Fare clic sul menu Start> Programmi> Partition Wizard xxx Edition> Partition Wizard xxx Edition

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fare clic sul menu Start> Programmi> Partition Wizard xxx Edition> Partition Wizard xxx Edition"

Transcript

1 A proposito di Partition Wizard Partition Wizard è un facile da utilizzare con il software di partizionamento di alta sicurezza ed efficienza. A causa della sua semplice interfaccia utente, è possibile creare, eliminare, formattare, spostare e ridimensionare le partizioni con facilità. Cosa c'è di più, i vostri dati saranno sempre protetti quando si utilizza Partition Wizard per spostare e ridimensionare le partizioni. Funzioni principali della Creazione guidata partizione: Resize / Move partizioni unire le partizioni Creare le partizioni Elimina le partizioni Modifica etichetta della partizione Eliminare tutte le partizioni Formattare le partizioni Cambiare Dimensione dei cluster Conversione di file di sistema Esplorare partizione Controllare le partizioni partizione di ripristino Pulire disco Pulire partizione Copia partizione Copia dei dischi Initialize per MBR del disco Inizializzare a disco GPT A proposito di Partition Wizard Partition Wizard è un facile da utilizzare con il software di partizionamento di alta sicurezza ed efficienza. A causa della sua semplice interfaccia utente, è possibile creare, eliminare, formattare, spostare e ridimensionare le partizioni con facilità. Cosa c'è di più, i vostri dati saranno sempre protetti quando si utilizza Partition Wizard per spostare e ridimensionare le partizioni. Funzioni principali della Creazione guidata partizione: Resize / Move partizioni partizioni unione di creare partizioni partizioni Elimina Cambia partizione Label Eliminare tutte le partizioni partizioni Cambia formato cluster file Dimensione Convertire la partizione del sistema Esplora le partizioni di ripristino delle partizioni del disco Wipe Wipe Parete Copia Copia dischi Initialize per inizializzare disco MBR a GPT disco Staring Partition Wizard È possibile avviare Partition Wizard dal menu Start di Windows Fare clic sul menu Start> Programmi> Partition Wizard xxx Edition> Partition Wizard xxx Edition Xxx è l'edizione attuale di Partition Wizard, come Home, Professional, Server e Enterprise Requisiti hardware Requisiti hardware minimi: 500 MHz o CPU x86 compatibili.

2 RAM 256 MB di memoria. Mouse e Tastiera. Requisiti hardware consigliati: 1 GHz o CPU x86 compatibili. 512MB di memoria RAM. Mouse e Tastiera. Requisiti di sistema Nota: si dovrebbe avere accesso a somministrazione durante l'utilizzo di Partition Wizard. I requisiti di sistema di Partition Wizard per diverse edizioni sono elencati di seguito: File system supportati Partition Wizard supporta i file system più comunemente utilizzati, come FAT12, FAT16, FAT32 NTFS, Ext2, Ext3 e Linux Swap. Supportato tipo di disco rigido Partition Wizard supporta tutti i dischi rigidi riconosciuta da Windows come IDE, SATA, SCSI, dischi esterni USB, dischi legare del fuoco e così via. Partition Wizard supporta inoltre i dispositivi RAID. Tutti i dispositivi con sistema operativo riconosciuto RAID può essere gestito da Partition Wizard.

3 Inoltre, Partition Wizard supporta dischi con capacità fino a 2TB. Esso sosterrà fino a 32 dischi. Supportato Partition Table Type Partition Wizard non solo supporta il tradizionale MBR tabella delle partizioni, ma anche l'ultimo tipo di partizione GPT. Qual è il disco rigido? L'unità disco rigido del sistema è il "data center" del PC. E 'qui che tutti i programmi ei dati vengono memorizzati per il recupero futuro. Il disco rigido (o dischi) è la categoria più importante del suo stoccaggio permanente utilizzati nei PC (gli altri sono dischi floppy e altri strumenti di memorizzazione come CD-ROM, nastri, dischi rimovibili, ecc) L'hard disk si differenzia dagli altri tipi principalmente in tre modi: dimensione (in genere più grande), la velocità (di solito più veloce) e la portabilità (solitamente fissato nel PC e non rimovibile). Partition Wizard supporta tutti i dischi rigidi riconosciuta da Windows come IDE, SATA, SCSI, USB disk esterno, disco del legare del fuoco e così via. Partition Wizard supporta inoltre i dispositivi RAID. Tutti i dispositivi con sistema operativo riconosciuto RAID può essere gestito da Partition Wizard. Qual è il disco rigido? L'unità disco rigido del sistema è il "data center" del PC. E 'qui che tutti i programmi ei dati vengono memorizzati per il recupero futuro. Il disco rigido (o dischi) è la categoria più importante del suo stoccaggio permanente utilizzati nei PC (gli altri sono dischi floppy e altri strumenti di memorizzazione come CD-ROM, nastri, dischi rimovibili, ecc) L'hard disk si differenzia dagli altri tipi principalmente in tre modi: dimensione (in genere più grande), la velocità (di solito più veloce) e la portabilità (solitamente fissato nel PC e non rimovibile). Partition Wizard supporta tutti i dischi rigidi riconosciuta da Windows come IDE, SATA, SCSI, USB disk esterno, disco del legare del fuoco e così via. Partition Wizard supporta inoltre i dispositivi RAID. Tutti i dispositivi con sistema operativo riconosciuto RAID può essere gestito da Partition Wizard. Qual è la formattazione del disco? formattazione del disco è il processo di preparazione di un disco rigido o altri supporti di memorizzazione per l'uso, compresa l'istituzione di un sistema di file vuoto. Una serie di utility e programmi esistono per questo compito. Dischi molto grandi possono essere partizionati, che è diviso in sezioni distinte, ciascuna delle formattati con i loro sistemi di file. Questo è normalmente fatto solo sui dischi rigidi a causa delle piccole dimensioni di altro tipo di disco, così come problemi di compatibilità. Qual è il partizionamento del disco? partizionamento del disco è processo di divisione dello spazio di archiviazione di un disco rigido di dati in aree separate. Queste aree dati separate sono conosciute come partizioni. Un programma di editor di partizione può essere utilizzato per creare, cancellare o modificare queste partizioni. Una volta che un disco è diviso in più partizioni, directory e file di diverse categorie possono essere memorizzati in partizioni diverse. Più partizioni di fornire un maggiore controllo ma che hanno anche molte partizioni può diventare ingombrante. Il modo di gestione dello spazio, di permessi di accesso alla ricerca e directory sono implementate dipende dal tipo di file system associato alla partizione. attenta considerazione della dimensione della partizione è necessario in quanto la capacità di modificare la dimensione dipende dal sistema di file installato nella partizione. Che cosa è il file system? Il file system è il nome generico dato alle strutture logiche e le procedure software utilizzati per controllare l'accesso allo stoccaggio su un sistema di hard disk. I sistemi operativi utilizzano differenti modi di organizzare e controllare l'accesso ai dati sul disco rigido, e questa scelta è

4 generalmente indipendente dal hardware specifico utilizzato - lo stesso disco rigido possono essere organizzati in molti modi diversi, e anche diversi modi in aree diverse del disco stesso. Che cosa è l'avvio del computer? In informatica, l'avvio (boot up) è un processo di avvio automatico che entra in funzione i sistemi di quando l'utente si trasforma in un sistema informatico. Una sequenza di avvio è la prima serie di operazioni che il computer esegue quando l'alimentazione è acceso. Il boot loader di solito carica il sistema operativo principale per il computer. Che cosa è LBA? Logical Block Addressing (LBA) è uno schema comune utilizzato per specificare la posizione dei blocchi di dati memorizzati su dispositivi di memorizzazione del computer, sistemi di storage in genere secondari come i dischi rigidi. Il termine LBA può significare sia l'indirizzo o il blocco a cui si riferisce. I blocchi logici nei sistemi informatici moderni sono in genere 512 o 1024 byte ciascuno. ISO 9660 CD (e le immagini di loro) utilizzare blocchi di 2048 byte. La capacità per il settore sul disco rigido è di solito 512 byte. Che cosa è CHS? Della testata del settore, conosciuto anche come CHS, era un metodo rapido per dare gli indirizzi per ogni blocco fisico di dati su un disco rigido. Nel caso di unità floppy, per la quale il medium stesso dischetto può essere formattato a basso livello di capacità diverse, questo è ancora vero. Anche se CHS valori non hanno più un rapporto fisico diretto ai dati memorizzati sui dischi, pseudo valori CHS (che può essere tradotta con l'elettronica del disco o software) sono ancora usati da molti programmi di utilità. Finestra principale L'interfaccia principale di Partition Wizard si articola in cinque parti: 1. Barra degli strumenti, 2. Azione pannello, 3. Legend bar, 4. Disco di carta, 5. Disk / lista delle partizioni. Nella barra degli strumenti, alcune delle funzioni comuni di gestione delle partizioni sono elencati. Il gruppo di Azione suddivide le funzioni in due sezioni: La partizione del disco e le operazioni delle operazioni. Esso mostra anche l'operazione di partizionamento comandi non ancora effettuate dall'utente. La barra legenda in fondo dello schermo mostra i diversi tipi di leggende con diversi colori utilizzati in Partition Wizard. La mappa Disk fornisce una anteprima intuitiva delle partizioni o gli spazi liberi. Il disco / partizione lista mostra tutti i dischi e le partizioni del sistema, nonché informazioni dettagliate su di essi. Tutti i seguenti dati vengono visualizzati sul disco / partizione List. Lettera di unità, etichetta. Se non vi è alcuna lettera di unità in una partizione, * sarà mostrato. Tipo di file system. Capacità totale di partizione. Utilizzato lo spazio nella partizione. Spazio libero nella partizione. Stato delle partizioni: attivo si intende la partizione è una partizione attiva principale, di avvio: il sistema si avvia da questa partizione, significa che questo sistema di partizione in cui Windows si trova, e nascosto si intende la partizione è una partizione nascosta. Dopo aver selezionato una partizione, è possibile svolgere una delle funzioni di partizionamento numerosi attraverso il menu in alto, Barra degli strumenti, Azione Panel o attraverso il click sinistro e click destro del mouse.

5 Disco e partizioni Dopo l'avvio della Creazione guidata partizione, è possibile selezionare la partizione che si desidera modificare direttamente dal disco / lista delle partizioni. Nota: Partition Wizard non supporta gli insiemi di volumi e dischi dinamici. L'edizione attuale supporta solo dischi di base del MBR-style e lo stile GPT. Nota 2: Partition Wizard non supporta dischi rimovibili. Ma può essere anche sopportabile per USB o altri dischi esterni di diverse interfacce. Selezione di un'operazione Dopo aver selezionato un disco o una partizione, è possibile fare clic sinistro del mouse per il funzionamento. È inoltre possibile selezionare uno dal menu del disco o della partizione in partizione Wizards. Che cosa si dovrebbe prestare più attenzione è che solo quando si seleziona un disco, l'operazione di questo disco è efficace. Le cose saranno le stesse per le partizioni. Dopo aver completato la partizione di un disco, l'operazione non procedere immediatamente. È necessario fare clic sul pulsante Applica nella barra degli strumenti o nel pannello Action. Quindi, l'operazione sarà effettuata dalla Creazione guidata partizione. Applica modifiche Per applicare le operazioni in corso, fare clic su Generale nel menù in alto, quindi fare clic su Applica modifiche. Questo svolgere tutte le operazioni presenti.

6 Alcune operazioni richiedono il riavvio del computer. Quando richiesto, guidata partizione verrà riavviato il computer e accedere a Windows in modalità nativa per continuare le operazioni di incompiuto. Dopo la conferma di riavvio, Partition Wizard svolgere questo compito automaticamente. Suggerimento: è possibile avviare questa funzione, facendo clic sul pulsante Applica nel pannello di azione o usando la scorciatoia di tasti Ctrl + A. Modifiche Annulla ultima È possibile annullare l'ultima operazione fatta su una partizione. Fare clic su Generale nel menù in alto, quindi fare clic su Annulla modifiche ultima. Suggerimento: Questa funzione può anche essere eseguita facendo clic sul pulsante Annulla sul pannello di azione o utilizzare la combinazione di tasti Ctrl + Z. se si desidera annullare le operazioni effettuate a tutte le partizioni, si può usare la funzione di annullare tutti i cambiamenti. Scarta tutte le modifiche Questa funzione scartare tutte le operazioni per le partizioni del disco. Fare clic sul rifiutare le modifiche nel menu generale. Suggerimento: Questa funzione può anche essere eseguita usando la scorciatoia di tasti CTRL + D. Se solo si vuole annullare l'ultima operazione, basta cliccare il Annulla modifiche ultima nel menu generale. Esci Per uscire dalla procedura guidata partizione, è possibile fare clic su Generale, quindi uscire.

7 Suggerimento: È inoltre possibile fare clic sul pulsante Chiudi nell'angolo superiore destro della finestra. Se avete ancora in sospeso le operazioni, si dovrebbe decidere se rinunciare a queste operazioni. Nascondere o mostrare Tool Bar, Bar Legend, e azione del pannello Facendo clic su Visualizza nel menu in alto, quindi deselezionare o il controllo di Tool Bar, Bar La leggenda, o l'azione del pannello, è possibile nascondere o mostrare in queste parti di interfaccia. Se la risoluzione dello schermo del computer è bassa, è possibile nascondere questi pannelli per allargare l'area di Disk / lista delle partizioni. Disco Cartina La posizione di mappa del disco può essere regolata facendo clic sul menu Visualizza> Disco Cartina> Top o Visualizza> Disk Cartina> Bottom. mappa del disco può essere impostato in cima alla lista delle partizioni o in fondo alla lista delle partizioni. Disk Copy Ci sono diversi modi per avviare l'operazione di Disk Copy: Selezionare il disco che si desidera copiare su disco»clicca nel menu in alto» scegliere Copia. Selezionare il disco che si desidera copiare, fare clic sul pulsante Disk Copy in gruppo Operations del Gruppo di azione. Selezionare il disco che si desidera copiare, fare clic sul pulsante Copia nella barra degli strumenti. In qualsiasi condizione, basta fare clic sul Disk Copy Wizard sotto Wizard nel menu in alto. Il processo di Disk Copy è elencato di seguito: Selezione di dischi di origine (se si utilizza copia guidata disco). Selezione di dischi di destinazione. Impostare il metodo di copia. Qui ci sono diversi metodi di copia: Montare le partizioni su disco intero. Copia senza ridimensionare le partizioni. Copiare partizioni con dimensioni minime.

8 Disk Copy richiede che il disco sorgente e il disco di destinazione non deve essere la stessa unità fisica. Eliminare tutte le partizioni Ci sono due modi per avviare questa funzione: Clicca sul disco nel menu in alto, fare clic su Elimina tutte le partizioni dal menu a discesa. Fare clic su Elimina tutto il divisorio in gruppo Operations del Gruppo di azione. Eliminare tutte le partizioni saranno cancellate tutte le partizioni del disco attuale scelta. Nota: Può causare Windows non avviare correttamente quando utilizzato su partizioni che contiene la partizione di boot o la partizione di sistema.

9 Ricostruzione MBR Avvio Partition Wizard, selezionare un disco fisico elencato nella finestra principale, selezionare dal menu in alto Disk -> Ricostruisci MBR. Se il MBR (Master Boot Record) del disco è danneggiato, il sistema non può avviarsi. Questa funzione consente di riscrivere il Master Boot Record del disco selezionato senza distruggere la tabella delle partizioni del disco. Che cosa è MBR Un master boot record (MBR), o settore di partizione, è il settore di avvio di 512 byte che è il primo settore ("LBA Settore 0") di un dispositivo di archiviazione dati partizionati, come un disco rigido. (Il settore di avvio di un dispositivo non partizionato è un volume record di avvio Questi sono di solito diverse, anche se è possibile creare un record che funge da entrambi;. Si chiama un record di multi boot.) L'MBR può essere utilizzato per contenere di un disco tabella di partizione primaria. L'MBR non si trova in una partizione, è situato in una zona Main Boot Record di fronte alla prima partizione.

