Il controllo diventa smart

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il controllo diventa smart"

Transcript

1 Building Automation Realtà aumentata. Esistono applicazioni che mostrano come l apparecchio potrebbe integrarsi in un ambiente, sfruttando la telecamera presente sul tablet o sullo smarphone. Con Daikin 3D (nella foto) è possibile scegliere il climatizzatore e vederlo a casa prima di acquistarlo. È sufficiente stampare su un foglio A4 o A3 il marker e posizionarlo sulla parete dove si desidera installare l unità. Inquadrando il foglio con il tablet compare nella foto il climatizzatore scelto nelle dimensioni reali. È possibile avvicinarsi, osservarlo da diverse angolazione e scattare una foto. Allo stesso modo, si posiziona il foglio con il marker sul terrazzo o balcone destinato ad accogliere l unità esterna per vederla comparire magicamente sullo schermo Il controllo diventa smart Invasione di App per tablet e smartphone quest anno a MCE Expocomfort: dal semplice controllo dell impianto a funzioni avanzate di monitoraggio e analisi dei consumi energetici di Dario Fusco Il tema dell efficienza energetica non ha mai avuto tanta rilevanza come in questi ultimi anni: il settore dell HVAC è in continua evoluzione e sia gli addetti ai lavori, che i clienti finali sono più che mai consapevoli e attenti a questa tematica. Dall ultima edizione di Mostra Convegno Expocomfort (MCE), tenutasi a Rho lo scorso mese di marzo, è emersa una grande attenzione da parte delle aziende in merito al controllo e al monitoraggio dei consumi. Non sembra più sufficiente disporre di apparecchiature efficienti in termini di performance, è necessario anche poterle controllare in modo facile e immediato da qualsiasi luogo, ottimizzarne il consumo ed elaborare nuove strategie di utilizzo. Sempre più smart Numerose aziende hanno introdotto quest anno apparecchiature di controllo e strumenti che potremmo definire smart : intelligenti e facili da usare, basate su protocolli Internet e controllati tramite PC, smartphone e tablet, sia per quanto riguarda i singoli apparecchi, sia per il controllo di sistemi edificio complessi. Particolare attenzione 36

2 è stata dedicata ad integrare sistemi proprietari all interno di pacchetti di gestione più ampi e complessi. Prima di passare ad esaminare le soluzioni in commercio, vale la pena illustrare la struttura di un sistema di automazione, evidenziando le principali differenze che intercorrono tra sistemi per edifici ad uso residenziale e commerciale. HVAC, automazione degli edifici e domotica Le operazioni di monitoraggio e di controllo degli impianti HVAC possono essere viste come parte di un sistema più ampio, ovvero quello dell automazione degli edifici: dall inglese building automation system (BAS), i sistemi di automazione degli edifici hanno l obiettivo di facilitare le utenze nella gestione, nella manutenzione e nel funzionamento dell edificio, come rappresentato nella Figura 1. Il grafico mostra come gli aspetti da considerare siano molteplici e, di conseguenza, l automazione integrata dell intero sistema sta diventando un aspetto fondamentale dal punto di vista dell efficienza e del comfort, sia per quanto riguarda i grandi edifici ad alta densità antropica (come uffici, ospedali, centri commerciali, etc.), sia per quanto riguarda il settore residenziale. Caldaia in remoto. Sistema di controllo remoto delle nuove caldaie a condensazione Immergas Victrix TT attraverso una app per tablet e smartphone scaricabile gratuitamente. Figura 1. Gli aspetti funzionali dei sistemi di automazione degli edifici Struttura dei sistemi di automazione Nella maggior parte delle applicazioni, i sistemi BAS possono essere riconducibili alla struttura rappresentata in Figura 2, sebbene non sempre tutti i componenti rappresentati siano sempre presenti. Nel grafico si distinguono tre diversi livelli: il livello fisico (field level), il livello di automazione (automation level) e il livello di gestione (o management level). Si tratta di una struttura di tipo piramidale in cui il controllo diventa sempre più integrato salendo di livello. Livello fisico. È costituito da tutti i 37

3 Figura 2. Struttura tipica di un sistema di automazione dispositivi che rilevano e controllano le grandezze di interesse, quali attuatori, sensori di movimento, rilevatori di fumo, valvole, serrande, ventilatori, lettori di schede, motori, irrigatori, interruttori della luce, attrezzature specifiche ospedaliere ecc. Nei sistemi più semplici, i dispositivi del livello fisico sono controllati manualmente, mentre in quelli avanzati è necessario un sistema di controllo più sofisticato. Normalmente, si collegano i dispositivi del livello fisico ad un controllore più avanzato nel livello di automazione, tramite la cosiddetta rete fisica. I dispositivi nel livello fisico agiscono poi come slaves, mentre i controllori del livello di automazione sono definiti master ; alcuni dispositivi nel livello fisico si possono collegare direttamente alla rete primaria. La rete fisica è la rete che collega il livello di campo con il livello di automazione. Il collegamento può essere effettuato secondo quattro diverse tipologie: cablato, bus, linea elettrica o wireless. Livello di automazione. comprende tutti i controller avanzati che, in tempo reale, controllano e regolano i dispositivi al livello fisico. Di solito, tali controller sono digitali e vengono programmati tramite controllo proporzionale, integrale o differenziale, oppure mediante qualsiasi altro controllo logico o combinazione di PLC o RTU? Un PLC (Programmable Logic Controller) funziona come un normale computer: può essere liberamente programmato per acquisire qualsiasi numero di dati in ingresso e controllare qualsiasi numero di dati di uscita, purché vi sia sufficiente potenza di elaborazione. Un Remote Terminal Unit (RTU) ha solitamente una potenza di elaborazione minore e meno porte rispetto ad un PLC: ciò è dovuto al fatto che un terminale remoto è concepito per adempiere ad un compito specifico e all utente resta il solo compito di regolarlo. Questi dispositivi possono poi essere eventualmente collegati alla rete primaria, direttamente o attraverso una rete secondaria. La rete primaria è anche comunemente indicata come Backbone o management network e collega il livello di automazione e il livello di gestione. Una rete primaria è di solito una rete LAN che può essere separata o condivisa con quella comunemente adottata in un edificio. La rete secondaria, invece, è una sotto-rete di quella primaria e serve a collegare il livello di automazione alla rete primaria stessa. Lo scopo di una rete secondaria consiste nel raccogliere i dati provenienti dai dispositivi del livello di automazione che operano con un protocollo diverso dal protocollo nella rete primaria e connettere tali dispositivi al resto del sistema. controlli logici. I controllori possono essere inoltre suddivisi in due macro categorie: PLC (Programmable Logic Controller) e RTU (Remote Terminal Unit). Livello di gestione. Questo livello comprende tutti i dispositivi che gestiscono il sistema di automazione e che interagiscono con il personale e la rete Internet. In genere sono presenti: Stazione di comando centrale (CCS): è il cuore del sistema che può avere diversi ruoli a seconda della configurazione dell impianto stesso. In un sistema centralizzato, questi dispositivi gestiscono gran parte del controllo in tempo reale, utilizzando i diversi PLC e RTU unicamente per trasmettere e acquisire le informazioni. In un sistema decentralizzato, invece, una CCS non esegue alcun controllo in tempo reale, in quanto PLC e RTU sono in grado di operare indipendentemente, anche nel caso in cui il contatto con il CCS venga interrotto; Server Web: è un applicazione software che funge da punto di accesso alla rete internet per il sistema di automazione e consente di controllare il sistema da qualsiasi posizione in cui è possibile connettersi al web; Database che accedono alle attività: dispositivi di memorizzazione in cui vengono immagazzinate le informazioni provenienti dal sistema; Interfacce di comunicazione: sono gli apparecchi che traducono i messaggi provenienti da protocolli diversi da quello della rete primaria. Protocolli aperti o proprietari I sistemi di automazione possono essere suddivisi in molteplici modi, in base alla apertura del sistema, alla loro centralizzazione o versatilità, che dipendono in ogni caso dal protocollo di comunicazione adottato, ovvero l insieme di regole che determinano le modalità di funzionamento di un determinato sistema di comunicazione. 38

4 SISTEMI APERTI O Chiusi? Nel caso in cui un sistema utilizzi un protocollo aperto, il sistema si definisce anch esso aperto. I vantaggi di tali sistemi sono evidenti: Non dipendono da un solo produttore; Sono sistemi estremamente flessibili e facilmente modificabili; Esiste una vasta letteratura in merito. D altra parte, essi risultano relativamente costosi, soprattutto per edifici medio-piccoli, sia per quanto riguarda le apparecchiature, sia per la programmazione. Parallelamente ai sistemi aperti, esistono i sistemi cosiddetti proprietari, dove il protocollo di comunicazione è, come già detto, ad uso esclusivo dell azienda sviluppatrice. I vantaggi di questo tipo di configurazione sono anche qui diversi: Minor costo delle apparecchiature; Facilità di progettazione e programmazione; I principali svantaggi riguardano, da un lato, la dipendenza dal solo marchio che ha fornito il sistema (la qual cosa può essere vista come un vantaggio dal lato del fornitore) e, dall altro, la scarsa flessibilità nel caso in cui il sistema debba essere modificato e/o integrato. I protocolli possono essere suddivisi in due grandi categorie: aperti o proprietari. Un protocollo di comunicazione aperto è un protocollo le cui caratteristiche sono note, poiché lo sviluppatore ha deciso di metterlo a disposizione di chiunque voglia farne uso. Tra questi si distinguono quelli standard, il cui linguaggio di programmazione è stato concordato fra vari produttori o associazioni, con l obiettivo di rendere intercambiabili i dispositivi che lo utilizzano e flessibili i sistemi che lo adottano, senza che gli utenti siano necessariamente legati alle singole case produttrici. Un protocollo proprietario invece è generalmente ad uso esclusivo del produttore delle apparecchiature in oggetto e può comunicare con gli altri protocolli solo mediante opportune interfacce (da programmare). Quando e quanto conviene? Per ottenere un impianto integrato, ovvero un sistema che non controlli solo l HVAC, ma tutti gli aspetti automatizzabili di un edificio, è necessario muoversi su tutti e tre i livelli: fisico, automazione e gestione. Il vantaggio principale dell integrazione dei sistemi è o meglio, dovrebbe essere la riduzione dei costi operativi, obiettivo più facile da Alcuni protocolli standard KNX È il più utilizzato in Europa ed è riconosciuto come uno dei protocolli di riferimento per il controllo degli edifici, soprattutto per quanto riguarda il residenziale. La sua applicazione classica è il controllo della luce, anche se oggi ricopre efficacemente tutti gli ambiti principali della BAS, quali la gestione dell energia, il monitoraggio dei consumi, il controllo del sistema HVAC, il controllo dei dispositivi elettronici, la sicurezza, etc. Caratteristica principale del protocollo è la grande distribuzione dell intelligenza, in quanto ogni dispositivo ha un suo cervello con una logica implementabile. BACnet È l acronimo di Building Automation and Control Networks ed è probabilmente il protocollo più diffuso a livello globale. Sviluppato dalla ASHRAE (American Society of Heating, Refrigerating and Air Conditioning Engineers), è stato rilasciato come standard ANSI / ASHRAE nel Questo protocollo si distingue per il fatto di essere concepito per il livello di gestione e per il livello di automazione, mentre è poco indicato per il livello fisico. LonTalk È un protocollo di comunicazione standardizzato che opera su una piattaforma chiamata LonWorks, sviluppata alla fine degli anni novanta dalla società Echelon. Al contrario di BACnet e KNX, LonWorks non è stato concepito unicamente per l automazione degli edifici, ma come una piattaforma di automazione universale. È un sistema complesso, ma la sua grande flessibilità lo rende applicabile in diversi settori. Si basa su una rete peer-to-peer decentralizzata di nodi, dove la comunicazione tra i nodi stessi è realizzata mediante un sistema logico di variabili di rete. Modbus Sviluppato da Modicon nel 1979 per il controllo dei processi industriali, ha conquistato una considerevole fetta di mercato anche nei sistemi di automazione degli edifici. La sua principale caratteristica è la una struttura di tipo Master-Slave. Internet È incluso nella suite di protocolli TCP / IP (Transmission Control Protocol over Internet Protocol). Questo protocollo standard è quello che registra la più rapida espansione, per via dell abbassamento dei costi e per il fatto che è una tecnologia già presente molti edifici per il cablaggio di computer e apparecchi informatici. Figura 3. I principali protocolli standard di comunicazione 39

5 Centralizzati o con intelligenza distribuita I sistemi di automazione degli edifici, o BAS, possono essere classificati anche in funzione della distribuzione dell intelligenza del sistema. Un sistema centralizzato è caratterizzato da un unità centrale che funge da cervello, il quale controlla l intero complesso delle funzioni: non sono quindi necessari ulteriori dispositivi intelligenti. Ciò rende questo tipo di configurazione economico e semplice, ma anche molto sensibile ad un guasto dell unità centrale. È l applicazione ideale per edifici commerciali, per esempio ristoranti ed alberghi. I sistemi ad intelligenza distribuita non possiedono un unità centrale che comanda tutto l impianto, ma ogni unità terminale è dotata di un intelligenza a bordo, che le permette di essere autonoma. Il vantaggio risiede nella robustezza e affidabilità intrinseca: in caso di guasto di un componente, il sistema continua a funzionare; naturalmente questo vantaggio ha un prezzo. Esistono poi i sistemi cosiddetti ibridi, a metà strada tra intelligenza distribuita e sistema centralizzato, configurazione molto comune negli impianti di media taglia. Da sinistra a destra, esempi di sistema a intelligenza centralizzata, distribuita e ibrida raggiungere negli edifici ad uso non residenziale. Occorre però ricordare che, se da un verso l automazione degli edifici non residenziali porta a comprovati benefici economici, la domotica pare ancora lontana dall essere conveniente. Per integrare i vari sistemi, infatti, è necessario più o meno lo stesso numero di dispositivi, che si tratti di edifici residenziali o commerciali, ma in questo caso il costo di tali componenti può essere distribuito su molte utenze, risultando quindi più facilmente da ammortizzare. Di conseguenza, l automazione dei sistemi residenziali spesso si ferma al livello fisico o al livello di automazione, senza che i sistemi che controllano i diversi ambiti giungano ad una piena integrazione. Due filosofie di progettazione Nella pratica esistono sostanzialmente due filosofie per la progettazione di un impianto BAS. La prima è ricorrere a macchine già dotate di sistemi di controllo con protocollo standard o, eventualmente, acquistare solo le macchine senza i sistemi di controllo, da integrare successivamente con dispositivi capaci di comunicare attraverso il protocollo desiderato. È compito del system integrator integrare tutti i dispositivi in un unico sistema, implementarne la logica di funzionamento e mettere a disposizione dell utente un interfaccia per la gestione. Questa è un ottima soluzione, ma relativamente costosa sia in termini di componenti che di programmazione. In alternativa, le case produttrici forniscono spesso sistemi di controllo proprietari, progettati ad hoc per i propri apparecchi; sarà poi una scelta condivisa tra progettista ed utenza quella di integrare i vari bus proprietari in un sistema unico, ricorrendo a specifiche interfacce. Ed è questa seconda filosofia quella più utilizzata, quantomeno dalle case produttrici delle macchine nell ambito HVAC; molte aziende infatti preferiscono sviluppare un proprio linguaggio proprietario, con tutti i vantaggi del caso. Visitando MCE, si è potuto notare come la maggior parte delle aziende HVAC che forniscono i macchinari a livello fisico, adottano la tecnologia wireless per il controllo, che può avvenire anche da remoto attraverso specifiche applicazioni per smartphone o tablet: si tratta di applicazioni dall utilizzo intuitivo, ma al tempo stesso dotate di un numero crescente di funzionalità. Per i sistemi più complessi, le aziende propongono invece controlli centralizzati sviluppati internamente, anch essi facilmente gestibili da remoto, che sempre più integrano i vari aspetti della gestione dell edificio, in grado di fornire moltissime informazioni utili, tracciare grafici, immagazzinare dati, etc. t 40

6 VISTI IN FIERA: MCE 2014 Termostati senza fili Calore sotto Sistema di supervisione e controllo controllo di fancoil e pompe di calore Aquadue Control sviluppato da Olimpia Splendid, multi zona e multiscenario. Si basa su un pannello touch screen con icone che rendono l accesso e la gestione del comfort efficace e intuitiva. Il controllo può essere portato su tablet, smartphone o Pc per la gestione e il monitoraggio da remoto. Wi-Fi Thermostat Control System di In.Ar Technology consente di regolare la temperatura ambiente da PC, tablet o smartphone, attraverso una App gratuita. La connessione avviene senza fili, sfruttando la rete wi-fi dell abitazione, grazie ad un dispositivo fornito dall azienda: la wi-fi box, una scatoletta dotata di due antenne, una atta a captare la connessione del router wi-fi, l altra puntata sull apparecchio generatore o regolatore di calore. Anche fuori casa, via Internet, si possono ottenere informazioni su clima e settaggi, modificare la temperatura o cambiare profilo del servizio, anche di un singolo ambiente. Bus proprietario Argoclima ha presentato a MCE il nuovo controller TC43, basato sul bus proprietario i-series, sistema centralizzato, chiuso, concepito sui tre livelli dell automazione. Questo controller touch screen è dotato di un microprocessore che consente di centralizzare i comandi di tutto il sistema i-series, sia in mono che in multi-split. Inoltre, abbinato al gateway WB43, che può essere installato anche senza TC43, fornisce un accesso al sistema da remoto tramite un comune browser. Il sistema è rivolto sia ai clienti finali che ai tecnici: questi ultimi, in fase di installazione o manutenzione, possono accedere a parametri riservati e configurare opzioni diverse da quelle di fabbrica. Ua porta USB standard posizionata alla base del terminale consente di registrare log del sistema e aggiornare il software al fine di introdurre miglioramenti e nuove funzioni. Dal piccolo al grande Hitachi ha stretto un accordo con Somfy per l applicazione del sistema domotico Tahoma al controllo wireless (anche remotabile) delle pompe di calore Yutaki e di tutti i condizionatori delle serie residenziale. Per quanto riguarda la linea commerciale, Hitachi propone il sistema centralizzato CS Net Web per il controllo simultaneo si un massimo di 160 unità interne e 64 esterne, attraverso il protocollo di comunicazione proprietario H-Link. Le caratteristiche sembrano interessanti: completo controllo delle funzionalità, programmazione fino a 4 anni, calcolo dei consumi energetici, archivio storico dei dati di funzionamento e possibilità di visualizzare le unità inserite nel lay-out dell edificio. La piattaforma CS NET Manager fornisce invece una piattaforma di controllo e visualizzazione che espande la capacità di calcolo e immagazzinamento dati di CS Net Web. Per integrare il sistema proprietario Hitachi con gli standard aperti più utilizzati, sono disponibili interfacce che possono tradurre il protocollo H-Link in BAC- Net, Modbus, Knx, Lontalk. Esiste anche la possibilità di integrare una macchina non Hitachi all interno del sistema con protocollo H-Link, anche in questo caso tramite apposita interfaccia. 41

7 VISTI IN FIERA: MCE 2014 Anche in cloud Mitsubishi ha presentato in Fiera due novità: MelCloud è un sistema di controllo wi-fi che permette di gestire tramite App o PC i prodotti Mitsubishi della linea Family e Mr Slim, con possibilità di estendere l ambito di applicazione anche a molte delle macchine già sul mercato da qualche anno. La seconda novità è RMI Cloud Computing per la gestione, la supervisione, il monitoraggio energetico e la manutenzione delle soluzioni City Multi VRF. L utente può impostare la modalità operativa dell impianto, le temperature e la programmazione oraria in base alle condizioni meteo. È anche possibili accedere a informazioni e dati tecnici, ricevere notifiche via sms o su eventuali malfunzionamenti, analizzare e scaricare mensilmente report sui consumi energetici dell impianto. Clima via telefono Sistema Combi Control di Toshiba, con il quale è possibile gestire da un telefono cellulare il funzionamento degli impianti di climatizzazione, attraverso l inserimento di una Sim card nel dispositivo. L apparecchio può essere installato anche in un secondo momento ed è compatibile con la maggior parte dei prodotti clima Toshiba. La peculiarità del sistema è di essere utilizzabile con qualsiasi telefono, senza la necessità di un collegamento a rete internet. In alternativa, Toshiba propone il sistema Toshiba&wifi, con il quale controllare da telefono o tablet, questa volta via wi-fi, accensione, spegnimento, temperatura e velocità dei climatizzatori. Il controllo è applicabile a quasi tutti i modelli residenziali Toshiba, alla linea light commercial e ai sistemi VRF, con la possibilità di poter installare il prodotto anche su versioni installate da qualche tempo. 42 My Wind e Zen Manager Articolata anche la proposta di Samsung per la climatizzazione domestica in chiave smart. Con My Wind è possibile memorizzare le impostazioni operative preferite, mentre Smart Check è una pratica funzione di autodiagnosi che segnala eventuali guasti del dispositivo, fornendo informazioni utili e il numero del servizio clienti da contattare. Un altra applicazione interessante è Smart Installing, la quale consente di avviare il collaudo automatico del condizionatore per verificare così che i collegamenti, il flusso e la quantità di refrigerante siano corretti. Samsung ha anche sviluppato Zen Manager, un sistema per il controllo e il monitoraggio dei suoi sistemi DVM S, anche attraverso smartphone e tablet (nella foto). Il sistema consente il controllo a distanza di più impianti contemporaneamente.

