Antonio Citterio Patricia Viel ABITARE OGGI / LIVING TODAY

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Antonio Citterio Patricia Viel ABITARE OGGI / LIVING TODAY"

Transcript

1 Antonio Citterio Patricia Viel ABITARE OGGI / LIVING TODAY Progettare a partire da un idea di abitare tutta italiana, dove la cura per i dettagli e la centralità dei gesti generano forme. Attraverso i loro tanti progetti recenti, Antonio Citterio e Patricia Viel fissano caratteri e aspettative del loro lavoro Their designs are based on a quintessentially Italian idea of living, where attention to detail and fundamental aspects of daily life generate the layout. Antonio Citterio and Patricia Viel describe the character and expectations of their many recent projects

2 97

3 98 PROGETTI/PROJECTS domus 973 Ottobre / October 2013 Il termine abitare ha a che vedere con il concetto di quotidianità intesa come espressione del nostro agire quotidiano. Di per sé, è già un modo specifico di interpretare la professione di architetto. Il sistema mediatico ha spinto i progettisti a diventare artisti che costruiscono grandi icone, segni importanti che devono essere riconoscibili. Se non ti presti al gioco dei grandi gesti, non sei un grande architetto. Poi, però, devi stare molto attento a non diventare noioso, a non ripetere te stesso usando gli stessi argomenti. È importante sottolineare che la nostra architettura contiene invece la scienza dell abitare e non ha a che fare con i gesti eclatanti. A noi interessa il mondo fatto di elementi messi in relazione tra loro: distanze pedonali, paesaggio, materiali, riferimenti. Per fortuna, anche in un settore difficile come quello immobiliare c è qualcuno che ha iniziato a capire il nostro modo di lavorare, mentre in passato, purtroppo, i grandi investitori ragionavano solo per asset immobiliari ai quali davano un valore economico in quanto riconoscibili come oggetti architettonici. Le nuove generazioni che si occupano di sviluppo urbano hanno cominciato a comprendere che non si deve lavorare sulla riconoscibilità del singolo edificio, ma sulla città. Creare città significa pensare all abitare. Se le persone stanno sedute in una stanza, vuol dire che lì c è uno spazio, un luogo: questo ha a che vedere con il nostro lavoro di architetti. Negli ultimi 20 anni, l architettura ha guardato alla progettazione degli interni come fosse un arte minore, non capendo che la sola differenza tra le due discipline era che agivano su una scala diversa. All estero, il nostro studio è apprezzato proprio per questa capacità di abitare gli spazi, che è anche la ragione per cui, molto spesso, ci chiedono di vedere e fotografare i luoghi dove viviamo Patricia e io. Ci troviamo in un momento straordinario, con grandissime opportunità per la tradizione europea del progetto. Sappiamo che, da qui al 2040, la popolazione mondiale crescerà di due miliardi di persone, che corrisponde alla nascita di una nuova città ogni settimana. Basandoci su questi numeri, gli architetti hanno un grande lavoro che li aspetta nell immmediato futuro. Attualmente, all estero si sta lavorando soprattutto sullo sviluppo in altezza degli edifici, e sempre nell ottica di produrre un grande segno che caratterizzi l investimento immobiliare in modo deciso, ma qualcosa sta cambiando. Sta nascendo un mercato, che sta diventando importante anche come giro d affari, attento alla qualità degli interni e all abitare. Al momento il nostro studio sta preparando progetti residenziali, a Singapore o a Taichung (Taiwan), partendo proprio dal disegno degli interni. Costruiamo modelli in scala reale degli ambienti, così che i clienti possano verificare come funzionano e come verranno abitati. Questo passaggio avviene prima ancora di dare avvio alla costruzione dell edificio. Nel nostro caso, questa modalità di lavorare si è sviluppata in modo molto naturale prima con il progetto di alberghi e poi, nel corso del tempo, con quello di edifici residenziali. I grattacieli, di fatto, hanno in comune molte parti strutturali con gli alberghi: ingressi, terrazzi, balconi. In un grattacielo di 200 appartamenti ci vive una comunità, più o meno come succede in un albergo. È qui che l efficienza e la qualità dell abitare diventano un argomento importante. Quando noi presentiamo il progetto per un nuovo albergo, lo facciamo come se raccontassimo la sinossi di un film, nel quale il cliente è il protagonista. Cerchiamo di lavorare sulla dimensione eroica dell esistenza. Creiamo una sceneggiatura che descriva i diversi gesti quotidiani quando si arriva a casa, si cena, si va a dormire, e così via, per narrare il modo in cui intendiamo l abitare. La relazione dell architettura con il paesaggio è altrettanto importante. In fase di progettazione, ci preoccupiamo di cosa si vede quando ci si trova nell edificio, come esso si relaziona con il contesto e come è orientato verso il sole. Sembrerà incredibile, ma viene molto apprezzato quando, nel racconto del progetto, ci soffermiamo sull importanza di avere una vista sul tramonto, di orientare le stanze e la cucina verso est per ricevere la luce del mattino e per assicurarsi un illuminazione gradevole quando si fa colazione. Questi sono incredibili fattori di successo, difficili da trasformare in prassi teorica: si tratta più che altro di un alchimia misteriosa. Quello dell abitare è un tema complesso. Non si tratta semplicemente di interpretare uno stile, ma di individuare un modello di riferimento. Per farlo, bisogna porre molte domande alla committenza. Noi crediamo che vada rispettata la cultura locale, mentre oggi spesso ci si ritrova a discutere con clienti orientali che vogliono adottare un modello occidentale senza capirne a fondo il motivo. Anni fa, quando abbiamo cominciato a lavorare in Cina, c erano modelli abitativi assimilabili alle residenze newyorkesi degli anni Trenta, proposti sul mercato immobiliare senza capire che il contesto in cui li si impiantava era ben diverso da quello americano. Ora il mercato, anche in Cina, è diventato più consapevole. Ricordo quando, negli anni Ottanta, visitai con Tadao Ando la casa Azuma, che aveva le zone notte e giorno separate da una corte aperta. In questo caso, Ando con il suo progetto portava avanti, giustamente, una visione scintoista: voleva salvaguardare a tutti i costi la cultura del suo Paese perché sentiva incombere quella occidentale, voleva conservare le sue radici. Il nostro lavoro si propone di avvicinare più persone possibile all oggetto di design, come avviene in Paesi scandinavi quali Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia, dove il design fa parte della cultura di tutti e lo si acquista nei supermercati: non è inteso come mezzo per esprimere uno status. In queste nazioni la cultura dell abitare è diffusa ed è legata all amore per il proprio territorio. C è anche un grande rispetto nei confronti della natura e del paesaggio, che invece manca in Italia. La cultura dell abitare dovrebbe vivere dentro le nostre case, ma anche fuori di esse. Diffonderla è compito di noi progettisti. Il mestiere del designer è in continua evoluzione e non è più legato alla figura dell artigiano che produce pezzi unici: la tecnologia ha oggi un ruolo fondamentale perché ci permette di realizzare prodotti straordinari e unici a un prezzo competitivo. Oltre a saper disegnare un oggetto gradevole, il progettista deve conoscere il ciclo produttivo grazie al quale esso viene realizzato e deve puntare su funzionalità e prezzo corretto: queste sono le condizioni indispensabili alla sopravvivenza stessa del mestiere In questa pagina: la scrivania di Antonio Citterio, nel suo studio milanese in una tranquilla via nel centro di Milano (in apertura, la facciata d ingresso). L edificio, sede dello studio di progettazione Antonio Citterio Patricia Viel and Partners e completato nel 2000, si sviluppa su cinque piani e otto livelli ed è inserito tra due edifici esistenti. Presenta un ingresso leggermente sopraelevato rispetto alla strada, quattro piani di uffici nei piani superiori, mentre nei tre livelli interrati ci sono sale riunioni, la biblioteca, i laboratori e gli archivi (foto Andrea Basile) This page: Antonio Citterio s desk in his Milanese office on a quiet street in the city s centre (opening page: facade with front entrance). Constructed in 2000, the building that houses Antonio Citterio and Patricia Viel s design studio has five storeys and eight levels and is inserted between two existing buildings. The entrance is slightly raised in comparison to the street level. The top four floors are offices and the three underground floors are where meeting rooms, a library, workshops and archives are located (photos by Andrea Basile)

4 domus 973 Ottobre / October 2013 PROGETTI/PROJECTS 99 Qui sopra: Antonio Citterio e Patricia Viel durante l incontro con Nicola Di Battista, il 9 settembre (foto Andrea Basile). In basso: schizzi di meccanismi e parti strutturali della seduta AC4, un progetto per Vitra frutto di tre anni di lavoro Above: Antonio Citterio and Patricia Viel during the conversation with Nicola Di Battista on 9 September 2013 (photo by Andrea Basile). Below: sketches of mechanisms and structural parts of the AC4 chair, a project for Vitra, the fruit of three years work

5

6 domus 973 Ottobre / October 2013 PROGETTI/PROJECTS 101 di designer. Il fatto a mano oggi è un lusso che il progetto industriale non si può più permettere: la manualità è un modello che si è allontanato totalmente dal sistema economico. Pensare a una nuova forma di artigianato significa rimanere ancorati a una visione romantica che distrugge l approccio professionale al design. Non è un esperienza di per sé sbagliata pensare di recuperare un certo know-how del passato o utilizzare materiali riciclati ma non ha nulla a che fare con il modello della produzione industriale che porta a realizzare un prodotto alla portata di tutti. Il nostro studio non ha mai disegnato un oggetto inteso come a se stante, ma lo ha sempre considerato integrato nell ambiente. Una sedia non è mai pensata da sola, senza un tavolo. Disegnare una sedia significa rappresentare un mondo, dar forma all abitare. A metà degli anni Ottanta ho progettato un divano molto semplice, il Sity, che raccontava del desiderio di guardare comodamente la televisione. Ha avuto tanto successo da diventare uno standard. Tutti creavano divani per parlare, noi invece pensavamo a un divano per mangiare, guardare la televisione, dormire. Lo stesso ragionamento lo adottiamo oggi quando progettiamo cucine. Alcuni le disegnano pensando a tavoli da cliniche mediche, mentre noi prendiamo in considerazione i tavoli domestici, i piatti, la luce. Un architetto è tale solo se sa disegnare luoghi. Testo tratto da una conversazione tra Nicola Di Battista, Antonio Citterio e Patricia Viel presso lo studio milanese degli architetti, il 9 settembre 2013 In basso: scorcio degli uffici dello studio di Antonio Citterio e Patricia Viel (a sinistra, con Nicola Di Battista) visti dal vano scala. I piani sono collegati da un ascensore in vetro trasparente. Gli uffici sono suddivisi per aree di competenza; ogni zona occupa un open-space che si sviluppa dalla facciata fino al retro dell edificio, dove da un piccolo cortile interno penetra luce naturale a illuminare ogni piano. L ultimo livello è interamente occupato dallo studio di Antonio Citterio (foto Andrea Basile) Below: the offices of Antonio Citterio and Patricia Viel (left, with Nicola Di Battista) as seen from the stairwell. The storeys are also connected by a clear glass elevator. The offices are divided into departments. Each area occupies an open space that extends from the facade to the back of the building, where a small inner court provides each floor with natural light. The top floor is entirely occupied by Antonio Citterio s office (photos by Andrea Basile) Abitare, the Italian word for dwell, live, inhabit, is connected to everyday life, an expression of our daily activities. It is a very specific way of seeing the profession of the architect. The media system has pushed architects towards becoming artists who construct huge icons or high-profile symbols. If you do not play the great gesture game, you are not a great architect. You also have to be very careful not to become boring, not to repeat yourself by using the same ideas. We emphasise that our architecture contains the science of abitare; it has nothing to do with the gesture. We are interested in elements that are set in relationship to one another: pedestrian distance, landscape, materials and references. Fortunately, even in the problematic field of real estate, some people have started to appreciate the way we work. In the past, unfortunately, the big investors thought only in terms of real-estate assets with economic value, meaning highprofile architectural objects. New generations involved in urban development now understand that you have to work not on the profile of the individual building but on the city. Creating cities means thinking about how we live. If people are sitting in a room, it means that there is a space there - this is what our work as architects is about. In the last 20 years, architecture has seen the design of interior spaces as the lesser art, not understanding that the only difference between the two disciplines is scale. Outside Italy, our studio is appreciated for the capacity to create liveable spaces, which is also the reason why people often ask Patricia and I if they can see and photograph the places where we live. Our era contains huge opportunities for the European design tradition. We know that between now and 2040 the global population will grow by two billion, which is equivalent to building a new city every week. These numbers mean that architects have a huge job to do in the immediate future. Currently, architects outside Italy are working, above all, on developing buildings upwards, always with the aim of producing huge icons to raise the profile of the real-estate operations they are working for but things are changing. An increasingly moneyed market is developing in the quality of interiors and the home environment. At the moment our studio is working on residential designs in Singapore and Taichung, which take the design of the interior spaces as their starting point. We construct scale models of the spaces so that our clients can check how they work and how they will be inhabited. This stage takes place even before construction of the building begins. In our case, this way of working has developed very naturally, first with hotel design and then, over time, with the design of residential buildings. Skyscrapers, in fact, share many structural elements with hotels, for example entrances, terraces and balconies. A 200-apartment skyscraper houses a community, more or less like a hotel. It is here that the efficiency and quality of the home environment becomes a key idea. We present a design for a new hotel as if we were explaining the plot of a film, with the client in the leading role. We try to work with the heroic dimension of existence. We create a script describing different daily acts arriving home, eating dinner, going to bed, and so on to explain our understanding of the art of living. The relationship between architecture and the landscape is equally important. In the design phase, we worry about what you will see when you are inside the building, how that will relate to the context and how it is oriented in terms of the sun. It might seem incredible, but it is hugely appreciated when, as part of explaining a design, we highlight the importance of having a view of the sunset and giving bedrooms and kitchens eastern exposure so they catch the morning sun and provide nice light for breakfast. These are the amazing factors of our success. They are difficult to convert into a theoretical approach - it s a mysterious kind of alchemy more than anything else. The idea of a mode of living is a complex one. It is not a matter of simply interpreting a style, but of finding a model to use for reference and this means we need to ask our clients many questions. We believe in respecting the local culture. Often today we find ourselves debating with Asian clients who want to adopt a Western model without understanding why. Years ago, when we started working in China, there were housing models there that resembled the residential buildings of New York in the 1930s. They had been created by the real-estate market without an appreciation of the context, which of course is very different from the American one. The market today, in China too, is more informed. I remember when I visited the Azuma house in the 1980s with Tadao Ando. The house had a day area and a night area separated by an open courtyard. Appropriately, Ando had followed through with a Shinto vision for the design. He wanted to pursue his country s culture as far as he could because he felt the threat posed by Western culture; he wanted to preserve his roots. Our work aims to bring as many

7 102 PROGETTI/PROJECTS domus 973 Ottobre / October 2013 DIESIS, B&B ITALIA, 1979 SITY, B&B ITALIA, 1986 CHARLES, B&B ITALIA, 1997 MART, B&B ITALIA, 2003 FEBO, MAXALTO - B&B ITALIA, 2008 RAY, B&B ITALIA, 2010 BEVERLY, B&B ITALIA, 2011 J.J., B&B ITALIA, 2012 ORIONE, MAXALTO B&B ITALIA, 2012 MICHEL, B&B ITALIA, 2012 LUCREZIA, MAXALTO B&B ITALIA, 2012 ERIK, MAXALTO B&B ITALIA, 2013 Selezione dei progetti dello Studio Citterio A selection of projects designed by Studio Citterio Alcuni dei progetti che hanno segnato la collaborazione tra Antonio Citterio e B&B Italia; iniziata nel 1976, ha prodotto una gamma molto vasta di imbottiti, sedute, letti, mobili contenitori Several projects that have marked the collaboration between Antonio Citterio and B&B Italia, which began in 1976 and produced a vast range of upholstered furniture, chairs, beds and cabinets

8 domus 973 Ottobre / October 2013 PROGETTI/PROJECTS 103 people as possible into contact with the design object, as happens in Northern European countries such as Sweden, Finland and Denmark. Design there is part of everyone s cultural world. It is not seen as a way of expressing status. There, the culture of living is widespread and is connected to the people s love for their country. There is also enormous respect for the environment and the natural world, something that is lacking in Italy. This culture of living needs to be kept alive inside and outside the home. Spreading it is our task as designers. The profession of designer is continually evolving. It is no longer tied to the figure of an artisan who turns out single pieces. Technology today has a fundamental role because it allows us to create extraordinary, unique products at a competitive price. As well as being able to design a pleasing object, the designer must understand the production cycle that brings the object into being, and must also focus on functionality and the right price. These are essential conditions for the survival of the design profession. A handmade object today is a luxury that industrial production cannot afford: making things by hand is a model that is totally divorced from the economic system. Envisaging a new form of craftsmanship means remaining anchored to a romantic vision that is incompatible with a professional approach to design. Thinking of recovering certain types of knowhow from the past or using recycled materials are not experiments that are wrong in themselves but they have nothing to do with the model of industrial production that makes it possible to create a product that is within everyone s reach. Our studio has never designed an object to be independent in itself: we have always seen it as an integral part of its setting. We never design a chair without a table. Designing a chair means representing a world, giving physical expression to a mode of living. In the mid- 80s I designed a very simple sofa, the Sity, that was an expression of the desire to watch TV in comfort. It was so successful that it set a standard. Everyone was creating sofas for talking, while we were designing one for eating, watching TV and sleeping. We apply the same mindset when we design kitchens. Some designers think of the tables in medical clinics when they create them; we think of domestic tables, crockery and light. It is the ability to design places that makes an architect an architect. In questa pagina: la poltrona da ufficio direzionale AC4, disegnata per Vitra nel Gli elementi funzionali vengono integrati nella seduta. Nei disegni: dettaglio del bracciolo nella versione definitiva. Foto in basso: il meccanismo della AC4 in una versione di studio This page: the executive office chair AC4, designed for Vitra in The functional elements are integrated in the seat. In the drawings: detail of the armrest in the final version. Below: a study version of the AC4 mechanism courtesy Antonio Citterio Taken from a conversation between Nicola Di Battista, Antonio Citterio and Patricia Viel at the architects office in Milan on 9 September 2013

9 104 PROGETTI/PROJECTS domus 973 Ottobre / October 2013 courtesy Antonio Citterio In questa pagina: disegni e prototipi di studio per una sedia pensata per Vitra che ha portato all ingegnerizzazione della AC4. Questa serie di sedute direzionali è il frutto della ventennale esperienza di Citterio nella realizzazione di sedie per ufficio e di un intenso lavoro, iniziato nel 2005 e conclusosi nel 2008, per integrare nella poltrona, in modo discreto, gli elementi funzionali necessari per ottenere il massimo comfort This page: studies and prototypes for a Vitra work chair, which led to the engineering of the AC4. This series of executive chairs is the fruit of Citterio s 20-year experience in making office chairs, in addition to specifically focused work that began in 2005 and ended in 2008, aimed at the discreet integration inside the chair of the functional elements needed to obtain maximum comfort

10 foto Bettina Matthiessen, copyright Vitra Qui sopra: nei laboratori Vitra, Antonio Citterio lavora alla messa a punto dello schienale in poliuretano del Pivot Stool. Questa seduta del 2012 mette al centro del suo progetto lo studio di un perno che aiuta a ridurre tensioni fisiche e danni posturali. In basso: Citterio osserva la poltroncina bassa Petit Repos, disegnata per Vitra nel Si tratta dell ultimo prodotto della famiglia di sedute Repos, con base a quattro razze, un progetto del 2011 Above: Antonio Citterio working in the Vitra workshop on the fine-tuning of the polyurethane backrest of the Pivot Stool, a 2012 project that incorporates a specially studied pivot that helps reduce physical tension and bad posture. Below: Citterio observing the low armchair Petit Repos, designed for Vitra in This is the latest product in the Repos family of chairs with 4-star bases, a project from 2011

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

wood 8.1 Una collezione racconta il mondo. Passioni, impulsi e sogni di chi la disegna, di chi la possiede. Alcune durano una stagione, altre una vita intera. Ma una collezione di arredi inventa uno stile,

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

Shanghai tip - Antibodi

Shanghai tip - Antibodi Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 1 Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 2 InternoShangai210x240:Fjord

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

UFFICI DIREZIONALI: IL MANAGER, IL SUO AMBIENTE E LE RELAZIONI CON LE PERSONE

UFFICI DIREZIONALI: IL MANAGER, IL SUO AMBIENTE E LE RELAZIONI CON LE PERSONE UFFICI DIREZIONALI: IL MANAGER, IL SUO AMBIENTE E LE RELAZIONI CON LE PERSONE Tre interviste per scoprire le qualità di un buon manager, le nuove tendenze negli arredi direzionali e l esperienza di un

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Uomo al centro del progetto Design per un nuovo umanesimo Man at the Centre of the Project Design for a New Humanism

Uomo al centro del progetto Design per un nuovo umanesimo Man at the Centre of the Project Design for a New Humanism Uomo al centro del progetto Design per un nuovo umanesimo Man at the Centre of the Project Design for a New Humanism A CURA DI / EDITED BY CLAUDIO GERMAK SAGGI DI / ESSAYS BY LUIGI BISTAGNINO FLAVIANO

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS Per definire le situazioni espresse attraverso l uso del present simple utilizzeremo la seguente terminologia: permanent state timetable routine law of nature or

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013

Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali. Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 Non solo benchmark: le prospettive nei modelli gestionali Stefania Luzi Mefop Roma, 3 luglio 2013 La cronistoria Pre 2009 Modello a benchmark basato su: Pesi delle asset class Benchmark costituito da indici

Dettagli

Che Cos'e'? Introduzione

Che Cos'e'? Introduzione Level 3 Che Cos'e'? Introduzione Un oggetto casuale e' disegnato sulla lavagna in modo distorto. Devi indovinare che cos'e' facendo click sull'immagine corretta sotto la lavagna. Piu' veloce sarai piu'

Dettagli

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura:

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura: From : The principal object - To : notions in simple and unelaborated expressions. The principal object, then, proposed in these Poems was to choose incidents L oggetto principale, poi, proposto in queste

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom ORIENT ORIENT Italian design made in Emirates your style, your bathroom ORIENT Orient, collezione tradizionale, dal design morbido e semplice si adatta perfettamente a qualsiasi bagno. Facile ed immediata

Dettagli

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati Robotica Mobile Lezione 20: Strutture di controllo di robot Come costruire un architettura BARCS L architettura BARCS Behavioural Architecture Robot Control System Strategie Strategie Obiettivi Obiettivi

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze Evidence-Based Medicine Italian Group Workshop Evidence-based Medicine Le opportunità di un linguaggio comune Como, 9-11 maggio 2003 Sezione

Dettagli

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com Manualino di Inglese Marco Trentini mt@datasked.com 19 febbraio 2012 Prefazione Questo documento è un mini manuale di inglese, utile per una facile e veloce consultazione. La maggior parte di questo documento

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE USO DEL PRESENT PERFECT TENSE 1: Azioni che sono cominciate nel passato e che continuano ancora Il Present Perfect viene spesso usato per un'azione che è cominciata in qualche momento nel passato e che

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

MANAGEMENT MISSION, far crescere i collaboratori

MANAGEMENT MISSION, far crescere i collaboratori Trasformare le persone da esecutori a deleg-abili rappresenta uno dei compiti più complessi per un responsabile aziendale, ma è anche un opportunità unica per valorizzare il patrimonio di competenze aziendali

Dettagli

sull argomento scelto ( evidenziare il testo passandoci sopra con il tasto sinistro del mouse e copiare premendo i tasti Ctrl + C )

sull argomento scelto ( evidenziare il testo passandoci sopra con il tasto sinistro del mouse e copiare premendo i tasti Ctrl + C ) This work is licensed under the Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License. To view a copy of this license, visit http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/.

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Solitaire Ad Hoc. Antonio Citterio, 1994, 2010

Solitaire Ad Hoc. Antonio Citterio, 1994, 2010 Solitaire Ad Hoc Antonio Citterio, 1994, 2010 v Solitaire Ad Hoc Il sistema di mobili da ufficio Ad Hoc è stato creato nel 1994 in collaborazione con Antonio Citterio e da allora è stato costantemente

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione FOCUS Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione Versione in acciaio Extra-fort Roue à Colonnes Grande Date 125ème Anniversaire, cronografo automatico con scala tachimetrica. Steel version Extra-fort

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli