Arte Cretese e Micenea

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Arte Cretese e Micenea"

Transcript

1 Arte Cretese e Micenea Le culture di Creta e Micene, per molti aspetti, strettamente legate tra di loro, rappresentano due antiche civiltà, in parte contemporanee, che fiorirono l una nell isola di Creta e l altra nella Grecia preellenica. Le leggende di Minosse, del Minotauro, di Dedalo, di Zeus che nasce sul monte Ida, indicavano Creta come un antichissimo centro di splendida civiltà la cui origine risale ai secoli a.c.. Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine Scuola Secondaria di I Grado a.s

2 Le origini Intorno al 3000 a.c,l a.c,l area area del mar Egeo,nel Mediterraneo Orientale,fu sede di una splendida fioritura artistica. Nelle isole Cicladi,si sviluppò un arte statuaria originale,ma non solo:anche i rapporti commerciali e culturali con le zone vicino erano molto intensi e numerosi. Sull isola di Creta,intorno al 2000 a.c., si sviluppò la civiltà Minoica,il cui nome deriva dal mitico re Minosse.Dal 1400 a.c.,questa entrerà nella sfera dell influenza della civiltà Micenea. La civiltà Micenea prende il nome dalla sua città più importante,micene,ed era guidata dal popolo degli Achei,stanziatisi in Grecia nel Peloponneso (parte della Grecia occidentale).le due civiltà si caratterizzarono per la mescolanza di culture diverse,per lo scambio di linguaggi,tecniche artistiche e ingegneristiche con le quali hanno prodotto una varietà di forme d arte d giunte fino a noi come testimonianza. 2

3 I caratteri dell arte Cretese e Micenea La civiltà cretese si sviluppa intorno alle Corti fastose dei Re; dopo le primitive capanne e la successive casette con zoccolo in pietra e muri di mattoni crudi, la casa del periodo medio -minoico si fa più ampia, con più locali intorno ad un cortile per trasformarsi, successivamente, in grandi edifici con ampie stanze decorate di stucchi, di pitture di vivacissimi colori e di netti contrasti, di colonne. Vasti ed intricati corridoi e locali (e, infatti, qui nasce il mito del Labirinto e di Teseo che deve affidarsi al filo d Arianna d per trovare la via d uscita) d senza l intento l dell imponenza e del fasto badano più alla comodità e alla difesa contro il caldo che alla bellezza esterna. 3

4 Il Palazzo Cretese Sull isola di Creta a partire dal 2000 a.c.,vennero eretti grandi palazzi,che azzi,che fungevano da residenza dei sovrani e delle loro corti e anche per le attivit ità commerciali e produttive. Prima di parlare del palazzo più famoso dell isola,cio isola,cioè il Palazzo di Cnosso, dobbiamo soffermarci sui vari periodi storici trascorsi,secolo dopo d secolo,sull isola di Creta. I grandi palazzi cretesi non hanno presidi militari ed hanno più l aspetto di ville che di fortilizi. Questo perché,essendo un isola, da Creta si poteva controllare il Mar Mediterraneo e l Egeo. l Forse Creta avrebbe avuto anche una flotta di navi sempre pronte a difendere il sovrano e il resto dell isola. Dobbiamo suddividere la storia di Creta in quattro periodi ben distinti: d Periodo Prepalaziale - prima della costruzione dei grandi palazzi( a.c) Periodo Protopalaziale o periodo dei primi palazzi ( a.c) Periodo Neopalaziale o periodo dei nuovi palazzi ( a.c.) Periodo Post-palaziale - dopo i grandi palazzi ( a.c) 4

5 Cosa significano questi periodi? Periodo Prepalaziale - prima della costruzione dei grandi palazzi( a.c) Non ci sono tante testimonianze in questo periodo, uniche fonti riportano che i cretesi costruivano edifici con mattoni crudi e dipingevano intonaci all interno di essi.si sviluppa l arte l della ceramica in stile detto Kamarés. Brocchetta di Gurnià Se paragoniamo questa brocchetta al vaso miceneo con polipo, riprodotto in alto a sinistra, possiamo capire tutta la differenza di concezione che passa tra arte cretese e micenea, ma possiamo anche meglio apprezzare la grande qualità della brocchetta di Gurnià. Il suo naturalismo, opposto al freddo schematismo geometrico del vaso miceneo, ne fanno un opera sicuramente più affascinante. 5

6 Periodo Protopalaziale o periodo dei primi palazzi ( a.c) Il periodo protopalaziale o periodo dei primi palazzi. Vengono costruiti i palazzi di Cnosso, Mallia e Festo. Anche questo periodo è caratterizzato da una vasta produzione artigianale di ceramiche in stile Kamarés.Lo stile di alcune ceramiche Kamarés s era così raffinato che venivano dette a guscio d uovo,con involucro molto sottile e delicatissimo. I colori usati per le ceramiche erano il giallo,rosso e il bianco su fondo nero,invece le decorazioni e gli ornamenti sono costituiti da linee curve,spirali e cerchi,formando disegni geometrici. Altre ceramiche avevano decorazioni in stile naturalistico terrestre e marino:polipi,delfini,pesci,alghe,fiori,fo glie..ecc..come ad esempio la brocchetta di Gurnià o il Pithos (vedi libro di Arte e Immagine) 6

7 Periodo Neopalaziale o periodo dei nuovi palazzi ( a.c.) Il Palazzo di Cnosso viene ricostruito e ampliato più volte. Le sue dimensioni sono talmente esagerate che verrà definito città- palazzo. Il palazzo aveva una loggia con colonne rosse con rastrematura verso il basso,un unico ambiente ricavato da stanze attugue e la sala del trono che si affacciava su una corte colonnata dove vi si svolgevano le cerimonie religiose. L edificio fu realizzato su più livelli,attorno ad un cortile centrale mentre,tutt intorno si dislocavano altri edifici per gli artigiani,mercati e i magazzini per le scorte alimentari. Agli spazi interni abitativi corrispondevano sempre spazi esterni naturali (giardini).e proprio qui che nasce il mito del Minotauro, mostro metà uomo e metà toro (di cui parleremo dopo).forse proprio perché così grande e vasto,il palazzo di Cnosso è stato leggendariamente collegato alla storia del labirinto dove re Minosse aveva rinchiuso il Minotauro. 7

8 Gli affreschi del Palazzo di Cnosso 8

9 La Tauromachia o Gioco con il Toro 9

10 La Mitologia:il Labirinto e il Minotauro Cosa vuol dire Mito? La parola deriva da MYTHOLOGHIA,cioè racconto favoloso.dalla lingua greca Mythos=Favola e Loghia=racconto.Conosciamo le origini della civiltà greca attraverso il mito di Teseo,tramandato per secoli. Dopo l uccisione l di un suo figlio da parte degli ateniesi,minosse re di Creta organizzò una spedizione contro la città di Atene (nella Grecia continentale regione dell Attica) per vendicarne la morte.vinse la battaglia e come ricompensa volle che ogni anno la città di Atene inviasse sull isola di Creta sette fanciulle e sette ragazzi per sacrificare al Minotauro. Il Minotauro era nato da Pasifae,moglie di Minosse e da un toro. Il Toro era stato donato da Poseidone al Re per essere sacrificato alle divinità,ma il re non lo fece e nascose il toro fra le sue greggi e mandrie di altri animali,poseidone per vendicarsi fece innamorare Pasifae del toro dalla quale unione nacque il minotauro. 10

11 Cosa successe dopo? Il Palazzo di Cnosso e il labirinto furono costruiti,secondo la mitologia, da Dedalo che aveva anche un figlio di nome Icaro. La storia ci narra che Teseo,giovane ateniese,si unì ai ragazzi che dovevano essere portati in sacrificio a Creta e,una volta giunto sull isola avrebbe ucciso il mostro. Sull isola conobbe Arianna figlia di Minosse e Dedalo. Con l aiuto di ambedue riuscì ad uccidere il Minotauro scendendo nel labirinto (dal quale nessuno trovava via di uscita) con un filo che Arianna gli aveva legato in vita e con il quale avrebbe ritrovato la strada per uscirne. Uccidendo il mostro,teseo liberò Atene dal pesante fardello dei sacrifici e,con Arianna,abbandonò l isola per ritornare in Grecia. 11

12 Periodo Post-palaziale - dopo i grandi palazzi ( a.c) Alla fine della civiltà minoica contribuirono,forse,più fattori come ad esempio la tremenda eruzione del vulcano di Santorini (nelle isole Cicladi) e con i terremoti che n seguirono. Successivamente con le conquiste degli Achei e delle loro influenze artistico - culturali (che già si erano stabiliti nel Peloponneso, a Micene) termina l era l minoica ed inizia quella Micenea. Anche l arte l subisce ora una trasformazione nelle creazioni artigianali,simili alla prima e non del tutto originale nelle decorazioni e nelle forme prodotte. L arte L si trasformò in raffinato artigianato per effetto dei commerci con le popolazioni continentali: zone del bacino mediterraneo come la Fenicia,l Egitto,la Magna Grecia - Italia del Sud,Asia minore ecc.. 12

13 ARTE - MICENEA Proprio nel momento in cui la civiltà cretese comincia a rivelare i suoi fatali declini intorno al 1500 a. C., un altra civiltà,, pur largamente permeata da quella cretese, prende piede è la civiltà micenea benché non riguardi la sola Micene ma anche la prossima Tirinto. E altra civiltà perché,, a differenza di Creta, è terrestre, militare e guerriera e originata da popolazioni ariane penetrate dal nord attraverso i Balcani. E una civiltà su cui veramente profonda resterà,, anche se derivante da conquista e da spoglio, l impronta di Creta, sino al punto da costituirne quasi una diversa visione. 13

14 Un po di storia micenea Intorno al 2200 a.c. gli Achei,un popolo originario dell Asia centrale,si stanziò in Grecia dando vita a piccoli regni governati da sovrani i assoluti (Wanax-re guerriero).i centri più importanti furono Argo, Tebe, Pilo, Tirinto, Corinto e Micene. La civiltà micenea, come quella cretese, viene suddivisa in tre periodi principali: miceneo antico: dal al a.c. miceneo medio: dal al a.c. miceneo tardo: dal al a.c. Il centro più importante dalla quale si dirama la cultura micenea è la città di Micene. La civiltà micenea fu la prima ad affermarsi in Grecia,assorbendo le precedenti civiltà come quella cretese. 14

15 Cosa ci ha lasciato la civiltà micenea La cultura artistica micenea subì grandi influenze da quella cretese, ma notevoli sono anche le differenze. Nell architettura, il carattere aperto e disordinato dei palazzi cretesi, a Micene, non si ritrova. I centri continentali non hanno le naturali difese che ha un isola, così che le città devono avere strutture più solide e adatte alla difesa. Le costruzioni micenee sono improntate ad un severo senso di robustezza e gravità. Gli edifici, realizzati con conci di pietra a vista di grosse dimensioni, denunciano già nel loro aspetto il carattere di forza e inaccessibilità. I palazzi micenei, posti in posizione dominante su alture circondate da mura, hanno quindi un aspetto più regolare ed ordinato rispetto a quelli cretesi. Al loro interno sorgeva un ambiente, chiamato megaron, che aveva una conformazione singolare. Al centro sorgeva un grande camino circondato da un quadrato di quattro colonne. L ambiente L era preceduto da due vestiboli, il primo dei quali era aperto sul lato anteriore presentando due colonne in facciata. Dalla forma del megaron miceneo deriva probabilmente la tipologia del tempio greco classico. 15

16 La Città di Micene Le grandi fortezze-palazzo vengono costruite,tutte,su delle alture molto ripide per difendersi da attacchi nemici e per controllare il territorio circostante. Le alture sopra le quali vengono costruite le città come Micene, Tirinto e Argo sono dette acropoli ( città rialzata). La città di Micene è circondata da possenti mura realizzate con blocchi di pietra calcarea molto grandi,inespugnabile in caso di attacco nemico. 16

17 Micene è un agguerrita acropoli posta in posizione strategica e fortificata da mura ciclopiche formate da irregolari, enormi blocchi di pietra. Tra i reperti archeologici di quel periodo possiamo ricordare il Tesoro di Atreo. Con questo nome si indica la tomba a cupola (thòlos) ritrovata nella parte bassa della città di Micene e risalente al 1400 a. C.; essa é composta di un lungo corridoio, di una sala circolare coperta da una falsa volta di 14,20 m. di diametro e di 13,60 m. di altezza, formata da filari di blocchi sovrapposti a linee concentriche, e infine di un piccolo ambiente quadrato, la vera stanza mortuaria. Sulla porta, alta 5,40 m., vi è il triangolo di scarico che doveva essere chiuso da una lastra con funzione ornamentale, come quella della Porta dei Leoni. Anche quest'ultima è uno dei reperti dell'arte micenea. Sulla lastra che riempie il triangolo vuoto sono scolpite simmetricamente due leonesse che alleggeriscono il peso del muro. 17

18 Le Fortificazioni sull acropoli di Micene La porta dei leoni L elemento di massima differenziazione sta nell architettura: Micene è un agguerrita acropoli posta in posizione strategica e fortificata da mura ciclopiche formate da irregolari, enormi blocchi di pietra. Ancora più possenti sono le mura ciclopiche di Tirinto anche qui a protezione del palazzo reale impostato essenzialmente sul megaron (consiste in un ambiente più interno in cui vi era un vestibolo, sulla cui fronte sono due colonne di legno su basi di pietra; un antisala o propileo cui si accede per tre porte a doppio battente, tra due ante; e una grande sala nel cui centro era un focolare attorniato da quattro colonne disposte in quadrato e sostenenti il tetto; di fianco al focolare era il trono) nel quale si svolgevano le udienze reali, si banchettava, si riuniva la famiglia del Principe e si ricevevano gli ospiti. Dal megaron deriverebbe, secondo alcuni archeologi, il tempio greco. 18

19 L arte micenea eccelle nell oreficeria in particolare molto espressive sono le maschere funerarie d oro lavorate magistralmente. Altro campo fecondo è quello della ceramica che, come a Creta, presenta una serie innumerevole di statuine e idoli di terracotta ma in particolare i vasi con eleganti e decorazioni dipinte a motivi naturalistici; è frequente il motivo della piovra dai lunghi e sinuosi tentacoli. Le popolazioni di Creta e del Peloponneso conobbero la scrittura già dal 2 2 millennio a. C.; al periodo della scrittura in geroglifici ( a.c.) succede quello di una scrittura a segni sillabici incisa su tavolette di argilla che costituivano gli archivi 19

20 Intorno al 1100 a. C. la potenza micenea declina, sopraffatta probabilmente dalle popolazioni provenienti dal Nord; la civiltà micenea e quella precedente di Creta, hanno ormai chiuso il loro ciclo quando Omero nella sua grande epopea ne esalta, a distanza di secoli, gli ultimi fasti ma, esse, continueranno a costituire un prototipo di civiltà e di creatività artistica che aprirà la strada alla grande civiltà greca e al mondo della classicità. 20

CRETA e MICENE Vol. I, pp. 48-57

CRETA e MICENE Vol. I, pp. 48-57 CRETA e MICENE 1700-1400 1400 a.c. La civiltà minoica (dal re Minosse) ) si sviluppa parallelamente a quella egizia e mesopotamica La posizione geografica di è strategica per l area del Mediterraneo Già

Dettagli

I palazzi cretesi e micenei e le loro differenze strutturali

I palazzi cretesi e micenei e le loro differenze strutturali I palazzi cretesi e micenei e le loro differenze strutturali I palazzi cretesi Gli scavi successivi condotti dallo stesso Evans a Cnosso e da altri archeologi a Festo, Haghià Triada, Mallia, Gurnià, Zacros

Dettagli

LE CIVILTÀ CRETESE E MICENEA

LE CIVILTÀ CRETESE E MICENEA LE CIVILTÀ CRETESE E MICENEA Creta è l isola più grande dell arcipelago greco. Si trova al centro del Mar Mediterraneo. L isola aveva un territorio fertile. Queste caratteristiche dell isola hanno permesso

Dettagli

TITOLO : La civiltà cretese e micenea

TITOLO : La civiltà cretese e micenea 1E 120112_Tomasi_Laciviltàcretesemicenea, Pagina 1 di 7 TITOLO : La civiltà cretese e micenea L isola di Creta e la sua posizione centrale nel Mediterraneo Arthur Evans Arthur Evans mentre analizza un

Dettagli

Palazzo di Cnosso XV secolo a.c.

Palazzo di Cnosso XV secolo a.c. Palazzo di Cnosso XV secolo a.c. L isola di Creta è una immensa cittadella con il tempio incorporato nel palazzo circondata dal mare che la cingeva come un invalicabile fossato. Nel palazzo di Minosse

Dettagli

Schiassi 20120127_Arte cretese, Pagina 1 di 6

Schiassi 20120127_Arte cretese, Pagina 1 di 6 Schiassi 20120127_Arte cretese, Pagina 1 di 6 CIVILTà CRETESE RIASSUNTO DELLA LEZIONE TIPO TWEET Twitter is an online social networking and microblogging service that enables its users to send and read

Dettagli

1 As - Bs Disegno e Storia dell arte. o dell abitare... Lezione n 8. Alle origini dell arte - Creta - Micene

1 As - Bs Disegno e Storia dell arte. o dell abitare... Lezione n 8. Alle origini dell arte - Creta - Micene Disegno e Storia dell arte o dell abitare... Lezione n 8 Alle origini dell arte - Creta - Micene Modulo di disegno 08 - Proiezioni ortogonali Creta Una vita piena di colore Creta si configura come una

Dettagli

Arte Egea Arte Cretese La ceramica Arte Micenea Porta dei Leoni La maschera di Agamennone Il tesoro di Atreo L'arte dell'area egea, ossia di tutte quelle isole vicine al Peloponneso, del Peloponneso stesso

Dettagli

Civiltà protostoriche e antiche fra Vicino Oriente e Mediterraneo

Civiltà protostoriche e antiche fra Vicino Oriente e Mediterraneo Università degli Studi di Roma La Sapienza - CdL in Ingegneria per l Edilizia e il Territorio - Rieti Fondamenti di storia dell architettura - a.a. 2012-2013 - Prof. Arch. Cristiano Marchegiani II. Egeo

Dettagli

Storia delle immagini

Storia delle immagini Anno 2004 Massimo A. Cirullo Storia delle immagini 1 arte della preistoria Egitto Creta e Micene Dispensa elettronica in formato PDF per i miei studenti di prima media arte della preistoria e più antiche

Dettagli

Osserva e scopri! Vi sono insenature naturali. Creta. Osservala attentamente e rispondi

Osserva e scopri! Vi sono insenature naturali. Creta. Osservala attentamente e rispondi I Cretesi L ambiente Vi sono insenature naturali. Osserva e scopri! Questa fotografia mostra l isola di Creta. Osservala attentamente e rispondi alle domande. Com è il territorio? Secondo te, c è la possibilità

Dettagli

La civiltà micenea. La civiltà micenea, al pari di quella minoica, è stata suddivisa in tre periodi:

La civiltà micenea. La civiltà micenea, al pari di quella minoica, è stata suddivisa in tre periodi: La civiltà micenea Mentre a Creta iniziava il suo declino la cosiddetta civiltà minoica, in Grecia nel Peloponneso cominciava a fiorire la civiltà preistorica che sarebbe stata chiamata civiltà micenea,

Dettagli

Unità di apprendimento semplificata

Unità di apprendimento semplificata Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero Testo di Amalia Guzzelloni, IP Bertarelli, Milano La prof.ssa Guzzelloni

Dettagli

L'arte nel Mar Egeo. Arte cretese

L'arte nel Mar Egeo. Arte cretese L'arte nel Mar Egeo Introduzione Questo idoletto convenzionalmente chiamato «suonatore lira» è l esempio più noto della cosiddetta «arte ciclaca». Con questo termine si intende l arte fiorita in alcune

Dettagli

Micene, foto aerea. i Micenei

Micene, foto aerea. i Micenei Micene, foto aerea i Micenei MICENEI All inizio del II millennio a.c. una popolazione indoeuropea iniziò a stanziarsi nel continente greco, e quindi occupò l isola di Creta: i nuovi abitanti furono chiamati

Dettagli

I GRECI, UNA GRANDE CIVILTA. William Di Marco by Migliardi

I GRECI, UNA GRANDE CIVILTA. William Di Marco by Migliardi I GRECI, UNA GRANDE CIVILTA Atene Troia Sparta Macedonia Tebe Micene Creta Itaca LA PRIMA CIVILTÀ: MINOICA (O CRETESE) Si sviluppò tra il 2600 e il 1450 a.c. Commercianti e agricoltori Pacifici (città

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO PROGRAMMA SVOLTO di DISEGNO E STORIA DELL ARTE Prof. ssa Antonella Coda CLASSE 2 I (anno scolastico 2010/2011) MODULO N 1 Le rappresentazioni grafiche U.D.

Dettagli

IL FILO DI ARIANNA IL MINILIBRO DI IN RIMA BACIATA

IL FILO DI ARIANNA IL MINILIBRO DI IN RIMA BACIATA 12 IL FILO DI ARIANNA IL MINILIBRO DI IN RIMA BACIATA VIA Il tuo filo di Arianna per uscire dal labirinto sono le parole relative alla civiltà minoica. Per uccidere il Minotauro, però, dovrai anche trovare

Dettagli

Un lapbook sulla civiltà micenea

Un lapbook sulla civiltà micenea Un lapbook sulla civiltà micenea In queste pagine inserisco materiale che può ispirare la costruzione di un lapbook sulla civiltà degli Achei. Resta fermo, però, il principio che un lapbook non è un lavoretto

Dettagli

La civiltà greca. scaricato da www.risorsedidattiche.net

La civiltà greca. scaricato da www.risorsedidattiche.net La civiltà greca I CRETESI Tra il 2.500 a.c. e il 1.500 a.c. nell'isola di Creta fiorì la civiltà cretese. Essa si basava sull'artigianato, e sul commercio. I Cretesi vivevano in città costituite da un

Dettagli

DELL ARCHITETTURA GRECA

DELL ARCHITETTURA GRECA GLI ORDINI DELL ARCHITETTURA GRECA APPUNTI SCHIZZI E COMPOSIZIONI DI. Anno scolastico 2013/2014 Classe I media Arte e Immagine Prof.ssa Giuditta Niccoli 1 Gli stili o ordini dell architettura greca sono

Dettagli

GRECIA CLASSICA architettura

GRECIA CLASSICA architettura GRECIA CLASSICA architettura 1200-400 a.c. Grecia classica La Mesopotamia è stata la culla delle più antiche civiltà del Vicino Oriente mentre m la Grecia ha rappresentato la radice della civiltà occidentale

Dettagli

BELLEI ANDREA BERTELLI LEONARDO FERRACINI ALESSANDRO MANICARDI PIETRO 1 Abstract Pagina Motivazione Pagina 4 Problema Pagina 5 Differenze fra le 2 maschere Pagina 6 Analisi dei reperti Pagina 7-8 Egizi

Dettagli

Le principali testimonianze della cosiddetta «arte primitiva» sono

Le principali testimonianze della cosiddetta «arte primitiva» sono . Storia dell arte L arte antica Le principali testimonianze della cosiddetta «arte primitiva» sono andate perse nel corso del tempo. Dell arte preistorica (fino al 3000 a.c.) ci sono giunte le figure

Dettagli

greci.notebook September 29, 2015 civiltà greca

greci.notebook September 29, 2015 civiltà greca greci.notebook September 29, 2015 civiltà greca 1 Le origini Mentre nel Mar Mediterraneo si sviluppava la civiltà cretese in Grecia vi erano molti villaggi e alcune città più importanti. Una di queste

Dettagli

Indice del volume. 1 le prime civiltà. 1.1 La preistoria. 1.2 Mesopotamia e Egitto

Indice del volume. 1 le prime civiltà. 1.1 La preistoria. 1.2 Mesopotamia e Egitto ndice del volume 1 le prime civiltà TEST ONLNE 1.1 La preistoria 1.1.1 Cacciatori e agricoltori 2 1.1.2 Pittura e scultura nel Paleolitico 3 Le Grotte di Lascaux 4 1.1.3 L arte del Neolitico 7 Le tecniche

Dettagli

Dove non altrimenti indicato, le immagini appartengono all Archivio Giunti.

Dove non altrimenti indicato, le immagini appartengono all Archivio Giunti. STORIA Testi: Andrea Bachini Impaginazione e redazione: Pier Paolo Puxeddu+Francesca Vitale studio associato Progetto grafico copertina: Isabel Rocìo Gonzalez Le illustrazioni sono tratte dai seguenti

Dettagli

STORIA DELLA CERAMICA

STORIA DELLA CERAMICA STORIA DELLA CERAMICA La ceramica dagli inizi ad oggi (Sardella,Salviato,Zardin,Zanzi) 1 CERAMICA : La parola ceramica deriva dal greco kéramos che significa letteralmente argilla per stoviglie : questo

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO PROGRAMMA SVOLTO di STORIA DELL ARTE Prof. ssa Antonella Coda CLASSE 3 M (anno scolastico 2011/2012) MODULO N 1 Storia dell Arte U.D. 1 - Arte preistorica L

Dettagli

Arte Cretese e Micenea

Arte Cretese e Micenea Arte Cretese e Micenea Itinerario nella storia - Dal mito alla storia o Contemporaneamente popoli Mesopotamia e Egitto ==> grande civiltà isola di Creta. Perchè?: - incrocio importanti rotte commerciali

Dettagli

Corso di Storia delle Arti visive. 4. Gli Etruschi

Corso di Storia delle Arti visive. 4. Gli Etruschi Corso di Storia delle Arti visive 4. Gli Etruschi 1 Le civiltà classiche: gli Etruschi Il popolo etrusco si era insediato nel territorio corrispondente alle attuali Toscana, Umbria e Lazio intorno al IX

Dettagli

La Grecia classica. DELLA CASA Sebastiano OBERTO Marta PITTORI Elisa RAIMONDI Francesco RUBINETTI Greta. Storia dell arte - prof.

La Grecia classica. DELLA CASA Sebastiano OBERTO Marta PITTORI Elisa RAIMONDI Francesco RUBINETTI Greta. Storia dell arte - prof. Dettaglio del Partenone, Atene La Grecia classica Storia dell arte - prof.ssa Tolosano DELLA CASA Sebastiano OBERTO Marta PITTORI Elisa RAIMONDI Francesco RUBINETTI Greta 480 a. C. I Greci sono sconfitti

Dettagli

LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA

LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA Per accompagnare e approfondire l insegnamento scolastico delle antiche civiltà, si propone una serie incontri che si potranno adottare o per

Dettagli

Rispondi alle seguenti domande

Rispondi alle seguenti domande Gli affreschi e i rilievi delle pareti di templi e piramidi raccontano la storia dell antico Egitto. Si potrebbero paragonare a dei grandi libri illustrati di storia. Gli studiosi hanno così potuto conoscere

Dettagli

Viaggio di istruzione in NAVE GRECIA CLASSICA ATENE-DELFI-ARGOLIDE-OLYMPIA

Viaggio di istruzione in NAVE GRECIA CLASSICA ATENE-DELFI-ARGOLIDE-OLYMPIA SPECIALE: Viaggio di istruzione in NAVE 7 giorni GRECIA CLASSICA ATENE-DELFI-ARGOLIDE-OLYMPIA NAVE GRIMALDI LINES + BUS GT AL SEGUITO (INCLUSO IMBARCO IN NAVE A/R) DURATA: 7 GIORNI PERIODO : DA FEBBRAIO

Dettagli

CRETA VISITA ALLA REGGIA DI CNOSSO E ALLA CITTA DI HERAKLION

CRETA VISITA ALLA REGGIA DI CNOSSO E ALLA CITTA DI HERAKLION CRETA VISITA ALLA REGGIA DI CNOSSO E ALLA CITTA DI HERAKLION NOTE INFORMATIVE GENERALI TOUR OPERATOR: ALPITOUR WORLD TESTATO DA HANDY SUPERABILE NELL OTTOBRE 2010 DURATA VISITA: giornata intera (Partenza

Dettagli

TITOLO: La pittura vascolare

TITOLO: La pittura vascolare 1E 120308_CaloriPitturavascolare, Pagina 1 di 5 TITOLO: La pittura vascolare La pittura vascolare: tutto ciò che resta della pittura greca Vario utilizzo e tipologie dei vasi Vari stili di pittura vascolare

Dettagli

Approfondimenti: Lo shaduf: un modo ingegnoso per prelevare l'acqua.

Approfondimenti: Lo shaduf: un modo ingegnoso per prelevare l'acqua. ISTITUTO SALESIANO SACRO CUORE (NAPOLI-VOMERO) LICEO CLASSICO E LICEO SCIENTIFICO LICEO LINGUISTICO E IT AMMIN. FIN. MARK. PROGRAMMA DI GEOSTORIA ANNO SCOLASTICO 2013-2014 CLASSE I LICEO CLASSICO A N.O.

Dettagli

ARTE PREISTORICA - LE CIVILTA FLUVIALI - LE ANTICHE CIVILTA DEL MEDITERRANEO - L ARTE GRECA

ARTE PREISTORICA - LE CIVILTA FLUVIALI - LE ANTICHE CIVILTA DEL MEDITERRANEO - L ARTE GRECA ARTE PREISTORICA - LE CIVILTA FLUVIALI - LE ANTICHE CIVILTA DEL MEDITERRANEO - L ARTE GRECA ISTRUTTORE EDUCATIVO: BREMBILLA LAURA ANNO SCOLASTICO 2009-2010 1 INDICE 3) L ARTE PREISTORICA: Arte rupestre

Dettagli

Celtic Ogham Reiki CHI ERANO I CELTI?

Celtic Ogham Reiki CHI ERANO I CELTI? CHI ERANO I CELTI? Dare una risposta precisa su una popolazione che ha coperto un area geografica tanto ampia da estendersi dall Irlanda alla Turchia e, che ha avuto una presenza storica estremamente forte

Dettagli

Prova cantonale di storia

Prova cantonale di storia Ufficio dell insegnamento medio 26 maggio 2014 Prova cantonale di storia Nome Cognome Classe Punti Nota Scuola media di. 1 Cara allieva, caro allievo, oggi svolgerai la prova cantonale di storia che prevede

Dettagli

I popoli italici. Mondadori Education

I popoli italici. Mondadori Education I popoli italici Fin dalla Preistoria l Italia è stata abitata da popolazioni provenienti dall Europa centrale. Questi popoli avevano origini, lingue e culture differenti e si stabilirono in diverse zone

Dettagli

STORIA E STORIE, DI PAESAGGI, DI ARCHITETTURE E DI CITTÀ Corso di Storia dell architettura, Anno accademico 2008-09, II semestre

STORIA E STORIE, DI PAESAGGI, DI ARCHITETTURE E DI CITTÀ Corso di Storia dell architettura, Anno accademico 2008-09, II semestre STORIA E STORIE, DI PAESAGGI, DI ARCHITETTURE E DI CITTÀ Corso di Storia dell architettura, Anno accademico 2008-09, II semestre 1. Architettura e città I parte. La Polis, l Urbe, gli incastellamenti Dalla

Dettagli

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni.

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni. SEGESTA La città Situata nella parte nord-occidentale della Sicilia, Segesta fu una delle principali città degli Elimi, un popolo di cultura e tradizione peninsulare che, secondo lo storico greco Tucidide,

Dettagli

età nuragica dal 1800 a.c. al 500 a.c.

età nuragica dal 1800 a.c. al 500 a.c. L et età nuragica dal 1800 a.c. al 500 a.c. Appunti per la preparazione all incontro con Antonello Pellegrino, autore del romanzo Bronzo Cagliari 1 Fasi del Nuragico I fase: 1800-1500 (bronzo antico Cultura

Dettagli

La civiltà micenea. Periodizzazione. Organizzazione politica e sociale. Le città

La civiltà micenea. Periodizzazione. Organizzazione politica e sociale. Le città La civiltà micenea All inizio del II millennio a.c. una popolazione indoeuropea iniziò a stanziarsi nel continente greco, e quindi occupò l isola di Creta: i nuovi abitanti furono chiamati Achei dai Greci

Dettagli

NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI

NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI Intorno al 1200 a.c. nuovi popoli arrivano in Grecia. Questi popoli partono dal Nord dell'asia e dal Nord dell'europa. Queste persone diventano i nuovi padroni del territorio.

Dettagli

LA GRECIA E LE SUE ISOLE

LA GRECIA E LE SUE ISOLE LA GRECIA E LE SUE ISOLE Rappresentano una tra le mete più amate dai turisti di tutto il mondo. Situata nell Europa meridionale, la Grecia, è un paese prettamente montuoso caratterizzato dall unicità delle

Dettagli

L impero persiano dalle origini al regno di Dario

L impero persiano dalle origini al regno di Dario Indice: L impero persiano dalle origini al regno di Dario L impero persiano alla conquista della Grecia La Prima Guerra Persiana La Seconda Guerra Persiana L Atene di Pericle L impero persiano dalle origini

Dettagli

Politecnico di Milano, Polo regionale di Mantova A.A. 2007/2008 04/04/08. Massimiliano Caviasca. L evoluzione della tipologia e la materia costruttiva

Politecnico di Milano, Polo regionale di Mantova A.A. 2007/2008 04/04/08. Massimiliano Caviasca. L evoluzione della tipologia e la materia costruttiva Politecnico di Milano, Polo regionale di Mantova A.A. 2007/2008 04/04/08 Massimiliano Caviasca L evoluzione della tipologia e la materia costruttiva Il MURO A EMPLECTON Corso di alta specializzazione -

Dettagli

Le guerre del V secolo

Le guerre del V secolo Le guerre del V secolo I Guerra Persiana (490) II Guerra Persiana (480-479) Guerra del Peloponneso (431-404) La prima guerra persiana Fonti importanti: Erodoto Studialo nelle note Eschilo (tragediografo),

Dettagli

STORIA DELL AZIENDA TESTO ESEMPIO

STORIA DELL AZIENDA TESTO ESEMPIO STORIA DELL AZIENDA Ragusa Marmi è un azienda fondata agli inizi degli anni 70 come piccola impresa Individuale, negli anni si è ingrandita e trasformata collocandosi tra le medie industrie con un know

Dettagli

Oggetto: proposta di moduli educativo - didattici per l anno scolastico 2012-2013.

Oggetto: proposta di moduli educativo - didattici per l anno scolastico 2012-2013. Spett. Istituto Comprensivo c.a. Dirigente scolastico Insegnanti Presidente Consiglio d Istituto Oggetto: proposta di moduli educativo - didattici per l anno scolastico 2012-2013. Da anni ormai, la cooperativa

Dettagli

I MICENEI Da una originaria ricerca di Lucia Craxi (allieva del Corso di Civiltà Preclass. a.a 98-99)

I MICENEI Da una originaria ricerca di Lucia Craxi (allieva del Corso di Civiltà Preclass. a.a 98-99) I MICENEI Da una originaria ricerca di Lucia Craxi (allieva del Corso di Civiltà Preclass. a.a 98-99) Prima di affrontare il complesso sviluppo della civiltà micenea nel tempo, è necessario fare un analisi

Dettagli

PROGRAMMA DI STORIA E GEOGRAFIA

PROGRAMMA DI STORIA E GEOGRAFIA Liceo scientifico Federico II di Melfi PROGRAMMA DI STORIA E GEOGRAFIA Classe I sez. B Scienze applicate Anno scolastico 2013-2014 Prof. ssa Brienza Annamaria STORIA ALLE ORIGINI DELL UOMO La Preistoria:

Dettagli

LE CIVILTÀ ITALICHE. Scopro le parole. 1 Voyager 5, pagina 33

LE CIVILTÀ ITALICHE. Scopro le parole. 1 Voyager 5, pagina 33 LE CIVILTÀ ITALICHE La civiltà greca si è sviluppata sulle coste del Mar Mediterraneo; nello stesso periodo nella penisola italica (cioè dell Italia) vivevano altre popolazioni, popoli, che avevano usi

Dettagli

1. L origine dei greci

1. L origine dei greci 1. L origine dei greci Una volta si pensava che i greci fossero venuti dal nord, divisi in stirpi (tesi dell'invasione). In realtà noi pensiamo che si tratti di una formazione, ovvero i greci si sono formati

Dettagli

Il cimitero di Voghera Antonio Monestiroli, Tommaso M onestiroli

Il cimitero di Voghera Antonio Monestiroli, Tommaso M onestiroli Il cimitero di Voghera Antonio Monestiroli, Tommaso M onestiroli I progetti che oggi vi illustrerò (il V ampliamento del cimitero di Voghera e il concorso per l ampliamento del cimitero sull isola di San

Dettagli

RELIGIONE. In ogni città c era un dio preferito. Tutti però credevano in Baal e la moglie Astarte.

RELIGIONE. In ogni città c era un dio preferito. Tutti però credevano in Baal e la moglie Astarte. RELIGIONE I Fenici erano un popolo molto religioso: erano politeisti, cioè credevano in molti dei. Questi dei erano i fenomeni naturali: la pioggia, i tuoni, i fulmini, i fiumi, i mari, le stagioni, la

Dettagli

Il Partenone di Atene Le sculture delle metope e del fregio

Il Partenone di Atene Le sculture delle metope e del fregio Il Partenone di Atene Le sculture delle metope e del fregio Veduta di Atene nell antichit antichità Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine 12/03/2013 Storia E un tempio greco di ordine dorico dedicato

Dettagli

CRETA E RODI: ALLE ORIGINI DEL MITO: LE ISOLE DI ZEUS VIAGGIO DI 10 GIORNI - 09 NOTTI

CRETA E RODI: ALLE ORIGINI DEL MITO: LE ISOLE DI ZEUS VIAGGIO DI 10 GIORNI - 09 NOTTI CRETA E RODI: ALLE ORIGINI DEL MITO: LE ISOLE DI ZEUS VIAGGIO DI 10 GIORNI - 09 NOTTI Quando Teseo giunse a Creta,Arianna,figlia di Minosse, si innamorò di lui, e gli promise che lo avrebbe aiutato,dietro

Dettagli

PROGETTO SCUOLEINSIEME

PROGETTO SCUOLEINSIEME Bando Fondazione Cariplo PROMUOVERE PERCORSI DI INTEGRAZIONE INTERCULTURALE TRA SCUOLA E TERRITORIO PROGETTO SCUOLEINSIEME UNITÀ DIDATTICA SEMPLIFICATA Elaborata da: Dott.ssa Bellante Ilaria A cura di:

Dettagli

www.crescerealmuseo.it Museo Civico A.Parazzi

www.crescerealmuseo.it Museo Civico A.Parazzi Viadana Civico A.Parazzi Il Civico A. Parazzi è collocato nel Mu.Vi., edificio che ospita altre istituzioni culturali ( della Città A. Ghinzelli, Biblioteca, Galleria d Arte Moderna e Contemporanea, Ludoteca,

Dettagli

Germania: Potsdam La Versailles degli Hohenzollern

Germania: Potsdam La Versailles degli Hohenzollern Il re prussiano Federico II salì al trono nel 1740 alla giovane età di 28 anni.. sotto il suo regno la Prussia diventò la quinta potenza europea per importanza, fu un politico eccezionale, un guerriero,

Dettagli

F IRENZE CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE

F IRENZE CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA UN RIPORTATO A NUOVA VITA UN CAPOLAVORO RINASCIMENTALE RIPORTATO A NUOVA VITA F IRENZE CAPOLAVORO

Dettagli

GRECIA CLASSICA E METEORE IN AEREO:

GRECIA CLASSICA E METEORE IN AEREO: GRECIA CLASSICA E METEORE IN AEREO: A SPASSO NELL'ANTICHITA' ELLENICA 8 giorni / 7 notti CODICE PACCHETTO: GRC-260 Grecia: La Grecia è una terra entusiasmante che ama offrire tutta se stessa ai propri

Dettagli

VISITA GUIDATA ALLE NECROPOLI GRECHE (13/03/15)

VISITA GUIDATA ALLE NECROPOLI GRECHE (13/03/15) VISITA GUIDATA ALLE NECROPOLI GRECHE (13/03/15) Taranto fu fondata nel 706 a.c. dai coloni spartani, rendendo schiave le popolazioni indigene locali. Si estendeva dalla penisola del borgo antico fino alle

Dettagli

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE

IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE. Disegno e Storia dell Arte_PATRIMONIO CULTURALE IL PATRIMONIO CULTURALE ED AMBIENTALE IL PATRIMONIO CULTURALE di solito indica quell insieme di cose, mobili ed immobili, dette più precisamente beni, che per il loro interesse pubblico e il valore storico,

Dettagli

I GRECI DELLA MAGNA GRAECIA

I GRECI DELLA MAGNA GRAECIA I GRECI DELLA MAGNA GRAECIA TESTO SEMPLIFICATO PER STUDENTI NON ITALOFONI A CURA DI BATTAGLIA GRAZIA ETHEL 1 INDICAZIONI PER L INSEGNANTE: TESTO SEMPLIFICATO: PER STUDENTI DELLA SCUOLA PRIMARIA (V ELEMENTARE)

Dettagli

Copyright Esselibri S.p.A.

Copyright Esselibri S.p.A. CAPITOLO SESTO I POPOLI INDOEUROPEI Sommario: 1. Le origini. - 2. Gli Ittiti. - 3. I popoli iranici: Medi e Persiani. - 4. La civiltà minoica. - 5. La civiltà micenea. - 6. Lingua e scrittura a Creta e

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Sparta sive Lacedemone

Sparta sive Lacedemone Sparta sive Lacedemone 1 Situata nel Peloponneso, in una valle alluvionale creata dal fiume Eurota, è circondata da monti, tra cui il massiccio del Taigeto a ovest e il Parnone a est Fiume Eurota Monte

Dettagli

1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra

1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra 1 Dalle prime forme di vita alle prime civiltà 1Le origini. Una storia che parte dal centro della Terra º 1. Dalle origini della Terra alle origini della vita 4 º 2. L origine delle specie 6 º 3. La nascita

Dettagli

Scultura greca. Scultura dedalica e arcaica

Scultura greca. Scultura dedalica e arcaica Scultura greca Scultura dedalica e arcaica Scultura geometrica (VIII secolo a.c.) Piccole statuette in bronzo e avoriofigure umane, divine e cavalli Scultura dedalica (VII secolo a.c.) La grande statuaria

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

ARTISTI DEL PALEOLITICO Dipingere come nella preistoria

ARTISTI DEL PALEOLITICO Dipingere come nella preistoria ARTISTI DEL PALEOLITICO Dipingere come nella preistoria Attività: La nascita dell arte. Dipingere come nella Preistoria. Destinatari: Classi III - Scuola Primaria Obiettivi: Artisti del Paleolitico è un

Dettagli

LA CIVILTA NURAGICA O SHARDANA E CIVILTA OCCIDENTALE?

LA CIVILTA NURAGICA O SHARDANA E CIVILTA OCCIDENTALE? LA CIVILTA NURAGICA O SHARDANA E CIVILTA OCCIDENTALE? Da anni sostengo che i Sardi hanno origini occidentali, non orientali come i più credono. Quella sarda è civiltà megalitica e la civiltà megalitica

Dettagli

TEORIE E TECNICHE COSTRUTTIVE NEL LORO SVILUPPO STORICO ARTE E SCIENZA DEL COSTRUIRE

TEORIE E TECNICHE COSTRUTTIVE NEL LORO SVILUPPO STORICO ARTE E SCIENZA DEL COSTRUIRE TEORIE E TECNICHE COSTRUTTIVE NEL LORO SVILUPPO STORICO ARTE E SCIENZA DEL COSTRUIRE Uscito dalle caverne l uomo iniziò a costruire. E probabile che da nomade usò le tende. Una volta divenuto stanziale

Dettagli

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante I luoghi della conservazione dei beni culturali Francesco Morante Beni culturali mobili e immobili Ci sono beni culturali che devono essere conservati nel sito in cui sorgono e non possono essere spostati:

Dettagli

Verghina di Elena Malazzi e Francesca Rubini

Verghina di Elena Malazzi e Francesca Rubini Verghina di Elena Malazzi e Francesca Rubini Sitografia http://www.unige.ch/lettres/archeo/introduction_seminaire/hellenistique/aigai1.html http://www.guidagrecia.net/itinerari/itinerario-vergina/sito-vergina.htm

Dettagli

Agenzia di viaggi Ulisse ai confini del Mondo

Agenzia di viaggi Ulisse ai confini del Mondo Agenzia di viaggi Ulisse ai confini del Mondo. Presentazione di Naomi Cappiello, Giada Pepe, Martina Renon Olimpia Delfi Atene Creta Micene Roma, Tivoli Pompei Siracusa Agrigento 1-2 giorno: Creta, Ostello

Dettagli

Lo scontro fra la Grecia e la Persia

Lo scontro fra la Grecia e la Persia Lo scontro fra la Grecia e la Persia Un conflitto di civiltà Ø nel corso del VI secolo a. C. le città greche della costa occidentale dell Asia Minore (odierna Turchia) crescono in ricchezza e potenza,

Dettagli

La via degli Etruschi tra Lazio e Umbria

La via degli Etruschi tra Lazio e Umbria La via degli Etruschi tra Lazio e Umbria Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com -

Dettagli

La chiesa della Madonna di Campagna a Pallanza

La chiesa della Madonna di Campagna a Pallanza La chiesa della Madonna di Campagna a Pallanza A nord di Pallanza, in posizione comoda da raggiungere anche dalle località di Suna e Intra, ai piedi del Monte Rosso, sorge la celebre e bella struttura

Dettagli

SCOPRENDO MINERBIO CLASSE 4 D SCUOLA PRIMARIA MINERBIO

SCOPRENDO MINERBIO CLASSE 4 D SCUOLA PRIMARIA MINERBIO SCOPRENDO MINERBIO CLASSE 4 D SCUOLA PRIMARIA MINERBIO CASETTE RURALI Case rurali costruite nel 1936 in epoca fascista interno semplice composto da: bagno-cucina-camera da letto e un salottino (tutto di

Dettagli

Mito e Natura. Dalla Grecia a Pompei

Mito e Natura. Dalla Grecia a Pompei Mito e Natura. Dalla Grecia a Pompei Milano, Palazzo Reale (31 luglio 2015 10 gennaio 2016) Eccezionali prestiti da musei italiani e internazionali oltre 200 opere d arte provenienti, tra gli altri, dal

Dettagli

LA FORNACE DI SANT'ARPINO*

LA FORNACE DI SANT'ARPINO* LA FORNACE DI SANT'ARPINO* * L'articolo è tratto da uno dei cartelli esplicativi preparati dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici delle province di Caserta e Benevento in collaborazione con l'architetto

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO S. BENEDETTO. PROGRAMMA DI STORIA DELL ARTE Svolto nell Anno Scolastico 2013-2014 Classe I^ A

LICEO SCIENTIFICO S. BENEDETTO. PROGRAMMA DI STORIA DELL ARTE Svolto nell Anno Scolastico 2013-2014 Classe I^ A LICEO SCIENTIFICO S. BENEDETTO PROGRAMMA DI STORIA DELL ARTE Svolto nell Anno Scolastico 2013-2014 Classe I^ A INSEGNANTE: Marcella Fariselli LIBRO DI TESTO: Gillo Dorfles Marcello Ragazzi Maria Grazia

Dettagli

LE GRANDI CIVILTA PRIMA DEI GRECI

LE GRANDI CIVILTA PRIMA DEI GRECI ARTE INSIEME Ciclo di incontri promossi dalle scuole della coop. La Carovana, condotti da Mariangela Grassi, insegnante di arte alla scuola primaria L Arca, sulla storia dell arte, come storia dell avventura

Dettagli

SEZIONE ETRUSCA (Museo Archeologico, corso Magenta 15)

SEZIONE ETRUSCA (Museo Archeologico, corso Magenta 15) INDICE Museo Archeologico: informazioni generali.....p. 2 Sezione etrusca... p. 3 Costi attività didattiche...........p. 5 Dove sono i musei e i siti... p. 5 Il Museo per gli Insegnanti....p. 6 Informazioni

Dettagli

La Grecia: origini e sviluppo dello spazio scenico

La Grecia: origini e sviluppo dello spazio scenico La Grecia: origini e sviluppo dello spazio scenico Il mondo greco e i principali teatri dell antichità Mappa della distribuzione dei teatri antichi greci e romani nel bacino del Mediterraneo Atene,

Dettagli

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI CLASSE TERZA TURISMO Libro di testo: Itinerario nell arte vol. 1, a cura di Cricco e Di Teodoro. 1) Il problema della creazione artistica. La definizione di arte. 2) Il mondo primitivo e le prime manifestazione

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA DI RIVALTA Reggio Emilia CLASSI 5^A e 5^B Anno scolastico 2010-2011

SCUOLA PRIMARIA DI RIVALTA Reggio Emilia CLASSI 5^A e 5^B Anno scolastico 2010-2011 SCUOLA PRIMARIA DI RIVALTA Reggio Emilia CLASSI 5^A e 5^B Anno scolastico 2010-2011 Gli Etruschi dell Etruria Padana, nel VI secolo a.c., vivevano vicino al fiume Eridano ( il Po ), in villaggi di capanne

Dettagli

Classe 2 N Ha adottato il Colombario Costantiniano Con il progetto: Adotta un monumento I professori: Susanna Arganelli Alessandra Primicieli Michele

Classe 2 N Ha adottato il Colombario Costantiniano Con il progetto: Adotta un monumento I professori: Susanna Arganelli Alessandra Primicieli Michele Classe 2 N Ha adottato il Colombario Costantiniano Con il progetto: Adotta un monumento I professori: Susanna Arganelli Alessandra Primicieli Michele Marinaccio Il Colombario Costantiniano è situato nel

Dettagli

TESTO SEMPLIFICATO PER ALLIEVI NON ITALOFONI

TESTO SEMPLIFICATO PER ALLIEVI NON ITALOFONI TESTO SEMPLIFICATO PER ALLIEVI NON ITALOFONI DI ALESSANDRA SPREAFICO, REVISIONE A CURA DI ANGELA PLAZZOTTA, CENTRO COME 2 IL TESTO CHE ABBIAMO SEMPLIFICATO È STATO REALIZZATO PER ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

Verso la fine del III millennio

Verso la fine del III millennio Creta e micene Verso la fine del III millennio avanti Cristo, più o meno quando in Egitto cominciava il Medio Regno e in Mesopotamia regnavano gli Accadi, un altra civiltà emerse nell isola di Creta, nell

Dettagli

templi (frontone = spazio triangolare tra i due spioventi). A differenza di quelli greci, i frontoni etruschi sono di terracotta e non di marmo.

templi (frontone = spazio triangolare tra i due spioventi). A differenza di quelli greci, i frontoni etruschi sono di terracotta e non di marmo. GLI ETRUSCHI L origine del popolo etrusco è incerta; essendo gli insediamenti più antichi sulla costa, si suppone che venissero da Oriente (ma questa è solo una delle tante ipotesi formulate dagli studiosi).

Dettagli

La religione degli antichi greci

La religione degli antichi greci Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero A cura di Emma Mapelli La religione degli antichi 1 Osserva gli schemi.

Dettagli