8 VISTI IN FIERA: MCE 2014 Standard LON Ilon è una centralina di domotica sviluppata da Toshiba per l automazione domestica, con l biettivo di migliorare il comfort e ridurre i consumi energetici, utilizzando il protocollo standard aperto LON. L interfaccia è stata concepita per garantire all utente una visualizzazione immediata e personalizzabile dello stato di funzionamento da qualsiasi dispositivo connesso alla rete. Le funzioni più interessanti sono la visualizzazione, in percentuale, della potenzialità termica richiesta dalle singole unità interne, rispetto ai gruppi esterni, lo stato di collegamento delle macchine e il monitoraggio dello stato di funzionamento dell impianto; in particolare, questa funzione di data logging permette di monitorare costantemente e con uno storico di una settimana tutti i parametri dell impianto, dallo stato di on/off alla temperatura ambiente. La gestione degli impianti VRF e light commercial di Toshiba è invece affidata a un sistema chiamato Smart Manager. Abbinato al Data Analyzer, fornisce informazioni e grafici sullo stato di funzionamento, consumi ed eventuali anomalie, oltre a limitare il range di set-point, permettendo un risparmio energetico nelle tipiche applicazioni del terziario. Un controllo per tutto Il nuovo controllore centralizzato AC Smart Premium d LG, messo a punto per famiglia LG V-Net, può attivare o disattivare dispositivi tra cui gli split tradizionali, condizionatori d aria in copertura, unità di ventilazione, ventilatori, luci, o qualsiasi altro dispositivo elettrico. Tra le numerose funzionalità presenti, la possibilitò di avere report sullo stato di funzionamento e sui consumi energetici per ogni dispositivo, o per l intero sistema; si possono anche effettuare controlli automatici sui picchi, per definire una soglia di potenza elettrica al fine di limitare la potenza massima assorbita dall impianto, e sulla domanda limitare la capacità erogata dall unità esterna. 43

Soluzioni innovative per edifici ecosostenibili

Soluzioni innovative per edifici ecosostenibili Soluzioni innovative per edifici ecosostenibili Incontra il nuovo standard negli edifici sostenibili Distech Controls offre un sistema completo per la gestione degli edifici e dei consumi di energia che

Dettagli

Integrated Comfort SyStemS

Integrated Comfort SyStemS Integrated Comfort Systems Per garantire standard elevati di comfort climatico non basta progettare e realizzare un sistema di condizionamento costituito da componenti selezionati e affidabili, è anche

Dettagli

ABB i-bus EIB Tutto sotto controllo. Sicuramente.

ABB i-bus EIB Tutto sotto controllo. Sicuramente. ABB i-bus EIB Tutto sotto controllo. Sicuramente. Il sistema ABB i-bus EIB rappresenta una nuova filosofia impiantistica ed è la scelta più semplice e intelligente per le soluzioni di building automation

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

DOMOFOX IMPIANTI DOMOTICI

DOMOFOX IMPIANTI DOMOTICI DOMOFOX IMPIANTI DOMOTICI SCOPRI UN FUTURO INTELLIGENTE DOMOFOX IMPIANTI DOMOTICI Nati dalla passione per la tecnologia progettata per migliorare la qualità di vita, l efficienza e il risparmio energetico,

Dettagli

1 - Che cosa è un impianto BUS 2 - KNX standard mondiale per l automazione dei fabbricati 3 - Applicazioni e vantaggi di un impianto KNX

1 - Che cosa è un impianto BUS 2 - KNX standard mondiale per l automazione dei fabbricati 3 - Applicazioni e vantaggi di un impianto KNX 1 - Che cosa è un impianto BUS 2 - KNX standard mondiale per l automazione dei fabbricati 3 - Applicazioni e vantaggi di un impianto KNX Pag. 2 1 NUOVI REQUISITI PER GLI EDIFICI Oggi nella realizzare di

Dettagli

Virtuoso Home è la prima piattaforma Italiana per la gestione della domotica ecosostenibile.

Virtuoso Home è la prima piattaforma Italiana per la gestione della domotica ecosostenibile. Virtuoso Home Il sistema più efficiente per controllare e ridurre i tuoi consumi energetici, via internet o smartphone! Risparmia fino al 30% sui costi di gas ed energia elettrica! Virtuoso Home è la prima

Dettagli

INTEGRAZIONE TERMOREGOLAZIONE CON SISTEMI HITACHI MEDIANTE PROTOCOLLO STANDARD MODBUS

INTEGRAZIONE TERMOREGOLAZIONE CON SISTEMI HITACHI MEDIANTE PROTOCOLLO STANDARD MODBUS INTEGRAZIONE TERMOREGOLAZIONE CON SISTEMI HITACHI MEDIANTE PROTOCOLLO STANDARD MODBUS GUIDA ALLA PROGETTAZIONE E ALLA CONFIGURAZIONE CARATTERISTICHE GENERALI Termoregolazione e domotica due sistemi perfettamente

Dettagli

Soluzioni intelligenti per l integrazione di servizi tecnici in un ospedale 2011-1. Ronny Scherf

Soluzioni intelligenti per l integrazione di servizi tecnici in un ospedale 2011-1. Ronny Scherf 2011-1 Ronny Scherf Product Marketing Manager CentraLine c/o Honeywell GmbH Soluzioni intelligenti per In Europa gli edifici rappresentano il 40% del consumo energetico complessivo. Gli ospedali, in particolare,

Dettagli

Introduzione alla supervisione di un sistema domotico con KonneXion

Introduzione alla supervisione di un sistema domotico con KonneXion Introduzione alla supervisione di un sistema domotico con KonneXion Un sistema di automazione d impianto (domotica) consente oggi di gestire in modo flessibile ed evoluto tutte le funzioni del Sistema

Dettagli

Domotica, Building Automation e Risparmio energetico

Domotica, Building Automation e Risparmio energetico Domotica, Building Automation e Risparmio energetico Prof. Ing. Fabrizio Pilo Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica Università di Cagliari Domotica e Building Automation Di cosa si tratta

Dettagli

La gestione energetica integrata di ESA per gli edifici

La gestione energetica integrata di ESA per gli edifici La gestione energetica integrata di ESA per gli edifici Ing. Paolo Speroni ESA elettronica Fondata nel 1975 in Italia, ESA elettronica vanta 36 anni di esperienza nel settore dell Automazione Industriale

Dettagli

p. 4 p. 6 p. 10 p. 12 Riscaldamento continuo Controllo dinamico della temperatura del refrigerante. Quali sono le altre novità...?

p. 4 p. 6 p. 10 p. 12 Riscaldamento continuo Controllo dinamico della temperatura del refrigerante. Quali sono le altre novità...? Pompa di calore 2 il nuovo standard I VRV Daikin, fin dal lancio del primo sistema a Volume di Refrigerante Variabile nell ormai lontano 1982, hanno sempre rappresentato il riferimento nell ambito della

Dettagli

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT 2CSC441001B0902 Apparecchi di comando System pro M compact Moduli ATT Per comandare le utenze elettriche con il telefono cellulare I vantaggi La gestione delle apparecchiature elettriche da remoto è un

Dettagli

Building automation con Titino ed Arduino

Building automation con Titino ed Arduino Building automation con Titino ed Arduino Il progetto Titino nasce dopo una prima analisi delle soluzioni di building automation già esistenti e consolidate sul mercato, che hanno le seguenti criticità:

Dettagli

Integrated Comfort SyStemS

Integrated Comfort SyStemS Integrated Comfort Systems Device innovativo OTOUCH è un sistema di controllo e supervisione innovativo che Eurapo ha sviluppato per gestire il comfort residenziale. L elevata tecnologia è stata abbinata

Dettagli

Shineforce. La tecnologia che semplifica la vita DOMOTICA

Shineforce. La tecnologia che semplifica la vita DOMOTICA DOMOTICA La tecnologia che semplifica la vita Shineforce Centrodomotica Srl SEDE CENTRALE Via Cellina, 1 33080 Porcia (PN) - Italy Tel. e Fax +39 0434.593090 info@centrodomotica.it www.centrodomotica.it

Dettagli

Gestione della termoregolazione in un impianto domotico KNX. Save 2012 - Veronafiere 24-25 ottobre

Gestione della termoregolazione in un impianto domotico KNX. Save 2012 - Veronafiere 24-25 ottobre Gestione della termoregolazione in un impianto domotico KNX Save 2012 - Veronafiere 24-25 ottobre PROGRAMMA Il sistema KNX Descrizione dei dispositivi utilizzati Impianti di termoregolazione gestiti Modalità

Dettagli

Schneider Electric, soluzioni per il mondo residenziale

Schneider Electric, soluzioni per il mondo residenziale Schneider Electric, soluzioni per il mondo residenziale Il Mercato residenziale: investimenti 2 Il Mercato residenziale: nuovi permessi 3 Una società globale Nord America 27% 28,000 Europa 44% 48,000 Resto

Dettagli

Il sistema Micromaster di VDA Elettronica S.p.A.

Il sistema Micromaster di VDA Elettronica S.p.A. VDA Elettronica S.p.A. - V.le L. Zanussi, 3-33170 Pordenone - Italy Tel. 0434 516111 Fax 0434 516200 C.F. 00976420307 P.I.01043840931 Reg. Ditte PN8007 Cap. Soc. 600.000,00 Euro www.vdagroup.com Il sistema

Dettagli

KNX per la regolazione di luce, calore e controllo remoto - Renato Ricci

KNX per la regolazione di luce, calore e controllo remoto - Renato Ricci calore e controllo remoto - Cesena, 25 novembre 2015 Esempi applicativi Edificio ad uso uffici: Proprietà richiede Classe Energetica A Costruttore fornisce i piani senza pareti Il cliente finale personalizza

Dettagli

Sistemi di controllo remoti e centralizzati

Sistemi di controllo remoti e centralizzati Sistemi di controllo remoti e centralizzati La tecnologia evoluta di controllo MELANS adotta le medesime caratteristiche di componibilità e di modularità proprie dei sistemi di climatizzazione a flusso

Dettagli

Il sistema più efficiente per controllare e ridurre i tuoi consumi energetici, via internet o smartphone!

Il sistema più efficiente per controllare e ridurre i tuoi consumi energetici, via internet o smartphone! VIRTUOSO IT_Layout 1 10/01/13 10:45 Pagina 1 Virtuoso Home Il sistema più efficiente per controllare e ridurre i tuoi consumi energetici, via internet o smartphone! Risparmia fino al 30% sui costi di gas

Dettagli

Energy M anager. Il sistema di controllo per impianti fotovoltaici connessi alla rete monofase e trifase

Energy M anager. Il sistema di controllo per impianti fotovoltaici connessi alla rete monofase e trifase WATER MOBILITY ENERGY INDUSTRIAL LIGHTING 5 CONTO ENERGIA READY! Energy M anager L ELETTRONICA DELLA GREEN ECONOMY Il sistema di controllo per impianti fotovoltaici connessi alla rete monofase e trifase

Dettagli

LA CLIMATIZZAZIONE INTELLIGENTE

LA CLIMATIZZAZIONE INTELLIGENTE LA CLIMATIZZAZIONE INTELLIGENTE www.airzoneitalia.it www.youtube.com/airzoneitalia 01 Indice 1 AIRZONE ITALIA S.R.L. ha sede in Cormano (MI) ed è la filiale italiana di ALTRA Corporacion.Grazie all esperienza

Dettagli

SUPERVISIONE DOMOTICA KNX CON LA APP HAPPY HOME

SUPERVISIONE DOMOTICA KNX CON LA APP HAPPY HOME Serie Chorus SUPERVISIONE DOMOTICA KNX CON LA APP HAPPY HOME Approfondimento tecnico Supervisione domotica KNX con HAPPY HOME - Approfondimento tecnico Pag 1 INDICE INTRODUZIONE 3 APP HAPPY HOME : CARATTERISTICHE

Dettagli

KNX per la regolazione della luce e del calore SPEAKER NAME

KNX per la regolazione della luce e del calore SPEAKER NAME KNX per la regolazione della luce e del calore SPEAKER NAME Un mondo di soluzioni KNX DAY 2013 Più di 300 aziende operanti in varie aree commerciali: - Impiantistica elettrica - Impiantistica meccanica

Dettagli

DOMOTICA: da opportunità avveniristica a SOLUZIONE RAZIONALE

DOMOTICA: da opportunità avveniristica a SOLUZIONE RAZIONALE DOMOTICA: da opportunità avveniristica a SOLUZIONE RAZIONALE Premessa Negli ultimi anni le modalità di costruzione degli edifici hanno subito una notevole evoluzione grazie all utilizzo di nuove tecnologie

Dettagli

OBC Open Building Control

OBC Open Building Control OBC Open Building Control OBC pensa al futuro La tecnologia che può facilitare il tuo stile di vita e rendere più confortevole il tuo modo di vivere gli spazi OBC è una software innovativo per la gestione

Dettagli

SOLUZIONI PER LA DOMOTICA

SOLUZIONI PER LA DOMOTICA O.E. OmniBus Engineering SA SOLUZIONI PER LA DOMOTICA O.E.OmniBus Enginnering SA Via Carvina, 4 CH-6807 Taverne Switzerland +41 91 9309520 - info@oeomnibus.ch www.oeomnibus.ch O.E. OmniBus Engineering

Dettagli

1.. Presentazione Sistema con regolatori DDC..3. 2.. Regolatori liberamente programmabili 11. 3.. Regolatori preprogrammati..21

1.. Presentazione Sistema con regolatori DDC..3. 2.. Regolatori liberamente programmabili 11. 3.. Regolatori preprogrammati..21 INDICE 1.. Presentazione Sistema con regolatori DDC..3 2.. Regolatori liberamente programmabili 11 3.. Regolatori preprogrammati..21 4.. Elementi in campo e Personalizzazioni.41 5.. Sistemi di Supervisione

Dettagli

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ F444 Modem Router ADSL per guida DIN MHSERVER2 WEB Server 2 fili di controllo e supervisione audio/video e di sistemi SCS MY HOME MH300 Modem Router ADSL WiFi 298 MY HOME INDICE

Dettagli

Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0

Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0 Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0 Categoria COMPUTO E CAPITOLATO Famiglia SISTEMI DI CONTROLLO Tipologia CONTROLLO CENTRALIZZATO WEB SERVER Modello AE-200E Pubblicata il 19/07/2010 TESTO PER COMPUTO Fornitura

Dettagli

SPINETECH SA COME CREARE UN LEGAME SPECIALE

SPINETECH SA COME CREARE UN LEGAME SPECIALE SPINETECH SA COME CREARE UN LEGAME SPECIALE www.spinetech.eu CON LA DOMOTICA TRADIZIONALE PUOI CON SPINETECH Utilizzare un solo tasto per spegnere tutte le luci di un piano. Sei tu a decidere ogni giorno

Dettagli

HOME AUTOMATION. Dosson (TV), 20 novembre 2014

HOME AUTOMATION. Dosson (TV), 20 novembre 2014 HOME AUTOMATION Dosson (TV), 20 novembre 2014 UN SISTEMA DOMOTICO UNICO PER IL GRUPPO CAME UN SISTEMA DOMOTICO UNICO PER IL GRUPPO CAME Dal prossimo anno il gruppo Came avrà un sistema domotico unico,

Dettagli

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting Indoor Smart Building INDOOR LIGHTING Gli edifici del futuro saranno in grado di acquisire dai propri sistemi informazioni utili

Dettagli

Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0

Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0 Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0 Categoria COMPUTO E CAPITOLATO Famiglia SISTEMI DI CONTROLLO Tipologia SISTEMA DI SUPERVISIONE GEOGRAFICO Modello TG-2000 WIDE AREA Pubblicata il 01/09/2006 TESTO PER COMPUTO

Dettagli

Brochure di presentazione: prodotti hardware & software

Brochure di presentazione: prodotti hardware & software Brochure di presentazione: prodotti hardware & software Ai net, 2015 cambia prospettiva... nulla è impossibile con i prodotti per l automazione ai net! Siete stanchi di prodotti per l automazione compatibili

Dettagli

READY! Energy M anager

READY! Energy M anager WATER MOBILITY ENERGY INDUSTRIAL LIGHTING 5 CONTO ENERGIA READY! Energy M anager Control Network L ELETTRONICA DELLA GREEN ECONOMY Il sistema di controllo per impianti fotovoltaici connessi alla rete monofase

Dettagli

DOMOTICA - KNX L AUTOMAZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFICA LA VITA

DOMOTICA - KNX L AUTOMAZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFICA LA VITA Comfort e flessibilità energetico Sicurezza e affidabilità OMOTIC - KNX L UTOMZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFIC L VIT OMOTIC - KNX L UTOMZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFIC L VIT OMOTIC Il sistema facile,

Dettagli

Building Automation. Building Automation

Building Automation. Building Automation Building Automation Il concetto di Building Automation prevede la gestione integrata e computerizzata degli impianti dell edificio, sia esso residenziale, terziario o industriale. Gli impianti, prima indipendenti

Dettagli

the easy solution for Smart Metering

the easy solution for Smart Metering EQUOBOX SOLUZIONE MANAGER REV. 1.0 the easy solution for Smart Metering 1 EQUOBOX COSA E EQUOBOX è un sistema per la contabilizzazione dell'energia e delle risorse di un edificio e per la ripartizione

Dettagli

1 IL SISTEMA DI AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO

1 IL SISTEMA DI AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 1 IL SISTEMA DI AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO Quello che generalmente viene chiamato sistema di automazione d edificio si compone di diverse parti molto eterogenee tra loro che concorrono, su diversi livelli

Dettagli

domotica a proposito DI... di antonella finucci

domotica a proposito DI... di antonella finucci a proposito DI... di antonella finucci domotica Comfort, risparmio energetico, controllo a distanza e design: una casa più intelligente e una quotidianità più confortevole Capaci di soddisfare al meglio

Dettagli

SAUTER EY-modulo. Compatibilità per un investimento sicuro.

SAUTER EY-modulo. Compatibilità per un investimento sicuro. SAUTER EY-modulo Compatibilità per un investimento sicuro. Comfort per esigenze crescenti modulare, efficiente, compatibile. Il nuovo EY-modulo 2 SAUTER. EY-modulo 2 SAUTER la nuova generazione della building

Dettagli

Gestione allarmi Trends

Gestione allarmi Trends Il sistema di visualizzazione rappresenta una soluzione semplice e compatta per accedere alle principali funzionalità di controllo di un abitazione. Composto di uno schermo LCD touch screen retroilluminato

Dettagli

KiWi è l innovativo sistema di controllo intelligente per le temperature della vostra casa.

KiWi è l innovativo sistema di controllo intelligente per le temperature della vostra casa. Benvenuti in KiWi KiWi è l innovativo sistema di controllo intelligente per le temperature della vostra casa. Casistiche di utilizzo Sonda a bordo Riscaldamento (a pavimento, a parete, termoconvettori,

Dettagli

SISTEMA COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA INTEGRATA IN UN BOX

SISTEMA COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA INTEGRATA IN UN BOX S2 NETBOX SISTEMA COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA INTEGRATA IN UN BOX L inizio di una rivoluzione Nasce una rivoluzione nella mondo della sicurezza fisica: il controllo remoto e integrato delle

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso Pagina 1 di 17 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

Sistemi di controllo. Controlli individuali (wireless o comandi. cablati), controlli centralizzati, web server. e sistemi BMS.

Sistemi di controllo. Controlli individuali (wireless o comandi. cablati), controlli centralizzati, web server. e sistemi BMS. 05 Sistemi di controllo Controlli individuali (wireless o comandi cablati), controlli centralizzati, web server e sistemi BMS. 136 DVM S - Digital Variable Multi 137 Sistemi di controllo Struttura sistemi

Dettagli

IZ 01 Impianto di controllo Riscaldamento Aprile 2015

IZ 01 Impianto di controllo Riscaldamento Aprile 2015 IZ 01 Impianto di controllo Riscaldamento Aprile 2015 Riferimenti normativi: Norma Europea EN 15232 Guida CEI 205-18 Introduzione: La norma EN 15232 classifica le funzioni di automazione degli impianti

Dettagli

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it

Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Automazione industriale dispense del corso 2. Introduzione al controllo logico Luigi Piroddi piroddi@elet.polimi.it Modello CIM Un moderno sistema di produzione è conforme al modello CIM (Computer Integrated

Dettagli

centrale di allarme VERSA Plus

centrale di allarme VERSA Plus centrale di allarme VERSA Plus sicurezza, funzionalità, comfort www.satel-italia.it VERSA Plus sicurezza e semplicità d uso controllo remoto Soluzione conveniente e di facile installazione centrale con

Dettagli

DomoDigit. DomoDigit. Il controllo della vostra casa a portata di dito

DomoDigit. DomoDigit. Il controllo della vostra casa a portata di dito DomoDigit Il controllo della vostra casa a portata di dito DomoDigit DomoDigit è la tecnologia che unisce, integra e controlla i dispositivi elettrici ed elettronici utili per la gestione della casa.

Dettagli

DATASHEET DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DISTINTIVE

DATASHEET DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DISTINTIVE DATASHEET by DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DISTINTIVE Juicy iax è l innovativa soluzione per home&building automation progettata da Omniabit. Dal design compatto ed essenziale e progettato per supportare

Dettagli

Sistema di regolazione TopTronic E

Sistema di regolazione TopTronic E Sistema di regolazione TopTronic E Complesso al suo interno, ma molto semplice all'esterno. Il sistema di regolazione TopTronic E semplifica il Tuo business. Sistema di regolazione TopTronic E. Una regolazione

Dettagli

Building Management System

Building Management System Building Management System Sistema Building Automation in tecnologia LonWorks I nodi di Apice basati sulla tecnologia LonWorks per l'automazione globale delle camere (come uffici, Hotel Camere e Altre

Dettagli

Sommario. Introduzione 1

Sommario. Introduzione 1 Sommario Introduzione 1 1 Il Telecontrollo 1.1 Introduzione... 4 1.2 Prestazioni di un sistema di Telecontrollo... 8 1.3 I mercati di riferimento... 10 1.3.1 Il Telecontrollo nella gestione dei processi

Dettagli

DATASHEET DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DISTINTIVE

DATASHEET DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DISTINTIVE DATASHEET DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DISTINTIVE Juicy iax è l innovativa soluzione plug&play per home&building automation progettata da Omniabit. Dal design compatto ed essenziale e progettato per supportare

Dettagli

building automation remote control

building automation remote control building automation remote control il tuo telefono, il tuo telecomando Controlla la tua casa, il tuo ambiente di lavoro, la tua attività. Dove, come e quando vuoi. EVE è un dispositivo per la building

Dettagli

CLEVER BOX. Radio 868 MHz. WiFi TA1 (POWER SENSOR CLEVER) TA2 LAN. Radio 868 MHz CLEVER VIEW

CLEVER BOX. Radio 868 MHz. WiFi TA1 (POWER SENSOR CLEVER) TA2 LAN. Radio 868 MHz CLEVER VIEW Energy Manager CLEVER l Energy Manager per impianti fotovoltaici monofase di piccola taglia da 1 a 6 kwp. Un sistema di supervisione e gestione di impianto completo, facile da installare e facile da usare.

Dettagli

l evoluzione della casa Livello 3 - Domotico Le dotazioni richieste, le funzioni domotiche. Aumento della sicurezza e del risparmio energetico.

l evoluzione della casa Livello 3 - Domotico Le dotazioni richieste, le funzioni domotiche. Aumento della sicurezza e del risparmio energetico. MART Livello 3 - Domotico Le dotazioni richieste, le funzioni domotiche. Aumento della sicurezza e del risparmio energetico. 1 Dotazioni... 2 Dotazioni... 3 Dotazioni... 4 Dotazioni... 5 Dotazioni... 6

Dettagli

www.stshotel.it automazione alberghiera STS Hotel tecnologia innovazione emozione

www.stshotel.it automazione alberghiera STS Hotel tecnologia innovazione emozione www.stshotel.it automazione alberghiera STS Hotel tecnologia innovazione emozione Automazione Alberghiera STS Hotel, Gestione Totale. Il software di supervisione sistema d automazione alberghiera più completo

Dettagli

CREATIO PI datalogger descrizione sistema raccolta dati diagnosi energetica ISO 50001

CREATIO PI datalogger descrizione sistema raccolta dati diagnosi energetica ISO 50001 Creatio PI datalogger Página 1 de 5 CREATIO PI datalogger descrizione sistema raccolta dati diagnosi energetica ISO 50001 Data 24/07/2015 Versone V 1.1 Creatio Creatio PI datalogger Página 2 de 5 0. Descrizione

Dettagli

Sistema di monitoraggio domotico per anziani e disabili

Sistema di monitoraggio domotico per anziani e disabili Sistema di monitoraggio domotico per anziani e disabili mycmon è un sistema di monitoraggio che che aiuta gli anziani ed i disabili a vivere soli e in sicurezza, grazie al monitoraggio remoto da parte

Dettagli

OCS Open Control System

OCS Open Control System OCS Open Control System L OCS è una applicazione software innovativa di supervisione e controllo, progettata e realizzata da Strhold S.p.A. per consentire la gestione centralizzata di sottosistemi periferici.

Dettagli

Trend di tecnologie e servizi per lo Smart Building del futuro. Ivan Mangialenti - Business Development Manager EcoBuilding Modena, 24 Marzo 2015

Trend di tecnologie e servizi per lo Smart Building del futuro. Ivan Mangialenti - Business Development Manager EcoBuilding Modena, 24 Marzo 2015 Trend di tecnologie e servizi per lo Smart Building del futuro Ivan Mangialenti - Business Development Manager EcoBuilding Modena, 24 Marzo 2015 Agenda Il contesto energetico Smart Building: Misura Smart

Dettagli

Il nuovo modo di vivere la tua casa

Il nuovo modo di vivere la tua casa Il nuovo modo di vivere la tua casa Risparmio energetico, sicurezza e comfort con un budget piccolo piccolo! Temperatura Energia Luci e prese Automazione Sicurezza www.ecodhome.com Wireless home automation

Dettagli

ABB Group November 23, 2010 Slide 1

ABB Group November 23, 2010 Slide 1 Simone Zoani ABB, IX Giornata Ricerca Anie, 19/11/2010 Aumentare l efficienza energetica negli edifici con la Home & Building Automation Il caso della Regione Molise November 23, 2010 Slide 1 Ridurre gli

Dettagli

Interfaccia EMIC per contatori

Interfaccia EMIC per contatori Interfaccia EMIC per contatori PANORAMICA Il controller EMIC (Ethernet Metering Interface Controller) fornisce un interfaccia per un massimo di 8, 16 o 32 contatori di energia elettrica. Si collega al

Dettagli

GLT Telecomunicazioni e Sistemi Elettronici S.r.l. Via Bologna 152-10154 Torino (Italy) Tel. +39 11 2339111 - Fax +39 11 2339112 INTERNET:

GLT Telecomunicazioni e Sistemi Elettronici S.r.l. Via Bologna 152-10154 Torino (Italy) Tel. +39 11 2339111 - Fax +39 11 2339112 INTERNET: Sistema di automazione e gestione alberghiera GLT Telecomunicazioni e Sistemi Elettronici S.r.l. Via Bologna 152-10154 Torino (Italy) Tel. +39 11 2339111 - Fax +39 11 2339112 INTERNET: http://www.glt.it

Dettagli

Airstage V Sistemi di controllo

Airstage V Sistemi di controllo Airstage V Sistemi di controllo Ampie possibilità di controllo Le unità possono essere gestite da filo comando, telecomando, filo comando semplificato, controlli centralizzati, tramite PC (software) o

Dettagli

Cos'è Total Remote Control

Cos'è Total Remote Control Cos'è Total Remote Control Total remote control è l'innovativo prodotto che vi permette di controllare da remoto o monitorare via mail con estrema semplicità, attraverso una comune connessione a Internet

Dettagli

SUNGUARD ENERGY TOUCH

SUNGUARD ENERGY TOUCH SUNGUARD ENERGY TOUCH Sistema di monitoraggio per sistemi fotovoltaici www.aros-solar.com Power Warning EVO Alarm SunGuard Energy Touch Il SunGuard Energy Touch è un sistema di monitoraggio per impianti

Dettagli

l evoluzione della casa

l evoluzione della casa MART Domotica ed Efficienza Energetica: la EN 15232 I consumi Nazionali. I pianti internazionali. La EN 15232. Metodi di calcolo. Risultati Ottenibili con i sistemi HBES 1 I consumi... Energia impiegata

Dettagli

Misura profila Trasmette Attiva

Misura profila Trasmette Attiva WATER MOBILITY ENERGY INDUSTRIAL LIGHTING Misura profila Trasmette Attiva CONOSCENZA DEI CARICHI OTTIMIZZAZIONE DEI CONSUMI RISPARMIO ENERGETICO AUMENTO EFFICIENZA CONTROLLO DEI PROCESSI L APPARATO PER

Dettagli

CHE COS'È LA DOMOTICA

CHE COS'È LA DOMOTICA CHE COS'È LA DOMOTICA La domotica è quella disciplina che si occupa dello studio delle tecnologie volte a migliorare la qualità della vita nella casa e più in generale negli edifici. Ma non solo. La domotica

Dettagli

Un linguaggio comune per la domotica

Un linguaggio comune per la domotica Un linguaggio comune per la domotica La trasmissione e la corretta comprensione dʼinformazioni e comandi è indispensabile per il funzionamento ottimale degli impianti domotici Sono ormai di larga diffusione

Dettagli

TaHoma Una nuova storia tra Somfy, la mia casa e me.

TaHoma Una nuova storia tra Somfy, la mia casa e me. TaHoma Una nuova storia tra Somfy, la mia casa e me. TaHoma Una nuova storia tra Somfy, Con TaHoma nasce un nuovo concetto di domotica. Semplice, intuitiva, per tutti! La mia casa Controllo e gestisco

Dettagli

Ettore Cinarelli, Margherita Converso Golder Associates Srl www.golder.it

Ettore Cinarelli, Margherita Converso Golder Associates Srl www.golder.it Smart building: il miglioramento dell efficienza energetica in edifici civili e del terziario mediante la gestione, il monitoraggio e la supervisione degli impianti Ettore Cinarelli, Margherita Converso

Dettagli

La Climatizzazione Intelligente www.airzoneitalia.it

La Climatizzazione Intelligente www.airzoneitalia.it La Climatizzazione Intelligente www.airzoneitalia.it 1 VOGLIAMO CONDIVIDERE LA NOSTRA VISIONE 2 Presentazione aziendale Airzone Italia è la filiale Italiana di Altra Corporacion, azienda leader mondiale

Dettagli

PER UN CONTROLLO TOTALE BASTA UN COLPO D OCCHIO

PER UN CONTROLLO TOTALE BASTA UN COLPO D OCCHIO PER UN CONTROLLO TOTALE BASTA UN COLPO D OCCHIO Server di sistema e terminali touch screen garantiscono supervisione e gestione dell intero impianto, controllando tutti i moduli domotici e il sistema di

Dettagli

Solar Smart Gate, Il data logger di nuova generazione. La gestione intelligente dei tuoi parchi fotovoltaici

Solar Smart Gate, Il data logger di nuova generazione. La gestione intelligente dei tuoi parchi fotovoltaici Solar Smart Gate, Il data logger di nuova generazione La gestione intelligente dei tuoi parchi fotovoltaici Angelo Santoro, Fondatore & CEO L efficienza energetica e le energie rinnovabili giocano un ruolo

Dettagli

domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia

domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia FACCIAMO SOLO CIO IN CUI SIAMO BRAVI: LA DOMOTICA MISSION Fin dal suo esordio, il marchio Easydom ha fatto della domotica il suo

Dettagli

Power-Studio è un semplice, veloce potente ed intuitivo applicativo software di monitoraggio e supervisione energetica che consente di realizzare:

Power-Studio è un semplice, veloce potente ed intuitivo applicativo software di monitoraggio e supervisione energetica che consente di realizzare: Software di monitoraggio e supervisione energetica Power-Studio & Scada Power-Studio è un semplice, veloce potente ed intuitivo applicativo software di monitoraggio e supervisione energetica che consente

Dettagli

Controllo della temperatura di fermentazione del vino

Controllo della temperatura di fermentazione del vino Controllo della temperatura di fermentazione del vino Il futuro è di chi lo sa immaginare. Benefici e Sviluppi - E la giusta risposta a una richiesta di innovazione tecnologica, per qualsiasi tipo di impianto.

Dettagli

IN CASA O LONTANI DA CASA, NON FA NESSUNA DIFFERENZA

IN CASA O LONTANI DA CASA, NON FA NESSUNA DIFFERENZA IN CASA O LONTANI DA CASA, NON FA NESSUNA DIFFERENZA Oggi un sistema domotico non si può limitare alle mura domestiche. La casa deve poter essere controllata in qualunque momento, anche quando si è lontani:

Dettagli

La casa domotica: i vantaggi e i costi di realizzazione dell impianto

La casa domotica: i vantaggi e i costi di realizzazione dell impianto La casa domotica: i vantaggi e i costi di realizzazione dell impianto Oggi si sente parlare sempre più spesso di case domotiche. Ma cos è esattamente la casa domotica? Come funziona? Quali sono i suoi

Dettagli

Misura profila Trasmette Attiva

Misura profila Trasmette Attiva WATER MOBILITY ENERGY INDUSTRIAL LIGHTING Misura profila Trasmette Attiva CONOSCENZA DEI CARICHI OTTIMIZZAZIONE DEI CONSUMI RISPARMIO ENERGETICO AUMENTO EFFICIENZA CONTROLLO DEI PROCESSI L APPARATO PER

Dettagli

I SISTEMI COMPUTERIZZATI PER LA RILEVAZIONE, L ANALISI E L OTTIMIZZAZIONE DEI CONSUMI

I SISTEMI COMPUTERIZZATI PER LA RILEVAZIONE, L ANALISI E L OTTIMIZZAZIONE DEI CONSUMI I SISTEMI COMPUTERIZZATI PER LA RILEVAZIONE, L ANALISI E L OTTIMIZZAZIONE DEI CONSUMI Giovanni Barozzi, Agostino Colombi AUTECO SISTEMI SRL Via Nazionale, 7 27049 Stradella (PV) auteco@auteco.net Sommario

Dettagli

pco sistema... la comunicazione Technology & Evolution

pco sistema... la comunicazione Technology & Evolution pco sistema... la comunicazione Technology & Evolution pco sistema... la comunicazione pco sistema è il risultato della lunga esperienza CAREL nella progettazione e produzione di controlli programmabili

Dettagli

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13 1 Monitoraggio Impianti Fotovoltaici e servizi relativi l energia Centro servizi per la gestione dei consumi 2 OMNI3 Il monitoraggio degli impianti Il tema della sostenibilità ambientale diventa sempre

Dettagli

Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa. Application Monitoring Broadband Report Analysis

Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa. Application Monitoring Broadband Report Analysis Tecniche e Strategie per misurare e migliorare le performance del servizio di telefonia fissa Application Monitoring Broadband Report Analysis Le necessità tipiche del servizio di telefonia Maggiore sicurezza

Dettagli

pod Guida all installazione di rete del Solstice Pod Introduzione Solstice Pod Collaborazione Visuale Wireless Solstice sulla vostra rete

pod Guida all installazione di rete del Solstice Pod Introduzione Solstice Pod Collaborazione Visuale Wireless Solstice sulla vostra rete Introduzione Solstice Pod Collaborazione Visuale Wireless Una volta installato, il Solstice Pod permette a più utenti di condividere simultaneamente il proprio schermo su un display tramite la rete Wi-Fi

Dettagli

DOMOTICA E SOSTENIBILITA AMBIENTALE. Massimo Perotto

DOMOTICA E SOSTENIBILITA AMBIENTALE. Massimo Perotto DOMOTICA E SOSTENIBILITA AMBIENTALE Massimo Perotto INDICE ARGOMENTI 1. Domotica: concetti base 2. Domotica e risparmio energetico: guida CEI 205-18 Introduzione Termoregolazione Illuminazione Schermature

Dettagli

Anche gli sterilizzatori girano su VxWorks

Anche gli sterilizzatori girano su VxWorks Pagina 1 di 5 Published on ilb2b.it (http://www.ilb2b.it) Home > Anche gli sterilizzatori girano su VxWorks Anche gli sterilizzatori girano su VxWorks By bellini paola Created 05/16/2011-16:09 Grazie alla

Dettagli

1.2 Software applicativo per PC Windows

1.2 Software applicativo per PC Windows 211 1.2 Software applicativo per PC Windows Caratteristiche principali di Saia Visi.Plus Integrazione ottimale e personalizzabile per Saia PG5 e Saia PCD, utilizzato con successo in tutto il mondo a partire

Dettagli

Building Evolution: un nuovo modo di concepire gli edifici. Luca Liuni Amministratore Unico APICE s.r.l. Lecce, 14 dicembre 2011

Building Evolution: un nuovo modo di concepire gli edifici. Luca Liuni Amministratore Unico APICE s.r.l. Lecce, 14 dicembre 2011 Building Evolution: un nuovo modo di concepire gli edifici Luca Liuni Amministratore Unico APICE s.r.l. Lecce, 14 dicembre 2011 SOMMARIO Profilo Aziendale Building Evolution:cos è, la sua applicazione

Dettagli

L intelligenza di Eikon Evo.

L intelligenza di Eikon Evo. L intelligenza di Eikon Evo. Nuovi dispositivi, comandi e funzioni per gestire con eleganza e semplicità l energia di casa. Dietro l aspetto evoluto della nuova serie civile Eikon Evo c è anche molta sostanza,

Dettagli

DOMOTICS Division. L internet della Casa

DOMOTICS Division. L internet della Casa DOMOTICS Division L internet della Casa Innovation Day 2014 Milano 25/09/2014 Fabio Nappo Direttore Divisione Domotics Agenda Ambiti applicativi: Smart Home & Smart Building Smart Home: oggi Smart Home:

Dettagli