CATALOGO CORSI. Anno FONDAZIONE ENAIP DON MAGNANI AREA AZIENDE AREA RISTORAZIONE AREA BENESSERE E SICUREZZA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CATALOGO CORSI. Anno 2011 2012 FONDAZIONE ENAIP DON MAGNANI AREA AZIENDE AREA RISTORAZIONE AREA BENESSERE E SICUREZZA"

Transcript

1 FONDAZIONE ENAIP DON MAGNANI CATALOGO CORSI Anno AREA AZIENDE AREA RISTORAZIONE AREA BENESSERE E SICUREZZA Fondazione Enaip Don G. Magnani AREA GRAFICA E INFORMATICA TEMPO LIBERO Via Guittone d Arezzo Reggio Emilia Via Prampolini Castelnovo né Monti IL LAVORO in tempi di crisi.. Reggio E. Tel.: C. Monti Fax: Posta elettronica: Sito:

2 PICCOLI INTERVENTI di MANUTENZIONE IL LAVORO IN TEMPI DI CRISI... In ogni casa ci sono lavoretti da fare di piccola manutenzione che spesso richiedono l intervento di artigiani esperti e comportano ulteriori costi che gravano sul bilancio familiare. Il corso offre la possibilità di imparare come svolgere autonomamente semplici lavori di manutenzione come effettuare piccole riparazioni elettriche, lavori di falegnameria e piccola manutenzione (vetri, serramenti,), tinteggiare e verniciare pareti, rinchiere, stuccare. Esperti artigiani risponderanno in tempo reale a richieste del gruppo e individuali. Durata : ore 12 Costo : euro PARTENZA: gennaio 2012 ( il mercoledì dalle ore alle ore 21.30) Per chi Per chi vuole dare forma nuova al tempo libero, ai propri hobbies o interessi personali, alla propria competenza professionale ORGANIZZARE EVENTI In ogni contesto familiare o professionale nasce l esigenza di organizzare qualche evento. Il corso vuole fornire competenze di base per gestire il piano organizzativo di un evento, nel rispetto del suo obiettivo, costo, finalità e partecipanti. Il corso fornisce strumenti per capire i cambiamenti degli stili di vita e il quadro normativo da rispettare ogni volta che si realizzano eventi aperti al pubblico. Seguiranno approfondimenti sugli eventi aziendali e sugli eventi legati alla vita personale. Durata : ore 40 Costo : euro 390 PARTENZA: gennaio 2012 ( il mercoledì dalle ore alle ore 21.30) IL LAVORO AUTONOMO Le attività proposte in questo catalogo vengono ciclicamente ripetute. Le date di avvio possono essere richieste allo oppure all indirizzo Pagina 2 Il corso vuole fornire gli strumenti per capire come si può avviare un lavoro autonomo, quali sono i passi per un progetto imprenditoriale e quali opportunità vengono offerte dal quadro normativo. Il corso prevede momenti di formazione con un consulente e l accompagnamento alla creazione del proprio business plan (piano di impresa) L attività formativa è organizzata in tre momenti così suddivisi: Analisi del quadro normativo per l autoimprenditoria Analisi della propria idea d impresa, delle opportunità di sviluppo Avvio della Stesura del proprio piano d impresa Durata : ore 8 ( di cui 2 in autoapprendimento) Costo : euro PARTENZA : gennaio 2012 (il lunedì dalle ore alle ore 21.30) Pagina 15

3 IL LAVORO IN TEMPI DI CRISI... Indice Se molte professioni manuali stanno scomparendo, è anche vero che tanti artigiani, che con le loro botteghe hanno caratterizzato il territorio reggiano, non trovano manodopera qualificata per svolgere il lavoro manuale. INDICE Fondazione Enaip propone questa area anche a chi vuole ricollocarsi o cercare un occupazione che valorizzi il proprio impegno e le proprie capacità manuali, in un momento di crisi, verso il lavoro autonomo Altre informazioni pag. 4 RIPARARE BICICLETTE Il corso intende fornire una conoscenza di base su come intervenire sulla bicicletta al fine di aumentare la sicurezza del mezzo e la possibilità di risolvere inconvenienti e guasti durante le uscite e i propri spostamenti Al termine ci si propone, attraverso attività individuali e di gruppo, di fornire competenze utili per eseguire riparazioni su biciclette a partire dal riparare una foratura, a regolare i freni, pulire, oliare e manutenere la bicicletta, rimuovere pedivelle e pedali, riparare la catena, centrare la ruota e regolare il cambio. L attività si svolge in uno spazio attrezzato e dotato di tutto quanto può servire per il proprio addestramento. Esperti professionisti, appassionati di bici e ciclisti mettono a disposizione la propria esperienza e professionalità per lo svolgimento dell attività. Durata : ore 15 Costo : euro 130,.00 (omnicomprensivi) Partecipanti: 15 Scheda iscrizione pag. 5 AREA AZIENDE pag. 6 AREA RISTORAZIONE pag. 8 AREA BENESSERE E SICUREZZA pag. 10 AREA GRAFICA E INFORMATICA pag. 12 AREA TEMPO LIBERO pag. 13 IL LAVORO IN TEMPI DI CRISI pag. 14 Calendari pag. 16 IL CORSO è REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON: Byke Messanger Tutti in bici Iride Fixed Modena PARTENZA novembre 2011 (il mercoledì dalle ore alle ore 21.30) Pagina 14 Pagina 3

4 Altre informazioni CALENDARI e realizzazione Il calendario delle nuove attività e disponibile presso la sede dell Ente oppure al sito Su richiesta delle imprese è possibile modificare contenuti e sedi delle attività. DOCENTI e certificazione I docenti coinvolti esercitano la professione. e sono già qualificati da Fondazione Enaip. Al termine di ogni attività è previsto il rilascio di un attestato di frequenza. COSTI I costi sono da intendere I.V.A. esente. Il costo dei corsi è comprensivo dei materiali e sussidi di utilizzo necessari per la realizzazione delle attività ove none espressamente indicato. PAGAMENTO Il pagamento è da effettuarsi in due rate. La prima rata del 30% all iscrizione, il restante la prima serata di avvio corso ISCRIZIONI Le iscrizioni si ricevono presso la sede di Fondazione Enaip dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore e dalle alle L iscrizione può essere effettuata anche inviando il modulo iscrizione allo 0522/ ed effettuando il bonifico dell importo dovuto. AVVIO ATTIVITA I corsi vengono avviati al raggiungimento di n. 8 iscritti, ove non espressamente indicato AULE E LABORATORI Le aule sono site in Reggio Emilia, Via Guittone d Arezzo 14. Sono disponibili aule teoriche, aule informatiche multimediali, laboratorio di meccanica e di saldatura, laboratorio di confezione, cucina e sala bar, laboratorio di estetica, laboratorio grafico MI TRUCCO AREA TEMPO LIBERO Ogni donna desidera essere in grado di valorizzare i propri lineamenti e il proprio viso. Il corso fornisce competenze teoriche sui vari tipi di pelle e pratiche sulle tecniche e modalità con le quali utilizzare cosmetici e trucchi, nel rispetto dei colori e dei lineamenti del proprio viso. Si svolge il lunedì sera dalle ore alle ore PARTENZA : ottobre 2011/dicembre 2011 (il lunedì dalle ore alle ore 22.00) TRICOTTARE : confezionare capi con i ferri da maglia Il lavoro a maglia è rilassante e permette di realizzare la propria creatività. E inoltre risaputo che alcune star di Hollywood utilizzano il lavoro a maglia come potente anti stress dei giorni nostri. Riscoprire il lavoro a maglia, oltre che darsi ad un lavoro manuale di sapore antico, aiuta nella ricerca del risparmio e del fai da te. Si svolge il martedì sera dalle ore alle ore Durata : ore 12 PARTENZA : novembre 2011 (il lunedì dalle ore alle ore 22.00) ESEGUIRE SEMPLICI RIPARAZIONI SU CAPI DI ABBIGLIAMENTO Il corso è rivolto alle persone che vogliono imparare ad effettuare orli, sottopunti, attaccare cerniere per un utilizzo domestico e utilizzare in modo elementare la macchina per cucire. Si svolge il MERCOLEDI sera dalle ore alle ore Durata : ore 25 Costo : euro 240,00 PARTENZA : ottobre 2011 ( dalle ore alle ore 21.30) DAL MODELLO AL CAPO FINITO Obiettivo del corso è rendere i partecipanti autonomi nell esecuzione di un semplice capo di abbigliamento (pantalone o gonna) sulle proprie misure. Il progetto prevede la fase di disegno e realizzazione del modello, il taglio del capo e il suo confezionamento. Durata: ore 25 Costo : euro 240,00 PARTENZA : gennaio 2012 ( dalle ore alle ore 21.30) Pagina 4 Pagina 13

5 AREA GRAFICA NON NON E E MAI MAI TROPPO TROPPO TARDI: TARDI: Internet e posta elettronica per tutti Internet e posta elettronica per tutti Il corso è rivolto alle persone che sono interessate ad utilizzare Internet e la posta elettronica per comunicare e che ritengono di essere alle prime armi. Il programma prevede infatti di partire dalle basi e di acquisire e gli strumenti utili per un immediato utilizzo della rete e degli strumenti di navigazione PARTENZA: novembre 2011 (il mercoledì dalle alle 21.30) COMUNICARE CON IL SOCIAL SOFTWARE Si sente parlare di Social Software, di Facebook, Twitter ecc. Il corso è rivolto a coloro che sono interessati a comprendere l approccio di questa modalità di comunicazione e l utilizzo che se ne può fare a livello individuale e a livello professionale. Si svolge il lunedì sera dalle ore alle ore PARTENZA: novembre 2011 (il lunedì dalle alle 21.30) FOTO PERFETTE In tutte le case ormai esiste una macchina digitale. Il corso vuole fornire la capacità di realizzare foto di alta qualità attraverso l utilizzo di programmi informatici di ritocco, elaborazione e stampa delle stesse. Si svolge il martedì sera dalle ore alle ore Costo : euro PARTENZA: gennaio 2012 (il mercoledì dalle alle 21.30) VIDEO VIDEO CON CON IL IL PC PC Anche la telecamera è uno strumento di utilizzo comune nelle famiglie. Il corso vuole fornire conoscenze affinché ognuno sia in grado di scaricare, montare, spezzare, creare effetti nei propri video con l utilizzo di un semplice applicativo informatico. Si svolge il mercoledì sera dalle ore alle ore PARTENZA: gennaio 2012 (il lunedì dalle alle 21.30) Pagina 12 Scheda iscrizione SCHEDA ISCRIZIONE (INVIARE VIA FAX ALLO mail: COGNOME E NOME /RAGIONE SOCIALE... DATA NASCITA LUOGO... RESIDENZA. VIA/PIAZZA. TELEFONO .. CODICE FISCALE/P.IVA. TITOLO DEL CORSO... DI ORE..IMPORTO. FIRMA... Autorizzo al trattamento dei miei dati sensibili ai sensi della normativa vigente sulla privacy FIRMA.. Pagina 5

6 AREA AZIENDE ELEMENTI DI CAD CAM Obiettivi : fornire competenze nell uso dell applicativo Feature cam, attraverso l utilizzo di lezioni teoriche e di simulazioni di casi. Il corso si svolge in laboratorio informatico. Durata : ore 40 Costo : euro 390,00 Destinatari: persone interessate ad approfondire le tematiche connesse al disegno 3d nell ambito meccanico PARTENZA : gennaio 2012 ELEMENTI DI CNC Obiettivi : fornire competenze di base sul linguaggio di programmazione Iso, sulla sintassi e proprietà della funzioni principali Durata : ore 40 Costo : euro 390,00 Destinatari: persone che conoscono l utilizzo delle principali macchine utensili o che hanno comunque operato nell ambito meccanico PARTENZA : gennaio 2012 ELEMENTI DI DISEGNO MECCANICO Obiettivi : fornire competenze elementari di disegno meccanico, per rendere i partecipanti automi nella lettura del disegno Durata : ore 40 Costo : euro 390,00 Destinatari: persone con conoscenza negli strumenti di misura e delle regole base della geometria PARTENZA : gennaio 2012 CORSO PER CARRELLISTA Obiettivi : rendere più sicuro l utilizzo dei mezzi dimezzi di sollevamento, movimentazione e immagazzinamento carichi come da direttive del DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008, n. 81 Durata : ore 8 Costo : euro 90 Destinatari: tutti i lavoratori che, nello svolgimento delle loro mansioni,utilizzano mezzi di sollevamento, movimentazione e immagazzinamento carichi. PARTENZA : gennaio 2012 Pagina 6 USARE LA MENTE PER PREVENIRE I PERICOLI Nella vita quotidiana ci troviamo spesso in condizioni di pericolo. Il corso vuole offrire alcuni strumenti di approccio mentale per favorire comportamenti adeguati a prevenire le situazioni di pericolo e di aggressione. Suggerisce comportamenti e metodi di difesa utili da adottare a fronte di situazioni di pericolo- Durata: 4 ore Costo: Euro 50,00 Destinatari: chiunque per la propria attività professionale o personale viva situazioni in cui si sente in pericolo ( due mercoledì dalle ore alle ore 21.00) ADDETTO AI SERVIZI DI CONTROLLO DELLE ATTIVITA DI INTRAT- TENIMENTO E SPETTACOLO IN LUOGHI APERTI AL PUBBLICO O IN PUBBLICI ESERCIZI CORSO DI FORMAZIONE REGOLAMENTATA PER SVOLGERE ATTIVITA DEL COSIDETTO BUTTAFUORI - APPROVATO DALLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Percorso formativo utile all iscrizione presso le liste della prefettura degli addetti ai servizi di controllo secondo il DM 94/2010 (art. 3). Obiettivi : La normativa prevede che le persone che intendono esercitare l attività debbano avere svolto un corso di formazione che permette l iscrizione alle liste della Prefettura. La formazione è rivolta alla figura professionale che si occupa dei servizi di controllo nelle diverse fasi di sviluppo dell attività di intrattenimento e di spettacolo quindi nei controlli preliminari, nei controlli all atto dell accesso del pubblico, dei controlli all interno del locale. Il corso prevede lo sviluppo di tre aree: AREA GIURIDICA ORE 33 AREA TECNICA ORE 30 AREA PSICOLOGICO SOCIALE ORE 27 durata : ore 90 Costo : euro 450,00 Destinatari : persone che svolgono l attività di addetto ai servizi di controllo o che intendono svolgerla e regolarizzare la propria posizione entro il termine stabilito dalla norma quindi entro il 31/12/2011. PARTENZA : febbraio 2012 (lunedì e martedì sera dalle ore alle ore 23.00) AL TERMINE DEL CORSO E PREVISTO IL SUPERAMENTO DI UN ESAME DI ACCERTAMENTO DELLE COMPETENZE Pagina 11 AREA BENESSERE E SICUREZZA

7 AREA BENESSERE E SICUREZZA I MOVIMENTI corretti per svolgere le attività domestiche Spesso nella nostra giornata, nello svolgimento di operazioni domestiche o lavorative, assumiamo posizioni e comportamenti scorretti che influiscono negativamente sul benessere generale della colonna vertebrale e dell apparato muscolare. Il corso viene tenuto da una esperta osteopata D.O., M.R.O.I. e kinesiologa Durata : ore 6 Costo : euro Destinatari: persone che intendono trovare una condizione di benessere e che svolgono quotidianamente attività di carico muscolo scheletrico e/o attività faticose PREVENIRE E CURARE IL MAL DI SCHIENA: la postura corretta L e persone che svolgono un lavoro seduto o che stanno spesso in auto, accusano spesso disturbi dell apparato muscolo scheletrico che possono essere evitati adottando posture corrette o svolgendo semplici esercizi per mantenere elastica la colonna vertebrale. Il corso viene tenuto da una esperta osteopata D.O., M.R.O.I. e kinesiologa Durata : ore 6 Costo : euro 150,00 Destinatari : persone che abitualmente passano molto tempo sedute o in macchina e che vogliono conoscere quali comportamenti e movimenti, anche assunti in modo non intenzionale, facilitano il benessere e del proprio corpo e prevengono i disturbi di schiena Docente : esperta osteopata D.O., M.R.O.I., kinesiologa PARTENZA: gennaio 2012 TECNICHE DI RILASSAMENTO e biofeedback Le nostre giornate corrono a ritmi frenetici e spesso sentiamo il bisogno di un momento di pausa, quasi di fermarci un attimo a respirare profondamente. Il corso vuole fornire alcune indicazioni e strumenti utili di consapevolezza di sé e del proprio respiro per favorire il generale benessere attraverso la distensione e il rilassamento. Il corso viene tenuto da una esperta osteopata D.O., M.R.O.I. e kinesiologa Durata : ore 4 Costo : euro 80,00 Destinatari : chiunque che si trovi a vivere situazioni di stress ripetuto con conseguente ricaduta sul benessere del proprio organismo. Pagina 10 CORSO PER RLS - 32 ORE Obiettivi : istruire e formare i rappresentante dei lavoratori per la sicurezza nel rispetto dei principi generali definiti dal D.lg. 81/2008 all art 37 comma 11 Durata : ore 32 Costo : euro 290,00 Destinatari: Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza nominati dai lavoratori AGGIORNAMENTO RLS 4-8 ORE Obiettivi : fornire un adeguata formazione del datore di lavoro che esercita i compiti di prevenzione e protezione dai rischi a norma dell art. 34 del Dlgs. 81/2008 (formazione effettuata ai sensi dell Art. 3 del D.M. 16/01/97 n. 27) Durata : ore 16 Costo : euro 250,00 Destinatari : datori di lavoro che possono svolgere direttamente i compiti propri del Responsabile di prevenzione e protezione AREA AZIENDE Obiettivi : aggiornamento annuale, previsto dal Dlg. 81/2008 per i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza. Il corso è di ore 8 per gli RLS di aziende con meno di 50 dipendenti., di ore 4 per gli RLS di aziende con più di 50 dipendenti. Durata : ore 4 (aziende fino a 50 dipendenti) ore 8 (aziende oltre i 50 dipendenti) Costo : euro 40, 00 ( corso 4 ore) euro (corso 8 ore) Destinatari : Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza RSPP responsabile servizio prevenzione e protezione PRIMO SOCCORSO e aggiornamenti Obiettivi : fornire un adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico della squadra di primo soccorso Durata corso : ore 16 (aziende gruppo A) ore 12 (aziende gruppo B e C ) Durata aggiornamento: ore 6 (aziende gruppo A) ore 4 (aziende gruppo B e C) Costo : corso ore ,00 corso ore ,00 Aggiornamento ore 6 50,00 aggiornamento ore 4 40,00 Destinatari: tutti gli addetti alla squadra di primo soccorso Pagina 7

8 AREA RISTORAZIONE AREA RISTORAZIONE I CAPLET : primi piatti della cucina reggiana Obiettivi : cucinare il piatto reggiano secondo la ricetta tipica, per sfoglia, ripieno e brodo Destinatari : persone che intendono riscoprire il piacere della cucina e valorizzare le ricette che caratterizzano la tradizione locale ( dalle alle il mercoledì) STUZZICHERIE E APERITIVI Obiettivi : Imparare ricette semplici per realizzare aperitivi, coffè break, merende.che prevedano la preparazione di cibi e bevande abbinati Durata : ore 12 Costo : euro 100,00 Destinatari : persone che si avvicinano alla cucina con il piacere di riscoprire il piacere del fare PARTENZA: gennaio 2012 ( dalle alle il lunedì ) PICCOLA PASTICCERIA Obiettivi : rendere autonomi i partecipanti nella realizzazione di pasticcini, mignon e biscotti a partire dagli impasti di frolla Destinatari : persone che si avvicinano alla cucina con il piacere di riscoprire ricette naturali e di riscoprire la passione per la manualità ( dalle alle il lunedì ) IL PANE E LE PASTE DERIVATE Obiettivi : a partire dalla pasta di pane, imparare ricette e trucchi per la lievitazione e per il corretto uso delle materie prime per la realizzazione di pane, pasta della pizza, gnocco, piadina. Destinatari : persone che si avvicinano alla cucina con il piacere di riscoprire ricette naturali e di riscoprire la passione per la manualità ( dalle alle il lunedì ) IL MENU PER LE FESTE DEI BAMBINI Obiettivi : sperimentare ricette semplici e di effetto per la realizzazione di torte salate, dolci, snack e bevande realizzate con alimenti naturali e con frutta e verdura, per festeggiare le ricorrenze dei bambini Destinatari: tutti coloro che si occupano della realizzazione di eventi per bambini e che prediligono una alimentazione sana PARTENZA: gennaio 2012 ( dalle alle il lunedì ) IL PANE E LE PASTE DERIVATI PER CELIACI Obiettivi : a partire dalla pasta di pane, imparare ricette e trucchi per la lievitazione e per il corretto uso delle materie prime per la realizzazione di pane, pasta della pizza, gnocco, piadina, con le materie prime prive di glutine Destinatari persone che si avvicinano alla cucina con il piacere di riscoprire ricette naturali e di riscoprire la passione per la manualità PARTENZA: gennaio 2012 ( dalle alle il lunedì ) Pagina 8 Pagina 9

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

POS: Piano Operativo di Sicurezza. D.Lgs 81/08 art. 96 c.1. Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici

POS: Piano Operativo di Sicurezza. D.Lgs 81/08 art. 96 c.1. Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova D.Lgs 81/08 art. 96 c.1 Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici Azienda Sanitaria

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

10 passi. verso la salute mentale.

10 passi. verso la salute mentale. 10 passi verso la salute mentale. «La salute mentale riguarda tutti» La maggior parte dei grigionesi sa che il movimento quotidiano e un alimentazione sana favoriscono la salute fisica e che buone condizioni

Dettagli

CORSO FORMAZIONE FOR O MA M TOR O I

CORSO FORMAZIONE FOR O MA M TOR O I CORSO FORMAZIONE FORMATORI Una metafora per iniziare. Quando fai piani per un anno, semina grano. Se fai piani per un decennio, pianta alberi. Se fai piani per la vita, forma ed educa le persone. Proverbio

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00

SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1. Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 8h00 SAMEV 24/10/2013 08.57 - Pagina 1 Scienze Forestali e Ambientali I liv. - 3 anno - dal 30 settembre al 04 ottobre 2013 Lunedì 30/09 Martedì 01/10 Mercoledì 02/10 Giovedì 03/10 Venerdì 04/10 Aula 9 Aula

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE PROGRAMMA DI STUDIO SALUTE in AUTOGESTIONE 2013 1 This project has been funded with support from the European Commission. Indice dei contenuti 1. DESTINATARI. 3 2. CARICO DI LAVORO.3 3. ento/insegnamento

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio 5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio Pag. 1 di 36 DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO ai sensi degli artt. 17, 28 e 29 del D.lgs 81/08

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

Cà Dotta Le Vie del Fumo

Cà Dotta Le Vie del Fumo Cà Dotta Le Vie del Fumo Laboratorio di didattica multimediale per la Promozione della Salute Esperienze Sensazioni Conoscenze - Emozioni L ULSS n 4 Alto Vicentino, in collaborazione con la Regione Veneto

Dettagli

Migl g i l or o am a e m n e t n o co c n o t n inu n o

Migl g i l or o am a e m n e t n o co c n o t n inu n o Gli Indicatori di Processo Come orientare un azienda al miglioramento continuo Formazione 18 Novembre 2008 UN CIRCOLO VIRTUOSO Miglioramento continuo del sistema di gestione per la qualità Clienti Gestione

Dettagli

SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO SICUREZZA SUL LAVORO In-Formare è già prevenire Questo Mini-Manuale è aggiornato alle più recenti disposizioni 2014 sulla salute, l igiene e la sicurezza sul lavoro: Testo Unico, D.Lgs. 81/2008 e, in particolare,

Dettagli

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI Dalla tecnica PSInSAR al nuovo algoritmo SqueeSAR : Principi, approfondimenti e applicazioni 30 Novembre - 1 Dicembre 2010 Milano Il corso è accreditato

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO «Quello Quello che per un uomo è "magia", per un altro è ingegneria». Robert Anson Heinlein ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA Corso di aggiornamento sulle Norme

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE DA PARTE DI IMPRESE ED ENTI OPERANTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DELL AQUILA AD OSPITARE GIOVANI DESTINATARI DI BORSE DI STUDIO/LAVORO

Dettagli

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro

Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro Formazione Generale sulla sicurezza sul lavoro ID 142-115743 Edizione 1 Procedura per sottoscrivere la partecipazione: Il professionista sanitario che voglia conoscere i dettagli per l iscrizione al corso

Dettagli

Pane 100% farina di grano saraceno

Pane 100% farina di grano saraceno Questa ricetta l'ho elaborata grazie ai preziosi consigli di un grande chef e amico, ovvero il titolare del Ristorante dal Sem ad Albissola Superiore Sv (http://www.ristorantedasem.it/). Uno sguardo al

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro Valori limite di Rumore e Vibrazioni

Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro Valori limite di Rumore e Vibrazioni Valori limite di Rumore e Vibrazioni Le Norme UE Protezione sul Lavoro entrano nel diritto tedesco Crescita del livello di Sicurezza e di tutela della Salute sul luogo di lavoro Le Norme relative alla

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Prodotti di cui ti puoi fidare

Prodotti di cui ti puoi fidare Prodotti di cui ti puoi fidare Vogliamo offrirti alimenti di buona qualità a prezzi bassi, prodotti in modo responsabile. Stiamo lavorando in tutte le parti della catena alimentare, dalla fattoria al negozio

Dettagli

Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 400 EUR Località : Da definire

Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 400 EUR Località : Da definire Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 400 EUR Località : Da definire DATE, ORARI E SEDI Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti con date, orari e sedi DA

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08).

VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08). VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08). Il giorno del mese di dell'anno duemila il sottoscritto titolare/legale rappresentante della

Dettagli

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 -

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 Milano ospiterà l Esposizione Universale dal tema Nutrire il Pianeta, Energia per

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO 2015 FORMAZIONE HSE - HEALTH SAFETY ENVIRONMENT Salute e Sicurezza RLS - Formazione Base S.S.1 32 RLSA S.S.2 64 RLS - Aggiornamento S.S.3

Dettagli

Chi è il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza RLS

Chi è il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza RLS Chi è il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza RLS Definizione di RLS (Art 2, comma 1, lettera i) del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81) persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57

Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 DOMANDA DI ISCRIZIONE Al Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Statale L. d Vinci Via L. Da Vinci,73 20812 Limbiate (MB) - Tel. 02-99.05.59.08 - Fax. 02-99.05.57.57 _l_ sottoscritt in qualità di padre

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale 1. Introduzione al backup Guida al backup Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi Con l aumentare dei rischi associati a virus, attacchi informatici e rotture hardware, implementare

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni )

*** L ora è riservata per comunicazioni e riunioni (Collegio Studenti, Commissioni ) ORARIO LEZIONI 2 semestre - Anno accademico 2014/2015 2 semestre 1 ANNO GIORNI ORE LUNEDÌ Teologia morale fondamentale Teologia morale fondamentale Psicologia dello sviluppo I Psicologia dello sviluppo

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

Classe di abilitazione C110 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione C110 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione C110 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

Ogni giorno gettiamo il seme della qualità

Ogni giorno gettiamo il seme della qualità Ogni giorno gettiamo il seme della qualità La qualità scivola tra gesti semplici Una vocazione dalle radici profonde Ieri è già domani La molitura del grano è una preziosa tradizione che si tramanda di

Dettagli

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA MOD. COM 3 SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO: MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA Al SUAP Ai sensi del D. L.vo 114/98, D. L.vo 59/10 e L. 122/10 Il sottoscritto

Dettagli

Attività relative al primo anno

Attività relative al primo anno PIANO OPERATIVO L obiettivo delle attività oggetto di convenzione è il perfezionamento dei sistemi software, l allineamento dei dati pregressi e il costante aggiornamento dei report delle partecipazioni

Dettagli

REGOLAMENTO E POLITICHE AZIENDALI ALLEGATO (J) DOCUMENTO SULLE POLITICHE DI SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO EX D.LGS. N.

REGOLAMENTO E POLITICHE AZIENDALI ALLEGATO (J) DOCUMENTO SULLE POLITICHE DI SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO EX D.LGS. N. REGOLAMENTO E POLITICHE AZIENDALI ALLEGATO (J) DOCUMENTO SULLE POLITICHE DI SICUREZZA E TUTELA DELLA SALUTE SUL LAVORO EX D.LGS. N. 81/2008 Il Consiglio di Amministrazione della Società ha approvato le

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

MODULO RECLAMO ENERGIA (Se compilato a mano, si prega di scrivere in stampatello)

MODULO RECLAMO ENERGIA (Se compilato a mano, si prega di scrivere in stampatello) MODULO RECLAMO ENERGIA (Se compilato a mano, si prega di scrivere in stampatello) DATI DEL CLIENTE (Titolare della fornitura o richiedente la fornitura/prestazione) Nome e cognome/ragione sociale Cod.

Dettagli

L'appetito vien...assaggiando!

L'appetito vien...assaggiando! SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAGIC SCHOOL 2 coop. soc. VIA G. MELI, N. 8 90010 FICARAZZI PROGETTO EDUCATIVO A.S. 2014 / 2015 L'appetito vien...assaggiando! INSEGNANTI : Benfante Rosa, Bentivegna Simona,

Dettagli

Come Usare PrinterApp 3D. PrinterApp 3D

Come Usare PrinterApp 3D. PrinterApp 3D PrinterApp 3D PrinterApp3D (3DPa) ha lo scopo di creare un legame tra chi ha la passione di costruire, smontare, capire, partecipare (makers) e chi il mondo dei makers lo conosce e lo vive ogni giorno,

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015 U.O.S.D. FORMAZIONE EDUCAZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE Scadenza 15 DICEMBRE 2014 AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014. Si trasmette, in allegato, il piano delle attività per l a. s. 2014-2015.

CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014. Si trasmette, in allegato, il piano delle attività per l a. s. 2014-2015. CIRCOLARE N. 9 Ravenna, 13 settembre 2014 Ai Docenti Agli Studenti Al Personale A.T.A. Alle Famiglie Al D.S.G.A. Oggetto: Piano delle attività a.s. 2014-2015 Si trasmette, in allegato, il piano delle attività

Dettagli

ÒMangio a scuolaó sezione bambini

ÒMangio a scuolaó sezione bambini DISCRIMINANTI DEL CAMPIONE Istituto scolastico Classe Comune 1) Sesso maschio femmina 2) Etˆ 7-10 anni 11-13 anni 3) Preparazione dei pasti preparati nella cucina preparati altrove e della scuola portati

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

CODICE FISCALE: DNG LDA 65R17 F205S PARTITA IVA: 12131140159 Corso Matteotti, 56 20081 ABBIATEGRASSO (MI) Tel/Fax: 02.94.60.85.56

CODICE FISCALE: DNG LDA 65R17 F205S PARTITA IVA: 12131140159 Corso Matteotti, 56 20081 ABBIATEGRASSO (MI) Tel/Fax: 02.94.60.85.56 Cosa devo fare per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro se assumo il primo dipendente/collaboratore? Come datore di lavoro devo: 1. valutare i rischi a cui andrà incontro questa persona compiendo il

Dettagli

Process Counseling Master. Strumenti di consulenza e formazione per lo sviluppo organizzativo

Process Counseling Master. Strumenti di consulenza e formazione per lo sviluppo organizzativo Process Counseling Master Strumenti di consulenza e formazione per lo sviluppo organizzativo Il percorso Una delle applicazioni più diffuse del Process Counseling riguarda lo sviluppo delle potenzialità

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

2014-2015. accademia italiana dolce arte

2014-2015. accademia italiana dolce arte 2014-2015 accademia italiana dolce arte Calendario Corsi Dimostrazioni 2014 2015 panettiere SCOPRI E SCEGLI IL CORSO CHE FA PER TE 16 giovedì OTT 14:30-17:30 AMERICAN BAKERY 28 OTT 14:30-18:00 TUTTI I

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli