PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2014/15

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2014/15"

Transcript

1 G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/ PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2014/15 MATERIA: GNATOLOGIA INSEGNANTE: Prof. Angelo Lotrecchiano CLASSE: V ODO A LIBRI DI TESTO ADOTTATI COMPETENZE DI BIOMECCANICA E GNATOLOGIA ed. Franco Lucisano ; Mondovì, 06 giugno L insegnante: Gli allievi: 1di 6

2 MODULO 1: Protesi totale mobile Periodo: Settembre Ottobre Ore: 20 Applicare le conoscenze di anatomia dell apparato boccale, di fisica e di chimica per la realizzazione di una Protesi Totale Mobile. Definire e classificare la protesi mobile. Spiegare su cosa si basa la tenuta della protesi totale e in quali problemi si può incorrere nella sua realizzazione. Descrivere l'anatomia e l'istologia elementare del paziente edentulo, conoscendo il rapporto che lega i vari tipi facciali alla forma dei denti. Conoscere il movimento e l'influenza dei vari muscoli sulla tenuta e sulla funzione della protesi totale. Definire le caratteristiche di una valida impronta e i principi di costruzione dei blocchi di occlusione. Conoscere le principali rilevazioni intra ed extraorali e almeno due sistemi per il trasferimento in articolatore della posizione dei modelli rispetto al cranio. Saper descrivere le principali operazioni da compiere per lo realizzazione di una protesi mobile totale bilanciata bilateralmente. Saper descrivere le differenze di montaggio tra le tre classi di Ackermann. Comprendere e saper utilizzare correttamente termini medicoscientifici Definizione e classificazione Princìpi di tenuta Analisi del paziente edentulo Fisiopatologia dei tessuti orali di sostegno Tecnica di impronta Rilevazioni intra ed extraorali Classi di montaggio Scelta dei denti Estetica del gruppo frontale Montaggio dei denti in normocclusione. (metodo Gysi) Modellazione della flangia e operazioni finali L attività didattica si articola in lezioni, discussioni guidate, attività di ricerca, di studio e di progettazione individuali e in gruppo. 2di 6

3 MODULO 2: Protesi parziale mobile Periodo: Novembre Dicembre Ore: 24 Saper utilizzare le conoscenze acquisite, per la descrizione della biomeccanica e della tecnica di realizzazione della protesi scheletrica Classificare le protesi parziali mobili in base alle caratteristiche costruttive e al tipo di appoggio presentato. Essere in grado di definire le caratteristiche dell'appoggio parodontale e di quello mucoso. Descrivere, per ogni tipo di protesi parziale, il tipo di appoggio presentato. Conoscere le parti che compongono lo scheletrato, indicando per ognuno i necessari requisiti tecnici di costruzione e le funzioni svolte. Conoscere il funzionamento del parallelometro, sapendo come intervenire sullo strumento per modificare l'inclinazione dei vari assi e le linee di analisi degli elementi pilastro. Descrivere le caratteristiche dei vari tipi di attacchi e ganci, sapendone elencare le principali indicazioni di impiego. Conoscere l'importanza del parallelismo. Comprendere e saper utilizzare correttamente termini medicoscientifici Classificazione e tipologie Edentulismi parziali Descrizione delle parti Tipi di ancoraggio utilizzati Classificazione di Kennedy Rapporti di parallelismo: parallelometro, linea di analisi, equatore Funzione dei vari elementi che costituiscono lo scheletrato Protesi combinata Scelta del tipo di connessione: rigida, ammortizzata Descrizione dei vari tipi di attacchi L attività didattica si articola in lezioni, discussioni guidate, attività di ricerca, di studio e di progettazione individuali e in gruppo. 3di 6

4 MODULO 3: Protesi impiantare e ortognatodonzia Periodo: Gennaio - Febbraio Ore: 24 Saper dare un ampia descrizione sia della tecnica di realizzazione delle protesi a supporto impiantare, sia della terapia ortognatodontica. Definire che cosa sono gli impianti dentali, di quali parti si compongono e come possono essere classificati secondo diversi criteri. Elencare vantaggi e svantaggi dell'impiego della protesi a supporto impiantare. Descrivere a grandi linee le fasi chirurgiche necessarie alla creazione del sito impiantare. Conoscere le varie fasi dell' osteointegrazione, sapendo motivare perché alcuni tipi di osso risultano più indicati di altri per lo creazione di un sito impiantare. Definire tre diverse tecniche di impronta per il trasferimento della posizione dell'impianto dal paziente al modello. Elencare i princìpi biomeccanici di base che determinano lo riuscita o meno di una protesi a supporto impiantare fissa e mobile, con particolare riferimento alla trasmissione delle forze e alla risoluzione dei problemi di parallelismo. Elencare i principali mezzi di indagine diagnostica utilizzati in ortognatodonzia. Descrivere a grandi linee le principali disarmonie cranio-facciali. Conoscere le classificazioni di Angle e le sei regole di Andrews. Definire i cinque movimenti dentali possibili in ortodonzia. Elencare tre tipi di trazioni ortodontiche. Essere in grado di distinguere apparecchi mobili, fissi e misti, elencandone le principali differenze di azione. Descrivere gli elementi principali che costituiscono gli apparecchi mobili. Descrivere gli elementi principali che costituiscono gli apparecchi fissi. Comprendere e saper utilizzare correttamente termini medico-scientifici IMPLANTOPROTESI Classificazione e tipologia Materiali Limiti e indicazioni Protocollo chirurgico Osteointegrazione Tecniche di rilevamento dell'impronta Realizzazione del dispositivo protesico ORTOGNIATODONZIA Definizione Eziologia delle malocclusioni Fini terapeutici Movimenti ortodontici Classificazioni di Angle Classificazione dei principali mezzi terapeutici Differenze tra apparecchiature mobili e fisse L attività didattica si articola in lezioni, discussioni guidate, attività di ricerca, di studio e di progettazione individuali e in gruppo. 4di 6

5 MODULO 4: Patologie del sistema stomatognatico Periodo: Marzo - Aprile Ore: 24 Saper utilizzare le conoscenze acquisite per individuare le problematiche inerenti le patologie del cavo orale e proporre le relative soluzioni protesiche. Sapere inoltre il concetto di malattia e i fattori eziologici che ne determinano l'insorgenza. Definire il concetto di malattia e di fattore eziologico. Acquisire una elementare terminologia medica di settore. Essere in grado di descrivere le principali patologie del cavo orale, sapendole distinguere in base al tipo di tessuto colpito. Conoscere i principali fattori predisponenti all'insorgenza della carie dentaria. Come si sviluppa un tumore e quali sono i principali tipi di tumore che possono colpire il cavo orale. Conoscere le principali fasi di sviluppo delle patologie infettive che riguardano più da vicino il settore odontoiatrico e odontotecnico. Malattie e fattori eziologici Alimentazione come causa di malattia Patologia cellulare Carie dentaria Processo infiammatorio Patologie della polpa Patologie del parodonto Tumori del cavo orale Patologie infettive Patologie dell'atm Fratture Bruxismo L attività didattica si articola in lezioni, discussioni guidate, attività di ricerca, di studio e di progettazione individuali e in gruppo. 5di 6

6 MODULO 5: Nuove tecnologie 1 di protesizzazione Periodo: Maggio - Giugno Ore: 16 Dare un ampia descrizione sia della tecnica di realizzazione delle protesi con CAD-CAM sia degli impianti extra ossei con il metodo TWIN-IMPLANT. CAD-CAM Generalità sulla tecnica Materiali Tecniche di impronta TWIN-IMPLANT Generalità sulla tecnica Realizzazione Applicazione Collaudo L attività didattica si articola in lezioni, discussioni guidate, attività di ricerca, di studio e di progettazione individuali e in gruppo. Mondovì, 06 giugno L insegnante 1 Appunti 6di 6

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GNATOLOGIA

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GNATOLOGIA G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza 15 12084 MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/551401 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI GNATOLOGIA A.S. 2014/15 Classe 4 ODO A Docente: Angelo Lotrecchiano LIBRI DI TESTO

Dettagli

Programmazione annuale di anatomia

Programmazione annuale di anatomia ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza, 15 12084 MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/551401 E-mail: itismond@itismondo.it cnis02900p@pec.istruzione.it Sito

Dettagli

GNATOLOGIA UDA I A PRESENTAZIONE

GNATOLOGIA UDA I A PRESENTAZIONE GNATOLOGIA UDA I UNITÀ DIDATTICA di APPRENDIMENTO RIF. Competenza A.S. 2015/16 TITOLO: Protesi mobile totale COD. UDA N 1 A PRESENTAZIONE Destinatari Alunni classi quinte- odontotecnici Periodo Primo trimestre

Dettagli

RELAZIONE E PROGRAMMA FINALE DI GNATOLOGIA

RELAZIONE E PROGRAMMA FINALE DI GNATOLOGIA Allegato A Istituto paritario di Istruzione Secondaria Superiore Ivo de Carneri Civezzano Indirizzo I.P.I.A. sezione Odontotecnici RELAZIONE E PROGRAMMA FINALE DI GNATOLOGIA A.S. 2013/2014 CLASSE 5 a I.P.I.A.

Dettagli

COMPITI ESTIVI ASSEGNATI: - preparare una mappa concettuale per ogni unità didattica svolta - ripasso di tutti gli argomenti

COMPITI ESTIVI ASSEGNATI: - preparare una mappa concettuale per ogni unità didattica svolta - ripasso di tutti gli argomenti UD.1: le basi per lo studio dell anatomia e fisiologia I livelli di organizzazione I processi della vita I piani di riferimento I termini anatomici Le cavità del corpo UD.2: l apparato tegumentario La

Dettagli

I contenuti minimi riguardano l essenziale delle conoscenze di anatomia, fisiologia, igiene e patologia dei singola apparati.

I contenuti minimi riguardano l essenziale delle conoscenze di anatomia, fisiologia, igiene e patologia dei singola apparati. 1 ANATOMIA CLASSE PRIMA Obiettivi didattici di anatomia A fine anno lo studente dovrà: conoscere gli aspetti fondamentali della struttura e delle funzioni dell organismo umano e dei meccanismi che alterano

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI ANATOMIA

PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI ANATOMIA G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza 15 12084 MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/551401 A.S. 2014/15 Classe 1 ODO A Docente: Prof. Angelo Lotrecchiano LIBRI DI TESTO ADOTTATI Anatomia, fisiologia

Dettagli

LINEE GUIDA SECONDO CICLO DI ISTRUZIONE

LINEE GUIDA SECONDO CICLO DI ISTRUZIONE Esercitazioni di laboratorio di odontotecnica con ITP Istituto Professionale dei Servizi socio-sanitari Arti ausiliarie delle professioni sanitarie, Odontotecnico Esercitazioni di laboratorio di odontotecnica

Dettagli

Bozza 6 settembre 2011

Bozza 6 settembre 2011 ARTICOLAZIONE: ARTI AUSILIARIE DELLE PROFESIONI SANITARIE - ODONTOTECNICO Disciplina: ANATOMIA FISIOLOGIA IGIENE il docente di Anatomia Fisiologia Igiene concorre a far conseguire allo studente, al termine

Dettagli

PROGRAMMAZIONE QUARTE CLASSI ODONTOTECNICA

PROGRAMMAZIONE QUARTE CLASSI ODONTOTECNICA PROGRAMMAZIONE QUARTE CLASSI ODONTOTECNICA Competenza finale Utilizzare le tecniche di lavorazione necessarie a costruire tutti i tipi di protesi: provvisoria, fissa e mobile applicare le conoscenze di

Dettagli

Gianfrancesco CIGNA - Felice GARELLI G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza 15 12084 MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/551401

Gianfrancesco CIGNA - Felice GARELLI G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza 15 12084 MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/551401 1 Gianfrancesco CIGNA - Felice GARELLI G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza 15 12084 MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/551401 PROGRAMMA DI RAPPRESENTAZIONE E MODELLAZIONE ODONTOTECNICA Anno scolastico

Dettagli

PROGRAMMAZIONE TERZE CLASSI ODONTOTECNICA

PROGRAMMAZIONE TERZE CLASSI ODONTOTECNICA PROGRAMMAZIONE TERZE CLASSI ODONTOTECNICA Competenza finale Utilizzare le tecniche di lavorazione necessarie a costruire tutti i tipi di protesi: provvisoria, fissa e mobile applicare le conoscenze di

Dettagli

TRATTAMENTO ORTODONTICO NEL PAZIENTE ADULTO. Tommaso Favale, Lucia Giannini

TRATTAMENTO ORTODONTICO NEL PAZIENTE ADULTO. Tommaso Favale, Lucia Giannini TRATTAMENTO ORTODONTICO NEL PAZIENTE ADULTO Tommaso Favale, Lucia Giannini RIABILITAZIONE ORALE IN PAZIENTI ADULTI 1970 meno del 5% dei pazienti ortodontici aveva più di 18 anni 1990 25% del totale 2000

Dettagli

PROGRAMMA A.S. 20013-14 CLASSE 1 B OD. PROF. ROSALIA SPALLINA

PROGRAMMA A.S. 20013-14 CLASSE 1 B OD. PROF. ROSALIA SPALLINA PROGRAMMA A.S. 20013-14 CLASSE 1 B OD. PROF. ROSALIA SPALLINA L organizzazione del corpo umano, i termini dell anatomia, le cavità corporee, i composti organici nei processi della vita Istologia 1. Tessuti:

Dettagli

INDICE. L'esame radiografico Modelli di studio Rilevazione delle impronte Confezione dei modelli Scopo dei modelli diagnostici

INDICE. L'esame radiografico Modelli di studio Rilevazione delle impronte Confezione dei modelli Scopo dei modelli diagnostici INDICE 1. Protesi parziale rimovibile Definizione Costituenti essenziali delle PPR Scopi della PPR Ripristino estetico-fonetico Ripristino di una accettabile capacità masticatoria Ripristino di un corretto

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Corso di laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Corso di laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria Università degli Studi di Roma Tor Vergata Corso di laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria PROTESI DENTARIA V ANNO II Semestre Prof. Alessandro Dolci Orario di ricevimento: lunedì 10.30-11.30

Dettagli

Titolo dell insegnamento ufficiale Laurea in Medicina e Chirurgia più specialità in Laurea in Odontoiatria Laurea Tirocinio pratico di.

Titolo dell insegnamento ufficiale Laurea in Medicina e Chirurgia più specialità in Laurea in Odontoiatria Laurea Tirocinio pratico di. ALLEGATO A A/S Titolo del corso Titolo dell insegnamento ufficiale Contratto Profilo Candidati Tirocinio pratico di 2/I in Odontoiatria e Complementi di - Protesi Dentaria 2/I Complementi di in Odontoiatria

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI ESERCITAZIONI PRATICHE DI ODONTOTECNICA

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI ESERCITAZIONI PRATICHE DI ODONTOTECNICA MATERIA: ESERCITAZIONI PRATICHE CLASSI PRIME ODONTOTECNICI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1: NORME DI SICUREZZA COMPETENZE PREREQUISITI ABILITÀ Consapevolezza delle potenzialità e dei

Dettagli

SCHEDA PROGETTO L informatica nell implanto- protesi

SCHEDA PROGETTO L informatica nell implanto- protesi SCHEDA PROGETTO L informatica nell implanto- protesi Il Progetto è proposto dall Istituto professionale Edmondo De Amicis ed ha lo scopo di incrementare il bagaglio di competenze dei giovani, indipendentemente

Dettagli

Corso di Ortodonzia Clinica Efficaci ed Efficienti Protocolli Terapeutici

Corso di Ortodonzia Clinica Efficaci ed Efficienti Protocolli Terapeutici Dr Francesco Bisello 50 Punti ECM Corso di Ortodonzia Clinica Efficaci ed Efficienti Protocolli Terapeutici FIRENZE - Hotel Londra Maggio - Novembre 2016 Engineering By Curriculum Vitae Dr. Francesco Bisello

Dettagli

A PRESENTAZIONE ACQUISIRE ED INTERPRETARE L INFORMAZIONE COLLABORARE E PARTECIPARE COMUNICARE

A PRESENTAZIONE ACQUISIRE ED INTERPRETARE L INFORMAZIONE COLLABORARE E PARTECIPARE COMUNICARE UNITÀ DIDATTICA di APPRENDIMENTO Esercitazioni pratiche di odontotecnica RIF. UDA 1-2- 3 A.S. 2015/ 2016 A PRESENTAZIONE Destinatari Alunni classi quinte Periodo Primo Secondo Terzo Trimestre Contesto

Dettagli

Odontoiatria e Protesi Dentaria

Odontoiatria e Protesi Dentaria Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e Protesi Dentaria Classe LM- - Odontoiatria e protesi dentaria Test di accesso: 8 settembre 0 - N studenti*: 0+ (stranieri residenti all estero)

Dettagli

protocolli terapeutici

protocolli terapeutici Corso di ortodonzia clinica: efficaci ed efficienti protocolli terapeutici Foiano della Chiana AR maggio - novembre 2015 Francesco Bisello in collaborazione con Corso clinico di ortodonzia: efficaci ed

Dettagli

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA Anno 2015 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA PROGRAMMA DEL CORSO Teoria 1 incontro Il piano di trattamento

Dettagli

Corso di Aggiornamento. Orto-Pedodonzia pratica per il Pediatra Corso teorico-pratico. Responsabile Scientifico : Dott. Angelo Maria Basilicata

Corso di Aggiornamento. Orto-Pedodonzia pratica per il Pediatra Corso teorico-pratico. Responsabile Scientifico : Dott. Angelo Maria Basilicata SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI DIPARTIMENTO MULTIDISCIPLINARE DI SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE ED ODONTOIATRICHE Direttore: Prof. Angelo Itro SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA Direttore:

Dettagli

IGIENE in ORTODONZIA

IGIENE in ORTODONZIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO in IGIENE in ORTODONZIA in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO DIRETTORE SCIENTIFICO: PROF. ANNAMARIA GENOVESI COMITATO SCIENTIFICO E ORGANIZZATIVO

Dettagli

RIABILITAZIONE PROTESICA PROTESI MOBILE I semestre Prof. A. DOLCI

RIABILITAZIONE PROTESICA PROTESI MOBILE I semestre Prof. A. DOLCI RIABILITAZIONE PROTESICA PROTESI MOBILE I semestre Prof. A. DOLCI e-mail: alessandro.dolci@ptvonline.it Tel: 0620900283 orario di ricevimento: Giovedì 9:00 a.m. - 10:00 a.m. Reparto di Protesi, piano 1,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Riva del Garda. www.studiodentisticogiovannimanfrini.it

CARTA DEI SERVIZI. Riva del Garda. www.studiodentisticogiovannimanfrini.it CARTA DEI SERVIZI Riva del Garda www.studiodentisticogiovannimanfrini.it Lo Studio Lo Studio, all interno del quale operano solo medici specialisti del settore, odontoiatri e igienisti dentali, è specializzato

Dettagli

I.P.S.I.A EDMONDO DE AMICIS Roma

I.P.S.I.A EDMONDO DE AMICIS Roma I.P.S.I.A EDMONDO DE AMICIS Roma PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI GNATOLOGIA Prof. CLASSI IV ODONTOTECNICA Competenze finali da acquisire al termine del corso Al termine del corso l allievo, affrontando contenuti

Dettagli

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Gentile collega L attività protesica fissa, come sai, sta suscitando recentemente un rinnovato interesse, soprattutto

Dettagli

PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013

PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013 PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013 Il docente di Laboratorio "Esercitazione in Odontotecnica concorre a far conseguire allo studente, al termine del periodo quinquennale di istruzione professionale

Dettagli

ASSISTENTE STUDIO ODONTOIATRICO

ASSISTENTE STUDIO ODONTOIATRICO CORSO PER ASSISTENTE STUDIO ODONTOIATRICO Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 139 CORSO PER ASSISTENTE DI STUDIO ODONTOIATRICO Materiale propedeutico (studio a casa) + 48 ore di lezioni

Dettagli

Corso formativo annuale. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo annuale. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo annuale teorico-pratico in PROTESI FISSA Anno 2016-2017 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in PROTESI FISSA Teoria PROGRAMMA DEL CORSO 1 incontro Il piano

Dettagli

OSPEDALE SAN RAFFAELE MILANO

OSPEDALE SAN RAFFAELE MILANO Cari colleghi e amici, è per noi un piacere presentare il Post Graduate in Ortodonzia che si terrà presso l Università Vita Salute, San Raffaele, Milano Abbiamo optato per un programma sulla tecnica straight

Dettagli

X SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE ORTODONZIA Sab 01.12.2012

X SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE ORTODONZIA Sab 01.12.2012 X SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE ORTODONZIA Sab 01.12.2012 Luogo: Arborea (OR) Categoria: Corsi e Convegni - 2012 Informazioni aggiuntive: X SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE ORTODONZIA Le classi II nel paziente

Dettagli

ORTOGNATODONZIA CLINICA

ORTOGNATODONZIA CLINICA Università degli Studi di Torino Scuola di Medicina Dipartimento di Scienze chirurgiche C.I.R. Dental School DI 2 LIVELLO LO ORTOGNATODONZIA CLINICA In collaborazione con PRESENTAZIONE DEL CORSO Il Master

Dettagli

APPROCCIO MULTIPROFESSIONALE AI DISORDINI MUSCOLARI OROFACCIALI

APPROCCIO MULTIPROFESSIONALE AI DISORDINI MUSCOLARI OROFACCIALI APPROCCIO MULTIPROFESSIONALE AI DISORDINI MUSCOLARI OROFACCIALI Il corso si articola in tre giornate, secondo il programma e nelle date di seguito riportate. Assieme alla parte teorica grande sviluppo

Dettagli

Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è

Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è la formulazione di ipotesi in modo sistematico, diretto

Dettagli

Prof. ALBERTO BARLATTANI nato a Roma il 24 agosto 1944

Prof. ALBERTO BARLATTANI nato a Roma il 24 agosto 1944 Prof. ALBERTO BARLATTANI nato a Roma il 24 agosto 1944 RELAZIONE SU ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA PROFESSORE ORDINARIO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA Nato a Roma il 24.08.1944. Conseguito

Dettagli

Milano, 5 giugno 2014 Prot. n. Art. 4 e 6 D.P.R. 416/74 Art. 3 D.P.R. 417/74. PROGRAMMA EFFETTIVAMENTE SVOLTO DAL DOCENTE anno 2013-14

Milano, 5 giugno 2014 Prot. n. Art. 4 e 6 D.P.R. 416/74 Art. 3 D.P.R. 417/74. PROGRAMMA EFFETTIVAMENTE SVOLTO DAL DOCENTE anno 2013-14 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi-Correnti IIS Severi-Correnti 02-318112/1 via Alcuino 4-20149 Milano 02-33100578 codice fiscale 97504620150

Dettagli

PROGRAMMA. Obiettivo del Corso è quello di dare ai partecipanti delle linee guida per:

PROGRAMMA. Obiettivo del Corso è quello di dare ai partecipanti delle linee guida per: Obiettivo del Corso è quello di dare ai partecipanti delle linee guida per: raccogliere i dati clinici e integrarli in modelli prognostici per il paziente e per ogni singolo dente; identificare i problemi

Dettagli

CORSI E CONGRESSI CORSO BLS D RE TRAINING CON ATTESTATO IRC - AGGIORNAMENTO BIENNALE

CORSI E CONGRESSI CORSO BLS D RE TRAINING CON ATTESTATO IRC - AGGIORNAMENTO BIENNALE CORSI E CONGRESSI OSTEOLOGY FIRENZE 2015: I GRANDI DUBBI CLINICI: ABBIAMO RISPOSTE? CORSO FONDAZIONE CASTAGNOLA: EVOLUZIONI TECNOLOGICHE IN CHIRURGIA ORALE CORSO BLS D RE TRAINING CON ATTESTATO IRC - AGGIORNAMENTO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti Allegato al bando di ammissione pubblicato in data 21/04/2015 Art. 1 - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015, il Master universitario di I livello in Igienista dentale

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO. Oral Implantology. in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO. Oral Implantology. in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in Oral Implantology in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO DIRETTORE SCIENTIFICO: PROF. GIOVANNI B. MENCHINI FABRIS COMITATO SCIENTIFICO E ORGANIZZATIVO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO. Igiene Implantare. in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO. Igiene Implantare. in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO in Igiene Implantare in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO DIRETTORE SCIENTIFICO: PROF. ANNAMARIA GENOVESI COMITATO SCIENTIFICO E ORGANIZZATIVO

Dettagli

Corso teorico pratico di Ortodonzia e Gnatologia

Corso teorico pratico di Ortodonzia e Gnatologia Corso teorico pratico di Ortodonzia e Gnatologia La transizione dallo Straight-Wire ai nuovi sistemi ortodontici: le apparecchiature Self-Ligating e le miniviti Perugia febbraio luglio Francesco Bisello

Dettagli

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Odontoiatria e protesi dentaria Medicine and Surgery Medicina e chirurgia MEDICINA E CHIRURGIA MEDICINA E CHIRURGIA

Dettagli

CORSO TEORICO-PRATICO DI ORTODONZIA

CORSO TEORICO-PRATICO DI ORTODONZIA CORSO TEORICO-PRATICO DI ORTODONZIA FILO DRITTO A BASSA FRIZIONE: SISTEMA SYNERGY Relatore: Prof. Dott. Nunzio Cirulli Vibo Valentia I Incontro 11-12 Marzo 2011 II Incontro 8-9 Aprile 2011 III Incontro

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARIA OTERI Indirizzo PIAZZA IMMACOLATA DI MARMO N 4-98121 MESSINA Telefono 090 675266 Fax

Dettagli

l Ortodonzia Paziente per il informazioni e spiegazioni

l Ortodonzia Paziente per il informazioni e spiegazioni l Ortodonzia informazioni e spiegazioni per il Paziente Giovanna Perrotti si dedica in maniera esclusiva all ortodonzia, in stretta collaborazione con le altre figure professionali dell odontoiatria e

Dettagli

Programma d'esame. Temi d'esame proposti in precedenti concorsi

Programma d'esame. Temi d'esame proposti in precedenti concorsi CLASSE 40/A - IGIENE, ANATOMIA, FISIOLOGIA, PATOLOGIA GENERALE E DELL' APPARATO MASTICATORIO Programma d'esame CLASSE 40/A - IGIENE, ANATOMIA, FISIOLOGIA, PATOLOGIA GENERALE E DELL' APPARATO MASTICATORIO

Dettagli

I principali obiettivi del trattamento ortodontico sono:

I principali obiettivi del trattamento ortodontico sono: L ortodonzia o ortognatodonzia è quella branca dell' odontoiatria che si occupa di prevenzione, diagnosi e trattamento delle malposizioni dei denti e delle ossa facciali. Orto = dritto Gnato = mascella

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO

UNITA DI APPRENDIMENTO UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione Dall impronta al modello Compito - prodotto Compito Realizzare un modello da impronta con metodiche e materiali adeguati e modellare parti di corona dentale Prodotto

Dettagli

IMPLANTOLOGIA IMPLANTOLOGIA IMPLANTOLOGIA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA

IMPLANTOLOGIA IMPLANTOLOGIA IMPLANTOLOGIA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA PRELIMINARE Dr. Mauro Merli, Direttore scientifico corso annuale teorico-pratico anno formativo 2013 Corso di perfezionamento chirurgo-protesico per Odontoiatri ed Odontotecnici con la partecipazione delle

Dettagli

OSPEDALE SAN RAFFAELE MILANO

OSPEDALE SAN RAFFAELE MILANO Cari colleghi e amici, è per noi un piacere presentare il Post Graduate in Ortodonzia che si terrà presso l Università Vita Salute, San Raffaele, Milano Abbiamo optato per un programma sulla tecnica straight

Dettagli

diagnosi clinica in ortodonzia Alla ricerca dell eccellenza: e procedure terapeutiche 3M Unitek Corso di formazione in Ortodonzia

diagnosi clinica in ortodonzia Alla ricerca dell eccellenza: e procedure terapeutiche 3M Unitek Corso di formazione in Ortodonzia 3M Unitek Corso di formazione in Ortodonzia Alla ricerca dell eccellenza: diagnosi clinica e procedure terapeutiche in ortodonzia Corso avanzato di clinica ortodontica Dott. Redento Peretta Bologna, aprile

Dettagli

:::CARTA DEI SERVIZI:::

:::CARTA DEI SERVIZI::: :::CARTA DEI SERVIZI::: Igiene e Profilassi Da alcuni anni esiste una nuova figura professionale che affianca sempre il medico in uno Studio Odontoiatrico: La igienista dentale Le igieniste dello STUDIO

Dettagli

Parodontologia (III edizione) Livello II 60 CFU

Parodontologia (III edizione) Livello II 60 CFU Parodontologia (III edizione) Livello II 60 CFU Direttore del corso Prof. Pier Francesco Nocini Comitato Scientifico Il Comitato Scientifico è composto dai seguenti docenti del Corso di Laurea in Odontoiatria

Dettagli

ortodonzia ECM La Tecnica Straigth-Wire Mirabella. Il trattamento in una e due fasi di cura Dott. A. Davide Mirabella Dott.

ortodonzia ECM La Tecnica Straigth-Wire Mirabella. Il trattamento in una e due fasi di cura Dott. A. Davide Mirabella Dott. 16-17 ottobre 2015 Teramo ortodonzia Dott. A. Davide Mirabella Dott. Vincenzo Quinzi La Tecnica Straigth-Wire Mirabella. Il trattamento in una e due fasi di cura ECM TERAMO Hotel Sporting Via Alcide de

Dettagli

CORSO DI ORTODONZIA CLINICA: EFFICACI ED EFFICIENTI PROTOCOLLI TERAPEUTICI

CORSO DI ORTODONZIA CLINICA: EFFICACI ED EFFICIENTI PROTOCOLLI TERAPEUTICI Foiano Della Chiana AR Maggio - Novembre 2015 in collaborazione con Dr. Francesco Bisello Laureato con lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria (Università degli Studi di Perugia) Specializzato in Ortognatodonzia

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata Dipartimento di Scienze Cliniche e Medicina Traslazionale Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria Corso

Dettagli

Dalla diagnosi alla terapia con meccanica RPM

Dalla diagnosi alla terapia con meccanica RPM Dalla diagnosi alla terapia con meccanica RPM Edizione Corso di Ortodonzia teorico-pratico Prof. Michele D Attilio PESCARA Hotel Serena Majestic Viale Carlo Maresca, 12 Montesilvano (PE) Corso in fase

Dettagli

Alla ricerca dell eccellenza: diagnosi clinica e procedure terapeutiche in ortodonzia

Alla ricerca dell eccellenza: diagnosi clinica e procedure terapeutiche in ortodonzia Alla ricerca dell eccellenza: diagnosi clinica e procedure terapeutiche in ortodonzia Corso avanzato di clinica ortodontica 2009 Dott. Redento Peretta 3 3M Unitek 3M Italia S.p.A. Via San Bovio, 3 - Loc.

Dettagli

Corso Clinico di Ortodonzia

Corso Clinico di Ortodonzia 3M Orthodontics Education 2011 Corso Clinico di Ortodonzia ed elementi di Gnatologia Perugia febbraio dicembre Francesco Bisello in collaborazione con Dott. Francesco Bisello Laureato con lode in Odontoiatria

Dettagli

Ortodonzia nell adulto: esigenze estetiche e di ancoraggio, quali novità?

Ortodonzia nell adulto: esigenze estetiche e di ancoraggio, quali novità? XXVI CONGRESSO INTERNAZIONALE ODONTOSTOMATOLOGICO Monte-Carlo 14 Novembre 2014 Ortodonzia nell adulto: esigenze estetiche e di ancoraggio, quali novità? Dott. Vincenzo De Dominicis epsn. Dn crtoznitooonz.i,

Dettagli

CONFERENZE CORSI E PRESENTAZIONI Dott. Montanari Francesco

CONFERENZE CORSI E PRESENTAZIONI Dott. Montanari Francesco CONFERENZE CORSI E PRESENTAZIONI Dott. Montanari Francesco 1. 31/05/1988 Documentazione fotografica di studio e laboratorio di casi clinici complessi. Conferenza Cremona per A.I.O. 2. 06/12/1988 Dai provvisori

Dettagli

Il trattamento dell edentulia con protesi implanto-ritenuta: in video ripresa diretta integrale

Il trattamento dell edentulia con protesi implanto-ritenuta: in video ripresa diretta integrale Il trattamento dell edentulia con protesi implanto-ritenuta: in video ripresa diretta integrale Fiumana di Predappio FC, 12-13-14 marzo 2015 Docenti: Prof. Andrea Borracchini Odt. Rodolfo Colognesi Il

Dettagli

Introduzione La maggior parte dei pazienti adulti, svolgendo un'intensa vita di relazione, rifiuta il trattamento ortodontico tradizionale.

Introduzione La maggior parte dei pazienti adulti, svolgendo un'intensa vita di relazione, rifiuta il trattamento ortodontico tradizionale. Introduzione La maggior parte dei pazienti adulti, svolgendo un'intensa vita di relazione, rifiuta il trattamento ortodontico tradizionale. Per far fronte a questa richiesta l'industria ha messo appunto

Dettagli

PROGRAMMA ORTOGNATODONZIA

PROGRAMMA ORTOGNATODONZIA PROGRAMMA ORTOGNATODONZIA SVILUPPO E CRESCITA DEL COMPLESSO CRANIO MAXILLOFACCIALE Concetti di crescita e sviluppo Sviluppo e crescita post natale della volta e della base cranica, del mascellare superiore

Dettagli

NOMENCLATORE TARIFFARIO 2011

NOMENCLATORE TARIFFARIO 2011 GRUPPO R - PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE SEZIONE DIAGNOSTICA IGIENE ORALE PARODONTOLOGIA Premessa specifica di branca: tutte le prestazioni sono comprensive dell'anestesia locale Premessa: la visita Odontoiatrica

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DI DISEGNO E MODELLAZIONE ODONTOTECNICA CLASSE 1 ANNO SCOLASTICO 2014/2015

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DI DISEGNO E MODELLAZIONE ODONTOTECNICA CLASSE 1 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DI DISEGNO E MODELLAZIONE ODONTOTECNICA CLASSE 1 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 COMPETENZE PREREQUISITI ABILITA CONOSCENZE CONTENUTI STRUMENTI METODOLOGIE VALUTAZIONE TEMPI Osservare,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Corso di Laurea in IGIENE DENTALE PIANO DI STUDI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Corso di Laurea in IGIENE DENTALE PIANO DI STUDI I ANNO I SEMESTRE SCIENZE PROPEDEUTICHE Fisica medica 1 12 FIS/07 (CFU=4) Statistica medica 1 12 MED/01 Informatica 1 12 INF/01 SCIENZE BIOMEDICHE (CFU=5) Biologia applicata e genetica 2 24 BIO/13 Biochimica

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI MUSCOLO GIUSEPPE NATO A LOCRI IL 3.08.1954 C/DA CULTURA LOCRI (R.C) 89044 TEL 0964 29490 CELL.3381418067 E-MAIL:pemus@libero.it TITOLI DI STUDIO

Dettagli

Prof. Patrizio Bollero nato a Monza (MI) il 11/03/1971

Prof. Patrizio Bollero nato a Monza (MI) il 11/03/1971 Diploma di maturità classica Prof. Patrizio Bollero nato a Monza (MI) il 11/03/1971 RELAZIONE SU ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA PROFESSORE ASSOCIATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA Laurea

Dettagli

Università degli Studi di Padova FACE EVOLUZIONE DELLA TECNICA ORTODONTICA STRAIGHT-WIRE DEL DOTT. RONALD N. ROTH

Università degli Studi di Padova FACE EVOLUZIONE DELLA TECNICA ORTODONTICA STRAIGHT-WIRE DEL DOTT. RONALD N. ROTH Università degli Studi di Padova FACE EVOLUZIONE DELLA TECNICA ORTODONTICA STRAIGHT-WIRE DEL DOTT. RONALD N. ROTH CFU:12 DIRETTORE DEL CORSO Antonio L. Gracco RESPONSABILE SCIENTIFICO Renato Cocconi RELATORI

Dettagli

C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE I

C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE I UNIVERSITÀ DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Neuroscienze e Scienze Riproduttive ed Odontostomatologiche C.I. DISCIPLINE ODONTOSTOMATOLOGICHE I Docenti: Proff. Sandro Rengo, Francesco Riccitiello,

Dettagli

Costruiamo insieme il tuo sorriso!

Costruiamo insieme il tuo sorriso! Costruiamo insieme il tuo sorriso! Οrtodonzia CHE COS E? L Ortodonzia e quella branca dell odontoiatria che si occupa di prevenzione, diagnosi e trattamento delle malposizioni dentarie e delle anomalie

Dettagli

(1998-1999) frequenza presso il reparto di Chirurgia Maxillo Facciale dell Ospedale Bufalini di Cesena diretto dal Dott. R. Cocchi

(1998-1999) frequenza presso il reparto di Chirurgia Maxillo Facciale dell Ospedale Bufalini di Cesena diretto dal Dott. R. Cocchi Curriculum Vitae Dott.ssa LUANA BUSSI Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Maxillo Facciale Iscritta all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Padova (n. 10479 del 24/11/2009)

Dettagli

diagnosi clinica Alla ricerca dell eccellenza: e procedure terapeutiche in ortodonzia Corso avanzato di clinica ortodontica

diagnosi clinica Alla ricerca dell eccellenza: e procedure terapeutiche in ortodonzia Corso avanzato di clinica ortodontica 3M Orthodontics Education 2012 Alla ricerca dell eccellenza: diagnosi clinica e procedure terapeutiche in ortodonzia Corso avanzato di clinica ortodontica Bologna ottobre 2012 marzo 2013 Redento Peretta

Dettagli

Ancoraggio scheletrico. Un metodo sicuro per applicare le viti BENEfit

Ancoraggio scheletrico. Un metodo sicuro per applicare le viti BENEfit Ancoraggio scheletrico. Un metodo sicuro per applicare le viti BENEfit BENEfit System Ancoraggio scheletrico in ortodonzia. Un supporto alternativo ed efficace nel trattamento ortodontico. I Mini-Impianti

Dettagli

Post Graduate Trattamenti Implantari Avanzati.

Post Graduate Trattamenti Implantari Avanzati. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Corso di perfezionamento : Post Graduate Trattamenti Implantari Avanzati. Dipartimento di Chirurgie Specialistiche Testa-Collo : Centro Ricerche e Sviluppo

Dettagli

CURE ODONTOIATRICHE CHIRURGIA E PARODONTOLOGIA Codice Descrizione Tariffa Casagit

CURE ODONTOIATRICHE CHIRURGIA E PARODONTOLOGIA Codice Descrizione Tariffa Casagit Tariffario - Profilo UNO CURE ODONTOIATRICHE CHIRURGIA E PARODONTOLOGIA '19020122 APICECTOMIA (ESCLUSA CURA CANALARE) 172,00 Rx post-cura '19020242 ASPORTAZIONE CISTI 200,00 Incompatibile con estrazione

Dettagli

A PRESENTAZIONE ACQUISIRE ED INTERPRETARE L INFORMAZIONE COLLABORARE E PARTECIPARE COMUNICARE

A PRESENTAZIONE ACQUISIRE ED INTERPRETARE L INFORMAZIONE COLLABORARE E PARTECIPARE COMUNICARE UNITÀ DIDATTICA di APPRENDIMENTO Esercitazioni pratiche di odontotecnica RIF. UDA 3 A.S. 2015/ 2016 TITOLO: REALIZZAZIONE DI UNA PROTESI PARZIALE MOILE IN RESINA CON GANCI A FILO, REALIZZAZIONE DI UN ELEMENTO

Dettagli

Tit. 3.05. Decreto Rettorale n. 5424 del 11 settembre 2013

Tit. 3.05. Decreto Rettorale n. 5424 del 11 settembre 2013 Tit. 3.05 Decreto Rettorale n. 5424 del 11 settembre 2013 OGGETTO: Attivazione del Master universitario di II livello in Implantologia Protesica del Dipartimento di Scienze Chirurgiche, in collaborazione

Dettagli

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, )

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, ) ANNO SCOLASTICO: 2014 /2015 MATERIA: Esercitazioni Pratiche di Odontotecnica INSEGNANTE: Calamano Giovanni CLASSE: 5^ A sez. Odont. FINALITA DELLA DISCIPLINA (finalità formative generali cui tende la disciplina):

Dettagli

PIANO DIDATTICO Dipartimento di Scienze Chirurgiche Master biennale: Ortodonzia Clinica: dalla funzione alla biomeccanica CFU Totali: 120

PIANO DIDATTICO Dipartimento di Scienze Chirurgiche Master biennale: Ortodonzia Clinica: dalla funzione alla biomeccanica CFU Totali: 120 PIANO DIDATTICO Dipartimento di Scienze Chirurgiche Master biennale: Ortodonzia Clinica: dalla funzione alla biomeccanica CFU Totali: 20 Anno ( CFU) 60 Attività Formativa Attività formativa (inglese) CFU

Dettagli

2016 IL RIPRISTINO DELLA FUNZIONE E DELL'ESTETICA CON DENTI E IMPIANTI

2016 IL RIPRISTINO DELLA FUNZIONE E DELL'ESTETICA CON DENTI E IMPIANTI Un approccio razionale e senza pregiudizi per soddisfare le aspettative dei nostri pazienti in modo semplice e prevedibile. Programma 5 incontri (10 giorni): 15-16 Aprile 6-7 Maggio 24-25 Giugno 15-16

Dettagli

DENTAL COLUMBUS SERVIZIO LIBERO PROFESSIONALE DIODONTOIATRIA COMPLESSO INTEGRATO COLUMBUS

DENTAL COLUMBUS SERVIZIO LIBERO PROFESSIONALE DIODONTOIATRIA COMPLESSO INTEGRATO COLUMBUS SERVIZIO LIBERO PROFESSIONALE DIODONTOIATRIA COMPLESSO INTEGRATO COLUMBUS Contatti per prima visita gratuita Tel. 0635.03.213 Email: dentalcolumbus@h-columbus.it Il servizio di ODONTOIATRIA del Complesso

Dettagli

Documentazione iconografica a cura del Dott. Mirko Paoli e dell Odt. Roberto Fabris

Documentazione iconografica a cura del Dott. Mirko Paoli e dell Odt. Roberto Fabris Documentazione iconografica a cura del Dott. Mirko Paoli e dell Odt. Roberto Fabris Il sistema protesico ZX 27 è un nuovo strumento che consente la realizzazione di protesi interamente fisse grazie all

Dettagli

LISTINO Cooperazione salute PIANO SANITARIO 240 FARSI PROSSIMO

LISTINO Cooperazione salute PIANO SANITARIO 240 FARSI PROSSIMO LISTINO Cooperazione salute PIANO SANITARIO FARSI PROSSIMO 01.01.2015 ODONTOIATRIA Visite, controlli e radiografie medicazione urgente 50,00 40,00 30,00 10,00 Prima visita (situazione clinica, individuazione

Dettagli

RELATORE: Prof. Enrico Gherlone

RELATORE: Prof. Enrico Gherlone LA TECNICA SAN RAFFAELE ALL AT COME RIABILITARE IL PAZIENTE IN UN UNICA SEDUTA: DALL INSERIMENTO DEGLI IMPIANTI AL CARICO IMMEDIATO, AL PROTOCOLLO PROTESICO AVVITATO VERSUS CEMENTATO PORTONOVO di ANCONA

Dettagli

Parodontologia & Protesi Una meravigliosa opportunità per conservare i denti

Parodontologia & Protesi Una meravigliosa opportunità per conservare i denti Corso Teorico Pratico 2012 Parodontologia & Protesi Una meravigliosa opportunità per conservare i denti Dr. Alberto Fonzar Crediti Formativi (ECM) richiesti CORSO ANNUALE PER ODONTOIATRI Consigliata la

Dettagli

RELAZIONE E PROGRAMMA FINALE DI ESERCITAZIONI DI LABORATOIO ODONTOTECNICO

RELAZIONE E PROGRAMMA FINALE DI ESERCITAZIONI DI LABORATOIO ODONTOTECNICO Allegato A Istituto paritario di Istruzione Secondaria Superiore Ivo de Carneri Civezzano Indirizzo I.P.I.A. Odontotecnico RELAZIONE E PROGRAMMA FINALE DI ESERCITAZIONI DI LABORATOIO ODONTOTECNICO A.S.

Dettagli

Carta Servizi PROTESI DENTALE

Carta Servizi PROTESI DENTALE Dott. Antonio Calabrese Carta Servizi PROTESI DENTALE La Protesi Dentale è quella branca odontoiatrica che si occupa della sostituzione dei denti naturali andati persi. Se uno o più denti sono andati perduti

Dettagli

Terapia chirurgica orale

Terapia chirurgica orale CHIRURGIA ORALE Studio Santoro Terapia chirurgica orale La chirurgia orale è quella branca dell Odontoiatria che si occupa di varie problematiche inerenti la necessità di avulsione di elementi dentari

Dettagli

DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE. Classe V sez. B corso Odontotecnico. Redatto il 10/05/2013. Anno scolastico 2012/2013

DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE. Classe V sez. B corso Odontotecnico. Redatto il 10/05/2013. Anno scolastico 2012/2013 DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE V sez. B corso Odontotecnico Redatto il 10/05/2013 Anno scolastico 2012/2013 1 ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI SOCIALI GALILEO GALILEI DI ORISTANO CLASSE 5 A ODONTOTECNICO

Dettagli

Studio Ortodontico. Dott. Giovanni Bavaresco Specialista in Odontostomatologia ed Ortodonzia. Documento informativo per il paziente

Studio Ortodontico. Dott. Giovanni Bavaresco Specialista in Odontostomatologia ed Ortodonzia. Documento informativo per il paziente Studio Ortodontico Dott. Giovanni Bavaresco Specialista in Odontostomatologia ed Ortodonzia INTRODUZIONE AL TRATTAMENTO ORTODONTICO Documento informativo per il paziente Pratica esclusiva in Ortodonzia

Dettagli

MED/28 III II. Obiettivi formativi del corso integrato. Programma sintetico del corso (Max 3800 caratteri) Testi di riferimento

MED/28 III II. Obiettivi formativi del corso integrato. Programma sintetico del corso (Max 3800 caratteri) Testi di riferimento Corso Integrato di Discipline Odontostomatologiche Settore scientifico-disciplinare di riferimento (SSD) Anno di corso Semestre Numero totale di crediti 6 Moduli Carico di lavoro globale (monte ore) dello

Dettagli

Riabilitazione implanto-protesica di un arcata mascellare mediante tecnologia Atlantis

Riabilitazione implanto-protesica di un arcata mascellare mediante tecnologia Atlantis Riabilitazione implanto-protesica di un arcata mascellare mediante tecnologia Atlantis Andrea Tedesco*, Leonardo Franchini** Introduzione La paziente M. G. di anni 70, fumatrice, senza alcuna patologia

Dettagli

CLASSE DELLE SPECIALIZZAZIONI IN ODONTOIATRIA

CLASSE DELLE SPECIALIZZAZIONI IN ODONTOIATRIA CLASSE DELLE SPECIALIZZAZIONI IN ODONTOIATRIA NORME GENERALI E SPECIFICHE DELLA CLASSE Gli Specialisti nei corsi di specializzazione della classe delle Specializzazioni in Chirurgia Orale, Ortognatodonzia,

Dettagli