UTI -- CON$ORTAXI / L"T.N. / SITAN A.T.N. / FEDERTAXI / UNINfiPRESA / S'TT{ / URI / CIT / UNICA CGIL

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UTI -- CON$ORTAXI / L"T.N. / SITAN A.T.N. / FEDERTAXI / UNINfiPRESA / S'TT{ / URI / CIT / UNICA CGIL"

Transcript

1 UTI -- CON$ORTAXI / L"T.N. / SITAN A.T.N. / FEDERTAXI / UNINfiPRESA / S'TT{ / URI / CIT / UNICA CGIL L,E OO.SS. DI CATEGORIA TAXI DI NAPOLI DIICONO BASTA ALL'AUMENTO SPROPORZIONATO DELLE ASSICU RAZION I RCA AUTO!!! LE GOMPAGNIE INTENZIONATE AD 'CI A.ISSICL'RARCI TENGONO PER LA GOLA COISTRII\IGENDOCI A VERSARE PREMI ANNUI rmp ROPON EIL!,COME Dl SEGUITO ILL.I.JSTRATO NELLO ESEMPIO SOTTOSTANTE : FIAT IDEA 1.3 MJ 1 CM827SXNAPOLI FIAT IDEA 1.3 MJ 1 CM827SXSORRENTO (NA) FIAT IDEA I.3 MJ 1 CM827SXROMA 1.6. FIAT IDEA 1.3 MJ 1 CM827SXMILANO 725. FIAT IDEA 1.3 MJ FIAT IDEA 1.3 MJ FIAT IDEA 1.3 MJ FIAT IDEA 1.3 MJ CM827SX 7.6, CM827SX ,OO CM827SXBOLOGNA 4.4. cm827sxtrieste

2 OI l-\ \O.î Ln lo $ cn F. Ln (O $ N to $ tn N Or r-l cr) r-{ N c t Or N tn N \f, V c } I.. O CO to q q q q q q I n 14 q co q cl2 q \ q q q ro q ry l-r) r-r l.r) (o Oì N \f, o) Or r-l 1.. r-l $ fn \d- r.t l.r F-l N Cî r--j Ln Fl N N N NrO cfl.i g ì O O r L o rr,t 'jj 9 O E G q, E.9 Ct! ú,9 ; o o.e r:s o t, U l-t aî \O N f'. $ \O Al F. +1 l-. r-t rr tf) or O ot F. Oì \f, Cr) CO N r-l Or N O r-r, N.r r-l O N N N (c) f.. C'l Cî,i N S '-.1 \j- 'r-{ \O 1 CO CD Fr Cî N cî o\l \ls s s s s s s s s s s s s s s s s s s s a { q q oì ul \ q. -t_ \ q of a uì a q -1 a I -1 N $ Cî C! r-{ N?.1 O i-l r-{ Cn N N N N!--t N N N N cr) N \ Ln r-l $ \O \J- O lt- O NrN Ln $ (\ Ln d- Ot O-) tf) Ir) $ f) $ r-r tr) o r-l rn vt-,t (o \f, (o Fr N Ln s o q o, q \ q q i g i q to I q,q q q \ q c'r q q cî r'l È o o) o ro c'l N \í- N (-f-) rn l]î ' Ìi N N \t r-{ r-l rl r-l F-{ R \-- d) \- <l^ l- --t (-/,4, 'tj 'o t, {J tr l-l

3 tuqtpreventivs Oggetto: Richiedente: Richierita No: Data Elarborazione: <pnfronto di preventivi per copertura RC Auto lidertaxinapoli REQ i r-212 ELENCO DEI PREVENTIVI PERVENUTI Gentile utsnte, di seguúto riportiamo I'tdsnco dei preventivi pervenuti a fronte della sua richicsta. I preventivi sono presentati in ordine di converlienza economica e, a parita di importo, per ordine alfabetico della compagnia La tabella dei preventivi presenta i seguenti dati: 1) Rif. l$o. : rulmero di riferimetrto con cui identificare il prwentivo presso la compaeda; 2) Compagnia : nome della compagnia che emette il preventivo; 3) Data Scadenza : dxta di scadenza del preventivo; 4) ftnpcrto Premio Euro: importo del prwentivo per copertura RCAuto di durata annuale. Attenzione! In seguito all'entrata in \'igore del "federalismo fiscale" (d.igs. n- 68 del 6 maggio 2ll) te province a stafuto ordinario possono deliberarre una variazione sull"imposta dell'assicurazione RC.Auto nella misura massima del 3,5% in aumenùo o in diminuzione rispetto a quella attualmente prevista del l2,5yo del premio. Dalla data di entrata in vigore della nuova aliquota (che per un primo Srtrppo di provincie decone dal I agosto 21l) le Compagnie devsno comunque determinare il preventivo richiesto sulla base della stessa Sul sito ifltemet del Ministero dell'economia e delle Finanze.(www-finaoze.gov.it) è possibile consultae I'elenco delle provincie che hanno nrodificato la suddetta aliquota. Pertantcr,per i preveltivi con decorrenza polizra zuccessiva all'entrata in vigme delle nusve aliquote potrebbe determinacsi un disallintnmento tra il prernio indicato nel preventivo ed il premio ricfiesto rtalle esnìpagnia di assiourazicne prescelta al momeaúo della stipula del contatto. $ HELVETIA COMPAGMA SVZZERA D'ASSICURAZIONI t ta L2-2r2 PRW2Ar229Zr3294f/659r6 r r7-12-2a12 3& t-2i3 Page 1/6

4 3t6257 COMPAGNIA ITALI-ANADI PREVIDENZA, ASSICURAZIONI E RIASSICURAZIONI 3-l r-212 2r8 t. 27s687 BCC Assicurazioni 3-1t-2An 2211.U 3 I 684 INTESA SANPAOLO ól I ASSICURA CREDTIRAS ASSICURAZIOM r s 3t-12-2Ar2 223s I ALLIANZ - Divisione RAS 3t s s ALLIANZ - Divisione Lloyd Adriatico s2t;3lr 3696 s2 AILIANZ - Dvisione Allianz Subalpina Er ABC ASSICURA 3-l r IJMQAPROTEZTONE 3-1 I W TUA ASSICURAZIONI 3G I 35 FATAA,SSICI.JRAZOM DANNI GROUPAMA ASSICTJRAZIONI u2q ERGO ASSICURA.AOM 244r2A A 5475 INCHIARO ASSICURAZIONI 4891 DUOMO UNIONE 4716/'9 ASSICURAZIONI SOCIETA'CATTOLIC,A DI ASSICURAZIO}IE DI ASSÍCURAZIONB - Divisione Oo-Litr t7-12-2t ffi 3-1 l-212 2A6ó-6s S.lt SOCIETA'REALE MUTUA CREDITACRICOIE y74.42 ASSICURAZIONI GENIALLOYD ANTOMANAVENETA POPOLARE ASSICI,IRAZIOM 3G'lr r I,]BIASSICURAZIONI t GENIAL+ 26' *9.AA oú24t2r AVIPOP ASSICURAZÍO}II 3S tuwzalzrt26t32ffi AVTVA 3-tr-2t OO INAASSITALTA t.7 34J)>Z12 ASSIMOCO i3 58E1.31 cod ,ALLEANZATORO- ìdivisione Augusta :t7 I preventivi elaborati dal sisterna sono vircolanti per le isprese psr alrrreno 6 giorni dalla data del loro ricevimento e Page A6

5 comunclue non oltre la durata della tariffa in corso. Nella fixe dí acquisto della polizza si ha diritto di ricevere dall'impresa o dai suoi intermediari [a nota informativa precodtrattuale e le coodizioni di contratto (disponibili per il ramo RC-Auto sui siti internet aziendali e nei punti vendita). Per ragroni di semplicità i preventivi ottenuti sono basati sulle ipotesi più comuni e diffirse, owero: formula tariftria bonus nralus; massimale minimo di legge; caso della "guidu libera" e della "guida esperta" Si tengrl tuttavia presente che: - d: possibile stipulare polizze anche con formule tariffirie diverse dal bonus malus classico (pet r:sempio "con fran<;higia" owero "bonus malus con franchigia") è possibile stipulare lap[z"aper importi di massimale più elevati del minimo di legge; èr possibile ottenere preventivi basati sulla c.d- "guida esclusiva" (formula in base alla quale si plò pagare un prennio significativamente più basso indicando uno specifico conducente); ctalle dirczioni o dai punti vendita delle compagnie si possono ottenere sconti, sia per ragioni commerciali, sia per I'inserimento in speciali convenzioni owero per la presenza a bordo del reicolo assicurato rli dispositivi di infomobilità; si possono stipulare contratti r.c. auto che prevedono olausole pa il risarcimento del denno in forma specifica ft) r cui, a condizione che la riparaziote del veicolo sia effettuata presso auúoriparatori convendonati con l'impresa di assicruazione, si ottiene rrna riduzioae del premio). Page 3/6

6 DATI FORNITI PER I,A DETERMINAZIONE DEL PREMIO RCA Tipologia di Veicoto Settore: Classe: Uso: DatÍ Generali Data di decorrenza della poli"za; Massinra.le: Sifuazione assicurativa: Forrna tariffaria Bonus Mlalus: Tipo di utilizo: Data prima immatricolazi qne: Data vcrltura al PRA: KM annui: Gancio di traino: Ricovero in box: Mese registrazione Lrfocar: Amo registrazione Infocau: Marca: Tipo guida: Codice tnarca: Codice rnodello: Modellc' del veicolo: AllestirrLento del veicolo: Codice allestimento: Codice lnfocar: Alime,ntazione: CilindraA: Cavalli liscali (potenza fisrcale): Potenza, inl KW: Massa ilr KG: Turbo: Catozz*na: Dati deu'lntestatario Tipo intestatario: Contraente è intestatario: Sesso: Autotassametri Autovettura Autotassametro MINMO DI LEGGE Attestato in corso di vatdità SI Atrari W A4 3 NO NO 1 23 FIAT Esperta Idea 1.3 Multijer l6vachal (23) 6s gesolio rzw turtocornpressore multispazio Peîsona Fisica SI Maschio Page 4/6

7 fu flreventivot Data di nascita: Stato residenza: Provinc:ia di residenra : Comun,e di residenza: Cap resiclenza intestatario: Data conseguimetrto patetúe (gg-mm-eeea)1 Profess;Lone/Settore Attivtità : Storia r\'rsicurativa Classe ljrúversale di asse;gnazione: Scaden a contatto precedente: Nrunerc, cli anni di permarrenza in classe CUI: Forma tariffaria precedente : Sinist'i pagati con responsabilità principate 212: Sinistri ipagati con responmbilita p aúeliaà}l}: Sinistri pagah2ol2: Sinistri riiservati a persone 212: Sinistri riservati a cose 212: Sinisti pagati con responsabilita principale 2l l: Sinisni pagati con responsabitità paritaria 211: Sinistoi pagati 211: Siaishi riservati a persone 2 I 1 : Sinishi riservati a cose 2 [ l: Sinishi pagatí con responsabilità principale 21: Sinishi pagati con responsabilità paritaria 21: Sinisti lngati 21: Sinistri riservati a pcrsone 21; Sinistri riservati a cose 21i: Sinishi p,agsfi con responsrbiliè principale 29: Siaistri p'agati coa responsilbilità paritaria 2O9: Sinistri pagati 29: Sinishi niservati a persone 29: Sinishi niservati a cose 219: Sinistri pagati con re.sponsabilita principale 2g: Sinisti pagati coa responsabilita paritaria 2g: Sinistri pagati 28: SinisFi riswvati a persone lzg; Sinistri riservati a cose 2g: Sinishi pag,ati con responsabilità principale 27: Sinisbi pagati con responsabilita paritaria 27: XTALIA Napoli Napoli 813s 25{5-199 Artigiano Classe CU l 26-tt-212 >di5 Bonus Malus o Page il6

8 tupprevenfivo i riservati a persone 27: i riservati a cose 27: Da'ti Intestatario Coniugato C 2 Licenza media inferiore A] Anno Provi è in leasing?: GPL installato dopo immaticolazione: disabili: isto veicolo: di circolazione: continuativamerrte r,la anni : <nnùrnnti abituali: persone con patenle nel nucleo: di veicoli nel nucleo: getti di nascita cotrtra nt : ità contraetrte: di nascita conducente: conducente: nascita coniuge: coiluge: di nascita familiare: ità familiare: di ruucita locatario: Iocatario: NO NO NO 2/. Napoli 5 1 I I TTALIA TTALIA Page 6/6

9 ASISOCIAZIONI DI CATEGORIA TAXI NAPOLI Tel/Fax S13.61 _ 81 b lrlapoli, Li 1 9l1Ol2O12 COMUNICATO I TASSI l-t pt NApoL! _raglteccta! p4!le ASStcuRAztoN! PROTESTANO A ROMA. BASTA CON LA INSOPPORTABILE DTSCRIMINAZIONE LAVORA NEI CONFRONTI A NAPOLI: tl DI COSTO CHI DELLA RCA IIVIPOSTO RIISCHIA AI TASSISTT DI FHRMARE NAPOLETANT IL SERVIZTO PUBBLICO NON DI LTNEA IN CITTA'. E' uno scandalo da bloccare subito. I premi insostenibili N'poli che le e, in particolare, colppagnie applicano nel settore a Taxi non r"iléi;;tificati nerlla dal tassoii media, incidentalità mil dall' esigenza che e di alimentare,n p"ir"rro sistema la " filiera " di affari che gira che investe intorno tutta alle Assicurazioni. A dimostrare ciò ci sono le statistiche sul numero di incidenti registratijn in<;identi che ltalia: si verificano il numero a Napoli di sono inferiori a tante quasi artre cùtà la in cui la pohzzasi metà. paga con quali criteri le compagnie costruiscono il premio da pagare, oggettivi? con quali parametri criteri devono valere in tutta ltalia.. Classe dli merito - tasso di incidentalità;. Tipo di auto;. Km percclrsi;. Età del pnoprietario. ollre a questi <;i sono altri che evidentemente devono tener conto delte caratteristiche ambientali, del ceto sociale, della razza? Non e possibile! Siarmo qui perché costretti dalle difficoltà economiche e dall' assenza dei di soggetti risposte da parte interessati, e resteremo fino alla convocazione di questione. un tavolo dove affrontare la UnrimpresaiMobilità Raffaele Serpico Sítern/Atn Ottaviano pasquale UT /Consortaxi Ciro Langella LTll Antonietta Ottaviano Feclertaxi Patrizirc Nacarlo URI Pietro Zannellli C.l. I. Ferdinando Ottaviano Unir:a Cgil Massinriliano pagano

10 ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA TAXI NAPOLI Tel/Fax Ministero dello Sviluppo Economico Via Molise Roma ISVAP - lstituto per la Vigilanza suile - Assicurazioni private e di tnteresse Collettivo Via del Quirinale. 2'l 187 Roma le lmprese Assicuratrici Yia della Frezza. TO, Roma Confcons umatori' - Gonfederazione Generale dei Consumatori Via Mazzini, parma e.p.c. Sig. Sindaco di Napoli On. L: De Magistris Ass. Alla Mobilità On. A. Donati Ass. alle Attività Produttive Dott. M. Esposito Napoli, Li Le OOSS rappresentanti del settore Taxi di Napoli denunciano da anni premi lo scandalo insostenitrili dei che le compagnie applicano a i\apoli e, in particolare, nel settore Prezzi Taxi. non gius;tificati dal tasso di incidentalità che e nella'media, ma dall'esigenza alirtentare di un perverso sistema di affari in tutta la " filiera,, che gira Assícurazioni. intorno alle La circostanza è stata rappresentata alf'amministrazione comunale della città pollitiched istítuzionali e afle forze del territorio. L' unico tentativo concreto con I' obbiettivo di abbassare le taríffe Napoletani della RCA per i cittadini, è stato awiato dal comune con una convenzione che con non una é compagnia risorultiva estera per i probremi deila nostra caiugori,

11 In virtù delle gravi problematiche assicurative che hanno settore' messo con il rischio in ginocchio di sospensione un intero dei servizi pubblici urgente non di con gll rinà", attori si chiede interessati per un incontro affrontare in via questione. definitiva e in iempi rapidi l, annosa si invitano le lstituzioni in indirizzo ad accogtierefa inr:ontro richiesta presso e convocare ir Ministero con urgenza deile Attività projuftive.- un Le ooss hanno individuato tale questione prioritaria icosti la cui dei risoluzione servizi nei quari è in grado ra RCA di incide ridurre perra gr"n p"rt". In caso di mancato riscontro nei prossimi quindici gio.rl il l\/inistero,, sarà con organizzato una delegazione un presidio delle c/o Associazioni incontro Ji cut"goria richiesto. fùo alla concessione dell, Certi di un sicuro interessamento porgiamo Dis,tinti Saluti F.to Le OO.SS Taxi Napoli Unim presa/mobilità Raffaele Serpico Sítan/Atn Ottaviano pasquale UTl,/Consortaxi Ciro Langella LTNI Antonietta Ottaviano Fedrertaxi Patrizio Nacarlo URI Pietro Zannelli C. l.l-. Ferdinando Ottaviano Unica Cgil Massirnilíano pagano S.T.N. Ciro Romano

12 Taxi, governo in campo contro il caro Rca Incontro a Roma delle associazioni di categoria dei tassisti napoletani e del comune" In vista un tavolo tecnico ll governo è in campo per contrastare ir fenomeno del caro Rcauto e studiera in particolare il caso dei tassisti di Napoli. È quanto emerso dall'incontro che si è tenuto a Roma questa mattina, presso il ministero dello sviruppo economico. Da un lato del tavolo i dirigenti Gianfranco Romeo e Massimo Greco, dall'altro ll'assessore alle Attivita produttive del Comune di Napoli Marco Esposito e i rappresentanti della categoria dei tassisti Uticonsortaxi, Ltn, sitan Atn, Federtaxi, Unimpiesa, stn, uri, cit e Unica Cgil. I tassisti hanno sottolineato la situazione di estrema difficolta nella quale sono costretti ad operare, portando esempi concreti di listini, con polizze di 1.s48 euro in classe 1 e di 7.6 euro in cfasse di ingresso a fronte di 1.6 e euro per il medesimo autoveicolo se la residenza cambia da Napoli a Roma. l-'assessore Esposito ha illurstrato gli effetti della convenzione Rca l\apoli Virtuosa sottolineando come da un lato l'iniziativa dimostri che ridurre i prezzi è possibile dall'altro lato il fatto che le grandi compagnie abbiano preferito restare a guardare alimenta il sospetto che il mercato non sia ancora pienamente concorrenrziale. [ìomeo e Greco hanno riassunto te novita normativentrate in vigore la scorsa settimana in materia di contrasto alle frodi assicurative - con le compagnie obbrigate a denunciare - e di trasparenza tanffaria. Talfl norme, ad avviso degli esponenti del ministero dello Sviluppo economico, favoriranno la riduzione delle tariffe. ciò non toglie che per situazioni specifiche e particolarrnente gravi con'ìe quella evidenziata dai tassistidi

13 Napoli servirà un'azione diretta. lr governo si è impegnato pertanto ad analizzare con rsvap e Ania la documentazione consegnata, in vista della possibire apertura di un tavolo, al quale prenderà parte anche il Comune di Napoli. Da parte sua I'assessore Esposito ha annunciato che studiera una convenzione tariffaria per i tassisti, al momento esclusi da Rca Napoli Virtuosa, in modo da ridurre le tariffe. Tale operazione sarà proposta a tutte le società assicurative attive a Napoli tuttavla, ha sottolineato Esposito, la convenzione sarà possibile soltanto se le azioni messe in campo dal governo saranno in grado di contrastare comportamenti ostruzioàlstlci da parte delle compagnie. I rappresentanti della categoria dei tassisti, pur apprezzando I'impegno del governo, confermano ro stato di agitazione si preparano ad attuare iniziative di lotta anche clamorose se gli interventi annunciati non dovessero portare in tempi brevi risultati positivi.

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA Roma 9 marzo 2015 Prot. n. 45-15 001407 All.ti n. Alle Imprese di assicurazione con sede legale in Italia che esercitano la r.c.

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

Guida pratica alle Assicurazioni

Guida pratica alle Assicurazioni Guida pratica alle Assicurazioni Le regole delle Assicurazioni R.C. Auto, Vita, Previdenziali e Malattia spiegate dall Autorità di vigilanza del settore Sommario Che cosa è l ISVAP 5 Assicurazioni R.C.

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli La Compagnia di assicurazione diretta del INDICE Servizio Assistenza Clienti Servizio Sinistri +390306762100 Per chiamate dall estero

Dettagli

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A.

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE Genertel S.p.A. AUTO Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER AUTOVETTURE PRODOTTO NUOVA 1a GLOBAL

NOTA INFORMATIVA PER AUTOVETTURE PRODOTTO NUOVA 1a GLOBAL headerl_headerr_footerr[jpiepag_con1]_footerl[jpiepag_con1] $c1$ c:\form\logo\unipol_div_sai.jpg c:\form\logo\ c:\form\logo\piedino_solo_datisoc.bmp 70 50 c:\form\logo\unipol_bollino.bmp 100 Ellena_unipolsai.png

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

Mini Guida. Lotta alle frodi nella RC Auto

Mini Guida. Lotta alle frodi nella RC Auto Mini Guida Lotta alle frodi nella RC Auto Guida realizzata da Con il patrocinio ed il contributo finanziario del LOTTA ALLE FRODI NELLA RC AUTO Le frodi rappresentano un problema grave per il settore della

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni AUTOSYSTEM PIÙ Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni Contratto di assicurazione di Tutela Legale per la copertura dei rischi di assistenza stragiudiziale e giudiziale

Dettagli

protezione al volante

protezione al volante auto e moto protezione al volante IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTA INFORMATIVA COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE COMPRENSIVE DELL INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni.

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni. AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ Le polizze più complete per i tuoi veicoli Condizioni di assicurazione www.toroassicurazioni.it Indice Pagina AUTOSYSTEM PIÙ - DRIVERSYSTEM PIÙ - MOTOSYSTEM

Dettagli

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa.

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DI ALTRI VEICOLI Genertel S.p.A. G l S A ALTRI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DEL 15 MAGGIO 2015

COMUNICATO STAMPA DEL 15 MAGGIO 2015 COMUNICATO STAMPA DEL 15 MAGGIO 2015 Nel 2014 la raccolta premi complessiva realizzata dalle imprese di assicurazione italiane e dalle rappresentanze in Italia di imprese extra europee continua il trend

Dettagli

AUTOVETTURE FASCICOLO INFORMATIVO. Helvetia Italia Assicurazioni S.p.A. una Società del Gruppo Helvetia.

AUTOVETTURE FASCICOLO INFORMATIVO. Helvetia Italia Assicurazioni S.p.A. una Società del Gruppo Helvetia. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore di tipo: AUTOVETTURE Mod. FI-VAUTO1 - Ed. 04/2014 Il presente fascicolo informativo, riservato

Dettagli

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE Indice Nobis Compagnia di Assicurazioni I. NOTA NOBISTRUCK INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO Pagina della Nota informativa A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE... 1.... 2. DI RESPONSABILITÀ... CIVILE PER

Dettagli

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO. SENTITO il Relatore Professore Carla Bedogni Rabitti;

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO. SENTITO il Relatore Professore Carla Bedogni Rabitti; L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 5 giugno 2013; SENTITO il Relatore Professore Carla Bedogni Rabitti; VISTA la legge 10 ottobre 1990, n. 287; VISTO l articolo 101

Dettagli

1 di 5 14/04/2011 19.22

1 di 5 14/04/2011 19.22 1 di 5 14/04/2011 19.22 testata Direttiva nâ 6/2011 Il presente questionario à finalizzato a rilevare le modalitã di gestione finanziaria e logistica della flotta di rappresentanza e del parco macchine

Dettagli

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente: CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E CORPI VEICOLI TERRESTRI Autocarri Camper - Autocase - Motocarri - Targhe Prova Autobus Filobus Macchine Operatrici e carrelli Macchine Agricole

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014)

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) Protocollo RC n. 28105/14 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) L anno duemilaquattordici, il giorno di martedì trenta del mese di dicembre, alle

Dettagli

Norme che regolano il contratto

Norme che regolano il contratto Norme che regolano il contratto Mod. 250/B ed. 04/2007 (dati tipografia, n copie) L assicurazione in generale DEFINIZIONI Nel testo di polizza si intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione

Dettagli

GENERALI SEI IN AUTO

GENERALI SEI IN AUTO GENERALI SEI IN AUTO AUTOVETTURE Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione

Dettagli

Aliquote di imposta alla fonte Tabella A Edizione 2015

Aliquote di imposta alla fonte Tabella A Edizione 2015 Dipartimento delle finanze e dell'economia Divisione delle contribuzioni Aliquote di imposta alla fonte Tabella A Edizione 2015 1-3000 3001-3600 3601-4200 4201-4800 4801-5400 5401-6000 6001-6600 6601-7200

Dettagli

Aliquote di imposta alla fonte Tabella B Edizione 2015

Aliquote di imposta alla fonte Tabella B Edizione 2015 Dipartimento delle finanze e dell'economia Divisione delle contribuzioni Aliquote di imposta alla fonte Tabella B Edizione 2015 1-3000 3001-3600 3601-4200 4201-4800 4801-5400 5401-6000 6001-6600 6601-7200

Dettagli

IMU - che cos'è. Se possiedi questi immobili, hai tempo fino al 16 giugno 2014 per pagare l acconto. Cos è l IMU Imposta municipale propria

IMU - che cos'è. Se possiedi questi immobili, hai tempo fino al 16 giugno 2014 per pagare l acconto. Cos è l IMU Imposta municipale propria IMU - che cos'è L IMU si continua a pagare sulle case di lusso (categorie A/1, A/8 e A/9), sulle seconde case e su tutti gli altri immobili (ad esempio laboratori, negozi, capannoni, box non di pertinenza

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIAROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/71 del 30 dicembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Proroga delle scadenze temporali previste dall'art. 12 del "Regolamento

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, comprensiva del Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI Il presente fascicolo informativo contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni di assicurazione Deve essere consegnato al contraente

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla II I RELAZIONE TECNICA t relativa alla PROTEZIONE CONTRO I FULMINI di struttura adibita a Ufficio. sita nel comune di AF.EZZO (AR) PROPRIET A' AP{EZZO MULTISERVIZI SRL Valutazione del rischio dovuto al

Dettagli

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato VALORE 2.0 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni di

Dettagli

Contratto di Assicurazione Autovetture

Contratto di Assicurazione Autovetture Fascicolo Informativo Modello 35000 - Edizione Aprile 2015 Contratto di Assicurazione Autovetture Responsabilità Civile verso Terzi, Incendio e Furto, Cristalli e Perdite Pecuniarie, Kasko, Eventi Naturali

Dettagli

Z>,n zorrr Reg. Gen. IL CAPO AREA AA.GG

Z>,n zorrr Reg. Gen. IL CAPO AREA AA.GG Piazza Toselli n. 1-96010 Buccheri (SR) Tel. 0931880359 - Fax 0931880559 DETERMINA DEL CAPO AREA AFFARI GENERATI DETERMINAN,/UóDEL Z>,n zorrr Reg. Gen. Oggetto: Liquidazione fatîure a ll'associazio ne

Dettagli

ACCETTAZIONE O RINUNCIA FIRMA(*)

ACCETTAZIONE O RINUNCIA FIRMA(*) Prot. AOOUSPNO 5969/U Novara, 22/08/2013 IL DIRIGENTE la CM n. 8004 del 02/08/2013 e il relativo contingente assegnato a questa provincia per l attribuzione di contratto a tempo indeterminato per il PERSONALE

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE VISTO l art. 1, comma 639 della Legge 27 dicembre 2013, n. 147, che ha istituito, a decorrere dal 1 gennaio 2014, l imposta

Dettagli

AUTOTUTELA Ed.05/2015

AUTOTUTELA Ed.05/2015 AUTOTUTELA Ed.05/2015 Polizza di Responsabilità Civile da circolazione e altri rischi relativi al veicolo o al conducente. SETTORI: III-IV-VI-VII Linea Protezione Patrimonio Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA CONSIDERAZIONI METODOLOGICHE Per "costo di esercizio del veicolo", è inteso l'insieme delle spese che l'automobilista sostiene per l'uso del veicolo, più le quote di ammortamento (quota capitale e quota

Dettagli

Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015

Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015 Ai gentili clienti Loro sedi Gestione separata INPS: gli aumenti dal 1 gennaio 2015 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che, in assenza di provvedimenti sul punto da parte della L.

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

-r#s*ts*^ fk **rr?r--w. "-ì"* f &" '& Fr\COLTA' DI ECONOMIA. Cotrltre.ro rlerrorale. no 321.-,-,..''':...: rfo 4, -_- rjle'.' 0

-r#s*ts*^ fk **rr?r--w. -ì* f & '& Fr\COLTA' DI ECONOMIA. Cotrltre.ro rlerrorale. no 321.-,-,..''':...: rfo 4, -_- rjle'.' 0 -r#s*ts*^ "-ì"* f &" '& fk **rr?r--w UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FALERMO Fr\COLTA' DI ECONOMIA Cotrltre.ro rlerrorale Sulla base dei verbali redatti dalla (lornmissione del Seggio elettorale presieduta dalla

Dettagli

I.U.C. Imposta Unica Comunale

I.U.C. Imposta Unica Comunale COMUNE DI MARCON I.U.C. Imposta Unica Comunale Con la Legge n. 147/2013 (Legge di stabilità 2014) è stata istituita a decorrere dal 01/01/2014 l Imposta Unica Comunale (IUC). L imposta unica comunale (IUC)

Dettagli

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali ED. LUGLIO 2013 Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda

Dettagli

Genova, 26 febbraio 2014. Commissione di Garanzia - Roma. Osservatorio sui conflitti sindacali - Roma. Prefetto di Genova

Genova, 26 febbraio 2014. Commissione di Garanzia - Roma. Osservatorio sui conflitti sindacali - Roma. Prefetto di Genova CG t FY-#tsL ry F[OERAZt0NEtfÀilAr{ATRASP0fii' Wrh-rsFoRîr Genova, 26 febbraio 2014 Commissione di Garanzia - Roma Osservatorio sui conflitti sindacali - Roma Prefetto di Genova Direzione ATP EsercizioSr!

Dettagli

Cosa fanno gli altri?

Cosa fanno gli altri? Cosa fanno gli altri? Sig. Morgan Moras broker di riassicurazione INCENDIO (ANIA) Cosa fanno gli altri? rami assicurativi no copertura polizza incendio rischi nominali - rischio non nominato - esplosione,

Dettagli

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO ZuriGò Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e Altri Rischi Diversi Autobus, rimorchi di autobus, autocarri, rimorchi di autocarri, motocarri, ciclomotori per trasporto cose, macchine

Dettagli

Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli

Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli La polizza auto cucita su misura per te. Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli Modello 14-000000094 - Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

VITO PERBONI. "Formazione Formatorí

VITO PERBONI. Formazione Formatorí {BC CONSULTING FORI,IAZIOÀlE E COACHING Specìel isti del mondo,{ssicuretivo ATTESTATO DI FORMAZIONE ABC CONSULTING FORT4AZTONT E CoAcHING rilascia a VITO PERBONI il presente attestato comprovante il conseguimento

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ASSOCIAZIONE DI BOLOGNA Servizi alla Comunità Settore Autoriparazione AUTO SOSTITUTIVA ISTRUZIONI PER L USO Premessa pag. 3 Tipologie con le quali è possibile gestire il servizio pag. 4 Aspetti gestionali

Dettagli

Allegato 'l. (denominazione sede d6lla scuola)

Allegato 'l. (denominazione sede d6lla scuola) Allegato 'l (denominazione sede d6lla scuola) 1ll veabale deve essere redatlo in UNICO originale, che dovra ess rc depos ato paesso la segreteria dell'istituzbne scolastica. Una copia detto stesso, tramite

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

COMUNE DI NE Provincia di Genova

COMUNE DI NE Provincia di Genova COMUNE DI NE Provincia di Genova COPIA Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza del 28.04.2014 Reg. Verb. N. 5 OGGETTO: GESTIONE COMPONENTE TASI (TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI) ANNO 2014. L anno duemilaquattordici

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Comune di Lavis PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTI COMUNALI Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Approvato con deliberazione consiliare n. 57 di data 11/08/2011 1 ARTICOLO 1 OGGETTO

Dettagli

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE a) Nota Informativa comprensiva

Dettagli

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro Disciplina fiscale delle auto assegnate ai dipendenti Stefano Liali - Consulente del lavoro In quale misura è prevista la deducibilità dei costi auto per i veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti?

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI Art. 1 Oggetto. Il Comune di Varedo, nell ottica di garantire una sempre maggiore attenzione alle politiche sportive e ricordando i principi ispiratori del

Dettagli

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE Il presente documento costituisce parte integrante della nota informativa della forma pensionistica individuale denominata Piano Individuale Pensionistico di tipo

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia Una voce oco a / Barbiere di Siviglia Andante 4 3 RÔ tr tr tr 4 3 RÔ & K r # Gioachino Rossini # n 6 # R R n # n R R R R # n 8 # R R n # R R n R R & & 12 r r r # # # R Una voce oco a qui nel cor mi ri

Dettagli

Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI

Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI Comune di Cerignola Provincia di Foggia Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI INDICE Art. 1 - Art. 2 - Art. 3 - Art. 4 - Art. 5 - Art. 6 - Art. 7 - Art. 8 - Art. 9

Dettagli

VERBALEDror"**"xtzol?;?îfÈiftc4r-NTACOMUN

VERBALEDror**xtzol?;?îfÈiftc4r-NTACOMUN COMUNE DI MAGLIANO VETERE. 84050 MAGLIANO VETERE (SA) C.so Umberro t @ 0974/s92A32 _992076 COPIA VERBALEDror"**"xtzol?;?îfÈiftc4r-NTACOMUN OGGETTO: Approvazione Progetto esecutivo di efficientamento energetico

Dettagli

COMUNE DI MORGONGIORI. I.M.U. anno 2012

COMUNE DI MORGONGIORI. I.M.U. anno 2012 COMUNE DI MORGONGIORI PROVINCIA DI ORISTANO IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA I.M.U. anno 2012 VADEMECUM ILLUSTRATIVO Con l art. 13 del D.L. 6 dicembre 2011, n. 201, convertito in Legge 22 dicembre 2011, n. 214

Dettagli

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Il presente Fascicolo Informativo contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

ARCHITETTI JUNIOR PROVA PRATICA

ARCHITETTI JUNIOR PROVA PRATICA ARCHTETT JUNOR PROVA PRATCA TEMA 1 Stesura grafica di una planimetria catastale Avete ricevuto via fax, da un vostro cliente, la planimetria catastale allegata, riguardante una unità immobiliare residenziale.

Dettagli

1.3 - DAT I T ECNICI, DIMENSIONI E AT T ACCHI IDRAU LICI

1.3 - DAT I T ECNICI, DIMENSIONI E AT T ACCHI IDRAU LICI nfo g e ne rai. - T T, T T U L T 9 0 n 4 " L" T T T T T T T T T T 4 T T 4 Q u a d ro c o m a n d i p ia c o n tro o fia a o rtin a d i p u iz ia T a n d a ta ris c a d a m e n to T ito rn o ris c a d a

Dettagli

Comune di Rovigo REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA TAXI N.C.C.

Comune di Rovigo REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA TAXI N.C.C. Comune di Rovigo REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI AUTOSERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA TAXI N.C.C. Regolamento degli Autoservizi Pubblici non di linea con autovettura Taxi -N.C.C. TITOLO I - NORME GENERALI

Dettagli

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INAIL, IL DATORE DI LAVORO, IL LAVORATORE, COSA DEVONO FARE COSA DEVE SAPERE IL LAVORATORE QUANDO SUBISCE UN INFORTUNIO O

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

Appendice A: tabelle descrittive residenti

Appendice A: tabelle descrittive residenti Appendice A: tabelle descrittive residenti 1. PARAMETRI EMATOCHIMICI DI BASE Nelle tabelle 1-12 sono riportati in dettaglio i risultati delle analisi descrittive riguardanti i parametri ematochimici di

Dettagli

INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare

INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno...... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare Ufficio ex Enam Area Piccolo Credito Lista: settore.. n.... Largo Josemaria Escriva

Dettagli

Assicurazioni, uno strumento per la crescita del Paese

Assicurazioni, uno strumento per la crescita del Paese 16 Annual Assicurazioni de Il Sole 24 Ore Assicurazioni, uno strumento per la crescita del Paese Intervento del presidente dell Ania Aldo Minucci Milano, 28 ottobre 2014 1 Sono particolarmente contento

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 O G G E T T O AFFIDAMENTO INCARICO ALLA SIG.RA CARLA GANZAROLI DEL COMUNE DI LEGNAGO PER PRESTAZIONI

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli

Comune di Mentana Provincia di Roma

Comune di Mentana Provincia di Roma BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI A SOSTEGNO DEL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNUALITA FINANZIARIA 2013 IL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - VISTO l articolo 11 della

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI EDIZIONE MARZO 015 ABBONARSI AI MEZZI ATM 1 ATM, per rispondere alle diverse esigenze di mobilità, offre ai giovani e agli studenti una serie di agevolazioni sull acquisto

Dettagli

COMUNE di VANZAGO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI O PRIVATI

COMUNE di VANZAGO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI O PRIVATI COMUNE di VANZAGO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI O PRIVATI INDICE CAPO I - NORME GENERALI ART: 1 - FINALITA ART.

Dettagli

non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno..

non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno.. Comune di Modena ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI SANITARIE E ABITATIVE non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno.. Cerchi casa e stai vivendo un momento

Dettagli

Mod. CGA ST Ed. 1 Rev. 1

Mod. CGA ST Ed. 1 Rev. 1 Mod. CGA ST Ed. 1 Rev. 1 COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI. Conforme all allegato 7A Regolamento ISVAP 5/2006 Ai sensi

Dettagli

D.L. 30 dicembre 2013, n. 151

D.L. 30 dicembre 2013, n. 151 D.L. 30 dicembre 2013, n. 151 Disposizioni di carattere finanziario indifferibili, finalizzate a garantire la funzionalità di enti locali, la realizzazione di misure in tema di infrastrutture, trasporti

Dettagli

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy CREDIT SUISSE LIFE & PENSIONS AG (ITALIAN BRANCH) Via Santa Margherita 3 Telefono +39 02 88 55 01 20121-Milano Fax +39 02 88 550 450 REA Registro Imprese di Milano n. 1753146 C.F. Part. IVA 04502630967

Dettagli

Provincia di Udine. Copia. N. 120 Reg.

Provincia di Udine. Copia. N. 120 Reg. COMUNE DI PALMANOVA Provincia di Udine Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Copia N. 120 Reg. OGGETTO: Integrazione del G.C. 34 dd. 11.04.2012 "Servizi pubblici a domanda individuale 2012 - determinazione

Dettagli

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2.1 Gli effetti dell iscrizione nel Registro delle Imprese L art. 2 del d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228 (in materia di orientamento e modernizzazione del settore

Dettagli

Provincia di Siena ANNO 2015 DA APPLICARE ALLE RICHIESTE DI PERMESSO DI COSTRUIRE, SCIA E CILA DEPOSITATE SUCCESSIVAMENTE AL GIORNO 20/04/2015

Provincia di Siena ANNO 2015 DA APPLICARE ALLE RICHIESTE DI PERMESSO DI COSTRUIRE, SCIA E CILA DEPOSITATE SUCCESSIVAMENTE AL GIORNO 20/04/2015 AREA TECNICA Responsabile dell Area: Dott. Urbanista Luigi Pucci ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA COSTO DI COSTRUZIONE DA APPLICARE ALLE RICHIESTE DI PERMESSO DI COSTRUIRE, SCIA E CILA DEPOSITATE

Dettagli

UNICO 01 FASCICOLO 1. Persone fisiche 2015 - FASCICOLO 2. ntrate PERIODO D IMPOSTA 2014. genzia ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE MODELLO GRATUITO

UNICO 01 FASCICOLO 1. Persone fisiche 2015 - FASCICOLO 2. ntrate PERIODO D IMPOSTA 2014. genzia ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE MODELLO GRATUITO PERIODO D IMPOSTA 2014 genzia ntrate UNICO Persone fisiche 2015 - FASCICOLO 2 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE 02 FASCICOLO 2 Quadro RH Quadro RL Quadro RM Quadro RT Quadro RR Redditi di partecipazione in

Dettagli

L ACCERTAMENTO SINTETICO Il confronto tra vecchio e nuovo strumento. di Carlo Nocera

L ACCERTAMENTO SINTETICO Il confronto tra vecchio e nuovo strumento. di Carlo Nocera L ACCERTAMENTO SINTETICO Il confronto tra vecchio e nuovo strumento di Carlo Nocera IL CONFRONTO ACCERTAMENTO SINTETICO RILEVANZA VECCHIO STRUMENTO RILEVANZA NUOVO STRUMENTO DISPONIBILITA E POSSESSO BENI

Dettagli

COSTRUTTIVA LA FESTA DELL EDILIZIA. Il controllo dei PART - TIME Perugia 08/09/2011

COSTRUTTIVA LA FESTA DELL EDILIZIA. Il controllo dei PART - TIME Perugia 08/09/2011 COSTRUTTIVA LA FESTA DELL EDILIZIA Il controllo dei PART - TIME Perugia 08/09/2011 Le novità del rinnovo CCNL industria Ieri Ieri L art. 78 del CCNL industria siglato il 18/06/2008 già prevedeva i limiti

Dettagli

l inabilità temporanea, l invalidità permanente

l inabilità temporanea, l invalidità permanente Inabilità temporanea e invalidità permanente Quali sono le tutele che intervengono in questi casi? Ecco il primo articolo di approfondimento sul tema degli eventi da esorcizzare Con questo primo articolo

Dettagli

Al Responsabile del S.U.A.P.

Al Responsabile del S.U.A.P. Marca da bollo Da inviare al Comune competente mediante lettera A/R Al Responsabile del S.U.A.P. Comune di Penna Sant Andrea (TE) M0297/83-AB OGGETTO: Domanda di rilascio nuova autorizzazione di tipo A

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/60 del 12 novembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Servizio Idrico Integrato - Approvazione della revisione tariffaria

Dettagli

TRA. f ' con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, massimo 98 persone, dando precedenza ai

TRA. f ' con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, massimo 98 persone, dando precedenza ai VERBALE DI ACCORDO Roma, 20 giugno 2013 TRA TNT POST ITALIA S.P.A., con sede legale in Milano, Via Fantoli n. 6/3, rappresentata dai sig.ri Cinzia Spaziani, Saverio Secreti, Emanuela Colmegna, Antonio

Dettagli

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Da staccare e conservare 2014 GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Presentazione della Card La Card di Unica è un vantaggio aggiuntivo per il socio. E una tessera nominativa intestata al socio stesso e può essere

Dettagli