INGENIA Group. F.A.Q. Frenquetly asked questions. Domande frequenti sull operatività commerciale. Manuale commerciale FAQ - AM/CA 11/2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INGENIA Group. F.A.Q. Frenquetly asked questions. Domande frequenti sull operatività commerciale. Manuale commerciale FAQ - AM/CA 11/2013"

Transcript

1 F.A.Q. Frenquetly asked questions INGENIA Group Domande frequenti sull operatività commerciale Manuale commerciale FAQ - AM/CA 11/2013 Per informazioni:

2 F.A.Q. - FREQUENTLY ASKED QUESTION Per supportarti nella comprensione del funzionamento della Formazione Finanziata, abbiamo stilato una lista di domande e risposte più frequenti. 1. Cosa fanno i Fondi Paritetici interprofessionali? I Fondi finanziano: Piani formativi aziendali (ovvero piani predisposti ad hoc per una singola impresa) Piani territoriali (ovvero piani stilati per aziende appartenenti allo stesso territorio) Piani settoriali (ovvero piani dedicati per aziende dello stesso settore produttivo) Piani individuali (ovvero piani dedicati ad uno o più lavoratori attivabili attraverso i voucher formativi individuali) 2. In che modo l'impresa aderisce ai Fondi? L'adesione si effettua attraverso il consueto modello di denuncia contributiva UNIEMENS (ex modello DM/10) dell'inps, che tutte le imprese utilizzano ordinariamente ogni mese. Con comunicazione all'inps di voler aderire ad un particolare Fondo interprofessionale, l'azienda decide di versare il contributo obbligatorio dei propri lavoratori e pari allo 0,30% al Fondo indicato; da quel momento parte del contributo versato sarà trasferito direttamente dall'inps al Fondo indicato per il numero di lavoratori complessivamente indicato durante il momento di adesione al Fondo. Nella dichiarazione UNIEMENS del mese successivo verrà indicata una voce indicante la sigla del Fondo prescelto dove si indica il numero di lavoratori dipendenti associati a quel fondo e il totale dei contributi versati. L'adesione al Fondo ha validità annuale ed è soggetta a tacito rinnovo; in ogni caso l'azienda può decidere liberamente di cambiare Fondo a cui aderire seguendo la stessa procedura. 3. A quale Fondo deve aderire l'impresa? Solitamente l'adesione avviene sulla base dell'appartenenza settoriale o dell'appartenenza ad una organizzazione di rappresentanza che ha promosso il Fondo stesso. Ogni impresa può aderire ad un solo Fondo, fermo restando la libertà per ogni azienda di aderire al Fondo che preferisce. 4. Come ottenere il contributo dei Fondi? Una volta scelto il Fondo a cui aderire, è necessario mantenersi aggiornati e verificare periodicamente le comunicazioni emanate dal Fondo prescelto, con cui si invitano le imprese, singole o associate a presentare i loro Piani formativi. Le comunicazioni dei Fondi saranno adeguatamente pubblicizzate presso le imprese aderenti attraverso le

3 procedure e con l'utilizzo degli strumenti che ciascun Fondo ritiene più opportuni (es. informative sul bollettino periodico delle organizzazioni, pubblicazioni sul proprio sito istituzionale, comunicazioni dirette alle imprese aderenti etc.). Per poter aderire al bando emanato dal Fondo, l'azienda presenterà un Piano formativo aziendale (se presentato per singola azienda) o interaziendale (se presentato da un consorzio di più aziende) sotto la consulenza di un ente o di un addetto alla formazione finanziata che supporta l'azienda nella stesura del piano. Le scadenze e le modalità di presentazione e di erogazione dei contributi dei fondi alla formazione finanziata vengono stabiliti di volta in volta a seconda delle regole stabilite dal Fondo. 5. Come finanziare la formazione dei propri Dirigenti? I Fondi interprofessionali finanziano la sola formazione dei dipendenti di un'azienda o di uno Studio professionale. Esistono però dei Fondi dedicati per la formazione del personale dirigente. Si tratta di fondi costituiti ad hoc (es. Fondirigenti, Fondir e Fondo dirigenti PMI). Il funzionamento è pari a quello previsto per gli altri Fondi: il contributo versato per questa tipologia di lavoratori verrà trasferito dall'inps a tali Fondi. Limitatamente a questo solo caso, è possibile per l'azienda aderire a due Fondi diversi. 6. Cosa differenzia un Piano formativo da un progetto di formazione? I Fondi possono finanziare esclusivamente Piani Formativi anche se di diverso tipologia (aziendali, settoriali, territoriali e individuali). Il Piano formativo si differenzia da un normale progetto di formazione in quanto deve essere obbligatoriamente condiviso dalle parti sociali. Ad esempio, nel caso di un Piano formativo aziendale, esso dovrà essere formalmente approvato sia dall'impresa, sia dalla rappresentanza sindacale aziendale (o in mancanza di questa, dalle organizzazioni sindacali territoriali). Stessa cosa per i Piani formativi territoriali o settoriali, che dovranno avere l'approvazione delle organizzazioni di rappresentanza (datoriali e sindacali) competenti territorialmente o settorialmente. 7. Come funziona il Conto Aggregato Ingenia? Iscrivere le aziende al conto aggregato di Ingenia Group fornisce notevoli vantaggi: Usualmente le aziende che si iscrivono a un fondo interprofessionale per maturare somme destinabili alla formazione devono aspettare almeno un anno. Inoltre, considerando la media dello stipendio italiano, per ogni dipendente un'azienda versa nel fondo interprofessionale circa 30 euro: da ciò deriva che un'azienda con 10 dipendenti dopo un anno di iscrizione ha maturato 300 euro, per poter usufruire della formazione finanziata, mediante l'appoggio di un'agenzia formativa che anticipa i costi e che quindi assurge al ruolo di soggetto attuatore. Per poter usufruire di tale cifra l'azienda deve presentare un progetto che deve essere posto al vaglio del fondo e delle associazioni sindacali. Da ciò deriva un dispendio di

4 energie spese in burocrazia tale che molto spesso le aziende rinunciano alla richiesta formativa, data l'esigua somma a loro destinabile per la formazione. Ingenia si avvale della collaborazione di oltre 100 professionisti in tutto il territorio nazionale, ognuno dei quali usufruisce della segnalazione di ulteriori professionisti che diventano parte integrante del suo gruppo: essi sono deputati alla raccolta dei cedolini e alla individuazione delle esigenze formative da parte delle aziende. Questa raccolta di migliaia di cedolini/buste paga, che vengono iscritti al conto aggregato Ingenia, non fa scaturire sempre esigenze formative da parte degli iscritti. In sostanza, solo chi fa richiesta di formazione viene immediatamente soddisfatto e la partecipazione al conto aggregato Ingenia da la possibilità all'azienda che richiede formazione in tempi rapidi di ottenere le risorse prima ancora che essa ne accantoni a sufficienza. Ma passiamo un esempio pratico per chiarire meglio la situazione: Un company advisor raccoglie con l'ausilio di suoi segnalatori (il più delle volte commercialisti, consulenti del lavoro e in genere professionisti), cedolini facenti capo a più aziende: da essi derivano, oltre alla provvigione per sé e a quella per i suoi segnalatori, un potere formativo di circa euro, che dovrà essere adeguato al valore effettivo della busta paga. Questa formazione, con l'accordo di tutti i suoi segnalatori, potrà essere erogata alle aziende che effettivamente ne hanno bisogno in tempi rapidi! Ovviamente il company advisor dovrà tenere in considerazione tutte le esigenze potenziali delle aziende che si scrivono e potrà, sempre prestando attenzione a quello che i suoi segnalatori gli comunicano, erogare formazione in maniera ciclica senza perdere tempo con bandi, lungaggini burocratiche derivanti dagli accordi sindacali o tempi morti derivanti dall'attesa che l'azienda maturi l accantonamento necessario con i contributi previdenziali. 8. Si puo` erogare la formazione per gli apprendisti? Fonarcom consente di farlo, bisogna però appoggiarsi a un agenzia formativa che eroga già formazione per questi ultimi. Esse spesso hanno dei finanziamenti dedicati, che esulano dai fondi interprofessionali. Ovviamente non si possono sommare i due tipi di finanziamento per uno specifico scopo, quindi la formazione si può erogare utilizzando le agenzie preposte quando esse siano rimaste fuori da altro genere di finanziamento. 9. Si può erogare formazione agli statali o ad enti pubblici? Il contributo su cui facciamo leva è quello per l indennità di disoccupazione involontaria, ovvio quindi che non sia utilizzabile quello di lavoratori statali, poiché per loro non viene versato, salvo che per i contratti a termine e per le aziende municipalizzate (acqua, gas, etc.). Queste pur lavorando per il pubblico hanno in realtà una gestione di tipo privatistico, quindi possono essere equiparate a normali aziende.

5 10. Si possono formare i dipendenti di una ASL? E necessario fare una distinzione: i lavoratori delle ASL a tempo indeterminato, pur versando i contributi all INPS (ex EMPAM), non versano lo 0,30%, quindi non possono accedere alla formazione finanziata; i lavoratori delle ASL a tempo determinato (e sono spesso la maggioranza nelle ASL) invece versano lo 0,30% e possono accedere alla formazione finanziata.

Formazione gratuita. attraverso i Fondi. Interprofessionali

Formazione gratuita. attraverso i Fondi. Interprofessionali Formazione gratuita attraverso i Fondi Interprofessionali Cosa sono i fondi I Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali per la formazione continua sono organismi di natura associativa promossi dalle

Dettagli

La Formazione finanziata INGENIA Group

La Formazione finanziata INGENIA Group La Formazione finanziata INGENIA Group Come funziona la Formazione finanziata? Manuale commerciale 11/2013 Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.it LA FORMAZIONE FINANZIATA FORMAZIONE FINANZIATA:

Dettagli

I fondi interprofessionali per la formazione sulla salute e sicurezza sul lavoro. Barone Luca (Forma-Tec)

I fondi interprofessionali per la formazione sulla salute e sicurezza sul lavoro. Barone Luca (Forma-Tec) I fondi interprofessionali per la formazione sulla salute e sicurezza sul lavoro Barone Luca (Forma-Tec) 1 Di cosa parliamo? In questo intervento intendiamo affrontare i seguenti argomenti: Cosa sono i

Dettagli

FONDI DISPONIBILI. L impresa, supportata dalla Globalform s.r.l, presenta un piano che contiene uno o più percorsi o progetti formativi.

FONDI DISPONIBILI. L impresa, supportata dalla Globalform s.r.l, presenta un piano che contiene uno o più percorsi o progetti formativi. Da dove vengono le risorse Le risorse per finanziare i piani provengono dalle aziende stesse, attraverso lo 0,30% dei contributi Inps che la legge 388 del 2000 destina obbligatoriamente alla formazione

Dettagli

aderisci a FONDIMPRESA

aderisci a FONDIMPRESA aderisci a FONDIMPRESA Formazione Superiore www.cisita.it La tua Azienda versa per legge all INPS ogni mese i contributi obbligatori, vuoi utilizzare parte di quei contributi per formare i TUOI DIPENDENTI?

Dettagli

> finanziamenti servizi consulman: finanziamenti per la formazione

> finanziamenti servizi consulman: finanziamenti per la formazione > finanziamenti servizi consulman: finanziamenti per la formazione Il Gruppo Consulman progetta piani formativi e interventi di assistenza tecnica volti alla richiesta di finanziamento per Aziende, Enti

Dettagli

Finanziamenti per la Formazione Aziendale: Le opportunità Ing. Federica Torzullo

Finanziamenti per la Formazione Aziendale: Le opportunità Ing. Federica Torzullo La programmazione e la formazione: strumenti essenziali per la salute e la sicurezza sul lavoro Finanziamenti per la Formazione Aziendale: Le opportunità Ing. Federica Torzullo Indice degli argomenti 1.

Dettagli

SERVIZI IGEAM ACADEMY PER LA FORMAZIONE FINANZIATA FONDI INTERPROFESSIONALI. www.igeamacademy.it academy@igeam.it

SERVIZI IGEAM ACADEMY PER LA FORMAZIONE FINANZIATA FONDI INTERPROFESSIONALI. www.igeamacademy.it academy@igeam.it Formazione, innovazione, sostenibilità. SERVIZI IGEAM ACADEMY PER LA FORMAZIONE FINANZIATA FONDI INTERPROFESSIONALI www.igeamacademy.it academy@igeam.it INDICE IGEAM ACADEMY FONDIMPRESA QUAL E LA SUA MISSION?

Dettagli

pierpaolo.torrisi@ingeniagroup.it

pierpaolo.torrisi@ingeniagroup.it 1 di 5 05/06/2014 11:05 Zimbra pierpaolo.torrisi@ingeniagroup.it starter Kit Ingenia Group srl Da : Giovanni Gori Oggetto : starter Kit Ingenia Group srl A : Claudio Ferrari

Dettagli

GENESIS CONSULTING. Via Amendola n 172/C 70126 Bari - Tel. 080 5484577 Fax 080 5481431 genesis@genesisconsulting.it www.genesisconsulting.

GENESIS CONSULTING. Via Amendola n 172/C 70126 Bari - Tel. 080 5484577 Fax 080 5481431 genesis@genesisconsulting.it www.genesisconsulting. Spettabile AZIENDA Oggetto: Creazione Rete di imprese aderenti al FONARCOM La S.R.L. ha definito un accordo professionale di collaborazione con il Fondo Paritetico Interprofessionale per la formazione

Dettagli

COME ACCEDERE AI FINANZIAMENTI PER LA FORMAZIONE CONTINUA. Fondimpresa un opportunità anche per le PMI

COME ACCEDERE AI FINANZIAMENTI PER LA FORMAZIONE CONTINUA. Fondimpresa un opportunità anche per le PMI COME ACCEDERE AI FINANZIAMENTI PER LA FORMAZIONE CONTINUA Fondimpresa un opportunità anche per le PMI I Fondi Interprofessionali I Fondi Interprofessionali sono organismi promossi dalle organizzazioni

Dettagli

LA FORMAZIONE FINANZIATA CON I FONDI INTERPROFESSIONALI I VOUCHER FORMATIVI

LA FORMAZIONE FINANZIATA CON I FONDI INTERPROFESSIONALI I VOUCHER FORMATIVI LA FORMAZIONE FINANZIATA CON I FONDI INTERPROFESSIONALI I VOUCHER FORMATIVI I Fondi Paritetici Inteprofessionali nazionali nascono nel 2003 secondo quanto previsto dalla L. 388/2000, che consente alle

Dettagli

INTERPROFESSIONALE per qualsiasi tipo di lavoratore, compresi i dirigenti e gli operai agricoli.

INTERPROFESSIONALE per qualsiasi tipo di lavoratore, compresi i dirigenti e gli operai agricoli. FONDO FORMAZIONE ITALIA Breve guida per i PROPONENTI La presente guida è stata elaborata con l intento di illustrare sinteticamente il modello organizzativo adottato da FondItalia, con particolare riferimento

Dettagli

come aderire procedure e linee guida per aderire al più grande Fondo per la formazione continua in Italia

come aderire procedure e linee guida per aderire al più grande Fondo per la formazione continua in Italia Literalia Formazione srl come aderire procedure e linee guida per aderire al più grande Fondo per la formazione continua in Italia Fondimpresa è: Fondimpresa è il più grande Fondo per la formazione continua

Dettagli

Le opportunità di finanziamento per la formazione continua I FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI

Le opportunità di finanziamento per la formazione continua I FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI Le opportunità di finanziamento per la formazione continua I FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI Legge 845 del 1978 Legge Quadro in materia di formazione professionale Art. 25 Istituzione di un Fondo di

Dettagli

come aderire procedure e linee guida per aderire a For.Agri

come aderire procedure e linee guida per aderire a For.Agri Literalia Formazione srl come aderire procedure e linee guida per aderire a For.Agri COME ADERIRE A FOR.AGRI Per aderire basta decidere di destinare al Fondo il contributo dello 0,30%, previsto dalla legge

Dettagli

SERVIZI CONSULMAN I FINANZIAMENTI

SERVIZI CONSULMAN I FINANZIAMENTI Consulenza organizzativa e formazione www.consulman.it www.e-formazione.net SERVIZI CONSULMAN I FINANZIAMENTI Consulman e i finanziamenti Consulman e la formazione finanziata Il Fondo Sociale Europeo I

Dettagli

Strumenti di finanziamento della Formazione Continua

Strumenti di finanziamento della Formazione Continua Biella, 13 novembre 2013 Strumenti di finanziamento della Formazione Continua Mario Moioli Coordinatore Nazionale Promozione FonARCom Strumenti di finanziamento della Formazione Continua La Formazione

Dettagli

I FONDI INTERPROFESSIONALI: UNA OPPORTUNITA PER FINANZIARE LA FORMAZIONE AZIENDALE

I FONDI INTERPROFESSIONALI: UNA OPPORTUNITA PER FINANZIARE LA FORMAZIONE AZIENDALE I FONDI INTERPROFESSIONALI: UNA OPPORTUNITA PER FINANZIARE LA FORMAZIONE AZIENDALE LA FORMAZIONE FINANZIATA I Fondi interprofessionali, promuovono la Formazione continua, non erogando direttamente i corsi,

Dettagli

Egregio Presidente Giugliano,

Egregio Presidente Giugliano, Spett.le Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Di Torre Annunziata Via Prota 79, Is. 9 - Torre Annunziata Oggetto: Richiesta di convenzione per l espletamento dell attività di consulenza

Dettagli

LA FORMAZIONE FINANZIATA

LA FORMAZIONE FINANZIATA LA FORMAZIONE FINANZIATA Gruppo Santagostino ARGOMENTI: 1.Cosa vuol dire Formazione Finanziata 2.Cosa sono i Fondi Interprofessionali 3.Come si aderisce a un Fondo e come, eventualmente, cambiarlo 4.Come

Dettagli

NOI SIAMO. Fondo interprofessionale per la formazione continua METTICI ALLA PROVA

NOI SIAMO. Fondo interprofessionale per la formazione continua METTICI ALLA PROVA NOI SIAMO Fondo interprofessionale per la formazione continua METTICI ALLA PROVA Fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua Miglior Innovazione Fondo Interprofessionale e

Dettagli

NOI SIAMO. Fondo interprofessionale per la formazione continua METTICI ALLA PROVA

NOI SIAMO. Fondo interprofessionale per la formazione continua METTICI ALLA PROVA NOI SIAMO Fondo interprofessionale per la formazione continua METTICI ALLA PROVA Fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua Miglior Innovazione Fondo Interprofessionale e

Dettagli

REGOLAMENTO PER I C.F.E. Centri di Formazione Ebiten. Regolamento per il convenzionamento di aziende. che intendono svolgere l attività di C.F.E.

REGOLAMENTO PER I C.F.E. Centri di Formazione Ebiten. Regolamento per il convenzionamento di aziende. che intendono svolgere l attività di C.F.E. REGOLAMENTO PER I C.F.E. Centri di Formazione Ebiten Regolamento per il convenzionamento di aziende che intendono svolgere l attività di C.F.E. Centro di Formazione Ebiten Il presente Regolamento regola

Dettagli

FORMAZIONE FINANZIATA E ACCREDITATA E.C.M. PER IL SETTORE SANITARIO

FORMAZIONE FINANZIATA E ACCREDITATA E.C.M. PER IL SETTORE SANITARIO FORMAZIONE FINANZIATA E ACCREDITATA E.C.M. PER IL SETTORE SANITARIO CHI SIAMO Fondata nel 1991, BUSINESS VALUE è una società di consulenza direzionale specializzata in: Strategie Marketing Sistemi Amministr.vi

Dettagli

Per aderire con il nuovo sistema uniemens individuale basta seguire le seguenti modalità.

Per aderire con il nuovo sistema uniemens individuale basta seguire le seguenti modalità. Cosa fanno i fondi interprofessionali per la formazione continua? Sostengono l impresa con incentivi economici e servizi reali. Destinano il contributo dello 0,30%, che ogni mese comunque verrebbe versato

Dettagli

FORMAZIONE FINANZIATA E ACCREDITATA ECM PER IL SETTORE SANITARIO

FORMAZIONE FINANZIATA E ACCREDITATA ECM PER IL SETTORE SANITARIO FORMAZIONE FINANZIATA E ACCREDITATA ECM PER IL SETTORE SANITARIO CHI SIAMO Fondata nel 1991, BUSINESS VALUE è una società di consulenza direzionale specializzata in: Strategie Marketing Sistemi Amministr.vi

Dettagli

LA FORMAZIONE TRA EFFICIENZA E QUALITA

LA FORMAZIONE TRA EFFICIENZA E QUALITA LA FORMAZIONE TRA EFFICIENZA E QUALITA Strategie ed opportunità per la crescita delle risorse umane 24 Maggio 2013 FONDIMPRESA Il Fondo interprofessionale per la formazione continua più importante d Italia

Dettagli

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e 2013 Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e CGIL, CISL, UIL Siamo il Fondo della formazione delle

Dettagli

FORMAZIONE FINANZIATA DAI FONDI INTERPROFESSIONALI

FORMAZIONE FINANZIATA DAI FONDI INTERPROFESSIONALI FORMAZIONE FINANZIATA DAI FONDI INTERPROFESSIONALI CHI SIAMO Fondata nel 1991, BUSINESS VALUE è una società di consulenza direzionale specializzata in: Strategie Marketing Sistemi Amministr.vi Business

Dettagli

10 SLIDE PER CAPIRE I FONDI INTERPROFESSIONALI

10 SLIDE PER CAPIRE I FONDI INTERPROFESSIONALI 10 SLIDE PER CAPIRE I FONDI INTERPROFESSIONALI 1 1) COSA SONO? 2) COME FUNZIONANO? 3) PER CHI VIENE VERSATO LO 0,30%? 4) E POSSIBILE ADERIRE AD UN FONDO INDIPENDENTEMENTE DAL NUMERO DI LAVORATORI? 5) E

Dettagli

Report di monitoraggio trimestrale Piani formativi promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali N. 6

Report di monitoraggio trimestrale Piani formativi promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali N. 6 Servizio Assistenza tecnica e supporto al funzionamento Osservatorio Regionale per la Formazione Continua Rif.to contratto rep. n. 1236 del 24.09.2013 1.b) Implementazione periodica del monitoraggio trimestrale

Dettagli

FONDIMPRESA CONTO FORMAZIONE. Il conto che conviene. www.focusformazione.it

FONDIMPRESA CONTO FORMAZIONE. Il conto che conviene. www.focusformazione.it Il conto che conviene www.focusformazione.it Cos è Fondimpresa? È il fondo paritetico di natura privatistica per la formazione continua costituito da Confindustria, CGIL, CISL e UIL. Cos è il Conto Formazione?

Dettagli

Proprietà letteraria e tutti i diritti riservati a Informa

Proprietà letteraria e tutti i diritti riservati a Informa Proprietà letteraria e tutti i diritti riservati a Informa Il contenuto redazionale e grafico della rivista non può essere riprodotto neppure parzialmente salvo espressa autorizzazione. Non è consentita

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AZIENDALE

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AZIENDALE LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AZIENDALE Roma - 11 marzo 2015 IL CONTO FORMATIVO AZIENDALE (CFA) Le imprese aderenti a For.Agri versano all INPS lo 0,30% delle retribuzioni dei propri

Dettagli

FondItalia fa un salto da te

FondItalia fa un salto da te FONDO FORMAZIONE ITALIA Campagna informativa 2011 FondItalia fa un salto da te PREMESSA I Fondi Paritetici Interprofessionali sono stati chiamati, in questa fase di crisi economica, a svolgere una funzione

Dettagli

Catalogo corsi di. Formazione 2015. Ambito COMPLIANCE. Ambito DIREZIONALE MIGLIORAMENTO CONTINUO. www.mip-consulting.it

Catalogo corsi di. Formazione 2015. Ambito COMPLIANCE. Ambito DIREZIONALE MIGLIORAMENTO CONTINUO. www.mip-consulting.it MIGLIORAMENTO CONTINUO Catalogo corsi di Formazione 2015 Ambito COMPLIANCE Ambito DIREZIONALE DIREZIONALE www.mip-consulting.it Indice: MIP Consulting: Chi siamo Corsi in Ambito COMPLIANCE Auditor Qualità,

Dettagli

Avvisi FOR.TE 2012/2013 I nuovi bandi per la formazione gratuita dei dipendenti

Avvisi FOR.TE 2012/2013 I nuovi bandi per la formazione gratuita dei dipendenti Avvisi FOR.TE 2012/2013 I nuovi bandi per la formazione gratuita dei dipendenti Confcommercio Imprese per l'italia della provincia di Pordenone sta predisponendo i nuovi Piani Formativi a valere sul bando

Dettagli

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione dei dirigenti del settore del terziario

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione dei dirigenti del settore del terziario Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione dei dirigenti del settore del terziario Modalità di accesso al finanziamento di Piani formativi e voucher per interventi di formazione continua

Dettagli

IL COACHING E LA FORMAZIONE FINANZIATA: SOLUZIONI INNOVATIVE PER MIGLIORARE LA PERFORMANCE

IL COACHING E LA FORMAZIONE FINANZIATA: SOLUZIONI INNOVATIVE PER MIGLIORARE LA PERFORMANCE IL COACHING E LA FORMAZIONE FINANZIATA: SOLUZIONI INNOVATIVE PER MIGLIORARE LA PERFORMANCE IL COACHING Il Coaching è una disciplina che trova le sue radici nelle neuroscienze e nel business management.

Dettagli

FORMAZIONE FINANZIATA Un opportunità da cogliere

FORMAZIONE FINANZIATA Un opportunità da cogliere FORMAZIONE FINANZIATA Un opportunità da cogliere Tipologie di Fondi 1/1 Fondi strutturali Strumenti finanziari definiti tramite regolamenti approvati dal Consiglio della UE. L Unione Europea persegue obiettivi

Dettagli

I Fondi Interprofessionali

I Fondi Interprofessionali I Fondi Interprofessionali a cura di Roberto Sanseverino Napoli, settembre 2014 Sommario 1. Introduzione...2 2. La formazione continua...3 3. Gli strumenti di finanziamento...4 4. La normativa di riferimento...

Dettagli

Le risorse per la formazione dei lavoratori in Italia I Fondi interprofessionali

Le risorse per la formazione dei lavoratori in Italia I Fondi interprofessionali Le risorse per la formazione dei lavoratori in Italia I Fondi interprofessionali Come funziona Fondimpresa I 1 Come viene finanziata la formazione per i lavoratori: lo e il Fse Le imprese private e, dal

Dettagli

Attraverso i Fondi Paritetici Interprofessionali e i Finanziamenti/Bandi per la formazione. Pesca

Attraverso i Fondi Paritetici Interprofessionali e i Finanziamenti/Bandi per la formazione. Pesca Attraverso i Fondi Paritetici Interprofessionali e i Finanziamenti/Bandi per la formazione Pesca I Fondi Paritetici Interprofessionali sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni

Dettagli

INPS Apprendistato: chiarimenti sui profili contributivi

INPS Apprendistato: chiarimenti sui profili contributivi n 43 del 16 novembre 2012 circolare n 695 del 15 novembre 2012 referente GRANDI/af INPS Apprendistato: chiarimenti sui profili contributivi L INPS, con circolare n.128 del 2 novembre 2012 (allegata alla

Dettagli

Avviso n. 1/2014 Sicurezza e Ambiente FORMAZIONE SU SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO E SULLE TEMATICHE AMBIENTALI

Avviso n. 1/2014 Sicurezza e Ambiente FORMAZIONE SU SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO E SULLE TEMATICHE AMBIENTALI Avviso n. 1/2014 Sicurezza e Ambiente FORMAZIONE SU SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO E SULLE TEMATICHE AMBIENTALI 1 1 Finalità Il Fondo paritetico interprofessionale Fondimpresa è un associazione

Dettagli

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile Fisco & Contabilità La guida pratica contabile N. 46 17.12.2014 Il TFR genera una duplice registrazione contabile Le poste in bilancio dipendono dal numero dei lavoratori Categoria: Bilancio e contabilità

Dettagli

Il modello DM10. Amministrazione del personale Lezione n. 24. Il modello DM10

Il modello DM10. Amministrazione del personale Lezione n. 24. Il modello DM10 Il modello DM10 Il modello DM10 Il modello DM10 deve essere utilizzato dal datore di lavoro per denunciare all'inps le retribuzioni mensili corrisposte ai lavoratori dipendenti, i contributi dovuti e l'eventuale

Dettagli

Ccnl Metalmeccanici e Orafi e argentieri (Confindustria): il fondo Cometa Barbara Massara Consulente del lavoro in Roma

Ccnl Metalmeccanici e Orafi e argentieri (Confindustria): il fondo Cometa Barbara Massara Consulente del lavoro in Roma Ccnl Metalmeccanici e Orafi e argentieri (Confindustria): il fondo Cometa Barbara Massara Consulente del lavoro in Roma Cometa è il fondo pensione per i lavoratori dell industria metalmeccanica e delle

Dettagli

Regolamento amministrativo

Regolamento amministrativo Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione continua TESTO UNICO SUGLI ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI DEL FONDO Regolamento amministrativo (ultimo aggiornamento: 28/01/2015) Introduzione

Dettagli

formazione gratuita per il settore turistico alberghiero Bar Ristorazione Hotel agenzie di viaggio

formazione gratuita per il settore turistico alberghiero Bar Ristorazione Hotel agenzie di viaggio FOR.TE Avvio 2/2012 I nuovi bandi per la formazione dei dipendenti formazione gratuita per il settore turistico alberghiero Bar Ristorazione Hotel agenzie di viaggio Fondo For.Te (Fondo paritetico interprofessionale

Dettagli

i fondi paritetici interprofessionali e la formazione continua

i fondi paritetici interprofessionali e la formazione continua DIDASKO servizi i fondi paritetici interprofessionali e la formazione continua I Fondi Paritetici Interprofessionali per la formazione continua sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni

Dettagli

FORMAZIONE CONTINUA Finanziata da Fondi Interprofessionali

FORMAZIONE CONTINUA Finanziata da Fondi Interprofessionali FORMAZIONE CONTINUA Finanziata da Fondi Interprofessionali INDICE LA FORMAZIONE CONTINUA: definizioni e riferimenti normativi I FONDI INTERPROFESSIONALI: definizioni e riferimenti normativi IL PROGETTO

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AZIENDALE

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AZIENDALE LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AZIENDALE Roma - 22 settembre 2015 IL CONTO FORMATIVO AZIENDALE (CFA) Le imprese aderenti a For.Agri versano all INPS lo 0,30% delle retribuzioni dei propri

Dettagli

Articoli estratti d.lgs. 252/2005 Disciplina delle forme pensionistiche complementari

Articoli estratti d.lgs. 252/2005 Disciplina delle forme pensionistiche complementari Articoli estratti d.lgs. 252/2005 Disciplina delle forme pensionistiche complementari Art.8 Finanziamento 1. Il finanziamento delle forme pensionistiche complementari può essere attuato mediante il versamento

Dettagli

avv. Ilario Maio (Avvocatura INPS)

avv. Ilario Maio (Avvocatura INPS) LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE avv. Ilario Maio (Avvocatura INPS) Sommario: I- La costituzione della previdenza complementare; II- Destinatari della previdenza complementare; III- Realizzazione della previdenza

Dettagli

Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici.

Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Direzione Centrale Sistemi nformativi e Tecnologici Roma, 16-04-2015 Messaggio n. 2644 Allegati n.1 OGGETTO: Fondi interprofessionali

Dettagli

Sono, al momento, esclusi dal campo di applicazione della riforma i pubblici dipendenti ai quali continua ad applicarsi la disciplina previgente.

Sono, al momento, esclusi dal campo di applicazione della riforma i pubblici dipendenti ai quali continua ad applicarsi la disciplina previgente. DOCUMENTI REPERITI NEL SITO DELLA RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE PREDISPOSTO DAL MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE www.tfr.gov.it Chi è interessato dalla Riforma Sono interessati

Dettagli

Tabella dei contributi in vigore dal mese di gennaio 2015

Tabella dei contributi in vigore dal mese di gennaio 2015 Tabella dei contributi in vigore dal mese di gennaio 2015 Impiegati e operai Ente al quale sono dovuti i contributi: INPS Voci azienda Fino a 15 dipendenti lavoratori (imprese fino ed oltre 15 dipendenti)

Dettagli

Trattamento di Fine Rapporto oppure Fondo Pensione Complementare? Per una scelta libera e consapevole

Trattamento di Fine Rapporto oppure Fondo Pensione Complementare? Per una scelta libera e consapevole N speciale genn. 07 SPECIALE FONDO PENSIONE O TFR? Trattamento di Fine Rapporto oppure Fondo Pensione Complementare? Per una scelta libera e consapevole Cresce in questi giorni la richiesta di maggiori

Dettagli

Oggi l Rsu conta di più

Oggi l Rsu conta di più ademecum Vper delegati sindacali Cisl Contrattare la formazione in azienda Oggi l Rsu conta di più Fondi Paritetici Interprofessionali L O M B A R D I A Perché fare formazione? A cura del dipartimento

Dettagli

Vediamo nel dettaglio quali sono questi vantaggi. Ogni aderente può:

Vediamo nel dettaglio quali sono questi vantaggi. Ogni aderente può: La previdenza complementare è un valido aiuto per mantenere, una volta in pensione, un tenore di vita simile a quello che si aveva durante l attività lavorativa. Tutti i dipendenti, con minore o maggiore

Dettagli

La previdenza complementare nella busta paga Gian Luca Bongiovanni - Consulente del lavoro

La previdenza complementare nella busta paga Gian Luca Bongiovanni - Consulente del lavoro La previdenza complementare nella busta paga Gian Luca Bongiovanni - Consulente del lavoro Novità della Finanziaria 2007 Fondo di Tesoreria gestito dall Inps Come noto, la riforma della previdenza complementare

Dettagli

Che cosa sono i Fondi Paritetici Inteprofessionali?

Che cosa sono i Fondi Paritetici Inteprofessionali? Che cosa sono i Fondi Paritetici Inteprofessionali? I Fondi Paritetici Inteprofessionali Nazionali per la Formazione Continua sono organismi di natura associativa promossi dalle Organizzazioni di rappresentanza

Dettagli

FORMAZIONE SICUREZZA SUL LAVORO

FORMAZIONE SICUREZZA SUL LAVORO FORMAZIONE SICUREZZA SUL LAVORO Quote di partecipazione e procedure per ottenere il rimborso dell 80% 4, 5, 12, 19, 26 novembre 2013 4 dicembre 2013 Ore 14.30/18.30 Fondazione Forense Bolognese Via Marsili,

Dettagli

Informazioni di base...3. Principali tipologie di prestito...5 PRESTITO FINALIZZATO...5 PRESTITO NON FINALIZZATO...6. Tipi di prestito...

Informazioni di base...3. Principali tipologie di prestito...5 PRESTITO FINALIZZATO...5 PRESTITO NON FINALIZZATO...6. Tipi di prestito... GUIDA SUI PRESTITI Sommario Informazioni di base...3 Principali tipologie di prestito...5 PRESTITO FINALIZZATO...5 PRESTITO NON FINALIZZATO...6 Tipi di prestito...7 PRESTITO PERSONALE...7 CESSIONE DEL

Dettagli

La formazione a servizio delle imprese e dei lavoratori

La formazione a servizio delle imprese e dei lavoratori La formazione a servizio delle imprese e dei lavoratori FONSERVIZI - Fondo Formazione Servizi Pubblici Industriali - Piazza Cavour, 3-00193 Roma - tel. 06.95229411 fax 06.95229418 - www.fonservizi.it segreteria@fonservizi.it

Dettagli

SISTEMA DELLA BILATERALITA

SISTEMA DELLA BILATERALITA SISTEMA DELLA BILATERALITA Con la firma dei due accordi interconfederali con CGIL-CISL-UIL, - del 20 settembre 2011 con il quale viene disciplinata la figura del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza,

Dettagli

I FONDI INTERPROFESSIONALI PER LA FORMAZIONE CONTINUA IL FONDO FOR.AGRI

I FONDI INTERPROFESSIONALI PER LA FORMAZIONE CONTINUA IL FONDO FOR.AGRI I FONDI INTERPROFESSIONALI PER LA FORMAZIONE CONTINUA IL FONDO FOR.AGRI PREMESSA: Commentando la frase di Nelson Mandela che individua nell educazione una delle armi più potenti che possono apportare significativi

Dettagli

www.studiopolato.com

www.studiopolato.com www.studiopolato.com Dal 2000 Studio Polato, specializzato nella consulenza del lavoro, opera nel settore dell amministrazione del personale e della consulenza in materia giuslavoristica. Offre servizi

Dettagli

IL FONDOGOMMAPLASTICA: la nuova normativa dal 1 gennaio 2007. a cura di antonino guarino - antonino.guarino@gunis.it

IL FONDOGOMMAPLASTICA: la nuova normativa dal 1 gennaio 2007. a cura di antonino guarino - antonino.guarino@gunis.it IL FONDOGOMMAPLASTICA: la nuova normativa dal 1 gennaio 2007 a cura di antonino guarino - antonino.guarino@gunis.it Entro il 30 giugno 2007 dovremo fare una scelta importante, che si ripercuoterà sul futuro

Dettagli

Mb!sjgpsnb!efm!UGS! Forme Pensionistiche Complementari

Mb!sjgpsnb!efm!UGS! Forme Pensionistiche Complementari Mb!sjgpsnb!efm!UGS! Forme Pensionistiche Complementari Introduzione Le forme pensionistiche complementari sono forme di previdenza finalizzate alla costituzione di una prestazione pensionistica integrativa,

Dettagli

LA RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE E LE NUOVE NORME SUL TFR

LA RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE E LE NUOVE NORME SUL TFR Federazione Lavoratori della Conoscenza LA RIFORMA DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE E LE NUOVE NORME SUL TFR Schede informative A partire dal 1 gennaio 2007, per 16 milioni di lavoratori dipendenti del settore

Dettagli

Formazione & Consulenza. Gennaio 2011

Formazione & Consulenza. Gennaio 2011 Formazione & Consulenza Gennaio 2011 Comedata Srl Comedata è una società specializzata in progettazione, sviluppo, realizzazione e gestione di sistemi informativi e di telecomunicazione. Certificazioni

Dettagli

di Andrea Bergamini Risorse Umane >> Amministrazione del personale

di Andrea Bergamini Risorse Umane >> Amministrazione del personale CONTRIBUZIONE PER LA MOBILITÀ di Andrea Bergamini Risorse Umane >> Amministrazione del personale Agli inizi degli anni novanta il legislatore è intervenuto con l intento di introdurre uno strumento in

Dettagli

Spett.le DITTA/SOCIETÀ. CIRCOLARE n. CL 07/2006

Spett.le DITTA/SOCIETÀ. CIRCOLARE n. CL 07/2006 Stefano Alessandretti Consulente del Lavoro Federico Ambrosi Dott. Rag. Commercialista Andrea Barbieri Dottore Commercialista Paolo Cecchini Ragioniere Commercialista Moreno Pannacci Ragioniere Commercialista

Dettagli

Formazione e Fondimpresa

Formazione e Fondimpresa Formazione e Fondimpresa FASE SPERIMENTALE A REGIME Padova, 14 settembre 2006 Imballaggi Valvole Macchine Caffè Alimentari e surgelati Alimenti confezionati su G 90 Alimenti in asettico Alimenti sterilizzabili

Dettagli

In particolare saranno trattati i seguenti argomenti:

In particolare saranno trattati i seguenti argomenti: Vicenza, 28 luglio 2015 Prot. N. 1.581/2015 A tutti gli iscritti all Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vicenza LORO SEDI OGGETTO: corsi di formazione gratuiti per il personale

Dettagli

Paghe. Previdenza complementare con Artifond Flavia Martinelli e Gloria Baldoni - Consulenti Cna Interpreta

Paghe. Previdenza complementare con Artifond Flavia Martinelli e Gloria Baldoni - Consulenti Cna Interpreta Paghe Dentro il Ccnl - Artigianato Previdenza complementare con Artifond Flavia Martinelli e Gloria Baldoni - Consulenti Cna Interpreta Natura Fonte istitutiva Parti istitutive Attività di promozione e

Dettagli

L onere formativo nel contratto di apprendistato professionalizzante, o contratto di mestiere, non è poi così oneroso...

L onere formativo nel contratto di apprendistato professionalizzante, o contratto di mestiere, non è poi così oneroso... L onere formativo nel contratto di apprendistato professionalizzante, o contratto di mestiere, non è poi così oneroso... Dr. Andrea Rapacciuolo 1 Con la circolare n. 18 del 30 luglio 2014 del Ministero

Dettagli

AMMORTIZZATORI SOCIALI _ LA MOBILITA

AMMORTIZZATORI SOCIALI _ LA MOBILITA AMMORTIZZATORI SOCIALI _ LA MOBILITA MOBILITÀ COLLETTIVA E' un ammortizzatore sociale per l'accompagnamento dei lavoratori licenziati per: riduzione di attività o lavoro trasformazione di attività cessazione

Dettagli

I nuovi Fondi Pensione Le modifiche introdotte dalla nuova legislazione e le risposte del Credito Cooperativo. Marketing e Comunicazione

I nuovi Fondi Pensione Le modifiche introdotte dalla nuova legislazione e le risposte del Credito Cooperativo. Marketing e Comunicazione I nuovi Fondi Pensione Le modifiche introdotte dalla nuova legislazione e le risposte del Credito Cooperativo Agenda: La normativa La nuova regolamentazione: i cambiamenti più rilevanti Cosa dice il decreto

Dettagli

Luigi Biggeri SEGRETO STATISTICO, OBBLIGO DI RISPOSTA E TUTELA DELLA RISERVATEZZA

Luigi Biggeri SEGRETO STATISTICO, OBBLIGO DI RISPOSTA E TUTELA DELLA RISERVATEZZA Il Presidente SP/363.2006 Roma, 27 aprile 2006 Gentile Signora, Egregio Signore, l Istituto nazionale di statistica, in collaborazione con l Isfol - Istituto per lo sviluppo della formazione professionale

Dettagli

ALESSIO BERTAGNIN & ASSOCIATI s.a.s. Società tra Professionisti

ALESSIO BERTAGNIN & ASSOCIATI s.a.s. Società tra Professionisti Padova, 3 febbraio 2015 Circolare n 6/2015 Alla Spett.le Clientela IMPORTANTE!!! Oggetto: Esonero contributivo per le nuove assunzioni con contratto a tempo indeterminato nel 2015. Gentili Clienti, la

Dettagli

I Fondi pensione negoziali

I Fondi pensione negoziali I Fondi pensione negoziali 45 I Fondi pensione negoziali sono forme pensionistiche complementari la cui origine, come suggerisce il termine negoziali, è di natura contrattuale. Essi sono destinati a specifiche

Dettagli

Faschim e Fonchim: dall assunzione alla contribuzione Dimitri Cerioli - Consulente del lavoro

Faschim e Fonchim: dall assunzione alla contribuzione Dimitri Cerioli - Consulente del lavoro Faschim e Fonchim: dall assunzione alla contribuzione Dimitri Cerioli - Consulente del lavoro Dichiarazione di adesione Periodo di prova Il Ccnl per gli addetti all industria chimica, chimico-farmaceutica,

Dettagli

I Fondi pensione nel pubblico impiego

I Fondi pensione nel pubblico impiego 38 I Fondi pensione destinati ai lavoratori dipendenti delle pubbliche amministrazioni dello Stato, il cui rapporto di lavoro è disciplinato tramite contrattazione collettiva, possono essere istituiti

Dettagli

VELOCITà CONCRETEZZA EFFICACIA

VELOCITà CONCRETEZZA EFFICACIA VELOCITà CONCRETEZZA EFFICACIA Una partnership vincente per la formazione in azienda Enti costituenti Fon.AR.Com. Parte datoriale C.I.F.A. - Confederazione Italiana delle Federazioni Autonome C.I.F.A.

Dettagli

LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE: UTILIZZO E FINALITA

LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE: UTILIZZO E FINALITA LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE: UTILIZZO E FINALITA Il decreto legislativo n. 252 del 5 dicembre 2005 ha rinviato al 1 gennaio 2007 esclusivamente l obbligo della destinazione del TFR maturando alla previdenza

Dettagli

1 LIQUIDAZIONE DEL TFR IN BUSTA PAGA ISTRUZIONI INPS SULLA QUIR

1 LIQUIDAZIONE DEL TFR IN BUSTA PAGA ISTRUZIONI INPS SULLA QUIR Servizio circolari per la clientela Circolare n. 04 del 10 GIUGNO 2015 INDICE 1 LIQUIDAZIONE DEL TFR IN BUSTA PAGA ISTRUZIONI INPS SULLA QUIR 1.1 Destinatari; 1.2 Requisiti; 1.3 Misura; 1.4 Richiesta e

Dettagli

Analisi del caso italiano e scenario europeo

Analisi del caso italiano e scenario europeo I FONDI INTERPROFESSIONALI E FABBISOGNI FORMATIVI Analisi del caso italiano e scenario europeo Linee generali dei Fondi interprofessionali sulla formazione continua A) Cosa sono I FONDI I Fondi interprofessionali

Dettagli

Formazione & Selezione

Formazione & Selezione Formazione & Selezione Pensiero guida Esiste un lavoro fatto di persone che accolgono altre persone, noi accogliamo te per insegnartelo al meglio. Sede direttiva a Roma. Filiali: Brescia, Catania, Milano

Dettagli

Che cosa è l Avviso? Quali imprese possono essere partecipare all Avviso?

Che cosa è l Avviso? Quali imprese possono essere partecipare all Avviso? Faq Che cosa è l Avviso? Risposta L'Avviso è lo strumento attraverso il quale Fonservizi mette a disposizione delle imprese aderenti al Fondo contributi per realizzare Piani formativi (Aziendali, Settoriali

Dettagli

Patto politiche attive del 16 giugno 2009

Patto politiche attive del 16 giugno 2009 Patto politiche attive del 16 giugno 2009 1 Premessa: per il lavoro oltre la crisi L'Accordo sottoscritto in Lombardia il 4 maggio 2009 prevede uno stretto rapporto tra le politiche passive, attraverso

Dettagli

Spettabile cliente, Studio Meggiorini Rag. Tito & Partners - Via Montello 1/a, 37045 Legnago VR

Spettabile cliente, Studio Meggiorini Rag. Tito & Partners - Via Montello 1/a, 37045 Legnago VR Studio Meggiorini Rag. Tito & Partners - Via Montello 1/a, 37045 Legnago VR info@studiomeggiorini.it info@pec.studiomeggiorini.it Tel. +390442602719 Fax. +3904421850222 www.studiomeggiorini.it Spettabile

Dettagli

LA SCELTA SULLA DESTINAZIONE DEL TFR

LA SCELTA SULLA DESTINAZIONE DEL TFR Ai lavoratori dipendenti della Cooperativa Sociale Terr.A. Idee e servizi di animazione nel territorio Prot. Padova, MODULISTICA ED INFORMATIVA PER L INDICAZIONE ALLA COOPERATIVA DELLA SCELTA SULLA DESTINAZIONE

Dettagli

I Fondi pensione aperti

I Fondi pensione aperti 50 I Fondi pensione aperti sono forme pensionistiche complementari alle quali, come suggerisce il termine aperti, possono iscriversi tutti coloro che, indipendentemente dalla situazione lavorativa (lavoratore

Dettagli

DOTE SPORT - DOMANDE FREQUENTI (FAQ) Domanda La Dote Sport sarà liquidata a tutte le famiglie richiedenti?

DOTE SPORT - DOMANDE FREQUENTI (FAQ) Domanda La Dote Sport sarà liquidata a tutte le famiglie richiedenti? DOTE SPORT - DOMANDE FREQUENTI (FAQ) La Dote Sport sarà liquidata a tutte le famiglie richiedenti? L iniziativa Dote Sport è di carattere sperimentale e prevede la disponibilità complessiva di circa euro

Dettagli

Oggetto: Finanziamenti Formazione professionale dirigenti Avviso 1/08 di FONDIR.

Oggetto: Finanziamenti Formazione professionale dirigenti Avviso 1/08 di FONDIR. Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica 00198 Roma - via Panama 62 - tel. 06/8559151 - fax 06/8415576 e-mail: confetra@confetra.com - http://www.confetra.com Roma, 4 aprile 2008

Dettagli