10 Inizializza per MBR del disco Clicca sul disco nel menu»top Fare clic su Inizializza disco in MBR. Questa funzione inizializzare il disco in modalità MBR. È necessario utilizzare questa funzione con un disco senza partizioni. modalità di partizione MBR in grado di supportare un disco con una dimensione massima di 2 TB. Inizializzare in disco GPT Prima seleziona un disco, quindi fare clic su disco nel menu»top Initialize in disco GPT Questa funzione inizializza il disco in modalità di partizionamento del GPT. Questa funzione richiede i dischi non contengono partizioni. modalità di partizione GPT possono essere applicati a tutti i 64-bit di Windows OS. La modalità di partizione GPT in grado di supportare dischi di oltre 2 TB. Partition Recovery Partition Recovery potrebbe aiutare a recuperare le partizioni perse o cancellate. È possibile avviare questa funzione, fare clic sulla partizione di ripristino nel menu del disco. È inoltre possibile utilizzare questa funzione dalla Creazione guidata partizione nel menu guidato o partizione di ripristino in gruppo Operations del Gruppo di azione. L'applicazione di questa funzione deve essere effettuata in questo modo: Selezionare il disco che si desidera operare. Impostare il campo di applicazione di scansione del disco, Partition Wizard può cercare la partizione perso nel campo di applicazione definito

11 Impostare il metodo di scansione: scansione rapida o scansione completa Scansione rapida Dopo aver trovato una partizione, Partition Wizard saltare questo ambito partizione e continuare a cercare l'altra partizione persa dalla fine della partizione che ha trovato. Scansione completa, guidata partizione darà una scansione di tutti i settori nel settore prescelto. Dopo la scansione, selezionare le partizioni è necessario dalla lista. Qui, non si deve solo selezionare le partizioni perse, ma anche le partizioni presenti completo, quindi fare clic sul pulsante Fine. Partition Wizard ricostruirà tabella delle partizioni per le partizioni scelto

12

13

14 Conversione da disco dinamico a disco di base disco di base e disco dinamico sono i due tipi di dischi fissi di base di configurazione di sistema in Windows. La maggior parte dei personal computer, utilizzare i dischi di base che rendono la gestione del disco facile. Gli utenti avanzati e gli amministratori IT possono utilizzare i dischi dinamici, che vengono utilizzati per migliorare le prestazioni dei computer con più dischi rigidi. Il disco di base utilizza partizione primaria, partizione estesa e partizione logica per gestire i dati sul disco. Le partizioni formattate è anche chiamato volume (volume a volte può essere scambiata con partizione). In Windows, il disco di base può avere quattro partizioni primarie o tre partizioni primarie, una partizione estesa. La partizione estesa può contenere diverse partizioni logiche. Le partizioni su dischi di base non è possibile condividere i dati o dividere con altre partizioni. Ogni partizione sul disco di base è un'unità isolata sul disco. Il disco dinamico può contenere circa 2000 volume dinamico con le funzioni come quella del partizioni primarie sul disco di base. In alcune versioni di Windows, numerosi dischi dinamici indipendenti possono essere uniti insieme per formare un volume con spanning,

15 ei dati possono essere suddivise in diversi dischi rigidi chiamato Stripped Volume di migliorare le prestazioni, o per fare le partizioni dei dischi multi specchio per formare volume con mirroring. La funzione di Convert disco dinamico in disco di base è quella di convertire disco dinamico in disco di base. Questa funzione può convertire il volume semplice e mirroring del volume. Gli altri tipi di volume non può sostenere l'operazione di conversione. Durante l'utilizzo di questa funzione, senza altre operazioni in sospeso sono richieste, dopo l'operazione è fatta, gli utenti possono convertire solo altri dischi dinamici in disco di base. Altre funzioni non sarebbero valide dopo aver fatto clic sul pulsante Applica o rifiutare di effettuare la conversione di processo. Inoltre, suggeriamo che l'utente utilizza la versione Windows di Partition Wizard per completare questa operazione. Perché la versione Windows di Partition Wizard assicurano le lettere di unità non cambiano dopo la conversione. Se gli utenti utilizzano Partition Wizard CD di avvio per effettuare la conversione di processo, la lettera di unità può cambiare, e che porterà a boot improprio del sistema. (Prima di conversione)

16 (Dopo conversione) Wipe Disk Wipe Disk può distruggere tutte le informazioni dei tuoi dischi scelti in modo sicuro e permanente. Questa funzione può garantire la sicurezza dei vostri dati privati e indesiderati e impedire a qualcuno di recuperare i vostri dati. Una volta che l'operazione di Wipe è effettuata da Partition Wizard, i dati non saranno recuperati da qualsiasi software di recupero dati. Se si utilizza il metodo di 5.220,28 DoD-STD, i dati non possono essere recuperati da soluzioni di recupero dati. È possibile applicare questa funzione, fare clic su Azione pannello -> gestione -> Wipe Wipe Disk o disco nel menu del disco.

17 Superficie di prova Disk superficie di prova sarà la scansione di ogni stato del settore del disco la lettura dei dati del settore. blocco del disco senza errori di lettura segnerà il colore verde, blocco del disco con errore di lettura marcherà come colore rosso.

18 Proprietà disco Proprietà disco può mostrare le informazioni fisiche del disco scelto, come il nome del dispositivo, il parametro di geometria, il numero totale dei settori fisici, e la capacità dei dischi. Prima seleziona un disco, quindi scegliere Proprietà nel menu del disco o direttamente clic sul pulsante Proprietà nella barra degli strumenti. Sposta / ridimensionare partizione Prima di utilizzare questa funzione, è necessario selezionare le partizioni che si desidera operare. Ecco alcuni modi: Fare clic su Sposta / Ridimensiona partizione nella partizione menu Fare clic sul pulsante Sposta / Ridimensiona nella barra degli strumenti Fare clic su Sposta / Ridimensiona partizione nel gruppo Operations del Gruppo di azione Se lo spazio della partizione non è sufficiente, è possibile ridurre lo spazio disponibile in altre partizioni per allargare la capacità di questa partizione. In questo caso, la sicurezza dei dati è garantita. I suoi dati non sarebbero stati distrutti o mancanti quando si ingrandiscono, il restringimento o lo spostamento di partizioni. Ancor più, si può fare il Move / Resize operazione per le partizioni di sistema o partizione di avvio specialmente quando trova la partizione di sistema non è sufficiente. A proposito di Enhanced Data Protezione Mode Questa funzione è una misura di sicurezza avanzata, progettata per il funzionamento di Move / Resize. Quando si svolgono la funzione di Sposta / Ridimensiona, i dati ei file sorgente sarà sotto tutela. Nonostante la mancanza di corrente o guasto hard ware, i dati sono tutti al sicuro. Per

19 alcune condizioni estreme, come ad esempio le partizioni soffre di sconosciuti distruggere, è possibile utilizzare anche chkdsk.exe comando / F in Windows per recuperarli. Tutti i tuoi dati perderà se si utilizzano altri articoli partizione comune morbido. La partizione di manipolazione devono avere spazio a sufficienza rispetto a quelli partizioni non usare questa funzione. Suggerimento: se la capacità di cambiamenti partizione, Partition Wizard sarà definito il tipo di FAT in base alla nuova capacità delle partizioni. Per esempio, FAT12, FAT16, FAT32. NOTA: Attualmente, Partition Wizard non supporta Linux per ridimensionare partizione ext2 / 3. Tuttavia, Partition Wizard supporta spostare partizione Ext2/Ext3. Merge Partition Unisci la funzione di partizione consente di unire due partizioni adiacenti. Attualmente, questa funzione potrebbe lavorare per la partizione NTFS. Se la partizione è FAT12/FAT16/FAT32, si prega di utilizzare "conversione da FAT a NTFS" funzione di Partition Wizard, per convertirlo in partizione NTFS per primo. Per utilizzare questa funzione, è possibile fare clic su Unisci dal menu di partizione. E anche, si potrebbe lanciare facendo clic su Unisci partizioni in gruppo Operations del Gruppo di azione. In primo luogo, è necessario selezionare una partizione che ti piace di espandere dalla

20 lista delle partizioni. E la partizione selezionata sarà ampliata per includere la partizione adiacente che seleziona per il passo successivo. In secondo luogo, è necessario selezionare una partizione adiacente che verrà unita alla partizione precedente. Tutti i dati della partizione selezionata verranno memorizzati nella partizione di espansione che selezionate dal passo precedente. E si potrebbe inserire un nome per la nuova cartella.

21 Il drive E sarà ampliato a 139,54 GB. E i dati di F drive verranno memorizzati per E: \ merged_partition_content. Copia partizione Ci sono tre modi per avviare la funzione Copia partizione: Fare clic su partizioni nel menu in alto»scegliere Copia. Fare clic sul pulsante Copia nella barra degli strumenti. Fare clic su partizione Copia nel gruppo Operazioni del pannello azione. Questa funzione consente di copiare la partizione selezionata per lo spazio libero di un disco. disco di destinazione può essere il disco contenente la partizione selezionata o un altro disco. La procedura per copiare partizione è elencato di seguito. In primo luogo selezionare la partizione originale. Si tratta di partizione che si desidera copiare. Selezionare lo spazio libero in cui si desidera copiare la partizione. Anteprima e insieme la capacità e la posizione della nuova partizione, quindi impostare il tipo della nuova partizione. Suggerimento: quando si annulla la partizione con il ridimensionamento Copia, Partition Wizard clonare la partizione originale per la nuova partizione.

22

23

24 Esplora Partition È possibile esplorare le partizioni per assicurare che si tratta di quello che si desidera modificare. È possibile farlo utilizzando la funzione di partizione Esplora. Ci sono tre modi per avviare questa funzione: Selezionare la partizione desiderata, fare clic su Esplora Partition nel gruppo Operations del Gruppo di azione. Selezionare la partizione desiderata, fare clic su partizioni nel menù in alto, quindi fare clic su Esplora. Fare doppio clic sulla partizione che si desidera cercare nella lista delle partizioni. Partition Explorer mostra la dimensione dei file, data di modifica, data di creazione e alberi di file. La presente edizione di Partition Wizard supporta solo l'esplorazione di FAT12, FAT16, FAT32 e NTFS.

25 Crea partizione Prima selezionare il segmento di spazio libero che si desidera creare una partizione su cliccando su uno spazio non allocato nell'interfaccia principale. Poi ci sono tre modi per avviare la funzione Crea partizione. Fare clic su partizioni in alto clicca»menu Create. Fare clic su Crea nella barra degli strumenti. Fare clic su Crea partizione nel gruppo Operazioni del pannello azione. Partition Wizard supporta i sistemi di file FAT12, FAT16, FAT32, NTFS, Ext2, Ext3 e Linux Swap. Dopo l'avvio della funzione, una finestra di dialogo apparirà e si deciderà sui seguenti parametri: Principali partizione / partizione logica. Lettera di unità. Tipo di file system. Le dimensioni dei cluster. Etichetta di volume della partizione. Si consiglia di utilizzare il file system NTFS, in quanto è molto più affidabile e stabile rispetto a FAT. Per la dimensione dei cluster, si consiglia di scegliere l'impostazione predefinita.

26 Elimina partizione Per eliminare una partizione, selezionare la partizione che si desidera eliminare. Ci sono tre modi per avviare la funzione Elimina partizione: Fare clic su partizioni nel menu in alto»clic su Elimina. Fare clic su Elimina nella barra degli strumenti. Fare clic su Elimina partizione nel gruppo Operations del Gruppo di azione. Attenzione: se la partizione di sistema o partizione di avvio viene eliminato, l'attuale sistema operativo non avviarsi correttamente.

27 Formattare la partizione Innanzitutto selezionare una partizione che si desidera formattare. Ci sono tre modi per formattare una partizione scelto: Selezionare Formato nel menu partizione. Fare clic sul pulsante Formato nella barra degli strumenti. Selezionare la partizione pulsante Formato nel gruppo Operations del Gruppo di azione. Quando si utilizza questa funzione, è necessario reimpostare la lettera di unità e Dimensione dei cluster della nuova partizione. L'ambito di Dimensione dei cluster è di 512 byte, 1KB, 2KB, 4 KB, 8KB, 16KB, 32KB, 64 KB. Noi di solito consigliamo di utilizzare la dimensione predefinita. Quando si utilizza l'impostazione predefinita, Partition Wizard risolvere il formato corretto dei cluster in base alle dimensioni della partizione. Attenzione: La formattazione cancella tutti i dati sulla partizione scelta. Se la partizione di sistema o partizione di avvio è formattato, l'attuale sistema operativo non si avvia correttamente.

28 Etichetta della partizione Ci sono tre modi per avviare questa funzione: Innanzitutto selezionare una partizione, quindi: Fare clic su partizioni nel menu in alto»label. Fare clic sul pulsante Etichetta nella barra degli strumenti. Fare clic sul pulsante Imposta Label nel gruppo Operations del Gruppo di azione. Cambia lettera È possibile modificare facilmente la lettera di unità per le partizioni con Partition Wizard. Ci sono tre modi per avviare l'operazione di cambio Lettera: Fare clic su partizioni nel menu in alto»fare clic su Cambia lettera. Fare clic sul pulsante Etichetta nella barra degli strumenti. Tasto destro del mouse la partizione nella lista delle partizioni e quindi selezionare Cambia lettera nel menu a comparsa. Suggerimento: Si dovrebbe prestare particolare attenzione quando si modifica la lettera di una partizione di sistema come cambiare la lettera di una partizione di sistema può causare il computer per non avviarsi correttamente.

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc.

Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis Active Restore ed il logo Acronis sono marchi di proprietà di Acronis, Inc. Copyright Acronis, Inc., 2000-2011.Tutti i diritti riservati. Acronis e Acronis Secure Zone sono marchi registrati di Acronis, Inc. Acronis Compute with Confidence, Acronis Startup Recovery Manager, Acronis

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Installazione LINUX 10.0

Installazione LINUX 10.0 Installazione LINUX 10.0 1 Principali passi Prima di iniziare con l'installazione è necessario entrare nel menu di configurazione del PC (F2 durante lo start-up) e selezionare nel menu di set-up il boot

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

CHIAVETTA USB NON RICONOSCIUTA DAL PC, CHE FARE?

CHIAVETTA USB NON RICONOSCIUTA DAL PC, CHE FARE? CHIAVETTA USB NON RICONOSCIUTA DAL PC, CHE FARE? (c) 2011 - IW2BSF - Rodolfo Parisio A chiavetta USB inserita: ctr panello di controllo-sistema-hardware-gestione periferiche cercare il controller usb,

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Zeroshell su vmware ESXi 4.1

Zeroshell su vmware ESXi 4.1 Zeroshell su vmware ESXi 4.1 Introduzione Vediamo come installare Zeroshell su Vmware ESXi 4.1 usando come immagine quella per IDE,SATA e USB da 1GB. Cosa ci serve prima di iniziare: Una distro Live io

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma Dev C++ Note di utilizzo 1 Prerequisiti Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma 2 1 Introduzione Lo scopo di queste note è quello di diffondere la conoscenza

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Lezione 1. 1 All inizio di ogni capitolo vengono indicati gli obiettivi della lezione sotto forma di domande la cui risposta è lo scopo

Lezione 1. 1 All inizio di ogni capitolo vengono indicati gli obiettivi della lezione sotto forma di domande la cui risposta è lo scopo Lezione 1 Obiettivi della lezione: 1 Cos è un calcolatore? Cosa c è dentro un calcolatore? Come funziona un calcolatore? Quanti tipi di calcolatori esistono? Il calcolatore nella accezione più generale

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Il compilatore Dev-C++

Il compilatore Dev-C++ Il compilatore Dev-C++ A cura del dott. Marco Cesati 1 Il compilatore Dev-C++ Compilatore per Windows: http://www.bloodshed.net/devcpp.html Installazione Configurazione Utilizzazione 2 1 Requisiti di sistema

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli