Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE"

Transcript

1 Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE CERTIFICATO n PNEUMATICI PER TRATTORI AGRICOLI: RADIAL 9000 DITTA COSTRUTTRICE: BRIDGESTONE/FIRESTONE TECHNICAL CENTER EUROPE S.p.A. Via del Fosso del Salceto, 13/ ROMA Roma, novembre /12

2 PROVE ESEGUITE IN CONFORMITÀ AL CAPITOLATO ENAMA N 41 PRESSO L ISTITUTO SPERIMENTALE PER LA MECCANIZZAZIONE AGRICOLA DI MONTEROTONDO - ROMA, DA: PER LE PRESTAZIONI: responsabile Ing.Giovanni Santoro (ISMA - Roma) Ing. Adolfo Marsili (ISMA - Roma) Dr.ssa Pieranna Servadio (ISMA - Roma) Sig. Sandro Montanari (ISMA - Roma) INDICE DATI TECNICI 3 DESCRIZIONE DEI PNEUMATICI 4 CONDIZIONI DI PROVA 4 PROCEDURE DI PROVA 4 Prove di laboratorio 4 Prove di campo 9 CONFORMITÀ 10 PER UNA MIGLIORE CHIAREZZA ED INTERPRETAZIONE DEI RISULTATI, SI RICORDA CHE: 1 MPa = 1000 kpa = 10 bar 10 kgforza/cm 2 1 dan 1,02 kgforza 1 kw = 1,36 CV 1 m/s = 3,6 km/h 2/12

3 DATI TECNICI MODELLO Radial 9000 posizione sull assale anteriore posteriore CARATTERISTICHE per trattori per ruote motrici radiali a centro aperto MISURE sigla di identificazione 480/65R/28 600/65R/38 cerchio di montaggio W 15 L W 18 L diametro (mm) larghezza effettiva del cerchio caratteristica di servizio indice di carico simbolo di categoria di velocità A8 A8 principali dati dimensionali di identificazione raggio sotto carico (mm) larghezza di sezione (mm) altezza di sezione (mm) rapporto d aspetto reale (%) diametro fuori tutto (mm) diametro di calettamento (mm) COSTOLE numero (mm) altezza al centro battistrada (mm) inclinazione ( ) (rispetto all asse verticale longitudinale del pneumatico) spessore a metà altezza (mm) spessore alla sommità (mm) EVENTUALI IRRIGIDIMENTI DELLA CARCASSA sui fianchi no no tra le costole no no 3/12

4 DESCRIZIONE DEI PNEUMATICI I pneumatici Firestone Radial 9000 sono caratterizzati dal profilo delle barre del tipo curvilineo; il profilo della carcassa è abbastanza piatto ed i fianchi sono elastici, sia per aumentare l impronta al suolo e diminuire il compattamento, che per migliorare il comfort di guida. Il Radial 9000 è stato progettato per essere utilizzato su entrambi gli assali di trattori di media ed elevata potenza. CONDIZIONI DI PROVA Le coppie dei pneumatici in esame sono state sottoposte a prove presso la sede dell Istituto Sperimentale per la Meccanizzazione Agricola di Monterotondo, Roma, nel mese di giugno La coppia dei pneumatici in esame, fa parte della normale produzione ed ha evidenziato, sulla base di un opportuna verifica, tolleranze di costruzione non superiori a quelle di progetto. I pneumatici sono stati montati sul tipo di cerchio di serie previsto dal costruttore. Per tutte le prove è stata utilizzata la medesima coppia dei pneumatici. I risultati ottenuti sugli esemplari provati, sono ritenuti validi sugli esemplari identici, per la stessa caratteristica di servizio. La coppia dei pneumatici è stata sottoposta alle prove previste, seguendo un preciso ordine sequenziale. Dopo ogni prova, le condizioni della coppia dei pneumatici sono state osservate e registrate, prestando particolare attenzione a deformazioni permanenti, tagli, incisioni, perdite di pressione. Non è stata effettuata alcuna opera di manutenzione nel corso delle prove. La temperatura ambiente a cui sono state eseguite le prove era compresa tra 26 e 28 C. Dopo una permanenza di 24 ore in un locale a temperatura ambiente, sul pneumatico non caricato, montato su di un cerchio di serie, dopo averne controllato ed eventualmente regolato la pressione al valore indicato dal costruttore, sono state rilevate le misure dimensionali. PROCEDURE DI PROVA Le prove di laboratorio e di campo sono state eseguite con l ordine, le procedure e le condizioni indicate di seguito. I risultati delle prove sono stati riportati nel certificato di prova. Prove di laboratorio Curve carico/schiacciamento e aree di contatto su superficie rigida. Sono stati considerati tre differenti valori di pressione di gonfiaggio: - un valore di riferimento indicato dal costruttore (160 kpa); - due valori, più bassi rispetto al valore di riferimento (60 kpa e 130 kpa) rappresentativi di condizioni di utilizzo più severe. Utilizzando un idonea attrezzatura, con i pneumatici montati sul cerchio di serie, per ognuno dei tre valori di pressione prima definiti, sono stati rilevati, su superficie piana in calcestruzzo: le curve carico - schiacciamento del fianco, partendo da un carico nullo fino al valore massimo prescritto dal costruttore (Figg. 1 6); le aree convenzionali di contatto (area dell ellisse teorica di contatto al suolo supponendo il battistrada privo di scolpitura), e calcolandone inoltre la superficie al variare del carico (Figg. 7 12). 4/12

5 Firestone serie /65R kpa Fig. 1 - Relazione e lo schiacciamento rilevato sul pneumatico Radial 9000, misura 600/65 R38 di gonfiaggio di 60 kpa. Schiacciamento (mm) Firestone serie /65R kpa Fig. 2 - Relazione e lo schiacciamento rilevato sul pneumatico Radial 9000, misura 600/65 R38 di gonfiaggio di 130 kpa. Schiacciamento (mm) Firestone serie /65R kpa Fig. 3 - Relazione e lo schiacciamento rilevato sul pneumatico Radial 9000, misura 600/65 R38 di gonfiaggio di 160 kpa. Schiacciamento (mm) 5/12

6 Firestone serie /65R kpa Fig. 4 - Relazione e lo schiacciamento rilevato sul pneumatico Radial 9000, misura 480/65 R28 di gonfiaggio di 60 kpa. Schiacciamento (mm) Firestone serie /65R kpa Fig. 5 - Relazione e lo schiacciamento rilevato sul pneumatico Radial 9000, misura 480/65 R28 di gonfiaggio di 130 kpa. Schiacciamento (mm) Firestone serie /65R kpa Fig. 6 - Relazione e lo schiacciamento rilevato sul pneumatico Radial 9000, misura 480/65 R28 di gonfiaggio di 160 kpa. 6/12 Schiacciamento (mm)

7 Firestone serie /65R kpa Fig. 7 - Relazione e l area di contatto al suolo calcolata del pneumatico Radial 9000 misura 600/65 R38 di gonfiaggio di 60 kpa. Area di contatto (cm 2 ) Firestone serie /65R kpa Fig. 8 - Relazione e l area di contatto al suolo calcolata del pneumatico Radial 9000 misura 600/65 R38 di gonfiaggio di 130 kpa. Area di contatto (cm 2 ) Firestone serie /65R kpa Fig. 9 - Relazione e l area di contatto al suolo calcolata del pneumatico Radial 9000 misura 600/65 R38 di gonfiaggio di 160 kpa. Area di contatto (cm 2 ) 7/12

8 Firestone serie /65R kpa Fig Relazione e l area di contatto al suolo calcolata del pneumatico Radial 9000 misura 480/65 R28 avente pressione di gonfiaggio di 60 kpa. Area di contatto (cm 2 ) Firestone serie /65R kpa Fig Relazione e l area di contatto al suolo calcolata del pneumatico Radial 9000 misura 480/65 R28 avente pressione di gonfiaggio di 130 kpa. Area di contatto (cm 2 ) Firestone serie /65R kpa Fig Relazione e l area di contatto al suolo calcolata del pneumatico Radial 9000 misura 480/65 R28 avente pressione di gonfiaggio di 160 kpa. 8/12 Area di contatto (cm 2 )

9 Prove di campo Prove dei pneumatici per ruote motrici su terreno agrario: trazione Caratteristiche del terreno E stato individuato un tipo di terreno inerbito (prato naturale), pianeggiante e sufficientemente livellato, con limitata presenza di ciottoli, aventi le caratteristiche fisico-meccaniche riportate in tabella 1. L umidità media dello strato lavorato è stata misurata per una profondità di circa 300 mm. scheletro (%) 0 sabbia (%) 8 limo (%) 67 argilla (%) 25 umidità media (%) 26 resistenza media alla penetrazione (MPa) 1,8 Tabella 1 - Caratteristiche fisico-meccaniche del terreno di prova. Modalità di esecuzione delle prove Le coppie dei pneumatici montati su due cerchi aventi diametro previsto di serie dal costruttore, sono state montate e provate sull asse posteriore e anteriore di un trattore a 4 ruote motrici con trazione anteriore disinserita (semplice trazione) e inserita (doppia trazione). Il trattore aveva una potenza di 92 kw e massa totale di 6330 kg (assale posteriore 3360 kg, anteriore 2970 kg) adeguate alle dimensioni e alle caratteristiche di servizio dei pneumatici stessi. Il trattore in prova è stato individuato tra quelli che ammettono ufficialmente il montaggio delle coppie dei pneumatici da provare. I pneumatici sono stati provati alla pressione di gonfiaggio prevista in relazione al carico statico (160 kpa per entrambi gli assali). Il trattore con i pneumatici in prova ha trainato un altro mezzo in grado di far variare la forza di trazione esercitata dalla macchina sulla quale sono montati i pneumatici in prova, avendo avuto cura che la barra di collegamento fra trattore e carro freno fosse disposta orizzontalmente (altezza del gancio da terra 640 mm). La prova su terreno agrario è stata ripetuta selezionando, in successione, quei rapporti al cambio che consentivano le velocità di avanzamento nominali più prossime a 3,6 e 9 km/h, per un regime motore corrispondente a quello di potenza massima. Per ognuna delle situazioni operative così definite, si è proceduto al rilievo delle forze di trazione e dello slittamento conseguente, rispettando le seguenti condizioni: - calcolo della forza di trazione media (dan) per ogni passata, costituita da tratti rettilinei di 50 m, percorsi in una situazione di tiro ragionevolmente stabile; ripetizioni delle passate con valori di slittamento e di forza di trazione diversi, in modo da coprire l intervallo 0-40% di slittamento; ogni valore ricavato ha fatto rilevare differenze non inferiori al 2% e non superiori al 10% rispetto al precedente e al successivo. Sono stati rilevati 8 punti di misura. 9/12

10 I risultati sono stati riportati in grafico, mettendo in relazione la forza di trazione (asse y), in funzione dello slittamento (asse x). (Figg. 13 e 15) Come prove aggiuntive facoltative sono state rilevate le prestazioni in trazione doppia e su superficie in conglomerato bituminoso (Figg. 14 e 16). CONFORMITÀ Il costruttore ha affermato che le caratteristiche ed i parametri di lavoro dei pneumatici di propria produzione appartenenti al modello sottoposto a certificazione, sono conformi a quelle degli esemplari provati. Fig Prove eseguite in semplice trazione su prato con il Radiale serie 9000 montato sull asse posteriore del trattore. Slittamento (%) Fig Prove eseguite in semplice trazione su conglomerato bituminoso con il Radiale serie 9000 montato sull asse posteriore del trattore. Slittamento (%) 10/12

11 Fig Prove eseguite in doppia trazione su prato con il Radiale serie 9000 montato sull asse posteriore e anteriore del trattore. Slittamento (%) Fig Prove eseguite in doppia trazione su conglomerato bituminoso con il Radiale serie 9000 montato sull asse posteriore e anteriore del trattore. Slittamento (%) Fig Trattore equipaggiato con i pneumatici Firestone durante le prove di trazione. 11/12

12 IL PRESENTE CERTIFICATO È VALIDO PER CINQUE ANNI PER TUTTI I PNEUMATICI MODELLO RADIAL 9000, ED È UFFICIALMENTE RICONOSCIUTO DAI SOCI DELL ENAMA: CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) COLDIRETTI (Confederazione Nazionale Coltivatori Diretti) CONFAGRICOLTURA (Confederazione Generale Agricoltura) UNACMA (Unione Nazionale Commercianti Macchine Agricole) UNACOMA (Unione Nazionale Costruttori Macchine Agricole) UNIMA (Unione Nazionale Imprese Meccanizzazione Agricola) NONCHÉ DAI MEMBRI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DELL ENAMA NEL QUALE SONO RAPPRESENTATI ANCHE: MIPAF (Ministero per le Politiche Agricole e Forestali) Regioni e Province Autonome ISMA (Istituto Sperimentale per la Meccanizzazione Agricola) ENAMA - ENTE NAZIONALE PER LA MECCANIZZAZIONE AGRICOLA VIA LAZZARO SPALLANZANI, 22/A ROMA TEL FAX STILGRAFICA srl - ROMA - Tel /12

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE CERTIFICATO n 40b - 003 GANCI MR INFERIORE E SUPERIORE AD ATTACCO

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie

Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie Corso di Meccanica e Meccanizzazione Agricola Organi di propulsione e sostegno Prof. S. Pascuzzi 1 Organi di propulsione e sostegno Organi di propulsione

Dettagli

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE CERTIFICATO n 41-004 PNEUMATICI PER TRATTORI AGRICOLI: BKT AGRIMAX

Dettagli

CERTIFICATO n 46a 005

CERTIFICATO n 46a 005 SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE CERTIFICATO n 46a 5 UGELLO A FESSURA A INDUZIONE D ARIA SERIE: 1131 VERSIONE: 3 DITTA COSTRUTTRICE: ABBÀ

Dettagli

Edizioni L Informatore Agrario

Edizioni L Informatore Agrario www.macchineagricoledomani.it Edizioni L Informatore Agrario Tutti i diritti riservati, a norma della Legge sul Diritto d Autore e le sue successive modificazioni. Ogni utilizzo di quest opera per usi

Dettagli

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE CERTIFICATO n 15-001 RACCOGLIBIETOLE SEMOVENTE A CANTIERI RIUNITI:

Dettagli

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE CERTIFICATO n 14d - 001a SPANDIVOLTAFORAGGIO: SPANDER GRHS 500/6,

Dettagli

Relazione sulle ATTIVITA SPERIMENTALI E NUMERICHE SVOLTE SU PNEUMATICI PER GO KART DA COMPETIZIONE

Relazione sulle ATTIVITA SPERIMENTALI E NUMERICHE SVOLTE SU PNEUMATICI PER GO KART DA COMPETIZIONE Relazione sulle ATTIVITA SPERIMENTALI E NUMERICHE SVOLTE SU PNEUMATICI PER GO KART DA COMPETIZIONE Oggetto e scopo della ricerca Le attività svolte hanno avuto l obiettivo di caratterizzare le prestazioni

Dettagli

MACCHINE MOTRICI COSA TRATTEREMO

MACCHINE MOTRICI COSA TRATTEREMO LE MACCHINE MOTRICI MACCHINE MOTRICI COSA TRATTEREMO TRATTRICI: FUNZIONI E TIPOLOGIE DISPOSITIVI DI ACCOPPIAMENTO ORGANI DI PROPULSIONE BILANCIO DINAMICO CRITERI TECNICI, OPERATIVI ED ECONOMICI SUDDIVISIONE

Dettagli

TM800. Qualità a prima vista.

TM800. Qualità a prima vista. TM8. Qualità a prima vista. Partner ufficiale TM8. Qualità a prima vista. TM8. Il pneumatico radiale agricolo che domina ogni tipo di terreno. Con le sue straordinarie prestazioni in campo e su strada,

Dettagli

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE CERTIFICATO n 04-003 SEMINATRICE PNEUMATICA DI PRECISIONE: MTI

Dettagli

Trattori Elettrici 2.0-6.0 t

Trattori Elettrici 2.0-6.0 t Trattori Elettrici 2.0-6.0 t serie S 4CBTY-CBTY serie R 4CBT-CBT www.toyota-forklifts.it Trattori Elettrici 2.0-4.0 t, in piedi Caratteristiche tecniche principali 4CBTY2 4CBTYk4 1.1 Costruttore Toyota

Dettagli

CATALOGO PNEUMATICI PER MINI PALE GOMMATE

CATALOGO PNEUMATICI PER MINI PALE GOMMATE CATALOGO PNEUMATICI PER MINI PALE GOMMATE Codice: M3828T Notevole spessore del fianco e dell area a contatto con il cerchio per una durata superiore. MISURA PNEUMATICO: 23 8.50-12 PROFONDITA BATTISTRADA

Dettagli

Carrelli Elevatori Termici 5.0-8.0 t

Carrelli Elevatori Termici 5.0-8.0 t Carrelli Elevatori Termici 5.0-8.0 t 5FG/5FD www.toyota-forklifts.it Carrelli Elevatori Termici 5.0-6.0 t Caratteristiche tecniche principali 5FG50 5FG60 50-5FD60 1.1 Costruttore Toyota Toyota Toyota 1.2

Dettagli

REACH STACKER IRS 50 MANUALE USO E MANUTENZIONE CAPITOLO 6. DESCRIZIONE DELLA MACCHINA

REACH STACKER IRS 50 MANUALE USO E MANUTENZIONE CAPITOLO 6. DESCRIZIONE DELLA MACCHINA REACH STACKER IRS MANUALE USO E MANUTENZIONE 6.1.2 DATI TECNICI SPECIFICHE Capacità di sollevamento (1. / 2. Row)...000 / 000 kg Load Center...2000 / 00 mm Motore...Diesel Sterzo...idrostatico, volante

Dettagli

Twin Radial. Valore a prima vista.

Twin Radial. Valore a prima vista. Twin Radial. a prima vista. Twin Radial. a prima vista. L esclusivo disegno battistrada della linea Twin Radial esalta le caratteristiche di galleggiabilità del pneumatico riducendo al minimo il compattamento

Dettagli

Carrelli Elevatori Elettrici 1.0-1.5 t

Carrelli Elevatori Elettrici 1.0-1.5 t Carrelli Elevatori Elettrici 1.0-1.5 t www.toyota-forklifts.it Carrelli Elevatori Elettrici 1.0 t Caratteristiche tecniche principali 7FBEST10 1.1 Costruttore TOYOTA 1.2 Modello 7FBEST10 1.3 Alimentazione

Dettagli

MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE DIREZIONE GENERALE M.C.T.C. IV Direzione Centrale Div. 41 CIRCOLARE N. 104/95

MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE DIREZIONE GENERALE M.C.T.C. IV Direzione Centrale Div. 41 CIRCOLARE N. 104/95 MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE DIREZIONE GENERALE M.C.T.C. IV Direzione Centrale Div. 41 CIRCOLARE N. 104/95 Prot. N. 1809/4110/0 D.C. IV n. A042 Roma, 31 maggio 1995 OGGETTO: Pneumatici per

Dettagli

TM900 High Power. Potenza a prima vista.

TM900 High Power. Potenza a prima vista. TM9 High Power. Potenza a prima vista. Partner ufficiale TM9 High Power. Potenza a prima vista. TM9 High Power. Il pneumatico radiale agricolo che non teme confronti. Progettato in collaborazione con le

Dettagli

www.toyota-forklifts.it Carrelli Elevatori Termici 3.5-8.0 t

www.toyota-forklifts.it Carrelli Elevatori Termici 3.5-8.0 t www.toyota-forklifts.it Carrelli Elevatori Termici 3.5-8.0 t Carrelli Elevatori Termici 3.5-4.0 t Caratteristiche tecniche principali 40-8FD35N 8FG35N 40-8FD40N 8FG40N 1.1 Costruttore TOYOTA TOYOTA TOYOTA

Dettagli

Carrelli Elevatori Elettrici 1.5-2.0 t

Carrelli Elevatori Elettrici 1.5-2.0 t Carrelli Elevatori Elettrici 1.5-2.0 t 3 ruote www.toyota-forklifts.it Carrelli Elevatori Elettrici 1.5-1.6 t Caratteristiche tecniche principali 8FBE15T 8FBEK16T 8FBE16T 1.1 Costruttore TOYOTA TOYOTA

Dettagli

Carrelli Elevatori Elettrici 2.0-5.0 ton

Carrelli Elevatori Elettrici 2.0-5.0 ton Carrelli Elevatori Elettrici 2.0-5.0 ton www.toyota-forklifts.it Carrelli Elevatori Elettrici 2.0-2.5 ton Caratteristiche tecniche principali 8FBMKT20 8FBMKT25 8FBMT25 Caratteristiche Pesi Ruote Dimensioni

Dettagli

LIBERA IL TUO POTENZIALE CON DAYTON

LIBERA IL TUO POTENZIALE CON DAYTON GAMMA PRODOTTO 2015 2016 LIBERA IL TUO POTENZIALE CON DAYTON Ti offriamo le performance essenziali, niente di meno. I pneumatici Dayton sono prodotti in Europa, e hanno gli stessi standard di affidabilità

Dettagli

Irroratrice: ATV 3000

Irroratrice: ATV 3000 SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE Irroratrice: ATV 3000 Centro prova: Ditta costruttrice: AGRICOLMECCANICA Srl Stradone Zuino Nord, 4050

Dettagli

Listino prezzi pneumatici vettura e derivato. Listino Ceat N. 45/V del 2 Aprile 2007

Listino prezzi pneumatici vettura e derivato. Listino Ceat N. 45/V del 2 Aprile 2007 Listino prezzi pneumatici vettura e derivato Listino Ceat N. 45/V del 2 Aprile 2007 Gamma Pneumatici Vettura START Gamma Pneumatici Vettura - Invernali ARTIC II Gamma Pneumatici Van ISEO GAMMA PNEUMATICI

Dettagli

Diametro esterno Il diametro di un pneumatico gonfio misurato al punto più esterno del battistrada.

Diametro esterno Il diametro di un pneumatico gonfio misurato al punto più esterno del battistrada. APPROFONDIMENTI A proposito di pneumatici (Fonte www.pirelli.it) A PROPOSITO DI PNEUMATICI Più di 100 anni di esperienza e tecnologia hanno reso Pirelli in grado di combinare nei suoi prodotti il massimo

Dettagli

2. La ruota automobilistica

2. La ruota automobilistica 2. La ruota automobilistica E l organo di sostentazione, propulsione e guida caratteristico di tutti i vettori stradali per mezzo del quale avviene la rotazione e quindi il movimento. Nelle autovetture

Dettagli

Documentazione tecnica 2014 pneumatici Agricoli e Compact Line MICHELIN. Rispetto del suolo e alta produttività L impronta MICHELIN in agricoltura.

Documentazione tecnica 2014 pneumatici Agricoli e Compact Line MICHELIN. Rispetto del suolo e alta produttività L impronta MICHELIN in agricoltura. Rispetto del suolo e alta produttività L impronta MICHELIN in agricoltura. www.michelin-pneumatici-agricoli.it Documentazione tecnica 2014 pneumatici Agricoli e Compact Line MICHELIN SOMMARIO Specifiche

Dettagli

LAVORAZIONI INDUSTRIALI

LAVORAZIONI INDUSTRIALI TORNITURA 1 LAVORAZIONI INDUSTRIALI Nelle lavorazioni industriali per asportazione di truciolo sono sempre presenti: Pezzo Grezzo Macchina Utensile Utensile Attrezzatura 2 1 TORNITURA 3 TORNITURA Obiettivo:

Dettagli

Insegnamento di Fondamenti di Infrastrutture viarie

Insegnamento di Fondamenti di Infrastrutture viarie Insegnamento di Fondamenti di Infrastrutture viarie Territorio ed infrastrutture di trasporto La meccanica della locomozione: questioni generali Il fenomeno dell aderenza e l equazione Dall equazione alle

Dettagli

www.toyota-forklifts.it Carrelli Elevatori Termici 1.5-3.5 t

www.toyota-forklifts.it Carrelli Elevatori Termici 1.5-3.5 t www.toyota-forklifts.it Carrelli Elevatori Termici 1.5-3.5 t Carrelli Elevatori Termici 1.5-1.75 t Caratteristiche tecniche principali 02-8FGF15 02-8FDF15 02-8FGF18 02-8FDF18 1.1 Costruttore TOYOTA TOYOTA

Dettagli

Listino prezzi pneumatici vettura e derivato

Listino prezzi pneumatici vettura e derivato Listino prezzi pneumatici vettura e derivato Listino Ceat N. 42/V del 1 Gennaio 2006 Gamma Pneumatici Vettura TORNADO SPIDER START EUROPA PNEUS SRL - DISTRIBUZIONE PNEUMATICI GAMMA PNEUMATICI RADIALI VET-

Dettagli

CESAB B300/B400 1.5-2.0 tonnellate

CESAB B300/B400 1.5-2.0 tonnellate CESAB B300/B400 1.5-2.0 tonnellate Carrelli Elevatori Elettrici 3-4 Ruote Caratteristiche tecniche 1.5-1.6 tonnellate 3 ruote CESAB B315 - B316L Caratteristiche Tecniche CARATTERISTICHE 1.1 Casa costruttrice

Dettagli

PNEUMATICI AGRICOLTURA LISTINO PREZZI DAL 2 APRILE 2007VALIDO

PNEUMATICI AGRICOLTURA LISTINO PREZZI DAL 2 APRILE 2007VALIDO PNEUMATICI AGRICOLTURA LISTINO PREZZI DAL 2 APRILE 2007VALIDO 2007 Listino prezzi 2 aprile 2007 INDICE LISTINO AGRICOLTURA TRATTORI E MACCHINE AGRICOLE - Radiali per frutteti e vigneti Pag. 3 TRATTORI

Dettagli

Strumenti formativi e informativi a disposizione di tecnici ed operatori

Strumenti formativi e informativi a disposizione di tecnici ed operatori Strumenti formativi e informativi a disposizione di tecnici ed operatori Corte Benedettina - Legnaro (PD) 24 ottobre 2013 Carlo Carnevali Resp. Ufficio Tecnico ENAMA ed OECD Ente riconosciuto ai sensi

Dettagli

MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE DIREZIONE GENERALE M.C.T.C. IV Direzione Centrale - Div. 41 CIRCOLARE N. 103/95

MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE DIREZIONE GENERALE M.C.T.C. IV Direzione Centrale - Div. 41 CIRCOLARE N. 103/95 MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE DIREZIONE GENERALE M.C.T.C. IV Direzione Centrale - Div. 41 CIRCOLARE N. 103/95 Prot. n. 1808/4150/0 - D.C. IV n. A041 Roma, 31 maggio 1995 OGGETTO: Pneumatici

Dettagli

LA TRATTRICE AGRICOLA

LA TRATTRICE AGRICOLA LA TRATTRICE AGRICOLA TIPOLOGIE DI TRATTRICI STRUTTURA DELLE TRATTRICI MODERNE PARTICOLARI TIPI DI TRATTRICE PRINCIPALI PARTI DELLA TRATTRICE TIPOLOGIE DI TRATTRICI La trattrice agricola viene definita

Dettagli

RC 40 Dati tecnici. Carrello elevatore Diesel e GPL. RC 40-16 RC 40-18 RC 40-20 RC 40-25 RC 40-30

RC 40 Dati tecnici. Carrello elevatore Diesel e GPL. RC 40-16 RC 40-18 RC 40-20 RC 40-25 RC 40-30 @ RC 40 Dati tecnici. Carrello elevatore Diesel e GPL. RC 40-16 RC 40-18 RC 40-20 RC 40-25 RC 40-30 2 RC 40 Dati tecnici. 3 Questa scheda tecnica indica soltanto i valori tecnici del carrello elevatore

Dettagli

Dipartimento Tecnologie di Sicurezza

Dipartimento Tecnologie di Sicurezza Dipartimento Tecnologie di Sicurezza ADEGUAMENTO DEI TRATTORI AGRICOLI O FORESTALI CON PIANO DI CARICO (MOTOAGRICOLE) AI REQUISITI DI SICUREZZA IN CASO DI CAPOVOLGIMENTO PREVISTI AL PUNTO 2.4 DELLA PARTE

Dettagli

ALLEGATO II Dispositivi di attacco

ALLEGATO II Dispositivi di attacco ALLEGATO II Dispositivi di attacco. : il testo compreso fra i precedenti simboli si riferisce all aggiornamento di Maggio 2011 Nel presente allegato sono riportate le possibili conformazioni dei dispositivi

Dettagli

CESAB B600 2.0-5.0 tonnellate

CESAB B600 2.0-5.0 tonnellate CESAB B600 2.0-5.0 tonnellate Carrelli Elevatori Elettrici 80V Caratteristiche tecniche 2.0 tonnellate CESAB B620 Caratteristiche CARATTERISTICHE 1.1 Casa costruttrice CESAB 1.2 Modello B620 1.3 Gruppo

Dettagli

Professionista del verde

Professionista del verde Professionista del verde f a l c i a t r i c i a p i a t t o f r o n t a l e t r a t t o r i a g r i c o l i e p e r g i a r d i n a g g i o Falciatrici a piatto frontale Elevata produttività, versatilità,

Dettagli

Carrelli elevatori termici, con pneumatici 4.0-5.0 tonnellate

Carrelli elevatori termici, con pneumatici 4.0-5.0 tonnellate Carrelli elevatori termici, con pneumatici 4.0-5.0 tonnellate FD/FG40K FD/FG40KL FD/FG45K FD/FG50K 1.1 1.2 1.3 1.4 1.5 1.6 1.8 1.9 2.1 2.2 2.3 3.1 3.2 3.3 3.5 3.6 3.7 4.1 4.2 4.3 4.4 4.5 4.7 4.8 4.12 4.19

Dettagli

Ottieni il massimo dalla natura, oggi e domani. Il nuovo VT-TRACTOR. Ridotto consumo di carburante. Minore compattazione del terreno.

Ottieni il massimo dalla natura, oggi e domani. Il nuovo VT-TRACTOR. Ridotto consumo di carburante. Minore compattazione del terreno. Ottieni il massimo dalla natura, oggi e domani Il nuovo V-RACOR Ridotto consumo di carburante Ottima trazione Minore compattazione del terreno Gli agricoltori di oggi operano in un mondo in rapido cambiamento.

Dettagli

Trasformare - 1. Trasformare

Trasformare - 1. Trasformare 185/60 R14 205/45 R16 Trasformare - 1 Trasformazioni: per trasformazione si intende la sostituzione dell equipaggiamento originale del veicolo, con pneumatici di altre misure solitamente con fianco ribassato

Dettagli

OGGETTO: Pneumatici per equipaggiamento di motoveicoli e ciclomotori: riconoscimento delle marcature equivalenti.

OGGETTO: Pneumatici per equipaggiamento di motoveicoli e ciclomotori: riconoscimento delle marcature equivalenti. MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE DIREZIONE GENERALE M.C.T.C. IV Direzione Centrale - Div. 41 CIRCOLARE N. 103/95 Prot. n. 1808/4150/0 - D.C. IV n. A041 Roma, 31 maggio 1995 OGGETTO: Pneumatici

Dettagli

Specifica Tecnica ST 09-00 CARRI TIPO 130 / 132 ISTRUZIONI PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA. Carro tipo 130 / 132

Specifica Tecnica ST 09-00 CARRI TIPO 130 / 132 ISTRUZIONI PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA. Carro tipo 130 / 132 pag. 1/28 SOMMARIO Carro tipo 130 / 132 1.0 - INFORMAZIONI GENERALI... 2 1.1 - Descrizione del prodotto... 2 1.2 - Caratteristiche tecniche del prodotto... 4 1.2.1 - Dimensioni... 4 1.2.2 - Carichi...

Dettagli

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA PNEUMATICI

SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA PNEUMATICI SCEGLIETE LA COMPETENZA CITROËN GUIDA PNEUMATICI GLI PNEUMATICI: ELEMENTI ESSENZIALI PER LA SICUREZZA Gli pneumatici costituiscono l'unico collegamento tra il veicolo e la strada. L'area di contatto a

Dettagli

Dati Tecnici Pneumatici Agricoli Firestone

Dati Tecnici Pneumatici Agricoli Firestone Dati Tecnici Pneumatici Agricoli Firestone 2014 Questo manuale è stato redatto per consentirvi di ottenere dai pneumatici Firestone il massimo in termini di sicurezza e valore. Sebbene non copra ogni singolo

Dettagli

Proge&azione di sistemi di trasporto

Proge&azione di sistemi di trasporto Inizio 14.15 Proge&azione di sistemi di trasporto Proge&azione di sistemi di trasporto Ing. Mattia Strangi Libero professionista con studio tecnico a Bologna Consulente di tribunale e procura Ingegnere

Dettagli

REGOLAMENTO COSTRUTTIVO CATEGORIA KART TRADIZIONALE (N5K) (in vigore dal 2015)

REGOLAMENTO COSTRUTTIVO CATEGORIA KART TRADIZIONALE (N5K) (in vigore dal 2015) REGOLAMENTO COSTRUTTIVO CATEGORIA KART TRADIZIONALE (N5K) (in vigore dal 2015) 1 Definizione Sono ammessi nella categoria N5K (Kart) i telai Kart a motore che dispongano o abbiano disposto di omologazione

Dettagli

INDIVIDUAZIONE DELLE ATTREZZATURE E DURATA minima dei corsi

INDIVIDUAZIONE DELLE ATTREZZATURE E DURATA minima dei corsi Pagina1 Verbania 10/12/2012 Prot. 0068 Spett.le Imprese Consulenti Associazioni datoriali di categoria Associazioni sindacali di categoria OGGETTO: La formazione per l abilitazione specifica degli operatori

Dettagli

SCHEDA 17A: ADEGUAMENTO DEI TRATTORI A RUOTE A CARREGGIATA STANDARD MODELLO FIAT 415R E SIMILI (FIAT 215, FIAT 315, etc.)

SCHEDA 17A: ADEGUAMENTO DEI TRATTORI A RUOTE A CARREGGIATA STANDARD MODELLO FIAT 415R E SIMILI (FIAT 215, FIAT 315, etc.) SCHEDA 17A: ADEGUAMENTO DEI TRATTORI A RUOTE A CARREGGIATA STANDARD MODELLO FIAT 415R E SIMILI (FIAT 215, FIAT 315, etc.) Il presente documento è stato realizzato nell ambito dell attività di ricerca prevista:

Dettagli

SCHEDA 69: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE PIEGATO PER TRATTORI A CINGOLI CON MASSA MAGGIORE DI 1500 kg E FINO A 3000 kg

SCHEDA 69: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE PIEGATO PER TRATTORI A CINGOLI CON MASSA MAGGIORE DI 1500 kg E FINO A 3000 kg SCHEDA 69: TELAIO POSTERIORE ABBATTIBILE PIEGATO PER TRATTORI A CINGOLI CON MASSA MAGGIORE DI 1500 kg E FINO A 3000 kg SPECIFICHE DEL TELAIO DI PROTEZIONE. : il testo compreso fra i precedenti simboli

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Multipurpose All Terrain Vehicle

Multipurpose All Terrain Vehicle FRESIA F18 4X4 Multipurpose All Terrain Vehicle Mezzo Speciale per Trasporto Materiale Logistico in condizioni estreme su ogni tipo di terreno 4 Ruote Motrici 4 Ruote Sterzanti L F18 4x4 è un veicolo leggero

Dettagli

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it La revisione delle macchine agricole immatricolate Mario Fargnoli Giornata di Studio www.politicheagricole.it Sicurezza del lavoro in agricoltura e nella circolazione stradale tra obblighi di legge ed

Dettagli

Specifiche tecniche. 90 kw (122 PS) a 3500 giri/min. incluso station wagon

Specifiche tecniche. 90 kw (122 PS) a 3500 giri/min. incluso station wagon Specifiche tecniche SPECIFICHE DEL MOTORE Specifica PESI Peso per asse e peso lordo del veicolo Dati Carburante Diesel (biodiesel: contenuto massimo RME 5%) Numero di cilindri 4 Capacità 2402 cm 3 Ordine

Dettagli

MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE DIREZIONE GENERALE M.C.T.C. IV Direzione Centrale - Div. 41 CIRCOLARE N. 105/95

MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE DIREZIONE GENERALE M.C.T.C. IV Direzione Centrale - Div. 41 CIRCOLARE N. 105/95 MINISTERO DEI TRASPORTI E DELLA NAVIGAZIONE DIREZIONE GENERALE M.C.T.C. IV Direzione Centrale - Div. 41 CIRCOLARE N. 105/95 Prot. n. 1810/4120/0 - D.C. IV n. A043 Roma, 31 maggio 1995 OGGETTO: Pneumatici

Dettagli

Documento #: Doc_a8_(9_b).doc

Documento #: Doc_a8_(9_b).doc 10.10.8 Esempi di progetti e verifiche di generiche sezioni inflesse o presso-tensoinflesse in conglomerato armato (rettangolari piene, circolari piene e circolari cave) Si riportano, di seguito, alcuni

Dettagli

Corso TEORICO di Guida in Sicurezza dei Mezzi Fuoristrada destinato ai Volontari

Corso TEORICO di Guida in Sicurezza dei Mezzi Fuoristrada destinato ai Volontari Questionario Note Le domande dei questionari sono di tipo differente. Nello specifico, questi sono i tipi di domande: SCELTA MULTIPLA (1 opzione): sono elencate alcune risposte possibili e va scelta quella

Dettagli

Controllo della qualità di lavoro di vangatrici e zappatrici

Controllo della qualità di lavoro di vangatrici e zappatrici Controllo della qualità di lavoro di vangatrici e zappatrici Ing. Stefania Donati; Dott. Marco Fedrizzi La crescente esigenza di lavorazioni conservative del terreno, rispettose delle sue condizioni strutturali,

Dettagli

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE

Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE Ente Nazionale Meccanizzazione Agricola SERVIZIO DI ACCERTAMENTO DELLE CARATTERISTICHE FUNZIONALI E DELLA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE CERTIFICATO n 46-001 UGELLO A FESSURA: SERIE: AG 1102 VERSIONE:

Dettagli

ALESATRICE ORIZZONTALE Mod. 2B660

ALESATRICE ORIZZONTALE Mod. 2B660 ALESATRICE ORIZZONTALE Mod. 2B660 M.I.R.M.U. - Via Baldinucci, 40 20158 Milano - Tel 02.39320593 Fax 02.39322954 info @mirmu.it 1 La macchina utensile di tipo universale con un montante anteriore mobile

Dettagli

04J-2 SK04J-2 SK04J-2. POTENZA NETTA SAE J1349 15,5 kw - 20,8 HP P ALA COMPATTA. PESO OPERATIVO 1.550 kg. CARICO OPERATIVO 390 kg

04J-2 SK04J-2 SK04J-2. POTENZA NETTA SAE J1349 15,5 kw - 20,8 HP P ALA COMPATTA. PESO OPERATIVO 1.550 kg. CARICO OPERATIVO 390 kg SK 04J-2 P ALA COMPATTA POTENZA NETTA SAE J1349 15,5 kw - 20,8 HP PESO OPERATIVO 1.550 kg CARICO OPERATIVO 390 kg P ALA C O M PAT TA PRESTAZIONI IN SICUREZZA Manutenzione La manutenzione ed i controlli

Dettagli

Lo spazio percorso in 45 secondi da un treno in moto con velocità costante di 130 km/h è: a) 2.04 km b) 6.31 km c) 428 m d) 1.

Lo spazio percorso in 45 secondi da un treno in moto con velocità costante di 130 km/h è: a) 2.04 km b) 6.31 km c) 428 m d) 1. L accelerazione iniziale di un ascensore in salita è 5.3 m/s 2. La forza di contatto normale del pavimento su un individuo di massa 68 kg è: a) 2.11 10 4 N b) 150 N c) 1.03 10 3 N Un proiettile viene lanciato

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE Marzo 2016 CITROËN JUMPY MOTORIZZAZIONE. FURGONE L1H1 27 2.0 HDi 125. FURGONE L1H1 27 1.6 HDi 90. FURGONE L1H1 29 1.

CARATTERISTICHE TECNICHE Marzo 2016 CITROËN JUMPY MOTORIZZAZIONE. FURGONE L1H1 27 2.0 HDi 125. FURGONE L1H1 27 1.6 HDi 90. FURGONE L1H1 29 1. CITROËN JUMPY L1H1 27 1. HDi 90 L1H1 27 L1H1 29 1. HDi 90 L1H1 29 L1H1 29 2.0 HDi 10 Cavalli fiscali - cv 17 20 17 20 20 Alesaggio corsa - mm 77 x 88,3 85 x 88 75 x 88 85 x 88 85 x 88 Cilinidrata - cm

Dettagli

YOUR WAY PER I PIÙ BASSI COSTI DI GUIDA *

YOUR WAY PER I PIÙ BASSI COSTI DI GUIDA * YOUR WAY PER I PIÙ BAI COTI DI UIDA * La nuova Linea L oods per utilizzo prevalentemente autostradale Pneumatici che combinano una progettazione intelligente e una prestazione assoluta. Per percorrenze

Dettagli

(IMP) FOGNATURA. e poiché in base alla seconda relazione di Bazin: dato che: si ha che: nel caso di pendenza i = 1% = 0,01 si riduce a:

(IMP) FOGNATURA. e poiché in base alla seconda relazione di Bazin: dato che: si ha che: nel caso di pendenza i = 1% = 0,01 si riduce a: (IMP) FOGNATURA Il tubo PE a.d. è particolarmente indicato per la realizzazione di impianti di scarico in edifici civili ed industriali, oppure in terreni particolarmente instabili dove altri materiali

Dettagli

Consigli fondamentali per l uso e la manutenzione dei pneumatici:

Consigli fondamentali per l uso e la manutenzione dei pneumatici: Comunicato stampa Dal 3 al 5 giugno 2008 assicurazioni, scuole guida, società di noleggio auto, forze dell ordine, operatori del settore e giornalisti a scuola a Varano de Melegari (PR). Scopo della manifestazione

Dettagli

Nuovi Valtra Serie A Modelli compatti e frutteto A53 / A63 / A73

Nuovi Valtra Serie A Modelli compatti e frutteto A53 / A63 / A73 Nuovi Valtra Serie A Modelli compatti e frutteto A53 / A63 / A73 Una gamma completa di trattori per ogni esigenza Individually Yours 2 Valtra è l unico e solo costruttore di trattori nella regione scandinava.

Dettagli

GAMMA CANYCOM INEGUAGLIABILE POTENZA IN QUALSIASI CONDIZIONE.

GAMMA CANYCOM INEGUAGLIABILE POTENZA IN QUALSIASI CONDIZIONE. GAMMA CANYCOM INEGUAGLIABILE POTENZA IN QUALSIASI CONDIZIONE. RIDER FALCIATUTTO 2014/15 CANYCOM Canycom è un azienda Giapponese specializzata nella produzione di macchine per il settore agricolo, forestale

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE DEGLI ARMAMENTI TERRESTRI. Scheda tecnica. VEICOLI UTILITARI PICK-UP 4x4 (tipo Porter Piaggio) Garanzia

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE DEGLI ARMAMENTI TERRESTRI. Scheda tecnica. VEICOLI UTILITARI PICK-UP 4x4 (tipo Porter Piaggio) Garanzia C.P. 072/10/0089 LOTTO N. C5 MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE DEGLI ARMAMENTI TERRESTRI Scheda tecnica VEICOLI UTILITARI PICK-UP 4x4 (tipo Porter Piaggio) QUANTITA AREA IMPIEGO COLORE Garanzia

Dettagli

PNEUMATICI AGRICOLI CONSIGLI TECNICI E DI UTILIZZO. edizione 2013. Ogni giorno, KLEBER pensa a voi. www.kleber.it/pneumatici-agricoli

PNEUMATICI AGRICOLI CONSIGLI TECNICI E DI UTILIZZO. edizione 2013. Ogni giorno, KLEBER pensa a voi. www.kleber.it/pneumatici-agricoli PNEUMATICI AGRICOLI CONSIGLI TECNICI E DI UTILIZZO edizione 2013 www.kleber.it/pneumatici-agricoli KLEBER in alcune date chiave 1911: Installazione a Colombes dello stabilimento della Società Francese

Dettagli

Michelin al SIMA. Un mondo di innovazioni per ogni sfida

Michelin al SIMA. Un mondo di innovazioni per ogni sfida 4/2015, febbraio 2015 Michelin al SIMA Paris (Villepinte), 22-26 febbraio 2015 Un mondo di innovazioni per ogni sfida www.michelin-pneumatici-agricoli.it Contatto stampa: 02 3395 3609 Foto scaricabili

Dettagli

Politecnico di Bari I Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Meccanica ENERGIA EOLICA

Politecnico di Bari I Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Meccanica ENERGIA EOLICA Politecnico di Bari I Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Meccanica ENERGIA EOLICA turbine eoliche ad asse verticale VAWT A.A. 2008/09 Energie Alternative Prof.B.Fortunato

Dettagli

Il nuovo Arocs Loader. Il nuovo Arocs Grounder.

Il nuovo Arocs Loader. Il nuovo Arocs Grounder. Il nuovo Arocs Loader. Il nuovo Arocs Grounder. Massima forza per massime sollecitazioni: Arocs Loader e Arocs Grounder. Per carichi particolarmente elevati e sollecitazioni estreme. Con Arocs Loader

Dettagli

Elevatore elettrico a timone 1.25-2.0 t

Elevatore elettrico a timone 1.25-2.0 t Elevatore elettrico a timone 1.25-2.0 t 7SLL www.toyota-forklifts.it Elevatore elettrico a timone Caratteristiche elevatori elettrici 7SLL12.5 7SLL16 7SLL20 1.1 Costruttore Toyota Toyota Toyota 1.2 Modello

Dettagli

Test di ingresso MECCANICA Classe 20A

Test di ingresso MECCANICA Classe 20A Test di ingresso MECCANICA Classe 0A 1. Tre corpi di massa rispettivamente m, m e 3m, collegati rigidamente fra loro con elementi di massa trascurabile, sono disposti in senso orario su una semicirconferenza

Dettagli

SVILUPPO DI UNA NUOVA MODALITÀ DI INNESCO A FRIZIONE CON MOLLA ELICOIDALE PER MOTOCOLTIVATORI.

SVILUPPO DI UNA NUOVA MODALITÀ DI INNESCO A FRIZIONE CON MOLLA ELICOIDALE PER MOTOCOLTIVATORI. Convegno di Medio Termine dell Associazione Italiana di Ingegneria Agraria Belgirate, 22-24 settembre 2011 memoria n. SVILUPPO DI UNA NUOVA MODALITÀ DI INNESCO A FRIZIONE CON MOLLA ELICOIDALE PER MOTOCOLTIVATORI.

Dettagli

AUTO DIESEL 2400 cc ANALISI

AUTO DIESEL 2400 cc ANALISI HOPE SERGIO BRONDIN DUE CARRARE PADOVA _ ITALIA AUTO DIESEL 2400 cc ANALISI FRATELLI UMANI pag 1 1) Analizziamo un' auto di alta cilindrata ciclo Diesel Volvo V 70 2.4 D5 Momentum Dati: a) Motore 5 cilindri

Dettagli

Carlotti G. & C. s.n.c. L arte della raccolta delicata

Carlotti G. & C. s.n.c. L arte della raccolta delicata Carlotti G. & C. s.n.c. L arte della raccolta delicata Macchine semplici Rapid 3 SK KMC ZMC Super 293 Super 294 ML Rapid 3 SK Le scavapatate semplici La nuova serie di scavapatate Rapid 3SK nasce anche

Dettagli

Specifica Tecnica ST 11-00 CARRO TIPO 146 BIS ISTRUZIONI PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA. Carro SITFA tipo 146 Bis

Specifica Tecnica ST 11-00 CARRO TIPO 146 BIS ISTRUZIONI PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA. Carro SITFA tipo 146 Bis Specifica Tecnica ST 11-00 CARRO TIPO 146 BIS ISTRUZIONI PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA 03/10/2008 pag. 1/23 SOMMARIO Carro SITFA tipo 146 Bis PROVVISORIO 03/10/2008 1.0 - INFORMAZIONI GENERALI...

Dettagli

AUTO DIESEL 1560 cc ANALISI

AUTO DIESEL 1560 cc ANALISI HOPE SERGIO BRONDIN DUE CARRARE PADOVA ITALIA AUTO DIESEL 1560 cc ANALISI FRATELLI UMANI pag 1 1) Analizziamo un' auto di media cilindrata ciclo Diesel Mini Cooper D Chili Clubman Dati: a) Motore 4 cilindri

Dettagli

Come leggere un pneumatico

Come leggere un pneumatico Come leggere un pneumatico (1) Pneumatico (2) Larghezza del pneumatico da fianco a fianco = 175 mm (3) Rapporto tra altezza del fianco e larghezza di sezione = 0.70 (4) Tipo di struttura = R (struttura

Dettagli

NEW HOLLAND TD4OOOF TD4O2OF TD4O3OF TD4O4OF

NEW HOLLAND TD4OOOF TD4O2OF TD4O3OF TD4O4OF NEW HOLLAND TD4OOOF TD4O2OF TD4O3OF TD4O4OF 2 3 VALORE ECCEZIONALE, PRESTAZIONI BRILLANTI Azionati da motori moderni a 4 cilindri con basso consumo di combustibile, i trattori TD4000F uniscono caratteristiche

Dettagli

Pali di fondazione. modulo B Le fondazioni. La portata dei pali

Pali di fondazione. modulo B Le fondazioni. La portata dei pali 1 Pali di fondazione La portata dei pali Nel caso dei pali di punta soggetti a sforzi assiali, cioè realizzati in terreni incoerenti e infissi in terreno profondo compatto, il carico ammissibile P su ogni

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE - 3008 HYbrid4 Sintesi - 06/2011

CARATTERISTICHE TECNICHE - 3008 HYbrid4 Sintesi - 06/2011 Sintesi - 06/2011 CARATT. GENERALI Diesel - Cilindrata (cm 3 ) 1.997 Diesel - Potenza massima in kw (o CV) / regime (g/min) 120 (163) / 3 850 Diesel - Coppia massima (Nm) / regime (g/min) 300 / 1 750 Elettrico

Dettagli

Il braccio corto mobile è disponibile in due tipi ( tipo 5-22**-A ; tipo 5-22**- B )

Il braccio corto mobile è disponibile in due tipi ( tipo 5-22**-A ; tipo 5-22**- B ) Questa attrezzatura Meyer soddisfa interamente le norme di sicurezza CE. Il certificato di conformità è spedito con l attrezzatura. Il simbolo CE è riportato sulla targhetta del costruttore. Descrizione

Dettagli

La Certificazione ENAMA. Roberto Limongelli

La Certificazione ENAMA. Roberto Limongelli La Certificazione ENAMA Roberto Limongelli Attività: CERTIFICAZIONE Marcatura CE Dichiarazione sintetica del costruttore che dà la presunzione di conformità del rispetto delle norme europee di sicurezza

Dettagli

ˆOrdinanza Neve. Tratti con pendenze rilevanti Ponti e tramonti Tratti con differenti tipologie di asfaltature. 30 Settembre 2011

ˆOrdinanza Neve. Tratti con pendenze rilevanti Ponti e tramonti Tratti con differenti tipologie di asfaltature. 30 Settembre 2011 A cura di Ing. Patrizia Malabarba Ing. Davide Pisana Ing. Raffaele Di Meo ˆOrdinanza Neve Sebbene il territorio della Provincia di Cremona sia in pianura in condizioni climatiche avverse non vengono colte

Dettagli

Transpallet/ Elevatore elettrico 1.0-1.3 t

Transpallet/ Elevatore elettrico 1.0-1.3 t Transpallet/ Elevatore elettrico 1.0-1.3 t Easymover www.toyota-forklifts.it Transpallet elettrico Caratteristiche tecniche del transpallet elettrico PP13 1.1 Costruttore Toyota Identificazione Peso Ruote

Dettagli

Il compatto per la movimentazione pesante. 505E. 5.000 Kg

Il compatto per la movimentazione pesante. 505E. 5.000 Kg D d i e s e l Il compatto per la movimentazione pesante. 505E 5.000 Kg 50 D IL 505E Il carrello 505E fonde la qualità e le prestazioni della linea 355E- 455E, con la robustezza del gruppo di sollevamento

Dettagli

Pag 2/32 CIRI EDILIZIA E COSTRUZIONI INDICE

Pag 2/32 CIRI EDILIZIA E COSTRUZIONI INDICE Pag 2/32 CIRI EDILIZIA E COSTRUZIONI Convenzione di ricerca con Fixolite-Isobloc Prove di laboratorio tipologia prova 3a - spess=14cm INDICE 1. PREMESSA... 3 2. PROGRAMMA DI PROVA E DETTAGLI COSTRUTTIVI

Dettagli

MACCHINE PER LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI

MACCHINE PER LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI Disciplinare di Sicurezza 08b.01 MACCHINE PER LA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI Tagliatrici per argini portate Revisione: del: 1.1 01/04/2008 Data: 01/04/08 Documento: 08b.01 Disciplinare tagliatrici per

Dettagli

Commissione CUNA Pneumatici, ruote e valvole

Commissione CUNA Pneumatici, ruote e valvole Pneumatici Radiali per Autoveicoli Industriali Pneumatici montati su cerchi con sede tallone inclinata a 15 Dimensioni conformi con Allegato II della Direttiva 92/23/CEE Prescrizioni relative alle dimensioni

Dettagli

COMUNE DI MESSINA Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità APPENDICE A: CARATTERISTICHE DELLA DITTA PARTECIPANTE E DEL VEICOLO OFFERTO

COMUNE DI MESSINA Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità APPENDICE A: CARATTERISTICHE DELLA DITTA PARTECIPANTE E DEL VEICOLO OFFERTO APPENDICE A: CARATTERISTICHE DELLA DITTA PARTECIPANTE E DEL VEICOLO OFFERTO FAC SIMILE A da redigere in carta semplice Da consegnare nella busta o plico offerta tecnica Ditta: (ragione sociale ed indirizzo)

Dettagli

Serie 5GL. Trattori per applicazioni specifiche a profilo ribassato 57 kw (75 CV) 65 kw (85 CV) (97/68 EC)

Serie 5GL. Trattori per applicazioni specifiche a profilo ribassato 57 kw (75 CV) 65 kw (85 CV) (97/68 EC) Serie 5GL Trattori per applicazioni specifiche a profilo ribassato 57 kw (75 CV) 65 kw (85 CV) (97/68 EC) 2 Trattori Serie 5GL Panoramica 5G con profilo ribassato Una nuova soluzione John Deere Accanto

Dettagli

Progetto La fisica nelle attrazioni Attrazione NIAGARA Dati Utili

Progetto La fisica nelle attrazioni Attrazione NIAGARA Dati Utili Progetto La fisica nelle attrazioni Attrazione NIAGARA Dati Utili Angolo di risalita = 25 Altezza massima della salita = 25,87 m Altezza della salita nel tratto lineare (fino all ultimo pilone di metallo)

Dettagli

RX 50 Dati tecnici. Carrello elevatore elettrico RX 50-10 C RX 50-10 RX 50-13 RX 50-15 RX 50-16

RX 50 Dati tecnici. Carrello elevatore elettrico RX 50-10 C RX 50-10 RX 50-13 RX 50-15 RX 50-16 @ RX 50 Dati tecnici. Carrello elevatore elettrico RX 50-10 C RX 50-10 RX 50-13 RX 50-15 RX 50-16 2 CARRELLO ELEVATORE ELETTRICO RX 50. Questa scheda tecnica indica soltanto i valori tecnici del carrello

Dettagli