La Casa delle donne Benin

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Casa delle donne Benin"

Transcript

1 La Casa delle donne Benin

2 Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, di garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza di Diritti, opportunità e dignità. Il Sole Onlus opera, per raggiungere i suoi obiettivi, indipendentemente da etnia, religione e appartenenza socioculturale dei bambini. I suoi interventi sono mirati a dare concrete e adeguate risposte ai bisogni dei bambini più emarginati, bisognosi e vulnerabili. Il Sole Onlus si occupa prevalentemente delle seguenti problematiche: - lotta contro la violenza sessuale sui bambini; - prevenzione dello sradicamento dall ambiente familiare, sociale, culturale, e dell abbandono da parte delle famiglie dei propri figli, attraverso progetti di tutela dei diritti delle madri; - promozione e tutela del diritto all identità di ogni bambino. Strumento idoneo per dare una risposta adeguata a queste problematiche è il sostegno a distanza ravvicinata, declinato in progetti di sviluppo e adozioni a distanza. Il sostegno, che vuole riavvicinare la distanza, cerca di creare un ponte per uno sviluppo partecipato capace di coinvolgere, in egual misura, Nord e Sud del Mondo, sostenitori e beneficiari.

3 Il Benin Generalità: Nome completo: Repubblica del Benin Lingue ufficiali: Francese Capitale: Porto-Novo ( ab. / 1992) Contesto generale: La Repubblica del Benin è un Paese dell'africa Occidentale, precedentemente conosciuto con il nome di Dahomey. Ha una linea di costa molto breve che corrisponde all'insenatura di Benin. Il Benin è una repubblica presidenziale, l'attuale capo dello stato e del governo è Yayi Boni. Il nome "Benin" ha attinenza con il Regno dei Benini o con Benini City. Il nome Dahomey fu cambiato nel 1975 in Repubblica Popolare del Benin, nome mutuato appunto dall'insenatura di Benin sulla quale il paese è affacciato. Il nome fu scelto per la sua neutralità, visto che nel paese convivono più di cinquanta differenti gruppi linguistici e quasi altrettante etnie. La maggior parte della popolazione vive nelle pianure costiere meridionali, dove sono localizzate le maggiori città del Benin. Il nord del paese è costituito principalmente da altipiani semi aridi e ricoperti da savana.

4 La casa delle donne Il progetto Vuole rispondere alla situazione di grave povertà del villaggio di Toucountouna, di cui sono vittime sopratutto donne e bambini. Si prevedono una serie di azioni volte a contribuire allo sviluppo del villaggio, attraverso: - la trasmissione di competenze alle comunità di villaggio; - la creazione di infrastrutture e facilitazioni per la popolazione; - la sensibilizzazione della società civile lombarda sui temi dello squilibrio fra Nord e Sud del mondo; - la gestione delle attività attraverso una metodologia partecipativa. Attraverso la realizzazione di una collaborazione tra Il Sole, Gruppo Aleimar e la controparte locale Caritas Benin consociate, si cercherà di sviluppare un intervento duraturo nel tempo e d impatto sulla popolazione locale favorendo la creazione di una partnership fra gli enti proponenti italiani e le popolazioni locali. Il progetto prevede la partecipazione attiva dei beneficiari del villaggio di Toucountouna. L'aspetto strategicamente più importante è il passaggio di conoscenze sui temi trattati dal progetto, al fine di garantire una sostenibilità futura.

5 La casa delle donne Contesto Il villaggio di Toucountouna fa parte della Municipalità di Toucountouna, situata al centro della Circoscrizione di Atacora. Copre una superficie di km 2 pari al 12,8% della superficie totale della Circoscrizione. Il comune ha un clima di tipo sudanese-guineano caratterizzato da due stagioni: una più piovosa che dura 6 mesi (da maggio a ottobre), e una stagione secca da novembre ad aprile. La vegetazione caratteristica del villaggio è la savana arborea, arbustiva ed erbacea dominata da specie legnose come il Néré, il karité, il baobab, l acacia, il tamarindo, l eriodendro e il borasso. Le foreste tropicali che esistevano, sono state distrutte e ne resta solo qualche boschetto. La fauna del comune di Toucountouna è povera. I terreni sono, per la maggior parte, molto rovinati e questo ha ridotto considerevolmente la loro fertilità, proprio per la forte degradazione a cui sono sottoposti. La scarsa disponibilità di acqua e la debole capacità di gestione delle tecniche di irrigazione hanno contribuito all erosione del suolo. Anche in questa zona esistono conflitti legati all utilizzo delle risorse che separano gli agricoltori dai pastori, che utilizzano la risorsa per abbeverare il bestiame. Come in molte altre realtà africane anche la popolazione di Toucountouna è costituita per la maggior parte da giovani che, a causa della forte povertà e del costante inaridimento dei terreni sceglie la via dell emigrazione verso altre regioni del Benin o verso altri paesi africani. La maggior parte degli abitanti della municipalità si dedica all agricoltura agricoltura. La principale confessione religiosa è l animismo animismo, seguita dal cristianesimo e dall islam islam.

6 La casa delle donne Le attività - Riabilitazione del Centro di formazione per donne di Natitingou. - Avvio di corsi di formazione in tessitura, tintura, fabbricazione di sapone di karité, preparazione del burro di karité, preparazione dell'afitin. - Avvio di attività di microcredito con le donne del villaggio di Toucountouna. - Costruzione del mulino per la macinazione dei cereali. - Costruzione di una banca dei cereali per il deposito e lo stoccaggio. - Formazione dei contadini del villaggio sull'uso del buon terreno. - Gestione comunitaria di un punto d acqua. - Realizzazione di un corso sulla formulazione e gestione del ciclo di progetto. - Realizzazione di un corso sulla formulazione e gestione di progetti di micro finanza e microcredito in contesti rurali. - Realizzazione di incontri e percorsi di sensibilizzazione in Italia sulle tematiche Nord/Sud del mondo. Finanziatore Comune di Como 8 per 1000 Chiesa Valdese

7 Come sostenere il progetto È possibile effettuare una donazione libera tramite: - Bonifico bancario: Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù IBAN IT71Q Conto corrente postale N intestato a Il Sole Ong Onlus Tutti i versamenti sono da intestare a Il Sole Ong Onlus, specificando nella causale il nome del progetto e il Paese: Sicurezza alimentare e promozione della donna nel villaggio di Toucountouna Benin I contributi e le donazioni erogate a Il Sole Onlus sono deducibili dalla dichiarazione dei redditi secondo le vigenti leggi.

8 Contatti Il Sole - Associazione per la cooperazione internazionale e le adozioni a distanza - Onlus Viale Rimembranze Saronno (Va) Tel. (+39) , Fax: (+39) Relazioni esterne: Fabio Ronchetti Tel. (+39)

Sogni da riaccendere Benin

Sogni da riaccendere Benin Sogni da riaccendere Benin Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

SOGNI DA RIACCENDERE Benin

SOGNI DA RIACCENDERE Benin SOGNI DA RIACCENDERE Benin Il Sole Onlus Soprattutto i bambini Nel 1997 nasce l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini di tutto il mondo pari opportunità e dignità, indipendentemente

Dettagli

La casa delle donne India

La casa delle donne India La casa delle donne India Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il Sole Onlus Il suo obiettivo è, fin da subito, di garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso

ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

ADOZIONI A DISTANZA Etiopia

ADOZIONI A DISTANZA Etiopia ADOZIONI A DISTANZA Etiopia Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

ADOZIONI A DISTANZA India

ADOZIONI A DISTANZA India ADOZIONI A DISTANZA India Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

FIORI CHE RINASCONO Etiopia

FIORI CHE RINASCONO Etiopia FIORI CHE RINASCONO Etiopia Il Sole Onlus Soprattutto i bambini Nel 1997 nasce l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini di tutto il mondo pari opportunità e dignità, indipendentemente

Dettagli

Vite da riprendersi Cambogia

Vite da riprendersi Cambogia Vite da riprendersi Cambogia Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, di garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

Tutela dei bambini vi?me di violenza sessuale; Promozione e tutela del dirifo all idendtà di ogni bambino;

Tutela dei bambini vi?me di violenza sessuale; Promozione e tutela del dirifo all idendtà di ogni bambino; Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garan.re ai bambini, sopra4u4o nei Paesi in Via di Sviluppo uguaglianza di Diri;, opportunità e dignità. Il Sole Onlus

Dettagli

giusto per tutti. Le attività: vendita di prodotti del Sud del Mondo e di cooperative sociali aziende agricole italiane. www.ilsandalo.

giusto per tutti. Le attività: vendita di prodotti del Sud del Mondo e di cooperative sociali aziende agricole italiane. www.ilsandalo. BOMBONIERE SOLIDALI Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo uguaglianza di Diritti, opportunità e dignità.

Dettagli

giusto per tutti. Le attività: vendita di prodotti del Sud del Mondo e di cooperative sociali aziende agricole italiane. www.ilsandalo.

giusto per tutti. Le attività: vendita di prodotti del Sud del Mondo e di cooperative sociali aziende agricole italiane. www.ilsandalo. BOMBONIERE SOLIDALI - Tutela dei bambini vittime di violenza sessuale Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini di tutto il mondo pari opportunità e dignità,

Dettagli

PROGETTO OLTRE IL MURO

PROGETTO OLTRE IL MURO PROGETTO OLTRE IL MURO PROGETTO INTEGRATO PER il SOSTEGNO E IL REINSERIMENTO PSICO- SOCIALE DEI MINORI IN CARCERE O DEI FIGLI CON MAMME IN CARCERE Benin Aggiornato al: 18/11/2013 SOMMARIO 1) IL PROGETTO

Dettagli

PONTIFICIO ISTITUTO MISSIONI ESTERE. Assistenza e riabilitazione disabili

PONTIFICIO ISTITUTO MISSIONI ESTERE. Assistenza e riabilitazione disabili PONTIFICIO ISTITUTO MISSIONI ESTERE CENTRO DI CULTURA E ANIMAZIONE MISSIONARIA UFFICIO AIUTO MISSIONI - SETTORE PROGETTI Via Mosè Bianchi, 94-20149 Milano Tel.02-43.82.01 - e.mail: progetti@pimemilano.com

Dettagli

Centro Missionario Diocesano - Trento. Alla ricerca del bene comune. Crescere insieme oltre le visioni parziali. I.R.

Centro Missionario Diocesano - Trento. Alla ricerca del bene comune. Crescere insieme oltre le visioni parziali. I.R. Centro Missionario Diocesano - Trento I.R. Alla ricerca del bene comune. Crescere insieme oltre le visioni parziali. Progetto Anno Pastorale 2008/2009 ALLA RICERCA DEL BENE COMUNE! Ma cos è questo bene

Dettagli

COMITATO LECCHESE PER LA PACE E LA COOPERAZIONE TRA I POPOLI PROGETTI 2011

COMITATO LECCHESE PER LA PACE E LA COOPERAZIONE TRA I POPOLI PROGETTI 2011 COMITATO LECCHESE PER LA PACE E LA COOPERAZIONE TRA I POPOLI PROGETTI 2011 ENTE CAPOFILA: Mehala Onlus CONTROPARTE LOCALE: C.I.P.A.D. (Culture Information Pastoralist Development) ALTRI PARTNER NAZIONALI:

Dettagli

Mille orti in Africa. Paola Viesi

Mille orti in Africa. Paola Viesi Mille orti in Africa Stiamo coltivando un piccolo grande sogno: realizzare orti in tutte le comunità africane di Terra Madre. Al nostro impegno potrà unirsi quello di chi, insieme a noi, crede in questa

Dettagli

LA FONDAZIONE AVSI 4.000.000 beneficiari diretti La sua missione è promuovere la dignità della persona

LA FONDAZIONE AVSI 4.000.000 beneficiari diretti La sua missione è promuovere la dignità della persona LA FONDAZIONE AVSI La Fondazione AVSI è un organizzazione non governativa, ONLUS, nata nel 1972 e impegnata con oltre 100 progetti di cooperazione allo sviluppo in 37 paesi del mondo di Africa, America

Dettagli

Piano di Sviluppo Locale 2014-2020 GAL Tuscia Romana. Crescere insieme: opportunità e risorse

Piano di Sviluppo Locale 2014-2020 GAL Tuscia Romana. Crescere insieme: opportunità e risorse Piano di Sviluppo Locale 2014-2020 GAL Tuscia Romana Crescere insieme: opportunità e risorse MISURA 4 INVESTIMENTI IN IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI P1-6 4 MISURA 4 Investimenti in immobilizzazioni materiali

Dettagli

PONTIFICIO ISTITUTO MISSIONI ESTERE CENTRO DI CULTURA E ANIMAZIONE MISSIONARIA UFFICIO AIUTO MISSIONI - SETTORE PROGETTI

PONTIFICIO ISTITUTO MISSIONI ESTERE CENTRO DI CULTURA E ANIMAZIONE MISSIONARIA UFFICIO AIUTO MISSIONI - SETTORE PROGETTI PONTIFICIO ISTITUTO MISSIONI ESTERE CENTRO DI CULTURA E ANIMAZIONE MISSIONARIA UFFICIO AIUTO MISSIONI - SETTORE PROGETTI Via Mosè Bianchi, 94 20149 MILANO Tel. 02-43.82.01-e.mail: progetti@pimemilano.com

Dettagli

Servizi di base per le popolazioni dell Hodh el Chargui. Mauritania

Servizi di base per le popolazioni dell Hodh el Chargui. Mauritania Servizi di base per le popolazioni dell Hodh el Chargui Mauritania Progetto proposto da S.P.S. Onlus in collaborazione con 2012 2013 Scheda di presentazione del progetto Nome del proponente Associazione

Dettagli

Che cosa è il sostegno a distanza

Che cosa è il sostegno a distanza Che cosa è il sostegno a distanza Educare un bambino, è costruire il futuro di un popolo! Un investimento sul futuro del mondo Il sostegno a distanza è una forma di solidarietà che mira a migliorare la

Dettagli

ATTIVITA IMPRENDITORIALI PER UNO SVILUPPO SOCIALE ED ECONOMICO SOSTENIBILE VALORIZZAZZANDO RISORSE UMANE E AMBIENTALI PRESENTI

ATTIVITA IMPRENDITORIALI PER UNO SVILUPPO SOCIALE ED ECONOMICO SOSTENIBILE VALORIZZAZZANDO RISORSE UMANE E AMBIENTALI PRESENTI L associazione SMOM è una onlus dal 2004 con lo scopo di promuovere lo sviluppo umano e la salute presso comunità svantaggiate intervenendo a 360 sui fattori determinanti: sociali, ambientali, economici

Dettagli

Mani Tese 2013. www.manitese.it u n i m p e g n o d i g i u s t i z i a

Mani Tese 2013. www.manitese.it u n i m p e g n o d i g i u s t i z i a u n i m p e g n o d i g i u s t i z i a MANI TESE ONG/ONLUS Da 49 anni verso un mondo più giusto Mani Tese è un Organizzazione Non Governativa nata in Italia nel 1964 per combattere la fame e gli squilibri

Dettagli

Nelle regioni meno sviluppate che si iscrivono nell obiettivo di convergenza, il Fondo Sociale Europeo sostiene:

Nelle regioni meno sviluppate che si iscrivono nell obiettivo di convergenza, il Fondo Sociale Europeo sostiene: FONDO SOCIALE EUROPEO IN ROMANIA Il Fondo Sociale Europeo (FSE) è lo strumento principale tramite il quale l Unione Europea finanzia gli obiettivi strategici delle politiche di occupazione. Da 50 anni,

Dettagli

Nome della ONG o Ente: G.V. C. Gruppo Volontario Civile- Bologna, Italia

Nome della ONG o Ente: G.V. C. Gruppo Volontario Civile- Bologna, Italia Nome della ONG o Ente: G.V. C. Gruppo Volontario Civile- Bologna, Italia Titolo del progetto: Supporto ai servizi socio-educativi e alle comunita` nelle divisioni di Tirukovill e di Kalmunai nel distretto

Dettagli

Scuola Media Piancavallo www.scuolapiancavallo.it pagina 1 di 5

Scuola Media Piancavallo www.scuolapiancavallo.it pagina 1 di 5 L Africa è il terzo continente della terra per superficie. Ha una forma simile a un triangolo, le coste sono poco articolate. A ovest è bagnata dall Oceano Atlantico, a sud è bagnata dall Oceano Indiano

Dettagli

Unità di essiccazione di vegetali e frutta Nel comune di Makalondi Regione di Tillabéri in Niger

Unità di essiccazione di vegetali e frutta Nel comune di Makalondi Regione di Tillabéri in Niger Unità di essiccazione di vegetali e frutta Nel comune di Makalondi Regione di Tillabéri in Niger Progetto proposto da Terra Nuova Aosta Onlus in collaborazione con Terre Solidali Onlus 2011 2012 Scheda

Dettagli

A Ovest, il Canale di Suez, il Mar Rosso e il Golfo di Aden; A Est, le montagne sugli orli degli altipiani iranico e afgano.

A Ovest, il Canale di Suez, il Mar Rosso e il Golfo di Aden; A Est, le montagne sugli orli degli altipiani iranico e afgano. IL MEDIO ORIENTE Medio Oriente è una denominazione convenzionale, di origine francese, che viene data all Asia occidentale, a quella parte compresa tra l Africa e l India. I suoi confini sono: A Nord il

Dettagli

PROGETTO RAGAZZE MADRI DI GOMA Maison Margherita

PROGETTO RAGAZZE MADRI DI GOMA Maison Margherita PROGETTO RAGAZZE MADRI DI GOMA Maison Margherita 1. Introduzione 1.1. Titolo del progetto : Realizzazione di un Centro di accoglienza e di sostegno psico -sociale per ragazze vulnerabili(vittime di violenza

Dettagli

ICEI. CITTADINI NEL MONDO un lungo viaggio insieme verso il cambiamento

ICEI. CITTADINI NEL MONDO un lungo viaggio insieme verso il cambiamento ICEI. CITTADINI NEL MONDO un lungo viaggio insieme verso il cambiamento CHI SIAMO Siamo un associazione senza fini di lucro impegnata nella solidarietà internazionale, nella cooperazione allo sviluppo,

Dettagli

La Sfida agli Squilibri

La Sfida agli Squilibri Progetto Food for Learnig - Somalia La Sfida agli Squilibri GLI OBIETTIVI di SVILUPPO DEL MILLENNIO RAGIONI DELLO SQUILIBRIO C è cibo a sufficienza per sfamare l'intera popolazione mondiale di oltre 7

Dettagli

COSA NE SAPPIAMO DEL SAHEL? QUIZ SICUREZZA ALIMENTARE

COSA NE SAPPIAMO DEL SAHEL? QUIZ SICUREZZA ALIMENTARE Tipo di attività/strumento Quiz a risposta multipla Spunti didattici COSA NE SAPPIAMO DEL SAHEL? QUIZ SICUREZZA ALIMENTARE Conoscenza e approfondimento dei concetti di sicurezza e sovranità alimentare.

Dettagli

Ridurre i divari tra il Nord e il Sud del mondo

Ridurre i divari tra il Nord e il Sud del mondo Ridurre i divari Il problema Fino alla fine degli anni sessanta, la cooperazione allo sviluppo si identificava esclusivamente con la cooperazione economica o con l aiuto umanitario di emergenza. Questa

Dettagli

Coopermondo: la mission. value

Coopermondo: la mission. value Coopermondo: la mission value manage partner / global alliance for sustainable development partnership: a global alliance for sustainable development 415 progetti (295 in corso) 612 organizzazioni partner

Dettagli

Come strutturare una Unità di Apprendimento di geografia regionale

Come strutturare una Unità di Apprendimento di geografia regionale Cristiano Giorda Università di Torino Facoltà di Scienze della Formazione Dipartimento Interateneo Territorio AIIG- Sezione Piemonte cristiano.giorda@unito.it Come strutturare una Unità di Apprendimento

Dettagli

Project for People ONLUS

Project for People ONLUS Project for People ONLUS Project for People è una ONLUS che dal 1993 realizza progetti di cooperazione e sviluppo in India, Benin (Africa) e Brasile. I valori dell Associazione sono il rispetto della cultura

Dettagli

Burkina Faso CENTRO PER LA SALUTE-VITA A TOMA

Burkina Faso CENTRO PER LA SALUTE-VITA A TOMA associazione S.C.I.L.L.A. Solidarietà Cristiana Internazionale Libero Lavoro Amico ONLUS Burkina Faso CENTRO PER LA SALUTE-VITA A TOMA Il Centro Salute-Vita è un progetto molto complesso costituito da

Dettagli

Mani Unite. Unite Onlus. Sintesi attività 2011

Mani Unite. Unite Onlus. Sintesi attività 2011 Mani Unite Unite Onlus Presentiamo anche quest anno, come doverosa consuetudine, la sintesi delle attività realizzate nel corso del 2011 a favore dei bambini che soffrono ingiustizie, fame e carenze non

Dettagli

AFRICA. Le pianure sono poche, lungo le coste. IDROGRAFIA

AFRICA. Le pianure sono poche, lungo le coste. IDROGRAFIA AFRICA È il terzo continente per estensione. Ha forma triangolare. È tagliata in due dall'equatore. Ricca di tavolati e altipiani, altitudine media (700 m). Nella zona centro-orientale c'è una spaccatura

Dettagli

Presentazione associazione ITAL WATINOMA

Presentazione associazione ITAL WATINOMA Associazione ITAL WATINOMA ONLUS Piazza Europa 5-20058 Villasanta (MB) C.F. 94595990154 Presentazione associazione ITAL WATINOMA L Associazione ITAL WATINOMA Accoglienza è un organizzazione di volontariato

Dettagli

Un aiuto alle fattorie familiari

Un aiuto alle fattorie familiari Sostegno al reddito e costruzione di infrastrutture per lo sviluppo rurale del Nord Uganda Anno 2013 Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521

Dettagli

Astengo Bruno Medico Ginecologo a Savona Bertocchi Ione Medico Chirurgo in RCA Presidente ASSOMESCA e Coordinatrice Sanitaria della Diocesi di Bouar

Astengo Bruno Medico Ginecologo a Savona Bertocchi Ione Medico Chirurgo in RCA Presidente ASSOMESCA e Coordinatrice Sanitaria della Diocesi di Bouar Associazione ONLUS Savona nel cuore dell Africa PROGETTO DI COOPERAZIONE SANITARIA INTERNAZIONALE Mama ti ngo ( Donna incinta in lingua sangho) Creazione di una cassa mutualistica per l'assistenza sanitaria

Dettagli

SCHEDA COE. Volontari richiesti: N 3

SCHEDA COE. Volontari richiesti: N 3 IN ITALIA PER UN IMPEGNO INTERNAZIONALE COMO/VARESE/LECCO SCHEDA COE Volontari richiesti: N 3 SEDE DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: Barzio, Saronno. INTRODUZIONE NUMERO ORE DI SERVIZIO SETTIMANALI DEI VOLONTARI:

Dettagli

Progetto n. K 157 OSPEDALE DELLA SPERANZA

Progetto n. K 157 OSPEDALE DELLA SPERANZA PONTIFICIO ISTITUTO MISSIONI ESTERE CENTRO DI CULTURA E ANIMAZIONE MISSIONARIA UFFICIO AIUTO MISSIONI - SETTORE PROGETTI Via Mosè Bianchi, 94 20149 Milano Tel.: 02-43.82.01 - e.mail: progetti@pimemilano.com

Dettagli

LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO: UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI

LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO: UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI Una proposta aziendale a sostegno dei progetti di AMKA Onlus nella Rep. Dem. del Congo e della campagna volontari 2014: Non Saranno

Dettagli

Densità della popolazione

Densità della popolazione http://digilander.libero.it/ilmiobrasile/mappe.htm MAPPE VARIE http://www.framor.info/viaggi/america/brasile.php BREVE DESCRIZIONE http://www.icponte.it/ipertesti/america_meridionale/index.htm IPERTESTO

Dettagli

PROGETTO PER LA COSTRUZIONE DELLA SCUOLA SECONDARIA APOTDABOGO JUNIOR SCHOOL

PROGETTO PER LA COSTRUZIONE DELLA SCUOLA SECONDARIA APOTDABOGO JUNIOR SCHOOL PROGETTO PER LA COSTRUZIONE DELLA SCUOLA SECONDARIA APOTDABOGO JUNIOR SCHOOL Luogo di realizzazione: Apotdabogo, nel Bawku West District - regione nord orientale del Ghana (Upper East Region). Soggetto

Dettagli

Il Programma Nazionale dello Sviluppo Rurale (PNDR) 2014-2020 all esame della Commissione Europea

Il Programma Nazionale dello Sviluppo Rurale (PNDR) 2014-2020 all esame della Commissione Europea Il Programma Nazionale dello Sviluppo Rurale (PNDR) 2014-2020 all esame della Commissione Europea Il Ministero dell Agricoltura e dello Sviluppo Rurale (MADR) ha trasmesso il 21 marzo alla Commissione

Dettagli

MISSIONE FUTURO ONLUS E ONG

MISSIONE FUTURO ONLUS E ONG MISSIONE FUTURO ONLUS E ONG Via Sebino 11 00199 Roma Tel. 06-85 86 57 00 Fax 06-84 14 531 e-mail: missionefuturo@virgilio.it www.missionefuturo.org codice fiscale: 97347970580 Iscritta all Albo Regionale

Dettagli

Tre PROGETTI per HAITI

Tre PROGETTI per HAITI Tre PROGETTI per HAITI EMERGENZA HAITI p. 2 SAINT CHARLE A CROIX DES BOUQUES PROGETTO SOSTEGNO SCUOLA PRIMARIA p. 3 DAJABON PROGETTO CASA FAMIGLIA PER BAMBINI ORFANI p. 4 LÉ0GANE PROGETTO RICOSTRUZIONE

Dettagli

Nota bibliografica Le immagini riportate in questa presentazione sono di proprietà dei legittimi autori e vengono riportate solo a scopo didattico

Nota bibliografica Le immagini riportate in questa presentazione sono di proprietà dei legittimi autori e vengono riportate solo a scopo didattico Nota bibliografica Le immagini riportate in questa presentazione sono di proprietà dei legittimi autori e vengono riportate solo a scopo didattico Regione Subsaarihana Il Mliè Mali uno fra gli stati tti

Dettagli

SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS. Il calore di una casa per ogni bambino

SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS. Il calore di una casa per ogni bambino SOS VILLAGGI DEI BAMBINI ONLUS Il calore di una casa per ogni bambino La nostra storia L Associazione SOS Villaggi dei Bambini fu fondata in Austria da Hermann Gmeiner nel 1949 al fine di aiutare i bambini

Dettagli

FINALITÀ E STRATEGIE 1

FINALITÀ E STRATEGIE 1 Associazione europea per la solidarietà e la cooperazione internazionale con il Sud del mondo FINALITÀ E STRATEGIE 1 PREMESSA L'approccio di Fratelli dell'uomo e delle organizzazioni sociali con cui l'associazione

Dettagli

o.n.l.u.s. LA COMUNITÀ, L AMBIENTE, PER GLI ORFANI DI AIDS DELLO SWAZILAND Campagna di adozione a distanza di una comunità africana

o.n.l.u.s. LA COMUNITÀ, L AMBIENTE, PER GLI ORFANI DI AIDS DELLO SWAZILAND Campagna di adozione a distanza di una comunità africana o.n.l.u.s. UNA SCUOLA PER AMICA LA COMUNITÀ, L AMBIENTE, PER GLI ORFANI DI AIDS DELLO SWAZILAND Campagna di adozione a distanza di una comunità africana I Rapporto Semestrale di avanzamento del progetto

Dettagli

SCHEDA PROGETTO QdF 2014/

SCHEDA PROGETTO QdF 2014/ SCHEDA PROGETTO PROMOTORE Persona Comunità Ente/Istituto Associazione cognome, nome denominazione (ente / associazione) posta elettronica sito web SEMI ONLUS info@semionlus.com www.semionlus.com Breve

Dettagli

Società agraria di Lombardia. Contributo al tema dell Expo. Contributo n 116

Società agraria di Lombardia. Contributo al tema dell Expo. Contributo n 116 Società agraria di Lombardia Contributo al tema dell Expo Contributo n 116 COMUNICATO Contributo al tema dell EXPO Il Consiglio Direttivo della Società Agraria di Lombardia, congiuntamente ad un gruppo

Dettagli

Esperienza di una ONG italiana nei progetti di cooperazione decentrata in America Latina. Maria Cristina Negro 11 luglio 2006

Esperienza di una ONG italiana nei progetti di cooperazione decentrata in America Latina. Maria Cristina Negro 11 luglio 2006 Esperienza di una ONG italiana nei progetti di cooperazione decentrata in America Latina Maria Cristina Negro 11 luglio 2006 1 ACRA e la cooperazione 1. La storia di ACRA 2. Le parole chiave di ACRA: Partenariato

Dettagli

Gestione delle risorse idriche in aree rurali del Libano

Gestione delle risorse idriche in aree rurali del Libano Gestione delle risorse idriche in aree rurali del Libano Il caso della Piana di Marjayoun Khiam Arianna Facchi Unità di Ingegneria Agraria CICSAA INQUADRAMENTO GEOGRAFICO LIBANO SIRIA ISRAELE GIORDANIA

Dettagli

Tende 2011-2012 ALLA RADICE IL FATTORE UMANO. Haiti. un centro educativo

Tende 2011-2012 ALLA RADICE IL FATTORE UMANO. Haiti. un centro educativo Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO Haiti. Ricostruire l umano: un centro educativo per ragazzi Campagna Tende 2011-2012 I PROGETTI DA SOSTENERE: Kenya. Anche nella carestia del

Dettagli

Associazione Aiuto Africa Sostegno a Progetto

Associazione Aiuto Africa Sostegno a Progetto Associazione Aiuto Africa Sostegno a Progetto 1. TITOLO DEL PROGETTO : ORTO SCOLASTICO Per Liceo MARIA MADELEINE FRESCOBALDI 2. STRUTTRA CHE PRESENTA IL PROGETTO Suore Passioniste di San Paolo della Croce,

Dettagli

MANI TESE. Report dell incontro

MANI TESE. Report dell incontro MANI TESE Laboratorio di idee sulla cooperazione internazionale 20 settembre - ore 15.00 17.30 Napoli, Fiera dei Beni Comuni, presso la Mostra d'oltremare Via Kennedy n. 54 Report dell incontro Programma:

Dettagli

3/5/2012. Santa Luzia do Parà. Federica Nassini - Paolo Taraborelli. 16 dicembre 2011. Il contesto locale

3/5/2012. Santa Luzia do Parà. Federica Nassini - Paolo Taraborelli. 16 dicembre 2011. Il contesto locale Federica Nassini - Paolo Taraborelli 16 dicembre 2011 SVI e SCAIP sono due Ong bresciane impegnate con proprie specificità nella realizzazione di progetti di cooperazione internazionale nei territori del

Dettagli

Piano di Azione Educativa sugli OdM attraverso i Gemellaggi Scolastici Nord-Sud. Università Ca Foscari. Venezia, 10 febbraio 2010

Piano di Azione Educativa sugli OdM attraverso i Gemellaggi Scolastici Nord-Sud. Università Ca Foscari. Venezia, 10 febbraio 2010 Piano di Azione Educativa sugli OdM attraverso i Gemellaggi Scolastici Nord-Sud Università Ca Foscari Venezia, 10 febbraio 2010 Premesse In riferimento all obiettivo di sensibilizzare ed educare allo sviluppo

Dettagli

MISSIONE MONITORAGGIO, ACQUISTO MULINO E SCAVO POZZO A TABLIGBO, TOGO JOSEPH KOUTO KOMI

MISSIONE MONITORAGGIO, ACQUISTO MULINO E SCAVO POZZO A TABLIGBO, TOGO JOSEPH KOUTO KOMI MISSIONE MONITORAGGIO, ACQUISTO MULINO E SCAVO POZZO A TABLIGBO, TOGO JOSEPH KOUTO KOMI 1 Arrivato a Lomé dopo un viaggio che ha superato le 24 ore, con scalo a Casablanca, Marocco, il 05.07.07, atterro

Dettagli

IL PROGETTO: SOSTEGNO DEL CENTRO NUTRIZIONALE DEL ST. KIZITO CLINIC

IL PROGETTO: SOSTEGNO DEL CENTRO NUTRIZIONALE DEL ST. KIZITO CLINIC Il Germoglio Onlus, è un associazione senza scopo di lucro, costituita a San Marino nel settembre 2009. 18 sono stati i soci fondatori, contiamo ora oltre 110 iscritti (cittadini sammarinesi e italiani).

Dettagli

ActionAid e le Aziende per la Giustizia Sociale!

ActionAid e le Aziende per la Giustizia Sociale! ActionAid e le Aziende per la Giustizia Sociale! Indice dei contenuti ActionAid Italia Giornata Mondiale per la Giustizia Sociale ActionAid e la Giustizia Sociale Progetto Etiopia Aziende in azione per

Dettagli

SEMINANDO IL RITORNO BUONE PRATICHE PER LA COLTIVAZIONE DEL GRANO SARACENO E DEI CEREALI AUTUNNO VERNINI

SEMINANDO IL RITORNO BUONE PRATICHE PER LA COLTIVAZIONE DEL GRANO SARACENO E DEI CEREALI AUTUNNO VERNINI SEMINANDO IL RITORNO BUONE PRATICHE PER LA COLTIVAZIONE DEL GRANO SARACENO E DEI CEREALI AUTUNNO VERNINI LUOGO DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: Bosnia Erzegovina, Republika Srpska, villaggio di Osmače DURATA:

Dettagli

Relazione del Consiglio Direttivo. Assemblea generale. 9 Maggio 2013

Relazione del Consiglio Direttivo. Assemblea generale. 9 Maggio 2013 Relazione del Consiglio Direttivo Assemblea generale 9 Maggio 2013 1/18 INDICE Premessa 3 MISSION 4 ORGANIGRAMMA 5 STRUTTURA ORGANIZZATIVA 6 Ufficio Progetti 7 Ufficio Sostegni a Distanza 15 Ufficio Comunicazione

Dettagli

Che cos è e a cosa serve l educazione allo sviluppo? giordano golinelli

Che cos è e a cosa serve l educazione allo sviluppo? giordano golinelli Che cos è e a cosa serve l educazione allo sviluppo? EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO alla pace, alla mondialità, all intercultura, all ambiente, allo sviluppo sostenibile, ai diritti umani Un po di storia...

Dettagli

Unità di Apprendimento ideata da Sabrina Ercolani nell'ambito dell'attività per l'integrazione.

Unità di Apprendimento ideata da Sabrina Ercolani nell'ambito dell'attività per l'integrazione. Unità di Apprendimento ideata da Sabrina Ercolani nell'ambito dell'attività per l'integrazione. Destinatario: alunno con deficit cognitivo di grado lieve e sindrome ipercinetica da danno cerebrale lieve

Dettagli

PASSO DOPO PASSO ALTRE TRE SCUOLE IN KARAMOJA

PASSO DOPO PASSO ALTRE TRE SCUOLE IN KARAMOJA PROGETTO 10.1 maggio 2013 maggio 2014 36.278 euro Uganda PROGETTO In Karamoja, nel distretto di Moroto la percentuale di alfabetizzazione è al 13%. Sull 80% dei bambini iscritti alla scuola primaria,

Dettagli

I PROGETTI ADOTTATI DA 4CITIES4DEV CIBO BUONO, PULITO E GIUSTO PER TUTTI: L ESPERIENZA DELLE COMUNITÀ DEL CIBO

I PROGETTI ADOTTATI DA 4CITIES4DEV CIBO BUONO, PULITO E GIUSTO PER TUTTI: L ESPERIENZA DELLE COMUNITÀ DEL CIBO I PROGETTI ADOTTATI DA 4CITIES4DEV CIBO BUONO, PULITO E GIUSTO PER TUTTI: L ESPERIENZA DELLE COMUNITÀ DEL CIBO Cuscus salato di miglio dell Isola di Fadiouth Presidio Slow Food adottato dalla città di

Dettagli

PROGRAMMA DI PURIFICAZIONE DELL ACQUA, ANDHRA PRADESH, INDIA

PROGRAMMA DI PURIFICAZIONE DELL ACQUA, ANDHRA PRADESH, INDIA CONTATTI PER SCHOOL FOR CHILDREN ONLUS: VIA COSENZ, 35 20 158 - MILANO TEL: (+39) 02 39325823 FAX: (+39) 02 39315769 (DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ DALLE ORE 9.30 ALLE 13.30) E-MAIL: info@schoolforchildren.org

Dettagli

È il momento di condividere

È il momento di condividere È il momento di condividere (Scuola di Tansarga in Burkina prima e dopo la ristrutturazione) Il progetto SOS SCUOLA nasce nel 2014 e si inserisce in un contesto che coinvolge migliaia di bambini e decine

Dettagli

http://www.c6.tv/archivio?id=6445&task=view 16 ottobre 09 Giornata mondiale dell'alimentazione. La drammatica realtà del Congo

http://www.c6.tv/archivio?id=6445&task=view 16 ottobre 09 Giornata mondiale dell'alimentazione. La drammatica realtà del Congo http://www.c6.tv/archivio?id=6445&task=view 16 ottobre 09 Giornata mondiale dell'alimentazione. La drammatica realtà del Congo Repubblica Democratica del Congo. Il 16 ottobre è la giornata mondiale dell'alimentazione.

Dettagli

Foto: Alessandro Gandolfi/Parallelozero. Ciad - Marò, ospedale per partorienti al campo rifugiati di Yaroungou, una madre pesa il proprio bambino.

Foto: Alessandro Gandolfi/Parallelozero. Ciad - Marò, ospedale per partorienti al campo rifugiati di Yaroungou, una madre pesa il proprio bambino. Foto: Alessandro Gandolfi/Parallelozero. Ciad - Marò, ospedale per partorienti al campo rifugiati di Yaroungou, una madre pesa il proprio bambino. HEADQUARTERS: VIA F. DE LEMENE 50-20151 MILANO - ITALIA

Dettagli

Progetto n. K 117. La scuola della Speranza. Assistenza ai bambini profughi provenienti dal Myanmar attraverso sostegni scolastici e socio-sanitari

Progetto n. K 117. La scuola della Speranza. Assistenza ai bambini profughi provenienti dal Myanmar attraverso sostegni scolastici e socio-sanitari PONTIFICIO ISTITUTO MISSIONI ESTERE CENTRO DI CULTURA E ANIMAZIONE MISSIONARIA UFFICIO AIUTO MISSIONI - SETTORE PROGETTI Via Mosè Bianchi, 94 20149 MILANO Tel. 02-43.82.01-e.mail: progetti@pimemilano.com

Dettagli

n. 2 Solo con te risponderemo all emergenza, solo con te vinceremo la sfida per il futuro del mondo!

n. 2 Solo con te risponderemo all emergenza, solo con te vinceremo la sfida per il futuro del mondo! Progetti Iniziative Tutto quello che hai fatto con noi n. 2 luglio 2013 Solo con te risponderemo all emergenza, solo con te vinceremo la sfida per il futuro del mondo! Un mondo di giustizia, equità e dignità

Dettagli

Finanza Etica e microcredito

Finanza Etica e microcredito Finanza Etica e microcredito! Il movimento della finanza etica in Italia nasce alla fine degli anni settanta con la costituzione delle MAG (mutue di autogestione) e si sviluppa fino ai giorni nostri con

Dettagli

LE MICROIMPRESE CHE RESISTONO

LE MICROIMPRESE CHE RESISTONO LE MICROIMPRESE CHE RESISTONO L'Associazione Microfinanza e Sviluppo, un pool di finanziatori e il partner locale The Fazlullah Foundation sostengono le famiglie e le piccole attività economiche di Babunogar

Dettagli

Parrocchia Maria SS.ma del Rosario Villaciambra - Monreale

Parrocchia Maria SS.ma del Rosario Villaciambra - Monreale 2006/12 Parrocchia Maria SS.ma del Rosario Villaciambra - Monreale Acqua per la vita Un progetto per il diritto all acqua nella Valle della Nouhao Burkina Faso Segreteria organizzativa: LVIA Palermo Vito

Dettagli

COOPERAZIONE DIRITTI SVILUPPO GIUSTIZIA EDUCAZIONE GENERE AUTONOMIA ECONOMIA AMBIENTE CAPACITÀ RISPETTO CULTURE COMUNITÀ SOSTENIBILITÀ CITTADINANZA

COOPERAZIONE DIRITTI SVILUPPO GIUSTIZIA EDUCAZIONE GENERE AUTONOMIA ECONOMIA AMBIENTE CAPACITÀ RISPETTO CULTURE COMUNITÀ SOSTENIBILITÀ CITTADINANZA COOPERAZIONE DIRITTI SVILUPPO GIUSTIZIA EDUCAZIONE GENERE AUTONOMIA ECONOMIA AMBIENTE CAPACITÀ RISPETTO CULTURE COMUNITÀ SOSTENIBILITÀ CITTADINANZA SCAMBIO ARIA ACQUA TERRA CAMBIAMENTO SOVRANITÀ ALIMENTARE

Dettagli

n. 5 Solo tu puoi cambiare il loro futuro. luglio 2014 Progetti Iniziative Tutto quello che hai fatto con noi

n. 5 Solo tu puoi cambiare il loro futuro. luglio 2014 Progetti Iniziative Tutto quello che hai fatto con noi Progetti Iniziative Tutto quello che hai fatto con noi n. 5 luglio 2014 Solo tu puoi cambiare il loro futuro. Un mondo di giustizia, equità e dignità per tutti esiste... è quello che stiamo costruendo

Dettagli

I bambini di A.S.V.I. calendario 2015

I bambini di A.S.V.I. calendario 2015 I bambini di A.S.V.I. calendario 2015 Alcune foto degli 80 bimbi che abbiamo potuto curare e restituire alla vita. I volti di questi bambini sono un messaggio di speranza e ci ricordano che guarirli è

Dettagli

Catalogo Aziende www.projectforpeople.org

Catalogo Aziende www.projectforpeople.org Con Project for People, il tuo pensiero conta. Hai mai pensato di regalare futuro a 100.000 mamme? Questo Natale potrai farlo con i nostri pensieri solidali. Hai mai pensato di regalare sostegno a 200.000

Dettagli

«IL FUTURO IN GIOCO» BUNYORE - KENYA

«IL FUTURO IN GIOCO» BUNYORE - KENYA «IL FUTURO IN GIOCO» BUNYORE - KENYA La cosa importante non è tanto insegnare a un bambino, quanto trasmettergli il desiderio di imparare. - JOHN LUBBOCK- ASSOCIAZIONE MEHALA ONLUS Nasce nel 2004 dalla

Dettagli

Romania e Moldavia Aspetti socio-culturali

Romania e Moldavia Aspetti socio-culturali Piano Territoriale per l'integrazione - Azioni di integrazione sociale e scolastica Conferenza dei Sindaci U.L.S.S.13.13 Azienda U.L.S.S.13.13 Cooperativa Giuseppe Olivotti di Mira Romania e Moldavia Aspetti

Dettagli

con il patrocinio di CONSIGLIO DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO COMUNE DI TRENTO Servizio Cultura e Turismo

con il patrocinio di CONSIGLIO DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO COMUNE DI TRENTO Servizio Cultura e Turismo da sotto il mango con il patrocinio e il contributo di con il patrocinio di CONSIGLIO DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO COMUNE DI TRENTO Servizio Cultura e Turismo da sotto il mango... mostra video-fotografica

Dettagli

Aiutare le popolazioni povere delle aree rurali a sconfiggere la povertà. Sintesi operativa Quadro strategico dell IFAD 2011-2015

Aiutare le popolazioni povere delle aree rurali a sconfiggere la povertà. Sintesi operativa Quadro strategico dell IFAD 2011-2015 Aiutare le popolazioni povere delle aree rurali a sconfiggere la povertà Sintesi operativa Quadro strategico dell IFAD 2011-2015 1 Il quarto Quadro strategico del Fondo regioni, di insicurezza alimentare

Dettagli

AREE TRASVERSALI. Contesti senza confini Strumenti comunicativi Condivisone delle buone prassi Lavorare sulle contaminazioni fra servizi Mediazione

AREE TRASVERSALI. Contesti senza confini Strumenti comunicativi Condivisone delle buone prassi Lavorare sulle contaminazioni fra servizi Mediazione Disabilità Promozione e Comunità Disagio adulto Minori PIANO D AMBITO Povertà Immigrati Anziani Pagina 1 AREE TRASVERSALI La Città del Benessere Lavorare in maniera intersettoriale, coinvolgendo le diverse

Dettagli

Progetto n. K 140. Due sale d incontro. Parrocchia Notre Dame di Lourdes a Ntem-a-si. Yaoundé Camerun

Progetto n. K 140. Due sale d incontro. Parrocchia Notre Dame di Lourdes a Ntem-a-si. Yaoundé Camerun PONTIFICIO ISTITUTO MISSIONI ESTERE CENTRO DI CULTURA E ANIMAZIONE MISSIONARIA UFFICIO AIUTO MISSIONI - SETTORE PROGETTI Via Mosè Bianchi, 94 20149 Milano Tel.: 02-43.82.01 - e.mail: progetti@pimemilano.com

Dettagli

New Education For Liberation

New Education For Liberation Cotronix O.n.l.u.s. New Education For Liberation Nuova educazione per l emancipazione Il Contesto d intervento: ORIGINI DEL PROGETTO: Il progetto nasce dalla necessità di intervenire a sostegno di un infanzia

Dettagli

Mani Unite Onlus. Sintesi attività 2014

Mani Unite Onlus. Sintesi attività 2014 Mani Unite Onlus Nel 2014 le attività svolte in Mozambico, oltre ad essere state realizzate come negli anni precedenti nell ambito degli obiettivi istituzionali (sostegno scolastico e nutrizionale), si

Dettagli

INTEGRAZIONE PROGETTO AGRICOLTURA PER LA VITA (sistema di irrigazione)

INTEGRAZIONE PROGETTO AGRICOLTURA PER LA VITA (sistema di irrigazione) INTEGRAZIONE PROGETTO AGRICOLTURA PER LA VITA (sistema di irrigazione) PAESE D INTERVENTO: LOCALITA (villaggio - città): Zona/Regione: TOGO Agoenyivè Distretto Agoè- Lomè DURATA DEL PROGETTO DATA INIZIO

Dettagli

ASCAN POPOLI CHE SI COMPRENDONO

ASCAN POPOLI CHE SI COMPRENDONO SERVIZIO VOLONTARIO INTERNAZIONALE ASCAN POPOLI CHE SI COMPRENDONO immaginari pre- e post- progetto negoziati da ciascuna delle classi partecipanti Con la partnership di Prima L'AFRICA È...... e dopo Cl

Dettagli

INIZIATIVE DGCS SUL TEMA DELLA LOTTA ALLO SFRUTTAMENTO DEL LAVORO MINORILE

INIZIATIVE DGCS SUL TEMA DELLA LOTTA ALLO SFRUTTAMENTO DEL LAVORO MINORILE INIZIATIVE DGCS SUL TEMA DELLA LOTTA ALLO SFRUTTAMENTO DEL LAVORO MINORILE Lo sfruttamento del lavoro minorile nelle sue peggiori forme Ancora oggi, secondo le stime ufficiali dell ILO sarebbero almeno

Dettagli

CARITAS ITALIANA. per la presentazione di MicroProgetti di sviluppo. a Caritas Italiana

CARITAS ITALIANA. per la presentazione di MicroProgetti di sviluppo. a Caritas Italiana CARITAS ITALIANA L I N E E G U I D A per la presentazione di MicroProgetti di sviluppo a Caritas Italiana R ECAPITI E RIFERIMENTI I MicroProgetti di sviluppo devono essere inviati a Caritas Italiana Area

Dettagli

FONDAZIONE PROVINCIALE DELLA COMUNITA COMASCA ONLUS. Con il sostegno di: 9 BANDO ANNO 2015 PRIMA INFANZIA RISORSE A DISPOSIZIONE

FONDAZIONE PROVINCIALE DELLA COMUNITA COMASCA ONLUS. Con il sostegno di: 9 BANDO ANNO 2015 PRIMA INFANZIA RISORSE A DISPOSIZIONE FONDAZIONE PROVINCIALE DELLA COMUNITA COMASCA ONLUS Con il sostegno di: e del Fondo De Orchi per l infanzia e la gioventù 9 BANDO ANNO 2015 DA PRESENTARE ON LINE PRIMA INFANZIA OBIETTIVI DEL BANDO Lavorare

Dettagli

1. LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO

1. LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO 1. LA COOPERAZIONE ITALIANA ALLO SVILUPPO La Cooperazione allo sviluppo nasce dall'esigenza di garantire il rispetto della dignità umana e assicurare la crescita economica di tutti i popoli. Componente

Dettagli

Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO. Rep.Dem.Congo. il Sostegno a Distanza

Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO. Rep.Dem.Congo. il Sostegno a Distanza Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO Rep.Dem.Congo. Tutti a scuola con il Sostegno a Distanza Campagna Tende 2011-2012 I PROGETTI DA SOSTENERE: Kenya. Anche nella carestia del Corno

Dettagli