La questione gasolio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La questione gasolio"

Transcript

1 A cura della Associazione ARCHI VIVI Volume III n Maggio-Giugno 2008 Dir. Resp. Piergiorgio Moretti - Distribuito gratuitamente a tutti i soci La questione gasolio asta ascoltare la radio o guardare la televisione o Bleggere un giornale. La prima notizia è sempre quella: aumento del prezzo del petrolio. Oggi siamo arrivati già a più di 123 dollari al barile, la tendenza è quella all aumento e si ipotizza che per fine anno si raggiungeranno i 200 dollari al barile. Speriamo di no, ma la sensazione è che sarà proprio così. È difficile, in così breve tempo, modificare gli standard di vita a cui siamo abituati, è complicato prendere provvedimenti immediati che possano in qualche modo diminuire i costi dell energia che siamo abituati ad utilizzare quotidianamente. Ci aspettano sacrifici, rinunce, e sicuramente le nostre tasche saranno sempre più vuote. La pesca in questa situazione rischia di soccombere. Per la maggior parte delle imprese è sicuramente più facile sopportare l aumento dei costi: basta trasferirlo sui prezzi di vendita e il consumatore finale paga lasciando inalterati o quasi i guadagni per le imprese. Nella pesca non è così. La vendita del pescato, da parte delle imprese di pesca, avviene sempre allo stesso modo. Il pesce si vende all asta, al miglior offerente, ma questo non significa un aumento dei prezzi per il pescatore, anzi spesso è vero il contrario. Per far fronte allo smisurato aumento del costo del gasolio i pescatori dovrebbero pescare solo scampi, astici, mazzancolle, sogliole e san pietri. Non è così: nella rete quando si pesca entrano tanti altri pesci o molluschi e i prodotti pregiati sono solo il 10-15% del totale. La percentuale maggiore, e cioè l 85-90% del pescato, è rappresentato da prodotti di scarso valore commerciale, sempre meno utilizzati dai consumatori (vedi l articolo nel numero precedente del notiziario). Stiamo parlando di totani, polpi, seppie, granchi, grancevole, busbane, sgombri, lanciardi, suri, triglie, pagelli, cepole senza dimenticare alici e sarde. In questa settimana il prezzo medio pagato ai pescatori per un chilo di alici è stato di 45 centesimi di euro. È praticamente impossibile far quadrare i conti. Si continua a lavorare perché comunque bisogna assicurare uno stipendio agli imbarcati, ma le imprese hanno i conti in rosso e presto, anzi prestissimo, se non ci saranno provvedimenti efficaci, saranno tante le barche costrette a fermarsi. È facile in una situazione di questo tipo pensare con nostalgia ai tempi passati, alla metà del secolo scorso, quando la quasi totalità delle imbarcazioni da pesca si muovevano solo con l ausilio del vento. Le grandi vele al terzo, tinte a mano, con due o tre file di terzaruoli e con i simboli di ogni famiglia coloravano l azzurro del mare. Costi del gasolio uguali a zero. Potrebbe essere un idea. Perché non ripensare alle vele e al vento? Perché non utilizzare una energia a costi zero? Con le nuove tecnologie disponibili è sicuramente possibile dare una risposta, almeno in parte, alle esigenze del settore. Dobbiamo mettere in moto la fantasia e sperimentare possibili soluzioni. A tutti noi e in particolare ai pescatori auguriamo: buon vento. Daniele Palestrini

2 Pag. 2 Dal decoro urbano al porta a porta Riannodiamo il discorso da dove eravamo rimasti. Nessuna campagna di comunicazione, così come nessuna politica di stampo educativo o sociale, può ritenersi efficace se non le si dà il tempo di entrare nel pensiero dei cittadini. È proprio il tempo, infatti, che permette a certi messaggi di sensibilizzazione di incidere sulle abitudini e sui comportamenti di ogni giorno. Tempo, ma anche rispetto delle regole e rigore nella loro applicazione. Dopo la campagna multisoggetto Ancona è casa tua, promossa e realizzata in collaborazione con il Comune, non potevamo disperdere lo sforzo impiegato in termini di costi ed energie e, soprattutto, non potevamo vanificare quell impatto emotivo che sicuramente le immagini e lo slogan avevano esercitato sulla città. Il decoro urbano è infatti uno dei motori su cui stiamo avviando il sistema di raccolta differenziata domiciliare che alla metà di settembre prenderà il via in due prime sottozone delle quattro grandi aree in cui abbiamo suddiviso la città. Con un linguaggio forse più immediato e comprensibile, ciò vuol dire che anche Ancona avrà a breve il suo porta a porta : addio ai vecchi cassonetti, insomma, dato che AnconAmbiente curerà la raccolta dei rifiuti casa per casa. Partiremo da Torrette e Collemarino per poi arrivare, indicativamente dall inizio del 2009, anche nel rione degli Archi. Stiamo studiando con grande attenzione tutte le peculiarità di ogni area cittadina, cercando di mettere in evidenza quelle possibili criticità che cercheremo di risolvere e prevenire sin da subito. La nostra sarà un informazione capillare verso tutti voi: stiamo infatti formando squadre di esperti che verranno a consegnarvi direttamente a casa sia i kit per la raccolta familiare o condominiale a seconda delle esigenze sia il materiale informativo e di supporto per affrontare al meglio questo passaggio. Aumenterà sicuramente il senso di responsabilità e partecipazione dei cittadini, chiamati in prima persona a differenziare in casa i diversi materiali in maniera strutturata carta, vetro, lattine, plastica e organico servendosi degli appositi contenitori che distribuiremo per poi conferire nei bidoni condominiali o per esporre nelle giornate in cui passeremo a ritirare. Sappiate che il porta a porta non è solo un dovere, imposto da normative nazionali ed europee e dalla saturazione delle discariche, ma è soprattutto un diritto. AnconAmbiente lo ritiene una via privilegiata per vedere affermato il diritto di ognuno di noi ad un ambiente decoroso e salubre, il diritto ad un futuro sostenibile. Non sarà un gioco, lo sappiamo, ma non servirà neanche pensare a questo cambiamento con ansie o preoccupazioni inutili. Noi faremo il possibile per renderlo indolore e proficuo ma proprio per questo avremo bisogno del vostro senso civico e, ancor più, del vostro reale desiderio di vivere la città come fosse casa vostra. Il Presidente di AnconAmbiente Lino Secchi numero verde

3 Pag. 3 L Associazione Archi Vivi si espande! Su iniziativa del vulcanico e instancabile Piergiorgio Moretti è infatti nata la sezione fotografica dell Associazione, che ha assunto il nome di Archi Vivi Foto. Moretti ha raccolto intorno a sé un gruppo di appassionati, catalizzando il loro interesse per questa splendida forma espressiva e coronando così un sogno che coltivava da tempo. Ora il Circolo fotografico è una bella realtà, inserito ntel Riò dej Archi. La sede di via Mamiani è stata attrezzata per dare il via a tutta quella serie di iniziative che caratterizzano l attività di ogni circolo fotografico. Come primo passo è stata realizzata una sala di posa, attrezzata con fondali e illuminazione con flash e fari fissi. La sala è stata inaugurata con il primo degli appuntamenti con il maestro Benedetto Trani. Nel primo degli incontri, che si ripeteranno con frequenza quindicinale, Trani ha iniziato a svelare i segreti della fotografia in sala di posa, inframezzando i discorsi tecnici con aneddoti e scenette di vita vissuta riportati a galla dalla profondità delle sue memorie professionali e personali. Un altra iniziativa messa in cantiere è l Incontro con l Autore, che vede fotografi più o meno conosciuti raccontare le proprie immagini e svelarne significati e tecniche. È già stato programmato il secondo incontro con il fotografo Roberto Cirilli, delegato provinciale della FIAF e uno degli animatori del Circolo Manifattura di Chiaravalle. Nel futuro immediato del Circolo c è la realizzazione della camera oscura (i relativi lavori sono in corso), che costituirà lo strumento essenziale per attivare corsi di fotografia chimica. Si stanno programmando anche raid fotografici con uscite di gruppo. Il Circolo dispone anche di un sito internet all indirizzo dove, oltre alle notizie sulle attività svolte ed in programmazione, si possono sfogliare album fotografici dei soci. L organizzazione di Archi Vivi Foto vede Piergiorgio Moretti in qualità di presidente del Circolo, Sauro Marini come vice presidente e Flavio Petrini come segretario; Ivano Zoppi si occupa invece delle attrezzature. Per chi fosse interessato a scoprire le attività del Circolo, si segnala l appuntamento fisso ogni primo e terzo mercoledì del mese, alle ore presso la sede di via Mamiani 70/b. Per contatti si può telefonare al oppure inviare una mail a Sauro Marini

4 Pag. 4 CORSO DI FOTOGRAFIA L Associazione Archi Vivi sez. fotografia organizza un corso di fotografia con l intento di far apprendere ai partecipanti le nozioni elementari utili per l introduzione al mondo della fotografia. Le lezioni avranno inizio entro il mese di settembre, si terranno presso la sede di via Mamiani 70/b ed avranno cadenza settimanale per una durata prevista di 12 lezioni. Le iscrizioni al corso saranno raccolte tramite telefono al oppure tramite invio di all indirizzo a partire dalla prima settimana di febbraio All atto dell iscrizione sarà consegnato o inviato il programma dettagliato delle lezioni e il relativo calendario. Il corso sarà gratuito, ai partecipanti sarà richiesta l iscrizione alla Associazione per il 2008, che darà diritto all utilizzo delle attrezzature della sezione per l intero anno. L orario delle lezioni verrà concordato all atto dell iscrizione.

5 Pag. 5 bollette telefoniche Novità dal 1 luglio 2008 A partire dal 1 luglio 2008 i fornitori di servizi di comunicazione elettronica, accessibile al pubblico, potranno indicare nelle fatturazioni dettagliate delle bollette telefoniche, richieste dagli abbonati, i numeri completi delle chiamate. Lo ha stabilito il Garante per la privacy e il provvedimento è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 3 aprile Le compagnie telefoniche che intendono avvelersi di questa possibilità, dovranno informare i propri abbonati del cambiamento nelle modalità di invio del traffico telefonico. A loro volta, gli abbonati che intendono mantenere l elenco delle chiamate con le ultime tre cifre mascherate dovranno esprimere tale volontà al proprio gestore, altrimenti, dal primo luglio 2008, l invio del traffico telefonico conterrà i numeri completi in chiaro. La compagnia telefonica è obbligata a dare l informativa allegandola ad almeno due fatture e pubblicandola sul proprio sito web. Tale informativa dovrà riportare la decisione del fornitore di avvalersi dell autorizzazione, specificando che tutti gli abbonati che abbiano chiesto o chiederanno la fatturazione dettagliata la riceveranno in chiaro, salvo che non r i c h i e d a n o il mascheramento delle ultime tre cifre; dovrà contenere l invito, rivolto a tutti gli abbonati che abbiano chiesto o chiederanno la fatturazione dettagliata in chiaro, a informare coloro che utilizzino l utenza che la fatturazione perverrà completa di tutti i numeri chiamati relativi alle comunicazioni documentate nella fatturazione dettagliata. Per ulteriori informazioni si può visitare il sito del Garante della privacy

6 Pag. 6 Le dòne d, Ancona Le dòne, le dòne, ène bèle, ène bòne, le dòne d Ancona è le mèjo d Itaglia c è quela birbona e chi fa su la maja. N t ogni rione cià modi e magnere, chi cià l imbizione chi schiassa a piacere Le dòne al Passeto nun ciàne un difeto; ène bèle ste fiòle co rusceto e papòle, vestite de sbiego cià tute n impiego, te parla l tudesco, te nciacia l inglese d istate pja l fresco nun badane a spese Le dòne d j Archi nun vàne n t i parchi a spasso col fiolo, ma ciàne el cariolo e vendene el pesce pr un bòco, dal molo là verzo l Mandrachio a stride ch è fresco! Co l ciucio sfiezato slongane l còlo e spegne l cariolo Mentre quele del pià ciàne sempre da fa! Le vedi al mercato che compra, cumbina, se brila, smugina cialampi, beleti, po, piene le sporte, caminane storte, stragina qui pesi fin su via Turesi e svelte n t un lampo, guasi per tigna, già bole la pigna. È coti i fagioli! È pronti i spagheti! El marito coi fiòli j manda i bageti Le dòne d Ancona è tute no stampo, nun ciàne pretese. (Ma guasi in t un lampo sei già n qul paese!) Anna Maria Castignani

7 Pag. 7 sarà intitolato ad angelo caldaroni l impianto sportivo dell Aspio Sarà intitolato ad Angelo Caldaroni, compianto giocatore dell Ancona Calcio, l impianto sportivo dell Aspio. La cerimonia si terrà sabato prossimo alle ore alla presenza del sindaco Fabio Sturani. Angelo Caldaroni è stato giocatore professionista di serie C ed ha giocato anche nell Ancona. In seguito è stato allenatore F.I.G.C. e responsabile tecnico prima nel Collemar Pescatori e poi della scuola di calcio dell Ancona Calcio. Dal 2004 al 2006 ha operato nel settore giovanile dell A.C. Ancona. Sempre attento ai giovani talenti ha allenato per diversi anni molti di ragazzi di Ancona dai quali è stato molto amato. I dirigenti, gli istruttori ed i ragazzi della scuola di calcio ufficiale dell Ancona, la Giovane Ancona, lo ricordano affettuosamente ed hanno proposto all Amministrazione comunale che l impianto sportivo dell Aspio fosse a lui intitolato. Richiesta che il Comune ha accolto e per sabato prossimo è prevista la cerimonia alla presenza del primo cittadino. Il ricettario di zio Michele Spaghetti del marinaio in sciopero Ingredienti per 4 persone: 400 gr. di spaghetti, 500 gr. di cozze, 4 alici salate, 1 cucchiaio di capperi, 400 gr. di pomodori freschi, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 spicchio d aglio, 1 cipolla, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 peperoncino, sale, pepe. Pulite le cozze, lavatele e fatele aprire in un tegame, quindi filtrate il liquido di cottura e togliete le valve. In una casseruola fate rosolare nell olio l aglio e la cipolla tritati; unite le alici disiliscate, i capperi, il peperoncino, poi, quando tutto si è insaporito, aggiungete le cozze e la loro acqua di cottura filtrata. Versate il vino, fate evaporare, unite i pomodori, sale e pepe e lasciate cuocere per 20 minuti. Nel frattempo cuocete la pasta, scolatela e fatela saltare nella padella del sugo, mescolate, spolverizzate di prezzemolo tritato, servite accompagnando con un buon bicchiere di Passerina e dimenticate lo sciopero. zio Michele

8 Pag. 8 Numeri utili Comune di Ancona a Circoscrizione Carabinieri 112 Polizia di Stato 113 Polizia di Quartiere Polizia Municipale Vigili del Fuoco 115 Capitaneria di Porto AnconAmbiente Associazione Archi Vivi Parrocchia SS. Crocifisso Cooperativa Pescatori Parcheggio Archi Ufficio Informazioni Segnalazione guasti Acquedotto / Gas Servizio Clienti Elettricità Emergenza sanitaria 118 Pronto Soccorso Ospedale Regionale Croce Gialla Croce Rossa INPS Via Marconi Ancona Tel

il Ricettario Primi Spaghetti al Guazzetto

il Ricettario Primi Spaghetti al Guazzetto Spaghetti al Guazzetto 4 cicale 4 scampi medi 4 pezzi di razza 4 piccole pescatrici calamaretti seppioline prezzemolo, aglio, olio d oliva pomodorini, sale peperoncino a discrezione. tempo di realizzazione

Dettagli

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA COZZE PASTELLATE - 2 Kg di cozze - 2 uova - 2 cucchiai di farina - ½ bicchiere di birra - sale - pepe Preparazione: Prendere le cozze, dopo averle

Dettagli

- RICETTE di PESCE -

- RICETTE di PESCE - - RICETTE di PESCE - ZUPPA ALLA MARANESE (per 4 persone) 2 Kg di pesce misto (passera, cefalo, ghiozzo,anguilla, ecc) tutto di piccola taglia Mezza cipolla Aceto ½ bicchiere di vino bianco 2 coste di sedano

Dettagli

www.ricettegustose.it Pagina 1

www.ricettegustose.it Pagina 1 www.ricettegustose.it Pagina 1 Indice primi piatti di pesce 1 Iscriviti alla NewsLetter per conoscere tutte le nuove ricette inserite Bucatini pesce spada e olive nere Farfalle patate e trota salmonata

Dettagli

NotiziaRiò de j Archi

NotiziaRiò de j Archi NotiziaRiò de j Archi A cura della Associazione ARCHI VIVI - Volume I - n. 4-5 - Maggio 2005 Dir. Resp. Piergiorgio Moretti - Distribuito gratuitamente a tutti i soci Il parcheggio sull area ex Gasometro

Dettagli

TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI

TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI 1 confezione di PORCINI I ROSCILLI, 400 gr. di tagliatelle, 1 spicchio d aglio, olio, peperoncino, 1 bicchiere di vino bianco, pomodoro fresco tagliato a cubetti, sale e pepe

Dettagli

Radichio Rosso In Sao r (Treviso) Ingredienti per 4 persone:

Radichio Rosso In Sao r (Treviso) Ingredienti per 4 persone: Radichio Rosso In Sao r (Treviso) 8 cespi di radicchio rosso di Treviso 150 g di cipolle 40 g di uva passa 30 g di pinoli ½ bicchiere di aceto rosso 3 cucchiai d olio e.v. d oliva 1 cucchiaino di zucchero

Dettagli

RICETTARIO STUDIOVERDE COZZE E VONGOLE. cam. www.camittico.it

RICETTARIO STUDIOVERDE COZZE E VONGOLE. cam. www.camittico.it STUDIOVERDE RICETTARIO COZZE E VONGOLE cam www.camittico.it i frutti più buoni del mare i frutti più buoni del mare SPAGHETTI CON LE VONGOLE 600g di vongole, 4 cl di olio extravergine d oliva, 1 spicchio

Dettagli

IL MARE IN TAVOLA MENU. Antipasti: 1. Bottarga e pomodori. 2. Cozze alla marinara. 3. Fagioli cannellini e gamberetti.

IL MARE IN TAVOLA MENU. Antipasti: 1. Bottarga e pomodori. 2. Cozze alla marinara. 3. Fagioli cannellini e gamberetti. IL MARE IN TAVOLA MENU Antipasti: 1. Bottarga e pomodori 2. Cozze alla marinara 3. Fagioli cannellini e gamberetti Primi piatti: 4. Spaghetti alle cozze e vongole veraci in bianco 5. Spaghetti alla bottarga

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 8

Esercitazione pratica di cucina N 8 Esercitazione pratica di cucina N 8 Cocktail di Gamberetti In Salsa Aurora ------------------------ Spaghetti di Mare Al Cartoccio ------------------------ Ravioli di Astice e pomodori Al burro Aromatizzato

Dettagli

Pelati. Pomodori. Pomodoro dal Sangue Blu CON BASILICO

Pelati. Pomodori. Pomodoro dal Sangue Blu CON BASILICO Pomodori Pelati I nostri pomodori pelati sono il risultato di una procedura di accurata selezione che parte dalla scelta dei semi ed arriva fino alla valutazione dei terreni adatti ad ospitare le coltivazioni.

Dettagli

Sfida ai fornelli - 2 puntata 2a serie

Sfida ai fornelli - 2 puntata 2a serie Sfida ai fornelli - 2 puntata 2a serie page 1 / 5 Katia Beni INSALATINA DI ALICI CON BALSAMICO Ingredienti per 6 persone 30 alici freschissime aperte a farfalla e spinate 2 scalogni medi tagliati a fettine

Dettagli

RICETTE SEMPLICI, SANE E GUSTOSE CON CROCK-POT

RICETTE SEMPLICI, SANE E GUSTOSE CON CROCK-POT - 1 - RICETTARIO - 2 - RICETTE SEMPLICI, SANE E GUSTOSE CON CROCK-POT La pentola Slow Cooker è lo strumento ideale per chi vuole cucinare con facilità. Bastano pochi passi e il risultato sarà sempre perfetto!

Dettagli

(FAQ) - DOMANDE FREQUENTI

(FAQ) - DOMANDE FREQUENTI (FAQ) - DOMANDE FREQUENTI 1. PERCHÉ SI E SCELTO DI INTRODURRE IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA PORTA A PORTA? Il servizio di raccolta porta a porta si propone di responsabilizzare gli utenti rispetto ai problemi

Dettagli

Per ricordare le origini a tavola

Per ricordare le origini a tavola Per ricordare le origini a tavola LA CUCINA CON AMORE... di Lucia Tardelli. ANTIPASTO : alici marinate ingredienti per 4 persone : 400gr alici fresche un po grosse 70gr farina olio per fritture 2 dl di

Dettagli

Chitarrine al ragout di melanzane e pomodorini

Chitarrine al ragout di melanzane e pomodorini Chitarrine al Limone 250 gr. chitarrine La Pasta di Aldo il succo di un limone 1/2 buccia grattugiata 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva prezzemolo parmigiano Sbattete l'olio con il succo di limone

Dettagli

PASTA DI FILIERA ECOR. Un progetto per creare un legame tra agricoltori e consumatori in difesa della terra I VALORI

PASTA DI FILIERA ECOR. Un progetto per creare un legame tra agricoltori e consumatori in difesa della terra I VALORI PASTA DI FILIERA ECOR Un progetto per creare un legame tra agricoltori e consumatori in difesa della terra I VALORI Il progetto di filiera di Ecor nasce dall idea che, per dare un futuro all agricoltura

Dettagli

La pesca è antica. La sua storia è la storia dell'uomo, del suo progresso, della sua cultura. Ma da millenni l'uomo pratica anche l'acquacoltura.

La pesca è antica. La sua storia è la storia dell'uomo, del suo progresso, della sua cultura. Ma da millenni l'uomo pratica anche l'acquacoltura. Profumi e sapori La pesca è antica. La sua storia è la storia dell'uomo, del suo progresso, della sua cultura. Ma da millenni l'uomo pratica anche l'acquacoltura. Queste pagine si inseriscono in una campagna

Dettagli

SALSE SUGHI & CONDIMENTI

SALSE SUGHI & CONDIMENTI SALSE SUGHI & CONDIMENTI CREMA DI AVOGADOS Per condire insalate 1 avogado maturo 100 gr di yogurt intero bianco 50 gr di olio extra vergine di oliva 1 limone spremere il succo ½ cucchiaino di sale fino

Dettagli

RICETTARIO TAGLIATELLE CON RAGÙ DI CROSTACEI PAPPARDELLE ALLA CREMA DI STOCCAFISSO TAGLIOLINI AL PROSCIUTTO DI PRAGA GNOCCHI ALLA SALSICCIA

RICETTARIO TAGLIATELLE CON RAGÙ DI CROSTACEI PAPPARDELLE ALLA CREMA DI STOCCAFISSO TAGLIOLINI AL PROSCIUTTO DI PRAGA GNOCCHI ALLA SALSICCIA RICETTARIO TAGLIATELLE CON RAGÙ DI CROSTACEI PAPPARDELLE ALLA CREMA DI STOCCAFISSO TAGLIOLINI AL PROSCIUTTO DI PRAGA GNOCCHI ALLA SALSICCIA FARFALLE IN SALSA DI RICOTTA ORECCHIETTE IN FONDUTA DI CAMEMBERT

Dettagli

Antipasti. Mousse al prosciutto cotto 4 Pittole salentine 4 Formaggio fresco 5 Torta salata ai carciofi Insalata russa 6 Torta Panaspa 8

Antipasti. Mousse al prosciutto cotto 4 Pittole salentine 4 Formaggio fresco 5 Torta salata ai carciofi Insalata russa 6 Torta Panaspa 8 Antipasti Mousse al prosciutto cotto 4 Pittole salentine 4 Formaggio fresco 5 Torta salata ai carciofi 5 Insalata russa 6 Torta Panaspa 8 3 Mousse al prosciutto cotto 150 g prosciutto cotto 100 g mascarpone

Dettagli

La Cucina Digitale Italiana: Approfondimenti di lettura

La Cucina Digitale Italiana: Approfondimenti di lettura La Cucina Digitale Italiana: Approfondimenti di lettura Questo breve documento è pensato per chi ha partecipato alle sperimentazioni della Cucina Digitale Italiana e ha lo scopo di approfondire alcuni

Dettagli

WWF Italia - Area Marina Protetta di Miramare Osservatori del pescato: progetto educativo sul consumo consapevole dei prodotti del mare

WWF Italia - Area Marina Protetta di Miramare Osservatori del pescato: progetto educativo sul consumo consapevole dei prodotti del mare WWF Italia - Area Marina Protetta di Miramare Osservatori del pescato: progetto educativo sul consumo consapevole dei prodotti del mare Milena TEMPESTA & Francesco ZUPPA C.E.A.M. - Centro di Educazione

Dettagli

Noi dell azienda Delfino Battista s.r.l. siamo depositari di un arte che si tramanda di generazione in generazione. Il successo del nostro prodotto è

Noi dell azienda Delfino Battista s.r.l. siamo depositari di un arte che si tramanda di generazione in generazione. Il successo del nostro prodotto è Noi dell azienda Delfino Battista s.r.l. siamo depositari di un arte che si tramanda di generazione in generazione. Il successo del nostro prodotto è anche merito del risultato di un attenta ricerca sui

Dettagli

Zuppa di pesce Ingredienti per 4 persone: Preparazione:

Zuppa di pesce Ingredienti per 4 persone: Preparazione: Zuppa di pesce Ingredienti per 4 persone: 1 Kg di pesce (scorfano, San Pietro, pescatrice e cernia), 8 scampi, 8 seppioline, 24 grossi mitili, 400 gr di filetti di pomodoro, 1 cipolla, 1 spicchio d'aglio,

Dettagli

Un sacco. di differenza

Un sacco. di differenza Un sacco di differenza Utenze domestiche - Q.re Porto Un sacco di differenza Buongiorno, il Comune ed Hera ti danno una buona notizia: inizia la nuova stagione dei rifiuti nel centro storico. Da oggi nel

Dettagli

TAGLIATELLE FARRO ORZO E AVENA CON RICOTTA E POMODORINI

TAGLIATELLE FARRO ORZO E AVENA CON RICOTTA E POMODORINI I prodotti della linea Vivien Pro Salus sono ottimi abbinati con tutti i tipi di ortaggi e legumi di stagione. TAGLIATELLE FARRO ORZO E AVENA CON RICOTTA E POMODORINI 250g di Tagliatelle F.O.A., 1 porro,

Dettagli

ricette per cucinare le rane

ricette per cucinare le rane 2 Introduzione Come già detto, le rane sono una prelibatezza per palati fini e anche nel passato, quando era possibile catturarne, venivano cucinate in vari modi, in base anche alla quantità di cui si

Dettagli

STATI UNITI D'AMERICA Tacchino arrosto ripieno (Roast turkey / New England) dosi per 10 porzioni

STATI UNITI D'AMERICA Tacchino arrosto ripieno (Roast turkey / New England) dosi per 10 porzioni STATI UNITI D'AMERICA Tacchino arrosto ripieno (Roast turkey / New England) 1 tacchino (peso complessivo di 6 kg circa) 1 kg di castagne 150 g di burro mollica di pane raffermo cipolla sedano rosmarino

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA)

ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE VIA NAPOLI, 37 NOCERA INFERIORE (SA) Ideatori del progetto: Prof.ssa Franca Villani Prof.ssa Rosalba Califano Prof. Giovanni Anselmo

Dettagli

ORECCHIETTE CON POMODORI E CACIORICOTTA

ORECCHIETTE CON POMODORI E CACIORICOTTA SPAGHETTI ALLE COZZE Ingredienti 500 g di spaghetti, 600 g di cozze, 500 g di pomodori, aglio, prezzemolo, olio d'oliva, sale. Preparazione Tritare una manciata di prezzemolo con uno spicchio d'aglio.

Dettagli

C era una volta... Progetto di promozione della lettura ad alta voce ai bambini

C era una volta... Progetto di promozione della lettura ad alta voce ai bambini impaginato def:layout 1 15/03/2010 12.23 Pagina 27 POLITICHe SOCIALI Infanzia e adolescenza Giunta dei Piccoli Un progetto per l educazione civica dei più piccoli Il progetto Giunta dei Piccoli è stato

Dettagli

ACCIUGHE E VONGOLE ANCHE NEI MESI FREDDI ECCO LE RICETTE DEL PROF. MIGLIACCIO

ACCIUGHE E VONGOLE ANCHE NEI MESI FREDDI ECCO LE RICETTE DEL PROF. MIGLIACCIO ACCIUGHE E VONGOLE ANCHE NEI MESI FREDDI ECCO LE RICETTE DEL PROF. MIGLIACCIO Il Prof. Pietro Antonio Migliaccio, nutrizionista e Presidente della Società Italiana di Scienza dell alimentazione (SISA),

Dettagli

LE TEMPISTICHE DEL PROGETTO

LE TEMPISTICHE DEL PROGETTO Il progetto BiciScuola, l iniziativa correlata al Giro d Italia è rivolta in esclusiva alle scuole Primarie di tutta Italia. Il progetto, giunto alla quindicesima edizione, promosso da RCS Sport-La Gazzetta

Dettagli

Cucina SpendiPoco IV incontro 12 marzo 2014

Cucina SpendiPoco IV incontro 12 marzo 2014 Cucina SpendiPoco IV incontro 12 marzo 2014 Ricette proposte: Taralli con semi di finocchietto Gnocchi di patate Pizza con la zucca Pasta cu spezzi, muddica e anciova I taralli sono una specialità tipica

Dettagli

PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi. Risotto alla Gualtiero Marchesi

PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi. Risotto alla Gualtiero Marchesi CORSO DI CUCINA 4-5 DICEMBRE 2012 PRIMI PIATTI 1 PROGRAMMA: Spaghetti con vongole veraci,astici,pomodorino,mandorle e pistacchi Risotto alla Gualtiero Marchesi Agnolotti al burro,timo e salsa ai due peperoni

Dettagli

L IDEA IMPRENDITORIALE LA NOSTRA STRATEGIA LA MISSION LA DISTRIBUZIONE

L IDEA IMPRENDITORIALE LA NOSTRA STRATEGIA LA MISSION LA DISTRIBUZIONE L IDEA IMPRENDITORIALE La nostra impresa formativa simulata LE DELIZIE DEL TAVOLIERE produrrà un bene di consumo comune ma speciale, quale è la pasta di farina o di semola di grano duro nel rispetto dell

Dettagli

Porta in tavola la freschezza del mare.

Porta in tavola la freschezza del mare. Porta in tavola la freschezza del mare. Scopri un nuovo modo di mangiare il pesce: la freschezza del mare, il sapore delicato del granchio. Coraya propone una gamma di prodotti di mare freschi, facili

Dettagli

TECNICHE DI DISTRAZIONE

TECNICHE DI DISTRAZIONE TECNICHE DI DISTRAZIONE Dobbiamo renderci conto che l ansia, la paura, la preoccupazione, sono sempre associati ad alcuni Pensieri Particolari per ogni persona, ed ognuno di noi Pensa, ha Immagini Particolari

Dettagli

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix

Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Ricettario e consigli pratici per cucinare la Lumaca Helix Consigli pratici per la preparazione delle Lumache vive Le nostre lumache Helix Aspersa Muller, sono allevate all aperto e seguono il ciclo biologico

Dettagli

COMITATO DI ROMA della SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI Piazza Firenze, 27 - tel. 06 687 37 22 - www.dantealighieri-roma.it

COMITATO DI ROMA della SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI Piazza Firenze, 27 - tel. 06 687 37 22 - www.dantealighieri-roma.it CARPACCIO DI TROTA Ingredienti per 4 persone: Trota 1 da circa 1 kg Zucchero Insalata mista Fagiolini 200 gr Ravanelli 100 gr Salsa al tartufo 1. Per prima cosa lavate la trota, tagliatela in due filetti,

Dettagli

Collana Digitale IPSSAR Brindisi

Collana Digitale IPSSAR Brindisi Collana Digitale IPSSAR Brindisi Piatti realizzati dagli allievi del prof. Vincenzo Mustich Ricettario antipasti primi secondi contorni dessert dolci IPSSAR S. Pertini - Brindisi antipasti Porzione: 129

Dettagli

In cucina con lo chef La donna in festa

In cucina con lo chef La donna in festa Scuola di impresa della A SCUOLA DI GUSTO In cucina con lo chef La donna in festa Cappesante con indivia, radicchio e grana Spiedini saporiti alle cozze e pancetta Polpa di granchio al rhum Risotto al

Dettagli

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in

Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in le ricette di Levi Gregoris affina i migliori prosciutti del territorio e ti offre uno speciale assaggio di polpa di prosciutto crudo macinata e conservata in atmosfera protettiva per poterla cucinare

Dettagli

cottura 5 GOLOSE ricette

cottura 5 GOLOSE ricette cottura 5 GOLOSE ricette PROVA LA COTTURA del FUTURO! La prima batteria di pentole a risparmio energetico INNOVATIVA Grazie agli speciali canali collocati sul fondo IL TEMPO DI COTTURA DIMINUISCE RISPARMIANDO

Dettagli

Rotolo di vitello ripieno

Rotolo di vitello ripieno Rotolo di vitello ripieno Il rotolo di vitello ripieno con prosciutto, spinaci e frittata è un secondo piatto ricco e gustoso, ideale per il pranzo della domenica o per una occasione speciale. Un piatto

Dettagli

TOSCANA Acquacotta alla grossetana Dosi per 10 persone

TOSCANA Acquacotta alla grossetana Dosi per 10 persone TOSCANA Acquacotta alla grossetana 850 g di funghi porcini 500 g di pomodori freschi da sugo privati dei semi 250 g di olio di oliva extra vergine 120 g di parmigiano grattugiato 20 piccole fette di pane

Dettagli

DIETA?..TRISTEZZA PER FAVORE VA VIA

DIETA?..TRISTEZZA PER FAVORE VA VIA DIETA?..TRISTEZZA PER FAVORE VA VIA Chi non si è mai messo a dieta e non si è sentito preso in giro da certe diete miracolose in realtà difficili da applicare e deludenti nei risultati? Quanta fantasia

Dettagli

Piazza Umberto I - 52035 Monterchi AR - P.IVA 0019 7650518 Tel. 0575-70092 - Fax. 0575-70332 - email comune.monterchi@postacert.toscana.

Piazza Umberto I - 52035 Monterchi AR - P.IVA 0019 7650518 Tel. 0575-70092 - Fax. 0575-70332 - email comune.monterchi@postacert.toscana. Oggetto: Menù Primavera/Estate delle mense scolastiche per le scuole dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado (Redatto dalla Dott.ssa Chiara Perrone dietista specialista) Viene sempre garantita

Dettagli

INIZIATIVA EVENTO ECOSOSTENIBILE. Guida per gli organizzatori

INIZIATIVA EVENTO ECOSOSTENIBILE. Guida per gli organizzatori INIZIATIVA EVENTO ECOSOSTENIBILE Guida per gli organizzatori aggiornata al 27/08/2015 OBIETTIVI Adottare sistemi per la prevenzione/riduzione dei rifiuti Ridurre la produzione di rifiuti durante le manifestazioni

Dettagli

Guida per gli acquirenti

Guida per gli acquirenti Guida per gli acquirenti Abbiamo creato una breve guida per i privati al fine di fornire le informazioni più importanti per l acquisto di un azienda. Desiderate avere una vostra azienda? L acquisto di

Dettagli

Cottura: Costo: bassa. 45 min. Olio extravergine di oliva 25 g, di cui per il pomodori e basilico, che sono protagonisti indiscussi della caponata,

Cottura: Costo: bassa. 45 min. Olio extravergine di oliva 25 g, di cui per il pomodori e basilico, che sono protagonisti indiscussi della caponata, Contorni Caponata Difficoltà: Preparazione: Cottura: Dosi per: Costo: bassa 20 min 45 min 6 persone basso NOTA: + 1 ora di riposo delle melanzane Ingredienti Melanzane 1 kg Sedano i gambi 600 g Cipolle

Dettagli

Le mie ricette: nutrizione e chemioterapia

Le mie ricette: nutrizione e chemioterapia Le mie ricette: nutrizione e chemioterapia Le mie ricette: nutrizione e chemioterapia è un libro curato da Manuela Pellegrini e promosso dal reparto di Oncologia dell ospedale di Lucca. Questa pubblicazione,

Dettagli

Ti ringrazio per aver acquistato questo libro di ricette, spero tu possa trovare molte ricette di tuo gradimento.

Ti ringrazio per aver acquistato questo libro di ricette, spero tu possa trovare molte ricette di tuo gradimento. Ti ringrazio per aver acquistato questo libro di ricette, spero tu possa trovare molte ricette di tuo gradimento. Quando negli ingredienti trovi la parola sottolineata (ES: Besciamella), significa che

Dettagli

la Festa di FINE ANNO

la Festa di FINE ANNO Piatti golosi e simbolici celebrano con successo la Festa di FINE ANNO PER LA TUA FESTA DI FINE ANNO SULLA TAVOLA NON DEVE MANCARE: UVA: Perché porta soldi; MELAGRANA: Perché porta soldi e Amore; LENTICCHIE:

Dettagli

TESORI DA SCOPRIRE : LE CONSERVE

TESORI DA SCOPRIRE : LE CONSERVE TESORI DA SCOPRIRE : LE CONSERVE Il sapore delle cose buone fatte in casa con le nostre mani, dolci o salate sono uno stuzzicante antipasto, l accompagnamento di un secondo, o il tocco in più per un goloso

Dettagli

Ricetta Spaghetti al Caffè

Ricetta Spaghetti al Caffè Ricetta Spaghetti al Caffè Per gli appassionati del caffè e della pasta, ecco un accoppiata vincente: gli spaghetti al caffè. Ingredienti per preparare gli spaghetti al caffè: DOSI PER 4/5 PERSONE 400

Dettagli

ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI MISTI

ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI MISTI E MIE R IC E T T E ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI MISTI Ingredienti: Legumi secchi o freschi a scelta Cereali misti a scelta Carota, sedano, cipolla dorata, aglio Salvia, rosmarino Olio extravergine di oliva

Dettagli

LA VOCE DEGLI ANTA. Autunno

LA VOCE DEGLI ANTA. Autunno È lieta di presentarvi LA VOCE DEGLI ANTA Numero 10, Ottobre 2015 Autunno La terra si veste del giallo delle foglie in autunno. Il vento raccoglie i sussurri dei trepidi uccelli e gioca coi rami avvizziti

Dettagli

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola.

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola. La natura soddisfa il palato con un alimentazione sana ed equilibrata. Fagioli, lenticchie, ceci, piselli, soia, da apprezzare in zuppe e piatti ricchi di proteine vegetali, vitamine e sali minerali. Legumi

Dettagli

Ricette tipiche toscane. Crostini di fegatini di pollo. Crostini di fegatini con acciughe e capperi

Ricette tipiche toscane. Crostini di fegatini di pollo. Crostini di fegatini con acciughe e capperi Ricette tipiche toscane In questa sezione abbiamo deciso di svelarvi alcune delle ricette toscane più famose. Crostini di fegatini di pollo Crostini di fegatini con acciughe e capperi Crostini di milza

Dettagli

Le Ricette del Ristorante Conca Bella. Le ricette saranno aggiornate periodicamente

Le Ricette del Ristorante Conca Bella. Le ricette saranno aggiornate periodicamente Le Ricette del Ristorante Conca Bella Le ricette saranno aggiornate periodicamente Il filo d Arianna Crème Brûlée di tonno, capperi, olive e patata soffiata Per il crudo di tonno: 250 gr. Tonno 80 gr.

Dettagli

Giulia Scarpaleggia CUCINA DA CHEF CON INGREDIENTI LOW COST. Compra con la testa Cucina con il cuore. varia

Giulia Scarpaleggia CUCINA DA CHEF CON INGREDIENTI LOW COST. Compra con la testa Cucina con il cuore. varia Giulia Scarpaleggia CUCINA DA CHEF CON INGREDIENTI LOW COST Compra con la testa Cucina con il cuore varia Proprietà letteraria riservata 2014 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-07688-3 Prima edizione

Dettagli

RICETTE DALL ITALIA E DAL MONDO

RICETTE DALL ITALIA E DAL MONDO RICETTE DALL ITALIA E DAL MONDO Il cibo ci viene in aiuto anche per conoscere e confrontare usi, abitudini e tradizioni di altri Paesi. Perciò ecco alcune ricette regionali italiane ed altre provenienti

Dettagli

Pasta con funghi e melanzane, primo piatto con verdure

Pasta con funghi e melanzane, primo piatto con verdure Pasta con funghi e melanzane, primo piatto con verdure Oggi cuciniamo la pasta con funghi e melanzane come primo piatto saporito con l utilizzo di due verdure non spesso associate in una ricetta. La particolarità

Dettagli

Primi Passi di Cucina

Primi Passi di Cucina Gruppo Scout Sammichele 1 Reparto Halley Primi Passi di Cucina 1 Cucina da campo La cucina da campo è realizzata tramite bidoni scoperchiati, bucati sul davanti per permettere l introduzione della legna

Dettagli

Ricettario sui Funghi Porcini Porcini trifolati

Ricettario sui Funghi Porcini Porcini trifolati Ricettario sui Funghi Porcini Porcini trifolati 500 gr di porcini 3 agli prezzemolo olio evo mezzo bicchiere di vino bianco farina Procedimento Pulite i porcini, grattando il gambo e la cappella con un

Dettagli

MEDIA EDUCAZIONE COMUNITA Ripensare i Media per l Educazione e il Benessere

MEDIA EDUCAZIONE COMUNITA Ripensare i Media per l Educazione e il Benessere MEDIA EDUCAZIONE COMUNITA a. Introduzione BAMBINI NON COMMERCIALI Il diritto a pensieri e spazi senza condizionamenti pubblicitari Le relazioni educative, all interno di una famiglia, per essere significative

Dettagli

LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E ASSIMILATI. L ESEMPIO DEL COMUNE DI FIDENZA NELLA PROVINCIA DI PARMA.

LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E ASSIMILATI. L ESEMPIO DEL COMUNE DI FIDENZA NELLA PROVINCIA DI PARMA. LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI E ASSIMILATI. L ESEMPIO DEL COMUNE DI FIDENZA NELLA PROVINCIA DI PARMA. LA SITUAZIONE IN PROVINCIA DI PARMA L autosufficienza nello smaltimento della quota residua di rifiuti

Dettagli

ANTIPASTI PRIMI PIATTI. Coratella

ANTIPASTI PRIMI PIATTI. Coratella ANTIPASTI Coratella 1 coratella intera di agnello, 1 cipolla, poco rosmarino, 1 spicchio di limone, peperoncino, sale, pepe e olio, 2 bicchieri di vino bianco, 1 foglia di alloro (se si desidera aggiungere

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

Newsletter N.1-2011 Ottobre-Novembre

Newsletter N.1-2011 Ottobre-Novembre Newsletter N.1-2011 Ottobre-Novembre Angolo del Presidente di Andrea Alessi Ci siamo lasciati a giugno dopo una stagione di tanti successi e ora eccoci tornati! Ha inizio infatti la nuova stagione sportiva

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Ribollita. Piatti Unici. Ingredienti

Ribollita. Piatti Unici. Ingredienti Piatti Unici Ribollita Difficoltà: Preparazione: Cottura: Dosi per: Costo: media 35 min 210 min 6 persone basso NOTA: + 1 notte di ammollo dei fagioli cannellini e 1 notte di riposo della ribollita Ingredienti

Dettagli

Primi SOMMARIO ANELLO DI RISO CON POLLO E MOZZARELLA

Primi SOMMARIO ANELLO DI RISO CON POLLO E MOZZARELLA Primi SOMMARIO Anello di riso con pollo e mozzarella... 1 Pasta all uovo (sfoglia, tagliatelle)... 2 Pasticcio di riso e melanzane... 2 Riso alla siciliana con pomodorini e olive... 3 Riso pilaf con zucchine

Dettagli

la rivincita del pesce più povero Luca Pieri Assessore allo sviluppo economico e turismo del comune di Pesaro

la rivincita del pesce più povero Luca Pieri Assessore allo sviluppo economico e turismo del comune di Pesaro la rivincita del pesce più povero Appartiene alla nostra storia e alle nostre tradizioni tutti lo conoscono, lo hanno assaggiato e cucinato. È il pesce azzurro del nostro Adriatico gustoso, genuino ed

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi In mare aperto: intervista a CasAcmos Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi Nel mese di aprile la Newsletter ha potuto incontrare presso Casa Acmos un gruppo di ragazzi

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo adolescenti

Livello CILS A2 Modulo adolescenti Livello CILS A2 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

Introduzione all analisi per flussi

Introduzione all analisi per flussi C 1 a p i t o l o Introduzione all analisi per flussi 1 I flussi finanziari L obiettivo di questo libro è illustrare una diversa visione d impresa: non più quella statica legata alla contabilità e all

Dettagli

CONTEST LENTICCHIA PEDINA

CONTEST LENTICCHIA PEDINA Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto Lenticchia Pedina e per il contributo che hai dato al progetto Casa del Sorriso del CESVI in aiuto ai bambini brasiliani di Rio de Janeiro. Guarda il video

Dettagli

Sott olio di cavolfiore, olio extra vergine di oliva, pepe nero e foglie di alloro, per un sapore buono e fresco!

Sott olio di cavolfiore, olio extra vergine di oliva, pepe nero e foglie di alloro, per un sapore buono e fresco! Conserve Catalogo 1 I Sott olii Con la ricetta della mamma Sott olio di cavolfiore, olio extra vergine di oliva, pepe nero e foglie di alloro, per un sapore buono e fresco! Ingredienti: cavolfiore 60%,

Dettagli

Pizza, le ricette. Pizza doppio pomodoro, burrata, acciughe, olio al basilico e peperoncino

Pizza, le ricette. Pizza doppio pomodoro, burrata, acciughe, olio al basilico e peperoncino Pizza, le ricette Pizza doppio pomodoro, burrata, acciughe, olio al basilico e peperoncino I nostri ingredienti Salsa piccante Prendete una dozzina d ingredienti e una ricetta che sembra uscire dal libro

Dettagli

Perché affrontare il tema dell inquinamento?

Perché affrontare il tema dell inquinamento? Perché affrontare il tema dell inquinamento? Il problema dell'inquinamento dell'aria a Piacenza è serio e grave. Naturalmente sappiamo che non è grave solo nella nostra città, ma in tutta l Emilia Romagna

Dettagli

Ricette 2015. Alcune idee per i vostri piatti

Ricette 2015. Alcune idee per i vostri piatti Ricette 2015 Alcune idee per i vostri piatti Indice Indice generale Riso orientale alle verdure by DEB...3 Carciofini in agrodolce...4 Mezzemaniche cozze e fagioli...5 Pasta al ragù di melanzane...6 Spaghetti

Dettagli

OTTAVA STORIA SONORA IN CUCINA

OTTAVA STORIA SONORA IN CUCINA OTTAVA STORIA SONORA IN CUCINA di Francesca Tammaccaro, Paolo Torresan Sequenza di suoni 1 bollire 2 friggere 3 mescolare 4 accendere il gas 5 versare 6 tagliare 38 Livello principiante Obiettivi: comprendere

Dettagli

SALSA ALL AMATRICIANA DISCIPLINARE DI PRODUZIONE

SALSA ALL AMATRICIANA DISCIPLINARE DI PRODUZIONE Comune di Amatrice SALSA ALL AMATRICIANA DISCIPLINARE DI PRODUZIONE La Salsa all amatriciana è un prodotto tipico della tradizione gastronomica di Amatrice, per potersi fregiare della Denominazione Comunale

Dettagli

Il giornalino della classe IV elementare scuola MADRE CABRINI di Torino

Il giornalino della classe IV elementare scuola MADRE CABRINI di Torino ì Il giornalino della classe IV elementare scuola MADRE CABRINI di Torino Cari giovani non sotterrate i talenti, i doni che Dio vi ha dato! Non abbiate paura di sognare cose grandi Papa Francesco La redazione

Dettagli

Carré d agnello in crosta di pistacchi

Carré d agnello in crosta di pistacchi Corso Cucina Pag. 1 di 6 Carré d agnello in crosta di pistacchi Ricetta presentata da: Obiettivi del corso: Preparazione del Carré d agnello in crosta di pistacchi ed erbe aromatiche al forno Accompagnamento:

Dettagli

Data Inizio : Non Specificato Termine : Non Specificato Gruppo : Costo : 150 EUR Location : Viterbo - Largo F. Nagni, 15 Livello :

Data Inizio : Non Specificato Termine : Non Specificato Gruppo : Costo : 150 EUR Location : Viterbo - Largo F. Nagni, 15 Livello : Data Inizio : Non Specificato Termine : Non Specificato Gruppo : Costo : 150 EUR Location : Viterbo - Largo F. Nagni, 15 Livello : CORSO ANTINCENDIO MEDIO RISCHIO Il D.Lgs.81/08, stabilisce in riferimento

Dettagli

LASAGNE DI CARNEVALE

LASAGNE DI CARNEVALE LASAGNE DI CARNEVALE CATEGORIA: Primo piatto Nota Aggiuntiva: +180 min per il ripieno (ragù,polpettine,uova) Le lasagne di carnevale sono un sostanzioso e gustosissimo piatto unico tipico del sud Italia,che

Dettagli

Bomba crepe nel muro. Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Sale Pepe Noce Moscata.

Bomba crepe nel muro. Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Sale Pepe Noce Moscata. Bomba crepe nel muro Ingredienti per 6 crepes: ¼ di latte 2 uova 125 gr di farina 30 gr di burro Noce Moscata Per ripieno: 3 Patate 4 hg di Champignon Aglio Prezzemolo roncino Per besciamella: 1 lt di

Dettagli

Michele D Agostino Maestro di Cucina ed Executive chef la pasta all uovo dall archivio dell Ateneo della Cucina Italiana PASTA ALL UOVO

Michele D Agostino Maestro di Cucina ed Executive chef la pasta all uovo dall archivio dell Ateneo della Cucina Italiana PASTA ALL UOVO Michele D Agostino Maestro di Cucina ed Executive chef la pasta all uovo dall archivio dell Ateneo della Cucina Italiana PASTA ALL UOVO INGREDIENTI: Gr. 800 farina tipo 00 Gr. 200 semola di grano Gr. 10

Dettagli

Vi chiediamo un contributo di 2 euro per il materiale (sale-colorante alimentare-olio essenziale)

Vi chiediamo un contributo di 2 euro per il materiale (sale-colorante alimentare-olio essenziale) www.banchetempo-flash.it numero 377 dell 8 aprile 2014 monitor indipendente a-periodico di rete art 18 21 della Costituzione Redazione presso BDT MI-Niguarda Presidente Fabio Colombo Direttore luigi.tomasso@gmail.com

Dettagli

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FIGC Settore Giovanile e Scolastico e Coca-Cola presentano la 6^ edizione di FUORICLASSE CUP Fuoriclasse Cup è il programma didattico-sportivo promosso ed

Dettagli

menu di gorgonzola a tavola Vol-au-vent al gorgonzola 400 Kcal a porzione

menu di gorgonzola a tavola Vol-au-vent al gorgonzola 400 Kcal a porzione prodotti a tavola menu di gorgonzola 64 Vol-au-vent al gorgonzola 12 vol-au-vent 100 g di gorgonzola dolce 80 g di burro 2 cucchiai di marsala secco 4 cucchiai di panna montata 1 cucchiaio di cipolla fresca

Dettagli

olio La qualità del nostro olio è testimoniata

olio La qualità del nostro olio è testimoniata L olio La qualità del nostro olio è testimoniata anche dal suo interessante e particolare profilo organolettico, che lo rende bello da vedere, dolce da sentire e buono da gustare. Alla vista ha il colore

Dettagli

Scegliere cosa fare dopo la terza media era quindi per lui una questione un po complicata, anche se non troppo preoccupante.

Scegliere cosa fare dopo la terza media era quindi per lui una questione un po complicata, anche se non troppo preoccupante. I RAGAZZI E LE RAGAZZE RACCONTANO Daniele Quando aveva 13 anni Daniele viveva vicino a Milano con la sua famiglia: mamma, papà e Emanuele, il fratello maggiore, con cui andava molto d accordo; anzi, possiamo

Dettagli