesi, inglesi, irlandesi, africani, tedeschi, italiani ) ma anche prima ancora patria di tribù indiane dai nomi musicali e impronunciabili: Wiechquaesgeck, Rachgawanche, Massapequa Arcipelago non a caso, ma per davvero terra d acque e di isole: Manhattan certo, e poi Staten Island, Long Island (la più abitata, coi grandi agglomerati di Brooklyn e dei Queens), mentre appartiene al continente il solo Bronx. In totale la New York Harbour conta cento chilometri di canali navigabili interni e 1200 di accesso diretto al mare. Quindi, dovete tenere conto di questa dimensione: una metropoli d acqua e di ponti dove vivono otto milioni e mezzo di persone. Manhattan, il magnete, è un approdo continuo di ferry e si protende verso Long Island con quattro ponti che ne costituiscono l indispensabile cordone ombelicale: Brooklyn Bridge, Manhattan Bridge, W illiamsburg Bridge e Queensbor o Bridge. Dalla comodità per raggiungerli, ma anche dalla prossimità con i tracciati subacquei della metropolitana, dipende spesso il valore degli immobili nei quartieri oltre l Est River. Ma il mare non è solo un concetto che ha condizionato l urbanistica: il mare si intuisce osservando la prospettiva delle street che attraversano sequenze di palazzi per dendosi nel blu, lo si annusa nelle gior nate di vento, lo si osserva dagli infiniti pier che decorano le rive, lo si apprezza perché garantisce un aria respirabile, altrimenti impossibile con questo traffico e con l arrembare delle polveri sottili. Volendo lo si ama anche, in quell incredibile spiaggetta che si apre nell Empire-Fulton Ferry State Park, dove si può prendere il sole sulla costa di Brooklyn, sovrastati dall imponenza di due ponti immensi, osservando le onde del bagnasciuga e Manhattan: la più grande quinta teatrale del mondo a cielo aperto. Approcci differenti e diverse prospettive anche sul fronte religioso, dove il danaro non è sicuramente l unica divinità venerata nella babele newyorkese. C è la cattedrale gotica di San Patrizio stretta tra i grattacieli di Midtown appare come un alieno tra le boutique della Quinta Strada ci sono le chiese di Harlem dove ogni domenica risuonano gli spiritual, le sinagoghe di Williamsburg dove si stringe la più folta, ortodossa (e ricca) comunità ebraica degli States, le numerosissime botanica (botteghe per gli adepti delle religioni afroamericane, in cui comprare filtri d amore, polveri contro il malocchio e candele per tutto il pantheon degli Orishas), le moschee, i templi induisti e gli incalcolabili luoghi di culto (almeno cinquecento) delle più diverse confessioni evangeliche: tutte pronte a contendersi i fedeli promettendo estasi, successo, purezza ed un canale diretto con l Altissimo. Ma oggi chi sbarca a New York City non solo può, ma deve allargare lo sguardo oltre le torri di Manhattan, esplorando almeno tre degli altri Borough (il quarto è il quieto com-

