CONTO ENERGIA TERMICO 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTO ENERGIA TERMICO 2013"

Transcript

1 CONTO ENERGIA TERMICO 2013 made in italy ANNIVERSARY th

2 CONTO ENERGIA TERMICO Cos è il Conto Termico Il Conto Termico è un regime di incentivazione destinato ad incrementare l utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili. Il Conto Termico incentiva l installazione di collettori solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria, energia per il riscaldamento ambientale o acqua di processo e per la produzione di acqua refrigerata tramite solar cooling. Soggetti interessati I soggetti che possono aderirvi sono: Pubbliche amministrazioni (soggetti prima esclusi dalle detrazioni fiscali) Soggetti privati (persone fisiche, condomini e soggetti titolari di reddito di impresa o di reddito agrario, società di gestione dell energia) Risorse disponibili 200 milioni di euro per interventi realizzati da amministrazioni pubbliche 700 milioni di euro per interventi realizzati da soggetti privati Gli incentivi sono proporzionale alla superficie di collettori solari installata. INTERVENTO SUPERFICIE DURATA VALORE INCENTIVO (anni) ANNUO Collettori solari termici Area lorda 50 m ,00 50 m 2 Area lorda 1000 m ,00 Collettori solari abbinati a sistemi di solar cooling Area lorda 50 m ,00 50 m 2 Area lorda 1000 m ,00 [ 2 ]

3 CONTO ENERGIA TERMICO Come ottenere gli incentivi L erogazione degli incentivi Conto Termico è gestita dal GSE. Come richiesto dal decreto 28 dicembre 2012 è necessario che i collettori solari: - presentino attestazione di conformità secondo UNI EN rilasciata da laboratorio accreditato; - siano certificati Solar Keymark - abbiano rendimento termico superiore ai seguenti limiti: ηmin = 0,55 2,0 T*m per i collettori più performanti a sottovuoto ηmin = 0,70 7,5 T*m per i pannelli solari piani di tecnologia più standard Questi limiti devono essere garantiti da ente certificatore e calcolati sulla superficie dell assorbitore ai sensi delle medesime norme citate. CERTIFICATO EN CERTIFICATO SOLAR KEYMARK RENDIMENTO MINIMO - i collettori solari e i bollitori impiegati devono essere garantiti per almeno cinque anni (due anni gli accessori elettrici/elettronici) - per i soli impianti di solar cooling, il rapporto tra i metri quadrati di superficie solare lorda (espressa in metri quadrati) e la potenza frigorifera (espressa in kw) è maggiore di 2. Per le macchine frigorifere DEC sono installati almeno 8 metri quadrati di collettori solari per ogni 1000 mc/ora di aria trattata Cumulabilità dell incentivo Gli incentivi erogati dal Conto Termico non sono cumulabili con altri contributi statali. [ 3 ]

4 CONTO ENERGIA TERMICO Erogazione dell incentivo L erogazione dell incentivo viene effettuato dal GSE direttamente sul conto corrente bancario del soggetto responsabile (SR). Il contributo per interventi domestici viene erogato in due anni con rate annuali uguali o, addirittura, in un unica rata nel caso l ammontare sia inferiore a 600,00 euro. Il GSE trattiene l 1% del valore del contributo, fino ad un massimo di euro 150 di imponibile, a copertura dei costi sostenuti per lo svolgimento della propria attività. Documentazione da raccogliere Al momento della compilazione della domanda al GSE è necessario essere in possesso di: fatture* di tutte le spese sostenute e ricevute dei pagamenti attraverso bonifici bancari riportanti la tipologia dell intervento e il codice fiscale. autodichiarazione del soggetto richiedente e certificazione dei produttori su conformità dei componenti ai requisiti richiesti nel caso di impianti con superficie solare lorda inferiore a 50 m 2 (o asseverazione di un tecnico abilitato se l impianto ha superficie solare lorda uguale o superiore a 50 m 2 ). Documentazione fotografica attestante l installazione (prima e dopo) Asseverazione redatta dal tecnico abilitato di chiusura lavori. Documentazione da conservare Tutte le schede tecniche dei componenti La dichiarazione di conformità dell impianto (ove previsto) La relazione tecnica di progetto se la superficie solare lorda è uguale o maggiore a 12 mq e inferiore a 50 mq Tutti i titoli autorizzativi (se previsti) *Sulle fatture devono essere riportate esclusivamente le spese sostenute per gli interventi oggetto della richiesta d incentivazione. I pagamenti devono essere effettuati con bonifico bancario o postale e la causale deve riportare il riferimento allo specifico intervento per cui viene richiesto l incentivo, il numero della fattura e relativa data, il codice fiscale del soggetto responsabile e il codice fiscale o il numero di partita IVA del beneficiario del bonifico. La somma totale degli importi deve corrispondere alla spesa totale consuntivata indicata nella richiesta di concessione dell incentivo. Solo qualora la dimensione del campo di causale del bonifico non consenta l inserimento completo dei dati sopra indicati, il codice fiscale del soggetto responsabile e il codice fiscale o il numero di partita IVA del beneficiario potranno essere omessi dalla causale, ma dovranno comunque comparire nelle fatture. [ 4 ]

5 PRIMA FASE SECONDA FASE TERZA FASE Procedura di accesso diretto CARICAMENTO DATI Caricamento dei dati sul portal termico scheda tecnica caricamento dati inerenti a: sistema edificio-impianto interventi realizzati SCHEDA DOMANDA conferma dei dati inseriti, sottoscrizione della richiesta di incentivo e invio della stessa scheda tecnica conferma dei dati inerenti a: sistema edificio-impianto interventi realizzati + richiesta di concessione incentivo stampa e sottoscrizione della dichiarazione sostitutiva alla quale sono allegate le condizioni contrattuali generali e l importo indicativo degli incentivi calcolato in automatico dal portaltermico invio richiesta incentivi ISTRUTTORIA GSE - 60 giorni AVVIO INCENTIVI lettera di avvio dell incentivo Scheda-contratto accettazione dell incentivo riconosciuto e delle condizioni contrattuali tramite il sistema informatico erogazione incentivi Qualora la richiesta risulti carente o non conforme a quanto previsto dal Decreto e nelle presenti Regole Applicative: il GSE richiederà al Soggetto Responsabile l integrazione della documentazione fine del completamento dell istruttoria. Il Soggetto Responsabile è tenuto a inviare l integrazione richiesta entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione da parte del GSE, caricandola nell apposita sezione del Portale. Nel caso in cui la documentazione risulti essere ancora incompleta, carente o difforme, ovvero nel caso in cui il Soggetto Responsabile non invii le integrazioni richieste, il GSE invia la comunicazione di preavviso di rigetto ai sensi della legge 241/90. In caso di rigetto, si avranno a disposizione fino ad un massimo di 10 gg per l invio di eventuali osservazioni che potranno essere accettate o respinte dal GSE. [ 5 ]

6 10 anni anti SKY CPC 58 Collettori solari +5 anni garanzia collettori solari Collettori solari a sottovuoto ad alta efficienza dotati di in vetro borosilicato, struttura in alluminio e riflettore parabolico cpc. > Grandi prestazioni in minimo spazio > Specifico per installazioni con poco spazio utile > Smontaggio dei semplificato grazie al sistema EASY CHANGE > Ridotte perdite termiche grazie alla tecnologia sottovuoto > Perfetti per impianti di solar cooling e raffrescamento solare > Perfetti per l integrazione agli impianti di riscaldamento a bassa temperatura > Fino al 50% di integrazione al riscaldamento radiante A 140 Specifiche SKY 8 SKY 12 SKY 18 SKY 21 A (mm) B (mm) Superficie lorda 1,46 m 2 2,16 m 2 3,22 m 2 3,75 m 2 Superficie di apertura 1,27 m 2 1,89 m 2 2,84 m 2 3,31 m 2 Numero di MODELLO NUMERO TUBI AREA SOLARE INCENTIVO SKY 8 CPC ,46 m 2 496,40 SKY 12 CPC ,16 m 2 734,40 SKY 18 CPC ,22 m ,00 SKY 21 CPC ,75 m ,00 [ 6 ]

7 10 anni anti SKY PRO CPC 58 Collettori solari +5 anni garanzia collettori solari Collettori solari a sottovuoto ad alta efficienza dotati di in vetro borosilicato, struttura in alluminio e riflettore parabolico cpc. > Ridotte perdite termiche grazie alla tecnologia sottovuoto > Perfetti per impianti di solar cooling > Isolamento ottimale > Design evoluto > Staffaggio di alta qualità > Smontaggio dei semplificato grazie al sistema EASY CHANGE > Fino al 50% di integrazione al riscaldamento radiante A 116 Specifiche SKY PRO 10 SKY PRO 12 SKY PRO 14 SKY PRO 16 SKY PRO 18 SKY PRO 20 A (mm) B (mm) Superficie lorda 2,16 m 2 2,58 m 2 3,00 m 2 3,43 m 2 3,85 m 2 4,27 m Superficie di apertura 1,90 m 2 2,28 m 2 2,66 m 2 3,04 m 2 3,43 m 2 3,81 m 2 Numero di MODELLO NUMERO TUBI AREA SOLARE INCENTIVO SKY PRO 10 CPC ,16 m 2 734,40 SKY PRO 12 CPC ,58 m 2 877,20 SKY PRO 14 CPC ,00 m ,00 SKY PRO 16 CPC ,43 m ,00 SKY PRO 18 CPC ,85 m ,00 SKY PRO 20 CPC ,27 m ,80 [ 7 ]

8 FAMILY Acqua calda sanitaria anni anti anni garanzia anni garanzia sistema collettori solari Sistema solare completo a circolazione forzata per la produzione di acqua calda sanitaria. > Tempi ridotti di installazione > Smontaggio dei semplificato grazie al sistema EASY CHANGE > Ridotto ingombro sul tetto > Sistema fornito con stazione solare e centralina preinstallate sul bollitore > Centralina che permette di contabilizzare l energia prodotta dai collettori solari SISTEMA PREMONTATO SISTEMI COLLETTORE SOLARE AREA SOLARE INCENTIVO FAMILY SKY PRO 10 CPC 58 2,17 m 2 737,80 FAMILY SKY PRO 12 CPC 58 2,58 m 2 877,20 FAMILY SKY PRO 18 CPC 58 3,85 m ,00 FAMILY SKY PRO 14 CPC 58 6,00 m ,00 [ 8 ]

9 PK Collettori solari anni anti anni garanzia anni garanzia sistema collettori solari Sistema solare completo a circolazione forzata per la produzione di acqua calda sanitaria. Specifico per pompa di calore > Unico sistema che consente l integrazione solare con pompa di calore > Tempi ridotti di installazione > Ridotto ingombro sul tetto > Smontaggio dei semplificato grazie al sistema EASY CHANGE > Centralina che permette di contabilizzare l-energia prodotta dai collettori solari Centralina con funzione ECO SISTEMI COLLETTORE SOLARE AREA SOLARE INCENTIVO PK SKY 21 CPC 58 3,75 m ,00 PK SKY 18 CPC 58 6,44 m ,60 PK SKY 18 CPC 58 9,66 m ,40 PK SKY 18 CPC 58 12,88 m ,20 [ 9 ]

10 GRAND SOLEIL Acqua calda sanitaria anni anti anni garanzia anni garanzia sistema collettori solari Sistema solare completo a circolazione forzata per la produzione di acqua calda sanitaria. > Tempi ridotti di installazione > Smontaggio dei semplificato grazie al sistema EASY CHANGE > Ridotto ingombro sul tetto > Sistema fornito con stazione solare e centralina preinstallate sul bollitore > Centralina che permette di contabilizzare l energia prodotta dai collettori solari SISTEMA PREMONTATO Centralina con funzione ECO SISTEMI COLLETTORE SOLARE AREA SOLARE INCENTIVO GRAND SOLEIL SKY 18 CPC 58 3,22 m ,80 GRAND SOLEIL SKY 12 CPC 58 4,32 m ,80 GRAND SOLEIL SKY 18 CPC 58 6,44 m ,60 GRAND SOLEIL SKY 18 CPC 58 9,66 m ,40 GRAND SOLEIL SKY 18 CPC 58 12,88 m ,20 GRAND SOLEIL SKY 18 CPC 58 19,32 m ,80 GRAND SOLEIL SKY 18 CPC 58 25,76 m ,40 GRAND SOLEIL SKY 18 CPC 58 38,64 m ,60 [ 10 ]

11 NRG PRO Acqua calda sanitaria e integrazione riscaldamento anni anti anni garanzia anni garanzia sistema collettori solari Sistema solare completo a circolazione forzata per la produzione di acqua calda sanitaria e l integrazione al riscaldamento. Predisposto per l abbinamento con generatori a biomassa. > Tempi ridotti di installazione > Ridotto ingombro sul tetto > Massima igienicità dell acqua calda sanitaria > Stazione solare e modulo Hydropack integrati > Smontaggio dei semplificato grazie al sistema EASY CHANGE > Specifico per l ìntegrazione con sistemi radianti > Specifico per le zone con minore irraggiamento > Sistema predisposto per l abbinamento con generatori a biomassa SISTEMA PREMONTATO > Fino al 50% di integrazione al riscaldamento radiante SISTEMI COLLETTORE SOLARE AREA SOLARE INCENTIVO NRG PRO SKY 18 CPC 58 6,44 m ,00 NRG PRO SKY 18 CPC 58 9,66 m ,40 NRG PRO SKY 18 CPC 58 12,88 m ,20 [ 11 ]

12 TOTALENERGY Acqua calda sanitaria e integrazione riscaldamento anni anti anni garanzia anni garanzia sistema collettori solari Sistema solare completo a circolazione forzata per la produzione di acqua calda sanitaria e l integrazione al riscaldamento. > Produzione di acqua calda sanitaria mediante serpentino interno > Smontaggio dei semplificato grazie al sistema EASY CHANGE > Ridotto ingombro sul tetto > Fino al 50% di integrazione al riscaldamento radiante SISTEMI COLLETTORE SOLARE AREA SOLARE INCENTIVO TOTALENERGY SKY 18 CPC 58 6,44 m ,00 TOTALENERGY SKY 18 CPC 58 9,66 m ,40 TOTALENERGY SKY 18 CPC 58 12,88 m ,20 TOTALENERGY SKY 18 CPC 58 19,32 m ,80 TOTALENERGY SKY 18 CPC 58 25,76 m ,40 TOTALENERGY SKY 18 CPC 58 38,64 m ,60 [ 12 ]

13 K-FRESH Acqua calda sanitaria e integrazione riscaldamento anni anti anni garanzia anni garanzia sistema collettori solari Sistema solare completo a circolazione forzata per la produzione di acqua calda sanitaria e l integrazione al riscaldamento. Produzione di a.c.s. con scambiatore a piastre. > Smontaggio dei semplificato grazie al sistema EASY CHANGE > Produzione dell acqua calda sanitaria in rapido mediante modulo Hydropack esterno > Adatto per l integrazione con sistemi radianti di grandi superfici > Fino al 50% di integrazione al riscaldamento radiante SISTEMI COLLETTORE SOLARE AREA SOLARE INCENTIVO K-FRESH SKY 21 CPC 58 33,75 m ,00 SISTEMI COLLETTORE SOLARE AREA SOLARE INCENTIVO 55 /m 2 x 5 anni K-FRESH SKY 21 CPC 58 56,25 m ,75 [ 13 ]

14 NATURAL SKY Circolazione naturale anni anti anni garanzia anni garanzia sistema collettori solari Sistema solare a circolazione naturale per la produzione di acqua calda sanitaria > Semplicità di installazione > Ridotti interventi di manutenzione (nessun anodo da sostituire) > Smontaggio dei semplificato grazie al sistema EASY CHANGE > Ridotto ingombro sul tetto > Elevate prestazioni grazie alla tecnologia cpc SISTEMI COLLETTORE SOLARE AREA SOLARE INCENTIVO NATURAL SKY SKY PRO 8 CPC 58 1,74 m 2 591,60 (1 anno) NATURAL SKY SKY PRO 12 CPC 58 2,58 m 2 877,20 NATURAL SKY SKY PRO 16 CPC 58 3,43 m ,20 [ 14 ]

15 [ 15 ]

16 Linea Diretta La linea diretta Kloben risponde dalle 8.00 alle 17.30, dal lunedì al venerdì Turco Group S.r.l. Via dell Artigianato Bovolone Verona T F

GUIDA RAPIDA 2015 (D.M. 28/12/2012) AL CONTO ENERGIA TERMICO. www.pleion.it

GUIDA RAPIDA 2015 (D.M. 28/12/2012) AL CONTO ENERGIA TERMICO. www.pleion.it GUIDA RAPIDA AL CONTO ENERGIA TERMICO 015 (D.M. 8/1/01) Tutto quello che devi sapere sui nuovi incentivi statali per cogliere al meglio le opportunità OFFERTE da PLEION. www.pleion.it 044 39803 Infoline

Dettagli

Sintesi dei contenuti del CONTO ENERGIA TERMICO

Sintesi dei contenuti del CONTO ENERGIA TERMICO Sintesi dei contenuti del CONTO ENERGIA TERMICO Incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni PRIVATI, tipologia e

Dettagli

presentazione DOMESTIC soluzioni energetiche CONTO TERMICO

presentazione DOMESTIC soluzioni energetiche CONTO TERMICO presentazione DOMESTIC soluzioni energetiche CONTO TERMICO di cosa si tratta? E il Decreto Ministeriale del 28 Dicembre 2012 che disciplina l incentivazione di interventi di piccole dimensioni per l incremento

Dettagli

Conto Termico 2013. Incentivi per l efficienza e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili. Vic Energy

Conto Termico 2013. Incentivi per l efficienza e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili. Vic Energy Conto Termico 2013 Incentivi per l efficienza e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili Introduzione Questo decreto nasce con lo scopo di incentivare interventi di piccole dimensioni per

Dettagli

50% PER RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE

50% PER RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE GUIDA ALLE DETRAZIONI ED AGLI INCENTIVI FISCALI LE DETRAZIONI E GLI INCENTIVI 65% PER RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Come funziona? Fino a quando è in vigore? Quali sono gli interventi agevolati?

Dettagli

GUIDA ALLE DETRAZIONI ED AGLI INCENTIVI FISCALI

GUIDA ALLE DETRAZIONI ED AGLI INCENTIVI FISCALI GUIDA ALLE DETRAZIONI ED AGLI INCENTIVI FISCALI LE DETRAZIONI E GLI INCENTIVI 65% PER RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Come funziona? Fino a quando è in vigore? Quali sono gli interventi agevolati?

Dettagli

Conto Termico (DM 28/12/12) Regole applicative

Conto Termico (DM 28/12/12) Regole applicative Conto Termico (DM 28/12/12) Regole applicative Roma, aprile 2013 INDICE Conto Termico (DM 28/12/12) Regole applicative Esempi di interventi incentivabili -2- Il Conto Termico: DM 28 12 12 Il Conto Termico

Dettagli

IL NUOVO CONTO TERMICO

IL NUOVO CONTO TERMICO IL NUOVO CONTO TERMICO Secondo il Decreto Ministeriale del 28/12/2012 G.U. n 1 del 2 gennaio 2013 Incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica

Dettagli

DETRAZIONI E INCENTIVI SAPER SCEGLIERE PER OFFRIRE UNA CORRETTA CONSULENZA

DETRAZIONI E INCENTIVI SAPER SCEGLIERE PER OFFRIRE UNA CORRETTA CONSULENZA SAPER SCEGLIERE PER OFFRIRE UNA CORRETTA CONSULENZA PERCHE INCENTIVARE? DETRAZIONI E INCENTIVI IN ITALIA E VIGENTE IL D.LGS. N 28/2011 GLI INCENTIVI AGLI IMPIANTI SONO OBBLIGATORIAMENTE PREVISTI DA DIRETTIVA

Dettagli

CONTO TERMICO. Rif. Generatori di calore a biomassa. (stufe e termocamini)

CONTO TERMICO. Rif. Generatori di calore a biomassa. (stufe e termocamini) CONTO TERMICO Rif. Generatori di calore a biomassa (stufe e termocamini) AMBITO DI APPLICAZIONE Il DM 28/12/12, in vigore dal 03/01/2013, c.d. decreto Conto Termico, prevede l incentivazione di interventi

Dettagli

Conto Energia Termico 2012

Conto Energia Termico 2012 Studio Bernardi di Andrea Per.Ind. Bernardi Progettazione impianti tecnologici, antincendio e consulenze energetiche Conto Energia Termico 2012 Versione 1 21/11/2012 Via Roma, 223/B 30038 Spinea (VE) -

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Direzione generale per il mercato elettrico, le rinnovabili e l efficienza energetica, il nucleare Divisione VII - Efficienza energetica e risparmio energetico CONSULTAZIONE

Dettagli

Il DM 28/12/12 (Conto Termico) e le (nuove) Regole applicative Situazione corrente e primi risultati

Il DM 28/12/12 (Conto Termico) e le (nuove) Regole applicative Situazione corrente e primi risultati STRUMENTI DI INCENTIVAZIONE PER L EFFICIENZA ENERGETICA: CONTO TERMICO, CERTIFICATI BIANCHI, CAR Fiera Milano 9 maggio 2014 Le Regole Applicative del Conto Termico Ennio Ferrero - Responsabile Unità Conto

Dettagli

Regole applicative Conto Termico (DM 28/12/12) e

Regole applicative Conto Termico (DM 28/12/12) e Regole applicative Conto Termico (DM 28/12/12) e Ennio Ferrero Responsabile Unità Conto Termico Roma, 27 novembre 2013 IL RUOLO DEL GSE Promozione ed incentivazione delle fonti rinnovabili nel settore

Dettagli

LINEE GUIDA DEL NUOVO CONTO TERMICO

LINEE GUIDA DEL NUOVO CONTO TERMICO LINEE GUIDA DEL NUOVO CONTO TERMICO CONTO TERMICO POMPE DI CALORE ELETTRICHE E A GAS A) Requisiti necessari per accedere all'incentivo per pompe di calore elettriche o a gas Sostituzione parziale o integrale

Dettagli

ACQUA CALDA GRATIS ED ECOLOGICA SISTEMI SMART

ACQUA CALDA GRATIS ED ECOLOGICA SISTEMI SMART ACQUA CALDA GRATIS ED ECOLOGICA SISTEMI SMART Sistemi completi SMART per la produzione di Acqua Calda Sanitaria per la tua casa, per la tua attività. IL SOLARE TERMICO pag 3. GLI INCENTI pag 5. PANNELLO

Dettagli

Circolare N.73 del 2 Maggio 2013

Circolare N.73 del 2 Maggio 2013 Circolare N.73 del 2 Maggio 2013 Conto termico, via agli incentivi Gentile cliente con la presente intendiamo informarla che sono state pubblicate sul sito della GSE le regole tecniche per beneficiare

Dettagli

Gruppo UNICALOR caminetti e stufe a biomassa legnosa. Conto Energia Termico Il settore degli apparecchi a legna e pellets

Gruppo UNICALOR caminetti e stufe a biomassa legnosa. Conto Energia Termico Il settore degli apparecchi a legna e pellets Gruppo UNICALOR caminetti e stufe a biomassa legnosa Conto Energia Termico Il settore degli apparecchi a legna e pellets Milano, 10 Gennaio 2012 Cos è il Conto Termico? Un decreto Legislativo che è entrato

Dettagli

20 88,30 25 88,40 30 88,48 35 88,54

20 88,30 25 88,40 30 88,48 35 88,54 La sostituzione della caldaia rientra ai fini del D.M. 28 dicembre 2012 nella tipologia di interventi elencati all art. 4, comma2, lettera b): sostituzione di impianti di climatizzazione invernale o di

Dettagli

di Melkus Elisabeth CONTO TERMICO

di Melkus Elisabeth CONTO TERMICO CONTO TERMICO DECRETO del MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO 28/12/2012 e PUBBLICATO sulla GAZZETTA UFFICIALE n. 1 del 02/01/2013 Regole Attuative elaborate e pubblicate dal GSE Gestore Servizi Energetici

Dettagli

AGEVOLAZIONI FISCALI

AGEVOLAZIONI FISCALI AGEVOLAZIONI FISCALI Finanziaria 2007 D.M. 07/04/2008 (Disposizioni in materia di detrazioni per le spese di riqualificazione energetica) + D.M. 19/02/2007 (modificato da D.M. 26/10/2007) D.M. 11/03/2008

Dettagli

GUIDA sui nuovi INCENTIVI del SOLARE TERMICO e POMPE DI CALORE

GUIDA sui nuovi INCENTIVI del SOLARE TERMICO e POMPE DI CALORE GUIDA sui nuovi INCENTIVI del SOLARE TERMICO e POMPE DI CALORE Detrazione fiscale 65% Conto Termico Quale INCEN CONTO TERMICO per un impi Una forma di incentivazione è quella indicata dal Decreto DM 28/12/12

Dettagli

CONTO TERMICO I PRODOTTI MEPE FINO A 60 KW CHE PERMETTONO DI OTTENERE L INCENTIVO AGGIORNATO AL 03 NOVEMBRE 2014

CONTO TERMICO I PRODOTTI MEPE FINO A 60 KW CHE PERMETTONO DI OTTENERE L INCENTIVO AGGIORNATO AL 03 NOVEMBRE 2014 CONTO TERMICO I PRODOTTI MEPE FINO A 60 KW CHE PERMETTONO DI OTTENERE L INCENTIVO AGGIORNATO AL 03 NOVEMBRE 2014 IL CONTO TERMICO NOTE ED INFORMAZIONI Dal 03/01/2013 è in vigore il Conto Termico (Decreto

Dettagli

Trascorsi 60 giorni dal raggiungimento di tali impegni di spesa, non saranno accettate nuove domande di accesso all'incentivo.

Trascorsi 60 giorni dal raggiungimento di tali impegni di spesa, non saranno accettate nuove domande di accesso all'incentivo. Spesa annua cumulata Il decreto stanzia fondi per una spesa annua cumulata massima di 200 mln di euro per gli interventi realizzati o da realizzare dalle Amministrazioni pubbliche e una spesa annua cumulata

Dettagli

AGEVOLAZIONI FISCALI E CONTO TERMICO

AGEVOLAZIONI FISCALI E CONTO TERMICO AGEVOLAZIONI FISCALI E CONTO TERMICO 2013 AGEVOLAZIONI FISCALI Anno 2013 DETRAZIONE 50 % Per le spese sostenute dal 26 giugno 2013 al 31 dicembre 2013 per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio

Dettagli

Ufficio Marketing. Documento basato sulle versione definitiva delle Regole Applicative, pubblicata dal GSE in data 09.04.2013

Ufficio Marketing. Documento basato sulle versione definitiva delle Regole Applicative, pubblicata dal GSE in data 09.04.2013 Documento basato sulle versione definitiva delle Regole Applicative, pubblicata dal GSE in data 09.04.2013 2 [SITUAZIONE] In data 09.04.2013 il GSE ha pubblicato la versione definitiva delle regole applicative

Dettagli

RISCALDARE E RAFFRESCARE CON IL SOLE SOLAR HEATING & COOLING TECNOLOGIA ED ESPERIENZA KLOBEN

RISCALDARE E RAFFRESCARE CON IL SOLE SOLAR HEATING & COOLING TECNOLOGIA ED ESPERIENZA KLOBEN RISCALDARE E RAFFRESCARE CON IL SOLE SOLAR HEATING & COOLING TECNOLOGIA ED ESPERIENZA KLOBEN RELATORE: MANUEL GASPARRO Mercoledì 20 Febbraio 2013 SISTEMISTI E SPECIALIZZATI IN IMPIANTI COMBINATI IMPIANTI

Dettagli

Ministero dello sviluppo economico

Ministero dello sviluppo economico Incentivi per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni Ministero dello sviluppo economico Dipartimento Energia - DGENRE - Div.

Dettagli

IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE INNOVATIVI: IL SOLAR HEATING AND COOLING. Federico Cristofoli Turco Group srl

IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE INNOVATIVI: IL SOLAR HEATING AND COOLING. Federico Cristofoli Turco Group srl IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE INNOVATIVI: IL SOLAR HEATING AND COOLING Federico Cristofoli Turco Group srl GRUPPO KLOBEN GRUPPO KLOBEN SOLAR COOLING: ASPETTI TECNICI hot water SOLAR HEATING & COOLING Carico

Dettagli

Agevolazioni Fiscali e Incentivi. Guida PRODOTTI Emmeti IT 03. Idee da installare

Agevolazioni Fiscali e Incentivi. Guida PRODOTTI Emmeti IT 03. Idee da installare Agevolazioni Fiscali e Incentivi IT 03 Guida PRODOTTI Emmeti Idee da installare La forza di un gruppo Emmeti nasce nel 1976 commercializzando componenti per impianti di riscaldamento. Il passaggio alla

Dettagli

+5 * Resistenza collettori solari

+5 * Resistenza collettori solari COLLETTORE SOLARE SKY PRO ADVANCED Codice Descrizione 101010401 Collettore solare SKY PRO 10 ADVANCED 101010402 Collettore solare SKY PRO 12 ADVANCED 101010403 Collettore solare SKY PRO 14 ADVANCED 101010404

Dettagli

Conto termico (DM 28/12/12)

Conto termico (DM 28/12/12) Conto termico (DM 28/12/12) Incentivi alla produzione di energia termica da fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni Vitaletti ing. Stefano stefano.vitaletti@libero.it

Dettagli

Solare termico e fotovoltaico

Solare termico e fotovoltaico Solare termico e fotovoltaico 112/113 Solare termico e fotovoltatico Energia gratuita dal sole Un impianto solare costituisce il completamento ideale di un impianto di riscaldamento per la produzione ecologica

Dettagli

DECRETO ATTUATIVO DEL 19 FEBBRAIO 2007 RELATIVO AGLI ARTICOLI DA 344 A 349 DELLA LEGGE FINANZIARIA 2007

DECRETO ATTUATIVO DEL 19 FEBBRAIO 2007 RELATIVO AGLI ARTICOLI DA 344 A 349 DELLA LEGGE FINANZIARIA 2007 DECRETO ATTUATIVO DEL 19 FEBBRAIO 2007 RELATIVO AGLI ARTICOLI DA 344 A 349 DELLA LEGGE FINANZIARIA 2007 Visto l articolo 1 della legge 27 dicembre 2006, n. 296, recante legge finanziaria per il 2007 (di

Dettagli

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER L'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI SOLARI TERMICI IN IMMOBILI RESIDENZIALI A FAVORE DEI SOGGETTI PRIVATI

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER L'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI SOLARI TERMICI IN IMMOBILI RESIDENZIALI A FAVORE DEI SOGGETTI PRIVATI Area IV - Gestione del territorio Servizio Politiche Ambientali Via A. Costa n. 12 40062 Molinella (Bo) Tel. 051/690.68.62-77 Fax 051/690.03.46 ambiente@comune.molinella.bo.it Indice ART. 1 (FINALITÀ)..........

Dettagli

VADEMECUM PER L USO: CALDAIE A BIOMASSA (Art.1, comma 344 della legge finanziaria 2007)

VADEMECUM PER L USO: CALDAIE A BIOMASSA (Art.1, comma 344 della legge finanziaria 2007) VADEMECUM PER L USO: CALDAIE A BIOMASSA (Art.1, comma 344 della legge finanziaria 2007) (aggiornato al 26 novembre 2013) REQUISITI GENERALI CHE L IMMOBILE OGGETTO D INTERVENTO DEVE POSSEDERE PER POTER

Dettagli

5 * anni garanzia 10* SCHEDA TECNICA COLLETTORE SOLARE SKY CPC 58

5 * anni garanzia 10* SCHEDA TECNICA COLLETTORE SOLARE SKY CPC 58 COLLETTORE SOLARE SKY CPC 58 Codice Descrizione 101064 Collettore solare SKY 8 CPC 58 101065 Collettore solare SKY 12 CPC 58 101054 Collettore solare SKY 18 CPC 58 101069 Collettore solare SKY 21 CPC 58

Dettagli

Impianto Solare Termico

Impianto Solare Termico Impianto Solare Termico La ING DG&R è in grado di progettare, fornire e realizzare impianti solari termici di qualsiasi dimensione, con accesso agli incentivi del Conto Energia Termico. A titolo di esempio

Dettagli

Tutti gli incentivi per i cittadini come da:

Tutti gli incentivi per i cittadini come da: - Finanziaria 2008 Tutti gli incentivi per i cittadini come da: - Nuovo Conto Energia per il Fotovoltaico (Febbraio 07) - Certificati Verdi e le nuove incentivazioni per la produzione di energia elettrica

Dettagli

Conto Energia Termico

Conto Energia Termico Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale Conto Energia Termico A partire dal 2013 è entrato in vigore il Conto Energia Termico Categoria: Agevolazioni Sottocategoria: Varie Il GSE (Gestore

Dettagli

Filippo Marcelli Unità Conto Termico

Filippo Marcelli Unità Conto Termico Il Conto Termico D.M. 28 dicembre 2012 Incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni Filippo Marcelli Unità Conto

Dettagli

Solar cooling applicato alle strutture sportive: palazzetto dello sport di Dongo

Solar cooling applicato alle strutture sportive: palazzetto dello sport di Dongo Solar cooling applicato alle strutture sportive: palazzetto dello sport di Dongo KlimaEnergy 2011 - Bolzano Federico Cristofoli, Kloben BENVENUTI SOLAR COOLING: FABBISOGNO E SINCRONIA 3000 [kwh/mese] Radiazione

Dettagli

conto energia termico

conto energia termico conto energia FV FER TO certificati verdi detrazioni fiscali 50% e 65% certificati bianchi o TEE conto energia termico decreto ministeriale 28 dicembre 2012 incentivazione della produzione di energia termica

Dettagli

SCALDA SENZA PENSIERI

SCALDA SENZA PENSIERI SCALDA SENZA PENSIERI CASA EFFICIENTE LA SICUREZZA DI UN AZIENDA SOLIDA E ALL AVANGUARDIA 4 Enel Green Power - Scalda senza pensieri L AZIENDA Enel Green Power è leader mondiale nella produzione di energia

Dettagli

Gli interventi ammessi a contributo. Interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti

Gli interventi ammessi a contributo. Interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti LINEE GUIDA ALLEGATE AL BANDO DIRETTO ALLA CONCESSIONE DI UN CONTRIBUTO PER L INCENTIVAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI RISPARMIO ENERGETICO E DI RIDUZIONE DELLE EMISSIONI IN ATMOSFERA Premessa Il presente

Dettagli

Incentivazione della produzione di energia termica da impianti a fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni

Incentivazione della produzione di energia termica da impianti a fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni Incentivazione della produzione di energia termica da impianti a fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni REGOLE APPLICATIVE DEL D.M. 28 DICEMBRE 2012 Aggiornamento

Dettagli

Convegno SOLAR COOLING

Convegno SOLAR COOLING Convegno SOLAR COOLING Polo Universitario Bicocca venerdì 19 giugno 2009 ore 15:00 Convegno organizzato da Università Bicocca, Paradigma, CMT, Broad, Fotir e ICRI Impianti ELEMENTI DEL PROGETTO: PANNELLI

Dettagli

30.000, pari ad una spesa totale di 54.545

30.000, pari ad una spesa totale di 54.545 Pompe di calore: Incentivi fiscali La legge finanziaria 2008 proroga al 2010 le agevolazioni tributarie per interventi di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente; A differenza della

Dettagli

INCENTIVI E POMPE DI CALORE GEOTERMICHE

INCENTIVI E POMPE DI CALORE GEOTERMICHE Pistoia 11-13 13 Settembre 2008 INCENTIVI E POMPE DI CALORE GEOTERMICHE Ing.Patrizio Pastacaldi PERCHE LE POMPE DI CALORE GEOTERMICHE? - Aspetti ambientali: - Aspetti economici: - l energia geotermica

Dettagli

FUOCO E SOLE ENERGIA CHE SPRIGIONA EMOZIONI

FUOCO E SOLE ENERGIA CHE SPRIGIONA EMOZIONI FUOCO E SOLE ENERGIA CHE SPRIGIONA EMOZIONI 2 5 CUCINE E TERMOCUCINE A LEGNA Cucine a legna con forno ARIA S - ARIA M Termocucine a legna con piano cottura ACQUA 20 - ACQUA 30 Termocucine a legna con piano

Dettagli

LEGGE FINANZIARIA 2007 AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO

LEGGE FINANZIARIA 2007 AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO LEGGE FINANZIARIA 2007 AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO Soggetti beneficiari Per gli interventi di cui all art. 1, commi da 2 a 5 del Decreto 19 febbraio 2007, la detrazione dall imposta

Dettagli

Il Conto Termico per la promozione dell efficienza energetica nei condomini. Ing. Emanuela Peruzzi

Il Conto Termico per la promozione dell efficienza energetica nei condomini. Ing. Emanuela Peruzzi Il Conto Termico per la promozione dell efficienza energetica nei condomini Ing. Emanuela Peruzzi Roma - Smart Energy Expo, 8 luglio 2015 Agenda La Strategia Energetica Nazionale: il ruolo del Conto Termico

Dettagli

IMPIANTO SOLARE TERMICO PER ACS OFFERTA TECNICO COMMERCIALE (2015)

IMPIANTO SOLARE TERMICO PER ACS OFFERTA TECNICO COMMERCIALE (2015) IMPIANTO SOLARE TERMICO PER ACS OFFERTA TECNICO COMMERCIALE (2015) Analisi Presa in esame la zona di Pescia (PT) come rappresentativa delle provincie di Lucca, Prato e Pistoia, limitatamente alla fascia

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI PER L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI PRIVATI

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI PER L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI PRIVATI REGIONE LAZIO AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI PER L EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI PRIVATI Art. 1 (Finalità e dotazione finanziaria) La Regione

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DECRETO 28 dicembre 2012. Incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili ed interventi di efficienza

Dettagli

INTERVENTI DI RISPARMIO ENERGETICO: DETRAZIONE 55% ANCHE PER IL 2011 MA IN 10 RATE

INTERVENTI DI RISPARMIO ENERGETICO: DETRAZIONE 55% ANCHE PER IL 2011 MA IN 10 RATE : INTERVENTI DI RISPARMIO ENERGETICO: DETRAZIONE 55% ANCHE PER IL 2011 MA IN 10 RATE Riferimenti: Art. 1, commi da 344 a 347, Finanziaria 2007 Art. 1, comma 48, Finanziaria 2011 La detrazione d imposta

Dettagli

Energia termica per l industria con gli specchi Fresnel SOLAR SYSTEMS AND SOLUTIONS

Energia termica per l industria con gli specchi Fresnel SOLAR SYSTEMS AND SOLUTIONS Energia termica per l industria con gli specchi Fresnel SOLAR SYSTEMS AND SOLUTIONS CSP-F è un fornitore di tecnologia innovativa per sistemi solari a concentrazione basati su moduli standard che utilizzano

Dettagli

Residenze private. Tipologia edificio: villa con maneggio Località: Venezia Tipologia intervento: ristrutturazione complesso esistente

Residenze private. Tipologia edificio: villa con maneggio Località: Venezia Tipologia intervento: ristrutturazione complesso esistente Tipologia edificio: villa con maneggio Località: Venezia Tipologia intervento: ristrutturazione complesso esistente CARATTERISTICHE IMPIANTO: realizzazione di impianto di riscaldamento, condizionamento

Dettagli

NOTA Decreto ministeriale 28 dicembre 2012 sugli incentivi per la produzione di energia termica (c.d. conto termico )

NOTA Decreto ministeriale 28 dicembre 2012 sugli incentivi per la produzione di energia termica (c.d. conto termico ) NOTA Decreto ministeriale 28 dicembre 2012 sugli incentivi per la produzione di energia termica (c.d. conto termico ) Con il decreto ministeriale 28 dicembre 2012 sono stati approvati le modalità ed i

Dettagli

CONTO TERMICO Decreto 28 dicembre 2012

CONTO TERMICO Decreto 28 dicembre 2012 CONTO TERMICO Decreto 28 dicembre 2012 Nella Gazzetta Ufficiale n 1 del 2 gennaio 2013, supplemento ordinario n 1, è stato pubblicato il Decreto 28 dicembre 2012 del Ministero dello Sviluppo Economico

Dettagli

Il risparmio energetico: priorità economica ed ambientale

Il risparmio energetico: priorità economica ed ambientale Il risparmio energetico: priorità economica ed ambientale Ing Alessandro Fatini del Grande 20 febbraio 2007 Il risparmio energetico è diventata un esigenza importante sia a livello ambientale (riduzione

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 1 del 2 gennaio 2013 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Mercoledì, 2 gennaio 2013

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 1 del 2 gennaio 2013 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Mercoledì, 2 gennaio 2013 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 1 del 2 gennaio 2013 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale -

Dettagli

ART. 1 FINALITÀ E AMBITO DI APPLICAZIONE

ART. 1 FINALITÀ E AMBITO DI APPLICAZIONE BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO CAPITALE PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI SOLARI TERMICI PRESSO ABITAZIONI PRIVATE NELLA PROVINCIA DI GORIZIA ANNO 2013 ART. 1 FINALITÀ E AMBITO DI APPLICAZIONE

Dettagli

DETRAZIONI IRPEF PER SPESE DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

DETRAZIONI IRPEF PER SPESE DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI - EFFICIENZA ENERGETICA - DETRAZIONI IRPEF PER SPESE DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI BOZZA Marzo 2007 Detrazione IRPEF per spese di riqualificazione energetica degli edifici Dm Ministero Sviluppo

Dettagli

Informazioni utili sul conto termico

Informazioni utili sul conto termico Informazioni utili sul conto termico Il punto di partenza Nella Gazzetta Ufficiale n 1 del 2 gennaio 2013, supplemento ordinario n 1, è stato pubblicato il Decreto 28 dicembre 2012 del Ministero dello

Dettagli

CONTO ENERGIA TERMICO

CONTO ENERGIA TERMICO TITOLO INTESTAZIONE PROGETTO (IN MAIUSCOLO) 1 CONTO ENERGIA TERMICO Dal 8 dicembre 01 è possibile usufruire di una serie di incentivi legati ad interventi di miglioramento dell'efficienza energetica di

Dettagli

Bando pubblico per i Cittadini

Bando pubblico per i Cittadini Bando pubblico per i Cittadini 1. - Oggetto Condizioni tecniche, finanziarie e amministrative di attuazione dei prestiti co-finanziati dalla Provincia e dalle Banche di Credito Cooperativo di Carugate

Dettagli

Le detrazioni fiscali al 36% ed al 55%

Le detrazioni fiscali al 36% ed al 55% LA CREAZIONE DI VALORE NEL SETTORE IMMOBILIARE: LE NUOVE OPPORTUNITA PER GLI INGEGNERI GESTIONALI Le detrazioni fiscali al 36% ed al 55% Ordine degli Ingegneri di Napoli Napoli Via del Chiostro 8 SISTEMA

Dettagli

I pannelli solari Lsk-P e Lsk-T sono certificati CE e UNI EN 12975. 000415900041590 LSKC 300 T 2 Installazione per tetto a falda inclinato

I pannelli solari Lsk-P e Lsk-T sono certificati CE e UNI EN 12975. 000415900041590 LSKC 300 T 2 Installazione per tetto a falda inclinato Lskc T Lskc P Semplice soluzione d'impianto per la produzione di acqua calda sanitaria a circolazione naturale. Pannelli solari verticali Piastra captante in alluminio selettivo e tubi in rame: assorbimento

Dettagli

PRIMA DI INIZIARE. Si ricorda che prima dell emanazione del Decreto Sviluppo, per l acquisto dei prodotti, esistevano due regimi di agevolazioni:

PRIMA DI INIZIARE. Si ricorda che prima dell emanazione del Decreto Sviluppo, per l acquisto dei prodotti, esistevano due regimi di agevolazioni: PRIMA DI INIZIARE Il presente documento vuole essere un aiuto per tutti i Clienti Daikin Italy, siano essi professionisti del settore oppure utenti finali, a comprendere meglio i meccanismi legati agli

Dettagli

Direttamente dal Produttore all Utente Privato. Sistemi solari termici Ecocasa

Direttamente dal Produttore all Utente Privato. Sistemi solari termici Ecocasa Direttamente dal Produttore all Utente Privato Sistemi solari termici Ecocasa Impianti solari termici e di riscaldamento Ecocasa ECS P - ECS T Impianti solari termici con collettori solari Gli impianti

Dettagli

ECODOMUS L INNOVAZIONE CONTINUA

ECODOMUS L INNOVAZIONE CONTINUA Nuovi Prodotti ECODOMUS L INNOVAZIONE CONTINUA Immagine aziendale rinnovata! Nel 2008 un immagine rinnovata della nostra azienda: Un nuovo marchio accompagnato da una grafica semplice ed accattivante,

Dettagli

LE AGEVOLAZIONI FISCALI CONNESSE AL RISPARMIO ENERGETICO DI EDIFICI ESISTENTI

LE AGEVOLAZIONI FISCALI CONNESSE AL RISPARMIO ENERGETICO DI EDIFICI ESISTENTI LE AGEVOLAZIONI FISCALI CONNESSE AL RISPARMIO ENERGETICO DI EDIFICI ESISTENTI a) Premessa L incentivo fiscale per il risparmio energetico introdotto con la Finanziaria 2007 è paragonabile per grandi linee

Dettagli

SOLARE TERMICO. produzione di calore, vengono classificate secondo la temperatura

SOLARE TERMICO. produzione di calore, vengono classificate secondo la temperatura SOLARE TERMICO SOLARE TERMICO L'energia Lenergia solare è la fonte primaria di energia. Dell energia energia solare si sfruttano sia gli effetti diretti sia quelli indiretti. L'irraggiamento solare produce

Dettagli

FINANZIARIA CONDENSAZIONE UNA GUIDA ALLE DETRAZIONI FISCALI FINO AL 55% E SISTEMI SOLARI PER CALDAIE A

FINANZIARIA CONDENSAZIONE UNA GUIDA ALLE DETRAZIONI FISCALI FINO AL 55% E SISTEMI SOLARI PER CALDAIE A FINANZIARIA 2007 62401231 - SUPPLEMENTO I.R. AL N 4 DI CONOSCERE INSIEME - MAGGIO 2007 UNA GUIDA ALLE DETRAZIONI FISCALI FINO AL 55% PER CALDAIE A CONDENSAZIONE E SISTEMI SOLARI COSMOGAS, da oltre 30 anni

Dettagli

1.3. La situazione attuale e le prospettive per il 2011 e 2012... 28

1.3. La situazione attuale e le prospettive per il 2011 e 2012... 28 Indice PREMESSA... 11 1. IL QUADRO LEGISLATIVO... 17 1.1. Provvedimenti legislativi... 21 1.2. Il dibattito sul 55% a seguito delle modifiche del decreto anticrisi del gennaio2009... 23 1.3. La situazione

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA C.so Garibaldi, n.59-42100 Reggio Emilia

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA C.so Garibaldi, n.59-42100 Reggio Emilia PROVINCIA DI REGGIO EMILIA C.so Garibaldi, n.59-42100 Reggio Emilia Area CULTURA E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO. Servizio AMBIENTE Determina n. 1314 del 21/12/2007 AVVISO PUBBLICO Prot. n. 91124/4/2007

Dettagli

L assegnazione dei contributi avverrà fino ad esaurimento dei fondi a disposizione.

L assegnazione dei contributi avverrà fino ad esaurimento dei fondi a disposizione. via principe amedeo, 30 46100 mantova www.provincia.mantova.it Osservatorio Tematico sull Innovazione osservatorio.agricoltura@provincia.mantova.it tel. 0376 204774 fax 0376 204379 BANDO PER L ASSEGNAZIONE

Dettagli

impianti finanziamenti pratiche edilizie

impianti finanziamenti pratiche edilizie impianti finanziamenti pratiche edilizie GLI IMPIANTI schema di impianto a circolazione naturale a circuito semplice schema di impianto a circolazione naturale a circuito semplice con caldaia ausiliaria

Dettagli

Guida. alla detrazione fiscale del. per la riqualificazione energetica degli edifici

Guida. alla detrazione fiscale del. per la riqualificazione energetica degli edifici Guida alla detrazione fiscale del per la riqualificazione energetica degli edifici Aggiornata alla Finanziaria 2011 Sommario 1. IL QUADRO NORMATIVO.... pag. 3 2. EDIFICI INTERESSATI..... pag. 4 3. SOGGETTI

Dettagli

La riqualificazione energetica

La riqualificazione energetica La riqualificazione energetica Come funzionano le detrazioni CASA DOLCE CASA è un progetto realizzato con il contributo di Che cos è la riqualificazione energetica Si parla di riqualificazione energetica

Dettagli

Soluzione Green: Solare Termico Scheda offerta: Scalda senza pensieri

Soluzione Green: Solare Termico Scheda offerta: Scalda senza pensieri Caratteristiche: Un offerta davvero chiavi in mano : dalla progettazione all installazione e collaudo ad opera di personale esperto. E possibile scegliere tra diverse taglie (XS, S, M, L, XL) e tecnologie

Dettagli

INDICE Il Conto Termico (DM 28/12/12) e le Regole applicative Interventi e Soggetti ammessi all incentivo Come si calcola l incentivo

INDICE Il Conto Termico (DM 28/12/12) e le Regole applicative Interventi e Soggetti ammessi all incentivo Come si calcola l incentivo Il Conto Termico D.M. 28 dicembre 2012 Incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni Filippo Marcelli L Alto Adige

Dettagli

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto Gentile Cliente, il momento storico della fine del Conto Energia in Italia è arrivato lo scorso 6 luglio ed ha rappresentato un punto di svolta per tutti gli operatori del solare. La tanto discussa grid

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico. il Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Il Ministro dello Sviluppo Economico. il Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Il Ministro dello Sviluppo Economico di concerto con il Ministro dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e con il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Vista la direttiva

Dettagli

VERSO IL 2020 INCENTIVI FISCALI PER F.E.R.

VERSO IL 2020 INCENTIVI FISCALI PER F.E.R. VERSO IL 2020 INCENTIVI FISCALI PER F.E.R. Relatore Ing. Massimo Lazzarini massimo.lazzarini@ecomenergia.it Contenuti Detrazione fiscale per interventi di ristrutturazione edilizia Detrazione fiscale Riqualificazione

Dettagli

LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO AGGIORNATA CON LA LEGGE FINANZIARIA 2008 E IL DECRETO INTERMINISTERIALE 7 APRILE 2008

LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO AGGIORNATA CON LA LEGGE FINANZIARIA 2008 E IL DECRETO INTERMINISTERIALE 7 APRILE 2008 LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO AGGIORNATA CON LA LEGGE FINANZIARIA 2008 E IL DECRETO INTERMINISTERIALE 7 APRILE 2008 La legge finanziaria per il 2008 (legge 24 dicembre 2007, n. 244)

Dettagli

ECOBONUS E SCHERMATURE SOLARI

ECOBONUS E SCHERMATURE SOLARI FLA ECOBONUS E SCHERMATURE SOLARI Detrazioni fiscali del 65% per l acquisto e la posa di schermature solari finalizzate al risparmio energetico degli edifici. aprile 2015 GUIDA AD USO DEGLI OPERATORI DI

Dettagli

Guida alle detrazioni fiscali per l acquisto di impianti di climatizzazione invernale ad alta efficienza e/o rinnovabili

Guida alle detrazioni fiscali per l acquisto di impianti di climatizzazione invernale ad alta efficienza e/o rinnovabili Versione aggiornata Guida alle detrazioni fiscali per l acquisto di impianti di climatizzazione invernale ad alta efficienza e/o rinnovabili Guida alle detrazioni fiscali per l'acquisto di impianti di

Dettagli

leader. risparmio Un Azienda Anche nel energetico. immergas.com Numero Verde: 800-306 306 E-mail: consulenza@immergas.com i seguenti indirizzi:

leader. risparmio Un Azienda Anche nel energetico. immergas.com Numero Verde: 800-306 306 E-mail: consulenza@immergas.com i seguenti indirizzi: Per richiedere informazioni sulle caratteristiche tecniche dei prodotti, sulle normative impiantistiche e sul Servizio Tecnico post-vendita, contatta i seguenti indirizzi: E-mail: consulenza@immergas.com

Dettagli

INCENTIVAZIONE ALLE RINNOVABILI TERMICHE. 22 Febbraio 2013

INCENTIVAZIONE ALLE RINNOVABILI TERMICHE. 22 Febbraio 2013 INCENTIVAZIONE ALLE RINNOVABILI TERMICHE 22 Febbraio 2013 Confronto tra i vari meccanismi di incentivazione I SERVIZI Titoli di Efficienza Energetica I TEE valorizzano il risparmio di energia primaria

Dettagli

HelioBlock 2. Sistema solare a circolazione naturale

HelioBlock 2. Sistema solare a circolazione naturale HelioBlock 2 Sistema solare a circolazione naturale Da due grandi tradizioni nasce Hermann Saunier Duval Il doppio delle opportunità in una sola marca. Da due grandi tradizioni nasce una nuova realtà:

Dettagli

SISTEMI AD ENERGIA SOLARE. Permettetevi una TATA, lei sa come farvi risparmiare. Circolazione forzata / Circolazione naturale

SISTEMI AD ENERGIA SOLARE. Permettetevi una TATA, lei sa come farvi risparmiare. Circolazione forzata / Circolazione naturale Permettetevi una TATA, lei sa come farvi risparmiare. mod. Select ed Elite SISTEMI AD ENERGIA SOLARE Circolazione forzata / Circolazione naturale Sistemi per il Comfort Abitativo RISCALDAMENTO ENERGIA

Dettagli

Paradigma Italia srl è un azienda Paradigma Italia Srl Filiale di Torino Concessionaria: Varese (FOTIR Srl)

Paradigma Italia srl è un azienda Paradigma Italia Srl Filiale di Torino Concessionaria: Varese (FOTIR Srl) Collettori solari Paradigma presenta Il miglior pannello solare termico sul Aqua Plasma. mercato, certificato dai test Solar Keymark. La perfezione nel Sistema Solare Aqua Paradigma Dalla tecnologia ed

Dettagli

INCENTIVI FISCALI PER L'EFFICIENZA ENERGETICA NEL SETTORE CIVILE. LEGGE FINANZIARIA

INCENTIVI FISCALI PER L'EFFICIENZA ENERGETICA NEL SETTORE CIVILE. LEGGE FINANZIARIA Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA DI ARCHITETTURA INCENTIVI FISCALI PER L'EFFICIENZA ENERGETICA NEL SETTORE

Dettagli

IL NUOVO CONTO TERMICO

IL NUOVO CONTO TERMICO Interventi di piccole dimensioni per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e sistemi ad alta efficienza IL NUOVO CONTO TERMICO Pompe di calore, elettriche o a gas, utilizzanti energia aerotermica,

Dettagli

L importanza di un buon involucro edilizio. Obblighi di legge e opportunità del nuovo quadro legislativo sulla certificazione energetica.

L importanza di un buon involucro edilizio. Obblighi di legge e opportunità del nuovo quadro legislativo sulla certificazione energetica. L importanza di un buon involucro edilizio. Obblighi di legge e opportunità del nuovo quadro legislativo sulla certificazione energetica. Qual è la prima fonte di energia? CONSUMARE MENO! SACRIFICIO ENERGETICO

Dettagli

sistemi solari soluzioni solari

sistemi solari soluzioni solari sistemi solari soluzioni solari per pompe SOLUZIONI INNOATIE PER ABITAZIONI A BASSO CONSUMO CON ENERGIA SOLARE E POMPE DI CALORE Lo scopo di questo catalogo è di fornire una serie di suggerimenti e soluzioni

Dettagli

Dottore Commercialista Revisore Contabile

Dottore Commercialista Revisore Contabile DETRAZIONE PER LE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: LE REGOLE E LE NOVITÀ a cura del Dott. Vito e in Bitonto (BA) Il decreto legge n. 63 del 04 giugno 2013, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 130 del 05 giugno

Dettagli