STATO MAGGIORE DELLA DIFESA III REPARTO POLITICA MILITARE E PIANIFICAZIONE UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STATO MAGGIORE DELLA DIFESA III REPARTO POLITICA MILITARE E PIANIFICAZIONE UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI"

Transcript

1 STATO MAGGIORE DELLA DIFESA III REPARTO POLITICA MILITARE E PIANIFICAZIONE UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI Catalogo dei principali corsi di formazione aperti al personale militare straniero per richieste relative all Anno Accademico

2 SOMMARIO FORZA ISTITUTO/ ARMATA ENTE AREA INTERFORZE ESERCITO ALTI STUDI DELLA DIFESA (CASD) SCUOLA INTERFORZE PER LA DIFESA NBC AEROCOOPERAZIONE INTERFORZE DI FORMAZIONE INTELLIGENCE/G.E. ACCADEMIA MILITARE APPLICAZIONE ED ISTITUTO DI STUDI MILITARI SCUOLA SOTTUFFICIALI DELL ESERCITO FANTERIA CORSO CODICE SESSIONE IASD SMD 01 ICC INTERNATIONAL CAPSTONE COURSE SMD 02 CORSO SUPERIORE DI STATO MAGGIORE INTERFORZE SMD 03 COOPERAZIONE CIVILE MILITARE (COCIM) SMD 04 QUALIFICAZIONE OPERATIVA DI BASE OP1 SMD 05 QUALIFICAZIONE OPERATIVA ISTRUTTORE OP3 SMD 06 CORSO MULTINAZIONALE SIBCRA SPECIALIST SAMPLING AND SURVEY TEAM OP4 SMD 07 REMOTE SENSING OPERATOR - RSO SMD 08 REMOTE SENSING INTERPRETER - RSI SMD 09 REMOTE SENSING MILITARY ANALYST - RSMA SMD 10 RADAR IMAGERY ANALYST - RIA SMD 11 INTELLIGENCE SEMINAR SMD 12 INTELLIGENCE COURSE SMD 13 OPEN SOURCE INTELLIGENCE SEMINAR SMD 14 CORSO ALLIEVI UFFICIALI SME 01 CORSO BIENNALE ALLIEVI UFFICIALI CORSO DI FORMAZIONE SME 02 SME 03 CORSO DI STATO MAGGIORE SME 04 CORSO SENIOR IN STABILIZATION AND RECOSTRUCTION MANAGEMENT (ex POST CONFLICT REBUILDING SME 05 MANAGEMENT SENIOR COURSE) CORSO JUNIOR IN POST CONFLICT REBUILDING SME 06 MANAGEMENT CORSO ALLIEVI MARESCIALLI SME 07 CORSO TECNICO APPLICATIVO (CTA) PER UFFICIALI SME 08 DI FANTERIA CORSO DI AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE PROFESSIONALE PER SERGENTI DI FANTERIA FASE SME 09 DI SPECIALIZZAZIONE CORSO BASICO DI TIRO OPERATIVO SME 10 CAVALLERIA QUALIFICAZIONE SU CARRO ARMATO ARIETE /BLINDO ARMATA CENTAURO SME 11 COMANDO GENIO RAFOS 9 REGGIMENTO D ASSALTO PAR. COL. MOSCHIN CORSO EOD 1 LIVELLO SME 12 CORSO IEDD SME 13 CORSO EOD 2 LIVELLO SME 14 CORSO EOD STAFF OFFICER / INCIDENT COMMANDER SME 15 CORSO ISTRUTTORE C-IED AWARENESS SME 16 CORSO MINEX SME 17 CORSO PER OPERATORE BC EOD/IEDD CORSO MOBILITA ANFIBIA E SOPRAVVIVENZA OPERATIVA IN AMBIENTE FLUVIALE E MARINO CON IMBARCAZIONE A MOTORE E NON PER FORZE SPECIALI SME 18 SME 19 II

3 CORSO CBT IN AMBIENTI RISTRETTI PER FS SME 20 ADDESTRAMENTO AL PARACADUTISMO ADDESTRAMENTO ALPINO COMANDO LOGISTICO DI PROIEZIONE REGGIMENTO ADDESTRATIVO ADDESTRATIVO AVIAZIONE DELL ESERCITO QUALIFICAZIONE ALL'AVIOLANCIO CON LA TECNICA DELLA CADUTA LIBERA CON L'IMPIEGO DEL METODO SME 21 DIDATTICO AFF (TCL COD.280) COMANDANTE DI PATTUGLIA GUIDA (COD. 275) SME 22 RIPIEGATORE DI PARACADUTE (COD. 277) SME 23 AVIORIFORNITORE (COD. 278) SME 24 DIRETTORE DI LANCIO PER AVIOLANCI CON SME 25 PARACADUTE AD APERTURA AUTOMATICA (DL/FV) (COD. 247) ADDESTRAMENTO TECNICO ALL AVIOLANCIO CON SME 26 PARACADUTE AD APERTURA AUTOMATICA PER PERSONALE EFFETTIVO ALLE AVIOTRUPPE (COD. 283) CORSO BASICO SCIISTICO SME 27 CORSO BASICO ALPINISTICO SME 28 CORSO DI QUALIFICAZIONE ALPINISTICA SME 29 CORSO PER OSSERVATORE METEONIVILOGICO SME 30 INDIVIDUAL MOUNTAINEERING SKILLS - SUMMER SME 31 TEAM LEADER SKILLS MOUNTAIN WARFARE SUMMER SME 32 CORSO ESPERTI MILITARI NEVE E VALANGHE SME 33 CORSO DI QUALIFICAZIONE SCIISTICA SME 34 CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER ARMAIOLO SME 35 CORSO DI ABILITAZIONE SU ESC-1 (PILOTI PROVENIENTI DA ALTRE NAZIONI - ISTRUTTORI SU SME 36 MULTIRUOLO) CORSO DI ABILITAZIONE PILOTI SU ESC-3 (AB-205) SME 37 CORSO DI ABILITAZIONE SU ESC-4 ED ESC-5 (AB- 212 ED AB-412) SME 38 CORSO DI ABILITAZIONE SU ESC-2 (A - 109) SME 39 CORSO DI ABILITAZIONE SU ETM-1 (CH - 47) SME 40 CORSO DI ABILITAZIONE SU ELICOTTERO DA ESPLORAZIONE E SCORTA A PILOTI SME 41 CORSO DI ABILITAZIONE PILOTI SU ELICOTTERO NH- 90 SME 42 CORSO DI QUALIFICAZIONE ALL IMPIEGO DI SVN IL SME 43 (NVG) CORSO DI ADDESTRAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA SME 44 QUALIFICA DI "PILOTA ISTRUTTORE DI VOLO SU ELICOTTERO" (IP) - PILOTI DI ALTRE NAZIONI CORSO DI ADDESTRAMENTO PER CAPI LINEA SME 45 CORSO DI ADDESTRAMENTO PER CAPI OFFICINA SME 46 CORSO DI ADDESTRAMENTO PER "CAPI SQUADRA A/I - SME 47 ADDETTI AL SALVATAGGIO" CORSO DI ADDESTRAMENTO PER CARBURANTISTI DI LINEA CORSO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA ISTRUTTORE SERE (SURVIVAL, EVASION/ESCAPE, RESISTENCE, EXTRACTION/ESCAPE) CORSO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA SERE PER GLI EQUIPAGGI DI VOLO E DI ALTRO PERSONALE MILITARE ABITUALE FRUITORE DEI MEZZI AVES CORSO DI ADDESTRAMENTO PER UFFICIALI E SOTTUFFICIALI SPECIALISTI DI ALTRE NAZIONI CORSO DI ADDESTRAMENTO PER "ADDETTI AL SERVIZIO A/I" ABILITATI AL SERVIZIO AL SUOLO PER GLI AEROMOBILI SME 48 SME 49 SME 50 SME 51 SME 52 III

4 NCFWC (NATO CIMIC FIELD WORKER COURSE) CORSO CIMIC NATO - LIVELLO TATTICO SME 53/A CIMIC GROUP SOUTH NCSWC (NATO CIMIC STAFF WORKER COURSE) CORSO CIMIC NATO - LIVELLO OPERATIVO/STAFF SME 53/B CORSO CIMIC MODULE LIAISON SME 54 CORSO CIMIC SPECIALISTI FUNZIONALI SME 55 SCUOLA LINGUE ESTERE CORSO ITALIANO SME 56 MARINA AERONAUTICA COMFORPAT (AUGUSTA) SCUOLA COMANDO NAVALE SMM 01 ACCADEMIA NAVALE SMM 02 CORSO NORMALE (LIVORNO) I.S.M.M. (VENEZIA) CORSO NORMALE DI STATO MAGGIORE SMM 03 ISTITUTO ABILITAZIONE IN IDROGRAFIA CAT. B SMM 04 IDROGRAFICO SMM 05 SPECIALIZZAZIONE IN IDRO - OCEANOGRAFIA (GENOVA) SCUOLA SMM 06 CORSO NORMALE MARESCIALLI SOTTUFFICIALI SCUOLE CORSO SOTTOCAPI SMM 07 SOTTUFFICIALI E COMANDI SPECIALISTICI CORSO SERGENTI SMM 08 ISTITUTO DI SCIENZE MILITARI AERONAUTICHE (FIRENZE) CORSO NORMALE/MASTER IN LEADERSHIP ED ANALISI STRATEGICA SMA 01 CORSO DI METODOLOGIA DIDATTICA PER ISTRUTTORI SMA 02 DI VOLO CORSO DI METODOLOGIA DIDATTICA PER ISTRUTTORI SMA 03 DI SPECIALITÀ CORSO FORMAZIONE FORMATORI SMA 04 CORSO ALTA FORMAZIONE IN FORMAZIONE FORMATORI SMA 05 CORSO SULLA PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE PER SMA 06 RESPONSABILI DIDATTICI CORSO DI METODOLOGIA DIDATTICA PER ISTRUTTORI SMA 07 TECNICI CORSO DI FORMAZIONE E-TUTOR (PER E-LEARNING) SMA 08 CORSO DI PERFEZIONAMENTO SULLA METODOLOGIA PER SMA 09 E-LEARNING CORSO PER AMMINISTRATORI DI PIATTAFORMA SMA 10 MOODLE CORSO PER OPERATORI DI HELP DESK SU SMA 11 PIATTAFORMA MOODLE CORSO DI QUALIFICA PER PROJECT MANAGER SMA 12 MILITARE CORSO PRINCE 2 SMA 13 SCUOLA LINGUE ESTERE - LORETO ACCADEMIA AERONAUTICA (POZZUOLI) CORSO INTENSIVO DI LINGUA INGLESE SMA 14 CORSO DI LINGUA ITALIANA PER STRANIERI SMA 15 CORSO REGOLARE PER UFFICIALI DEL RUOLO SMA 16 NAVIGANTI NORMALE (PILOTI) CORSO REGOLARE PER UFFICIALI DEL RUOLO DELLE SMA 17 ARMI NORMALE CORSO REGOLARE PER UFFICIALI DEL GENIO AERONAUTICO RUOLO NORMALE SMA 18 IV

5 SCUOLA MARESCIALLI A.M. (VITERBO) SCUOLA SPECIALISTI A.M. (CASERTA) 70 STORMO (LATINA) 61 STORMO (LECCE) CORSO REGOLARE PER UFFICIALI DEL CORPO COMMISSARIATO RUOLO NORMALE SMA 19 CORSO REGOLARE PER UFFICIALI DEL CORPO SMA 20 SANITARIO RUOLO NORMALE CORSO APPLICATIVO PER UFFICIALI RUOLO NAVIGANTI NORMALE SMA 21 CORSO APPLICATIVO PER UFFICIALI RUOLO DELLE ARMI NORMALE SMA 22 CORSO APPLICATIVO PER UFFICIALI DEL GENIO SMA 23 AERONAUTICO RUOLO NORMALE CORSO PER ALLIEVI MARESCIALLI SMA 24 CORSO PER ALLIEVI MARESCIALLI SMA 25 CATEGORIA SANITÀ CORSO MANUTENTORE DI AEROMOBILI RISERVATO A UFFICIALI E FUNZIONARI DI ALTRE FF.AA., CC.AA. SMA 26 E NON DELLO STATO CORSO MANUTENTORE DI AEROMOBILI PER LA FORMAZIONE DELLO SPECIALISTA DELLE ALTRE SMA 27 FF.AA., CC.AA. E NON DELLO STATO CORSO PER IL BREVETTO DI PILOTA DI AEROPLANO. SMA 28 CORSO PER IL BREVETTO DI PILOTA MILITARE - FASE I SMA 29 CORSO PER IL BREVETTO DI PILOTA MILITARE - FASE II SMA 30 CORSO PER IL BREVETTO DI PILOTA MILITARE - FASE SMA 31 III CORSO PER IL BREVETTO DI PILOTA MILITARE FASE III RIDOTTA SMA STORMO (FROSINONE) ACCADEMIA AERONAUTICA (POZZUOLI) 61 STORMO (LECCE) REPARTO CHIMICO - SPERIMENTALE DI VOLO (PRATICA DI MARE) REPARTO ADDESTRAMENTO CONTROLLO SPAZIO AEREO (RACSA) AEROPORTO DI PRATICA DI MARE CORSO PER IL BREVETTO MILITARE DI PILOTA DI ELICOTTERO ABILITAZIONE SU ELICOTTERO PER PERSONALE IN POSSESSO DEL BPM CORSO DI QUALIFICA ISTRUZIONALE ELICOTTERI CORSO DI ABILITAZIONE ISTRUZIONALE ELICOTTERI CORSO TEORICO/PRATICO PER FREQUENTATORI DEI CORSI DI VOLO (P.I.T.P.) CORSO ISTRUTTORI VOLO CORSO LIFT (LEAD IN FIGHTER TRAINING FASE IV) CORSO LIFT (LEAD IN FIGHTER TRAINING)INSTRUCTOR PROGRAM CORROSIONE E PROTEZIONE AEROMOBILI MEDIANTE A.S.P.V. CONTROLLI NON DISTRUTTIVI LIVELLO 2 (EX ISPETTORI) CONTROLLI NON DISTRUTTIVI LIVELLO 1 (EX OPERATORI) INFORMATORI METEO OSSERVATORI METEO PREVISORI METEO JUNIOR SPECIALIZZAZIONE IN METEOROLOGIA OPERATIVA ISTRUTTORE OPERATIVO CONTROLLO SPAZIO AEREO (ON THE JOB TRAINING INSTRUCTOR O.J.T.I.) BASIC SURVEILLANCE COURSE CORSO BASICO SORVEGLIANZA) SMA 33 SMA 34 SMA 35 SMA 36 SMA 37 SMA 38 SMA 39 SMA 40 SMA 41 SMA 42 SMA 43 SMA 44 SMA 45 SMA 46 SMA 47 SMA 48 SMA 49 V

6 CARABINIERI REPARTO ADDESTRAMENTO CONTROLLO SPAZIO AEREO (RACSA) AEROPORTO DI PRATICA DI MARE ISTITUTO SUPERIORE PER LA SICUREZZA DEL VOLO BASIC TACTICAL DATA LINK COURSE (CORSO BASICO DATA LINK TATTICI) INTERCEPTOR CONTROL COURSE (CORSO CONTROLLO INTERCETTORI) TACTICAL CONTROL COURSE (CORSO CONTROLLO TATTICO) ADVANCED TACTICAL DATA LINK COURSE (CORSO AVANZATO DATA LINK TATTICI) ATC AERODROME AND PROCEDURAL APPROACH COURSE ASSISTENTE AL TRAFFICO AEREO VALUTATORE OPERATIVO CONTROLLO SPAZIO AEREO SMA 50 SMA 51 SMA 52 SMA 53 SMA 54 SMA 55 SMA 56 ATC COMBINED RADAR COURSE SMA 57 CORSO DI QUALIFICAZIONE UFFICIALE SICUREZZA VOLO SMA 58 ATTIVITÀ ADDESTRATIVE RISERVATE AGLI UFFICIALI / FUNZIONARI SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI ROMA ISTITUTO SUPERIORE DI TECNICHE INVESTIGATIVE COESPU VICENZA CORSO APPLICATIVO CC 01 CORSO DI APPLICAZIONE CC 02 CORSO D ISTITUTO TUTELA DEI DIRITTI UMANI NELLE ATTIVITÀ DI POLIZIA. CRIMINALISTICA QUALIFICAZIONE ALL IMPIEGO NELLE UNITÀ SPECIALIZZATE DI POLIZIA (MSU/IPU EU) NELLE OPERAZIONI PER LA GESTIONE DELLE CRISI INTERNAZIONALI ATTIVITÀ ADDESTRATIVE PER PERSONALE DEI VARI GRADI E QUALIFICHE CC 03 CC 04 CC 05 CC 06 PERFEZIONAMENTO AL TIRO CARABINIERI CINOFILI FIRENZE TIRATORI SCELTI CC 07 ISTRUTTORI DI TIRO CC 08 ISTRUTTORI CONDUTTORI CANI CC 09 CONDUTTORI CANI CC 10 CONDUTTORI CANI PER LA RICERCA DI ARMI ED ESPLOSIVI CC 11 CONDUTTORI CANI PER LA RICERCA DI SOSTANZE STUPEFACENTI CC 12 RGT. ALLIEVI MAR. E BRIG. (VELLETRI) ADDETTO AI SERVIZI DI PROTEZIONE CC 13 VI

7 2^ BRIGATA MOBILE (LIVORNO) CORSO PER ISTRUTTORI DI ORDINE PUBBLICO CC 14 ADDESTRAMENTO ALPINO CARABINIERI (SELVA DI VALGARDENA BOLZANO) RAGGRUPPAMENTO CARABINIERI INVESTIGAZIONI SCIENTIFICHE ROMA ISTITUTO SUPERIORE DI TECNICHE INVESTIGATIVE COESPU VICENZA LINGUE ESTERE DELL ARMA DEI CARABINIERI SCIISTICO FORMATIVO CC 15 SCIISTICO INTEGRATIVO E DI ABILITAZIONE AL SERVIZIO DI VIGILANZA E SOCCORSO SULLE PISTE DA SCI. CC 16 ALPINISTICO FORMATIVO CC 17 ALPINISTICO INTEGRATIVO E DI ABILITAZIONE AL SERVIZIO DI VIGILANZA E SOCCORSO IN CC 18 MONTAGNA. ASSISTENTI DI LABORATORIO CC 19 ADDETTI AI SERVIZI TECNICI E REPERTAMENTO ADDETTI AL RIPRISTINO CONTRASSEGNI MATRICOLARI ADDETTO AL SOPRALLUOGO CC 20 CC 21 CC 22 CONTRASTO ALLA MINACCIA ASIMMETRICA CC 23 POLIZIA MILITARE INTERNAZIONALE CC 24 ITALIANO COME LINGUA STRANIERA LIV. BASICO CC 25 ITALIANO COME LINGUA STRANIERA LIV. AVANZATO CC 26 VII

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Prot. n. DGPM/VI/19.000/A/45-109.000/I/15 Roma, 5 marzo 2002 OGGETTO:Erogazione del trattamento privilegiato provvisorio nella misura

Dettagli

Soldato di professione nel Distaccamento d esplorazione dell esercito 10

Soldato di professione nel Distaccamento d esplorazione dell esercito 10 Soldato di professione nel Distaccamento d esplorazione dell esercito 10 1 2 3 4 5 6 7 8 Impiego & compito I Processo di selezione & requisiti I Istruzione I Attività lavorative I Contatto Il distaccamento

Dettagli

Legge 7.3.1986, n. 65 Legge quadro sull ordinamento della Polizia Municipale. Art. 1 Servizio di Polizia Municipale

Legge 7.3.1986, n. 65 Legge quadro sull ordinamento della Polizia Municipale. Art. 1 Servizio di Polizia Municipale Legge 7.3.1986, n. 65 Legge quadro sull ordinamento della Polizia Municipale Art. 1 Servizio di Polizia Municipale 1. I comuni svolgono le funzioni di polizia locale. A tal fine, può essere appositamente

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

sulle procedure d impiego del personale militare

sulle procedure d impiego del personale militare STATO MAGGIORE DELL ESERCITO Dipartimento Impiego del Personale Ufficio Coordinamento TESTOUNICO sulle procedure d impiego del personale militare Edizione 2008 INDICE PRINCIPALI RIFERIMENTI NORMATIVI

Dettagli

AIUT ALPIN DOLOMITES

AIUT ALPIN DOLOMITES AIUT ALPIN DOLOMITES Base Provinciale Elisoccorso Malga Sanon (mt. 1856 s.l.m.) Alpe di Siusi ( Bolzano ) Dr. Michele Nardin Responsabile sanitario AAD Raffael Kostner Responsabile tecnico AAD Premessa:

Dettagli

BOZZA RIORDINO FORZE DI POLIZIA ELABORTATA DAL GOVERNO

BOZZA RIORDINO FORZE DI POLIZIA ELABORTATA DAL GOVERNO BOZZA RIORDINO FORZE DI POLIZIA ELABORTATA DAL GOVERNO Stralcio della Legge Delega (art. 4, 5 e 6) per riordino e accorpamento Forze statali di Polizia Art. (3) Principi generali e criteri direttivi della

Dettagli

Norme Disciplinari Trattamento Economico e Organi di Rappresentanza del personale militare INTRODUZIONE PREMESSA... 23

Norme Disciplinari Trattamento Economico e Organi di Rappresentanza del personale militare INTRODUZIONE PREMESSA... 23 Norme Disciplinari Trattamento Economico e Organi di Rappresentanza del personale militare INTRODUZIONE a cura di Enzo Trevisiol PREMESSA... 23 1. CENNI STORICI SULLE NORME DISCIPLINARI 1.1 Il regolamento

Dettagli

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 SEZIONE I 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI LEGGE REGIONALE 3 aprile 2006, n. 12 Norme in materia di polizia comunale. IL CONSIGLIO REGIONALE

Dettagli

PREMESSA. Il nuovo sistema classificatorio del personale è volto:

PREMESSA. Il nuovo sistema classificatorio del personale è volto: PREMESSA La riforma del sistema di classificazione del personale civile del Ministero della difesa è stata realizzata in applicazione del CCNL 2006/2009. Nel quadro di adeguamento delle competenze e delle

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Il controllo del traffico Aereo

Il controllo del traffico Aereo Il controllo del traffico Aereo Dispensa a cura di Giulio Di Pinto (MED107) Rev. 03 - Mar/11 1 Il controllo del traffico aereo (ATC - Air Traffic Control) è quell'insieme di regole ed organismi che contribuiscono

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE, L INOLTRO E LA GESTIONE DELLE SEGNALAZIONI INCONVENIENTI RELATIVE ALLE VARIANTI DEL PROGRAMMA NH-90

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE, L INOLTRO E LA GESTIONE DELLE SEGNALAZIONI INCONVENIENTI RELATIVE ALLE VARIANTI DEL PROGRAMMA NH-90 MINISTERO DELLA DIFESA Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti Direzione degli Armamenti Aeronautici e per l Aeronavigabilità ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE, L INOLTRO

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Emergenze e Contingency

Emergenze e Contingency Capitolo 23 Emergenze e Contingency Elab. F. Mancinelli CAPITOLO 23 PROCEDURE DI EMERGENZA 1.1 GENERALITÀ Il termine emergenza evoca l idea di un evento disastroso, e può far pensare alla probabilità che

Dettagli

Corso di Comunicazione d impresa

Corso di Comunicazione d impresa Corso di Comunicazione d impresa Prof. Gian Paolo Bonani g.bonani@libero.it Sessione 16 Sviluppo risorse umane e comunicazione interna Le relazioni di knowledge fra impresa e ambiente esterno Domanda

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. m.maisano@unime.it ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. m.maisano@unime.it ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MAISANO MASSIMILIANO Indirizzo Telefono 0902212435 Cellulare Fax 0902213448 E-mail m.maisano@unime.it Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Software da rilasciare con licenza GPL. Componente tecnologica: Drupal Premessa Obiettivi e Linee-Guida Mettere a disposizione

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali GUIDA ALLA RIFORMA degli istituti tecnici e professionali Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali Il futuro è la nostra

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER L'ACCESSO AI LABORATORI DELL'ATENEO COMPILAZIONE SCHEDA DI ACCESSO

CORSO DI FORMAZIONE PER L'ACCESSO AI LABORATORI DELL'ATENEO COMPILAZIONE SCHEDA DI ACCESSO SERVIZIO FORMAZIONE E SVILUPPO R. U. CORSO DI FORMAZIONE PER L'ACCESSO AI LABORATORI DELL'ATENEO Guida per i frequentatori dei laboratori Per ogni frequentatore che deve accedere ai laboratori di Ateneo

Dettagli

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA I REPARTO- Ufficio Formazione

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA I REPARTO- Ufficio Formazione STATO MAGGIORE DELLA DIFESA I REPARTO- Ufficio Formazione SMD FORM 004 DIRETTIVA PER LA VALUTAZIONE E CERTIFICAZIONE DELLE CONOSCENZE LINGUISTICHE IN AMBITO FORZE ARMATE Edizione 2005 I ELENCO DI DISTRIBUZIONE

Dettagli

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO nota tecnica ACCREDITAMENTO DELLE INIZIATIVE DI FORMAZIONE A DISTANZA Sommario 1. Iniziative

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA Allegato 1 al bando di gara SCUOLA TELECOMUNICAZIONI FF.AA. CHIAVARI REQUISITO TECNICO OPERATIVO MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA MASTER DI 2 LIVELLO 1. DIFESA

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

MAI PIÙ PAURA DI VOLARE COME VINCERE PER SEMPRE LA FOBIA DELL AEREO. Autore: Luca Evangelisti

MAI PIÙ PAURA DI VOLARE COME VINCERE PER SEMPRE LA FOBIA DELL AEREO. Autore: Luca Evangelisti MAI PIÙ PAURA DI VOLARE COME VINCERE PER SEMPRE LA FOBIA DELL AEREO Autore: Luca Evangelisti Copyright 2008 Kowalski Apogeo s.r.l. Socio Unico Giangiacomo Feltrinelli Editore s.r.l. Via Natale Battaglia

Dettagli

PIANO TRIENNALE DI FORMAZIONE INTERNA 2009-2011

PIANO TRIENNALE DI FORMAZIONE INTERNA 2009-2011 PIANO TRIENNALE DI FORMAZIONE INTERNA 2009-2011 PROPOSTA TECNICA Genova, Giugno 2009 SOMMARIO 1 PREMESSA... 3 2 QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO...4 2.1 LE NORME CONTRATTUALI... 4 2.2 LA FORMAZIONE OBBLIGATORIA

Dettagli

Quando il paracadute può uccidere anziché salvare

Quando il paracadute può uccidere anziché salvare 118 swissfire.ch 12 2013 Tecnica 115 Il paracadute balistico: un pericolo sconosciuto dai soccorritori Quando il paracadute può uccidere anziché salvare Il paracadute è concepito per salvare delle vite.

Dettagli

elearning Soluzioni elearning per la Formazione a Distanza delle realtà aziendali e sanitarie pubbliche/private

elearning Soluzioni elearning per la Formazione a Distanza delle realtà aziendali e sanitarie pubbliche/private elearning Soluzioni elearning per la Formazione a Distanza delle realtà aziendali e sanitarie pubbliche/private Febbraio 2010 e-learning Academy, ovvero... la Formazione a Distanza a portata di Internet

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

FAQ. 4) Si può partecipare ai concorsi avendo delle imperfezioni fisiche? Risposta

FAQ. 4) Si può partecipare ai concorsi avendo delle imperfezioni fisiche? Risposta FAQ 1) Come si entra in Guardia di Finanza? Risposta 2) Quali sono i limiti di età per partecipare ai concorsi? Risposta 3) Quali titoli di studio occorrono per partecipare ai concorsi? Risposta 4) Si