6 La vista su Manhattan dalle stanze dell Hotel Le Bleu BROOKLYN, APPUNTI DI VIAGGIO Chi ha già avuto modo di conoscere New York City e non è quindi irresistibilmente attratto da un hotel nel cuore di Manhattan può scegliere una sistemazione a Brooklyn, l ideale per godersi le atmosfere di una città nella città in continua ascesa. L offerta alberghiera va però valutata con cura, privilegiando le zone di maggiore interesse. In perfetto stile design (curato da Andreas Escobar & Associates), con camere grandi e confortevoli, superbamente rivolto verso la skyline di Manhattan ma a due passi dalla movida di Park Slope, l Hotel Le Bleu (340 4th avenue, tel , rappresenta una soluzione ottimale. La struttura, aperta da poco e di piccole dimensioni, ha un appeal di grande piacevolezza, ottimi servizi e arredi curatissimi. Tra poche settimane verrà anche inaugurato un ristorante panoramico all ultimo piano. Nella stessa zona ma proprio di fronte a Prospect Park consigliamo un delizioso bed & breakfast a gestione italiana: At Home In Brooklyn (15 Prospect Park West, tel , AtHomeInBrooklyn.com). Il proprietario, Marco Crocchianti, vi accoglierà nell incanto di una dimora vittoriana: arredi in stile, ricca libreria, possibilità di utilizzare la cucina comune e uno charme d altri tempi. Per esplorare con comodità la zona di Williamsburg si può far tappa all Hotel Le Jolie (www.hotellejolie.com): sistemazione basica, stanze piuttosto piccine, ma tanta cortesia. D altra parte la zona estremamente dinamica la sera e ricca di fermenti artistici e culturali, tutta da scoprire non ha un offerta così variegata da rispondere alla domanda turistica e, forse proprio per questo, mantiene ancora il fascino ideale per gli esploratori urbani. IL MEGLIO DI PARK SLOPE I suggerimenti in elenco vera mappa di situazioni originali e accattivanti li abbiamo selezionati grazie alla collaborazione di Rena Grossfield, la nostra cortesissima guida di Big Apple Greeter, una delle più belle realtà newyorkesi sul fronte dell accoglienza. Attivi in tutti i Borough, i Greeters sono volontari che hanno l obiettivo di far conoscere ai visitatori la città nella sua dimensione più genuina. I tour sono gratuiti e se siete fortunati condotti anche in italiano. Per prenotarsi (occorrono dalle tre alle quattro settimane di anticipo) è sufficiente consultare il loro sito o telefonare al numero Ingresso e sala ristorante dell Hotel Le Bleu FOOD Bierkraft, 191 quinta avenue, birre e formaggi da capogiro Lodybird Babery, 1112 ottava street, deliziosi prodotti da forno ABBIGLIAMENTO Brooklyn Industries, 206 quinta avenue, il top del casual Oak, 668 President, abbigliamento uomo e donna Diana Kane, 2298 quinta avenue, gioielleria e lingerie Bird, 430 settima avenue, abbigliamento donna Beacon s Closet, 220 quinta avenue, vintage Allure on, 233 quinta avenue, vintage Hooti Couture, 321 Flathbush Avenue, vintage Bab + Judi s Coolectibles, 227 quinta avenue, antiquariato The Clay Pot, 162 settima avenue, gioelleria RISTORANTI Al di là, 248 quinta avenue, cucina italiana Convivium, 68 quinta avenue, sapori mediterranei Rose Water, 787 Union Street, new american Moutarde, 239 quinta avenue, bistrot A.O.C. Bistro, 259 quinta avenue, bistrot Belleville, 350 quinta street, cucina francese Song, 295, quinta avenue, cucina thai Rachel s, 408 quinta avenue, sapori messicani Bonnies, 278 quinta avenue, hamburger in stile on the road LOCALI CON MUSICA Union Hall, 702 Union Strett Barbes, 376 nona street

7 il viaggio torino magazine NEW YORK DI CARTA NYC e i libri su NYC, un capitolo a sé. Difficile trovare un altra destinazione che vanti un così alto numero di titoli: guide, saggi, romanzi, racconti di viaggio Ci limitiamo a qualche suggerimento d obbligo, alcuni da seguire anche in loco. Per le guide non c è storia, l aggiornatissima New York City di Lonely Planet è il prodotto di riferimento: 500 pagine di informazioni, curiosità, indirizzi, schede, ma anche utilissimi approfondimenti su storia, musica, società e cultura. Significativamente la nuova edizione ha aperto i battenti a tutti i quartieri della città, con un ampia trattazione di ciò che si può visitare a Brooklyn, nei Queens e al Bronx. Per la saggistica resta fondamentale il raffinato e coinvolgente I misteri di New York di Corrado Augias (Mondadori). Toccante, profondo, rigoroso e avvincente, non ci sono altri aggettivi per descrivere American Ground (Adelphi) di William Langewiesche: il giornalista che, più di ogni altro, si è calato nei drammi del post 11 settembre. Difficilmente reperibile (il titolo è del 1995, ma con un po di pazienza ) New York l isola delle colline (Il Saggiatore), personalissimo reportage di Mario Maffi. Sul fronte dei romanzi, impossibile non citare lo struggente amour fou di Tre camere a Manhattan (Georges Simenon, Adelphi). Attualissimo, irresistibile, divertente, amaro, drammatico il Follie di Brooklyn di Paul Auster (Einaudi) ci porta, incantati, tra le vie di Park Slope. Durante il vostro viaggio a New York fate un salto in libreria e procuratevi due chicche che vi saranno preziose: NFT (Not For Tourist Guide) formato moleskine, grafica raffinatissima e tutto, ma proprio tutto, sulla Big Apple e Zagat, la più qualificata, accattivante e scientificamente corretta guida sui ristoranti newyorkesi (per le fashion victim esiste anche un edizione tutto shopping ). A dimostrazione di cosa rappresenti oggi Brooklyn, i due prodotti hanno una doppia versione: quella generalista e un altra dedicata esclusivamente al Borough degli emergenti. Pesa il giusto nonostante il formato compatto, non è esattamente maneggevole con le sue oltre mille pagine, ma non c è nient altro che descriva con tanta cura ogni edificio di New York che abbia un pregio storico o architettonico: AIA Guide to New York City (Three Rivers Press). I bibliofili, infine, troveranno piena soddisfazione da Strand 18 miles of books (828 Broadway, all altezza della 12th street): nata nel 1927, questa sconfinata libreria propone, a prezzi fortemente scontati, una marea di volumi di ogni genere, dalle edizioni rare ai romanzi, dalla saggistica ai fumetti. La vera Biblioteca di Babele, imperdibile. 206 prensorio di Staten Island). Perché solo comprendendo Brooklyn, i Queens ed il Br onx la città totale rivela se stessa, raccontando qualcosa di importante sul suo presente e di fondamentale su ciò che avverrà nel proprio futuro. La metamorfosi risale alla metà degli anni Novanta, con il boom delle aziende del settor e informatico e la brusca sterzata sul fronte della sicurezza (la sin troppo nota tolleranza zero ) imposta dal sindaco Giuliani. L accoppiata si tradusse in un rinnovato sviluppo edilizio, nel decollo inarrestabile dei prezzi di Manhattan (nuovo luogo benedetto del lusso, del glamour e di ogni moda, assai ben rappresentato dalle protagoniste di Sex and the City ), nella potente ripresa economica che lasciò passata l ebbrezza dei primi anni numerose vittime sul selciato, inteso come luogo metaforico e non solo La popolazione, arricchita da robuste ondate migratorie, prese a riassestarsi seguendo nuove rotte ed i Borough periferici, resi progressivamente più sicuri, oggetto di brillanti operazioni sul fronte dell archeologia industriale, divennero attraenti opportunità contr o i vertiginosi pr ezzi al metro quadrato di Manhattan. L esodo ebbe per protagonisti giovani manager, artisti, professionisti neolaureati, ristoratori, galleristi, tutti pronti a colonizzare per blocchi creando nuovi agglomerati omogenei e vivacissimi, qualche volta ben inseriti nel tessuto urbano circostante, in altri casi alieni o competitivi con la realtà preesistente. Un ribollire di energie non sempr e gradito dai residenti (ma ormai, persino dai trasferiti di prima generazione ), dato che lo sviluppo e la trasformazione portarono progetti pubblici di miglioramento ma, in parallelo, l aumento del costo per gli immobili, con il costante rischio di espulsioni verso l esterno. Ma veniamo ad una mappa più dettagliata. A pagina 6 della Lonely Planet dinew York, nel box tipici argomenti di conversazione, la prima frase riportata cita: «Quando vi trasferite a Brooklyn?». Perché oggi è proprio qui che tutti vorrebbero andare. In termini strettamente urbanistici questo Borough è una vera e pr o- pria metropoli nella metropoli : amata da Truman Capote, Walt Withman, Arthur Miller e, più recentemente, dai fratelli Coen, indipendente fino al 1898, Br ooklyn conta due milioni e mezzo di abitanti (il quarto centr o abitato di tutti gli States, con la più alta densità di single sotto i 35 anni di NYC ), un coloritissimo panorama etnico (ben radicata la comunità russa, potentissima quella ebraica), istituzioni culturali di prim ordine (il Brooklyn Museum of Arts, la Brooklyn Academy of Music), un parco immenso (Pr ospect Park, realizzato dagli stessi architetti di Central Park, che qui corr essero gli errori del gemello ) e due centri propulsivi meritevoli di ogni attenzione: Williamsburg e Park Slope. Se siete dei nostalgici non perdetevi l escursione a Coney Island: il suo grande luna park demodé (con l ottovolante Cyclon, inaugurato nel 1927) verrà pr esto sostituito da un avveniristica capitale del divertimento voluta dal sindaco Bloomberg. Chi invece vuole respirare l atmosfera degli immensi loft dove nasce l arte contemporanea farà tappa al

8 Il privé di Benoit Eric Laignel La grande sala di Adour e, sotto, l area bar Eric Laignel Benoit SAPORI D AUTORE, NOVITA ECCELLENTI New York City si può considerare la nuova capitale della ristorazione internazionale? Fino a dieci anni fa il quesito poteva lasciare perplessi gli europei (italiani, francesi e spagnoli in particolare), ma ormai il verdetto sembra essere senza appello. La Grande Mela si è guadagnata il primato esprimendo al massimo i quattro fattori che consentono primeggiare: varietà (tutti i sapori del mondo rappresentati, sovente ai massimi livelli), eccellenza (ai più elevati standard internazionali nell alta cucina), professionalità (un culto ormai consolidato), enorme potenzialità della clientela (elevata affluenza business, set modaioli, mondo dello spettacolo, record di affluenze turistiche). Da non trascurare la politica dei prezzi, mediamente più convenienti rispetto ai nostri canoni; ne godono in particolare i turisti grazie al vantaggioso cambio euro/dollaro. Il più attendibile manuale per le food victim newyorkesi resta l irrinunciabile guida Zagat: un libricino amaranto tascabile che scheda ogni anno il meglio della città con giudizi accertati (in grado di condensare il parere del pubblico con quello degli esperti), recensioni fulminanti e punteggi separati per cibo, decoro, servizio e prezzo. Tra le novità degli ultimi mesi due riguardano Alain Ducasse, il mito della cucina globale. Il solo ad aver ottenuto (contemporaneamente) la tripla stella Michelin. Dopo aver chiuso all apice del successo il suo titolatissimo Essex House, lo chef createur transalpino si è lanciato in una nuova avventura inaugurando (il 28 gennaio 2008) Adour presso l Hotel St.Regis (Two East 55th street all incrocio con la quinta strada, tel , Per sua stessa ammissione è un ristorante concepito con la mente nel vino. Il nome, lo stesso di un fiume del sud est francese, richiama la propria infanzia, mentre le scelte gastronomiche (come i sofisticati arredi ideati dal gruppo Rockwell, giocati sulle tonalità del Borgogna e dello Chardonnay) puntano ad un risoluto connubio tra i piaceri di Bacco e quelli della tavola. L executive chef Tony Esnault (trentaseienne, già braccio destro di Ducasse all Essex House) lavora su ogni portata in stretta sinergia con il wine director Thomas Combescot, andando ben al di là dei classici gemellaggi cibo-vino. Qui sono i dettagli, le cotture, le sofisticatissime marinate, gli accordi metodicamente ricercati ad andare al potere. Su tutto si impone il concetto di una cucina rigorosamente stagionale, di scuola francese ma fermamente attenta a valorizzare i migliori prodotti americani: funghi dell Oregon, aragosta del Maine, foie gras canadese, frutta e verdura dell Ohio, agnello del Colorado Per ogni piatto vengono proposti due vini ideali, uno rosso e l altro bianco. Sempre in tema enologico (l Adour ha 500 referenze in lista, l 80% sono statunitensi e francesi) va segnalata la possibilità (per i clienti abituali) di ospitare nelle cave del locale le proprie bottiglie preferite in attesa di una prossima visita. Ultima annotazione per i prezzi: il menù degustazione di cinque portate viene proposto a 110 dollari, probabilmente il rapporto prezzo-qualità migliore di tutta Manhattan. Altra novità legata al Gruppo Ducasse è la recentissima (21 aprile 2008) apertura della versione newyorkese di Benoit (60 West 55th street, tel , celebre bistrot parigino (il primo a vantare una stella Michelin). In quella che fu la sede de La Côte Basque, il nuovo locale offre una tipica cucina francese: pâté en croûte (secondo la ricetta di Lucien Tendret del 1887), asparagi verdi in salsa vinaigrette o mousseline, pollo arrosto farcito di erbe aromatiche sotto la pelle, frites de mon ami Louis, la tradizionale tarte tatin. Monsieur Ducasse (dedicandosi personalmente agli arredi) ha voluto ricostruire con cura il decoro inizio Novecento del Benoit parigino, dai carrelli di servizio alla boiserie, dagli sgabelli in velluto e cuoio rosso ai lampadari d epoca. Se volete provare un ristorante informale ma elegante, che rappresenti assai bene l evoluzione della cucina americana di questi ultimi anni, affrontate senza tentennamenti l Icon New York presso il W Hotel The Court (130 East 39th street all incrocio con la Lexington, tel ). Avrete così modo di provare le gioiose invenzioni dell executive chef Michael Wurster, un personaggio il cui personale mantra recita: ingredienti semplici e freschi, assortimenti dei migliori prodotti locali, grande qualità nella preparazione e disciplina nell esecuzione. Noi ci permettiamo di aggiungere: altrettanto grande fantasia nel creare varianti originali e sorprendenti. Da non perdere gli apertivi classicamente innovativi (come lo sfrontato Martini al lychees ) e le fantasiose proposte che reinventano i tipici alimenti della tradizione americana: salmone, aragosta, granchio, pollo Imperdibile la golosa versione del confit d anatra, portato in tavola col suo fumo, pronto a rivelarsi al momento del servizio quando il cameriere lo libera da un bicchiere capovolto... I vini in abbinamento (statunitensi ed europei) sono eccellenti; per una cena ricca di piacevoli tentazioni difficilmente spenderete più di 50 dollari. 207 Icon

9 Bronx: in alto, un emporio a Little Italy; sotto, un componente della gang dei Nomads A destra, l insegna Pepsi a Long Island City Nella pagina a fianco: Queens, i graffiti di Jackson Avenue Dumbo (acronimo di Down Under The Manhattan Bridge Overpass): tra i più sofisticati e spettacolari pr ogetti di recupero (archeologia industriale alla massima potenza) dell intera città. Dichiarato paradiso dei fotografi (incomparabili le vedute su Manhattan) Brooklyn Heights è il quartiere più antico di New York; merita una sosta, e una indolente passeggiata, tra le tipiche casette in pietra rossa che costituiscono un eclettico accostamento di stili: vittoriano, romanico, gotico, neoclassico Brusco stacco di atmosfera (e anche di epoca) per le strade di Williamsburg attorno a Bedford e Broadway Avenue. Qui sembra di essere in uno stetl dell est europeo, con gli ebrei hassidici fierissimi della loro ortodossia a partire dall abbigliamento: nero d ordinanza (e di lana anche in estate ) per gli uomini, rigorosamente morigerato per le donne, che coprono il capo con foulard annodati e parrucche; usanza imposta dal taglio totale dei capelli dopo ogni ciclo mensile. Sembra un Ottocento polacco, ma a pochi isolati sta crescendo un altra Williamsburg, quella della musica indie e delle gallerie d arte, dei locali di tendenza e delle boutique all avanguardia. Sonnolenta di giorno, inizia ad animarsi nel pomeriggio per of frire i suoi scenari più cool fino a notte fonda. Altro panorama fortemente caratterizzato quello di Park Slope: il nuovo Greenwich Village, ma anche il posto adatto per vivere, per allevare i propri figli, per scoprire una New York City allo stesso tempo dimanica e dal volto umano. Tutto talmente impeccabile che viene quasi voglia di trovargli un difetto. Invece niente, art de vivre senza compromessi per il rione immortalato da Paul Auster nel suo delizioso Follie di Br ooklyn. In or dine sparso i fortunati r esidenti si godono il verde di Prospect Park, casette di mattoni rossi, giardini disegnati con la squadra e il compasso, ristorantini e club, gallerie antiquarie, ricercati negozietti, un gradevole set notturno ed anche una cooperativa di consumatori (la Park Slope Food Coop, 35 anni di attività) dall efficienza irresistibile: gruppi d acquisto, prezzi blindati, tutti coinvolti nel servire e nel portare la spesa, persino un giornale a raccontare e raccogliere pareri, il Linewaiters Gazette. Se scoprir e Br ooklyn è un dover e, approdare ai Queens è una gran bella sorpresa. Siamo nel distr etto più eter ogeneo dal punto di vista etnico ( abitanti, il secondo Borough di NYC per popolazione ma il più grande per superficie), con 150 nazioni rappresentate ed oltre la metà dei residenti nati all estero. Qui, tra confini invisibili, si dividono il territorio in buona armonia neri e indiani, anglosassoni e italiani, latinos, greci, polacchi e cinesi: ogni comunità ha i propri negozi, ristoranti persino eccellenti e vive sovente un atmosfera da villaggio (anche se globale) che fa sembrare davvero lontane le frenesie di Manhattan. La zona più ricercata, e oggetto di un vistoso recupero urbanistico, è senz altro quella di Long Island City (LIC, nell immancabile acronimo): aria di provincia e negozi alimentari tengono duro all approssimarsi grintoso di centri commerciali, gallerie, locali alla moda. Dalla lunga pensilina in legno che si getta verso l Est River si gode di un doppio panorama: coi grattacieli di Manhattan a fr onteggiare l antica insegna Pepsi Cola, un tempo fabbrica simbolo del quartiere. Ma è nella zona del PS1 (la struttura museale cool di NYC, gemellata col Moma e suggestivamente insediata in una vecchia scuola) che i fermenti artistici dei Queens trovano pieno compimento; merito delle belle esposizioni permanenti, dei sorprendenti party estivi del sabato e, soprattutto, del più stupefacente tempio a cielo aperto dedicato ai graf fiti che si possa immaginar e. Sotto la sferragliante ferrovia metropolitana di Jackson Avenue, a due passi dal PS1, una grande e vecchia fabbrica (ancora attiva) si ofre completante decorata da decine di metri quadrati sulfurei, irriverenti, spettacolari, funambolici, vitalissimi la manifestazione dismisurata (un neologismo quasi d obbligo) di quella street art per lungo tempo osteggiata dalle forze dell ordine. Una zona franca alla quale avvicinarsi con cautela, per non urtare la suscettibilità dei writer, ma anche quella di chi lavora tollerando a fatica tanta debordante verve pittorica. È ancora aperto il dibattito su dove andrà a serpeggiare il futuro di NYC: la nuova Brooklyn saranno i Queens oppure il Bronx? Certo, nonostante le recenti speculazioni edilizie sui nuovi loft di SoBro (che sta per South Bronx, ormai il giochetto degli acr onimi l avete capito anche voi ), l ex distr etto più malfamato del mondo ha ancora qualche distacco da colmare, ma i presupposti sembrano esserci tutti. La patria di Jennifer Lopez, Billy Joel e Colin Powell propone ancora contrasti stridenti: zone dure governate dalle gang, ghetti ispanici e neri non esattamente aperti ai turisti, ma anche isole residenziali di grande bellezza e villette vittoriane, lo stadio degli Yankees e il più celebrato zoo degli Stati Uniti; ovunque in ogni caso confini invisibili e prudenza d obbligo. L eccezione più felice è la struggente Little Italy in the Br onx (la più antica e l unica rimasta, tra Belmont e Arthur Avenue): qui hanno girato scene del Padrino (al ristorante da Mario s) e di altre pellicole d ambiente, si mangia la miglior e cucina italiana di NYC e si respira una genuina atmosfera paesana, tra stradine tirate a lucido, bandiere tricolori e ogni ben di Dio gastronomico esposto da pizzicagnoli formidabili. Ma la fine del viaggio non può che riportare al centro del mondo, verso quel magnete di acciaio, suoni e cemento che, dal 2005, ha il suo nuovo osservatorio pronto ad accogliervi. Si chiama Top of the Rock ed è 208

10

11 AIR FRANCE, VOLARE A CINQUE STELLE Air France è la compagnia che propone la più interessante gamma di opzioni per raggiungere New York City da Torino. In partenza le opzioni possibili (estive e quotidiane) sono sei: 7.00 (arrivo Jfk 12.10), (arrivo Jfk 15.15), (arrivo Ewr 15.55), solo giorni feriali (arrivo Jfk 19.00), partenza (arrivo Jfk 20.50), partenza (arrivo Jfk 22.50). Per il ritorno le soluzioni (sempre quotidiane) sono quattro: partenza Jfk (arrivo il giorno seguente 9.00), partenza Jfk 18, oppure Jfk 19 e Ewr 19, (arrivo il giorno seguente 11.15), partenza Jfk o Jfk (arrivo il giorno seguente 14.45), partenza Jfk 1 (arrivo lo stesso giorno 17.30). Per qualsiasi ulteriore informazione, e per verificare gli eventuali cambiamenti degli orari indicati, vi consigliamo di consultare preventivamente il sito Elettronica e cultura dell accoglienza, nuove tecnologie e massima attenzione per il confort del viaggiatore che cerca qualcosa in più anche in volo; sul fronte dei servizi e della qualità a bordo molte sono le novità proposte dalla compagnia francese. Per rispondere alle sempre più frequenti richieste da parte dei clienti, Air France ha messo a punto una serie di opportunità che consentono di guadagnare tempo organizzando il viaggio in totale serenità. Che si tratti di ricercare la tariffa migliore in qualche clic, del biglietto elettronico che non si può più perdere, di registrarsi su internet, al telefono, in aeroporto tramite un terminale self check-in o ancora di scaricare gli orari sul proprio pc, gli e-services di Air France sono costantemente all avanguardia. Il biglietto elettronico (obbligatorio dal primo giugno 2008) è la versione contemporanea di quello cartaceo e rappresenta una delle grandi rivoluzioni e dei successi del settore aereo. Al momento della prenotazione si comunica un numero identificativo (carta di credito, carta Flying Blue o un documento) ed il biglietto virtuale è creato; da quel momento rimane memorizzato nella banca dati della compagnia. Altra novità d eccellenza, Air France propone il pre-check-in elettronico via internet. Un sistema che consente di stampare la propria carta d imbarco a casa o in ufficio e di recarsi, arrivando in aeroporto, direttamente all imbarco con la certezza di poter disporre del posto scelto. Questo servizio è disponibile da 24 ore a 30 minuti prima dell ora limite di registrazione del volo su tutti i siti della compagnia in lingua italiana (www.airfrance.it). La carta d imbarco si può anche ottenere in uno dei video terminali di self check-in, installati negli aeroporti, in qualche secondo. La novità più recente, per tutti coloro che cercano il massimo in un volo intercontinentale, è rappresentata dall esclusiva Espace Première. In questo universo dall atmosfera raffinata ed elegante tutto è basato su un servizio d eccezione, sull ascolto e la premura. All interno dell aereo lo spirito è quello di una lounge volante, con un sedile che, col passare del tempo, si trasforma in una poltrona pronta ad accogliere un invitato per una conversazione privata e poi in un vero e proprio letto di due metri. Da aprile, qualunque sia la sua destinazione, il cliente dell Espace Première è invitato a recarsi direttamente al terminal 2 E, dove lo attendono una procedura di check-in dedicata ed il comfort di una sofisticata lounge. In seguito, l ospite verrà accompagnato all imbarco su una vettura privata. A bordo l accoglienza non teme confronti, con tutti i must di un hotel a cinque stelle. A mano a mano che passa il tempo, e per adeguarsi ai desideri del cliente, la poltrona diventa uno spazio privato grazie all ottomano e all ampio ripiano, o si trasforma in un letto di due metri con vero materasso, piumino e guanciale. I pasti vengono serviti su richiesta: i menù sono firmati da Guy Martin, chef tre stelle del ristorante Grand Véfour, mentre i vini sono selezionati da Olivier Poussier, miglior sommelier del mondo nel Sui voli di lungo raggio, nelle classi Espace Première o Affaires, i tavolini sono ricoperti con un grande set bianco ornato con ricami di Venezia, i piatti sono in porcellana bianca. Il vasellame, dalle forme tonde ed ergonomiche, è stato ideato da Radi Designers per la classe Tempo. Oppure, contemporaneo ed innovativo, ha la firma di Starck per la soluzione Tempo Challenge. Su tutti i voli di oltre 2.30 ore i bicchieri di vetro permettono un ottima degustazione dei vini. Il servizio, effettuato da hostess e steward appositamente formati, è discreto, attento e raffinato. Modo di apparecchiare il tavolo, consigli nella scelta dei patti (o conoscenza dei vini e dei formaggi disponibili), sono tutti segni di professionalità del personale di cabina. Il talento e l esperienza degli Chef di Servair risultano decisivi nella realizzazione di questo ottimo servizio di ristorazione che accomuna diverse classi. Si tratta, fra l altro, di trovare i giusti dosaggi per conservare il sapore dei cibi una volta riscaldati, assicurando sempre alle portate la fragranza ideale. Cultura dell accoglienza francese, assoluta comodità di orari, art de vivre e nuove tecnologie: per raggiungere la Grande Mela una scelta di qualità che non teme confronti. posto sul cocuzzolo del Rockefeller Center; progettato nel 1933 (in omaggio ai grandi transatlantici dell epoca) è stato finalmente riaperto per assicurare un batticuore mozzafiato a chiunque si affacci dalla grande terrazza. Nei giorni del nostro viaggio lo aveva scelto anche Sarah Jessica Parker per il lancio della versione cinematografica di Sex and The City. Da questa prospettiva, forse quella ideale per lasciarsi soggiogare dalla metropoli, non è difficile comprendere come ogni anno NYC (col suo irresistibile magnete ) attragga 46 milioni di visitatori. Apparentemente, si viene attratti dal piacere del viaggio, dal confronto irrinunciabile con una delle poche città del mondo che assomigliano solo a se stesse; ma in realtà il bisogno, il richiamo, segue altre urgenze. New York City ha l anima arcaica di una Stonehenge futuribile, qui l uomo contemporaneo si è avvicinato al cielo per sentirsi più grande, nella sua dismisura è un luogo di culto che attrae i propri fedeli. Si pensa di andarla a conoscere, invece, ogni volta, le si rende semplicemente omaggio in un rito collettivo inesorabilmente accattivante. I

12

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort l hotel hi-tech R obotica Se siete persone indipendenti e cercate un ambiente alternativo davvero easy, potete organizzare un giro intercontinentale a New York. Non solo per la città pulsante di vita e

Dettagli

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Servizio stampa di Air France - Ottobre 2009 - http://corporate.airfrance.com A BORDO : IL COMFORT INNANZITUTTO IN AEROPORTO : TRATTAMENTO

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

*** IL WEEKEND IN UN CLICK ***

*** IL WEEKEND IN UN CLICK *** 1 di 5 20/05/2014 13.12 home Cultura Natura Cibo In breve l'archivio della rivista chi siamo contatti English News *** IL WEEKEND IN UN CLICK *** Profumi, sapori e scorci indimenticabili. E' l'idea che

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Matrimonio alle Seychelles

Matrimonio alle Seychelles Benvenuti nella nostra pagina Matrimoni! Qui potrete definire ogni dettaglio per il Vostro meraviglioso matrimonio a Praslin, La Digue o in qualsiasi piccola isola delle Seychelles, scegliendo sia le decorazioni

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito Singapore Paese #1 Best in Travel 2015 estratto gratuito GETTY IMAGES Top 10 Paesi Feste ed eventi In febbraio carri allegorici riccamente decorati, draghi che sputano fuoco e giochi pirotecnici caratterizzano

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

conquista il mondo in pochi minuti!

conquista il mondo in pochi minuti! conquista il mondo in pochi minuti! Il gioco di conquista e sviluppo più veloce che c è! Il gioco si spiega in meno di 1 minuto e dura, per le prime partite, non più di quindici minuti. Mai nessuno ha

Dettagli

Sono nati per l autoconsumo,

Sono nati per l autoconsumo, Il prodotto bio è fai da te Consumatori Li considerano troppo cari e con una tracciabilità inadeguata. Eppure gli shopper apprezzano sempre di più le referenze biologiche. Così decidono di coltivarle in

Dettagli

L Astrofisica su Mediterranea

L Astrofisica su Mediterranea Is tuto Nazionale di Astrofisica Consorzio Interuniversitario per la Fisica Spaziale Proge o Mediterranea L Astrofisica su Mediterranea L Astrofisica su Mediterranea è un progetto d introduzione all Astrofisica

Dettagli

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO Uno spot pubblicitario è formato da tre elementi principali: IMMAGINI MUSICA PAROLE L INFLUENZA DELLO SPOT SULLO SPETTATORE LE IMMAGINI Possono, anche tramite l'utilizzo

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA

SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA Regoli di Nepero Moltiplicazioni In tabella Moltiplicazione a gelosia Moltiplicazioni Con i numeri arabi Regoli di Genaille Moltiplicazione

Dettagli

Il canale protettivo del Kundalini Yoga

Il canale protettivo del Kundalini Yoga Il canale protettivo del Kundalini Yoga PER COMINCIARE E consigliabile avere un ora ed un luogo determinati dedicati allo yoga. Tempo e spazio sono le coordinate della relatività della nostra esistenza

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

TECNOLOGIA AD INDUZIONE

TECNOLOGIA AD INDUZIONE TECNOLOGIA AD INDUZIONE NELLA SUA FORMA PIÙ RAFFINATA Standalone Induction Appliance Ergonomia Potenza Design I convincenti vantaggi della tecnologia a induzione di MENU SYSTEM non sono mai stati così

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Gioielli per ogni occasione

Gioielli per ogni occasione GUIDA REGALO Gioielli per ogni occasione I gioielli di una donna sono generalmente gli oggetti di maggior valore economico che possiede e spesso anche i più cari dal punto di vista affettivo. Oggi sul

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

Riapre a Milano, nella sua storica sede di via Verdi al civico 5, lo showroom Surcanapé.

Riapre a Milano, nella sua storica sede di via Verdi al civico 5, lo showroom Surcanapé. Riapre a Milano, nella sua storica sede di via Verdi al civico 5, lo showroom Surcanapé. Situato nel cuore della capitale italiana della moda e del design, lo showroom si affaccia sulla strada con due

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli