AIIC Associazione Italiana esperti Infrastrutture Critiche AIIC (1)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AIIC Associazione Italiana esperti Infrastrutture Critiche AIIC (1)"

Transcript

1 AIIC (1)

2 A I I C: associazione scientifica senza fine di lucro nata nel luglio 2006 per promuovere e sostenere una cultura interdisciplinare per lo sviluppo di Strategie Metodologie Strumenti Tecnologie per la Protezione di (PIC), specialmente in situazioni di crisi AIIC (2)

3 AIIC ha come obiettivo principale quello di promuovere la conoscenza e la divulgazione dei temi propri delle infrastrutture critiche AIIC Associazione Italiana esperti Convegni, Giornate di Studio Tavole Rotonde, Conferenze Visite Tecniche Gruppi di Lavoro e Scambio di Informazioni fra Specialisti Formazione AIIC (3)

4 Sicurezza fisica Visione globale e multi-disciplinare Strategie di sicurezza settoriali Sicurezza Logica Safety PIC Business continuity Approccio trasversale e multi-dominio AIIC (4)

5 Convegni e workshop W o r k s h o p POLITECNICO DI TORINO Colloquia sulle Infrastrutture Critiche Governo e Sicurezza delle Grandi Reti Tecnologiche ed Energetiche presentazione di alcuni risultati delle attività di ricerca in Italia 22 giugno 2007 ENEA Via Giulio Romano, 41 Roma Sito web e newsletter Rivista di divulgazione scientifica AIIC (5)

6 Rivista di divulgazione Scientifica AIIC Associazione Italiana esperti La rivista propone un approccio integrato alla sicurezza ed ha una tiratura di circa copie con una diffusione presso i principali operatori italiani del settore Inviata gratuitamente ai soci AIIC AIIC (6)

7 Formazione AIIC ritiene necessario, alla luce delle evoluzioni attuali: Direttiva comunitaria CE/114/2008 DL 11/4/2011, n. 61 Attuazione della Direttiva 2008/114/CE Complessità delle interdipendenze sempre maggiori Accrescere l offerta formativa sul tema PIC, promuovendo in collaborazione con gestori, operatori, università ed enti di ricerca: Tesi di laurea Master Universitario di secondo livello Dottorati di ricerca AIIC (7)

8 Master in Homeland Security Sistemi, metodi e strumenti per la security e il crisis management Giornata di Studio La sicurezza dei cittadini nelle aree metropolitane Dicembre 2011 IV edizione Master in Homeland Security - date Termine iscrizione: 14 Novembre 2011 Selezione candidati: 18 Novembre 2011 Inizio lezioni: 1 Dicembre 2011 Termine Master: Dicembre 2012 Le lezioni si svolgeranno per l intera giornata del giovedì e del venerdì di norma a settimane ed una volta al mese il sabato mattina Aula Magna della RUI, viale Africa 27 (zona Metro B Laurentina) 23/10/2011 Roberto Setola III ed. Master in Homeland Security - partner Enti organizzatori Soggetti Partner a.a Perchè un Master in Homeland Security Prof. Roberto Setola Università Campus Bio-Medico di Roma Roma, 25 Ottobre 2010 Sala Conferenze, PRABB Università Campus Bio-Medico, Roma Master in Homeland Security Consiglio Scientifico Direttore Scientifico Prof. Roberto Setola (Univ. Campus Bio-Medico di Roma & AIIC) Prof.ssa Marcella Trombetta (Univ. Campus Bio-Medico, Vice Direttore) Comitato Scientifico Ing. Luigi D Angelo (Protezione Civile) Dott. Dario De Marchi (Responsabile Ufficio Stampa Ministero dello Sviluppo Economico) Con il contributo dell Arma dei Carabinieri Dott. Francesco di Maio (Responsabile Security ENAV) Ing. Alfonso Farina (Selex Sistemi Integrati) Dott. Franco Fiumara (Responsabile Protezione Aziendale FS) Roberto Setola 7 Prof. Giorgio Franceschetti (Università Napoli Federico II) Prof. Luigi Glielmo (Università Sannio) Dott. Giuseppe Lasco (Direttore Sicurezza Aziendale Terna) Dott. Francesco Lambiase (BCManager) Prof. Stefano Panzieri (Università Roma Tre) Ing. Concetta Pragliola (Ansaldo STS) Dott. Giorgio Riondino (Capo di Gabinetto Ministro per l Attuazione del Programma di Governo) Dott. Damiano Toselli (Responsabile Security Telecom Italia) Dott. Umberto Saccone (Responsabile Security ENI) Prof. Giuseppe Sciutto (Presidente NITEL) Dott. Giuseppe Vozza (Responsabile Sicurezza Gruppo ENEL) Dott. Domenico Vulpiani (Dirigente Generale della Polizia di Stato Consigliere per la Sicurezza Informatica e per la protezione delle del Ministero dell'interno) 09/11/ Roberto Setola a.a. 2010/ /11/ AIIC (8)

9 Convegni e Workshops September 2011 Naples (Italy) NetONets 2011 Networks of Networks: Systemic Risk and Infrastructural Interdependencies B u d a p e s t, 7 J u n e AIIC (9)

10 Colloquia sulle 31 Maggio 2011 Cyber threats facing SCADA systems 28 Marzo 2011 Smart City e Smart Grid 27 Maggio 2010 Protezione e Sicurezza delle : dall'ambito Nazionale a quello Europeo 24 Marzo 2009 Metodologie innovative per la Protezione delle Infrastrutture Critiche e il ruolo del CNAIPIC AIIC (10)

11 Approfondimenti PROSSIMO APPUNTAMENTO AIIC AIIC (11)

12 PROSSIMO APPUNTAMENTO AIIC Considerazioni sulla applicazione della Direttiva 2008/114/CE Workshop su Linee Guida Operative al Piano Sicurezza Operatore (PSO), con particolare riferimento alle attività di Analisi di Rischio : risultati del GdL AIIC Martedì 22 Novembre 2011 ENEA Salone Centrale Lungotevere Thaon di Revel 76 Roma AIIC (12)

13 AIIC (13)

14 COLLOQUIA AIIC, LO SPEAKER DI OGGI: ERIC BYRES SCADA and Control Systems Security in CIP in a Post-Stuxnet World Eric Byres è riconosciuto come uno dei massimi esperti mondiali di Cyber Security Industriale e SCADA Security. Eric Byres, già professore e ricercatore presso BCIT (British Columbia Institute of Technology) di Vancouver, Canada ed oggi fondatore, CTO e VP Engineering di Byres, ha un background da ingegnere di controllo di processo. Eric è un super-esperto di Stuxnet (il Malware apparso l anno scorso e che ha colpito in tutto il mondo impianti industriali ed infrastrutture) sul quale ha fatto ricerche ed ha scritto molti saggi ed articoli. Come ricercatore prima ed imprenditore poi ha raggiunto molteplici successi ed è stato insignito di premi e riconoscimenti quali ISA Fellowship e SANS Institute Security Leadership Award. Eric partecipa attivamente alla definizione di standard di security industriale quali ISA99, IEC TC65/WG13 ed altri. AIIC (14)

Perchè un Master in Homeland Security

Perchè un Master in Homeland Security IV edizione a.a. 2011 12 Perchè un Master in Homeland Security La società moderna richiede maggiore sicurezza Consapevolezza Catastrofi naturali Sicurezza Criminalità Terrorismo 25/10/2011 Roberto Setola

Dettagli

Università Campus Bio Medico di Roma r.setola@unicampus.it. Roma, 25 Ottobre 2010

Università Campus Bio Medico di Roma r.setola@unicampus.it. Roma, 25 Ottobre 2010 Giornata di Studio La sicurezza dei cittadini nelle aree metropolitane Perchè un Master in Homeland Security Prof. Roberto Setola Università Campus Bio Medico di Roma r.setola@unicampus.it it Roma, 25

Dettagli

BANDO PER IL MASTER IN

BANDO PER IL MASTER IN BANDO PER IL MASTER IN HOMELAND SECURITY SISTEMI, METODI E STRUMENTI PER LA SECURITY E IL CRISIS MANAGEMENT II EDIZIONE A.A. 2009/2010 PROMOSSO DA UNIVERSITA CAMPUS BIO-MEDICO DI ROMA (LABORATORIO SISTEMI

Dettagli

Homeland Security. Master Universitario. di II livello in. II edizione (2009-10) Sistemi, Metodi e Strumenti per la Security e il Crisis Management

Homeland Security. Master Universitario. di II livello in. II edizione (2009-10) Sistemi, Metodi e Strumenti per la Security e il Crisis Management Master Universitario di II livello in Homeland Security Sistemi, Metodi e Strumenti per la Security e il Crisis Management II edizione (2009-10) Scuola di Formazione Continua www.unicampus.it/sfc Con il

Dettagli

Le nuove sfide della Cyber Security ed il ruolo dell AIIC

Le nuove sfide della Cyber Security ed il ruolo dell AIIC Le nuove sfide della Cyber Security ed il ruolo dell AIIC Gregorio D'Agostino Presidente AIIC Associazione Italiana Esperti Infrastrutture Critiche g.dagostino@infrastrutturecritiche.it Ringrazio gli organizzatori

Dettagli

Una esperienza di successo in campo sanitario: il caso del CAMPUS Bio-Medico di Roma

Una esperienza di successo in campo sanitario: il caso del CAMPUS Bio-Medico di Roma Lavorare Meglio: il VOIP al Servizio della PA Una esperienza di successo in campo sanitario: il caso del CAMPUS Bio-Medico di Roma Roberto Setola Laboratorio Sistemi Complessi e Sicurezza Università CAMPUS

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. Associazione Italiana Istituti di Pagamento

PROTOCOLLO D INTESA. Associazione Italiana Istituti di Pagamento PROTOCOLLO D INTESA Associazione Italiana Istituti di Pagamento L Associazione Italiana Istituti di Pagamento con sede legale in Roma, Via Appia Nuova, 59, e sede operativa in via Appia Nuova 59 cap. 00183

Dettagli

I Edizione SECURITY MANAGER

I Edizione SECURITY MANAGER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 I Edizione SECURITY MANAGER Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORE:

Dettagli

PROCEDURE E TECNICHE DELLE GESTIONI GIUDIZIARIE E DEI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ

PROCEDURE E TECNICHE DELLE GESTIONI GIUDIZIARIE E DEI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 I Edizione PROCEDURE E TECNICHE DELLE GESTIONI GIUDIZIARIE E DEI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ (MaCrAssets) Agenzia Nazionale per l'amministrazione

Dettagli

LA BOLLETTA ELETTRICA. OMBRE E LUCI

LA BOLLETTA ELETTRICA. OMBRE E LUCI LA BOLLETTA ELETTRICA. OMBRE E LUCI Sezione di Torino complessità, costi, opportunità. Politecnico di Torino: Aula Magna Roberto Napoli Professore Ordinario di Sistemi Elettrici Dipartimento Energia Politecnico

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE DIRETTORE: Prof.ssa Paula Benevene VICE DIRETTORE: Dott. Emiliano Maria Cappuccitti COORDINAMENTO DIDATTICO:

Dettagli

M.I.U.R. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl

M.I.U.R. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl PROT. N. 168 DEL 30/07/12 M.I.U.R. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl In collaborazione con: ENGINEERING Ingegneria

Dettagli

Alta formazione per la preparazione ai concorsi pubblici

Alta formazione per la preparazione ai concorsi pubblici Facoltà di Giurisprudenza Alta formazione per la preparazione ai concorsi pubblici Master di II livello in diritto amministrativo VIII edizione PROGRAMMA & CALENDARIO MODULO IV IL PROCEDIMENTO E IL PROVVEDIMENTO

Dettagli

PROTOCOLLO D'INTESA PER L ISTITUZIONE DELL OSSERVATORIO NAZIONALE SUI FURTI DI RAME TRA MINISTERO DELL INTERNO AGENZIA DELLE DOGANE

PROTOCOLLO D'INTESA PER L ISTITUZIONE DELL OSSERVATORIO NAZIONALE SUI FURTI DI RAME TRA MINISTERO DELL INTERNO AGENZIA DELLE DOGANE PROTOCOLLO D'INTESA PER L ISTITUZIONE DELL OSSERVATORIO NAZIONALE SUI FURTI DI RAME TRA MINISTERO DELL INTERNO AGENZIA DELLE DOGANE FERROVIE DELLO STATO ITALIANE SPA ENEL SPA TELECOM ITALIA SPA ANIE 1

Dettagli

Regenerative Design, Green Strategy

Regenerative Design, Green Strategy Seminario Integrativo_10/21 2013 Regenerative Design, Green Strategy Responsabile Scientifico/Didattico Prof. Gianfranco Neri direttore del Dipartimento DarTE_ Università Mediterranea di Reggio Calabria

Dettagli

XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE DIRETTORE: Prof.ssa Paula Benevene VICE DIRETTORE: Dott. Emiliano Maria Cappuccitti COORDINAMENTO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

PROPOSTA DI DIRETTIVA EUROPEA SULLA PROTEZIONE DELLE INFRASTRUTTURE CRITICHE

PROPOSTA DI DIRETTIVA EUROPEA SULLA PROTEZIONE DELLE INFRASTRUTTURE CRITICHE SULLA PROTEZIONE DELLE INFRASTRUTTURE CRITICHE Dott. Damiano TOSELLI Responsabile Security Corporate Telecom Italia S.p.A. Sistema Paese: L INTERDIPENDENZA Infrastuttura Sistema produttivo Sviluppo Terziario

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi dentaria II Anno, I Semestre Orario Lezioni, a.a. 2015-16 Ottobre

Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi dentaria II Anno, I Semestre Orario Lezioni, a.a. 2015-16 Ottobre Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi dentaria II Anno, I Semestre Orario Lezioni, a.a. 2015-16 Ottobre Campus S.Venuta, aula I GIORNO Dalle ore Alle ore MATERIA 12 lunedì 9.00 11.00 13

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Fabio Alonzi,

CURRICULUM VITAE. Fabio Alonzi, CURRICULUM VITAE Fabio Alonzi, Laurea in giurisprudenza conseguita, nel 1994, presso l Università La Sapienza di Roma, discutendo una tesi in Procedura penale, relatore Prof. F. Cordero, sul tema Profili

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA SANITA PUBBLICA E DELLA INNOVAZIONE DIREZIONE GENERALE DELLA PREVENZIONE UFFICIO III COORDINAMENTO UFFICI DI SANITÀ MARITTIMA, AEREA E DI FRONTIERA Direttore: Dr.ssa Loredana Vellucci

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia Auditing e Controllo Interno Università di Pisa Pisa, 4 Giugno 2015 Con la presente, il sottoscritto Prof. Giuseppe D Onza in qualità di Direttore del Master di II livello in Auditing e Controllo Interno

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO ANNO 2015

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO ANNO 2015 CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO ANNO 2015 A tutti i tirocinanti dottori commercialisti ed esperti contabili Macerata, mercoledì 21 gennaio 2015. Lunedì 16 febbraio 2015 inizierà a cura dell A.Fo.Prof.

Dettagli

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE PER IL PROFESSIONISTA DELLA SECURITY AZIENDALE

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE PER IL PROFESSIONISTA DELLA SECURITY AZIENDALE Corso di formazione anno accademico 2014 2015 CORSO DI FORMAZIONE PER IL PROFESSIONISTA DELLA SECURITY AZIENDALE Corso in fase di qualificazione per la Certificazione Professionista della security aziendale

Dettagli

Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15. http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/

Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15. http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/ Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15 http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/ Laurea Magistrale L obiettivo della laurea magistrale in Ingegneria informatica (Master of Science

Dettagli

Business continuity management per le strutture che erogano servizi socio sanitari. Con il patrocinio di

Business continuity management per le strutture che erogano servizi socio sanitari. Con il patrocinio di Business continuity management per le strutture che erogano servizi socio sanitari Con il patrocinio di La Business Continuity o Continuità Operativa, è la capacità di un organizzazione di mantenere operative

Dettagli

pubblica amministrazione

pubblica amministrazione scenario L Ente locale oggi è diventato promotore dello sviluppo di una società territoriale sempre più dinamica, complessa ed esigente. Comuni, Provincie e Regioni rispondono alla collettività e al territorio

Dettagli

SERIT AWARD (1) SERIT rappresenta un Framework all interno del quale promuovere questo processo.

SERIT AWARD (1) SERIT rappresenta un Framework all interno del quale promuovere questo processo. Lo scopo è quello di promuovere e far conoscere le capacità dei laboratori di ricerca italiani afferenti ai diversi temi di Security trattati dalla Piattaforma, con l obiettivo di favorire maggiori sinergie

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VI EDIZIONE)

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VI EDIZIONE) MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VI EDIZIONE) Livello: I CFU: 60 Direttore del corso: Prof. Alberto Roveda Comitato Scientifico 1. Prof. Francesco Rossi, Università degli Studi di Verona; 2. Prof. Federico

Dettagli

Corso di Formazione Energy Management e Progettazione Sostenibile

Corso di Formazione Energy Management e Progettazione Sostenibile Corso di Formazione Energy Management e Progettazione Sostenibile Promosso dalla Società EnerGia-Da S.r.l. dal 27 Ottobre al 22 Dicembre 2011 ISCRIZIONI APERTE FINO A MERCOLEDI 26 OTTOBRE 2011 Introduzione

Dettagli

Corso di perfezionamento in

Corso di perfezionamento in Corso di perfezionamento in GESTIONE STRATEGICA DEL PERSONALE IN SANITA Edizione n. 2 a.a. 2015-2016 In collaborazione con: Obiettivo La consapevolezza crescente che una cultura della gestione e dell'organizzazione

Dettagli

Seminario. Il Project Management in Puglia: Innovazione e Competitività

Seminario. Il Project Management in Puglia: Innovazione e Competitività Martedì, 05 Maggio 2009 Sala Convegni CONFINDUSTRIA BARI Via Amendola, 172/R - BARI Il Project Management Institute (PMI), fondato nel 1969, è attualmente l istituzione leader a livello mondiale tra le

Dettagli

IX edizione a.a. 2013-2014

IX edizione a.a. 2013-2014 IX edizione a.a. 201-2014 1 Il Master Cosa è Il master EFER - Efficienza Energetica e Fonti Energetiche Rinnovabili - è un master universitario di II livello, finalizzato alla formazione di diverse figure

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE IN COMPETITIVE INTELLIGENCE E GESTIONE DEL RISCHIO NELL IMPRESA. Roma, 20-21 Novembre 2014

CORSO DI FORMAZIONE IN COMPETITIVE INTELLIGENCE E GESTIONE DEL RISCHIO NELL IMPRESA. Roma, 20-21 Novembre 2014 CORSO DI FORMAZIONE IN COMPETITIVE INTELLIGENCE E GESTIONE DEL RISCHIO NELL IMPRESA Roma, 20-21 Novembre 2014 L Osservatorio sulla Sicurezza e Difesa CBRNe (OSDIFE), in collaborazione con l Università

Dettagli

Master di II livello in Diritto Penale dell Impresa - MiDPI Tavole rotonde e seminari della I edizione.

Master di II livello in Diritto Penale dell Impresa - MiDPI Tavole rotonde e seminari della I edizione. Master di II livello in Diritto Penale dell Impresa - MiDPI Tavole rotonde e seminari della I edizione. A.A. 2012 2013 Personalità della responsabilità penale e strutture complesse: posizioni di garanzia

Dettagli

PROF.SSA IDA ANGELA NICOTRA

PROF.SSA IDA ANGELA NICOTRA PROF.SSA IDA ANGELA NICOTRA CON DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI (6 GIUGNO 2013) È STATA NOMINATA COMPONENTE DELLA COMMISSIONE PER LE RIFORME COSTITUZIONALI 1. POSIZIONE ACCADEMICA: a)

Dettagli

VERBALE N. 3 RELAZIONE RIASSUNTIVA

VERBALE N. 3 RELAZIONE RIASSUNTIVA PROCEDURA SELETTIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI II FASCIA PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA DIPARTIMENTO DELLE CULTURE EUROPEE E DEL MEDITERRANEO:

Dettagli

Martedì 10/11/2015 ore 15.00/19.00 Sede dell Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli - Piazza dei Martiri 30, Napoli

Martedì 10/11/2015 ore 15.00/19.00 Sede dell Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli - Piazza dei Martiri 30, Napoli CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IL PARTENARIATO PUBBLICO PRIVATO E GLI STRUMENTI DI INGEGNERIA FINANZIARIA PER L ATTUAZIONE DELLA PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA DEI FONDI STRUTTURALI Presentazione Il partenariato

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia. V Anno, I Semestre Calendario Lezioni, a.a. 2015-16. Ottobre

Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia. V Anno, I Semestre Calendario Lezioni, a.a. 2015-16. Ottobre Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia V Anno, I Semestre Calendario Lezioni, a.a. 2015-16 Il calendario del tirocinio sarà reso noto appena disponibile. Ottobre GIORNO Dalle ore Alle ore MATERIA

Dettagli

FATTI. IN ITALIA I NOSTRI PRODOTTI, LE NOSTRE SCELTE

FATTI. IN ITALIA I NOSTRI PRODOTTI, LE NOSTRE SCELTE XXIX CONVEGNO DI CAPRI PER NAPOLI NAPOLI, CITTÀ DELLA SCIENZA 24-25 OTTOBRE 2014 IN ITALIA I NOSTRI PRODOTTI, LE NOSTRE SCELTE Ci sono fatti e opinioni. E un fatto che le nostre materie prime sono le eccellenze

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Project Management (IV edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico

Project Management (IV edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico Project (IV edizione) Livello I CFU 60 Direttore del corso Prof. Francesco Rossi Comitato Scientifico 1. Prof. Giorgio Savio, Università degli Studi di Verona; 2. Prof. Francesco Rossi, Università degli

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO PUBLIC AFFAIRS, LOBBYING E DIRITTO PARLAMENTARE (MPA)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO PUBLIC AFFAIRS, LOBBYING E DIRITTO PARLAMENTARE (MPA) MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 VI Edizione PUBLIC AFFAIRS, LOBBYING E DIRITTO PARLAMENTARE (MPA) In convenzione con DIREZIONE E COMITATO SCIENTIFICO DIRETTORE: Prof. Angelo

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica I Facoltà di Medicina e Chirurgia Master di II Livello in Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 IPRASE propone in collaborazione con la Graduate School of Business del Politecnico di Milano, un percorso per i Dirigenti scolastici

Dettagli

BANCHE E SICUREZZA 2013

BANCHE E SICUREZZA 2013 1 BANCHE E SICUREZZA 2013 SCHEMA DELLE SESSIONI MERCOLEDÌ 5 GIUGNO MATTINA SESSIONE PLENARIA DI APERTURA LA SICUREZZA IN ITALIA MERCOLEDÌ 5 GIUGNO POMERIGGIO SESSIONE PARALLELA A PREVENZIONE E GESTIONE

Dettagli

FONDAMENTI DI MANAGEMENT. Cognomi A-E e F-O (9 CFU) A.A. 2014-2015. prof.ssa Francesca Simeoni Prof. Federico Testa

FONDAMENTI DI MANAGEMENT. Cognomi A-E e F-O (9 CFU) A.A. 2014-2015. prof.ssa Francesca Simeoni Prof. Federico Testa FONDAMENTI DI MANAGEMENT Cognomi A-E e F-O (9 CFU) A.A. 2014-2015 prof.ssa Francesca Simeoni Prof. Federico Testa Corso di Laurea in Lingue e Culture per il Turismo e il Commercio Internazionale OBIETTIVI

Dettagli

II Edizione PSICOMOTRICITÀ

II Edizione PSICOMOTRICITÀ MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 II Edizione PSICOMOTRICITÀ Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORI: Prof.

Dettagli

GESTIONE, PROGETTAZIONE E PROMOZIONE DEL PATRIMONIO STORICO,ARTISTICO E CULTURALE DEI BENI ECCLESIASTICI

GESTIONE, PROGETTAZIONE E PROMOZIONE DEL PATRIMONIO STORICO,ARTISTICO E CULTURALE DEI BENI ECCLESIASTICI SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO CANONICO ECCLESIASTICO E VATICANO in collaborazione con Ordine dei Frati Minori Francescani - Cappuccini Ordini dei Ministri degli Infermi - Camilliani GESTIONE, PROGETTAZIONE

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo MASTER POST LAUREA DI II LIVELLO CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA MASTER POST LAUREA DI II LIVELLO CFO.

Dettagli

piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza

piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza piacenza a.a. 2015-16 Corsi di laurea magistrale Economia Facoltà di Economia e Giurisprudenza INDICE Laurea magistrale in Gestione d azienda 3 General Management 4 International management, legislation

Dettagli

Programma attività seminariali

Programma attività seminariali Programma attività seminariali data, ora e aula Titolo del seminario proponente Docente / esperto Mercoledì 25 giugno 2014 Ore 9,00-13,30 Aula Magna Via Acton, 38 Prenotarsi Dal 16 al 24 giugno 2014 Limite

Dettagli

Dirigente di II fascia. Agenzia delle dogane e dei monopoli Direttore dell Ufficio delle dogane di Milano 2

Dirigente di II fascia. Agenzia delle dogane e dei monopoli Direttore dell Ufficio delle dogane di Milano 2 CURRICULUM VITAE Informazioni Personali Cognome e Nome CUTAIA Marco Data di nascita 24/09/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente di II fascia Agenzia delle

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 3 a EDIZIONE FEBBRAIO 2013 - LUGLIO 2014 in collaborazione con

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XI Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XI Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XI Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

INFRASTRUTTURE CRITICHE: L ORGANIZZAZIONE TELECOM ITALIA

INFRASTRUTTURE CRITICHE: L ORGANIZZAZIONE TELECOM ITALIA INFRASTRUTTURE CRITICHE: L ORGANIZZAZIONE TELECOM ITALIA Damiano TOSELLI Direttore Security Il Gruppo Telecom Italia ATTIVITA NUMERI RISULTATI Tlc fisse e mobili, internet e media, office and system solutions,

Dettagli

Ingegnere, incarico SS AZIENDA OSPEDALIERA SAN FILIPPO NERI Responsabile - U.O.S. Ingegneria Clinica

Ingegnere, incarico SS AZIENDA OSPEDALIERA SAN FILIPPO NERI Responsabile - U.O.S. Ingegneria Clinica INFORMAZIONI PERSONALI Nome Brazzoduro Paola Data di nascita 26/12/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Ingegnere, incarico SS AZIENDA OSPEDALIERA SAN FILIPPO

Dettagli

Diritto penale dell impresa

Diritto penale dell impresa Diritto penale dell impresa MiDPI Ma ste rcattolica f a C o L T à D I g I u r I s p r u D e n z a a. a. 2 0 1 5 / 2 0 1 6 - I V e d i z i o n e Milano, dicembre 2015 - novembre 2016 Master universitario

Dettagli

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2012-2013 IX Edizione MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA In convenzione con DIRETTORI: Prof.ssa Helen Alford e Prof Giovanni Palmerio COMITATO

Dettagli

MEGSI MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE. Anno Accademico 2010-2011 DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MEGSI MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE. Anno Accademico 2010-2011 DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI MEGSI Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Anno Accademico 2010-2011 In collaborazione con: L Università, per iniziativa della

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO

CORSO DI PERFEZIONAMENTO SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO CANONICO ECCLESIASTICO E VATICANO CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN DIRITTO VATICANO Anno Accademico 2014 2015 II Edizione DIRETTORE: Prof. Giuseppe Dalla Torre COORDINATORE

Dettagli

infrastruttura Aspetti assicurativi Italia Unione Europea USA

infrastruttura Aspetti assicurativi Italia Unione Europea USA Programma dettagliato insegnamenti 1 PERIODO Ins. 1 Security: nozioni di base e discipline correlate (05 febb 13 febb) - NITEL Introduzione Homeland Security Definizioni Tassonomia di base Fondamenti di

Dettagli

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2

SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/B2 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/08 ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

Economia e Finanza: Esperto in ricerche e analisi economico finanziarie (II edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico

Economia e Finanza: Esperto in ricerche e analisi economico finanziarie (II edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico Economia e Finanza: Esperto in ricerche e analisi economico finanziarie (II edizione) Livello II CFU 60 Direttore del corso Prof. Federico Perali Comitato Scientifico Prof. Federico Perali (Università

Dettagli

M A S T E R U N I V E R S I T A R I O

M A S T E R U N I V E R S I T A R I O con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della I EDIZIONE M A S T E R U N I V E R S I T A R I O di I livello Attivato ai sensi del D.M. 509/99 e D.M. 270/2004 TUTELA, SICUREZZA E

Dettagli

www.and-architettura.it info@and-architettura.it www.progettosapere.eu info@progettosapere.eu

www.and-architettura.it info@and-architettura.it www.progettosapere.eu info@progettosapere.eu www.and-architettura.it info@and-architettura.it www.progettosapere.eu info@progettosapere.eu W O R K S H O P P R O G E T TA R E L A S O S T E N I B I L I TA 2 STAZIONE LEOPOLDA, SPAZIO ALCATRAZ 24-28

Dettagli

MASTER IN INGEGNERIA FORENSE

MASTER IN INGEGNERIA FORENSE MASTER IN INGEGNERIA FORENSE Presentazione e curriculum aziendale del Consorzio UNIVERSUS-CSEI Aree di attività (in particolare quelle inerenti il Master in Ingegneria Forense) Universus CSEI Consorzio

Dettagli

La gestione integrata dei rischi aziendali

La gestione integrata dei rischi aziendali Facoltà di SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE La gestione integrata dei rischi aziendali Strumento competitivo e a supporto della valutazione del merito creditizio Master Universitario di secondo

Dettagli

Forensic meeting. Roma 11 Settembre 2013 Hotel dei Congressi - Viale Shakespeare 29 (EUR) Milano 12 Settembre 2013 Hotel Concorde - Viale Monza 132

Forensic meeting. Roma 11 Settembre 2013 Hotel dei Congressi - Viale Shakespeare 29 (EUR) Milano 12 Settembre 2013 Hotel Concorde - Viale Monza 132 Forensic meeting Roma 11 Settembre 2013 Hotel dei Congressi - Viale Shakespeare 29 (EUR) Milano 12 Settembre 2013 Hotel Concorde - Viale Monza 132 4N6 S.R.L d intesa con l Associazione Europea Scienze

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Siamo l ufficio di raccordo tra le aziende e le strutture che erogano formazione al Politecnico. Crediamo che l aggiornamento continuo del personale

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Studi Abilitazione all insegnamento delle discipline giuridiche ed economiche (classe di concorso A019) nelle scuole superiori conseguita a seguito di concorso ordinario presso

Dettagli

Progetto Management & Innovazione PMI-NIC e Politecnico di Milano - DIG. Verso un osservatorio permanente sulla gestione dei progetti di innovazione

Progetto Management & Innovazione PMI-NIC e Politecnico di Milano - DIG. Verso un osservatorio permanente sulla gestione dei progetti di innovazione Maturità delle organizzazioni Progetto Management & Innovazione PMI-NIC e Politecnico di Milano - DIG Verso un osservatorio permanente sulla gestione dei progetti di innovazione Tommaso Buganza_DIG_Politecnico

Dettagli

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello II Edizione

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello II Edizione MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello II Edizione A.A. 2007-2008 COMUNE DI NOVARA Assessorato istruzione e formazione professionale Assessorato

Dettagli

CITTÀ DI MARSALA. aster. universitario di I livello. Storia, Cultura e Turismo in Area Mediterranea. www.mastermarsala.it

CITTÀ DI MARSALA. aster. universitario di I livello. Storia, Cultura e Turismo in Area Mediterranea. www.mastermarsala.it CITTÀ DI MARSALA aster universitario di I livello Storia, Cultura e Turismo in Area Mediterranea www.mastermarsala.it MARSALA Anno Accademico 2008-2009 Complesso San Pietro, sede del Master (ph. A. Garbasso)

Dettagli

I Edizione CONSULENZA FAMILIARE

I Edizione CONSULENZA FAMILIARE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015-2016 I Edizione CONSULENZA FAMILIARE Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas con la

Dettagli

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA DIRETTORI: Prof.ssa Helen Alford e Prof. Luigino Bruni COMITATO SCIENTIfICO: Leonardo

Dettagli

ART. 1 - REQUISITI RICHIESTI

ART. 1 - REQUISITI RICHIESTI Bando per la selezione degli studenti al Programma Smart Cloud (I edizione) rivolto agli studenti iscritti al primo anno delle seguenti lauree magistrali dell Università degli Studi di Bergamo (allegato

Dettagli

Management del Patrimonio Immobiliare III edizione

Management del Patrimonio Immobiliare III edizione Master Universitario di 1 livello in Management del Patrimonio Immobiliare III edizione a.a. 2010/2011 1 Contesto Il mercato del Real Estate rappresenta nello scenario internazionale un settore trainante

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN PROJECT MANAGEMENT A.A. 2012/13

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN PROJECT MANAGEMENT A.A. 2012/13 MASTER UNIVERSITARIO IN PROJECT MANAGEMENT A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) Lingua Italiano ANAGRAFICA DEL CORSO - A Percentuale di frequenza obbligatoria 75% del monte ore di didattica

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA AREA A Amministrazione e Bilancio MODULO 1 PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI I 27 febbraio 11.00-19.00 Presentazione master

Dettagli

Winter School Strumenti per l attuazione della Green Economy per il 2020: infrastrutture verdi ed ecoinnovazione

Winter School Strumenti per l attuazione della Green Economy per il 2020: infrastrutture verdi ed ecoinnovazione Programma Operativo Nazionale Governance e Azioni di Sistema FSE 2007-2013 Asse E: Capacità istituzionale - Obiettivo specifico 5.5: Rafforzare ed integrare il sistema di governance ambientale Azione 7A:

Dettagli

Lunedì 29 e Martedì 30 ottobre 2007 Palazzo Re Enzo - Bologna

Lunedì 29 e Martedì 30 ottobre 2007 Palazzo Re Enzo - Bologna Lunedì 29 e Martedì 30 ottobre 2007 Palazzo Re Enzo - Bologna CITTÀ ELETTRICHE 2007 - (4 a EDIZIONE) Convegno internazionale dedicato alle tecnologie per il trasporto pubblico a propulsione elettrica ed

Dettagli

WORKSHOP LA LUCE PER L HABITAT: LA RESIDENZA, L ALBERGO, L UFFICIO

WORKSHOP LA LUCE PER L HABITAT: LA RESIDENZA, L ALBERGO, L UFFICIO In collaborazione con: SOVRAINTENDENZA AI BENI CULTURALI DEL COMUNE DI ROMA SSML SCUOLA SUPERIORE MEDIATORI LINGUISTICI GREGORIO VII Patrocini: MiBAC MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI AIDI ASSOCIAZIONE

Dettagli

UNITA ORGANIZZATIVA COMPLESSA FORMAZIONE POST-LAUREA

UNITA ORGANIZZATIVA COMPLESSA FORMAZIONE POST-LAUREA Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1866 del 01/10/2014 UNITA ORGANIZZATIVA COMPLESSA FORMAZIONE POST-LAUREA IL RETTORE VISTO il D.R. 23 marzo 2012 n. 562 con il quale è stato emanato

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI OLIVA NADIA

CURRICULUM VITAE DI OLIVA NADIA CURRICULUM VITAE DI OLIVA NADIA DATI PERSONALI Nata a Benevento il 26/05/1982 ISTRUZIONE 2010 - Dottorato di ricerca in Programmazione e Controllo (XXII Ciclo) presso il Dipartimento di Scienze Aziendali

Dettagli

Master in Management dei programmi comunitari. Progettazione, gestione e controllo.

Master in Management dei programmi comunitari. Progettazione, gestione e controllo. Master in Management dei programmi comunitari. Progettazione, gestione e controllo. a.a. 2008-2009 I programmi di finanziamento per la ricerca e la formazione. Sei già un professionista, sarai. ancora

Dettagli

il Master Cosa è A chi si rivolge I docenti

il Master Cosa è A chi si rivolge I docenti X edizione a.a. 2014-2015 il Master Cosa è Il master EFER - Efficienza Energetica e Fonti Energetiche Rinnovabili - è un master universitario di II livello, finalizzato alla formazione di diverse figure

Dettagli

a.a 2010/2011 V MODULO Analisi Economica dei Mercati Area Economica

a.a 2010/2011 V MODULO Analisi Economica dei Mercati Area Economica a.a 2010/2011 V MODULO Analisi Economica dei Mercati Area Economica Perché formazione sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella

Dettagli

Genova, 14 settembre2012

Genova, 14 settembre2012 COMUNICATO STAMPA Si svolgerà dal 19 novembre al 19 marzo 2013 la seconda edizione del Master in Political Economy, promosso dalla Fondazione Edoardo Garrone in collaborazione con il DISPO - Dipartimento

Dettagli

Martedì 7 marzo 2006 PREMIO GIUSEPPE PRISCO E PREMIO SPECIALE NANDO MARTELLINI La giuria, presieduta da Sergio Zavoli e composta da Gabriele Carletti, delegato allo sport universitario dell Ateneo di Teramo,

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2013-2014 MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2013-2014 MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2013-2014 X Edizione MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA DIRETTORI: Prof.ssa Helen Alford e Prof. Luigino Bruni COMITATO SCIENTIfICO: Roberto

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di I e II livello in Governare e dirigere i servizi sociosanitari. L innovazione nel lavoro integrato dei servizi territoriali per la persona e la comunità Anno accademico 2014/2015

Dettagli

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello III Edizione

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello III Edizione MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello III Edizione A.A. 2008-2009 COMUNE DI NOVARA Assessorato istruzione e formazione professionale Obiettivi

Dettagli

Perché il Corso di Alta Formazione in Etica e Sicurezza all Aquila?

Perché il Corso di Alta Formazione in Etica e Sicurezza all Aquila? Perché il Corso di Alta Formazione in Etica e Sicurezza all Aquila? Il terremoto economico e finanziario che ha colpito il Pianeta ha preceduto di poco quello de L Aquila. I due fenomeni hanno fatto palesare

Dettagli

Università degli Studi di Sassari Programma di Visiting Professor

Università degli Studi di Sassari Programma di Visiting Professor Università degli Studi di Sassari Programma di Visiting Professor Prof. Giuseppe Luca Polizzi EU policy and funding programmes GIUGNO 2012 Giovedì 28 giugno Aula B, Complesso Didattico Facoltà di Scienze

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A M A N I F E S T O D E G L I S T U D I A R E A - I N G E G N E R I A. Anno Accademico 2015/16

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A M A N I F E S T O D E G L I S T U D I A R E A - I N G E G N E R I A. Anno Accademico 2015/16 U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A M A N I F E S T O D E G L I S T U D I S C U O L A P O L I T E C N I C A A R E A - I N G E G N E R I A Anno Accademico 2015/16 QUADRO A: Organi e

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE

PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE PROJECT RISK MANAGEMENT EXECUTIVE 2015 Project Management Laboratorio Applicativo di Risk Management In collaborazione con Z1158.2 IV Edizione / Formula weekend 11-13 GIUGNO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO

Dettagli

Bando di selezione per l assegnazione di n. 1 Borsa di studio per mobilità studenti in uscita- Progetto Internazionalizzazione Dei Corsi di Studio

Bando di selezione per l assegnazione di n. 1 Borsa di studio per mobilità studenti in uscita- Progetto Internazionalizzazione Dei Corsi di Studio Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni Bando di selezione per l assegnazione di n. 1 Borsa di studio per mobilità studenti in uscita- Progetto Internazionalizzazione

Dettagli

METODO I laboratori verranno condotti con modalità interattive e verrà dato quindi ampio spazio a esercitazioni pratiche.

METODO I laboratori verranno condotti con modalità interattive e verrà dato quindi ampio spazio a esercitazioni pratiche. DESTINATARI Laboratorio base 20 posti destinati a giovani di associazioni o di gruppi informali residenti nella provincia di Pesaro e Urbino, con priorità a giovani di età non superiore a 30 anni residenti

Dettagli