Dettagli

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO 2015 FORMAZIONE HSE - HEALTH SAFETY ENVIRONMENT Salute e Sicurezza RLS - Formazione Base S.S.1 32 RLSA S.S.2 64 RLS - Aggiornamento S.S.3

Dettagli

NORME DI SICUREZZA NELL USO DELLE ARMI DA FUOCO

NORME DI SICUREZZA NELL USO DELLE ARMI DA FUOCO NORME DI SICUREZZA NELL USO DELLE ARMI DA FUOCO Vengono comunemente definite norme di sicurezza tutta una serie di accorgimenti e precauzioni, codificate o meno, che devono sempre essere messe in atto

Dettagli

D) ATTI DIRIGENZIALI. Giunta regionale. 64 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 44 - Giovedì 31 ottobre 2013

D) ATTI DIRIGENZIALI. Giunta regionale. 64 Bollettino Ufficiale. Serie Ordinaria n. 44 - Giovedì 31 ottobre 2013 64 Bollettino Ufficiale D) ATTI DIRIGENZIALI Giunta regionale D.G. Salute Circolare regionale 25 ottobre 2013 - n. 20 Indicazioni in ordine all applicazione dell accordo tra governo, regioni e province

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA

MINISTERO DELLA DIFESA circolare NSC M_D GCIV prot. div. Div data PARTENZA C/3-89180 29 novembre 2010 MINIERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE Dr. Fulvio Angelini Telefono 06.4986.2422 fax 06.4986.2409

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Onore al carabiniere Antonio Bonavita Medaglia d'argento al Valor Militare

Onore al carabiniere Antonio Bonavita Medaglia d'argento al Valor Militare Onore al carabiniere Antonio Bonavita Medaglia d'argento al Valor Militare Giuseppe Massari ONORE AL CARABINIERE ANTONIO BONAVITA Medaglia d Argento al Valor Militare www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Homeland & Logistica e Servizi di Distribuzione

Homeland & Logistica e Servizi di Distribuzione STE è una società di integrazione di sistemi che opera nell Information e Communication Technology applicata alle più innovative e sfidanti aree di mercato. L azienda, a capitale italiano interamente privato,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

La governance delle tecnologie informatiche e delle informazioni in ambito militare con particolare riferimento all'esercito

La governance delle tecnologie informatiche e delle informazioni in ambito militare con particolare riferimento all'esercito Associazione Nazionale Genieri e Trasmettitori d'italia Seniorum Ingenium Junioribus Tradere Convegno di Studio La governance delle tecnologie informatiche e delle informazioni in ambito militare con particolare

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Il progetto MED APICE ovvero valutazione e mitigazione delle emissioni inquinanti delle attività portuali: il caso di Genova

Il progetto MED APICE ovvero valutazione e mitigazione delle emissioni inquinanti delle attività portuali: il caso di Genova Il progetto MED APICE ovvero valutazione e mitigazione delle emissioni inquinanti delle attività portuali: il caso di Genova Paolo Prati Dipartimento di Fisica Università di Genova Modelli a RECETTORE

Dettagli

3. PROFESSIONI TECNICHE Classificazione ISTAT

3. PROFESSIONI TECNICHE Classificazione ISTAT 31 Professioni tecniche in campo scientifico, ingegneristico e della produzione 311 Tecnici delle scienze quantitative, fisiche e chimiche 3111. Tecnici fisici e geologici Rilevatore geologico Tecnico

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI

ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI Il sottoscritto... nato a...il... e residente a...provincia di... in via... n C.A.P.. recapito telefonico.../... CHIEDE di essere iscritto, nella Gente di Mare di... categoria

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT EXECUTIVE PERCORSO DI CERTIFICAZIONE PMP PROFESSIONAL. Project Management 26 MARZO - 24 LUGLIO 2015

PROJECT MANAGEMENT EXECUTIVE PERCORSO DI CERTIFICAZIONE PMP PROFESSIONAL. Project Management 26 MARZO - 24 LUGLIO 2015 PROJECT MANAGEMENT EXECUTIVE PERCORSO DI CERTIFICAZIONE PMP PROJECT MANAGEMENT PROFESSIONAL CON LA SUPERVISIONE SCIENTIFICA DI XVIII Edizione / Formula weekend 26 MARZO - 24 LUGLIO 2015 Z1099 2015 Project

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Michele Fanello F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. michele.fanello@sanitanova.it

Michele Fanello F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. michele.fanello@sanitanova.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Michele Fanello Indirizzo ITALIA Venezia - 30123 - Dorsoduro 3257, Telefono +39 3355995449 Fax E-mail michele.fanello@sanitanova.it

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

LA LEGGE E LE ARMI. Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata.

LA LEGGE E LE ARMI. Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata. Marte ZANETTE T.S.N. LECCE LA LEGGE E LE ARMI Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata. Le leggi vigenti - Nozione di arma La legge penale stabilisce che per armi si intendono: quelle da sparo e tutte

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO?

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO? Percorso B. Modulo 4 Ambienti di Apprendimento e TIC Guida sintetica agli Elementi Essenziali e Approfondimenti (di Antonio Ecca), e slide per i formatori. A cura di Alberto Pian (alberto.pian@fastwebnet.it)

Dettagli

CONFERENZA UNIFICATA PROVVEDIMENTO 30 Ottobre 2007

CONFERENZA UNIFICATA PROVVEDIMENTO 30 Ottobre 2007 CONFERENZA UNIFICATA PROVVEDIMENTO 30 Ottobre 2007 Intesa, ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, in materia di accertamento di assenza di tossicodipendenza. (Repertorio

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Stagione invernale 2014/2015 1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita regolano le condizioni contrattuali relative all acquisto ed all utilizzo degli skipass e delle

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Maggior Supporto. Enel Produzione SpA

Maggior Supporto. Enel Produzione SpA Enel Produzione SpA Concorso nazionale Le buone pratiche sulla manutnzione sicura Campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri 2010-2011 Napoli, 27 Ottobre 2011 Villa Colonna Bandini Stefano Di Pietro Responsabile

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Obiettivi strategici del Consiglio federale per la sua partecipazione alla RUAG Holding SA (strategia basata sul rapporto di proprietà 2011 2014)

Obiettivi strategici del Consiglio federale per la sua partecipazione alla RUAG Holding SA (strategia basata sul rapporto di proprietà 2011 2014) Obiettivi strategici del Consiglio federale per la sua partecipazione alla RUAG Holding SA (strategia basata sul rapporto di proprietà 2011 2014) Introduzione L'obiettivo primario della società di partecipazione

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Noi. Notiziario dell Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d Italia Sezione di Vicenza

Noi. Notiziario dell Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d Italia Sezione di Vicenza Noi Notiziario dell Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d Italia Sezione di Vicenza Virtute Siderum Tenus (Con valore verso le stelle) www.unucivicenza.it tel. 0444321381 N 1 -- marzo 2010 -- Trimestrale.

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali Convegno PREVENZIONE E SALUTE UN BINOMIO INSCINDIBILE SANIT Roma, 25 giugno 2009 Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali I Ciaramella SISP - ASL RM B In collaborazione con D D

Dettagli

ore 1 biennio DISCIPLINE unitario Lingua inglesee Storia Matematica Diritto ed economia alternative Totale ulteriori lingue

ore 1 biennio DISCIPLINE unitario Lingua inglesee Storia Matematica Diritto ed economia alternative Totale ulteriori lingue ATTIVITÀ E INSEGNAMENTI GENERALI COMUNI AGLI INDIRIZZI DEL SETTORE ECONOMICO Lingua e letteratura italiana 1^ 2^ secondo biennio e quinto anno costituiscono un percorso formativo unitario 3^ 4^ 5^ Lingua

Dettagli

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi ENDNOTE WEB EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi EndNote Web consente di: importare informazioni

Dettagli

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA ALLEGATO 2 TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI DELLA TERZA FASCIA DELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO DELLE SCUOLE ED ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO, APPROVATA CON D.M 27

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO (F.I.N.) - ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE REGOLAMENTO DELLA STRUTTURA DI PROTEZIONE CIVILE

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO (F.I.N.) - ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE REGOLAMENTO DELLA STRUTTURA DI PROTEZIONE CIVILE FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO (F.I.N.) - ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Premessa La Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento di Protezione Civile, in base alla Legge

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

Parole Chiave: Sviluppo di un nuovo prodotto, MSNP, design di prodotto, Stage-Gate

Parole Chiave: Sviluppo di un nuovo prodotto, MSNP, design di prodotto, Stage-Gate 6.1 Metodi per lo sviluppo di nuovi prodotti (MSNP) Parole Chiave: Sviluppo di un nuovo prodotto, MSNP, design di prodotto, Stage-Gate Questo capitolo presenta alcune metodologie per gestire al meglio

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

ACCENDIAMO IL RISPARMIO

ACCENDIAMO IL RISPARMIO ACCENDIAMO IL RISPARMIO PUBBLICA ILLUMINAZIONE PER LA SMART CITY Ing. Paolo Di Lecce Tesoriere AIDI Amministratore Delegato Reverberi Enetec srl LA MISSION DI REVERBERI Reverberi Enetec è una trentennale

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Unione Europea Fondo Sociale Europeo Unione Europea Fondo Sociale Europeo M.P.I. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D Alessandro Via S.Ignazio di Loyola - BAGHERIA www.lsdalessandro.it e-mail liceodalessandro@istruzione.it PEC paps09000v@postacertificata.org

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli