CONCLUSIONE 4 luglio 2012, N 316, BORSE STUDIO UI-UPT ( )

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONCLUSIONE 4 luglio 2012, N 316, BORSE STUDIO UI-UPT (2005-2012)"

Transcript

1 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/ (911); Fax ID Skype: unione.italiana.fiume GIUNTA ESECUTIVA Sig. Amm / /12 N Pr Ai sensi dell articolo 43 dello Statuto dell Unione Italiana e degli articoli 4, 19 e 26 del Regolamento di procedura della Giunta Esecutiva dell Unione Italiana, la Giunta Esecutiva dell Unione Italiana, nel corso della sua XXVIII Sessione ordinaria, tenutasi a Fiume, il 4 luglio 2012, dopo aver esaminato l'informazione BORSE STUDIO UI-UPT ( ), su proposta del Titolare del Settore Organizzazione, Sviluppo e Quadri, ha approvato la seguente: CONCLUSIONE 4 luglio 2012, N 316, BORSE STUDIO UI-UPT ( ) 1. Si approva l'informazione BORSE STUDIO UI-UPT ( ), in allegato, che diventa parte integrante della presente Conclusione. 2. La presente Conclusione è trasmessa al Presidente dell Assemblea dell Unione Italiana con gentile richiesta di inserirla all ordine del giorno della prossima seduta dell Assemblea dell Unione Italiana. A relatore si propone il Titolare del Settore Organizzazione, Sviluppo e Quadri. 3. L attuazione della presente Conclusione è di competenza del Presidente della Giunta Esecutiva. 4. La presente Conclusione entra in vigore il giorno della sua approvazione. Se ne dispone la pubblicazione sul sito dell'unione Italiana Fiume, 4 luglio 2012 Recapitare: Il Presidente Maurizio Tremul - Al Presidente dell Unione Italiana, On. Furio Radin. - Alla Presidentessa dell Assemblea dell Unione Italiana, Sig.ra Floriana Bassanese Radin - Al Vicepresidente dell Assemblea dell Unione Italiana, Sig. Paolo Demarin. - Al Segretario Generale dell Ufficio dell Assemblea e della Giunta Esecutiva, Dott.ssa Christiana Babić. - Alla Direttrice dei Servizi Amministrativi dell UI, Sig.ra Orietta Marot. - Al Segretario della GE, Sig. Marin Corva. - All Ufficio dell Assemblea e della Giunta Esecutiva. - Archivio.

2 GIUNTA ESECUTIVA Settore Organizzazione, Sviluppo e Quadri BORSE STUDIO UI-UPT ( ) FIUME, GIUGNO 2012

3 INDICE pagina 1. INTRODUZIONE 3 2. BORSE STUDIO Borse studio vincolate Borse studio libere 5 3. PROFILI RICHIESTI DALLE NOSTRE ISTITUZIONI Comparazione tra profili richiesti e materie non coperte adeguatamente e coperte da docenti dall Italia 2011/ FREQUENZA BORSISTI PRESSO LE NOSTRE SCUOLE 8 5. CONCLUSIONI 9

4 1. INTRODUZIONE Il Settore Organizzazione, Sviluppo e Quadri dell UI ha sempre operato puntando principalmente sulla formazione dei giovani licenziati dalle scuole medie superiori italiane di Croazia e Slovenia dando la priorità alla politica dei quadri e dei profili professionali, sempre collaborando con le Istituzioni della CNI per trovare e promuovere strumenti appropriati per motivare i giovani nella scelta di professioni altamente utili per la formazione dei futuri quadri delle Istituzioni operanti nell ambito della CNI. Sulla base delle Linee guida, il Settore ha pianificato il suo Programma vertendo principalmente su questi percorsi d'attività: Assegnazione di borse studio per seguire corsi di formazione universitaria in Italia, Croazia e Slovenia, Assegnazione di borse studio post-laurea per seguire dottorati di ricerca, master specialistici e master di ricerca in Italia, Croazia o Slovenia, Orientamento professionale, collaborazione con l'ateneo di Trieste e di Udine Borse studio per il Collegio del Mondo Unito dell' Adriatico di Duino, Sostegno finanziario ai connazionali al termine degli studi universitari (equipollenza, esami integrativi, competenze pedagogiche) L assegnazione delle borse di studio quale strumento volto ad incentivare gli studenti connazionali a scegliere profili di loro interesse ma soprattutto profili necessari a garantire il funzionamento, l esistenza delle istituzioni italiane, lo sviluppo della nostra Comunità, ma innanzi tutto garantire la qualità e lo sviluppo delle nostre istituzioni scolastiche, fa parte della storia delle attività dell' Unione Italiana dal 1979 (anno in cui, nell' ambito della collaborazione UI-UPT, è stata introdotta la nuova voce di spesa "Borse studio") ad oggi. La quasi totalità dell importo annuale riguardante il settore OSQ viene dedicato alla voce Borse studio; tra queste bisogna annoverare pure quelle rivolte ai master di specializzazione, ai dottorati e al Collegio del Mondo Unito di Duino). Le borse di studio vengono assegnate in base a un regolare bando di concorso pubblico e a seguito della stipulazione di un Contratto tra i candidati beneficiari delle borse di studio, l' UI, l'upt e - nel caso delle borse studio vincolate - le rispettive istituzioni. I Bandi pubblicati hanno sempre dato precedenza alle borse vincolate con le istituzioni CNI per far fronte alla mancanza cronica dei quadri, soprattutto nelle scuole elementari, medie e superiori. I Bandi di concorso ed il Regolamento sui punteggi per la classificazione dei candidati ai bandi di concorso per l'assegnazione delle borse studio assegnate dall'unione italiana in collaborazione con l'università Popolare di Trieste, nel rispetto delle conclusioni della Giunta Esecutiva, sono stati regolarmente pubblicati ad inizio luglio con scadenza a fine agosto. In questo mandato, in seguito all entrata in vigore dei nuovi Bandi di concorso e al Regolamento sui punteggi (30 marzo 2010), dapprima si assegnano sole borse vincolate per i candidati che esprimono il vincolo e nel caso non siano assegnate tutte le borse messe a concorso, si procede con la ripubblicazione del Bando per borse libere fino ad esaurimento delle stesse. Bisogna altresì aggiungere che, ogni anno, il Settore finanzia i docenti che devono sostenere gli esami integrativi, ottenere l equipollenza del titolo di studio oppure conseguire le competenze pedagogiche onde poter insegnare presso le istituzioni scolastiche.

5 2. BORSE STUDIO Le borse studio assegnate nel periodo sono riportate in tabella. UNIVERSITÀ UNIVERSITÀ ITALIANE UNIVERSITÀ CROATE UNIVERSITÀ SLOVENE UNIVERSITÀ J.DOBRILA POLA* NUMERO DI BORSE STUDIO NUMERO BORSE VINCOLATE % BORSE VINCOLATE ,9 % ,7 % 15 / / 39 / / TOTALE %** Tabella 2. * Tutte le borse erogate per i due Dipartimenti con insegnamento in lingua italiana presso l Università J. Dobrila di Pola sono libere. ** La % non contempla il numero di borse previste per l Univ. J. Dobrila in quanto libere Borse studio vincolate Le borse vincolate riguardano i seguenti profili: Università ITALIANE Università CROATE Università SLOVENE - 2 per il Cdl in Matematica - Cdl in Chimica (Cro) - Cdl in Matematica AL MOMENTO NON CI - Cdl in Informatica (Cro) - Cdl in Storia SONO VINCOLI - Cdl in Economia (Cro) - Cdl in Giurisprudenza - Conservatorio di Musica (Slo) - Accademia musicale - Cdl in Scienze Naturali (Slo) Tabella Borse studio libere Per quanto concerne i borsisti beneficiari di borse libere, sempre erogate nel periodo dal 2005 al 2011, i profili scelti sono i seguenti:

6 UNIV. UNIV. IT., CITT. UNIV. IT. CITT. UNIV. UNIV. SLOVENE TOTALE CROATI SLOVENI CROATE LETTERE E FILOSOFIA LINGUE STR MODERNE ACC. BELLE ARTI SCIENZE DELLO SPETTACOLO DAMS 1 1 SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE SCIENZE DELLA FORMAZIONE CONSERVATORIO DI MUSICA STORIA ECONOMIA GIURISPRUDENZA SCIENZE INTERN E DIPLOMATICHE SCIENZE POLITICHE PSICOLOGIA 2 3 ARCHITETTURA INGEGNERIA SCIENZE MMFFNN FARMACIA AGRARIA BIOLOGIA CHIMICA MEDICINA 5 5 GEOGRAFIA 1 1 SCIENZE MOTORIE 2 2 TOTALE Tabella 2.2.

7 Università J. Dobrila di Pola, Dipartimento di Studi in Lingua italiana e Dipartimento della Formazione di Maestri ed Educatori NUMERO BORSISTI Tabella 2.3. DSLI INSEGNAMENTO PRESCOLARE DFME INSEGNAMENTO DI CLASSE TOTALE In totale nell AA 2011/12 sono state elargite 88 borse studio, numero che varia di anno in anno a seconda del successo negli studi dei borsisti, del regolare passaggio dalla laurea breve a quella specialistica, dall'applicazione di nuovi programmi di studio o da cambiamenti del piano studi imposti agli studenti nel periodo di transizione successivo al Processo di Bologna e che ha portato certi Corsi di studio da tre a cinque anni (vedi Corso per insegnanti di classe in Croazia ecc.). In quanto a rinunce o rescissioni del contratto, la % è molto bassa e conta 8 casi su un totale di 143 borse studio 5.5 %, indice che dimostra un ottimo impegno e successo dei nostri borsisti. Attualmente sono 47 gli studenti laureati o in attesa di laurea 32%. 3. PROFILI RICHIESTI DALLE NOSTRE ISTITUZIONI Prima di bandire i concorsi per le borse studio vincolate, ad ogni singola istituzione CNI viene richiesto di segnalare i profili di maggior interesse in modo da poter creare un Bando ad hoc, con l intento di sopperire le richieste di anno in anno. Dal 2010/11 ad oggi le richieste possono venir riassunte così: Slovenia - 1 docente di musica SCUOLE ELEMENTARI 2010/ / /13-1 docente di musica - 1 difettologo - 1 scienze mfn Croazia - 2 docenti di fisica - 1 matematica - 2 geografia - 3 chimica - 2 pedagoghi - 2 biologia - 1 bibliotecario - 1 logopedista - 1 fisica - 2 matematica - 2 geografia - 2 chimica - 1 biologia - 1 logopedista - 1 storia - 1 ed. fis. e sanitaria - 1 ins. di classe - 1 fisica - 2 matematica - 3 geografia - 1 chimica - 1 logopedista - 1 storia - 1 ed. fis. e san. - 1 cult. tecnica Tabella 3. SE

8 Slovenia SCUOLE MEDIE SUPERIORI 2010/ / /13 Croazia - 2 docenti di fisica - 2 matematica - 1 chimica - 2 biologia - 1 ing. elettrotecnico - 1 ing. informatico - 1 fisioterapista - 1 fisica - 1 matematica - 2 ing. elettrot. - 1 fisioterapista - 1 ling. it. e lat. - 1 fisica - 1 matematica - 1 geografia - 1 chimica - 2 ing. elett. - 1 ing. mecc. - 1 fisioterapista Tabella 3. SMS 3.1. Comparazione tra profili richiesti e materie non coperte adeguatamente e coperte da docenti dall Italia 2011/12 materie SEI DOC. IT SMSI DOC. IT TOTALE richieste 2012/13 matematica chimica geografia fisica informatica cult. tecn musica 0 italiano CFS biologia tedesco 0 ins. di class sociologia psicologia latino economia merceologia filosofia ing. mecc ing. elett. fisioterapista 1 difettologo 1 logopedista 1 storia 1 Tabella 3.1.

9 4. FREQUENZA BORSISTI PRESSO LE NOSTRE SCUOLE Nelle Tabelle 4. SE e 4. SMS sono riportati i numeri di docenti operanti presso le nostre istituzioni che hanno beneficiato delle borse studio UI, libere o vincolate, sul totale degli insegnanti. Numero Scuola Numero compl. docenti Numero di docenti beneficiari borsa UI (Libere +Vincolate) fr.% 1. SEI De Amicis Buie SE Vergerio Capodistria 46 dato non pervenuto 3. SEI Cittanova SE Dignano 19 7 (5L+2V) SE Belvedere Fiume SE Dolac Fiume SE Gelsi Fiume 21 5 (2V+3L) SE San Nicolò Fiume 19 dato non pervenuto 9. SE Alighieri Isola SEI Parentin Parenzo SE De Castro Pirano SE Martinuzzi Pola (7L+7V) SEI Benussi Rovigno SEI Galilei Umago 24 dato non pervenuto T O T A L E 354 Tabella 4. SE Numero Scuola Numero compl. docenti Numero di docenti beneficiari borsa UI (Libere +Vincolate) 1. SMSI Da Vinci Buie 39 1 V Ginnasio Carli Capodistria 19 1 V SMSI Fiume SM Coppo Isola 22 dato non pervenuto 5. SMSI Alighieri Pola 39 5 (2V+3L) Ginnasio Sema Portorose 16 dato non pervenuto 7. SMSI Rovigno 32 2 (1V+1L) 6.25 T O T A L E 198 TOT. COMPLESSIVO 552 Tabella 4. SMS La situazione all EDIT è di 6 laureati/borsisti UI su un totale di 90 dipendenti- 6.6%, mentre al CRS di Rovigno troviamo 9 laureati/borsisti UI su 20 dipendenti 45%. Dai dati sopra possiamo ricavare la frequenza (%) dei docenti che hanno beneficiato della borsa studio UI per ogni scuola e sul totale delle scuole, elementari e medie superiori.

10 5. CONCLUSIONI A) NOTEVOLE È LO SFORZO FINANZIARIO DELL UI VERSO LA PROBLEMATICA DEI QUADRI MEDIANTE LO STRUMENTO DELLE BORSE STUDIO B) LA % DELLE BORSE VINCOLATE È BASSA RISPETTO AL TOTALE DELLE BORSE ASSEGNATE NEL PERIODO CONSIDERATO (TAB. 2.) C) TRA GLI STUDENTI BENEFICIARI DI BORSE LIBERE I CDL PIÙ SCELTI SONO LETTERE E FILOSOFIA, LINGUE, ECONOMIA, STORIA, GIURISPRUDENZA, ARCHITETTURA, FARMACIA E MEDICINA. ALL APPELLO NON MANCANO PERÒ NEPPURE ALTRI CDL COME SCIENZE MMFFNN, CHIMICA, BIOLOGIA, SC. DELLA FORMAZIONE ECC. (TAB. 2.2.) D) IL NUMERO DI STUDENTI BORSISTI CHE SCEGLIE IL CORSO DI INSEGNAMENTO PRESCOLARE PRESSO IL DFME DI POLA È BASSO RISPETTO AL TOTALE DELLE BORSE ASSEGNATE IN TOTALE PER I DUE DIPARTIMENTI (TAB. 2.3.) E) INTERPOLANDO I DATI DEL SETTORE SCUOLA, INERENTI LE MATERIE NON ADEGUATAMENTE COPERTE, LE MATERIE COPERTE CON I DOCENTI DALL ITALIA E LE EFFETTIVE RICHIESTE DI VINCOLI DELLE SCUOLE, POSSIAMO OSSERVARE CHE QUESTE ULTIME NON RISPECCHIANO LE REALI NECESSITÀ IN QUANTO A MATERIE DEFICITARIE, VEDI MATEMATICA, GEOGRAFIA, INFORMATICA, FISICA, CHIMICA (TAB. 3.1) F) LA FREQUENZA DI LAUREATI CHE HANNO BENEFICIATO DI BORSE STUDIO E ATTUALMENTE OPERANTI NELLE NOSTRE SCUOLE È MOLTO BASSA, FATTA ECCEZIONE PER LA SEI G. MARTINUZZI DI POLA E IL CRS DI ROVIGNO (TAB. 4 SE E 4. SMS)

VERBALE. O. d. G. Ad 1) Su proposta del Presidente della Giunta Esecutiva, Maurizio Tremul, la Giunta Esecutiva approva la seguente:

VERBALE. O. d. G. Ad 1) Su proposta del Presidente della Giunta Esecutiva, Maurizio Tremul, la Giunta Esecutiva approva la seguente: UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

Il Presidente Maurizio Tremul

Il Presidente Maurizio Tremul UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

Sig. Amm. 013-04/2014-15/23 N Pr. 2170-67-02-14-9

Sig. Amm. 013-04/2014-15/23 N Pr. 2170-67-02-14-9 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

CONCLUSIONE 6 febbraio 2015, N 76, Assegnazione delle borse di studio per studenti/laureati eccellenti- 2014_15

CONCLUSIONE 6 febbraio 2015, N 76, Assegnazione delle borse di studio per studenti/laureati eccellenti- 2014_15 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA REKA (HR) Tel. +385/(0)51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr

Dettagli

Articolo 1. Articolo 2

Articolo 1. Articolo 2 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

GIUNTA ESECUTIVA. Sig. Amm. 013-04/2007-15/9 N Pr. 2170-67-02-07-7

GIUNTA ESECUTIVA. Sig. Amm. 013-04/2007-15/9 N Pr. 2170-67-02-07-7 GIUNTA ESECUTIVA Sig. Amm. 013-04/2007-15/9 N Pr. 2170-67-02-07-7 Ai sensi dell articolo 39 dello Statuto dell Unione Italiana e degli articoli 19 e 26 del Regolamento di procedura della Giunta Esecutiva

Dettagli

Sig. Amm. 013-04/2009-15/13 N Pr. 2170-67-02-09-11

Sig. Amm. 013-04/2009-15/13 N Pr. 2170-67-02-09-11 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA REKA (HR) Tel. +385/(0)51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr

Dettagli

Sig. Amm. 013-04/2012-15/18 N Pr. 2170-67-02-12-7

Sig. Amm. 013-04/2012-15/18 N Pr. 2170-67-02-12-7 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

CONCORSO 1 (una) borsa di studio 2015/2017 2014/2015 Segreteria dell'unione Italiana, via delle Pile/ Uljarska 1IIV - 51000 Rijeka - Fiume (Croazia)

CONCORSO 1 (una) borsa di studio 2015/2017 2014/2015 Segreteria dell'unione Italiana, via delle Pile/ Uljarska 1IIV - 51000 Rijeka - Fiume (Croazia) Il Collegio del Mondo Unito dell'adriatico ONLUS di Duino, che fa parte dell'organizzazione Internazionale "The United World Colleges", offre a studenti dei cinque continenti - scelti esclusivamente in

Dettagli

CONCLUSIONE 28 maggio 2014, N 584, Finanziamento della traduzione revisione stampa di manuali ad uso delle Scuole elementari della CNI

CONCLUSIONE 28 maggio 2014, N 584, Finanziamento della traduzione revisione stampa di manuali ad uso delle Scuole elementari della CNI UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

DELIBERA 29 ottobre 2007, N 42, Bando di concorso per borse di studio post laurea

DELIBERA 29 ottobre 2007, N 42, Bando di concorso per borse di studio post laurea ASSEMBLEA Sig. Amm.: 013-04/2007-14/5 N Pr.: 2170-67-02-07-14 Ai sensi degli articoli 20, 22, 23 e 24 dello Statuto dell Unione Italiana con sede a Fiume, dell articolo 14 dello Statuto dell Unione Italiana

Dettagli

CONCLUSIONE 11 marzo 2013, N 409, Acquisizione in proprietà dell automobile di servizio dell Unione Italiana

CONCLUSIONE 11 marzo 2013, N 409, Acquisizione in proprietà dell automobile di servizio dell Unione Italiana UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA REKA (HR) Tel. +385/(0)51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr

Dettagli

CONCLUSIONE 26 marzo 2009, N 535, Programma di attività e piano finanziario per l anno di gestione 2009 del Dramma Italiano di Fiume

CONCLUSIONE 26 marzo 2009, N 535, Programma di attività e piano finanziario per l anno di gestione 2009 del Dramma Italiano di Fiume UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

Sig. Amm. 013-04/2015-15/20 N Pr. 2170-67-02-15-10

Sig. Amm. 013-04/2015-15/20 N Pr. 2170-67-02-15-10 UNIONE ITALIANA Talijanskaunija - ItalijanskaUnija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

CONCLUSIONE 15 novembre 2013, N 511, ASSEGNAZIONE DELLE BORSE STUDIO STUDENTI/LAUREATI ECCELLENTI 2013/14

CONCLUSIONE 15 novembre 2013, N 511, ASSEGNAZIONE DELLE BORSE STUDIO STUDENTI/LAUREATI ECCELLENTI 2013/14 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: amministrazione@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr

Dettagli

Sig. Amm. 013-04/2014-15/6 N Pr. 2170-67-02-14-6

Sig. Amm. 013-04/2014-15/6 N Pr. 2170-67-02-14-6 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

CONCLUSIONE 22 febbraio 2014, N 545, La scuola incontra. Sandra Rossi

CONCLUSIONE 22 febbraio 2014, N 545, La scuola incontra. Sandra Rossi UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

Sig. Amm. 013-04/2012-15/15 N Pr. 2170-67-02-12-11

Sig. Amm. 013-04/2012-15/15 N Pr. 2170-67-02-12-11 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

Articolo 1. Articolo 2

Articolo 1. Articolo 2 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

VERBALE. Presenti:, Rosanna Bernè, Marin Corva, Marianna Jelicich Buić, Daniele Suman, Maurizio Tremul e Norma Zani.

VERBALE. Presenti:, Rosanna Bernè, Marin Corva, Marianna Jelicich Buić, Daniele Suman, Maurizio Tremul e Norma Zani. UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA REKA (HR) Tel. +385/(0)51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr

Dettagli

Sig. Amm. 013-04/2015-15/14 N Pr. 2170-67-02-15-2

Sig. Amm. 013-04/2015-15/14 N Pr. 2170-67-02-15-2 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

CONCLUSIONE 17 febbraio 2010, N 717, Atto N 14 del, Tutela delle tombe e dei monumenti cimiteriali italiani in Croazia e in Slovenia

CONCLUSIONE 17 febbraio 2010, N 717, Atto N 14 del, Tutela delle tombe e dei monumenti cimiteriali italiani in Croazia e in Slovenia UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA REKA (HR) Tel. +385/(0)51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr

Dettagli

GIUNTA ESECUTIVA. Sig. Amm. 013-04/2007-15/1 N Pr. 2170-67-02-07-15

GIUNTA ESECUTIVA. Sig. Amm. 013-04/2007-15/1 N Pr. 2170-67-02-07-15 GIUNTA ESECUTIVA Sig. Amm. 013-04/2007-15/1 N Pr. 2170-67-02-07-15 Ai sensi dell articolo 39 dello Statuto dell Unione Italiana, la Giunta Esecutiva dell Unione Italiana, nel corso della sua V Sessione

Dettagli

Sig. Amm. 013-04/2010-15/2 N Pr. 2170-67-02-10-14

Sig. Amm. 013-04/2010-15/2 N Pr. 2170-67-02-10-14 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA REKA (HR) Tel. +385/(0)51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr

Dettagli

Sig. Amm. 013-04/2015-15/2 N Pr. 2170-67-02-15-4

Sig. Amm. 013-04/2015-15/2 N Pr. 2170-67-02-15-4 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA REKA (HR) Tel. +385/(0)51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr

Dettagli

CONCLUSIONE 12 settembre 2014, N 11, Sostegno straordinario all Asilo Pinocchio di Zara

CONCLUSIONE 12 settembre 2014, N 11, Sostegno straordinario all Asilo Pinocchio di Zara UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

Articolo 1. Articolo 2

Articolo 1. Articolo 2 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 1 BORSA DI STUDIO PER GLI STUDENTI O LAUREATI MERITEVOLI DI NAZIONALITÀ ITALIANA E DI CITTADINANZA CROATA/SLOVENA PER LA FREQUENZA DI CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO/CORSI

Dettagli

Sig. Amm / /8 N Pr

Sig. Amm / /8 N Pr UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo

COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo COMUNE DI GANGI Provincia di Palermo ***** CAP 90024 Via Salita Municipio, 2 tel. 0921644076 fax 0921644447 P. Iva 00475910824 - www.comune.gangi.pa.it REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DEL PREMIO

Dettagli

VERBALE. Assenti giustificati: on. Roberto Battelli, Orietta Marot, Antonio Miculian, on. Furio Radin e Agnese Superina. Ordine del giorno:

VERBALE. Assenti giustificati: on. Roberto Battelli, Orietta Marot, Antonio Miculian, on. Furio Radin e Agnese Superina. Ordine del giorno: Sig.amm.: 013-04/2007-15/4 N.prot.: 2170-67-02-07-17 VERBALE della VIII riunione della Giunta Esecutiva dell Unione Italiana, tenutasi il 5 marzo 2007 presso il Centro di Ricerche Storiche di Rovigno,

Dettagli

Sig. Amm. 013-04/2013-15/6 N Pr. 2170-67-02-13-4

Sig. Amm. 013-04/2013-15/6 N Pr. 2170-67-02-13-4 UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: amministrazione@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr

Dettagli

Allegato al D.R. n.13653 del 3 agosto 2006

Allegato al D.R. n.13653 del 3 agosto 2006 Allegato al D.R. n.13653 del 3 agosto 2006 Procedura di valutazione della preparazione di base finalizzata all iscrizione ai corsi speciali di cui all art. 2, comma 1-c bis e comma 1 ter della Legge 143/2004,

Dettagli

ALLEGATO B PROGRAMMA ERASMUS+ - SMS MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2016/2017 CRITERI DI SELEZIONE

ALLEGATO B PROGRAMMA ERASMUS+ - SMS MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2016/2017 CRITERI DI SELEZIONE ALLEGATO B PROGRAMMA ERASMUS+ - SMS MOBILITÁ PER STUDIO Anno Accademico 2016/2017 CRITERI DI SELEZIONE Indice Dipartimento di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia A.L.E.F.... 2 Dipartimento di Bioscienze...

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell'università e della Ricerca Consiglio Universitario Nazionale

Ministero dell Istruzione, dell'università e della Ricerca Consiglio Universitario Nazionale Al Sig. Ministro S E D E Al Direttore Generale della Direzione generale Organizzazione Servizio II del MIBACT Dott.ssa Marina GIUSEPPONE Via del Collegio Romano, 27 00186 - ROMA Oggetto: Parere su classi

Dettagli

Provincia Regionale di Ragusa

Provincia Regionale di Ragusa Provincia Regionale di Ragusa Assessorato alla Pubblica Istruzione Cari Giovani, l impegno verso la scuola contribuisce certamente a costruire il vostro futuro e il mio auspicio è che possiate, voi, essere

Dettagli

Il sistema formativo nella Repubblica di Croazia con particolare riferimento alla Regione Istriana

Il sistema formativo nella Repubblica di Croazia con particolare riferimento alla Regione Istriana Il sistema formativo nella Repubblica di Croazia con particolare riferimento alla Regione Istriana Il sistema formativo nella Repubblica di Croazia con particolare riferimento alla Regione Istriana Indice:

Dettagli

Piano UI 2015. Repubblica di Croazia: Regione Istriana. Repubblica di Slovenia: Ufficio per Nazionalità. Altri (R. Veneto + Residui F.P.

Piano UI 2015. Repubblica di Croazia: Regione Istriana. Repubblica di Slovenia: Ufficio per Nazionalità. Altri (R. Veneto + Residui F.P. Piano UI 2015 2 COMUNITÀ DEGLI ITALIANI Il programma, per il 2015, è così articolato: N Attività Repubblica Italiana: UPT (L. FVG 78/79 + Cap. 4545 e 4543 MAE) Repubblica Italiana: L. 19/91 + estensioni

Dettagli

CONCLUSIONE 26 novembre 2014, N 48, Bando di concorso per la XLVIII edizione del Concorso d Arte e di Cultura Istria Nobilissima

CONCLUSIONE 26 novembre 2014, N 48, Bando di concorso per la XLVIII edizione del Concorso d Arte e di Cultura Istria Nobilissima UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA REKA (HR) Tel. +385/(0)51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr

Dettagli

BANDO per il conferimento delle borse di studio per l Anno accademico 2015/2016

BANDO per il conferimento delle borse di studio per l Anno accademico 2015/2016 Visto l Art. 6 del Regolamento concernente le modalità e criteri per il conferimento delle borse di studio della Città di Umago ( Gazzetta Ufficiale della Città di Umago numero 15/15), visto il Decreto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Prot. n 10549 del 19/05/2014 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA IL PRESIDENTE il vigente Statuto di questo Ateneo; VISTA la Legge del 30 dicembre 2010, n. 240, in particolare

Dettagli

UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO

UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO IL RETTORE Decreto Rettorale n. 1104 VISTA la legge 9 maggio 1989, n.168; VISTO lo Statuto dell Università

Dettagli

Sig. Amm / /2 N Pr

Sig. Amm / /2 N Pr UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

Presa visione del Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di

Presa visione del Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI D INSEGNAMENTO DELLE DISCIPLINE DEI CORSI DI LAUREA PER L ANNO ACCADEMICO 2013-2014

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIREZIONE AMMINISTRATIVA Servizio Segreterie Studenti Avviso di selezione per l assegnazione di contratti per attività di tutorato (tutor junior) presso le Facoltà dell

Dettagli

Tavola 5.1 Alunni iscritti nelle scuole statali, anno 2007/08 e 2006/07 Infanzia Primaria Sec. I grado Sec. II grado Totale PROVINCIA

Tavola 5.1 Alunni iscritti nelle scuole statali, anno 2007/08 e 2006/07 Infanzia Primaria Sec. I grado Sec. II grado Totale PROVINCIA 5 ISTRUZIONE In questo capitolo sono presentati i dati sull istruzione scolastica ed universitaria, i dati provengono dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca, che ora accorpa il

Dettagli

Ai sensi dell articolo 38 dello Statuto dell Unione Italiana con sede a Fiume PROMULGO

Ai sensi dell articolo 38 dello Statuto dell Unione Italiana con sede a Fiume PROMULGO UNIONE ITALIANA Talijanska unija - Italijanska Unija Via Ulica Uljarska 1/IV 51000 FIUME RIJEKA - REKA Tel. +385/51/338-285(911); Fax. 212-876 E-Mail: tremul@unione-italiana.hr www.unione-italiana.hr ID

Dettagli

XVII LEGISLATURA. (Articolo 19, comma 3, della legge 15 dicembre 1999, n. 482)

XVII LEGISLATURA. (Articolo 19, comma 3, della legge 15 dicembre 1999, n. 482) S E N AT O D E L L A R E P U B B L I C A XVII LEGISLATURA Doc. LXXX-bis n. 3 R E L A Z I O N E CONCERNENTE L ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI RE- LATIVI ALLA PROMOZIONE DELLO SVILUPPO DELLE LINGUE E DELLE CULTURE

Dettagli

I test di valutazione/ammissione ai corsi triennali e a ciclo unico dell Ateneo di Cagliari A.A. 2009/2010

I test di valutazione/ammissione ai corsi triennali e a ciclo unico dell Ateneo di Cagliari A.A. 2009/2010 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione per la Didattica e le Attività Post Lauream SENATO DEL 28/09/2009 I test di valutazione/ammissione ai corsi triennali e a ciclo unico dell Ateneo di Cagliari

Dettagli

PROGRAMMA DEI PREMI E DELLE BORSE DI STUDIO

PROGRAMMA DEI PREMI E DELLE BORSE DI STUDIO ISTITUTO LOMBARDO ACCADEMIA DI SCIENZE E LETTERE UFFICI Via Borgonuovo, 25 20121 Milano Tel.: +39 02 864087 Fax +039 02 86461388 www.istitutolombardo.it istituto.lombardo@unimi.it info@istitutolombardo.it

Dettagli

D.R. n 14747 (120/2014) del 21 febbraio 2014 ANNO ACCADEMICO 2013 2014

D.R. n 14747 (120/2014) del 21 febbraio 2014 ANNO ACCADEMICO 2013 2014 D.R. n 14747 (120/2014) del 21 febbraio 2014 Avviso relativo alla presentazione della domanda di iscrizione ai Percorsi Abilitanti Speciali (PAS) per l'insegnamento nella scuola secondaria di primo e secondo

Dettagli

Prot. n.4384 Torino, 16.03.2015 Circ. 48 Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Istruzione Secondaria di I e II grado di Torino e Provincia

Prot. n.4384 Torino, 16.03.2015 Circ. 48 Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Istruzione Secondaria di I e II grado di Torino e Provincia Prot. n.4384 Torino, 16.03.2015 Circ. 48 Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Istruzione Secondaria di I e II grado di Torino e Provincia Alle OO.SS. LORO SEDI ALL ALBO DEL SITO SEDE OGGETTO: Presentazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL PERCORSO FORMATIVO COMUNE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL PERCORSO FORMATIVO COMUNE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL PERCORSO FORMATIVO COMUNE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA Art. 1 - Finalità, durata, e modalità di assegnazione 1. La

Dettagli

Ufficio Statistica. NELLA PROVINCIA DI RIMINI Anno Accademico 2008 / 2009

Ufficio Statistica. NELLA PROVINCIA DI RIMINI Anno Accademico 2008 / 2009 Ufficio Statistica 8 OSSERVATORIO ISTRUZIONE UNIVERSITARIA NELLA PROVINCIA DI RIMINI Anno Accademico 2008 / 2009 Coordinamento: Dott.ssa Rossella Salvi Rilevazione ed elaborazione dati: Nicola Loda Fonte:

Dettagli

PIANO DEGLI STUDI LICEO CLASSICO

PIANO DEGLI STUDI LICEO CLASSICO Allegato C PIANO DEGLI STUDI LICEO CLASSICO 5 Lingua e cultura latina 165 165 132 132 132 Lingua e cultura greca 132 132 99 99 99 Storia 99 99 99 Matematica* 99 99 66 66 66 Scienze naturali** 66 66 66

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Itis E.Fermi - Ipsia L.De Seta - Fuscaldo D.S. Carlo Migliori BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI ESTERNI

Istituto di Istruzione Superiore Itis E.Fermi - Ipsia L.De Seta - Fuscaldo D.S. Carlo Migliori BANDO RECLUTAMENTO ESPERTI ESTERNI Prot. n 8556/A22 Fuscaldo, 29/11/2010 PROGRAMMAZIONE FONDI STRUTTURALI 2007/2013 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE COMPETENZE PER LO SVILUPPO FINANZIATO CON IL FONDO SOCIALE EUROPEO AVVISO PROT. N. AOODGAI/

Dettagli

TITOLI DI STUDIO PER ACCEDERE AI NUOVI CONCORSI A CATTEDRE

TITOLI DI STUDIO PER ACCEDERE AI NUOVI CONCORSI A CATTEDRE TITOLI DI STUDIO PER ACCEDERE AI NUOVI CONCORSI A CATTEDRE a cura di Raffaele Manzoni Il Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 82 del 24 settembre 2012 ha, tra l altro stabilito

Dettagli

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. 1500 h - 60 CFU - A.A. 2013/14 REGOLAMENTO

UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA. 1500 h - 60 CFU - A.A. 2013/14 REGOLAMENTO UNIVERSITA' EUROPEA DI ROMA Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c L. 341/90) in LA FORMAZIONE CONTINUA DELL INSEGNANTE: METODOLOGIE E TEORIE DIDATTICHE NELL

Dettagli

ATTENZIONE L UFFICIO CHIUDE INDEROGABILMENTE ALLE

ATTENZIONE L UFFICIO CHIUDE INDEROGABILMENTE ALLE AVVISO In ottemperanza a quanto disposto all articolo 7 del bando relativo alle modalità di ammissione ai Percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno

Dettagli

Liceo Musicale Cosenza Liceo Musicale Belvedere

Liceo Musicale Cosenza Liceo Musicale Belvedere DOMANDA DI UTILIZZAZIONE per il LICEO MUSICALE - A. S. 2015/2016 ALL UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE COSENZA COGNOME. NOME... nat..il. a..(prov..) residente a. (prov...) via

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO PER L ELEZIONE DEL SENATO ACCADEMICO (articolo 24 dello Statuto) (Regolamento approvato dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione, rispettivamente,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. B al bando di ammissione pubblicato in data 29/09/2014 Art. 1 - Tipologia L Università degli studi di Pavia attiva, per l a.a. 2014/2015, il Corso di perfezionamento in Scienze per le investigazioni

Dettagli

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014/2015

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Si consiglia di consultare il sito periodicamente (esso viene aggiornato all arrivo di ogni nuova iniziativa di orientamento) POLITECNICO DI

Dettagli

assunzione in servizio dal...dichiara sotto la propria responsabilità:

assunzione in servizio dal...dichiara sotto la propria responsabilità: ALLEGATO 1 SCHEDA PER L INDIVIDUAZIONE DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI A.S. 15/16 Al Dirigente Scolastico Liceo Scientifico Statale E. Fermi 76012 - Canosa di Puglia Il/La sottoscritto/a...nato/a. (prov...

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Prot. n 23091 del 02/07/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE MARIO ARESU IL DIRETTORE il vigente Statuto di questo Ateneo; VISTA la Legge del 30 dicembre 2010, n. 240,

Dettagli

I L R E T T O R E D E C R E TA

I L R E T T O R E D E C R E TA Segreteria Studenti Area didattica Ingegneria I L R E T T O R E VISTI VISTA VISTA l art.43 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II gli artt. 2 e 19 del Regolamento didattico di

Dettagli

E PREVISTA LA PREIMMATRICOLAZIONE AL CORSO DI STUDIO SCELTO? Dipende:

E PREVISTA LA PREIMMATRICOLAZIONE AL CORSO DI STUDIO SCELTO? Dipende: Elenco dei corsi di studio approvati e accreditati dall Università degli Studi di Padova, con modalità di accesso e indicazione della corrispondenza con le Classi della Scuola Galileiana. Come indicato

Dettagli

QUESTIONARIO STUDENTI DIPLOMATI ANNO SCOLASTICO 2009/2010 LICEO RAGIONERIA PROFESSIONALE SERVIZI SOCIALI

QUESTIONARIO STUDENTI DIPLOMATI ANNO SCOLASTICO 2009/2010 LICEO RAGIONERIA PROFESSIONALE SERVIZI SOCIALI QUESTIONARIO STUDENTI DIPLOMATI ANNO SCOLASTICO 2009/2010 LICEO RAGIONERIA PROFESSIONALE SERVIZI SOCIALI LICEO PARTE GENERALE Indirizzo frequentato Liceo Scientifico 31 ITC 0 IP Aziendale-Turistico 0 IP

Dettagli

Liceo Primo Levi Liceo Primo Levi Mont n e t belluna

Liceo Primo Levi Liceo Primo Levi Mont n e t belluna Liceo Primo Levi Liceo Primo Levi Montebelluna LICEO PRIMO LEVI MONTEBELLUNA I CORSI PRESENTI NELLA NOSTRA SCUOLA QUALCHE DATO SULLA SCUOLA ALCUNI DEI PROGETTI REALIZZATI IN ISTITUTO PROGETTO PILOTA (0000)

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Regolamento per il conferimento di Borse e Premi di studio nel campo della formazione con esclusione dei progetti comunitari o di internazionalizzazione Senato Accademico

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE A TEMPO PARZIALE RESE DAGLI STUDENTI NELLE ATTIVITA E NEI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE A TEMPO PARZIALE RESE DAGLI STUDENTI NELLE ATTIVITA E NEI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE A TEMPO PARZIALE RESE DAGLI STUDENTI NELLE ATTIVITA E NEI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO Art. 1 Finalità Il presente Regolamento disciplina

Dettagli

Equipollenze tra i titoli accademici italiani

Equipollenze tra i titoli accademici italiani Equipollenze tra i titoli accademici italiani LAUREA EQUIPOLLENTE TITOLO BASE RICHIESTO DAL BANDO DI CONCORSO Biotecnologie agro-industriali Scienze e tecnologie agrarie RIFERIMENTO NORMATIVO Decreto interministeriale

Dettagli

PREMESSO TENUTO CONTO

PREMESSO TENUTO CONTO CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI PROTOCOLLO D INTESA TRA CONFERENZA DEI RETTORI DELLE UNIVERSITÀ ITALIANE E CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI

Dettagli

LEZIONI PRIVATE MATERIE LETTERARIE

LEZIONI PRIVATE MATERIE LETTERARIE LEZIONI PRIVATE FEBBRAIO GENNAIO DICEMBRE MATERIE LETTERARIE Laureata in Lettere Moderne impartisce lezioni di: ITALIANO STORIA, LATINO Si offre inoltre per aiuto compiti per ragazzi Scuole Elementari

Dettagli

Pontificio Istituto di Musica Sacra Roma

Pontificio Istituto di Musica Sacra Roma Pontificio Istituto di Musica Sacra Roma Regolamento dei Dottorati Legenda: PIMS: Pontificio Istituto di Musica Sacra; Regolamento: Regolamento dei Dottorati; Scuola: Scuola Dottorale del Pontificio Istituto

Dettagli

Il corso di laurea in Fisica

Il corso di laurea in Fisica Facolta di Scienze MM.FF.NN. Il corso di laurea in Fisica Alessandro Vicini Dipartimento di Fisica - Universita degli Studi di Milano Milano 11 marzo 2006 - Open Day della Facolta di Scienze Il Dipartimento

Dettagli

UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO

UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO IL RETTORE VISTA la legge 9 maggio 1989, n.168; VISTO lo Statuto dell Università della Calabria; VISTO

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. Istituzione del prestito d onore per laureati N. 5336. d iniziativa del deputato CROLLA

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. Istituzione del prestito d onore per laureati N. 5336. d iniziativa del deputato CROLLA Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 5336 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato CROLLA Istituzione del prestito d onore per laureati Presentata il 3 luglio 2012 ONOREVOLI

Dettagli

NORME CONCORSUALI REVISIONATE CON DELIBERAZIONE N. 128 DEL 31/10/2007. ALLEGATO 11 ALL ATTO AZIENDALE

NORME CONCORSUALI REVISIONATE CON DELIBERAZIONE N. 128 DEL 31/10/2007. ALLEGATO 11 ALL ATTO AZIENDALE ALLEGATO 11 ALL ATTO AZIENDALE NORME CONCORSUALI APPROVATE CON DELIBERAZIONE N. N. 155 IN DATA 16/06/2006 (MODIFICATA CON SUCCESSIVE DELIBERE N. 216 IN DATA 08.09.2006, N. 298 IN DATA 15.12.2006 E N. 304

Dettagli

Allegato A. 1 Scuola di dottorato dell Università degli Studi di Roma del Foro Italico Dottorato

Allegato A. 1 Scuola di dottorato dell Università degli Studi di Roma del Foro Italico Dottorato Allegato A. 1 Scuola di dottorato dell Università degli Studi di Roma del Foro Italico Dottorato Scienze dello Sport, dell Esercizio Fisico e dell Ergonomia Indirizzo Sportivo, Esercizio fisico, Ergonomico.

Dettagli

2014 PR P E R MIA I L O S TUD U I D O I

2014 PR P E R MIA I L O S TUD U I D O I PREMIA LO STUDIO 2014 Sommario REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO - EDIZIONE 2014... 3 A) BORSE DI STUDIO PER STUDENTI SCUOLA MEDIA INFERIORE... 5 B) BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DIPLOMATI...

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL CONCORSO SPESE SCOLASTICHE, PREMI SCOLASTICI E BORSE DI STUDIO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL CONCORSO SPESE SCOLASTICHE, PREMI SCOLASTICI E BORSE DI STUDIO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEL CONCORSO SPESE SCOLASTICHE, PREMI SCOLASTICI E BORSE DI STUDIO ART. 1 SCOPO DELL ATTIVITÀ L ARCA, fra le sue attività istituzionali, persegue l obiettivo di favorire

Dettagli

Modalità di ammissione

Modalità di ammissione Allegato A. 1 Scuola di dottorato dell Università degli Studi di Roma del Foro Italico Dottorato Scienze dello Sport, dell Esercizio Fisico e dell Ergonomia Indirizzo Sportivo, Esercizio fisico, Ergonomico.

Dettagli

Domanda di laurea online

Domanda di laurea online online online Documento redatto da: Centro Servizi Informatici 25 Novembre 2014 Versione non definitiva 1 Esse3: online In queste pagine vengono illustrate le procedure da seguire per l inserimento della

Dettagli

MODULO CANDIDATURA ESPERTI ESTERNI PON 2010 ALLEGATO A (Conforme alla Delibera n 19/2010 del Consiglio di Circolo del 13.9.2010)

MODULO CANDIDATURA ESPERTI ESTERNI PON 2010 ALLEGATO A (Conforme alla Delibera n 19/2010 del Consiglio di Circolo del 13.9.2010) MODULO CANDIDATURA ESPERTI ESTERNI PON 2010 ALLEGATO A (Conforme alla Delibera n 19/2010 del Consiglio di Circolo del 13.9.2010) ISTANZA AL DIRIGENTE SCOLASTICO DEL PRIMO CIRCOLO N.PARISI DI FOGGIA sottoscritt

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro BANDO DI CONCORSO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro Concorso nazionale per l assegnazione di n. 70 borse

Dettagli

del valore mensile di 500,00 per i corsi e i risultati da conseguirsi relativamente all'anno Accademico 2011/2012: fino a 5.000,00

del valore mensile di 500,00 per i corsi e i risultati da conseguirsi relativamente all'anno Accademico 2011/2012: fino a 5.000,00 INPDAP Istituto Nazionale di Previdenza dei Dipendenti dell Amministrazione Pubblica Direzione Centrale Credito e Welfare Bando di Concorso "HOMO SAPIENS SAPIENS" IN FAVORE DEI FIGLI E ORFANI DI ISCRITTI

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari FACOLTA DI SCIENZE Presidente :Anna Maria Giovanna Musinu Responsabile Segreteria di Presidenza: Donatella Cau

Università degli Studi di Cagliari FACOLTA DI SCIENZE Presidente :Anna Maria Giovanna Musinu Responsabile Segreteria di Presidenza: Donatella Cau FACOLTA DI SCIENZE Presidente :Anna Maria Giovanna Musinu Responsabile Segreteria di Presidenza: Donatella Cau Monserrato, 03 febbraio 2016 Prot. n 3767 del 03/02/2016 OGGETTO: Bando di selezione pubblica,

Dettagli

Regolamento per lo svolgimento e la valutazione della Tesi di Laurea o Tirocinio + Prova Finale

Regolamento per lo svolgimento e la valutazione della Tesi di Laurea o Tirocinio + Prova Finale Regolamento per lo svolgimento e la valutazione della Tesi di Laurea o Tirocinio + Prova Finale Il presente regolamento è stato redatto tenendo conto del regolamento del corso di Laurea in Ingegneria Biomedica

Dettagli

Bologna 76% Urbino 14,8% Milano 2,0% Ferrara 1,8% Ancona 1,5% Altri atenei 4,6%

Bologna 76% Urbino 14,8% Milano 2,0% Ferrara 1,8% Ancona 1,5% Altri atenei 4,6% L ISTRUZIONE UNIVERSITARIA NELLA PROVINCIA DI RIMINI 1) GLI STUDENTI UNIVERSITARI RESIDENTI NELLA PROVINCIA DI RIMINI 1 Il monitoraggio degli studenti riminesi iscritti a corsi di laurea, scuole di specializzazione

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA (emanato con D.R. 196/2013 dell 11/3/2013)

REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA (emanato con D.R. 196/2013 dell 11/3/2013) REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA (emanato con D.R. 196/2013 dell 11/3/2013) Articolo 1 (Oggetto, ambito di applicazione, soggetti interessati)

Dettagli

Programma Treviso rev1 14.01.14 TREVISO CONEGLIANO. Questo programma vi serve per scegliere le attività alle quali partecipare.

Programma Treviso rev1 14.01.14 TREVISO CONEGLIANO. Questo programma vi serve per scegliere le attività alle quali partecipare. GIORNATE DELL UNIVERSITA 2014 Le giornate sono rivolte agli studenti delle classi quarte e quinte degli Istituti di Istruzione Secondaria di secondo grado della Provincia di Treviso. Attività (di tipo

Dettagli

Presa visione del Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di

Presa visione del Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI D INSEGNAMENTO DELLE DISCIPLINE DEI CORSI DI LAUREA PER L ANNO ACCADEMICO 2013-2014

Dettagli

TFA - una guida per orientarsi le domande più frequenti e la normativa di riferimento

TFA - una guida per orientarsi le domande più frequenti e la normativa di riferimento TFA - una guida per orientarsi le domande più frequenti e la normativa di riferimento Questa breve guida è stata realizzata dalla redazione Edises, casa editrice specializzata in formazione universitaria

Dettagli

BORSE DI STUDIO DELLA TURCHIA INFORMAZIONI IN SINTESI E DOMANDE FREQUENTI INFORMAZIONI GENERALI

BORSE DI STUDIO DELLA TURCHIA INFORMAZIONI IN SINTESI E DOMANDE FREQUENTI INFORMAZIONI GENERALI BORSE DI STUDIO DELLA TURCHIA INFORMAZIONI IN SINTESI E DOMANDE FREQUENTI INFORMAZIONI GENERALI 1- Che cosa sono le Borse di Studio Turchia? - Le Borse di Studio Turchia sono le borse di studio pubbliche

Dettagli

FUNZIONE ORIENTAMENTO AGLI STUDI UNIVERSITARI

FUNZIONE ORIENTAMENTO AGLI STUDI UNIVERSITARI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE E. SCALFARO Catanzaro FUNZIONE ORIENTAMENTO AGLI STUDI UNIVERSITARI REFERENTE FUNZIONE Prof.ssa Elisabetta CAROLEI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE SULL ORIENTAMENTO IN USCITA DEGLI

Dettagli

VISTO il Regolamento Didattico dell Università degli Studi di Palermo;

VISTO il Regolamento Didattico dell Università degli Studi di Palermo; Titolo III Classe 5 Fascicolo N. Del UOR CC U.O.A Master e IFTS RPA L. Mortelliti Decreto n. Il Rettore VISTO l'art. 3 comma 8 del D.M. n. 509 del 3 novembre 1999 recante norme concernenti l'autonomia

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 25 DEL 12.02.2014 OGGETTO: Borse di Studio regionali Conservatorio di Musica E.F. Dall Abaco e Accademia di Belle arti G.B. Cignaroli di Verona anno accademico 2013/2014. Erogazione

Dettagli

Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria

Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Criteri utilizzati dalla Commissione Passaggi, Trasferimenti, Seconde Lauree per la costruzione dei piani di studio individuali degli studenti in possesso

Dettagli

In collaborazione tra Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino e l Accademia delle Scienze

In collaborazione tra Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino e l Accademia delle Scienze BANDO ALFACLASS per la partecipazione ad una Summer School per l approfondimento della Matematica per il conferimento di borse di studio ai migliori partecipanti alla stessa Summer School In collaborazione

Dettagli

I L R E T T O R E. l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II

I L R E T T O R E. l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II Segreteria Studenti Facolta di Ingegneria I L R E T T O R E VISTI l art.39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II gli artt. 2 e 19 del Regolamento didattico di Ateneo emanato con

Dettagli