B.- LA POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA B1.- Assicuratrice Milanese spa rilascia una tutela legale con le seguenti caratteristiche:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "B.- LA POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA B1.- Assicuratrice Milanese spa rilascia una tutela legale con le seguenti caratteristiche:"

Transcript

1 B.- LA POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA B1.- Assicuratrice Milanese spa rilascia una tutela legale con le seguenti caratteristiche: 1) copertura delle spese giudiziali e stragiudiziali, sia civili che penali; 2) copertura delle spese peritali (senza limitazioni); 3) massimali illimitati; 4) nomina da parte della compagnia di legali e periti di elevata professionalità e, comunque, possibilità di libera scelta del legale da parte dell Assicurato. Trattasi di una polizza di soli 5 articoli, lineare, con garanzie ampie e trasparenti. B2.- CARIGE, al contrario, rilascia una tutela legale con garanzie limitate e poco trasparenti. Specificatamente: ART. 1 Condizione di operatività della copertura assicurativa CARIGE è l essere in regola con il pagamento della quota associativa AAROI. Tale regolamentazione trova conferma al successivo art. 10 laddove si prevede espressamente che la copertura assicurativa cessa in caso di recesso dalla qualifica di socio AAROI-EMAC. La Polizza Assicuratrice Milanese è una polizza in Convenzione, nel senso che per accedere alla stessa occorre essere soci SIAARTI; tuttavia, una volta stipulata la polizza, il contratto assicurativo è individuale e quindi non è in alcun modo condizionato né dal permanere della convenzione con SIAARTI né dalla qualità di socio SIAARTI dell assicurato. ART. 2 LETT. A) Nella polizza CARIGE La società rimborsa le spese di difesa sostenute quando la sentenza sia passata in giudicato. Ciò significa: 1) che le spese di difesa non vengono corrisposte al legale direttamente dalla compagnia al momento della debenza del pagamento ma devono essere 1

2 anticipate dall assicurato; 2) tenuto conto che mediamente un procedimento penale, per i tre gradi di giudizio, può durare diversi anni, l assicurato rientra nell anticipazione effettuata a distanza di diversi anni dall esborso. La Polizza Assicuratrice Milanese spa non contiene tale clausola e quindi tali limitazioni: La Società assume a proprio carico l onere delle spese (art. 1); i costi inerenti ai legali e ai tecnici nominati dalla Società restano interamente a carico della medesima (art. 28). ART 2 LETT. C) Nella polizza CARIGE vengono escluse dalla copertura assicurativa le spese relative alle persone delle quali l assicurato deve rispondere se le stesse siano iscritte all ordine di medici. Ciò significa che se l assicurato ha un collaboratore medico della cui attività debba rispondere, la copertura non copre! La Polizza Assicuratrice Milanese non contiene siffatta limitazione. ART. 6 Il massimale previsto, che dovrebbe coprire tutte le spese di difesa, è di euro 2.000,00 (che può aumentare fino ad ,00 in caso di stipula di doppia polizza) per persona, per sinistro e per annualità assicurativa. Trattasi di un massimale insufficiente tenuto conto dei costi di un procedimento civile o penale vertente nell ambito di responsabilità professionale medica laddove solo la nomina (sempre imprescindibile) di un perito o più periti, specie se qualificati, assorbe l intero massimale, rimanendo a carico dell assicurato le spese dei legali, le eventuali spese di soccombenza, etc... Il massimale, peraltro, è per sinistro (quindi vale per tutti i gradi di giudizio e per la precedente fase stragiudiziale) e per annualità (quindi se, malauguratamente, in un anno, dovessero verificarsi più sinistri, la copertura è vanificata). 2

3 La Polizza Assicuratrice Milanese spa prevede che i costi inerenti ai legali e ai tecnici nominati dalla Società restano interamente a carico della medesima anche oltre il massimale previsto in polizza, senza limite di importo. Tale previsione rispecchia le reali necessità del medico: il massimale della polizza di tutela giudiziaria deve essere elevato, in modo da garantire il massimo esercizio del diritto di difesa dell assicurato, per potere tutelare la propria immagine professionale e la propria integrità patrimoniale, senza doversi preoccupare dei costi di difesa e senza essere costretto a rinunciare ad una assistenza tecnica qualificata, il cui costo potrebbe essere anche superiore alla richiesta risarcitoria ricevuta. Non è infatti infrequente che il costo della gestione di un sinistro di responsabilità professionale medica possa essere addirittura superiore al costo dell eventuale risarcimento, venendo spesso in rilievo anche esigenze di protezione della professionalità e del buon nome del medico che ha di mira non solo una difesa dal punto di vista patrimoniale ma, prima ancora, professionale. ARTT. 9/10 Nella polizza CARIGE le garanzie di retroattività (due anni) e di postuma (1 anno) sono limitatissime. Di nessun rilievo la estensione della retroattività agli ultimi due mesi del 2005 (!). Ai sensi del combinato disposto degli artt. 17 e 27 della Polizza Assicuratrice Milanese spa, la retroattività è illimitata. ARTT. 12/13/14 La polizza CARIGE non garantisce la libera scelta del legale. Ed invero, all art. 12 si afferma che l Assicurato ha diritto di indicare un unico legale. Attenzione: diritto di indicazione ma non di scelta. Tale interpretazione è avallata dall ultimo capoverso dell art. 12 laddove si afferma che l assicurato ha comunque il diritto di scegliere liberamente il proprio legale nel caso di conflitto di interessi con la società. Dunque: 3

4 la libertà di scelta si ha solo in quest ultimo caso (né in tale ipotesi potrebbe essere diversamente). All art. 13, peraltro, tra le condizioni di operatività della garanzia si inserisce l obbligo di conferire delega al legale incaricato. Se il legale fosse scelto liberamente dall assicurato, non avrebbe senso prevedere un siffatto obbligo giacché è evidente che la scelta del legale da parte dell assicurato si formalizza con la nomina dello stesso legale e, quindi, con il conferimento del mandato. L imposizione in parola occorre, invece, quando il legale è incaricato dalla compagnia. Peraltro, si afferma che la società non è responsabile dell operato di legali e tecnici. Tale precisazione, che neppure avrebbe dovuto essere effettuata, in realtà è eloquente: in altre parole, la società sceglie legali e periti che tutelano l assicurato ma ci tiene a precisare che non risponde del loro operato. Ciò significa che per limitare i costi di tutela, la Compagnia può scegliere professionisti che costino meno, dando minori garanzie di professionalità, esperienza, specializzazione traslando tutti i rischi correlati in capo all assicurato. Tali rischi rimangono, totalmente, in capo all assicurato in ambito penale e, comunque, sono estremamente rilevanti anche in ambito civile, quanto meno con riferimento alla lesione all immagine professionale che, il più delle volte nelle cause di responsabilità professionale medica, ha un peso maggiore del mero risarcimento patrimoniale. Enormi limitazioni di garanzie si rinvengono anche nell art. 14 rubricato gestione del sinistro : la compagnia non riconosce le spese neppure di un domiciliatario. Le spese relative al procedimento penale (e quindi quelle che riguardano proprio la persona dell assicurato, visto che quelle civili incidendo sul patrimonio dell assicurato, di fatto e definitivamente incidono sulla compagnia) vengono riconosciute per ogni grado superiore soltanto se l impugnazione presenti possibilità di successo. In altre parole, il giudizio, insindacabile e discrezionale, sulle possibilità di successo di una 4

5 impugnazione, viene rimesso all arbitrio della Compagnia che deve perciò scegliere se tutelare l assicurato o sopportare ulteriori spese! In una tale logica, l assicurato corre il rischio di perdere anche solo la possibilità di usufruire dei tre gradi di giudizi per effetto della decisione della compagnia che ovviamente ha, al riguardo, interesse contrario?! Viene altresì limitata la nomina di periti: l Assicurato, eventualmente, ha il diritto di nominare un unico perito di parte. Già l utilizzo dell avverbio eventualmente fa ritenere il diritto non pieno e non sempre liberamente esercitabile. Peraltro, laddove si ponga la necessità di nominare un medico legale ed uno specialista (come accade nelle cause di responsabilità professionale che abbiano un minimo di complessità) la doppia nomina non è coperta. Ancora, la Società non si assume il pagamento delle spese liquidate a favore delle parti civili costituite nei procedimenti penali. Ciò significa che non vengono pagate tutte le spese di soccombenza! Dulcis in fundo, la clausola arbitrale: In caso di conflitto di interessi o di disaccordo in merito alla gestione dei sinistri tra l assicurato e la Società, la decisione viene demandata, con esclusione delle vie giudiziali, ad un arbitro ciascuna delle parti contribuisce alla metà delle spese arbitrali, quale che sia l esito dell arbitrato. Tale clausola comporta le seguenti, nefaste, conseguenze concrete: anche in caso di semplice disaccordo sulla gestione del sinistro, la copertura assicurativa non viene attivata e quindi l assicurato deve, da un lato, pagarsi il legale, il perito, le spese attinenti il giudizio in cui viene convenuto; dall altro e nel frattempo, deve sopportare l onere di un arbitrato il cui costo, anche se dovesse avere ragione, rimane a suo carico. I due procedimenti (giurisdizionale e arbitrale), peraltro, avrebbero tempi diversi, con tutti i risvolti concreti pregiudizievoli, primo fra tutti 5

6 l impossibilità per l assicurato di richiedere, nel giudizio in cui è convenuto, ai sensi e per gli effetti dell art comma II c.c, di richiedere il pagamento diretto all assicuratore al terzo danneggiato e, comunque, la possibilità di decisione, nell ambito di uno stesso giudizio, sulla base dello stesso materiale probatorio, della responsabilità risarcitoria e della esistenza di valida copertura assicurativa. Di più: si impone all assicurato una espressa rinuncia alla tutela giurisdizionale, con tutte le garanzie che la stessa concede. Tutte le clausole e limitazioni sopra esaminate non sono presenti nella polizza Assicuratrice Milanese spa la quale regolamenta la gestione delle vertenze di danno in un solo articolo, il 28, laddove sono previste due semplici ipotesi: a) nomina dei legali e dei periti da parte della Compagnia: massimale illimitato, assenza di limiti di costo; b) nomina dei legali e dei periti da parte dell assicurato: riconoscimento in favore dell assicurato delle spese sostenute e documentate, sulla base delle tariffe professionali vigenti. 6

1) SULL OPERATIVITA IN PRIMO O SECONDO RISCHIO DELLE DUE

1) SULL OPERATIVITA IN PRIMO O SECONDO RISCHIO DELLE DUE A.- POLIZZA R.C. PROFESSIONALE 1) SULL OPERATIVITA IN PRIMO O SECONDO RISCHIO DELLE DUE POLIZZE. La polizza Assicuratrice Milanese spa regolamenta il profilo in esame all art. 16 n. 2 delle condizioni

Dettagli

LA TUTELA ASSICURATIVA DEL PROFESSIONISTA Principi generali e linee guida pratiche

LA TUTELA ASSICURATIVA DEL PROFESSIONISTA Principi generali e linee guida pratiche LA TUTELA ASSICURATIVA DEL PROFESSIONISTA Principi generali e linee guida pratiche Clinica Universitaria O.I.R.M. S.Anna Collegio Interprovinciale delle Ostetriche di Torino ed Asti Torino 16 18 ottobre

Dettagli

Assicurazione professionale

Assicurazione professionale Assicurazione professionale dei medici-chirurghi e odontoiatri Caratteristiche per una copertura assicurativa ideale massima Caratteristiche per una copertura assicurativa ideale massima Nell analisi delle

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "assicurazione": il contratto di assicurazione; per "polizza": il documento che prova l'assicurazione;

Dettagli

Assicurazione professionale

Assicurazione professionale Assicurazione professionale dei medici-chirurghi e odontoiatri Caratteristiche per una copertura assicurativa ideale massima Caratteristiche per una copertura assicurativa ideale massima Nell analisi delle

Dettagli

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Polizza Tutela Giudiziaria I.A.C.P. I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Capitolato di polizza di Assicurazione TUTELA LEGALE LOTTO

Dettagli

Prima Tutela AZIENDA EDIZIONE 1/2013

Prima Tutela AZIENDA EDIZIONE 1/2013 Prima Tutela AZIENDA EDIZIONE 1/2013 SCHEDA di PRODOTTO UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com UCA ha attraversato la storia della Tutela Legale in Italia con quattro

Dettagli

Rivalsa per Colpa Grave dell Ente e/o del Datore di Lavoro

Rivalsa per Colpa Grave dell Ente e/o del Datore di Lavoro Rivalsa per Colpa Grave dell Ente e/o del Datore di Lavoro IN TESSERA A favore: Iscritti UIL FPL. (esclusi Medici e Veterinari sia Dirigenti che Convenzionati ) Garanzia: tiene indenne l iscritto di quanto

Dettagli

ASSICURAZIONE RC PROFESSIONALE OBBLIGATORIA

ASSICURAZIONE RC PROFESSIONALE OBBLIGATORIA ASSICURAZIONE RC PROFESSIONALE OBBLIGATORIA 11 UN OBBLIGO O UN OPPORTUNITA? LINEE GUIDA PER UNA SCELTA CONSAPEVOLE Vicenza, 13 giugno 2012 AGENDA DELL INCONTRO 22 NOVITA LEGISLATIVE IL NUOVO OBBLIGO DI

Dettagli

Convenzione Assicurativa Colpa Grave Annualità 31.12.2013 31.12.2014 Novità normative introdotte.

Convenzione Assicurativa Colpa Grave Annualità 31.12.2013 31.12.2014 Novità normative introdotte. Convenzione Assicurativa Colpa Grave Annualità 31.12.2013 31.12.2014 Novità normative introdotte. Polizza RC Patrimoniale Colpa Grave Polizza Tutela Legale Colpa Grave Modifiche Introdotto (premi come

Dettagli

PREVENTIVO DI MASSIMA E CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE ALL AVVOCATO AI SENSI DELL ART. 9, CO. 4, D.L. N. 1/2012

PREVENTIVO DI MASSIMA E CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE ALL AVVOCATO AI SENSI DELL ART. 9, CO. 4, D.L. N. 1/2012 PREVENTIVO DI MASSIMA E CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE ALL AVVOCATO AI SENSI DELL ART. 9, CO. 4, D.L. N. 1/2012 Con la presente il/la Sig./Sig.ra.., nato/a a il, Cod. Fisc..., residente in, Via,

Dettagli

STUDIO LEGALE BOGLIONE IPOTESI DI RIFORMA DELLA RESPONSABILITÀ MEDICA E SCENARI ASSICURATIVI BOLOGNA 9 NOVEMBRE 2012

STUDIO LEGALE BOGLIONE IPOTESI DI RIFORMA DELLA RESPONSABILITÀ MEDICA E SCENARI ASSICURATIVI BOLOGNA 9 NOVEMBRE 2012 A VV. I TALO PARTENZA IPOTESI DI RIFORMA DELLA RESPONSABILITÀ MEDICA E SCENARI ASSICURATIVI BOLOGNA 9 NOVEMBRE 2012 Il lontano passato: responsabilità extracontrattuale Il paziente che si riteneva danneggiato

Dettagli

linea SOLUTIO Protection Medici SCHEDA PRODOTTO Nome del prodotto:

linea SOLUTIO Protection Medici SCHEDA PRODOTTO Nome del prodotto: linea SOLUTIO SCHEDA PRODOTTO Nome del prodotto: Protection Medici Tipologia di prodotto: Protection Medici è un prodotto assicurativo a contraenza collettiva e individuale dedicato al libero professionista

Dettagli

Soluzioni Assicurative in ambito di Responsabilità Amministrativa ed Amministrativa-Contabile «Colpa Grave» per Amministratori e Dipendenti della

Soluzioni Assicurative in ambito di Responsabilità Amministrativa ed Amministrativa-Contabile «Colpa Grave» per Amministratori e Dipendenti della Soluzioni Assicurative in ambito di Responsabilità Amministrativa ed Amministrativa-Contabile «Colpa Grave» per Amministratori e Dipendenti della Pubblica Amministrazione POLIZZA RCPATRIMONIALE Colpa Grave

Dettagli

Polizza DIPENDENTE Aziende Ospedaliere Ostetrica

Polizza DIPENDENTE Aziende Ospedaliere Ostetrica Convenzione Speciale 2014 MEDICAL DIVISION Polizza DIPENDENTE Aziende Ospedaliere Ostetrica DANNO ERARIALE da RIVALSA per COLPA GRAVE Cognome Nome ASSICURANDO Codice fiscale Indirizzo L Assicurando dichiara

Dettagli

LOTTO 7 POLIZZA TUTELA LEGALE QUADRI

LOTTO 7 POLIZZA TUTELA LEGALE QUADRI LOTTO 7 POLIZZA TUTELA LEGALE QUADRI ASF AUTOLINEE SRL Via Asiago 16/18 22100 Como Lotto 7_capitolato Tutela Legale Quadri 1/10 EFFETTO: ore 24 del 31/12/2010 SCADENZA: ore 24 del 31/12/2013 PARAMETRI

Dettagli

RAPPRESENTANZA LEGALE IN GIUDIZIO DEL COMUNE DI. CALCIANO DINANZI AL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA II Sez.

RAPPRESENTANZA LEGALE IN GIUDIZIO DEL COMUNE DI. CALCIANO DINANZI AL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA II Sez. CONVENZIONE OGGETTO: DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER IL PATROCINIO E LA RAPPRESENTANZA LEGALE IN GIUDIZIO DEL COMUNE DI CALCIANO DINANZI AL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA II Sez.

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE PER IL FUNZIONAMENTO DELL AVVOCATURA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE PER IL FUNZIONAMENTO DELL AVVOCATURA PROVINCIALE PROVINCIA DI CROTONE REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL AVVOCATURA PROVINCIALE PROVINCIA DI CROTONE REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL AVVOCATURA PROVINCIALE. SOMMARIO RUBRICA Art. 1 - Oggetto del

Dettagli

Per ulteriori informazioni accedere al sito web all indirizzo www.uilfpl.net selezionando la voce Assicurazioni

Per ulteriori informazioni accedere al sito web all indirizzo www.uilfpl.net selezionando la voce Assicurazioni LA UIL FPL HA MESSO IN ATTO UNA TUTELA ASSICURATIVA COMPLESSIVA PER I PROPRI ISCRITTI Questa soluzione è stata realizzata per far fronte alle crescenti sollecitazioni, in particolar modo dalle Aziende

Dettagli

COMUNICAZIONE ORGANIZZATIVA n. 46.1/AD del 14 nov 2007 Procedura Tutela Legale del personale aziendale vittima di aggressioni

COMUNICAZIONE ORGANIZZATIVA n. 46.1/AD del 14 nov 2007 Procedura Tutela Legale del personale aziendale vittima di aggressioni COMUNICAZIONE ORGANIZZATIVA n. 46.1/AD del 14 nov 2007 Procedura Tutela Legale del personale aziendale vittima di aggressioni Con la presente Comunicazione Organizzativa vengono definite le modalità operative

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Lotto 4 Ambito 4.1

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Lotto 4 Ambito 4.1 COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Lotto 4 Ambito 4.1 DEFINIZIONI... 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE... 3 Art. 1: Durata del contratto... 3 Art. 2: Gestione del contratto... 3

Dettagli

Proposta per Copertura ROLAND Top Manager per Responsabile Sicurezza

Proposta per Copertura ROLAND Top Manager per Responsabile Sicurezza Proposta per Copertura ROLAND Top Manager per Responsabile Sicurezza Numero partner:120.000.347 Da contattare: Manuela Falconi Disposizioni che regolano il contratto Condizioni Generali di Assicurazione

Dettagli

R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI

R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE GARANZIA PERDITE PATRIMONIALI La Società si obbliga a tenere indenni gli Assicurati di quanto questi siano tenuti a pagare

Dettagli

Il prodotto che tiene i problemi fuori casa

Il prodotto che tiene i problemi fuori casa Il prodotto che tiene i problemi fuori casa Quando affitti la tua casa ricorda di assicurarti con Protezione Affitto Ti aiuta a scegliere l inquilino, ti difende nel caso in cui si dovesse rivelare moroso

Dettagli

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO. Capitolato Polizza di Assicurazione TUTELA LEGALE. Lotto n. 1

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO. Capitolato Polizza di Assicurazione TUTELA LEGALE. Lotto n. 1 POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO Capitolato Polizza di Assicurazione TUTELA LEGALE Lotto n. 1 1 DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono il significato qui precisato:

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono il significato qui precisato: Assicurazione: Polizza: Contraente: Assicurato:

Dettagli

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione; - per Polizza :

Dettagli

FONDAZIONE STUDI CONSULENTI DEL LAVORO. PARERE N. 02 DEL 12 gennaio 2011 IL QUESITO. Unica Partecipazione in SRL appartenente a più soggetti

FONDAZIONE STUDI CONSULENTI DEL LAVORO. PARERE N. 02 DEL 12 gennaio 2011 IL QUESITO. Unica Partecipazione in SRL appartenente a più soggetti FONDAZIONE STUDI CONSULENTI DEL LAVORO I PARERI IN MATERIA TRIBUTARIA PARERE N. 02 DEL 12 gennaio 2011 IL QUESITO Unica Partecipazione in SRL appartenente a più soggetti Quando più eredi acquisiscono la

Dettagli

POLIZZA II RISCHIO PER LA RESPONSABILITA' CIVILE DEL RISCHIO FERROVIARIO

POLIZZA II RISCHIO PER LA RESPONSABILITA' CIVILE DEL RISCHIO FERROVIARIO POLIZZA II RISCHIO PER LA RESPONSABILITA' CIVILE DEL RISCHIO FERROVIARIO Ottobre 2015 DEFINIZIONI I seguenti vocaboli, indicati nella polizza, significano : Contraente TPER S.p.A. che stipula il contratto

Dettagli

EDIZIONE 11/2012. SCHEDA di PRODOTTO. UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com

EDIZIONE 11/2012. SCHEDA di PRODOTTO. UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com TutelAUTO EDIZIONE 11/2012 SCHEDA di PRODOTTO UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com UCA ha attraversato la storia della Tutela Legale in Italia con quattro generazioni

Dettagli

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa,

Dettagli

EDIZIONE 6/2012. SCHEDA di PRODOTTO. UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com

EDIZIONE 6/2012. SCHEDA di PRODOTTO. UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com TutelUNICA AZIENDA EDIZIONE 6/2012 SCHEDA di PRODOTTO UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com UCA ha attraversato la storia della Tutela Legale in Italia con quattro generazioni

Dettagli

EDIZIONE 6/2012. SCHEDA di PRODOTTO. UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A. www.ucaspa.com

EDIZIONE 6/2012. SCHEDA di PRODOTTO. UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A. www.ucaspa.com TutelUNICA PROFESSIONI EDIZIONE 6/2012 SCHEDA di PRODOTTO UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A. www.ucaspa.com UCA ha attraversato la storia della Tutela Legale in Italia con quattro generazioni

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO ENTE CONTRAENTE: COMUNE DI B I B B I E N A Decorrenza: dalle ore 24 del 30 Giugno 2010 Scadenza: alle ore 24 del 30 Giugno 2012 1 DEFINIZIONI

Dettagli

G P A LE COPERTURE ASSICURATIVE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE

G P A LE COPERTURE ASSICURATIVE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE LE COPERTURE ASSICURATIVE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE Definizione di Dipendente Tecnico: qualsiasi persona, regolarmente abilitato o comunque in regola con le disposizioni di legge per

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SETTORE AVVOCATURA SERVIZIO APPALTI CONTRATTI E ASSICURAZIONI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA R.C.A. E INFORTUNIO DEL CONDUCENTE CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono:

Dettagli

Con riguardo alla predetta assemblea, [ società A ] ha promosso una sollecitazione di deleghe di voto nei confronti dei propri azionisti.

Con riguardo alla predetta assemblea, [ società A ] ha promosso una sollecitazione di deleghe di voto nei confronti dei propri azionisti. Comunicazione n. DCG/12002448 del 12-1-2012 Inviata alla società... Oggetto: Richiesta di parere in merito all applicabilità dell esenzione da obbligo di offerta pubblica di acquisto di cui agli artt.

Dettagli

Servizi assicurativi per la copertura contro RISCHI da INFORTUNI e da RESPONSABILITÀ CIVILE verso terzi a favore degli operatori di protezione civile

Servizi assicurativi per la copertura contro RISCHI da INFORTUNI e da RESPONSABILITÀ CIVILE verso terzi a favore degli operatori di protezione civile Servizi assicurativi per la copertura contro RISCHI da INFORTUNI e da RESPONSABILITÀ CIVILE verso terzi a favore degli operatori di protezione civile Servizi assicurativi di TUTELA LEGALE, spese legali

Dettagli

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2260

DISEGNO DI LEGGE. Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2260 Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2260 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori SANGALLI, BUBBICO e FIORONI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 5 LUGLIO 2010 Modifiche al codice delle assicurazioni

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata

POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE Azione di Rivalsa per Colpa Grave per Dipendenti Comparto Sanitario e Comparto NON Sanitario, con rapporto di lavoro

Dettagli

(facsimile di accordo col cliente: compenso analitico per attività penale)

(facsimile di accordo col cliente: compenso analitico per attività penale) (facsimile di accordo col cliente: compenso analitico per attività penale) CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE Con la presente il sig.... nato a... il..., cod. fisc...., residente in..., via..., n....

Dettagli

G N S riscossione crediti di Marcello Paladini via Taranto, 183 / c Lecce 73100

G N S riscossione crediti di Marcello Paladini via Taranto, 183 / c Lecce 73100 CONFERIMENTO DI INCARICO PER RECUPERO CREDITI DENOMINAZIONE CREDITORE/cliente: SEDE: COD. FISCALE: P.IVA.: TEL: FAX: CELL: E MAIL : MAIL PEC: SI ALLEGA COPIA DEL DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO DEL LEGALE

Dettagli

Chart 1. ROLAND L'Innovazione della Tutela Legale

Chart 1. ROLAND L'Innovazione della Tutela Legale Chart 1 ROLAND L'Innovazione della Tutela Legale Chi è Chart 2 ROLAND è una Compagnia specializzata nella Tutela Legale OLTRE 1000 DIPENDENTI Sede a Colonia OLTRE 1.100.000 CLIENTI RACCOLTA PREMI DI 250.000.000,00

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino"

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico Gaetano Martino 1 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino" Capitolato Polizza di Assicurazione TUTELA LEGALE LOTTO 5 DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono il

Dettagli

Convenzione Nazionale Responsabilità Civile Patrimoniale:

Convenzione Nazionale Responsabilità Civile Patrimoniale: Convenzione Nazionale Responsabilità Civile Patrimoniale: Responsabilità Amministrativa e Contabile Amministratori e Dipendenti della Pubblica Amministrazione Caratteristiche del contratto La Convenzione,

Dettagli

COMUNE DI RUFFANO REGOLAMENTO COMUNALE DELL UFFICIO CONTENZIOSO

COMUNE DI RUFFANO REGOLAMENTO COMUNALE DELL UFFICIO CONTENZIOSO COMUNE DI RUFFANO REGOLAMENTO COMUNALE DELL UFFICIO CONTENZIOSO Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 232 del 24 /08/2006 Art. 1 Oggetto 1. Il presente Regolamento disciplina l ordinamento

Dettagli

LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PERITO INDUSTRIALE.

LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PERITO INDUSTRIALE. LA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PERITO INDUSTRIALE. Agenda I rischi della professione tecnica La polizza RC Professionale La polizza Tutela Legale Chi è Marsh 1 I rischi della professione tecnica Cosa

Dettagli

Il primo giorno di ricovero non è indennizzabile.

Il primo giorno di ricovero non è indennizzabile. UIL SCUOLA HA RINNOVATO CON UNIPOLSAI ASSICURAZIONI LE GARANZIE ASSICURATIVE GRATUITE RISERVATE AGLI ISCRITTI ALLA UIL SCUOLA E LA POLIZZA DI TUTELA LEGALE DELLE RSU-RSA Le informazioni sulle garanzie

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente della polizza;

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente della polizza; COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Definizioni: Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto,

Dettagli

POLIZZA TUTELA LEGALE

POLIZZA TUTELA LEGALE POLIZZA TUTELA LEGALE La garanzia è prestata per la copertura delle spese di perizia, assistenza, patrocinio e difesa stragiudiziali e giudiziali comprese quelle liquidate dal Giudice a favore della Controparte

Dettagli

PRIMA TUTELA FAMIGLIA EDIZIONE 7/2015

PRIMA TUTELA FAMIGLIA EDIZIONE 7/2015 PRIMA TUTELA FAMIGLIA EDIZIONE 7/2015 SCHEDA di PRODOTTO UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A. www.ucaspa.com UCA ha attraversato la storia della Tutela Legale in Italia con quattro generazioni

Dettagli

Le polizze assicurative in ambito odontoiatrico. Roberto Musso

Le polizze assicurative in ambito odontoiatrico. Roberto Musso Le polizze assicurative in ambito odontoiatrico Roberto Musso L assicurazione della responsabilità civile: una primaria necessità del professionista. In tale contesto il rischio professionale non può più

Dettagli

Spettabile Unitel Unione Nazionale Italiana dei Tecnici degli Enti Locali Via G. Garibaldi, 57 86100 Campobasso

Spettabile Unitel Unione Nazionale Italiana dei Tecnici degli Enti Locali Via G. Garibaldi, 57 86100 Campobasso Spettabile Unitel Unione Nazionale Italiana dei Tecnici degli Enti Locali Via G. Garibaldi, 57 86100 Campobasso Alla c.a. dell Ill.mo Presidente Arch. Bernardino Primiani Milano, 6 marzo 2015 Oggetto:

Dettagli

L Innovazione nella Tutela Giudiziaria

L Innovazione nella Tutela Giudiziaria L Innovazione nella Tutela Giudiziaria 1 Quale soluzione fornisce ROLAND? L Assicurato trasferisce il rischio delle Spese Legali a ROLAND Cosa si intende per Spese Legali? Chart 2 Spese Proprio Avvocato

Dettagli

RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE

RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE CONVENZIONE NAZIONALE per l assicurazione della RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE per Amministratori Segretari Comunali Dirigenti, Funzionari, Dipendenti della PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Premessa La Legge

Dettagli

RC Terzi / Colpa Grave

RC Terzi / Colpa Grave RC Terzi / Colpa Grave IN TESSERA iscritti UIL FPL (esclusi medici e dirigenti) Garanzia: tiene indenne l iscritto di quanto sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile, per danni involontariamente

Dettagli

CONVENZIONE. Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri. Forlì-Cesena

CONVENZIONE. Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri. Forlì-Cesena OGGETTO CONVENZIONE Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Forlì-Cesena La migliore polizza di assicurazione per il medico non è necessariamente quella a costo più basso, oppure

Dettagli

Nursing Up L assicurazione della Colpa Grave a favore degli iscritti. Marzo 2013

Nursing Up L assicurazione della Colpa Grave a favore degli iscritti. Marzo 2013 Nursing Up L assicurazione della Colpa Grave a favore degli iscritti Marzo 2013 L assicurazione della Colpa Grave a favore degli iscritti Agenda Introduzione La Colpa Grave - la rilevanza dell argomento

Dettagli

UNIONE NAZIONALE SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI Sede: 00184 ROMA - Via Cesare BALBO, 43 - Tel 0647824328 - Fax 0647886945

UNIONE NAZIONALE SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI Sede: 00184 ROMA - Via Cesare BALBO, 43 - Tel 0647824328 - Fax 0647886945 UNIONE NAZIONALE SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI Sede: 00184 ROMA - Via Cesare BALBO, 43 - Tel 0647824328 - Fax 0647886945 COMUNICATO DEL 31 GENNAIO 2002 La Zoccatelli Assicurazioni ha fatto presente

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 360145023

POLIZZA CONVENZIONE N. 360145023 POLIZZA CONVENZIONE N. 360145023 RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE per personale in rapporto di dipendenza e/o di collaborazione di qualunque tipo, in servizio attivo od in quiescenza, con il Servizio Sanitario

Dettagli

Disposizione per. Assicurazione Universale per la tutela legale penale. per la Società ASI Insurance Brokers Srl. Polizza No. 82.

Disposizione per. Assicurazione Universale per la tutela legale penale. per la Società ASI Insurance Brokers Srl. Polizza No. 82. Disposizione per Assicurazione Universale per la tutela legale penale per la Società ASI Insurance Brokers Srl Polizza No. 82.0006567 Disposizioni che regolano il contratto Contraente Assicuratore Persone

Dettagli

LOTTO N.4 CAPITOLATO ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE

LOTTO N.4 CAPITOLATO ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE LOTTO N.4 CAPITOLATO ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE Le Norme qui di seguito riportate annullano e sostituiscono integralmente tutte le condizioni riportate sui moduli della Compagnia assicuratrice eventualmente

Dettagli

COLLEGIO DI MILANO. Membro designato dalla Banca d'italia. (MI) SANTARELLI Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari

COLLEGIO DI MILANO. Membro designato dalla Banca d'italia. (MI) SANTARELLI Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari COLLEGIO DI MILANO composto dai signori: (MI) LAPERTOSA (MI) LUCCHINI GUASTALLA (MI) ORLANDI Presidente Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia (MI) SANTARELLI Membro

Dettagli

Rinvio obbligo assicurazione R.C. Professionale

Rinvio obbligo assicurazione R.C. Professionale Rinvio obbligo assicurazione R.C. Professionale Il 4 agosto 2012 il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto di riforma degli ordinamenti professionali. Concessa una proroga di 12 mesi (quindi agosto

Dettagli

INDEMNITY Colpa Grave MEDICO DIPENDENTE. Aziende Ospedaliere. operante qualunque sia l epoca in cui è stato commesso il fatto

INDEMNITY Colpa Grave MEDICO DIPENDENTE. Aziende Ospedaliere. operante qualunque sia l epoca in cui è stato commesso il fatto 2012 MEDICAL DIVISION INDEMNITY Colpa Grave Compreso: Attività Intramenia anche allargata e e Responsabilità di Struttura Complessa Capo Dipartimento UNICA POLIZZA per tutte le specializzazioni con RETROATTIVITÀ

Dettagli

Polizza Colpa Grave. Medico Sumaista. ACN Specialisti Ambulatoriali Interni Struttura Pubblica - tutte le specializzazioni

Polizza Colpa Grave. Medico Sumaista. ACN Specialisti Ambulatoriali Interni Struttura Pubblica - tutte le specializzazioni Convenzione Esclusiva R.C. PROFESSIONALE MOD. 04 PM DIP. OSPEDALIERO SUMAI FEB. 2015 MEDICAL DIVISION DANNO ERARIALE da RIVALSA per COLPA GRAVE A SSICURATO Cognome - nome cod. fiscale Indirizzo cap città

Dettagli

MARSH al fianco di CISL MEDICI. 6 marzo 2015

MARSH al fianco di CISL MEDICI. 6 marzo 2015 al fianco di CISL MEDICI 6 marzo 2015 Marsh S.p.A. Marsh vanta una vasta esperienza nella gestione dei rischi dei professionisti, grazie alla Practice Professional Association, struttura interna dedicata

Dettagli

******************** In quale delle tre figure che seguono (A1, A2, B1, B2) rientra il Proponente di questa assicurazione?

******************** In quale delle tre figure che seguono (A1, A2, B1, B2) rientra il Proponente di questa assicurazione? Prima di compilare questo modulo, si leggano le seguenti AVVERTENZE UTILI: a) Gli assicuratori non possono esaminare costruttivamente proposte che abbiano risposte mancanti o insufficienti. Si prega di

Dettagli

Disposizione per. SIMPef Sindacato Medici Pediatri di Famiglia. per la Società. la Società SIMPef. Polizza No. 82.0007338 82.

Disposizione per. SIMPef Sindacato Medici Pediatri di Famiglia. per la Società. la Società SIMPef. Polizza No. 82.0007338 82. Disposizioneper AssicurazioneUniversaleperlatutelalegale legalepenale penale perlasocietà lasocietàsimpef SIMPef SindacatoMediciPediatridiFamiglia PolizzaNo.82.0007338 82.0007338 Disposizioniche che regolanoilcontratto

Dettagli

Roma, 15 febbraio 2013. Spett.le A.N.M. Associazione Nazionale Magistrati

Roma, 15 febbraio 2013. Spett.le A.N.M. Associazione Nazionale Magistrati Roma, 15 febbraio 2013 Spett.le A.N.M. Associazione Nazionale Magistrati - Oggetto: sulla possibilità di intraprendere azioni legali in merito alle trattenute operate sull indennità giudiziaria in caso

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico I. R. C. C.S. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) C. R. O. B. 85028 Rionero in Vulture (PZ) Via Padre Pio, 1 P.

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 777135019

POLIZZA CONVENZIONE N. 777135019 POLIZZA CONVENZIONE N. 777135019 RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE per personale in rapporto di dipendenza e/o di collaborazione di qualunque tipo, in servizio attivo od in quiescenza, con il Servizio Sanitario

Dettagli

EDIZIONE 6/2012. SCHEDA di PRODOTTO. UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com

EDIZIONE 6/2012. SCHEDA di PRODOTTO. UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com TutelUNICA CIRCOLAZIONE EDIZIONE 6/2012 SCHEDA di PRODOTTO UCA ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI S.p.A www.uca-assicurazione.com UCA ha attraversato la storia della Tutela Legale in Italia con quattro

Dettagli

COMUNE DI MONTESANO SALENTINO (Provincia di Lecce)

COMUNE DI MONTESANO SALENTINO (Provincia di Lecce) COMUNE DI MONTESANO SALENTINO (Provincia di Lecce) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL CONTENZIOSO GIUDIZIALE E STRAGIUDIZIALE E MODALITA DI CONFERIMENTO INCARICHI LEGALI Approvato con deliberazione del

Dettagli

PROFESSIONI TECNICHE. Responsabilità Civile Professionale. Leadership, Knowledge, Solutions Worldwide. . Catania, 15 Aprile 2011 Katiuscia Vanin

PROFESSIONI TECNICHE. Responsabilità Civile Professionale. Leadership, Knowledge, Solutions Worldwide. . Catania, 15 Aprile 2011 Katiuscia Vanin PROFESSIONI TECNICHE Responsabilità Civile Professionale. Catania, 15 Aprile 2011 Katiuscia Vanin Leadership, Knowledge, Solutions Worldwide. La professione tecnica La rilevanza della tutela assicurativa

Dettagli

TRANSAZIONI IN MATERIA DI LAVORO E ASSOGGETTAMENTO CONTRIBUTIVO E FISCALE

TRANSAZIONI IN MATERIA DI LAVORO E ASSOGGETTAMENTO CONTRIBUTIVO E FISCALE TRANSAZIONI IN MATERIA DI LAVORO E ASSOGGETTAMENTO CONTRIBUTIVO E FISCALE di Roberto Camera 1 - funzionario del Ministero del Lavoro Al fine di una maggiore trasparenza sulla assoggettabilità (o meno)

Dettagli

COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DI INCARICHI LEGALI

COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DI INCARICHI LEGALI COMUNE DI PARMA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DI INCARICHI LEGALI Approvato con deliberazione n. AC 149/19 del 01.03.2012 del Commissario Straordinario con poteri del Consiglio Comunale REGOLAMENTO PER

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA Avvocatura TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI ART. 8 D.Lgs. n. 33/2013

PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA Avvocatura TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI ART. 8 D.Lgs. n. 33/2013 PROVINCIA REGIONALE DI SIRACUSA Avvocatura TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI ART. 8 D.Lgs. n. 33/2013 Denominazione procedimento Autorizzazione a stare in giudizio Descrizione del procedimento con

Dettagli

Garanzie Massimali (fino a) franchigia. 50% del costo, fino a 500,00 NO

Garanzie Massimali (fino a) franchigia. 50% del costo, fino a 500,00 NO Caratteristiche del prodotto Lastminute.com ed Elvia sono lieti di offrirvi una polizza a copertura delle Spese di Annullamento per il Vostro viaggio. Per consentirvi di verificare che il prodotto assicurativo

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE

CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE CONTRAENTE COMUNE DI CENTO (FE) EFFETTO: 31.12.2006 SCADENZA PRIMA RATA: 31.12.2007 SCADENZA CONTRATTO 31.12.2011 DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono

Dettagli

Le garanzie sono inoltre operanti per i seguenti casi previsti per la linea di prodotto Platino:

Le garanzie sono inoltre operanti per i seguenti casi previsti per la linea di prodotto Platino: 6. ALBERGHI e VILLAGGI TURISTICI Scheda tecnica specifica per settore di attività Prodotto ARAG Tutela Legale Impresa è la polizza per gli Alberghi e villaggi turistici in grado di soddisfare le principali

Dettagli

PROGRAMMA PER LA GESTIONE DEI RISCHI DI RESPONSABILITA CIVILE SANITARIA DELLE AZIENDE SANITARIE ED ENTI OSPEDALIERI DELLA REGIONE LIGURIA

PROGRAMMA PER LA GESTIONE DEI RISCHI DI RESPONSABILITA CIVILE SANITARIA DELLE AZIENDE SANITARIE ED ENTI OSPEDALIERI DELLA REGIONE LIGURIA Allegato B) al Disciplinare di Gara PROGRAMMA PER LA GESTIONE DEI RISCHI DI RESPONSABILITA CIVILE SANITARIA DELLE AZIENDE SANITARIE ED ENTI OSPEDALIERI DELLA REGIONE LIGURIA CAPITOLATO SPECIALE SERVIZI

Dettagli

POLIZZA TUTELA LEGALE

POLIZZA TUTELA LEGALE CITTA DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola P.zza G. Garibaldi, 15 POLIZZA TUTELA LEGALE La garanzia è prestata per la copertura delle spese di perizia, assistenza, patrocinio e difesa stragiudiziali

Dettagli

Il Commercialista iscritto all Ordine, dipendenti e collaboratori con contratto di collaborazione coordinata e continuativa (Massimo 7 Assicurati)

Il Commercialista iscritto all Ordine, dipendenti e collaboratori con contratto di collaborazione coordinata e continuativa (Massimo 7 Assicurati) SCHEDA DI ADESIONE ALLA POLIZZA DELLA TUTELA LEGALE IN CONVENZIONE CON L ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI BASSANO DEL GRAPPA ED ANTHEA SPA Assicurati: Il Commercialista iscritto

Dettagli

TUTELA GIUDIZIARIA CAPITOLATO D ONERI PER IL RISCHIO

TUTELA GIUDIZIARIA CAPITOLATO D ONERI PER IL RISCHIO CAPITOLATO D ONERI PER IL RISCHIO TUTELA GIUDIZIARIA SOMMARIO CONTRAENTE Istituto ASSICURATO L Amministrazione scolastica per l Istituto di competenza DEFINIZIONI Pag. 3 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE

Dettagli

Polizza Colpa Grave. Medico Ospedaliero GINECOLOGO. Dipendente Struttura Pubblica

Polizza Colpa Grave. Medico Ospedaliero GINECOLOGO. Dipendente Struttura Pubblica Convenzione Speciale R.C. PROFESSIONALE MOD. 14 PM GINECOLOGO DIP. OSPEDALIERO CSA LUG. 2015 MEDICAL DIVISION A SSICURATO Cognome - nome cod. fiscale Indirizzo cap città Telefono cell. fax e-mail: Attività

Dettagli

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8 ALLEGATO 2 Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino Codice CIG: 03477181F8 ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

Dettagli

ALLEGATO A Deliberazione di Giunta Comunale del 30 aprile 2015, n. 149

ALLEGATO A Deliberazione di Giunta Comunale del 30 aprile 2015, n. 149 ALLEGATO A Deliberazione di Giunta Comunale del 30 aprile 2015, n. 149 Regolamento dell Avvocatura comunale e disciplina dei compensi professionali per i dipendenti e dirigenti avvocati di cui all art.

Dettagli

Disposizione per FONDAZIONE FIAP. l'ente. nte FONDAZIONE FIAP. Polizza No. 82..0007246 Appendice 01 82.0007246

Disposizione per FONDAZIONE FIAP. l'ente. nte FONDAZIONE FIAP. Polizza No. 82..0007246 Appendice 01 82.0007246 Disposizioneper AssicurazioneUniversaleperlatutelalegale legalepenale penale perl'e l'ente ntefondazionefiap FONDAZIONEFIAP PolizzaNo.82 82.0007246.0007246 Appendice01 Disposizioniche che regolanoilcontratto

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO LOTTO A)

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO LOTTO A) ALLEGATO B) SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO LOTTO A) ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha

Dettagli

O B x P A O C Dove: [O B : offerta più bassa] [P A : punteggio massimo attribuibile] [O C : offerta a confronto]

O B x P A O C Dove: [O B : offerta più bassa] [P A : punteggio massimo attribuibile] [O C : offerta a confronto] ALLEGATO 1 I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio= 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio= 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta economica dell Allegato

Dettagli

Da ciò è evidente che anche le Aziende con partecipazione pubblica sono chiamati a rispondere dinanzi al Giudice Contabile della Corte dei Conti.

Da ciò è evidente che anche le Aziende con partecipazione pubblica sono chiamati a rispondere dinanzi al Giudice Contabile della Corte dei Conti. IL BISOGNO ASSICURATIVO E LA LEGGE FINANZIARIA 2008 (DANNI PATRIMONIALI) L evoluzione dell ordinamento giuridico e dell amministrazione pubblica verso la trasformazione in aziende di diritto privato di

Dettagli

LINEE GUIDA DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E CONDIZIONI DI NEGOZIAZIONE

LINEE GUIDA DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E CONDIZIONI DI NEGOZIAZIONE Allegato 1 LINEE GUIDA DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E CONDIZIONI DI NEGOZIAZIONE Le presenti LINEE GUIDA delle condizioni di polizza, costituiscono la base delle condizioni di negoziazione tra il Consiglio

Dettagli

Condizioni generali di Assicurazione

Condizioni generali di Assicurazione Schema di Polizza Fidejussoria a garanzia degli obblighi derivanti dalla gestione operativa dell impianto di discarica controllata per rifiuti non pericolosi ubicato in contrada Autigno Comune di Brindisi

Dettagli

COMUNICAZIONE ORGANIZZATIVA n. 132/AD del 05 nov. 2007 Tutela legale al personale vittima di aggressioni

COMUNICAZIONE ORGANIZZATIVA n. 132/AD del 05 nov. 2007 Tutela legale al personale vittima di aggressioni l Amministratore Delegato COMUNICAZIONE ORGANIZZATIVA n. 132/AD del 05 nov. 2007 Tutela legale al personale vittima di aggressioni Con la presente Comunicazione Organizzativa viene definita la procedura

Dettagli

PROGETTO AMI DONNA 1

PROGETTO AMI DONNA 1 PROGETTO AMIDONNA 1 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Oggetto dell assicurazione: A norma di quanto previsto dal presente contratto la Società accorda, per tutta la durata del rapporto contrattuale,

Dettagli

CITTA DI CASTELVETRANO REGOLAMENTO AVVOCATURA COMUNALE

CITTA DI CASTELVETRANO REGOLAMENTO AVVOCATURA COMUNALE CITTA DI CASTELVETRANO REGOLAMENTO AVVOCATURA COMUNALE Approvato con Deliberazione di Giunta Municipale n. 13 del 18 gennaio 2012 1 Titolo I - ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO Articolo 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO

Dettagli

In ordine alla durata, si prendono in considerazione le due ipotesi previste dall art. 62, lett. a) del d. lgs. n. 276/2003.

In ordine alla durata, si prendono in considerazione le due ipotesi previste dall art. 62, lett. a) del d. lgs. n. 276/2003. Nota esplicativa dello schema di contratto a progetto Lo schema di contratto di collaborazione coordinata e continuativa a progetto prevede, nell ambito delle singole clausole, alcune soluzioni alternative

Dettagli

Polizza multirischi dell Agente di assicurazione: Responsabilità Civile e Garanzie complementari. GRUPPO AGENTI DAS Polizza n. AGG 16/10/0002/00/AG

Polizza multirischi dell Agente di assicurazione: Responsabilità Civile e Garanzie complementari. GRUPPO AGENTI DAS Polizza n. AGG 16/10/0002/00/AG Polizza multirischi dell Agente di assicurazione: Responsabilità Civile e Garanzie complementari Polizza n. AGG 16/10/0002/00/AG Mod. SCHEDA AG GR 01/2014 GA DAS www.cgpa-europe.it 1 Società di assicurazioni

Dettagli