IL PERÙ A MILANO. XL Assemblea Generale dell'oea. Bloomberg organizza il Peru Economic Summit

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL PERÙ A MILANO. XL Assemblea Generale dell'oea. Bloomberg organizza il Peru Economic Summit"

Transcript

1 IL PERÙ A MILANO Una pubblicazione del Consolato Generale del Perù a Milano Nº 06, Giugno 2010 XL Assemblea Generale dell'oea I Cancellieri e capi delegazione dei 33 stati integranti dell'organizzazione di Stati Americani (OEA), compresa la Segretaria di Stato degli Stati Uniti d America Hillary Clinton, hanno partecipato dal 6 all 8 giugno alla XL Assemblea Generale dell'organismo regionale a Lima, con il lemma Pace, Sicurezza e Cooperazione nelle Americhe. In una riunione con il Presidente García nel Palazzo di Governo, la sig.ra Clinton ha sottolineato lo sviluppo economico del Perù, ed ha espresso la sua fiducia in questo progresso che si consoliderà in beneficio dei peruviani. Gli Stati Uniti lodano il progresso del Perù in materia di inclusione economica, riduzione della povertà ed aumento di opportunità per il popolo peruviano, ha affermato. Ha espresso inoltre la sua fiducia in cui il Perù proseguirà la sua breccia di crescita, generando impiego ed opportunità e, ha aggiunto, che questo progresso deve riflettersi in opportunità per le piccole imprese al fine che abbiano accesso a crediti e generino impiego. La Segretaria di Stato nordamericana ha segnalato infine che gli USA ed il Perù lavorano insieme per proteggere l'ecosistema ed in temi di sicurezza. Al termine dell'assemblea, i membri hanno firmato la Dichiarazione di Lima con dodici punti tra i quali spiccano il rinnovo del compromesso con la pace, la sicurezza e la cooperazione per far fronte alle minacce tradizionali e le nuove minacce che colpiscono la regione; di approfondire la cooperazione interamericana per lo sviluppo integrale e, in questo contesto, fortificare i meccanismi ed azioni di cooperazione per affrontare con urgenza la povertà estrema, l'ineguaglianza e l'esclusione sociale; il rispetto al diritto internazionale e i suoi principi nella soluzione pacifica delle controversie; l'importanza di continuare a promuovere nell'emisfero un ambiente propizio per il controllo degli armamenti, la limitazione di armi convenzionali e la non proliferazione di armi di distruzione di massa che permetta ad ogni Stato Membro di dedicare un maggior numero di risorse al suo sviluppo economico e sociale, tenendo conto l adempimento dei compromessi internazionali, così come le legittime necessità di difesa e sicurezza; fortificare la cooperazione per prevenire ed affrontare integralmente e con completo rispetto al Diritto Internazionale ed al Diritto Internazionale dei Diritti Umani, le minacce che colpiscono la sicurezza dei suoi popoli, compresa l estrema povertà, l'esclusione sociale, gli effetti dei disastri naturali, la delinquenza organizzata transnazionale, il traffico illegale di armi, il problema mondiale delle droghe, lo sfruttamento di persone, il traffico illecito di migranti, il riciclaggio di denaro sporco, la corruzione, il terrorismo, il sequestro, le bande criminali ed i reati cibernetici; proseguire a fomentare una cultura di pace e promuovere l'educazione per la pace nei paesi della regione, riaffermando il nostro traguardo di continuare a destinare maggiori risorse al benessere dei nostri popoli. Bloomberg organizza il Peru Economic Summit Lo scorso 9 giugno è stato realizzato a Lima il vertice Perú Economic Summit, organizzato dall'agenzia internazionale di notizie finanziarie Bloomberg. L'obiettivo di questo evento è stato di riunire un gruppo di leader del settore economico nazionale per un intervista personale con i principali giornalisti dello stesso mass media. Bloomberg ha evidenziato che il Perù ha saputo affrontare la crisi finanziaria internazionale ed ha ottenuto migliori risultati economici di tutti i paesi vicini dell'america del Sud. Nell'inaugurazione del Vertice, il Ministro dell Economia e Finanze, Mercedez Araoz, ha annunciato che il Perù venderà il 20% di Petróleos del Perú S.A., come parte di un processo di capitalizzazione della suddetta impresa statale. Da parte sua il Presidente García durante la chiusura dell'evento ha segnalato che la stabilità e la fiducia nel Perù hanno attratto maggiori investimenti e l'esecuzione di opere che continuano a stimolare la crescita e lo sviluppo economico. Nello stesso contesto, ha annunciato che nei prossimi giorni verrà inaugurato l impianto di liquefazione di gas di Melchorita, si promuoveranno i progetti d irrigazione di Olmos e la seconda tappa di Majes. Ha segnalato inoltre che al pari dell'investimento privato si trova l'investimento in infrastruttura pubblica, risaltando che negli ultimi quattro anni le istituzioni pubbliche hanno eseguito 130 mila opere, tra piccole e grandi come la strada Interoceanica del Sud.

2 Sindaco di Lima riceve premio a Roma Il Sindaco di Lima, Luis Castañeda, è stato premiato a Roma con il Premio Campioni del Mondo in Gas Naturale Veicolare (GNV) dall'associazione Internazionale dei Veicoli a Gas Naturale (IANGV), come riconoscimento ai suoi sforzi per l'ecologia e difesa dell'ecosistema, alla promozione del consumo di gas naturale ed all essere il pioniere nella messa in opera della Metropolitana, unico corridoio esclusivo al mondo a gas naturale veicolare, con tecnologia Euro 5. Nella Fiera di Roma si è tenuto il XII Congresso ed Esposizione Mondiale di Veicoli a Gas Naturale, dall 8 al 10 giugno, a favore dei veicoli a gas metano, con la presenza di centinaia di imprenditori di diversi paesi del mondo. Il Sindaco peruviano è stato premiato insieme al presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, all'imprenditore giapponese Richard Kolodziej, Presidente uscente dell'iangv ed al coreano HoSook Wah, Sindaco della città coreana Chuncheon che ospiterà l'evento NGV Si è dato rilievo alla politica stimolata dal sindaco di Lima affinché i tassisti possano contare su moderni veicoli a gas naturale. Un migliaio di veicoli sono stati acquistati mediante questo programma che permette ai tassisti di comprare le auto e pagarle gradualmente attraverso la fornitura di gas naturale. Il premio è stato consegnato da Brett Jarman, Direttore Esecutivo dell'iangv il quale ha messo in evidenza che Castañeda è il primo sindaco al mondo che riceve questo premio. Il sindaco ha segnalato che oltre alla promozione del consumo di gas naturale, la città di Lima sviluppa importanti azioni a favore dell'ecosistema, come la collocazione di più di un milione di alberi in numerose zone di Lima centro, l'irrigazione di aree verdi e aiuole spartitraffico con acqua riciclata, oltre al Circuito Magico dell Acqua (www.circuitomagicodelagua.com.pe) ed il fiammante impianto Patio Sud del Metropolitano, dove si lavano gli autobus utilizzando il 90% di acqua riciclata. Produzione di bus a basso impatto ambientale in Perù BredaMenariniBus, azienda del gruppo Finmeccanica, pone lo sviluppo internazionale e la conseguente ricerca di partner industriali e commerciali come priorità del proprio piano strategico. In tale contesto è in fase di negoziazione con i disegnatori un progetto per la produzione di autobus a basso impatto ambientale in Perù, attraverso la costituzione di una joint venture con un azienda peruviana. I trend di crescita economica del Perù, l'affidabilità del sistema paese, il potenziale di mercato per mezzi urbani innovativi (E5 Lowfloor) rendono elevate le possibilità di successo del progetto. Inoltre sussiste l eventualità di esportare gli autobus ad altri paesi dell America Latina. Di conseguenza, il Perù potrebbe rappresentare il polo industriale per tale area geografica esportando autobus finiti o semilavorati. Fiera Gastronomica Mistura 2010 L'Associazione Peruviana di Gastronomia (APEGA), fondata nel 2007 dal famoso chef peruviano Gastón Acurio, realizzerà la III Fiera Gastronomica Internazionale di Lima Mistura 2010, nel Parco de la Exposición di Lima, dal 7 al 12 settembre prossimi. In questa edizione, Mistura ha come paese invitato la Spagna, che attraverso la sua Ambasciata in Perù offrirà la sua gastronomia ai partecipanti all evento. Inoltre, si conterà sulla presenza di chef di taglia mondiale provenienti dall'italia e da altri paesi latinoamericani, contribuendo a far si che Mistura diventi l'evento gastronomico più importante dell'america Latina. Parteciperanno anche produttori delle diverse regioni del paese che mostreranno ed offriranno degustazioni dei loro prodotti. Per maggiori informazioni visitare: I Congresso Internazionale di Gestione Mineraria L Istituto di Ingegneri Minerari del Perù (IIMP) sta organizzando il I Congresso Internazionale di Gestione Mineraria, che si terrà dal 20 al 22 settembre 2010 presso lo Sheraton Lima Hotel & Convention Center. IIMP è un associazione privata senza fini di lucro, composta da professionisti, tecnici, persone naturali o giuridiche nazionali o straniere che svolgono attività minerarie o vincolate all industria mineraria nel paese, che inoltre organizza ogni due anni il Convegno Minerario Perumin, evento riconosciuto a livello internazionale che si realizza ad Arequipa, sud del Perù. Il tema del I Congresso Internazionale di Gestione Mineraria, sarà Una Visione Globale degli Affari Minerari / A Global Vision of the Mining Business. I segmenti che verranno trattati: Gestione Logistica; Gestione del Capitale Umano; Gestione Contabile, Finanziaria e Derivati; Gestione Informatica (INFOMINA); Gestione Sociale; e, Seminario di Valorizzazione delle Proprietà Minerarie. Inoltre, ci sarà un'esibizione tecnologica, dove le imprese leader mostreranno gli ultimi sviluppi del settore. Per maggiori informazioni consultare: 2

3 Camera di Commercio di Lima a Pitti Bimbo 71 Una delegazione della Camera di Commercio di Lima parteciperà alla fiera Pitti Bimbo 71, che si realizzerà a Firenze dal 24 al 26 giugno. Le aziende rappresentate sono: Royal Knit (www.koukouli.eu), BRS Solución (www.peruvianorganic.com) e Lyda Producciones (www.lydababy.com). Il settore abbigliamento per bambini in Perù offre indumenti di alta qualità con il miglior cotone al mondo: Pima, la più lunga e più sottile del mondo con una cascata sublime, oltre ad essere una fibra che garantisce una maggiore luminosità e freschezza ai tessuti. Essa consente inoltre di ricavare un filato uniforme e resistente utilizzato nella preparazione di capi delicati, abbigliamento per neonati e bambini. I principali marchi internazionali usano il cotone peruviano come materia prima per realizzare i loro abiti. Consapevole dell'importanza dello sviluppo sostenibile e la conservazione della natura, l'industria del cotone esporta anche abbigliamento in cotone organico, molto apprezzata al giorno d oggi. Il settore tessile e dell'abbigliamento in Perù ha guadagnato spazio e riconoscimento in diversi mercati del mondo per l'elevata qualità e valore aggiunto delle loro esportazioni. Legge di Diritto alla Consultazione ai Popoli Indigeni Lo scorso 23 maggio il Congresso della Repubblica del Perù ha approvato la norma che regola il Diritto alla Consultazione anticipata ai popoli indigeni o originari riconosciuti nel Convegno N 169 della OIT. La norm a approvata sviluppa il contenuto, i principi e procedimenti del diritto alla consultazione ai popoli indigeni o originari rispetto alle misure legislative o amministrative che li riguardano direttamente. Inoltre segnala che il fine della consultazione è raggiungere un accordo o consenso tra lo Stato ed i popoli originari, specificando separatamente che la decisione finale sull approvazione della misura legislativa o amministrativa corrisponde all entità statale competente e deve essere motivata. Inoltre, la norma considera l Istituto Nazionale per lo Sviluppo dei Popoli degli Ande, Amazzonici, Afroperuviani (INDEPA) come l organo tecnico del Potere Esecutivo specializzato nei temi riguardanti i popoli indigeni, il quale concorderà, articolerà e coordinerà la politica statale d implementazione del diritto alla consultazione. La Difesa del Popolo ha espresso soddisfazione ed ha accolto la decisione plenaria del Congresso della Repubblica, che ha approvato la Legge di Consultazione ai Popoli Indigeni, qualificandola come una norma che costituisce un passo trascendentale per il riconoscimento dei diritti dei popoli indigeni e per l istituzionalizzazione del dialogo interculturale tra questi e le autorità dello Stato. Altresì, attraverso diverse notizie diffuse in Internet, è stata confermata la soddisfazione dei rappresentanti delle organizzazioni indigene e di altre associazioni, che hanno celebrato l approvazione della Legge. Secondo quanto indicato nella pagina dei Servizi di Comunicazione Interculturale (SERVINDI), in una riunione tenutasi presso l Associazione Paz y Esperanza, dirigenti delle organizzazioni AIDESEP, CCP, CNA, CONACAMI e CONAP hanno valutato all unanimità che si trattava di un traguardo importante, risultato di innumerevoli sforzi. Dialogo ALC-UE sui Cambiamenti Climatici Il 26 e 27 aprile scorsi, si è svolto a Lima il Primo Dialogo Settoriale ALC-UE sui Cambiamenti Climatici, organizzato dal Ministero degli Affari Esteri ed il Ministero dell Ambiente del Perù, con l appoggio dei governi di Spagna, Francia e Regno Unito. Questo evento ha risposto al compromesso assunto dal Perù nel contesto della Dichiarazione approvata nel Vertice biregionale che si è realizzato a Lima nel maggio 2008, nel quale hanno partecipato più di cento delegati di 38 paesi di Europa ed America Latina e Caraibi. Al termine del Dialogo, sono state accordate una serie di raccomandazioni ed è stato constatato che è urgente intraprendere azioni che permettano di creare consensi e promuovere progetti ed attività orientate a generare impatti significativi negli sforzi nazionali in materia di adattamento ai cambiamenti climatici e di mitigazione dei suoi effetti nei rispettivi paesi. Speciale menzione merita l'intendimento biregionale in quanto è imprescindibile fortificare il processo di negoziazione multilaterale nel contesto della Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici, restituendo la fiducia nel processo e promuovendo rapide azioni di finanziamento attraverso la cooperazione internazionale. Settimana turistica Il Perù ti aspetta a Milano Con la collaborazione della Provincia di Milano (Servizio Promozione, Comunicazione e Rapporti Istituzionali, Settore Turismo) e PromPeru, questo Consolato ha programmato la realizzazione di una Settimana Turistica denominata Il Perù ti Aspetta, dal 16 al 22 settembre presso lo spazio ex Cobianchi di Piazza Duomo, dove la Provincia dispone di un Info Point per eventi culturali e promozione turistica. Hostess con abiti tipici inviteranno il pubblico italiano e straniero a visitare lo spazio, al cui 3

4 interno si offriranno informazioni e materiale turistico, e dove vi sarà un esposizione di artigianato peruviano e degustazione di Pisco Sour e stuzzichini. Verranno proiettati video turistici e, nella saletta conferenze, i principali tour operator italiani e linee aeree effettueranno presentazioni dei loro prodotti e pacchetti promozionali offerti per visitare il Perù. The Money Gram Award 2010 Per il secondo anno consecutivo, l'impresa d invio di denaro, Money Gram, ha organizzato a Roma il Premio per gli Imprenditori Immigrati in Italia, con premi che comprendono cinque categorie: crescita del beneficio, innovazione, occupazione, imprenditorialità giovanile e responsabilità sociale. Il suddetto premio, che ha come scopo promuovere l'eccellenza tra le imprese gestite e fondate da imprenditori stranieri in Italia e riconoscere l apporto sociale ed economico degli emigranti, è ricaduto sui peruviani Hermes Villalobos, nella categoria Occupazione, e Héctor Villanueva, nella categoria Responsabilità Sociale. Fiera Andina di Extrabanca Le imprese Inversiones Andinas, Gemma Viaggi, Visa ed Extrabanca, si uniscono per preparare un evento per la comunità di immigrati andini che vivono e lavorano in Italia. Il prossimo 26 giugno si organizzerà la prima Fiera Andina nella sede di Extrabanca, la prima banca italiana creata pensando alle necessità degli immigrati e delle loro famiglie. Durante la Fiera Andina si presenteranno diverse proposte immobiliari di case ed appartamenti nei distinti paesi andini, ed inoltre si potrà accedere alle differenti tariffe aeree etniche presenti nel mercato. Per di più, Extrabanca offrirà prodotti bancari speciali che aiutino l'immigrante ad acquistare una casa nel paese d origine, come prestiti a tassi preferenziali o finanziamenti automatici di biglietti aerei per l America Latina, tra altri prodotti. Extrabanca conta su personale multiculturale che parla diverse lingue ed offre un servizio ad orario continuato dalle 9:00 alle 19:00, incluso il sabato. L evento si terrà in Via Pergolesi, 2 Milano (Zona Loreto), dalle ore 10:00 alle 18:00. Cifre & Dati: Italia è la 9 fonte d investimento diretto a livello mondiale per il Perù e 3 a livello dell UE, dopo la Spagna e il Regno Unito, con uno stock di US$ milioni, rappresentando il 3,62% dello stock totale di investimento straniero in Perù, secondo il paese d origine della casa madre, in base a quanto riportato nelle statistiche di ProInversión a dicembre Una delle principali imprese investitrici è il gruppo Endesa, il cui azionista maggioritario è il gruppo italiano ENEL. La Spagna domina il ranking di fonti d investimento diretto con US$ 4.5 miliardi seguita dagli USA con US$ 2.5 miliardi. Dopodichè seguono Sudafrica con US$ 1.6 miliardi e Cile con US$ 1.5 miliardi. Al quinto posto si trova la Svizzera con US$ 932 milioni e al sesto il Regno Unito con US$ 906 milioni. Messico e Canada precedono Italia con US$ 868 e US$ 726 milioni, rispettivamente. Comunicados Elecciones y Lucha Contra la Pobreza.- En vista a las elecciones municipales y regionales de octubre próximo y las presidenciales del 2011, la Mesa de Concertación para La Lucha Contra la Pobreza, ha elaborado una página web denominada "Elecciones y Lucha Contra la Pobreza" (www.mesadeconcertacion.org.pe/elecciones) con el objetivo de facilitar, a los electores y electoras, el acceso a diversas fuentes de información que ayuden al conocimiento de la realidad social y económica del país orientada a la superación de la pobreza, y en ese sentido brindar elementos de juicio al momento de evaluar las propuestas y planes de gobierno de los candidatos. Este portal cuenta con información estadística sobre población y desarrollo social y territorio, desagregada en forma temática y por nivel de gobierno, enlaces a portales de las principales instituciones públicas con información clave para el análisis social y económico, bases de datos de los sistemas de información pública (INEI, MEF Presupuesto Público, CEPAL), así como información sobre salud, educación, presupuesto, desnutrición crónica, empleo, vivienda, proyectos de inversión pública, entre otros. Concurso de Dibujo Infantil Con motivo de las Fiestas Patrias, el Consulado General organiza el Concurso de Dibujo Infantil 2010, con el objetivo de incentivar la participación de los connacionales inculcando en sus hijos los valores de la cultura peruana y del país que los acoge. Participan todos los niños peruanos o hijos de matrimonios mixtos, que vivan en Italia, de 5 a 10 años de edad. El tema principal es ITALIA, los niños podrán dibujar por ejemplo su bandera, el mapa, sus regiones, los lugares que han visitado, su gente, los museos, sus costumbres, su arte, el fútbol, su comida, etc. El plazo para entregar los dibujos es el 20 de julio. La premiación, gracias a la donación de la Agencia Tu de UniCredit Banca, se realizará en ocasión de la celebración de Fiestas Patrias. Categoría A (5-7 años) 1 puesto: 1 Nintendo DS y Diploma 2 puesto: 1 Walkman y Diploma Categoría B (8-10 años) 1º puesto: 1 Netbook Compaq y Diploma 2 puesto: 1 Lectora MP3 Philips y Diploma Il Perù a Milano Nº 06, Giugno 2010 Pubblicazione mensile del Consolato Generale del Perù a Milano (Si autorizza la diffusione parziale o totale di questa pubblicazione elettronica, purché se ne citi la fonte) 4

5 UN PORTAL PARA USTED: Todo lo que debe saber para realizar sus trámites consulares Asuntos Económicos y Comerciales Cooperación Turismo y Cultura Publicaciones y Boletines Actividades del Consulado Comunicados a la Comunidad Noticias sobre el Perú Información actualizada Obtención y renovación de pasaportes Visite el portal y compruebe si su DNI o Pasaporte está listo para recoger Consulado General del Perú en Milán Via B. Crespi, Milano Tel: Emerg.: Fax: Oficina Comercial Tel: Fax: Horario de Atención Lunes a Viernes 09:00-14:00 horas (La puerta del Consulado se abre a las 08:00 horas) Atención Extraordinaria último sábado de cada mes 09:00-12:00 horas 5

6 6

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Lo scopo dell IFAD. Dove lavoriamo 1. Come lavoriamo

Lo scopo dell IFAD. Dove lavoriamo 1. Come lavoriamo L IFAD in breve Lo scopo dell IFAD La finalità del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD) è mettere le popolazioni rurali povere in condizione di raggiungere una maggiore sicurezza alimentare,

Dettagli

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione)

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione) Raccomandazione CM/Rec(2010)7 del Comitato dei Ministri agli stati membri sulla Carta del Consiglio d Europa sull educazione per la cittadinanza democratica e l educazione ai diritti umani * (adottata

Dettagli

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA Noi, i Ministri dell Energia di Canada, Francia, Germania, Italia,

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Convenzione sulla protezione e la promozione della diversità delle espressioni culturali

Convenzione sulla protezione e la promozione della diversità delle espressioni culturali Traduzione 1 Convenzione sulla protezione e la promozione della diversità delle espressioni culturali Conclusa a Parigi il 20 ottobre 2005 La Conferenza generale dell Organizzazione delle Nazioni Unite

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

Si accludono per le delegazioni le conclusioni adottate dal Consiglio europeo nella riunione in oggetto.

Si accludono per le delegazioni le conclusioni adottate dal Consiglio europeo nella riunione in oggetto. Consiglio europeo Bruxelles, 26 giugno 2015 (OR. en) EUCO 22/15 CO EUR 8 CONCL 3 NOTA DI TRASMISSIONE Origine: Destinatario: Segretariato generale del Consiglio delegazioni Oggetto: Riunione del Consiglio

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA Le presenti Linee Guida si applicano ad ogni amministratore, direttore, dipendente a tempo pieno o parziale, docente, esterno

Dettagli

Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale

Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale Manifesto IFLA Per la Biblioteca Multiculturale La biblioteca multiculturale Porta di accesso a una società di culture diverse in dialogo Tutti viviamo in una società sempre più eterogenea. Nel mondo vi

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

LA DISCIPLINA DEGLI APPALTI PUBBLICI NELL'UNIONE EUROPEA E IL GREEN PROCUREMENT

LA DISCIPLINA DEGLI APPALTI PUBBLICI NELL'UNIONE EUROPEA E IL GREEN PROCUREMENT LA DISCIPLINA DEGLI APPALTI PUBBLICI NELL'UNIONE EUROPEA E IL GREEN PROCUREMENT Perché l'ue disciplina gli appalti pubblici? La disciplina degli appalti fa parte degli obiettivi del mercato interno. Si

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Sistema di certificazione del processo di Kimberley

Sistema di certificazione del processo di Kimberley Traduzione 1 Sistema di certificazione del processo di Kimberley Preambolo I partecipanti, riconoscendo che il commercio dei diamanti insanguinati è un grave problema internazionale, che può contribuire

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO LA NOSTRA VISIONE COMUNE Noi, governi locali europei, sostenitori della Campagna delle Città Europee Sostenibili, riuniti alla conferenza di Aalborg+10, confermiamo la nostra

Dettagli

Cos è la Banca europea per gli investimenti?

Cos è la Banca europea per gli investimenti? Cos è la Banca europea per gli investimenti? La BEI è la banca dell Unione europea. Come principale mutuatario e finanziatore multilaterale, eroghiamo finanziamenti e consulenze tecniche per progetti d

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI

DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI adottata dalla Conferenza internazionale del Lavoro nella sua Ottantaseiesima

Dettagli

La Banca europea per gli investimenti in sintesi

La Banca europea per gli investimenti in sintesi La Banca europea per gli investimenti in sintesi Come banca dell Unione europea (UE), forniamo finanziamenti e consulenza per progetti d investimento validi e sostenibili situati in Europa e nei Paesi

Dettagli

DICHIARAZIONE RELATIVA AI PRINCIPI DI DIRITTO

DICHIARAZIONE RELATIVA AI PRINCIPI DI DIRITTO DICHIARAZIONE RELATIVA AI PRINCIPI DI DIRITTO INTERNAZIONALE, CONCERNENTI LE RELAZIONI AMICHEVOLI E LA COOPERAZIONE FRA GLI STATI, IN CONFORMITÀ CON LA CARTA DELLE NAZIONI UNITE Risoluzione dell Assemblea

Dettagli

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Preambolo La Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale è il documento che definisce i valori e i princìpi condivisi da tutte le organizzazioni

Dettagli

Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto

Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto Ci sono momenti nella storia in cui i popoli sono chiamati a compiere scelte decisive. Per noi europei, l inizio del XXI secolo rappresenta uno di

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Partenariato transatlantico su commercio e investimenti. Parte normativa

Partenariato transatlantico su commercio e investimenti. Parte normativa Partenariato transatlantico su commercio e investimenti Parte normativa settembre 2013 2 I presidenti Barroso, Van Rompuy e Obama hanno chiarito che la riduzione delle barriere normative al commercio costituisce

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE Standard Eurobarometer European Commission EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 Standard Eurobarometer 63.4 / Spring 2005 TNS Opinion & Social RAPPORTO NAZIONALE ITALIA

Dettagli

Adult Literacy and Life skills (ALL) - Competenze della popolazione adulta e abilità per la vita

Adult Literacy and Life skills (ALL) - Competenze della popolazione adulta e abilità per la vita Adult Literacy and Life skills (ALL) - Competenze della popolazione adulta e abilità per la vita 1 di Vittoria Gallina - INVALSI A conclusione dell ultimo round della indagine IALS (International Adult

Dettagli

ELENA. European Local Energy Assistance

ELENA. European Local Energy Assistance ELENA European Local Energy Assistance SOMMARIO 1. Obiettivo 2. Budget 3. Beneficiari 4. Azioni finanziabili 5. Come partecipare 6. Criteri di selezione 7. Contatti OBIETTIVI La Commissione europea e la

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi La Regione Puglia nel percorso del POAT DAGL Laboratori e sperimentazioni per il miglioramento della qualità della

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Con il patrocinio di e dal Ministero degli Affari Esteri Rapporto annuale sull economia dell

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

L import-export dei diritti d autore per libri, in Italia. Indagine condotta dall Istituto DOXA per l Istituto Commercio Estero (I.C.E.

L import-export dei diritti d autore per libri, in Italia. Indagine condotta dall Istituto DOXA per l Istituto Commercio Estero (I.C.E. L import-export dei diritti d autore per libri, in Italia. Indagine condotta dall Istituto DOXA per l Istituto Commercio Estero (I.C.E.) Milano, 25 marzo 2004 p. 1 L import-export dei diritti d autore

Dettagli

IL SETTIMO PROGRAMMA QUADRO

IL SETTIMO PROGRAMMA QUADRO La ricerca europea in azione IL SETTIMO PROGRAMMA QUADRO (7º PQ) Portare la ricerca europea in primo piano Per alzare il livello della ricerca europea Il Settimo programma quadro per la ricerca e lo sviluppo

Dettagli

LA CARTA ITALIANA DEI CRITERI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE

LA CARTA ITALIANA DEI CRITERI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE LA CARTA ITALIANA DEI CRITERI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE 1. Definizione del Commercio Equo e Solidale Il Commercio Equo e Solidale e' un approccio alternativo al commercio convenzionale; esso promuove

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti L EUROPA E LE RISORSE AMBIENTALI, ENERGETICHE E ALIMENTARI BOLOGNA, 16 MARZO 2015 LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA Silva Marzetti Scuola di Economia, Management e Statistica Università

Dettagli

Indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Arezzo, che ha permesso di disvelare un articolato sodalizio criminale finalizzato all

Indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Arezzo, che ha permesso di disvelare un articolato sodalizio criminale finalizzato all Indagine Fort Knox Roma, 08 aprile 2014 Indagine Fort Knox Indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Arezzo, che ha permesso di disvelare un articolato sodalizio criminale finalizzato all

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

REGOLAMENTO DELEGATO (UE) N. /.. DELLA COMMISSIONE. del 7.1.2014

REGOLAMENTO DELEGATO (UE) N. /.. DELLA COMMISSIONE. del 7.1.2014 COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 7.1.2014 C(2013) 9651 final REGOLAMENTO DELEGATO (UE) N. /.. DELLA COMMISSIONE del 7.1.2014 recante un codice europeo di condotta sul partenariato nell'ambito dei fondi strutturali

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE)

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) 71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) di TIZIANA LANG * Finalmente è partita: dal 1 maggio i giovani italiani possono iscriversi on line al programma della Garanzia

Dettagli

Concluso il 10 settembre 1998 Approvato dall Assemblea federale il 20 aprile 1999 1 Entrato in vigore mediante scambio di note il 1 maggio 2000

Concluso il 10 settembre 1998 Approvato dall Assemblea federale il 20 aprile 1999 1 Entrato in vigore mediante scambio di note il 1 maggio 2000 Testo originale 0.360.454.1 Accordo tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica italiana relativo alla cooperazione tra le autorità di polizia e doganali Concluso il 10 settembre 1998 Approvato dall

Dettagli

Lo scenario economico provinciale 2011-2014: il bilancio della crisi

Lo scenario economico provinciale 2011-2014: il bilancio della crisi 2011-2014: iill biillanciio delllla criisii 2011-2014: iill biillanciio delllla criisii . 2011-2014: il bilancio della crisi Il volume è stato realizzato a cura dell Ufficio Studi della Camera di Commercio

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DECRETO-LEGGE 20 giugno 2012, n. 79 Misure urgenti per garantire la sicurezza dei cittadini, per assicurare la funzionalita' del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e di altre strutture dell'amministrazione

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità

Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Dar da mangiare agli affamati. Le eccedenze alimentari come opportunità Paola Garrone, Marco Melacini e Alessandro Perego Politecnico di Milano Indagine realizzata da Fondazione per la Sussidiarietà e

Dettagli

GeMUN Genoa ModelUnited Nations

GeMUN Genoa ModelUnited Nations GeMUN Genoa ModelUnited Nations 1 Indice Checos èilgemun...3 PerchéprenderpartealGeMUN...4 ProssimieventiMUNaGenova...5 Laconferenzainpratica...6 Lastrutturadellaconferenza...7 StoriadelGeMUN...8 2 Che

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Premio all Imprenditoria Immigrata. in Italia

Premio all Imprenditoria Immigrata. in Italia MoneyGram Award, Premio all Imprenditoria Immigrata in Italia *** Roma, marzo 2013 INDICE MoneyGram Award, Premio all Imprenditoria Immigrata in Italia Pag. 1 I vincitori della scorsa edizione Pag. 6 Contact:

Dettagli

MULTILINGUISMO NEGLI SPAZI URBANI

MULTILINGUISMO NEGLI SPAZI URBANI LUCIDE Kit: MULTILINGUISMO NEGLI SPAZI URBANI Punti chiave Gli spazi pubblici sono immensamente importanti nelle nostre città. Sono l unico posto dove tutti abitanti e turisti si mescolano liberamente,

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile Approccio al Mercato - Brasile A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile 1 Brasile 6ª economia mondiale, previsione di 2,1% di crescita nel 2012. Mercato consumatore in crescita: 30 millioni sono entrati nella

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto ARTICOLO 1- COSTITUZIONE E' costituito il Club denominato I Borghi più Belli d'italia ai sensi dello Statuto dell Associazione Nazionale Comuni Italiani, in breve ANCI.

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Maggio 2015 Scusi presidente, ma il commercio equo e solidale è profit o non profit? La

Dettagli

11. Risorse ed aspetti organizzativi dell'agenzia

11. Risorse ed aspetti organizzativi dell'agenzia 11. Risorse ed aspetti organizzativi dell'agenzia 11.1 La nuova organizzazione dell'agenzia L'attuazione del disegno organizzativo delineato dal regolamento sull'organizzazione ed il funzionamento dell'agenzia

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

TUTTO QUELLO CHE SAI SUGLI ZINGARI È FALSO

TUTTO QUELLO CHE SAI SUGLI ZINGARI È FALSO TUTTO QUELLO CHE SAI SUGLI ZINGARI È FALSO L ITALIA È PIENA DI ZINGARI FALSO. In Italia rom, sinti e camminanti sono circa 170mila cioè lo 0,25% della popolazione complessiva, UNA DELLE PERCENTUALI PIÙ

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Allegato II L ONU e le persone con disabilità

Allegato II L ONU e le persone con disabilità Allegato II L ONU e le persone con disabilità L impegno delle Nazioni Unite sul miglioramento dello Stato delle persone con disabilità Oltre mezzo miliardo di persone sono disabili come risultato di una

Dettagli

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DELL'UNESCO SULLA DIVERSITA' CULTURALE

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DELL'UNESCO SULLA DIVERSITA' CULTURALE DICHIARAZIONE UNIVERSALE DELL'UNESCO SULLA DIVERSITA' CULTURALE Adottata all'unanimità a Parigi durante la 31esima sessione della Conferenza Generale dell'unesco, Parigi, 2 novembre 2001 La Conferenza

Dettagli

Liceo Don Lorenzo Milani Romano di Lombardia

Liceo Don Lorenzo Milani Romano di Lombardia Lo Stato Cos è lo Stato Definizione ed elementi Organizzazione politica Lo Stato è un ente, un organizzazione che si forma quando un popolo che vive entro un territorio determinato, si sottopone all autorità

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

SMART MOVE: un autobus per amico

SMART MOVE: un autobus per amico SMART MOVE: un autobus per amico "SMART MOVE" è la campagna internazionale promossa dall'iru (International Road Transport Union) in tutti i Paesi europei con l'obiettivo di richiamare l'attenzione di

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA 10^ COMMISSIONE INDUSTRIA SENATO DELLA REPUBBLICA AUDIZIONE MARTEDI 8 MAGGIO 2012 ORE 14,30 I CONTRATTI D AREA ED I PATTI TERRITORIALI UN ESPERIENZA DI VALORE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO Via degli Uffici

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

LE CATEGORIE DI VISTI PER LE AZIENDE E GLI OPERATORI ITALIANI INTERESSATI AD AVVIARE ATTIVITA' IMPRENDITORIALI NEGLI STATI UNITI

LE CATEGORIE DI VISTI PER LE AZIENDE E GLI OPERATORI ITALIANI INTERESSATI AD AVVIARE ATTIVITA' IMPRENDITORIALI NEGLI STATI UNITI LE CATEGORIE DI VISTI PER LE AZIENDE E GLI OPERATORI ITALIANI INTERESSATI AD AVVIARE ATTIVITA' IMPRENDITORIALI NEGLI STATI UNITI Stefano Linares, Linares Associates PLLC - questo testo è inteso esclusivamente

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

QUALI RISCHI PER IL NOSTRO PAESE?

QUALI RISCHI PER IL NOSTRO PAESE? TERRITORIO BENE COMUNE IN MOVIMENTO Camerano, 30 GENNAIO 2015 QUALI RISCHI PER IL NOSTRO PAESE? Maurizio Sebastiani Italia Nostra Marche 1 I RISCHI DELLO «SBLOCCA ITALIA» Sblocca Italia, allarme di Bankitalia:

Dettagli

www.ipaper.com/europe Questa brochure è stata stampata su carta IP Pro-Design, certificata PEFC

www.ipaper.com/europe Questa brochure è stata stampata su carta IP Pro-Design, certificata PEFC www.ipaper.com/europe Questa brochure è stata stampata su carta IP Pro-Design, certificata PEFC Gestione forestale sostenibile Tutto quello che bisogna sapere Sommario 1. Che cosa si intende per gestione

Dettagli

I MIGRANTI VISTI DAI CITTADINI

I MIGRANTI VISTI DAI CITTADINI 11 luglio 2012 Anno 2011 I MIGRANTI VISTI DAI CITTADINI Il 59,5% dei cittadini afferma che nel nostro Paese gli immigrati sono trattati meno bene degli italiani. In particolare, la maggior parte degli

Dettagli

Il futuro che vogliamo

Il futuro che vogliamo Il futuro che vogliamo traduzione italiana di Laura Catalani, Claudio Falasca e Toni Federico Fondazione per lo Sviluppo sostenibile I. La nostra visione comune 1. Noi, i Capi di Stato e di Governo e rappresentanti

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli