I contesti europei stanno diventando sempre più multiculturali e la vita quotidiana mostra che non abbiamo ancora

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I contesti europei stanno diventando sempre più multiculturali e la vita quotidiana mostra che non abbiamo ancora"

Transcript

1 wltt B Rlvat t Itcultual Divity Gati i Eup Itgati Tam LLP GRUNDTVIG-GMP Dcmb 2010 La -wltt ufficial di BRIDGE- BRIDGE- (B Rlvat t Itcultual Divity Gati i Eup Itgati Tam / Sii ilvat p la gazi di dività itcultual i Eupa Tam p l'itgazi) ivita gli gati di vizi ch lava ll itituzii bucatich ad ilvati, val a di, a ifltt ul l attual cmptamt cmuicativ i ituazii multicultuali lla ppttiva di tafma attggiamti cmptamti. Piuttt ch t u mltig pt cultual, BRIDGE- vul pmuv cmuità dv cultu ligu diffti cita i u appt diamic dialttic. Pat BRIDGE Il pt pgtt è fiaziat c il tg dlla Cmmii upa. L'aut è il l pabil di quta pubblicazi la Cmmii dclia gi pabilità ull'u ch ptà fatt dll ifmazii i a ctut. Nwltt U Da SPICES a -SPICES a BRIDGE ua luga tada Ua uva mdalità: BRIDGE- L uv ppttiv L'ict iizial a Cacvia I uvi atti BRIDGE- I uvi tumti Da SPICES a -SPICES a BRIDGE- ua luga tada I ctti upi ta divtad mp più multicultuali la vita qutidiaa mta ch abbiam aca ufficiti tumti di cmuicazi ch ci aiuti ad itagi adguatamt ctuttivamt i quta cità i apid cambiamt. Qut è paticlamt vidt, a vlt i maia dammatica, i ituazii bucatic-itituziali ll quali p tai itagic c p ch ga vizi. BRIDGE- appta il iultat di ua cpazi di luga duata fa i pat fdati l'iput di alti pat aciati. Tutt è cmiciat l 2004 c la ppaazi dl pim pgtt up, u c di fmazi Scat Gudtvig 1.1 p il pgtt SPICES ( ; CP GRUNDTVIG-G11). A quta iiziativa è guita, l 2008, ua Gudtvig Laig Pathip SPICES ( ; GRU ) ch uccivamt ha alimtat l'attual Gudtvig Multilatal Pjct BRIDGE- ( ; LLP GRUNDTVIG-GMP). Tutti t i pgtti Gudtvig ha a ch vd c l'ducazi agli adulti pcificamt c la Cmuicazi ItCultual (ICC) l ctt bucatic-itituzial, u ambit ch è caamt tudiat pvamt tattat i pgammi di fmazi. Cdiam ch la cmuicazi itcultual i ctti bucatic-itituziali ia di tma imptaza lamt p p tai (ch pfiam chiama adulti-i-mbilità) ch p ha difficltà liguitich cmuicativ, ma ach p l p ch ga i vizi, p gli impigati pubblici (ch cgutmt chiamiam adulti-ictatt-c-la-mbilità) i quali mlt p i tva i difficltà l tatta c p ch fiicamt, cialmt, cmicamt cultualmt diffti. Il fdamt lgic di quti pgtti diva da du uppizii iiziali cfmat da itvit tgafich c alcu p i quti da vazii ditt di lativ ituazii: 1) l p tai ha pblmi cmuicativi i ituazii bucaticitituziali, 2) i libi di tt cida l cità liguitich cmuicativ di vita al lativ al ctt i quti. Quti iultati tva la l giutificazi l 6 Picipi Cmu di Ba ull'itgazi dgli immigati fmulat adttat dal Cigli Eup (cf. Dcumt 14615/04 f 19 Nvmb 2004) ch cita L'acc p gli immigati all itituzii, cm a bi vizi pubblici pivati, u ua ba di guagliaza i ua maia dicimiatia è u fdamt idipabil p ua migli itgazi. Gli acimi fic al ltt u'iizial idicazi dll diffz ch dfiic i t pgtti:! SPICES (www.taiigpic.t) igifica Scial Pmti f Itcultual Cmmuicati Expti ad Skill (Pmzi Scial di Cmptz Abilità lla Cmuicazi Itcultual)! -SPICES (www.-pic.t) ta p lctic Scial Pmti f Itcultual Cmmuicati Expti ad Skill (Pmzi Scial lttica di Cmptz Abilità lla Cmuicazi Itcultual)! BRIDGE- igifica B Rlvat t Itcultual Divity Gati i Eup Itgati Tam ( LLP GRUNDTVIG-GMP) (Sii ilvat p la gazi di dività itcultual i Eupa Tam p l'itgazi) BRIDGE- PARTNERS AT BE th ui club autialia DE E R A S M U S B R U S S E L bb Fchugititut Btiblich Bildug MT KEY&KEY C O M M U N I C A T I O N S Aciazi za cp di luc NL PL ZUYD TR

2 At - Educati - Thapy Multilatal Gudtvig Pjct LLP PL-GRUNDTVIG-GMP - Octb 2010 Sptmb 2012 ARTERY PROJECT z i h yu d ud a p x u E g g i l cap! l d a h l t i ia b m U ' f Italy ORKSHOP. W Y R E T R A apy i - Th up t a c u d E At ulabl G u V f l il k c Scial S ic taiig v I ig 9 Gudtv : gia b m u u Rfc P b m t p 3-8S Th ARTERY Platfm (http://www.atypjct.u/platfm/) pvid a uiqu pptuity f atit, ducat ad thapit t ha ad dicu thi wk i ich multimdia. Nw, yu hav th pptuity t tak pat i a bldd laig cu bad xplitig ad ctibutig t thi platfm. Yu will gai acc t a databa f activiti ad mthdlgi dvlpd by a highly xpicd tam fm all aud Eup, implmt yu dvlpd adaptati, ad ha yu ult th ARTERY platfm! F m if abut th cu ad gat pibiliti, pla g t th ARTERY wbit Yu may al ctact: Kffi M. DOSSOU Thi pjct ha b fudd with uppt fm th Eupa Cmmii. Thi publicati flct th viw ly f th auth, ad th Cmmii cat b hld pibl f ay u which may b mad f th ifmati ctaid thi.

3 BRIDGE- B Rlvat t Itcultual Divity Gati i Eup Itgati Tam LLP GRUNDTVIG-GMP Thi pjct ha b fudd with uppt fm th Eupa Cmmii. Thi publicati flct th viw ly f th auth, ad th Cmmii cat b hld pibl f ay u which may b mad f th ifmati ctaid thi. La diffza picipal iid, da ua pat, l gupp tagt, dall'alta, l pdtt fial. SPICES i ivlg a fmati facilitati dlla cmuicazi, a ducati liguitici a mdiati itcultuali. Il pgtt ha viluppat ua mtdlgia di fmazi i ICC (ItCultual Cmuicati) ch ppaa i guppi tagt a ctui il ppi matial di fmazi i ba ai bigi fmativi cmuicativi di ppi appdti (adulti-i-mbilità adulti-i-ctatt-c-lambilità). La fmazi ffta da SPICES cit i u c faccia a faccia di fmazi p fmati, dcitt i Kli Gabilla B., Cauaa Sad, Du Kffi M., Laagabat David, Matva Galya, Piih-Svtia Nataša & Schwitalla Jha, 2007, Spic Guidli: A taiig mthd f itcultual cmmuicati i ititutial ttig, Pugia: Ky & Ky Cmmuicati (pubblicat i alt ciqu ligu vii cultuali pcifich, ia i bulga, tdc, italia, lv pagl). L LINEE GUIDA SPICES ctg ua mtdlgia di fmazi ch può uata p ca mduli di fmazi i cmuicazi itcultual (ICC) ché di ducazi liguitica p ua ligua i ctt/ligua cda (Lc/L2) attav pacchtti di igamt di appdimt. È tafibil applicabil i vai ctti bucatic-itituziali vul titui ci di fmazi già implmtati, ma al ctai, è ccpita cm u igdit, ppi cm l pzi (pic), ch può aggiut a ci ch i tg già l camp dlla fmazi ICC dll'ducazi L2. L'bittiv di qut tumt è aiuta a upa l difficltà cmuicativ attav pcifich attività di fmazi ditt ad adulti-i-mbilità adultipfialmt-i-ctatt-c-la-mbilità pmuvd ccza, piza abilità i ICC, iclua ach l'ducazi i ua ligua cda c u ifimt pcific al ctt bucaticitituzial. SPICES ha icvut vai iccimti t imptati pmi:! Il LABEL EUROPEO p la pmzi dll'igamt dll'appdimt i L2 (Rma, 2006)! Il Pmi d'agt p la Qualità i Mbilità all'it dll'azi Gudtvig LLP (Lubiaa, 2008)! È tat lziat fa i pimi 20 pgtti qualificati p l Bu Patich p la Catività l'ivazi (Buxll, 2009)! La vi igl dll Li guida è tata pubblicata l it ufficial dll'a up dl Dialg Itcultual dll'ue può caicata gatuitamt (http://www.itcultualdialgu2008.u/ html). Icaggiati da quti bui iultati, alcui di pat SPICES (Uività di Malta, Ky & Ky Cmmuicati () l'uività dgli Studi di Pugia () iim al pat pagl (ch è ptut lziat p agii it) ha fatt dmada p il Gudtvig Laig Pathip dctalizzat, chiamat -SPICES ch è tat accttat i Italia a Malta. Cm Pataiat di Appdimt -SPICES (lctic Scial Pmti f Itcultual Cmmuicati Expti ad Skill) ha fft u fum p l cambi di bu patich, id pimtazii iguadati la fmazi li. Il pataiat ha adttat la piattafma DOKEOS cm Ambit Vitual di Cmuicazi di Appdimt. Il iultat ivativ cit i u itma cmuicativ baat u u impiat di laig ch è litamt uat p la fmazi li. I pat ha l achiviat tutti i dcumti ilvati ulla piattafma DOKEOS i impgati i pimtazii pdaggich, ma ha ach dimtat i qut md quat u pataiat di qut tip ctituica u'piza di appdimt. Duat la pimtazi, il pataiat ha acquiit abilità cmptz da applica ad u ucciv pgtt: l'attual BRIDGE- (B Rlvat t Itcultual Divity Gati i Eup - Itgati Tam). Gaphic ad ccpt: Kffi Du - Ky&Ky it / Dc Txt: Caml Bg ad Gabilla B. Kli

4 La uva tada: BRIDGE- BRIDGE- (B Rlvat t Itcultual Divity Gati i Eup - Itgati Tam) ivita gli gati di vizi ch lava i itituzii bucatich ad ilvati, val a di a ifltt ui l attuali cmptamti cmuicativi i ambiti multicultuali lla ppttiva di tafma attggiamti cmptamti. Piuttt ch u mltig pt cultual, BRIDGE- vul pmuv dll cmuità dv cultu ligu diffti L'ict iizial a Cacvia, Plia cita i u appt diamic dialttic dicmb 2010 L uv ppttiv BRIDGE- mia dittamt ai bficiai fiali di tal pc di itgazi: adulti-i-mbilità adulti-i-ctatt-c-la-mbilità, il d più dlicat dv l'itgazi cctamt ha ucc fallic. Il 'pdtt' più imptat di BRIDGE-, baat ulla mtdlgia di fmazi ICC di SPICES ull'ambit vitual di -SPICES, cità i u c di fmazi bldd ia p adulti-imbilità (AM) ch p adulti-i-ctatt-c-lambilità (ACM). Mt SPICES d -SPICES, avd cm tagt i facilitati dlla cmuicazi i mdiati itcultuali, applicabili a qualiai tip di ctt bucaticitituzial, BRIDGE- i ccta ul pid più dlicat dl pc di itgazi: il 'pimimpatt'. Ch ca itdiam p 'pimimpatt'? Il pim-impatt è idtificabil c il pid ch iizia dal pim ctatt fa u AM u ACM i u dtmiat pa fiic c il pm di ima di ptai i u alt pa. L'bittiv picipal dl pt pgtt è qull di fa ua mappatua, i ciacu pa pat dl pgtt, dlla quza di diffti vizi / uffici pubblici ( pivati) i quali u AM dv attava dal u pim aiv, ictad u lativ ACM dl uv pa. L cai può cambia a cda dl tip di migazi di cui l'am ta avd piza. L div tiplgi di migati cidat t: l Cittadii UE l Cittadii -UE glai (c vit quivalt) l Cittadii -UE iglai (za vit quivalt). P la ppaazi cazi di matial fmativ pci di appdimt, il pgtt pà i pim pia i guppi di migati maggimt vulabili. L'ict iizial a Cacvia è vit a: clida il gupp; fima gli accdi fa i pat; pta dicut il pia di lav; ga u liguaggi cmu. I pat lava ad u pgamma di lav ccdat, uad gli tumti già itti (la mtdlgia di fmazi ICC di SPICES la piattafma DOKEOS di -SPICES) fi a quad i icta a Malta l maggi dl I uvi atti di BRIDGE- I uvi atti di BRIDGE- l v gaizzazii di pat, gli AM gli ACM. I pat pvg da tt pai (tt pai UE u pa cadidat) da v gaizzazii fa l quali quatt uività 1. Uività dgli Studi di Pugia, ALIA cm cdiat taazial 2. Eamuhgchl Bul, Buxll, BELGIO 3. L-Uività ta' Malta, MALTA 4. Hgchl Zuyd f Hl, Maaticht Sittad-Gl, PAESI BASSI du gaizzazii pfit 5. Il Bui Club Autialia, Via, AUSTRIA 6. Ky & Ky Cmmuicati, Duta (PG), ALY du gaizzazii di Educazi p Adulti 7. f-bb, a Rach Ititut f Vcatial Educati ad Taiig, Nimbga, GERMANIA 8. EST Liflg Laig Ct, Wadwic, POLONIA u'ammiitazi pubblica 9. Pvicia di uità ammiitativa dl Miit di Educazi Nazial, Yzgat, TURCHIA. citti palati. AM aa attivamt civlti ll ii di tt di fmazi. Ifi i tà u c di fmazi GRUNDTVIG p fmati i-vizi attav cui aà pimtata la mtdlgia labata di fmazi bldd. I uvi tumti Mt SPICES avva cat ua mtdlgia di fmazi p fmati facilitati i cmuicazi itcultual p ambiti bucatic-itituziali d -SPICES ha labat cm picipal pdtt u Ambit Vitual di Cmuicazi Appdimt, BRIDGE- alizzà pci di appdimt li ia p AM ch p ACM lativi all bai cmuicativ dat picipalmt dalla gti di mduli da cmpila (tti citti) dall cipdti itazii agli ptlli (tti citti) uggd tatgi cct p upal. Rlativamt a qut, ci aà u dpit di tti l qual cva cupa i tti citti ali mziati. I tti citti ali ptati aa qulli ch più fqutmt i ha ccai di icta i ituazii di pimimpatt. Il dpit di tti aà a dipizi ach di ditti bficiai (AM ACM) c cmmti iguadati la tmilgia bucatica l implicazii itcultuali. Avt mai pat a quat pa difficil civ il vt m quad il mdul cipd a ciò cui it abituati? BRIDGE- i ccupà di qutii di qut g Il pataiat ha ttat pat aciati, pviti picipalmt da gaizzazii pubblich dgli tt pai pat, dittamt civlti i ituazii di pim impatt. Quti aa attivamt civlti l pc di implmtazi dl pgtt attav icti cmui, itvit, fcu gup, acclta di tti Gaphic ad ccpt: Kffi Du - Ky&Ky it / Dc Txt: Caml Bg ad Gabilla B. Kli

5 BRIDGE- B Rlvat t Itcultual Divity Gati i Eup Itgati Tam LLP GRUNDTVIG-GMP Thi pjct ha b fudd with uppt fm th Eupa Cmmii. Thi publicati flct th viw ly f th auth, ad th Cmmii cat b hld pibl f ay u which may b mad f th ifmati ctaid thi. PARTNERS - Uività di Pugia L Uività di Pugia ha 11 facltà u ampi um di pgammi di laua. Cm itituzi cdiatic di BRIDGE-, il Dipatimt di Sciz Uma dlla Fmazi ha il ul di upviia il pgtt i tutti i ui aptti citifici ammiitativi, ca u Ambit Vitual di Appdimt di Cmuicazi, iim agli alti pat, viluppa la mtdlgia fmativa BRIDGE- digd l li guida p ca d ga pci di fmazi li. MT MT - Uività di Malta Fdata cm Uività l 1769, l Uività di Malta è la maggi itituzi di igamt a Malta. È fiaziata pubblicamt d è apta a tutti cl ch ha l qualifich ichit. L Uività ggi ha 12 facltà più di tudti. Il pataiat BRIDGE- è apptat a Malta attav mmbi dlla Facltà di Sciz dll Educazi ch ach impgati l cdiamt dl Pgamma Tachig f Divity dl Pgamma Nazial di Fmazi p Igati Lt M La. AT AT - Bui Club AUSTRIALIA Il Bui Club AUSTRIALIA è u Ogaizzazi -pfit ONG, fdata l Fic Fmazi i-vizi p igati fmati upi. I pgtti fi ad a i cctati ull cmptz itcultuali la cmuicazi, ambiti i cui l gaizzazi ha viluppat mai tvli cmptz. La patcipazi a BRIDGE- è u pa lgic v u ptfli di alta qualità ll ducazi itcultual p gli adulti. NL NL - Zuyd Uivity La Zuyd Uivity è ua dll più gadi uività di ciz applicat i Pai Bai dà il u ctibut a BRIDGE- iim a u imptat t di pat cm (EMOL) Ct f Expti Scial Suppt Limbug, (KCEM) Kictum Emacipati Maaticht, Stichtig Vuw & Wlzij Gl, (P-Tam) Platfm Succful Migat Wm Maaticht (FORUM) Ititut f multicultual affai. BE - Eamuhgchl Bul Eamuhgchl Bul è cllcata a Buxll, la capital dll Eupa multiligu multicultual, dv c è u ft big di matiali di fmazi l camp dlla cmuicazi itcultual. Il Ctum v Vaktaal Cmmuicati è u gupp di icca dl Dipatimt di Liguitica Applicata dlla Eamuhgchl Bul. La ua icca i ccta ulla cmuicazi la tmilgia di liguaggi pciali ul kwldg maagmt multiligu PL PL - EST Liflg Laig Ct L EST Liflg Laig Ct è u agzia di fmazi ctiua p givai adulti fdat l EST lava l camp di ci di ligua taia, ICT wkhp, ci di abilità cmuicativ, itgazi di guppi vataggiati l mcat dl lav. EST dà il u ctibut al pgtt BRIDGE- c u piza tazial l valuta pgtti c-fiaziati dai pgammi cmuitai l fma taff ammiitativ di itituti d ituzi i abilità cmuicativ itpali. DE - f-bb, Rach Ititut f Vcatial Educati ad Taiig Il f-bb Fchugititut Btiblich Bildug i ccupa di u vat ptfli di icca di pgtti di vilupp l camp dll ituzi dlla fmazi pfial. Lava, a m di cmpagi, aciazii, miiti, dlla Cmmii upa di alt gaizzazii, ulla icca u pgtti di acclta dati, cduc mdlli di tt ull ituzi ulla fmazi pfial fic u cachig citific p pgtti pgammi. L ititut ha viluppat -mduli p la fmazi di cmptz itcultuali p impigati pubblici ctibuià c la ua piza al pataiat BRIDGE-. TR TR - Yzgat Il Milli Egitim Müdülügü Yzgat Il Milli Egitim Müdülügü (Yzgat Natial Educati Dictat) è la maima uità pvicial ammiitativa dl Miit dll Educazi Nazial, ch fic il vizi a Yzgat. th ui club autialia BE E R A S M U S B R U S S E L DE bb Fchugititut Btiblich Bildug KEY&KEY C O M M U N I C A T I O N S Aciazi za cp di luc ZUYD - Ky & Ky Cmmuicati Ky & Ky Cmmuicati, fdata l 1994, è u aciazi pfit c mmbi di vai igii cultuali, ch lava l vat camp dlla Cmuicazi. Il u ul ctibut attiv iguada l vilupp viual dll it pgtt ché l vilupp dlla mtdlgia BRIDGE- cm itma di appdimt li attav la acclta l ditig di vidgitazii, mdlli di appdimt li p la cmpi -vbal viiva di tti citti palati, agd ach cm fmati cd pcifich cmptz. Gaphic ad ccpt: Kffi Du - Ky&Ky it / Dc Txt: Caml Bg ad Gabilla B. Kli

6 BUSINESS_MAIL PL1-LEO LLP-LDV-PA PARTNERS Lkig fwad mak! Thi pjct ha b fudd with uppt fm th Eupa Cmmii. Thi publicati flct th viw ly f th auth, ad th Cmmii cat b hld pibl f ay u which may b mad f th ifmati ctaid thi.

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale MIIS DL MIIS ALLGA B di Protocollo A DI CADIDAUA SPI IDIPDI L QUAD DL PGAMMA LAD DA VICI CGM: IFMAZII PSALI M(I): DAA DI ASCIA (GG/MM/AAAA): / / 1 9 SSS: F: M: CDIC CIADIAZA * IDIIZZ: UM, VIA: CDIC PAS

Dettagli

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 N. 1 COGNOME NOME 2 RC 3 PM 4 RP 5 NU GD FINALITA' DEL BENEFICIO CONCESSO IMPORTO TOTALE ANNUO RIFERIMENTI LEGISLATIVI 6 AV 7 PD 8 KN 9 AL 10 AR 11 TG 12 LD 13 GL 14 DD 15 DL 16 BM 17 BM 18 BE 19 AM 20

Dettagli

4SQSHSVM 6MGGLM MR PMGSTIRI &YSRE JSRXI HM ZMXEQMRE % I ' 4EVXI H M TSV^MSRM QMRMQI H M JVYXXE I ZIVHYVI GSRWMKPMEXI EP KMSVRS -XEPMERM. potassio.

4SQSHSVM 6MGGLM MR PMGSTIRI &YSRE JSRXI HM ZMXEQMRE % I ' 4EVXI H M TSV^MSRM QMRMQI H M JVYXXE I ZIVHYVI GSRWMKPMEXI EP KMSVRS -XEPMERM. potassio. Cppla è u azida familiar italiaa, c ua luga tradizi lla prduzi distribuzi di prdtti alimtari di qualità. La stra tradizi risal al 1908 quad la famiglia Cppla iiziò la cmmrcializzazi di prdtti alimtari

Dettagli

Polarizzazione del BJT

Polarizzazione del BJT Plazzazn dl BJT Il ccut d plazzazn, ccut D, p mp l punt d la dl BJT quand l gnal n ng è null P un BJT utlzzat cm amplfcat, p l punt d la è al cnt dlla gn atta Il ccut D d gaant l pù pl : - la taltà dl

Dettagli

RETROAZIONE A V. = segnale d ingresso del blocco dell amplificatore retroazionato. = segnale d uscita A = amplificatore β = rete di retroazione

RETROAZIONE A V. = segnale d ingresso del blocco dell amplificatore retroazionato. = segnale d uscita A = amplificatore β = rete di retroazione ETOZOE Un amplcat è sggtt a azn quand una pat dl sgnal d uscta vn ptat n ngss smmat algbcamnt al sgnal d ngss. n un amplcat taznat è psnt una t β (bta) d tazn ch pta n ngss una pat dl sgnal d uscta. l

Dettagli

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e.

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e. In m o l ti pa e s i po c o svil u p p a t i, co m p r e s o il M al i, un a dell a pri n c i p a l i ca u s e di da n n o alla sal u t e e, in ulti m a ista n z a, di m o r t e, risi e d e nell a qu al

Dettagli

Polarizzazione del BJT

Polarizzazione del BJT Plazzazn dl BJT Il ccut d plazzazn, ccut D, p mp l punt d la dl BJT quand l gnal n ng è null P un BJT utlzzat cm amplfcat, p l punt d la è al cnt dlla gn atta Il ccut D dbb gaant l pù pbl : - la tabltà

Dettagli

Collegio dei Geometri Provincia di Genova O D N A R. n a. Catasto Fabbricati. e G. Corsomabilitazione esame di stato

Collegio dei Geometri Provincia di Genova O D N A R. n a. Catasto Fabbricati. e G. Corsomabilitazione esame di stato Cllgi i Gti Pvici i Gv t Csbilitzi s i stt G Ctst bbicti Cllgi i Gti Pvici i Gv Istituzi l uv Ctst ilizi Ub (.C..U.) l 1939 t i fzi p ggi sstitui il Ctst ilizi Ub Il.C..U. ': t Gtic G P sigl ppit' glbl

Dettagli

Studio dei transitori con il metodo delle trasformate di Laplace

Studio dei transitori con il metodo delle trasformate di Laplace Studio di traitori co il mtodo dll traformat di Laplac Apputi a cura dll Igg. Baoccu Gia Piro Marra Luca Tutor dl coro di ELETTROTECNICA pr mccaici chimici A. A 3/4 4/5 Facoltà di Iggria dll Uivrità dgli

Dettagli

DESTINATARI. il 3 o il 4 anno nell ambito del Diritto Dovere di Istruzione e Formazione;

DESTINATARI. il 3 o il 4 anno nell ambito del Diritto Dovere di Istruzione e Formazione; k W i L v : O Z V O À T V T P M C Z P P S UOV pià è p k W i iz p L i cl, ll p f viv i l m iic ch li vvici i z ll p i b m m ll i à li zi m, iv c li. v i c iv iv v Li Wk pci Li Wk ivià iviv i fmzi, ch vilpp

Dettagli

L energia potenziale della forza elettrostatica

L energia potenziale della forza elettrostatica L ngia ptnzial dlla fza lttstatica L ngia ptnzial dlla fza di Culmb Cnsidiam una caica di pva q ch si spsta dal punt inizial A al punt final B stt l azin dlla fza di Culmb F, scitata dalla sgnt q. Il lav

Dettagli

aleatoria; se è nota la sua densità di probabilità ad essa si può associare una valore medio statistico. La grandezza così definita: (III.1.

aleatoria; se è nota la sua densità di probabilità ad essa si può associare una valore medio statistico. La grandezza così definita: (III.1. Caitolo III VALORI MEDI. SAZIONARIEÀ ED ERGODICIÀ III. - Mdi tatitich dl rimo ordi. Sia f( ) ua fuzio cotiua i aoci al gal alatorio (, t ζ ) la uatità dfiita dalla y f[(, t ζ )]. Ea idividua, a ua volta,

Dettagli

Il G IL MATCH CLOU... Il Giornalino

Il G IL MATCH CLOU... Il Giornalino i l a i l G A X - Num 412 Dmica 12 Maggi 2013 La scda pzi di campiat si avvia ad ffttua il gi di ba d ivitabilmt l ispttiv classifich cmicia ad allugasi smp di più. si A la Juvtus gazi al paggi ta Taa

Dettagli

Decreto Consigliare 3 Ottobre 1921 N.37 che porta modifiche alla Legge Organi- ca e relativa Tabella di stipendi. Art. 1.

Decreto Consigliare 3 Ottobre 1921 N.37 che porta modifiche alla Legge Organi- ca e relativa Tabella di stipendi. Art. 1. Dc C 3 Ob 1921 N37 ch mdfch L O- c v Tb d d A 1 - G um dc ququ zchè cu d d b d umb d u dcm ququ d vz cqu ququ fm d 'um cmm d'18 d L Oc G um ququ dc d 1 A 1910 vz c qud u b d d d uv b; cd 1910 qud u cu

Dettagli

LASVIZZERA MAGAZINE DELLA CAMERA DI COMMERCIO SVIZZERA IN ITALIA

LASVIZZERA MAGAZINE DELLA CAMERA DI COMMERCIO SVIZZERA IN ITALIA MAGAZIN DLLA CAMA DI COMMCIO VIZZA IN IALIA LA VIZZA MAGAZIN_MDIA PACK_2014 MAGAZIN DLLA CAMA DI COMMCIO VIZZA IN IALIA L, ffl C C Il, è l l qlà, ffbl l g L è l g l Il, l gl g b gl l I ù, q l gg l : gf,

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco Le Malformazioni dei Genitali nell'infanzia Un sito dedicato ai pediatri ed ai genitori di bambini con patologie acquisite o congenite degli organi genitali EPISPADIA

Dettagli

Sviluppo Lazio S.p.A.

Sviluppo Lazio S.p.A. Sviluppo Lazio S.p.A. Bilancio al 31 dicembre 2012 1 BILANCIO CIVILISTICO AL 31.12.2012 2 PARTECIPANTI AL CAPITALE REGIONE LAZIO C.C.I.A.A. DI ROMA 3 ORGANI SOCIALI Consiglio di Amministrazione PRESIDENTE

Dettagli

S e t t i m o R a p p o r t o s u l s e r v i z i o c i v i l e i n It a l i a. Im p a t t o s u c o l l e t t i v i t à e v o l o n t a r i R a p p o r t o f i n a l e D i c e m b r e 2 0 0 4 R I N G

Dettagli

Archivistic Open Data

Archivistic Open Data C fz p hv Ahv Op D (f yu lv hg, f) ISAAR l p p qu è f gl gl p l lzzz ll z hvh gg pu hv l puz ll uz hv, ì pbl: - l' gl hv u b ull pblà z l puz gl hv h ll z gl hv, p f gu; - l p p gl u l puz u hv u, hé p

Dettagli

Agenzia Nazionale LLP Italia Sistema di Gestione Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2000 - CSICERT N SQ062274

Agenzia Nazionale LLP Italia Sistema di Gestione Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2000 - CSICERT N SQ062274 Programma di Apprendimento Permanente Allegato all Invito Generale a presentare proposte 2007 Disposizioni finanziarie e importi dei contributi comunitari definiti dall Agenzia LLP Italia 1. Comenius Partenariati

Dettagli

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE

DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE DIGICULT: PRE SENTAZIONE GENE RALE Cosa è Digicult Il portale web Il magazine online Il podcast e la newsletter L'agenzia D i gi C U L T è u n a p i a t t a f o r m a c u l t u r al e It alia n a o n li

Dettagli

(! )##%% *'!!+%(*!,, '- -..,,.,.. o - / 01- '-- 4'5 *%*'!! '6 *%! '-,3. '-,3 ' 7%8. o '3 o 6. '- 3-9--, 3-3

(! )##%% *'!!+%(*!,, '- -..,,.,.. o - / 01- '-- 4'5 *%*'!! '6 *%! '-,3. '-,3 ' 7%8. o '3 o 6. '- 3-9--, 3-3 !"#$ %&"%' (! )##%% *'!!+%(*!, o,, o, '..,,.,.. o / 01 ' o / 01 2 o # 3. 3 3 3 4'5 *%*'!! '6 *%! ' ' ',3. ',3 ' 7%8 '6 3 ''36. o '3 o 6. ' 39, ''. o.. ' o.. 3 3 ' 3 ' : o 3 o (3(3, ' $ o ', ',; ' + '6!'%!

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE BIENNIO SPAGNOLO

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE BIENNIO SPAGNOLO Schda Pogammazion Binnio P.O.F. ITCT BORDONI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE BIENNIO SPAGNOLO A.S. 2015/2016 DISCIPLINA: SPAGNOLO LINGUA E CIVILTA SECONDA LINGUA PROFILO IN USCITA A CONCLUSIONE DEL PERCORSO

Dettagli

al Braglia! Campagna Abbonamenti Stagione Sportiva 2013/2014

al Braglia! Campagna Abbonamenti Stagione Sportiva 2013/2014 V l Bgl! g bb g v 213/214 2 g bb g v 213/214 BBNMN P BUNM UÀ 1.25 BUNM LL 1.5 BUNM P BUN B F BUN P 7 42 28 8 21 PXYZ BUN P v B PLNM 38 225 14 8 21 F N LL 23 145 125 8 21 G H L M N Q GN P N NN.GV. NN UN

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

MILANO. MP3 experiment flashmob per dire #ALTpigrizia

MILANO. MP3 experiment flashmob per dire #ALTpigrizia mi I Em T m P m m m à 7GI ORNII N 6CI TTÀ #AT U m m O m m m m m MI ANO MP 3 x m m q m H yh C VERONA V B k à m A T GENOVA C P M m T m BOOGNA I m m C m m BARI 1 0 0 m PAERMO P T m MIANO F F m P E P V M D

Dettagli

Sig. Mario Casolli, siamo. comodissimi pulniini per tutta. lavoro ideale: Avis Partner. soluzione perfetta per risolvere occasionalì necessità

Sig. Mario Casolli, siamo. comodissimi pulniini per tutta. lavoro ideale: Avis Partner. soluzione perfetta per risolvere occasionalì necessità , Sptt l Cl Rgn Cmpn Cd l E7 8 Npl c D Mtn Rm, 5 Mz 22 ggtt: fft Egg Dtt Mtn, fcnd gut l cllqu ntc cn nt ctà d un pgmm pnlzzt Act l Sg M Cll, m d lt d ptnhp tudt p pntv vt Av Eup è l d A cn un ntwk cmpgn

Dettagli

Limiti di successioni - svolgimenti

Limiti di successioni - svolgimenti Limiti di succssioi - svolgimti Scrivrmo a b quado a b =. Calcoliamo qusto it, raccoglido il fattor al umrator al domiator. Si ha 2 + 2 4 = + 2 2 3! 4 3!. Iazitutto, ricordiamo ch Ioltr, si ha utilizzado

Dettagli

Circolare n 1/2012 A TUTTI GLI UFFICI PAGHE LORO SEDI. Marghera, 30 Gennaio 2012

Circolare n 1/2012 A TUTTI GLI UFFICI PAGHE LORO SEDI. Marghera, 30 Gennaio 2012 Cicla n 1/2012 A TUTTI GLI UFFICI PAGHE LORO SEDI Magha, 30 Gnnai 2012 OGGETTO : Accd Cav Cdaii p Imps in Tasfta. Dnunc p canti fac simil di mdulistica. Siam a sgnalavi l imptant accd aggiunt cn la Cdaii

Dettagli

tana del pazzo e cocc è di meglio?

tana del pazzo e cocc è di meglio? d pzz B L V g v L f d M Cppè T d Luc M, g u... u G ccc è d mg? c c 72 TUTTOmb TUTTOmb 73 d pzz Ty cc. M cm qud u c p d p d k p I bk è M d, c v d u, dvv u u m v p d c I pcu f ch è p c u cpp d M + Hgh R

Dettagli

Anno X - Numero 390. Domenica 21 Ottobre 2012. Il Giornalino

Anno X - Numero 390. Domenica 21 Ottobre 2012. Il Giornalino Il Giali A X - Num 390 Dmica 21 Ottb 2012 C la disputa dlla quata giata dl Mtpmi, la classifica cmicia a dliasi smp di più, ma sltat du squad s imast a putggi pi. Laciad u cchiata alla gaduatia, si può

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI ALLEGATO B Compilare l atto di candidatura, stamparlo, firmarlo ed inviarlo all Agenzia Nazionale LLP Italia per posta, o a mezzo fax nelle modalità specificate nell Invito a presentare candidature ESPERTI

Dettagli

Università di Napoli Parthenope Facoltà di Ingegneria

Università di Napoli Parthenope Facoltà di Ingegneria Univrità di apoli arthnop Facoltà di Inggnria Coro di Tramiioni umrich docnt: rof. Vito acazio 6 a Lzion: // Sommario Calcolo dlla proailità di rror nlla tramiion numrica in prnza di AWG AM inario M inario

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

Classe 1AS Indirizzo Scientifico

Classe 1AS Indirizzo Scientifico cltic 2014-15 Lic Sttl Mri Curi Trdt Cl 1AS Idirizz Scitific PROGRAMMAZIONE DIDATTICO-EDUCATIVA DEL CONSIGLIO DI CLASSE DISCIPLINE DOCENTI 1 ITALIANO Drò Bi Atll 2 LATINO Drò Bi Atll 3 STORIA Gui Giv 4

Dettagli

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 17 giugno 2015 Aprile 2015 PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di aprile 2015 l indice dei prezzi all importazione dei prodotti industriali aumenta dello 0,5% rispetto al mese precedente

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO SPAGNOLO

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO SPAGNOLO Schda Pogammazion Tinnio P.O.F. ITCT BORDONI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO SPAGNOLO TRIENNIO TERZA LINGUA a.s 2015/2016 INDIRIZZI E ARTICOLAZIONE: TURISMO, A.F.M., R.I.M. SIA DISCIPLINA: Lingua

Dettagli

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 24 febbraio 2014 Dicembre 2013 PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI A partire dal mese corrente, l Istat avvia la diffusione mensile degli indici dei prezzi all importazione dei prodotti industriali.

Dettagli

1 3INFORMAZIONI PER SONALI E SPERIENZA LAVORATIVA. F a x - 6Ļ1 T i p o di a zi e n d a o s e tt o r e T u ri s m o

1 3INFORMAZIONI PER SONALI E SPERIENZA LAVORATIVA. F a x - 6Ļ1 T i p o di a zi e n d a o s e tt o r e T u ri s m o 1 3INFORMAZIONI PER SONALI N o m e A n n a H a li n a H y z a I n diriz z o V i a S a n d r o P e r ti ni 5 0 - Q U A R T U C C I U T el ef o n o C e ll ul a r e: 3 4 0 6 8 1 3 2 6 3 F a x - E-m a il a

Dettagli

!" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9

! #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9 !" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+'+ 7. 8. /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9!"#$%&'() *. +.,- #&.&/')/ 0%)'"(" %)1$ 2)3"45'50 // 6)##"/#("/ +%0"7:,#8)%"9 :8&;W$ 7 #7"1&8&3

Dettagli

Sondaggio d'opinione paneuropeo sulla salute e la sicurezza sul lavoro

Sondaggio d'opinione paneuropeo sulla salute e la sicurezza sul lavoro Sondaggio d'opinione paneuropeo sulla salute e la sicurezza sul lavoro Risultati in Europa e Italia - Maggio 2013 Risultati rappresentativi in 31 Paesi europei partecipanti per l'agenzia europea per la

Dettagli

Sondaggio paneuropeo d'opinione sulla salute e la sicurezza sul lavoro

Sondaggio paneuropeo d'opinione sulla salute e la sicurezza sul lavoro Sondaggio paneuropeo d'opinione sulla salute e la sicurezza sul lavoro Risultati rappresentativi nei 2 Stati membri dell'unione europea Blocco comprensivo dei risultati per l'eu2 e per l'italia Struttura

Dettagli

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 17 febbraio 2015 Dicembre 2014 PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di dicembre 2014 l indice dei prezzi all importazione dei prodotti industriali diminuisce dell 1,8% rispetto al

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche c uriosando in Bibl i oteca Spunti tematici

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) E g: L ASSOCIAZIONE IL SENTIERO f u gg gg f g g b f h,, u ( g),, g gu : ) u gg; b) u g ; ) uu, uu u à f ; ) u ugug, gà u

Dettagli

Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 2013 Presentazione di J.M. Barroso,

Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 2013 Presentazione di J.M. Barroso, Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 213 Presentazione di J.M. Barroso, Presidente della Commissione europea, al Consiglio europeo del 14-1 marzo 213 La ripresa economica

Dettagli

L Italia nell Europa digitale Idee, progetti e proposte per raggiungere gli obiettivi dell agenda digitale europea

L Italia nell Europa digitale Idee, progetti e proposte per raggiungere gli obiettivi dell agenda digitale europea Primo della Camera dei deputati L Italia nell Europa digitale Idee, progetti e proposte per raggiungere gli obiettivi dell agenda digitale europea Gli indicatori dell agenda digitale europea La posizione

Dettagli

VICKY RUGBY PROJECT. Proposta Educativa

VICKY RUGBY PROJECT. Proposta Educativa VICKY RUGBY PROJECT Prst Eductv Vcky l Vchg s c ll b u r,, m v k l V ch H d gl l t t f r g rs c hé st su l m l d m r, s ( è, dr d gl s t g fs t m c r Qu k tt. V s u d b v v ò tt, s s c vt s u ). s s c

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

Polizia di Stato Questur a di Tr ento

Polizia di Stato Questur a di Tr ento Polizia di Stato Questur a di Tr ento Elenco dei passaporti emessi a seguito di istanze presentate presso gli sportelli URP della Questura di Trento e presso i Commissariati della Polizia di Stato di Rovereto

Dettagli

Infratel Italia. Broadband and UltraBroadband Plan. Settembre 2014

Infratel Italia. Broadband and UltraBroadband Plan. Settembre 2014 Infratel Italia Broadband and UltraBroadband Plan Settembre 2014 Agenda Digitale Europea Piano Banda Larga Aiuti di Stato SA 33807/2011 e n 646/2009 Piano Banda Ultra-Larga (Next Generation Access Network)

Dettagli

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale LOGO MLPS/MIUR ALLEGATO B N di Protocollo ATTO DI CANDIDATURA ESPERTI INDIPENDENTI NEL QUADRO DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME: NOME(I): DATA DI NASCITA (GG/MM/AAAA): / /

Dettagli

Il sistema periodico degli elementi

Il sistema periodico degli elementi Il sistema periodico degli elementi Gli elementi mostrano una variazione progressiva delle proprietà chimiche; dopo un definito numero di elementi, le medesime proprietà si ripetono con deboli variazioni

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale per l Internazionalizzazione della Ricerca Uff. III 7 PROGRAMMA QUADRO DI RICERCA E SVILUPPO DELL UNIONE EUROPEA Analisi statistica

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013 2013 I RIFIUTI DI NOVARA Alr ASSA S.p.. 28/02/2013 2 Rfu L Cmmss Eurp c l Drv 2008/98/CE dc l v d rur r l 2020 ll s d rfu ssd u rul crl ll prvz quv qulv d rfu. L Il h rcp l v c l DLs 205 dl 3 dcmr 2010

Dettagli

i i i: i I i i!i!, i i i

i i i: i I i i!i!, i i i S I D RA D red g i n g, M a r i n e & E n v i ro n m e n ta l C o n t ra ct o r i i i: i I i i!i!, i i i P ro g ett a e d e s e g u e d a p i ù d i 3 0 a n n i o p e re m a r i tt i m e i n I t a l i a

Dettagli

Atomi, molecole e ioni

Atomi, molecole e ioni Atomi, molecole e ioni anione + - catione Teoria atomica di Dalton 1. Un elemento è composto da particelle minuscole chiamate atomi. 2. In una normale reazione chimica, nessun atomo di nessun elemento

Dettagli

Scienze e tecniche turismo cult_712

Scienze e tecniche turismo cult_712 Scz cch usm cu_712 SUA - QUADRO C3 OPINIONI ENTI E IMPRESE CON ACCORDI DI STAGE/TIROCINIO CURRICULARE O EXTRA CURRICULARE SULLA PREPARAZIONE DEGLI STUDENTI Rsua da cgz 'p dg d mps c accd d c cucua xacucua

Dettagli

Costruisci una zattera

Costruisci una zattera L vt d C gzz h t lt N 18 COMPLETAMENTE GRATUITO! VEDO UN OASI! JMD g H P t t wwwjdh/vt Ct ztt Gd C Cz Ch f l dt? L ht dg C! C Iv l t gt t l 26 lgl 2015 tl tl: C, vt JMD, ll tl, 4091 Bl ( dt d d l t dzz),

Dettagli

Partnership e ricerca di capitale di rischio

Partnership e ricerca di capitale di rischio Partnership e ricerca di capitale di rischio Sweat Equity [swɛt ɛkwɪtɪ] the hard work that someone does to build or improve a business, project or product that helps to increase its value * ovvero il duro

Dettagli

Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco"

Formula Bonus-Malus l'abito non fa (più) il monaco Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco" Limiti e criticità dell'attuale formula Giovanni Sammartini Coordinatore Commissione Danni Roma, 7 giugno 2013 2000-2011: com'è cambiata la distribuzione

Dettagli

STEFANIA CIMBANASSI. Piazza Ospedale Maggiore, 3.-Milano 026444-2128 stefania.cimbanassi@ospedaleniguarda.it

STEFANIA CIMBANASSI. Piazza Ospedale Maggiore, 3.-Milano 026444-2128 stefania.cimbanassi@ospedaleniguarda.it INFORMAZIONI PERSONALI STEFANIA CIMBANASSI Pzz Opdl Mgg, 3.-Ml 026444-2128 tf.cmb@pdlgud.t Fmml 12/09/1973 Itl POSIZIONE RICOPERTA Dgt mdc ESPERIENZA PROFESSIONALE [I ptmt l pz pfl vlt zd dll pù ct.] Dt

Dettagli

Una Bella Sicurezza TAPPARELLE FRIULI

Una Bella Sicurezza TAPPARELLE FRIULI U B S , flbltà, tt tà l Fl, T h t m, t l ml Pfltà : l v tmtvtà ff lt. l t l l t t mtt vl l l t tt t: h è m G tà l t à t l flb tt l ttv tt, t l l v, h ltà tt mt, l m, é l tt l ltà. t tà l t mm l l, t mt

Dettagli

Saluti di Lucio d Alessandro Rettore dell Università degli Studi Suor Orsola Benicasa

Saluti di Lucio d Alessandro Rettore dell Università degli Studi Suor Orsola Benicasa g f mp d C mpd A d U v àdg d O B C m d N p A U v àd g d O B C d R R p N p 1 6 1 9M z 2 0 1 6 C mp D m M g g Md p F b g k. w dp. m P f mz p z : f f. p g @ b.. CENTRODIRI CERCA R. E.. I NCORRUPTA Mdì 16

Dettagli

L L E : : 1 982, , T E

L L E : : 1 982, , T E C H A M PAG N E L a sto r i a d e l l a M a i s o n e d e i s u o i v i n i r i s a l e a b e n p r i m a d e l 1 8 2 7, data d e l l a s ua f o n da z i o n e u f f i c i a l e. L e r a d i c i d e l

Dettagli

Timeline a scuola. Marina Sostero - marina.sostero@gmail.com

Timeline a scuola. Marina Sostero - marina.sostero@gmail.com Timlin a scuola L TIMELINE vngono utilizzat p la visualizzazion di vnti, in foma gafica, su un dtminato ass dl tmpo, vaiamnt dfinito in scansioni di tmpo (scoli, dcnni, anni, msi, gioni). L'uso dlla timlin

Dettagli

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C O N S I G L I E R E C A R R O Z ZA FE D E R I C O. ( P r o c e d e a l l ' a p p e l l o n o m i n a l e ).

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C O N S I G L I E R E C A R R O Z ZA FE D E R I C O. ( P r o c e d e a l l ' a p p e l l o n o m i n a l e ). C O M U N E D I GO R GO N ZOLA P. N. 1 O. d. G. - C. C. D E L 1 9 M A G GI O 2 0 0 8 C O N V A L I D A D E GLI ELETTI A L L A C A R I C A D I S I N D A C O E D I C O N S I GLIER E C O M U N A L E E C O

Dettagli

TABELLA VOCI BILANCIO INTEGRALE

TABELLA VOCI BILANCIO INTEGRALE TABELLA VOCI BILANCIO INTEGRALE Codice Descrizione Stato Patrimoniale ATTIVO 1001 P4 A. CREDITI VERSO SOCI 1002 P2 CREDITI VERSO SOCI di cui: Parte richiamata 1039 R9 B. TOTALE IMMOBILIZZAZIONI sep.ind.

Dettagli

Casa della salute Progetto per la medicina del territorio

Casa della salute Progetto per la medicina del territorio Casa della salute Progetto per la medicina del territorio CASA DELLA SALUTE PROGETTO PER LA MEDICINA DEL TERRITORIO CASA DELLA SALUTE 1 PROGETTO PER LA MEDICINA DEL TERRITORIO 2 S E Z I O N E 1 P R E ME

Dettagli

Seminario di orientamento Visite di Studio 2011/2012

Seminario di orientamento Visite di Studio 2011/2012 Seminario di orientamento Visite di Studio 2011/2012 Firenze, 5 marzo 2012 PROGRAMMA LLP 4 programmi settoriali: Trasversale Jean Monnet Comenius, Erasmus, Leonardo, Grundtvig Le Visite di Studio Le Visite

Dettagli

Il G Anno X - Numero 391

Il G Anno X - Numero 391 i l a i l G A X - Num 391 a dl Tvis ch ha ttalizzat 23 ti ach s il bmb magl ha gicat ua gaa i m. Rbt Bi dll t sgu a quta 19 mt Salvat Vitaza ach ss dl Tvis è quat a quta 18. Divsi alti gicati sgu a bv

Dettagli

Premiazioni. Venerdì 10 gennaio 2014, ore 10.00 presso la palestra della scuola primaria Don Bosco

Premiazioni. Venerdì 10 gennaio 2014, ore 10.00 presso la palestra della scuola primaria Don Bosco V A zz g 14) c 0 2 s g 7 b 3 g mb 201 u 8 c Espsz gz ( v Pmz Vì 10 g 2014, 10.00 pss ps scu pm D Bsc 13 31 g 2014 ms-spsz g b pss s bbc - V mucp (v Cà Ps 74) N c sscz IL GIOCO DELL'OCA DA PIAZZA A m 10.30,

Dettagli

UNITÀ DI APPRENDIMENTO IN VERTICALE

UNITÀ DI APPRENDIMENTO IN VERTICALE C d f Ddc c v vl Dc: Dl P Scul Scd Mcll Sch Scul P A Fc Zgll Scul P RMIC8A3002 Iu Cv V. Vl V Sd Nuv, Acc, RM - P cd Il UNITÀ DI APPRENDIMENTO IN VERTICALE D S-ch l 1 C - d R l v u d uldl uld l glblà d

Dettagli

Corso di Fondamenti di Telecomunicazioni

Corso di Fondamenti di Telecomunicazioni Coro di Fodamti di lcomuicazioi 5 - SEGNALI DIGIALI E A IMULSI IN BANDA BASE rof. Mario Barra [part 3] Fodamti di LC - rof. G. Schmra Liramt tratto da Fodamti di LC - rof. G. Schmra ada a [part 3] Codici

Dettagli

Tutto il gusto di una vera Pizza italiana a casa e tante Ricette gustose! disponibile in Special Edition

Tutto il gusto di una vera Pizza italiana a casa e tante Ricette gustose! disponibile in Special Edition C R vv t t q q vt ft 5 t qt è t v ft t B A!! T t v P t D t b S Et Mh SA S: 20135 M - V P C 37 T 025794213 - Fx 025794351 wwwmht R t! 500 f 00 Dv t 25 vt b 15 20 ( f ù t) P ft 5 h 5 t! R 50 xtv v 1 bh q

Dettagli

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia Bollettino Flash 17 marzo 2014 Confagricoltura ha espresso più volte la propria preoccupazione

Dettagli

Esperto prof. C. Formica

Esperto prof. C. Formica Esperto prof. C. Formica Immagini e testi tratti dai website di: genome.wellcome.ac.uk, dnaftb.org, unipv.it, unimi.it, wikipedia.it, unibs.it, unina.it, uniroma.it, nih.gov, zanichelli.it, sciencemag.org,

Dettagli

Cilindri a norma ISO 1 5552 con tiranti 1 25 320 DESCRIZIONE I cilindri serie XL sono conformi alla normativa ISO 1 5552 che ne assicura la completa intercambiabilità con i precedenti cilindri a norma

Dettagli

CASTEL VOLTURNO (Caserta) - La Polizia di Stato al passo coi tempi e dei social network con

CASTEL VOLTURNO (Caserta) - La Polizia di Stato al passo coi tempi e dei social network con C V L Pz d S v Tk: U v d S d v Mdì 7 Mz 205 0:5 CASTEL VOLTURNO (C) - L Pz d S m d wk UNA VITA DA SOCIAL è Cm m dv m d wk ybbm dm zz vz d vy. U d: 2 3 d d ybbm. E R d Pzz d Q Rm ù m m m dv zz d Pz d S

Dettagli

Progetto TASSO. Territorio, agricoltura, società in una prospettiva sostenibile Coordinamento e gestione del progetto

Progetto TASSO. Territorio, agricoltura, società in una prospettiva sostenibile Coordinamento e gestione del progetto Ag 21 E T Pg TASSO T, gu, à u pp b C g pg Cu : Ab, Au, Bgg, Bff Sp T, Czz, C Lugg, C, Cb, Mg, M C, M, O, Rb u Ng, S Sf T, S C bu fz Th pj fu by h Eup U Pg REALSAN R p uzz B «Eu bà» 2011 P fz P I bz Aà

Dettagli

Decorazione pasquale. Per te: il poster. Jamadu corre COMPLETAMENTE GRATUITO CHE BELLO LAVARSI

Decorazione pasquale. Per te: il poster. Jamadu corre COMPLETAMENTE GRATUITO CHE BELLO LAVARSI L C gzz h N 14 CHE BELLO LAVARSI COMPLETAMENTE GRATUITO Dz q J P wwwjh/ G C? J C 4 2 z C f H H Sh, Ky, D Vw; g 2/3 Th Cg; f Bé Th-Sök, F, ; Iz C K, Shff & Cz AG H f L I I f / h wj ww L «T h g g b?» T «bb»

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

INFRATEL ITALIA Piano Nazionale Banda Larga Piano Nazionale Banda Ultralarga

INFRATEL ITALIA Piano Nazionale Banda Larga Piano Nazionale Banda Ultralarga INFRATEL ITALIA Piano Nazionale Banda Larga Piano Nazionale Banda Ultralarga Guido Citerni di Siena INFRATEL ITALIA 1 I modelli di intervento Piano Banda Larga Piano Banda Ultra-Larga A) Modalità diretta

Dettagli

assunta con i po ten' delconslgi 'o Comunale n. 69 del 2 0. 03. 2 01 1

assunta con i po ten' delconslgi 'o Comunale n. 69 del 2 0. 03. 2 01 1 C O M U N E D I C H I O G G IA REGOLAMENTO PER L "APPLICAZIONE DELLA TAR FA DI IGL NE AMB1-ENTALE Approvato con deli'bera delcommissario STR IORDINARIO assunta con i po ten' delconslgi 'o Comunale n. 69

Dettagli

VANITYclub. contro chi, nel nome di Lucifero, ha uc È l appuntamento con la lettura che «VanityFa riserva questa settimana agli amici più fedeli

VANITYclub. contro chi, nel nome di Lucifero, ha uc È l appuntamento con la lettura che «VanityFa riserva questa settimana agli amici più fedeli VANITYlub t I lu h d h Ct. h l M l t Ct. E h l h bb I ltà h t, MAGNUM/tt d u q d lt d l, f t l d è l d t ut. M L. dl gl, hé t h ut t z. u dll h t t h t f, f qut l Ct. L t tt u d D l, d U fl. u d lgt, lt

Dettagli

Una Bella Sicurezza TAPPARELLE FRIULI

Una Bella Sicurezza TAPPARELLE FRIULI U B S flbltà tt tà l Fl T h t m t l ml Pfltà : l v tmtvtà ff lt. l t l l t t mtt vl l l t tt t: h è m G tà l t à t l flb tt l ttv tt t l l v h ltà tt mt l m é l tt l ltà. t tà l t mm l l t mt l ff t l

Dettagli

( ) mentre: Se si fa l ipotesi SVEA cioè di inviluppo del campo lentamente variabile lungo z:

( ) mentre: Se si fa l ipotesi SVEA cioè di inviluppo del campo lentamente variabile lungo z: I B PROPGTION THOD (BP) ssga il cap i pr sudiar l vlui è cssari calclar il valr i quidi:. Si suppga ch il cap sia craic uidirial si prpaghi lla diri psiiva dll ass. Si par dall quai scalar dll d di Hlhl

Dettagli

smart BRABUS tailor made >> Dall originale al pezzo unico.

smart BRABUS tailor made >> Dall originale al pezzo unico. m BRABUS md >> D g pzz c m BRABUS md 02 03 d Q v d d h c c p à p U m fw è mp pc E c m BRABUS md dv ch c C m fw p c ch g fv d pzzz cà N pg g v q d ch v g pz Lc m d pp d m p dvv ch c v ch pm mg pà m BRABUS

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. FEBBRAIO 2015 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

Freschezza in Svizzera

Freschezza in Svizzera Fschzz Svzz Tutt l sd l md s dspbl ll dzz mch-stutscm tt v Rc u l d t I l st p d st g 012! 2 1 1 26 g k C As sudtl d Spcltà dll As Mché! Dvtt f d fcbkcm/mchrstutsschwz mch-stutscm pp cs d P u st &g Islt

Dettagli

Il settore energie all'esposizione internazionale mce di Milano

Il settore energie all'esposizione internazionale mce di Milano N. 1/l 2014 - A 35 S. bb. t. 20/ t. 2 L 662/96 - T P D. Pt P ll Ittt Sl Mf ll A. Exll/ D. Rbl: Mhl Pjtt Atzz. Tbl P 629 l 31.03.1979 BOSCO l t l l t t t: l bb l f bb, tt f l t tt P ù ltà, q lt Qt t! t

Dettagli

Cu rricu lu m p ro fe ssio n ale d i CARLO BALDASSI

Cu rricu lu m p ro fe ssio n ale d i CARLO BALDASSI Cu rricu lu m p ro fe ssio n ale d i CARLO BALDASSI Carlo Bald assi (Ud in e, 1 9 5 1 ) d o p o la la u r ea in Scien ze Po lit ich e a ll Un iver sit à d i Mila n o (1 1 0 / 1 1 0 ), h a svilu p p a t

Dettagli

Indicare ragione sociale dell Ente/Coop/Assoc. tel. fax. e mail. da n. camere da letto per un totale di posti letto e di complessivi n.

Indicare ragione sociale dell Ente/Coop/Assoc. tel. fax. e mail. da n. camere da letto per un totale di posti letto e di complessivi n. Mll i utrtifizi i lifizi Htl Otlli P. 1 i 5 Ott: - L Ri Lzi 13 l 6/8/27..i. Rlt Ril Nuv iili ll truttur rittiv xtrlbrhir.8 l 7 t 215. Clifizi r l rizi i ttività xtrlbrhir i Htl Otlli i tri Ui I ttritt

Dettagli

P a r m a e P i a c e n z a

P a r m a e P i a c e n z a F o n d i t o r e E p o c a S e d e f o n d e r i a N o t e A l e s s i B IB L IO G R A F IA : S c a r a b e l l i Z u n t i ; E n r i c o D a l l ' O l i o. La campana grossa della torre della piazza,

Dettagli

Cantoria di Basiliano 29/ ,00 Contributo per acquisto di un impianto di amplificazione

Cantoria di Basiliano 29/ ,00 Contributo per acquisto di un impianto di amplificazione ALBO BENEFICIARI PROVVIDENZE ECONOMICHE ANNO 2011 Allegato A) al provvedimento n. 37/2012 Nome/Società Rif.Det.Liq. Importo Contributo Euro Motivi della Concessione Pro Loco di Basiliano 08/2011.200,00

Dettagli

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007 Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Milano, 25 febbraio 2009 CONTENUTI 1. I risultati della nuova statistica annuale RC Auto gli

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli