Indicatore di tempestività dei pagamenti Art. 33 D.Lgs. n. 33/2013 Esercizio Finanziario Trimestre

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indicatore di tempestività dei pagamenti Art. 33 D.Lgs. n. 33/2013 Esercizio Finanziario Trimestre"

Transcript

1 1 Trimestre , ,45-22,96 Data stampa 26/11/

2 2 Trimestre , ,73-10,94 Data stampa 26/11/

3 3 Trimestre , ,07-11,54 Data stampa 26/11/

4 4 Trimestre , ,03-11,40 Data stampa 31/12/

5 ANNUALE , ,28-15,02 Data stampa 31/12/

Codice tariffa TARIFFE PER I SERVIZI DI TRASMISSIONE, DISTRIBUZIONE E MISURA DELL'ENERGIA ELETTRICA

Codice tariffa TARIFFE PER I SERVIZI DI TRASMISSIONE, DISTRIBUZIONE E MISURA DELL'ENERGIA ELETTRICA Tipologia di utenze: Bassa tensione - illuminazione pubblica 3 TRIMESTRE 2014 MIS 0,000570 TRAS 0,006330 Opzione di distribuzione 0,013550 A, UC e MCT 0,067112 Totale quota energia 0,087562 Pag 1 di 7

Dettagli

Codice tariffa TARIFFE PER I SERVIZI DI TRASMISSIONE, DISTRIBUZIONE E MISURA DELL'ENERGIA ELETTRICA

Codice tariffa TARIFFE PER I SERVIZI DI TRASMISSIONE, DISTRIBUZIONE E MISURA DELL'ENERGIA ELETTRICA Tipologia di utenze: Bassa tensione - illuminazione pubblica 1 TRIMESTRE 2016 TRAS 0,006800 Opzione di distribuzione 0,012830 A, UC e MCT 0,071922 Totale quota energia 0,092072 Corrispettivi per energia

Dettagli

Codice tariffa MTA1 MTA2 MTA3

Codice tariffa MTA1 MTA2 MTA3 Tipologia di utenze: Media tensione - altre utenze 4 TRIMESTRE 2016 MIS 233,28730 233,28730 233,28730 Opzione di distribuzione 448,86620 403,97950 390,31840 Totale quota fissa 1.007,85020 962,96350 949,30240

Dettagli

Codice tariffa TARIFFE PER I SERVIZI DI TRASMISSIONE, DISTRIBUZIONE E MISURA DELL'ENERGIA ELETTRICA

Codice tariffa TARIFFE PER I SERVIZI DI TRASMISSIONE, DISTRIBUZIONE E MISURA DELL'ENERGIA ELETTRICA Tipologia di utenze: Media tensione - illuminazione pubblica 3 TRIMESTRE 2016 MIS 0,000530 TRAS 0,006350 Opzione di distribuzione 0,006760 A, UC e MCT 0,056832 Totale quota energia 0,070472 Corrispettivi

Dettagli

1^ FASCIA BIANCO E NERO - 21 COPIE AL MINUTO

1^ FASCIA BIANCO E NERO - 21 COPIE AL MINUTO 1^ FASCIA BIANCO E NERO - 21 COPIE AL MINUTO 1^ FASCIA produttività (3.000 copie garantite per trimestre, ovvero 12.000 copie 1^ FASCIA produttività (6.000 copie garantite per trimestre, ovvero 24.000

Dettagli

TARIFFE PER I SERVIZI DI TRASMISSIONE, DISTRIBUZIONE E MISURA DELL'ENERGIA ELETTRICA

TARIFFE PER I SERVIZI DI TRASMISSIONE, DISTRIBUZIONE E MISURA DELL'ENERGIA ELETTRICA TARIFFE PER I SERVIZI DI TRASSIONE, DISTRIBUZIONE E URA DELL'ENERGIA ELETTRICA Tipologia di utenze: Bassa tensione - usi domestici 4 TRIMESTRE 2015-20,11230 15,99640 A e UC 0,41450 Totale quota potenza

Dettagli

PROGRAMMA DI EDUCAZIONE FISICA A.S. 2013/2014 - CLASSE 2^BS. Miglioramento della mobilità articolare e dell allungamento muscolare

PROGRAMMA DI EDUCAZIONE FISICA A.S. 2013/2014 - CLASSE 2^BS. Miglioramento della mobilità articolare e dell allungamento muscolare PROGRAMMA DI EDUCAZIONE FISICA A.S. 2013/2014 - CLASSE 2^BS Test valutativo trimestre : m. 1500 per triennio M 1200 triennio F m. 1200 per biennio M 1000 biennio F Test valutativo sui 60 80 m. PROGRAMMA

Dettagli

PIEMONTE. Report operativo Legge 1329/65, Legge 598/94 Periodo di riferimento: II trimestre A cura di MCC S.p.A.

PIEMONTE. Report operativo Legge 1329/65, Legge 598/94 Periodo di riferimento: II trimestre A cura di MCC S.p.A. Report operativo Legge 329/65, Legge 598/94 Periodo di riferimento: II trimestre 200 A cura di MCC S.p.A. Pag. Legge 598/94 (classica e ricerca) Periodo di riferimento: 2008-200 Raggruppamento per anno

Dettagli

SCHEDE Barometro Mercati Esteri

SCHEDE Barometro Mercati Esteri SCHEDE Barometro Mercati Esteri Codice Prodotto Ulisse: E0 Alimentari confezionati e bevande Mercato: Giugno 2017 Ultimo dato Storico: I trimestre 2017 StudiaBo srl via Santo Stefano, 57 40125, Bologna

Dettagli

CONGIUNTURA, TREND E INVESTIMENTI NEL SETTORE COSMETICO

CONGIUNTURA, TREND E INVESTIMENTI NEL SETTORE COSMETICO Marzo 2003 CONGIUNTURA, TREND E INVESTIMENTI NEL SETTORE COSMETICO Primo Semestre 2003 Dati a cura del Evoluzione Industria (Valori in milioni di Euro) CONSUNTIVI 2001 VALORI CONSUNTIVI 2002 VALORI 02/01

Dettagli

RIEPILOGO QUANTITA' RIFIUTI CONFERITI - ANNO 2016

RIEPILOGO QUANTITA' RIFIUTI CONFERITI - ANNO 2016 RIEPILOGO QUANTITA' RIFIUTI CONFERITI - ANNO 2016 A SECCO (RESIDUO) 275.080 275,08 25,574 B RESIDUO PULIZIA STRADALE 20.240 20,24 1,882 C UMIDO 381.900 381,9 35,504 D SFALCI E POTATURE 4.200 4,2 0,390

Dettagli

ESERCIZI OPZIONI CALCOLO VALORE

ESERCIZI OPZIONI CALCOLO VALORE ESERCIZI OPZIONI CALCOLO VALORE Si consideri un opzione CALL Europea con prezzo di esercizio (strike) pari a X = 170 Euro e scadenza T = 1 trimestre su uno stock di valore iniziale pari a 175 Euro che

Dettagli

Contribuenti Scadenza Denominazione Descrizione

Contribuenti Scadenza Denominazione Descrizione Contribuenti Scadenza Denominazione Descrizione 10-gen colf e badanti (4^ trimestre anno precedente) contributi Inail (4^ rata anno precedente) 16-gen coltivatori e (PC/CF) (4^ rata anno precedente) e

Dettagli

ALLEGATO STATISTICO LECCO. Provincia di Lecco. Produzione industriale. Variazioni tendenziali e numero indice (media anno 2005=100)

ALLEGATO STATISTICO LECCO. Provincia di Lecco. Produzione industriale. Variazioni tendenziali e numero indice (media anno 2005=100) ALLEGATO STATISTICO LECCO 2 Provincia di. Produzione industriale. Variazioni tendenziali e numero indice (media anno 25=1) 12 15, 1 1 5, 8-5, 6 produzione indici -1 4-15, -2 2-25, Provincia di. Produzione

Dettagli

L assistenza sociale in Ticino

L assistenza sociale in Ticino PAGINA 1 Divisione dell azione sociale e delle famiglie (DASF) L assistenza sociale in Ticino 06 2015 INDICE: Tabella 1: Evoluzione del numero di domande di assistenza sociale inoltrate per esame del diritto,

Dettagli

INDAGINE CONGIUNTURALE DELL'ECONOMIA DELLA SICILIA

INDAGINE CONGIUNTURALE DELL'ECONOMIA DELLA SICILIA INDAGINE CONGIUNTURALE DELL'ECONOMIA DELLA SICILIA Indagine congiunturale REGIONE SICILIA ALLOGGIO E RISTORAZIONE Tavole statistiche Imprese fino a 9 dipendenti Imprese da 10 e oltre dipendenti Risultati

Dettagli

Le lacune non sono gravi e riguardano prevalentemente il secondo e il terzo trimestre.

Le lacune non sono gravi e riguardano prevalentemente il secondo e il terzo trimestre. Materia: economia e contabilità Lavori estivi Classe terza A Itg 1) Lavoro estivo assegnato: percorso personalizzato Alunno: Amadei b - le imposte dirette 2) Lavoro estivo assegnato: percorso personalizzato

Dettagli

Schema di rendiconto dei fondi interni assicurativi Allegato 1 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONSERVATIVO SEZIONE PATRIMONIALE AL 31-12-2014

Schema di rendiconto dei fondi interni assicurativi Allegato 1 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONSERVATIVO SEZIONE PATRIMONIALE AL 31-12-2014 RENDICONTO DEL FONDO INTERNO (comparto) CONSERVATIVO NEGOZIATI 3.706.609 98,14 4.087.604 98,04 A3. Parti di O.I.C.R. 3.706.609 98,14 4.087.604 98,04 D. PRONTI CONTRO TERMINE O ALTRE MONETARIE E. DEPOSITI

Dettagli

Acea Distribuzione S.p.A.

Acea Distribuzione S.p.A. Acea Distribuzione S.p.A. Opzioni tariffarie per il servizio di distribuzione dell energia elettrica destinate alle utenze in bassa tensione per il trimestre ottobre - dicembre 2007 Ai sensi dell art.

Dettagli

ALLEGATO STATISTICO LECCO

ALLEGATO STATISTICO LECCO Nota informativa N. 1 del 14 febbraio 2011 Analisi congiunturale 4 trimestre 2010 industria, artigianato e commercio ALLEGATO STATISTICO LECCO 1 Provincia di Lecco. Produzione industriale. Variazioni tendenziali

Dettagli

PUBBLICAZIONE TRIMESTRALE. Sezione Lavori - Grafici e Tabelle. Procedure di affidamento perfezionate di importo superiore a 150.

PUBBLICAZIONE TRIMESTRALE. Sezione Lavori - Grafici e Tabelle. Procedure di affidamento perfezionate di importo superiore a 150. Direzione Generale Osservatorio dei Contratti Pubblici - Analisi e studio dei mercati Ufficio elaborazioni, studi, analisi e determinazione dei costi standardizzati PUBBLICAZIONE TRIMESTRALE Sezione Lavori

Dettagli

INDAGINE CONGIUNTURALE DELL'ECONOMIA DELLA SICILIA

INDAGINE CONGIUNTURALE DELL'ECONOMIA DELLA SICILIA INDAGINE CONGIUNTURALE DELL'ECONOMIA DELLA Indagine congiunturale REGIONE ALLOGGIO E RISTORAZIONE Tavole statistiche Imprese fino a 9 dipendenti Imprese da 10 e oltre dipendenti Risultati del III trimestre

Dettagli

Di cui Cessazioni Settori Ateco Iscrizioni

Di cui Cessazioni Settori Ateco Iscrizioni Sedi di Impresa 30 GIUGNO 2015 IMPRESE REGISTRATE, ATTIVE, ISCRITTE, CESSATE, CESSATE NON D'UFFICIO COMUNE DI CASTELBOLOGNESE 30 GIUGNO 2015 (1 +2 TRIMESTRE) Comp.% Registrate A Agricoltura, silvicoltura

Dettagli

Offerta riservata CONF.I.P.E.

Offerta riservata CONF.I.P.E. Offerta riservata CONF.I.P.E. CONTO CORRENTE FORMULA IMPRESA LIGHT Canone mensile: 9,00 Spese per operazioni: 40 operazioni gratuite al trimestre, oltre 1,80 per ogni operazione Invio estratto c/c trimestrale:

Dettagli

CALABRIA. Report operativo Legge 1329/65, Legge 598/94 Periodo di riferimento: I trimestre 2010. A cura di MCC S.p.A.

CALABRIA. Report operativo Legge 1329/65, Legge 598/94 Periodo di riferimento: I trimestre 2010. A cura di MCC S.p.A. Report operativo Legge 1329/65, Periodo di riferimento: I trimestre 2010 A cura di MCC S.p.A. Pag. 1 Regione Calabria Il report, riguarda l operatività degli interventi agevolati tramite le leggi 1329/65

Dettagli

PROGRAMMAZIONE PER COMPETENZE AMBITO DI INGLESE. Classi QUINTE INFORMATICO

PROGRAMMAZIONE PER COMPETENZE AMBITO DI INGLESE. Classi QUINTE INFORMATICO I seguenti moduli sul testo Business is Business ; in aggiunta ed intervallati esercizi sul testo Grammar and Vocabulary Trainer MODULO N. 1 TITOLO: Rinforzo Linguistico L alunno deve: conoscere le strutture

Dettagli

Art. 4 D. Lgs. 14/3/2011 n. 23. Regolamento per l'occupazione di. Scadenza pagamento 1^ rata e rata unica Cosap

Art. 4 D. Lgs. 14/3/2011 n. 23. Regolamento per l'occupazione di. Scadenza pagamento 1^ rata e rata unica Cosap SCADENZIARIO AGGIORNATO AL 18/02/2015 - SETTORE ENTRATE COMUNE DI BOLOGNA DATA SCADENZA TIPOLOGIA OBBLIGO DENOMINAZIONE OBBLIGO SINTESI DEL CONTENUTO RIFERIMENTO NORMATIVO LINK WEB SITO COMUNALE DESTINATARI

Dettagli

Regione Lombardia. Allegato I Dati ISTAT per la stima del fabbisogno. Provincia di Bergamo

Regione Lombardia. Allegato I Dati ISTAT per la stima del fabbisogno. Provincia di Bergamo Regione Lombardia Provincia di Bergamo Proposta di Piano Cave In attuazione della Sentenza TAR BS n. 611/2013 Allegato I Dati ISTAT per la stima del fabbisogno Giugno 2014 1 Proposta di Piano Cave - Provincia

Dettagli

DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE

DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE Venezia Mestre, 3 agosto 2007 Banca IFIS S.p.A. Via Terraglio, 63 30174 VENEZIA - MESTRE Tel. 041 5027511 R.A. Fax 041 5027555-553 Gli avvisi sono stati pubblicati su diversi quotidiani a diffusione nazionale

Dettagli

PUBBLICAZIONE TRIMESTRALE. Sezione Lavori - Grafici e Tabelle. Procedure di affidamento perfezionate di importo superiore o uguale a 40.

PUBBLICAZIONE TRIMESTRALE. Sezione Lavori - Grafici e Tabelle. Procedure di affidamento perfezionate di importo superiore o uguale a 40. Direzione Generale Osservatorio dei Contratti Pubblici - Analisi e studio dei mercati Ufficio elaborazioni, studi, analisi e determinazione dei costi standardizzati PUBBLICAZIONE TRIMESTRALE Sezione Lavori

Dettagli

La ricostruzione delle serie storiche degli occupati dipendenti per carattere dell'occupazione. IV Trimestre 1992 - IV Trimestre 2003

La ricostruzione delle serie storiche degli occupati dipendenti per carattere dell'occupazione. IV Trimestre 1992 - IV Trimestre 2003 21 dicembre 2005 La ricostruzione delle serie storiche degli occupati dipendenti per carattere dell'occupazione IV Trimestre 1992 - IV Trimestre 2003 A seguito dell'avvio della nuova Rilevazione Continua

Dettagli

Riepilogo del monitoraggio

Riepilogo del monitoraggio Riepilogo del monitoraggio Anno : Tipologia Istituzione : Istituzione : Contratto : 213 COMUNI TIVOLI REGIONI E AUT.LOC. (CCNL NAZ.) Riepilogo Stato Rilevazioni Trimestrali I Trimestre II Trimestre III

Dettagli

Facoltà di: ARCHITETTURA Risultati del singolo Corso di studio

Facoltà di: ARCHITETTURA Risultati del singolo Corso di studio cod.: cdl-078/2012 Corso : ARCHITETTURA (PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA) cod. 156 tipologia LM Num. questionari compilati : 377 c1 Le aule dove si svolgono le lezioni sono adeguate? 3,38 4,08 2,00 5,96 adeguati?

Dettagli

PUBBLICAZIONE TRIMESTRALE. Sezione Servizi - Grafici e Tabelle. Procedure di affidamento perfezionate di importo superiore a 150.

PUBBLICAZIONE TRIMESTRALE. Sezione Servizi - Grafici e Tabelle. Procedure di affidamento perfezionate di importo superiore a 150. Direzione Generale Osservatorio dei Contratti Pubblici - Analisi e studio dei mercati Ufficio elaborazioni, studi, analisi e determinazione dei costi standardizzati PUBBLICAZIONE TRIMESTRALE Sezione Servizi

Dettagli

Documento di informazione annuale

Documento di informazione annuale Documento di informazione annuale ex art. 54 Regolamento Emittenti Consob 03 giugno 2009-1 - DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE EX ART. 54 REGOLAMENTO EMITTENTI CONSOB Natura del documento: COMUNICATI STAMPA

Dettagli

CORSI PER ESAME AVVOCATO

CORSI PER ESAME AVVOCATO OFFERTA FORMATIVA E CALENDARIO CORSI PER ESAME AVVOCATO TARGETLEX 2016 CORSO ANNUALE: 40 pareri/atti (15 pareri di diritto civile, 15 di diritto penale e 10 atti a scelta dell'iscritto), costo 599 euro

Dettagli

Procedura per il rilascio del passaporto italiano

Procedura per il rilascio del passaporto italiano Procedura per il italiano CITTADINANZA DEL RICHIEDENTE Iscritto AIRE consolato di Adelaide Maggiorenne senza figli minorenni Maggiorenne con figli minorenni Minore di 12 anni Minore di età compresa tra

Dettagli

PUBBLICAZIONE PERIODICA GARE DI IMPORTO SUPERIORE A 150.000 EURO. Gare di servizi

PUBBLICAZIONE PERIODICA GARE DI IMPORTO SUPERIORE A 150.000 EURO. Gare di servizi Direzione Generale Osservatorio dei Contratti Pubblici - Analisi e studio dei mercati Ufficio per la predisposizione e pubblicazione dati e relazioni PUBBLICAZIONE PERIODICA GARE DI IMPORTO SUPERIORE A

Dettagli

Risultati analitici - Consuntivi 4 trimestre 2004

Risultati analitici - Consuntivi 4 trimestre 2004 Indagine Congiunturale Settore Terziario - 4 trimestre 2004 Aumentano ordini e fatturato, stabili investimenti e occupazione Buone le prospettive per il primo trimestre 2005 Nel quarto trimestre 2004 il

Dettagli

CONSIGLI DI CLASSE OTTOBRE Tor. Cart. Lux. Tor.

CONSIGLI DI CLASSE OTTOBRE Tor. Cart. Lux. Tor. CONSIGLI DI CLASSE OTTOBRE 2016 18/10/2016 19/10/2016 20/10/2016 14.10 15.00 1A 15.00 15.50 2A 15.50 16.40 0 3A 16.40 17,30 4A 17,30 18,20 5A 18,20 19.10 2E 19.10 0 20.00 50 3E 14.30 15.20 1A 15.20 16.10

Dettagli

82AA - UFFICIO CONTROLLO FONDI EUROPEI

82AA - UFFICIO CONTROLLO FONDI EUROPEI 8 - CONTROLLO FONDI EUROPEI Dipartimento 8 - CONTROLLO FONDI EUROPEI 8AA - UFFICIO CONTROLLO FONDI EUROPEI IV TRIMESTRE 13 SINTESI RISULTATI CONSEGUITI DALLA STRUTTURA INDICE DI RAGGIUNGIMENTO MEDIO DEGLI

Dettagli

SCADENZIARIO AREA RISORSE FINANZIARIE U.I. ENTRATE COMUNE DI BOLOGNA

SCADENZIARIO AREA RISORSE FINANZIARIE U.I. ENTRATE COMUNE DI BOLOGNA SCADENZIARIO 2017- AREA RISORSE FINANZIARIE U.I. ENTRATE COMUNE DI BOLOGNA * Se il termine di pagamento scade di sabato o di giorno festivo il versamento è tempestivo se effettuato il primo giorno lavorativo

Dettagli

BANCA DELL ARTIGIANATO E DELL INDUSTRIA

BANCA DELL ARTIGIANATO E DELL INDUSTRIA Euroazienda chirografario FINANZIAMENTI CHIROGRAFARI 1) A TASSO FISSO IRS* + 1,40 IRS* + 1,25 2) A TASSO VARIABILE - tasso minimo 3,25% (rata mensile o trimestrale) (rata semestrale) Euribor ** + 1,40

Dettagli

Città di Castelvetrano Settore Servizi al Cittadino

Città di Castelvetrano Settore Servizi al Cittadino Z361099288 Impegno e liquidazione rette I trim. 2014 dovute all ASSAP M.A.Infranca-San Giacomo Progetto Asilo Infantile M.A.Infranca Progetto ASSAP M.A.Infranca-San Giacomo di Castelvetrano C.F. 9001259017

Dettagli

INDICI ISTAT DEL COSTO DI COSTRUZIONE DI UN CAPANNONE

INDICI ISTAT DEL COSTO DI COSTRUZIONE DI UN CAPANNONE Direzione Affari Economici e Centro Studi INDICI ISTAT DEL COSTO DI COSTRUZIONE DI UN CAPANNONE INDUSTRIALE E DEI TRONCHI STRADALI - Anno 2005 - Luglio 2006 INDICE Indici ISTAT del costo di costruzione

Dettagli

Regimi IVA Speciali MULTI. Gestione Autotrasporto

Regimi IVA Speciali MULTI. Gestione Autotrasporto Gestione Il regime speciale previsto per gli autotrasportatori è regolamentato dall Art.74 c.4; tale normativa prevede che il debito IVA sulle cessioni diventi effettivo nel periodo di liquidazione successivo

Dettagli

DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE AI SENSI DELL ART. 54 REGOLAMENTO EMITTENTI. (periodo dal al ) pubblicazione

DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE AI SENSI DELL ART. 54 REGOLAMENTO EMITTENTI. (periodo dal al ) pubblicazione DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE AI SENSI DELL ART. 54 REGOLAMENTO EMITTENTI (periodo dal 23.04.2008 al 11.05.09) Documento Data di pubblicazione Fonte Dati finanziari al 31.03.08 12.05.2008 NIS Analyst

Dettagli

OGGETTO. LUOGO in cui è a disposizione del pubblico. DATA a disposizione del pubblico

OGGETTO. LUOGO in cui è a disposizione del pubblico. DATA a disposizione del pubblico in cui è Aggiornamento Statuto e Variazione Capitale Sociale al 30 dicembre 2004 20/01/05 --- CdA GELE del 23 febbraio 2005: - Esame dei dati di bilancio 2004 - Proposta distribuzione dividendo - Aumento

Dettagli

Servizi per la consulenza fiscale, societaria ed elaborazione dati contabili PROMEMORIA SCADENZE 16 GENNAIO 2006

Servizi per la consulenza fiscale, societaria ed elaborazione dati contabili PROMEMORIA SCADENZE 16 GENNAIO 2006 pag.1/8 16 GENNAIO 2006 di dicembre 2005 IVA: Liquidazione dell imposta relativa al mese di dicembre 2005 mese di dicembre 2005 20 GENNAIO 2006 intracomunitari effettuati nel mese di dicembre 2005. 30

Dettagli

Comunicati stampa Price Sensitive

Comunicati stampa Price Sensitive di informazione annuale di cui all art. 54 del Regolamento Emittenti adottato da Consob con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 così come modificato con delibera 15232 del 29 novembre 2005. Comunicati

Dettagli

Facoltà di Economia: Master in Economia e Gestione degli Scambi Internazionali A.A. 2015-2016

Facoltà di Economia: Master in Economia e Gestione degli Scambi Internazionali A.A. 2015-2016 Data 1^ trimestre ore 9,00-12,50 1^ trimestre ore 14,00-17,50 aula 16/10/15 ve Inaugurazione aula C012 via Carducci, 28/30 Marketing internazionale (lez. 01) 17/10/15 sa International Trade Law (lez. 01)

Dettagli

INCHIESTA CONGIUNTURALE SUL COMMERCIO

INCHIESTA CONGIUNTURALE SUL COMMERCIO INCHIESTA CONGIUNTURALE SUL COMMERCIO RISULTATI GENERALI Nel secondo trimestre del 2003 sono state confermate le valutazioni sostanzialmente negative sull andamento degli affari sia dagli imprenditori

Dettagli

Documento di informazione annuale

Documento di informazione annuale Documento di informazione annuale ex art. 54 Regolamento Emittenti Consob 23 maggio 2011-1 - DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE EX ART. 54 REGOLAMENTO EMITTENTI CONSOB Periodo di riferimento: 14 maggio

Dettagli

Piano degli indicatori e dei risultati attesi 2013

Piano degli indicatori e dei risultati attesi 2013 PROGRAMMA Centro di Responsabilità Responsabile 2013_31 SEGRETERIA E UFF. CONSIGLIO MIGANI MASSIMO SEGRETERIA GENERALE E UFFICIO DEL CONSIGLIO Piano degli indicatori e dei risultati attesi 2013 PROGRAMMA

Dettagli

Basi di Dati corso C Esercitazione 18/12/2002 Autonoleggio tempo: 3 ore

Basi di Dati corso C Esercitazione 18/12/2002 Autonoleggio tempo: 3 ore Basi di Dati corso C Esercitazione 18/12/2002 Autonoleggio tempo: 3 ore Si vuole progettare una base di dati per conto di una società convenzionata con un aeroporto, che gestisce il noleggio di automobili

Dettagli

Centro Nazionale Sangue. Banche di sangue di cordone ombelicale Report 2013

Centro Nazionale Sangue. Banche di sangue di cordone ombelicale Report 2013 Banche di sangue di cordone ombelicale Report 213 Banche di sangue di cordone ombelicale Report 213 LEGENDA AlloNF: unità di sangue di cordone ombelicale raccolta per trapianto allogenico da donatore non

Dettagli

Misuratori fiscali: modifiche ai dati da trasmettere relativi alle verifiche periodiche

Misuratori fiscali: modifiche ai dati da trasmettere relativi alle verifiche periodiche PERIODICO INFORMATIVO N. 22/2010 Misuratori fiscali: modifiche ai dati da trasmettere relativi alle verifiche periodiche L Agenzia delle Entrate con specifico provvedimento del Direttore (29.03.2010) ha

Dettagli

Il mercato dell Internet Advertising

Il mercato dell Internet Advertising Il mercato dell Internet Advertising Marta Valsecchi Direttore Operativo Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano IAB Forum 216, 29 novembre MiCo Milano la dinamica del mercato italiano

Dettagli

COMUNE DI GIOIOSA JONICA

COMUNE DI GIOIOSA JONICA REGISTRO DEI RISCHI N. 1 AREA DI RISCHIO : CONFERIMENTI DI COLLABORAZIONE E CONSULENZA Incarichi conferiti nel TRIMESTRE Soggetto a cui e stato conferito l incarico Determina con la quale è stato conferito

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica

I prezzi dell energia elettrica I prezzi dell energia elettrica praticati alle Imprese Calabre Mercuriale III trimestre 2013 Quanto costa l energia elettrica? Artigiano Impresa Manifatturiera - 2.6%* - 2.2%* Commerciante Centro Commerciale

Dettagli

SERVIZIO DI RACCOLTA E SMALTIMENTO RIFIUTI. Cap. 6250 Impegno 867 bonifica e smaltimento cisterna olio minerale c/o fattura n. 3506/02 del 30/10/2013

SERVIZIO DI RACCOLTA E SMALTIMENTO RIFIUTI. Cap. 6250 Impegno 867 bonifica e smaltimento cisterna olio minerale c/o fattura n. 3506/02 del 30/10/2013 SERVIZIO DI RACCOLTA E SMALTIMENTO RIFIUTI Cap. 7753 Impegno 870 fattura n. 650/02 del 17/04/2013 fattura n. 651/02 del 17/04/2013 fattura n. 831/02 del 30/04/2013 fattura n. 1596/02 del 25/06/2013 fattura

Dettagli

MODELLO CONFERMA OFFERTA ECONOMICA da utilizzare solo in caso di asta elettronica ex art. 85 D.Lgs. 163/06 s.m.i.

MODELLO CONFERMA OFFERTA ECONOMICA da utilizzare solo in caso di asta elettronica ex art. 85 D.Lgs. 163/06 s.m.i. MODELLO CONFERMA OFFERTA ECONOMICA da utilizzare solo in caso di asta elettronica ex art. 85 D.Lgs. 163/06 s.m.i. OGGETTO: GARA PER NOLEGGIO FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI MONOCROMATICHE, MULTIFUNZIONE

Dettagli

LE SCADENZE PER IL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI

LE SCADENZE PER IL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI LE SCADENZE PER IL PAGAMENTO DEI I titolari di partita IVA e i non titolari a partire dal mese di gennaio 1999 pagano le imposte sui redditi, i contributi previdenziali personali e dei dipendenti e l'imposta

Dettagli

LA GESTIONE DEL REGIME DEL MARGINE

LA GESTIONE DEL REGIME DEL MARGINE LA GESTIONE DEL REGIME DEL MARGINE CAPITOLO I LA REGISTRAZIONE DI OPERAZIONI SOGGETTE AL REGIME DEL MARGINE 1) LA REGISTRAZIONE DI FATTURE DI ACQUISTO SOGGETTE AL REGIME DEL MARGINE La registrazione di

Dettagli

Documentazione Gestione Autotrasportatori. Software Gestionale ebridge Professionisti

Documentazione Gestione Autotrasportatori. Software Gestionale ebridge Professionisti La normativa degli Autotrasportatori, consente il decalage dell Iva a debito nel periodo d imposta successivo a quello di emissione del documento. Esempio un fattura di Vendita con data documento 02-02-2007,

Dettagli

1 SEMESTRE 2011: STATISTICHE DI PRODUZIONE FITOK ED EPAL

1 SEMESTRE 2011: STATISTICHE DI PRODUZIONE FITOK ED EPAL Milano, 27 luglio 2011 1 SEMESTRE 2011: STATISTICHE DI PRODUZIONE FITOK ED EPAL 1 semestre 2010 1 semestre 2011 Variazione % PRODUZIONE A MARCHIO FITOK 757.642 m 3 948.824 m 3 +25,2 % PRODUZIONE PALLET

Dettagli

Strumenti per la costruzione di modelli economici in Excel. Parte 3. Strumenti di Ottimizzazione

Strumenti per la costruzione di modelli economici in Excel. Parte 3. Strumenti di Ottimizzazione Strumenti per la costruzione di modelli economici in Excel Parte 3. Strumenti di Ottimizzazione Agenda 1. Obiettivi del documento 2. Funzioni basilari 3. Strumenti per analisi di sensitività 4. Strumenti

Dettagli

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì Corso di laurea: Economia e management - Corso di Laurea Curriculum: Amministrazione e Controllo - 3 anno Date di inizio/fine curriculum: lunedì 22 settembre 2014 - sabato 24 gennaio 2015 Periodo didattico:

Dettagli

SCADENZIARIO 2017 Settore: Commercialisti Circolarei n. 1/17 02 novembre 2016

SCADENZIARIO 2017 Settore: Commercialisti Circolarei n. 1/17 02 novembre 2016 SCADENZIARIO 2017 Settore: Commercialisti Circolarei n. 1/17 02 novembre 2016 INDICE Introduzione Scadenziario pag.9 pag.9 Page 1 INTRODUZIONE Sperando di fare cosa gradita si riporta di seguito lo scadenziario

Dettagli

Pag. Cenni introduttivi e di sintesi.. 11

Pag. Cenni introduttivi e di sintesi.. 11 Indice Cenni introduttivi e di sintesi.. 11 Capitolo 1. - Il quadro internazionale e quello italiano 1.1 - La disoccupazione nell Unione europea e negli Stati Uniti... 15 1.2 - La disoccupazione in Italia

Dettagli

GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI

GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI Allegato 1 Conferimenti e Prelievi Commissioni e Spese GPF - ALLEGATO 1 al Contratto per il Servizio di Gestione su Base Individuale di Portafogli di Investimento per

Dettagli

INDAGINE SULLE CONDIZIONI DI ACCESSO AL CREDITO

INDAGINE SULLE CONDIZIONI DI ACCESSO AL CREDITO INDAGINE SULLE CONDIZIONI DI ACCESSO AL CREDITO Unioncamere Lombardia Funzione Informazione economica Luglio 2012 Unioncamere Lombardia ha realizzato un indagine al fine di rilevare le valutazioni delle

Dettagli

Calendario dei comunicati stampa Anno 2016

Calendario dei comunicati stampa Anno 2016 GENNAIO 2016 Prezzi al consumo P * Dicembre 2015 Martedì 5 Occupati e disoccupati P Novembre 2015 Giovedì 7 Conto trimestrale Amministrazioni pubbliche III Trimestre 2015 Venerdì 8 Reddito e risparmio

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C- MONZAMBANO E PONTI SUL MI

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C- MONZAMBANO E PONTI SUL MI A 1 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE Num DATA S.voce * Oggetto Importo 2 04/02/2013 7 1 0 F INTERESSI ATTIVI QUARTO TRIMESTRE 2012 19,68 4 18/04/2013 2 2 0 F ASSEGNAZIONE ED EROGAZIONE DI

Dettagli

Planner Anno Scolastico 2014-2015 Aggiornato al 07-12-2014 DICEMBRE 2014

Planner Anno Scolastico 2014-2015 Aggiornato al 07-12-2014 DICEMBRE 2014 DICEMBRE 2014 Giorno 1 2 3 4 5 6 7 ore 13,30-15: incontro studenti sulla Buona Scuola Fotografo nella mattinata in tutte le classi ore 13.30: incontro di preparaz. per la donaz. del sangue ore 13,10-16,30:

Dettagli

Martedì 09 Giugno - Lugano Commodity Forum Materiale a cura di Kommodities Partners. Tutti i diritti riservati

Martedì 09 Giugno - Lugano Commodity Forum Materiale a cura di Kommodities Partners. Tutti i diritti riservati Punti Principali Correlazione Dollaro/Commodities Primo Trimestre 2015: Forza Dollaro Secondo Trimestre 2015: Equilibrio Secondo Semestre 2015: Forza Commodities? Punti Principali Analisi Eur/Usd Analisi

Dettagli

Telecomunicazioni - Toscana

Telecomunicazioni - Toscana Telecomunicazioni - Toscana LAVORATORI DIPENDENTI LAVORATORI AUTONOMI ANNO ETA' + CONTRIBUTI CONTRIBUTI A PRESCINDERE DA ETA' ETA' + CONTRIBUTI CONTRIBUTI A PRESCINDERE DA ETA' 2004 57 e 35 38 58 e 35

Dettagli

% TITOLI GOVERNATIVI riferita all'ultimo prospetto redatto

% TITOLI GOVERNATIVI riferita all'ultimo prospetto redatto riferita IT0004329485 EURIZON RENDIMENTO ASSOLUTO 2 ANNI EUR EURIZON CAPITAL SGR 56,40 28/06/2013 58,90 30/12/2013 57,60 IT0001214201 EURIZON OBBLIGAZIONI EMERGENTI EUR EURIZON CAPITAL SGR 38,00 28/06/2013

Dettagli

PENSIONE DI ANZIANITA REQUISITI

PENSIONE DI ANZIANITA REQUISITI PENSIONE DI ANZIANITA REQUISITI La pensione di anzianità si può ottenere prima di aver compiuto l'età pensionabile. Attualmente i requisiti richiesti per la pensione di anzianità sono 35 anni di contributi

Dettagli

Oggetto: Formazione e-learning. Calendario della formazione in modalità e-learning per il secondo trimestre 2016.

Oggetto: Formazione e-learning. Calendario della formazione in modalità e-learning per il secondo trimestre 2016. Avellino, 07/04/2016 Prot. nr. 391/16 VIIID A TUTTI GLI ISCRITTI LORO SEDE Oggetto: Formazione e-learning. Calendario della formazione in modalità e-learning per il secondo trimestre 2016. Caro collega,

Dettagli

U.O. AA.GG. E Personale - Monitoraggio tempi procedimentali I semestre 2015

U.O. AA.GG. E Personale - Monitoraggio tempi procedimentali I semestre 2015 U.O. AA.GG. E Personale - Monitoraggio tempi procedimentali I semestre 2015 Oggetto procedimento Ufficio interessato Responsabile del procedimento Termine (legale o regolamentare) di conclusione del procedimento

Dettagli

Ipotizzando una sottostante legge esponenziale e considerando l anno solare (365 gg), determinare:

Ipotizzando una sottostante legge esponenziale e considerando l anno solare (365 gg), determinare: MATEMATICA FINANZIARIA - 6 cfu quadrate, i punti che saranno assegnati se l esercizio è stato svolto in modo corretto. con le seguenti caratteristiche: prezzo di emissione: 99,467e, valore a scadenza 100e,

Dettagli

PIANO DELLE UDA DI STORIA CLASSE 5^IPSIA ANNO 2011-2012 COMPETENZE della UDA ABILITA UDA

PIANO DELLE UDA DI STORIA CLASSE 5^IPSIA ANNO 2011-2012 COMPETENZE della UDA ABILITA UDA PIANO DELLE UDA DI STORIA CLASSE 5^IPSIA ANNO 2011-2012 UDA n. 1 Il Novecento e il mondo in guerra trimestre aspetti formali dei Le caratteristiche della Società di massa Il dibattito politico e Sociale

Dettagli

INCHIESTA CONGIUNTURALE SUL COMMERCIO

INCHIESTA CONGIUNTURALE SUL COMMERCIO INCHIESTA CONGIUNTURALE SUL COMMERCIO RISULTATI GENERALI Gli imprenditori del Commercio al minuto tradizionale e di quelli della Grande distribuzione hanno fornito valutazioni negative sull andamento degli

Dettagli

Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia. Antonio C.G. Pastore Presidente OSMI Borsa Immobiliare

Rilevazione dei prezzi degli Immobili sulla piazza di Milano e Provincia. Antonio C.G. Pastore Presidente OSMI Borsa Immobiliare sulla piazza di Milano e Provincia Antonio C.G. Pastore Presidente OSMI Borsa Immobiliare Venerdì 28 gennaio 2011 Palazzo Affari ai Giureconsulti www.borsaimmobiliare.net Mutui per investimenti in edilizia

Dettagli

Nota semestrale sul mercato del lavoro degli immigrati a cura della Direzione Generale dell Immigrazione e delle Politiche di Integrazione

Nota semestrale sul mercato del lavoro degli immigrati a cura della Direzione Generale dell Immigrazione e delle Politiche di Integrazione Nota semestrale sul mercato del lavoro degli immigrati a cura della Direzione Generale dell Immigrazione e delle Politiche di Integrazione 2013 A cura dello Staff Statistica Studi e Ricerche sul mercato

Dettagli

INCHIESTA CONGIUNTURALE SUI SERVIZI

INCHIESTA CONGIUNTURALE SUI SERVIZI INCHIESTA CONGIUNTURALE SUI SERVIZI RISULTATI GENERALI Nel secondo trimestre del 2006 le imprese dei Servizi hanno giudicato alto il livello degli ordini e della domanda. Rispetto al trimestre precedente

Dettagli

A) ISC per i conti correnti. In corso di predisposizione

A) ISC per i conti correnti. In corso di predisposizione llegato 5 METODOLOGIE DI CLCOLO DEGLI INDICTORI SINTETICI DI COSTO ) ISC per i conti correnti In corso di predisposizione B) ISC per gli affidamenti in conto corrente 1. Premessa La formula per il calcolo

Dettagli

TARIFFE DI VENDITA E RELATIVI CODICI

TARIFFE DI VENDITA E RELATIVI CODICI Tariffe di vendita mercato libero energia elettrica per usi domestici Anno 2010 1 TARIFFE DI VENDITA E RELATIVI CODICI Punti di prelievo dotati di misuratore non telegestito Denominazione offerta utilizzo

Dettagli

Tariffe di distribuzione Gas Naturale

Tariffe di distribuzione Gas Naturale Astea spa Tariffe di distribuzione Gas Naturale 2 semestre 2009 1 TARIFFE DI DISTRIBUZIONE E RELATIVI CODICI Ambito centrale Toscana, Marche e Umbria Tipologia di punto di riconsegna Punto di riconsegna

Dettagli

INCARICHI ESTERNI DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER L ANNO 2016: APPROVAZIONE PROGRAMMA

INCARICHI ESTERNI DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER L ANNO 2016: APPROVAZIONE PROGRAMMA INCARICHI ESTERNI DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER L ANNO 2016: APPROVAZIONE PROGRAMMA Area, servizio, ufficio: SETTORE URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA Scheda n. 1 Professionalità richiesta Avvocato specializzato

Dettagli

LOMBARDIA EROGAZIONI TRIMESTRALI IN LOMBARDIA PRESTITI PER L'ACQUISTO DI ABITAZIONI A FAMIGLIE CONSUMATRICI -13% -6% 30/06/ /09/ /12/2007

LOMBARDIA EROGAZIONI TRIMESTRALI IN LOMBARDIA PRESTITI PER L'ACQUISTO DI ABITAZIONI A FAMIGLIE CONSUMATRICI -13% -6% 30/06/ /09/ /12/2007 LOMBARDIA 6.000 5.000 4.000 3.000 2.000 1.000 EROGAZIONI TRIMESTRALI IN LOMBARDIA 2 32% 9% 1 13% 1 3% 1 3% 9% 4% 4% 13% 11 4 3 1 1 Il mercato dei prestiti per l acquisto delle abitazioni destinato a famiglie

Dettagli

MODELLO C Progetto Educativo Individualizzato (PEI) IMPORTANTE PER QUESTA PAGINA USARE CARTA INTESTATA DELLA STRUTTURA

MODELLO C Progetto Educativo Individualizzato (PEI) IMPORTANTE PER QUESTA PAGINA USARE CARTA INTESTATA DELLA STRUTTURA MODELLO C Progetto Educativo Individualizzato (PEI) IMPORTANTE PER QUESTA PAGINA USARE CARTA INTESTATA DELLA STRUTTURA Sezione 1 Parte iniziale del documento da compilare entro 5 giorni dalla data di inserimento.

Dettagli

ISTITUTO: liceo scienze applicate liceo classico Itc X I. Enogastronomia/ospitalità Liceo artistico Scuola media annessa

ISTITUTO: liceo scienze applicate liceo classico Itc X I. Enogastronomia/ospitalità Liceo artistico Scuola media annessa PIANO DI LAVORO ANNUALE ISTITUTO: liceo scienze applicate liceo classico Itc X I. Enogastronomia/ospitalità Liceo artistico Scuola media annessa INSEGNANTE: ELENA GASPARI MATERIA DI INSEGNAMENTO: MATEMATICA

Dettagli

LA GESTIONE DELL IVA PER CASSA

LA GESTIONE DELL IVA PER CASSA CAPITOLO I REGISTRAZIONI CONTABILI LA GESTIONE DELL IVA PER CASSA 1) LA REGISTRAZIONE DI UNA FATTURA DI VENDITA Le fatture emesse con IVA differita vanno registrate come tutte le altre fatture di vendita,

Dettagli

Fidia S.p.A. Sede in San Mauro Torinese (To), corso Lombardia, 11 Iscritta presso il Registro delle Imprese di Torino al n.

Fidia S.p.A. Sede in San Mauro Torinese (To), corso Lombardia, 11 Iscritta presso il Registro delle Imprese di Torino al n. FIDIA S.p.A. DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE ai sensi dell'art. 54 del REGOLAMENTO EMITTENTI - delibera CONSOB n. 11971/1999 e s.m.i. dal 15.05.2007 al 14.05.2008 Fidia S.p.A. Sede in San Mauro Torinese

Dettagli

OSSERVATORIO SUL MERCATO DEL LAVORO Report avviamenti e cessazioni rapporti di lavoro nella provincia di Prato

OSSERVATORIO SUL MERCATO DEL LAVORO Report avviamenti e cessazioni rapporti di lavoro nella provincia di Prato Provincia di Prato OSSERVATORIO SUL MERCATO DEL LAVORO Report avviamenti e cessazioni rapporti di lavoro nella provincia di Prato e confronto con terzo trimestre 2014 A cura di F.I.L. Srl (Saverio Langianni

Dettagli

Trasparenza amministrativa e valutazione del personale dipendente. L idea auspica un cambio culturale volto a: accrescere il sentimento di fiducia

Trasparenza amministrativa e valutazione del personale dipendente. L idea auspica un cambio culturale volto a: accrescere il sentimento di fiducia Trasparenza amministrativa e valutazione del personale dipendente. L idea auspica un cambio culturale volto a: accrescere il sentimento di fiducia nelle istituzioni; diffondere un sentimento di reciproca

Dettagli

Traffici portuali ed aeroportuali

Traffici portuali ed aeroportuali TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE Chiusura editoriale: 29 luglio 2015 Per informazioni: germana.dellepiane@liguriaricerche.it LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE IV Trimestre 2014 Traffici portuali ed aeroportuali

Dettagli

Centro Nazionale Sangue. Banche di sangue di cordone ombelicale Report 2012

Centro Nazionale Sangue. Banche di sangue di cordone ombelicale Report 2012 Banche di sangue di cordone ombelicale Report 1 Banche di sangue di cordone ombelicale Report 1 LEGENDA AlloNF: unità di sangue di cordone ombelicale raccolta per trapianto allogenico da donatore non familiare

Dettagli