REGOLAMENTAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MIRANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MIRANO"

Transcript

1 COMUNE di MIRANO Prvincia di Venezia Bibliteca Cmunale Via Bastia Furi Crte di Villa Errera tel / fax REGOLAMENTAZIONE DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MIRANO 1. Finalità del servizi 1.1 La Bibliteca di Cmunale di Miran ricnsce l imprtanza di Internet per il raggiungiment delle finalità della bibliteca pubblica e ffre ai prpri utenti l access ad Internet cme ulterire strument di infrmazine per il sddisfaciment delle esigenze infrmative ed educative della Cmunità. 1.2 Internet è una risrsa che in bibliteca deve essere utilizzata in cerenza cn le funzini e gli biettivi fndamentali della stessa. Internet è da intendersi dunque priritariamente cme fnte d infrmazine per finalità di ricerca, studi e dcumentazine. 2. Qualità dell infrmazine 2.1 La respnsabilità delle infrmazini presenti in Internet è prpria di gni singl prduttre: spetta all utente vagliare criticamente la qualità delle infrmazini reperite. 2.2 La bibliteca nn ha il cntrll delle risrse dispnibili in rete, né la cmpleta cnscenza di ciò che Internet può mettere a dispsizine del pubblic: la stessa nn è quindi respnsabile per i cntenuti fferti. 3. Mdalità di access al servizi 3.1 L'access al servizi Internet è gratuit e dispnibile per tutti, purché iscritti alla Bibliteca. Gli utenti devn cmpilare l'appsit mdul di iscrizine dp aver pres visine della presente reglamentazine, esibend un dcument di identità valid. L iscrizine al servizi ha validità di un ann e può essere rinnvata di ann in ann. 3.2 Ogni utente può utilizzare Internet dalle pstazini fisse (PC della Bibliteca cllegati ad una stampante) per nn più di 1 ra al girn eventualmente prrgabile in assenza di prentazini. 1

2 3.3 Sn attive 15 pstazini ai tavli della sala studi per gli utenti dtati di un prpri pc prtatile. Il temp di cnnessine è illimitat 3.4 Il servizi è a dispsizine dei minri di 14 anni sl se accmpagnati da un genitre da chi ne esercita la patria ptestà. L. access al servizi dei minri cn età cmpresa tra i 14 ed i 18 anni, deve essere autrizzata da un genitre ( da chi ne esercita la patria ptestà), che abbia pres visine delle presenti nrme e delle Raccmandazini per la sicurezza dei minri in rete (allegat 1). Il persnale della Bibliteca nn è tenut ad esercitare la supervisine sull us di Internet da parte dei minri, che è demandata ai genitri a chi ne esercita la patria ptestà. 3.5Csti a caric degli utenti: Le stampe dalle pstazini fisse sn a caric degli utenti secnd le tariffe stabilite annualmente dalla Giunta Cmunale. 4. Assistenza Il persnale della Bibliteca, garantisce l'assistenza di base agli utenti, cmpatibilmente cn le altre esigenze di servizi. 5. Servizi dispnibili al pubblic dalle pstazini fisse cnsultazine WWW, scaric dati (dwnlad) stampa psta elettrnica press frnitri di free videscrittura e fgli di calcl 6. Servizi nn dispnibili al pubblic dalle pstazini fisse accunt di psta elettrnica caricament di file in rete (uplad) instant messaging e chat (IRC) scaric di files che pssn cntenere un cdice eseguibile (ad.es.:.bas,.bat,.cab,.cmd,.cm,.dll,.exe,.inf,.js,.reg,.vbe, ) servizi di fax nline telefnate virtuali Telnet Durante il cllegament è vietat svlgere qualsiasi attività cmmerciale prfessinale, sttscrivere abbnamenti acquisti di qualsiasi tip. 2

3 È vietat gni altr servizi nn esplicitamente indicat al precedente punt 5. Servizi dispnibili al pubblic dalle pstazini fisse. 7. Respnsabilità e bblighi per l'utente 7.1 Internet nn può essere utilizzat per scpi diversi da quant previst all art. 1 della presente reglamentazine vietati dalla legislazine vigente. 7.2 L'utente è direttamente respnsabile, civilmente e penalmente, a nrma delle vigenti leggi, per l'us fatt del servizi Internet. La Bibliteca si riserva di denunciare l'utente alle autrità cmpetenti per le attività illecite illegali dall stess eventualmente cmpiute. L'utente è tenut a risarcire i danni prdtti alle apparecchiature, al sftware alle cnfigurazini. 7.3 L'utente è respnsabile in rdine alla vilazine degli accessi prtetti, del cpyright e delle licenze d'us. 7.4 E' vietat alterare dati immessi da altri e svlgere perazini che influenzin cmprmettan la reglare peratività della rete ne restringan la fruizine e le prestazini per gli altri utenti. 7.5 E' vietat alterare, rimuvere danneggiare le cnfigurazini del sftware e dell'hardware dei cmputer della Bibliteca. 7.6 E' vietat accedere a siti dal cntenut illegale e/ scen. 7.7 L'utilizz del servizi da parte degli utenti può essere sttpst a cntrlli e verifiche da parte del persnale della Bibliteca Cmunale, per verificare la cerenza dell'utilizz cn quant previst dall'art Cntrll sulla navigazine Il servizi internet viene ergat a mezz delle pstazini ed è attiva una prtezine che mediante una cnnessine sicura cntr il rischi di access abusiv a dati sensibili In cnfrmità delle dispsizini del D. Lgs. N. 196 del 30 giugn 2003) il sistema si aggirna autmaticamente e blcca i cntenuti dannsi e periclsi, nnché i siti di vilenza, estremism e prngrafia. La Bibliteca cnserva traccia di gni navigazine effettuata dagli utenti di Internet. Le infrmazini racclte restan a dispsizine esclusivamente delle autrità cmpetenti, qualra ne facesser legale richiesta, e nn ledn in alcun md la privacy degli utenti che aderiscn al servizi. 9. Sanzini La Bibliteca si riserva la facltà di sanzinare la vilazine degli bblighi di cui al presente dcument: 3

4 La prvata reiterazine di tali cmprtamenti può cmprtare: a) interruzine della sessine b) sspensine esclusine dall'access al servizi 10. Infrmativa sulla privacy 10.1 Nel pien rispett della legge italiana sulla tutela dei dati persnali (Decret legislativ 30 giugn 2003 n. 196 Cdice in materia di prtezine dei dati persnali ) e delle nrme sulla prtezine dei dati persnali dell Unine Eurpea, i dati persnali racclti durante l utilizz del Servizi Internet da parte degli utenti, ptrann essere utilizzati unicamente per la frnitura e la gestine del suddett servizi Il respnsabile del trattament dei dati persnali è il Dirigente facente funzini, dell Area di riferiment Tali dati sarann cnservati per il perid previst dalle vigenti nrme; nn sarann ceduti a terzi; sarà pssibile per l utente a cui si riferiscn averne access, richiederne la mdifica, l aggirnament ed eventualmente la cancellazine In cas di mtivata richiesta da parte della Magistratura, il respnsabile del trattament dei dati persnali è tenut alla ntifica di tali dati alle frze di pubblica sicurezza. L'Amministrazine Cmunale si riserva di mdificare, in gni mment, nrme e mdalità cntenute nel presente articlat. Marz

5 ALLEGATO 1) AL REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MIRANO RACCOMANDAZIONI PER LA SICUREZZA DEI MINORI IN RETE (ad us dei genitri) Premessa INTERNET cstituisce la più vasta rete di reti di cmputer esistente. Creata cme strument per l scambi elettrnic di infrmazini tra un limitat numer di rganizzazini, essa si è velcemente estesa a livell mndiale, aprendsi anche a privati cittadini e mdificand, csì, prfndamente la sua funzine riginaria. Internet, ggi, ffre nn sl la pssibilità di scambi di infrmazini, ma anche una gamma di servizi sempre più ampia e diversificata: dalla psta alle cnferenze elettrniche, dai servizi gratuiti per i cittadini ai servizi cmmerciali, fin alle perazini finanziarie. Cnsiderand l'evluzine tecnlgica e la diffusine sempre crescente di Internet, è difficile prevederne i pssibili ulteriri sviluppi. Internet, dunque, è nat cme strument per gli adulti; benché attualmente sian dispnibili in rete servizi infrmativi, educativi e ricreativi specificatamente destinati ai bambini e ragazzi, tuttavia il liber access ai siti e l'assenza di un efficace sistema di cntrll dell'us da parte di questi, rendn pssibile che i ragazzi si trvin ad imbattersi in situazini pc apprpriate addirittura rischise. Quali i rischi? Gli eventuali rischi per il minre pssn riguardare: 1. la sua tutela intellettuale ed educativa: l'attendibilità nn sempre garantita delle infrmazini presenti in rete; il facile access a siti cn cntenuti scabrsi, vilenti, razzistici; il liber access a newsgrup chat (cnferenze elettrniche) che affrntan i temi più vari e senza alcun cntrll sulla qualità degli interventi; 2. la sua sicurezza persnale: la cmunicazine di dati strettamente persnali (nme, età, indirizz, telefn, ecc.), anche quand indirizzata a persne ritenute di fiducia, per la pssibilità che i dati stessi sian catturati da altri utenti e utilizzati per scpi illeciti; l'annimat la pssibilità che gli interlcutri del minre si presentin stt falsa identità (nme, età, interessi, ecc.) per carpirne cn l'ingann, l'attenzine e la fiducia a fini illeciti lesivi del su equilibri psiclgic della sua inclumità; 3. la sicurezza finanziaria persnale dei genitri: pssibilità di fare acquisti, anche di grssa entità, e di eseguire perazini finanziarie dietr semplice cmunicazine del numer di carta di credit; 5

6 pssibile us imprpri, da parte di terzi che li catturin, delle crdinate e dei dati bancari (cnti crrenti, numer di carte di credit, ecc.) inviati in linea; 4. la sicurezza legale: è pssibile incrrere, anche nn intenzinalmente, in infrazini a leggi vigenti (cmprtanti anche cnseguenze civili e penali), quali: la vilazine del cpyright (scaric e riutilizzazine, senza autrizzazine dell'autre) di testi, ftgrafie, immagini, partiture, ecc. ; cpia e distribuzine di sftware nn definit di "pubblic dmini" (shareware); la vilazine della privacy (in cas di cmunicazine a terzi di dati persnali nn riguardanti se stessi); l'access nn permess a sistemi infrmativi privati (hacking). SOLUZIONI POSSIBILI Esistn varie sluzini che i genitri pssn adttare per limitare in qualche md l'access indiscriminat dei minri ai siti ed evitare che sian cntattati da altri per scpi illeciti. 1. fare esperienza di navigazine cmune; 2. stabilire insieme, in un clima di "cmplicità" reciprca, i siti che meritan di essere visitati ppure n; 3. spiegare cme funzina la pubblicità in linea e quali pssn esserne gli scpi; 4. cnvincere il ragazz della necessità della riservatezza dei dati persnali e della famiglia; 5. spiegare che un atteggiament di scarsa respnsabilità in rete può far incrrere, anche incnsapevlmente, in illeciti. 6. l'applicazine di filtri in grad di blccare in md autmatic l'access a siti l'us di determinati servizi che si pssn ritenere nn apprpriati ai minri. RACCOMANDAZIONI PER UNA NAVIGAZIONE SICURA (ad us dei minri) 1. Nn frnirò mai, senza il permess dei miei genitri, a chi incntrerò sulla rete infrmazini persnali, quali nme, indirizz di casa, numer di telefn scula frequentata. 2. Nn invierò a nessun mie ft (il Reglament vieta, cmunque, l'uplad di qualsiasi file!). 3. Nn accederò a siti che cmprtin un pagament senza il permess dei miei genitri. 4. Nn cmunicherò a nessun, e per nessuna ragine, il numer di carta di credit e le crdinate e i dati bancari dei miei genitri. 5. Nn fisserò appuntamenti, né incntrerò alcun cnsciut sulla rete, senza aver prima avvisat i miei genitri. 6. Avviserò sempre il biblitecari i miei genitri, quand mi imbatterò in infrmazini altr presenti nella rete che crean disagi di cui nn capisc bene l scp. 6

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI BINAGO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI BINAGO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI BINAGO INDICE DEI CONTENUTI: Reglament del servizi internet della bibliteca Mdul di iscrizine al servizi internet Mdul di autrizzazine per l iscrizine

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI VERTEMATE CON MINOPRIO

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI VERTEMATE CON MINOPRIO REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI VERTEMATE CON MINOPRIO INDICE DEI CONTENUTI: Reglament del servizi internet della bibliteca Mdul di iscrizine al servizi internet Mdul di autrizzazine per l iscrizine

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI)

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI) Telepark Business Il servizi Business cnsente una maggire efficienza nella gestine del pagament della ssta delle aut aziendali perand una significativa riduzine dei csti (nn bisgnerà più preventivare il

Dettagli

BIBLIOTECA COMUNALE DON LORENZO MILANI - SAN MARTINO BUON ALBERGO - Regolamento del Servizio Internet

BIBLIOTECA COMUNALE DON LORENZO MILANI - SAN MARTINO BUON ALBERGO - Regolamento del Servizio Internet BIBLIOTECA COMUNALE DON LORENZO MILANI - SAN MARTINO BUON ALBERGO - Regolamento del Servizio Internet 1. Obiettivi del servizio 1.1 La Biblioteca Comunale don Lorenzo Milani riconosce l'utilità dell'informazione

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei Punti Pubblici di Accesso ad Internet

Regolamento per l utilizzo dei Punti Pubblici di Accesso ad Internet Provincia di Verona Regolamento per l utilizzo dei Punti Pubblici di Accesso ad Internet presso le Sedi Istituzionali del Comune di San Pietro in Cariano Approvato con Deliberazione Consiliare n 31 del

Dettagli

COMUNE DI CERVIGNANO DEL FRIULI Provincia di Udine

COMUNE DI CERVIGNANO DEL FRIULI Provincia di Udine COMUNE DI CERVIGNANO DEL FRIULI Provincia di Udine REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI INTERNET IN BIBLIOTECA Adottato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 72 del 4 settembre 2006 Pagina 1 di 6 1. Obiettivi

Dettagli

Oggetto: Telepark Business

Oggetto: Telepark Business Pag 1 di 6 Oggett: Telepark Business Il servizi Telepark Business cnsente alle aziende ed ai liberi prfessinistila la gestine centralizzata del pagament della ssta per tutte le aut della prpria fltta.

Dettagli

COMUNE DI COSEANO Provincia di Udine

COMUNE DI COSEANO Provincia di Udine COMUNE DI COSEANO Provincia di Udine Nr. 223774 REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI INTERNET IN BIBLIOTECA Approvato con deliberazione di C.C. n. 22 del 14/07/2008 1. Obiettivi del servizio 1.1 Il comune di

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA MEDIATECA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA MEDIATECA REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA MEDIATECA DEL CENTRO AUDIOVISIVI PREMESSA Il presente dcument è stat redatt tenend cnt delle nrme IFLA/UNESCO per le bibliteche pubbliche, di cui si ritiene utile evidenziare

Dettagli

COMUNE DI RUDA BIBLIOTECA COMUNALE L. CHIOZZA

COMUNE DI RUDA BIBLIOTECA COMUNALE L. CHIOZZA REGOLAMENTO PER L ACCESSO INTERNET IN BIBLIOTECA (punto dialogo) Allegato alla delibera C.C. N. 31 del 24.6.2008 1. La biblioteca offre ai propri iscritti l accesso ad internet come ulteriore strumento

Dettagli

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione Cncessine del servizi di cmunicazine elettrnica certificata tra pubblica amministrazine e cittadin (PstaCertificat@) Titl Dcument Guida Pubblica Amministrazine Versine: 1.0 PstaCertificat@ Guida Pubblica

Dettagli

REGOLE SULLA PRIVACY

REGOLE SULLA PRIVACY REGOLE SULLA PRIVACY Premessa ed infrmativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 (Cdice Privacy) Per l Azienda Agricla della Cngregazine Benedettina Olivetana (di seguit Az. Agr. Abbazia Mnte Olivet

Dettagli

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13

ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 ISTANZA di ADESIONE AL COMMA 3 DELL ART. 3 DEL DPR 59/13 Marca da bll 16,00 1 Al Respnsabile SUAP territrialmente SUAP cmpetente Via della Pineta 117 00040 Rcca Prira RM Marca da bll 1 OGGETTO: Istanza

Dettagli

Recupero dati da hard disk formattati o danneggiati; Assistenza sulla gestione della rete e delle sue periferiche

Recupero dati da hard disk formattati o danneggiati; Assistenza sulla gestione della rete e delle sue periferiche Prt. n. 5040 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Istitut Cmprensiv Carl Albert dalla Chiesa Sede Legale: Via Mari Rigamnti 10 00142 Rma (Rm) Tel. e Fax. 06/5036231 Sede Uffici Amministrativi:

Dettagli

COMUNE DI MORENGO Provincia di Bergamo

COMUNE DI MORENGO Provincia di Bergamo COMUNE DI MORENGO Provincia di Bergamo MODALITA DI UTILIZZO DEL SERVIZIO DI CONSULTAZIONE INTERNET PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE Pagina 1 di 9 1. Obiettivi del servizio 1.1 La biblioteca comunale di Morengo

Dettagli

Regolamento per l'utilizzo di Internet in biblioteca

Regolamento per l'utilizzo di Internet in biblioteca Biblioteca comunale Silvio Brocchetti di Rudiano Regolamento per l'utilizzo di Internet in biblioteca Premessa Il presente Regolamento costituisce parte integrante del Regolamento della biblioteca comunale

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA OGGETTO: AVVISO PER ACQUISIZIONE DISPONIBILITA A SVOLGERE LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PER LE ATTIVITA RELATIVE A LAVORI DI GESTIONE TEMPORANEA DEL CENTRO DI PRESTITO LIBRI ANNESSO AL SERVIZIO

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

Quale dei seguenti software è opportuno attivare durante il download di un file generico?

Quale dei seguenti software è opportuno attivare durante il download di un file generico? Mdul 7 Quale dei seguenti sftware è pprtun attivare durante il dwnlad di un file generic? Sftware di cmpressine Sftware di firma digitale Sftware di crittgrafia Sftware antivirus Quale dei seguenti sftware

Dettagli

Il/la sottoscritt nato/a a il codice fiscale nella qualità di Legale. Rappresentante della Ditta con sede. legale in CAP Via partita.

Il/la sottoscritt nato/a a il codice fiscale nella qualità di Legale. Rappresentante della Ditta con sede. legale in CAP Via partita. Allegat B MODELLO DI DOMANDA OFFERTA ECONOMICA PER LA FORNITURA DI ATTREZZATURE PER UN LABORATORIO LINGUISTICO Prgett "Eurpean Lab POR FESR Sicilia - Cd. B-.B-FESR04_POR_SICILIA-20-532- C.I.G... Al Dirigente

Dettagli

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI (in carta libera) Cttim fiduciari per servizi di manvalanza - CIG 3469513CB0 Il sttscritt nat a Prv cittadin italian vver cittadin dell Stat (appartenente all Unine Eurpea) vver cittadin dell Stat e residente

Dettagli

TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA

TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA BANDO-SCHEDA INFORMATIVA DEL CORSO: TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA Attestat di TECNICO SISTEMISTA HARDWARE

Dettagli

Via S. Gregorio, 35 Tel 035\981104 e-mailbibliotecasovere@libero.it. Norme di utilizzo

Via S. Gregorio, 35 Tel 035\981104 e-mailbibliotecasovere@libero.it. Norme di utilizzo Via S. Gregorio, 35 Tel 035\981104 e-mailbibliotecasovere@libero.it Norme di utilizzo Del servizio di accesso a Internet della Biblioteca civica di Sovere 1. OBIETTIVI DEL SERVIZIO Il servizio Internet

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET BIBLIOTECA COMUNALE DI CAPRALBA ALLEGATO A AL REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CAPRALBA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET 1. Obiettivi del servizio 1.1 La Biblioteca comunale di Capralba riconoscendo

Dettagli

INTERNET IN BIBLIOTECA

INTERNET IN BIBLIOTECA INTERNET IN BIBLIOTECA REGOLE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO Obiettivi del servizio La Biblioteca Comunale di Roè Volciano riconoscendo l utilità di implementare l uso delle nuove tecnologie al fine di diversificare

Dettagli

Regolamento del servizio Internet delle biblioteche aderenti al Sistema bibliotecario SeBiCo. Approvato con delibera C.C. n. 48 del 26.04.

Regolamento del servizio Internet delle biblioteche aderenti al Sistema bibliotecario SeBiCo. Approvato con delibera C.C. n. 48 del 26.04. Regolamento del servizio Internet delle biblioteche aderenti al Sistema bibliotecario SeBiCo Approvato con delibera C.C. n. 48 del 26.04.2010 In vigore dal 01.06. 2010 Art 1. Obiettivi del servizio 1.1

Dettagli

Regolamento del servizio Internet. della Biblioteca di Bonate Sotto

Regolamento del servizio Internet. della Biblioteca di Bonate Sotto 1. Obiettivi del servizio Regolamento del servizio Internet della Biblioteca di Bonate Sotto 1.1 La Biblioteca di Bonate Sotto, riconoscendo l'utilità dell'informazione elettronica per il soddisfacimento

Dettagli

Regolamento per l accesso ai servizi Internet Comunali (Deliberazione di Consiglio Comunale n. 143 del 12.12.2002)

Regolamento per l accesso ai servizi Internet Comunali (Deliberazione di Consiglio Comunale n. 143 del 12.12.2002) COMUNE DI LUGO (Provincia di Ravenna) Regolamento per l accesso ai servizi Internet Comunali (Deliberazione di Consiglio Comunale n. 143 del 12.12.2002) ART. 1. Obiettivi del servizio 1.1 Il Comune di

Dettagli

COMUNE DI LUGO (Provincia di Ravenna) Regolamento per l accesso ai servizi Internet Comunali

COMUNE DI LUGO (Provincia di Ravenna) Regolamento per l accesso ai servizi Internet Comunali COMUNE DI LUGO (Provincia di Ravenna) Regolamento per l accesso ai servizi Internet Comunali ART. 1. Obiettivi del servizio 1.1 Il Comune di Lugo istituisce postazioni pubbliche di accesso ad Internet.

Dettagli

FAQ Che cos è il Fascicolo sanitario elettronico? Quali documenti contiene il Fascicolo sanitario elettronico?

FAQ Che cos è il Fascicolo sanitario elettronico? Quali documenti contiene il Fascicolo sanitario elettronico? FAQ Che cs è il Fascicl sanitari elettrnic? Il Fascicl sanitari elettrnic (FSE) è l insieme di dati e dcumenti digitali di tip sanitari e scisanitari generati da eventi clinici presenti e trascrsi, riguardanti

Dettagli

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5 Prerequisiti / Cnfigurazini PROGETTO S.A.I.A Sftware XML v.2 - Tracciati AP5 Passi da eseguite per prcedere cn l invi dei dati al SAIA attravers il sftware XML-2 cn i nuvi tracciati AP5. 1. Presa in caric

Dettagli

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET STRUMENTO N 7 QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA

ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI NOVARA Parte istante Sede legale: Via P. Azari n. 15 28100 Nvara Partita IVA: 00529380032 iscritt al n.1026 del Registr degli rganismi deputati a gestire

Dettagli

Biblioteca Comunale di Dignano Giulio Andrea Pirona REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI INTERNET IN BIBLIOTECA

Biblioteca Comunale di Dignano Giulio Andrea Pirona REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI INTERNET IN BIBLIOTECA Biblioteca Comunale di Dignano Giulio Andrea Pirona REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI INTERNET IN BIBLIOTECA Adottato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 46/29-11-2012 1. OBIETTIVI DEL SERVIZIO La

Dettagli

Comune di Cuneo. Regolamento del sistema informativo comunale

Comune di Cuneo. Regolamento del sistema informativo comunale Cmune di Cune Reglament Versine 9 maggi 2008 Cmune di Cune Reglament del sistema infrmativ cmunale Premessa generale Il Cmune di Cune si caratterizza per un us della tecnlgia che ha permess l intrduzine

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

Raccomandazioni per la sicurezza dei minori in rete ad uso dei genitori

Raccomandazioni per la sicurezza dei minori in rete ad uso dei genitori COMUNE DI SALUGGIA Assessorato Politiche Sociali, Cultura e Sport Raccomandazioni per la sicurezza dei minori in rete ad uso dei genitori Le presenti Raccomandazioni per la sicurezza dei minori sono destinate

Dettagli

Plus500CY Ltd. Informativa sulla privacy e sui cookie

Plus500CY Ltd. Informativa sulla privacy e sui cookie Plus500CY Ltd. Infrmativa sulla privacy e sui ckie Infrmativa sulla privacy e sui ckie Quest sit è gestit da Plus500CY Ltd. ( ni, ci il nstr ). La nstra plitica rispetta la riservatezza delle infrmazini

Dettagli

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici.

Il servizio Mobilità Elettrica Calenzano è finalizzato alla promozione della mobilità di veicoli elettrici. Allegat A) DISCIPLINARE PER LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO MOBILITA ELETTRICA CALENZANO (ACCESSO CON DISPOSITIVO CODIFICATO ALL USO DEI PUNTI DI RICARICA PER VEICOLI ELETTRICI) FINALITA DEL SERVIZIO Il servizi

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE PROVA IL SITO DEMO. www.icedolini.it. Credenziali Amministratore Username: icedolini.it Password: cedolini

INDICE INTRODUZIONE PROVA IL SITO DEMO. www.icedolini.it. Credenziali Amministratore Username: icedolini.it Password: cedolini INDICE Intrduzine Pag. 1 Prva il sit Dem Pag. 1 Principali funzinalità (lat Azienda) Pag. 2 Principali funzinalità (lat Dipendente) Pag. 2 A chi è rivlt Pag. 3 Access al Prtale Pag. 3 Pannell Web (lat

Dettagli

COMUNE DI EDOLO REGOLAMENTO DI ACCESSO A INTERNET E CONSULTAZIONE MATERIALE MULTIMEDIALE PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE

COMUNE DI EDOLO REGOLAMENTO DI ACCESSO A INTERNET E CONSULTAZIONE MATERIALE MULTIMEDIALE PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI EDOLO REGOLAMENTO DI ACCESSO A INTERNET E CONSULTAZIONE MATERIALE MULTIMEDIALE PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE Approvato con deliberazione Commissariale n. 32 del 22.7.2008 1 SOMMARIO ART.1 ART.2

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.01

e/fiscali - Rel. 04.01.01 e/fiscali - Rel. 04.01.01 Mntebelluna, 17 ttbre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.01 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 14/10/2013 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.01.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Comune di S. Agata sul Santerno

Comune di S. Agata sul Santerno Comune di S. Agata sul Santerno Provincia di Ravenna AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO INFORMATICA Disciplinare del servizio Internet della Biblioteca Loris Ricci Garotti di S. Agata sul Santerno Approvato

Dettagli

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*)

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, comma 1, del R.D. 18/6/1931 n. 773 e ss. mm*) Al Cmune di CASTELFRANCO EMILIA tit.... prt. n del / / Respnsabile del prcediment Cm.te Plizia Municipale S. C. I. A. INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DI GIOCHI LECITI (art. 86, cmma 1, del R.D. 18/6/1931 n.

Dettagli

Regolamento del borsista estero in Italia

Regolamento del borsista estero in Italia Reglament del brsista ester in Italia a.a. 2013-2014 Il brsista nn può percepire cntempraneamente altre brse di studi fferte dall Stat Italian. Si prega di leggere cn attenzine tutte le seguenti indicazini

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res ISTITUTO COMPRENSIVO DI CODEVIGO Via Garubbi, 43 35020 Cdevig (PD) Tel. N. 049 5817860 Fax N. 049 5817883 C.F. 80013420288 - e-mail : pdic87000x@pec.istruzine.it Prt. n. _3335/B15 Cdevig, 20/11/2013 Reg.

Dettagli

aver compilato l apposito modulo di iscrizione dopo aver preso visione del presente Regolamento. L iscrizione ha validità annuale.

aver compilato l apposito modulo di iscrizione dopo aver preso visione del presente Regolamento. L iscrizione ha validità annuale. APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 18 DEL 06.04.2006 Regolamento per il SERVIZIO MULTIMEDIALE della Biblioteca di Palosco Art.1 - Obiettivi del servizio 1. La Biblioteca di Palosco riconosce

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.03

e/fiscali - Rel. 04.01.03 e/fiscali - Rel. 04.01.03 Mntebelluna, 07 nvembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.03 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 07/11/2013 Pag. 1 di 13 INDICE 1 FIX 04.01.03 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE ARIMONDI EULA SAVIGLIANO - RACCONIGI

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE ARIMONDI EULA SAVIGLIANO - RACCONIGI ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE ARIMONDI EULA SAVIGLIANO - RACCONIGI Plitica di Us Accettabile delle Tecnlgie dell'infrmazine e della Cmunicazine A. Intrduzine 1 I vantaggi di Internet a scula 2. Strategie

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI MULTIMEDIALI DELLA BIBLIOTECA DI FOSSO. Principi generali

CARTA DEI SERVIZI MULTIMEDIALI DELLA BIBLIOTECA DI FOSSO. Principi generali CARTA DEI SERVIZI MULTIMEDIALI DELLA BIBLIOTECA DI FOSSO Principi generali 1.1 La Biblioteca: Riconosce l utilità dell informazione elettronica per il soddisfacimento delle esigenze informative, culturali

Dettagli

COMUNE DI MANZANO. Provincia di Udine

COMUNE DI MANZANO. Provincia di Udine COMUNE DI MANZANO Provincia di Udine R e g o l a m e n t o d e l S e r v i z i o I n t e r n e t r i s e r v a t o a g l i u t e n t i d e i s e r v i z i c o m u n a l i d e l C o m u n e d i M a n z

Dettagli

LINEE GUIDA SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA

LINEE GUIDA SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA LINEE GUIDA SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA Art. 1 - Obiettivi del servizio 1.1 Il Sistema Bibliotecario Consortile A. Panizzi riconosce l importanza di Internet per il raggiungimento delle finalità della

Dettagli

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio

giusta procura speciale conferita per atto a rogito del Notaio Cnsrzi stabile Spett.le PCC Gichi e Servizi S.p.A. Viale del Camp Bari, 56/d 00154 Rma SCHEMA DI DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il/la sttscritt/a, nat/a a il e dmiciliat/a agli effetti del presente att in Via

Dettagli

RACCOMANDAZIONI PER LA SICUREZZA DEI MINORI IN RETE ad uso dei genitori

RACCOMANDAZIONI PER LA SICUREZZA DEI MINORI IN RETE ad uso dei genitori RACCOMANDAZIONI PER LA SICUREZZA DEI MINORI IN RETE ad uso dei genitori Le presenti Raccomandazioni sono destinate ai genitori, allo scopo di informarli sugli eventuali rischi nei quali i figli in età

Dettagli

Ordine Avvocati Torino

Ordine Avvocati Torino Trin, Aprile 2015 La presente è per cmunicarvi che è stata stipulata una cnvenzine tra la Wlters Kluwer Italia, leader nella frnitura di sftware e cntenuti editriali che annvera i più prestigisi brand

Dettagli

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE

Città di Marsala. Medaglia d oro al Valore Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE Spazi riservat all uffici 00.04 Cat. Classe Prt. del Città di Marsala Medaglia d r al Valre Civile SETTORE -SERVIZI AL CITTADINO AREA- SERVIZIO SOCIALE AL COMUNE DI MARSALA SETTORE SERVIZI AL CITTADINO

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per:

Dati del Legale rappresentante. Dati dell ente/associazione beneficiario/a del contributo. Rendicontazione contributo ricevuto per: spazi riservat al prtcll Classifica titlari: 5SP 12 data di arriv Rendicntazine cntribut ricevut per: interventi di sstegn alle manifestazini sprtive in favre di persne cn disabilità Al Servizi attività

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

BANDO DI GARA PER VISITE GUIDATE E SOGGIORNI STUDIO CIG. ZD20D4DC3A

BANDO DI GARA PER VISITE GUIDATE E SOGGIORNI STUDIO CIG. ZD20D4DC3A ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 3 A. VIDOLETTI VIA MANIN, 3-21100 - VARESE Tel. 0332 / 225213 - fax 0332 / 224558 E mail ic.vidletti@liber.it www.icvarese3-vidletti.it Prt n. 128 C/14 Varese, 13/1/2014 BANDO

Dettagli

GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SUL SITO WEB

GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SUL SITO WEB COMUNE DI VIMODRONE (MI) SETTORE AFFARI GENERALI E ISTITUZIONALI SERVIZIO SEGRETERIA UFFICIO CED (CENTRO ELABORAZIONE DATI) GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SUL SITO WEB VERSIONE 1.0 20 SETTEMBRE 2012 Premessa Nuva

Dettagli

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA Disciplinare Esenzine a Fini Terapeutici attuativ dell Internatinal Standard fr Therapeutic Use Exemptins (TUE) WADA DISCIPLINARE ESENZIONE A FINI TERAPEUTICI Articl 1 Criteri per la cncessine di una TUE

Dettagli

COMUNE DI CASELLA PROVINCIA DI GENOVA

COMUNE DI CASELLA PROVINCIA DI GENOVA COMUNE DI CASELLA PROVINCIA DI GENOVA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 39 del Registro OGGETTO: Approvazione disciplinare d'uso 'Internet in Biblioteca. L anno duemilasette addi dieci del mese

Dettagli

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A.

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A. ICBPI S.P.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific bancari Presentata da: ICBPI S.p.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific

Dettagli

Conserviamo i Suoi dati presso di noi per tutto ciò che è necessario per gestire il finanziamento e adempiere agli obblighi di legge.

Conserviamo i Suoi dati presso di noi per tutto ciò che è necessario per gestire il finanziamento e adempiere agli obblighi di legge. 3210 M PS LEASIN G & FAC TORIN G, BANCA PER I SERVIZI F INANZ IAR I ALLE IMPR ESE S.P.A. Sede sci ale in Si ena, Vi a Al d Mr 11/13 - www.mpslf.it - C apitale Sci ale Eur 557.965.745,00 i.v. C dice fiscal

Dettagli

Guida descrittiva del programma Gestione Magazzino

Guida descrittiva del programma Gestione Magazzino Guida descrittiva del prgramma Gestine Magazzin Per accedere al prgramma l utenza impstata di default è Amministratre senza passwrd dp il lgin se è il prim access il prgramma vi richiederà l inseriment

Dettagli

Istituto Tecnico Statale G. P. Chironi via Toscana n 29, 08100 Nuoro (NU) - 0784 30067

Istituto Tecnico Statale G. P. Chironi via Toscana n 29, 08100 Nuoro (NU) - 0784 30067 Istitut Tecnic Statale G. P. Chirni via Tscana n 29, 08100 Nur (NU) - 0784 30067 Lgistica e Trasprti Aernautici Amministrazine Finanza e Marketing Sistemi Infrmativi Aziendali L Istitut è accreditat da

Dettagli

AVVISO DEL CONCORSO FOTOGRAFICO UNIVDA Edizione 2012

AVVISO DEL CONCORSO FOTOGRAFICO UNIVDA Edizione 2012 AVVISO DEL CONCORSO FOTOGRAFICO UNIVDA Edizine 2012 OBIETTIVO L Università della Valle d Asta Université de la Vallée d Aste rganizza la secnda edizine del cncrs ftgrafic a premi Univda cn l biettiv di

Dettagli

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera.

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera. Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.sluzini.it inf@sluzini.it grupp axelera sluzini Obiettiv Scp del presente dcument è descrivere il prdtt Nprinting, il più evlut add-in

Dettagli

TABELLA RIASSUNTIVA TARIFFE PER L UTILIZZO TEMPORANEO DELLA SALA CONFERENZE

TABELLA RIASSUNTIVA TARIFFE PER L UTILIZZO TEMPORANEO DELLA SALA CONFERENZE TABELLA RIASSUNTIVA TARIFFE PER L UTILIZZO TEMPORANEO DELLA SALA CONFERENZE Sggetti interessati 1 girnata 1/2 girnata F.S.N. e SOCIETA SPORTIVE (rimbrs spese) 160 110 ENTI, ASSOCIAZIONI e PRIVATI (tariffa

Dettagli

SCHEMA DI MODULO DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO INTERNET. Io sottoscritto/a. nato/a. il.. residente a... in via... telefono... cellulare.. email..

SCHEMA DI MODULO DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO INTERNET. Io sottoscritto/a. nato/a. il.. residente a... in via... telefono... cellulare.. email.. Allegato 1 SCHEMA DI MODULO DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO INTERNET Io sottoscritto/a. nato/a. il.. residente a... in via... telefono........ cellulare.. email.. CHIEDO di essere iscritto al servizio Internet

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZI MODULO D ORDINE (inviare compilato e firmato al numero di fax 051 7450755)

CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZI MODULO D ORDINE (inviare compilato e firmato al numero di fax 051 7450755) CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZI MODULO D ORDINE (inviare cmpilat e firmat al numer di fax 051 7450755) L azienda sttscritta, cn la presentazine del mdul debitamente cmpilat e firmat, chiede di pter aderire

Dettagli

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta

Oggetto: Richiesta erogazione integrazione retta per cittadini autosufficienti. ALTRO (specificare) Presenta domanda per l integrazione retta MODULO 1 AL DIRETTORE DEL C.S.S.M. Crs Statut n. 13 12084 Mndvì Prt... del. Oggett: Richiesta ergazine integrazine retta per cittadini autsufficienti Il/La sttscritt/a nat a il residente a in Via tel.

Dettagli

C O M U N E D I G R E Z Z A N A

C O M U N E D I G R E Z Z A N A (da firmare per presa visione dal genitore o chi ne fa le veci) RACCOMANDAZIONI PER LA SICUREZZA DEI MINORI IN RETE Le presenti Raccomandazioni sono destinate ai genitori, allo scopo di informarli sugli

Dettagli

CITTA DI PIOVE DI SACCO

CITTA DI PIOVE DI SACCO CITTA DI PIOVE DI SACCO Prvincia di Padva Piazza Mattetti, 4 35028 Pive di Sacc Allegat alla determinazine dirigenziale n. 1428 del 06/09/2012 Oggett: Band per l ergazine di cntributi per l smaltiment

Dettagli

ZORDAN LOGISTICA SRL POLICY AZIENDALE

ZORDAN LOGISTICA SRL POLICY AZIENDALE ZORDAN LOGISTICA SRL POLICY AZIENDALE (ai sensi del punt 19 del D.lgs. 196/03 Cdice in materia di prtezine dei dati persnali e del prvvediment del Garante per la Prtezine dei dati Persnali del 1 marz 2007)

Dettagli

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti:

A) DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (art.46, D.P.R. 28/12/2000 n.445) attestanti: MARCA DA BOLLO DA 16,00 MOD. n.1 Impresa singla Busta A PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE ALL AVVISO PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DEDICATO ALLA PROMOZIONE

Dettagli

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013

PROGETTO EMERGENZA CASA 2012/2013 Un prgett prmss da in cllabrazine cn: Cmune di Raccnigi PROGETTO EMERGENZA CASA /2013 RISERVATO ALL UFFICIO DOMANDA N DEL / /2013 IL FUNZIONARIO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto A VV. M AURIZIO I ORIO 20122 Milan, Crs di Prta Vittria, 17 Tel. +39. 335.13.21.041 ; +39. 348.25.19.305 ; +39.02 36593383 ; Fax +39.02 36594845 : +30.0373 779119 Indirizzi e-mail : avv.maurizi.iri@fastpiu.it

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE REGISTRO DEI TESTAMENTI BIOLOGICI

REGOLAMENTO COMUNALE REGISTRO DEI TESTAMENTI BIOLOGICI Allegat A REGOLAMENTO COMUNALE REGISTRO DEI TESTAMENTI BIOLOGICI Apprvat cn deliberazine di Cnsigli Cmunale n. 24 in data 01.07.2013 REGOLAMENTO COMUNALE PER IL REGISTRO DEI TESTAMENTI BIOLOGICI ART. l

Dettagli

InfoCenter Product a PLM Product

InfoCenter Product a PLM Product InfCenter Prduct a PLM Prduct Inf Center Prduct Cmpnenti di Inf Center Prduct La gestine dcumenti Definizine e ggett Acquisizine di un ggett Funzini sugli ggetti L integrazine prgettazine e gestinali Le

Dettagli

Bisogno di un sito Web?

Bisogno di un sito Web? Dari Gianluca http://www.gianlucadari.altervista.rg gianluca.dari.87@gmail.cm Bisgn di un sit Web? Guarda le prpste richiedi un preventiv persnalizzat senza impegn Dari Gianluca http://www.gianlucadari.altervista.rg

Dettagli

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO MODULO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO Mittente Nme: Cgnme: Indirizz: CAP: Città: E-mail: Telefn: Numer d rdine: Data di cnsegna: Cp.va Venditrice: DESTINATARIO MERCE COOP ITALIA CONS.NAZ.NON ALIM.

Dettagli

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012

Modello EM-SUB: Dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare subordinato ai sensi dell'art. 5 del decreto legislativo n.109 del 16 luglio 2012 Mdell EM-SUB: Dichiarazine di emersine dal lavr irreglare subrdinat ai sensi dell'art. 5 del decret legislativ n.109 del 16 lugli 2012 Istruzini di cmpilazine In attuazine della direttiva 2009/52/CE vlta

Dettagli

I ruoli della libreria nel Programma NpL

I ruoli della libreria nel Programma NpL I ruli della libreria nel Prgramma NpL Le librerie sn ricnsciute da NpL cme lughi facilitanti all intern delle reti lcali del Prgramma. Grandi piccle, indipendenti, di catena, psizinate nei circuiti della

Dettagli

Domanda di candidatura startup per Progetto Primo Miglio 1609

Domanda di candidatura startup per Progetto Primo Miglio 1609 Dmanda di candidatura startup per Prgett Prim Migli 1609 Per prcedere cn la candidatura al Prgett Prim Migli 1609 deve essere cmpilata gni sessine di quest mdul, anche ai sensi degli artt. 46 e 47 del

Dettagli

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo.

Codice di autodisciplina e regolamentazione per l adesione al Progetto Qualità dei servizi turistici della Provincia di Palermo. Agriturismo. Cdice di autdisciplina e reglamentazine per l adesine al Prgett Qualità dei servizi turistici della Prvincia di Palerm Agriturism Premess Che l A.A.P.I.T di Palerm in cllabrazine cn l Università di Palerm,

Dettagli

******************************************************************************** **** PRIVACY POLICY - GESTIONE DEI DATI PERSONALI SU LOVABLE.

******************************************************************************** **** PRIVACY POLICY - GESTIONE DEI DATI PERSONALI SU LOVABLE. Lvable.it DBApparel ricnsce l'imprtanza di prteggere la privacy degli utenti del Sit Lvable.it (di seguit denminat "Sit") ed è mlt impegnata per la sua sicurezza. Pertant, l'access e l'us del Sit sn sggetti

Dettagli

FAQ Domande e risposte Telefonia mobile ACN in collaborazione con MCom

FAQ Domande e risposte Telefonia mobile ACN in collaborazione con MCom FAQ Dmande e rispste Telefnia mbile ACN in cllabrazine cn MCm Infrmazini imprtanti sui prdtti e sulla prcedura di rdinazine 1. Quali sn i prdtti e servizi dispnibili? Prvider Tiplgia Prdtt cliente Tre

Dettagli

FI.LA.S. Società Finanziaria Laziale di Sviluppo S.p.A. - Via della Conciliazione, 22-00193 Roma

FI.LA.S. Società Finanziaria Laziale di Sviluppo S.p.A. - Via della Conciliazione, 22-00193 Roma FI.LA.S. Scietà Finanziaria Laziale di Svilupp S.p.A. - Via della Cnciliazine, 22-00193 Rma RICHIESTA DI FINANZIAMENTO IN CAPITALE DI RISCHIO AI SENSI DEL POR FESR REGIONE LAZIO 2007/2013 ATTIVITÀ I.3

Dettagli

DISCIPLINARE PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI

DISCIPLINARE PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI DISCIPLINARE PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI DESCRIZIONE DELL ELENCO L Elenc dei frnitri individua l elenc delle categrie mercelgiche alle quale si iscrivn le ditte frnitrici dell Istitut di

Dettagli

DOMANDA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA

DOMANDA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA DOMANDA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA All'Università Cmmerciale Luigi Bccni di Milan Centr Amministrativ Dttrati ed Esami di Stat (CADES) Piazza Sraffa, 11

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA COMUNE di IMPRUNETA Prvincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA (spazi riservat all uffici Prtcll) (spazi riservat all uffici Edilizia Privata) Al Dirigente

Dettagli

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato.

La Carta Acquisti è una carta di pagamento elettronico, le spese sono addebitate e saldate direttamente dallo Stato. La Carta Acquisti Scial - Card La Carta Acquisti è una carta di pagament elettrnic, le spese sn addebitate e saldate direttamente dall Stat. E spendibile press gli esercizi cmmerciali cnvenzinati e permette

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

STUDIATO PER RISOLVERE IN PARTICOLAR MODO LE ESIGENZE DI AZIENDE CHE OPERANO NEI SEGUENTI SET- TORI: o o o o o o o

STUDIATO PER RISOLVERE IN PARTICOLAR MODO LE ESIGENZE DI AZIENDE CHE OPERANO NEI SEGUENTI SET- TORI: o o o o o o o CUBEAZIENDA STUDIATO PER RISOLVERE IN PARTICOLAR MODO LE ESIGENZE DI AZIENDE CHE OPERANO NEI SEGUENTI SET- TORI: Aziende di prduzine Aziende di servizi Aziende cmmerciali e agenzie Lavrazine Cnt Terzi

Dettagli