Dott. Maurizio Zilli La diagnosi ed il piano di trattamento

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dott. Maurizio Zilli La diagnosi ed il piano di trattamento"

Transcript

1 Dott. Maurizio Zilli La diagnosi ed il piano di trattamento Il relatore stressa l importanza di una diagnosi corretta, e delinea una flowchart degli approfondimenti diagnostici necessari o utili alla caratterizzazione della malattia, del grado di avanzamento e compromissione delle strutture e delle relative possibilità di recupero, allo scopo di poter esprimere una corretta stratificazione prognostica, ed in base ad essa uno o più piani di trattamento. Dal momento che in un caso clinico la diagnosi è una sola mentre i piani di trattamento invece possono essere molteplici, la relazione tratterà degli aspetti diagnostici. DIAGNOSI: processo volto a caratterizzare compiutamente la natura e/o gli esiti di una determinata condizione morbosa onde consentire un adeguata stratificazione prognostica ed un proprio approccio terapeutico. Concetto imprescindibile è l approfondimento diagnostico, che ci metterà anche in grado di stratificare la prognosi per capire se è necessario un trattamento, e se il/ i trattamenti possibili miglioreranno apprezzabilmente la prognosi. CONDIZIONI che possono richiedere intervento protesico: Carie, Parodontite, Parafunzioni, Traumi, Agenesie, Alterazioni dell anatomia dello smalto, Cisti e neoplasie, Danni iatrogeni. ITER DIAGNOSTICO: Se alla prima visita si può esprimere subito una diagnosi ed un piano di trattamento il caso viene definito semplice. Se invece sono necessari trattamenti preliminari, o urgenze, il caso può essere considerato complesso, in maggiore o minore estensione. Il/ i piani di trattamento devono essere sviluppati dopo un attento ascolto delle priorità del paziente e tenendo ben presente la stratificazione prognostica alla luce del/ dei piani formulati. Quindi dal momento della prima visita si possono distinguere tre fasi: FASE 1: Diagnosi FASE 2: Terapie specialistiche preprotesiche FASE 3: Realizzazione protesica, alla quale segue il mantenimento. PER FORMULARE LA DIAGNOSI QUAL È IL RUOLO DEGLI ESAMI AGGIUNTIVI? QUALE LA LORO INTERPRETAZIONE? Dopo aver ribadito l importanza della raccolta diagnostica (tramite esami radiografici, strumentali con i modelli di studio e altro se necessario) il relatore ribadisce che è fondamentale una corretta e completa cartella clinica che ci consenta di raccogliere i dati con sistematicità e che sia univoca e comprensibile anche da altri operatori.

2 ESAME CLINICO: Anamnesi, generale e stomatologica. Ispezione e palpazione delle strutture extraorali: Muscoli, ATM, Valutazione della dimensione verticale (Peter Dawson, Evaluation diagnosis and treatment of occlusal problems, Mosby 1994), Valutazione estetica (analisi delle caratteristiche anatomiche dei denti e dei loro rapporti con i piani, le linee e le strutture anatomiche di riferimento) Esame del cavo orale: Denti, Presenza di: denti mancanti -Placca e tartaro- Elementi parzialmente inclusi- Attrito fisiologico o patologico (abrasioni, erosioni, effrazioni) - Malposizione, migrazioni, punti di contatto, diastemi, carie o residui radicolari-protesi inadeguate - Piano occlusale (curve di Spee e Wilson) Mobilità - Estetica Caratterizzazione della malattia: per ogni aspetto diagnostico, endodontico, parodontale, conservativo, ortodontico, vanno stabiliti il grado di compromissione e le prognosi, per valutare la mantenibilità dei denti compromessi e dell intero sistema. Bisogna arrivare al massimo LIVELLO di approfondimento diagnostico per ogni aspetto del paziente, ricorrendo anche agli specialisti in materia. Ricordiamo che ogni terapia ha dei fattori di rischio intrinseci, e deve esserci un bilancio positivo tra i fattori di rischio della malattia e quelli della terapia nell ottica di migliorare la prognosi, ovvero: i fattori di rischio delle terapia devono essere inferiori a quelli del paziente non trattato per la prognosi del sistema. Un discorso a parte merita la mobilità; La classificazione è nota e la divide in tre gradi (1 : orizzontale da 0,2 a 1 mm/ 2 : orizzontale da 1 a 2 mm/ 3 : orizzontale superiore a 2 e verticale)(lindhe-nyman J Clin Periodontol 1975;2:67), ma soprattutto bisogna distinguere, per poter fare diagnosi di eventuale trauma da occlusione, tra mobilità stabilizzata e mobilità in aumento progressivo, solo in presenza della quale si può parlare di trauma da occlusione; ricordiamo che in presenza di infiammazione il trauma può aumentare la velocità del riassorbimento osseo (LIndhe, Nyman, in Clinical Periodontology cap 21 pagg ) Esame dei tessuti molli La valutazione parodontale è di assoluto interesse protesico perché la stabilità dei pilastri protesici dipende dalla stabilità dei tessuti di sostegno: caratteristiche anatomiche e cliniche delle gengive (forma aspetto colore, posizione, recessione)/profondità di sondaggio/sanguinamento al sondaggio, CAL/ Sanguinamento(FMBS)/Tasche purulente o ascessi/forcazioni Aspetto tessuti extragengivali (palato, guance, lingua) Valutazione degli spazi edentuli (anatomia, ampiezza, posizione)

3 Importante differenziare tra gengivite (infiammazione dei tessuti parodontali senza perdita di attacco) e parodontite (infiammazione dei tessuti parodontali con perdita di attacco connettivale)(ronnery RR Classification of periodontal diseases Perio , 2:11-25), caratterizzare le lesioni interradicolari e differenziarle nell origine: parodontale, traumatrica, endodontica o combinata. Molto importante la profondità di sondaggio, considerata un fattore di rischio per la progressione della malattia parodontale. Il sondaggio inoltre serve anche per monitorare il paziente e verificare l efficacia del trattamento. Lesioni interradicolari: ubicazione degli imbocchi e monitoraggio. Importante la diagnosi differenziale tra lesioni endodontiche e parodontali, può significare la perdita o meno di un pilastro strategico. VALUTAZIONE FUNZIONALE: Rapporti occlusali statici e dinamici- Capacità masticatoria (importante trarre tutte le informazioni possibili dal paziente al paziente)- Fonetica VALUTAZIONE RADIOGRAFICA Intraorale = tecnica parallela con centratore di Rinne, periapicale e bite-wing. Sembra scontato far le lastre bene con il centratore, ma anche il centratore deve essere utilizzato correttamente perché può dare falsi di immagine. Extraorale=l ortopanoramica ingrandisce del 12% e dà un elevata distorsione e immagini poco nitide.(hauvet 1992) TAC dell ATM o radiografia transcraniale obliqua, in qualche caso sono indicate per approfondire la diagnosi a livello delle articolazioni. TAC dei mascellari, utile in caso di riabilitazioni implantari alla determinazione della densità ossea (Tabella di Housfield)e a classificare macroscopicamente la qualità ossea (Misch CE 1999); con le ultime evoluzioni tecnologiche possibile la pianificazione CAD CAM della terapia implantare (Schneider Clin Oral Impl Res 28 (SUppl4) 200?8-9? ESAME DEI MODELLI Se dall esame dei modelli non montati in articolatore si possono trarre utili informazioni (Forma dei denti, Abrasioni, erosioni, abfrazioni/posizione dei denti/punti di contatto, diastemi/tavolato occlusale e selle edentule/piano occlusale curve Spee e Wilson/Rapporto occlusale statico, stabilità della massima intercuspidazione e classe occlusale di Angle/Valutazioni estetiche), per impostare il trattamento sono di estrema importanza l analisi dei modelli montati in articolatore per valutare il rapporto esistente tra la massima intercuspidazione e la relazione centrica ed i rapporti dinamici tra le arcate.

4 Test di sensibilità ed altri esami strumentali possono essere utili. Gli esami ematochimici sono utili in terapie estese per valutare lo stato globale del paziente, ed in generale consentono una stima di alcuni fattori di rischio parodontali importanti per la valutazione prognostica:diabete scompensato, alcuni fattori genetici. Dopo la visita si classifica il caso in semplice e complesso a seconda della possibilità di approfondimento diagnostico in prima visita o solo dopo la terapia igienica iniziale. I casi complessi sono quelli dove ci sono urgenze e/o vi è la necessità di una riabilitazione igienica orale per ridurre la flogosi onde poter caratterizzare lo stato parodontale e/o quando sono necessari i modelli montati in articolatore per lo studio del caso perché ci sono segni di alterazioni dell equilibrio occlusale. Caratterizzare la malattia parodontale significa dettagliare i sondaggi, i problemi muco gengivali, i livelli delle forcazioni, la mobilità; tuti questi parametri vanno riesaminati dopo la terapia igienica iniziale per valutare quali pilastri sono affidabili e quali no, sia dal punto di vista parodontale che endodontico e strutturale, anche in base alla posizione occlusale ed al valore strategico. E fondamentale che in rivalutazione si faccia la stessa raccolta dati della prima visita. COME INTERPRETARE I DATI PER FORMULARE UN PIANO DI TRATTAMENTO? Nella decisione terapeutica va tenuto conto di tutti i fattori di rischio, particolarmente quando si debba scegliere tra le opzioni riabilitative di uno spazio edentulo se ricorrere a protesi convenzionale ancorata a pilastri naturale o a protesi ancorata ad impianti. CARATTERIZZAZIONE DELLO SPAZIO EDENTULO: Le possibili scelte in caso esista una lacuna edentula sono: Mantenimento dello spazio, protesi ancorata a pilastri naturali, protesi ancorata a pilastri artificiali. La scelta va eseguita alla luce delle valutazioni globale del caso, e dopo la attenta valutazione delle esigenze oggettive e soggettive del paziente. Caratterizzazione degli spazi edentuli: eziologia della edentulia (per esempio sappiamo esistere un aumentato rischio di fallimento implantare in casi di pregressa malattia parodontale) carattere dello spazio (ampiezza, anatomia tessuti duri e molli, posizione) Caratterizzazione dei denti che delimitano lo spazio eentulo(posizione e integrità anatomica, livello di supporto parodontale, numero dei denti utilizzabili come pilastro, vitalità, quantità tessuto residuo, tipo di ricostruzione, mobilità, denti che necessitano rizotomia o rizectomia) Rapporto occlusale e antagonista (protesi mobile, impianti etc)

5 presenza di parafunzioni (sono devastanti e non sono controllabili, al contrario della placca che può essere oggetto di istruzioni di igiene) Bruxismo e serramento sono sempre più presenti e dannosi. Non è detto che tutti gli spazi edentuli vadano per forza riempiti, se non migliorano la prognosi e non migliorano la funzione non ci sono indicazioni. Valutazione fattori di rischio parodontali: Fattori di rischio (confermati da studi longitudinali) Fattori di suscettibilità (conf da studi longitufdinali) Genetica, Età Indicatori di rischio (confermati da studi orizzontali) Predittori di rischio (conseguenza della malattia) La valutazione della terapia implantare deve tener conto di tutti i fattori di rischio, parodontali ed implantari: Fattori correlati al fallimento implantare (Esposito eur J Oral Science ): Sistemici generali/locali (endogeni)/iatrogeni (esofeni) Il rischio per la parodontite si modifica durante la vita (diabete, fumo, anche la genetica si modifica, alcune patologie si slatentizzano) AMPIEZZA DI UNO SPAZIO EDENTULO: corta fino a 10 mm, media fino a 20, estesa oltre 20 I denti trattati endodonticamente aumentano il rischio prognostico dell insieme (rischio basso: pilastri vitali, medio: pilastri non vitali, alto: pilastri non vitali e resezione radicolare). QUALITA DI UNO SPAZIO EDENTULO: Classificazione difetti spazio edentulo: orizzontali, verticali, combinati (Seibert 1983) Valutazione qualità ossea (Lekhom Zarb Albrektsson T,) Posizione dello spazio edentulo; Meno rischio zona edentula sottoposta a forza compressiva (inferiore), più rischi sottoposta a forza espansiva (superiore) Stima della prevedibilità del risultato estetico, da eseguirsi in base alle valutazioni dei difetti crestali. LA DIAGNOSI e una SOLA, i piani di trattamento sono molteplici: assoluta mancanza di evidenza scientifica delle scelte terapeutiche!! Fattori da valutare nella formulazione terapeutica protesica: richieste paziente quanti e quali elementi dentali sono mantenibili come pilastri (endopoint

6 parodontali) necessità di terapia implantare necessità di splintaggio tra i pilastri tipo di preparazione dei pilastri possibilità di mantenere ed utilizzare la PIM (posizione di massima intercuspidazione) necessità di modificare la dimensione verticale tipo di materiale da utilizzare valutazioni estetiche PDT DEFINITIVO:SEQUENZA OPERATIVA 1. Chirurgia 2. Endodonzia 3. Molaggio selettivo per ristabilire equilibrio occlusale, se necessario 4. Ortodonzia 5. Ceratura d analisi e rivalutazione 6. Preparazione preliminare denti e primo provvisorio, impronte per il secondo provvisorio 7. Secondo provvisorio 8. Rivalutazione parodontale e rivalutazione occlusale 9. Impianti, prima della chirurgia (la decisione della successione temporale tra chirurgia implantare e parodontale si definisce in base al tipo di interventi parodontali previsti) 10. Chirurgia parodontale 11. Impianti dopo la chirurgia parodontale 12. Riadattamento del secondo provvisorio 13. Rivalutazione finale con status radiografico

7 14. Preparazione ed impronta definitiva dei denti pilastro o dei pilastri implantari 15. Prova fusioni 16. Prova/prove ceramica 17. Prova del lavoro finito 18. Cementazione 19. FASI DI CONTROLLO, ISTITUZIONE DI UN PROGRAMMA DI MANTENIMENTO. Concludendo la sua brillante relazione il dottor Zilli ci lascia un monito prezioso: DOBBIAMO METTERE AL CENTRO DELL ATTENZIONE IL MALATO con la sua individualità e spesso con le sue ansie piuttosto che la malattia, e se il trattamento non è determinante nel migliorare la prognosi del sistema o il benessere del paziente è probabilmente meglio RINUNCIARE alla terapia.

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Gentile collega L attività protesica fissa, come sai, sta suscitando recentemente un rinnovato interesse, soprattutto

Dettagli

PROGRAMMA. Obiettivo del Corso è quello di dare ai partecipanti delle linee guida per:

PROGRAMMA. Obiettivo del Corso è quello di dare ai partecipanti delle linee guida per: Obiettivo del Corso è quello di dare ai partecipanti delle linee guida per: raccogliere i dati clinici e integrarli in modelli prognostici per il paziente e per ogni singolo dente; identificare i problemi

Dettagli

2016 IL RIPRISTINO DELLA FUNZIONE E DELL'ESTETICA CON DENTI E IMPIANTI

2016 IL RIPRISTINO DELLA FUNZIONE E DELL'ESTETICA CON DENTI E IMPIANTI Un approccio razionale e senza pregiudizi per soddisfare le aspettative dei nostri pazienti in modo semplice e prevedibile. Programma 5 incontri (10 giorni): 15-16 Aprile 6-7 Maggio 24-25 Giugno 15-16

Dettagli

La Prima Visita. La raccolta delle informazioni. La visita di rivalutazione

La Prima Visita. La raccolta delle informazioni. La visita di rivalutazione Condurre una corretta visita odontoiatrica è l unico presupposto per la giusta diagnosi, per un efficace comunicazione tra medico e paziente, quindi per la condivisione ed il successo della terapia. La

Dettagli

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA PROGRAMMA DEL CORSO Teoria 1 incontro Il piano di trattamento

Dettagli

Pierpaolo Cortellini. Maurizio Tonetti. Corso formativo di Parodontologia e Terapia Implantare Giugno 2015 - Luglio 2016

Pierpaolo Cortellini. Maurizio Tonetti. Corso formativo di Parodontologia e Terapia Implantare Giugno 2015 - Luglio 2016 Pierpaolo Cortellini Maurizio Tonetti Presentazione Cari Colleghi, negli ultimi 20 anni il percorso formativo PERIO-IT ha dato grandissime soddisfazioni ed è diventato, grazie all apprezzamento di oltre

Dettagli

Corso formativo annuale. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo annuale. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo annuale teorico-pratico in PROTESI FISSA Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA Teoria PROGRAMMA DEL CORSO 1 incontro Il piano

Dettagli

Il Piano Di Trattamento Di Un Caso Implantare Complesso

Il Piano Di Trattamento Di Un Caso Implantare Complesso Il Piano Di Trattamento Di Un Caso Implantare Complesso La Dott.ssa Manfrini illustra lo schema della presentazione con i tre punti fondamentali che verranno trattati: 1. Razionale nella formulazione del

Dettagli

NOMENCLATORE TARIFFARIO 2011

NOMENCLATORE TARIFFARIO 2011 GRUPPO R - PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE SEZIONE DIAGNOSTICA IGIENE ORALE PARODONTOLOGIA Premessa specifica di branca: tutte le prestazioni sono comprensive dell'anestesia locale Premessa: la visita Odontoiatrica

Dettagli

DIAGNOSTICA Prima visita

DIAGNOSTICA Prima visita DIAGNOSTICA Prima visita GRATUITA Radiografia diagnostica endorale 18,00 4 Radiografie diagnostiche endorali 60,00 Status radiografico endorale completo 160,00 Status radiografico endorale parziale 80,00

Dettagli

che cos è l odontoiatria protesica?

che cos è l odontoiatria protesica? che cos è l odontoiatria protesica? L odontoiatria protesica è quella disciplina che si occupa di ristabilire e mantenere le funzioni orali e l aspetto estetico del paziente attraverso il restauro dei

Dettagli

Alziamo il livello 9 incontri di aggiornamento in odontoiatria

Alziamo il livello 9 incontri di aggiornamento in odontoiatria in collaborazione con Autorizzazione CNFC n ID228 Alziamo il livello 9 incontri di aggiornamento in odontoiatria I INCONTRO: Martedì 3 marzo 2015 e Martedì 10 marzo 2015 relatore dott. Giorgio Balich Attualità

Dettagli

Detartrasi con trattamento air-flow 35.oo Otturazioni dentali composito estetiche 60.oo. Visita e preventivo sono gratuiti continua

Detartrasi con trattamento air-flow 35.oo Otturazioni dentali composito estetiche 60.oo. Visita e preventivo sono gratuiti continua Lo Studio Medico Dentistico Cosma Dr. Marcello, mette a disposizione di tutti i tesserati FISMIC e loro familiari accesso agevolato alle cure odontoiatriche con sconto del 25% su tutte le specialistiche

Dettagli

Parodontologia & Protesi Una meravigliosa opportunità per conservare i denti

Parodontologia & Protesi Una meravigliosa opportunità per conservare i denti Corso Teorico Pratico 2012 Parodontologia & Protesi Una meravigliosa opportunità per conservare i denti Dr. Alberto Fonzar Crediti Formativi (ECM) richiesti CORSO ANNUALE PER ODONTOIATRI Consigliata la

Dettagli

Odontoiatria conservativa Corso intensivo teorico-pratico 2012 Dott. Mario Alessio Allegri

Odontoiatria conservativa Corso intensivo teorico-pratico 2012 Dott. Mario Alessio Allegri Odontoiatria conservativa Corso intensivo teorico-pratico 2012 Dott. Mario Alessio Allegri Odontoiatria conservativa Corso intensivo teorico-pratico 2012 Dott. Mario Alessio Allegri L'odontoiatria conservativa

Dettagli

foto 2.1 foto 2.2 Visione destra e sinistra dove si nota l abrasione e l eruzione da mancanza di antagonista di 3.6 e 4.6

foto 2.1 foto 2.2 Visione destra e sinistra dove si nota l abrasione e l eruzione da mancanza di antagonista di 3.6 e 4.6 Il Corso del Giovedì di Rimini: Piani di trattamento - Caso 2 Maschio, 57 anni, diabetico e iperteso, poca compliance, pensionato Presenza di edema, infiammazione e tartaro Il diastema non è peggiorato

Dettagli

Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie

Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie Se fino a poco tempo fa il provvisorio era un dispositivo che doveva solo proteggere i pilastri in attesa del definitivo, nei

Dettagli

PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE

PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO SANITARIA N. 1 PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE Definizione dei livelli essenziali di assistenza (LEA) Disposizioni applicative ai sensi della Deliberazione della Giunta

Dettagli

TARIFFARIO RIDOTTO PRESTAZIONI ODONTOIATICHE IN CONVENZIONE

TARIFFARIO RIDOTTO PRESTAZIONI ODONTOIATICHE IN CONVENZIONE TARIFFARIO RIDOTTO PRESTAZIONI ODONTOIATICHE IN CONVENZIONE DIAGNOSI Visita 80,00 La seduta comprende il riscontro della situazione clinica, acquisizione di elementi diagnostici (rx endorali, bite wings

Dettagli

e v e n t s u p d a t e s 2 0 i 3 2 5-2 6 o t t o b r e a l e s s a n d r i a

e v e n t s u p d a t e s 2 0 i 3 2 5-2 6 o t t o b r e a l e s s a n d r i a e v e n t s u pdates 20i3 2 5-2 6 o t t o b r e a l e s s a n d r i a l e v e n t o venerdi 25 / i0 sabato 26 / i0 closed meeting o p e n d a y sessione riservata agli odontoiatri che abbiano frequentato

Dettagli

TARIFFARIO AZIENDALE SOLVENTI DI ODONTOIATRIA

TARIFFARIO AZIENDALE SOLVENTI DI ODONTOIATRIA TARIFFARIO AZIENDALE SOLVENTI DI ODONTOIATRIA DIAGNOSTICA Euro VISITA 24 VISITA DI CONTROLLO 20 VISITA ODONTOIATRICA URGENTE 50 ALTRA RADIOGRAFIA ENDORALE (per ogni radiogramma aggiuntivo) 15 RADIOGRAFIA

Dettagli

Sostituzione di una corona incongrua senza intervento parodontale

Sostituzione di una corona incongrua senza intervento parodontale Indice Prefazione Premessa Teamwork Studio clinico dei casi Documentazione n. 1 Documentazione n. 2 Documentazione n. 3 Documentazione n. 4 Documentazione n. 5 Documentazione n. 6 Documentazione n. 7 Documentazione

Dettagli

Inestetismo e problemi occlusali

Inestetismo e problemi occlusali SPONSOR 3 classificato Dental Emotion Samuele Valerio 2013 La prima edizione di questo nuovo concorso riservato al team odontoiatra/odontotecnico ha confermato l opinione nostra e di tanti altri che il

Dettagli

Corso annuale di Protesi fissa Integrata da modulo di chirurgia mucogengivale ed implantologia nei settori estetici

Corso annuale di Protesi fissa Integrata da modulo di chirurgia mucogengivale ed implantologia nei settori estetici 1 2 Corso annuale di Protesi fissa Integrata da modulo di chirurgia mucogengivale ed implantologia nei settori estetici La Diagnosi Clinica e la Pianificazione Protesica nei casi riabilitativi semplici

Dettagli

STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. GIOVANNI BAIARDO - TARIFFARIO ODONTOIATRICO

STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. GIOVANNI BAIARDO - TARIFFARIO ODONTOIATRICO STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. GIOVANNI BAIARDO - TARIFFARIO ODONTOIATRICO DIAGNOSTICA CLINICA E RADIOLOGIA QUOTA EMPAM 13% TOTALE ARROTONDAMENTO VISITA ODONTOIATRICA Ogni seduta finalizzata a: riscontro della

Dettagli

CORSO AVANZATO DI PROTESI

CORSO AVANZATO DI PROTESI PROTESI CORSO AVANZATO DI PROTESI Teorico-Pratico Relatore: DOTT. LUCA ORTENSI E.C.M. Richiesta curriculum vitae Dr. LUCA ORTENSI Diplomato in odontotecnica nel 1988 presso la scuola per odontotecnici

Dettagli

Tariffario 2014 da scontare del 20%

Tariffario 2014 da scontare del 20% Diagnostica Visita 50 GRATUITA Rx endorale 10 Igiene Orale Ablazione tartaro con Istruzione e motivazione all'igiene orale 60 Rimozione macchie con getto di bicarbonato 20 Levigatura radicolare (a quadrante)

Dettagli

Riabilitazione implanto-protesica di un arcata mascellare mediante tecnologia Atlantis

Riabilitazione implanto-protesica di un arcata mascellare mediante tecnologia Atlantis Riabilitazione implanto-protesica di un arcata mascellare mediante tecnologia Atlantis Andrea Tedesco*, Leonardo Franchini** Introduzione La paziente M. G. di anni 70, fumatrice, senza alcuna patologia

Dettagli

05.2009- ANNO 6-N.8 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE. L efficienza della semplicità

05.2009- ANNO 6-N.8 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE. L efficienza della semplicità 05.2009- ANNO 6-N.8 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE L efficienza della semplicità Approccio multidisciplinare nella sostituzione dell elemento dentale singolo in zona a valenza estetica Dott.ssa

Dettagli

I principi parodontali fondamentali per il protesista

I principi parodontali fondamentali per il protesista I principi parodontali fondamentali per il protesista Relatore Dott. Roberto Pontoriero Controrelatore Dott. Attilio Bedendo La relazione descrive i principi parodontali che sono alla base del posizionamento

Dettagli

Carta Servizi PROTESI DENTALE

Carta Servizi PROTESI DENTALE Dott. Antonio Calabrese Carta Servizi PROTESI DENTALE La Protesi Dentale è quella branca odontoiatrica che si occupa della sostituzione dei denti naturali andati persi. Se uno o più denti sono andati perduti

Dettagli

Descrizione prestazione

Descrizione prestazione Descrizione prestazione CONSERVATIVA Sigillatura (per ogni dente) Cavità di 5ª classe di BLACK Cavità di 1ª classe di BLACK Cavità di 2ª classe di BLACK Cavità di 3ª classe di BLACK Cavità di 4ª classe

Dettagli

Corso Intensivo Teorico Pratico di Protesi Fissa VIII Edizione. Alessandro Agnini. 21-22 Maggio 2015

Corso Intensivo Teorico Pratico di Protesi Fissa VIII Edizione. Alessandro Agnini. 21-22 Maggio 2015 Corso Intensivo Teorico Pratico di Protesi Fissa VIII Edizione Alessandro Agnini 21-22 Maggio 2015 Il Programma del Corsopropone un approccio sistematico alla riabilitazione protesica con lo scopo di aiutare

Dettagli

Società Italiana di Parodontologia e Implantologia

Società Italiana di Parodontologia e Implantologia CORSO ANNUALE DI PARODONTOLOGIA E IMPLANTOLOGIA 2014 FIRENZE 21-22 febbraio / 11-12 aprile / 13-14 giugno 4-5 luglio / 3-4 ottobre / 14-15 novembre 6 incontri di 2 giorni Lezioni teoriche Esercitazioni

Dettagli

superiore per la presenza di pilastri naturali oramai compromessi. Sottolineiamo che

superiore per la presenza di pilastri naturali oramai compromessi. Sottolineiamo che 80 La radiografia panoramica rappresenta la bocca di una donna di anni 63 portatrice di due ferule complete in oro porcellana, la protesi inferiore su impianti e elementi naturali è stata eseguita nel

Dettagli

Studio Dentistico Associato Dr.i Calcagnile Pasquale, Federica e Filippo

Studio Dentistico Associato Dr.i Calcagnile Pasquale, Federica e Filippo Studio Dentistico Associato Dr.i Calcagnile Pasquale, Federica e Filippo TARIFFARIO 2015 DIAGNOSI COSTO Visita 50,00 Modelli studio 30,00 Rx endorale 20,00 Ortopantomografia 50,00 Teleradiografia 60,00

Dettagli

Corso formativo teorico-pratico in 50 PROTESI FISSA. crediti formativi ECM. Anno 2016-2017. Relatore. Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo teorico-pratico in 50 PROTESI FISSA. crediti formativi ECM. Anno 2016-2017. Relatore. Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in 50 PROTESI FISSA crediti formativi ECM Anno 2016-2017 Relatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA PROGRAMMA 1 I L P I A N O D I T

Dettagli

U.O.C. Prestazioni Sanitarie e Libera Professione

U.O.C. Prestazioni Sanitarie e Libera Professione AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO SANITARIA N. 1 PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE Definizione dei livelli essenziali di assistenza (LEA) Disposizioni applicative ai sensi della Deliberazione della Giunta

Dettagli

CALABRODENTAL LISTINO UFFICIALE IN VIGORE DAL 01/01/2016

CALABRODENTAL LISTINO UFFICIALE IN VIGORE DAL 01/01/2016 CALABRODENTAL LISTINO UFFICIALE IN VIGORE DAL 01/01/2016 Descrizione Nuovo Listino Convenzionati -11% CONSERVATIVA Trattamento conservativo (otturazione o ricostruzione) di I, II e III Classe in Composito

Dettagli

Specialista in odontoiatria e protesi dentaria ------------------------------- Implantologia avanzata - ortodonzia

Specialista in odontoiatria e protesi dentaria ------------------------------- Implantologia avanzata - ortodonzia Corvo dott.francesco MEDICO CHIRURGO Specialista in odontoiatria e protesi dentaria ------------------------------- Implantologia avanzata - ortodonzia STUDIO: VIA PODGORA, 24 UDINE TEL.0432-531523 Ai

Dettagli

Ceratura diagnostica. 100,00. Ceratura diagnostica e montaggio su articolatore 200,00. Preventivo.gratui to

Ceratura diagnostica. 100,00. Ceratura diagnostica e montaggio su articolatore 200,00. Preventivo.gratui to Listino valenza economica per terapie eseguite presso lo Studio Dentistico dott. Casetta Giuseppe per gli anni 2016/2017 N.B. I costi sotto riportati si intendono di massima. Prima visita più eventuali

Dettagli

Tariffario Odontoiatrico

Tariffario Odontoiatrico Tariffario Odontoiatrico Il presente tariffario riporta le prestazioni eseguibili in Odontoiatria. Le prestazioni elencate sono comprensive di tutti i materiali utilizzati sia chirurgici che protesici

Dettagli

CORSO AVANZATO DI PROTESI FISSA

CORSO AVANZATO DI PROTESI FISSA Associazione Italiana Odontoiatri Sezione Provinciale di Bologna PROTESI FISSA CORSO AVANZATO DI PROTESI FISSA Relatore: DOTT. LUCA ORTENSI E.C.M. Richiesta Dr. LUCA ORTENSI Diplomato in odontotecnica

Dettagli

diagnosi clinica in ortodonzia Alla ricerca dell eccellenza: e procedure terapeutiche 3M Unitek Corso di formazione in Ortodonzia

diagnosi clinica in ortodonzia Alla ricerca dell eccellenza: e procedure terapeutiche 3M Unitek Corso di formazione in Ortodonzia 3M Unitek Corso di formazione in Ortodonzia Alla ricerca dell eccellenza: diagnosi clinica e procedure terapeutiche in ortodonzia Corso avanzato di clinica ortodontica Dott. Redento Peretta Bologna, aprile

Dettagli

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE CHIRURGIA APICECTOMIA CON OTTURAZIONE RETROGRADA ASPORTAZIONE DI NEOFORMAZIONE BIOPSIA CHIRURGIA PRE-PROTESICA ESPOSIZIONE CHIRURGICA DI DENTE INCLUSO A SCOPO ORTODONTICO ESTRAZIONE

Dettagli

Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è

Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è la formulazione di ipotesi in modo sistematico, diretto

Dettagli

IMPLANTOLOGIA IMPLANTOLOGIA IMPLANTOLOGIA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA

IMPLANTOLOGIA IMPLANTOLOGIA IMPLANTOLOGIA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA PRELIMINARE Dr. Mauro Merli, Direttore scientifico corso annuale teorico-pratico anno formativo 2013 Corso di perfezionamento chirurgo-protesico per Odontoiatri ed Odontotecnici con la partecipazione delle

Dettagli

Thursday, March 13, 14

Thursday, March 13, 14 Il Corso della durata di 11 Incontri rappresenta un esperienza a 360 gradi per il Clinico che Voglia avvicinarsi alla protesi su denti naturali e pilastri implantari Sabato 29 Marzo Venerdi 11 Aprile Sabato

Dettagli

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI.

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CARTA DEI SERVIZI MISSION. Doctor Dentist si propone di erogare PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE di qualità e di attenta professionalità clinica, avvalendosi per questo

Dettagli

INDICE. Presentazione del Prof. Francesco Simionato. Prefazione del Dott. Gaetano Calesini. Premessa e ringraziamenti. Introduzione degli autori

INDICE. Presentazione del Prof. Francesco Simionato. Prefazione del Dott. Gaetano Calesini. Premessa e ringraziamenti. Introduzione degli autori INDICE Presentazione del Prof. Francesco Simionato Prefazione del Dott. Gaetano Calesini Premessa e ringraziamenti Introduzione degli autori CAPITOLO 1 La gestione del paziente CAPITOLO 2 La comunicazione

Dettagli

CORSO TEORICO-PRATICO MODULARE PARODONTOLOGIA ACCREDITATO ECM DOTT. MARCO CLEMENTINI

CORSO TEORICO-PRATICO MODULARE PARODONTOLOGIA ACCREDITATO ECM DOTT. MARCO CLEMENTINI CORSO TEORICO-PRATICO MODULARE PARODONTOLOGIA ACCREDITATO ECM DOTT. MARCO CLEMENTINI INFORMAZIONI GENERALI MARCO CLEMENTINI Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso Università Cattolica Sacro

Dettagli

Corso Annuale Teorico - Pratico di Protesi Fissa

Corso Annuale Teorico - Pratico di Protesi Fissa Corso Annuale Teorico - Pratico di Protesi Fissa - Alessandro Agnini 21-22 Maggio 2015 Il Programma del Corso propone un approccio sistematico alla riabilitazione protesica con lo scopo di aiutare il clinico

Dettagli

PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2014/15

PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2014/15 G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza 15 12084 MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/551401 PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2014/15 MATERIA: GNATOLOGIA INSEGNANTE: Prof. Angelo Lotrecchiano CLASSE: V ODO

Dettagli

Oggetto: Estensione Garanzie del Piano Sanitario Integrativo delle Garanzie Base

Oggetto: Estensione Garanzie del Piano Sanitario Integrativo delle Garanzie Base Spett.le Cassa Nazionale del Notariato Via Flaminia, n. 160 00196 Roma alla cortese attenzione del Direttore dott. Danilo Lombardi Oggetto: Estensione Garanzie del Piano Sanitario Integrativo delle Garanzie

Dettagli

Diagnosi Ortodontica - Il "check-up" Ortodontico

Diagnosi Ortodontica - Il check-up Ortodontico Diagnosi Ortodontica - Il "check-up" Ortodontico Articolo a cura di: Alberto Gentile / Impaginazione a cura di: Mile Sito web: www.albertogentile.it Per impostare un corretto piano di trattamento ortodontico

Dettagli

Alla ricerca dell eccellenza: diagnosi clinica e procedure terapeutiche in ortodonzia

Alla ricerca dell eccellenza: diagnosi clinica e procedure terapeutiche in ortodonzia Alla ricerca dell eccellenza: diagnosi clinica e procedure terapeutiche in ortodonzia Corso avanzato di clinica ortodontica 2009 Dott. Redento Peretta 3 3M Unitek 3M Italia S.p.A. Via San Bovio, 3 - Loc.

Dettagli

IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO. Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica

IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO. Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica VALORE DI UN SORRISO IL SORRISO È ESPRESSIONE DI VITA E SPECCHIO DEI SENTIMENTI. È IL MEZZO PIÙ SEMPLICE PER

Dettagli

IMPLANTOLOGIA DENTALE

IMPLANTOLOGIA DENTALE IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica VALORE DI UN SORRISO IL SORRISO È ESPRESSIONE DI VITA E SPECCHIO DEI SENTIMENTI. È IL MEZZO PIÙ SEMPLICE PER

Dettagli

ELENCO CURE DENTARIE NOMENCLATORE BASE

ELENCO CURE DENTARIE NOMENCLATORE BASE ELENCO CURE DENTARIE NOMENCLATORE BASE La garanzia copre le seguenti prestazioni: VISITE Visita unica o prima in ambulatorio Visita specialistica ANESTESIA Anestesia di superficie Anestesista locale o

Dettagli

NOMENCLATORE ODONTOIATRIA

NOMENCLATORE ODONTOIATRIA NOMENCLATORE ODONTOIATRIA VISITA SPECIALISTICA 70GN01 ANALISI GNATOLOGICA 70OR01 VISITA SPECIALISTICA ORTODONTICA COMPRENSIVA DI PIANO DI CURE 70VI01 PRIMA VISITA COMPRENSIVA DELLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA

Dettagli

Vademecum informativo per il paziente ad esclusivo uso interno

Vademecum informativo per il paziente ad esclusivo uso interno Vademecum informativo per il paziente ad esclusivo uso interno Gentile paziente, siamo lieti di presentarle questo vademecum informativo, sperando Le possa essere di aiuto per una migliore conoscenza dei

Dettagli

CENTRO ODONTOIATRICO LESSONA SRL

CENTRO ODONTOIATRICO LESSONA SRL Edizione 2008 Allegato 1 CENTRO ODONTOIATRICO LESSONA SRL Costi delle prestazioni Costi e fatturazione Allo scopo di rendere trasparente ed agevole il rapporto convenzionale tra il Centro Medico Odontoiatrico

Dettagli

INDICE. L'esame radiografico Modelli di studio Rilevazione delle impronte Confezione dei modelli Scopo dei modelli diagnostici

INDICE. L'esame radiografico Modelli di studio Rilevazione delle impronte Confezione dei modelli Scopo dei modelli diagnostici INDICE 1. Protesi parziale rimovibile Definizione Costituenti essenziali delle PPR Scopi della PPR Ripristino estetico-fonetico Ripristino di una accettabile capacità masticatoria Ripristino di un corretto

Dettagli

Segreteria Nazionale Via Farini, 62-00186 Roma Tel. +39 06 48903773-48903734 335 7262435-335 7262863 Fax: +39 06 48903735

Segreteria Nazionale Via Farini, 62-00186 Roma Tel. +39 06 48903773-48903734 335 7262435-335 7262863 Fax: +39 06 48903735 Segreteria Nazionale Via Farini, 62-00186 Roma Tel. +39 06 48903773-48903734 335 7262435-335 7262863 Fax: +39 06 48903735 coisp@coisp.it www.coisp.it COISP COORDINAMENTO PER L INDIPENDENZA SINDACALE DELLE

Dettagli

L eccellenza sulla bocca di tutti. Carta dei Servizi

L eccellenza sulla bocca di tutti. Carta dei Servizi C l i n i c a O d o n t o i a t r i c a L eccellenza sulla bocca di tutti Carta dei Servizi L eccellenza sulla bocca di tutti Il Centro OIS Primavera, Clinica Odontoiatrica, nasce per fornire un assistenza

Dettagli

TARIFFARIO STUDIO DOTT. FABOZZI DESCRIZIONE DOCUMENTAZIONE. VISITA SPECIALISTICA GN0 1 ANALISI GNATOLOGICA Una volta 150,00

TARIFFARIO STUDIO DOTT. FABOZZI DESCRIZIONE DOCUMENTAZIONE. VISITA SPECIALISTICA GN0 1 ANALISI GNATOLOGICA Una volta 150,00 TARIFFARIO STUDIO DOTT. FABOZZI ID DESCRIZIONE DOCUMENTAZIONE TARIFFA VISITA SPECIALISTICA GN0 1 ANALISI GNATOLOGICA Una volta 150,00 OR01 VI 01 VISITA SPECIALISTICA ORTODONTICA COMPRENSIVA DI PIANO DI

Dettagli

Il paziente di sesso maschile di 67 anni, nel 2006 si è presentato all osservazione lamentando

Il paziente di sesso maschile di 67 anni, nel 2006 si è presentato all osservazione lamentando Quando l estetica non è un'esigenza del paziente Massimo Zaccaria e Nino Squadrito Il paziente di sesso maschile di 67 anni, nel 2006 si è presentato all osservazione lamentando la presenza di una protesi

Dettagli

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI.

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. 15 settembre 2015 CARTA DEI SERVIZI MISSION. Doctor Dentist si propone di erogare PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE di qualità e di attenta professionalità clinica, avvalendosi

Dettagli

Corso annuale teorico-pratico di Protesi Fissa. Dott. Sandro Pradella

Corso annuale teorico-pratico di Protesi Fissa. Dott. Sandro Pradella Corso annuale teorico-pratico di Protesi Fissa Dott. Sandro Pradella Curriculum Vitae Dott. Sandro Pradella Nasce a Mantova e si diploma odontotecnico presso lo I.A.S.A. di Bologna. Esercita la professione

Dettagli

S T U D I O D E N T I S T I C O D O T T. S S A R O S S E L L A S T E L L A

S T U D I O D E N T I S T I C O D O T T. S S A R O S S E L L A S T E L L A SEGRETERIA NAZIONALE: Via Farini, 62 00186 Roma Tel. +39 06 48903773 48903734 Fax: +39 06 62276535 e-mail: coisp@coisp.it www.coisp.it S T U D I O D E N T I S T I C O D O T T. S S A R O S S E L L A S T

Dettagli

C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE I

C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE I UNIVERSITÀ DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Neuroscienze e Scienze Riproduttive ed Odontostomatologiche C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE I Docenti: Proff. Sandro Rengo, Francesco Riccitiello,

Dettagli

Dr. Francesco Cairo. Edizione 2015-2016 FIRENZE

Dr. Francesco Cairo. Edizione 2015-2016 FIRENZE Corso Annuale in Parodontologia Dr. Francesco Cairo Edizione 2015-2016 FIRENZE Corso Annuale in Parodontologia Dr. Francesco Cairo Presentazione del Corso L obiettivo del Corso è di fornire al clinico

Dettagli

Il sillabo protesico

Il sillabo protesico Il sillabo protesico suggerimenti per una corretta programmazione delle prestazioni protesiche HI-LUX LABORATORIO ODONTOTECNICO di Martello Francesco Via Modena, 191/A 44122 Ferrara Italy Tel 0532771296

Dettagli

LISTINO Cooperazione salute PIANO SANITARIO 240 FARSI PROSSIMO

LISTINO Cooperazione salute PIANO SANITARIO 240 FARSI PROSSIMO LISTINO Cooperazione salute PIANO SANITARIO FARSI PROSSIMO 01.01.2015 ODONTOIATRIA Visite, controlli e radiografie medicazione urgente 50,00 40,00 30,00 10,00 Prima visita (situazione clinica, individuazione

Dettagli

TARIFFARIO STUDIO DENTISTICO DOTT.FEDERICO FIORINI

TARIFFARIO STUDIO DENTISTICO DOTT.FEDERICO FIORINI TARIFFARIO STUDIO DENTISTICO DOTT.FEDERICO FIORINI Recapiti dello studio: Via Pavia, 86-00161 Roma Telefono: 0644237094/ 3738858713 Email: centroodontoiatricofc@gmail.com A TUTTI I PAZIENTI CONVENZIONATI

Dettagli

Applicazioni. Capitolo 8

Applicazioni. Capitolo 8 capit 8 14-10-2005 14:38 Pagina 45 Come abbiamo visto, i mini impianti, nati con la finalità di conferire stabilità alle protesi mobili totali inferiori, grazie alla testa rotonda e alla loro praticità,

Dettagli

che cos è l implantologia?

che cos è l implantologia? che cos è l implantologia? L implantologia è quella branca dell odontoiatria che si occupa della sostituzione dei denti naturali mancanti con impianti osteointegrati i quali possono sostenere denti singoli,

Dettagli

CONSERVATIVA. - sigillatura (per ogni dente) - restauro cavità prima classe di Black. - restrauro cavità seconda classe di Black

CONSERVATIVA. - sigillatura (per ogni dente) - restauro cavità prima classe di Black. - restrauro cavità seconda classe di Black CONSERVATIVA - sigillatura (per ogni dente) - restauro cavità prima classe di Black - restrauro cavità seconda classe di Black - restauro cavità terza classe di Black - restauro cavità quarta classe di

Dettagli

Dettagli della convenzione : sconto del 20% sul listino prezzi

Dettagli della convenzione : sconto del 20% sul listino prezzi STUDIO MEDICO DENTISTICO P.F. Dental S.a.s. di Faluci Angela e c Via Trilussa 13 20157 MILANO Partita IVA : 10984260157 Direttore Sanitario : Dott.ssa Sandra Pettineo iscritta all albo degli Odontoiatri

Dettagli

NOMENCLATORE ODONTOIATRICO

NOMENCLATORE ODONTOIATRICO NOMENCLATORE ODONTOIATRICO CALL CENTER FASCHIM (da cell. 06 45402009) dalle 8 alle 18 nei giorni feriali 33 Il Nomenclatore odontoiatrico riporta le prestazioni private ammesse a rimborso per l odontoiatria.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GNATOLOGIA

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GNATOLOGIA G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza 15 12084 MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/551401 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GNATOLOGIA A.S. 2014/15 Classe 4 ODO A Docente: Angelo Lotrecchiano LIBRI DI TESTO

Dettagli

Studio Associato di Odontoiatria Onorario

Studio Associato di Odontoiatria Onorario PARTE GENERALE Appuntamento saltato senza preavviso 30,00 Bite in resina 400,00 Cementazione 30,00 Molaggio selettivo 70,00 Radiografia bite-wing 30,00 Radiografia endorale 30,00 Rilievo impronte e modelli

Dettagli

NOMENCLATORE ODONTOIATRICO

NOMENCLATORE ODONTOIATRICO NOMENCLATORE ODONTOIATRICO DIAGNOSTICA IGIENE ORALE PARODONTOLOGIA CHIRURGIA ORALE CONSERVATIVA ENDODONZIA GNATOLOGIA ORTODONZIA RADIOLOGIA ODONTOIATRICA IMPLANTOLOGIA PROTESI 1 CALL CENTER FASCHIM 800

Dettagli

La protesi fissa nella riabilitazione protesico-implantare dell'edentulismo totale

La protesi fissa nella riabilitazione protesico-implantare dell'edentulismo totale La protesi fissa nella riabilitazione protesico-implantare dell'edentulismo totale Dr. Leonardo Palazzo, Dr. Salvatore Belcastro, Dr.ssa Cristina Rossi, Dr. Fulvio Floridi Servizio di Odontoiatria, Ospedale

Dettagli

DI IMPLANTOLOGIA 4/11. La rivista per il clinico ANNO 9. Not for Publication. SIO SOCIETà ITALIANA

DI IMPLANTOLOGIA 4/11. La rivista per il clinico ANNO 9. Not for Publication. SIO SOCIETà ITALIANA QUINTESSENZA EDIZIONI S.r.l. - Via Ciro Menotti 65-20017 Rho (Mi) - Sped. in abb. post. D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/04 n. 46) art. 1 comma 1, DCB - Milano IMPLANTOLOGIA La rivista per il clinico ORGANO

Dettagli

CASI CLINICI. situazioni di grave atrofia ossea usando tecniche chirurgiche che sfruttano l anatomia

CASI CLINICI. situazioni di grave atrofia ossea usando tecniche chirurgiche che sfruttano l anatomia 73 CASI CLINICI Sono stati scelti tre casi clinici di riabilitazione impianto protesica postestrattiva. Due casi sono esempi didattici per dimostrare come spesso sia possibile risolvere situazioni di grave

Dettagli

Scheda Anamnestica Odontoiatrica

Scheda Anamnestica Odontoiatrica Scheda Anamnestica Odontoiatrica Da inviare in allegato al MODULO DI RICHIESTA RIMBORSO SPESE ODONTOIATRICHE compilato dal medico Odontoiatra e alla FATTURA dettagliata per costo e prestazioni. POLIZZA

Dettagli

Terapia chirurgica orale

Terapia chirurgica orale CHIRURGIA ORALE Studio Santoro Terapia chirurgica orale La chirurgia orale è quella branca dell Odontoiatria che si occupa di varie problematiche inerenti la necessità di avulsione di elementi dentari

Dettagli

: MALTTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE E SCIENZE E TECNICHE DI IGIENE DENTALE

: MALTTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE E SCIENZE E TECNICHE DI IGIENE DENTALE Corso integrato: MALTTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE E SCIENZE E TECNICHE Disciplina: PARODONTOLOGIA Docente: Prof. Riccardo MONGUZZI Prima lezione - La malattia paradontale (Dott. Riccardo Monguzzi, Dott. Massimo

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO PER LA SOTTOSCRIZIONE DI CONVENZIONI PER L EROGAZIONE DI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO PER LA SOTTOSCRIZIONE DI CONVENZIONI PER L EROGAZIONE DI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE ALL.2 ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO PER LA SOTTOSCRIZIONE DI CONVENZIONI PER L EROGAZIONE DI PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE Il/la sottoscritto/a (cognome, nome) In qualità di

Dettagli

CONFERENZE CORSI E PRESENTAZIONI Dott. Montanari Francesco

CONFERENZE CORSI E PRESENTAZIONI Dott. Montanari Francesco CONFERENZE CORSI E PRESENTAZIONI Dott. Montanari Francesco 1. 31/05/1988 Documentazione fotografica di studio e laboratorio di casi clinici complessi. Conferenza Cremona per A.I.O. 2. 06/12/1988 Dai provvisori

Dettagli

La professionalità del tuo medico L eccellenza del nostro servizio

La professionalità del tuo medico L eccellenza del nostro servizio La professionalità del tuo medico L eccellenza del nostro servizio LA FILOSOFIA LCO I PROFESSIONISTI CHE OPERANO PRESSO IL CENTRO I SERVIZI OFFERTI LA CONVENZIONE CON IL CENTRO DOVE SIAMO LA FILOSOFIA

Dettagli

Periotest è un misuratore per uso in odontoiatria con il seguente spettro di applicazioni:

Periotest è un misuratore per uso in odontoiatria con il seguente spettro di applicazioni: PERIOTEST Lo strumento di misurazione dentale per l implantologia e l odontoiatria esigente CHI È MEDIZINTECHNIK GULDEN Nel 1997 la ditta Medizintechnik Gulden ha acquisito da Siemens AG i diritti esclusivi

Dettagli

PROFESSIONALITÀ CULTURA E TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA SALUTE

PROFESSIONALITÀ CULTURA E TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA SALUTE STUDIO MEDICO DENTISTICO DOTTORI COLLETTI e MERLI PROFESSIONALITÀ CULTURA E TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA SALUTE DOTTORI COLLETTI e MERLI Il Centro Salute Orale nasce dalla passione per la medicina unita

Dettagli