PROVINCIA DI PIACENZA e CASSA DI RISPARMIO DI PARMA e PIACENZA INTESA QUADRO PER LA NET ECONOMY

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI PIACENZA e CASSA DI RISPARMIO DI PARMA e PIACENZA INTESA QUADRO PER LA NET ECONOMY"

Transcript

1 PROVINCIA DI PIACENZA e CASSA DI RISPARMIO DI PARMA e PIACENZA INTESA QUADRO PER LA NET ECONOMY Premesso che: l Amministrazione Provinciale di Piacenza si è dotata di un Programma Telematico locale per la provincia di Piacenza per il prossimo triennio articolato in 5 progetti: Portale Amministrativo Locale (Intranet per la Pubblica Amministrazione Locale) Chiama Piacenza (Servizi telematici avanzati di supporto al Cittadino - URP telematico multiutente) Web College (Servizi Telematici per i Poli Scolastici e la Formazione sulla net - economy) Interportale Piacentino ( portale informativo, b2c - b2a - b2b: per la visibilità ed interoperatività globale del Sistema Piacenza ) Com-Piacenza (potenziamento centro servizi per la gestione videoconferenza, potenziare le strutture di telecomunicazione e preparare l area piacentina all Internet veloce). il programma di sviluppo Telematico della Provincia si raccorda con un analogo programma delle comunità Montane per le aree di loro competenza; tali programmi rappresentano la volontà di attrezzare la realtà piacentina all era delle Net-Economy e dell E-Governement; i soggetti destinatari e attori delle azioni previste hanno condiviso nelle sedi di concertazione e istituzionali attivate, le linee di azioni prospettate nel programma la Provincia intende fin da ora promuovere e agevolare la realizzazione dei singoli progetti attivando percorsi di partecipazione e promuovendo opportunità di sostegno, riservandosi in tal senso ogni e più ampia possibilità di definizione di intese con i soggetti interessati; la Provincia ha siglato una intesa con le associazioni di categoria per la realizzazione di un progetto di Interportale piacentino che valorizzi le iniziative esistenti nell'ambito della creazione di un sistema Piacenza; la Provincia ha tra le proprie funzioni il sostegno all'artigianato ed all'agricoltura, nonché le politiche formative sia professionali che scolastiche e, nell'ambito dei processi di decentramento amministrativo, assumerà anche funzioni di sostegno al commercio;

2 Dato atto che: la Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza - Gruppo Intesa (di seguito detta anche Cassa) è storicamente radicata sul territorio ed in grado di offrire soluzioni finanziarie e tecnologiche globali nel campo della Net-Economy ed, in particolare, dell E-Commerce; la Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza condivide la volontà della Provincia di attrezzare la realtà locale alle nuove esigenze ed intende attivamente partecipare alla realizzazione del piano con offerte finanziarie e tecnologiche integrate mirate al sostegno della trasformazione alla net-economy delle realtà Associative, Aziendali, Pubbliche e Formative della nostra Provincia; la Cassa intende attivamente collaborare per dare al Cittadino una possibilità di snellimento nei rapporti con le realtà Pubbliche e private con cui è normalmente chiamato ad interagire ed al Sistema Piacenza la meritata visibilità nazionale ed internazionale; la Provincia di Piacenza e la Cassa di risparmio di Parma e Piacenza valutano positivamente l opportunità di attivare un intesa quadro atta a consentire ai suddetti attori di avvalersi di una piattaforma sistematica di offerte articolata in percorsi agevolati di finanziamento e di soluzioni tecnologiche nel campo della net economy e dell E commerce; tutto ciò premesso le parti come in premessa indicate definiscono la seguente intesa quale quadro di riferimento per l attuazione del programma telematico locale : Art. 1 Le premesse costituiscono parte integrante del presente accordo; Art. 2 Nel quadro delle iniziative di sostegno economico per la concretizzazione del Programma telematico la Provincia di Piacenza ritiene complementari e funzionali le offerte finanziarie e tecnologiche proposte dalla Cassa di Risparmio così definite: Nell ambito del progetto Interportale Piacentino : 1 - Associazioni di Categoria Condizioni per adesioni entro il , termine tacitamente prorogato salvo diverso accordo tra Cassa e Provincia: Finanziamento fino a L. 100 milioni per l informatizzazione consistente in: realizzazione Sito Internet ed adozione di piattaforma E-Commerce C.R.PRePC,

3 hardware, software e formazione. Questo per una durata fino a 60 mesi ad un tasso indicizzato Euribor 3 mesi + 0,875% di spread, senza spese; Sistema di pagamento E-Commerce (POS virtuale) franco spese di installazione e commissioni (compreso circuito VISA) pari al 3,5% del transato (rivedibili in relazione: all andamento del mercato, al volume del transato, a futuri mutamenti delle linee di prodotto); Servizi per l'e-commerce in collaborazione con società del Gruppo Intesa a condizioni da concordare in quanto personalizzabili sulle particolari esigenze; Prodotto Bank-Link franco spese di installazione e disinstallazione 6 mesi di prova gratuita e L forfettarie annuali. 2 - Aziende ( Artigianali, Commerciali, Coop, Agricole, ecc.) Condizioni per adesioni entro il , termine tacitamente prorogato salvo diverso accordo tra Cassa e Provincia Finanziamento fino a L. 50 milioni per l informatizzazione consistente in: realizzazione Sito Internet ed adozione di piattaforma E-Commerce C.R.PRePC, hardware, software e formazione. Questo per una durata fino a 60 mesi ad un tasso indicizzato Euribor 3 mesi + 1% di spread, senza spese; Sistema di pagamento E-Commerce (POS virtuale) franco spese di installazione e commissioni (compreso circuito VISA) pari al 3,5% del transato (rivedibili in relazione: all andamento del mercato, al volume del transato, a futuri mutamenti delle linee di prodotto); Servizi su tutto il fronte E-Commerce in collaborazione con Società del Gruppo Intesa a condizioni da concordare in quanto personalizzabili sulle particolari esigenze; Prodotto Bank-Link franco spese di installazione e disinstallazione 6 mesi di prova gratuita e L forfettarie annuali. Le stesse condizioni possono essere riservate anche alle altre categorie economiche e professionali. Nell ambito del progetto Portale amministrativo locale: Amministrazioni locali Leasing concordato con Intesa Leasing - Gruppo Intesa pacchetto Enti Pubblici oggetto della locazione: hardware-software/assistenza tecnica/servizi condizioni preferenziali: canone indicizzato all Euribor tre mesi 365/360 media mese precedente, spese franche, rate trimestrali zero anticipo e primo canone a 90 gg data collaudo positivo. Pagamento al fornitore 100% a 15 giorni data ricevimento fattura più documenti.

4 Mutuo Chirografario per Enti Pubblici Destinazione: acquisto hardware - software, cablaggi, creazione di siti Internet, consulenza/assistenza tecnica per l informatizzazione gestionale / informativa, formazione del personale, ecc.. importo: 100% della spesa durata: 10 anni rimborso: tasso: spese: garanzia: rate semestrali costanti posticipate globale annuo variabile pari ad Euribor 6 mesi /360 rilevato sul Sole 24 Ore due giorni lavorativi antecedenti la data di decorrenza di ciascun periodo di interessi + 0,4% di spread franche delegazioni di pagamento afferenti i primi tre titoli di bilancio. P.O.S tradizionali per Enti Pubblici spese di installazione franche canone mensile scalabile di.500 x operazione commissione transato PagoBancomat 0,70% commissione transato carte Visa, facoltative, da concordare ufficialmente tra la Società fornitrice del circuito (ad es.: Servizi Interbancari) e ciascun Ente (orientativamente 3% iniziale successivamente rivedibile annualmente in funzione del volume del transato). E-Commerce (PosVirtuale) per Enti Pubblici: Sistema di pagamento E-Commerce ( POS virtuale ) franco spese di installazione e commissioni (compreso circuito VISA) pari al 3,5% del transato (rivedibili in relazione: all andamento del mercato, al volume del transato, a futuri mutamenti delle linee di prodotto). Nell ambito del progetto Web College Istituti scolastici La Cassa di risparmio di Parma e Piacenza, nell ambito del progetto Web College riserverà agli istituti scolastici i servizi e le possibilità a condizioni comparabili a quelle delle Pubbliche Amministrazioni per quanto compatibile con le nuove normative sull autonomia scolastica. La Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza intende sostenere fattivamente una iniziativa di alto profilo sulla Net-Economy in collaborazione primariamente con le emergenze Universitarie del territorio (Cratos - Master MINE) a favore degli Enti

5 Pubblici, Poli Scolastici, Associazioni di Categoria, Aziende, Sindacati, Ordini Professionali. Questa si potrà concretizzare in quattro seminari da tenersi nel 2001 con messa a disposizione delle strutture del Centro Studi della Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza ed un contributo per l organizzazione nell ambito del Master MINE dell Università Cattolica Sede di Piacenza. Ulteriori forme di collaborazione formativa per la diffusione della cultura sulla Net- Economy potranno essere studiate, di comune accordo tra le parti, durante i tempi di realizzazione della presente intesa nello spirito dei singoli progetti del Piano Telematico Provinciale. Art. 3 La Cassa di Risparmio si impegna a garantire e a riconoscere singolarmente alle categorie di soggetti interessati al presente accordo e su loro richiesta, condizioni omogenee per la fruizione delle piattaforme o dei singoli servizi in esse contenuti, fermo restando che la presente intesa non costituisce vincolo a contrarre o contrattare per i medesimi ma solo indicazione di prelazione. Art. 4 La Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza - Gruppo Intesa darà la più ampia visibilità al sistema iacentino realizzato tramite gli interventi previsti dal programma telematico provinciale sui propri siti e portali Aziendali e di Gruppo in corso di realizzazione Art. 5 La Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza - Gruppo Intesa metterà a disposizione anche attraverso altre Società del Gruppo Intesa, a condizioni da concordare, le risorse tecnologiche ed i servizi E-Commerce. Art. 6 La Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza valuterà nell ambito più complessivo del progetto Interportale Piacentino la possibilità di un proprio e diretto impegno di finanziamento. Questo, in considerazione della peculiarità ed importanza dell iniziativa e della disponibilità di partnership tecnologiche e finanziarie messa in campo dalla Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza e per suo tramite dal Gruppo Intesa, a condizione del riconoscimento della Cassa stessa quale Istituto di riferimento sull Interportale Piacentino.

6 Art. 7 L adozione del sistema E-Commerce (POS virtuale) della Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza - Gruppo Intesa non implica che banner pubblicitari di altre aziende, anche bancarie (se già presenti alla data e purchè non sulla home page o in pagine informative bancarie - finanziarie), possano restare sui siti sottostanti collegati (link) all Interportale Piacentino. Art. 8 La Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza si riserva di convenire con le singole realtà una presenza pubblicitaria più significativa, anche esclusiva, sui siti che saranno finanziati secondo le modalità di cui al presente accordo nonché su tutto il materiale informativo e promozionale connesso alle iniziative finanziate. Questo anche in relazione ad abbinamenti a particolari prodotti e campagne della Cassa. Art. 9 Gli interventi relativi ai progetti Portale amministrativo locale e Web College da realizzarsi tramite la presente intesa, dovranno essere tecnicamente coordinati da Sintra spa Art. 10 L Amministrazione Provinciale raccorderà i propri programmi per quanto riguarda il sostegno alle imprese artigiane ed agricole, la formazione professionale ed il diritto allo studio agli interventi della Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza di cui ai precedenti articoli.

SINDACATO NAZIONALE AUTONOMO GIORNALAI Aderente alla Confcommercio

SINDACATO NAZIONALE AUTONOMO GIORNALAI Aderente alla Confcommercio SINDACATO NAZIONALE AUTONOMO GIORNALAI Aderente alla Confcommercio Circ. n. 71/15 2374/Sn AAB/lp Milano, 13 marzo 2015 A tutti i Sindacati PROVINCIALI - CIRCONDARIALI - COMUNALI Loro indirizzi Ai Componenti

Dettagli

Conto Corrente SEMPREPIU IMPRESA LARGE. Canone mensile ASSEGNI, BONIFICI ED UTENZE. Giorni valuta per versamento assegni bancari altra banca

Conto Corrente SEMPREPIU IMPRESA LARGE. Canone mensile ASSEGNI, BONIFICI ED UTENZE. Giorni valuta per versamento assegni bancari altra banca Conto Corrente SEMPREPIU IMPRESA LARGE Canone mensile Numero operazioni gratuite Tasso interessi creditori- TAN Spese di tenuta conto, di produzione ed invio estratto conto 9,00 (rispetto al canone standard

Dettagli

SEMPREPIU IMPRESA MEDIUM. Canone mensile SEMPREPIU IMPRESA LARGE. Canone mensile

SEMPREPIU IMPRESA MEDIUM. Canone mensile SEMPREPIU IMPRESA LARGE. Canone mensile Conti Correnti Offerta Riservata ai Clienti con fatturato annuo non superiore a 2.500.000. Spese di tenuta conto, di produzione ed invio estratto conto SEMPREPIU IMPRESA MEDIUM Canone mensile * per i primi

Dettagli

Conto Corrente SEMPREPIU IMPRESA LARGE. Canone mensile ASSEGNI, BONIFICI ED UTENZE. Giorni valuta per versamento assegni bancari altra banca

Conto Corrente SEMPREPIU IMPRESA LARGE. Canone mensile ASSEGNI, BONIFICI ED UTENZE. Giorni valuta per versamento assegni bancari altra banca Conto Corrente SEMPREPIU IMPRESA LARGE Canone mensile Numero operazioni gratuite 9,00 (rispetto al canone standard di 30,00 illimitate Tasso interessi creditori- TAN 0,50% fisso Spese di tenuta conto,

Dettagli

CONTO BNL IMPRESE PLUS

CONTO BNL IMPRESE PLUS CONTO BNL IMPRESE PLUS CONTO BNL IMPRESE PLUS CANONE MENSILE TASSO CREDITORE COMMISSIONALE 19,90/mese con operazioni illimitate Tasso Fisso: 0,50%; in promozione; per i primi 12 mesi viene riconosciuto

Dettagli

OFFERTA RISERVATA CONSULENTI REPUTAZIONALI MEVALUATE

OFFERTA RISERVATA CONSULENTI REPUTAZIONALI MEVALUATE OFFERTA RISERVATA CONSULENTI REPUTAZIONALI MEVALUATE PARTITE IVA Codice di Originazione (da fornire al Gestore BNL all apertura del conto) 301873462 G Il presente materiale ha natura pubblicitaria e viene

Dettagli

1) Condizioni di conto

1) Condizioni di conto Allegato c) CRITERI E COEFFICIENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA L aggiudicazione del servizio in argomento è effettuata con il metodo dell offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri di valutazione

Dettagli

ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI

ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI ALLEGATO 1 ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI Il concorrente dovrà presentare un offerta relativamente agli elementi e ai

Dettagli

Offerta riservata ASSOCIAZIONE NAZIONALE CONSULENTI DEL LAVORO Partite iva

Offerta riservata ASSOCIAZIONE NAZIONALE CONSULENTI DEL LAVORO Partite iva Offerta riservata ASSOCIAZIONE NAZIONALE CONSULENTI DEL LAVORO Partite iva Il presente materiale ha natura pubblicitaria e viene diffuso con finalità promozionali. Per tutte le condizioni contrattuali

Dettagli

Elementi di Valutazione per l affidamento del servizio di cassa dell Università di Pisa

Elementi di Valutazione per l affidamento del servizio di cassa dell Università di Pisa Allegato 1 alla Convenzione ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITÀ DI PISA Il concorrente dovrà presentare un offerta relativamente agli elementi e

Dettagli

I NOSTRI PRODOTTI E SERVIZI IN CONVENZIONE CON LA CASSA FORENSE.

I NOSTRI PRODOTTI E SERVIZI IN CONVENZIONE CON LA CASSA FORENSE. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per tutte le condizioni contrattuali si rinvia ai fogli informativi a disposizione della clientela presso ogni filiale della Banca o sul sito bper.it.

Dettagli

ALLEGATO A. Offerta riservata ai titolari e dipendenti delle farmacie associate FederFarma Vicenza(sfera privata)

ALLEGATO A. Offerta riservata ai titolari e dipendenti delle farmacie associate FederFarma Vicenza(sfera privata) ALLEGATO A Offerta riservata ai titolari e dipendenti delle farmacie associate FederFarma Vicenza(sfera privata) Tasso creditore annuo nominale - TAN Canone mensile 3,00 (anziché 5,00 ) (minimo 0,010%

Dettagli

Convenzione Ordine Dottori Commercialisti

Convenzione Ordine Dottori Commercialisti di endiadii Convenzione Ordine Dottori Commercialisti VENETO BANCA BANCA DEL GARDA BANCA DI BERGAMO BANCA MERIDIANA conto endiadi private un conto per le esigenze strettamente personali e familiari del

Dettagli

Vademecum operativo per la fruizione dell offerta anticipo gratuito patrocinio da parte degli Avvocati di Palermo.

Vademecum operativo per la fruizione dell offerta anticipo gratuito patrocinio da parte degli Avvocati di Palermo. Vademecum operativo per la fruizione dell offerta anticipo gratuito patrocinio da parte degli Avvocati di Palermo. Qui di seguito si riportano le modalità operative che verranno seguite da Banca Nazionale

Dettagli

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone. Spese di tenuta conto, di produzione ed invio estratto conto UTENZE, BONIFICI E VERSAMENTI

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone. Spese di tenuta conto, di produzione ed invio estratto conto UTENZE, BONIFICI E VERSAMENTI Conti Correnti Offerta Riservata ai Nuovi Clienti con fatturato annuo non superiore a 2.500.000. Numero operazioni comprese nel canone SEMPREPIU IMPRESA LARGE Esente per i primi 24 mesi e Canone mensile

Dettagli

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone. Tasso creditore annuo nominale - TAN 1,00% per i primi 6 mesi e successivamente 0,50%

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone. Tasso creditore annuo nominale - TAN 1,00% per i primi 6 mesi e successivamente 0,50% SFERA PROFESSIONALE Conti Correnti Offerta Riservata ai Nuovi Clienti con fatturato annuo non superiore a 2.500.000. Numero operazioni comprese nel canone SEMPRE PIU IMPRESA LARGE Esente per i primi 24

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina

Dettagli

OFFERTA RISERVATA AI FORNITORI E FIDUCIARI DEL GRUPPO UNIPOL

OFFERTA RISERVATA AI FORNITORI E FIDUCIARI DEL GRUPPO UNIPOL OFFERTA RISERVATA AI FORNITORI E FIDUCIARI DEL GRUPPO UNIPOL Unipol Banca rende disponibile ai Clienti Privati, Small Business (Professionisti, Imprese e Cooperative con fatturato annuo fino a 2,5 milioni

Dettagli

Art. 1 - Tasso attivo 4. Art. 2 - Anticipazioni di cassa 3. Art. 3 - Mutui a tasso variabile 6. Art. 4 - Contributo annuo 14

Art. 1 - Tasso attivo 4. Art. 2 - Anticipazioni di cassa 3. Art. 3 - Mutui a tasso variabile 6. Art. 4 - Contributo annuo 14 ALLEGATO 1 al Capitolato Speciale di Appalto ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Il concorrente dovrà presentare

Dettagli

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone Conti Correnti Offerta Riservata ai Nuovi Clienti con fatturato annuo non superiore a 2.500.000. SFERA PROFESSIONALE Numero operazioni comprese nel canone SEMPREPIU IMPRESA LARGE 0,00 per i primi 2 anni

Dettagli

Conto Corrente SEMPREPIU IMPRESA LARGE. Canone mensile

Conto Corrente SEMPREPIU IMPRESA LARGE. Canone mensile Conto Corrente Offerta Riservata ai Clienti con fatturato annuo non superiore a 2.500.000. Spese di tenuta conto, di produzione ed invio estratto conto SEMPREPIU IMPRESA LARGE Canone mensile 9,00 (rispetto

Dettagli

Conto Corrente SEMPREPIU IMPRESA LARGE. 9,00 (rispetto al canone standard di 30,00) Numero operazioni comprese nel canone.

Conto Corrente SEMPREPIU IMPRESA LARGE. 9,00 (rispetto al canone standard di 30,00) Numero operazioni comprese nel canone. Conto Corrente Offerta Riservata ai Nuovi Clienti con fatturato annuo non superiore a 2.500.000. SEMPREPIU IMPRESA LARGE Canone mensile 9,00 (rispetto al canone standard di 30,00) Numero operazioni comprese

Dettagli

Offerta riservata agli Iscritti della Confederazione Italiana Libere Professioni - ConfProfessioni. Roma, 23 luglio 2014

Offerta riservata agli Iscritti della Confederazione Italiana Libere Professioni - ConfProfessioni. Roma, 23 luglio 2014 Offerta riservata agli Iscritti della Confederazione Italiana Libere Professioni - ConfProfessioni Roma, 23 luglio 2014 Sfera Professionale Numero operazioni comprese nel canone SEMPREPIU IMPRESA LARGE

Dettagli

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone

Conti Correnti. Numero operazioni comprese nel canone SFERA PROFESSIONALE Conti Correnti Offerta Riservata ai Nuovi Clienti con fatturato annuo non superiore a 2.500.000. Numero operazioni comprese nel canone SEMPREPIU IMPRESA LARGE 0,00 per i primi 2 anni

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso variabile indicizzato. Altro

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso variabile indicizzato. Altro INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina

Dettagli

Area Economico Finanziaria Ufficio Ragioneria

Area Economico Finanziaria Ufficio Ragioneria COMUNE DI AZZANO MELLA P.zza Dante Alighieri, 1 Cap. 2020 - P.I. 061330179 C.F. 8001800171 Tel. 030/9748449 Int. E-mail ragioneria@comune.azzanomella.bs.it sito comune: www.comune.azzanomella.bs.it Area

Dettagli

tasso creditore: euribor 1 mese (media mese precedente) diminuito di punti 0,500 euribor 1 mese (media mese precedente) più 1,875 punt

tasso creditore: euribor 1 mese (media mese precedente) diminuito di punti 0,500 euribor 1 mese (media mese precedente) più 1,875 punt Riservata ai Comitati (Nazionale, Regionale e Territoriali) Società Sportive, Circoli e soci individuali (iscritti) a U.I.S.P. Unione Italiana Sport per tutti COMITATI (Nazionale, Regionali, Provinciali

Dettagli

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE A cura di Leopoldo Noventa 1 Che cosa sono? I finanziamenti agevolati per le piccole e medie imprese operanti nella Regione Veneto sono finanziamenti erogati

Dettagli

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI CASCIANA TERME

GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI CASCIANA TERME Bollo 14,62 MODULO C GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI CASCIANA TERME OFFERTA ECONOMICA Al Comune di CASCIANA TERME Servizi Finanziari 56034 CASCIANA TERME (PI) ( DA COMPILARE

Dettagli

OGGETTO: Offerta per il Servizio di Tesoreria per il periodo dal 01.04.2011 al 31.12.2014.

OGGETTO: Offerta per il Servizio di Tesoreria per il periodo dal 01.04.2011 al 31.12.2014. Allegato C) Marca da Bollo da. 14,62 Al Comune di Ferno Via A. Moro, 3 21010 FERNO (VA) OGGETTO: per il Servizio di Tesoreria per il periodo dal 01.04.2011 al 31.12.2014. Il/La sottoscritt nat a il residente

Dettagli

CONDIZIONI RISERVATE AL PERSONALE IN SERVIZIO ED IN QUIESCENZA

CONDIZIONI RISERVATE AL PERSONALE IN SERVIZIO ED IN QUIESCENZA CONDIZIONI RISERVATE AL PERSONALE IN SERVIZIO ED IN QUIESCENZA INDICE 1. CONTO CORRENTE CATEGORIA 05 pag. 2 2. SERVIZIO DB INTERACTIVE pag. 3 3. CAMBIO ASSEGNI pag. 3 4. OPERAZIONI VARIE pag. 3 5. BANCOMAT

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE

CRITERI DI VALUTAZIONE ALLEGATO N. 1 PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO PER IL TRIENNIO 2014-2016 CRITERI DI VALUTAZIONE CONDIZIONI ECONOMICHE RELATIVE AI RAPPORTI

Dettagli

MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE SCHEDA INFORMATIVA SINTETICA

MUTUI GARANTITI DA IPOTECA PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE SCHEDA INFORMATIVA SINTETICA CASSA RURALE DI PERGINE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO Soc. Coop. Sede legale in Pergine Valsugana, Piazza Gavazzi, n. 5 Sede amministrativa in Pergine Valsugana, Piazza Gavazzi, n. 5 - e-mail info@cr-pergine.net

Dettagli

MODULO DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA DI PISA. il sottoscritto.. nato. ... con sede in.. CF p.

MODULO DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA DI PISA. il sottoscritto.. nato. ... con sede in.. CF p. marca da bollo da 14,62 ALLEGATO A/2 ( modulo dell offerta ) (Da inserire in BUSTA B -Offerta ) MODULO DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA DI PISA Il sottoscritto..

Dettagli

Scheda tecnica di progetto per i Programmi di sviluppo telematico locale

Scheda tecnica di progetto per i Programmi di sviluppo telematico locale Scheda tecnica di progetto per i Programmi di sviluppo telematico locale Titolo/acronimo del progetto: INTERPORTALE PIACENTINO Ente proponente: Provincia di Piacenza Data: Giugno 2000 Persona di riferimento

Dettagli

OGGETTO: Offerta per il Servizio di Tesoreria per il periodo dal 01.12.2011 al 31.12.2014.

OGGETTO: Offerta per il Servizio di Tesoreria per il periodo dal 01.12.2011 al 31.12.2014. Allegato C) Marca da Bollo da. 14,62 Al Comune di Ferno Via A. Moro, 3 21010 FERNO (VA) OGGETTO: per il Servizio di Tesoreria per il periodo dal 01.12.2011 al 31.12.2014. Il/La sottoscritt nat a il residente

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al Mutuo Chirografario Agevolato per le ADOZIONI INTERNAZIONALI AD8

FOGLIO INFORMATIVO relativo al Mutuo Chirografario Agevolato per le ADOZIONI INTERNAZIONALI AD8 Mutuo Chirografario Agevolato per le Adozioni Internazionali FOGLIO INFORMATIVO relativo al Mutuo Chirografario Agevolato per le ADOZIONI INTERNAZIONALI AD8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

Mutuo a tasso variabile indicizzato FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO IMPRESE "RISPARMIO ENERGETICO" INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO

Mutuo a tasso variabile indicizzato FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO IMPRESE RISPARMIO ENERGETICO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO FOGLIO INFORMATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia,

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Altro. FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO PRIVATI TASSO FISSO (medio lungo termine)

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Altro. FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO PRIVATI TASSO FISSO (medio lungo termine) INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE ATTIVITA COMMERCIALI ARTIGIANALI TURISTICHE E DEI SERVIZI ANNO 2011

BANDO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE ATTIVITA COMMERCIALI ARTIGIANALI TURISTICHE E DEI SERVIZI ANNO 2011 Allegato A Prot. n. 1645 Pratica n. 16761/2010 Tit. 08 Cat. 07 Cl. 01 BANDO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE ATTIVITA COMMERCIALI ARTIGIANALI TURISTICHE E DEI SERVIZI ANNO 2011 IL DIRIGENTE

Dettagli

Offerta riservata Medici esercenti attività professionale autonoma e studi medici iscritti ENPAM

Offerta riservata Medici esercenti attività professionale autonoma e studi medici iscritti ENPAM Offerta riservata Medici esercenti attività professionale autonoma e studi medici iscritti ENPAM Codice di Originazione (da fornire al Gestore BNL all apertura del conto) 1765283 N PRESENTARSI CON IL TESSERINO

Dettagli

PER LE IMPRESE ASSOCIATE A CONFCOMMERCIO MILANO

PER LE IMPRESE ASSOCIATE A CONFCOMMERCIO MILANO BANCHE Offerta valida fino al 30/09/2016 CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE ASSOCIATE A CONFCOMMERCIO MILANO CONTO CORRENTE ORDINARIO NON CONSUMATORI Conto corrente ordinario riservato ai nuovi clienti; di

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA CONFCOOPERATIVE UMBRIA E FEDERAZIONE DELLE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO DEL LAZIO UMBRIA SARDEGNA.

PROTOCOLLO DI INTESA TRA CONFCOOPERATIVE UMBRIA E FEDERAZIONE DELLE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO DEL LAZIO UMBRIA SARDEGNA. PROTOCOLLO DI INTESA TRA CONFCOOPERATIVE UMBRIA E FEDERAZIONE DELLE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO DEL LAZIO UMBRIA SARDEGNA Premesso che: la cooperazione - secondo le finalità fatte proprie dalla Confcooperative

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA

CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA Decorrenza: 17.11.2011 Linee di credito di breve termine Finanziamento a Breve termine Liquidità aziendale Apertura di credito in c/c Importo Max 200.000 Max 18 mesi

Dettagli

Mutuo a tasso variabile indicizzato FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO PRIVATI "PRODUZIONE ENERGETICA" INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO

Mutuo a tasso variabile indicizzato FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO PRIVATI PRODUZIONE ENERGETICA INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO FOGLIO INFORMATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia,

Dettagli

VERBALE DI ACCORDO. premesso che

VERBALE DI ACCORDO. premesso che 1 VERBALE DI ACCORDO A Parma, il 25 giugno 2013 tra la Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza SpA anche nella sua qualità di Capogruppo, la Banca Popolare FriulAdria SpA, la Cassa di Risparmio della Spezia

Dettagli

Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM

Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM Servizi Banca Popolare di Sondrio dedicati agli iscritti ENPAM CONTO CORRENTE ISCRITTI ENPAM Operazione Tasso creditore Tasso debitore (l'importo è determinato e concesso a insindacabile giudizio della

Dettagli

Allegato 3) MODULO OFFERTA

Allegato 3) MODULO OFFERTA Allegato 3) MODULO OFFERTA APPALTO N 13/2015 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO 1\07\2015 31/12/2019 CIG [[6232938F23]] DICHIARAZIONE D OFFERTA con sede in..... con partita

Dettagli

PROSPETTO DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

PROSPETTO DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA Allegato A al bando di gara PROSPETTO DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU VANTAGGIOSA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA 1. CARATTERISTICHE TECNICHE punteggio massimo attribuibile 40

Dettagli

Offerta riservata agli iscritti ASSARCO Associazione Agenti e Rappresentanti di Commercio - Napoli

Offerta riservata agli iscritti ASSARCO Associazione Agenti e Rappresentanti di Commercio - Napoli Offerta riservata agli iscritti ASSARCO Associazione Agenti e Rappresentanti di Commercio - Napoli Codice di Originazione (da fornire al Gestore BNL all apertura del conto) 306871389 F Offerta riservata

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO IMPRESE "RISPARMIO ENERGETICO" INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CHE COS'È IL MUTUO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO IMPRESE RISPARMIO ENERGETICO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CHE COS'È IL MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina

Dettagli

PORDENONE. 07 / 2014 - VALIDITA FINO AL 31/12/2014 Ufficio Marketing Imprese e Filiere

PORDENONE. 07 / 2014 - VALIDITA FINO AL 31/12/2014 Ufficio Marketing Imprese e Filiere & PORDENONE 07 / 2014 - VALIDITA FINO AL 31/12/2014 Ufficio Marketing Imprese e Filiere IL CONTENUTO E LE INFORMAZIONI DI QUESTO DOCUMENTO SONO STRETTAMENTE RISERVATE E PERTANTO NE E VIETATA LA DIFFUSIONE

Dettagli

CONTI, CARTE E SERVIZI SOLUZIONI PER SEMPLIFICARE IL TUO BUSINESS GUIDA ALLA SCELTA DEL CONTO CORRENTE E DEI SERVIZI SU MISURA PER LA TUA AZIENDA

CONTI, CARTE E SERVIZI SOLUZIONI PER SEMPLIFICARE IL TUO BUSINESS GUIDA ALLA SCELTA DEL CONTO CORRENTE E DEI SERVIZI SU MISURA PER LA TUA AZIENDA CONTI, CARTE E SERVIZI SOLUZIONI PER SEMPLIFICARE IL TUO BUSINESS GUIDA ALLA SCELTA DEL CONTO CORRENTE E DEI SERVIZI SU MISURA PER LA TUA AZIENDA Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Offerta

Dettagli

Paramentro Formula di attribuzione Punteggio Inserire Inserire Fattore Offerta in cifre Offerta in lettere. Offerta Banca * Punteggio Fattore ) 45

Paramentro Formula di attribuzione Punteggio Inserire Inserire Fattore Offerta in cifre Offerta in lettere. Offerta Banca * Punteggio Fattore ) 45 1 Diffusione di sportelli bancari sul territorio comunale e Punteggio Attribuito = Punteggio Fattore (Offerta Banca Max prossimità Offerta Banca * Punteggio Fattore ) 45 (da esprimere in numero) Offerta

Dettagli

SCHEMA PER LA REDAZIONE DELL OFFERTA QUALITATIVO - ECONOMICA

SCHEMA PER LA REDAZIONE DELL OFFERTA QUALITATIVO - ECONOMICA (su carta intestata del concorrente) Marca da bollo 16.00 ALLEGATO N. 3 SCHEMA PER LA REDAZIONE DELL OFFERTA QUALITATIVO - ECONOMICA Alla Cassa Nazionale del Notariato Via Flaminia, 160 ROMA (Rm) OGGETTO:

Dettagli

Presentazione Convenzioni Bancarie

Presentazione Convenzioni Bancarie 1 Presentazione Convenzioni Bancarie Agenti 2 maggio 2011 2 Convenzioni Sono state concluse due Convenzioni con Intesa Sanpaolo e BNL che prevedono condizioni particolari dedicate alla rete degli Agenti

Dettagli

tasso creditore: euribor 1 mese (media mese precedente) diminuito di punti 1,300 euribor 1 mese (media mese precedente) più punti 4,225 esente

tasso creditore: euribor 1 mese (media mese precedente) diminuito di punti 1,300 euribor 1 mese (media mese precedente) più punti 4,225 esente OFFERTA CONDIZIONI riservata ai medici iscritti e pensionati, dipendenti degli Ordini dei Medici, dei membri del Consiglio di Amministrazione e dei Sindaci Revisori nonché ai dipendenti dell ENPAM e della

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO VARIABILE EURO 25.000.000 Euribor 3 mesi -0.45 31/10/2008-31/10/2018 ISIN IT0004418338

Dettagli

Prospetto con dati aggiornati al 01/07/2015 Pagina 1 di 8

Prospetto con dati aggiornati al 01/07/2015 Pagina 1 di 8 . AGGIORNAMENTO N.48 01/07/2015 Come previsto dalla Banca d Italia nelle Disposizioni di Vigilanza del 30/12/2008, in relazione all oggetto, si elencano nel prospetto seguente le diverse tipologie di mutui

Dettagli

ATTRIBUZIONE PUNTEGGIO ELEMENTO A CRITERI TECNICI ( FATTORE PONDERALE TOTALE 30)

ATTRIBUZIONE PUNTEGGIO ELEMENTO A CRITERI TECNICI ( FATTORE PONDERALE TOTALE 30) SPECIFICHE TECNICHE PER LA VALUTAZIONE DEGLI ELEMENTI TECNICI ED ECONOMICI DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 01.01.2015-31.12.2019. CRITERI DI AGGIUDICAZIONE La

Dettagli

Partnership Cassa Forense. Allegato offerta commerciale. Roma, 30 Aprile 2009. Animazione Commerciale

Partnership Cassa Forense. Allegato offerta commerciale. Roma, 30 Aprile 2009. Animazione Commerciale Partnership Cassa Forense Allegato offerta commerciale Roma, 30 Aprile 2009 Agenda L offerta 2 L offerta per le esigenze professionali Conto Corrente Canone trimestrale 9,90 con 20 operazioni al trimestre

Dettagli

IMPORTO: fino ad Euro 500.000 per tutti gli investimenti, compresi gli acquisti di terreni.

IMPORTO: fino ad Euro 500.000 per tutti gli investimenti, compresi gli acquisti di terreni. INVESTIMENTI AZIENDALI A MEDIO-LUNGO TERMINE BENEFICIARI: imprese agricole di produzione FINALITA : investimenti di dotazione e miglioramento tra cui costruzione, ristrutturazione fabbricati strumentali,

Dettagli

OFFERTA. OGGETTO: Offerta per l affidamento in concessione del servizio di tesoreria comunale per il periodo 01.01.2015 31.12.2019.

OFFERTA. OGGETTO: Offerta per l affidamento in concessione del servizio di tesoreria comunale per il periodo 01.01.2015 31.12.2019. (Allegato B al disciplinare di gara) Marca da bollo 16,00 (da inserire nella busta n. B offerta) Al Comune di LOREGGIA Via Roma, 6 35010 LOREGGIA (PD) OGGETTO: Offerta per l affidamento in concessione

Dettagli

Offerta riservata CONF.I.P.E.

Offerta riservata CONF.I.P.E. Offerta riservata CONF.I.P.E. CONTO CORRENTE FORMULA IMPRESA LIGHT Canone mensile: 9,00 Spese per operazioni: 40 operazioni gratuite al trimestre, oltre 1,80 per ogni operazione Invio estratto c/c trimestrale:

Dettagli

CAGLIARI, 8 FEBBRAIO 2012

CAGLIARI, 8 FEBBRAIO 2012 CAGLIARI, 8 FEBBRAIO 2012 1 LA SOCIETA Fondosviluppo SpA è una società senza scopo di lucro che gestisce il Fondo mutualistico promosso da Confcooperative per la promozione e lo sviluppo della cooperazione,

Dettagli

MUTUI CHIROGRAFARI AGEVOLATI AD IMPRESE ARTIGIANCASSA Regione Piemonte

MUTUI CHIROGRAFARI AGEVOLATI AD IMPRESE ARTIGIANCASSA Regione Piemonte FOGLIO INFORMATIVO MUTUI CHIROGRAFARI AGEVOLATI AD IMPRESE ARTIGIANCASSA Regione Piemonte Prodotto riservato alla clientela imprenditoriale artigiana INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Altro FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO "PRIMA CASA" A TASSO FISSO

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Altro FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO PRIMA CASA A TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Altro FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO "PRIMA CASA" A TASSO FISSO

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Altro FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO PRIMA CASA A TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO FOGLIO INFORMATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia,

Dettagli

ALLEGATO 1 PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL AUTOMOBILE CLUB VITERBO DAL 01/04/2013 AL 31/03/2016 CIG Z8F078D327

ALLEGATO 1 PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL AUTOMOBILE CLUB VITERBO DAL 01/04/2013 AL 31/03/2016 CIG Z8F078D327 ALLEGATO PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL AUTOMOBILE CLUB VITERBO DAL 0/0/20 AL /0/206 CIG Z8F078D27 OGGETTO DELLA GARA: Richiesta d offerta. L Automobile Club Viterbo,

Dettagli

Prospetto con dati aggiornati al 20/01/2014 Pagina 1 di 9

Prospetto con dati aggiornati al 20/01/2014 Pagina 1 di 9 . AGGIORNAMENTO N.35 20/01/2014 Come previsto dalla Banca d Italia nelle Disposizioni di Vigilanza del 30/12/2008, in relazione all oggetto, si elencano nel prospetto seguente le diverse tipologie di mutui

Dettagli

SEMPREPIU IMPRESA MEDIUM. Spese di tenuta conto, di produzione ed invio estratto conto SEMPREPIU IMPRESA LARGE ASSEGNI, BONIFICI ED UTENZE

SEMPREPIU IMPRESA MEDIUM. Spese di tenuta conto, di produzione ed invio estratto conto SEMPREPIU IMPRESA LARGE ASSEGNI, BONIFICI ED UTENZE BANCHE Conti Correnti Offerta riservata ai nuovi clienti impresa, con fatturato annuo non superiore a 2.500.000 SEMPREPIU IMPRESA MEDIUM per 12 mesi dall attivazione Canone mensile Numero operazioni gratuite

Dettagli

UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria

UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria Mutuo Chirografario a 5 anni Prestito Partecipativo,

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO

MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Denominazione e forma giuridica: BANCA DI SCONTO E CONTI CORRENTI DI SANTA MARIA CAPUA VETERE S.P.A Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO A PRIVATI

MUTUO CHIROGRAFARIO A PRIVATI FOGLIO INFORMATIVO Decorrenza: 01 ottobre 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA MUTUO CHIROGRAFARIO A PRIVATI Cassa di Risparmio di Bolzano SpA. - Societa' per Azioni Sede legale e amministrativa: Via Cassa di

Dettagli

Investimenti necessari all acquisto di impianti, macchinari, arredi, beni e servizi necessari all attività corrente dell impresa.

Investimenti necessari all acquisto di impianti, macchinari, arredi, beni e servizi necessari all attività corrente dell impresa. -Idea Credito- FORMA TECNICA - Apertura di credito in c/c, con piano di rimborso programmato: o Per durate fino a 18 mesi: tipo rapporto CC261 IDEA CREDITO BT o Per durate oltre 18 mesi: tipo rapporto

Dettagli

Documentazione ad esclusivo uso interno. Divisione Marketing - Funzione Prodotti Pagina 1 di 5. Allegato alla circolare serie T n.

Documentazione ad esclusivo uso interno. Divisione Marketing - Funzione Prodotti Pagina 1 di 5. Allegato alla circolare serie T n. COS E 2diCUORE è la soluzione integrata creata dal Gruppo Unipol per rispondere con semplicità e convenienza ai bisogni di base bancari e assicurativi dei clienti, lavoratori dipendenti e pensionati. Immaginiamo

Dettagli

Mutui spazi scolastici sportivi

Mutui spazi scolastici sportivi FOGLIO INFORMATIVO DEL MUTUO SPAZI SCOLASTICI SPORTIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA Istituto per il Credito Sportivo, Ente di Diritto Pubblico, costituito con legge del 24/12/1957, n. 1295 e successive modificazioni

Dettagli

VERBALE DI ACCORDO. premesso che

VERBALE DI ACCORDO. premesso che 1 VERBALE DI ACCORDO A Parma, il 13 giugno 2014 tra la Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza SpA anche nella sua qualità di Capogruppo, la Banca Popolare FriulAdria SpA, la Cassa di Risparmio della Spezia

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina

Dettagli

BANCA MONTE PARMA INSTESA SAN PAOLO

BANCA MONTE PARMA INSTESA SAN PAOLO BANCA MONTE PARMA INSTESA SAN PAOLO Spese tenuta conto corrente Operazioni gratuite trimestrali Costo per operazione dopo quelle gratuite Canone mensile C/c insieme 10 30 1,60 10,00 C/c insieme 20 60 1,60

Dettagli

Strategie di copertura rischio tasso

Strategie di copertura rischio tasso Contribuiamo allo sviluppo economico del territorio delle Banche di Credito Cooperativo Strategie di rischio tasso (quotazioni indicativi al 2 marzo 2010) 2 Marzo 2010 2 Indice Analisi della posizione

Dettagli

Le Operazioni di Impiego: I FINANZIAMENTI BANCARI A MEDIO-LUNGO TERMINE. Università degli Studi di Teramo - Prof. Paolo Di Antonio

Le Operazioni di Impiego: I FINANZIAMENTI BANCARI A MEDIO-LUNGO TERMINE. Università degli Studi di Teramo - Prof. Paolo Di Antonio I FINANZIAMENTI BANCARI A MEDIO-LUNGO TERMINE 1 Finanziamenti Bancari Finanziamenti a breve termine Finanziamenti a medio- lungo termine Operazioni di prestito bancario Operazioni di smobilizzo 2 Definizione

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA TECNICA

OFFERTA ECONOMICA TECNICA Su carta intestata del concorrente Marca da bollo 16,00 Allegato B al bando di gara per l affidamento della concessione del servizio di Tesoreria comunale (da inserire nella Busta offerta - economica)

Dettagli

Convenzione Confidi Lazio - Banca Popolare del Lazio ALLEGATO FIDI E CONDIZIONI

Convenzione Confidi Lazio - Banca Popolare del Lazio ALLEGATO FIDI E CONDIZIONI Convenzione Confidi Lazio - Banca Popolare del Lazio ALLEGATO FIDI E CONDIZIONI AFFIDAMENTI A REVOCA IMPORT MAX TASSO DI INTERESSE INDICIZZATO Apertura di credito in c/c 100.000,00 Euribor 3 mesi + 5,75

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI VALLEDOLMO

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI VALLEDOLMO Valledolmo BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI VALLEDOLMO Banca e Territorio Due nuove iniziative Lavora con noi per fare Crescere la Comunità L importanza di essere SOCIO Dalla BCC 4 milioni di euro per Imprese,

Dettagli

PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AI VOSTRI ASSOCIATI

PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AI VOSTRI ASSOCIATI Spettabile ASSOCIAZIONE GIOVANI AVVOCATI MONZA BRIANZA Genova, giugno 2011 PROPOSTA CONDIZIONI RISERVATE AI VOSTRI ASSOCIATI Abbiamo il piacere di presentarvi, con la Presente, le condizioni riservate

Dettagli

apertura di conto corrente (anche on-line); prestiti personali e aziendali; mutui; POS; fatturazione elettronica; servizi di private banking.

apertura di conto corrente (anche on-line); prestiti personali e aziendali; mutui; POS; fatturazione elettronica; servizi di private banking. Cassa Forense ha sottoscritto con il Gruppo Banca Popolare dell'emilia Romagna, cui fanno parte, oltre a Banca Popolare dell'emilia Romagna, Banca di Ravenna, Banca del Mezzogiorno, Banca della Campania,

Dettagli

CONDIZIONI RISERVATE AI SOCI ASSOCIAZIONE MACELLAI DI FIRENZE

CONDIZIONI RISERVATE AI SOCI ASSOCIAZIONE MACELLAI DI FIRENZE CONDIZIONI RISERVATE AI SOCI ASSOCIAZIONE MACELLAI DI FIRENZE CONTO CORRENTE MACELLAI FIRENZE Canone mensile Costo per singola operazione N operazioni trimestrali gratuite Spese fisse Spese di liquidazione

Dettagli

Offerta riservata all E.N.P.A.M. Ente Nazionale Previdenza Assistenza Medici Odontoiatri

Offerta riservata all E.N.P.A.M. Ente Nazionale Previdenza Assistenza Medici Odontoiatri Offerta riservata all E.N.P.A.M. Ente Nazionale Previdenza Assistenza Medici Odontoiatri Condizioni aggiornate ad Agosto 2012 Messaggio pubblicitario con finalità promozionale I prodotti a disposizione

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI FABRIANO E CUPRAMONTANA

CASSA DI RISPARMIO DI FABRIANO E CUPRAMONTANA CASSA DI RISPARMIO DI FABRIANO E CUPRAMONTANA LINEE DI CREDITO * CONTI CORRENTI * PORTAFOGLIO E CONTO ANTICIPI * MUTUO CHIROGRAFARIO * MUTUO FONDIARIO - IPOTECARIO condizioni con decorrenza 01 / 3 / 2015

Dettagli

CONDIZIONI RISERVATE AGLI APPARTENENTI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI MEDICINA GENERALE

CONDIZIONI RISERVATE AGLI APPARTENENTI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI MEDICINA GENERALE DIREZIONE MARKETING E COMMERCIALE SERVIZIO SVILUPPO COMMERCIALE E CONDIZIONI Riferimento Cod. Conv. 716031 5 marzo 2007 CONDIZIONI RISERVATE AGLI APPARTENENTI ALLA FEDERAZIONE ITALIANA MEDICI MEDICINA

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO a soci della Cooperativa Artigiana di Garanzia di Andria

MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO a soci della Cooperativa Artigiana di Garanzia di Andria Foglio Informativo MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO a soci della Cooperativa Artigiana di Garanzia di Andria INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Andria di Credito Cooperativo Società Cooperativa Viale Don Luigi

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO"PRIMA CASA SOCI" A TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIOPRIMA CASA SOCI A TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina

Dettagli

UNICREDIT FEDERALBERGHI UNA PIATTAFORMA DI SERVIZI PER LE AZIENDE ALBERGHIERE

UNICREDIT FEDERALBERGHI UNA PIATTAFORMA DI SERVIZI PER LE AZIENDE ALBERGHIERE UNICREDIT FEDERALBERGHI UNA PIATTAFORMA DI SERVIZI PER LE AZIENDE ALBERGHIERE Roma, 5 Marzo 2014 UNICREDIT E FEDERALBERGHI - OBIETTIVI Obiettivo: Sostenere il processo di ampliamento/riqualificazione dell'offerta

Dettagli

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO FVG Liberi Professionisti

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO FVG Liberi Professionisti BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO FVG Liberi Professionisti OPERATIVITA A BREVE TERMINE I finanziamenti a breve termine sono regolati a tasso variabile, pari all Euribor maggiorato dei seguenti spread: Spread

Dettagli

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE DI FINALE EMILIA

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE DI FINALE EMILIA FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE DI FINALE EMILIA Questo finanziamento è ancora disponibili grazie ad un nuovo intervento del Comune di Finale Emilia a sostegno del rafforzamento e dello sviluppo dell imprenditoria

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO CONVENZIONE DIPENDENTI AZIENDE CLIENTI BCC

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO CONVENZIONE DIPENDENTI AZIENDE CLIENTI BCC INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO CHIROGRAFARIO CONVENZIONE DIPENDENTI AZIENDE CLIENTI BCC Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale: 84038 Sassano

Dettagli

PROMOZIONE LANDING PAGE CREDIPASS

PROMOZIONE LANDING PAGE CREDIPASS PROMOZIONE LANDING PAGE CREDIPASS Che cos'è AdWords e come funziona? Ogni giorno, milioni di Italiani (dato 2012 ca 30000000) effettuano ricerche su Google: consumatori e potenziali acquirenti/clienti

Dettagli

1. FINANZIAMENTI A LUNGO TERMINE E LEASING IMMOBILIARE (finito o costruendo)

1. FINANZIAMENTI A LUNGO TERMINE E LEASING IMMOBILIARE (finito o costruendo) CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

Convenzione O.N.A.O.S.I. Opera Nazionale Assistenza Orfani Medici Sanitari Italiani

Convenzione O.N.A.O.S.I. Opera Nazionale Assistenza Orfani Medici Sanitari Italiani Settembre 2015 - Pubblicità Fogli informativi in filiale e sul sito web della banca - Codice Banca 1030.6 - Codice Gruppo 1030.6 Convenzione O.N.A.O.S.I. Opera Nazionale Assistenza Orfani Medici Sanitari

Dettagli