PROCEDURA APERTA AI SENSI D.LGS.163/2006, PARTE III PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI MANUTENZIONE DELL'HARDWARE, DEL CORRISPONDENTE SOFTWARE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROCEDURA APERTA AI SENSI D.LGS.163/2006, PARTE III PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI MANUTENZIONE DELL'HARDWARE, DEL CORRISPONDENTE SOFTWARE"

Transcript

1 PROCEDURA APERTA AI SENSI D.LGS.163/2006, PARTE III PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI MANUTENZIONE DELL'HARDWARE, DEL CORRISPONDENTE SOFTWARE DI BASE E DI GESTIONE DELLE LICENZE SOFTWARE DI ITALFERR S.P.A., SERVIZI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA, SERVIZI IN OUTTASKING CON TEAM DI GESTIONE SISTEMISTICO-OPERATIVA ED INTERVENTI PROGETTUALI - (RDA-18572) COMUNICAZIONE N. 2 DEL 12 NOVEMBRE 2008 In riferimento al Bando di gara per l affidamento di un Accordo Quadro avente ad oggetto i Servizi di Manutenzione dell'hardware, del corrispondente software di base e di gestione delle licenze software di ITALFERR S.p.A., Servizi di assistenza specialistica, Servizi in outtasking con team di gestione sistemistico-operativa ed interventi progettuali - (RdA-18572), pubblicato in data 27 settembre 2008 sul Supplemento S alla GUCE S Doc. n , in data 29 settembre 2008 sulla V a Serie Speciale n. 113 della GURI, in data 30 settembre 2008 sul sito informatico del Ministero delle Infrastrutture, presso l Albo Stazione Appaltante e sul sito Internet: nonché, per estratto, sui quotidiani nazionali Il Sole 24 Ore e Il corriere della Sera, e sui quotidiani a diffusione regionale Il Tempo in data 30 settembre 2008 e Il Messaggero in data 02 ottobre 2008, si forniscono i seguenti chiarimenti in relazione ai quesiti ricevuti: Domanda n. 1: - Punto del Bando Integrale di gara Chiediamo volerci fornire conferma in merito all erogazione delle 3 forniture di servizi di supporto richieste relativamente all amministrazione sistemistica, ovvero se devono comprendere la totalità degli ambienti elencati: SAP PLM, ERP, BI, CRM, SCM o SRM, oppure è sufficiente che facciano riferimento almeno ad uno di detti ambienti elencati? Risposta n. 1: Domanda n. 2: - Punto del Bando Integrale di gara Chiediamo volerci fornire conferma in merito all erogazione delle 3 forniture di servizi di supporto richieste relativamente all amministrazione sistemistica, ovvero se devono comprendere la totalità degli ambienti elencati: database Oracle e MS SQL, di sistemi di desktop e system management, di ambienti WEB, (IIS,.NET) o sistemi di virtualizzazione, oppure è sufficiente che facciano riferimento almeno ad uno di detti ambienti elencati? Risposta n. 2:

2 Domanda n. 3: - Punto del Bando Integrale di gara Chiediamo volerci fornire conferma in merito all erogazione delle 2 forniture di servizi di progettazione e/o realizzazione di Interventi Progettuali legati all Infrastruttura ICT, ovvero se devono comprendere la totalità su ambienti di Virtualizzazione, Posta Elettronica, Enterprise Management, Storage, Backup, IDS/IPS, LAN o Monitoring, oppure è sufficiente che facciano riferimento almeno ad uno di detti ambienti elencati? Risposta n. 3: Domanda n. 4: Con riferimento all Allegato II Modalità per la compilazione dell offerta, punto A.1.3.d Metodologia e impegno del Personale Italferr e del concorrente per il passaggio iniziale delle consegne; A pena di esclusione, ai sensi del punto 12 v) del Bando Integrale di Gara, all interno della Busta B (Offerta Tecnica) non dovrà essere presente alcun elemento che indichi il Prezzo Complessivo Offerto e/o i Tempi di Attivazione dei servizi; Se il concorrente nell Offerta Tecnica riporta anche la stima - espressa in giorni/persona - dell impegno delle proprie risorse e delle risorse Italferr, ciò costituisce motivo di esclusione? Risposta n. 4: Si conferma che la modalità proposta per indicare l impegno del personale Italferr e del concorrente, in giorni/uomo, è corretta, pertanto non costituisce motivo di esclusione. Si precisa altresì che, a pena di esclusione, non dovrà essere indicato il tempo di attivazione del servizio (giorni) né il numero delle risorse impegnate, ma soltanto il prodotto giorni x uomo. Domanda n. 5: Nel documento Specifica Tecnica al punto B.2 Modalità operative relative alla fornitura di servizi di sezione B si afferma che Italferr potrà, eccezionalmente, richiedere alle risorse l erogazione di prestazioni al di fuori di tale orario e in giornate festive senza che nulla sia dovuto oltre la tariffa giornaliera offerta. Basandosi sui dati storici, è disponibile una valutazione di massima di tale impegno in giorni/persona nell arco temporale di un anno? Può essere definito un massimale in giorni/persona di tali impegni straordinari nell arco temporale di un anno? Risposta n. 5: Sulla base dei dati storici, nell'arco di 3 (tre) anni, si stima un impegno di circa 20 (venti) giornate ore - al di fuori del normale orario lavorativo nell'ambito dei servizi di cui alla sezione B delle Specifiche Tecniche. Visto il carattere di eccezionalità di tali prestazioni extra-orario, non può essere definito un massimale annuale. Domanda n. 6: nell allegato RDA-18572_All.VI_Lista-delle-categorie-dei servizi.xls relativamente alla tabella Servizi di Gestione delle licenze software il prezzo unitario relativo alle - 2 -

3 voci delle righe da a , esclude il prezzo della licenza? Fa riferimento al solo servizio di gestione delle licenze? Risposta n. 6: Il prezzo unitario relativo alle voci delle righe da a dell'allegato VI fa riferimento esclusivamente al rinnovo annuale della manutenzione per singola licenza ed esclude il prezzo di acquisto della licenza stessa. Il servizio di gestione delle attività di manutenzione delle licenze è compensato dal canone di manutenzione preventiva (cfr. A della Specifica Tecnica). Domanda n. 7: Nell allegato RDA-18572_All.VI_Lista-delle-categorie-dei servizi.xls relativamente alla voce 2.2 della tabella Servizi di Gestione delle licenze software a quali nuovi software si fa riferimento? Risposta n. 7: I Software cui si fa riferimento alla voce 2.2 della tabella Servizi di gestione delle licenze software sono quelli presenti, al momento dell acquisto, sul listino dei produttori di cui all'allegato 7 della Specifica Tecnica (cfr. A.1.4 della Specifica Tecnica). Domanda n. 8: Nell allegato RDA-18572_All.VI_Lista-delle-categorie-dei servizi.xls relativamente alla voce 2.2 della tabella Servizi di Gestione delle licenze software nei ,00 sono compresi i prezzi per l acquisto delle licenze e quelli per la loro gestione? Risposta n. 8: Nei ,00, di cui alla voce 2.2 della tabella Servizi di Gestione delle licenze software è compreso l'acquisto delle licenze di utilizzo e il relativo primo anno di manutenzione. Il servizio di gestione delle attività di manutenzione delle licenze è compensato dal canone di manutenzione preventiva (cfr. A della Specifica Tecnica). Domanda n. 9: Facendo riferimento ai punti della Specifica Tecnica A.8, A.9 a pag. 17 e dell Allegato 4 dell Accordo Quadro, dove alla sezione Servizi di gestione delle licenze Software vengono richiesti i prezzi unitari del prodotto Legato, si formula il seguente quesito: Poiché il prezzo delle licenze in questione è fortemente dipendente dalle piattaforme sulle quali operano, al fine di poter formulare una corretta offerta al riguardo, con la presente si chiede di voler specificare su quali piattaforme opereranno le licenze da fornire. Nel caso siano richieste diverse piattaforme, chiediamo di voler precisare le quantità previste per ciascuna di esse. Risposta n. 9: Le piattaforme su cui operano le licenze del prodotto Legato sono tutte Microsoft con processori di tipo AMD/Intel e la versione del prodotto in oggetto è Networker

4 Domanda n. 10: Si chiede conferma della seguente interpretazione relativa all Allegato V Schema di Offerta Economica: I valori di quantità espressi per i servizi di Manutenzione Correttiva sono da intendersi come i mesi complessivi per cui è richiesto un determinato livello di servizio (A o B o C) per una determinata apparecchiatura? Risposta n. 10: SI, le quantità previste nell Allegato V dello schema di Offerta per i servizi di Manutenzione Correttiva esprimono i mesi complessivi per cui è previsto un determinato livello di servizio per ogni apparecchiatura. Tale previsione è indicativa e non vincolante per Italferr. Domanda n. 11: Si chiede conferma della seguente interpretazione relativa all Allegato V Schema di Offerta Economica: La data di scadenza indicata nella parte Servizi di gestione delle Licenze Software è da intendersi come data di scadenza della manutenzione regolarmente sottoscritta? Risposta n. 11: Nell allegato V Schema di Offerta Economica non compare la data di scadenza delle Licenze Software. Tale data è riportata nell allegato 5 della Specifica Tecnica e si riferisce alla data di scadenza della manutenzione regolarmente sottoscritta dei prodotti. Domanda n. 12: ITALFERR ha informato gli attuali fornitori di licenze software che al momento dell aggiudicazione di questa gara, potrà esserci un nuovo interlocutore di riferimento che opererà per conto di Italferr nella fornitura/gestione della manutenzione delle licenze software indicate nell allegato E5? Risposta n. 12: No, l Affidatario gestirà le licenze in nome e per conto di Italferr, di conseguenza non è rilevante per il produttore chi sia l interlocutore. Domanda n. 13: Si chiede conferma della seguente interpretazione del Bando di gara al punto Aver erogato almeno 3 forniture di servizi di supporto all esercizio e/o di assistenza specialistica, ciascuna di durata non inferiore a 1 anno, relativamente all amministrazione sistemistica in ambienti SAP PLM, ERP, BI, CRM, SCM o SRM per un importo complessivo non inferiore a ,00 (Euro Ciascuna delle 3 forniture di servizi richiesti non può comprendere tutti gli ambienti su citati, quindi è giusto ritenere che ognuna verterà su uno tra quelli sopra elencati? Risposta n. 13: SI, ciascuna fornitura dovrà riguardare ALMENO UNO degli ambienti citati

5 Domanda n. 14: Si chiede conferma della seguente interpretazione del Bando di gara al punto Aver erogato almeno 3 forniture di servizi di supporto all esercizio e/o di assistenza specialistica, ciascuna di durata non inferiore a 1 anno, relativamente all amministrazione sistemistica di database Oracle e MS SQL, di sistemi di desktop e system management, di ambienti WEB, (IIS,.NET) o di sistemi di virtualizzazione per un importo complessivo non inferiore a ,00 (Euro Ciascuna delle 3 forniture di servizi richiesti non può comprendere tutti i sistemi su citati, quindi è giusto ritenere che ognuna verterà su uno tra quelli sopra elencati? Risposta n. 14: SI, ciascuna fornitura dovrà riguardare ALMENO UNO dei sistemi citati. Domanda n. 15: Si chiede conferma della seguente interpretazione del Bando di gara al punto Aver erogato almeno 2 forniture di servizi di progettazione e/o realizzazione di Interventi Progettuali legati all infrastruttura ICT su ambienti di Virtualizzazione, Posta elettronica, Enterprise Management, Storage, Backup, IDS/IPS, LAN o Monitoring per un importo complessivo non inferiore a ,00 (Euro Ciascuna delle 2 forniture di servizi richiesti non può comprendere tutti gli ambienti su citati, quindi è giusto ritenere che ognuna verterà su uno tra quelli sopra elencati? Risposta n. 15: SI, ciascuna fornitura dovrà riguardare ALMENO UNO degli ambienti citati. Domanda n. 16: Si chiede conferma della seguente interpretazione del Bando di gara dove più volte al par.7 si dice negli ultimi 3 anni antecedenti la data di pubblicazione del presente bando di gara. E corretto intendere gli anni ? Risposta n. 16: No. Il periodo di valutazione è computato a partire dalla data di pubblicazione del Bando di Gara sulla GUCE, quindi dal 27 settembre IL RESPONSABILE Ing. Raffaele ZURLO - 5 -

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA Relativa alla: progettazione, realizzazione, implementazione, attivazione e sperimentazione del Modulo IT Base ad uso delle Piattaforme Regionali per

Dettagli

QUESITI aggiornati al 16 ottobre 2012

QUESITI aggiornati al 16 ottobre 2012 ASSESSORADU DE SU TRABALLU, FORMATZIONE PROFESSIONALE, COOPERATZIONE E SEGURÀNTZIA SOTZIALE ASSESSORATO DEL LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE,COOPERAZIONE E SICUREZZA SOCIALE Direzione Generale Servizio

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DI SERVIZI PER LA CONDUZIONE

Dettagli

Si informa che su richiesta effettuata tramite la mail: appalti@fondazionemilano.eu è possibile poter concordare la data per un sopralluogo.

Si informa che su richiesta effettuata tramite la mail: appalti@fondazionemilano.eu è possibile poter concordare la data per un sopralluogo. Procedura aperta sottosoglia per l affidamento del Servizio di gestione sistemistica, application management e sviluppo dei Servizi informativi di Scuole Civiche di Milano fdp GARA 8/2013 CIG 50973588E2

Dettagli

OGGETTO: Gara per l affidamento dei servizi per la manutenzione, gestione ed evoluzione della Piattaforma. Fisco del Sistema Informativo INPDAP.

OGGETTO: Gara per l affidamento dei servizi per la manutenzione, gestione ed evoluzione della Piattaforma. Fisco del Sistema Informativo INPDAP. OGGETTO: Gara per l affidamento dei servizi per la manutenzione, gestione ed evoluzione della Piattaforma. Fisco del Sistema Informativo INPDAP. Quesito 1 Rif: Disciplinare, schema di Offerta tecnica In

Dettagli

MODULO OFFERTA ECONOMICA

MODULO OFFERTA ECONOMICA Allegato 1 al documento Modalità presentazione offerta GARA A PROCEDURA APERTA N. 1/2007 PER L APPALTO DEI SERVIZI DI RILEVAZIONE E VALUTAZIONE SULLO STATO DI ATTUAZIONE DELLA NORMATIVA VIGENTE IN MATERIA

Dettagli

Listino Licenze Sap B1 in Cloud - anno 2014

Listino Licenze Sap B1 in Cloud - anno 2014 Dalmine, 2 Gennaio 2014 Listino Licenze Sap B1 in Cloud - anno 2014 Subscription Fee per Month in Listino Cloud Sap Business One Professional User for SAP B1 69 Sap Business One Limited Financial User

Dettagli

Aggiornate alle richieste pervenute al 31.03.2009. Pubblicata in data 03.0.4.2009

Aggiornate alle richieste pervenute al 31.03.2009. Pubblicata in data 03.0.4.2009 Aggiornate alle richieste pervenute al 31.03.2009. Pubblicata in data 03.0.4.2009 Regione Calabria - BANDO SIAR - Chiarimenti e risposte ai quesiti 45 46 E possibile utilizzare, per la gestione del SIAR,

Dettagli

QUESITO TESTO RISPOSTA

QUESITO TESTO RISPOSTA QUESITO TESTO RISPOSTA All art. 16.1 Offerta tecnica del capitolato d oneri è richiesta una relazione tecnica contenente, oltre i vari elementi necessari per desumere il servizio offerto, nella sez. a)

Dettagli

Allegato B al Capitolato d oneri Contenuto e modalità di presentazione dell Offerta economica

Allegato B al Capitolato d oneri Contenuto e modalità di presentazione dell Offerta economica Gara a procedura aperta in due lotti ai sensi del d.lgs. 163/2006 e s.m.i., per l affidamento dei servizi per l implementazione, la manutenzione, evoluzione e gestione dei sistemi SAP ECC BW BPC e CRM

Dettagli

(in riferimento al Capitolato Speciale d Appalto paragrafo 7.1. pag. 10)

(in riferimento al Capitolato Speciale d Appalto paragrafo 7.1. pag. 10) Quesito 1 Si richiede di sapere se in caso di ATI o RTI queste stesse devono risultare già costituite all'atto della presentazione delle offerte, oppure è sufficiente, come di solito richiesto, l'impegno

Dettagli

Data Ordinativo e Data Modulo di sottoscrizione entro il 30 agosto 2012

Data Ordinativo e Data Modulo di sottoscrizione entro il 30 agosto 2012 Oggetto: Gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i., per la fornitura di licenze d uso Microsoft Enterprise Agreement e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazioni ID 1173

Dettagli

ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA Pagina 1 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i. per l affidamento dei servizi di sviluppo, manutenzione e gestione

Dettagli

Modalità di formulazione dell offerta

Modalità di formulazione dell offerta ALLEGATO - PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA CON IL CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA PER L AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

2) Domanda Strutture logistiche per laboratorio e Magazzino

2) Domanda Strutture logistiche per laboratorio e Magazzino Gara a procedura aperta per l affidamento di servizi di supporto tecnico-informatico agli u- tenti dei sistemi informativi gestionali di ENAV S.p.A. CHIARIMENTI A seguito di richiesta di chiarimenti ed

Dettagli

RISPOSTE IN ORDINE AI CHIARIMENTI RICHIESTI AI SENSI DEL PAR. 3 DEL DISCIPLINARE DI GARA

RISPOSTE IN ORDINE AI CHIARIMENTI RICHIESTI AI SENSI DEL PAR. 3 DEL DISCIPLINARE DI GARA Procedura aperta sottosoglia comunitaria, ai sensi del d. lgs. 163/2006, per la realizzazione del portale web dell'istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo RISPOSTE

Dettagli

BANDO ACQUISIZIONI Sistema infotelematico. ALLEGATO 3 Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

BANDO ACQUISIZIONI Sistema infotelematico. ALLEGATO 3 Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 BANDO ACQUISIZIONI Sistema infotelematico ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l affidamento di servizi informatici Piano Emersione

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI BUSINESS INTEGRATION, TECHNICAL PROJECT MANAGEMENT E CONSULENZA DI SERVIZI

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI BUSINESS INTEGRATION, TECHNICAL PROJECT MANAGEMENT E CONSULENZA DI SERVIZI PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI BUSINESS INTEGRATION, TECHNICAL PROJECT MANAGEMENT E CONSULENZA DI SERVIZI CHIARIMENTI AL 27/06/2011 1. Domanda Art.. 11 Polizza assicurativa del Disciplinare

Dettagli

RICHIESTE DI CHIARIMENTO DEL 04/08/2015

RICHIESTE DI CHIARIMENTO DEL 04/08/2015 GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI MANUTENZIONE CORRETTIVA ED EVOLUTIVA SULL AREA GESTIONALE (SISTEMA ESACE) DEL SISTEMA INFORMATIVO DI SACE CIG 6315997D98 RICHIESTE DI CHIARIMENTO

Dettagli

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA All Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture Via di Ripetta, 24 0018 Roma Fornitura di un Centro Multiservizi integrato per l erogazione

Dettagli

DIPARTIMENTO INTERAZIENDALE SISTEMI INFORMATIVI AREA VASTA VENEZIA-ROVIGO

DIPARTIMENTO INTERAZIENDALE SISTEMI INFORMATIVI AREA VASTA VENEZIA-ROVIGO Data Oggetto 31 agosto 2009 (ultimo aggiornamento) CHIARIMENTI BANDO GARA DI AREA VASTA SISTEMA INFORMATICO E DI COMUNICAZIONE QUESITO N. 1 Facendo riferimento al bando gara per la fornitura del servizio

Dettagli

C O M U N E D I G A L L I P O L I A r e a d e l l e P o l i t i c h e t e r r i t o r i a l i e d I n f r a s t r u t t u r a l i

C O M U N E D I G A L L I P O L I A r e a d e l l e P o l i t i c h e t e r r i t o r i a l i e d I n f r a s t r u t t u r a l i APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE BANDO DEL 16/05/2013 QUESITO N. 35 inviato alla casella di posta elettronica indicata sul bando in data 15/07/2013 Facendo riferimento

Dettagli

Chiarimenti richiesti via fax in data 29 novembre 2012 pervenuti il 30.11.2012

Chiarimenti richiesti via fax in data 29 novembre 2012 pervenuti il 30.11.2012 CHIARIMENTI RICHIESTI RELATIVAMENTE ALLA PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE IN REGIME DI OUTSOURCING DEL SISTEMA INFORMATIVO INFORMATICO AZIENDALE. Chiarimenti richiesti via

Dettagli

Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese

Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese Prot. n. 3589/U del 22/07/2014 AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RIPARAZIONE ASSISTENZA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE. CIG Z0F1039655. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI

Dettagli

BANDO ACQUISIZIONI Servizi. ALLEGATO 3 Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

BANDO ACQUISIZIONI Servizi. ALLEGATO 3 Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 BANDO ACQUISIZIONI Servizi ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C: Gara per l acquisizione di Servizi e Beni -APQ in Materia di e-government

Dettagli

Offerta Economica e Criteri di attribuzione Punteggi

Offerta Economica e Criteri di attribuzione Punteggi Offerta Economica e Criteri di attribuzione Punteggi 1. Modalità di partecipazione I concorrenti dovranno presentare la documentazione di offerta composta da una proposta tecnica ed una proposta economica

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura biennale di gas speciali e azoto liquido

Dettagli

1) Si chiede di sapere in base a quale norma l amministrazione abbia contratto i termini per la presentazione delle offerte.

1) Si chiede di sapere in base a quale norma l amministrazione abbia contratto i termini per la presentazione delle offerte. Risposte ai quesiti Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di assistenza, gestione operativa, sviluppo, manutenzione software e consulenza su alcune aree del sistema informativo dell INPDAP-

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRINDISI N. 508 del registro deliberazioni AREA GESTIONE DEL PATRIMONIO num. prop.pdl 970-10 Oggetto: Indizione procedura

Dettagli

QUESITO 1 RISPOSTA 1 QUESITO 2

QUESITO 1 RISPOSTA 1 QUESITO 2 Domande e Risposte al bando di Gara : Affidamento quinquennale del servizio di manutenzione adeguativa, migliorativa e correttiva (MAC), manutenzione evolutiva (MEV), ingegnerizzazione ESB degli applicativi

Dettagli

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Rete dei Medici di Medicina Generale

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Rete dei Medici di Medicina Generale BANDO ACQUISIZIONI Strumentazione informatica ALLEGATO Offerta Economica Allegato : Offerta economica Pag. ALLEGATO OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l acquisizione di strumentazione informatica -APQ

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura di n. 10 contatori automatizzati

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE FROSINONE

REGIONE LAZIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE FROSINONE GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE APPARECCHIATURE INFORMATICHE E SOFTWARE DI BASE. CHIARIMENTI Chiarimenti forniti a seguito di quesiti posti da soggetti interessati alla procedura:

Dettagli

ELENCO QUESITI INOLTRATI AL FONDO RELATIVI ALLA PROCEDURA DI GARA PER LA PIATTAFORMA INFORMATICA

ELENCO QUESITI INOLTRATI AL FONDO RELATIVI ALLA PROCEDURA DI GARA PER LA PIATTAFORMA INFORMATICA QUESITO n.1 In merito al bando di gara in oggetto, relativo all affidamento in cottimo fiduciario per la fornitura di una piattaforma informatica, siamo a richiedervi quanto segue: nell allegato A circa

Dettagli

Lotto1 DOMANDA 1 RISPOSTA 1 DOMANDA 2 RISPOSTA 2 Titolo Durata Sessioni Titolo Durata Sessioni Titolo Durata Sessioni Titolo Durata Sessioni

Lotto1 DOMANDA 1 RISPOSTA 1 DOMANDA 2 RISPOSTA 2 Titolo Durata Sessioni Titolo Durata Sessioni Titolo Durata Sessioni Titolo Durata Sessioni DOMANDA 1 Erogazione Corsi in House Nello specifico, si desidera sapere: - sotto quale macrovoce dello schema di offerta tecnica, descrivere l attività di Erogazione di corsi di formazione in house; -

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

Allegato 12 al verbale CdP 23 febbraio 2012 CHECK LIST SU APPALTI E PROCEDURE DI AFFIDAMENTO GUIDA ALLA COMPILAZIONE E APPROFONDIMENTI NORMATIVI

Allegato 12 al verbale CdP 23 febbraio 2012 CHECK LIST SU APPALTI E PROCEDURE DI AFFIDAMENTO GUIDA ALLA COMPILAZIONE E APPROFONDIMENTI NORMATIVI Allegato 12 al verbale CdP 23 febbraio 2012 CHECK LIST SU APPALTI E PROCEDURE DI AFFIDAMENTO GUIDA ALLA COMPILAZIONE E APPROFONDIMENTI NORMATIVI 1. GUIDA ALLA COMPILAZIONE QUANDO DEVE ESSERE COMPILATA?

Dettagli

Chiarimenti richiesti via fax in data 4 dicembre 2012

Chiarimenti richiesti via fax in data 4 dicembre 2012 CHIARIMENTI RICHIESTI RELATIVAMENTE ALLA PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE IN REGIME DI OUTSOURCING DEL SISTEMA INFORMATIVO INFORMATICO AZIENDALE. Chiarimenti richiesti via

Dettagli

I-Roma: Servizi informatici: consulenza, sviluppo di software, Internet e supporto 2010/S 173-264946 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI.

I-Roma: Servizi informatici: consulenza, sviluppo di software, Internet e supporto 2010/S 173-264946 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:264946-2010:text:it:html I-Roma: Servizi informatici: consulenza, sviluppo di software, Internet e supporto 2010/S 173-264946 BANDO

Dettagli

COMUNE DI GALLIPOLI Area delle Politiche territoriali ed Infrastrutturali

COMUNE DI GALLIPOLI Area delle Politiche territoriali ed Infrastrutturali APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE BANDO DEL 16/05/2013 QUESITO N. 19 inviato alla casella di posta elettronica indicata sul bando in data 11/07/2013. " si richiede il seguente

Dettagli

SPECIFICA TECNICA. Sezione 0. Sezione A SERVIZI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA. Sezione B Sezione C SERVIZI DI INTERVENTI PROGETTUALI. Sezione D ALLEGATI

SPECIFICA TECNICA. Sezione 0. Sezione A SERVIZI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA. Sezione B Sezione C SERVIZI DI INTERVENTI PROGETTUALI. Sezione D ALLEGATI SPECIFICA TECNICA CODIFICA C121.000422 REV D 1 DI 55 Specifiche Tecniche per i Servizi di Manutenzione dell'hardware, del corrispondente software di base e di gestione delle licenze software, Servizi di

Dettagli

Regione Campania ASL Caserta

Regione Campania ASL Caserta Regione Campania ASL Caserta Via Unità Italiana, 28 81100 Caserta Prot. n. 1690/PROV Del 03.06.2013 Servizio Provveditorato TEL.0823/445226 - FAX 0823/279581 AVVISO DI DIFFERIMENTO SCADENZA DI GARA Procedura

Dettagli

INFORMAZIONI COMPLEMENTARI e CHIARIMENTI del 27 gennaio 2015 forniti dall Amministrazione a norma dell art. 2.2 del Disciplinare di Gara.

INFORMAZIONI COMPLEMENTARI e CHIARIMENTI del 27 gennaio 2015 forniti dall Amministrazione a norma dell art. 2.2 del Disciplinare di Gara. Gara europea a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. n.163/2006 per la fornitura, assistenza e manutenzione del servizio di connettività per i medici di medicina generale e pediatri di libera scelta convenzionati

Dettagli

Centrale Regionale Acquisti Gara per la fornitura in leasing operativo di tavoli telecomandati digitali diretti

Centrale Regionale Acquisti Gara per la fornitura in leasing operativo di tavoli telecomandati digitali diretti CHIARIMENTI COMUNI ALLE SEGUENTI GARE: Gara 1/2009/LI-CA: Gara per la fornitura in leasing operativo di mammografi digitali ; Gara 2/2009/LI-CA: Gara per la fornitura in leasing operativo di apparecchiature

Dettagli

Comune di Cagliari SERVIZIO IMPIANTI TECNOLOGICI ED ENERGIA

Comune di Cagliari SERVIZIO IMPIANTI TECNOLOGICI ED ENERGIA Comune di Cagliari SERVIZIO IMPIANTI TECNOLOGICI ED ENERGIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: "SERVIZIO BIENNALE DI GESTIONE E CONDUZIONE DELL'IMPIANTO DI CREMAZIONE NEL CIMITERO DI SAN MICHELE". APPROVAZIONE

Dettagli

GARA PUBBLICA EUROPEA Servizio di trasporto, consegna e ritiro materiali per le ricevitorie del gioco del lotto

GARA PUBBLICA EUROPEA Servizio di trasporto, consegna e ritiro materiali per le ricevitorie del gioco del lotto Si chiarisce che nell algoritmo indicato nel Disciplinare di gara - mediante il quale viene determinato il corrispettivo globale sulla base dei corrispettivi unitari e del numero dei viaggi stimati nel

Dettagli

FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO n 3 Schema di Offerta economica FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione di offerta deve essere prodotta, unitamente

Dettagli

RICHIESTE DI CHIARIMENTO E RELATIVE RISPOSTE

RICHIESTE DI CHIARIMENTO E RELATIVE RISPOSTE RICHIESTE DI CHIARIMENTO E RELATIVE RISPOSTE Domanda n. 1 Siamo con la presente a chiedervi cortesemente di comunicarci l importo del pagamento del contributo all Autorità per la partecipazione alla gara

Dettagli

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo Fax: +352 29 29 42 670 Posta elettronica: ojs@publications.europa.eu

Dettagli

Denominazione ufficiale: Autostrada del Brennero S.p.A. indirizzo. Punti di contatto: Direzione Tecnica Generale Ufficio Gare e

Denominazione ufficiale: Autostrada del Brennero S.p.A. indirizzo. Punti di contatto: Direzione Tecnica Generale Ufficio Gare e BANDO DI GARA Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Denominazione ufficiale: Autostrada del Brennero S.p.A. indirizzo postale: via Berlino, 10 Città:

Dettagli

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Formazione Professionale. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Formazione Professionale. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 Bando Servizio Formazione Professionale ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA, INDETTA AI SENSI DEL D. LGS. n. 163/06, PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3)

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3) 89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 DISCIPLINARE DI GARA INFORMALE Procedura per l individuazione di una ditta cui affidare il

Dettagli

GARA N. 1004 ACCORDO QUADRO TRIENNALE PER L AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO E LO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI INFORMATICHE GSE (SINTESI DELL APPALTO)

GARA N. 1004 ACCORDO QUADRO TRIENNALE PER L AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO E LO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI INFORMATICHE GSE (SINTESI DELL APPALTO) GARA N. 1004 ACCORDO QUADRO TRIENNALE PER L AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO E LO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI INFORMATICHE GSE (SINTESI DELL APPALTO) Pagina 1 di 5 INDICE 1. I SERVIZI RICHIESTI...3 2. AGGIORNAMENTO

Dettagli

Schema di Dichiarazione di Offerta Economica

Schema di Dichiarazione di Offerta Economica Gara europea a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. 163/2006 per la fornitura chiavi in mano delle infrastrutture di dorsale necessarie al collegamento in banda larga delle sedi dei Comuni e Frazioni della

Dettagli

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem SETTORE 2 SERVIZIO 2.02 Gestione dei servizi sul territorio e delle infrastrutture Pianificazione e progettazione ll.pp. BANDO

Dettagli

Tutti gli importi dovranno essere espressi in Euro e si intendono al netto di IVA ai sensi dell art. 4 del D.P.R. 21 gennaio 1999, n. 22.

Tutti gli importi dovranno essere espressi in Euro e si intendono al netto di IVA ai sensi dell art. 4 del D.P.R. 21 gennaio 1999, n. 22. ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3- OFFERTA ECONOMICA La busta C - Gara per l affidamento di servizi per erogazione di formazione tramite piattaforma e-learning per il Ministero dell Economia e delle

Dettagli

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Progetto Pilota Procura di Lecce

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Progetto Pilota Procura di Lecce BANDO ACQUISIZIONI Strumentazione informatica ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l acquisizione di prodotti software -APQ in

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

(CAT) QUESITO RISPOSTA Relativamente al Lotto 2, si richiedono i seguenti chiarimenti: Riferimento 1:

(CAT) QUESITO RISPOSTA Relativamente al Lotto 2, si richiedono i seguenti chiarimenti: Riferimento 1: Relativamente al Lotto 2, si richiedono i seguenti chiarimenti: Riferimento 1: Allegato 6.2 Capitolato Tecnico Lotto 2 pag.16, paragrafo 3.2 Disponibilità dei sorgenti: costituirà titolo preferenziale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI DIREZIONE GENERALE AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL EVENTUALE AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER L UNIVERSITA DEGLI

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA Modello All. C Offerta economica SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA (TIMBRO O INTESTAZIONE DITTA) La sottoscritta Impresa/Ditta iscritta nel Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A. di al n. con sede in Partita

Dettagli

Gara per la fornitura di Personal Computer portatili a ridotto impatto ambientale e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni ID 1536

Gara per la fornitura di Personal Computer portatili a ridotto impatto ambientale e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni ID 1536 Gara per la fornitura di Personal Computer portatili a ridotto impatto ambientale e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni ID 1536 I chiarimenti della gara sono visibili anche sul sito www.mef.gov.it

Dettagli

Italia-Roma: Servizi di manutenzione e riparazione di software 2014/S 090-156740. Bando di gara. Forniture

Italia-Roma: Servizi di manutenzione e riparazione di software 2014/S 090-156740. Bando di gara. Forniture 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:156740-2014:text:it:html Italia-Roma: Servizi di manutenzione e riparazione di software 2014/S 090-156740 Bando di gara Forniture Direttiva

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA E DELL AMBIENTE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA E DELL AMBIENTE DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 1 OSMOMETRO CIG: Z2108C6DDFO CUP: F71J11000940002 ALL.A Art. 1 (PREMESSA) 1.Le prescrizioni del presente

Dettagli

RICHIESTE DI CHIARIMENTI E RELATIVE RISPOSTE - Pubblicazione 1

RICHIESTE DI CHIARIMENTI E RELATIVE RISPOSTE - Pubblicazione 1 Prot.n. 3314/2014 Spedizione via SINTEL Milano, 4 agosto 2014 Gara per l affidamento del servizio di assistenza tecnica al POR FESR 2014-2020 ed al POR FSE 2014-2020 per le attività di attività volte a

Dettagli

RISPOSTE AI QUESITI PERVENUTI

RISPOSTE AI QUESITI PERVENUTI RISPOSTE AI QUESITI PERVENUTI relativi al pubblico incanto per il rifacimento della stazione autostradale e del Centro di Servizio per la Sicurezza Autostradale di San Michele all Adige (TN) (ultimo aggiornamento

Dettagli

AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma)

AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Appalto per l Affidamento del Servizio di MANUTENZIONE, MONITORAGGIO E CONDUZIONE DEI SERVIZI DI SERVER FARM dell Azienda Sanitaria Locale Roma H compresa la realizzazione di due progetti IT finalizzati

Dettagli

- ing. o arch. Capo gruppo del gruppo di progettazione e incaricato all integrazione delle varie figure specialistiche;

- ing. o arch. Capo gruppo del gruppo di progettazione e incaricato all integrazione delle varie figure specialistiche; DOMANDA N. 19 Il disciplinare di gara a pag. 11 cita I concorrenti che non possiedono adeguata qualificazione per prestazione di progettazione e costruzione devono incaricare o associare per la redazione

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta Economica Pag 1 ALLEGATO 3 - OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per procedure e alle conseguenti proposte operative a supporto delle Funzioni e Direzioni

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE Direzione generale dell Assessorato Affari Generali REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE Oggetto: Gara d appalto SICPAC. Chiarimenti richiesti.

Dettagli

I chiarimenti della gara sono visibili anche sul sito www.mef.gov.it sotto la dicitura Concorsi e Bandi - Gare in Corso e sul sito www.consip.it.

I chiarimenti della gara sono visibili anche sul sito www.mef.gov.it sotto la dicitura Concorsi e Bandi - Gare in Corso e sul sito www.consip.it. Oggetto: Gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs 157/95 e s.m.i., per l affidamento di servizi di consulenza, sviluppo, manutenzione e assistenza del Sistema Informativo Controllo di Gestione del Ministero

Dettagli

Comune di Spoleto Direzione Politiche della Viabilità

Comune di Spoleto Direzione Politiche della Viabilità Procedura aperta per l affidamento del servizio di manutenzione ed assistenza della server farm del Comune di Spoleto compresa la realizzazione di tre progetti IT finalizzati all ottimizzazione dell infrastruttura

Dettagli

Risposta: Risposta: Risposta: Risposta:

Risposta: Risposta: Risposta: Risposta: RISPOSTE AI QUESITI - I recenti pareri rilasciati dall'avcp in merito alla richiesta di requisiti economici\finanziari per le aziende che partecipino a procedure di gara, stabiliscono che la stazione appaltante

Dettagli

1 AMMINISTRAZIONE CONFERENTE L INCARICO

1 AMMINISTRAZIONE CONFERENTE L INCARICO PROT. N 10500 DEL 22.08.2011 AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUDIT ENERGETICO VOLTO A VALUTARE LO STATO DI CONSERVAZIONE E IL GRADO DI EFFICIENZA DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA

Dettagli

ERRATA CORRIGE AL DISCIPLINARE DI GARA

ERRATA CORRIGE AL DISCIPLINARE DI GARA Oggetto: gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs. 157/95 e s.m.i., per l affidamento dei servizi professionali per il supporto nella realizzazione di progetti e servizi di gestione degli ambienti del

Dettagli

La risposta è affermativa L acquisto del CD è alternativo alla presa visione degli elaborati.

La risposta è affermativa L acquisto del CD è alternativo alla presa visione degli elaborati. QUESITI E RISPOSTE 1. Non risulta scaricabile il bando di gara; Il bando di gara pubblicato nella GURI del 04/07/2014 al n. T14BFM11431 ed il successivo corrispondente avviso di rettifica pubblicato nella

Dettagli

Listino. Acon Software

Listino. Acon Software Listino Acon Software Listino Acon Software Sommario Pagina 2 Assistenza sistemistica Pagina 6 Sviluppo software Pagina 8 Formazione Pagina 1 Assistenza Sistemistica Soluzioni proposte Per rispondere in

Dettagli

I N P D A P Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica

I N P D A P Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica I N P D A P Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica GARA AI SENSI DEL D.LGS. 157/95 e s.m.i. PER FORNITURA DI SERVIZI PROFESSIONALI A SUPPORTO DEL PROGETTO DI GESTIONE

Dettagli

Prot. 2014/47561. DISPOSIZIONE n. 185 del 05/12/2014

Prot. 2014/47561. DISPOSIZIONE n. 185 del 05/12/2014 Equitalia SpA Sede legale Via Giuseppe Grezar n. 14 00142 Roma Tel. 06.989581 Fax 06.95050424www.gruppoequitalia.it Divisione Servizi Accentrati di Corporate Prot. 2014/47561 DISPOSIZIONE n. 185 del 05/12/2014

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA

Dettagli

Contratto. assistenza software. anno 2015. Comune di TESERO (TN)

Contratto. assistenza software. anno 2015. Comune di TESERO (TN) info@icasystems.it A LESSANDRIA - BERGAMO - VERONA CREMONA - CAGLIA R I - FOGGIA - NAPOLI - PALMI (RC) CATANIA Contratto di assistenza software anno 2015 Comune di TESERO (TN) 62//2015 ICA SYSTEMS Srl

Dettagli

GARA REALIZZAZIONE INFRASTRUTTURA IT MODULO OFFERTA ECONOMICA

GARA REALIZZAZIONE INFRASTRUTTURA IT MODULO OFFERTA ECONOMICA GARA REALIZZAZIONE INFRASTRUTTURA IT MODULO OFFERTA ECONOMICA 1. Premessa La Busta C - Offerta Economica dovrà contenere esclusivamente una Dichiarazione di Offerta, redatta nelle modalità di seguito espresse.

Dettagli

Gara a procedura aperta Atto GE 8806 del 22.10.2010 CIG 0557010b2e CUP I17g10000000005

Gara a procedura aperta Atto GE 8806 del 22.10.2010 CIG 0557010b2e CUP I17g10000000005 Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Gara a procedura aperta Atto GE 8806 del 22.10.2010 CIG 0557010b2e CUP I17g10000000005 Denominazione conferita all'appalto: manutenzione sistema informativo Quesito

Dettagli

Con riferimento all oggetto ed a riscontro delle richieste di chiarimenti pervenute a questa Società si osserva quanto segue.

Con riferimento all oggetto ed a riscontro delle richieste di chiarimenti pervenute a questa Società si osserva quanto segue. Torino, lì 21 ottobre 2013 Ai soggetti interessati Prot. n. 10250 Oggetto: Procedura aperta per l affidamento della progettazione esecutiva e della realizzazione di tutti i lavori e forniture necessari

Dettagli

Direzione Generale dei Sistemi Informativi, dell'innovazione Tecnologica e della Comunicazione

Direzione Generale dei Sistemi Informativi, dell'innovazione Tecnologica e della Comunicazione Procedura aperta per l'affidamento del Servizio di studio ed analisi per la dematerializzazione degli atti, dei documenti e dei servizi telematici alla luce delle nuove regole tecniche emanate con DPCM

Dettagli

Consiglio di Bacino Sinistra Piave

Consiglio di Bacino Sinistra Piave Consiglio di Bacino Sinistra Piave DETERMINAZIONE N. 17 del 30.11.2015 Oggetto: ACQUISTO SOFTWARE PER LA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DOCUMENTI (C.I.G. N. ZC41740D8F) PREMESSO: IL DIRETTORE - che con deliberazione

Dettagli

DISPOSIZIONE n. 246 del 17 dicembre 2015

DISPOSIZIONE n. 246 del 17 dicembre 2015 Equitalia SpA Sede legale Via Giuseppe Grezar n. 14 00142 Roma Tel. 06.989581 Fax 06.95050424 www.gruppoequitalia.it Divisione Servizi Accentrati di Corporate Acquisti Prot. 2015/52313 DISPOSIZIONE n.

Dettagli

Procedura aperta per l affidamento di servizi Agenzia regionale per gli investimenti e lo sviluppo Sviluppo Lazio S.p.A.

Procedura aperta per l affidamento di servizi Agenzia regionale per gli investimenti e lo sviluppo Sviluppo Lazio S.p.A. Procedura aperta per l affidamento di servizi Agenzia regionale per gli investimenti e lo sviluppo Sviluppo Lazio S.p.A. Servizio di consulenza specialistica, assistenza tecnica, formazione per la realizzazione

Dettagli

GARA N PR 01/2011 PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA - CHIARIMENTI

GARA N PR 01/2011 PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA - CHIARIMENTI GARA N PR 01/2011 PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA - CHIARIMENTI Bando pubblicato sul Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell'unione Europea n 2009-047437 del 27/04/2009

Dettagli

Autorità Nazionale Anticorruzione

Autorità Nazionale Anticorruzione Parere n.88 del 12/11/2014 Autorità Nazionale Anticorruzione PREC 226/14/F OGGETTO: Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex art. 6, comma 7, lettera n) del d.lgs. 163/2006 presentata da

Dettagli

ARPAT Agenzia regionale per a protezione arnbnt&e delta Toscana

ARPAT Agenzia regionale per a protezione arnbnt&e delta Toscana ARPAT Agenzia regionale per a protezione arnbnt&e delta Toscana Decreto del Direttore Generale N.?del 3 Proponente:D.ssa Daniela Masini Settore Provveditorato Pubblicità/Pubblicazione: Atto oggetto soggetto

Dettagli

La Regione Marche intende gestire direttamente le attività per espletare gli adempimenti relativi alle elezioni regionali del 2015.

La Regione Marche intende gestire direttamente le attività per espletare gli adempimenti relativi alle elezioni regionali del 2015. Giunta Regione Marche P.F. Sistemi Informativi e Telematici Avviso di indagine di mercato finalizzata all acquisizione di servizi software per la gestione delle elezioni regionali del 2015 - In sostituzione

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 18 Del 04/03/2015

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 18 Del 04/03/2015 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI

Dettagli

In relazione al Capitolato Tecnico, Allegato 4, paragrafo 4.1.10 si chiede di precisare:

In relazione al Capitolato Tecnico, Allegato 4, paragrafo 4.1.10 si chiede di precisare: GARA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I., PER L ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI DI SICUREZZA PER IL MEF E LA CDC - ID 1262 - SOSTITUZIONE ALLEGATO 2 PARTE B OFFERTA ECONOMICA FOGLIO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE O G G E T T O IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE O G G E T T O IL DIRETTORE GENERALE Centro Direzionale di Napoli isola F9 80143 NAPOLI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 20 del 29 SET 2014 L anno 2014, il giorno 29 del mese di Settembre, in Napoli nella sede dell A.R.SAN., il Direttore

Dettagli

GARA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI MANUTENZIONE

GARA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI MANUTENZIONE ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA GARA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI MANUTENZIONE EVOLUTIVA, GESTIONE APPLICATIVA, MANUTENZIONE ADEGUATIVA, ASSISTENZA

Dettagli

ALLEGATO 4 MODELLO DI OFFERTA TECNICA

ALLEGATO 4 MODELLO DI OFFERTA TECNICA ALLEGATO 4 MODELLO DI OFFERTA TECNICA (IN BUSTA B ) 1 PREMESSA L offerta tecnica presentata dal Concorrente deve essere costituita da un documento redatto, pena l esclusione, seguendo le seguenti indicazioni:

Dettagli

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA Allegato 2 Offerta tecnica Pag. 1 di 5 ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA La busta B Gara per l affidamento in convenzione di servizi per l ottimizzazione di beni e servizi di Telecomunicazione

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta Economica Pagina 1 di 11 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l affidamento in convenzione di servizi per l ottimizzazione di beni e servizi

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 9. ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Per ciascun lotto, la busta C Gara per la fornitura di sistemi per il controllo accessi, il rilevamento presenza, gli allarmi, la

Dettagli