Linea Strada. Vittoria Assistance. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di Assicurazione del Ramo Danni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Linea Strada. Vittoria Assistance. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di Assicurazione del Ramo Danni"

Transcript

1 FSCCL F Contratto di ssicurazione del amo Danni Linea Strada ittoria ssistance l presente Fascicolo nformativo contiene: nformativa ex art.13 del D.lgs.196 del 30/6/2003 ota nformativa Glossario Condizioni di ssicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della polizza Prima della sottoscrizione leggere attentamente la ota nformativa

2 ndice SZ D SSCZ ota nformativa (eg. SP 35/2010) pag. 4 Glossario pag. 12 SZ 1 - Definizioni Sezione utovetture pag. 15 Prestazioni al veicolo pag. 15 Prestazioni alla persona pag. 18 stensione garanzia pag. 21 pag. 1 D C SZ 1 - LGG Glossario pag. 22 Prestazioni al veicolo pag. 23 Prestazioni alla persona pag. 25 SZ 2 - C Definizioni Sezione utocaravan pag. 26 Prestazioni al veicolo pag. 26 Prestazioni alla persona pag. 27 SZ 3 - CCL Definizioni Sezione otocicli pag. 29 Prestazioni al veicolo pag. 29 Prestazioni alla persona pag. 29 SZ 4 - C (fino 35 q.li) Definizione Sezione utocarri pag. 30 Prestazioni al veicolo pag. 30 Prestazioni alla persona pag. 31 SZ 4 - C LGG (fino 35 q.li) Glossario pag. 32 Prestazioni al veicolo pag. 33 Prestazioni alla persona pag. 35 SZ 5 - C (oltre 35 q.li) Definizioni Sezione utocarri pag. 36 Prestazioni al veicolo pag. 36 Prestazioni alla persona pag. 36 sclusioni pag. 37 CS D F (garanzia valida solo se corrisposto il relativo premio) Definizioni pag. 39 Prestazioni pag. 39 L SD SSSC

3 pag. 2 D C ndice SZ SLCD Guida all utilizzo di ittoria ssistance pag. 41 La Struttura rganizzativa pag. 41 l Sito nternet pag. 41 rea F&HLP nfoservice pag. 41 nfo urismo e Cultura pag. 41 nfo ototurismo pag. 42 nfo iaggi pag. 42 nfo niversità pag. 42 essaggi urgenti pag. 42 Consulenza veterinaria pag. 42 rea oleggio auto e camper pag. 42 rea F oli, alberghi e traghetti alla miglior tariffa pag. 43 iaggi e turismo B pag. 43 Grimaldi Lines pag. 43 Panasonic pag. 44 rea Y FLY bbonamento a quotidiani e periodici pag. 44 limenti biologici e prodotti tipici regionali pag. 44 lio e prodotti tipici - F.lli Carli pag. 44 rea WLLS Cosmesi Linea editerranea - F.lli Carli pag. 45 GL CD L LZZ pag. 46 L SD SSSC

4 ittoria ssistance ittoria ssistance è la Carta Servizi di ittoria ssicurazioni S.p.. realizzata per fornire, in modo tempestivo ed efficace, servizi di assistenza in circostanze legate alla circolazione stradale, durante i viaggi e gli spostamenti che possono interessare i veicoli e le persone. l titolare di ittoria ssistance può contare su una vasta gamma di prestazioni specifiche per ogni veicolo (utovetture, oto, utocaravan e utocarri) e rivolte anche alla salute delle persone: dalle piccole riparazioni sul posto, al traino; dall invio dei pezzi di ricambio, al veicolo in sostituzione; dal trasporto in autoambulanza, al rimborso delle spese di prima necessità; dal rientro sanitario, al rimborso delle spese di albergo. utte le prestazioni previste sono fornite in collaborazione con apfre sistencia talia, Compagnia leader nel settore dell ssistenza, che mette a disposizione la sua Struttura rganizzativa 24 ore su 24 per rispondere tempestivamente ad ogni richiesta. l titolare di ittoria ssistance, inoltre, può usufruire di sconti, vantaggi esclusivi grazie a convenzioni mirate, informazioni su specifici argomenti prestate tramite il Circuito Selecard, Società specializzata nell offerta di servizi innovativi e personalizzabili. nico e indispensabile documento per ottenere le prestazioni illustrate nella presente guida è la Carta Servizi ittoria ssistance, che l ssicurato dovrà avere con sè al momento della richiesta di intervento. La Carta Servizi ittoria ssistance segue la validità della polizza Linea Strada a cui si riferisce. pag. 3 di 48 S S S C dempimenti in caso di sinistro Cosa fare SB C Contattare immediatamente la Struttura rganizzativa in funzione 24 ore su 24. Comunicare con precisione il tipo di assistenza,, cognome, nome, numero targa, indirizzo del luogo in cui ci si trova, recapito telefonico. Per tutto il territorio nazionale: Dall estero: Per telegramma: apfre sistencia talia Strada rossi, errone (B) L SD SSSC L SD SSSC

5 pag. 4 ota nformativa (eg.sp 35/2010) Contratto di assicurazione - Sezione ssistenza utovetture F F La presente ota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall SP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell SP. nche se sono illustrate le caratteristiche essenziali del prodotto assicurativo, la presente ota informativa non sostituisce le condizioni contrattuali di cui il contraente deve prendere visione prima della sottoscrizione del contratto.. FZ SLL PS D D SSCZ 1 - nformazioni Generali ittoria ssicurazioni S.p.. - Capogruppo del del Gruppo ittoria ssicurazioni Sede e Direzione: talia, ilano, ia ia gnazio Gardella n. n. 22 elefono Fax Sito web: Posta ndirizzo elettronica: PC: mpresa Posta elettronica: autorizzata all esercizio delle ssicurazioni - (n. verde ) a norma dell art. 65.D.L n. 966 del 29/4/1923 mpresa autorizzata e del successivo all esercizio decreto delle ministeriale ssicurazioni del a 26 norma novembre dell art D.L n. 966 del Codice 29/4/1923 Fiscale e del e successivo numero d iscrizione decreto ministeriale del egistro del mprese 26 novembre di ilano Codice. Fiscale e numero d iscrizione del egistro mprese di ilano scritta all lbo mprese di di ssicurazione e e iassicurazione sez. sez. n. n iscritta - iscritta all lbo all lbo dei dei Gruppi Gruppi ssicurativi ssicurativi n n nformazioni sulla situazione patrimoniale dell impresa* l l patrimonio netto di ittoria ssicurazioni S.p.. ammonta a 353, , milioni di euro di cui 67, milioni a titolo di di capitale sociale interamente versato e e 293, , milioni milioni di di euro euro a a titolo titolo di di riserve riserve patrimoniali. patrimoniali. L indice di solvibilità riferito alla gestione rami danni è pari a 1,6 1,8 e rappresenta il rapporto tra l ammontare del margine di solvibilità disponibile e l ammontare del margine di solvibilità richiesto dalla normativa vigente. * dati riferiti all ultimo bilancio approvato, espressi in in milioni di di euro. B. FZ SL C l presente contratto può avere durata annuale con possibilità di tacito rinnovo per periodi di un anno per ciascuna proroga. vvertenza L SD SSSC L SD SSSC l contraente può sottoscrivere le coperture assicurative descritte nella presente ota nformativa unitamente alla Sezione responsabilità civile/ Sezione Danni o separatamente. el primo caso i termini e modalità per l esercizio della disdetta sono regolati dalle Condizioni Generali di assicurazione, Sezione esponsabilità civile innovo del contratto (si rimanda alla ota nformativa per la garanzia esponsabilità civile dei veicoli a motore) o dalle Condizioni Generali di assicurazione, Sezione Danni, Proroga del contratto. Qualora le garanzie Danni siano state acquistate separatamente non è previsto diritto di recesso.

6 pag. 5 di 48 F ichiesta documenti in caso di sinistro: a seguito di furto totale del veicolo la Struttura rganizzativa su richiesta dell ssicurato, richiede il certificato cronologico e il certificato di proprietà con annotazione di perdita di possesso. L SD SSSC

7 pag. 6 di F F l assicurato (in viaggio da solo) sia ricoverato ed i medici lo reputino non trasferibile prima di dieci giorni, la Struttura rganizzativa mette a disposizione di un familiare biglietto aereo o ferroviario di andata e ritorno. ientro sanitario: qualora a seguito di infortunio da incidente in cui sia rimasto coinvolto il veicolo, le condizioni dell assicurato accertate con contatti tra Struttura rganizzativa e medici della struttura rendano necessario il trasporto in un ospedale in italia o presso la residenza dell assicurato, la centrale provvederà ad effettuare il trasporto e (se necessario) ad organizzare anche il rientro. ientro salma: qualora a seguito di sinistro in cui sia rimasto coinvolto il veicolo l assicurato l assicurato sia deceduto, la Struttura rganizzativa provvederà ad organizzare il trasporto fino al luogo di sepoltura. nticipo spese prima di necessità: qualora a seguito di sinistro in cui sia rimasto coinvolto il veicolo l assicurato debba sostenere spese impreviste, la Struttura rganizzativa provvederà immediatamente al pagamento sul posto delle fatture. nticipo delle cauzioni penali e civili: in caso di fermo, arresto o minaccia dell assicurato a seguito di sinistro in cui sia rimasto coinvolto il veicolo la Struttura rganizzativa versa l importo per la cauzione fissata dall utorità. nticipo spese legali: in caso di fermo, arresto o minaccia dell assicurato a seguito di sinistro in cui sia rimasto coinvolto il veicolo (qualora l assicurato non possa provvedervi autonomamente) la Struttura rganizzativa versa l onorario legale. nterprete a disposizione: in caso di fermo, arresto o minaccia dell assicurato a seguito di sinistro in cui sia rimasto coinvolto il veicolo si renda necessario l interprete, la Struttura rganizzativa provvede all invio del medesimo. imandiamo per gli aspetti di dettaglio alle condizioni generali di assicurazione, Sezione 1 utovetture Prestazioni al eicolo e Prestazioni alla Persona. La Sezione SSSZ può essere prestata solo in abbinamento ad almeno una delle Sezioni: esponsabilità Civile o Danni. vvertenza l contratto prevede casi di limitazione ed esclusione ovvero condizioni di sospensione delle coperture assicurative che possono comportare la riduzione o il mancato pagamento dell indennizzo. n tema di limitazioni ed esclusioni, si rimanda a quanto previsto nel dettaglio dalle condizioni generali di assicurazione, Sezione sclusioni e agli articoli che prevedono le singole coperture offerte. Per quanto concerne i casi di sospensione della garanzia alle previsioni dell art del Codice Civile. vvertenza La Sezione SSSZ non prevede la presenza di franchigie e scoperti. L SD SSSC L SD SSSC assimale e somma assicurata: è la somma indicata nel contratto entro il cui limite l mpresa si obbliga a rispondere nei confronti dell assicurato nel caso si sia verificato un sinistro che colpisca le coperture assicurate per le quali è prestata la garanzia. sempio: ) ichiesta intervento per raino assimale 200. Costo intervento 200 L impresa tiene a proprio carico tutto il costo.

8 B) ichiesta intervento per rientro passeggeri (dall estero) assimale 500 Spesa totale 1000 L impresa tiene a proprio carico la somma assicurata = 500,00, la rimanente parte rimane a carico dell assicurato. vvertenza Per i limiti di indennizzo e di risarcimento si rimanda alla abella di sintesi contenuta nel presente fascicolo e agli articoli che prevedono le singole coperture offerte. 4 - Dichiarazioni dell assicurato in ordine alle circostanze del rischio - ullità vvertenza l contraente prende atto che eventuali dichiarazioni false, ingannevoli e/o reticenti sulle circostanze del rischio rese in occasione della stipulazione del contratto e/o in occasione del sinistro, legittimeranno l impresa a respingere il danno o a riconoscerlo in misura ridotta fatta salva la facoltà dell impresa di perseguire anche in sede penale la tutela dei propri interessi. Si rimanda all articolo 1 delle Condizioni Generali di assicurazione nonché agli articoli 1892, 1893 del Codice Civile per gli aspetti di dettaglio relativamente alle conseguenze. pag. 7 di 48 F F vvertenza l presente contratto non prevede specifici casi e/o cause di nullità a termini di legge. 5 - ggravamento e diminuzione del rischio vvertenza La Sezione SSSZ non prevede casi di aggravamento o diminuzione del rischio. 6 - Premi l premio è sempre determinato per periodi di assicurazione di 1 anno ed è interamente dovuto anche se è stato concordato il frazionamento in più rate. discrezione del contraente il contratto può prevedere la possibilità di frazionare il premio in rate semestrali, applicando un aumento pari al 3%.. l versamento del premio è effettuato direttamente in favore di ittoria ssicurazioni S.p.. o in favore dell genzia presso cui viene stipulato il contratto. possibile provvedere al pagamento del premio mediante: - assegno bancario o circolare.. intestati all mpresa o all intermediario; - bonifico bancario; - moneta elettronica - pagamento in conto corrente postale; - pagamento a mezzo contanti nei limiti previsti dalla normativa generale e di settore. vvertenza L impresa o l intermediario non hanno la facoltà di prevedere specifici sconti. L SD SSSC L SD SSSC

9 pag. 8 di F F 7 - ivalsa vvertenza l contratto qui descritto non prevede ipotesi di rivalsa nei confronti del Contraente/ssicurato fatte salve eventuali ipotesi previste dalla legge. 8 - Diritto di recesso vvertenza l presente contratto non prevede la facoltà di esercitare il diritto di recesso (se non abbinato a Sezione esponsabilità Civile o Sezione Danni). el caso in cui il Contraente/ssicurato abbia scelto più garanzie assicurative e per talune sia previsto diritto di recesso, il recesso determina la cessazione dell intero contratto. 9 - Prescrizione e decadenza dei diritti derivanti dal contratto diritti dell'ssicurato derivanti dal contratto si prescrivono in due anni dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda. L assicurato può interrompere la prescrizione biennale tramite una semplice dichiarazione o richiesta fatta per iscritto. L interruzione della prescrizione può avvenire anche attraverso il riconoscimento del diritto dell assicurato da parte dell mpresa. iguardo alla Sezione ssistenza, il diritto alle prestazioni di assistenza fornite decade qualora l ssicurato non abbia preso contatto con la Struttura rganizzativa al verificarsi del sinistro. l diritto a usufruire delle coperture decade, inoltre, qualora per qualsiasi motivo non sia più operante almeno una delle Sezioni: Danni o esponsabilità Civile, la cui esistenza è necessaria per la prestazione delle garanzie di assistenza Legge pplicabile al contratto La legislazione applicabile al contratto, in base all'art. 180 del D. Lgs. 209/2005, è quella italiana egime fiscale Di seguito viene illustrato il regime fiscale applicabile al contratto dalla normativa in vigore al momento della redazione della presente ota nformativa. L SD SSSC L SD SSSC assazione del Premio l premio versato per il presente contratto è gravato di un imposta a carico del contraente pari all importo indicato nel contratto di assicurazione nello specifico campo. Detrazione Fiscale l presente contratto non da diritto ad alcuna detrazione dall imposta sul reddito delle persone fisiche dichiarato dal Contraente.

10 C. FZ SLL PCD LQD S CL 12 - Sinistri Liquidazione dell indennizzo vvertenza La gestione dei sinistri della Sezione SSSZ è affidata a apfre sistencia talia Strada rossi 66 - errone (B). n caso di sinistro il contraente dovrà seguire le modalità le condizioni ed i termini per la denuncia previsti e regolati dal capitolo struzioni per la richiesta di assistenza eclami Fatta ventuali salva reclami in ogni caso aventi la ad facoltà oggetto di adire la gestione l utorità del Giudiziaria, rapporto eventuali contrattuale, reclami segnatamente aventi ad oggetto sotto la il profilo gestione dell attribuzione rapporto contrattuale, di responsabilità segnatamente della effettività sotto il profilo della prestazione, dell attribuzione della di responsabilità quantificazione della ed effettività erogazione della delle prestazione, somme dovute della quantificazione all avente diritto, ed erogazione devono essere delle somme inoltrati dovute per iscritto all avente alla ittoria diritto, ssicurazioni devono essere S.p.. inoltrati - Servizio per iscritto eclami, alla ittoria ia gnazio ssicurazioni Gardella, S.p.. n ilano (fax 02/ Servizio eclami, ia gnazio Gardella n ilano (fax 02/ l Servizio eclami, quale funzione aziendale incaricata, provvederà a fornire riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni. Qualora l esponente non si ritenga soddisfatto dall esito Per individuare del reclamo correttamente o in caso di la assenza posizione di riscontro e dar seguito nel termine ad una massimo pronta di trattazione quarantacinque della giorni, pratica potrà al fine rivolgersi di fornire all SS una risposta - ia del chiara Quirinale e completa, n è necessario oma. indicare: nome, cognome e domicilio del reclamante, con eventuale recapito telefonico; Devono essere presentati direttamente all SS, in quanto di competenza esclusiva, i reclami concernenti: individuazione del soggetto o dei soggetti di cui si lamenta l operato; numero di polizza e/o numero di sinistro e data dell evento (in assenza sarà utile indicare il a) C.F. l accertamento e/o le targhe dell osservanza coinvolte); delle disposizioni del Decreto Legislativo 7 Settembre 2005, n Codice delle ssicurazioni - e delle relative norme di attuazione, nonché delle norme sintetica ed esaustiva esposizione dei fatti e delle ragioni della lamentela; sulla commercializzazione a distanza di servizi finanziari al consumatore, da parte delle ogni imprese documento di assicurazione utile per descrivere e di riassicurazione, più compiutamente degli intermediari le relative e dei circostanze. periti assicurativi; b) Qualora le liti transfrontaliere l esponente non in materia si ritenga di servizi soddisfatto finanziari dall esito per le quali del reclamo il reclamante o in caso chiede di l attivazione assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni, potrà rivolgersi all SS - ia del della procedura F-. Quirinale n oma; per ulteriori informazioni è possibile consultare l apposita sezione dedicata ai reclami del sito internet dell mpresa n particolare i reclami indirizzati all SS dovranno contenere: - nome, cognome e domicilio del reclamante con eventuale recapito telefonico; inoltre possibile usufruire delle seguenti modalità alternative per la soluzione delle - controversie. individuazione del/i soggetto/i di cui si lamenta l operato; - egoziazione breve descrizione assistita. del motivo una di modalità lamentela; alternativa di soluzione delle controversie regolata - dalla copia Legge del reclamo 10 novembre già presentato 2014 n. direttamente 162, in vigore all impresa dal 9 febbraio corredato 2015, dell eventuale che ha introdotto riscontro l obbligo fornito dalla di tentare stessa; la conciliazione amichevole prima di iniziare una causa con cui si intende chiedere un pagamento - a qualsiasi titolo - di somme inferiori a euro, - fatta ogni eccezione documento per utile le a materie descrivere per compiutamente le quali è prevista le circostanze la mediazione del obbligatoria reclamo. vedasi punto successivo - nonché per tutte le cause, indipendentemente dal valore, per on ottenere rientrano il risarcimento nella competenza del danno dell SS: derivante da circolazione dei veicoli e natanti. La parte, a) prima i reclami di iniziare relativi una alla causa, quantificazione dovrà a pena delle di prestazioni improcedibilità assicurative tentare quindi e all attribuzione la negoziazione di assistita, responsabilità, avvalendosi che devono obbligatoriamente essere indirizzati dell assistenza direttamente di un all impresa: avvocato iscritto in caso all albo. di ricezione ediazione l SP provvederà bbligatoria. ad inoltrarli un all impresa istituto che di si assicurazione avvale dell intervento entro 90 giorni di un dal terzo ricevimento, imparziale (mediatore) dandone contestuale e finalizzata notizia ad assistere ai reclamanti; due o più soggetti sia nella ricerca di un accordo amichevole per la composizione di una controversia, sia nella formulazione di una b) proposta i reclami per i la quali risoluzione sia già stata della adita stessa, l utorità come Giudiziaria: previsto dal l SS Decreto provvederà Legislativo ad del informare 4 marzo 2010 i reclamanti n.28. che La richiesta gli stessi di esulano mediazione dalla propria nei confronti competenza; di ittoria ssicurazioni S.p.., deve c) essere i reclami depositata concernenti presso l accertamento un rganismo dell osservanza di ediazione delle tra disposizioni quelli indicati del nel esto sito nico, raggiungibile dell intermediazione tramite finanziaria il link e delle relative norme di attuazione disciplinanti Le la materie sollecitazione in cui la mediazione risulta obbligatoria sono quelle in tema di condominio, diritti reali, divisioni, all investimento di prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazione, nonché il successioni ereditarie, patti di famiglia, locazioni, comodato, affitto di aziende, risarcimento di comportamento danno derivante dei soggetti da responsabilità abilitati e delle medica imprese e di sanitaria assicurazione, e da relativamente diffamazione alla a vendita mezzo stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari. elle pag. 9 di 48 F F L SD SSSC L SD SSSC

11 pag. 10 F L SD SSSC materie in cui esiste l obbligatorietà della mediazione le parti dovranno necessariamente farsi assistere da un avvocato. La procedura è facoltativa per le controversie in materia di risarcimento dei danni da circolazione di veicoli o natanti. Conciliazione paritetica. Sistema semplice e rapido per provare a risolvere il contenzioso sui sinistri.c. auto con un impresa di assicurazione - la cui richiesta di risarcimento non sia superiore a ,00 euro - senza ricorrere al giudice. asce da un accordo tra l (ssociazione azionale fra le mprese ssicuratrici) e alcune ssociazioni dei Consumatori, al fine di facilitare i rapporti tra i consumatori e le imprese di assicurazione e ridurre il contenzioso nel settore C auto. Per accedere alla procedura è possibile utilizzare il modulo acquisibile dai siti internet delle ssociazioni dei consumatori aderenti al sistema o dell, allegando copia della documentazione interessata (richiesta di risarcimento, modulo C ed eventuale risposta dell impresa). ramite il sito internet della scrivente impresa (www.vittoriaassicurazioni.com) è possibile acquisire in forma più dettagliata le informazioni riguardanti le modalità di attivazione delle suddette procedure. Possono inoltre essere presentati direttamente all SS, in quanto di competenza esclusiva, i reclami concernenti: l accertamento dell osservanza delle disposizioni del Decreto Legislativo 7 Settembre 2005, n Codice delle ssicurazioni - e delle relative norme di attuazione, nonché delle norme sulla commercializzazione a distanza di servizi finanziari al consumatore, da parte delle imprese di assicurazione e di riassicurazione, degli intermediari e dei periti assicurativi; le liti transfrontaliere in materia di servizi finanziari per le quali il reclamante chiede l attivazione della procedura F-. n particolare i reclami indirizzati all SS dovranno contenere: nome, cognome e domicilio del reclamante con eventuale recapito telefonico; individuazione del/i soggetto/i di cui si lamenta l operato; breve descrizione del motivo di lamentela; copia del reclamo già presentato direttamente all impresa corredato dell eventuale riscontro fornito dalla stessa; ogni documento utile a descrivere compiutamente le circostanze del reclamo. on rientrano nella competenza dell SS: a. i reclami aventi ad oggetto la gestione del rapporto contrattuale, segnatamente sotto il profilo dell attribuzione di responsabilità e alla quantificazione delle prestazioni assicurative, che devono essere indirizzati direttamente all impresa: in caso di ricezione l SS provvederà ad inoltrarli all impresa di assicurazione entro 90 giorni dal ricevimento, dandone contestuale notizia ai reclamanti; b. i reclami per i quali sia già stata adita l utorità Giudiziaria: l SS provvederà ad informare i reclamanti che gli stessi esulano dalla propria competenza; c. i reclami concernenti l accertamento dell osservanza delle disposizioni del esto nico dell intermediazione finanziaria e delle relative norme di attuazione disciplinanti la sollecitazione all investimento di prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazione, nonché il comportamento dei soggetti abilitati e delle imprese di assicurazione, relativamente alla vendita diretta, nella sottoscrizione e nel collocamento dei prodotti finanziari emessi da imprese di assicurazione, i quali vanno inviati alla CSB - via G.B. artini oma; d. i reclami concernenti l accertamento dell osservanza delle disposizioni del D. Lgs. 5 dicembre 2005, n. 252 e delle relative norme di attuazione disciplinanti la trasparenza e le modalità di offerta al pubblico delle forme pensionistiche complementari, i quali vanno inviati alla CP - Piazza ugusto mperatore, oma talia. n caso di ricezione dei reclami di cui alle lettere c) e d), l SS provvederà ad inoltrarli senza ritardo alle competenti utorità, dandone contestuale notizia ai reclamanti. esta in ogni caso salva la facoltà del Cliente di adire l utorità Giudiziaria. vvertenza Per eventuali richieste di informazioni in merito al rapporto assicurativo, diverse dai reclami, è possibile: contattare il numero verde accedere all apposita sezione dedicata nel sito internet dell mpresa e compilare il F su

12 pag. 10 Per eventuali aggiornamenti delle informazioni, non di carattere normativo, contenute nel Fascicolo nformativo si rimanda alla consultazione del sito ittoria ssicurazioni S.p.. è responsabile della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenuti nella presente ota nformativa. SS pag. 11 F L mministratore Delegato oberto Guarena S n ottemperanza al Provvedimento SS n. 7 del 16/7/2013, si comunica che sul sito internet di ittoria è disponibile la nuova S che consente ad ogni Cliente di consultare la propria posizione assicurativa, registrandosi al Servizio. Per registrarsi è sufficiente inserire: - Codice fiscale (o Partita ); - un indirizzo valido e seguire le semplici istruzioni che verranno inviate dal sistema via mail. Per ottenere maggiori informazioni sul servizio o ottenere assistenza sull utilizzo del sistema è attivo il numero verde L SD SSSC

13 pag. 12 G L S S Glossario Definizioni comuni a tutte le sezioni ssicurato l conducente del veicolo e le persone autorizzate all'uso dello stesso. Per le prestazioni alla persona si intendono le persone trasportate a bordo del veicolo stesso, purché come numero totale non superino quello indicato sul libretto di circolazione del veicolo assicurato. pag G L S S Struttura rganizzativa È la struttura di apfre sistencia talia, Strada rossi, errone (B), costituita da responsabili, personale (medici, tecnici, operatori), attrezzature e presidi, in funzione 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno, che, in virtù di specifica convenzione sottoscritta con l'mpresa, provvede, per incarico di quest'ultima, al contatto con l'ssicurato, ed organizza e eroga, con costi a carico dell'mpresa stessa, le prestazioni di assistenza previste in polizza. Contraente l soggetto che stipula il contratto di assicurazione. Decorrenza e durata Dalla data di decorrenza della polizza e per tutta la durata della stessa. stensione erritoriale Paesi aderenti al Sistema della Carta erde. Furto È il reato, previsto dall'art. 624 del Codice Penale, perpetrato da chiunque si impossessi della cosa mobile altrui, sottraendola a chi la detiene, al fine di trarne profitto per sé o per altri. Guasto Guasto Danno subito dal veicolo per usura, difetto, rottura, mancato funzionamento di sue parti Danno subito dal veicolo per usura, difetto, rottura, mancato funzionamento di sue parti, meccaniche, tale da rendere impossibile per l ssicurato l utilizzo dello stesso in condizioni tale da rendere impossibile per l'ssicurato l'utilizzo dello stesso in condizioni normali. normali. mpresa ittoria ssicurazioni S.p.. L SD SSSC ncidente l sinistro, subito dal veicolo in circolazione, non voluto, dovuto a: imperizia, negligenza, inosservanza di norme e regolamenti o a caso fortuito connesso alla circolazione stradale, che provoca danni al veicolo tali da rendere impossibile all'ssicurato l'utilizzo dello stesso in condizioni normali. ncendio È la combustione, con fiamma, di beni materiali al di fuori di appropriato focolare, che può autoestendersi e propagarsi. on sono da considerarsi a nessun fine come incendio le bruciature non accompagnate da sviluppo di fiamma. L SD SSSC

14 nfortunio vento dovuto a causa fortuita, violenta e esterna, che produce lesioni corporali obiettivamente constatabili, connesso con la circolazione del veicolo. alattia gni alterazione evolutiva dello stato di salute, non dipendente da infortunio, oggettivamente riscontrabile dallo staff medico della Struttura rganizzativa. apina il reato, previsto all art. 628 del Codice Penale, perpetrato da chiunque si impossessi, mediante violenza alla persona o minaccia, della cosa mobile altrui, sottraendola a chi la detiene, per procurare a sé o a altri un ingiusto profitto. pag. 13 G L S S Sinistro l singolo fatto o avvenimento che renda impossibile l utilizzo del veicolo assicurato, dipendente da guasto, incidente, incendio, furto (anche parziale o tentato), rapina (anche tentata) e che determina la richiesta di assistenza. L SD SSSC

15 pag. 14 S S S Z Chi contattare Dovunque si trovi e in qualsiasi momento, l'ssicurato potrà telefonare alla Struttura rganizzativa in funzione 24 ore su 24, al: umero erde per chiamare dall'estero comporre: o inviare un telegramma a: apfre sistencia talia Strada rossi, errone (B) n ogni caso si dovrà comunicare con precisione: il tipo di assistenza di cui necessita cognome e nome numero di targa del veicolo assicurato indirizzo del luogo in cui si trova il recapito telefonico dove la Struttura rganizzativa provvederà a richiamare l'ssicurato nel corso dell'assistenza. La Struttura rganizzativa potrà richiedere all'ssicurato - e lo stesso è tenuto a fornirla integralmente - ogni ulteriore documentazione ritenuta necessaria alla conclusione dell'assistenza. ve richiesto, sarà necessario inviare gli GL (non fotocopie) dei relativi giustificativi, fatture e/o ricevute delle spese. n ogni caso l'intervento dovrà essere sempre richiesto alla Struttura rganizzativa che interverrà direttamente o ne dovrà autorizzare esplicitamente l'effettuazione. pag. 113 di 148 S S S Z L SD SSSC L SD SSSC

16 pag di 7 SZ SSCZ Sezione 1 - utovetture DFZ SZ eicolo utovettura a uso privato, autoveicolo per trasporto di cose e/o persone, che non superi il peso complessivo a pieno carico di 35 q.li, regolarmente assicurato con polizza C / D. Per quanto non riportato valgono le definizioni indicate nel "Glossario". PSZ L CL raino Qualora il veicolo abbia subito un sinistro tale da renderne impossibile l'utilizzo, la Struttura rganizzativa procurerà direttamente all'ssicurato il mezzo di soccorso più idoneo per trainare il veicolo stesso al più vicino punto di assistenza della casa costruttrice, oppure al luogo indicato dall'ssicurato, purché entro un raggio di 50 km dal luogo in cui si è verificato il sinistro. Sono a carico dell'ssicurato le spese per il traino qualora il veicolo abbia subito il sinistro durante la circolazione al di fuori della rete stradale pubblica o di aree a esse equiparate (percorsi fuoristrada). L'mpresa terrà a proprio carico il relativo costo fino a un massimo di uro 200 per sinistro. Sono altresì escluse le spese relative all'intervento di mezzi eccezionali, anche se indispensabili per il recupero del veicolo. pag. 15 fficina obile in talia (solo per veicoli fino a 35 q.li) Qualora a seguito di guasto, il veicolo risulti danneggiato in modo tale da non essere in condizioni di spostarsi autonomamente, la Struttura rganizzativa, valutata l'entità, il tipo di guasto e la possibilità di effettuare la riparazione sul posto, verificherà la disponibilità di un'fficina obile nel territorio dove si è verificato il sinistro e invierà la stessa per la riparazione. Qualora durante l'intervento l'fficina obile riscontrasse l'impossibilità a riparare il veicolo, la Struttura rganizzativa procederà a inviare un mezzo di soccorso per trainare il veicolo, nel rispetto della procedura prevista dalla prestazione "raino". L'mpresa terrà a proprio carico i relativi costi fino a un massimo di uro 200 per sinistro. estano a carico dell'ssicurato il costo dei pezzi di ricambio eventualmente utilizzati per l'intervento d'urgenza e ogni altra spesa di riparazione effettuata dal mezzo di soccorso. L SD SSSC ecupero del veicolo fuori strada Qualora in caso di sinistro il veicolo sia fuoriuscito dalla sede stradale e risulti danneggiato in modo tale da non potervi ritornare autonomamente, la Struttura rganizzativa procura direttamente all'ssicurato il mezzo di soccorso per riportare il veicolo danneggiato nell'ambito della sede stradale, tenendo l'mpresa a proprio carico il relativo costo fino a un massimo di uro 200 per sinistro. L'eventuale eccedenza rimane a carico dell'ssicurato. Sono a carico dell'ssicurato le spese per il recupero qualora il veicolo abbia subito l'incidente durante la circolazione al di fuori della sede stradale pubblica o di aree a essa equiparate (percorsi fuoristrada). L SD SSSC

17 pag. 16 Demolizione del veicolo in talia (solo per veicoli fino a 35 q.li) Qualora l'ssicurato, a seguito di guasto, incidente, incendio, ritrovamento dopo furto o rapina in ottemperanza alle disposizioni di legge vigenti, (D.P del art.15; uovo Codice della Strada D. Lgs. 285 del art.103; D. Lgs. n.22 del art. 46), debba procedere alla cancellazione al P... e alla successiva demolizione del veicolo, la Struttura rganizzativa, su richiesta dell'ssicurato, organizza il recupero del veicolo mediante carro attrezzi e la sua demolizione. Qualora il recupero richieda l'intervento di mezzi eccezionali, il relativo costo rimane a carico dell'ssicurato che dovrà provvedere direttamente al loro pagamento. L'ssicurato deve produrre, al momento della consegna del veicolo, la seguente documentazione: libretto di circolazione in originale foglio complementare o certificato di proprietà in originale targhe autoveicolo n caso di assenza di uno o più dei sopraindicati documenti, l'ssicurato deve produrre l'originale della denuncia sostitutiva e/o il verbale di ritiro, rilasciata dalle autorità competenti e copia dell'estratto cronologico rilasciato dal P... codice fiscale (fotocopia) documento di riconoscimento valido dell'intestatario al P... (fotocopia carta d'identità o equivalente) documento di riconoscimento valido dell'incaricato alla consegna del veicolo, qualora questi sia diverso dell'intestatario al P... (fotocopia). La mancata produzione dei documenti di cui sopra o di altri necessari per la demolizione del veicolo, comporta la decadenza del diritto alla prestazione. La Struttura rganizzativa organizza il recupero per la demolizione del veicolo entro 15 giorni dalla data in cui l'ssicurato ha disponibili i sopraindicati documenti. l demolitore convenzionato prenderà in carico il veicolo, rilasciando al momento del recupero apposita dichiarazione di presa in carico del veicolo e "copia produttore" a norma di legge, e successivamente invierà al domicilio dell'ssicurato la documentazione relativa all'avvenuta cancellazione al P... tramite raccomandata con ricevuta di ritorno. L'ssicurato prende atto che il veicolo sarà demolito in conformità alle disposizioni vigenti che regolano lo smaltimento dei veicoli considerati a tutti gli effetti "rifiuti solidi a raccolta differenziata". L'mpresa terrà a proprio carico le spese relative al recupero del veicolo con carro attrezzi, alla cancellazione al P... e alla demolizione del veicolo medesimo. Gli eventuali costi di deposito del veicolo rimangono a carico dell'ssicurato che dovrà provvedere direttamente al loro pagamento. pag. 215 di 748 L SD SSSC ichiesta documenti in caso di furto totale del veicolo Qualora, a seguito di furto totale del veicolo, l'ssicurato desideri avvalersi della Struttura rganizzativa per la richiesta dei seguenti documenti: certificato cronologico certificato di proprietà con annotazione di perdita di possesso potrà contattare la Struttura rganizzativa stessa, comunicando la targa del veicolo e inviando l'originale della denuncia rilasciata dall'autorità competente. n seguito la Struttura rganizzativa, tramite i propri incaricati, provvederà a richiedere agli uffici preposti i citati documenti e, una volta ottenuti questi, li invierà all'ssicurato. La Struttura rganizzativa potrà richiedere all'ssicurato, e lo stesso è tenuto a fornirla integralmente, ogni ulteriore documentazione ritenuta necessaria alla conclusione dell'assistenza. L'mpresa terrà direttamente a proprio carico i relativi costi. eicolo in sostituzione in talia - PZ BS Qualora, in conseguenza di guasto, incendio, incidente, furto tentato o parziale, rapina tentata, il veicolo resti immobilizzato e ciò comporti una riparazione che richieda oltre 8 L SD SSSC

18 pag. 163 di 0 ore di manodopera certificate da un'officina, facendo fede ai tempari ufficiali della casa costruttrice, oppure in caso di furto o rapina, la Struttura rganizzativa mette a disposizione dell'ssicurato presso un centro di noleggi convenzionato e in base alle disponibilità dello stesso, con spese a carico dell'mpresa, un'autovettura di cilindrata equivalente a quella assicurata (comunque non superiore a 2000 cc.) per un massimo di 3 giorni consecutivi per sinistro, con percorrenza illimitata. estano a carico dell'ssicurato le spese per il carburante, i pedaggi in genere, le franchigie relative alle assicurazioni facoltative, nonché ogni eventuale eccedenza di spesa per il prolungamento del contratto di noleggio. ali spese potranno essere oggetto di deposito cauzionale richiesto dalla società di autonoleggio, e lo stesso dovrà essere versato direttamente dall'ssicurato. La prestazione non è operante per: l'immobilizzo del veicolo dovuto alle esecuzioni dei tagliandi periodici previsti dalla casa costruttrice le operazioni di ordinaria manutenzione, i cui tempi di riparazione non sono comunque cumulabili con quelli relativi al danno da riparare. Le prestazioni di seguito elencate sono operanti quando il sinistro si verifica a oltre 50 Km dal comune di residenza dell'ssicurato, così come risultante dalla carta di circolazione. pag. 17 iaggio per il recupero del veicolo Qualora il veicolo, in conseguenza di incendio, guasto, incidente, furto tentato o parziale, rapina tentata, sia rimasto immobilizzato in talia per oltre 32 ore, o all'estero per 5 giorni, oppure in caso di furto o rapina e comunque in tutti i casi in cui il veicolo sia in grado di circolare regolarmente, la Struttura rganizzativa mette a disposizione dell'ssicurato, o di una persona da lui indicata, un biglietto aereo (classe economica) o ferroviario (prima classe) di sola andata per consentire il recupero del veicolo riparato o ritrovato, tenendo l'mpresa a proprio carico il relativo costo. Le prestazioni di seguito elencate sono operanti quando il sinistro si verifica all'estero. nvio pezzi di ricambio Qualora, in conseguenza di sinistro, i pezzi di ricambio indispensabili al funzionamento del veicolo e occorrenti alla sua riparazione non possano essere reperiti sul posto, la Struttura rganizzativa provvede a inviarli con il mezzo più rapido, tenuto conto delle norme locali che regolano il trasporto delle merci in genere e dei pezzi di ricambio di veicoli in particolare. l rientro dal viaggio l'ssicurato dovrà rimborsare soltanto il costo dei pezzi di ricambio e le eventuali spese doganali, mentre le spese di ricerca e di spedizione restano a carico dell'mpresa. Le prestazioni non sono operanti per: i pezzi non reperibili presso i concessionari ufficiali della rete italiana della casa costruttrice i pezzi di ricambio di veicoli di cui la casa costruttrice ha cessato la fabbricazione. L SD SSSC impatrio del veicolo a mezzo pianale (estero) Qualora in in conseguenza di incendio, ncendio, guasto, Guasto, incidente, ncidente, furto Furto tentato tentato o parziale, o parziale, rapina tentata, rapina tentata, il veicolo il eicolo resti immobilizzato resti immobilizzato e ciò comporti e ciò comporti un tempo un intervento di riparazione di riparazione superiore a superiore 5 giorni lavorativi o uguale certificati a 40 ore da di una effettiva officina, lavorazione facendo fede certificate, i tempari con ufficiali preventivo della casaa costruttrice, diagnosi certa, oppure facendo in caso fede di i furto tempari o rapina, della casa il veicolo costruttrice, venga ritrovato oppure in condizioni caso Furto tali da o apina non poter totali, circolare il eicolo regolarmente, venga ritrovato la Struttura in rganizzativa, condizioni tali dopo da non aver poter preso circolare contatto con regolarmente, l'officina incaricata la Struttura della rganizzativa, riparazione, organizza dopo aver il preso trasporto contatto del veicolo con l ssicurato dal luogo di e giacenza l officina al incaricata luogo preventivamente della riparazione, concordato organizza con il trasporto l'ssicurato. del eicolo dal luogo di Le giacenza spese relative al luogo al preventivamente trasporto stesso, concordato nonché quelle con della l ssicurato giacenza stesso. all'estero dalla data di Le comunicazione spese del trasporto del sinistro del eicolo, alla Struttura nonché rganizzativa, quelle della giacenza sono a carico all estero dell'mpresa. dalla data Le di comunicazione spese relative ai diritti del sinistro doganali, alla ai Struttura costi di riparazione rganizzativa, o di sostituzione sono a carico di parti dell mpresa, di ricambio e per di accessori un ammontare sono a pari carico al dell'ssicurato. valore residuo del eicolo successivo al verificarsi del Sinistro, il cui importo verrà definito dai tecnici della Struttura rganizzativa in L SD SSSC

19 pag. 18 Qualora relazione il valore commerciale medio di mercato del veicolo del relitto. dopo il sinistro risulti inferiore all'ammontare delle L eventuale spese eccedenza previste per tra il quanto suo trasporto corrisposto in talia, dall mpresa la Struttura e il rganizzativa costo totale del provvede trasporto, al suo rimane rimpatrio, a carico rimanendo dell ssicurato, a carico così dell'mpresa come le spese la relativa relative spesa ai diritti fino doganali, alla concorrenza ai costi di un riparazione importo massimo o di sostituzione corrispondente di parti al valore di ricambio commerciale e di accessori del relitto dopo sono il a sinistro. carico L'eventuale dell assicurato. eccedenza rimane a carico dell'ssicurato. È escluso dalla prestazione il caso È escluso in cui dalla l'entità prestazione del danno il al caso veicolo in cui non l entità impedisca del danno la prosecuzione al eicolo non del impedisca viaggio. la prosecuzione del viaggio. PSZ LL PS rasporto in autoambulanza in talia Qualora a seguito di infortunio da incidente l'ssicurato, successivamente al ricovero di primo soccorso, necessiti di un trasporto in autoambulanza in talia, la Struttura rganizzativa invierà direttamente l'autoambulanza, tenendo l'mpresa a proprio carico la relativa spesa fino alla concorrenza di un importo pari a quello necessario per compiere 300 Km di percorso complessivo (andata/ritorno). pag. 417 di 748 nformazioni e consigli telefonici Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00, esclusi i festivi infrasettimanali, la Struttura rganizzativa, su richiesta dell'ssicurato, fornirà informazioni relativamente a: viabilità e percorribilità autostrade e strade principali extraurbane tempo sulle strade informazioni turistiche (traghetti, formalità per viaggi all'estero, itinerari, alberghi, ristoranti, musei) informazioni automobilistiche (normative C, imposta di proprietà, patente, carta di circolazione). Le prestazioni di seguito elencate sono operanti quando il sinistro si verifica a oltre 50 Km dal comune di residenza dell'ssicurato, così come risultante dalla carta di circolazione. L SD SSSC rasferimento in centro ospedaliero attrezzato Qualora l'ssicurato, a seguito di infortunio causato da incidente in cui sia rimasto coinvolto il veicolo, sia affetto da una patologia che viene ritenuta non curabile nell'ambito dell'organizzazione ospedaliera della regione di residenza, per caratteristiche obiettive accertate dai medici della Struttura rganizzativa, previa analisi del quadro clinico e d'intesa con il medico curante, la Struttura rganizzativa provvederà: a individuare e a prenotare, tenuto conto delle disponibilità esistenti, l'istituto di cura italiano o estero ritenuto più attrezzato per la patologia dell'ssicurato a organizzare il trasporto dell'ssicurato con il mezzo più idoneo alle sue condizioni: - aereo sanitario (solo nel caso in cui l'infortunio avvenga in paesi europei) - aereo di linea, classe economica, eventualmente barellato - treno, prima classe, occorrendo, il vagone letto - autoambulanza, senza limiti di percorso ad assistere l'ssicurato durante il trasporto con personale medico o infermieristico se ritenuto necessario dai medici della Struttura rganizzativa. L'mpresa terrà a proprio carico i relativi costi. on danno luogo alla prestazione le lesioni che a giudizio dei medici possono essere curate presso l'unità ospedaliera della regione di residenza dell'ssicurato, nonché le terapie riabilitative. ientro dal centro ospedaliero attrezzato Quando l'ssicurato, in conseguenza della prestazione di cui all'articolo che precede, viene dimesso dal centro ospedaliero dopo la degenza, la Struttura rganizzativa L SD SSSC

20 pag. 185 di 7 provvederà al suo rientro con il mezzo che i medici della Struttura rganizzativa stessa ritengono più idoneo alle condizioni dell'ssicurato: aereo di linea, classe economica, eventualmente barellato treno, prima classe, occorrendo, il vagone letto autoambulanza, senza limiti di percorso. l trasporto è interamente organizzato dalla Struttura rganizzativa e effettuato a spese dell'mpresa, inclusa l'assistenza medica e infermieristica durante il viaggio, se ritenuta necessaria dai medici della Struttura rganizzativa stessa. L'ssicurato deve comunicare alla Struttura rganizzativa l'ospedale presso cui è ricoverato, unitamente al nome e recapito telefonico del medico che lo ha in cura, affinché la Struttura rganizzativa possa stabilire i necessari contatti. ientro dei passeggeri / prosecuzione del viaggio Qualora il veicolo in conseguenza di incendio, guasto, incidente, furto tentato o parziale, rapina tentata, sia rimasto immobilizzato in talia per 32 ore, o all'estero per 5 giorni, oppure in caso di furto o rapina del veicolo medesimo, la Struttura rganizzativa mette in condizione gli ssicurati di continuare il viaggio fino al luogo di destinazione oppure di rientrare al luogo di residenza in talia, mettendo a loro disposizione: un biglietto aereo di classe economica o ferroviario di prima classe oppure un veicolo a uso privato di pari cilindrata, fino al massimo di 2000 cc. estano a carico dell'ssicurato le spese per il carburante, i pedaggi in genere, le franchigie relative alle assicurazioni facoltative, nonché ogni eventuale eccedenza di spesa per il prolungamento del contratto di noleggio. ali spese potranno essere oggetto di deposito cauzionale richiesto dalla società di autonoleggio, e lo stesso deposito dovrà essere versato direttamente dall'ssicurato. L'mpresa terrà a proprio carico le relative spese fino a un massimo di uro 260 per sinistro accaduto in talia e di uro 500 per sinistro accaduto all'estero. pag. 19 Spese d'albergo Qualora, in conseguenza di sinistro, il veicolo resti immobilizzato e ciò comporti una sosta forzata degli assicurati per almeno una notte, la Struttura rganizzativa provvede a ricercare un albergo, tenendo l'mpresa a proprio carico le spese di pernottamento e prima colazione fino a un massimo di uro 100 per persona e per giorno, con un limite di uro 520 per sinistro. L SD SSSC utista a disposizione (solo per veicoli fino a 35 q.li) Qualora in conseguenza di incidente, l'ssicurato subisca lesioni tali da rendergli impossibile la guida del veicolo, oppure al conducente venga rubata o ritirata la patente di guida, e nessuno delle eventuali persone trasportate sia idonea, per ragioni obiettive, alla guida del veicolo stesso, la Struttura rganizzativa mette a disposizione un autista per il trasferimento del veicolo presso il domicilio dell'ssicurato, o altra località concordata con l'ssicurato stesso purché in talia. n alternativa, la Struttura rganizzativa mette a disposizione di una persona indicata dall'ssicurato stesso, un biglietto aereo (classe economica) o ferroviario (prima classe) di sola andata per consentirgli di raggiungere il veicolo. Le spese sono a carico dell'mpresa. estano in ogni caso a carico dell'ssicurato le spese relative al carburante e a eventuali pedaggi autostradali. iaggio di un famigliare Qualora a seguito di infortunio causato da incidente in cui sia rimasto coinvolto il veicolo, l'ssicurato, in viaggio da solo, sia ricoverato in un ospedale o in un istituto di cura e i medici ritengano che non sia trasferibile prima di dieci giorni, la Struttura rganizzativa metterà a disposizione di un famigliare convivente dell'ssicurato, residente in talia, un L SD SSSC

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Scheda Sintetica; Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

POPOLARE VITA S.p.A.

POPOLARE VITA S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA IN FORMA MISTA, A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUALE DEL CAPITALE (TARIFFA N. 560) Orizzonte Sicuro Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Scheda Sintetica;

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, comprensiva del Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali ED. LUGLIO 2013 Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda

Dettagli

GENERALI SEI IN AUTO

GENERALI SEI IN AUTO GENERALI SEI IN AUTO AUTOVETTURE Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

5)- COME VIENE DEFINITA LA FORMALITÀ PRESSO IL P.R.A. RELATIVA AD UN IPOTECA? A - Annotazione B - Iscrizione C Trascrizione

5)- COME VIENE DEFINITA LA FORMALITÀ PRESSO IL P.R.A. RELATIVA AD UN IPOTECA? A - Annotazione B - Iscrizione C Trascrizione 1)- PER UN VEICOLO ESPORTATO ALL'ESTERO E SUCCESSIVAMENTE REISCRITTO IN ITALIA DALLO STESSO INTESTATARIO QUALE IPT PAGA?: A - L'IPT si paga in misura proporzionale B - Non si paga IPT C - L'IPT si paga

Dettagli

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato VALORE 2.0 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni di

Dettagli

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP.

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Seminario IF COMMISSIONE INGEGNERIA FORENSE LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Milano, 9 giugno 2011 1 Riserve: generalità Riserva come preannuncio di disaccordo (=firma con riserva) Riserva come domanda

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Creditor Protection a Premio Unico ed a Premio Annuo Limitato abbinata a Finanziamenti - Contratto di Assicurazione in forma Collettiva ad Adesione Facoltativa. Il

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni AUTOSYSTEM PIÙ Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni Contratto di assicurazione di Tutela Legale per la copertura dei rischi di assistenza stragiudiziale e giudiziale

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5038/01 e 5343/02 Creditor Protection Insurance (data dell ultimo aggiornamento: 31.05.2012) IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

Il Sottoscritto. chiede. dichiara:

Il Sottoscritto. chiede. dichiara: P.G. n. del Comune di Vicenza Settore Interventi Sociali Ufficio Prestazioni al Cittadino timbro e firma per ricevuta RICHIESTA DI CONTRIBUTO PER IL RIENTRO DEI VENETI NEL MONDO (ART. 8, L.R. 2/2003) Il

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE a) Nota Informativa comprensiva

Dettagli

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO ZuriGò Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e Altri Rischi Diversi Autobus, rimorchi di autobus, autocarri, rimorchi di autocarri, motocarri, ciclomotori per trasporto cose, macchine

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 ALTER EGO (data dell ultimo aggiornamento: 31.12.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: -

Dettagli

PROGRAMMA OGGI. Informativa ex art.13 del D.lgs.196 del 30/6/2003 Nota Informativa Condizioni di Polizza Glossario Proposta

PROGRAMMA OGGI. Informativa ex art.13 del D.lgs.196 del 30/6/2003 Nota Informativa Condizioni di Polizza Glossario Proposta cop xd danni_layout 1 12/06/13 12:06 Pagina 1 PGMM GG per il D DM Condizioni di ssicurazione per Z M - PL CVL DL M DLL D - PLZ D - GUD D Z - CP ZL D VGL DL UC CP L DLL l presente ascicolo nformativo contenente:

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO DI LAVORO (LEGGE 29 MAGGIO 1982, N. 297)

REGOLAMENTO PER L ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO DI LAVORO (LEGGE 29 MAGGIO 1982, N. 297) REGOLAMENTO PER L ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO DI LAVORO (LEGGE 29 MAGGIO 1982, N. 297) 1) Beneficiari Hanno titolo a richiedere l anticipazione i lavoratori che abbiano maturato almeno

Dettagli

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A.

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE Genertel S.p.A. AUTO Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) Il/La sig./soc. (1) di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2) in persona

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INAIL, IL DATORE DI LAVORO, IL LAVORATORE, COSA DEVONO FARE COSA DEVE SAPERE IL LAVORATORE QUANDO SUBISCE UN INFORTUNIO O

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Linea Investimento Garantito PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Assicurazione in caso di morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa, Condizioni

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO - Approvato con deliberazione

Dettagli

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Il presente Fascicolo Informativo contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI. Articolo 1 Definizioni

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di procedure di risoluzione delle controversie tra operatori di comunicazioni elettroniche ed utenti, approvato con delibera n. 173/07/CONS. [Testo consolidato con le modifiche apportate

Dettagli

MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000.

MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000. MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000. Domanda per l esercizio del servizio passeggeri effettuato mediante NCC-bus nella provincia di Bologna. Alla

Dettagli

AUTOVETTURE FASCICOLO INFORMATIVO. Helvetia Italia Assicurazioni S.p.A. una Società del Gruppo Helvetia.

AUTOVETTURE FASCICOLO INFORMATIVO. Helvetia Italia Assicurazioni S.p.A. una Società del Gruppo Helvetia. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore di tipo: AUTOVETTURE Mod. FI-VAUTO1 - Ed. 04/2014 Il presente fascicolo informativo, riservato

Dettagli

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente: CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E CORPI VEICOLI TERRESTRI Autocarri Camper - Autocase - Motocarri - Targhe Prova Autobus Filobus Macchine Operatrici e carrelli Macchine Agricole

Dettagli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli La Compagnia di assicurazione diretta del INDICE Servizio Assistenza Clienti Servizio Sinistri +390306762100 Per chiamate dall estero

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni.

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni. AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ Le polizze più complete per i tuoi veicoli Condizioni di assicurazione www.toroassicurazioni.it Indice Pagina AUTOSYSTEM PIÙ - DRIVERSYSTEM PIÙ - MOTOSYSTEM

Dettagli

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa.

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DI ALTRI VEICOLI Genertel S.p.A. G l S A ALTRI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 59 PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE Approvato con D.G.P. in data 19.4.2012

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

abitare ProtettI assistenza

abitare ProtettI assistenza abitare ProtettI assistenza Guida alla Consultazione Informazioni Principali pag. 2 Quali vantaggi Cosa offre Decorrenza e durata dell Assicurazione Come accedere ai servizi Informazioni sull Intermediario

Dettagli

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa Certezza 10 Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CNA) Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia Creditor Protection Insurance Polizze Collettive N. 5296

Dettagli

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici?

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quali regolamenti si applicano per gli appalti sopra soglia? Il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006, Codice dei

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

Tua Assicurazioni S.p.A.

Tua Assicurazioni S.p.A. Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio del Condominio Tua Casa Il presente Fascicolo Informativo, contenente a) Nota informativa, comprensiva

Dettagli

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari.

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. servizio acquisti e contratti L Aquila 14 luglio 2014 Prot. 924 acq./dnc Spett.le Lotto CIG: Z111026FC0 OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. Questa azienda intende locare gli spazi, utilizzabili a fini

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR Indice degli articoli Art. 1 Definizioni...2 Art. 2 Oggetto ed ambito di applicazione...2 Art. 3 Deroghe al divieto di circolazione

Dettagli

La polizza Capital 5 con Bonus

La polizza Capital 5 con Bonus Risparmio & Sicurezza La polizza Capital 5 con Bonus Codice F001001 - Edizione dicembre 2014 Contratto di assicurazione sulla vita a capitale differito, con premio annuo costante e capitale rivalutabile

Dettagli

POLIZZA ASSICURA MUTUO

POLIZZA ASSICURA MUTUO CARDIF ASSURANCE VIE Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia POLIZZA ASSICURA MUTUO Contratto di assicurazione sulla vita di Cardif Assurance

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI SDM BROKER S.r.l. Via Arbia, 70 00199 ROMA Tel. 06.97270759 06.64521565 Fax 06.97270748 Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI Polizza infortuni IAH0006453: Garanzie prestate: Morte:

Dettagli

BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili

BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Mod. T915 Ed. 07/2014 BNL Risparmio Prodotto EVPH Il presente

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

Contratto di Assicurazione Autovetture

Contratto di Assicurazione Autovetture Fascicolo Informativo Modello 35000 - Edizione Aprile 2015 Contratto di Assicurazione Autovetture Responsabilità Civile verso Terzi, Incendio e Furto, Cristalli e Perdite Pecuniarie, Kasko, Eventi Naturali

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DI TORINO Domande frequenti sul tirocinio forense

CONSIGLIO DELL ORDINE DI TORINO Domande frequenti sul tirocinio forense Sezione generale 1. Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Torino ha adottato un regolamento specifico per i praticanti avvocati? Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Torino ha approvato con

Dettagli

Regolamento sulle modalità di tenuta, conservazione e rilascio delle cartelle cliniche, referti clinici ed altra documentazione sanitaria -

Regolamento sulle modalità di tenuta, conservazione e rilascio delle cartelle cliniche, referti clinici ed altra documentazione sanitaria - Regolamento sulle modalità di tenuta, conservazione e rilascio delle cartelle cliniche, referti clinici ed altra documentazione sanitaria - ART. 1 - Oggetto: Il presente Regolamento disciplina i casi e

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d argento al Valor Civile REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 del 11.05.2009 a cura di : Dott. Bruno Lorello

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

protezione al volante

protezione al volante auto e moto protezione al volante IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTA INFORMATIVA COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE COMPRENSIVE DELL INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5027/01 e 5333/02 Creditor Protection Insurance Polizze per il Canale Non Banking (data dell ultimo aggiornamento:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI Il presente fascicolo informativo contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni di assicurazione Deve essere consegnato al contraente

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

GRANDE AVVENIRE CON LODE

GRANDE AVVENIRE CON LODE GRANDE AVVENIRE CON LODE Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica Nota Informativa Condizioni di Assicurazione, comprensive del Regolamento della Gestione separata RISPAV Glossario

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE Indice Nobis Compagnia di Assicurazioni I. NOTA NOBISTRUCK INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO Pagina della Nota informativa A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE... 1.... 2. DI RESPONSABILITÀ... CIVILE PER

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE - REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE

GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE - REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE - REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA E REGIME RIMBORSUALE La presente guida descrive le procedure operative che gli Assistiti dovranno seguire per accedere alle prestazioni garantite

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli